fini diagnostici e di ricerca Enrico Neri CVIT Modality Leader IIGM

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "fini diagnostici e di ricerca Enrico Neri CVIT Modality Leader IIGM"

Transcript

1 La presentazione dei dati in cardiologia: problematiche e soluzioni ITSeminario AIIC La gestione dei dati clinici a fini diagnostici e di ricerca Enrico Neri CVIT Modality Leader IIGM

2 Drivers Cambiano le necessità Utilità Diagnostica Beneficio clinico Come le informazioni diagnosiche possono portare un beneficio clinico al pazientet? Valore economico Come la strategia diagnostica oltre a dare benefici alla salute lo fa contenendo/ riducendo i costi? Caratteristica tecnica Come migliorare la qualità dell immagine? Quali informazioni informazioni diagnostiche si possono ottenere con l esame? Specialisti dell immagine Clinici Amministratori 2/

3 Healthcare Re-imagined. Predirre Diagnosi Informazione Trattamento Diagnosi precoce Informazioni complete, accurate e accessibili Trattamenti piu precisi e-health 3/

4 IT in Cardiologia Seguire l informazione attraverso il workflow clinico dall Ammissione alla lettera di dimissione Centricity CARDDAS Xi² and CV PACS Doctor Patient 4/

5 Disease Management in Cardiologia 3 Pilastri della cosidetta Early Health - Diagnosi - Terapia - Information Technology Clinical Data Repository Workflow (Scheduling, Order Entry) Reporting Clinici Controllo Qualita & Registri Dati Amministrativi Statistiche/Clinical Data Mining Optical Imaging End-stage management Screening, disease monitoring & treatment selection Information Technology Staging Predisposizione alla malattia 5/

6 Problematiche presenza delle cosidette Isole Informatiche (da integrare) archivi esistenti da recupare utilizzo e presenza di sistemi IT non HL7 elettromedicali di vecchia generazione: no standard (DICOM) e no connettivita mancanza di integrazione con HIS nuovi elettromedicali che introducono nuove features nessuna standardizzazione del workflow difficolta nell acquisizione dei sistemi e strategie degli enti: CIS/CardioPACS non ancora al livello di RIS/PACS priorita diverse all interno dello stesso dipartimento 6/

7 New frontiers Primary Healthcare: e-screening & Metadata Explore meta-information out of the care continuum: IMT (U/S) Visceral Fat (idxa) 7/

8 IT in Cardiologia: Caratteristiche e Benefici (1/2) gestione delle informazioni: nucleo centrale per dati e immagini semplificazione: flusso di lavoro, creazione di report clinici, statistiche (amministrative, cliniche) maggiore efficacia: minor distanza tra dispositivi medici e sistemi informatici sanitari architettura modulare: adattamento alle realta locali e ai bisogni dell utente aiuto nelle decisioni: disponibilita immediata di precedenti programmi scientifici: analisi in dettaglio e post-processing dei casi clinici piu interessanti 8/

9 IT in Cardiologia: Caratteristiche e Benefici (2/2) Web e networking: e possibile condividere l informazione (immagini e dati) sia internamente reparto/dipartimento/ospedale sia esternamente internet/casa/ambulatorio in sicurezza approccio progettuale: l introduzione di un sistema IT richiede un attivita di progetto dettagliata per individuare al meglio le aree complesse e il conseguente adattamento del software per il raggiungimento degli obiettivi menzionati in precedenza. 9/

10 La soluzione GE per Cardiology IT 7 Linee di prodotto 4 GEHC P&Ls +10 Global Eng Development Centers +4 Service Organizations Mac-Lab / Cardio-Lab AW Workstation CA1000 / CVIS CVCT/CVM R Image Vault Echo Lab Echo PAC CA1000 / CVIS Stress, ECG, Holter Systems INW Server MUSE CIS CA1000 / CVIS RIS PACS MUSE Clients / Web Information Systems AW Workstation Xeleris CA1000 / CVIS CA1000 / CVIS Centricity Enterprise Web CA1000 / CVIS Invasive / EP Lab Nuclear Medicine Enterprise Workflow / Distribution Non-Invasive / Stress 10 /

11 La soluzione IT in Cardiologia di GE Immagini e dati memorizzati in un unico post Interfaccia utente comune Integrazione 11 /

12 Componenti della soluzione IT in Cardiologia 1. Data Management System 2. Image Management System: workstation di post-processing 3. Image Management System: storage 4. WEB: un singolo punto di accesso 12 /

13 Data Management System

14 DMS: le componenti Amministrativa Workflow dipartimentale Scheduling degli esami Order Entry Gestione dello stato dell esame Data Mining (statistiche) e Reporting Gestione del magazzino Clinica Clinical Forms and Graphics Reporting Clinico (diversi tipi) Data Mining (statistiche) Registri BQS + CCAD + CARDS Connettivita Interfacce alle diverse modalita Interfaccia HIS Standards: DICOM, HL7 14 /

15 Amministrativa 15 /

16 Livello Amministrativo Caratteristiche Alta configurabilita per adattarsi allo specifico workflow del cliente Reporting: query standard per l analisi di episodi/ammissioni, tempo medio di ricovero/ordini, etc Statistiche: possibilita di interrogare il database su tutti i dati raccolti. Utilizzo di database basati su tecnologia SQL Scheduling: programmazione degli interventi/attivita integrazione con elettromedicali (Worklist) Magazzino: gestione delle scorte e del materiale utililizzato con ricadute anche sulla clinica 16 /

17 Clinica 17 /

18 Livello clinico Caratteristiche Workflow Cardiologico reale: il gestionale non deve essere un RIS adattato ma deve seguire la realta di una cardiologia. Configurabilita del reporting clinico: adattare lo specifico workflow clinico dell utilizzatore al documento di report Data form basati sull esperienza clinica. Society Reporting: seguire le indicazioni delle varie societa scientifiche, evitando la doppia introduzione di dati (no Time consuming). Combinare documentazione testuale e grafica 18 /

19 Moduli clinici Cateterismo (Adulti e Pediatrici) Elettrofisiologia Eco Implantable Cardiac Defibrillator (ICD) Pace Maker (PM) ECG (Resting, Holter, Stress, Spirometria) Ultrasuoni (Non Invasive Peripheral Vascular Angiografia Rapid Access Chest Pain Clinic (RACP) CT Cardio Vascolare (CVCT) MR Cardio Vascolare (CVMR) 19 /

20 Connettivita 20 /

21 Livello Connettivita Caratteristiche Seamless integration con i poligrafi (Emo e sistemi EP) e con la Workstation di post-processing Connessione In e Outbound con i Sistemi HIS IHE compliant come order filler, scheduler del dipartimento e procedure step manager. Standard di Connettivita : DICOM, HL7, GDT, XML Brokerless Interface ai PACS Web solutions: fornire un singolo punto di accesso per il review clinico di immagini e dati relativi, quali report e forme d onda 21 /

22 GE Leading the Way in IHE Support Integration Profile Cardiac Cathertization Workflow Echocardiography Workflow Retrieve ECG for Display Displayable Reports Evidence Documents Department System Scheduler/Order Filler IHE Actor Image Manager Acquisition Modality Image Display Department System Scheduler/Order Filler Image Manager Acquisition Modality Evidence Creator Image Display Display Information Source Report Creator Report Manager Report Reader Report Repository Image Manager Acquisition Modality Evidence Creator Image Display Document Repository Imaging Document Consumer Imaging Document Source * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * GE Healthcare * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * Consolidated IHE Connectathon Results from - June 2006 GE s IHE conformance statements can be found at the following URL: 22 /

23 23 /

24 Image Management System Workstation di post- processing

25 Workstation di post-processing per la Cardiologia Tool avanzati di analisi cardiaca Piattaforma scalabile workstation Stand alone DICOM Completamente integrata al PACS per soluzioni enterprise Integrazione con CIS per la copertura del workflow dati/immagini Revisione Full Multimodality Interfaccia completamente custom per utente 25 /

26 Caratteristiche Quantitative Coronary Analysis (SA) Detezione automatica dei contorni Accuratezza dei risultati Analisi dei vasi e Pre- and Post-PTCA tramite viste ortogonali singole o combinate Quantitative Ventricular Analysis (VA) Analisi del ventricolo sinistro Monoplana e Biplana Algoritmi per il calcolo del Wall Motion Centerline o Radial Chord Metodo di analisi Dodge Generazione di report con frazione di eiezione, volumi diastolici e sistolici, cardiac output e indice cardiaco. Digital Subtraction Angiography (DSA) Viste sottratte e non sottratte. Maschere di supporto all applicazione definite in DICOM e/o definite dall utente Analisi Ecocardiografica Piu di 110 misure e tool di analisi Risultati memorizzati in DICOM SR che possono essere inviati al CIS per il reporting Tool avanzati per post-processing CT/MR ed Eco VA Analysis SA Analysis 26 /

27 Image Management System Storage

28 Caratteristiche (1/2) DICOM archive Storage commitment Query/Retrieve Compressione As-is JPEG lossless JPEG lossy JPEG 2000 Progressive Wavelet Prefetching C-MOVE DMWL Incoming exams Web-Based Management Console Shadowing / Replication - High Availability 28 /

29 Caratteristiche (2/2) Data Security HIPAA Audit DICOM activities Audit Console activities Verify IP address Scalabilita Over 1,000,000 annual exams 67 million images Data-Redundancy Media Copy Jukebox Virtual Archive Partitions for separation of institutes QuerySpanning and Move Forwarding 29 ASP - Advanced Storage Provider Archiving Options 29 /

30 Conclusioni 30 /

31 IT Based Disease Management IT integra e conserva le informazioni acquisite durante l evoluzione della malattia cardiaca Genetic Echo VCT ECG Pacemake r Catheterism PET Malattia Potenziale Malattia Reversibile Malattia Irreversibile Morte CentricityCardiolo 31 /

32 IT Based Disease Management IT consente l integrazione, la memorizzazione e l analisi delle informazioni per supporto alle decisioni e la distribuzione dei risultati Centricity Cardiology 32 /

33 IT in Cardiologia 33 /

34 Domande? Grazie per l attenzione

UNIVERSITÀ - OSPEDALE di PADOVA MEDICINA NUCLEARE 1. Lezione 12: Nozioni su IHE. D. Cecchin, F. Bui DEFINIZIONI : IHE

UNIVERSITÀ - OSPEDALE di PADOVA MEDICINA NUCLEARE 1. Lezione 12: Nozioni su IHE. D. Cecchin, F. Bui DEFINIZIONI : IHE UNIVERSITÀ - OSPEDALE di PADOVA MEDICINA NUCLEARE 1 Lezione 12: Nozioni su IHE D. Cecchin, F. Bui DEFINIZIONI : IHE IHE (Integrating the Healthcare Enterprise) e un progetto internazionale che ha lo scopo

Dettagli

suite Sistema Ris Pacs

suite Sistema Ris Pacs 3D suite 2D 4D Sistema Ris Pacs Sistema Ris Pacs per l archiviazione di immagini diagnostiche digitali I sistemi informativi sono il pilastro sul quale si basa l organizzazione delle strutture che operano

Dettagli

Sistemi informatici in ambito radiologico. Architettura dei sistemi RIS-PACS RIS. Radiology Information System

Sistemi informatici in ambito radiologico. Architettura dei sistemi RIS-PACS RIS. Radiology Information System Sistemi informatici in ambito radiologico Dott. Ing. Andrea Badaloni A.A. 2015-2016 Architettura dei sistemi RIS-PACS Radiology Information System RIS Un sistema informatico dedicato all ambito radiologico

Dettagli

Sistemi Digitali per le Radiologie RIS & PACS

Sistemi Digitali per le Radiologie RIS & PACS Sistemi Digitali per le Radiologie RIS & PACS dr.ssa Michelina Graziano Responsabile Tecnologico di Sistema ASP di Cosenza Sistemi Digitali per le Radiologie RIS &PACS L avvento dell imaging diagnostico

Dettagli

Evoluzione della diagnostica per immagini. Cos'è cambiato? Wide-area. Information Technology (Wikipedia) RIS-PACS

Evoluzione della diagnostica per immagini. Cos'è cambiato? Wide-area. Information Technology (Wikipedia) RIS-PACS Gestione informatica del dato dosimetrico e comunicazione al paziente sottoposto ad esami di diagnostica per immagini Evoluzione della diagnostica per immagini Prima... La risorsa del sistema ris-pacs

Dettagli

L NFORMATICA APPLICATA ALLA RADIOLOGIA. Anna Angeloni

L NFORMATICA APPLICATA ALLA RADIOLOGIA. Anna Angeloni L NFORMATICA APPLICATA ALLA RADIOLOGIA Anna Angeloni Gli strumenti utilizzati in radiologia digitale Modalità digitali Rete telematica ( LAN) Applicativo per la gestione della cartella radiologica (RIS)

Dettagli

RADIATION DOSE MONITOR. Il DACS per Costruire la cultura della Bassa Dose

RADIATION DOSE MONITOR. Il DACS per Costruire la cultura della Bassa Dose RADIATION DOSE MONITOR Il DACS per Costruire la cultura della Bassa Dose Radiation Dose Monitor / COSA È UN DACS? / Il DACS (Dose Archiving and Communication System) rappresenta per il dato di dose quello

Dettagli

CASE. Colleghiamo il cuore e la mente. GE imagination at work. Sistema per la valutazione della funzione cardiaca per prove da sforzo

CASE. Colleghiamo il cuore e la mente. GE imagination at work. Sistema per la valutazione della funzione cardiaca per prove da sforzo CASE Sistema per la valutazione della funzione cardiaca per prove da sforzo Colleghiamo il cuore e la mente. GE imagination at work Capacità cliniche avanzate. Il sistema CASE offre la qualità testata

Dettagli

La sfida IT del prossimo triennio: gestire la collaborazione clinica sul territorio

La sfida IT del prossimo triennio: gestire la collaborazione clinica sul territorio Associazione Italiana Sistemi Informativi in Sanità Mobile Health: innovazione sostenibile per una sanità 2.0 Convegno Annuale AISIS Mobile Health: innovazione sostenibile per una sanità 2.0 La sfida IT

Dettagli

Prot. n. 09250 P Cuneo li, 28/01/2013

Prot. n. 09250 P Cuneo li, 28/01/2013 DIPARTIMENTO LOGISTICO TECNICO S.C. ACQUISTI Via C. Boggio, 12 12100 CUNEO tel. 0171 450660 fax 0171 1865271 e-mail: acquisti@aslcn1.it Prot. n. 09250 P Cuneo li, 28/01/2013 Oggetto: PROCEDURA APERTA PER

Dettagli

IL SISTEMA INFORMATICO IN UN SERVIZIO DI NEURORADIOLOGIA PEDIATRICA

IL SISTEMA INFORMATICO IN UN SERVIZIO DI NEURORADIOLOGIA PEDIATRICA IL SISTEMA INFORMATICO IN UN SERVIZIO DI NEURORADIOLOGIA Dr. Luca Pazienza Dr. Nicola Zarrelli San Giovanni Rotondo (FG) 22-23 Ottobre 2004 PEDIATRICA Unità Operativa di Radiologia Poliambulatorio Giovanni

Dettagli

Sistema diagnostico CardioSoft Colleghiamo il cuore e la mente

Sistema diagnostico CardioSoft Colleghiamo il cuore e la mente GE Healthcare Sistema diagnostico CardioSoft Colleghiamo il cuore e la mente Clinicamente connesso. Semplicemente intelligente. Il sistema diagnostico CardioSoft * di GE Healthcare è più di un programma

Dettagli

suite suite Piattaforma di Gestione della Diagnostica per Immagini

suite suite Piattaforma di Gestione della Diagnostica per Immagini suite 3D 2D 4D suite Piattaforma di Gestione della Diagnostica per Immagini suite Piattaforma di Gestione della Diagnostica per Immagini Piattaforma integrata basata su tecnologia web, ideata per ottimizzare

Dettagli

SISTEMI RIS/PACS: AGGIORNAMENTI SUL TEMA

SISTEMI RIS/PACS: AGGIORNAMENTI SUL TEMA SISTEMI RIS/PACS: AGGIORNAMENTI SUL TEMA HSR RIS/PACS: stato attuale, architettura e prospettive Patrizia Signorotto Direzione Sistemi Informativi Fisica Sanitaria IRCCS Ospedale San Raffaele Milano, 18

Dettagli

Integrazione delle tecniche di imaging in ambiente ospedaliero Intranet

Integrazione delle tecniche di imaging in ambiente ospedaliero Intranet UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Corso di Laurea in Scienze dell Informazione Integrazione delle tecniche di imaging in ambiente ospedaliero Intranet

Dettagli

MODULI FUNZIONALI DEL SISTEMA DI ACQUISIZIONE, ARCHIVIAZIONE E GESTIONE DEI DATI DOSIMETRICI. Giacomo Belli AOU Careggi CORSO

MODULI FUNZIONALI DEL SISTEMA DI ACQUISIZIONE, ARCHIVIAZIONE E GESTIONE DEI DATI DOSIMETRICI. Giacomo Belli AOU Careggi CORSO GRUPPO REGIONALE TOSCANO CORSO Comunicazione della dose al paziente 3 dicembre 2010 - Maggiano (Lucca) MODULI FUNZIONALI DEL SISTEMA DI ACQUISIZIONE, ARCHIVIAZIONE E GESTIONE DEI DATI DOSIMETRICI Giacomo

Dettagli

L informatizzazione dei processi assistenziali: L esperienza di FTGM Stefano Dalmiani

L informatizzazione dei processi assistenziali: L esperienza di FTGM Stefano Dalmiani L informatizzazione dei processi assistenziali: L esperienza di FTGM Stefano Dalmiani Direttore U.O.C. «INFOTEL» Fondazione C.N.R./Regione Toscana «Gabriele Monasterio» per la Ricerca Medica e di Sanità

Dettagli

E-Health, Pilastro dell Innovazione Master Sanità

E-Health, Pilastro dell Innovazione Master Sanità Copyright 2009 EMC Corporation. All rights reserved. 1 E-Health, Pilastro dell Innovazione Master Sanità Your name Title Date Yari Franzini ed Emanuele Bascapè EMC Italia Sergio Polo Dipartimento Inteaziendale

Dettagli

IL PROGETTO NIGUARDAONLINE

IL PROGETTO NIGUARDAONLINE IL PROGETTO NIGUARDAONLINE A CURA DI : Luciana Bevilacqua Responsabile Ufficio M.C.Q. Gianni Origgi Responsabile Sistemi Informativi Aziendali Azienda Ospedaliera Niguarda Cà Granda di Milano Da oggi i

Dettagli

Fisica Sanitaria AOU Bologna

Fisica Sanitaria AOU Bologna Requisiti Tecnologici e Sicurezza Luisa Pierotti Fisica Sanitaria AOU Bologna luisa.pierotti@aosp.bo.it i it Lo sviluppo della digitalizzazione e dell informatizzazione della radiologia è volto ad un miglioramento

Dettagli

Azienda Sanitaria Locale n. 4 Chiavarese. Azienda Ospedaliera Villa Scassi-Genova

Azienda Sanitaria Locale n. 4 Chiavarese. Azienda Ospedaliera Villa Scassi-Genova Azienda Sanitaria Locale n. 4 Chiavarese Azienda Ospedaliera Villa Scassi-Genova Il piano d azione per l information & communication technology nelle aziende sanitarie Workshop Genova, 15/12/2004 Condizioni

Dettagli

GE Healthcare MAC 5500. Sistema ECG diagnostico

GE Healthcare MAC 5500. Sistema ECG diagnostico GE Healthcare MAC 5500 Sistema ECG diagnostico Caratteristiche principali del MAC 5500 Frutto delle dimostrate capacità innovative di GE nel campo dell acquisizione e dell analisi ECG, il MAC 5500 è il

Dettagli

Teleradiologia: la larga banda nei servizi di rete per la telemedicina

Teleradiologia: la larga banda nei servizi di rete per la telemedicina Teleradiologia: la larga banda nei servizi di rete per la telemedicina Mario Magliulo - Marco Salvatore IBB - Consiglio Nazionale delle Ricerche Università degli Studi di Napoli Federico II Mario Magliulo

Dettagli

Welfare e Sanità Digitale. Versione 1.0 Digital Government Summit 2013 13 Novembre 2013

Welfare e Sanità Digitale. Versione 1.0 Digital Government Summit 2013 13 Novembre 2013 Welfare e Sanità Digitale Versione 1.0 Digital Government Summit 2013 13 Novembre 2013 La trasformazione del Modello di Cura verso la Popolazione Source Adapted from KPMG, Transforming Healthcare, Emerging

Dettagli

Corso di Informatica

Corso di Informatica CdLS in Odontoiatria e Protesi Dentarie Corso di Informatica Prof. Crescenzio Gallo crescenzio.gallo@unifg.it Immagini radiologiche!2 PACS PACS è l'acronimo anglosassone di Picture archiving and communication

Dettagli

Il Fascicolo Sanitario Elettronico della Regione Autonoma della Sardegna: stato dell arte ed evoluzione

Il Fascicolo Sanitario Elettronico della Regione Autonoma della Sardegna: stato dell arte ed evoluzione Verso la cartella clinica elettronica: standard internazionali e piattaforme aperte in informatica sanitaria Il Fascicolo Sanitario Elettronico della Regione Autonoma della Sardegna: stato dell arte ed

Dettagli

Mammografia digitale e RIS-PACS in Regione Emilia Romagna

Mammografia digitale e RIS-PACS in Regione Emilia Romagna Mammografia digitale e RIS-PACS in Regione Emilia Romagna Modena 27 novembre 2008 Silvia Salimbeni in collaborazione con Rita Bisognin .un po di storia Fine anni 90 in tutta la Regione Emilia Romagna si

Dettagli

Gruppo di lavoro Gestione del dato dosimetrico Alberto Torresin Luisa Pierotti

Gruppo di lavoro Gestione del dato dosimetrico Alberto Torresin Luisa Pierotti WORKSHOP GESTIRE LA DOSE IN DIAGNOSTICA PER IMMAGINI Lucca 25 setembre 2015 Gruppo di lavoro Gestione del dato dosimetrico Alberto Torresin Luisa Pierotti CAPO VII Esposizioni mediche Articolo 58 - Procedure

Dettagli

Modality Procedure Step Manager

Modality Procedure Step Manager SILVERIS è un applicativo, basato su tecnologia Web, per la gestione del flusso di lavoro in Radiologia. La finalità di questo programma è quella di raccogliere, gestire e conservare le informazioni utili

Dettagli

Regione del Veneto - AZIENDA U.L.SS. N. 8 ASOLO

Regione del Veneto - AZIENDA U.L.SS. N. 8 ASOLO Regione del Veneto - AZIENDA U.L.SS. N. 8 ASOLO Dipartimento Risorse Tecniche ed Informatiche unità operativa Provveditorato Economato - Responsabile: dr.ssa Patrizia Favero RISPOSTE ALLA RICHIESTA CHIARIMENTI

Dettagli

INDAGINE DI MERCATO. b) N.6 Licenza di collegamento a ecografi o workstation DICOM (anche di terze parti).

INDAGINE DI MERCATO. b) N.6 Licenza di collegamento a ecografi o workstation DICOM (anche di terze parti). UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL AQUILA DIPARTIMENTO DI MEDICINA INTERNA E SANITÀ PUBBLICA Prot. 626 L Aquila 06. 06. 2012 AVVISO INDAGINE DI MERCATO Il Dipartimento di Medicina Interna e Sanità Pubblica ha

Dettagli

Gestire l informazione in un ottica innovativa. Enrico Durango Manager of Information Management Software Sales - IBM Italia

Gestire l informazione in un ottica innovativa. Enrico Durango Manager of Information Management Software Sales - IBM Italia Gestire l informazione in un ottica innovativa Enrico Durango Manager of Information Management Software Sales - IBM Italia INFORMAZIONE 2 La sfida dell informazione Business Globalizzazione Merger & Acquisition

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI CAGLIARI www.aoucagliari.it QUESITI PERVENUTI ALLA DATA DEL 11/02/2013

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI CAGLIARI www.aoucagliari.it QUESITI PERVENUTI ALLA DATA DEL 11/02/2013 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI CAGLIARI www.aoucagliari.it QUESITI PERVENUTI ALLA DATA DEL 11/02/2013 RELATIVI ALLA GARA D'APPALTO CON PROCEDURA APERTA PER IL CONTRATTO DI NOLEGGIO CON RISCATTO FINALE

Dettagli

CASE Sistema per la valutazione della funzionalità cardiaca per prove da sforzo

CASE Sistema per la valutazione della funzionalità cardiaca per prove da sforzo GE Healthcare CASE Sistema per la valutazione della funzionalità cardiaca per prove da sforzo Attenzione su risultati migliori. Eccellenza clinica provata. Applicazioni e caratteristiche che mirano a migliorare

Dettagli

La Gestione della Immagini all'interno dei Sistemi Informativi Sanitari

La Gestione della Immagini all'interno dei Sistemi Informativi Sanitari Appuntamenti a Fisica Gestione delle Immagini in Medicina La Gestione della Immagini all'interno dei Sistemi Informativi Sanitari Andrea Bo Sistemi Informativi A.O. Ordine Mauriziano Il Sistema Informativo

Dettagli

p.3 Cosa sta succedendo?

p.3 Cosa sta succedendo? p.1 Il mondo consumer p.3 Cosa sta succedendo? L uso di smartphone e tablet aumenta drasticamente La rete internet è sempre più capillare La qualità delle fotografie da smartphone è alta (anche le dimensioni)

Dettagli

Infoservice. nasce nel 1993 come società specializzata nella progettazione, nella realizzazione e nella gestione di soluzioni e servizi ICT.

Infoservice. nasce nel 1993 come società specializzata nella progettazione, nella realizzazione e nella gestione di soluzioni e servizi ICT. Organizzazione e Conoscenza con Josh e SharePoint in ICA SpA Salvatore Gargano Direttore Tecnico, Infoservice Infoservice nasce nel 1993 come società specializzata nella progettazione, nella realizzazione

Dettagli

ICT IN SANITÀ: IL PERCORSO DEL FUTURO Saronno (Va) 18 febbraio 2009

ICT IN SANITÀ: IL PERCORSO DEL FUTURO Saronno (Va) 18 febbraio 2009 ICT IN SANITÀ: IL PERCORSO DEL FUTURO Saronno (Va) 18 febbraio 2009 Il progetto di sviluppo del sistema informativo nell Azienda Ospedaliera di Legnano Claudio Caccia Responsabile Staff Sistemi Informativi

Dettagli

Regional Health Information System

Regional Health Information System Al servizio di gente unica Regional Health Information System Trieste, July 11, 2013 Servizio sistemi informativi ed e-government Regional Health Information System Regional Health System 7.800 km sqare

Dettagli

L architettura del sistema può essere schematizzata in modo semplificato dalla figura che segue.

L architettura del sistema può essere schematizzata in modo semplificato dalla figura che segue. Il software DigitalRepository/AMBiblioweb (DRBW) è un sistema di gestione completo per repository digitali implementato secondo lo standard MAG 2.0 e successive revisioni, in accordo con il modello OAIS.

Dettagli

LA DIAGNOSTICA PER IMMAGINI ATTRAVERSO UN UNICO INFORMATION SYSTEM

LA DIAGNOSTICA PER IMMAGINI ATTRAVERSO UN UNICO INFORMATION SYSTEM LA DIAGNOSTICA PER IMMAGINI ATTRAVERSO UN UNICO INFORMATION SYSTEM ELEKTRA OTTIMIZZA LA GESTIONE DELL IMAGING WORKFLOW ELEKTRA è la soluzione software di nuova generazione per una gestione semplice ed

Dettagli

GE Healthcare. LOGIQ P5 ultrasound system

GE Healthcare. LOGIQ P5 ultrasound system GE Healthcare LOGIQ P5 ultrasound system Agile. Potente. Leggero. Portabilità e performances di alto livello. Senza un prezzo inavvicinabile. Guidare l innovazione negli US con Tecnologia di altissimo

Dettagli

PARTNER AFFIDABILE. www.carestream.com

PARTNER AFFIDABILE. www.carestream.com PARTNER AFFIDABILE. Con oltre 2500 clienti e più di 10 infrastrutture cloud implementate a livello globale, il nostro team è sempre pronto a fornire aiuto ai clienti fin dal primo giorno. Disponiamo di

Dettagli

Dosimetria paziente in TAC: utilizzo del protocollo DICOMSR per calcolo e monitoraggio di LDR e parametri rilevanti

Dosimetria paziente in TAC: utilizzo del protocollo DICOMSR per calcolo e monitoraggio di LDR e parametri rilevanti Dosimetria paziente in TAC: utilizzo del protocollo DICOMSR per calcolo e monitoraggio di LDR e parametri rilevanti Andrea Martignano Aldo Valentini Servizio di Fisica Sanitaria APSS Trento Il formato

Dettagli

Innovazione. Tecnologia. Know How

Innovazione. Tecnologia. Know How > Presentazione FLAG Consulting S.r.L. Innovazione. Tecnologia. Know How SOMMARIO 01. Profilo aziendale 02. Gestione Documentale 03. Enterprise Document Platform 01. Profilo aziendale Il partner ideale

Dettagli

Ora anche in Cardiologia i vantaggi del workflow digitale

Ora anche in Cardiologia i vantaggi del workflow digitale CARESTREAM Cardiology PACS Ora anche in Cardiologia i vantaggi del workflow digitale La superiorità del sistema singolo Ora c'è UNA Soluzione. 2 Un ampio e crescente numero di strutture sanitarie sta traendo

Dettagli

TECNOLOGIA SENZA VINCOLI. SEMPLICE E TRASPARENTE. Vue. Cloud Services

TECNOLOGIA SENZA VINCOLI. SEMPLICE E TRASPARENTE. Vue. Cloud Services Vue Cloud Services SEMPLICE E TRASPARENTE. Clinici e medici curanti necessitano di una libertà di accesso rapido ed efficiente ai dati dei pazienti. Ma le restrizioni di costo e la complessità legata al

Dettagli

L informatica nella Sanità

L informatica nella Sanità L informatica nella Sanità Perché usare l informatica nella Sanità? Continuità assistenziale Centralità del paziente Trasparenza negli atti amministrativi e sanitari Migliore gestione delle linee guida

Dettagli

Modelli di Triage, strumenti informatici e standardizzazione

Modelli di Triage, strumenti informatici e standardizzazione Modelli di Triage, strumenti informatici e standardizzazione Giorgio Moretti Stefano Ceccherini Roma 11 giugno 2010 Informatizzazione dei Pronto Soccorso in Italia La diffusione dell ICT in ambito di Pronto

Dettagli

Nell'era della Business Technology: il business e la tecnologia allineati per migliorare i risultati dell'azienda

Nell'era della Business Technology: il business e la tecnologia allineati per migliorare i risultati dell'azienda Nell'era della Business Technology: il business e la tecnologia allineati per migliorare i risultati dell'azienda Giovanni Vecchio Marketing Program Manager - Hewlett Packard Italiana S.r.l. Treviso, 13

Dettagli

I sistemi RIS PACS in diagnostica per immagini : un supporto alla gestione e alla sicurezza

I sistemi RIS PACS in diagnostica per immagini : un supporto alla gestione e alla sicurezza I sistemi RIS PACS in diagnostica per immagini : un supporto alla gestione e alla sicurezza II^ Forum Risk Management in Sanità Applicazione delle tecnologie alla sicurezza del paziente Arezzo, Centro

Dettagli

1. Introduzione agli ERP e a SAP

1. Introduzione agli ERP e a SAP 1. Introduzione agli ERP e a SAP ERP (Enterprise Resource Planning) è un sistema informativo che integra tutti gli aspetti del business, inclusi la pianificazione, la realizzazione del prodotto (manufacturing),

Dettagli

Introduzione. Dicom in Oracle 11g: gestione e vantaggi

Introduzione. Dicom in Oracle 11g: gestione e vantaggi Introduzione Dicom in Oracle 11g: gestione e vantaggi Agenda Lo scenario del sistema sanitario moderno Cosa è DICOM? Gestione in Oracle dei dati DICOM Vantaggi Lo scenario Per molti anni utilizzo di carta

Dettagli

Oggetto: ulteriori chiarimenti sui documenti di gara

Oggetto: ulteriori chiarimenti sui documenti di gara C.A. Tutti i candidati procedura aperta per l acquisizione in locazione operativa di un sistema RIS/PACS per l Azienda Ospedaliera della Provincia di Lecco Oggetto: ulteriori chiarimenti sui documenti

Dettagli

Integrazione di Sistemi Informativi Sanitari attraverso l uso di Middleware Web Services

Integrazione di Sistemi Informativi Sanitari attraverso l uso di Middleware Web Services Consiglio Nazionale delle Ricerche Istituto di Calcolo e Reti ad Alte Prestazioni Integrazione di Sistemi Informativi Sanitari attraverso l uso di Middleware Web Services I. Marra M. Ciampi RT-ICAR-NA-06-04

Dettagli

L Istituto di Ricerca sperimenta un nuovo servizio di archivio e scambio di dati clinici

L Istituto di Ricerca sperimenta un nuovo servizio di archivio e scambio di dati clinici L Istituto di Ricerca sperimenta un nuovo servizio di archivio e scambio di dati clinici CPOE (Computerized Physician Order Entry). E inoltre disponibile e un Repository strutturato per la gestione di

Dettagli

Gray Detector. Lucca, 25 Settembre 2015. alessandro.brondi@elco.it

Gray Detector. Lucca, 25 Settembre 2015. alessandro.brondi@elco.it Gray Detector Lucca, 25 Settembre 2015 alessandro.brondi@elco.it Progetto Gray Detector Architettura Multi-tyer(3 livelli) Database Application Server Browser Client Oracle Windows o Linux HTML 5 Istanza

Dettagli

1 Premessa. Allegato al capitolato speciale di gara

1 Premessa. Allegato al capitolato speciale di gara Allegato al capitolato speciale di gara Specifiche Funzionali di Integrazione con il Sistema Informativo dell APSS Il presente documento definisce le specifiche funzionali che devono essere soddisfatte

Dettagli

I SISTEMI RIS / PACS : APPLICAZIONE DEI PROFILI IHE PER LA SICUREZZA DEL SISTEMA

I SISTEMI RIS / PACS : APPLICAZIONE DEI PROFILI IHE PER LA SICUREZZA DEL SISTEMA ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA SECONDA FACOLTÀ DI INGEGNERIA CON SEDE A CESENA CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA BIOMEDICA Insegnamento: Informatica Medica e Reti di Telemedicina I SISTEMI RIS

Dettagli

La ISA nasce nel 1994 DIGITAL SOLUTION

La ISA nasce nel 1994 DIGITAL SOLUTION La ISA nasce nel 1994 Si pone sul mercato come network indipendente di servizi di consulenza ICT alle organizzazioni nell'ottica di migliorare la qualità e il valore dei servizi IT attraverso l'impiego

Dettagli

Progetto di massima per un network cardiologico provinciale

Progetto di massima per un network cardiologico provinciale AZIENDA SANITARIA DI BOLZANO OSPEDALE GENERALE REGIONALE DI BOLZANO SANITÄTSBETRIEB BOZEN ALLGEMEINES REGIONALKRANKENHAUS BOZEN SERVIZIO INTERAZIENDALE DI INGEGNERIA CLINICA ÜBERBETRIEBLICHER DIENST FÜR

Dettagli

TeraHertz Imaging System

TeraHertz Imaging System Pietro Tedeschi FB: https://www.facebook.com/lordgroove TeraHertz Imaging System for Medical and Security Systems Le onde THz Le onde Terahertz (THz light o T-rays) sono radiazioni elettromagnetiche con

Dettagli

L Evidence Based Medicine nei sistemi informativi clinici

L Evidence Based Medicine nei sistemi informativi clinici a cura di Massimo Mangia Responsabile e-health Federsanità ANCI L Evidence Based Medicine nei sistemi informativi clinici L EBM ha avuto sviluppo in due aree di applicazione: le macrodecisioni di sanità

Dettagli

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Giuseppe Menin - COPA-DATA Srl giuseppe.menin@copadata.it La direttiva

Dettagli

Funzionalità di un LIS

Funzionalità di un LIS Università degli Studi di Udine Facoltà di Medicina e Chirurgia CORSO DI LAUREA IN TECNICHE DI RADIOLOGIA MEDICA PER IMMAGINI E RADIOTERAPIA Introduzione ai Sistemi Informativi e alle Basi di Dati in Ambiente

Dettagli

LA GESTIONE DI IMMAGINI E VIDEO BIOMEDICALI NELLA RICERCA CLINICA. Nhan NGO DINH Direttore Ricerca e Sviluppo / Linkverse 20 maggio 2015

LA GESTIONE DI IMMAGINI E VIDEO BIOMEDICALI NELLA RICERCA CLINICA. Nhan NGO DINH Direttore Ricerca e Sviluppo / Linkverse 20 maggio 2015 LA GESTIONE DI IMMAGINI E VIDEO BIOMEDICALI NELLA RICERCA CLINICA Nhan NGO DINH Direttore Ricerca e Sviluppo / Linkverse 20 maggio 2015 Agenda Immagini e video medicali La lettura centralizzata La gestione

Dettagli

Una nuova era per il governo del rischio clinico

Una nuova era per il governo del rischio clinico Una nuova era per il governo del rischio clinico La soluzione Soarian per l'implementazione attiva e proattiva di linee guida e procedure D.ssa Sara Luisa Mintrone Soarian Solution Manager Siemens Medical

Dettagli

1. Hard Real Time Linux (Laurea VO o specialistica)

1. Hard Real Time Linux (Laurea VO o specialistica) 20/9/06 Elenco Tesi Disponibili Applied Research & Technology Dept. La Società MBDA La MBDA Italia è un azienda leader nella realizzazione di sistemi di difesa che con i suoi prodotti è in grado di soddisfare

Dettagli

Silk Learning Content Management. Collaboration, content, people, innovation.

Silk Learning Content Management. Collaboration, content, people, innovation. Collaboration, content, people, innovation. The Need for a Learning Content Management System In un mercato in continua evoluzione, dominato da un crescente bisogno di efficienza, il capitale intellettuale

Dettagli

PROTOCOLLO ELETTRONICO GESTIONE ELETTRONICA DEI DOCUMENTI GESTIONE ELETTRONICA DELL ARCHIVIO PROTOCOLLO ELETTRONICO

PROTOCOLLO ELETTRONICO GESTIONE ELETTRONICA DEI DOCUMENTI GESTIONE ELETTRONICA DELL ARCHIVIO PROTOCOLLO ELETTRONICO PROTOCOLLO ELETTRONICO GESTIONE ELETTRONICA DEI DOCUMENTI GESTIONE ELETTRONICA DELL ARCHIVIO PROTOCOLLO ELETTRONICO Lettere, fax, messaggi di posta elettronica, documenti tecnici e fiscali, pile e pile

Dettagli

Il Ruolo del TSRM come Amministratore di Sistema II Modulo - Gestione dei Sistemi Informativi RIS/PACS

Il Ruolo del TSRM come Amministratore di Sistema II Modulo - Gestione dei Sistemi Informativi RIS/PACS GESIRAD Il Ruolo del TSRM come Amministratore di Sistema II Modulo - Gestione dei Sistemi Informativi RIS/PACS Copyright Siemens AG Healthcare Sector 2009. For internal use only. Roma, 8 marzo 2011 Pellegrini

Dettagli

Sistematizzare la documentazione di progetto Una metodologia per un Quality-controlled Subject Gateway del design

Sistematizzare la documentazione di progetto Una metodologia per un Quality-controlled Subject Gateway del design Dipartimento INDACO Facoltà del Design - III Facoltà d Architettura Politecnico di Milano Sistematizzare la documentazione di progetto Una metodologia per un Quality-controlled Subject Gateway del design

Dettagli

Sistemi informatici in ambito radiologico. Dott. Ing. Andrea Badaloni A.A. 2015-2016

Sistemi informatici in ambito radiologico. Dott. Ing. Andrea Badaloni A.A. 2015-2016 Sistemi informatici in ambito radiologico Dott. Ing. Andrea Badaloni A.A. 2015-2016 Dispositivi medici in rete La normativa sui DM Direttiva 93/42/CEE Recepita in Italia nel 1997 (DLgs. 46 del 24/2/1997)

Dettagli

Un unica piattaforma software per la gestione globale del colore

Un unica piattaforma software per la gestione globale del colore Un unica piattaforma software per la gestione globale del colore Colibri Il software di gestione del colore Colibri è stato sviluppato per società di gestione del marchio, progettisti e per i produttori

Dettagli

ALLEGATO N 1 CARATTERISTICHE TECNICHE LOTTO N 1-

ALLEGATO N 1 CARATTERISTICHE TECNICHE LOTTO N 1- Fornitura e Posa in Opera di N 1 TAC multistrato con indice di acquisizione non inferiore a 16 (sedici) strati simultaneamente. L apparecchiatura in oggetto dovrà essere caratterizzata da prestazioni di

Dettagli

Sistemi informatici in ambito radiologico. Dispositivi medici in rete. Normativa sui Dispositivi Medici. Dott. Ing. Andrea Badaloni A.A.

Sistemi informatici in ambito radiologico. Dispositivi medici in rete. Normativa sui Dispositivi Medici. Dott. Ing. Andrea Badaloni A.A. Sistemi informatici in ambito radiologico Dott. Ing. Andrea Badaloni A.A. 2015-2016 Dispositivi medici in rete La normativa sui DM Direttiva 93/42/CEE Recepita in Italia nel 1997 (DLgs. 46 del 24/2/1997)

Dettagli

Corso: C/Side Solution Development in Microsoft Dynamics NAV 2013 Codice PCSNET: MDYN-48 Cod. Vendor: 80437 Durata: 5

Corso: C/Side Solution Development in Microsoft Dynamics NAV 2013 Codice PCSNET: MDYN-48 Cod. Vendor: 80437 Durata: 5 Corso: C/Side Solution Development in Microsoft Dynamics NAV 2013 Codice PCSNET: MDYN-48 Cod. Vendor: 80437 Durata: 5 Obiettivi Spiegare i diversi tipi di tabelle e le loro caratteristiche. Presentare

Dettagli

UNA PIATTAFORMA UNIFORME.

UNA PIATTAFORMA UNIFORME. Software DIRECTVIEW V5 CR e DR UNA SINGOLA SOLUZIONE SOFTWARE PER UNA MAGGIORE PRODUTTIVITÀ. Potete fare affidamento sui CR System e sui DR System di Carestream per acquisizioni di immagini di qualità.

Dettagli

Oggetto: ulteriori chiarimenti sui documenti di gara

Oggetto: ulteriori chiarimenti sui documenti di gara C.A. Tutti i candidati procedura aperta per l acquisizione in locazione finanziaria operativa di un sistema RIS/PACS per l Azienda Ospedaliera della Provincia di Lecco Oggetto: ulteriori chiarimenti sui

Dettagli

Cloud Computing: alcuni punti fermi per non smarrirsi fra le nuvole

Cloud Computing: alcuni punti fermi per non smarrirsi fra le nuvole Cloud Computing: alcuni punti fermi per non smarrirsi fra le nuvole Stefano Mainetti stefano.mainetti@polimi.it L ICT come Commodity L emergere del Cloud Computing e i nuovi modelli di delivery Trend n.

Dettagli

THE CLINICAL COMMUNITY SOLUTION

THE CLINICAL COMMUNITY SOLUTION THE CLINICAL COMMUNITY SOLUTION PATIENT ADMINISTRATOR SYSTEM REGISTRIES SISTEMI SPECIALISTICI ENTERPRISE ELECTRONICAL MEDICAL RECORD E-PRESCRIBING NURSING TERRITORIO Parlare oscuramente lo sa fare ognuno,

Dettagli

Whorkshop luglio 2015

Whorkshop luglio 2015 Whorkshop luglio 2015 Argomenti dell evento Privacy e dematerializzazione 1/21 www.ambrostudio.it Perché la Privacy e la dematerializzazione? Cambia l atteggiamento nella gestione dei documenti E più un

Dettagli

C.Box: gestione dei processi documentali

C.Box: gestione dei processi documentali C.Box: gestione dei processi documentali Descrizione C.Box è la soluzione Delta per la gestione dei processi documentali che copre tutte le fasi del processo di gestione dei documenti: dalla smaterializzazione

Dettagli

Ricca - Divisione I.T.

Ricca - Divisione I.T. Ricca - Divisione I.T. Information Technology & Security Partner Profilo B.U. e Offerta Servizi Ricca Divisione I.T. Information Technology & Security Partner La Mission La nostra missione è divenire il

Dettagli

Verso la Cartella Clinica Elettronica: standard internazionali e piattaforme aperte in Informatica Sanitaria

Verso la Cartella Clinica Elettronica: standard internazionali e piattaforme aperte in Informatica Sanitaria 2 Ottobre 2008 Verso la Cartella Clinica Elettronica: standard internazionali e piattaforme aperte in Informatica Sanitaria Ettore Simonelli Dir. Prodotti Area Sanità Engineering Agenda Sezione 1 Sezione

Dettagli

TELEMEDICINA. SALUTE IN RETE O BUONI PROPOSITI

TELEMEDICINA. SALUTE IN RETE O BUONI PROPOSITI TELEMEDICINA. SALUTE IN RETE O BUONI PROPOSITI MILANO, 2 MARZO 2015 DOTT. LUCIANO FLOR DIRETTORE GENERALE AZIENDA SANITARIA TRENTO Provincia Autonoma di Trento Superficie Kmq 6.200 eurochirurgia e troke

Dettagli

La cartella clinica. Ippocrate: cartella clinica di Apollonio. Vincenzo Della Mea

La cartella clinica. Ippocrate: cartella clinica di Apollonio. Vincenzo Della Mea A.A. 2001/02 La cartella clinica elettronica Electronic Patient Record Vincenzo Della Mea Università di Udine La cartella clinica nucleo fondamentale dei dati gestiti in sanità Supporta i tre cicli dell

Dettagli

RRF Reply Reporting Framework

RRF Reply Reporting Framework RRF Reply Reporting Framework Introduzione L incremento dei servizi erogati nel campo delle telecomunicazioni implica la necessità di effettuare analisi short-term e long-term finalizzate a tenere sotto

Dettagli

CARDIOPATIA ISCHEMICA ACUTA La coronaro-angio-tc

CARDIOPATIA ISCHEMICA ACUTA La coronaro-angio-tc CARDIOPATIA ISCHEMICA ACUTA La coronaro-angio-tc PATRIZIA NOUSSAN Servizio di Cardiologia e UTIC GIACOMO PAOLO VAUDANO Servizio di Neuroradiologia-Radiologia d Urgenza OSP. SAN GIOVANNI BOSCO ASL TORINO

Dettagli

1 di 5 18/10/2012 01:36

1 di 5 18/10/2012 01:36 Server: localhost Database: corsi_parole_poli Tabella: orientamento Mostra Struttura SQL Cerca Inserisci Esporta Importa Operazioni Svuota Elimina Visualizzazione record 0-158 (159 Totali, La query ha

Dettagli

Dalla gestione dell asset ospedaliero alla produttività dell Imaging Riccardo Toma Asset Management Solutions di GE Healthcare

Dalla gestione dell asset ospedaliero alla produttività dell Imaging Riccardo Toma Asset Management Solutions di GE Healthcare Dalla gestione dell asset ospedaliero alla produttività dell Imaging Riccardo Toma Asset Management Solutions di GE Healthcare Facoltà di Ingegneria Biomedica Università di Cagliari 28 febbraio 2014 Imagination

Dettagli

ISTRUZIONI OPERATIVE EMERGENZE RIS-PACS

ISTRUZIONI OPERATIVE EMERGENZE RIS-PACS LEGENDA 1 INTRODUZIONE 1 INTERRUZIONE RIS POLARIS.. 2 PER IL TSRM.. 2 IMPORTANTE........ 2 PER IL MEDICO RADIOLOGO...... 3 INTERRUZIONE PACS 4 INTERRUZIONE DEL SISTEMA CENTRALE EMERGENZE... 4 IMPORTANTE........

Dettagli

MS WINDOWS VISTA - DEPLOYING AND MANAGING THE MICROSOFT DESKTOP OPTIMIZATION PACKS

MS WINDOWS VISTA - DEPLOYING AND MANAGING THE MICROSOFT DESKTOP OPTIMIZATION PACKS MS WINDOWS VISTA - DEPLOYING AND MANAGING THE MICROSOFT DESKTOP OPTIMIZATION PACKS UN BUON MOTIVO PER [cod. E405] L obiettivo del Corso è fornire ai partecipanti la preparazione e le competenze necessarie

Dettagli

GED.net Sistema applicativo per la Gestione Elettronica Documentale

GED.net Sistema applicativo per la Gestione Elettronica Documentale GED.net Sistema applicativo per la Gestione Elettronica Documentale 2 GED.net - Sistema applicativo per la Gestione Elettronica Documentale La scrivente si pregia di sottoporre alla Loro cortese attenzione

Dettagli

SISTEMI RIS-PACS: METODOLOGIA PER LA PROGETTAZIONE, L ELABORAZIONE DEI CAPITOLATI DI GARA E L IMPLEMENTAZIONE

SISTEMI RIS-PACS: METODOLOGIA PER LA PROGETTAZIONE, L ELABORAZIONE DEI CAPITOLATI DI GARA E L IMPLEMENTAZIONE SISTEMI RIS-PACS: METODOLOGIA PER LA PROGETTAZIONE, L ELABORAZIONE DEI CAPITOLATI DI GARA E L IMPLEMENTAZIONE Elisabetta Borello SISTEMA RIS-PACS Il sistema RIS-PACS costituisce, attraverso la sua integrazione

Dettagli

4 Congresso nazionale Società Italiana Telemedicina e sanità elettronica

4 Congresso nazionale Società Italiana Telemedicina e sanità elettronica 4 Congresso nazionale Società Italiana Telemedicina e sanità elettronica Telemedicina: una sfida per la sostenibilità del sistema sanitario L'innovazione dell'ict per una Sanità che cambia Ivo Saccardo

Dettagli

Una rassegna dei sistemi operativi per il Cloud Computing

Una rassegna dei sistemi operativi per il Cloud Computing Alma Mater Studiorum Università di Bologna SCUOLA DI SCIENZE Corso di Laurea in Informatica Una rassegna dei sistemi operativi per il Cloud Computing Tesi di Laurea in Reti di Calcolatori Relatore: Chiar.mo

Dettagli

Reti avanzate su IP per applicazioni sanitarie

Reti avanzate su IP per applicazioni sanitarie Reti avanzate su IP per applicazioni sanitarie C era una volta. I cambiamenti nel mondo della medicina hanno consentito passi in avanti impensabili solo alcuni anni fa. La cura del paziente ha beneficiato

Dettagli

ITALIANO. Planmeca Romexis

ITALIANO. Planmeca Romexis ITALIANO Planmeca Romexis Tutto in un software Imaging dentale raffinato Planmeca Romexis è un software completo per l acquisizione, la visualizzazione e l elaborazione di immagini 2D e 3D. Tutte le immagini

Dettagli

Concetti base. Impianti Informatici. Web application

Concetti base. Impianti Informatici. Web application Concetti base Web application La diffusione del World Wide Web 2 Supporto ai ricercatori Organizzazione documentazione Condivisione informazioni Scambio di informazioni di qualsiasi natura Chat Forum Intranet

Dettagli