VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE"

Transcript

1 VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO DI RUOLO PER IL SETTORE SCIENTIFICO- DISCIPLINARE SECS-P/11 DELLA FACOLTA' DI ECONOMIA DELL'UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE (D.R. n del 26/11/2010, il cui avviso è stato pubblicato nel supplemento ordinario alla G.U. - 4 serie speciale - n. 99 del 14/12/2010) VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE GIUDIZI INDIVIDUALI CANDIDATO: CATELANI EDOARDO Commissario prof. Sergio Paci Titoli a. Dottorato di ricerca Si, congruente con il raggruppamento scientifico disciplinare SECS-P/11 b. Attività didattica universitaria Si, con continuità da alcuni anni c. Servizi di Formazione e ricerca d. Attività di ricerca formalizzata Si, lezioni in Master post universitari Assegnista, ricercatore a tempo determinato SECS-P/11 e. Organizzazione e coordinamento Nessuna ricerca f. Relazioni a convegni Si, alcuni convegni internazionali g. Premi e riconoscimenti Assenti Titolo 1) Il futuro delle Fondazioni bancarie tra holding di partecipazioni creditizie ed elargizioni al terzo settore 2) Alcune considerazioni in merito alla sterilizzazione dei voti delle Fondazioni nelle assemblee delle banche conferitarie 3) I finanziamenti dei soci alle proprie società all interno dei gruppi aziendali Pubblicazioni Originalità (a 1) Innovatività (a 2) Importanza (a 3) Congruenza con settore (b) Rilevanza editoriale (c) Buona Discreta Discreta Buona buona Discreta Scarsa Scarsa Discreta Buona Scarsa Scarsa Scarsa Scarsa Scarsa 1

2 4) Il muto-casa quale protagonista sulla scena del family banking. La seconda giovinezza di un tradizionale prodotto finanziario Sufficiente Sufficiente Sufficiente Elevata Tesi dottorato 5) Mutui, credito al consumo, indebitamento delle famiglie: il caso italiano e la recente crisi del mercato dei crediti statunitense 6) La raccolta a medio-lungo termine e La gestione della liquidità e della tesoreria Sufficiente Sufficiente Sufficiente Elevata Buona Sufficiente Scarsa Scarsa Elevata Buona 7) Tremonti bonds and their impact on banking control rules 8) Alternative investment funds: the case of hedge funds, private equity funds and real estate funds in the Italian context Buona Discreta Discreta Buona Buona 9) Public policies and venture capital in supporting SMEs: an economic comparison of available instruments 10) Home loans, securitization, subprime mortgage crisis. A critical essay in retrospection Buona Discreta Sufficiente Buona Buona I contributi contrassegnati (come sopra) dai numeri progressivi n. 7 e 9 non sono stati considerati perché non è possibile identificare la parte attribuibile al candidato. I restanti contributi contenuti nella tabella precedente sono stati tutti pubblicati entro il 13 gennaio I medesimi contributi sono stati riportati nell elenco delle pubblicazioni e nel curriculum inviati per la valutazione comparativa. Commissario prof. Lorenzo Gai Titoli a. Dottorato di ricerca Si, congruente con il raggruppamento scientifico disciplinare SECS-P/11 b. Attività didattica universitaria Si, svolta con continuità e su vari insegnamenti c. Servizi di Formazione e ricerca Attività intensa svolta presso istituzioni universitarie Continuativa, con progressione di carriera da assegnista di d. Attività di ricerca formalizzata ricerca a ricercatore a tempo determinato SECS-P/11 e. Organizzazione e coordinamento Nessuna ricerca f. Relazioni a convegni 3 in Italia e all estero 2

3 g. Premi e riconoscimenti Assenti Titolo 1) Il futuro delle Fondazioni bancarie tra holding di partecipazioni creditizie ed elargizioni al terzo settore 2) Alcune considerazioni in merito alla sterilizzazione dei voti delle Fondazioni nelle assemblee delle banche conferitarie 3) I finanziamenti dei soci alle proprie società all interno dei gruppi aziendali Pubblicazioni Originalità (a 1) Innovatività (a 2) Importanza (a 3) Congruenza con settore (b) Rilevanza editoriale (c) Buona Buona Discreta Elevata Buona Buona Discreta Sufficiente Discreta Buona Sufficiente Sufficiente Sufficiente Sufficiente Sufficiente 4) Il muto-casa quale protagonista sulla scena del family banking. La seconda giovinezza di un tradizionale prodotto finanziario Sufficiente Discreta Sufficiente Elevata Tesi dottorato 5) Mutui, credito al consumo, indebitamento delle famiglie: il caso italiano e la recente crisi del mercato dei crediti statunitense 6) La raccolta a medio-lungo termine e La gestione della liquidità e della tesoreria Sufficiente Discreta Sufficiente Elevata Buona Sufficiente Sufficiente Discreta Elevata Buona 7) Tremonti bonds and their impact on banking control rules 8) Alternative investment funds: the case of hedge funds, private equity funds and real estate funds in the Italian context Buona Discreta Discreta Buona Buona 9) Public policies and venture capital in supporting SMEs: an economic comparison of available instruments 10) Home loans, securitization, subprime mortgage crisis. A critical essay in retrospection Buona Buona Discreta Buona Buona 3

4 I contributi contrassegnati (come sopra) dai numeri progressivi n. 7 e 9 non sono stati considerati perché non è possibile identificare la parte attribuibile al candidato. I restanti contributi contenuti nella tabella precedente sono stati tutti pubblicati entro il 13 gennaio I medesimi contributi sono stati riportati nell elenco delle pubblicazioni e nel curriculum inviati per la valutazione comparativa. Commissario prof. Gino Gandolfi Titoli a. Dottorato di ricerca Si, congruente con il raggruppamento scientifico disciplinare SECS-P/11 Si, in materie afferenti al settore scientifico disciplinare SECSb. Attività didattica universitaria P/11 per diversi anni Disciplinare Lezioni in Master e corsi di formazione c. Servizi di Formazione e ricerca d. Attività di ricerca formalizzata Continuativa con progressione di carriera e. Organizzazione e coordinamento Nessuna ricerca f. Relazioni a convegni Si, 3 nel biennio g. Premi e riconoscimenti Assenti Titolo 1) Il futuro delle Fondazioni bancarie tra holding di partecipazioni creditizie ed elargizioni al terzo settore 2) Alcune considerazioni in merito alla sterilizzazione dei voti delle Fondazioni nelle assemblee delle banche conferitarie 3) I finanziamenti dei soci alle proprie società all interno dei gruppi aziendali 4) Il muto-casa quale protagonista sulla scena del family banking. La seconda giovinezza di un tradizionale prodotto finanziario Pubblicazioni Originalità (a 1) Innovatività (a 2) Importanza (a 3) Congruenza con settore (b) Rilevanza editoriale (c) Discreta Buona Discreta Elevata Discreta Sufficiente Scarsa Scarsa Discreta Buona Scarsa Scarsa Scarsa Scarsa Scarsa Sufficiente Sufficiente Sufficiente Elevata Tesi dottorato 5) Mutui, credito al consumo, indebitamento delle famiglie: il caso italiano e la recente crisi del mercato dei crediti statunitense Sufficiente Sufficiente Sufficiente Elevata Buona 4

5 6) La raccolta a medio-lungo termine e La gestione della liquidità e della tesoreria Sufficiente Scarsa Discreta Elevata Buona 7) Tremonti bonds and their impact on banking control rules 8) Alternative investment funds: the case of hedge funds, private equity funds and real estate funds in the Italian context Buona Discreta Discreta Buona Buona 9) Public policies and venture capital in supporting SMEs: an economic comparison of available instruments 10) Home loans, securitization, subprime mortgage crisis. A critical essay in retrospection Buona Discreta Discreta Buona Buona I contributi contrassegnati (come sopra) dai numeri progressivi n. 7 e 9 non sono stati considerati perché non è possibile identificare la parte attribuibile al candidato. I restanti contributi contenuti nella tabella precedente sono stati tutti pubblicati entro il 13 gennaio I medesimi contributi sono stati riportati nell elenco delle pubblicazioni e nel curriculum inviati per la valutazione comparativa. CANDIDATO: DELL ACQUA ALBERTO Commissario prof. Sergio Paci a. Dottorato di ricerca Si Titoli b. Attività didattica universitaria c. Servizi di Formazione e ricerca d. Attività di ricerca formalizzata Professore a contratto dal 2009 in materie coerenti con il settore scientifico disciplinare e visiting professor presso la GARYOUNIS UNIVERSITY, BENGHAZI (LIBIA) nel 2010 Significativa attività di formazione VISITING RESEARCH FELLOW PRESSO IL QUANTITATIVE FINANCE RESEARCH CENTRE, SCHOOL OF FINANCE AND ECONOMICS, UNIVERSITY OF TECHNOLOGY, SYDNEY (AUSTRALIA) e. Organizzazione e coordinamento ricerca f. Relazioni a convegni Si, numerosi Membro dell Organizing Commitee nell Annual Conference EFMA (2009) 5

6 g. Premi e riconoscimenti Miglior articolo E&M 2006, Economia & Management, Sda Bocconi School of Management Titolo 1) "Conference calls and volatility in the Post Reg-FD Era", (con Caselli S., Perrini F), European Financial Management, Vol. 16, Issue. 2, pp , March 2010, Ed. WileyBlackwell, Hoboken, NJ, USA, 2) "Finanza straordinaria e PMI"(con Etro L.L., Lombardi M.), in Gestione delle PMI (a cura di Preti P., Puricelli M.), Il Sole 24 Ore Edizioni, Milan, Italy, 2008 Pubblicazioni Originalità (a 1) Innovatività (a 2) Importanza (a 3) Congruenza con settore (b) Rilevanza editoriale (c) 3) I Venture capitalist italiani: chi sono, cosa fanno e cosa vogliono? (con Previtero A.) in Economia & Management, 2, ) Un ponte per la crescita, Imprese, banche e finanza per il futuro del sistema Italia (con Cenciarini, Dallocchio, Etro), Gangemi Editore, Rome, Italy, 2006 Sufficiente Sufficiente Sufficiente Buona Discreta 5) Brand Italiani (con Dallocchio M., Etro L.L., Ligresti G., Rovetta B.), Egea, Milan, Italy, ) Mercati finanziari e nuove tecnologie ICT Siamo fuori dal tunnel? (con Perrini F.), in Organizzazione e Information Technology, (a cura di Pennarola F. ), Egea, Milan, Italy,

7 7) "Informazione non finanziaria e valore delle imprese Internet: evidenze empiriche nel contesto italiano", in Contabilità, Finanza e Controllo, n. 8/9, Agosto Settembre 2003 Buona Discreta Discreta Buona Buona 8) "Public utilities e dinamiche evolutive", in Public utilities, creazione del valore e nuove strategie, (a cura di Dallocchio M., Romiti S., Vesin G.), Egea, Milan, Italy, Discreta Discreta Sufficiente Sufficiente Buona 9) Processi innovativi di creazione del valore nelle network industries" (con Gianfrate G.), in Public utilities, creazione del valore e nuove strategie, (a cura di Dallocchio M., Romiti S., Vesin G.), Egea, Milan, Italy, ) "Valutare le public utilities", in Public utilities, creazione del valore e nuove strategie, (a cura di Dallocchio M., Romiti S., Vesin G.), Egea, Milan, Italy, 2001 Sufficiente Sufficiente Sufficiente Sufficiente Buona I contributi contrassegnati (come sopra) dai numeri progressivi n. 1, 2, 3, 5, 6, e 9 non sono stati considerati perché non è possibile identificare la parte attribuibile al candidato. I restanti contributi contenuti nella tabella precedente sono stati tutti pubblicati entro il 13 gennaio I medesimi contributi sono stati riportati nell elenco delle pubblicazioni e nel curriculum inviati per la valutazione comparativa. La tesi di dottorato non è stata valutata perché non inviata. Commissario prof. Lorenzo Gai a. Dottorato di ricerca Si Titoli b. Attività didattica universitaria Si dall anno 2009 c. Servizi di Formazione e ricerca Buona e svolta con continuità 7

8 d. Attività di ricerca formalizzata VISITING RESEARCH FELLOW PRESSO IL QUANTITATIVE FINANCE RESEARCH CENTRE, SCHOOL OF FINANCE AND ECONOMICS, UNIVERSITY OF TECHNOLOGY, SYDNEY (AUSTRALIA) e. Organizzazione e coordinamento ricerca f. Relazioni a convegni 5 in Italia e all estero g. Premi e riconoscimenti Membro dell Organizing Commitee nell Annual Conference EFMA (2009) Miglior articolo E&M 2006, Economia & Management, Sda Bocconi School of Management Titolo 1) "Conference calls and volatility in the Post Reg-FD Era", (con Caselli S., Perrini F), European Financial Management, Vol. 16, Issue. 2, pp , March 2010, Ed. WileyBlackwell, Hoboken, NJ, USA, 2) "Finanza straordinaria e PMI"(con Etro L.L., Lombardi M.), in Gestione delle PMI (a cura di Preti P., Puricelli M.), Il Sole 24 Ore Edizioni, Milan, Italy, 2008 Pubblicazioni Originalità (a 1) Innovatività (a 2) Importanza (a 3) Congruenza con settore (b) Rilevanza editoriale (c) 3) I Venture capitalist italiani: chi sono, cosa fanno e cosa vogliono? (con Previtero A.) in Economia & Management, 2, ) Un ponte per la crescita, Imprese, banche e finanza per il futuro del sistema Italia (con Cenciarini, Dallocchio, Etro), Gangemi Editore, Rome, Italy, 2006 Sufficiente Sufficiente Scarsa Buona Discreta 5) Brand Italiani (con Dallocchio M., Etro L.L., Ligresti G., Rovetta B.), Egea, Milan, Italy,

9 6) Mercati finanziari e nuove tecnologie ICT Siamo fuori dal tunnel? (con Perrini F.), in Organizzazione e Information Technology, (a cura di Pennarola F. ), Egea, Milan, Italy, ) "Informazione non finanziaria e valore delle imprese Internet: evidenze empiriche nel contesto italiano", in Contabilità, Finanza e Controllo, n. 8/9, Agosto Settembre 2003 Discreta Sufficiente Discreta Discreta Discreta 8) "Public utilities e dinamiche evolutive", in Public utilities, creazione del valore e nuove strategie, Egea, Milan, Italy, Discreta Sufficiente Sufficiente Scarsa Buona 9) Processi innovativi di creazione del valore nelle network industries" (con Gianfrate G.), in Public utilities, creazione del valore e nuove strategie, (a cura di Dallocchío M., Romiti S., Vesin G.), Egea, Milan, Italy, ) "Valutare le public utilities", in Public utilities, creazione del valore e nuove strategie, (a cura di Dallocchio M., Romiti S., Vesin G.), Egea, Milan, Italy, 2001 Discreto Sufficiente Sufficiente Discreto Buona I contributi contrassegnati (come sopra) dai numeri progressivi n. 1, 2, 3, 5, 6 e 9 non sono stati considerati perché non è possibile identificare la parte attribuibile al candidato. I restanti contributi contenuti nella tabella precedente sono stati tutti pubblicati entro il 13 gennaio I medesimi contributi sono stati riportati nell elenco delle pubblicazioni e nel curriculum inviati per la valutazione comparativa. La tesi di dottorato non è stata valutata perché non inviata. Commissario prof. Gino Gandolfi Titoli 9

10 a. Dottorato di ricerca b. Attività didattica universitaria c. Servizi di Formazione e ricerca Si Significativa esperienza in Italia e all estero in qualità di professore a contratto presso la Bocconi dal 2009 e visiting professor presso la GARYOUNIS UNIVERSITY, BENGHAZI (LIBIA) nel 2010 Significativa e intensa attività di formazione su differenti tematiche congruenti al settore scientifico disciplinare SECS-P/11presso prestigioso centro di formazione universitario (SDA Bocconi School of Management) a partire dal d. Attività di ricerca formalizzata e. Organizzazione e coordinamento ricerca VISITING RESEARCH FELLOW PRESSO IL QUANTITATIVE FINANCE RESEARCH CENTRE, SCHOOL OF FINANCE AND ECONOMICS, UNIVERSITY OF TECHNOLOGY, SYDNEY (AUSTRALIA) Membro dell Organizing Commitee nell Annual Conference EFMA (2009) f. Relazioni a convegni Si, numerosi e prestigiosi in Italia e all estero g. Premi e riconoscimenti Miglior articolo E&M 2006, Economia & Management, Sda Bocconi School of Management Titolo 1) "Conference calls and volatility in the Post Reg-FD Era", (con Caselli S., Perrini F), European Financial Management, Vol. 16, Issue. 2, pp , March 2010, Ed. WileyBlackwell, Hoboken, NJ, USA, 2) "Finanza straordinaria e PMI"(con Etro L.L., Lombardi M.), in Gestione delle PMI (a cura di Preti P., Puricelli M.), Il Sole 24 Ore Edizioni, Milan, Italy, 2008 Pubblicazioni Originalità (a 1) Innovatività (a 2) Importanza (a 3) Congruenza con settore (b) Rilevanza editoriale (c) 3) I Venture capitalist italiani: chi sono, cosa fanno e cosa vogliono? (con Previtero A.) in Economia & Management, 2,

11 4) Un ponte per la crescita, Imprese, banche e finanza per il futuro del sistema Italia (con Cenciarini, Dallocchio, Etro), Gangemi Editore, Rome, Italy, 2006 Sufficiente Sufficiente Scarsa Buona Discreta 5) Brand Italiani (con Dallocchio M., Etro L.L., Ligresti G., Rovetta B.), Egea, Milan, Italy, ) Mercati finanziari e nuove tecnologie ICT Siamo fuori dal tunnel? (con Perrini F.), in Organizzazione e Information Technology, (a cura di Pennarola F. ), Egea, Milan, Italy, ) "Informazione non finanziaria e valore delle imprese Internet: evidenze empiriche nel contesto italiano", in Contabilità, Finanza e Controllo, n. 8/9, Agosto Settembre 2003 Buona Buona Discreta Buona Buona 8) "Public utilities e dinamiche evolutive", in Public utilities, creazione del valore e nuove strategie, (a cura di Dallocchio M., Romiti S., Vesin G.), Egea, Milan, Italy, Discreta Discreta Sufficiente Scarsa Buona 9) Processi innovativi di creazione del valore nelle network industries" (con Gianfrate G.), in Public utilities, creazione del valore e nuove strategie, (a cura di Dallocchio M., Romiti S., Vesin G.), Egea, Milan, Italy, ) "Valutare le public utilities", in Public utilities, creazione del valore e nuove strategie, (a cura di Dallocchio M., Romiti S., Vesin G.), Egea, Milan, Italy, 2001 Discreto Sufficiente Sufficiente Discreta Buona I contributi contrassegnati (come sopra) dai numeri progressivi n. 1, 2, 3, 5, 6 e 9 non sono stati considerati perché non è possibile identificare la parte attribuibile al candidato. 11

12 I restanti contributi contenuti nella tabella precedente sono stati tutti pubblicati entro il 13 gennaio I medesimi contributi sono stati riportati nell elenco delle pubblicazioni e nel curriculum inviati per la valutazione comparativa. La tesi di dottorato non è stata valutata perché non inviata. CANDIDATO: GIANNOZZI ALESSANDRO Commissario prof. Sergio Paci a. Dottorato di ricerca No Titoli b. Attività didattica universitaria Contenuta attività didattica c. Servizi di Formazione e ricerca Limitata attività di formazione d. Attività di ricerca formalizzata Assegnista di ricerca e. Organizzazione e coordinamento ricerca Assente f. Relazioni a convegni Ridotta partecipazione a convegni g. Premi e riconoscimenti No Titolo Pubblicazioni Originalità (a 1) Innovatività (a 2) Importanza (a 3) Congruenza con settore (b) Rilevanza editoriale (c) 1) GIANNOZZI A., ROGGI 0. (2009), Predicting SME default risk. Do Regionai Models Make sense?; International Journal on Business and Economics, Fall 2009, Vol. 8, n. 1 12

13 2) GIANNOZZI A., ROGGI O., ALTMAN E.I., SABATO G. (2010), Building SME rating. Is it necessary for lenders to monitoring financial statements of the borrowers?; submitted for publication a Joumal of Business Fínance and Accounting 3) GIANNOZZI A.; ROGGI 0. (2009), Company distress in the fashion/textile industry in Italy. Questing for discriminant variables, Proceedings AEDEM-AIDEA Conference - Creativity and survival of the finir under uncertainty, Roma, 11 settembre ) GIANNOZZI A.; ROGGI O.; SABATO G. (2009), Building SME rating. A comparison between accounting and non-accounting models in the Italian Market, Conference paper Intemational Rísk Management Conference 2009, 24 giugno ) GIANNOZZI A., ROGGI 0. (2007), Basel Il and Default risk estimation, Proceedings Small Business Banking and Financing: a global perspective, Intemational Conference, Cagliari, Maggio ) GIANNOZZI A.; ROGGI 0. (2009), Il rischio d'impresa in ROGGI O. (a cura di) (2009); Finanza Aziendale. La gestione del rischio d'impresa, la finanza evoluta e la crisi dei mercati finanziari. Letture critiche, Franco Angeli, Milano 7) GIANNOZZI A. (2008), I modelli di scoring basati sull'analisi discriminante lineare, univariata o multivariata" pp in ROGGI 0. (2008), Rischio d'impresa, valore e insolvenza, Franco Angeli, Milano Sufficiente Sufficiente Scarso Discreto Buona 13

14 8) GIANNOZZI A. (2008), "L'analisi esplorativa" p in ROGGI O. (2008), Rischio d'impresa, valore e insolvenza, Franco Angeli, Milano. Scarsa Scarsa Scarsa Sufficiente Buona 9) GIANNOZZI A. (2010) Fair value disclosure, rischio di liquidità e rendimenti azionari. Un'analisi empirica sulle imprese europee finanziarie e non finanziarie, tesi di dottorato. Discreta Discreta Discreta Discreta Tesi di dottorato 10) GIANNOZZI A. (2007), Gli strumenti finanziari per il Terzo settore, quaderno elaborato per conto di CCIAA di Firenze, in corso di pubblicazione 11) GIANNOZZI A. (2010), Gli strumenti di Finanza innovativa per il Terzo Settore. Analisi di pre-fattibilità per la creazione di un fondo chiuso filantropico provinciale, in corso di pubblicazione I contributi contrassegnati (come sopra) dai numeri progressivi n. 1, 2, 3, 4, 5, 6, 10 e 11 non sono stati considerati perché non è possibile identificare la parte attribuibile al candidato. I restanti contributi contenuti nella tabella precedente sono stati tutti pubblicati entro il 13 gennaio I medesimi contributi sono stati riportati nell elenco delle pubblicazioni e nel curriculum inviati per la valutazione comparativa. Commissario prof. Lorenzo Gai a. Dottorato di ricerca No Titoli b. Attività didattica universitaria Si dal 2008 al 2010 c. Servizi di Formazione e ricerca Contenuta attività di formazione 14

15 d. Attività di ricerca formalizzata Assegnista di ricerca dal 2005 al 2007 e. Organizzazione e coordinamento ricerca Assente f. Relazioni a convegni Si, limitata g. Premi e riconoscimenti no Titolo Pubblicazioni Originalità (a 1) Innovatività (a 2) Importanza (a 3) Congruenza con settore (b) Rilevanza editoriale (c) 1) GIANNOZZI A., ROGGI 0. (2009), Predicting SME default risk. Do Regionai Models Make sense?; International Journal on Business and Economics, Fall 2009, Vol. 8, n. 1 2) GIANNOZZI A., ROGGI O., ALTMAN E.I., SABATO G. (2010), Building SME rating. Is it necessary for lenders to monitoring financial statements of the borrowers; submitted for publication a Joumal of Business Fínance and Accounting 3) GIANNOZZI A.; ROGGI 0. (2009), Company distress in the fashion/textile industry in Italy. Questing for discriminant variables, Proceedings AEDEM-AIDEA Conference - Creativity and survival of the finir under uncertainty, Roma, 11 settembre ) GIANNOZZI A.; ROGGI O.; SABATO G. (2009), Building SME rating. A comparison between accounting and non-accounting models in the Italian Market, Conference paper Intemational Rísk Management Conference 2009, 24 giugno

16 5) GIANNOZZI A., ROGGI 0. (2007), Basel Il and Default risk estimation, Proceedings Small Business Banking and Financing: a global perspective, Intemational Conference, Cagliari, Maggio ) GIANNOZZI A.; ROGGI 0. (2009), Il rischio d'impresa in ROGGI O. (a cura di) (2009); Finanza Aziendale. La gestione del rischio d'impresa, la finanza evoluta e la crisi dei mercati finanziari. Letture critiche, Franco Angeli, Milano 7) GIANNOZZI A. (2008), I modelli di scoring basati sull'analisi discriminante lineare, univariata o multivariata" pp in ROGGI 0. (2008), Rischio d'impresa, valore e insolvenza, Franco Angeli, Milano Sufficiente Sufficiente Sufficiente Buona Buona 8) GIANNOZZI A. (2008), "L'analisi esplorativa" p in ROGGI O. (2008), Rischio d'impresa, valore e insolvenza, Franco Angeli, Milano. Sufficiente Sufficiente Sufficiente Buona Buona 9) GIANNOZZI A. (2010) Fair value disclosure, rischio di liquidità e rendimenti azionari. Un'analisi empirica sulle imprese europee finanziarie e non finanziarie, tesi di dottorato. Discreta Discreta Discreta Discreta Tesi di dottorato 10) GIANNOZZI A. (2007), Gli strumenti finanziari per il Terzo settore, quaderno elaborato per conto di CCIAA di Firenze, in corso di pubblicazione 11) GIANNOZZI A. (2010), Gli strumenti di Finanza innovativa per il Terzo Settore. Analisi di pre-fattibilità per la creazione di un fondo chiuso filantropico provinciale, in corso di pubblicazione 16

17 I contributi contrassegnati (come sopra) dai numeri progressivi n. 1, 2, 3, 4, 5, 6, 10 e 11 non sono stati considerati perché non è possibile identificare la parte attribuibile al candidato. I restanti contributi contenuti nella tabella precedente sono stati tutti pubblicati entro il 13 gennaio I medesimi contributi sono stati riportati nell elenco delle pubblicazioni e nel curriculum inviati per la valutazione comparativa. Commissario prof. Gino Gandolfi a. Dottorato di ricerca No Titoli b. Attività didattica universitaria Si, non particolarmente intensa c. Servizi di Formazione e ricerca Attività di formazione non particolarmente significativa d. Attività di ricerca formalizzata Assegnista di ricerca per un biennio e. Organizzazione e coordinamento ricerca Assente f. Relazioni a convegni Partecipazione a convegni non particolarmente significativa g. Premi e riconoscimenti No Titolo Pubblicazioni Originalità (a 1) Innovatività (a 2) Importanza (a 3) Congruenza con settore (b) Rilevanza editoriale (c) 1) GIANNOZZI A., ROGGI 0. (2009), Predicting SME default risk. Do Regionai Models Make sense?; International Journal on Business and Economics, Fall 2009, Vol. 8, n. 1 17

18 2) GIANNOZZI A., ROGGI O., ALTMAN E.I., SABATO G. (2010), Building SME rating. Is it necessary for lenders to monitoring financial statements of the borrowers?; submitted for publication a Joumal of Business Fínance and Accounting 3) GIANNOZZI A.; ROGGI 0. (2009), Company distress in the fashion/textile industry in Italy. Questing for discriminant variables, Proceedings AEDEM-AIDEA Conference - Creativity and survival of the finir under uncertainty, Roma, 11 settembre ) GIANNOZZI A.; ROGGI O.; SABATO G. (2009), Building SME rating. A comparison between accounting and non-accounting models in the Italian Market, Conference paper Intemational Rísk Management Conference 2009, 24 giugno ) GIANNOZZI A., ROGGI 0. (2007), Basel Il and Default risk estimation, Proceedings Small Business Banking and Financing: a global perspective, Intemational Conference, Cagliari, Maggio ) GIANNOZZI A.; ROGGI 0. (2009), Il rischio d'impresa in ROGGI O. (a cura di) (2009); Finanza Aziendale. La gestione del rischio d'impresa, la finanza evoluta e la crisi dei mercati finanziari. Letture critiche, Franco Angeli, Milano 7) GIANNOZZI A. (2008), I modelli di scoring basati sull'analisi discriminante lineare, univariata o multivariata" pp in ROGGI 0. (2008), Rischio d'impresa, valore e insolvenza, Franco Angeli, Milano Sufficiente Sufficiente Scarso Discreto Buona 18

19 8) GIANNOZZI A. (2008), "L'analisi esplorativa" p in ROGGI O. (2008), Rischio d'impresa, valore e insolvenza, Franco Angeli, Milano. Scarsa Scarsa Scarsa Sufficiente Buona 9) GIANNOZZI A. (2010) Fair value disclosure, rischio di liquidità e rendimenti azionari. Un'analisi empirica sulle imprese europee finanziarie e non finanziarie, tesi di dottorato. Discreta Discreta Discreta Discreta Tesi di dottorato 10) GIANNOZZI A. (2007), Gli strumenti finanziari per il Terzo settore, quaderno elaborato per conto di CCIAA di Firenze, in corso di pubblicazione 11) GIANNOZZI A. (2010), Gli strumenti di Finanza innovativa per il Terzo Settore. Analisi di pre-fattibilità per la creazione di un fondo chiuso filantropico provinciale, in corso di pubblicazione I contributi contrassegnati (come sopra) dai numeri progressivi n. 1, 2, 3, 4, 5, 6, 10 e 11 non sono stati considerati perché non è possibile identificare la parte attribuibile al candidato. I restanti contributi contenuti nella tabella precedente sono stati tutti pubblicati entro il 13 gennaio I medesimi contributi sono stati riportati nell elenco delle pubblicazioni e nel curriculum inviati per la valutazione comparativa. CANDIDATO: IELASI FEDERICA Commissario prof. Sergio Paci Titoli a. Dottorato di ricerca Si, coerente con il settore scientifico disciplinare SECS p 11 b. Attività didattica universitaria Si, presso l Università di Parma in materie congruenti al settore scientifico disciplinare SECS-P/11 c. Servizi di Formazione e ricerca Si, ampia e continua presso la Sda Bocconi 19

20 d. Attività di ricerca formalizzata e. Organizzazione e coordinamento nessuna ricerca f. Relazioni a convegni Numerosi in Italia e all estero g. Premi e riconoscimenti No Si, assegno di ricerca biennale erogato dall Università di Parma nel 2006 e rinnovato per gli anni 2008 e Titolo 1) La valutazione dei rischi immobiliari: il modello RER, in Claudio Cacciamani (a cura di), Il rischio immobiliare. Una soluzione di rating dell investimento immobiliare, Egea, ) Le esperienze internazionali in tema di incentivazione del personale. Il ruolo assegnato alle stock option, in Massimo Regalli (a cura di), Stock Option e incentivazione del management, Il Sole 24 Ore, 2003 Pubblicazioni Originalità (a 1) Innovatività (a 2) Importanza (a 3) Congruenza con settore (b) Rilevanza editoriale (c) Discreta Discreta Sufficiente Elevata Buona Buona Buona Discreta Buona Buona 3) La comunicazione dell innovazione finanziaria nella relazione di bilancio, (coautore Beatrice Ronchini), in Luisa Anderloni (a cura di), L innovazione finanziaria - Osservatorio Newfin 2004, Bancaria Editrice, ) La valutazione dei veicoli di investimento immobiliare: il modello REVV, in Claudio Cacciamani (a cura di), Gli investimenti immobiliari. Un modello di decisione e valutazione dei veicoli giuridici, Egea, ) Gli strumenti e le tecniche di CRM, in Luciano Munari (a cura di), Il CRM nella banca. Strategie competitive, strumenti e sistemi informativi, Bancaria Editrice, 2005; Discreta Discreta Sufficiente Buona Buona Buona Buona Discreto Elevata Buona Buona Buona Discreta Elevata Buona 20

21 6) L analisi empirica: le scelte di metodologia, campione, modelli di elaborazione dei risultati, (coautore Michele Rabaiotti), in Umberto Filotto (a cura di), Una vita da bancario. Viaggio nei rapporti filiale-direzione centrale (senza dimenticare i clienti), Bancaria Editrice, ) Le motivazioni: le famiglie professionali di filiale, in Umberto Filotto (a cura di), Una vita da bancario. Viaggio nei rapporti filiale-direzione centrale (senza dimenticare i clienti), Bancaria Editrice, ) La parola alla banca: comunicazione istituzionale ed organizzativa, in Umberto Filotto (a cura di), Una vita da bancario. Viaggio nei rapporti filialedirezione centrale (senza dimenticare i clienti), Bancaria Editrice, 2005 Discreta Discreta Sufficiente Elevata Buona Discreta Discreta Sufficiente Elevata Buona 9) La misurazione e la gestione dei rischi competitivi nelle banche Buona Buona Discreta elevata tesi di dottorato 10) I modelli di scoring per la customer attrition: costruzione e applicazione, in Finanza, Marketing e Produzione, n. 1, marzo ) I fondi immobiliari quotati: andamento e prospettive, (coautore Claudio Cacciamani), in Claudio Giannotti (a cura di), La gestione del fondo immobiliare. Rischio, diversificazione e pianificazione, Egea, ) I fondi immobiliari specializzati ad apporto privato: quale equilibrio tra specializzazione e diversificazione, in Munari L. (a cura di), Attualità e prospettive negli studi di Economia dei Mercati e degli Intermediari Finanziari, MUP Editore, 2006 Buona Buona Buona Elevata buona Discreta Discreta Sufficiente Elevata Buona Discreta Discreta Sufficiente Elevata Buona 21

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Bocchialini Elisa elisa.bocchialini@unipr.it Nazionalità Italiana Luogo e data

Dettagli

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Esperienza professionale. Istruzione e formazione. Nome(i) / Cognome(i) Maria-Gaia Soana

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Esperienza professionale. Istruzione e formazione. Nome(i) / Cognome(i) Maria-Gaia Soana Curriculum Vitae Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Maria-Gaia Soana Indirizzo(i) 25, Largo Pertini, 26041, Casalmaggiore (CR) Telefono(i) 0375/40659 Cellulare: 339/2740692 Fax 0375/40659 E-mail

Dettagli

Curriculum Vitae CLAUDIO GIANNOTTI. Posizione attuale

Curriculum Vitae CLAUDIO GIANNOTTI. Posizione attuale Curriculum Vitae CLAUDIO GIANNOTTI Nato a Roma l 11 dicembre 1969 Indirizzi e-mail: giannotti@economia.uniroma2.it giannotti@lum.it Posizione attuale Professore Ordinario di Economia degli intermediari

Dettagli

Le ricerche del Laboratorio del 2010 e quelle in corso

Le ricerche del Laboratorio del 2010 e quelle in corso Le ricerche del Laboratorio del 2010 e quelle in corso Convegno di presentazione delle attività di ricerca e incontro con gli operatori Claudio Giannotti Direttore del Laboratorio Università LUM giannotti@lum.it

Dettagli

CURRICULUM VITAE DI IGNAZIO BASILE

CURRICULUM VITAE DI IGNAZIO BASILE CURRICULUM VITAE DI IGNAZIO BASILE Laureato in Economia Aziendale all Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano il 2 giugno 1981 con una tesi su Le prospettive del mercato monetario italiano. Problemi

Dettagli

Nato a Milano il 16 novembre 1957 e ivi residente in Piazza del Carmine, 4.

Nato a Milano il 16 novembre 1957 e ivi residente in Piazza del Carmine, 4. CURRICULUM VITAE DI IGNAZIO BASILE Nato a Milano il 16 novembre 1957 e ivi residente in Piazza del Carmine, 4. Laureato in Economia Aziendale all Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano il 23 giugno

Dettagli

CURRICULUM VITAE. di Maria-Gaia Soana

CURRICULUM VITAE. di Maria-Gaia Soana CURRICULUM VITAE di Maria-Gaia Soana Dati anagrafici Nata a Casalmaggiore (CR) il 29/08/1982 Residenza e domicilio: Largo Pertini n.25, 26041 Casalmaggiore (CR) Recapito e-mail: gaiasoana@gmail.com Posizione

Dettagli

CURRICULUM VITAE PROF. UGO POMANTE

CURRICULUM VITAE PROF. UGO POMANTE CURRICULUM VITAE PROF. UGO POMANTE Dati Anagrafici Luogo e data di nascita: Sede universitaria: Dipartimento afferenza Atri (TE), 22 Ottobre 1970 Università di Roma Tor Vergata Facoltà di Economia Via

Dettagli

Massimo Matthias Professore a contratto - Università degli Studi di Siena Consulente Aziendale

Massimo Matthias Professore a contratto - Università degli Studi di Siena Consulente Aziendale Massimo Matthias Professore a contratto - Università degli Studi di Siena Consulente Aziendale CURRICULUM VITAE FORMAZIONE Laurea in Economia e Commercio conseguita presso l Università degli Studi La Sapienza

Dettagli

CURRICULUM SCIENTIFICO E DIDATTICO

CURRICULUM SCIENTIFICO E DIDATTICO CURRICULUM SCIENTIFICO E DIDATTICO INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome: MAZZU SEBASTIANO E-mail: s.mazzu@unict.it Nazionalità: ITALIANA Data e luogo di nascita: 27/11/1967 - BARCELLONA POZZO DI GOTTO

Dettagli

Il Laboratorio di Finanza Immobiliare

Il Laboratorio di Finanza Immobiliare Dottorato di ricerca in Banca e Finanza Il Laboratorio di Finanza Immobiliare Claudio Giannotti Università LUM 1 Gli obiettivi Il Laboratorio si propone di realizzare ricerche che siano rigorose sul piano

Dettagli

Elenco Schede Prodotto

Elenco Schede Prodotto Elenco Schede Prodotto A. Lanzavecchia, V. Mazzonetto (2014). Quanto costa la quotazione di un azienda? CONTABILITÀ FINANZA E CONTROLLO (ISSN:2038-8896), 44-50, A. Lanzavecchia (2014). Crisi globale e

Dettagli

CURRICULUM VITAE ROBERTO TASCA. Professore Ordinario di Economia degli Intermediari Finanziari Università degli Studi di Bologna Sede di Forlì

CURRICULUM VITAE ROBERTO TASCA. Professore Ordinario di Economia degli Intermediari Finanziari Università degli Studi di Bologna Sede di Forlì CURRICULUM VITAE ROBERTO TASCA Professore Ordinario di Economia degli Intermediari Finanziari Università degli Studi di Bologna Sede di Forlì - Nato a Milano il 13 febbraio 1962. Coniugato con 2 figli.

Dettagli

S A B R I N A L E O. POSIZIONE ATTUALE: Assegnista di ricerca FORMAZIONE

S A B R I N A L E O. POSIZIONE ATTUALE: Assegnista di ricerca FORMAZIONE S A B R I N A L E O POSIZIONE ATTUALE: Assegnista di ricerca FORMAZIONE Novembre 2013 (21-22 novembre) Sapienza Università di Roma. Partecipazione Corso di Formazione Come presentare una proposta di successo

Dettagli

VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PUBBLICAZIONI DEL CANDIDATO ANDREA CAROSI

VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PUBBLICAZIONI DEL CANDIDATO ANDREA CAROSI PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PRESSO LA FACOLTÀ DI ECONOMIA - AREA 13 SCIENZE ECONOMICHE E STATISTICHE - SETTORE SCIENTIFICO- DISCIPLINARE

Dettagli

C U R R I C U L U M V I T A E

C U R R I C U L U M V I T A E C U R R I C U L U M V I T A E A L B E R T O B U R C H I DATI PERSONALI Data di nascita: Luogo di nascita: Residenza: Recapito telefonico: Indirizzo di posta elettronica: burchi@unipg.it TITOLI DI STUDIO

Dettagli

GIULIA BASCHIERI CURRICULUM DELL ATTIVITÀ DIDATTICA E SCIENTIFICA

GIULIA BASCHIERI CURRICULUM DELL ATTIVITÀ DIDATTICA E SCIENTIFICA GIULIA BASCHIERI CURRICULUM DELL ATTIVITÀ DIDATTICA E SCIENTIFICA Luogo e data di nascita Bologna, 9 Maggio 1984 Cittadinanza Italiana Residenza Via Nazario Sauro 27 40121 Bologna Cellulare: +39.339.6748511

Dettagli

Il Laboratorio real estate: attività del 2012 e sguardo al futuro

Il Laboratorio real estate: attività del 2012 e sguardo al futuro Il Laboratorio real estate: attività del 2012 e sguardo al futuro Workshop di presentazione dei LAB Università di Roma Tor Vergata 15 16 gennaio 2013 Claudio Giannotti Direttore del Laboratorio Università

Dettagli

CURRICULUM ATTIVITA' DIDATTICA E SCIENTIFICA DI MARIO MAZZOLENI

CURRICULUM ATTIVITA' DIDATTICA E SCIENTIFICA DI MARIO MAZZOLENI CURRICULUM ATTIVITA' DIDATTICA E SCIENTIFICA DI MARIO MAZZOLENI Nato a Milano il 24 Gennaio 1957, laureato presso l'università L. Bocconi (nell'anno Accademico 1980-81) in Economia Aziendale con specializzazione

Dettagli

MISSION... 3 AREE DI INTERVENTO... 4

MISSION... 3 AREE DI INTERVENTO... 4 Set Consulting srl 00152 Roma - Via di Monteverde, 74 Ph. +39 06 58 23 14 37 - Fax +39 06 53 80 89 - consulenti@setconsulting.it Cap. Soc. 52.000 Cod. Fisc. e P. IVA 06095671001 C.C.I.A.A. 951256 Trib.

Dettagli

PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N

PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE UNIVERSITARIO DI RUOLO, FASCIA DEGLI ORDINARI, PER IL SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE SECS P08 FACOLTA DI ECONOMIA INDETTA

Dettagli

SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO PER IL SETTORE CONCORSUALE 13/B2

SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO PER IL SETTORE CONCORSUALE 13/B2 SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO PER IL SETTORE CONCORSUALE 13/B2 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE SECS-P/08 ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE PRESSO IL DIPARTIMENTO

Dettagli

PROCEDURA SELETTIVA PER LA CHIAMATA DI UN PROFESSORE DI SECONDA FASCIA PER IL SETTORE CONCORSUALE 13/B2 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE SECS-P/08

PROCEDURA SELETTIVA PER LA CHIAMATA DI UN PROFESSORE DI SECONDA FASCIA PER IL SETTORE CONCORSUALE 13/B2 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE SECS-P/08 PROCEDURA SELETTIVA PER LA CHIAMATA DI UN PROFESSORE DI SECONDA FASCIA PER IL SETTORE CONCORSUALE 13/B2 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE SECS-P/08 (Decreto del Rettore n. 413 del 12 maggio 2014, modificato

Dettagli

Curriculum della propria attività scientifica e didattica

Curriculum della propria attività scientifica e didattica Curriculum della propria attività scientifica e didattica 2000 Laurea (Economia e Commercio) 2004 Dottorato di ricerca in Banca e finanza 2007 Ricercatore confermato di Economia degli intermediari finanziari

Dettagli

Tipo di impiego Professore a contratto per il corso di Strategia e politica aziendale delle ONP Principali mansioni e responsabilità

Tipo di impiego Professore a contratto per il corso di Strategia e politica aziendale delle ONP Principali mansioni e responsabilità F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome MAZZOLENI MARIO Indirizzo 9, VIA DELLA GIUSTIZIA, 20125, Milano, Italia Telefono 0248002107 Fax 0248018555 E-mail mario.mazzoleni@gmail.com

Dettagli

E-mail bmagnanelli@luiss.it, bsmagnanelli@yahoo.it, bmagnanelli@johncabot.edu

E-mail bmagnanelli@luiss.it, bsmagnanelli@yahoo.it, bmagnanelli@johncabot.edu BARBARA SVEVA MAGNANELLI E-mail bmagnanelli@luiss.it, bsmagnanelli@yahoo.it, bmagnanelli@johncabot.edu Attuale Posizione Accademica Precedente Posizione Accademica Da Maggio 2013 Assistant Professor in

Dettagli

Curriculum Vitae CLAUDIO GIANNOTTI

Curriculum Vitae CLAUDIO GIANNOTTI Curriculum Vitae CLAUDIO GIANNOTTI Nato a Roma l 11 dicembre 1969 Indirizzo di riferimento: Via Madonna del Riposo, 52-00165 Roma Indirizzi e-mail: giannotti@economia.uniroma2.it giannotti@lum.it Posizione

Dettagli

:: Curriculum accademico Laureata a pieni voti in Economia aziendale con specializzazione in Economia e gestione delle imprese

:: Curriculum accademico Laureata a pieni voti in Economia aziendale con specializzazione in Economia e gestione delle imprese Michelle Bonera :: Curriculum accademico Laureata a pieni voti in Economia aziendale con specializzazione in Economia e gestione delle imprese industriali presso l Università Commerciale Luigi Bocconi

Dettagli

G I A N L U C A C A S S E S E

G I A N L U C A C A S S E S E G I A N L U C A C A S S E S E DIPARTIMENTO DI STATISTICA Università Milano Bicocca U7-2081, via Bicocca degli Arcimboldi, 8, 20126 Milano - Italy DATI ANAGRAFICI E INFORMAZIONI GENERALI: Luogo e data di

Dettagli

VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PUBBLICAZIONI DEL CANDIDATO

VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PUBBLICAZIONI DEL CANDIDATO PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PER IL SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE SECS- P/03 SCIENZA DELLE FINANZE AREA 13 SCIENZE ECONOMICHE E STATISTICHE

Dettagli

Curriculum Vitae CLAUDIO GIANNOTTI. Posizione attuale

Curriculum Vitae CLAUDIO GIANNOTTI. Posizione attuale Curriculum Vitae CLAUDIO GIANNOTTI Nato a Roma l 11 dicembre 1969 Indirizzi e-mail: giannotti@lum.it Posizione attuale Professore Ordinario di Economia degli intermediari finanziari nell Università LUM

Dettagli

Curriculum vitae di CESARE BISONI

Curriculum vitae di CESARE BISONI Curriculum vitae di CESARE BISONI Nato a Caslino d'erba (Como) il 1 ottobre 1944. Laureato in Economia e Commercio presso l'università Commerciale Luigi Bocconi di Milano. Diploma ITP (Program in Business

Dettagli

f r A g Curriculum Vitae Concetta Carnevale www.fargroup.eu Curriculum vitae con indicazione delle principali attività accademiche e professionali

f r A g Curriculum Vitae Concetta Carnevale www.fargroup.eu Curriculum vitae con indicazione delle principali attività accademiche e professionali Francesco Dainelli Curriculum Vitae 2011 www.fargroup.eu f r A g Curriculum Vitae Concetta Carnevale Curriculum vitae con indicazione delle principali attività accademiche e professionali 25/02/2014 0

Dettagli

Prof.ssa Mariantonietta Intonti CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM

Prof.ssa Mariantonietta Intonti CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Prof.ssa Mariantonietta Intonti CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Dipartimento di studi aziendali e giusprivatistici Università di Bari Aldo Moro Largo Abbazia Santa Scolastica, 53-70124 Bari Tel. Ufficio

Dettagli

CURRICULUM VITAE DI FABIOMASSIMO MANGO

CURRICULUM VITAE DI FABIOMASSIMO MANGO CURRICULUM VITAE DI FABIOMASSIMO MANGO INFORMAZIONI PERSONALI Cognome: Mango Nome: Fabiomassimo Data di nascita: 01.01.1970 Comune di Nascita: Castrovillari (CS) Nazionalità: italiana Telefono mobile:

Dettagli

CV breve e Pubblicazioni di Gabriele Sampagnaro

CV breve e Pubblicazioni di Gabriele Sampagnaro CV breve e Pubblicazioni di Gabriele Sampagnaro SINTESI ANAGRAFICA E DI CARRIERA Nato a Napoli nel 1975, nel 2003 è dottore di ricerca in Banca e Finanza presso l Università di Roma Tor Vergata. Nello

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria Marketing e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria Analisi e Strategie Il risparmio degli italiani. Le sfide per l industria finanziaria: rischi ed opportunità 4 Dario Focarelli, ANIA Carlo

Dettagli

CURRICULUM VITAE DEL DOTT. CARLO VERMIGLIO

CURRICULUM VITAE DEL DOTT. CARLO VERMIGLIO CURRICULUM VITAE DEL DOTT. CARLO VERMIGLIO INFORMAZIONI PERSONALI DATA DI NASCITA: 12 MAGGIO 1981 RESIDENZA: MESSINA INDIRIZZO: PIAZZA CATALANI N. 6 CAP 98122 TELEFONO: 090/712848 MAIL: carlo.vermiglio@unirc.it

Dettagli

Mario Ossorio Curriculum vitae

Mario Ossorio Curriculum vitae Mario Ossorio Curriculum vitae Posizione accademica attuale Ricercatore in Economia e Gestione delle Imprese presso il Dipartimento di Economia della Seconda Università degli Studi di Napoli. Formazione

Dettagli

CURRICULUM VITAE MARCO CIOPPI DICHIARAZIONE SOSTITUITIVA DELL'ATTO DI NOTORIETA' (Art. 47 D.P.R. 28 dicembre 2000, 45)

CURRICULUM VITAE MARCO CIOPPI DICHIARAZIONE SOSTITUITIVA DELL'ATTO DI NOTORIETA' (Art. 47 D.P.R. 28 dicembre 2000, 45) CURRICULUM VITAE MARCO CIOPPI DICHIARAZIONE SOSTITUITIVA DELL'ATTO DI NOTORIETA' (Art. 47 D.P.R. 28 dicembre 2000, 45) Marco Cioppi Via Donatori del Sangue, 42 61049 Urbania (PU) Cell. 0338/2972714 e-mail:

Dettagli

Titoli di Studio. Incarichi di insegnamento e posizioni accademiche

Titoli di Studio. Incarichi di insegnamento e posizioni accademiche Titoli di Studio Giugno 1998 Dottorato di Ricerca in Economia Politica. Tesi sulle teorie dell'intermediazione finanziaria, supervisore: professor Marcello de Cecco. Luglio 1990 Laurea in Economia, conseguita

Dettagli

Catalogo Corsi 2015. Progetti formativi. Sistema Qualità Certificato UNI EN ISO 9001 (certificato N IT02/228)

Catalogo Corsi 2015. Progetti formativi. Sistema Qualità Certificato UNI EN ISO 9001 (certificato N IT02/228) Catalogo Corsi 2015 Progetti formativi Sistema Qualità Certificato UNI EN ISO 9001 (certificato N IT02/228) AREA REGOLAMENTAZIONE (Rischi, Bilancio, Controlli e Legale) a) Normativa antiriciclaggio e terrorismo

Dettagli

CURRICULUM VITAE MARIA CRISTINA ARCURI

CURRICULUM VITAE MARIA CRISTINA ARCURI CURRICULUM VITAE MARIA CRISTINA ARCURI DATI PERSONALI Luogo e data di nascita: Catanzaro 29/03/1984 Residenza/Domicilio: Viale G. Rustici, 52 43123 Parma (PR) Stato civile: Nubile POSIZIONE ATTUALE Assegnista

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Laurea in Economia e Commercio conseguita presso l Università degli Studi di Bari con lode

CURRICULUM VITAE. Laurea in Economia e Commercio conseguita presso l Università degli Studi di Bari con lode CURRICULUM VITAE Mariani Massimo Dati anagrafici nato a Bari il 03 dicembre 1966 residente in Bari alla Via Bozzi n.59 celibe Titolo di Studio Laurea in Economia e Commercio conseguita presso l Università

Dettagli

Curriculum Scientifico e Didattico di Matteo Cotugno

Curriculum Scientifico e Didattico di Matteo Cotugno Curriculum Scientifico e Didattico di Matteo Cotugno DATI PERSONALI Cognome e Nome Cotugno Matteo Ufficio Corso Italia, 55 Piano III, Stanza 16 Catania Tel/Fax +39 095 7537618 / +39 095 7537510 E-mail

Dettagli

CURRICULUM ATTIVITÁ DIDATTICA E SCIENTIFICA

CURRICULUM ATTIVITÁ DIDATTICA E SCIENTIFICA CURRICULUM ATTIVITÁ DIDATTICA E SCIENTIFICA di ida.panetta@uniroma1.it ATTUALE POSIZIONE ACCADEMICA - Professore Associato (SECS p/11) - Componente del Team di Qualità di Facoltà - Componente del Nucleo

Dettagli

Giuseppe Di Martino. CONTATTI e-mail: giuseppe.dimartino@unibocconi.it FORMAZIONE

Giuseppe Di Martino. CONTATTI e-mail: giuseppe.dimartino@unibocconi.it FORMAZIONE Giuseppe Di Martino CONTATTI e-mail: giuseppe.dimartino@unibocconi.it FORMAZIONE Aprile 2012, Università Statale degli Studi di Trieste Dottorato di Ricerca in Finanza Aziendale SECS-P/09 Titolo e Descrizione

Dettagli

PROF. MARIO MASSARI NOTE BIOGRAFICHE CURRICULUM ACCADEMICO CURRICULUM PROFESSIONALE

PROF. MARIO MASSARI NOTE BIOGRAFICHE CURRICULUM ACCADEMICO CURRICULUM PROFESSIONALE PROF. MARIO MASSARI NOTE BIOGRAFICHE CURRICULUM ACCADEMICO CURRICULUM PROFESSIONALE Note biografiche Nato il 10 marzo 1951 Residente in Milano, Via Carlo Crivelli, n.15/1 Laurea in Economia Aziendale presso

Dettagli

M A R I O L A T O R R E

M A R I O L A T O R R E M A R I O L A T O R R E Curriculum Vitae Nato a Roma il 19 agosto 1965, domiciliato in Roma, Via Asmara n 33, 00199, cell. 335/5268483, e-mail: mario.latorre@uniroma1.it. POSIZIONE ACCADEMICA POSIZIONI

Dettagli

CV sintetico di Daniele Angelo Previati, con elenco completo delle pubblicazioni

CV sintetico di Daniele Angelo Previati, con elenco completo delle pubblicazioni CV sintetico di Daniele Angelo Previati, con elenco completo delle pubblicazioni Informazioni personali ed educazione Nato a Milano il 21 giugno 1957, sposato con due figli Diploma Liceo Classico, Liceo

Dettagli

FACOLTA DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT Classe L/18 Insegnamento di Economia e Gestione delle Imprese

FACOLTA DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT Classe L/18 Insegnamento di Economia e Gestione delle Imprese FACOLTA DI ECONOMIA CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT Classe L/18 Insegnamento di Economia e Gestione delle Imprese SSD SECS-P/08 9 CFU A.A. 2014-2015 Docente: Prof. Mario Risso

Dettagli

Corso di alta formazione Professione Educatore Finanziario. 600 ore

Corso di alta formazione Professione Educatore Finanziario. 600 ore Corso di alta formazione Professione Educatore Finanziario 600 ore Pagina 2 di 6 Scheda del corso Presentazione La proliferazione di strumenti e servizi finanziari alla quale abbiamo assistito nel corso

Dettagli

LE BOLLE IMMOBILIARI: COME NASCONO E SCOPPIANO. COSA STA SUCCEDENDO OGGI IN ITALIA?

LE BOLLE IMMOBILIARI: COME NASCONO E SCOPPIANO. COSA STA SUCCEDENDO OGGI IN ITALIA? LE BOLLE IMMOBILIARI: COME NASCONO E SCOPPIANO. COSA STA SUCCEDENDO OGGI IN ITALIA? Senior Professor Area Amministrazione, Controllo, Finanza Aziendale e Immobiliare Jan Brueghel d. J. A Satire of the

Dettagli

Presentazione del laboratorio: Linguaggio e media per la finanza

Presentazione del laboratorio: Linguaggio e media per la finanza Università degli studi di Roma Tor vergata Dottorato di ricerca in Economia Aziendale Presentazione del laboratorio: Linguaggio e media per la finanza Roma, 21 Gennaio 2014 Obiettivi Il Laboratorio si

Dettagli

nelle aziende (XX ciclo) Università degli Studi di Parma POSIZIONE ACCADEMICA ATTUALE POSIZIONE UNIVERSITARIA

nelle aziende (XX ciclo) Università degli Studi di Parma POSIZIONE ACCADEMICA ATTUALE POSIZIONE UNIVERSITARIA (Aggiornato a MARZO 2013) NOME E COGNOME E-MAIL Paola Ramassa ramassa@economia.unige.it CURRICULUM STUDI LAUREA Laurea in Economia e Commercio (indirizzo aziendale) Università degli Studi di Genova DOTTORATO

Dettagli

CURRICULUM ATTIVITÁ DIDATTICA E SCIENTIFICA

CURRICULUM ATTIVITÁ DIDATTICA E SCIENTIFICA CURRICULUM ATTIVITÁ DIDATTICA E SCIENTIFICA di Marina Brogi marina.brogi@uniroma1.it ATTUALE POSIZIONE ACCADEMICA - Vicepreside della Facoltà di Economia dell Università di Roma La Sapienza - Professore

Dettagli

CURRICULUM VITAE. dal 03/10/2011 13/B1 - ECONOMIA AZIENDALE. Dipartimento di TECNICA ED ECONOMIA DELLE AZIENDE

CURRICULUM VITAE. dal 03/10/2011 13/B1 - ECONOMIA AZIENDALE. Dipartimento di TECNICA ED ECONOMIA DELLE AZIENDE CURRICULUM VITAE ALBERTO QUAGLI Posizione accademica Settore Concorsuale Settore Scientifico Disciplinare Qualifica dal 03/10/2011 13/B1 - ECONOMIA AZIENDALE dal 20/03/2001 SECS-P/07 - ECONOMIA AZIENDALE

Dettagli

La Commissione viene sciolta alle ore 18.05. Viterbo, 12 marzo 2012. Letto approvato e sottoscritto seduta stante.

La Commissione viene sciolta alle ore 18.05. Viterbo, 12 marzo 2012. Letto approvato e sottoscritto seduta stante. ALLEGATO 3) RELAZIONE RIASSUNTIVA della Commissione giucatrice della procedura valutazione comparativa ad 1 posto tore universitario ruolo, per il settore scientifico-sciplinare SECS P/11, Facoltà Economia,

Dettagli

Paolo Cappugi Gli investimenti nella previdenza integrativa: filosofia di gestione e orizzonte temporale

Paolo Cappugi Gli investimenti nella previdenza integrativa: filosofia di gestione e orizzonte temporale 1 Paolo Cappugi Gli investimenti nella previdenza integrativa: filosofia di gestione e orizzonte temporale Indice Parte 1 Premessa Parte 2 Quadro generale Parte 3 Struttura degli investimenti e orizzonte

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome LIPPI ANDREA Indirizzo VIA PALMIERI, 61 - MILANO Telefono +39 339 22 23 027 Fax E-mail andrea.lippi@unicatt.it

Dettagli

Preside della Facoltà di Economia presso l'università degli Studi di Milano - Bicocca

Preside della Facoltà di Economia presso l'università degli Studi di Milano - Bicocca SAITA MASSIMO Curriculum Ruolo e responsabilità attuali Preside della Facoltà di Economia presso l'università degli Studi di Milano - Bicocca Direttore Centro Studi Aziendali Università degli Studi di

Dettagli

Curriculum Vitae. Professore aggregato di Finance presso l università di Roma Tor Vergata Dipartimento di Economia e Finanza

Curriculum Vitae. Professore aggregato di Finance presso l università di Roma Tor Vergata Dipartimento di Economia e Finanza Curriculum Vitae Nato a Roma (RM) il 22/11/1978 Indirizzo e-mail: gianluca.mattarocci@uniroma2.it Posizione attuale Ricercatore confermato di Economia degli Intermediari Finanziari presso l università

Dettagli

Parte 1 Gli strumenti di pagamento 1. Capitolo 1 La moneta e i bisogni di pagamento 3

Parte 1 Gli strumenti di pagamento 1. Capitolo 1 La moneta e i bisogni di pagamento 3 Indice Prefazione Gli Autori XI XV Parte 1 Gli strumenti di pagamento 1 Capitolo 1 La moneta e i bisogni di pagamento 3 di Eugenio Pavarani 1.1 Il sistema dei pagamenti 3 1.2 La moneta 6 1.3 Le esigenze

Dettagli

2003 oggi Professore ordinario di Economia degli intermediari finanziari, Università di Parma.

2003 oggi Professore ordinario di Economia degli intermediari finanziari, Università di Parma. Paola Schwizer Curriculum Vitae Informazioni personali Formazione Nata il 30 maggio 1965 a Milano Nazionalità italiana Lingue: tedesco, inglese, francese 1989, Laurea in Economia Aziendale, Università

Dettagli

Dipartimento di Economia e Management

Dipartimento di Economia e Management Dipartimento di Economia e Management Corsi di laurea magistrale 1) Consulenza aziendale e libera professione 2) Management in italiano (curriculum in Finanza; Marketing; Produzione e logistica) in inglese

Dettagli

Curriculum Vitae VINCENZO FARINA. Date of birth: 27/03/1978 vincenzo.farina@uniroma2.it. Education

Curriculum Vitae VINCENZO FARINA. Date of birth: 27/03/1978 vincenzo.farina@uniroma2.it. Education Curriculum Vitae VINCENZO FARINA Date of birth: 27/03/1978 vincenzo.farina@uniroma2.it Education 2007 Phd, Banking and Finance, University of Rome Tor Vergata. 2001 Degree, Business administration, Bocconi

Dettagli

Corporate Banking e Basilea 2: come cambia il rapporto banca-impresa

Corporate Banking e Basilea 2: come cambia il rapporto banca-impresa Corporate Banking e Basilea 2: come cambia il rapporto banca-impresa prof. Stefano Caselli Università Bocconi Brescia, 10 ottobre 2006 Prof. Stefano Caselli - 10 ottobre 2006 1 I temi in agenda L inevitabile

Dettagli

DOMENICO SARNO CURRICULUM VITAE. Professore Ordinario di Economia Politica alla Seconda Università di Napoli, Dipartimento di Economia.

DOMENICO SARNO CURRICULUM VITAE. Professore Ordinario di Economia Politica alla Seconda Università di Napoli, Dipartimento di Economia. DOMENICO SARNO CURRICULUM VITAE Luogo e anno di nascita: Avellino, 1956 Residenza: Avellino, via Macchia, 25/A; Stato civile: coniugato con un figlio. Posizione attuale Professore Ordinario di Economia

Dettagli

Titolo del progetto di ricerca: L accesso al mercato borsistico come strumento di crescita delle PMI

Titolo del progetto di ricerca: L accesso al mercato borsistico come strumento di crescita delle PMI Titolo del progetto di ricerca: L accesso al mercato borsistico come strumento di crescita delle PMI Settore disciplinare: SECS-P09 (Finanza Aziendale) Professore Tutor: Dott.sa Barbara Petracci 1) Il

Dettagli

Incontro di Orientamento 5 maggio 2015. Laurea Magistrale Economia, Mercati e Management 2015/2016

Incontro di Orientamento 5 maggio 2015. Laurea Magistrale Economia, Mercati e Management 2015/2016 Incontro di Orientamento 5 maggio 2015 Laurea Magistrale Economia, Mercati e Management 2015/2016 Novità : 4 nuovi curricula LM 2015/16 Novità: 2 curricula in lingua inglese; Informazioni sul primo anno;

Dettagli

Presentazione dell attività del Laboratorio sul Credito alle Famiglie

Presentazione dell attività del Laboratorio sul Credito alle Famiglie UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA Presentazione dell attività del Laboratorio sul Credito alle Famiglie Dottorato di ricerca in Banca e Finanza Università degli Studi di Parma 8-9 marzo 2011 Umberto Filotto

Dettagli

Esperto in materia di: Economia aziendale - Analisi di bilancio Contabilità pubblica - RSI e Bilancio sociale Valore Aggiunto

Esperto in materia di: Economia aziendale - Analisi di bilancio Contabilità pubblica - RSI e Bilancio sociale Valore Aggiunto 1! Curriculum Ondina Gabrovec Mei Esperto in materia di: Economia aziendale - Analisi di bilancio Contabilità pubblica - RSI e Bilancio sociale Valore Aggiunto Dati personali nata a Trieste, il 26 agosto

Dettagli

Programma del Corso di

Programma del Corso di Programma del Corso di Economia e Gestione degli Intermediari Finanziari - CFU 8 C.L. Economia e Amministrazione Aziendale (classe L-18) Anno Accademico 2014-15 Prof. Enzo Scannella Il corso di Economia

Dettagli

CURRICULUM DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA di Loris Landriani

CURRICULUM DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA di Loris Landriani CURRICULUM DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA di Loris Landriani nato a Napoli il 20 dicembre 1975 residente in via Acitillo 114 80128 Napoli tel. 0815602037, cell. 3477420498 Cod. Fiscale: LNDLRS75T20F839S

Dettagli

Modina Silvio. Indirizzo VIA MOSCHINI, 17 37129 VERONA Telefono 045 8352075 348 3017886 silvio.modina@unimib.it

Modina Silvio. Indirizzo VIA MOSCHINI, 17 37129 VERONA Telefono 045 8352075 348 3017886 silvio.modina@unimib.it C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome E-mail Nazionalità Luogo e Data di nascita Codice Fiscale Modina Silvio Indirizzo VIA MOSCHINI, 17 37129 VERONA Telefono 045 8352075

Dettagli

CURRICULUM VITAE DI CARLO BELLAVITE PELLEGRINI

CURRICULUM VITAE DI CARLO BELLAVITE PELLEGRINI Studi e carriera universitaria CURRICULUM VITAE DI CARLO BELLAVITE PELLEGRINI www.carlobellavitepellegrini.it Giugno 2013 2013 Aprile-Maggio. Visiting Scholar presso il dipartimento di "Corporate Finance"

Dettagli

Alessandro Carretta carretta@uniroma2.it http://www.economia.uniroma2.it/bancafinanza/

Alessandro Carretta carretta@uniroma2.it http://www.economia.uniroma2.it/bancafinanza/ CURRICULUM VITAE Alessandro Carretta carretta@uniroma2.it http://www.economia.uniroma2.it/bancafinanza/ Nato a Milano il 20 gennaio 1954. Laurea in Economia Aziendale nell Università Bocconi di Milano,

Dettagli

Advantage. Skills. European. Program. Financial Advisor

Advantage. Skills. European. Program. Financial Advisor Advantage Skills Advantage Skills European Financial Advisor Program Il Corso Advantage Skills (European Financial Advisor Program) è un corso di alta qualificazione professionale, rivolto a chi opera

Dettagli

prof. Edward I. Altman

prof. Edward I. Altman Ospite d Onore : prof. Edward I. Altman Socio Co-Fondatore di Classis Capital NYU Stern School of Business - New York www.classiscapital.it 9 giugno 2014 Banca di Verona Credito Cooperativo Cadidavid 9

Dettagli

Indice. Autori Prefazione Ringraziamenti dell Editore. Parte 1 Gli strumenti di pagamento 1

Indice. Autori Prefazione Ringraziamenti dell Editore. Parte 1 Gli strumenti di pagamento 1 Autori Prefazione Ringraziamenti dell Editore XV XVII XXI Parte 1 Gli strumenti di pagamento 1 Capitolo 1 La moneta e i bisogni di pagamento 3 Eugenio Pavarani 1.1 Il sistema dei pagamenti 3 1.2 La moneta

Dettagli

Modina Silvio. silvio.modina@unimib.it FIRENZE, 11 FEBBRAIO 1959 MDN SLV 59B11 D612B

Modina Silvio. silvio.modina@unimib.it FIRENZE, 11 FEBBRAIO 1959 MDN SLV 59B11 D612B CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome Indirizzo Modina Silvio VIA MOSCHINI, 17 37129 VERONA E-mail Nazionalità Luogo e Data di nascita Codice Fiscale silvio.modina@unimib.it ITALIANA FIRENZE,

Dettagli

INDICE. Introduzione... pag. 4. 1. Il mercato bancario e finanziario italiano: lo scenario competitivo e le prospettive evolutive...

INDICE. Introduzione... pag. 4. 1. Il mercato bancario e finanziario italiano: lo scenario competitivo e le prospettive evolutive... UNIVERSITA CATTOLICA DEL SACRO CUORE MILANO Dottorato di ricerca in Economia delle istituzioni e dei sistemi aziendali ciclo XIX S.S.D: SECS-P/07 Gli investimenti non finanziari nel private banking: scelte

Dettagli

Massimo Milani Private Banker

Massimo Milani Private Banker Massimo Milani Private Banker Efficienza Coscienza I valori della consulenza Condivisione Massimo Milani Esperienza professionale 14 anni trascorsi in una banca commerciale Dal 2000 in Banca Fideuram,

Dettagli

Formazione, attività scientifica e/o professionale

Formazione, attività scientifica e/o professionale GIAN MATTEO CIAMPAGLIA Roma, 08.07.1969 gianmatteo.ciampaglia@unifg.it pec: gciampaglia@pec.it matteo@ciampaglia.net Formazione, attività scientifica e/o professionale Titoli accademici e altri titoli:

Dettagli

www.priminvestment.com

www.priminvestment.com Il marketplace per le Piccole e Medie Imprese italiane ad alto potenziale di crescita www.priminvestment.com PRIMI IN BREVE Primi è il marketplace per le Piccole Medie e Imprese italiane ad alto potenziale

Dettagli

ALESSANDRA DE MARCO ESPERIENZE PROFESSIONALI MATURATE NELL AMBITO DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI

ALESSANDRA DE MARCO ESPERIENZE PROFESSIONALI MATURATE NELL AMBITO DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI ALESSANDRA DE MARCO ESPERIENZE PROFESSIONALI MATURATE NELL AMBITO DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI Posizione attuale (dal 14 settembre 2010) Dirigente generale con incarico di consulenza, studio

Dettagli

Indice. Prefazione, di Tancredi Bianchi XIII. Presentazione della seconda edizione, di Giancarlo Forestieri XVII

Indice. Prefazione, di Tancredi Bianchi XIII. Presentazione della seconda edizione, di Giancarlo Forestieri XVII Prefazione, di Tancredi Bianchi Presentazione della seconda edizione, di Giancarlo Forestieri XIII XVII Parte prima Il mercato, le istituzioni e gli strumenti di valutazione 1 Il sistema finanziario e

Dettagli

Fabrizio Crespi. Curriculum vitae

Fabrizio Crespi. Curriculum vitae Curriculum vitae Fabrizio Crespi Dati anagrafici Nato a Busto Arsizio il 22-7-72 Residente in Via XII Marzo 35 21013 Gallarate (Varese) Tel. 338-4474533 E-mail fabrizio.crespi@unicatt.it Istruzione e votazione

Dettagli

Massimo Saita. Luogo e data di nascita - Milano, 9 novembre 1943 Indirizzo Corso Magenta, 22-20123 Milano Nazionalità - italiana

Massimo Saita. Luogo e data di nascita - Milano, 9 novembre 1943 Indirizzo Corso Magenta, 22-20123 Milano Nazionalità - italiana Massimo Saita Luogo e data di nascita - Milano, 9 novembre 1943 Indirizzo Corso Magenta, 22-20123 Milano Nazionalità - italiana Ruolo e responsabilità attuali Presidente Scuola Economia e Statistica -

Dettagli

CURRICULUM VITAE AVV. MARCO PALMIERI

CURRICULUM VITAE AVV. MARCO PALMIERI CURRICULUM VITAE AVV. MARCO PALMIERI DATI PERSONALI E RECAPITI Nato a Treviso, l 8 gennaio 1978. C. F.: PLMMRC78A08L407G. P. IVA: 02726171206. Domicilio: Via Farini 37, 40124 Bologna. Tel. 051-9925127;

Dettagli

Prof. Michele Rutigliano

Prof. Michele Rutigliano Prof. Michele Rutigliano nato a Milano, il 6 ottobre 1953 Residente a Milano, Via Boeri, 11 cap 20141 cell. Qualifiche 3491506158 accademiche fax 02 8463309 e professionali michele.rutigliano@univr.it

Dettagli

Agenda. La società. Industries. I servizi. Credentials. Il network. I contatti

Agenda. La società. Industries. I servizi. Credentials. Il network. I contatti Company profile Agenda La società Industries I servizi Credentials Il network I contatti 1 La società Profile KEP Consulting è una società di consulenza indipendente creata da professionisti con esperienza

Dettagli

CURRICULUM VITAE DATI ANAGRAFICI

CURRICULUM VITAE DATI ANAGRAFICI CURRICULUM VITAE DATI ANAGRAFICI Daniela Di Berardino Dipartimento di Economia Aziendale Università degli Studi G. d Annunzio di Chieti-Pescara, Viale Pindaro, 42 Cap 65127 - Pescara daniela.diberardino@unich.it,

Dettagli

asset management wealth management family office

asset management wealth management family office asset management wealth management family office asset management wealth management family office 03 05 06 09 14 15 16 Chi siamo Punti distintivi Team Wealth Management Family Office Asset Management Finlabo

Dettagli

AREA FORMATIVA: FINANCE Percorso: Building The New Cfo Competences 01/02/2008 24/05/2008. Cod. Z6015. Profilo in uscita

AREA FORMATIVA: FINANCE Percorso: Building The New Cfo Competences 01/02/2008 24/05/2008. Cod. Z6015. Profilo in uscita AREA FORMATIVA: FINANCE Percorso: Building The New Cfo Competences 01/02/2008 24/05/2008 Cod. Z6015 Profilo in uscita Contesto di riferimento Gli ordinamenti giuridici nazionali e internazionali, negli

Dettagli

Partita IVA Codice Fiscale DLLSFN70C10A662M Nazionalità ITALIANA Data di nascita 10 marzo 1970 Luogo di nascita BARI

Partita IVA Codice Fiscale DLLSFN70C10A662M Nazionalità ITALIANA Data di nascita 10 marzo 1970 Luogo di nascita BARI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome Indirizzo Telefono Cellulare E-mail DELL ATTI STEFANO Partita IVA Codice Fiscale DLLSFN70C10A662M Nazionalità ITALIANA Data

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria Marketing e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria Previdenza e Welfare Dalla crisi dello Stato Sociale allo sviluppo del mercato della previdenza complementare 6 4 Sergio Spaccavento,

Dettagli

SDA Bocconi School of Management. seconda edizione

SDA Bocconi School of Management. seconda edizione SDA Bocconi School of Management seconda edizione l obiettivo del progetto formativo Creare condivisione, costruire e rafforzare l alleanza tra management della banca e direttori di filiale, fondata sulla

Dettagli

G R A Z I A D I C U O N Z O

G R A Z I A D I C U O N Z O G R A Z I A D I C U O N Z O ISTRUZIONE E FORMAZIONE 2 Dicembre 2013 ad oggi Titolare di assegno di ricerca (s.s.d. SECS-P/07) dal titolo I marchi di impresa: un analisi empirica dei divari tra valori e

Dettagli