BENEFICIARIO FINALITA' DEL BENEFICIO DISPOSIZIONE DI LEGGE determine 2015 importo CAPITOLO 302. Regolamento Distrettuale C.C.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BENEFICIARIO FINALITA' DEL BENEFICIO DISPOSIZIONE DI LEGGE determine 2015 importo CAPITOLO 302. Regolamento Distrettuale C.C."

Transcript

1 ANNO AREA POLITICHE SOCIALI - SOGGETTI:PERSONE GIURIDICHE PUBBLICHE O PRIVATE BENEFICIARIO FINALITA' DEL BENEFICIO DISPOSIZIONE DI LEGGE determine 2015 importo CAPITOLO 302 BA. VA. CA. GI. Contributo economico per sostegno al Contributo economico per sostegno alla locazione e utenze domestiche , , , ,00 CA. DO. contributo economico per debito tassa rifiuti ,00 Contributo economico per sostegno al GA. GI ,00 ME. LO. Contributo economico sostegno al ,00 FE. TI. Contributo economico sostegno al ,00 GH. EL. BORSA LAVORO , ,00 Contributo economico sostegno al ,00 CH. DA. art.6 comma 2 della legge quadro 328/2000 UNA TANTUM SOSTEGNO AL REDDITO ,00 BE. GI. EM. Contributo sostegno al, acquisto medicinali, utenze domestiche , ,00 art.6 comma 2 della legge quadro 328/2000 UNA TANTUM SOSTEGNO AL REDDITO ,00 Contributo economico per sostegno alla ES. ES ,00 locazione e utenze domestiche Contributo economico per sostegno al BO. MA ,00 Contributo economico per sostegno al DE VA. LI ,00 OK. LE. Contributo economico per sostegno al , ,00 MO. MA. Contributo economico per sostegno al , ,00 Contributo economico per sostegno al ,00

2 RA. FR. Contributo economico per intervento elettricista ,00 contributo economico sostegno al ,00 UNA TANTUM SOSTEGNO AL REDDITO ,00 RI. FR. Contributo economico per sostegno al ,00 LO. MA. PI. Contributo economico per sostegno alla locazione e utenze domestiche ,92 VA. AD. Contributo economico sostegno al , ,00 NA. PA. Contributo economico integrazione quota pasti a domicilio ,00 BA. LU. Contibuto per spese relative al centro estivo ,00 BR. RO. Contributo economico per sostegno al ,00 IN. VI. Contributo economico per sussistenza ,00 BO. BR. Contributo economico per sussistenza , ,00 BR. LU. Contributo economico una tantum per sussistenza , ,00 UNA TANTUM SOSTEGNO AL REDDITO ,51 BA CH. TI. Contributo economico una tantum per sussistenza ,00 UNA TANTUM SOSTEGNO AL REDDITO ,31 PA. DU. Contributo economico una tantum per pagamento utenze , ,00 ME. LU. Contributo ecomìnomico sostegno al ,00

3 ,00 Contributo economico per sostegno al QU. SA ,00 AM. DE AY. CE. Contributo economico per sostegno al , ,00 SP. RO. Contributo economico per sostegno al , ,00 IS. FE. CONGUAGLIO PER AFFITTO INSOLUTOContributo economico per Regolamento Distrettuale C.C. 24/2016 sostegno al ,43 CU. OL. degenza RSA ,00 SA. CL. Contributo economico a sostegno a Regolamento Distrettuale C.C. 24/ ,00 PA. OR. Contributo economico per centro estivo e mensa arretrata ,00 D'AN. AN. Contributo per acquisto generi alimentari e copertura utenze domestiche , ,00 BR.MI. Contributo per sussistenza , ,64 PE. RO. BE. CL. Contributo economico una tantum per pagamento utenze , ,00 DI MA. GI. CONTRIBUTO UNA TANTUM PER PAGAMENTO UTENZE , ,00 BE. VI. Contributo una tantum per quota pasti e spese condominiali ,28 GI. GI. contributo per quota pasti e utenze varie ,44 BO. SA. Contributo per acquisto farmaci ,00 BI. MB. BR. Contributo economico per sostegno al , ,00

4 MA. FR. Contributo per sussistenza , ,00 DI LA. SO. Contributo per sussistenza ,00 CA. RO. UNA TANTUM SOSTEGNO AL REDDITO ,00 DE. LU. Contributo per spese centro estivo ,00 FE. TI. EM. Contributo per sussistenza ,00 SI.GI. Contributo per sussistenza ,00 BE. SA. Contributo per sussistenza ,00 ME. MA. KA. UNA TANTUM SOSTEGNO AL REDDITO ,00 FI. DA. UNA TANTUM SOSTEGNO AL REDDITO ,00 GA. AN. UNA TANTUM SOSTEGNO AL REDDITO ,00 RU. AN. UNA TANTUM SOSTEGNO AL REDDITO ,00 ME. CR. MA. UNA TANTUM SOSTEGNO AL REDDITO ,00 LA GU. MA. UNA TANTUM SOSTEGNO AL REDDITO ,00 RI. IR. UNA TANTUM SOSTEGNO AL REDDITO ,00 CA. FR. UNA TANTUM SOSTEGNO AL REDDITO ,00 FA. AD. UNA TANTUM SOSTEGNO AL REDDITO ,00 VI. OR. UNA TANTUM SOSTEGNO AL REDDITO ,00 ZO. NO. UNA TANTUM SOSTEGNO AL REDDITO ,00

5 TA. FA. Contributo per sussistenza ,00 LA GU. PA. CONTRIBUTO PER PAGAMENTO UTENZE ,00 l'art. 6 comma 2 della legge quadro 328/2000 VI. RO. Contributo per sostegno a ,00 Regolamento Distrettuale C.C 24/2015 MA. MA. LA. Contributo per sussistenza ,00 MINORI MINORE N. 19 CONTRIBUTI FAMIGLIE AFFIDATARIE a legge 184/1983 Disciplina dell adozione e della legge quadro 328/ , , , ,00 MINORE N CONTRIBUTI FAMIGLIE AFFIDATARIE a legge 184/1983 Disciplina dell adozione e della legge quadro 328/ , , , ,00 MINORE N. 20 CONTRIBUTI FAMIGLIE AFFIDATARIE a legge 184/1983 Disciplina dell adozione e della legge quadro 328/ , , , ,00 MINORE N. 21 CONTRIBUTI FAMIGLIE AFFIDATARIE a legge 184/1983 Disciplina dell adozione e della legge quadro 328/ , , , ,00 MINORE N CONTRIBUTI FAMIGLIE AFFIDATARIE a legge 184/1983 Disciplina dell adozione e della legge quadro 328/ ,00

6 della legge quadro 328/ , ,00 MINORE N. 2 CONTRIBUTI FAMIGLIE AFFIDATARIE a legge 184/1983 Disciplina dell adozione e della legge quadro 328/ , ,00 MINORE N. 18 CONTRIBUTI FAMIGLIE AFFIDATARIE a legge 184/1983 Disciplina dell adozione e della legge quadro 328/ , ,00 MINORE N.6 la legge 184/1983 Disciplina dell adozione e Rimborso spese extra minori ,00 della legge quadro 328/2000 CONTRIBUTO FAMIGLIA AFFIDATARIA PROFESSIONALE CONTRIBUTO FAMIGLIA AFFIDATARIA PROFESSIONALE la legge 184/1983 Disciplina dell adozione e la legge della 184/1983 legge Disciplina quadro 328/2000 dell adozione e la legge della 184/1983 legge Disciplina quadro 328/2000 dell adozione e DISABILI , ,00 CONTRIBUTO FAMIGLIA AFFIDATARIA PROFESSIONALE ,00 la legge della 184/1983 legge Disciplina quadro 328/2000 dell adozione e MINORE N.11 INSERIMENTO IN FAMIGLIA PROFESSIONALE ,00 della legge quadro 328/ , ,00 BO. MA , , , ,15 DI DO. MA , ,45

7 ,00 DE. LU , , , ,48 BA. LU , , , , ,00 CONTRIBUTI REGIONALI CAPITOLO CA. FR. EROGAZIONE FSDA 2014 F.S.A DGR 2207/ DGC 136/ ,00 SI. GA. EROGAZIONE FSDA 2014 F.S.A DGR 2207/ DGC 136/ ,55 BR. RO. EROGAZIONE FSDA 2014 F.S.A DGR 2207/ DGC 136/ ,25 GH.MU. EROGAZIONE FSDA 2014 F.S.A DGR 2207/ DGC 136/ ,00 RO. GI. EROGAZIONE FSDA 2014 F.S.A DGR 2207/ DGC 136/ ,80 PA. MO. EROGAZIONE FSDA 2014 F.S.A DGR 2207/ DGC 136/ ,00 FA. LU. EROGAZIONE FSDA 2014 F.S.A DGR 2207/ DGC 136/ ,25 CO. NA. EROGAZIONE FSDA 2014 F.S.A DGR 2207/ DGC 136/ ,80 LA.TO. EROGAZIONE FSDA 2014 F.S.A DGR 2207/ DGC 136/ ,32 ZU.RE. BI. MA. EROGAZIONE FSDA 2014 F.S.A DGR 2207/ DGC 136/ ,53 MA. MA. GI. EROGAZIONE FSDA 2014 F.S.A DGR 2207/ DGC 136/ ,00 NA. ST. EROGAZIONE FSDA 2014 F.S.A DGR 2207/ DGC 136/ ,00 GJ. AL. EROGAZIONE FSDA 2014 F.S.A DGR 2207/ DGC 136/ ,25 CA. LU. EROGAZIONE FSDA 2014 F.S.A DGR 2207/ DGC 136/ ,25 PE.SI. EROGAZIONE FSDA 2014 F.S.A DGR 2207/ DGC 136/ ,00 DE VA. LI. EROGAZIONE FSDA 2014 F.S.A DGR 2207/ DGC 136/ ,25 MA. AN. EROGAZIONE FSDA 2014 F.S.A DGR 2207/ DGC 136/ ,00 MI. FO. EROGAZIONE FSDA 2014 F.S.A DGR 2207/ DGC 136/ ,25

8 IS. FE. EROGAZIONE FSDA 2014 F.S.A DGR 2207/ DGC 136/ ,70 BO. PA. EROGAZIONE FSDA 2014 F.S.A DGR 2207/ DGC 136/ ,00 PO.VA. EROGAZIONE FSDA 2014 F.S.A DGR 2207/ DGC 136/ ,25 CH.CA. EROGAZIONE FSDA 2014 F.S.A DGR 2207/ DGC 136/ ,55 BA. PI. EROGAZIONE FSDA 2014 F.S.A DGR 2207/ DGC 136/ ,25 MA. SI. EROGAZIONE FSDA 2014 F.S.A DGR 2207/ DGC 136/ ,25 GO. MU. IQ. EROGAZIONE FSDA 2014 F.S.A DGR 2207/ DGC 136/ ,53 BO. VI. EROGAZIONE FSDA 2014 F.S.A DGR 2207/ DGC 136/ ,25 TU. PI. EROGAZIONE FSDA 2014 F.S.A DGR 2207/ DGC 136/ ,25 MO. MA. EROGAZIONE FSDA 2014 F.S.A DGR 2207/ DGC 136/ ,00 NE.LU. EROGAZIONE FSDA 2014 F.S.A DGR 2207/ DGC 136/ ,25 AN. DA. EROGAZIONE FSDA 2014 F.S.A DGR 2207/ DGC 136/ ,25 BI. MO. EROGAZIONE FSDA 2014 F.S.A DGR 2207/ DGC 136/ ,53 AM. DE AY. CE. EROGAZIONE FSDA 2014 F.S.A DGR 2207/ DGC 136/ ,00 DE GI. DO. EROGAZIONE FSDA 2014 F.S.A DGR 2207/ DGC 136/ ,00 PA. ET. EROGAZIONE FSDA 2014 F.S.A DGR 2207/ DGC 136/ ,25 GI. MA. EROGAZIONE FSDA 2014 F.S.A DGR 2207/ DGC 136/ ,25 LE. LU. EROGAZIONE FSDA 2014 F.S.A DGR 2207/ DGC 136/ ,00 ST. CL.SO. EROGAZIONE FSDA 2014 F.S.A DGR 2207/ DGC 136/ ,25 CA. ID. FR. EROGAZIONE FSDA 2014 F.S.A DGR 2207/ DGC 136/ ,25 LE. OK. EROGAZIONE FSDA 2014 F.S.A DGR 2207/ DGC 136/ ,25 D'AU. EL. EROGAZIONE FSDA 2014 F.S.A DGR 2207/ DGC 136/ ,89 ES. ES. EROGAZIONE FSDA 2014 F.S.A DGR 2207/ DGC 136/ ,00 SH. SH. EROGAZIONE FSDA 2014 F.S.A DGR 2207/ DGC 136/ ,00 BR. CR. MA. EROGAZIONE FSDA 2014 F.S.A DGR 2207/ DGC 136/ ,00

9 LA. BA. NA. EROGAZIONE FSDA 2014 F.S.A DGR 2207/ DGC 136/ ,00 TA. GI. EROGAZIONE FSDA 2014 F.S.A DGR 2207/ DGC 136/ ,25 LE. LU. EROGAZIONE FSDGE 2015 DGR 3495/ DGC76/ ,00 DE SI. CO. EROGAZIONE FSDGE 2015 DGR 3495/ DGC76/ ,00 FA. LU. EROGAZIONE FSDGE 2015 DGR 3495/ DGC76/ ,00 RE. RE. EROGAZIONE FSDGE 2015 DGR 3495/ DGC76/ ,00 MA. AN. EROGAZIONE FSDGE 2015 DGR 3495/ DGC76/ ,00 RO. GI. EROGAZIONE FSDGE 2015 DGR 3495/ DGC76/ ,00 ZU. RE. BI. MA. EROGAZIONE FSDGE 2015 DGR 3495/ DGC76/ ,00 LA. TO. EROGAZIONE FSDGE 2015 DGR 3495/ DGC76/ ,00 MO. MA. EROGAZIONE FSDGE 2015 DGR 3495/ DGC76/ ,00 BO. PA. EROGAZIONE FSDGE 2015 DGR 3495/ DGC76/ ,00 BR. RO. EROGAZIONE FSDGE 2015 DGR 3495/ DGC76/ ,00 SH.SH. EROGAZIONE FSDGE 2015 DGR 3495/ DGC76/ ,00 TA. GI. EROGAZIONE FSDGE 2015 DGR 3495/ DGC76/ ,00 DE VA. LI. EROGAZIONE FSDGE 2015 DGR 3495/ DGC76/ ,00 SI. GA. EROGAZIONE FSDGE 2015 DGR 3495/ DGC76/ ,00 GI. MA. EROGAZIONE FSDGE 2015 DGR 3495/ DGC76/ ,00

10 BA. PI. EROGAZIONE FSDGE 2015 DGR 3495/ DGC76/ ,00 D''AU. EL. EROGAZIONE FSDGE 2015 DGR 3495/ DGC76/ ,00 LA. BA. NA. EROGAZIONE FSDGE 2015 DGR 3495/ DGC76/ ,00 ES.ES. EROGAZIONE FSDGE 2015 DGR 3495/ DGC76/ ,00 AN. DA. EROGAZIONE FSDGE 2015 DGR 3495/ DGC76/ ,00 TO. AR. EROGAZIONE FSDGE 2015 DGR 3495/ DGC76/ ,00 RA. EL. EL. EROGAZIONE FSDGE 2015 DGR 3495/ DGC76/ ,00 GJ. AL. EROGAZIONE FSDGE 2015 DGR 3495/ DGC76/ ,00 PA. MO. EROGAZIONE FSDGE 2015 DGR 3495/ DGC76/ ,00 PA. ET. EROGAZIONE FSDGE 2015 DGR 3495/ DGC76/ ,00 FE. GI. EROGAZIONE FSDGE 2015 DGR 3495/ DGC76/ ,00 NE.LU. EROGAZIONE FSDGE 2015 DGR 3495/ DGC76/ ,00 PE. SI. EROGAZIONE FSDGE 2015 DGR 3495/ DGC76/ ,00 SC. DE. EROGAZIONE FSDGE 2015 DGR 3495/ DGC76/ ,00 AM. DE AY. AN. CE. EROGAZIONE FSDGE 2015 DGR 3495/ DGC76/ ,00 NI.RO. EROGAZIONE FSDGE 2015 DGR 3495/ DGC76/ ,00 ME. LO. AN. EROGAZIONE FSDGE 2015 DGR 3495/ DGC76/ ,00 BR. MI. EROGAZIONE FSDGE 2015 DGR 3495/ DGC76/ ,00

11 MA. MA. GI. EROGAZIONE FSDGE 2015 DGR 3495/ DGC76/ ,00 BO. MA. JE. EROGAZIONE FSDGE 2015 DGR 3495/ DGC76/ ,00 PE.RO.BE.CL. CONTRIBUTO MOROSITA' INCOLPEVOLE DGR 2648/ ,00 RA.RO. CONTRIBUTO MOROSITA' INCOLPEVOLE DGR 2648/ ,00 ME.LO. CONTRIBUTO MOROSITA' INCOLPEVOLE DGR 2648/ ,00 CA.LU. CONTRIBUTO MOROSITA' INCOLPEVOLE DGR 2648/ ,00 LA.GU.PA. CONTRIBUTO MOROSITA' INCOLPEVOLE DGR 2648/ ,00 CAPITOLO 308 BENEFICIARIO FINALITA' DEL BENEFICIO DISPOSIZIONE DI LEGGE determine 2015 importo D.T.M. BUONO CARE GIVER BADANTE DGR N.2883/2014 MISURA B ,00 B.F.A. BUONO CARE GIVER FAMILIARE DGR N.2883/2014 MISURA B ,00 C.M. BUONO CARE GIVER FAMILIARE DGR N.2883/2014 MISURA B ,00 F.V. VOUCHER RICOVERO DI SOLLIETO DGR N.2883/2014 MISURA B ,00 F.I. BUONO CARE GIVER FAMILIARE DGR N.2883/2014 MISURA B ,00 M.I. BUONO CARE GIVER FAMILIARE DGR N.2883/2014 MISURA B ,00 M.A. BUONO CARE GIVER FAMILIARE DGR N.2883/2014 MISURA B ,00 B.L. BUONO CARE GIVER FAMILIARE DGR N.2883/2014 MISURA B ,00 V.A. POTENZIAMENTO SAD DGR N.2883/2014 MISURA B ,00 VOUCHER SOCIALE PER SOSTENERE A.S. PROGETTI DI NATURA EDUCATIVA SOCIALIZZANTE PER MINORI CON DGR N.2883/2014 MISURA B ,00 DISABILITA' T.M. BUONO CARE GIVER FAMILIARE DGR N.2883/2014 MISURA B ,00

12 M.R. BUONO CARE GIVER FAMILIARE DGR N.2883/2014 MISURA B ,00 L.S. BUONO ASSISTENTE FAMILIARE DGR N.2883/2014 MISURA B ,00 L.N.R. BUONO ASSISTENTE FAMILIARE DGR N.2883/2014 MISURA B ,00 D.D.M. BUONO CARE GIVER FAMILIARE DGR N.2883/2014 MISURA B ,00 C.E. BUONO ASSISTENTE FAMILIARE DGR N.2883/2014 MISURA B ,00 R.A. VOUCHER DOMICILIARITA' DGR N.2883/2014 MISURA B ,00 P.N. BUONO CARE GIVER FAMILIARE DGR N.2883/2014 MISURA B ,00 F.M. BUONO CARE GIVER FAMILIARE DGR N.2883/2014 MISURA B ,00 RETTE DISABILI CAPITOLO BENEFICIARIO FINALITA' DEL BENEFICIO DISPOSIZIONE DI LEGGE determine 2015 importo (liquidato tramite fatture) GA. AL , , , ,00 RA. EN , , , ,00 ZO. AL. handicappate e in particolare art. 3 e , , , ,00 CO. DA. handicappate e in particolare art. 3 e , , , ,00 FE. GI , ,00

13 , ,00 PE. AL , , , ,00 SA. IL , , , ,00 DE. FI. TO , , , , ,00 VA. FO , , , ,00 MA. MA , , ,00 FI. DA , , , ,00 RETTE ANZIANI CAPITOLO 309 BENEFICIARIO FINALITA' DEL BENEFICIO DISPOSIZIONE DI LEGGE determine 2015 importo (liquidato tramite fatture) , ,00 PE. LU. integrazione rette di degenza presso case di riposo , ,00

14 integrazione rette di degenza presso case di AC.VI. riposo integrazione rette di degenza presso case di AR. VI. riposo integrazione rette di degenza presso case di GA. RO. riposo integrazione rette di degenza presso case di BA. LI. riposo integrazione rette di degenza presso case di OR. ER. riposo , , , , , , , , , ,00 631/ , , , , , , ,00 integrazione rette di degenza presso case di RA. FR ,00 riposo CONTRIBUTI AD ASSOCIAZIONI CAPITOLO 513 BENEFICIARIO FINALITA' DEL BENEFICIO DISPOSIZIONE DI LEGGE determine 2015 importo ASSOCIAZIONE AUSER Contributo economico come da convenzione , , ,89 ASSOCIAZIONE JONATHAN Contributo economico come da convezione ,00

Corso di laurea in Informatica. Graduatoria II selezione A.A. 2017/2018

Corso di laurea in Informatica. Graduatoria II selezione A.A. 2017/2018 Corso di laurea in Informatica Graduatoria II selezione A.A. 2017/2018 1 Co. Ma. 13/02/1995 37,50 18,75 AMMESSO 2 Ma. Lo. 21/11/1997 32,50 20,00 AMMESSO 3 Pu. Lu. Si. Gi. 28/11/1988 31,00 16,75 AMMESSO

Dettagli

B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I

B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I S E Z I O N E I ) : A M M I N I ST R A Z I O N E A G G I U D I C A T R I C E I. 1 ) D e n o m i n a z i o ne, i n d ir i z z i e p u n t i d i c o

Dettagli

www.ipospadia.it Dott:Giacinto Marrocco

www.ipospadia.it Dott:Giacinto Marrocco www.ipospadia.it Dott:Giacinto Marrocco Le Malformazioni dei Genitali nell'infanzia Un sito dedicato ai pediatri ed ai genitori di bambini con patologie acquisite o congenite degli organi genitali EPISPADIA

Dettagli

A.A. 2016/17 Graduatoria corso di laurea in Scienze e tecniche di psicologia cognitiva

A.A. 2016/17 Graduatoria corso di laurea in Scienze e tecniche di psicologia cognitiva 1 29/04/1997 V.G. 53,70 Idoneo ammesso/a * 2 27/12/1997 B.A. 53,69 Idoneo ammesso/a * 3 18/07/1997 P.S. 51,70 Idoneo ammesso/a * 4 12/05/1989 C.F. 51,69 Idoneo ammesso/a * 5 27/01/1997 P.S. 51,36 Idoneo

Dettagli

IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI

IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI Dario Focarelli Direttore Generale ANIA Milano, 12 marzo 2013 «LA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTOMOBILISTICA STRATEGIA, INNOVAZIONE

Dettagli

T R I BU N A L E D I T R E V IS O A Z I E N D A LE. Pr e me s so

T R I BU N A L E D I T R E V IS O A Z I E N D A LE. Pr e me s so 1 T R I BU N A L E D I T R E V IS O BA N D O P E R L A C E S S IO N E C O M P E TI TI V A D EL C O M P E N D I O A Z I E N D A LE D E L C O N C O R D A T O PR EV E N T I V O F 5 Sr l i n l i q u i da z

Dettagli

TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA

TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA Siamo fermamente convinti che redigere un preciso quadro di riferimento, attestante le coperture Assicurative di un Cliente, consenta allo stesso di potersi

Dettagli

PONTI DI PAROLE - LIVELLO ALFA

PONTI DI PAROLE - LIVELLO ALFA 1 Premessa Si propongono di seguito cinque tipi di attività aggiuntive che possono essere utilizzate in modo autonomo dallo studente per esercitare e rinforzare l abilità di lettoscrittura e ripassare

Dettagli

Formula Bonus-Malus "l'abito non fa (più) il monaco"

Formula Bonus-Malus l'abito non fa (più) il monaco Formula Bonus-Malus "l'abito non fa (più) il monaco" Limiti e criticità dell'attuale formula Giovanni Sammartini Coordinatore Commissione Danni Roma, 7 giugno 2013 2000-2011: com'è cambiata la distribuzione

Dettagli

Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010

Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010 Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010 Ed. settembre 2013 Agenda Obiettivo della statistica Oggetto della statistica Grado di partecipazione Alcuni confronti con la statistica precedente

Dettagli

Emidio Tribulato CENTRO STUDI LOGOS ONLUS - MESSINA

Emidio Tribulato CENTRO STUDI LOGOS ONLUS - MESSINA Emidio Tribulato CENTRO STUDI LOGOS ONLUS - MESSINA 1 I due album per la lettura sillabica fonematica che proponiamo all attenzione dei genitori e degli insegnanti, hanno lo scopo di portare il bambino

Dettagli

Gruppo di lavoro per i B.E.S. D.D. 3 Circolo Sanremo. Autore: Marino Isabella P roposta di lavoro per le attività nei laboratori di recupero

Gruppo di lavoro per i B.E.S. D.D. 3 Circolo Sanremo. Autore: Marino Isabella P roposta di lavoro per le attività nei laboratori di recupero Competenza/e da sviluppare GIOCO: SCARABEO CON SILLABE OCCORRENTE: MATERIALE ALLEGATO E UN SACCHETTO PER CONTENERE LE SILLABE RITAGLIATE. ISTRUZIONI Saper cogliere/usare i suoni della lingua. Saper leggere

Dettagli

Aderenti al Fapi Fondo formazione PMI a Novembre 2013

Aderenti al Fapi Fondo formazione PMI a Novembre 2013 Aderenti al Fapi Fondo formazione PMI a Novembre 2013 Periodo di competenza settembre 2013 Periodo di presentazione Uniemens ottobre 2013 Data di scarico 19 novembre 2013 Dinamica Figura 1 - Andamento

Dettagli

I NUMERI DELLA VIGILANZA PRIVATA

I NUMERI DELLA VIGILANZA PRIVATA I NUMERI DELLA VIGILANZA PRIVATA Anno 2012 Osservatorio ASSIV sulla sicurezza sussidiaria e complementare Nota metodologica I numeri elaborati dall OSSERVATORIO ASSIV su dati Inps si riferiscono alle che

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Federico II. Biblioteca di Area Scienze Politiche

Università degli Studi di Napoli Federico II. Biblioteca di Area Scienze Politiche Università degli Studi di Napoli Federico II Biblioteca di Area Scienze Politiche Università degli Studi di Napoli Federico II Biblioteca di Area Scienze Politiche c uriosando in Bibl i oteca Spunti tematici

Dettagli

Nicola Pineschi PERCORSO DI ALFABETIZZAZIONE IN ITALIANO SCHEDE MEMORY/TOMBOLA

Nicola Pineschi PERCORSO DI ALFABETIZZAZIONE IN ITALIANO SCHEDE MEMORY/TOMBOLA Nicola Pineschi LA PAROLA PERCORSO DI ALFABETIZZAZIONE IN ITALIANO SCHEDE MEMORY/TOMBOLA Nicola Pineschi PRENDO LA PAROLA PERCORSO DI ALFABETIZZAZIONE IN ITALIANO GUIDA INSEGNANTI SCHEDE MATERIALIen Mit

Dettagli

Annuario 231. Per i professionisti che si occupano di D.Lgs. 231/2001 Per le aziende in cerca di professionisti

Annuario 231. Per i professionisti che si occupano di D.Lgs. 231/2001 Per le aziende in cerca di professionisti Per i professionisti che si occupano di D.Lgs. 231/2001 Per le aziende in cerca di professionisti Perché? Le recenti azioni giudiziarie hanno indotto nelle aziende la necessità di dotarsi di un modello

Dettagli

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2014

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2014 ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2014 A CURA DELL AREA PROFESSIONALE STATISTICA A.G. FEBBRAIO 2015 ANDAMENTO MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA

Dettagli

Il decreto sulle «Liberalizzazioni» Vittorio Verdone Direttore Auto, Distribuzione, Consumatori e Servizi Informatici Milano, 16 luglio 2012

Il decreto sulle «Liberalizzazioni» Vittorio Verdone Direttore Auto, Distribuzione, Consumatori e Servizi Informatici Milano, 16 luglio 2012 Il decreto sulle «Liberalizzazioni» Vittorio Verdone Direttore Auto, Distribuzione, Consumatori e Servizi Informatici Milano, 16 luglio 2012 Contenimento delle speculazioni sulle lesioni fisiche lievissime

Dettagli

IL VALORE DEI COMPRENSORI LAPIDEI ITALIANI PER L ECONOMIA NAZIONALE.

IL VALORE DEI COMPRENSORI LAPIDEI ITALIANI PER L ECONOMIA NAZIONALE. IL VALORE DEI COMPRENSORI LAPIDEI ITALIANI PER L ECONOMIA NAZIONALE. IL SALDO COMMERCIALE A cura di: Manuela Gussoni Ufficio studi IMM 21 maggio 2014 In un contesto di sostanziale stazionarietà dell export

Dettagli

UNA VISIONE D INSIEME DEL SISTEMA SCOLASTICO

UNA VISIONE D INSIEME DEL SISTEMA SCOLASTICO UNA VISIONE D INSIEME DEL SISTEMA SCOLASTICO - 49 - 3.1 INTRODUZIONE Volendo descrivere le province utilizzando contemporaneamente gli indicatori relativi alle diverse tematiche analizzate prima in modo

Dettagli

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza ti trovi in: Home - Agenzia - Uffici - Indirizzi e Organigramma periferico - Uffici Dogane Gli Uffici delle Dogane Gli Uffici delle Dogane Regione Abruzzo Basilicata Campania Dogane Avezzano Pescara Potenza

Dettagli

Causali Consulenti del Lavoro

Causali Consulenti del Lavoro Causali Consulenti del Lavoro Codice Descrizione Codice posizione Tipo inizio periodo riferimento AG00 AL00 AN00 AO00 AP00 AQ00 AR00 provinciale di Agrigento provinciale di Alessandria provinciale di Ancona

Dettagli

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2013

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2013 ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2013 A CURA DELL AREA PROFESSIONALE STATISTICA A.G. GENNAIO 2014 ANDAMENTO MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA

Dettagli

RELAZIONE FINANZIARIA 31 DICEMBRE 2013

RELAZIONE FINANZIARIA 31 DICEMBRE 2013 RELAZIONE FINANZIARIA AL 31 DICEMBRE 213 PAGINA BIANCA 3/58 Indice Organi Sociali... 6 Consiglio di Amministrazione... 6 Collegio Sindacale... 6 Società di Revisione... 6 Specialist... 6 Nomad... 6 Struttura

Dettagli

Test ammissione CdL in Economia aziendale ed Economia e commercio GRADUATORIA GENERALE

Test ammissione CdL in Economia aziendale ed Economia e commercio GRADUATORIA GENERALE GRADUATORIA INIZIALI COG E 741 BM 24/10/1997 1 83,125 29,00 37,50 737 RG 14/11/1997 2 81,250 24,00 41,00 471 AN 14/01/1998 3 80,625 25,00 39,50 893 GF 27/09/1997 4 80,000 23,50 40,50 579 DL 22/03/1997

Dettagli

U n po z z o art e s i a n o (fora g e) per l ap p r o v v i g i o n a m e n t o di ac q u a pot a b i l e.

U n po z z o art e s i a n o (fora g e) per l ap p r o v v i g i o n a m e n t o di ac q u a pot a b i l e. In m o l ti pa e s i po c o svil u p p a t i, co m p r e s o il M al i, un a dell a pri n c i p a l i ca u s e di da n n o alla sal u t e e, in ulti m a ista n z a, di m o r t e, risi e d e nell a qu al

Dettagli

Criteri per l integrazione l fotovoltaici

Criteri per l integrazione l fotovoltaici Criteri per l integrazione l degli impianti fotovoltaici Gerardo Montanino Direttore Operativo Energy Forum - Bressanone, 9 dicembre 2008 www.gsel.it 2 Indice Il Conto Energia Bilancio del Conto Energia

Dettagli

scaricato da

scaricato da IL FREDDO ERA ATROCE E L H SENZA VOCE, RIFUGIO DOMANDO AL CA CO CU: RISPOSERO DI NO! ALLORA UNA VOCINA LA CHIAMO : OH POVERINA, VIENI IN MEZZO A NOI, VIENI IN MEZZO AL E AL COSI DIVENTEREMO e VERIFICA

Dettagli

Atomi, molecole e ioni

Atomi, molecole e ioni Atomi, molecole e ioni anione + - catione Teoria atomica di Dalton 1. Un elemento è composto da particelle minuscole chiamate atomi. 2. In una normale reazione chimica, nessun atomo di nessun elemento

Dettagli

Statistica Annuale R.C. Auto Esercizio 2007. Sergio Desantis e Gianni Giuli Statistiche e Studi Attuariali ANIA

Statistica Annuale R.C. Auto Esercizio 2007. Sergio Desantis e Gianni Giuli Statistiche e Studi Attuariali ANIA Statistica Annuale R.C. Auto Esercizio 2007 Sergio Desantis e Gianni Giuli Statistiche e Studi Attuariali ANIA Milano, 25 febbraio 2009 CONTENUTI 1. I risultati della nuova statistica annuale RC Auto gli

Dettagli

COMUNE DI CASALE SUL SILE ALBO DI BENEFICIARI DI PROVIDENZE DI NATURA ECONOMICA DAL AL

COMUNE DI CASALE SUL SILE ALBO DI BENEFICIARI DI PROVIDENZE DI NATURA ECONOMICA DAL AL COMUNE DI CASALE SUL SILE ALBO DI BENEFICIARI DI PROVIDENZE DI NATURA ECONOMICA DAL 01.01.2014 AL 31.12.2014 (ALLEGATO A) - Determina n 59/1/117 del 27/03/2015 N RAGIONE SOCIALE TIPOLOGIA PROVVIDENZA PROVVEDIMENTO

Dettagli

POSTI DISPONIBILI SCUOLA ELEMENTARE

POSTI DISPONIBILI SCUOLA ELEMENTARE POSTI DISPONIBILI SCUOLA ELEMENTARE Regione Provincia Prov O.D.98/99 Titolari 98/99 posti docenti Domande di cessazione 1/9/99 Abruzzo Chieti CH 1.618 1.615 3 0 48 Abruzzo L'Aquila AQ 1.374 1.374 0 0 57

Dettagli

LETTO - SCRITTURA FACILE

LETTO - SCRITTURA FACILE LETTO-SCRITTURA FACILE www.sostegnobes.wordpress.com LETTO - SCRITTURA FACILE Le attività sono state prodotte dalla prof.ssa Ada Vantaggiato (Pedagogista e Docente specialista per il sostegno didattico).

Dettagli

Il sistema periodico degli elementi

Il sistema periodico degli elementi Il sistema periodico degli elementi Gli elementi mostrano una variazione progressiva delle proprietà chimiche; dopo un definito numero di elementi, le medesime proprietà si ripetono con deboli variazioni

Dettagli

Indici sintetici di benessere per le province italiane. Matteo Mazziotta e Adriano Pareto Istituto nazionale di Statistica

Indici sintetici di benessere per le province italiane. Matteo Mazziotta e Adriano Pareto Istituto nazionale di Statistica Indici sintetici di benessere per le province italiane Matteo Mazziotta e Adriano Pareto Istituto nazionale di Statistica Indice 1. Introduzione 2. Gli indicatori elementari 3. Il calcolo degli indici

Dettagli

DOCUMENTO COMPLETO RELATIVO AL SONDAGGIO CS clienti Poste Mobile e Competitor

DOCUMENTO COMPLETO RELATIVO AL SONDAGGIO CS clienti Poste Mobile e Competitor VIA PANIZZA, 7 20144 MILANO - ITALIA TEL. (39) 02.48193320 FAX (39) 02.48193286 DOXA@DOXA.IT WWW.DOXA.IT DOCUMENTO COMPLETO RELATIVO AL SONDAGGIO CS clienti Poste Mobile e Competitor (in ottemperanza al

Dettagli

A.A. 2015/2016 Scorrimento graduatoria ammessi al corso di laurea in Scienze e Tecniche di Psicologia Cognitiva sessione estiva

A.A. 2015/2016 Scorrimento graduatoria ammessi al corso di laurea in Scienze e Tecniche di Psicologia Cognitiva sessione estiva A.A. 2015/2016 Scorrimento graduatoria ammessi al corso di laurea in Scienze e Tecniche di Psicologia Cognitiva sessione estiva I candidati idonei ammessi in graduatoria dovranno completare la procedura

Dettagli

Elettronica II Legame covalente e bande di energia nei solidi p. 2

Elettronica II Legame covalente e bande di energia nei solidi p. 2 Elettronica II Legame covalente e bande di energia nei solidi Valentino Liberali Dipartimento di Tecnologie dell Informaione Università di Milano, 26013 Crema e-mail: liberali@dti.unimi.it http://www.dti.unimi.it/

Dettagli

ALLEGATO I SEZIONE I PRATICHE CON MATERIE RADIOATTIVE

ALLEGATO I SEZIONE I PRATICHE CON MATERIE RADIOATTIVE ALLEGATO I DETERMINAZIONE DELLE CONDIZIONI DI APPLICAZIONE DELLE DISPOSIZIONI DEL PRESENTE DECRETO PER LE MATERIE RADIOATTIVE E PER LE MACCHINE RADIOGENE. 0. Criteri di non rilevanza radiologica delle

Dettagli

Prestazioni condizionate all'isee

Prestazioni condizionate all'isee AMBITO DISTRETTUALE OVEST DI SACILE Prestazioni condizionate all'isee Di seguito si rappresenta una descrizione dettagliata del tipo di ISEE che viene richiesto per i vari interventi/prestazioni e servizi

Dettagli

La Ma d d a l e n a. riflette in se l i n t e r a p e n i s ol a e in u n c e r t o

La Ma d d a l e n a. riflette in se l i n t e r a p e n i s ol a e in u n c e r t o m e d o r o La Ma d d a l e n a. La Ma d d a l e n a è, p e r c o s i d i r e, u n m i c r o c o sm o a u t o s u f f i c i e n t e, s t a c c a t o c o n il s u o a r c i p el a g o dalla Sa r d e g

Dettagli

RM ,54 Pagato

RM ,54 Pagato 7468 20121214 BA 04303410726 04303410726 869,02 Pagato 7469 20121214 BA 04303410726 04303410726 1.079,32 Pagato 156 20121105 PT 00413750472 80009130479 27.516,07 Pagato 156 20121105 PT 00413750472 80009130479

Dettagli

CONDIZIONI DI SERVIZIO (validità da 01/03/2010)

CONDIZIONI DI SERVIZIO (validità da 01/03/2010) TBELL PREZZI DEGLI INTERVENTI PER PROVINCI (escluso pezzi di ricambio) G comune/provincia 290,00 Comprende trasferta e 1 ora lavoro. Ore seguenti vedi tab. TRIFFE pag.5 L comune/provincia SI Trasferta

Dettagli

Esperto prof. C. Formica

Esperto prof. C. Formica Esperto prof. C. Formica Immagini e testi tratti dai website di: genome.wellcome.ac.uk, dnaftb.org, unipv.it, unimi.it, wikipedia.it, unibs.it, unina.it, uniroma.it, nih.gov, zanichelli.it, sciencemag.org,

Dettagli

CONTROLLI INPS solleciti RED 2011

CONTROLLI INPS solleciti RED 2011 Fiscale AG001 BRBMHL45A64E390E191100030000_91 BRBMHL45A64E390E 04417981000-000 CAF CNA SRL AGRIGENTO AG 0100 AGRIGENTO 19566000 vincenzo.lana@inps.it Regolare 0 0 0 0 AG001 CRAMFR51A26F414R192100110000_91

Dettagli

DATI ANAGRAFICI E DI TITOLARITA' Allegati : Cognome. Nome. Sesso. Codice Fiscale. Data di nascita. Comune di Nascita. Provincia

DATI ANAGRAFICI E DI TITOLARITA' Allegati : Cognome. Nome. Sesso. Codice Fiscale. Data di nascita. Comune di Nascita. Provincia DOMANDA DI MOBILITA' TERRITORIALE PER ASSEGNAZIONE A LIVELLO NAZIONALE SCUOLA PRIMARIA -AN SCOLASTICO 2016/17 DOCENTI ASSUNTI NELL'A.S. 2015/16 NELLE FA "B" E "C" DA GAE DATI ANAGRAFICI E DI TITOLARITA'

Dettagli

AMBITO DISTRETTUALE URBANO PRESTAZIONI CONDIZIONATE ALL'ISEE E SOGGETTE A DICHIARAZIONE IN DSU

AMBITO DISTRETTUALE URBANO PRESTAZIONI CONDIZIONATE ALL'ISEE E SOGGETTE A DICHIARAZIONE IN DSU Il Comune di Pordenone, su richiesta o autorizzazione dell'interessato, rilascia ATTESTAZIONE complessiva dei trattamenti assistenziali, previdenziali e indennitari non soggetti ad IRPEF e non erogati

Dettagli

i i i: i I i i!i!, i i i

i i i: i I i i!i!, i i i S I D RA D red g i n g, M a r i n e & E n v i ro n m e n ta l C o n t ra ct o r i i i: i I i i!i!, i i i P ro g ett a e d e s e g u e d a p i ù d i 3 0 a n n i o p e re m a r i tt i m e i n I t a l i a

Dettagli

c o m u n i c a t o s t a m p a

c o m u n i c a t o s t a m p a c o m u n i c a t o s t a m p a I conti della crisi: tra gennaio e giugno 2,2 miliardi di protesti (+5,2%) In calo il numero degli assegni scoperti (-11%), ma il valore medio aumenta altrettanto In aumento

Dettagli

Listino Prezzi

Listino Prezzi Listino Prezzi 2014.02 100 01-18 256 61,00 100 DIM 01-18 256 84,00 101 01-18 256 56,00 101 DIM 01-18 256 79,00 102 01 244 49,00 102 TR 244 60,00 103 256 21,00 103 DIM 01-18 256 30,00 104 01-18 256 98,00

Dettagli

ESULTI IL CORO DEGLI ANGELI (Praeconium Paschale - Exultet)

ESULTI IL CORO DEGLI ANGELI (Praeconium Paschale - Exultet) Voce Organo Anno: 2002 Album: Veglia pasquale Solenne qd = 60 E sul ti il co ro de ESULTI IL CORO DEGLI ANGELI (Praeconium Paschale - Exultet) gliian ge li, e sul ti l'as-sem ble a ce Musica di: Marco

Dettagli

Comune di San Fiorano PROVINCIA DI LODI

Comune di San Fiorano PROVINCIA DI LODI AREA SEGRETERIA Comune di San Fiorano PROVINCIA DI LODI ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA EROGATE NELL ESERCIZIO 2013 ( D.P.R. n. 118 del 7 aprile 2000 - Regolamento recante norme

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFITTO DI UN AZIENDA DI RISTORAZIONE IN LOCALITÀ COL DE MICH, COMUNE DI SOVRAMONTE

SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFITTO DI UN AZIENDA DI RISTORAZIONE IN LOCALITÀ COL DE MICH, COMUNE DI SOVRAMONTE SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFITTO DI UN AZIENDA DI RISTORAZIONE IN LOCALITÀ COL DE MICH, COMUNE DI SOVRAMONTE Art. 1 Oggetto 1. L Ente parco nazionale Dolomiti Bellunesi (di seguito, locatore), come rappresentato,

Dettagli

QUADRO DEI BENEFICI PER I QUALI HA RILEVANZA L ISEE Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

QUADRO DEI BENEFICI PER I QUALI HA RILEVANZA L ISEE Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016 QUADRO DEI BENEFICI PER I QUALI HA RILEVANZA L ISEE Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016 Prestazione MISURA ATTIVA DI SOSTEGNO AL REDDITO FONDO DI SOLIDARIATA' REGIONALE - misura abolita art. 13 L.R.

Dettagli

DPR 118/2000 ART. 1 - ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE ECONOMICHE - ANNO 2012

DPR 118/2000 ART. 1 - ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE ECONOMICHE - ANNO 2012 DPR 118/2000 ART. 1 - ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE ECONOMICHE - ANNO 2012 Numero Data Oggetto Importo Servizio 36 16.1.2012 Erogazione contributo economico assistenziale sig.ra B.D. 52 19.1.2012

Dettagli

AMBITO TERRITORIALE DISTRETTO 5 Comuni di Cassano d Adda, Inzago, Liscate, Melzo, Pozzuolo Martesana, Settala, Truccazzano, Vignate

AMBITO TERRITORIALE DISTRETTO 5 Comuni di Cassano d Adda, Inzago, Liscate, Melzo, Pozzuolo Martesana, Settala, Truccazzano, Vignate Distretto sociale 5 ATS Metropolitana CRITERI PER L EROGAZIONE DI MISURE A FAVORE DELLE PERSONE CON DISABILITA GRAVE E ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI 1. Finalità Applicazione delle misure B2 previste dalla

Dettagli

P a r m a e P i a c e n z a

P a r m a e P i a c e n z a F o n d i t o r e E p o c a S e d e f o n d e r i a N o t e A l e s s i B IB L IO G R A F IA : S c a r a b e l l i Z u n t i ; E n r i c o D a l l ' O l i o. La campana grossa della torre della piazza,

Dettagli

CONTRATTO TRA PARTNER DI CANALE INDIRETTO - v. EM EA. 2 5. 0 4. 0 7 Pe r r e g i s t r a r s i c o m e Pa r t n e r d i Ca n a l e In d i r e t t o ( In d i r e c t Ch a n n e l Pa r t n e r ) d i Ci s

Dettagli

Iridra Srl fitodepurazione e gestione sostenibile delle acque via la Marmora 51, 50121 Firenze Tel. 055470729 Fax 055475593 www.iridra.

Iridra Srl fitodepurazione e gestione sostenibile delle acque via la Marmora 51, 50121 Firenze Tel. 055470729 Fax 055475593 www.iridra. Sistemi Naturali per sfioratori di reti fognarie miste Iridra Srl fitodepurazione e gestione sostenibile delle acque via la Marmora 51, 50121 Firenze Tel. 055470729 Fax 055475593 www.iridra.com Iris

Dettagli

Catalogo Natale 2017

Catalogo Natale 2017 illustrazioni di Laura Di Francesco grafica Ufficio Comunicazione Parent Project Onlus Catalogo Natale 2017 Per fermare la Duchenne! www.parentproject.it I tuoi doni di Natale sono preziosi se li fai insieme

Dettagli

ALF1. A E N NA NE auto, erba, naso, Roma, nave, pane, nero, cane, neve, donna, NA NE NI NO MA ME MI MO MU DA DE DI DO DU ALF 2 LA LE LI LO LU

ALF1. A E N NA NE auto, erba, naso, Roma, nave, pane, nero, cane, neve, donna, NA NE NI NO MA ME MI MO MU DA DE DI DO DU ALF 2 LA LE LI LO LU INDICE ALF1 1 dire il proprio nome A E N NA NE auto, erba, naso, Roma, nave, pane, nero, cane, neve, donna, - tessera sanitaria - attività insiemistica 2 dire il proprio nome, dire la provenienza SONO

Dettagli

SOGGETTI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE ECONOMICHE - ANNO

SOGGETTI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE ECONOMICHE - ANNO SOGGETTI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE ECONOMICHE - ANNO 2012 (a norma dell'art. 20, comma 8, della Legge 15 marzo 1997, n. 59 e del D.P.R. 7 aprile 2000, n. 118) N Soggetti beneficiari natura giuridica Finalità

Dettagli

Sommario della lezione 4. Proprietà periodiche. Massa atomica e massa molecolare. Concetto di mole. Prime esercitazioni

Sommario della lezione 4. Proprietà periodiche. Massa atomica e massa molecolare. Concetto di mole. Prime esercitazioni Sommario della lezione 4 Proprietà periodiche Massa atomica e massa molecolare Concetto di mole Prime esercitazioni Proprietà periodiche Il raggio atomico è definito come la metà della distanza minima

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DI BASIANO E DI MASATE

UNIONE DEI COMUNI DI BASIANO E DI MASATE UNIONE DEI COMUNI DI BASIANO E DI MASATE PROVINCIA DI MILANO CONCESSIONE DI CONTRIBUTI, SUSSIDI E BENEFICI ECONOMICI VISTO il D.P.R. 07.04.2000 N. 118; IL PRESIDENTE VISTO il Regolamento per la concessione

Dettagli

S e t t i m o R a p p o r t o s u l s e r v i z i o c i v i l e i n It a l i a. Im p a t t o s u c o l l e t t i v i t à e v o l o n t a r i R a p p o r t o f i n a l e D i c e m b r e 2 0 0 4 R I N G

Dettagli

ANNO 2007 IMPORTO TOTALE ANNUO 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000

ANNO 2007 IMPORTO TOTALE ANNUO 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 N. 1 COGNOME NOME 2 RC 3 PM 4 RP 5 NU GD FINALITA' DEL BENEFICIO CONCESSO IMPORTO TOTALE ANNUO RIFERIMENTI LEGISLATIVI 6 AV 7 PD 8 KN 9 AL 10 AR 11 TG 12 LD 13 GL 14 DD 15 DL 16 BM 17 BM 18 BE 19 AM 20

Dettagli

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Andrea Raschi. Qualifica professionale. Esperienza professionale. Nome/Cognome

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Andrea Raschi. Qualifica professionale. Esperienza professionale. Nome/Cognome Curriculum Vitae Informazioni personali Nome/Cognome Indirizzo via G.Galiei,13 06019 Umbertide (PG) Telefono +39 338 8692643 E-mail Web site Cittadinanza raschiandrea@libero.it www.fisiobrain.com Italiana

Dettagli

PROGRAMMA ATTUATIVO ANNUALE 2013 PROSPETTI CONTABILI

PROGRAMMA ATTUATIVO ANNUALE 2013 PROSPETTI CONTABILI PROGRAMMA ATTUATIVO ANNUALE 213 PROSPETTI CONTABILI AREA SPESE DI GESTIONE E SERVIZIO SOCIALE PROFESSIONALE Spese Generali Amministrativa SSC Ufficio di direzione Professionale Personale non diversamente

Dettagli

Totale posti Comuni 600.823 577.441 6.240 29.622 21.880

Totale posti Comuni 600.823 577.441 6.240 29.622 21.880 Copia di contingenti nomine docenti 2015 - tabella aliquot GRADO ISTRUZIONE contingenti per nomine sui posti vacanti e disponibili in O.D. 2015/16 titolari esubero vacanze su 2015/16 al 16 provinciale

Dettagli

L ASSICURAZIONE R.C. AUTO PRINCIPI GENERALI. e qualche numero.

L ASSICURAZIONE R.C. AUTO PRINCIPI GENERALI. e qualche numero. L ASSICURAZIONE R.C. AUTO PRINCIPI GENERALI. e qualche numero. Vittorio Verdone Direttore Auto, Distribuzione, Consumatori e Servizi Informatici -ANIA Università LUISS Guido Carli Roma, 24 ottobre 2011

Dettagli

Personale ATA. tot. Nazionale

Personale ATA. tot. Nazionale Personale ATA Profilo Nomine DM - Direttore Serv. Amm. 216 AA - Ass. Amministrativi 2.103 AT - Ass. Tecnici 790 CS - Coll. Scolastici 6.949 CO - Cuochi 87 CR - Add. Az. Agrarie 81 GA - Guardarobieri 49

Dettagli

Coordinate geografiche delle province italiane di Michele T. Mazzucato

Coordinate geografiche delle province italiane di Michele T. Mazzucato Coordinate geografiche delle province italiane di Michele T. Mazzucato Tabella A Provincia sigla φ φ 1 λ λ 1 Agrigento AG 37 18' N 37.3000 13 36' E 13.6000 Alessandria AL 44 55' N 44.9167 08 37' E 08.6167

Dettagli

2 CONTRIBUTI PER INDIGENTI

2 CONTRIBUTI PER INDIGENTI 2 CONTRIBUTI PER INDIGENTI Delibera Consiglio Comunale n. 19 del 29/03/2000 e regolamento comunale A.M. 590,11 A.F. 140,00 A.R. 1.410,00 A.B. 25,00 A.A. 20,00 A.M. 2.851,70 AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE

Dettagli

S v i l u p p o e s i m u l a z i o n e d i d i s p o s i t i v i p e r i f e r i c i

S v i l u p p o e s i m u l a z i o n e d i d i s p o s i t i v i p e r i f e r i c i S v i l u p p o e s i m u l a z i o n e d i d i s p o s i t i v i p e r i f e r i c i I n q u e s t o c a p i t o l o v i e n e i m p o s t a t o i l p r ob l e m a d a r i s ol v e r e c o n q u e s t

Dettagli

N. 39 del (Moschella Dr. Santi) ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE ECONOMICHE EROGATE NELL ESERCIZIO 2010

N. 39 del (Moschella Dr. Santi) ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE ECONOMICHE EROGATE NELL ESERCIZIO 2010 Comune di Poncarale Provincia di Brescia Piazza Caduti n. 1 25020 Poncarale C.F. 80018630170 P.I. 01806080170 Uffici 0302640184 0302640487 Telefax Fax 0302540202 Allegato alla Determina Responsabile Servizi

Dettagli

SERVIZIO ALLA PERSONA URP

SERVIZIO ALLA PERSONA URP SERVIZIO ALLA PERSONA URP CONTRIBUTI / BENEFICI / SUSSIDI EROGATI A PERSONE FISICHE ANNO 2015 1.827,00 Determina n. 188 del 29/12/14 P.R. 1.986,90 Determina n. 35 del 23/03/15 Integrazione retta RSA in

Dettagli

AREA PROCESSI FORMATIVI - SETTORE OFFERTA FORMATIVA UFFICIO OFFERTA FORMATIVA CORSI DI I E II LIVELLO, ANS

AREA PROCESSI FORMATIVI - SETTORE OFFERTA FORMATIVA UFFICIO OFFERTA FORMATIVA CORSI DI I E II LIVELLO, ANS Dati Scuola di Lingue e Letterature Pagina 1 di 6 Dati Scuola di Lingue e Letterature AQ L'Aquila n. 1 CH Chieti n. PE Pescara n. 2 TE Teramo n. 5 ABRUZZI Totale 8 MT Matera n. 2 PZ Potenza n. 1 BASILICATA

Dettagli

CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA

CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA Area di Agrigento (Sicilia) AG CDL CATANIA Alessandria (Piemonte) AL CDL MILANO Ancona (Marche) AN CDL PADOVA Aosta (Valle d'aosta) AO CDL MILANO Arezzo (Toscana) AR CDL ROMA

Dettagli

COMUNE DI CAMPO CALABRO Provincia di Reggio Calabria

COMUNE DI CAMPO CALABRO Provincia di Reggio Calabria COMUNE DI CAMPO CALABRO Provincia di Reggio Calabria CF e P. IVA 00250760808 Tel. 0965/757600 Fax 0965/757334 ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA ANNO 2011 Allegato alla Determina n.

Dettagli

CODICE 01/09/2014 FP1446055001 CORSO DI LINGUA INGLESE LIVELLO A1 -C. G. 01/09/2014 FP1446055002 CORSO DI LINGUA INGLESE LIVELLO A1 -C. A.

CODICE 01/09/2014 FP1446055001 CORSO DI LINGUA INGLESE LIVELLO A1 -C. G. 01/09/2014 FP1446055002 CORSO DI LINGUA INGLESE LIVELLO A1 -C. A. Ai sensi dell articolo 10 del Regolamento di cui al DPReg. N. 0232/Pres. dd. 4 ottobre 2011, si informa che in base all Avviso pubblico per la presentazione di Operazioni di carattere formativo LEGGE 53/2000

Dettagli

e CARTA DEI SERVIZI An n o d i r i f e r i m e n t o 2 0 0 7 P A R T E P R I M A P R I N C I P I F O N D A M E N T A L I 1. 1 P R E M E S S A P a n s e r v i c e s. a. s. d i F. C u s e o & C. ( d i s

Dettagli

ALLEGATO 1 TABELLA RIEPILOGATIVA DELLA PREVISIONE DI SPESA PER LE STRUTTURE DIURNE CSE_SFA ANNO 2017

ALLEGATO 1 TABELLA RIEPILOGATIVA DELLA PREVISIONE DI SPESA PER LE STRUTTURE DIURNE CSE_SFA ANNO 2017 ALLEGATO 1 TABELLA RIEPILOGATIVA DELLA PREVISIONE DI SPESA PER LE STRUTTURE DIURNE CSE_SFA ANNO 2017 CSE PICCOLI CSE-SFA FUORI AMBITO CSE ACCREDITATI SFA ACCREDITATI totale gg frequenza spesa in gg frequenza

Dettagli

AMBITO TERRITORIALE DISTRETTO 5 Comuni di Cassano d Adda, Inzago, Liscate, Melzo, Pozzuolo Martesana, Settala, Truccazzano, Vignate

AMBITO TERRITORIALE DISTRETTO 5 Comuni di Cassano d Adda, Inzago, Liscate, Melzo, Pozzuolo Martesana, Settala, Truccazzano, Vignate Distretto sociale 5 ATS Metropolitana CRITERI PER L EROGAZIONE DI MISURE A FAVORE DELLE PERSONE CON DISABILITA GRAVE E ANZIANINON AUTOSUFFICIENTI Applicazione delle misure B2 previste dalla DGR 4249/2015

Dettagli

Le migliori garanzie a tutela del tuo bene più prezioso

Le migliori garanzie a tutela del tuo bene più prezioso Un prodotto di Le migliori garanzie a tutela del tuo bene più prezioso La polizza Caravan e Camper Ok è prima di tutto rivolta a camperisti e caravanisti, che desiderano proteggere i loro amati veicoli

Dettagli

Allegato alla circolare. Comparto Auto Cod. DA Motor n (Cod. Convenzione n. 7590)

Allegato alla circolare. Comparto Auto Cod. DA Motor n (Cod. Convenzione n. 7590) Allegato alla circolare Convenzione Nazionale A.C.T. Italia Comparto Auto Cod. DA Motor n. 610418 (Cod. Convenzione n. 7590) Condizioni tecniche valide dal 20/07/2017 al 30/04/2018 Beneficiari: Persone

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFITTO DI UN CHIOSCO/BAR - PUNTO VENDITA DI PRODOTTI TIPICI E RELATIVE PERTINENZE IN LOCALITÀ CANDÀTEN, IN COMUNE DI SEDICO

SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFITTO DI UN CHIOSCO/BAR - PUNTO VENDITA DI PRODOTTI TIPICI E RELATIVE PERTINENZE IN LOCALITÀ CANDÀTEN, IN COMUNE DI SEDICO SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFITTO DI UN CHIOSCO/BAR - PUNTO VENDITA DI PRODOTTI TIPICI E RELATIVE PERTINENZE IN LOCALITÀ CANDÀTEN, IN COMUNE DI SEDICO Art. 1 Oggetto 1. L Ente parco na zi on a le Do lo

Dettagli

La Cluster Analysis LA CLUSTER ANALYSIS - 227 -

La Cluster Analysis LA CLUSTER ANALYSIS - 227 - LA CLUSTER ANALYSIS - 227 - 8.1 UNA VISIONE D INSIEME DEL SISTEMA SCOLASTICO Volendo descrivere le caratteristiche delle province in termini di indicatori relativi al Contesto e al Sistema Scolastico è

Dettagli

9001 TRASPORTO PUBBLICO

9001 TRASPORTO PUBBLICO 9001 TRASPORTO PUBBLICO Legge regionale n. 30/98 art. 9 c. 2 SRM - RETI E MOBILITA' SPA 23.209,73 23.209,73 Pagina 1 di 24 9002 CONTRIBUTI PER INDIGENTI Delibera Consiglio Comunale n. 19 del 29/03/2000

Dettagli

tavola periodica Tale disposizione tabulare degli elementi è nota come Da tale disposizione venne elaborata la legge periodica che affermava che:

tavola periodica Tale disposizione tabulare degli elementi è nota come Da tale disposizione venne elaborata la legge periodica che affermava che: Nel 1869 i chimici Dimitri Ivanovich Mendeleev e Julius Lothar Meyer, indipendentemente, trovarono che, ordinando gli elementi in ordine di peso atomico e disponendoli in file orizzontali una sopra l'altra,

Dettagli

Sviluppo Lazio S.p.A.

Sviluppo Lazio S.p.A. Sviluppo Lazio S.p.A. Bilancio al 31 dicembre 2012 1 BILANCIO CIVILISTICO AL 31.12.2012 2 PARTECIPANTI AL CAPITALE REGIONE LAZIO C.C.I.A.A. DI ROMA 3 ORGANI SOCIALI Consiglio di Amministrazione PRESIDENTE

Dettagli

Ambito Territoriale DISTRETTO 5 di Melzo. Comuni di Cassano d Adda, Inzago, Melzo, Liscate, Pozzuolo Martesana, Settala, Truccazzano, Vignate

Ambito Territoriale DISTRETTO 5 di Melzo. Comuni di Cassano d Adda, Inzago, Melzo, Liscate, Pozzuolo Martesana, Settala, Truccazzano, Vignate Ambito Territoriale DISTRETTO 5 di Melzo Comuni di Cassano d Adda, Inzago, Melzo, Liscate, Pozzuolo Martesana, Settala, Truccazzano, Vignate REGOLAMENTO per l erogazione di titoli per la regolarizzazione

Dettagli

COMUNE DI BORGO SAN GIOVANNI PROVINCIA DI LODI ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA EROGATE NELL ESERCIZIO 2012

COMUNE DI BORGO SAN GIOVANNI PROVINCIA DI LODI ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA EROGATE NELL ESERCIZIO 2012 COMUNE DI BORGO SAN GIOVANNI PROVINCIA DI LODI ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA EROGATE NELL ESERCIZIO 2012 SETTORE: ASSISTENZA E SICUREZZA SOCIALE 1 - C.C. Via A. Manzoni 13 26851

Dettagli

Si chiama DraftSight, scaricabile gratuitamente dalla pagina http://www.3ds.com/it/prodotti-e-servizi/draftsight/scaricate-draftsight/ E' il software di disegno tecnico più somigliante ad Autocad. Cambiano

Dettagli

AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO TUTELA CURATELA. RENDICONTO ANNUALE (da presentare entro 60 giorni dalla data di chiusura periodo)

AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO TUTELA CURATELA. RENDICONTO ANNUALE (da presentare entro 60 giorni dalla data di chiusura periodo) AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO TUTELA CURATELA RENDICONTO ANNUALE (da presentare entro 60 giorni dalla data di chiusura periodo) Procedura Numero: Periodo rendiconto: dal al Il sottoscritto Amministratore

Dettagli

Comune di Sordio (LO) Catalogo dei prodotti

Comune di Sordio (LO) Catalogo dei prodotti Forma di gestione Contratto di Indicatore 1 alla Persona Contributi Economici Contributo Contributi per le persone indigenti Regolamento Comunale per la concessione di finanziamenti e benefici economici

Dettagli

Equitalia Nord. Modello Organizzativo. Presentazione alle OO.SS. Milano, 27 giugno Per un Paese più giusto.

Equitalia Nord. Modello Organizzativo. Presentazione alle OO.SS. Milano, 27 giugno Per un Paese più giusto. Equitalia Nord Modello Organizzativo Presentazione alle OO.SS. Milano, 27 giugno 2011 Equitalia Nord Situazione di partenza Equitalia - 16 Società Situazione al 31/12/2010 7.580 dipendenti (dato indicativo

Dettagli

Lino Spazzolino. Testo : Maria Cristina Meloni - Musica : Andrea Vaschetti. (Introd. Pianoforte : Fa Sol Fa. no un ti. so - che.

Lino Spazzolino. Testo : Maria Cristina Meloni - Musica : Andrea Vaschetti. (Introd. Pianoforte : Fa Sol Fa. no un ti. so - che. Solista Ú 99 c Lino Spazzolino Testo : Maria Cristina Meloni - Musica : Andrea Vaschetti (Introd. Pianoforte : Fa Sol Fa ) Coro c 1. 2... Lam7 Do7 Fa7 Mi7. Li - Son no tan - lo ti i spaz - mo - zo - li

Dettagli

Modello organizzativo

Modello organizzativo EQUITALIA CENTRO Modello organizzativo Presentazione alle OO.SS. FIRENZE 24 GIUGNO 2011 MODELLO ORGANIZZATIVO Linee generali Il nuovo Modello Organizzativo prevede 2 macro aree funzionali, Corporate e

Dettagli

ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA (Art. 22, Legge 30 dicembre 1991, n. 412 e succ. mod.) ANNO 2012

ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA (Art. 22, Legge 30 dicembre 1991, n. 412 e succ. mod.) ANNO 2012 1 COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE Provincia di Pavia ---------------------- Piazza Guglielmo Marconi, 18 27042 Servizio 1: Amministrazione generale e Servizi alla Persona Ufficio Servizi Sociali e alla Persona

Dettagli