Allegato A al bando pubblico per assegnazione di n.5 (cinque) posteggi liberi nel mercato settimanale del martedì, con svolgimento a Campogalliano

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Allegato A al bando pubblico per assegnazione di n.5 (cinque) posteggi liberi nel mercato settimanale del martedì, con svolgimento a Campogalliano"

Transcript

1 Allegato A al bando pubblico per assegnazione di n.5 (cinque) posteggi liberi nel mercato settimanale del martedì, con svolgimento a Campogalliano ATTIVITA DI COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE POSTEGGI MERCATO SETTIMANALE DEL MARTEDI Domanda di autorizzazione all attività di commercio su aree pubbliche (N.B. la presente domanda deve essere inoltrata, pena improcedibilità, a partire dal primo giorno successivo alla data di pubblicazione dei posteggi liberi sul B.U.R.E.R. ed entro il trentesimo giorno dalla medesima data) Marca da bollo da Euro 14,62 Al Comune di CAMPOGALLIANO il sottoscritto Cognome Nome C.F. Data di nascita: Luogo di nascita: Stato Prov. Comune Residenza: Stato Prov. Comune Via, Piazza, ecc. n. CAP In qualità di: titolare dell omonima impresa individuale: Partita I.V.A Con sede nel Comune di Provincia Via, Piazza, ecc. n. tel. N. iscrizione a Registro delle Imprese C.C.I.A.A. di Data iscrizione legale rappresentante della società: C. F. Partita I.V.A (se diversa dal C.F.) Con sede nel Comune di Provincia Via, Piazza, ecc. n. tel. N. iscrizione Reg. Imprese C.C.I.A.A. di Data iscrizione Visto che è stato pubblicato all Albo Pretorio del Comune l avviso di bando pubblico per il rilascio delle autorizzazioni e concessioni decennali di posteggio anni 2006/2016 nel mercato settimanale del martedì; Visto che la Regione Emilia Romagna ha pubblicato l elenco dei posteggi assegnabili per tale mercato; CHIEDE Ai sensi dell art. 28, comma 1, lettera a) del D.lgs.31/3/1998, n.114 e dell art.2 della L.R.25/6/1999, n.12, il rilascio di un autorizzazione per l attività di commercio su aree pubbliche e della relativa concessione decennale di posteggio nel mercato settimanale del martedì per la vendita dei prodotti del settore: alimentare non alimentare alimentare e non alimentare A tale scopo dichiara: 1. che il numero delle presenze (eventualmente) maturate sul mercato settimanale del martedì sono riferibili all Autorizzazione n. rilasciata dal Comune di in data ; 2. che l anzianità della propria azienda risale al, come comprovato dall allegata documentazione / autocertificazione; 3. che sono stati compilati anche il quadro autocertificazione: Allegato A ; Allegato B ; Data Firma del titolare o del legale rappresentante domanda bando mercato martedì doc 1

2 QUADRO AUTOCERTIFICAZIONE a) Il sottoscritto dichiara di essere in possesso dei requisiti di accesso all attività di cui all art.5 del D.lgs114/98: di essere in possesso dei requisiti morali previsti dall art. 5, commi 2 e 4, del D.lgs. n.114/98; che non sussistono nei propri confronti cause di divieto, di decadenza o di sospensione di cui all art.10 della legge 31/5/1965, n. 575 (antimafia); (DA COMPILARE SOLO PER IL COMMERCIO DEL SETTORE ALIMENTARE) (solo per le imprese individuali) di essere abilitato alla vendita di prodotti alimentari essendo in possesso di uno dei seguenti requisiti professionali: per essere iscritto nel R.E.C. della Camera di Commercio di al n. per il commercio delle tabelle merceologiche per aver frequentato con esito positivo il corso professionale per il commercio del settore alimentare: nome dell istituto sede oggetto del corso anno di conclusione di aver esercitato in proprio l attività di vendita dei prodotti alimentari: tipo di attività dal al n. iscrizione al Registro Imprese C.C.I.A.A. di n. REA di aver prestato la propria opera presso imprese esercenti l attività di vendita di prodotti alimentari: quale dipendente qualificato, regolarmente iscritto all INPS dal al quale collaboratore familiare, regolarmente iscritto all INPS dal al (solo per le società) che i requisiti professionali sono posseduti dal Sig. che ha compilato la dichiarazione di cui all allegato B che l azienda è autorizzata alla vendita dei suddetti prodotti alimentari in forza di autorizzazione sanitaria / nulla-osta igienico-sanitario n del rilasciata/o da in corso di regolare validità ed efficacia; Il sottoscritto è consapevole che le dichiarazioni false, la falsità negli atti e l uso di atti contenenti dati non più rispondenti a verità comportano l applicazione delle sanzioni penali di cui all art. 76 del D.p.r. n. 445/2000 nonché la decadenza da tutti i benefici derivanti dai provvedimenti emanati sulla base delle dichiarazioni medesime. Data Firma del titolare o legale rappresentante Allegati: Allegato A ; Allegato B ; Allegato C ; copia documento di identità del/i sottoscrittore/i se la firma non viene apposta in presenza dell incaricato a ricevere la presente istanza; copia della seguente documentazione in alternativa alle autocertificazioni di cui sopra: (solo per cittadini extracomunitari) fotocopia del permesso di soggiorno per lavoro autonomo, lavoro subordinato o per motivi familiari in corso di regolare validità ed efficacia. (L originale è da presentare in visione al momento del ritiro dell autorizzazione) Altro domanda bando mercato martedì doc 2

3 ALLEGATO A QUADRO AUTOCERTIFICAZIONE ANZIANITA DI AZIENDA L anzianità di azienda di cui il sottoscritto è titolare/legale rappresentante risale al per effetto di conversioni o dei passaggi di proprietà sotto elencati, dei quali ha diretta conoscenza: Numero autorizzazione Data di rilascio Comune di rilascio Nome del cedente (per subingresso) Nome del subentrante (per subingresso) Il sottoscritto è consapevole che le dichiarazioni false, la falsità negli atti e l uso di atti contenenti dati non più rispondenti a verità comportano l applicazione delle sanzioni penali di cui all art. 76 del D.p.r. n. 445/2000 nonché la decadenza da tutti i benefici derivanti dai provvedimenti emanati sulla base delle dichiarazioni medesime. Data Firma del titolare o legale rappresentante domanda bando mercato martedì doc 3

4 ALLEGATO B DICHIARAZIONE DEL LEGALE RAPPRESENTANTE O PREPOSTO (solo in caso di società esercente il settore alimentare) Cognome Nome C.F. Data di nascita Cittadinanza Sesso: M F Luogo di nascita: Stato Provincia Comune Residenza: Stato Provincia Comune Via, piazza, ecc. n. C.A.P. LEGALE RAPPRESENTANTE della società DESIGNATO PREPOSTO dalla società DICHIARA di essere in possesso dei requisiti morali previsti dall art. 5, commi 2 e 4, del D.lgs. n.114/98; che non sussistono nei propri confronti cause di divieto, di decadenza o di sospensione di cui all art.10 della legge 31/5/1965, n. 575 (antimafia); di essere abilitato alla vendita di prodotti alimentari essendo in possesso di uno dei seguenti requisiti professionali: per essere iscritto nel R.E.C. della Camera di Commercio di al n. per il commercio delle tabelle merceologiche per aver frequentato con esito positivo il corso professionale per il commercio del settore alimentare: nome dell istituto sede oggetto del corso anno di conclusione di aver esercitato in proprio l attività di vendita dei prodotti alimentari: tipo di attività dal al n.iscrizione al Registro Imprese C.C.I.A.A. di n. REA nome dell istituto sede oggetto del corso anno di conclusione di aver esercitato in proprio l attività di vendita dei prodotti alimentari: tipo di attività dal al n.iscrizione al Registro Imprese C.C.I.A.A. di n. REA di aver prestato la propria opera presso imprese esercenti l attività di vendita di prodotti alimentari: quale dipendente qualificato, regolarmente iscritto all INPS dal al quale collaboratore familiare, regolarmente iscritto all INPS dal al Il sottoscritto è consapevole che le dichiarazioni false, la falsità negli atti e l uso di atti contenenti dati non più rispondenti a verità comportano l applicazione delle sanzioni penali di cui all art.76 del D.p.r. n. 445/2000 nonché la decadenza da tutti i benefici derivanti dai provvedimenti emanati sulla base delle dichiarazioni medesime. Data Firma del titolare o legale rappresentante domanda bando mercato martedì doc 4

5 ALLEGATO C (solo per le società) Dichiarazioni delle altre persone (soci) indicate all art. 2 del D.P.R. n. 252/1998 Il sottoscritto Cognome Nome C.F. Data di nascita Cittadinanza Sesso: M F Luogo di nascita: Stato Provincia Comune Residenza: Stato Provincia Comune Via, piazza, ecc. n. C.A.P. dichiara di essere in possesso dei requisiti morali previsti dall art. 5, commi 2 e 4, del D.lgs. n. 114/1998; che non sussistono nei propri confronti cause di divieto, di decadenza o di sospensione di cui all art.10 della legge 31/5/1965, n (antimafia). Il sottoscritto è consapevole che le dichiarazioni false, la falsità negli atti e l uso di atti contenenti dati non più rispondenti a verità comportano l applicazione delle sanzioni penali di cui all art. 76 del D.p.r. n. 445/2000. Data Firma Il sottoscritto Cognome Nome C.F. Data di nascita Cittadinanza Sesso: M F Luogo di nascita: Stato Provincia Comune Residenza: Stato Provincia Comune Via, piazza, ecc. n. C.A.P. dichiara di essere in possesso dei requisiti morali previsti dall art. 5, commi 2 e 4, del D.lgs. n. 114/1998; che non sussistono nei propri confronti cause di divieto, di decadenza o di sospensione di cui all art.10 della legge 31/5/1965, n. 575 (antimafia). Il sottoscritto è consapevole che le dichiarazioni false, la falsità negli atti e l uso di atti contenenti dati non più rispondenti a verità comportano l applicazione delle sanzioni penali di cui all art. 76 del D.p.r. n. 445/2000. Data Firma Il sottoscritto Cognome Nome C.F. Data di nascita Cittadinanza Sesso: M F Luogo di nascita: Stato Provincia Comune Residenza: Stato Provincia Comune Via, piazza, ecc. n. C.A.P. dichiara di essere in possesso dei requisiti morali previsti dall art.5, commi 2 e 4, del D.lgs. n. 114/1998; che non sussistono nei propri confronti cause di divieto, di decadenza o di sospensione di cui all art.10 della legge 31/5/1965, n. 575 (antimafia). Il sottoscritto è consapevole che le dichiarazioni false, la falsità negli atti e l uso di atti contenenti dati non più rispondenti a verità comportano l applicazione delle sanzioni penali di cui all art. 76 del D.p.r. n. 445/2000. Data Firma domanda bando mercato martedì doc 5

6 INFORMATIVA AI SENSI DELL ART. 13 DEL D.LGS N.196/ TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI Il d.lgs. n.196/2003 ha rinnovato il sistema di tutela nei confronti dei trattamenti che vengono effettuati sui dati personali. Qui si illustra sinteticamente come verranno utilizzati i dati contenuti nella presente istanza e quali sono i diritti che il cittadino ha in questo ambito. Il Comune di Mirandola desidera informarla che i dati personali contenuti nel presente modulo potranno essere forniti ad altri soggetti pubblici (quali, ad esempio, altre Amministrazioni Comunali) o ad altri organismi, per lo svolgimento delle rispettive funzioni istituzionali, nei limiti stabiliti dalla legge e dai regolamenti. La maggior parte dei dati contenuti nella presente istanza (quali, ad esempio, i dati anagrafici, quelli riportati nel quadro autocertificazione e, se del caso, nell allegato C e D), devono essere indicati obbligatoriamente per ottenere le autorizzazioni richieste. Altri dati (ad esempio quelli relativi all anzianità di azienda) possono essere forniti facoltativamente qualora l interessato intenda avvalersi dei benefici previsti. 2. MODALITA DI TRATTAMENTO Tutti i dati forniti verranno trattati con modalità prevalentemente informatizzate e con logiche pienamente rispondenti alle finalità da perseguire, anche mediante verifiche dei dati stessi con altri dati in possesso dell Amministrazione comunale, di altri soggetti pubblici o di altri organismi quali le Camere di Commercio. 3. TITOLARI DEL TRATTAMENTO Il Sindaco del Comune di Campogalliano, secondo quanto previsto dal d.lgs.n.196/2003, assume la qualifica di titolare del trattamento dei dati personali quando tali dati entrano nella sua disponibilità e sotto il suo diretto controllo. Il titolare del trattamento può avvalersi di soggetti nominati responsabili. Responsabile del trattamento dei dati raccolti con il presente modello è il Capo Ufficio Attività Economiche. 4. DIRITTI DELL INTERESSATO Presso il responsabile del trattamento l interessato potrà accedere ai propri dati personali per verificarne l utilizzo o, eventualmente, per correggerli, aggiornarli nei limiti previsti dalla legge, ovvero per cancellarli od opporsi al loro trattamento, se trattati in violazione di legge. 5. CONSENSO Il Comune di Campogalliano, in quanto soggetto pubblico, qualora richiedesse dei dati sulla base di una norma di legge o regolamentare, non deve acquisire il consenso degli interessati per poter trattare i loro dati personali. domanda bando mercato martedì doc 6

DEL COMUNE DI IN QUALITÀ DI: P. I.V.A. (SE GIÀ ISCRITTO) C.A.P. TELEFONO

DEL COMUNE DI IN QUALITÀ DI: P. I.V.A. (SE GIÀ ISCRITTO) C.A.P. TELEFONO BOLLO MOD. R1/AP AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI MOD. R1/AP ISTANZA PER IL RILASCIO DI AUTORIZZAZIONE ALL ESERCIZIO DELL ATTIVITA DI COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE MEDIANTE L UTILIZZO DI POSTEGGIO TIPO A (DECRETO

Dettagli

DOMANDA DI RILASCIO AUTORIZZAZIONE COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE IN FORMA ITINERANTE

DOMANDA DI RILASCIO AUTORIZZAZIONE COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE IN FORMA ITINERANTE DOMANDA DI RILASCIO AUTORIZZAZIONE COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE IN FORMA ITINERANTE MARCA DA BOLLO Euro 16:00 Al Comune di SAN MAURO PASCOLI - Ufficio Attività Economiche- Ai sensi del D. Lgs. 114/1998

Dettagli

COMUNE DI SANNAZZARO DE BURGONDI

COMUNE DI SANNAZZARO DE BURGONDI Marca da bollo 11,00 SOCIETA DI PERSONE AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI SANNAZZARO DE BURGONDI (PV) OGGETTO: Domanda di rilascio di autorizzazione per esercitare l attività di commercio su aree pubbliche,

Dettagli

Allo Sportello Unico Attività Produttive del Comune di OPERA (MI)

Allo Sportello Unico Attività Produttive del Comune di OPERA (MI) DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER IL COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE IN FORMA ITINERANTE Marca da bollo 14,62 Artt. 21 e 24 Legge Regionale 6/2010 Allo Sportello Unico Attività Produttive del Comune di OPERA (MI)

Dettagli

Richiesta autorizzazione commercio itinerante su aree pubbliche

Richiesta autorizzazione commercio itinerante su aree pubbliche Richiesta autorizzazione commercio itinerante su aree pubbliche marca da bollo 14,62 AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI MEZZANA RABATTONE (PV) Cognome... Nome... C.F. Data di nascita.../.../... Cittadinanza...

Dettagli

OGGETTO: Domanda di rilascio di autorizzazione per l attività di commercio al dettaglio in forma itinerante.

OGGETTO: Domanda di rilascio di autorizzazione per l attività di commercio al dettaglio in forma itinerante. Marca da bollo Euro 14,62 Spett.le SERVIZIO ATTIVITA ECONOMICHE del Comune di PANDINO OGGETTO: Domanda di rilascio di autorizzazione per l attività di commercio al dettaglio in forma itinerante. Ai sensi

Dettagli

che non sussistono nei propri confronti le cause di divieto, decadenza o sospensione di cui all art.10 della L. n.575/1965 e s.m. e i.

che non sussistono nei propri confronti le cause di divieto, decadenza o sospensione di cui all art.10 della L. n.575/1965 e s.m. e i. === ALLEGATO B) === Al COMUNE DI TRECCHINA Ufficio Attività Produttive Via Roma, 17 85049 TRECCHINA PZ OGGETTO: BANDO COMUNALE PER L ASSEGNAZIONE IN CONCESSIONE DI POSTEGGI LIBERI NEL MERCATO QUINDICINALE

Dettagli

COMUNICAZIONE DI AFFIDO IN GESTIONE DI REPARTO

COMUNICAZIONE DI AFFIDO IN GESTIONE DI REPARTO Copia per il Comune COMUNICAZIONE DI AFFIDO IN GESTIONE DI REPARTO Al Comune di A S S A G O * 0 1 5 0 1 1 Il sottoscritto Cognome Nome Codice fiscale n. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso M F Luogo

Dettagli

l sottoscritt nat a ( ) - (stato) ( ) il residente a ( ) cap. Via/P.zza

l sottoscritt nat a ( ) - (stato) ( ) il residente a ( ) cap. Via/P.zza Bollo Euro 16,00 Al Comune di GIUGLIANO IN CAMPANIA SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE OGGETTO: Domanda per rilascio autorizzazione COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE esclusivamente in forma itinerante

Dettagli

OGGETTO: Domanda per spunta mercato settimanale del martedì valida dal 1 gennaio al 31 dicembre dell anno di presentazione

OGGETTO: Domanda per spunta mercato settimanale del martedì valida dal 1 gennaio al 31 dicembre dell anno di presentazione Applicare marca da bollo da 14,62: in mancanza si procederà, senza ulteriore avviso, ai sensi degli artt: 19 e 31 del DPR n. 642/72, dandone comunicazione al competente Ufficio Locale delle Entrate che

Dettagli

Il/la sottoscritto/a Cognome Nome data di nascita luogo di nascita cittadinanza residente a Prov. via, piazza, ecc. n. CAP Codice fiscale

Il/la sottoscritto/a Cognome Nome data di nascita luogo di nascita cittadinanza residente a Prov. via, piazza, ecc. n. CAP Codice fiscale marca da bollo (spazio per l ufficio) Al COMUNE di LOMAGNA RICHIESTA AUTORIZZAZIONE PER LA VENDITA AL DETTAGLIO SU AREA PUBBLICA in FORMA ITINERANTE, ai sensi dell'art. 24 della Legge regionale 2 febbraio

Dettagli

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE TEMPORANEA. Cognome Nome C.F. data di nascita cittadinanza sesso: M. F.

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE TEMPORANEA. Cognome Nome C.F. data di nascita cittadinanza sesso: M. F. COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE TEMPORANEA Al Comune di MANDURIA ufficio SUAP Bollo Ai sensi del D. Lgs. 114/1998 (art. 28) e della Legge Regionale 18/2001, il/la sottoscritto/a Cognome

Dettagli

Comune di Sabaudia Provincia di Latina

Comune di Sabaudia Provincia di Latina Comune di Sabaudia Provincia di Latina Sportello Unico Attività Produttive ALLO SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE DEL COMUNE DI SABAUDIA (LT) SCIA immediatamente efficacie dal momento di ricezione da

Dettagli

Il/la sottoscritto/a Cognome Nome data di nascita luogo di nascita cittadinanza residente a Prov. via, piazza, ecc. n. CAP Codice fiscale

Il/la sottoscritto/a Cognome Nome data di nascita luogo di nascita cittadinanza residente a Prov. via, piazza, ecc. n. CAP Codice fiscale Marca da bollo da 14,62 Al COMUNE di FARA GERA D ADDA RICHIESTA AUTORIZZAZIONE PER LA VENDITA AL DETTAGLIO SU AREA PUBBLICA in FORMA ITINERANTE, ai sensi della Legge Regionale 2 febbraio 2010, n. 6 e del

Dettagli

COMMERCIO IN FORMA ITINERANTE SETTORE ALIMENTARE DENUNCIA INIZIO ATTIVITA

COMMERCIO IN FORMA ITINERANTE SETTORE ALIMENTARE DENUNCIA INIZIO ATTIVITA COMMERCIO IN FORMA ITINERANTE SETTORE ALIMENTARE DENUNCIA INIZIO ATTIVITA 2 copie con firma originale da presentare all Ufficio Attività Produttive di cui 1 copia timbrata dovrà essere trattenuta dall

Dettagli

COMUNE DI COSTA MASNAGA

COMUNE DI COSTA MASNAGA COMUNE DI COSTA MASNAGA Via XXV Aprile, 70-23845 Costa Masnaga Tel.: 031358981 Fax: 031879022 E-mail: sportellounico@comune.costamasnaga.lc.it OGGETTO: DOMANDA DI RILASCIO DI AUTORIZZAZIONE PER ESERCITARE

Dettagli

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE ATTIVITÀ TEMPORANEA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA Al Comune di Ai sensi del d.lgs. n.59/2010 (art. 64) e della legge n. 287/1991 (artt. 3 e 5) e del

Dettagli

Il/La sottoscritt Sesso: M F. Via n. C.A.P. tel. cell. . in qualità di legale rappresentante della società denominata. con sede legale in Via n.

Il/La sottoscritt Sesso: M F. Via n. C.A.P. tel. cell.  . in qualità di legale rappresentante della società denominata. con sede legale in Via n. COMMERCIO SU AREE PRIVATE, IN SEDE FISSA DENUNCIA DI VARIAZIONE NELLA TITOLARITA DI AUTORIZZAZIONE AMMINISTRATIVA PER IL COMMERCIO SU AREE PRIVATE, IN SEDE FISSA, A SEGUITO DI MODIFICAZIONI SOCIETARIE

Dettagli

Partita I.V.A. (se già iscritto)

Partita I.V.A. (se già iscritto) DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER IL COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE IN FORMA ITINERANTE (Ai sensi dell'art. 28, c. 1, lett. b) del D.Lgs. 114/98 e dell'art. 24 L.R. 6/2010) Marca da bollo 16,00 Al Comune di Lacchiarella

Dettagli

Allegato A1) alla determina n. 181 del 18/03/2009

Allegato A1) alla determina n. 181 del 18/03/2009 ALL UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO DEL COMUNE DI ANZOLA DELL EMILIA marca da bollo Allegato A1) alla determina n. 181 del 18/03/2009 Domanda di PARTECIPAZIONE AL BANDO PER ASSEGNAZIONE DI POSTEGGIO

Dettagli

Al Comune di Bruino Ufficio Attività Economiche Piazza Municipio BRUINO (TO)

Al Comune di Bruino Ufficio Attività Economiche Piazza Municipio BRUINO (TO) Al Comune di Bruino Ufficio Attività Economiche Piazza Municipio 3 10090 BRUINO (TO) Comunicazione di affidamento di reparto in esercizio di vendita al dettaglio COMPILARE IN DUPLICE COPIA Il sottoscritto

Dettagli

COMUNICAZIONE DI SUBINGRESSO IN ATTIVITÀ DI COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE (L.R. 07 febbraio 2005, n. 28 e successive modificazioni art.

COMUNICAZIONE DI SUBINGRESSO IN ATTIVITÀ DI COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE (L.R. 07 febbraio 2005, n. 28 e successive modificazioni art. AGGIORNAMENTO L.R. 63/2011 COMUNICAZIONE DI SUBINGRESSO IN ATTIVITÀ DI COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE (L.R. 07 febbraio 2005, n. 28 e successive modificazioni art. 74 e 77 ) AL SUAP UNIONE DEI COMUNI DELLA

Dettagli

COMUNE DI MONTECRETO 4 UFFICIO TRIBUTI

COMUNE DI MONTECRETO 4 UFFICIO TRIBUTI Marca da bollo 16,00 ALL AMM.NE COM.LE DI MONTECRETO UFF. COMMERCIO ATTIVITA PRODUTTIVE DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE E CONCESSIONE DI POSTEGGIO LIBERO NEL MERCATO STAGIONALE (1 GIUGNO 30 SETTEMBRE) SETTIMANALE

Dettagli

COMMERCIO SU AREA PUBBLICA

COMMERCIO SU AREA PUBBLICA COMMERCIO SU AREA PUBBLICA Marca da bollo 14,62 DOMANDA DI CONCESSIONE DEL SUOLO PUBBLICO PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITÀ DI VENDITA SU AREE PUBBLICHE IN OCCASIONE DI PARTICOLARI RICORRENZE/ MANIFESTAZIONI

Dettagli

CITTA DI QUARRATA. Provincia di Pistoia. Servizio Attività Produttive Agricoltura e Turismo

CITTA DI QUARRATA. Provincia di Pistoia. Servizio Attività Produttive Agricoltura e Turismo B) Schema di domanda di partecipazione MARCA DA BOLLO DA E. 14,62 Spett.le COMUNE DI QUARRATA Servizio Attività Produttive/Suap Via A. Fabbri (Polo Tecnologico) 51039 QUARRATA DOMANDA PER LA PARTECIPAZIONE

Dettagli

COMMERCIO AL DETTAGLIO SU AREE PUBBLICHE IN FORMA ITINERANTE DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE

COMMERCIO AL DETTAGLIO SU AREE PUBBLICHE IN FORMA ITINERANTE DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE Bollo 10,33 COMMERCIO AL DETTAGLIO SU AREE PUBBLICHE IN FORMA ITINERANTE DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE Ai sensi del D.L.vo 114/98 (artt.28 e 1 comma 1lett. b) e della L.R. 15/2000 (art. 6), il sottoscritto

Dettagli

UNIONE COMUNITA COLLINARE BETLEMME

UNIONE COMUNITA COLLINARE BETLEMME UNIONE COMUNITA COLLINARE BETLEMME PIAZZA AUSTRALIA,5 15030 CONZANO C.F.01994480067-Tel.0142/925132-Fax 0142/925734 e-mail:comune@comune.conzano.al.it SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE Settore/servizio

Dettagli

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE SPAZIO RISERVATO AL COMUNE PER APPORRE GLI ESTREMI DELL AUTORIZZAZIONE COMMERCIO AL DETTAGLIO : IN FORMA ITINERANTE Alimentare : [si] [no] Marca da bollo. 14,62 DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE Ai sensi del D.lgs.

Dettagli

Allo sportello Unico per le Attività Produttive Unione di Comuni della Bassa Sabina Via Goffredo Mameli Poggio Mirteto (RI)

Allo sportello Unico per le Attività Produttive Unione di Comuni della Bassa Sabina Via Goffredo Mameli Poggio Mirteto (RI) bollo Allo sportello Unico per le Attività Produttive Unione di Comuni della Bassa Sabina Via Goffredo Mameli 02047 Poggio Mirteto (RI) Richiesta di autorizzazione per l esercizio del commercio su aree

Dettagli

SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE

SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE Protocollo di arrivo Comune di: Prot. n del Responsabile del Procedimento: SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE Protocollo dello Sportello Pratica n / Bollo da 14,62 Allo S.U.A.P. dell Unione dei

Dettagli

DITTA INDIVIDUALE SOCIETÀ (DI PERSONE)

DITTA INDIVIDUALE SOCIETÀ (DI PERSONE) COMUNE DI MANTOVA Sportello Unico per le Imprese e i Cittadini Via Gandolfo, 11-46100 Mantova Tel.: 0376338629 Fax: 0376338633 E-mail: su.attivita.produttive@domino.comune.mantova.it marca da bollo (nel

Dettagli

Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M. Luogo di nascita: Stato Provincia Comune. Via, Piazza... n. C.A.P. con sede nel Comune di Provincia

Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M. Luogo di nascita: Stato Provincia Comune. Via, Piazza... n. C.A.P. con sede nel Comune di Provincia COMMERCIO AL DETTAGLIO - media struttura di vendita - INTEGRAZIONE OFFERTA MERCEOLOGICA ai sensi dell articolo 7 dell allegato A) alla D.C.R. 29 ottobre 1999 n. 563-13414 e s.m.i. AL COMUNE DI ALPIGNANO

Dettagli

SCHEMA DI DOMANDA DI CONCESSIONE POSTEGGIO

SCHEMA DI DOMANDA DI CONCESSIONE POSTEGGIO COMUNE DI QUARTU SANT ELENA QUARTU SANT ALENI Provincia di Cagliari Settore Attività Produttive e Suap SCHEMA DI DOMANDA DI CONCESSIONE POSTEGGIO MARCA DA BOLLO 16,00 Al COMUNE DI QUARTU SANT ELENA SETTORE

Dettagli

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Esclusivamente in forma ITINERANTE tipo B

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Esclusivamente in forma ITINERANTE tipo B AL COMUNE DI MESAGNE ( Sportello Unico per le Attività Produttive ) S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Esclusivamente in forma ITINERANTE tipo B (ai sensi

Dettagli

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Marca da bollo AL COMUNE DI BRONTE UFFICIO COMMERCIO Oggetto: Richiesta Autorizzazione all esercizio del Commercio su Aree Pubbliche in forma itinerante. Il/la sottoscritto/a

Dettagli

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE COMUNE DI DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA DI COMMERCIO SU AREA PUBLICA IN FORMA ITINERANTE SETTORE ALIMENTARE Il/La sottoscritto/a cognome Nome nato/a a Provincia il stato cittadinanza

Dettagli

COMUNE DI BRONTE Prov. di Catania Ufficio COMMERCIO SCIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA COMMERCIO AL DETTAGLIO FORME SPECIALI DI VENDITA

COMUNE DI BRONTE Prov. di Catania Ufficio COMMERCIO SCIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA COMMERCIO AL DETTAGLIO FORME SPECIALI DI VENDITA PROTOCOLLO COMUNE DI BRONTE Prov. di Catania Ufficio COMMERCIO Numero di pratica / SCIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA COMMERCIO AL DETTAGLIO FORME SPECIALI DI VENDITA Ai sensi della L.r.

Dettagli

COMMERCIO AL DETTAGLIO SPACCI INTERNI S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attivita. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M F

COMMERCIO AL DETTAGLIO SPACCI INTERNI S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attivita. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M F COMMERCIO AL DETTAGLIO SPACCI INTERNI S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attivita AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _...l... sottoscritt...: Cognome Nome C.F. _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

Dettagli

OGGETTO. Istanza per nuovo rilascio autorizzazione per commercio su aree pubbliche tipo B itinerante.

OGGETTO. Istanza per nuovo rilascio autorizzazione per commercio su aree pubbliche tipo B itinerante. Da consegnare all ufficio protocollo in duplice copia Marca da Bollo 14,62 AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI FERRARA UFFICIO PROTOCOLLO VIA BOCCALEONE 19 44100 FERRARA OGGETTO. Istanza per nuovo rilascio

Dettagli

COMUNE DI MONTESEGALE Provincia di Pavia

COMUNE DI MONTESEGALE Provincia di Pavia Al Comune di Montesegale Piazza Municipio Eroi di Nassiriya, 1 27052 Montesegale PV OGGETTO: di rilascio di per esercitare l'attività di commercio su aree pubbliche, di cui all'art. 28, comma 1, lettera

Dettagli

RICHIESTA/COMUNICAZIONE PER RILASCIO AUTORIZZAZIONE PER COMMERCIO AL DETTAGLIO SU AREA PUBBLICA IN FORMA ITINERANTE

RICHIESTA/COMUNICAZIONE PER RILASCIO AUTORIZZAZIONE PER COMMERCIO AL DETTAGLIO SU AREA PUBBLICA IN FORMA ITINERANTE C O M UNE DI ROVERBELLA SETTORE TECNICO Servizio Attività Commerciali e Produttive Provincia di Mantova Via Solferino e San Martino, 1 46048 Roverbella Tel. 0376/6918233 Fax 0376/694515 e-mail: attivitaproduttive@comuneroverbella.191.it

Dettagli

COMUNE di RUSSI PROVINCIA DI RAVENNA c.a.p P.zza Farini n. 1 Tel Fax P.IVA

COMUNE di RUSSI PROVINCIA DI RAVENNA c.a.p P.zza Farini n. 1 Tel Fax P.IVA COMUNE di RUSSI PROVINCIA DI RAVENNA c.a.p. 48026 - P.zza Farini n. 1 Tel. 0544 587611 - Fax 0544 582126 P.IVA 00246880397 AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI RUSSI OGGETTO: Subentro nella concessione e nell

Dettagli

MARCA DA BOLLO. 16,00 Spett.le COMUNE DI ROBASSOMERO Ufficio Commercio Via Paolo Braccini n ROBASSOMERO (TO)

MARCA DA BOLLO. 16,00 Spett.le COMUNE DI ROBASSOMERO Ufficio Commercio Via Paolo Braccini n ROBASSOMERO (TO) - Modulo di domanda per operatori commerciali All. 1 - MARCA DA BOLLO. 16,00 Spett.le COMUNE DI ROBASSOMERO Ufficio Commercio Via Paolo Braccini n. 7 10070 ROBASSOMERO (TO) OGGETTO: Domanda di partecipazione

Dettagli

COMMERCIO AL DETTAGLIO SPACCI INTERNI. S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M F

COMMERCIO AL DETTAGLIO SPACCI INTERNI. S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M F COMMERCIO AL DETTAGLIO SPACCI INTERNI S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività AL COMUNE DI Cod. ISTAT...l... sottoscritt...: Cognome Nome C.F. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M F

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ RELATIVA A

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ RELATIVA A copia per il Comune copia per l interessato Al Comune di TRECASE UFFICIO SUAP - Attività Produttive Politiche di Sviluppo Via Manzoni Spazio per la protocollazione OGGETTO: SCIA di esercizio dell'attività

Dettagli

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA Mod. SCIA adeguato alla L.122/2010 SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA SUBINGRESSO TRASFERIMENTO DI SEDE VARIAZIONI CESSAZIONE ATTIVITÀ Al Comune di Ai sensi

Dettagli

- AL COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO

- AL COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO - AL COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO Via dei Mille, 9-40033 Casalecchio di Reno COMUNICAZIONE DI: - MODIFICA DENOMINAZIONE SOCIETA' O SEDE LEGALE; - CAMBIO LEGALE RAPPRESENTANTE; - CAMBIO DELEGATO O PREPOSTO

Dettagli

RICHIESTA AUTORIZZAZIONE PER LA VENDITA AL DETTAGLIO SU AREA PUBBLICA

RICHIESTA AUTORIZZAZIONE PER LA VENDITA AL DETTAGLIO SU AREA PUBBLICA RICHIESTA AUTORIZZAZIONE PER LA VENDITA AL DETTAGLIO SU AREA PUBBLICA COMUNICAZIONE DI SUBINGRESSO IN AUTORIZZAZIONE COMMERCIALE SU AREA PUBBLICA SU POSTEGGIO Ai sensi dell'art.28, comma 1, lettera a),

Dettagli

Codice della Marca da bollo/marca da bollo da 16,00

Codice della Marca da bollo/marca da bollo da 16,00 Codice della Marca da bollo/marca da bollo da 16,00 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA DI SELEZIONE AL BANDO PUBBLICO N.1 PER L ASSEGNAZIONE A SCADENZA DELLE CONCESSIONI SU POSTEGGI GIA ESISTENTI

Dettagli

DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA DI COMMERCIO SU AREA PUBBLICA IN FORMA ITINERANTE SETTORE ALIMENTARE

DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA DI COMMERCIO SU AREA PUBBLICA IN FORMA ITINERANTE SETTORE ALIMENTARE COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE COMUNE DI PONTASSIEVE SVILUPPO ECONOMICO DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA DI COMMERCIO SU AREA PUBBLICA IN FORMA ITINERANTE SETTORE ALIMENTARE Il/La sottoscritto/a Cognome Nome nato/a

Dettagli

Cognome Nome C.F. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M F Luogo di nascita: Stato Provincia Comune Residenza: Provincia Comune

Cognome Nome C.F. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M F Luogo di nascita: Stato Provincia Comune Residenza: Provincia Comune Al Comune di Magione Sportello Unico per le Attività Produttive Piazza Carpine n. 16 06063 MAGIONE (PG) Fax 075 8477041 OGGETTO: Segnalazione Certificata di Inizio Attivita (SCIA) di somministrazione di

Dettagli

Riservato all ufficio. numero SUAP. data di accettazione. data di avvio del procedimento

Riservato all ufficio. numero SUAP. data di accettazione. data di avvio del procedimento Protocollo Generale Comune N data Riservato all ufficio numero SUAP data di accettazione data di avvio del procedimento Protocollo SUAP n ========================================================================.

Dettagli

Al Comune di CREMA. Ai sensi dell'art. 23 della L.R. 6/2010 e s.m.i., Il/la sottoscritto/a

Al Comune di CREMA. Ai sensi dell'art. 23 della L.R. 6/2010 e s.m.i., Il/la sottoscritto/a Allegato C) BOLLO 16,00 Codice Fiscale Al Comune di CREMA 1 9 0 3 5 CODICE ISTAT Data di nascita: / / Cittadinanza: Sesso M F Luogo di nascita: Stato Comune Prov. Residenza: Stato Comune Prov. Via, Piazza

Dettagli

Al Signor SINDACO del Comune di CARIGNANO

Al Signor SINDACO del Comune di CARIGNANO da presentare in duplice copia Al Signor SINDACO del Comune di CARIGNANO OGGETTO: Comunicazione di modifica societaria / modifica del preposto in attività di commercio al dettaglio. Il sottoscritto: Cognome

Dettagli

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Domanda di rilascio autorizzazione temporanea per il commercio su aree pubbliche e concessione posteggio

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Domanda di rilascio autorizzazione temporanea per il commercio su aree pubbliche e concessione posteggio COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Domanda di rilascio autorizzazione temporanea per il commercio su aree pubbliche e concessione posteggio AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _ Il sottoscritto nato a il residente

Dettagli

Compilato a cura del SUAP: Pratica. del. Protocollo ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA

Compilato a cura del SUAP: Pratica. del. Protocollo ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA Al SUAP del Comune di Compilato a cura del SUAP: Pratica del Protocollo Indirizzo PEC / Posta elettronica ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA COMUNICAZIONE AFFIDO DI REPARTO Ai sensi dei D.Lgs.

Dettagli

Somministrazione di alimenti e bevande per mezzo di Distributori Automatici (non effettuata in apposito locale)

Somministrazione di alimenti e bevande per mezzo di Distributori Automatici (non effettuata in apposito locale) Somministrazione di alimenti e bevande per mezzo di Distributori Automatici (non effettuata in apposito locale) S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _

Dettagli

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE ai sensi art. 8 della L.R. 21 settembre 2007, n. 29 Domanda di rilascio autorizzazione per nuova apertura

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE ai sensi art. 8 della L.R. 21 settembre 2007, n. 29 Domanda di rilascio autorizzazione per nuova apertura SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE ai sensi art. 8 della L.R. 21 settembre 2007, n. 29 Domanda di rilascio autorizzazione per nuova apertura AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _...l... sottoscritt...:

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' Il sottoscritto nato a prov. il residente in ( ) Via n. C.F. tel. cell. Cittadinanza

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' Il sottoscritto nato a prov. il residente in ( ) Via n. C.F. tel. cell. Cittadinanza Spazio riservato al protocollo AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI FRASCATI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' per SUBINGRESSO nella titolarità o nella gestione dell'azienda o nel ramo d'azienda di

Dettagli

Oggetto: Bando comunale per l assegnazione in concessione decennale di. n. 11 posteggi ubicati nel mercato rionale settimanale di P.zza A.

Oggetto: Bando comunale per l assegnazione in concessione decennale di. n. 11 posteggi ubicati nel mercato rionale settimanale di P.zza A. DOMANDA DI CONCESSIONE DI POSTEGGIO Spett.le COMUNE DI MONTEMURLO Ufficio Politiche Economiche e Promozione Territoriale Via A. Toscanini, 1 59013 = MONTEMURLO = RACCOMANDATA A.R. Oggetto: Bando comunale

Dettagli

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Domanda di autorizzazione per la vendita in forma itinerante AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _ Il sottoscritto nato il _ _ / _ _ / _ _ _ _ a Comune Provincia Stato (sesso

Dettagli

Il sottoscritto Nato a (prov. di ) Il Cittadinanza residente a (1) (prov. di )

Il sottoscritto Nato a (prov. di ) Il Cittadinanza residente a (1) (prov. di ) Al Signor Sindaco Comune di Paesana COMPILARE IN DUPLICE COPIA Il sottoscritto Nato a (prov. di ) Il Cittadinanza residente a (1) (prov. di ) Via n. CAP Tel CODICE FISCALE iscritto al n. del Registro delle

Dettagli

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive di / Al Comune di

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive di / Al Comune di Codice della Marca da bollo/marca da bollo da 16,00 Domanda di partecipazione alla procedura di selezione per l assegnazione a scadenza delle concessioni su posteggi già esistenti nel mercato di Nizza

Dettagli

CHIOSCHI. Il / La sottoscritto/a. nato/ a. il nazionalità. sesso M. C.F.:. residente a.. via / piazza.. n.. tel. n../.. e-

CHIOSCHI. Il / La sottoscritto/a. nato/ a. il nazionalità. sesso M. C.F.:. residente a.. via / piazza.. n.. tel. n../.. e- COMUNE DI RAVENNA SERVIZIO COMMERCIO, ARTIGIANATO E PUBBLICI ESERCIZI Via Mura di Porta Serrata 11 Fax 0544 482031 CHI 2 CHIOSCHI Marca da bollo Istanza di variazione superficie/rinnovo/subentro nella

Dettagli

Cognome Nome C.F. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M F Luogo di nascita: Stato Provincia Comune Residenza: Provincia Comune

Cognome Nome C.F. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M F Luogo di nascita: Stato Provincia Comune Residenza: Provincia Comune COMUNE DI SALA CONSILINA (PROVINCIA DI SALERNO) SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE SOMMINISTRAZIONE AL PUBBLICO DI ALIMENTI E BEVANDE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA NUOVA ATTIVITÀ-SUBINGRESSO

Dettagli

Mod. SCIA adeguato alla L.122/2010 SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA

Mod. SCIA adeguato alla L.122/2010 SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA Mod. SCIA adeguato alla L.122/2010 SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE AVVIO ATTIVITÀ NON SOGGETTE A PROGRAMMAZIONE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (Agg 11/2010) Al Comune di CUNEO Ai sensi

Dettagli

SCHEDA A - REQUISITI MORALI E PROFESSIONALI PER LE ATTIVITÀ DI VENDITA E SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE

SCHEDA A - REQUISITI MORALI E PROFESSIONALI PER LE ATTIVITÀ DI VENDITA E SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE Allegato alla dichiarazione di C.F. NOTA DI COMPILAZIONE: I requisiti morali devono essere posseduti e dichiarati da ciascuno dei seguenti soggetti: titolare o legale rappresentante, preposto o delegato

Dettagli

COMUNICAZIONE PER ESERCIZIO DI ATTIVITA DI OTTICO (L.R. n. 25/93 e L.R. n. 12/04) Il/la sottoscritto/a Cognome Nome

COMUNICAZIONE PER ESERCIZIO DI ATTIVITA DI OTTICO (L.R. n. 25/93 e L.R. n. 12/04) Il/la sottoscritto/a Cognome Nome COMUNICAZIONE PER ESERCIZIO DI ATTIVITA DI OTTICO (L.R. n. 25/93 e L.R. n. 12/04) Al Comune di Enna Servizio SUAP Il/la sottoscritto/a Cognome Nome Data di nascita / / Cittadinanza Sesso M F Luogo di nascita:

Dettagli

AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI PECETTO TORINESE

AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI PECETTO TORINESE AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI PECETTO TORINESE Società ( Snc Sas) Marca da Bollo Euro 14,62 (aggiornato al 01.03.05) OGGETTO: Comunicazione di SUBINGRESSO nella titolarità o nella gestione dell azienda

Dettagli

Compilare in due copie O P E R A. Ai sensi dell'art. 23 della L.R. 6/2010 e s.m.i., Il/la sottoscritto/a

Compilare in due copie O P E R A. Ai sensi dell'art. 23 della L.R. 6/2010 e s.m.i., Il/la sottoscritto/a BOLLO 16,00 data gg/mm/aaaa ora hh:mm:ss identificativo: (14 cifre) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA DI SELEZIONE PER L'ASSEGNAZIONE DI CONCESSIONE DI POSTEGGIO ISOLATO IN OPERA (MI) - VIA S. ALLENDE

Dettagli

Al Sig. Sindaco del Comune di Faenza

Al Sig. Sindaco del Comune di Faenza Al Sig. Sindaco del Comune di Faenza Faenza,........ (data di compilazione) bollo COMUNE DI FAENZA Tit. Cl. Data Prot. Gen. Fascicolo Oggetto: domanda di subentro nell autorizzazione e concessione di occupazione

Dettagli

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Domanda di aggiunta di settori merceologici in autorizzazione per il commercio su aree pubbliche

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Domanda di aggiunta di settori merceologici in autorizzazione per il commercio su aree pubbliche COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Domanda di aggiunta di settori merceologici in autorizzazione per il commercio su aree pubbliche AL COMUNE DI Cod. ISTAT Il sottoscritto nato a il residente in C.A.P. Via n.

Dettagli

Impresa/ditta individuale iscritta alla C.C.I.A.A. per l attività oggetto dell appalto;

Impresa/ditta individuale iscritta alla C.C.I.A.A. per l attività oggetto dell appalto; Modello C2 da utilizzare nel caso in cui il Titolare/Legale Rappresentante NON possiede i requisiti professionali di cui all art. 4 comma 6 della L.R. Veneto n. 29/2007) Il sottoscritto nato a. il... residente

Dettagli

ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO COMUNICAZIONE. Al Comune di FINALE EMILIA (MO)

ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO COMUNICAZIONE. Al Comune di FINALE EMILIA (MO) MOD. COM 1 ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO COMUNICAZIONE Al Comune di FINALE EMILIA (MO) 036012 Ai sensi del D. L.vo 114/1998 (art 7, 10 comma 5 e 26 comma 5) il sottoscritto Cognome Nome

Dettagli

Forme speciali di vendita al dettaglio: PER CORRISPONDENZA -- TELEVISIONE - ALTRI SISTEMI DI COMUNICAZIONE - AL DOMICILIO DEL CONSUMATORE -

Forme speciali di vendita al dettaglio: PER CORRISPONDENZA -- TELEVISIONE - ALTRI SISTEMI DI COMUNICAZIONE - AL DOMICILIO DEL CONSUMATORE - Forme speciali di vendita al dettaglio: PER CORRISPONDENZA -- TELEVISIONE - ALTRI SISTEMI DI COMUNICAZIONE - AL DOMICILIO DEL CONSUMATORE - S.C.I.A. Segnalazione Certificata di Inizio Attivita AL COMUNE

Dettagli

BUSSERO CODICE ISTAT. Ai sensi dell'art. 23 della L.R. 6/2010 e s.m.i., Il/la sottoscritto/a

BUSSERO CODICE ISTAT. Ai sensi dell'art. 23 della L.R. 6/2010 e s.m.i., Il/la sottoscritto/a BOLLO 16,00 data gg/mm/aaaa ora hh:mm:ss identificativo: (14 cifre) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA DI SELEZIONE PER L'ASSEGNAZIONE DI CONCESSIONE DI ARRE PUBBLICHE AI FINI DELL'ESERCIZIO DI ATTIVITA'

Dettagli

Al Comune di *... Ai sensi del D.L.vo 114/1998 (art 16 e 26 comma 5),

Al Comune di *... Ai sensi del D.L.vo 114/1998 (art 16 e 26 comma 5), MOD.COM 4 copia per il Comune Forme speciali di vendita al dettaglio SPACCI INTERNI SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA' (SCIA) Al Comune di *... Ai sensi del D.L.vo 114/1998 (art 16 e 26 comma 5),

Dettagli

Al Comune di SIANO (SA)

Al Comune di SIANO (SA) Mod. SCIA adeguato alla L.122/2010 SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE IN CIRCOLO PRIVATO ADERENTE AD ENTE NAZIONALE CON FINALITA ASSISTENZIALI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA AVVIO ATTIVITÀ

Dettagli

COMMERCIO AL DETTAGLIO SU AREE PUBBLICHE MEDIANTE POSTEGGIO IN CONCESSIONE (TIPO A ). DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE AL COMUNE DI. Il/La sottoscritto/a

COMMERCIO AL DETTAGLIO SU AREE PUBBLICHE MEDIANTE POSTEGGIO IN CONCESSIONE (TIPO A ). DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE AL COMUNE DI. Il/La sottoscritto/a Marca marca da bollo Bollo 14,62 Al Responsabile SUAP Via della Pineta 117 00040 Rocca Priora RM COMMERCIO AL DETTAGLIO SU AREE PUBBLICHE. DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE AL COMUNE DI Il/La sottoscritto/a nato/a

Dettagli

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Domanda di autorizzazione per la vendita in forma itinerante

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Domanda di autorizzazione per la vendita in forma itinerante COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Domanda di autorizzazione per la vendita in forma itinerante Al Comune di CAPAP11D.rtf - (08/2016) Il sottoscritto nato il _ _ / _ _ / _ _ _ _ a Comune Provincia Stato (sesso

Dettagli

( compilare il presente modello in ogni parte, i simboli devono essere barrati per la conferma della risposta preindicata) Il sottoscritto

( compilare il presente modello in ogni parte, i simboli devono essere barrati per la conferma della risposta preindicata) Il sottoscritto Marca da Bollo Al Comune di Castellazzo Bormida Via XXV Aprile n. 108 PEC castellazzobormida@legalmail.it OGGETTO: istanza per il rilascio di autorizzazione amministrativa per l esercizio del commercio

Dettagli

REQUISITI PER L ESERCIZIO DEL COMMERCIO ALL INGROSSO Articolo 5 comma 11 del Decreto Legislativo n. 114/98

REQUISITI PER L ESERCIZIO DEL COMMERCIO ALL INGROSSO Articolo 5 comma 11 del Decreto Legislativo n. 114/98 REQUISITI PER L ESERCIZIO DEL COMMERCIO ALL INGROSSO Articolo 5 comma 11 del Decreto Legislativo n. 114/98 Il/la sottoscritto/a (Cognome) (nome) nato/a a prov il residente in via cap codice fiscale telefono

Dettagli

Mod. SAB/3 SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA ALLA SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE L.R. 27/09 R.R. n. 5/11 art.

Mod. SAB/3 SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA ALLA SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE L.R. 27/09 R.R. n. 5/11 art. ALLO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE DI Mod. SAB/3 SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA ALLA SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE L.R. 27/09 R.R. n. 5/11 art. 12 17,18,19 Il sottoscritto

Dettagli

COMUNE DI LA LOGGIA OGGETTO: ESERCIZIO DI VICINATO. SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI VARIAZIONI SOCIETARIE.

COMUNE DI LA LOGGIA OGGETTO: ESERCIZIO DI VICINATO. SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI VARIAZIONI SOCIETARIE. Al COMUNE DI LA LOGGIA OGGETTO: ESERCIZIO DI VICINATO. SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI VARIAZIONI SOCIETARIE. Il sottoscritto nato a il residente in Via Cod. fiscale Nazionalità Tel. cell. Fax e-mail nella

Dettagli

ALL UFFICIO COMMERCIO DEL COMUNE DI AOSTA Via Carrel 19 - AOSTA

ALL UFFICIO COMMERCIO DEL COMUNE DI AOSTA Via Carrel 19 - AOSTA ALL UFFICIO COMMERCIO DEL COMUNE DI AOSTA Via Carrel 19 - AOSTA E p.c. AL COMANDO POLIZIA MUNICIPALE Ufficio Commercio e Annona OGGETTO : COMUNICAZIONE DI SUBINGRESSO COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE DI TIPO

Dettagli

DOMANDA di SUBINGRESSO autorizzazione commercio su aree pubbliche. Il sottoscritto

DOMANDA di SUBINGRESSO autorizzazione commercio su aree pubbliche. Il sottoscritto SUBINGRESSO SOCIETA Al Sig. Sindaco del Comune di PADOVA SETTORE COMMERCIO UFFICIO COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Prato della Valle, 98 DOMANDA di SUBINGRESSO autorizzazione commercio su aree pubbliche Il

Dettagli

AL S.U.A.P. DEL COMUNE DI:

AL S.U.A.P. DEL COMUNE DI: spazio per la protocollazione CAPGS01D.rtf - (04/2013) AL S.U.A.P. DEL COMUNE DI: Legge regionale 28 dicembre 2012, n. 50 Articolo 28, comma 4 Domanda di autorizzazione per l ampliamento dimensionale di

Dettagli

Forme speciali di vendita al dettaglio SPACCI INTERNI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA'

Forme speciali di vendita al dettaglio SPACCI INTERNI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' MOD.COM 4 Al Comune di Forme speciali di vendita al dettaglio SPACCI INTERNI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' Ai sensi del D.L.vo 114/1998 (art 16 e 26 comma 5), il sottoscritto Cognome Nome

Dettagli

COMUNICAZIONE PER L AFFIDO IN GESTIONE DI REPARTO

COMUNICAZIONE PER L AFFIDO IN GESTIONE DI REPARTO Comune di Mantova AREA SERVIZI ALLA CITTA SPORTELLO UNICO PER LE IMPRESE E I CITTADINI Via Gandolfo, 11-46100 Mantova Tel.(+39) 0376 338666 - Fax (+39) 0376 338633 - (+39) 0376 338685 E-mail: sportellounico@domino.comune.mantova.it

Dettagli

14,62 Settore Annona ed attività Produttive Welfare

14,62 Settore Annona ed attività Produttive Welfare marca da bollo Al comune di Giugliano in Campania 14,62 Settore Annona ed attività Produttive Welfare OGGETTO: Domanda di autorizzazione per l'esercizio dell' attività su area pubblica IN FORMA ITINERANTE

Dettagli

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE MOD. COM 4a COMPILARE IN STAMPATELLO AL COMUNE DI * _ _ _ _ _ _ Ai sensi del d. lgs. 114/1998, della L.R. n. 28/99 e D.C.R. n. 563-13414/99 il sottoscritto Cognome Nome C. F. _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

Dettagli

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE ai sensi art. 2, comma 4 della L.R. n. 29 del 21/09/2007 Domanda di rilascio autorizzazione per attività di somministrazione di alimenti e bevande in Associazioni

Dettagli

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE MOD. COM 2 COMPILARE IN STAMPATELLO AL COMUNE DI * _ _ _ _ _ _ Ai sensi del d. lgs. 114/1998, l.r. n. 28/99 e D.C.R. n. 563-13414/99 il sottoscritto Cognome Nome C. F. _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ Data

Dettagli

COMMERCIO AL DETTAGLIO MEDIE STRUTTURE. S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività. Cognome Nome C.F.

COMMERCIO AL DETTAGLIO MEDIE STRUTTURE. S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività. Cognome Nome C.F. COMMERCIO AL DETTAGLIO MEDIE STRUTTURE S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività AL COMUNE DI Cod. ISTAT...l... sottoscritt...: Cognome Nome C.F. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M

Dettagli

REGIONE PIEMONTE ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO MEDIE E GRANDI STRUTTURE DI VENDITA COMUNICAZIONE COMPILARE IN STAMPATELLO AL COMUNE DI *

REGIONE PIEMONTE ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO MEDIE E GRANDI STRUTTURE DI VENDITA COMUNICAZIONE COMPILARE IN STAMPATELLO AL COMUNE DI * REGIONE PIEMONTE ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO MEDIE E GRANDI STRUTTURE DI VENDITA COMUNICAZIONE MOD. COM 3 COMPILARE IN STAMPATELLO AL COMUNE DI * _ _ _ _ _ _ Ai sensi del d. lgs. 114/1998, l.r.

Dettagli

Affidamento in gestione di Reparto. Comunicazione ai sensi dell art. 8, comma 2, della L.R. 13 Agosto 2004, n. 15

Affidamento in gestione di Reparto. Comunicazione ai sensi dell art. 8, comma 2, della L.R. 13 Agosto 2004, n. 15 Questo modulo deve essere compilato con TUTTI i dati richiesti. Può essere salvato sul proprio PC e firmato digitalmente dal richiedente, oppure stampato e firmato in forma autografa allegando poi una

Dettagli

Domanda di autorizzazione per l esercizio dell attività di somministrazione di alimenti e bevande in locali aperti al pubblico

Domanda di autorizzazione per l esercizio dell attività di somministrazione di alimenti e bevande in locali aperti al pubblico Spazio di protocollazione Prima di consegnare il presente modulo munirsi di: a) n. 1 Marca da bollo da 14,62; b) una copia fotostatica che timbrata dalla Sezione competente vale come ricevuta per tutti

Dettagli

Partita I.V.A. (se già iscritto) A con sede nel Comune di Provincia

Partita I.V.A. (se già iscritto) A con sede nel Comune di Provincia SCIA4 Forme speciali di vendita al dettaglio SPACCI INTERNI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' Al Comune di NORCIA O54035 Ai sensi del D.L.vo 114/1998 (art 16 e 26 comma 5), il sottoscritto Cognome

Dettagli