SERVIZIO: A W OCA TURA. DETERMINAZIONE N" ~ 66 del <1.3 /07/2012

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SERVIZIO: A W OCA TURA. DETERMINAZIONE N" ~ 66 del <1.3 /07/2012"

Transcript

1 SERVIZIO: A W OCA TURA DETERMINAZIONE N" ~ 66 del <1.3 /07/2012 Oggetto: impegno di spesa per la liquidazione delle competenze professionali spettanti all'avvocato Lorini Riccardo, già difensore di fiducia dell'ente, nominato per vari giudizi. N" Reg.deiSettore N" Reg. Ufficio di Segreteria Generale

2 wv.- ~~ '1 ~".~., \l. \~-" <>;;:_,."il ~:"- CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA AVVOCATURA Via R.Raiola 44 (Pal. Di Nola)- Tel Fax G b~ ID del _,13-0::f -J~ Rif. VARI Oggetto: impegno di spesa per la liquidazione delle competenze professionali spettanti all'avvocato Lorini Riccardo, già difensore di fiducia dell'ente, nominato per vari giudizi. IL DIRIGENTE Premesso che nel corso del periodo , l'avv. Riccardo Lorini, con specifiche Deliberazioni e Determinazioni, è stato nominato quale legale patrocinante dell'ente, per vari giudizi innanzi al Giudice di Pace, al Tribwtale, nonché alla Suprema Corte di Cassazione, con impegno di spesa afferente all'acconto; Tanto in giudizi avviati prima dell'istituzione dell'avvocatura Comunale che data al 01110/99 e per i giudizi conseguenti a quelli prima affidati e, inoltre, per giudizi pendenti innanzi la Corte di Cassazione, necessariamente affidati all'esterno in quanto l'unico avvocato municipale, conseguito il titolo idoneo dopo il tempo di legge, è stato inserito all'albo dei Patrocinanti in Cassazione il 28/05/2010; Che i vari giudizi, all'oggi, si sono conclusi e pertanto vanno liquidate le relative competenze professionali dovute a saldo, come di seguito dettagliatamente elencate, secondo specifica nota n.ro del 17/04/2012, acquisita agli atti, con annesse le relative pro-forma di fattura: Comune C/DELLA MONICA GIUSEPPE ed altri - Sentenza 265/09 - Determine di incarico 1639/07 e 180/2002- Competenze spettanti pari ad 2.460,17 al lordo degli oneri di legge da versare per un totale di 2-460,17; Comune C/EREDI PASCUCCI + Presidenza del Consiglio - Sentenza di Cassazione Determine di incarico 400/05 e 546/05 - Competenze spettanti 2.562,42 al lordo degli oneri di legge da versare, oltre spese esenti anticipate per 816,17 per un totale di 3378,59; Comune Cl SRL LA SIRENETTA - Giudizio estinto per inattività delle parti e cancellato dal ruolo ex art. 309 c.p.c. - Delibera di incarico Tribunale Torre Annunziata - Competenze spettanti pari ad 4.911,33 al lordo degli oneri di legge da versare, per un totale di 4.911,33; Comune C/SCHIANO MARIO - Sentenza Tribunale Cimare 145/06 - Delibera di incarico 183/00 - Competenze spettanti pari ad 3.143,76 al lordo degli oneri di legge da versare, oltre spese esenti anticipate per 431,67 per un totale di 3.575,43;

3 - Comune C/DI MARTINO ANIELLO- Sentenza Tribunale Torre Annunziata l 06!106 -Delibera di incarico 1700/ Competenze spettanti pari ad 3.298,04 al lordo degli oneri di legge da versare, oltre spese esenti anticipate per 185,54 per un totale di 3.483,58; Comune C/INCISUD - 3 giudizi conclusisi con sentenze di opposizione ad altrettanti esecuzioni presso terzi in forza dei D.l /1999, Tribunale CIMare -Determina di incarico 182/00 - Competenze spettanti per il D.I./59/99 pari ad 882,48 al lordo degli oneri di legge da versare, oltre spese esenti anticipate per 207,55, per il D.l. 94/99 pari ad 882,48 al lordo degli oneri di legge da versare, oltre spese esenti anticipate per 207,55, e per il D.l. 95/99 pari ad 784,42 al lordo degli oneri di legge da versare, oltre spese esenti anticipate per 207,55, per un totale complessivo di 3.172,03; Comune CIMARTORJELLO ROSA- Determina di incarico 430/02 - Competenze spettanti pari ad 726,59 al lordo degli oneri di legge da versare, oltre spese esenti anticipate per 266,32 per un totale di 992,91; - Comune C/D'AMORA ANTONELLA - Sentenza Tribunale Cimare 256/08 - Determina di incarico 59/200 l - Competenze spettanti pari ad 9.972,44 al lordo degli oneri di legge da versare, oltre spese esenti anticipate per 286,80 per un totale di l 0.259,24; Comune C/GRECO BIAGIO - Sentenza Tribunale Cimare - Determina di incarico 538/99 - Competenze spettanti pari ad l. 758,43 al lordo degli oneri di legge da versare, oltre spese esenti anticipate per 637,30 per un totale di 2.395,73; - Comune C/CONTE ASSUNTA - Sentenza Giudice di Pace Cimare - Determina di incarico 29/02- Competenze spettanti pari ad 970,62 al lordo degli oneri di legge da versare, oltre spese esenti anticipate per 88,99 per un totale di 1.059,61; - Comune C/STELLA ALFREDO- Sentenza Corte di Cassazione- Determina di incarico 15!101 Competenze spettanti pari ad 425,02 al lordo degli oneri di legge da versare, oltre spese esenti anticipate per 26,50 per un totale di 451,52; Comune C/GARGIULO RAFFAELE + l - Sentenza Giudice di Pace Cimare - Determina di incarico 37/0 l - Competenze spettanti pari ad 1.252,14 al lordo degli oneri di legge da versare, oltre spese esenti anticipate per 143,82 per un totale di 1.395,96; - Comune C/PRESIDENZA CONSIGLIO DEI MINISTRJ CIIMMOB!LlARE S.CRJSTOFORO - Controricorso - Determina di incarico 525/05 - Competenze spettanti pari ad 3.215,21 al lordo degli oneri di legge da versare, oltre spese esenti anticipate per 774,71 per un totale di 3.989,92; Visti i commi l e 9 dell'art. 183 del D.L.vo n.ro 267/2000 e ritenuto di dover assumere relativo impegno di spesa per la liquidazione delle parcelle di cui sopra, per un totale complessivo di ; Dato atto della regolarità tecnico-amministrativa del presente atto; Visto il vigente regolamento di contabilità; Per la causale ed effetto di quanto innanzi: DETERMINA Di impegnare la spesa totale di , comprendente gli oneri fiscali da versare per legge;

4 Per l'effetto di pagare e liquidare, con separati atti e secondo le specifiche parcelle, la somma totale di , al lordo degli oneri di legge da versare, in favore dell'avv. Riccardo LORINI, già legale patrocinante dell'ente, quale saldo per le competenze professionali nei giudizi di cui sopra; La determinata in fa carico al cap. 127 del redigendo bilancio 2012; Di trasmettere il presente provvedimento al responsabile del Servizio Economico - Finanziario per l'apposizione del visto di regolarità contabile, attestante la copertura fmanziaria della spesa, ai sensi dell'art. 151 co. 4 D.L.vo 267/2000; Di precisare che il presente provvedimento è stato adottato ai sensi dell'art. 163 commi l - 4 del D.Leg.vo 267/00, per il periodo in cui è stato differito il termine per l'approvazione del bilancio a seguito di nonne statali, in quanto trattasi di spesa obbligatoria per legge, e come tale non suscettibile di frazionamento in dodicesimi; Di trasmettere copia della presente determinazione all 1 Ufficio di Segreteria, per la pubblicazione all'albo Pretori o on line; Avverso la presente determinazione può essere proposto ricorso al funzionario che lo ha adottato, per la lesione di un interesse legittimo o di un diritto soggettivo, sia per motivi di legittimi~ che di merito, entro gg. l O dalla data di pubblicazione. IR1GENTE AVVOCATURA. Donatangelo CANCELMO

5 CERTIFICATO DI IMPEGNO CASTELLAMMARE DI STABIA Esercizio EPF T F s I Cap. Art. 127 Cod.Mec. o Numero Data /07/2012 Proposta Provvedimento Esecutivita' PI D /07/ /07/2012 impegno di spesa per la liquidazione delle competenze professionali spettanti all'avv.lorini Riccardo, già difensore di fiducia dell'ente, nominato per vari giudizi. ( Soggetto Importo ,02 Previsione ,00 Impegnato ,67 Differenza ,33 Settore Economico-finanziario l'istruttore 127 o l 2012 Contenzioso del lavoro Si APPONE visto di regolarità contabile attestant la finanziaria ai sens c. 4 TUEL (D. Lgs, l!b-1ifjc? l

6 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO Vista la determinazione n. a firma del Dirigente del Settore, pervenuta a questo Servizio finanziario in data. ' Visto l'art. 151, comma 4, del Decreto Legislativo n APPONE Al presente provvedimento il visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria. così come si rileva dalle seguenti risultanze: STANZIAMENTI DEFINITIVI :. IMPEGNI ASSUNTI :. IMPORTO DEL PRESENTE IMPEGNO----- :. TOTALE IMPEGNI : Addì IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO UFFICIO DI SEGRETERIA RELATA DI PUBBLICAZIONE Su attestazione del messo comunale si certifica che la presente determinazione è stata affissa in copia all'albo comunale il giorno e ci rimarrà pubblicata per quindici giorni consecutivi, sino al giorno Municipio di castc!laminore di Stcbl~ COaA CONFORME ALVORIGINALI ~" Ali uso ~TI\hl"lY.(l A dd/, ~.;; -Mr"Tiiri''... mf'm.. fi!ioil!!i_o!i!i!!!!!!l, IL MESSO COMUNALE 1 - ~ 2 o LOG. ~oc<il:istruttone~inistrativo ~E6DJNà j STAJANQ IL SEGRETARIO COMUNALE

..:...:..::.:::=-!!::====.!

..:...:..::.:::=-!!::====.! l ; Città di CaftdLll'mmare di Stabia Sr q,_ ' i'!lnntcn Finanziario ~ ~----~.... - -------~. - - -------t 1 Z APR 2012!-- --~--- ---... - --~--------1 f'rotocolio N. 333..:...:..::.:::=-!!::====.! CITTA'

Dettagli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA. dir Q

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA. dir Q CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA ' SERVIZIO: Avvocatura DETERMINAZIONE N" dir Q Oggetto: versamento contributo unificato iscrizione a ruolo presso Corte di Appello di Ntzpoli -appello Comune d società

Dettagli

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI S

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI S COMUNE DI CASTELLAMMARE DI S SETTORE: Coordinamento Affari Generali SERVIZIO: Organi Istituzionali el13!11maredislllbia Settore Economico Finanziario Protocollo N. 6 OTT 2011 DETERMINAZIONE No.32 3 DEL.s_/1

Dettagli

Determinazione nr. 20 del 09/02/2012

Determinazione nr. 20 del 09/02/2012 //~ j. CITTA' DI CASTELLAMMARE DI S Provincia di Napoli Settore Politiche Giovanili Sportello Polivalente (Informagiovani -Donna- Immigrati - Albo Associazioni) CittÀ di CasteU2mmare di Stabia Settore

Dettagli

CITI A' DI CASTELLAMMARE DI ST AB la

CITI A' DI CASTELLAMMARE DI ST AB la Città di Castcll3111maR di ~-':'ia Seno.., Economico Finanuano 2 4 OTT 2011 CITI A' DI CASTELLAMMARE DI ST AB la AVVOCATURA MUNICIPALE DETERMINAZIONE N" 499 DEL 1711012011 OGGETTO: contenziosi De Sanctis

Dettagli

-"&1. {~H:;l -~ ~- CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA. Oggetto: ricorso proposto dal dipendente TITO Antonio e/comune: transazione.

-&1. {~H:;l -~ ~- CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA. Oggetto: ricorso proposto dal dipendente TITO Antonio e/comune: transazione. Città di C..tell"""""" di S!abia Settore Economko Fin:mziario Z 6 LUG 1012 -"&1 {~H:;l -~ ~- CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA e-- = SERVIZIO: AVVOCATURA DETERMINAZIONE N )(8 o DEL :t~ /07/2012 Oggetto:

Dettagli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Naooli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Naooli CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Naooli Servizio: AVVOCATURA DETERMINAZIONE W 3b~ del C.i /07/2011 Oggetto: Costituzione di Parte Civile nel giudizio penale presso il Tribunale di Torre Annunziata,

Dettagli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Medaglia d'oro al Merito Civile SETTORE POLITICHE GIOVANILI- PUBBLICA ISTRUZIONE- CULTURA SPORT E TURISMO

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Medaglia d'oro al Merito Civile SETTORE POLITICHE GIOVANILI- PUBBLICA ISTRUZIONE- CULTURA SPORT E TURISMO -... ~--.. V, ";f'< Città di ~eii ult~ 4i ~ia Settore Eq>Qo01~H~ Finanziario ~ "'"'"r"~!". Z C!Ull&QJ!4UI. 1 5 DIC 2011 Protocollo N. )AOO CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Medaglia d'oro al Merito Civile

Dettagli

COMUNE DI CASTELlAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli

COMUNE DI CASTELlAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli t---.,------ ----------1 Protocollo N. COMUNE DI CASTELlAMMARE DI STABIA SETTORE URBANISTICA DETERMINAZIONE N j-a DEL f ') ;(O. f O/ è OGGETTO: Ufficio "Sportello Catastale". Impegno fondi a favore del

Dettagli

DETERMINA N.o J '-I--

DETERMINA N.o J '-I-- 15 APR 2011 CITTA' DI Provincia di Napoli Capofila AMBITO N 14 Comuni di: Agerola - Casola di Napoli - Castellammare di Stabia - Gragnano - Lettere Pimonte - Pompei - Santa Maria La Carità - Sant'Antonio

Dettagli

'*' 'kl~ \~li. .,.._!;/ CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli

'*' 'kl~ \~li. .,.._!;/ CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli '*' 'kl~ \~li.,.._!;/ CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli Servizio: AVVOCATURA DETERMINAZIONE N" 381 del 19/06/2012 ' Oggetto: aggiornamento elenco dei medici specializzati in medicina

Dettagli

-- Protocollo N, :3~ Q

-- Protocollo N, :3~ Q CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI- URP SERVIZIO: SERVIZI DEMOGRAFICI Ci!ti di CasteU~mare di Stab. S. ~ et cot-e.. conornico Finanzi. n - -.-... ano 16 APR

Dettagli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA SERVIZIO: Avvocatura DETERMINAZIONE No.dJ f DEL#~ Oggetto: propostzwne ricorso del Comune per accertamento tecnico preventivo ex art. 696 c.p.c. in via Rivo S. Pietro

Dettagli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli. SETTORE URBANISTICA- Servizio SUAP. DETERMINAZIONE n. 65 del

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli. SETTORE URBANISTICA- Servizio SUAP. DETERMINAZIONE n. 65 del - Settore tconomu,;u nucu...--- 1- -- ------ 29 NOV 2011 ~ _,..._,... "'...- lp~etocolle N,..J,Ql r:,.. CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli SETTORE URBANISTICA- Servizio SUAP DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA. AVVOCATURA Città di Castelloonmare di Stabia Settore Eco&omico Finanziario -~--- 1 Z Gl U 2012 SERVIZIO: Legale e del Contenzioso. Prolotolio N. 5;)~ - DETERMINAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 58 DEL '.. SETTORE: CORPO di POLIZIA MUNICIPALE Protocollo N. Reg. Del Settore. REG. Ufficio di Segreteria Generale

DETERMINAZIONE N. 58 DEL '.. SETTORE: CORPO di POLIZIA MUNICIPALE Protocollo N. Reg. Del Settore. REG. Ufficio di Segreteria Generale '.. CITTA' DI CASTELLAMMARE DI~M~~~~ CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Piazza Giovanni XXIII, n. 13 -telefono 081.390030 l -fax 0813900303 - e.mail: poliziamunicipalc@comune.castellammare-di-stabia.napoli.it

Dettagli

OGGETTO: POLIZZA PREVIDENZA PERSONALE DELLA POLIZIA MUNICIPALE. RISCATTO POSIZIONE ASSICURATIVA INDIVIDUALE PER CESSAZIONE RAPPORTO DI LAVORO.

OGGETTO: POLIZZA PREVIDENZA PERSONALE DELLA POLIZIA MUNICIPALE. RISCATTO POSIZIONE ASSICURATIVA INDIVIDUALE PER CESSAZIONE RAPPORTO DI LAVORO. 4 CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Piazza Giovanni XXIII, n. 13 - telefono 081.3900301 - fax 0813900303 e.mail: poliziamunicipale@comune.castellammare-di-stabia.napoli.it nitidi~disi.i:'l

Dettagli

DI CASTELLAMMARE DI STABIA

DI CASTELLAMMARE DI STABIA ~--, '"... - 06 DIC 2012 ~---~ ----- 6~~-!:')~J.. ~ilh~o~m=f.ut.:ne DI CASTELLAMMARE DI STABIA AVVOCATURA SERVIZIO: Legale e del Contenzioso DETERMINAZIONE N"?ZZ DEL Oggetto:Citazione per chiamata in causa

Dettagli

Città di CASTELLAMMARE di STABIA Provincia di Napoli

Città di CASTELLAMMARE di STABIA Provincia di Napoli !. Città di CASTELLAMMARE di STABIA Provincia di Napoli ~... "'-000 1 -- --~ DETERMINAZIONE N.OS DEL 23/04/2014 Oggetto: Incarico professionale progetto AMICA Aggiornamento IV A. N. S ~1 Reg. Generale

Dettagli

CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA ( Provincia di Napoli) SETTORE LAVORI PUBBLICI

CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA ( Provincia di Napoli) SETTORE LAVORI PUBBLICI l Comune di Ca~tdlammar,: di St;;.bia CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA ( Provincia di Napoli) SETTORE LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE n. 199 del -6/11/2012 OGGETTO: appalto manutenzione verde pubblico e

Dettagli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA. (Provincia di Napoli)

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA. (Provincia di Napoli) CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA (Provincia di Napoli) SETTORE : PUBBLICA ISTRUZIONE -POLITICHE GIOVANILI-SERVIZI DEMOGRAFICI CULTURA- SPORT E TURISMO DETERMINAZIONE nr. ~6 del 0~ l 6?9/2014 O~ Fornitura

Dettagli

DETERMINAZIONE N 21 DEL 09/04/2015

DETERMINAZIONE N 21 DEL 09/04/2015 CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA (Provincia di Napoli) SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO E FISCALITA' LOCALE Via De Turris n.16 "Palazzo S.Anna" Tel. 081 3900501 Fax 081 3900504 e-mail : servizi finanziari@comune.castellammare-di

Dettagli

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA SETTORE: URBANISTICA DETERMINAZIONE W 52 DEL 20/1 0/2011

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA SETTORE: URBANISTICA DETERMINAZIONE W 52 DEL 20/1 0/2011 COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA SETTORE: URBANISTICA DETERMINAZIONE W 52 DEL 20/1 0/2011 OGGETTO: LEGGE 47/85 E LEGGE 724/94 - RICHIESTA PERMESSO DI COSTRUIRE IN SANATORIA MANUFATTO VIALE DELLE PUGLIE

Dettagli

Città di Castellammare di Stabia. SETTORE:Politiche Giovanili, Pubblica Istruzione, Cultura, Sport e Turismo

Città di Castellammare di Stabia. SETTORE:Politiche Giovanili, Pubblica Istruzione, Cultura, Sport e Turismo Città di Castellammare di Stabia SETTORE:Politiche Giovanili, Pubblica Istruzione, Cultura, Sport e Turismo Determina N. _O_i;;; dei d lt/oikots,, N. b 3 REGISTRO GENERALE del 2 9 GEN. 2015 Contiene dati

Dettagli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli SETTORE AMBIENTE- PATRIMONIO Servizio Patrimonio DETERMINAZIONE No o'3 DEL 3 o GEN. 2015 OGGETTO: IMPEGNO SPESA PER PAGAAMENTO TASSE DI POSSESSO VEICOLI

Dettagli

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine DETERMINAZIONE NR. 372 DEL 28/12/2012 OGGETTO: Conferimento incarico all'avv. Roberto Paviotti per la resistenza in giudizioavverso l'impugnazione da parte della Regione Friuli Venezia Giulia della sentenza

Dettagli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI DETERMINAZIONE No 0.~3 DEL,{':f lo? /2DA4 l l OGGETIO: Acquisto stampati per Anagrafe e Stato Civile. No jzq Reg. Generale

Dettagli

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO STAFF DEL SEGRETARIO/DIRETTORE GENERALE Servizio :Organi Istituzionali Ufficio Legale DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO/DIRETTORE GENERALE N. 325 DEL 19/09/2012

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 2070 Del 31/12/2013 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE POLIZIA MUNICIPALE ATTO N. 145 del 20/12/2013 IMPEGNO E LIQUIDAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO CITTÀ DI MODUGNO Città Metropolitana di Bari DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN. N. 46 / 2017 Copia RIFERIMENTI PROPONENTE ufficio Assistenza Organi Istituzionali. Giunta - Presidenza

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 1199 Del 21/08/2013 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo AREA ECONOMICO-FINANZIARIA ED AFFARI GENERALI Settore n. 2: RISORSE FINANZIARIE COPIA DELL'ATTO

Dettagli

Protocollo N. CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli

Protocollo N. CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli Protocollo N. CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli t:;ittà di Eastell,...ma... Iii Ololllla Settore F.conomico finanziario 2 9 NOV 2011 )oo& Servizio: AVVOCATURA DETERMINAZIONE W 556 del

Dettagli

COMUNE DI PAVIA DI UDINE

COMUNE DI PAVIA DI UDINE DETERMINAZIONE N. 10 del 18/09/2014 IL SEGRETARIO COMUNALE RICHIAMATO il decreto del 05.06.2014 prot. n. 7953, con il quale il Sindaco ha attribuito alla sottoscritta la gestione giuridica, amministrativa

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 234 DEL 24/04/2015 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio Servizi Cimiteriali OGGETTO:Affidamento in concessione della gestione dei servizi

Dettagli

Città di Castellammare di Stabia Medaglia d'oro al Merito Civile

Città di Castellammare di Stabia Medaglia d'oro al Merito Civile Città di Castellammare di Stabia Medaglia d'oro al Merito Civile Se~Uol-l-"qlitiche Giovanili, Cultura, Sport e Turismo ------- --.-- di Stabia Città di Castell2l~marf~ ario Settore t: ' IDlCO lfiafill

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI BARLETTA Medaglia d Oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE SUPPORTO ALLA DIREZIONE POLITICA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 328 del 02/03/2017 Determina

Dettagli

Città di Castellammare di Stabia Medaglia d'oro al Merito Civile Settore Politiche Giovanili, Cultura, Sport e Turismo

Città di Castellammare di Stabia Medaglia d'oro al Merito Civile Settore Politiche Giovanili, Cultura, Sport e Turismo Città di Castellammare di Stabia Medaglia d'oro al Merito Civile Settore Politiche Giovanili, Cultura, Sport e Turismo Città di Caatell31ll1Ilare di Stabia Senurr Economico Finanziario - 30 DIC 2011 Pr

Dettagli

COMUNE DI TAVAZZANO CON VILLAVESCO Provincia di Lodi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

COMUNE DI TAVAZZANO CON VILLAVESCO Provincia di Lodi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE COMUNE DI TAVAZZANO CON VILLAVESCO Provincia di Lodi Copia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO GENERALE N. 21 DEL 06/02/2017 SERVIZIO AMMINISTRAZIONE GENERALE U.R.P. - PROTOCOLLO - ARCHIVIO REGISTRO

Dettagli

Comune di Novoli (Provincia di Lecce)

Comune di Novoli (Provincia di Lecce) Comune di Novoli (Provincia di Lecce) DETERMINAZIONE N. 164 Data di registrazione 02/05/2017 OGGETTO: Impegno di spesa per servizio dirette audio video Consigli Comunali - anno 2017 IL RESPONSABILE SEGRETERIA

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 595 Del 08/06/2015 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo AREA INDIVIDUO, FAMIGLIA E CITTADINO Settore n. 2: SERVIZI EDUCATIVI ATTO N. 244 del 29/05/2015

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 400 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 400 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 400 DEL 14-07-2015 OGGETTO: ACQUISTO REGISTRI SUPPLETIVI DI MATRIMONIO E REGISTRI DI STATO CIVILE ANNO 2016 TRAMITE O.D.A. SUL MERCATO ELETTRONICO DELLA

Dettagli

Deternu nazione nr. 17 de/

Deternu nazione nr. 17 de/ CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli SETTORE POLITICHE SOCIALI -AMBITO 27 Deternu nazione nr. 17 de/13.03.2014 Oggetto: Avviso di selezione pubblica fra le associazioni di volontariato

Dettagli

... La tua Campania. - 3 LUG 20~imail: oi IPuron<>m>comune.castellammare-di-st<>bia.nanoli.it

... La tua Campania. - 3 LUG 20~imail: oi IPuron<>m>comune.castellammare-di-st<>bia.nanoli.it l.......... La tua Campania cresce in Europa - l di-~. Città di Castel

Dettagli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Settore: Pubblica Istruzione, Cultura, Politiche Giovanili Protezione Civile, Sport e Turismo. Determinazione nr.,o:a;...:h:...;.. del 03. o t-. 2 OAh Oggetto: Pagamento

Dettagli

ALLA CASSA DEPOSITI E PRESTITI Via Goito Roma. All Ufficio di ragioneria Sede. Al Settore Legale Ufficio amministrativo LL.PP.

ALLA CASSA DEPOSITI E PRESTITI Via Goito Roma. All Ufficio di ragioneria Sede. Al Settore Legale Ufficio amministrativo LL.PP. UNO DEI 100 COMUNI DELLA PICCOLA GRANDE ITALIA C.A.P. 75015 Uffici: Via A.Vespucci centralino 083544411 SETTORE AMBIENTE Prot. RACCOMANDATA R.R. lì,07/07/09 ALLA CASSA DEPOSITI E PRESTITI Via Goito 8 00185

Dettagli

Provincia di Caserta DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO GENERALE REGISTRO DEL SETTORE Settore:

Provincia di Caserta DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO GENERALE REGISTRO DEL SETTORE Settore: COPIA Comune di Santa Maria a Vico Provincia di Caserta DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO GENERALE Numero Data 746 30-09-2016 REGISTRO DEL SETTORE Numero Data 82 20-09-2016 Settore: SEGRETARIO COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA COORDINAMENTO AFFARI GENERALI GESTIONE RISORSE UMANE DETERMINAZIONE No _li_ dell1 8 MAG. 2012 OGGEITO : Trasferimento in seguito a mobilità volontaria del dipendente Sig.

Dettagli

OGGETTO : RICORSO PER DECRETO INGIUNTIVO DINANZI AL GIUDICE DI PACE DI CAGLIARI EURODESK ITALY SRL c/comune DI AGROPOLI : NOMINA LEGALE.

OGGETTO : RICORSO PER DECRETO INGIUNTIVO DINANZI AL GIUDICE DI PACE DI CAGLIARI EURODESK ITALY SRL c/comune DI AGROPOLI : NOMINA LEGALE. CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 341 del 30/12/2016 OGGETTO : RICORSO PER DECRETO INGIUNTIVO DINANZI AL GIUDICE DI PACE DI CAGLIARI EURODESK ITALY SRL

Dettagli

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA COORDINAMENTO AFFARI GENERALI GESTIONE RISORSE UMANE DETERMINAZIONE W Jji del 0 A 0 8, 2, 0 ~ i OGGETIO: : Revoca della determinazione a contattare n. 663 del 0411112010

Dettagli

Comune di Novoli (Provincia di Lecce)

Comune di Novoli (Provincia di Lecce) Comune di Novoli (Provincia di Lecce) ATTO DI LIQUIDAZIONE N. 417 Data di registrazione 29/06/2017 OGGETTO: Servizi di telefonia voip degli edifici comunali - Liquidazione fattura 21/PA del 01.06.17 di

Dettagli

CITTA' DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE

CITTA' DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE CITTA' DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE DETERMINAZIONE UNITA` DI LINE - SETTORE 1 'RISORSE UMANE, CULTURA, SVILUPPO ECONOMICO, VALORIZZAZIONE E PROMOZIONE DEL TERRITORIO, DECORO E ARREDO URBANI,

Dettagli

DETERMINAZIONE N D.S.G DEL 10/05/2013. N Det. IV del DIREZIONE AVVOCATURA DIREZIONE: DIREZIONE AVVOCATURA

DETERMINAZIONE N D.S.G DEL 10/05/2013. N Det. IV del DIREZIONE AVVOCATURA DIREZIONE: DIREZIONE AVVOCATURA COPIA CITTA DI FASANO DETERMINAZIONE N D.S.G. 00920-2013 DEL 10/05/2013 N Det. IV 00031-2013 del DIREZIONE AVVOCATURA DIREZIONE: DIREZIONE AVVOCATURA Dirigente o Funzionario Responsabile: OTTAVIO CARPARELLI

Dettagli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli SETTORE Servizi Demografici - Urp - Biblioteca SERVIZIO: Ufficio per le Relazioni con il Pubblico Città di Gutellammare Settore Economico Finanziario

Dettagli

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA COORDINAMENTO AFFARI GENERALI SERVIZIO: Organi Istituzionali DETERMINAZIONE No ':>5 Jj DEL O~ /1212011 OGGETTO: riassegnazione indennità di mansione alla dipendente Leggero

Dettagli

COMUNE DI PAVIA DI UDINE

COMUNE DI PAVIA DI UDINE DETERMINAZIONE N. 36 del 03/07/2014 POSIZIONE ORGANIZZATIVA SERVIZIO AMMINISTRATIVO E CONTABILE IL RESPONSABILE DI P.O. RICHIAMATO il provvedimento sindacale del 27.05.2014 prot. n. 7512, con il quale

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E STRUTTURE DI STAFF AVVOCATURA D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: PRATICA N. 19285. PAGAMENTO CONTRIBUTO UNIFICATO INTEGRATIVO SU RICORSO PER CASSAZIONE AVANTI LA

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 475 DEL 13/08/2015 SETTORE STAFF DEL SEGRETARIO GENERALE OGGETTO:Integrazione dell'impegno di spesa assunto con la determinazione dirigenziale

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI BARLETTA Medaglia d Oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE BENI E SERVIZI CULTURALI-TEATRO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 252 del 09/02/2016 Determina n.

Dettagli

Città di Nardò (Provincia di Lecce)

Città di Nardò (Provincia di Lecce) Città di Nardò (Provincia di Lecce) DETERMINAZIONE N. 675 Data di registrazione 27/07/2017 OGGETTO: Interventi di contrasto alla povertà-fornitura latte e farmaci autorizzati presso la Farmacia Nardofarma

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 1933 Del 31/12/2013 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo AREA INDIVIDUO, FAMIGLIA E CITTADINO Settore n. 4 : ATTIVITA' ECONOMICHE ATTO N. 622 del 19/11/2013

Dettagli

COMUNE DI PAVIA DI UDINE

COMUNE DI PAVIA DI UDINE COMUNE DI PAVIA DI UDINE PROVINCIA DI UDINE DETERMINAZIONE N. 47 del 12/06/2014 POSIZIONE ORGANIZZATIVA AREA FINANZIARIA OGGETTO: INTEGRAZIONE IMPEGNO DI SPESA SERVIZIO SOSTITUTIVO MENSA AL PERSONALE DIPENDENTE

Dettagli

Comune di Cervignano del Friuli

Comune di Cervignano del Friuli Comune di Cervignano del Friuli Provincia di Udine Proposta nr. 3 del 13/03/2015 Atto di Liquidazione nr. 248 del 13/03/2015 Servizio Tributi ed Economato OGGETTO: CONFERIMENTO DI INCARICO PER ASSISTENZA

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 1421 Del 19/12/2016 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo AREA PRIMA - FINANZA E SERVIZI INTERNI UFFICIO TRIBUTI COPIA DELL'ATTO N. 75 del 19/12/2016

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI BARLETTA Medaglia d Oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE GARE, APPALTI E CONTRATTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 2448 del 28/12/2016 Determina n. 1880

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Settore Gestione del Territorio Sezione Patrimonio proposta n. 85 / 2017 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 135 / 2017 OGGETTO: LOCAZIONE UNITÀ IMMOBILIARE QUALE SEDE TEMPORANEA ARCHIVIO COMUNALE- IMPEGNO

Dettagli

SIAE: impegno di spesa per performance multimediale "Cercare le parole" IL DIRIGENTE. Ufficio Biblioteca

SIAE: impegno di spesa per performance multimediale Cercare le parole IL DIRIGENTE. Ufficio Biblioteca DETERMINAZIONE N 115 del 9//17 OGGETTO: SIAE: impegno di spesa per performance multimediale "Cercare le parole" IL DIRIGENTE Ufficio Biblioteca Richiamata la deliberazione di Giunta Comunale n. 7 del 19.1.17,

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 856 DEL 24-12-2015

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 856 DEL 24-12-2015 Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 856 DEL 24-12-2015 OGGETTO: CAUSA ARETINO E ALTRI/ COMUNE DI SEREGNO - TRIBUNALE DI MONZA R.G. 9506/2012 - LIQUIDAZIONE LEGALI DEL COMUNE DI SEREGNO (P.

Dettagli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA COORDINAMENTO AFFARI GENERALI GESTIONE RISORSE UMANE DETERMINAZIONE W 311 del16/09/2011 OGGETTO: :"Dimissioni volontarie dal servizio della dipendente Dr.ssa MANSI Maria,

Dettagli

COMUNE DI SAN DONACI (Provincia di Brindisi)

COMUNE DI SAN DONACI (Provincia di Brindisi) COMUNE DI SAN DONACI (Provincia di Brindisi) DETERMINAZIONE N. 644 Data di registrazione 30/12/2014 OGGETTO: Planimetria zonizzazione del nuovo ampliamento Cimitero e indicazione dei lotti Pagamento oneri

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE IL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE IL DIRIGENTE Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO Settore : 2 Economico-Finanziari e Tributari Servizio : Entrate e Tributi Ufficio : Contenzioso DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 332 DEL 19/11/2013 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli SETIORE: AMBIENTE SERVIZIO: IGIENE URBANA DETERMINAZIONE W 2._1_ ' DEL a 0 0\C. 1~ 1.! OGGETTO: Rivalutazione dei corrispettivi per l'anno 2013 del

Dettagli

COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI PRESICCE CITTA' DEGLI IPOGEI PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" Copia PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN.LE N. 128 DEL 19/03/2013 OGGETTO: Opuscolo "Presicce :il Sistema

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AVVOCATURA D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: 16AVV. PRATICA N. 19605 E PRATICA N. 20231. APPELLO INNANZI ALLA CORTE DI APPELLO SEZIONE LAVORO AVVERSO LA SENTENZA

Dettagli

OGGETTO : RICORSO PER DECRETO INGIUNTIVO DINANZI AL TRIBUNALE DI VALLO DELLA LUCANIA INVERSO DONATO c/comune DI AGROPOLI : NOMINA LEGALE.

OGGETTO : RICORSO PER DECRETO INGIUNTIVO DINANZI AL TRIBUNALE DI VALLO DELLA LUCANIA INVERSO DONATO c/comune DI AGROPOLI : NOMINA LEGALE. CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 340 del 30/12/2016 OGGETTO : RICORSO PER DECRETO INGIUNTIVO DINANZI AL TRIBUNALE DI VALLO DELLA LUCANIA INVERSO DONATO

Dettagli

N.R.G. 90 DEL 23/02/2010 COMUNE DI FRANCOFONTE PROVINCIA DI SIRACUSA

N.R.G. 90 DEL 23/02/2010 COMUNE DI FRANCOFONTE PROVINCIA DI SIRACUSA N.R.G. 90 DEL 23/02/2010 COMUNE DI FRANCOFONTE 96015 PROVINCIA DI SIRACUSA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO UFFICIO IGIENE E SANITA' - ECOLOGIA N. 02 DEL 13 GENNAIO 2010 OGGETTO: Impegno di

Dettagli

Città di Recanati (Provincia di Macerata)

Città di Recanati (Provincia di Macerata) COPIA D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E NR. 917 del 20/11/2014 Nr. 229 del 20/11/2014 del Registro Generale del Registro Settoriale Area Tecnica Programmazione Gestione Territorio Servizio

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E STRUTTURE DI STAFF AVVOCATURA D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: PAGAMENTO N. 10 CONTRIBUTI UNIFICATI PER N. 10 RICORSI IN APPELLO AVANTI LA COMMISSIONE TRIBUTARIA

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ------------------------------------ COMUNE DI CATTOLICA ERACLEA PROVINCIA DI AGRIGENTO UFFICIO TECNICO ORIGINALE Copia Ufficio Segreteria Copia Ufficio Ragioneria Copia Ufficio Contratti Copia U.T.C.

Dettagli

SERVIZIO FINANZIARIO

SERVIZIO FINANZIARIO COMUNE DI GIAVE PROVINCIA DI SASSARI SERVIZIO FINANZIARIO PROPOSTA DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 09 Oggetto: Richieste di rimborso del Sindaco pro tempore Giuseppe Deiana, non residente

Dettagli

COMUNE DI PRATA DI PORDENONE Provincia di Pordenone

COMUNE DI PRATA DI PORDENONE Provincia di Pordenone Determinazione nr. 57 Del 02/03/2017 Area Legale, Amministrativa, Economico Finanziaria e Cultura OGGETTO: VIAGGI DI ISTRUZIONE PER GLI ALUNNI DELLA SCUOLA DELL'OBBLIGO E DELLA SCUOLA DELL'INFANZIA - A.

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 99 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 99 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 99 DEL 15-01-2015 OGGETTO: SERVIZIO DI POTATURA ARBUSTI, SIEPI, ALBERI E TAGLIO TAPPETI ERBOSI ALL INTERNO DEI CONDOMINI AD ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE

Dettagli

Cώrα Mαrtάnα. Liquidazione compenso e rimborso spese di viaggio al Revisore Unico dei Conti per il periodo dal al

Cώrα Mαrtάnα. Liquidazione compenso e rimborso spese di viaggio al Revisore Unico dei Conti per il periodo dal al Città di Martano (Provincia di Lecce) Cώrα Mαrtάnα EllάV tού Derentού DETERMINAZIONE N. 521 REG. SETTORE N. 27 Data di registrazione 05/10/2017 OGGETTO: Liquidazione compenso e rimborso spese di viaggio

Dettagli

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli SETTORE: SERVIZIO: AMBIENTE IGIENE URBANA DETERMINAZIONE No l, l DEL lj 5 lu~ 20M. OGGETTO: Manutenzione e pulizia dell'arenile comunale prospiciente

Dettagli

Città di Nardò (Provincia di Lecce)

Città di Nardò (Provincia di Lecce) Città di Nardò (Provincia di Lecce) ATTO DI LIQUIDAZIONE N. 384 Data di registrazione 08/03/2017 OGGETTO: Servizi presso Acquario del Salento e realizzazione visite guidate estate 2016 - Liquidazione somme

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI BARLETTA Medaglia d Oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE SVILUPPO ECONOMICO E ATTIVITA PRODUTTIVE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 2319 del 16/12/2016 Determina

Dettagli

N. del. Comune di Formia. OGGETTO: Impegno e Liquidazione compensi professionali Avvocatura Comunale - 4 trimestre SETTORE : PERSONALE

N. del. Comune di Formia. OGGETTO: Impegno e Liquidazione compensi professionali Avvocatura Comunale - 4 trimestre SETTORE : PERSONALE Comune di Formia Provincia di Latina SETTORE : PERSONALE N. del D e t e r m in a z io n e OGGETTO: Impegno e Liquidazione compensi professionali Avvocatura Comunale - 4 trimestre 2015 - Il Dirigente Visto:

Dettagli

COMUNE DI SERRAMANNA

COMUNE DI SERRAMANNA COPIA COMUNE DI SERRAMANNA (Provincia del Medio Campidano) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AREA AMMINISTRATIVA SERVIZI PUBBLICA ISTRUZIONE CULTURA E SPORT NUMERO GENERALE NUMERO/SETTORE 466/2016

Dettagli

COMUNE DI TORO Provincia di Campobasso

COMUNE DI TORO Provincia di Campobasso COMUNE DI TORO Provincia di Campobasso Determinazione n. 155 del 05-11-2010 SETTORE TECNICO *COPIA* DETERMINAZIONE Oggetto: SERVIZIO R.S.U. - MANUTENZIONE CIMITERO E VERDE PUBBLICO, PULIZIA STABILI COMUNALI

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 1 - Affari Generali e Istituzionali N. 953 Registro Generale DEL 20/06/2017 N. 519 Registro del Settore DEL 15/06/2017 Oggetto

Dettagli

CITTA' DI ORIA PROVINCIA DI BRINDISI 2 SETTORE SERVIZI SOCIALI E SCOLASTICI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

CITTA' DI ORIA PROVINCIA DI BRINDISI 2 SETTORE SERVIZI SOCIALI E SCOLASTICI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO CITTA' DI ORIA PROVINCIA DI BRINDISI SETTORE SERVIZIO 2 SETTORE SERVIZI SOCIALI E SCOLASTICI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REGISTRO GENERALE N 700 DEL 17/07/2017 OGGETTO: ' Corteo storico

Dettagli

COMUNE DI SANT'OMERO

COMUNE DI SANT'OMERO COMUNE DI SANT'OMERO PROVINCIA DI TERAMO C.A.P. 64027 Codice fiscale 82002660676 - Partita IVA 00523850675 Telefono (0861) 88098 AREA ECONOMICO - AMMINISTRATIVA UFFICIO DI RAGIONERIA COPIA DETERMINA Determinazione

Dettagli

RIPARTIZIONE SECONDA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

RIPARTIZIONE SECONDA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Determina n 414 del 20/03/2017 RIPARTIZIONE SECONDA Num Prop 561 NUMERO DI REGISTRO DI RIPARTIZIONE 50 DEL 20/03/2017 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE OGGETTO : LIQUIDAZIONE MENSILE DAL 02/02/2017 AL 01/03/2017

Dettagli

Città di Castellanmare di Stabia Settort! Fronomic.1 F~mtr,zìari~ COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI URP - BIBLIOTECA -------------------------------- Determinazione N 13 del

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI BARLETTA Medaglia d Oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE ORGANIZZAZIONE E SVILUPPO RISORSE UMANE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 356 del 26/02/2016 Determina

Dettagli

CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA ( Provincia di Napoli ) SETTORE LAVORI PUBBLICI E AMBIENTE

CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA ( Provincia di Napoli ) SETTORE LAVORI PUBBLICI E AMBIENTE l CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA ( Provincia di Napoli ) SETTORE LAVORI PUBBLICI E AMBIENTE Città di Castell;!'lllmare di Stabia Settore_ f:c~~~~ico f inanz ari( j 27 GIU!011 j'...,. Protocollo N. ç

Dettagli

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine DETERMINAZIONE NR. 194 DEL 04/09/2013 VISTO il Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267 Testo unico delle leggi sull ordinamento degli enti locali ; VISTA la Legge regionale n. 1 del 9 gennaio 2006,

Dettagli

Determinazione nr. 889 del 18/10/2017 LAVORI PUBBLICI E TECNICO MANUTENTIVA. Comune di Sacile. Provincia di Pordenone

Determinazione nr. 889 del 18/10/2017 LAVORI PUBBLICI E TECNICO MANUTENTIVA. Comune di Sacile. Provincia di Pordenone Determinazione nr. 88 del 18/10/2017 LAVORI PUBBLICI E TECNICO MANUTENTIVA Comune di Sacile Provincia di Pordenone CATASTALI RISCOSSI DAL COMUNE DI SACILE IN FAVORE DELL'AGENZIA DELLE ENTRATE UFFICIO PROVINCIALE

Dettagli

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA COORDINAMENTO AFFARI GENERALI GESTIONE RISORSE UMANE DETERMINAZIONE W 268 del 06/05/2011 OGGETTO: :" Dimissioni volontarie dal servizio del dipendente Sig. GRIECO Giuseppe,

Dettagli

COMUNE DI PAVIA DI UDINE

COMUNE DI PAVIA DI UDINE DETERMINAZIONE N. 59 del 30/10/2014 POSIZIONE ORGANIZZATIVA AREA DEMOGRAFICA E SOCIALE SERVIZIO SOCIO-ASSISTENZIALE Il Responsabile del Procedimento RICHIAMATO l atto di nomina della P.O. dell area demografica

Dettagli