Università degli Studi di Enna Kore Facoltà di Ingegneria ed Architettura. DECRETO n. 09/2011 del 10 maggio 2011

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Università degli Studi di Enna Kore Facoltà di Ingegneria ed Architettura. DECRETO n. 09/2011 del 10 maggio 2011"

Transcript

1 DECRETO n. 09/2011 del 10 maggo 2011 Bando per l attrbuzone d n. 3 Borse d studo per l ottenmento dell attestato d plota VDS Volo Dporto Sportvo IL PRESIDE Vsto Vsto Vsta Vsta Vsta Vsto l regolamento ddattco d Ateneo; l decreto commssarale n. 199 del con l quale l ERSU d Enna approva la convenzone tra l ERSU e l Unverstà Kore d Enna per l attuazone del progetto Ambente e Terrtoro ; la delbera n. 49 del , con la quale l CdA dell ERSU d Enna approva la rchesta d rmodulazone del pano fnanzaro relatvo al progetto Ambente e Terrtoro, destnando la somma d 4.500,00 per borse d studo agl student del Corso d Laurea n Ingegnera Aerospazale e delle Infrastrutture Aeronautche dell Unverstà Kore; la convenzone del sottoscrtta tra l Presdente dell Avoclub Centro Scla Walter Font d Caltanssetta, Scuola d volo VDS certfcata Aeroclub Itala n. 211, e dal Presde della Facoltà d Ingegnera e Archtettura dell Unverstà d Enna Kore, avente per oggetto facltazon economche per l ottenmento d brevett d volo VDS Volo Dporto Sportvo per gl student della Unverstà degl Stud d Enna Kore ; la convenzone del sottoscrtta tra l Presdente dell ERSU d Enna ed l Presde della Facoltà d Ingegnera e Archtettura dell Unverstà d Enna Kore, che all artcolo 2 lettera a) prevede, nell ambto del progetto Learn & Fly, n. 3 borse d studo relatve all a.a 2010/2011 per l ottenmento dell attestato d plota VDS (Volo Dporto Sportvo) per l plotaggo d velvol ultralegger (ULM Ultra Lght Machnes) rvolte agl student scrtt al Corso d Laurea n Ingegnera Aerospazale e della Infrastrutture Aeronautche che rsultano partcolarmente mertevol; che la Facoltà d Ingegnera e Archtettura ha stablto, per l a.a , d destnare euro 900,00 del fondo d Facoltà per cofnanzare le borse d studo d cu al precedente punto; Decreto Presde n. 09/2011 1/8

2 Consderato Consderato Rtenuta che l fnanzamento delle tre borse d studo dell ERSU, nseme a quello della Facoltà d Ingegnera e Archtettura per complessv euro 900,00 e le agevolazon concesse dall Avoclub Walter Font agl student della Facoltà d Ingegnera e Archtettura coprono l 90 % del costo d n. 3 borse d studo per l ottenmento dell attestato d plota VDS (Volo Dporto Sportvo), destnate agl student scrtt al Corso d Laurea n Ingegnera Aerospazale e della Infrastrutture Aeronautche che rsultano partcolarmente mertevol; che entro la fne dell a.a. 2010/2011 occorre procedere alla selezone per l attrbuzone delle tre borse d studo per l ottenmento dell attestato d volo VDS come sopra fnanzate; la propra competenza DECRETA Artcolo 1 È ndetta una selezone per ttol per l attrbuzone d n. 3 borse d studo per l ottenmento dell attestato d volo VDS (Volo Dporto Sportvo) da parte degl student scrtt al Corso d Laurea n Ingegnera Aerospazale e delle Infrastrutture Aeronautche dell Unverstà d Enna Kore, presso la scuola d volo n. 211 dell Avoclub Centro Scla Walter Font d Caltanssetta. Artcolo 2 Le tre borse verranno suddvse come d seguto specfcato: a) n.1 borsa tra gl student scrtt, nell a.a. 2010/2011, al prmo anno del CdL n Ingegnera Aerospazale e delle Infrastrutture Aeronautche della Unverstà degl Stud d Enna Kore ; b) n.1 borsa tra gl student scrtt, nell a.a. 2010/2011, al secondo anno del CdL n Ingegnera Aerospazale e delle Infrastrutture Aeronautche della Unverstà degl Stud d Enna Kore ; c) n.1 borsa tra gl mmatrcolat al prmo anno, dell a.a. 2011/2012, del CdL n Ingegnera Aerospazale e delle Infrastrutture Aeronautche della Unverstà degl Stud d Enna Kore ; Ogn sngola borsa prevede a carco dello studente la sola copertura del 10 % del costo del corso per l ammontare complessvo d 300 c.u.. Artcolo 3 Rappresentano requst d ammssbltà alla selezone per l assegnazone della borsa d cu all art - colo 2 lettera a): Decreto Presde n. 09/2011 2/8

3 - la scrzone, per l a.a. 2010/2011, al prmo anno del Corso d Laurea n Ingegnera Aerospazale e delle Infrastrutture Aeronautche della Unverstà degl Stud d Enna Kore ; - l avere sostenuto nelle tre sesson d esam dell a.a. 2010/2011 (sessone nvernale, estva ed autunnale) matere per almeno 18 CFU. Rappresentano requst d ammssbltà alla selezone per l assegnazone della borsa d cu d cu all artcolo 2 lettera b): - la scrzone, per l a.a. 2010/2011, al secondo anno del Corso d Laurea n Ingegnera Aerospazale ed Infrastrutture Aeronautche della Unverstà degl Stud d Enna Kore ; - l avere sostenuto nelle tre sesson d esam dell a.a. 2010/2011 (sessone nvernale, estva ed autunnale) matere per almeno 18 CFU l cu nsegnamento è prevsto al secondo anno dal pano d stud. Rappresentano requst d ammssbltà alla selezone per l assegnazone della borsa d cu d cu all artcolo 2 lettera c): - la mmatrcolazone, per l a.a. 2011/2012, al prmo anno del Corso d Laurea n Ingegnera Aerospazale ed Infrastrutture Aeronautche della Unverstà degl Stud d Enna Kore ; - l avere gà sostenuto la prma prova d accertamento delle competenze prevsta per nuov mmatrcolat dell a.a. 2011/2012. Artcolo 4 Il canddato alla borsa d studo dovrà allegare alla domanda la seguente documentazone: a) domanda d partecpazone redatta sulla base dello schema allegato al presente decreto sotto la lettera A ; b) dcharazone sosttutva d certfcazone; c) copa del documento d denttà; Le domande d partecpazone, redatte n carta semplce e corredate della documentazone d cu sopra, dovranno essere ndrzzate al Presde della Facoltà d Ingegnera ed Archtettura dell Unverstà degl Stud Enna Kore ed nvate a UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ENNA KORE PRESIDENZA DELLA FACOLTÀ D INGEGNERIA ED ARCHITETTURA CITTA- DELLA UNIVERSITARIA ENNA, ovvero consegnate all Uffco Protocollo dell Unverstà degl Stud d Enna Kore, plesso della Facoltà d Ingegnera ed Archtettura, Cttadella Unverstara, Enna. In caso d spedzone non farà fede l tmbro dell uffco postale accettante. Nella busta dovrà essere posto, oltre l mttente, la dctura: Bando d selezone per l attrbuzone d n. 3 Borse d studo nell ambto del progetto dal ttolo Learn & Fly. Le domande dovranno pervenre, pena la esclusone, entro le 12:00 del 31 ottobre L Unverstà non assume alcuna responsabltà per eventual rtard o perdte d plch dovut a dsgud postal. A sens del decreto legslatvo n. 196/2003, l Unverstà s mpegna a rspettare l carattere rservato delle nformazon fornte dal canddato. Tutt dat fornt saranno trattat solo per le fnaltà connesse e strumental al concorso, nel rspetto delle dsposzon vgent. Decreto Presde n. 09/2011 3/8

4 Artcolo 5 La commssone gudcatrce verrà nomnata dal Presde della Facoltà dopo la scadenza del termne prevsto per la presentazone delle domande d cu all artcolo 4 e sarà composta come segue: - Presde della Facoltà d Ingegnera e Archtettura dell Unverstà degl Stud d Enna Kore o suo delegato; - Presdente dell ERSU d Enna o suo delegato; - Presdente del Corso d Laurea n Ingegnera Aerospazale e delle Infrastrutture Aeronautche dell Unverstà degl Stud d Enna Kore o suo delegato. La commssone gudcatrce per la valutazone de canddat alla borsa d cu all art. 2, lettere a) e b) ha a dsposzone 60 punt da attrbure secondo le modaltà d seguto specfcate: - un punto (fno ad un massmo d 30) per ogn CFU acqusto oltre l numero mnmo prevsto per l ammssone al bando, d cu all art. 3, per le sole matere sostenute nelle tre sesson d esame (nvernale, estva ed autunnale) dell a.a ; - fno ad un massmo d 30 punt da attrbure sulla base de vot delle sole matere sostenute nelle tre sesson d esame (nvernale, estva ed autunnale) dell a.a , applcando la seguente formula: Voto CFU CFU = 1,..., Numero delle Matere La commssone gudcatrce per la valutazone de canddat alla borsa d cu all art. 2, lettera c) s avvarrà del punteggo attrbuto alla prova d accertamento delle competenze per nuov mmatrcolat. Nel caso d partà, la borsa verrà attrbuta allo studente con l mglore voto acqusto nell esame d maturtà e nel caso d ulterore partà al canddato pù govane. Artcolo 6 Al termne de lavor la commssone esamnatrce formula una graduatora d merto degl done al fne dell attrbuzone delle borse messe a concorso. Gl att sono approvat, con propro decreto, dal Presde della Facoltà d Ingegnera e Archtettura. La graduatora è resa pubblca medante affssone all albo della Facoltà d Ingegnera e Archtettura. La pubblcazone de rsultat della selezone ha valore d notfca a tutt gl effett. Nel caso d rnunca alla borsa s procederà allo scorrmento della graduatora Artcolo 7 A fn dell accertamento del possesso de requst rchest, vnctor della borsa saranno nvtat a far pervenre, nel termne perentoro d 10 gorn, che decorrono dalla pubblcazone della graduatora d merto, seguent document: Decreto Presde n. 09/2011 4/8

5 1) dcharazone d accettazone della borsa d studo; 2) certfcato attestante la regolare scrzone al Corso d Laurea n Ingegnera Aerospazale e delle Infrastrutture Aeronautche dell Unverstà d Enna Kore. Artcolo 8 Il presente bando sarà pubblcato all albo dell Ateneo, all albo della e reso dsponble anche per va telematca sul sto web dell ateneo. Al bando è noltre allegato l fac-smle d domanda d ammssone, reso dsponbl altresì sul sto Internet dell'unverstà degl Stud d Enna Kore all ndrzzo Prof. Govann Tesorere Presde della Facoltà d Ingegnera ed Archtettura Decreto Presde n. 09/2011 5/8

6 Allegato A Fac-Smle d Domanda d ammssone (da redgere n carta lbera) All Amplssmo Presde della Facoltà d Ingegnera ed Archtettura Unversta degl Stud D Enna Kore Cttadella Unverstara Enna Il sottoscrtto (cognome e nome), nato a (prov. ) l, Codce Fscale resdente a (prov. ) n va, n. CAP, n. telefonco, e-mal con recapto eletto a fn del concorso: va n. CAP cttà (prov.) CHIEDE d partecpare alla selezone per ttol per l attrbuzone d 3 borse d studo per l ottenmento dell attestato d plota VDS Volo Dporto Sportvo. A tal fne dchara d volere concorrere per : essendo : n.1 borsa tra gl student scrtt, nell a.a. 2010/2011, al prmo anno del CdL n Ingegnera Aerospazale e delle Infrastrutture Aeronautche della Unverstà degl Stud d Enna Kore ; n.1 borsa tra gl student scrtt, nell a.a. 2010/2011, al secondo anno del CdL n Ingegnera Aerospazale e delle Infrastrutture Aeronautche della Unverstà degl Stud d Enna Kore ; n.1 borsa tra gl mmatrcolat al prmo anno, dell a.a. 2011/2012, del CdL n Ingegnera Aerospazale e delle Infrastrutture Aeronautche della Unverstà degl Stud d Enna Kore ; a) scrtto nell a.a. 2010/2011 al prmo anno del Corso d Laurea n Ingegnera Aerospazale e delle Infrastrutture Aeronautche dell Unverstà degl Stud d Enna e d aver sostenuto durante le tre sesson d esame (nvernale, estva e autunnale) le matere con le votazon rportate nella tabella 1 n calce alla presente. Decreto Presde n. 09/2011 6/8

7 b) scrtto nell a.a. 2010/2011 al secondo anno del Corso d Laurea n Ingegnera Aerospazale e delle Infrastrutture Aeronautche dell Unverstà degl Stud d Enna e d aver sostenuto durante le tre sesson d esame (nvernale, estva e autunnale) le matere con le votazon rportate nella tabella 1 n calce alla presente. c) un nuovo mmatrcolato dell a.a. 2011/2012, al prmo anno del Corso d Laurea n Ingegnera Aerospazale ed delle Infrastrutture Aeronautche della Unverstà degl Stud d Enna Kore e d avere sostenuto la prova d accertamento delle competenze con la votazone d...; - e d aver conseguto l dploma d maturtà con la votazone d /100; Dchara, noltre, d aver preso vsone d tutto quanto prevsto dal bando d concorso e d accettarne l contenuto. Allega alla presente: a) fotocopa d un valdo documento d denttà; Tab. 1 allegata alla domanda Nome della matera CFU Voto Data esame Il sottoscrtto dchara, noltre, d autorzzare l Unverstà d Enna al trattamento de propr dat personal così come prevsto dal bando d concorso. Il sottoscrtto dchara, nfne, d essere a conoscenza che le dcharazon mendac sono punte a sens del codce penale e delle legg specal n matera. Il sottoscrtto s mpegna a comuncare le eventual varazon successve, rconoscendo che l ammnstrazone non assume responsabltà per la dspersone d comuncazon dpendente da - Decreto Presde n. 09/2011 7/8

8 nesatta ndcazone del recapto da parte del concorrente o da mancata, oppure tardva comuncazone del cambamento dell ndrzzo ndcato nella domanda, né per eventual dsgud postal e telegrafc, o comunque mputabl a fatto d terz, a caso fortuto o forza maggore. Enna, Frma Decreto Presde n. 09/2011 8/8

il Regolamento per l attività di collaborazione studenti emanato con D.R. n. 765/2017 del 6/03/2017;

il Regolamento per l attività di collaborazione studenti emanato con D.R. n. 765/2017 del 6/03/2017; BADO PER 22 BORSE DI COLLABORAZIOE STUDETI A.A. 2017/2018 LA CUI ATTIVITA VERRA SVOLTA PRESSO LA BIBLIOTECA AGELO MOTEVERDI IL PRESIDE DELLA FACOLTA DI LETTERE E FILOSOFIA VISTO VISTO l art. 11 del Decreto

Dettagli

la disposizione direttoriale n. 117 del , riguardante l assegnazione del budget ai Direttori dell Area relativamente all esercizio 2017;

la disposizione direttoriale n. 117 del , riguardante l assegnazione del budget ai Direttori dell Area relativamente all esercizio 2017; Decreto n. 2750 del 06.11.2017 BADO PER 20 BORSE DI COLLABORAZIOE PER ATTIVITA DI SUPPORTO E SOSTEGO AMMIISTRATIVO I FAVORE DI STUDETI DISABILI E CO DSA - A.A._2017/2018 IL RETTORE VISTO l art. 11 del

Dettagli

BANDO PER 29 BORSE DI COLLABORAZIONE LA CUI ATTIVITA VERRA SVOLTA PRESSO LA BIBLIOTECA DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE

BANDO PER 29 BORSE DI COLLABORAZIONE LA CUI ATTIVITA VERRA SVOLTA PRESSO LA BIBLIOTECA DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE DIPARTIMETO DI SCIEZE POLITICHE Bbloteca Prot. 1028 Del 06/11/2017 Classf. V/5 BADO PER 29 BORSE DI COLLABORAZIOE LA CUI ATTIVITA VERRA SVOLTA PRESSO LA BIBLIOTECA DEL DIPARTIMETO DI SCIEZE POLITICHE IL

Dettagli

BANDO PER LE DOMANDE DI COLLABORAZIONE DI STUDENTI ANNO 2016/2017 IL DIRETTORE DELLA BIBLIOTECA

BANDO PER LE DOMANDE DI COLLABORAZIONE DI STUDENTI ANNO 2016/2017 IL DIRETTORE DELLA BIBLIOTECA BIBLIOTECA DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE MODERNE BIBLIOTECA DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE MODERNE BANDO PER LE DOMANDE DI COLLABORAZIONE DI STUDENTI ANNO 2016/2017 IL DIRETTORE DELLA BIBLIOTECA

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI 17 ASSEGNI FINALIZZATI ALL INCENTIVAZIONE DELLE ATTIVITÁ DI TUTORATO PER L ANNO ACCADEMICO 2016/2017

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI 17 ASSEGNI FINALIZZATI ALL INCENTIVAZIONE DELLE ATTIVITÁ DI TUTORATO PER L ANNO ACCADEMICO 2016/2017 Unverstà degl Stud d Roma LA SAPIEZA Facoltà d Gursprudenza DISPOSIZIOE prot. n. 0000547 rep. n. 59/2016 del 13/12/2016 classf. VII/1 f. 2016-VII/1.10 BADO DI COCORSO PER L ATTRIBUZIOE DI 17 ASSEGI FIALIZZATI

Dettagli

Ingegneria dell Informazione, Informatica e Statistica n. 10 borse

Ingegneria dell Informazione, Informatica e Statistica n. 10 borse BADO PER. 125 BORSE DI COLLABORAZIOE PER IL SERVIZIO DI ORIETAMETO E TUTORATO (SORT) DELL UIVERSITA LA SAPIEZA DI ROMA, PER IL PERIODO DA GEAIO 2017 A DICEMBRE 2017 D.R. 2685/2016 IL RETTORE VISTO VISTO

Dettagli

DECRETA. ART. 3 Il compenso per l attività di collaborazione è fissato in 1.095,00 esente dall imposta sul reddito delle persone fisiche.

DECRETA. ART. 3 Il compenso per l attività di collaborazione è fissato in 1.095,00 esente dall imposta sul reddito delle persone fisiche. BANDO PER n. 64 BORSE DI COLLABORAZIONE PER IL SUPPORTO PRESSO IL C.I.A.O. DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA NEL PERIODO DA SETTEMBRE 2010 A FINE GENNAIO 2011 000280 IL RETTORE VISTO VISTO

Dettagli

BANDO PER 60 BORSE DI COLLABORAZIONE LA CUI ATTIVITA VERRA SVOLTA PRESSO IL CIAO NEL PERIODO DAL 1 GIUGNO AL 31 OTTOBRE 2017 IL RETTORE

BANDO PER 60 BORSE DI COLLABORAZIONE LA CUI ATTIVITA VERRA SVOLTA PRESSO IL CIAO NEL PERIODO DAL 1 GIUGNO AL 31 OTTOBRE 2017 IL RETTORE BANDO PER 60 BORSE DI COLLABORAZIONE LA CUI ATTIVITA VERRA SVOLTA PRESSO IL CIAO NEL PERIODO DAL 1 GIUGNO AL 31 OTTOBRE 2017 IL RETTORE DR 889/2017 del 20/03/2017 VISTO l art. 11 del Decreto Legslatvo

Dettagli

BANDO PER 10 BORSE DI COLLABORAZIONE LA CUI ATTIVITA VERRA SVOLTA PRESSO DIPARTIMENTO DI SCIENZE ODONTOSTOMATOLOGICHE E MAXILLO FACCIALI

BANDO PER 10 BORSE DI COLLABORAZIONE LA CUI ATTIVITA VERRA SVOLTA PRESSO DIPARTIMENTO DI SCIENZE ODONTOSTOMATOLOGICHE E MAXILLO FACCIALI BADO PER 10 BORSE DI COLLABORAZIOE LA CUI ATTIVITA VERRA SVOLTA PRESSO DIPARTIMETO DI SCIEZE ODOTOSTOMATOLOGICHE E MAXILLO FACCIALI IL DIRETTORE DEL DIPARTIMETO VISTO l art. 11 del Decreto Legslatvo 29

Dettagli

BANDO PER 6 BORSE DI COLLABORAZIONE PER ATTIVITA DI SUPPORTO ALLL ATTIVITA DI MERCHANDISING DELLA SAPIENZA IL RETTORE

BANDO PER 6 BORSE DI COLLABORAZIONE PER ATTIVITA DI SUPPORTO ALLL ATTIVITA DI MERCHANDISING DELLA SAPIENZA IL RETTORE BADO PER 6 BORSE DI COLLABORAZIOE PER ATTIVITA DI SUPPORTO ALLL ATTIVITA DI MERCHADISIG DELLA SAPIEZA IL RETTORE Decreto Rettorale n. 270/207 del 26/0/207 VISTO l art. del Decreto Legslatvo 29 marzo 202

Dettagli

FACOLTA DI INGEGNERIA CIVILE E INDUSTRIALE BANDO PER 46 BORSE DI COLLABORAZIONE. IL PRESIDE DELLA STRUTTURA Prof. Antonio D Andrea

FACOLTA DI INGEGNERIA CIVILE E INDUSTRIALE BANDO PER 46 BORSE DI COLLABORAZIONE. IL PRESIDE DELLA STRUTTURA Prof. Antonio D Andrea FACOLTA DI IGEGERIA CIVILE E IDUSTRIALE BADO PER 46 BORSE DI COLLABORAZIOE IL PRESIDE DELLA STRUTTURA Prof. Antono D Andrea VISTO l art. 11 del Decreto Legslatvo 29 marzo 2012 n. 68, che prevede la possbltà

Dettagli

Università degli Studi di Enna Kore Facoltà di Ingegneria ed Architettura

Università degli Studi di Enna Kore Facoltà di Ingegneria ed Architettura DECRETO n. 01/2011 del 10 marzo 2011 Bando per l attribuzione di premi di laurea aventi per oggetto la riqualificazione architettonica e ambientale del territorio del Comune di Priolo Gargallo con particolare

Dettagli

FACOLTA FARMACIA E MEDICINA Dipartimento di Chimica e Tecnologie del Farmaco BANDO PER LE DOMANDE DI COLLABORAZIONE STUDENTI ANNO ACCADEMICO 2017/2018

FACOLTA FARMACIA E MEDICINA Dipartimento di Chimica e Tecnologie del Farmaco BANDO PER LE DOMANDE DI COLLABORAZIONE STUDENTI ANNO ACCADEMICO 2017/2018 FACOLTA FARMACIA E MEDICIA Dpartmento d Chmca e Tecnologe del Farmaco BADO PER LE DOMADE DI COLLABORAZIOE STUDETI AO ACCADEMICO 2017/2018 IL DIRETTORE DEL DIPARTIMETO VISTO VISTO VISTO VISTA l art. 11

Dettagli

Decreto Rettorale n. 3060/2017 del 27/11/2017 IL RETTORE VISTO

Decreto Rettorale n. 3060/2017 del 27/11/2017 IL RETTORE VISTO Bando per 30 borse d collaborazone per l supporto presso l CIAO Centro Informazon Accoglenza Orentamento per l perodo compreso tra l 5 febbrao e l 30 gugno 208 IL RETTORE Decreto Rettorale n. 3060/207

Dettagli

Pagina 1 di 10 DECRETA

Pagina 1 di 10 DECRETA BADO PER 12 BORSE DI COLLABORAZIOE PER IL SUPPORTO PRESSO IL SETTORE PER GLI STUDETI CO TITOLO STRAIERO DELL UIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIEZA D.R. 218/2017 del 20/01/2017 IL RETTORE VISTO l Regolamento

Dettagli

Disposizione (AOO Periferiche) N. 80/2017 Prot. n del 16/10/ [UOR: SI Classif. III/12]

Disposizione (AOO Periferiche) N. 80/2017 Prot. n del 16/10/ [UOR: SI Classif. III/12] Dsposzone (AOO Perferche). 80/2017 Prot. n. 0000737 del 16/10/2017 - [UOR: SI000092 - Classf. III/12] BADO PER. 9 BORSE DI COLLABORAZIOE STUDETI AO ACCADEMICO 2017/2018 IL DIRETTORE DEL DIPARTIMETO DI

Dettagli

Dichiarazione di responsabilità (per figli maggiorenni studenti)

Dichiarazione di responsabilità (per figli maggiorenni studenti) D r e z o nepr e v de nz a d vor z at o comun caz onenegat va. Dcharazone d responsabltà (per fgl maggorenn student) Il/La sottoscrtto/a codce fscale data d nascta luogo nascta (Comune) provnca DICHIARA

Dettagli

BANDO PER LE BORSE DI COLLABORAZIONE STUDENTI ANNO ACCADEMICO 2017/2018 IL PRESIDE DELLA FACOLTÀ DI MEDICINA E ODONTOIATRIA

BANDO PER LE BORSE DI COLLABORAZIONE STUDENTI ANNO ACCADEMICO 2017/2018 IL PRESIDE DELLA FACOLTÀ DI MEDICINA E ODONTOIATRIA BANDO PER LE BORSE DI COLLABORAZIONE STUDENTI ANNO ACCADEMICO 2017/2018 IL PRESIDE DELLA FACOLTÀ DI MEDICINA E ODONTOIATRIA VISTO l art. 11 del D. Lgs. 29/03/2012 n. 68, che prevede la possbltà per l Unverstà

Dettagli

BANDO PER N. 12 BORSE DI COLLABORAZIONE STUDENTI PER I LABORATORI DIDATTICI E PER I MUSEI DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA E BIOTECNOLOGIE CHARLES DARWIN

BANDO PER N. 12 BORSE DI COLLABORAZIONE STUDENTI PER I LABORATORI DIDATTICI E PER I MUSEI DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA E BIOTECNOLOGIE CHARLES DARWIN Prot. n. 2275, Rep.548/2017 del 18/10/2017 BADO PER. 12 BORSE DI COLLABORAZIOE STUDETI PER I LABORATORI DIDATTICI E PER I MUSEI DEL DIPARTIMETO DI BIOLOGIA E BIOTECOLOGIE CHARLES DARWI IL DIRETTORE DEL

Dettagli

IL RETTORE. VISTO il dispositivo direttoriale n del (cd DD Deleghe);

IL RETTORE. VISTO il dispositivo direttoriale n del (cd DD Deleghe); Decreto rettorale n. 2580 del 24.10.2016 BANDO PER 20 BORSE DI COLLABORAZIONE PER ATTIVITA DI TUTORATO ALLA PARI DA SVOLGERSI PRESSO IL SETTORE PER LE RELAZIONI CON STUDENTI PORTATORI DI HANDICAP DELLA

Dettagli

VISTO. VISTO il Regolamento per l attività di collaborazione studenti emanato con D.R. n. 765/2017 del 6/03/2017; VISTO

VISTO. VISTO il Regolamento per l attività di collaborazione studenti emanato con D.R. n. 765/2017 del 6/03/2017; VISTO BADO PER 30 BORSE DI COLLABORAZIOE TUTOR LA CUI ATTIVITA VERRA SVOLTA PRESSO LO SPORTELLO HELLO Decreto Rettorale n. 3054/207 del 27//207 IL RETTORE VISTO l art. del Decreto Legslatvo 29 marzo 202 n. 68,

Dettagli

IL RETTORE. la delibera n. 308/14 del Consiglio di Amministrazione del che ha approvato il bilancio di previsione per l esercizio 2015;

IL RETTORE. la delibera n. 308/14 del Consiglio di Amministrazione del che ha approvato il bilancio di previsione per l esercizio 2015; BADO PER 40 BORSE DI COLLABORAZIOE PER IL SUPPORTO PRESSO IL CIAO DELL UIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIEZA EL PERIODO DAL 1 OTTOBRE 2016 AL 31 GEAIO 2017 IL RETTORE D.R. n. 379/2016 del 08/02/2016

Dettagli

PRESIDENZA FACOLTA FARMACIA E MEDICINA BANDO PER LE DOMANDE DI COLLABORAZIONE STUDENTI ANNO ACCADEMICO 2015/206 IL PRESIDE

PRESIDENZA FACOLTA FARMACIA E MEDICINA BANDO PER LE DOMANDE DI COLLABORAZIONE STUDENTI ANNO ACCADEMICO 2015/206 IL PRESIDE PRESIDENZA FACOLTA FARMACIA E MEDICINA BANDO PER LE DOMANDE DI COLLABORAZIONE STUDENTI ANNO ACCADEMICO 201/206 IL PRESIDE VISTO L art. 13 della Legge 2.12.1991 n. 390, che prevede la possbltà per l Unverstà

Dettagli

Decreto n. 866 del

Decreto n. 866 del Decreto n. 866 del 21.03.2016 BADO PER.3 BORSE DI COLLABORAZIOE PER ATTIVITA DI TUTORATO ALLA PARI I FAVORE DI STUDETI DISABILI E CO DSA (DISTURBI SPECIFICI DELL APPREDIMETO) PRESSO LA SEDE DI LATIA DELLA

Dettagli

... ".. O M I S S I S...

... .. O M I S S I S... SAPENZA UNVERSTÀ D ROMA 6 GJU. 2015 Nell'anno duemlaqundc, addì 16 gugno alle ore 9.19, presso l Salone d rappresentanza, s è runto l, convocato con nota rettorale prot. n. 0040276 dell'11.06.2015 e ntegrato

Dettagli

AVVISO PUBBLICO Costituzione di short list: Servizio di pulizie presso l Istituto di Ricerca Biogem s.c.ar.l. Via Camporeale, Ariano Irpino (AV)

AVVISO PUBBLICO Costituzione di short list: Servizio di pulizie presso l Istituto di Ricerca Biogem s.c.ar.l. Via Camporeale, Ariano Irpino (AV) AVVISO PUBBLICO Costtuzone d short lst: Servzo d pulze presso l Isttuto d Rcerca Camporeale, Arano Irpno (AV) In esecuzone della Determna Presdenzale n. 15/103 del 10/09/2015, la Bogem Scarl ntende procedere

Dettagli

BANDO PER LE DOMANDE DI COLLABORAZIONE DI STUDENTI A. A. 2013/2014

BANDO PER LE DOMANDE DI COLLABORAZIONE DI STUDENTI A. A. 2013/2014 FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE, SOCIOLOGIA, COMUNICAZIONE BANDO PER LE DOMANDE DI COLLABORAZIONE DI STUDENTI A. A. 2013/2014 IL PRESIDE DELLA FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE, SOCIOLOGIA, COMUNICAZIONE (Prof.

Dettagli

FACOLTA FARMACIA E MEDICINA

FACOLTA FARMACIA E MEDICINA FACOLTA FARMACIA E MEDICINA DIPARTIMENTO DI SCIENZE ANATOMICHE, ISTOLOGICHE, MEDICO LEGALI E DELL APPARATO LOCOMOTORE Il Drettore Prof. Elo Zparo BANDO PER LE DOMANDE DI COLLABORAZIONE STUDENTI ANNO ACCADEMICO

Dettagli

UNIVERSITÀ VITA-SALUTE SAN RAFFAELE

UNIVERSITÀ VITA-SALUTE SAN RAFFAELE UNVERSTÀ VTA-SALUTE SAN RAFFAELE DECRETO RETTORALE N. 4809 Vsta Vsto Vsta Vste la Legge 2 agosto 1999, n. 264 L RETTORE l Decreto del Mnstero dell'struzone, dell'unverstà e della Rcerca del 22 ottobre

Dettagli

COMUNE DI CASSANO DELLE MURGE Provincia di Bari

COMUNE DI CASSANO DELLE MURGE Provincia di Bari Allegato alla D.D. Area 3 - Terrtoro n 17 del 20.04.2009 COMUNE DI CASSANO DELLE MURGE Provnca d Bar DISCIPLINARE BANDO PUBBLICO PER L INCENTIVAZIONE DI INTERVENTI DI RECUPERO DELLE FACCIATE DI IMMOBILI

Dettagli

Prot.709 /a7 Messina, lì 18/02/2014

Prot.709 /a7 Messina, lì 18/02/2014 IV^ ISTITUTO COMPRENSIVO G. LEOPARDI Pazza Stella Mars Rone Mnssale 98125 MESSINA - Tel./Fax 0902935502 Cod.fscale 80006720835 - Cod.meccanografco MEIC86200B E-mal: mec86200b@struzone.t - mec86200b@pec.struzone.t

Dettagli

BANDO. CENTRO RESIDENZIALE ANZIANI UMBERTO I Via San Rocco PIOVE DI SACCO PD RENDE NOTO AUTONOMIE LOCALI ),

BANDO. CENTRO RESIDENZIALE ANZIANI UMBERTO I Via San Rocco PIOVE DI SACCO PD RENDE NOTO AUTONOMIE LOCALI ), CENTRO RESDENZALE ANZAN UMBERTO Va San Rocco 1 35028 POVE D SACCO PD Tel 09/9712611 Fax 09/9712690 Protocoìlo H }0 0DM30 0 0 Pove d Sacco 11 D7«2012 Uscña Uff, Personale-Resp«SGQ Antono Pìzzut0 CONCORSO

Dettagli

ALLEGATO B REQUISITI DI ORDINE GENERALE

ALLEGATO B REQUISITI DI ORDINE GENERALE PROCEDURA NEGOZIATA PER L'ACQUISIZIONE DEL SERVIZIO DI IDEAZIONE E PROGETTAZIONE GRAFICA PER LA PUBBLICAZIONE E DIVULGAZIONE DELLE INIZIATIVE CULTURALI DELL'ERT ALLEGATO B REQUISITI DI ORDINE GENERALE

Dettagli

Assessorato regionale dell'energia e dei servizi di pubblica utilità. Istallazioni gruppi elettrogeni di potenza superiore a 3 MW o 1 MW

Assessorato regionale dell'energia e dei servizi di pubblica utilità. Istallazioni gruppi elettrogeni di potenza superiore a 3 MW o 1 MW PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regonale dell'energa e de servz d pubblca utltà DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dpartmento dell'energa Procedmento: Matera: Energa Istallazon grupp elettrogen

Dettagli

Allegato alla D.D. Area 3 Territorio n. 314 del

Allegato alla D.D. Area 3 Territorio n. 314 del Allegato alla D.D. Area 3 Terrtoro n. 314 del 09.09.2008 COMUNE DI CASSANO DELLE MURGE Provnca d Bar DISCIPLINARE BANDO PUBBLICO PER L INCENTIVAZIONE DI INTERVENTI DI RECUPERO DELLE FACCIATE DI IMMOBILI

Dettagli

Per ragioni d'urgenza, il servizio potrà essere affidato ed eseguito anche in pendenza di stipula contrattuale.

Per ragioni d'urgenza, il servizio potrà essere affidato ed eseguito anche in pendenza di stipula contrattuale. AVVISO PUBBLICO Costtuzone d short lst Servzo d mantenmento verde e pccola manutenzone da svolgers presso l Isttuto d Rcerca Bogem s.c.ar.l. Va Camporeale, Arano Irpno (AV) In esecuzone della Determna

Dettagli

ALLEGATO N. 7 AL PTPC COMUNE DI UMBERTIDE

ALLEGATO N. 7 AL PTPC COMUNE DI UMBERTIDE ALLEGATO N. 7 AL PTPC MODELLO N. 1 Al Segretaro Generale, Responsable Antcorruzone OGGETTO: dcharazone generale d conoscenza del Pano 2016-2018 d Prevenzone della Corruzone, del Programma trennale per

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI, PATROCINI E FINANZIAMENTI

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI, PATROCINI E FINANZIAMENTI REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI, PATROCINI E FINANZIAMENTI PREMESSA L Ente Parco Nazonale del Clento e Vallo d Dano rconosce alle attvtà cultural legate alla salvaguarda, valorzzazone e promozone

Dettagli

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare MANUALE OPERATIVO PER IL SISTEMA DI MISURAZIONE E VALUTAZIONE DEL PERSONALE

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare MANUALE OPERATIVO PER IL SISTEMA DI MISURAZIONE E VALUTAZIONE DEL PERSONALE Mnstero dell Ambente e della Tutela del Terrtoro e del Mare MANUALE OPERATIVO PER IL SISTEMA DI MISURAZIONE E VALUTAZIONE DEL PERSONALE INDICE 1. INTRODUZIONE 1.1. I RIFERIMENTI NORMATIVI 1.2. GLI OBIETTIVI

Dettagli

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS Delberazone 20 ottobre 2004 Approvazone delle condzon general d accesso e d erogazone del servzo d rgassfcazone d gnl predsposte dalla socetà Gnl Itala Spa (delberazone n. 184/04) L AUTORITÀ PER L ENERGIA

Dettagli

Corso di Laurea in Scienze Giuridiche

Corso di Laurea in Scienze Giuridiche hoògoò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà d Gursprudenza Como Corso d Laurea n Scenze Gurdche Sede del corso: Como MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2005/2006 Presentazone del Corso. Presso

Dettagli

Corso di Laurea in Lingue e Culture Moderne

Corso di Laurea in Lingue e Culture Moderne Dpartmento d Stud Umanstc Corso d Laurea n Lngue e Culture Moderne (L-11 classe n Lngue e Culture Moderne) Manfesto degl Stud A.A. 2014/2015 ART. 1 Obettv formatv specfc e descrzone del corso formatvo

Dettagli

BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI STAND PER L ESERCIZIO DEL MERCATO AGRICOLO COMUNALE

BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI STAND PER L ESERCIZIO DEL MERCATO AGRICOLO COMUNALE BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI STAND PER L ESERCIZIO DEL MERCATO AGRICOLO COMUNALE Il Responsable del Servzo Vsto l Regolamento d dscplna del mercato agrcolo comunale, approvato con Delbera d Consglo

Dettagli

Economia degli intermediari finanziari. Lo sconto

Economia degli intermediari finanziari. Lo sconto Economa degl ntermedar fnanzar Lo sconto 1. Introduzone Lo sconto è una forma d smoblzzo de credt commercal utlzzable nel caso n cu l mpresa regol propr scamb medante effett cambar, ossa ttol d credto

Dettagli

PROCEDURA DI CONFERIMENTO DELLA CAPACITÀ DI RIGASSIFICAZIONE AD INIZIO ANNO TERMICO (LUGLIO 2015)

PROCEDURA DI CONFERIMENTO DELLA CAPACITÀ DI RIGASSIFICAZIONE AD INIZIO ANNO TERMICO (LUGLIO 2015) PROCEDURA DI CONFERIMENO DELLA CAPACIÀ DI RIGASSIFICAZIONE AD INIZIO ANNO ERMICO (LUGLIO 2015) La presente procedura vene pubblcata secondo quanto prevsto al paragrafo Confermento d capactà ad nzo Anno

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Vigilanza SETTORE : Deiana Pierluigi. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 04/12/2015. in data

COMUNE DI SESTU. Vigilanza SETTORE : Deiana Pierluigi. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 04/12/2015. in data COMUNE D SESTU SETTORE : Responsable: Vglanza Deana Perlug DETERMNAZONE N. n data 1926 04/12/2015 OGGETTO: Affdamento dretto alla dtta Racca Umberto & C. s.n.c. per la forntura d 6 chav elettronche per

Dettagli

ARFAT Anerzci reqonaie P ft b r

ARFAT Anerzci reqonaie P ft b r / ARFAT Anerzc reqonaie P ft b r doua Toscana Decreto del Drettore Generale N ) del Proponente:Dott. ssa Dan ela Masn Settore Provvedtorato Pubblctà/Pubblcazone: Atto soggetto a pubblcazone ntegrale (sto

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO IL RESPONSAMElÌEfcfc*AREA

IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO IL RESPONSAMElÌEfcfc*AREA COMUNE DI SAN PIER NICETO PROVINCIA DI MESSINA AREAI AFFARI GENERALI - DEMOGRAFICA - SOCIO CULTURALE DETERMINAZIONE N. 136 REGISTRO AREA DEL 12/10/2016 N. $aù REGISTRO GENERALE DEL Jh(4C(aC oggetto: lqudazone

Dettagli

Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti

Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Il Mnstro delle Infrastrutture e de Trasport VISTO l decreto legslatvo 30 aprle 1992, n. 285, come da ultmo modfcato dal decreto legslatvo 18 aprle 2011, n. 59, recante Attuazone delle drettve 2006/126/CE

Dettagli

Prot Ravenna, 12 OTTOBRE 2006

Prot Ravenna, 12 OTTOBRE 2006 MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE Uffco Scolastco Regonale per l Emla Romagna U.S.P. d Va S.Agata, 22 48100 RA Tel. 054433057 Fax 054432263 Prot. 6503, 12 OTTOBRE 2006 Oggetto: Rpartzone fond per attvtà

Dettagli

x 0 x 50 x 20 x 100 CASO 1 CASO 2 CASO 3 CASO 4 X n X n X n X n

x 0 x 50 x 20 x 100 CASO 1 CASO 2 CASO 3 CASO 4 X n X n X n X n Corso d Statstca docente: Domenco Vstocco La msura della varabltà per varabl qualtatve ordnal Lo studo della varabltà per varabl qualtatve ordnal può essere condotto servendos degl ndc d omogenetà/eterogenetà

Dettagli

Tipo materia ID P0 2000-2006. Misura/Azione ID. Privacy x Si. ID No Pubblicazione integrale ID Si x No

Tipo materia ID P0 2000-2006. Misura/Azione ID. Privacy x Si. ID No Pubblicazione integrale ID Si x No EtON 33LIA A,a Pohtche per la Rqualfcazone, la Tutela e la Scurezza Ambentale e per l Attuazone delle Opere Pubblche Servzo Ecologa ATTO DIRIGENZIALE ORIGINALE Codfca adempment L.R.15/08 (trasparenza)

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PALERMO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PALERMO Unverstk degl Stud d Palermo Ttolo 111 Classe 6 Fasccolo N 669 O1 O3 18 JO9/2Ol J_go DECRETO N. 2907-2013 BANDO DI CONCORSO PER LAMMISSIONE AI CORSI DI DOTTORATO DI RICERCA NELL UNIVERSITA DEGLI STUDI

Dettagli

SCIENZE BIOMOLECOLARI E CELLULARI

SCIENZE BIOMOLECOLARI E CELLULARI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA FACOLTA DI SCIENZE MATEMATICHE FISICHE E NATURALI Corso d laurea magstrale n SCIENZE BIOMOLECOLARI E CELLULARI Classe 6M Lauree magstral n Bologa (DM 270/04, DM 17/10)

Dettagli

1)1. Settore Affari Generali e 1)1 POMPEI Finanziari DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. IL DIRIGENTE AFFARI GENERALI E I9NANZIARI dr, wgenib PISCINO

1)1. Settore Affari Generali e 1)1 POMPEI Finanziari DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. IL DIRIGENTE AFFARI GENERALI E I9NANZIARI dr, wgenib PISCINO n. W CrrF Settore Affar General e 1)1 POMPEI Fnanzar N\ \ I \ >1 \ \R l n n dei nanta tta date DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Settore I Affar General e Fnanzar Proposta d determnazone del Drgente prot. del

Dettagli

Fisica Biologia, ecologia e scienza della terra Chimica e Tecnologie Chimiche Matematica e Informatica

Fisica Biologia, ecologia e scienza della terra Chimica e Tecnologie Chimiche Matematica e Informatica DR n. 236 del 02-03-2016 ERASMUS+ Programme, Key Acton 1 Learnng Moblty of Indvduals Bando d Concorso per l assegnazone delle borse ERASMUS+ per perod d studo all estero Anno Accademco 2016/2017 IL RETTORE

Dettagli

/f*e*ékfu. utffi6úà/6r.** -r tèv {z l.e6ha. 6tro,gq ---4\ 9"* @y*d"-/%éé/ ,tr. Al Comune di Procida Via LibeÉà, L2-80079 Procida (NA1

/f*e*ékfu. utffi6úà/6r.** -r tèv {z l.e6ha. 6tro,gq ---4\ 9* @y*d-/%éé/ ,tr. Al Comune di Procida Via LibeÉà, L2-80079 Procida (NA1 Mod. 162 /f*e*ékfu utff6úà/6r.** DPARTMENTO PER LE RSORSE DRCHE DREZONE PER LA DFESA DEL MARE 6tro,gq Al Comune d Procda Va LbeÉà, L2-80079 Procda (NA1 % -r tèv {z l.e6ha @y*d"-/%éé/,tr 9"* ---4\ Oggetto:

Dettagli

C O M U N E D I CRISPANO Provincia di Napoli. BORSE DI STUDIO PER STUDENTI UNIVERSITARI LA CITTA DEL SOLE Anno Accademico 2012/2013

C O M U N E D I CRISPANO Provincia di Napoli. BORSE DI STUDIO PER STUDENTI UNIVERSITARI LA CITTA DEL SOLE Anno Accademico 2012/2013 C O M U N E D I CRISPANO Provincia di Napoli BORSE DI STUDIO PER STUDENTI UNIVERSITARI LA CITTA DEL SOLE Anno Accademico 2012/2013 Il Comune di CRISPANO, per l'anno accademico 2012/2013, per promuovere

Dettagli

CITTÀ DI CASSANO D ADDA Provincia di Milano SERVIZIO PUBBLICA ISTRUZIONE

CITTÀ DI CASSANO D ADDA Provincia di Milano SERVIZIO PUBBLICA ISTRUZIONE CITTÀ DI CASSANO D ADDA Provincia di Milano SERVIZIO PUBBLICA ISTRUZIONE BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI RICONOSCIMENTI PER LO STUDIO ANNO 2015 Scuole secondarie di primo grado (medie), Scuole

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PALERMO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PALERMO stà degl Stud d Palermo l (lasc 6 Fasccolo del 30092013 go DECRETO N. 2907-2013 BANDO DI CONCORSO PER I)AMMISSIONE AI CORSI DI DOTTORATO DI RCERCA NELLUNIVERSITA DEGLI STUDI DI PALERMO Anno Accademco 2013/2014

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI MESSINA

PROVINCIA REGIONALE DI MESSINA PROVNCA REGONALE D MESSNA Regolamento per l'erogazone delle rsorse fnanzare agl sttut scolastc Artcolo 1 - Prncp, defnzon e norme general 1. l presente regolamento da attuazone all'art.3 della Legge 11

Dettagli

Corso di Economia Pubblica Lezione 4 - Neutralità IRES

Corso di Economia Pubblica Lezione 4 - Neutralità IRES (materale gentlmente concesso dalla Prof.ssa Alessandra Casarco) Corso d Economa Pubblca Lezone 4 - Neutraltà IRES Prof. Paolo Buonanno paolo.buonanno@unbg.t Investmento: no mposte P = π( I) δi I L mpresa

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA CIG 7049753835 - CUP F59D17000200001 DISCIPLINARE DI GARA Procedura aperta a norma degl art. 3, comma 1 lettera sss) art. 60 c.1. Decreto legslatvo 50 del 2016 art. 95 c. 3 lett. b. del Decreto legslatvo

Dettagli

DELIBERAZIONE O G G E T T O

DELIBERAZIONE O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA [INITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 152 del 27/02/2014 O G G E T T O Lqudazone contrbuto regona a favore del persone affette da scros tera amotrofca (SL.A.),

Dettagli

COMUNE IM COLOGNO AL SERIO Provincia di Bergamo

COMUNE IM COLOGNO AL SERIO Provincia di Bergamo COMUNE IM COLOGNO AL SERIO rovnca d Bergamo l. J) Delberazone n. 68 del 06.05.2009 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ELEZIONE DIRETTA DEL RESIDENTE DELLA ROVINCIA E DEL CONSIGLIO

Dettagli

DELIBERA N. 328/10/CONS DEFINIZIONE DELL INDICE DI QUALITÀ GLOBALE (IQG) DEL SERVIZIO UNIVERSALE L AUTORITÁ

DELIBERA N. 328/10/CONS DEFINIZIONE DELL INDICE DI QUALITÀ GLOBALE (IQG) DEL SERVIZIO UNIVERSALE L AUTORITÁ DELIBERA N. 328/10/CONS DEFINIZIONE DELL INDICE DI QUALITÀ GLOBALE (IQG) DEL SERVIZIO UNIVERSALE L AUTORITÁ NELLA runone del Consglo del 8 luglo 2010; VISTA la legge 14 novembre 1995, n. 481, recante norme

Dettagli

10-7-2009. GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA Serie generale - n. 158. ALLEGATO 1 (Allegato A, paragrafo 2)

10-7-2009. GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA Serie generale - n. 158. ALLEGATO 1 (Allegato A, paragrafo 2) ALLEGATO 1 (Allegato A, paragrafo 2) Indcazon per l calcolo della prestazone energetca d edfc non dotat d mpanto d clmatzzazone nvernale e/o d produzone d acqua calda santara 1. In assenza d mpant termc,

Dettagli

COMI]Ntr DI BI]RGIO (PROVINCIA DI AGRIGENTO) Atto N. 09 del 05 03 20ls. il giorno, qll-qgg il sottoscritto dott. Vito Montana

COMI]Ntr DI BI]RGIO (PROVINCIA DI AGRIGENTO) Atto N. 09 del 05 03 20ls. il giorno, qll-qgg il sottoscritto dott. Vito Montana @ @ COMI]Ntr DI BI]RGIO (PROVINCIA DI AGRIGENTO) D etermnazone del Respons able dell' are a frnanzara Atto N. 09 del 05 03 20ls OGGETTO: Determnazone delf mporto della cassa vncolata alla data del 3lll2l20l4

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL'INSUBRIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL'INSUBRIA BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO, EROGATE SU FONDI DELLA PROVINCIA DI COMO, DESTINATE A STUDENTI E LAUREATI DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA - SEDE DI COMO. La Facoltà

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Mnstero dell'struzone dell'unverstà e della Rcerca UFFCO SCOLASTCO REGONA~E PER LA LOMBARDA Drezone Ddattca GREPP- CRCOLO/S.DONATO ML VA MARO GREPP13 / SAN DONATO Mll. - 20097 SAN DONATO MLANESE (M) Te.

Dettagli

COMUNE DI SOLARUSSA- (OR) Area_Finanziaria_Tributaria

COMUNE DI SOLARUSSA- (OR) Area_Finanziaria_Tributaria Responsable del provvedmento fnale : Solnas Grazella - tel.0783/378206 - ragonera@comune.solaru sto Acquszone d ben e servz d Fnanzaro Trbutaro Grazella Solnas 0783-378206 ragonera@comune.solaru preventv

Dettagli

I I I I n. telefono Impresa

I I I I n. telefono Impresa MODELLO A Modello d manfe~tazone'dnter~se e dcharazone cum~latva relatva a requ;t d ()l'dne generale e requst d qualfcazonè Stazone appaltante: Romagna Acque - Socetà delle Font S.p.A. SETTOR SPECAL -

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA UNVERSTÀ DEGL STUD D PAVA DPARTMENTO D SCENZE POLTCHE E SOCAL Corso di Laurea in SCENZE POLTCHE E DELLE RELAZON NTERNAZONAL - L3 DM.270/ 04 ANNO ACCADEMCO 2015/201 PANO D STUD PER GL SCRTT AL 2 ANNO Da

Dettagli

Roma, Roma, 11 gennaio 2006

Roma, Roma, 11 gennaio 2006 Roma, Roma, 11 gennao 2006 DIREZIONE CENTRALE TFS TFR E PREVIDENZA COMPLEMENTARE UFFICIO I A Drgent General Central e Compartmental A Drgent degl Uffc Central, Autonom, Compartmental e Provncal A Coordnator

Dettagli

DI FONDACHELLI FANTINA Provincia di Messina

DI FONDACHELLI FANTINA Provincia di Messina COMUNE D FONDACHELL FANTNA Provnca d Messna VA Rubno s.n.c. Te!. 0941-651 001 -- 0941-630535 Fax. 0941-651239 E. Mal casadrposojondachell@hotmal.l STTUZONE COMUNALE BANDO D GARA A PROCEDURA APERTA PER

Dettagli

E p.c. I moduli compilati vanno inviati tramite email all indirizzo info@scuolaedilebresciana.it oppure tramite fax al n 0302091737.

E p.c. I moduli compilati vanno inviati tramite email all indirizzo info@scuolaedilebresciana.it oppure tramite fax al n 0302091737. Bresca, 16/09/2015 Prot. 3240/15 Crcolare Telematca 39 E p.c. A TUTT GEOMETR SCRTT ALL ALBO LORO SED A TUTT GEOMETR PRATCANT SCRTT AL REGSTRO LORO SED Oggetto Cors rmozone e smaltmento amanto c/o Ente

Dettagli

SCADENZA BANDO: 26 MAGGIO 2017

SCADENZA BANDO: 26 MAGGIO 2017 ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA Bando di concorso per l assegnazione di 2 Premi di Studio intitolati alla memoria dell Ing. Lodovico Priori per studenti iscritti ai corsi di Laurea Magistrale

Dettagli

la newsletter degli allevatori n NOVEMBRE/DICEMBRE Periodico dell Associazione Allevatori del FVG BCC CREDITO COOPERATIVO

la newsletter degli allevatori n NOVEMBRE/DICEMBRE Periodico dell Associazione Allevatori del FVG BCC CREDITO COOPERATIVO LLEVNews sommaro la newsletter degl allevator n.11-12 NOVEMBRE/DICEMBRE 2016 - erodco dell ssocazone llevator del FV BCC CREDITO COOERTIVO Buon l blanco per l 2016 per l attvtà della sezone cuncola dell

Dettagli

-9 APRZQto. Facendo seguito alle circolari I.N.P.S. n. 131 del 19 novembre 2012 e n. 12 del 25 gennaio 2013,

-9 APRZQto. Facendo seguito alle circolari I.N.P.S. n. 131 del 19 novembre 2012 e n. 12 del 25 gennaio 2013, tf&?teó&t& Roma, 2 8 MAR. 2013 Prot. n. CORPO FORESTALE DELLO STATO ISPETTORATO GENERALE Servzo IV Bys0ne-15-A - -9 APRZQto DDRAMAZIONE GENERALE A TUTTO IL PERS ONAJLE ' P...:. OGGETTO: Crcolar EN.F.S."t"42'::e~n;

Dettagli

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale Isttuto Zooproflattco Spermentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TE RAM O DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegat n. X Immedatamente eseguble DELIBERAZIONE N AVENTE AD OGGETTO: ACQUISTO DI DUE

Dettagli

Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di Primo Grado dei Comuni di Bientina e Buti (PI)

Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di Primo Grado dei Comuni di Bientina e Buti (PI) I S T I T U T O C O M P R E N S I V O S T A T A L E I Q B A L M A S I H Scuola dell Infanza, Prmara e Secondara d Prmo Grado de Comun d Bentna e But (PI) Sede Prncpale ed Uffc c/o Scuola Second. d Prmo

Dettagli

22 marzo 1991. in Verrès ed in un locale al primo piano del Condominio Evanf. ed iscritto 'presso il Collegio dei Distretti Notarili

22 marzo 1991. in Verrès ed in un locale al primo piano del Condominio Evanf. ed iscritto 'presso il Collegio dei Distretti Notarili COSTITUZIONE DI ASSOCIAZIOM^lS^Y REPUBBLICA ITALIANA.L'anno m lenovecentonovantuno, l gorno ventdue del mese _! -. p! ' d marzo: 22 marzo 99 n Verrès ed n un locale al prmo pano del Condomno Evanf con

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Tribunale di Oristano Sezione La voro. I1 Tribonale di Oristano in composizione monocratica in funzione di Giodice del Lavoro

REPUBBLICA ITALIANA Tribunale di Oristano Sezione La voro. I1 Tribonale di Oristano in composizione monocratica in funzione di Giodice del Lavoro TRBUNALE Dl ORSTANO - seztone Lavoro ww~v. tr~bunale orsfano. ~t \ ;. REPUBBLCA TALANA Trbunale d Orstano Sezone La voro N NOME DEL POPOLO TALAN0 Trbonale d Orstano n composzone monocratca n funzone d

Dettagli

IL RETTORE D E C R E T A. Art. 1

IL RETTORE D E C R E T A. Art. 1 Decreto Rettorale n. 1298 IL RETTORE Visto il regolamento del premio di studio Biagio Solarino, approvato il 17/07/1954; Visto il D.R. n. 2464 del 10/03/1999 con cui sono state accorpate le rendite annuali

Dettagli

Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Unverstà degl Stud d Roma "Tor Vergata" 1l! f!. ERASMUS+ Programme*, Key Acton 1 Student Moblty for studes and traneeshp BANDO D CONCORSO!J~11,,.ers t.a' "Tor l.jer'lat.a" URM2 - CLE - Partenza T t./cl.:

Dettagli

Centri Estivi 2Ot5 AW!SO. 4.l Attività. 4. Modalità di attuazione. 3. Destinatari. 2. obiettlvi

Centri Estivi 2Ot5 AW!SO. 4.l Attività. 4. Modalità di attuazione. 3. Destinatari. 2. obiettlvi = 5 U rsùruùo d' Provdenza. Alest nza p l dp6.dent d Roma Caprlel6 AW!SO Centr Estv 2Ot5 1. Oggetto L 'lpa promuove numerose ìnzatve neì settor cultural, rcreatv, assstenzal e prevdenzal, atte a soddsfare

Dettagli

REGIONE SICILIANA COMUNE DI FORZA D'AGRO' Provincia di Messina

REGIONE SICILIANA COMUNE DI FORZA D'AGRO' Provincia di Messina REGIONE SICILIANA COMUNE DI FORZA D'AGRO' rovnca d Messna COIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 50 del 14-05-2015 OGGETTO: Approvazone studo d fattbltà del progetto "ITINERARI DELL'AGRO E DELL'ALCANTARA".Assegnazone

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO DE ANGELIS

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO DE ANGELIS BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO DE ANGELIS Pubblica selezione per il conferimento di n. 5 Borse di Studio per studenti e Laureati con riferimento all anno accademico 2010/2011

Dettagli

n.45 giovani da impegnare presso i seguenti Enti nelle sedi a fianco riportate: Sportello dipendenti C.so A. Pio n. 91

n.45 giovani da impegnare presso i seguenti Enti nelle sedi a fianco riportate: Sportello dipendenti C.so A. Pio n. 91 AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA RIVOLTA A CITTADINI STRANIERI E COMUNITARI PER LA PARTECIPAZIONE AL PROGETTO STRAORDINARIO DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE A FAVORE DELLE POPOLAZIONI COLPITE DAGLI EVENTI SISMICI

Dettagli

REGIONE CAMPANIA AZIENDA SANITARIA LOCALE NAPOLI 1CENTRO. Via Comunale del Principe, 13\a

REGIONE CAMPANIA AZIENDA SANITARIA LOCALE NAPOLI 1CENTRO. Via Comunale del Principe, 13\a REGONE CAMPANA AZENDA SANTARA LOCALE NAPOL 1CENTRO Va Comunale del Prncpe, 13\a REGONE CAMPARlA 80145 - NAPOL A2llda Sanlara ldnapj 1Cenro P. 1.v.A. 06328131211 DPARTMENTO AMMNSTRATVO Napol..... U.O.C.

Dettagli

SCIENZE INFERMIERISTICHE E OSTETRICHE

SCIENZE INFERMIERISTICHE E OSTETRICHE UNIVERSIÀ DEGLI SUDI DI FERRARA Corso d laurea magstrale n SCIENZE INFERMIERISICHE E OSERICHE Classe LM/SN1 Scenze nfermerstche e ostetrche (DM 270/04) ANNO ACCADEMICO 2014-2015 IL SUDDEO DOCUMENO ORÀ

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara Prot. n. 1 Classif. III/15 IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI MATEMATICA VISTO l art. 7 co. 6 del D.Lgs 165/2001; VISTO il Regolamento per il conferimento di incarichi di prestazione d opera autonoma dell

Dettagli

COMUNE DI BERGAMO GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI BERGAMO GIUNTA COMUNALE N. 0014-14 REG G.C. N. 0015-14 Prop. Del COMUNE D BERGAMO GUNTA COMUNALE OGGETTO: Autorzzazone a costtur nel gudzo promosso da sttuto Nazonale Ascurazone contro nfortun sul Lavoro (NAL) avant al Trbunale

Dettagli

CITTA DI SALEMI Libero Consorzio Comunale di Trapani

CITTA DI SALEMI Libero Consorzio Comunale di Trapani r " CTTA D SALEM Lbero Consorzo Comunale d Trapan 4 SETTORE "Ambente Protezone Cvle Servz Cmteral Edlza popolare Uffco Art.5 Patrmono" AVVSO CENSMENTO AMANTO (scadenza 20 maggo 2015) S avvsa la Cttadnanza

Dettagli

RICHIESTA DI ACQUISTO

RICHIESTA DI ACQUISTO RICHIESTA DI ACQUISTO Rchesta numero DATI DEL CLIENTE (complare n stampatello) Nome e Cognome / Rag. Socale Tpologa Clente Cod. Fscale Partta IVA Telefono Cellulare Indrzzo d resdenza Va/P.zza - N cvco

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara Prot. n. 572 Classif. VII/12 IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI MATEMATICA VISTO l art. 7 co. 6 del D.Lgs 165/2001; VISTA la legge 133/2008; VISTO l art. 17 comma 30 della legge 102/2009; VISTA la deliberazione

Dettagli

Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti

Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Il Mnstro delle Infrastrutture e de Trasport VISTO l decreto legslatvo 30 aprle 1992, n. 285, come da ultmo modfcato dal decreto legslatvo 18 aprle 2011, n. 59, recante Attuazone delle drettve 2006/126/CE

Dettagli

D -consorzio ordinario ai sensi degli articoli 34, comma 1, lettera e), e 37, comma 8, del d. Igs. n 163/2006;

D -consorzio ordinario ai sensi degli articoli 34, comma 1, lettera e), e 37, comma 8, del d. Igs. n 163/2006; -- ------------ MOELLO A ~6delO~dbmClnda djp~rtecp~qne e dchara~one culjlurat.j~)elatva~' requst d ordne generale e requst d...,qualfcazone Stazone appaltante: Romagna Acque - Socetà delle Font S.p.A.

Dettagli