Installazione di GFI FAXmaker

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Installazione di GFI FAXmaker"

Transcript

1 Installazione di GFI FAXmaker Requisiti di sistema Prima di installare GFI FAXmaker, assicurarsi di soddisfare tutti i requisiti che seguono. Server FAX GFI FAXmaker: Una macchina server Windows 2000 o 2003, con almeno 256 Mbyte di RAM e un processore da 800 MHZ. Un dispositivo fax professionale: una scheda Brooktrout TR 114, TR 1034 o scheda fax Trufax, una scheda EICON DIVA PRO/SERVER o attiva AVM. È possibile utilizzare modem fax di classe 2 o 2.0 con i driver per modem fax Microsoft o GFI, ma si raccomanda l utilizzo di uno dei dispositivi fax sopra elencati. Per un elenco completo, leggere l articolo Se si sta installando GFI FAXmaker su una macchina distinta, sarà necessario installare il servizio IIS SMTP. Il servizio SMTP IIS è incluso in ogni versione di Windows, compresa Windows Professional. Per verifica dell installazione del servizio SMTP, procedere come segue: Dal Pannello di controllo, aprire Installazione applicazioni, fare clic su Installazione componenti di Windows. Fare clic sul componente Internet Information Services (IIS) e quindi su Dettagli, e verificare che sia selezionata la casella di controllo Servizio SMTP. Se non lo fosse, fare clic su di essa per selezionarla, quindi fare clic su OK e seguire le istruzioni di installazione visualizzate. Se si sta utilizzando Microsoft Exchange Server e non si vuole installare il server fax sulla macchina Exchange Server, si deve installare Microsoft Outlook sulla macchina del server fax e configurarla in modo da collegarla ad una casella di posta (tramite MAPI) della macchina Microsoft Exchange Server. Ciò si rende necessario per la conversione dal formato TNEF a quello MIME. Se si utilizza Windows 2000, accertarsi che siano installati Service Pack 3 o successivi. IMPORTANTE: disabilitare il software antivirus dalla scansione delle directory di GFI FAXmaker e altre directory importanti! È noto che i prodotti antivirus interferiscono con le normali operazioni e rallentano tutti i tipi di software che richiedono l accesso ai file. Infatti, Microsoft non consiglia l esecuzione su Exchange Server di software antivirus basati su file. Per maggiori informazioni, leggere l articolo: Manuale di GFI FAXmaker for Exchange/SMTP Installazione di GFI FAXmaker 25

2 Assicurarsi che il backup del software non si riferisca alle directory di GFI FAXmaker in nessun punto. Client di GFI FAXmaker: Windows 95 o superiore. Windows XP/2000/2003, Windows 95/98/ME o Windows NT Server/Workstation 4.0. Se si utilizza Windows 2000, accertarsi che siano installati Service Pack 3 o successivi. Installazione del software per server GFI FAXmaker Prima di eseguire la procedura d installazione, assicurarsi di essere collegati come Amministratore. 1. Eseguire l installazione di GFI FAXmaker facendo doppio clic sul file faxmaker12.exe. Fare clic su Avanti per cominciare l installazione. 2. Selezionare la lingua in cui si vuole visualizzare GFI FAXmaker e fare clic su OK. Viene visualizzata una finestra di benvenuto. Chiudere gli altri programmi di Windows e fare clic su Next (Avanti). 3. Nella finestra di dialogo del contratto di licenza, dopo aver letto le condizioni contrattuali, fare clic su Sì per proseguire l installazione. 4. Inserire il proprio nome, il nome dell azienda ed il Codice seriale. Se si sta utilizzando una versione di valutazione del prodotto, lasciare come codice seriale il valore predefinito Evaluation (Valutazione). Fare clic su Next (Avanti). Schermata 21 Selezione dei componenti da installare 5. Il programma d installazione richiede quali componenti si desidera installare. Se si sta installando GFI FAXmaker sulla macchina server Exchange 2000/2003, è necessario selezionare sia il server fax GFI FAXmaker sia il connettore SMTP di Exchange 2000/2003. Se si sta 26 Installazione di GFI FAXmaker Manuale di GFI FAXmaker for Exchange/SMTP

3 installando il prodotto su una macchina distinta ovvero se non si utilizza Exchange 2000/2003, installare solo il server fax GFI FAXmaker (in seguito, eseguire nuovamente l installazione sulla macchina server Exchange per installare solo il connettore di Exchange). Schermata 22 Selezione del paese 6. Selezionare il paese di residenza e fare clic su Avanti. Schermata 23 - Nome dell account per i servizi 7. Il programma d installazione (set-up) richiede d inserire l account e la password dell Amministratore per installare i servizi di GFI FAXmaker. Se si modifica la password dopo aver installato GFI FAXmaker, è necessario aggiornare anche la password per i servizi di GFI FAXmaker dal Pannello di Controllo dei Servizi, altrimenti i servizi di GFI FAXmaker non si attivano! Manuale di GFI FAXmaker for Exchange/SMTP Installazione di GFI FAXmaker 27

4 8. Scegliere la locazione di destinazione per i moduli server Fax e fare clic su Avanti. GFI FAXmaker richiede circa 40 MB di spazio libero sul disco fisso. È necessario, inoltre, riservare circa MB per l archiviazione dei dati dei fax durante il funzionamento. Lo spazio su disco effettivamente utilizzato dipende dalla quantità di fax trasmessi. Schermata 24 Riavvio del servizio SMTP IIS 9. Il programma d installazione deve riavviare il servizio SMTP IIS/Exchange. Fare clic su Avanti. 10. Il programma copierà i file nella cartella di destinazione GFI FAXmaker. Dopo aver copiato i file, esso conferma l installazione di GFI FAXmaker e del driver di stampante NetprintQueue2fax. Fare clic su Avanti per proseguire. Schermata 25 Conferma dell installazione del driver della stampante 28 Installazione di GFI FAXmaker Manuale di GFI FAXmaker for Exchange/SMTP

5 11. Windows chiede conferma dell installazione di driver non certificati (quasi nessun distributore li certifica, essendo un processo lunghissimo e burocratico). Fare clic su Continuare per proseguire. Successivamente, si avrà l opzione di eseguire il programma di configurazione guidata di GFI FAXmaker, che guida l utente attraverso le fasi basilari dell installazione di GFI FAXmaker. Fare clic su Fine per lanciare la configurazione guidata di GFI FAXmaker. Esecuzione del programma di configurazione guidata di GFI FAXmaker Schermata 26 Il programma di configurazione guidata di GFi FAXmaker La configurazione guidata di GFI FAXmaker guida l utente attraverso le fasi basilari della configurazione di GFI FAXmaker. Fare clic su Avanti per avviare il programma di configurazione guidata. Manuale di GFI FAXmaker for Exchange/SMTP Installazione di GFI FAXmaker 29

6 Fase 1: scelta del server di posta Schermata 27 Scelta del server di posta Salvo il caso che si stia installando GFI FAXmaker su un server Exchange 2000/2003, la configurazione guidata richiederà quali tipi di server di posta si utilizzano. Se si seleziona: Microsoft Exchange 2000/2003 su un altra macchina o Microsoft Exchange 5.5: il programma richiede l IP del nome del server Exchange. Viene richiesto l IP e non il nome della macchina in quanto l installazione deve permettere la ritrasmissione dal Server Exchange alla macchina server fax GFI FAXmaker. Se il server di posta richiede l autenticazione per l invio di , inserire i dati di autenticazione. Server Lotus Notes/Altri SMTP/POP3: la configurazione guidata richiede il nome di una macchina o un IP e nome e password di una casella di posta POP3 dedicata. Se il server di posta richiede l autenticazione per l invio di , inserire i dati di autenticazione. Server di posta presso un ISP: la configurazione guidata richiede l IP del server di posta. Se il server di posta richiede l autenticazione per l invio di , inserire i dati di autenticazione. 30 Installazione di GFI FAXmaker Manuale di GFI FAXmaker for Exchange/SMTP

7 Schermata 28 Il programma di configurazione guidata richiede il nome di un server di posta Dopo aver configurato il server di posta, fare clic su Avanti. Il programma cercherà di collegarsi al server di posta indicato per assicurarsi che esso risponda a quel dato IP (si noti che le impostazioni di autenticazione sono verificate soltanto alla fine). Per ulteriori informazioni sulle modalità d integrazione di GFI FAXmaker 12 con ciascun tipo di server di posta, rivedere il paragrafo Modalità d impiego di GFI FAXmaker for Exchange/SMTP 12 del capitolo precedente. Manuale di GFI FAXmaker for Exchange/SMTP Installazione di GFI FAXmaker 31

8 Fase 2: configurazione dei dispositivi fax Schermata 29 - Selezionare il tipo di apparecchio fax da utilizzare con GFI FAXmaker Il programma di configurazione guidata richiede ora quale dispositivo fax si desidera utilizzare con GFI FAXmaker. Se si utilizzano modem fax: GFI FAXmaker cerca di rilevare i modem già installati sulla macchina. Esso cerca innanzi tutto di individuare i driver per fax di Microsoft già installati. Rilevamento dei modem presenti sulla macchina 32 Installazione di GFI FAXmaker Manuale di GFI FAXmaker for Exchange/SMTP

9 Se si utilizzano schede ISDN o Brooktrout Nota: se si utilizzano schede fax ISDN o Brooktrout, assicurarsi, in primo luogo, di aver installato le schede in maniera corretta. Si devono configurare le linee fax in modo manuale. Fare clic su Configura linee e configurare la linea o le linee fax. Schermata 30 - Configurazione delle linee se si utilizzano schede fax Brooktrout o ISDN Fase 3: indicazione di amministratore e utenti fax Dopo aver installati e configurati i dispositivi fax, bisogna specificare gli utenti fax (è possibile modificarli in seguito, ma è necessario indicare almeno un utente fax in questa fase). GFI FAXmaker è concesso in licenza sulla base del numero di utenti che ricevono OPPURE trasmettono fax. La procedura è diversa se si possiede o meno Active Directory: Se si possiede Active Directory Se ci si avvale di Active Directory sulla propria rete (cioè, si è in possesso di uno o più macchine Windows Server 2000 o superiore), FAXmaker si connette ad essa e permette di specificare utenti di FAXmaker e regole basate sull utente selezionandoli da Active Directory, anziché utilizzare il suo database di utenti. In questo modo, l amministrazione degli utenti risulta notevolmente ridotta. GFI FAXmaker si affida agli indirizzi specificati in Active Directory per ogni utente. Se si utilizza Microsoft Exchange 2000/2003 o qualsiasi server di posta integrato con Active Directory (compresi i servizi POP di Windows 2003), l indirizzo viene compilato correttamente in modo automatico. In caso di utilizzo di Exchange 5.5 o di un server di posta non integrato con Active Directory, nel campo delle proprietà dell utente si deve inserire un indirizzo corretto per ogni utente che si vuole sia abilitato all uso del fax. Quest operazione può essere eseguita dal menu Utenti di Active Directory e Computer. Manuale di GFI FAXmaker for Exchange/SMTP Installazione di GFI FAXmaker 33

10 Schermata 31 Selezione di amministratore e utenti da Active Directory Il programma di configurazione guidata di GFI FAXmaker fa apparire la normale finestra di dialogo Seleziona utenti o gruppi e consente di specificare un utente fax. Schermata 32 Indicazione degli utenti Dopodichè, la configurazione guidata di GFI FAXmaker visualizza l utente selezionato. È possibile specificare utenti fax supplementari facendo clic sul pulsante Aggiungi utenti. É anche possibile specificare successivamente gli utenti, con la configurazione di GFI FAXmaker. Se non si possiede Active Directory Se non ci si avvale di Windows Server 2000 o superiore e, quindi, non si dispone di Active Directory, si devono configurare gli utenti di GFI FAXmaker importando gli utenti da una macchina Windows, da un elenco CSV o creandoli manualmente. Quest'ultima operazione può essere eseguita dalla configurazione, una volta completata la procedura di configurazione guidata di GFI FAXmaker. Per importare gli utenti da una macchina Windows: 34 Installazione di GFI FAXmaker Manuale di GFI FAXmaker for Exchange/SMTP

11 1. GFI FAXmaker si preimposterà sul computer controllore di dominio ed elencherà tutti gli utenti disponibili. Se si desidera importare gli utenti da un altra macchina, è possibile inserire un nome del server diverso e fare clic su Elenca gli utenti. Importazione di utenti di GFI FAXmaker da Windows NT o da un database di utenti locale 2. Tutti gli utenti recuperati sono elencati nella casella di riepilogo a sinistra dello schermo. Scegliere quali utenti si desidera siano utenti di FAXmaker e fare clic sul pulsante Seleziona. 3. GFI FAXmaker richiede un indirizzo valido per ciascun utente del programma. GFI FAXmaker è in grado di aggiungere automaticamente il nome del dominio ad ogni utente importato, con la funzione Aggiungi nome di dominio collocata in basso alla finestra di dialogo dell importazione di utenti di GFI FAXmaker. La funzione aggiunge il dominio al nome di accesso di Windows. Se gli indirizzi non seguono questa convenzione, è necessario specificare l indirizzo corretto nella scheda personale dell Utente. Per eseguire tale operazione, fare doppio clic sul nome utente, selezionare la scheda Personale e specificare l indirizzo nella casella di modifica Indirizzi Fare clic su OK per proseguire l importazione. GFI FAXmaker configura automaticamente impostazioni predefinite per ciascun utente. Manuale di GFI FAXmaker for Exchange/SMTP Installazione di GFI FAXmaker 35

12 Fase 4: verifica della connessione del server di posta e dei servizi di avvio Schermata 33 Il programma di configurazione guidata di GFI FAXmaker avvia i servizi di GFI FAXmaker Dopo aver configurato le linee fax e gli utenti di GFI FAXmaker, questo avvia il servizio fax di GFI FAXmaker e GFI FAXmaker MTA (Message Transfer Agent, Agente di trasferimento messaggi). Fare clic su Avanti per continuare. Schermata 34 Verifica della connessione del server di posta con esito positivo Il programma di configurazione guidata verifica lo stato della connessione del server di posta. Tenta di inviare un 36 Installazione di GFI FAXmaker Manuale di GFI FAXmaker for Exchange/SMTP

13 all amministratore fax configurato, tramite il server di posta. È necessario controllare che l sia effettivamente arrivata nella casella di posta dell amministratore del fax. L esito di tale verifica, sia esso positivo o negativo, viene visualizzato nella stessa finestra di dialogo. Schermata 35 Verifica del server di posta con esito negativo Se la verifica ha esito negativo, nella finestra di dialogo viene visualizzata la condizione di errore. Nella schermata precedente l esempio di errore è riportato come testo evidenziato. Gli errori più comuni e le relative soluzioni sono i seguenti: Errore CDO: Il trasporto non è riuscito a connettersi al server. Soluzione: si verifica questo errore se si specifica che deve essere usato il protocollo SSL, mentre il server non è configurato per l uso con SSL. Disabilitare SSL ovvero configurare SSL sul server di posta. Tale errore si verifica inoltre se l indirizzo IP del server di posta non è stato specificato in maniera corretta oppure se la connessione è stata bloccata da un firewall o dallo stesso server di posta. Controllare le impostazioni di firewall e verificare se sono consentite le connessioni in arrivo dal server FAXmaker. Errore CDO: Uno o più indirizzi di destinatari sono stati respinti dal server. Risposta del server: Impossibile ritrasmettere per <indirizzo > Soluzione: Il server FAXmaker si è connesso, tuttavia, quando si specifica il dominio dell indirizzo dei destinatari, il server di posta lo respinge. Nella maggioranza dei casi, tale errore si verifica perché non è stata consentita la ritrasmissione dal server FAXmaker. Configurare il server SMTP perché accetti la ritrasmissione dall IP della macchina FAXmaker o permettere la ritrasmissione solo per il dominio di posta interno. Es. mycompany.com Errore CDO: Indirizzo del mittente respinto dal server. Risposta del server: Il client non è stato autenticato. Manuale di GFI FAXmaker for Exchange/SMTP Installazione di GFI FAXmaker 37

14 Soluzione: il server di posta richiede l autenticazione, i cui dati non sono invece stati inseriti. Ritornare alla finestra di dialogo della configurazione del server SMTP facendo clic sul pulsante Indietro del programma di configurazione guidata di GFI FAXmaker e configurare i dati di autenticazione. È inoltre possibile configurare il server SMTP perché accetti connessioni SMTP anonime (qualora il server di posta sia disponibile unicamente per l intranet). Errore CDO: Impossibile inviare il messaggio al server SMTP. Codice errore di trasporto: 0x Risposta del server non disponibile Soluzione: si incorre in tale errore quando i dati di autenticazione non sono validi. Ritornare alla finestra di dialogo della configurazione del server SMTP facendo clic sul pulsante Indietro del programma di configurazione guidata di GFI FAXmaker e configurare i dati di autenticazione. Se la verifica del server di posta ha avuto esito positivo, dal nodo del monitor di GFI FAXmaker della configurazione di GFI FAXmaker, è ora possibile controllare se il server fax sia attivo e in esecuzione. Avviare la configurazione di GFI FAXmaker e controllare lo stato del server fax. Schermata 34 Il monitor FAX Server di GFI FAXmaker con i servizi in esecuzione Nota: con il programma di configurazione di GFI FAXmaker, è possibile realizzare una configurazione più dettagliata. Il servizio non si avvia se non è stato inserito un account amministratore oppure una password. Riconfigurare l utente del servizio dal pannello di controllo dei servizi (situato nel menu Strumenti di amministrazione ) e provare a riavviare il servizio. Fase 5: dopo l esecuzione del programma di configurazione guidata di GFI FAXmaker Dopo il completamento della configurazione guidata di GFI FAXmaker e la verifica che il server fax sia in esecuzione, procedere come segue: Se si è installato GFI FAXmaker su un server Microsoft Exchange 2000/2003, consultare il capitolo Installazione dei client. Se non si è installato il prodotto sulla macchina Exchange Server 2000/2003, è necessario leggere il paragrafo Installazione del 38 Installazione di GFI FAXmaker Manuale di GFI FAXmaker for Exchange/SMTP

15 connettore su un server Exchange remoto. Dopodichè è possibile procedere con l installazione dei client. Se si è dotati di un server Exchange 5.5, consultare il capitolo Configurazione Exchange Server 5.5 per la trasmissione di fax. Dopodichè è possibile procedere con l installazione dei client. Se si è dotati di Lotus Notes, consultare il capitolo Configurazione di GFI FAXmaker per Lotus Notes. Dopodichè è possibile procedere con l installazione dei client. Se si è provvisti di un server SMTP/POP3, consultare il capitolo Configurazione di un server SMTP/POP3 per la trasmissione di fax. Dopodichè è possibile procedere con l installazione dei client. Installazione del connettore su un server Exchange remoto Se si è provvisti di Exchange Server 2000 o 2003 e non si è installato GFI FAXmaker su detto server, si deve eseguire nuovamente l installazione di GFI FAXmaker sul server Exchange. Una volta giunti alla finestra di dialogo in cui viene richiesto quali componenti di FAXmaker installare, selezionare solo l opzione Connettore SMTP di Exchange 2000/2003. Schermata 37 - Installazione del solo connettore di Exchange Tale opzione configura un normale connettore SMTP di Exchange 2000/2003 che inoltrerà i fax e gli sms al server GFI FAXmaker. Se si preferisce, è possibile creare il connettore manualmente. La descrizione dettagliata delle modalità di esecuzione di tale operazione è riportata nel capitolo: Il connettore SMTP di Exchange 2000/2003. Aggiornamento da precedenti versioni di GFI FAXmaker Nota importante: il formato predefinito della copertina è stato cambiato da RTF ad HTML. Pertanto, dopo l aggiornamento, è necessario modificare le proprie copertine RTF in formato HTML. Si Manuale di GFI FAXmaker for Exchange/SMTP Installazione di GFI FAXmaker 39

16 devono inoltre configurare nuovamente le impostazioni della copertina. Se è già installata una versione precedente di GFI FAXmaker e si desidera mantenere le impostazioni del dispositivo fax e di linea, procedere all aggiornamento con le seguenti modalità: 1. Disinstallare la versione esistente di GFI FAXmaker e assicurarsi di NON eliminare la directory in cui era installata. 2. Eseguire l installazione di GFI FAXmaker e seguire le istruzioni. 3. Quando il programma richiede la directory d installazione, scegliere la stessa directory della vecchia versione di GFI FAXmaker. Questa procedura garantisce di mantenere le proprie impostazioni del server fax. Ad esempio: la configurazione delle linee e dei dispositivi, la configurazione di chiamata, ecc.. Non vengono mantenute le configurazioni impostate dall utente, quali i dati di smistamento e di blocco chiamata. Una volta che la nuova installazione è stata eseguita con esito positivo, è possibile continuare con la configurazione di GFI FAXmaker. In alternativa, si può installare GFI FAXmaker in una nuova directory e configurarlo un altra volta. In questo caso, non saranno mantenute le impostazioni del dispositivo e di linea fax. Immissione del codice seriale dopo l installazione Se GFI FAXmaker è stato acquistato, è possibile inserire il Codice seriale nella scheda General > Licensing (Generale > Licenza). Se si sta provando una versione di valutazione di GFI FAXmaker, il periodo di valutazione ha una durata di 60 giorni (con il codice di valutazione). Se si decide poi di acquistare GFI FAXmaker, immettere il Codice seriale in questo punto, senza reinstallare il programma. Bisognerà munirsi della licenza di GFI FAXmaker per il numero di utenti che invieranno e riceveranno i fax. L immissione del Codice seriale non va confusa con la procedura di registrazione dei dati dell azienda sul nostro sito web. Questa seconda fase è molto importante, in quanto ci consente di fornire l assistenza e comunicare notizie importanti relative al prodotto. Effettuare la registrazione sulla pagina web: 40 Installazione di GFI FAXmaker Manuale di GFI FAXmaker for Exchange/SMTP

GFI FAXmaker 14.3 per Exchange/Lotus/SMTP. Manuale. GFI Software Ltd

GFI FAXmaker 14.3 per Exchange/Lotus/SMTP. Manuale. GFI Software Ltd GFI FAXmaker 14.3 per Exchange/Lotus/SMTP Manuale GFI Software Ltd http://www.gfi.com Posta elettronica: info@gfi.com Le informazioni contenute nel presente documento sono soggette a modifiche senza preavviso.

Dettagli

Installazione di GFI MailEssentials

Installazione di GFI MailEssentials Installazione di GFI MailEssentials Introduzione all installazione di GFI MailEssentials Il presente capitolo descrive le procedure di installazione e configurazione di GFI MailEssentials. GFI MailEssentials

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Installazione di GFI MailSecurity in modalità gateway

Installazione di GFI MailSecurity in modalità gateway Installazione di GFI MailSecurity in modalità gateway Introduzione Questo capitolo spiega la procedura per installare e configurare la modalità GFI MailSecurity SMTP gateway. In modalità SMTP gateway,

Dettagli

Installazione di GFI MailEssentials

Installazione di GFI MailEssentials Installazione di GFI MailEssentials Introduzione all installazione di GFI MailEssentials Questo capitolo descrive le procedure di installazione e configurazione di GFI MailEssentials. GFI MailEssentials

Dettagli

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5 Guida introduttiva Rivedere i requisiti di sistema e seguire i facili passaggi della presente guida per distribuire e provare con successo GFI FaxMaker. Le informazioni e il contenuto del presente documento

Dettagli

Installazione di GFI MailEssentials

Installazione di GFI MailEssentials Installazione di GFI MailEssentials Introduzione all installazione di GFI MailEssentials Questo capitolo descrive le modalità di installazione e configurazione di GFI MailEssentials. GFI MailEssentials

Dettagli

Installazione di GFI LANguard Network Security Scanner

Installazione di GFI LANguard Network Security Scanner Installazione di GFI LANguard Network Security Scanner Requisiti di sistema Installare GFI LANguard Network Security Scanner su un computer in possesso dei seguenti requisiti: Sistemi operativi Windows

Dettagli

Installazione di GFI MailEssentials

Installazione di GFI MailEssentials Installazione di GFI MailEssentials Introduzione Questo capitolo descrive le modalità di installazione e di configurazione di GFI MailEssentials. GFI MailEssentials può essere installato in due modi: Opzione

Dettagli

Manuale prodotto GFI. Guida introduttiva

Manuale prodotto GFI. Guida introduttiva Manuale prodotto GFI Guida introduttiva http://www.gfi.com info@gfi.com Le informazioni e il contenuto del presente documento vengono forniti esclusivamente a scopi informativi e come sono, senza garanzia

Dettagli

Installazione di GFI MailSecurity

Installazione di GFI MailSecurity Installazione di GFI MailSecurity Introduzione Questo capitolo descrive le modalità di installazione e configurazione di GFI MailSecurity. È possibile installare GFI MailSecurity direttamente sul proprio

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di Sistema Le macchine che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: I sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro. Windows

Dettagli

Guida dell amministratore

Guida dell amministratore Guida dell amministratore Maggiori informazioni su come poter gestire e personalizzare GFI FaxMaker. Modificare le impostazioni in base ai propri requisiti e risolvere eventuali problemi riscontrati. Le

Dettagli

Installazione di GFI WebMonitor

Installazione di GFI WebMonitor Installazione di GFI WebMonitor Requisiti di sistema di GFI WebMonitor Server Microsoft Windows 2000 (SP 3) o 2003. Microsoft ISA 2000 Server (non in modalità solo firewall) OPPURE Server Microsoft ISA

Dettagli

Manuale di installazione per i dispositivi fax

Manuale di installazione per i dispositivi fax GFI FAXmaker 14 per Exchange/Lotus/SMTP Manuale di installazione per i dispositivi fax GFI Software Ltd http://www.gfi.com Posta elettronica: info@gfi.com Le informazioni contenute nel presente documento

Dettagli

GFI MailEssentials 11. Manuale. a cura di GFI Software Ltd.

GFI MailEssentials 11. Manuale. a cura di GFI Software Ltd. GFI MailEssentials 11 Manuale a cura di GFI Software Ltd. http://www.gfi.com Email: info@gfi.com Questo manuale è stato realizzato da GFI Software Ltd. Le informazioni contenute in questo documento sono

Dettagli

Manuale prodotto GFI. Manuale di amministrazione e configurazione

Manuale prodotto GFI. Manuale di amministrazione e configurazione Manuale prodotto GFI Manuale di amministrazione e configurazione http://www.gfi.com info@gfi.com Le informazioni e il contenuto del presente documento vengono forniti esclusivamente a scopi informativi

Dettagli

Installazione di GFI MailArchiver

Installazione di GFI MailArchiver Installazione di GFI MailArchiver Requisiti di sistema di GFI MailArchiver Windows 2000/2003 Server oppure Advanced Server. Microsoft Exchange Server 2000/2003 (il prodotto è installato sulla macchina

Dettagli

Guida all uso dei servizi Mail:

Guida all uso dei servizi Mail: Guida all uso dei servizi Mail: - Install. certificato digitale - Outlook Web Access (OWA) - Configurazione di Outlook - Configurazione palmare V 1.0 Installazione del Certificato Digitale Fare doppio

Dettagli

Guida dell amministratore

Guida dell amministratore Guida dell amministratore Maggiori informazioni su come poter gestire e personalizzare GFI FaxMaker. Modificare le impostazioni in base ai propri requisiti e risolvere eventuali problemi riscontrati. Le

Dettagli

hottimo procedura di installazione

hottimo procedura di installazione hottimo procedura di installazione LATO SERVER Per un corretto funzionamento di hottimo è necessario in primis installare all interno del server, Microsoft Sql Server 2008 (Versione minima Express Edition)

Dettagli

GFI MailEssentials 10. Manuale. GFI Software Ltd.

GFI MailEssentials 10. Manuale. GFI Software Ltd. GFI MailEssentials 10 Manuale GFI Software Ltd. http://www.gfi-italia.com Email: info@gfi.com Questo manuale è stato realizzato da GFI Software Ltd. Le informazioni contenute in questo documento sono soggette

Dettagli

Client Avaya Modular Messaging per Microsoft Outlook versione 5.0

Client Avaya Modular Messaging per Microsoft Outlook versione 5.0 Client Avaya Modular Messaging per Microsoft Outlook versione 5.0 Importante: le istruzioni all'interno di questa guida sono applicabili solamente nel caso in cui l'archivio di messaggi sia Avaya Message

Dettagli

GFI MailEssentials 14.1. Guida introduttiva. A cura di GFI Software Ltd.

GFI MailEssentials 14.1. Guida introduttiva. A cura di GFI Software Ltd. GFI MailEssentials 14.1 Guida introduttiva A cura di GFI Software Ltd. http://www.gfi.com E-mail: info@gfi.com Le informazioni contenute nel presente documento sono soggette a modifiche senza preavviso.

Dettagli

Guida introduttiva al Kit Internet per cellulari Palm

Guida introduttiva al Kit Internet per cellulari Palm Guida introduttiva al Kit Internet per cellulari Palm Copyright Copyright 2000 Palm, Inc. o consociate. Tutti i diritti riservati. Graffiti, HotSync, PalmModem, Palm.Net e Palm OS sono marchi di fabbrica

Dettagli

GFI MailSecurity for Exchange/SMTP 8. Manuale. GFI Software ltd.

GFI MailSecurity for Exchange/SMTP 8. Manuale. GFI Software ltd. GFI MailSecurity for Exchange/SMTP 8 Manuale GFI Software ltd. http://www.gfi.com E-mail: info@gfi.com Il presente manuale è stato prodotto dalla GFI Software Ltd. Le informazioni contenute nel presente

Dettagli

Guida dell amministratore

Guida dell amministratore Guida dell amministratore Maggiori informazioni su come poter gestire e personalizzare GFI FaxMaker. Modificare le impostazioni in base ai propri requisiti e risolvere eventuali problemi riscontrati. Le

Dettagli

Standard. Guida all installazione

Standard. Guida all installazione Standard Guida all installazione 1 2 3 4 5 Controlli precedenti all installazione Installazione Creazione di utenti e installazione rapida Esempi di utilizzo e impostazioni Appendice Si raccomanda di leggere

Dettagli

Manuale di installazione per i dispositivi fax

Manuale di installazione per i dispositivi fax Manuale di installazione per i dispositivi fax Discute quali dispositivi fax o software di comunicazione sono compatibili con GFI FaxMaker e illustra come configurare GFI FaxMaker per l utilizzo di queste

Dettagli

GFI Product Manual. ReportPack

GFI Product Manual. ReportPack GFI Product Manual ReportPack http://www.gfi.com info@gfi.com Le informazioni contenute nel presente documento sono soggette a modifiche senza preavviso. Salvo se indicato diversamente, le società, i nomi

Dettagli

Guida introduttiva. Versione 7.0.0 Software

Guida introduttiva. Versione 7.0.0 Software Guida introduttiva Versione 7.0.0 Software Installazione del software - Sommario Panoramica sulla distribuzione del software CommNet Server Windows Windows Cluster - Virtual Server Abilitatore SNMP CommNet

Dettagli

GFI Product Manual. Guida introduttiva

GFI Product Manual. Guida introduttiva GFI Product Manual Guida introduttiva http://www.gfi.com info@gfi.com Le informazioni e il contenuto del presente documento vengono forniti esclusivamente a scopi informativi e come sono, senza garanzia

Dettagli

Manuale per la configurazione di AziendaSoft in rete

Manuale per la configurazione di AziendaSoft in rete Manuale per la configurazione di AziendaSoft in rete Data del manuale: 7/5/2013 Aggiornamento del manuale: 2.0 del 10/2/2014 Immagini tratte da Windows 7 Versione di AziendaSoft 7 Sommario 1. Premessa...

Dettagli

Dove installare GFI EventsManager sulla rete?

Dove installare GFI EventsManager sulla rete? Installazione Introduzione Dove installare GFI EventsManager sulla rete? GFI EventsManager può essere installato su qualsiasi computer che soddisfi i requisiti minimi di sistema, indipendentemente dalla

Dettagli

Manuale configurazione caselle di posta elettronica HME Standard

Manuale configurazione caselle di posta elettronica HME Standard Manuale configurazione caselle di posta elettronica HME Standard Dati per la configurazione: SERVER della posta in arrivo (IMAP): hme.2000net.it Porta: 143 SERVER della posta in arrivo (POP3): hme.2000net.it

Dettagli

Installation Guide. Pagina 1

Installation Guide. Pagina 1 Installation Guide Pagina 1 Introduzione Questo manuale illustra la procedura di Set up e prima installazione dell ambiente Tempest e del configuratore IVR. Questo manuale si riferisce alla sola procedura

Dettagli

SCOoffice Mail Connector for Microsoft Outlook. Guida all installazione Outlook 97, 98 e 2000

SCOoffice Mail Connector for Microsoft Outlook. Guida all installazione Outlook 97, 98 e 2000 SCOoffice Mail Connector for Microsoft Outlook Guida all installazione Outlook 97, 98 e 2000 Rev. 1.1 4 dicembre 2002 SCOoffice Mail Connector for Microsoft Outlook Guida all installazione per Outlook

Dettagli

Manuale configurazione caselle di posta elettronica HME Standard

Manuale configurazione caselle di posta elettronica HME Standard Manuale configurazione caselle di posta elettronica HME Standard Elenco caselle attive per il dominio @dominio.it casella1@dominio.it casella2@dominio.it casella3@dominio.it Password1 Password2 Password3

Dettagli

Installazione del software - Sommario

Installazione del software - Sommario Guida introduttiva Installazione del software - Sommario Panoramica sulla distribuzione del software CommNet Server Windows Cluster Windows - Virtual Server CommNet Agent Windows Cluster Windows - Virtual

Dettagli

GFI FAXmaker for Exchange/SMTP 12. Manuale utente. GFI Software Ltd.

GFI FAXmaker for Exchange/SMTP 12. Manuale utente. GFI Software Ltd. GFI FAXmaker for Exchange/SMTP 12 Manuale utente GFI Software Ltd. Questo manuale è stato prodotto da GFI SOFTWARE Ltd. GFI SOFTWARE Ltd. http://www.gfi.com Email: info@gfi.com Le informazioni contenute

Dettagli

Capitolo 1 Installazione del programma

Capitolo 1 Installazione del programma Capitolo 1 Installazione del programma Requisiti Hardware e Software Per effettuare l installazione del software Linea Qualità ISO, il computer deve presentare una configurazione minima così composta:

Dettagli

PEC Scuole dominio pec.istruzione.it. Aggiornamento del client di posta

PEC Scuole dominio pec.istruzione.it. Aggiornamento del client di posta 1. Modifica account di posta Outlook 2003 Per modificare gli account di posta clicca su Strumenti e poi su Account di posta elettronica. Selezione l'opzione Visualizza o cambia gli account di posta esistenti

Dettagli

Guida in linea di Symantec pcanywhere Web Remote

Guida in linea di Symantec pcanywhere Web Remote Guida in linea di Symantec pcanywhere Web Remote Connessione da un browser Web Il documento contiene i seguenti argomenti: Informazioni su Symantec pcanywhere Web Remote Metodi per la protezione della

Dettagli

GFI MailSecurity for Exchange/SMTP 10. Manuale. a cura di GFI Software Ltd.

GFI MailSecurity for Exchange/SMTP 10. Manuale. a cura di GFI Software Ltd. GFI MailSecurity for Exchange/SMTP 10 Manuale a cura di GFI Software Ltd. http://www.gfi-italia.com Email: info@gfi.com Il presente manuale è stato realizzato da GFI Software Ltd. Le informazioni contenute

Dettagli

Impostazione di Scansione su e-mail

Impostazione di Scansione su e-mail Guida rapida all'impostazione delle funzioni di scansione XE3024IT0-2 Questa guida contiene istruzioni per: Impostazione di Scansione su e-mail a pagina 1 Impostazione di Scansione su mailbox a pagina

Dettagli

Manuale prodotto GFI. Manuale client

Manuale prodotto GFI. Manuale client Manuale prodotto GFI Manuale client Le informazioni e il contenuto del presente documento vengono forniti esclusivamente a scopi informativi e come sono, senza garanzia di alcun tipo, sia espressa che

Dettagli

FRANCESCO MARINO - TELECOMUNICAZIONI

FRANCESCO MARINO - TELECOMUNICAZIONI Classe: Data Gruppo: Alunni assenti Al termine di questa esercitazione ciascun alunno dovrà essere in grado di installare, configurare e utilizzare Microsoft Fax in Windows 95, 98 o Me. Le fasi di installazione

Dettagli

Manuale di amministrazione e configurazione

Manuale di amministrazione e configurazione GFI MailEssentials 14.1 Manuale di amministrazione e configurazione A cura di GFI Software Ltd. http://www.gfi.com E-mail: info@gfi.com Le informazioni contenute nel presente documento sono soggette a

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Backup Exec 2012. Guida rapida all'installazione

Backup Exec 2012. Guida rapida all'installazione Backup Exec 2012 Guida rapida all'installazione Installazione Il documento contiene i seguenti argomenti: Requisiti di sistema Elenco di controllo pre-installazione di Backup Exec Esecuzione di un'installazione

Dettagli

Laplink FileMover Guida introduttiva

Laplink FileMover Guida introduttiva Laplink FileMover Guida introduttiva MN-FileMover-QSG-IT-01 (REV.01/07) Recapiti di Laplink Software, Inc. Per sottoporre domande o problemi di carattere tecnico, visitare il sito: www.laplink.com/it/support/individual.asp

Dettagli

Servizio di Posta elettronica Certificata (PEC)

Servizio di Posta elettronica Certificata (PEC) Pag. 1 di 28 Servizio di Posta elettronica Certificata () Manuale Utente Outlook Express Pag. 2 di 28 INDICE 1 Modalità di accesso al servizio...3 2 Client di posta...4 3 Configurazione Client di Posta

Dettagli

Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers. Guida rapida all'installazione

Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers. Guida rapida all'installazione Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers Guida rapida all'installazione 13897290 Installazione di Backup Exec Il documento contiene i seguenti argomenti: Requisiti di sistema Prima dell'installazione

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Configurazione account E-Mail per libreria MXOutlook

Configurazione account E-Mail per libreria MXOutlook Configurazione account E-Mail per libreria MXOutlook Dalla versione 8.02.00 SP3 di Metodo Evolus (Sviluppo #2947) è disponibile una nuova utility accessibile dal programma ToolsWorkbench, per la configurazione

Dettagli

GFI MailSecurity for Exchange/SMTP 9. Manuale. a cura di GFI Software Ltd.

GFI MailSecurity for Exchange/SMTP 9. Manuale. a cura di GFI Software Ltd. GFI MailSecurity for Exchange/SMTP 9 Manuale a cura di GFI Software Ltd. http://www.gfi.com Email: info@gfi.com Questo manuale è stato realizzato da GFI Software Ltd. Le informazioni contenute in questo

Dettagli

Installazione e utilizzo di Document Distributor 1

Installazione e utilizzo di Document Distributor 1 1 Il software Document Distributor comprende i pacchetti server e client. Il pacchetto server deve essere installato su sistemi operativi Windows NT, Windows 2000 o Windows XP. Il pacchetto client può

Dettagli

Symantec Backup Exec 2010. Guida rapida all'installazione

Symantec Backup Exec 2010. Guida rapida all'installazione Symantec Backup Exec 2010 Guida rapida all'installazione 20047221 Installazione di Backup Exec Il documento contiene i seguenti argomenti: Requisiti di sistema Prima dell'installazione Informazioni sull'account

Dettagli

1 Introduzione...1 2 Installazione...1 3 Configurazione di Outlook 2010...6 4 Impostazioni manuali del server... 10

1 Introduzione...1 2 Installazione...1 3 Configurazione di Outlook 2010...6 4 Impostazioni manuali del server... 10 Guida per l installazione e la configurazione di Hosted Exchange Professionale con Outlook 2010 per Windows XP Service Pack 3, Windows Vista e Windows 7 Edizione del 20 febbraio 2012 Indice 1 Introduzione...1

Dettagli

Gestione del database Gidas

Gestione del database Gidas Gestione del database Gidas Manuale utente Aggiornamento 20/06/2013 Cod. SWUM_00535_it Sommario 1. Introduzione... 3 2. Requisiti e creazione del Database Gidas... 3 2.1.1. SQL Server... 3 2.1.2. Requisiti

Dettagli

Fiery EXP8000/50 Color Server. Stampa da Windows

Fiery EXP8000/50 Color Server. Stampa da Windows Fiery EXP8000/50 Color Server Stampa da Windows 2007 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto

Dettagli

Xerox 700 Digital Color Press con Integrated Fiery Color Server. Stampa da Windows

Xerox 700 Digital Color Press con Integrated Fiery Color Server. Stampa da Windows Xerox 700 Digital Color Press con Integrated Fiery Color Server Stampa da Windows 2008 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione

Dettagli

Fiery Network Controller per DocuColor 242/252/260. Stampa da Windows

Fiery Network Controller per DocuColor 242/252/260. Stampa da Windows Fiery Network Controller per DocuColor 242/252/260 Stampa da Windows 2007 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato

Dettagli

Smartphone 4.1. Guida dell'utente

Smartphone 4.1. Guida dell'utente Smartphone 4.1 Guida dell'utente Contenuto Installazione 5 Registrazione come utente 7 SOLO PER IL SISTEMA VOICEMAIL 7 SOLO PER IL SISTEMA UNIFIED MESSAGING 8 Installazione dell applicazione software

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

SCOoffice Mail Connector for Microsoft Outlook. Guida all installazione Outlook 2002

SCOoffice Mail Connector for Microsoft Outlook. Guida all installazione Outlook 2002 SCOoffice Mail Connector for Microsoft Outlook Guida all installazione Outlook 2002 Rev. 1.1 4 dicembre 2002 SCOoffice Mail Connector for Microsoft Outlook Guida all installazione: Outlook XP Introduzione

Dettagli

Xerox Device Agent, XDA-Lite. Guida all installazione rapida

Xerox Device Agent, XDA-Lite. Guida all installazione rapida Xerox Device Agent, XDA-Lite Guida all installazione rapida Introduzione a XDA-Lite XDA-Lite è un software di acquisizione dati dei dispositivi il cui compito principale consiste nell inviare automaticamente

Dettagli

Collegamento a Raiffeisen OnLine Istruzione per l installazione di Internet Explorer

Collegamento a Raiffeisen OnLine Istruzione per l installazione di Internet Explorer Collegamento a Raiffeisen OnLine di Internet Explorer A. Presupposti La connessione ad Internet via Raiffeisen OnLine presuppone l installazione di diversi componenti nel Suo sistema. In particolare, oltre

Dettagli

GFI MailEssentials 9. Manuale. GFI Software Ltd.

GFI MailEssentials 9. Manuale. GFI Software Ltd. GFI MailEssentials 9 Manuale GFI Software Ltd. http://www.gfi.com E-mail: info@gfi.com Questo manuale è stato realizzato dalla GFI Software Ltd. Le informazioni contenute in questo documento sono soggette

Dettagli

Creazione Account PEC puntozeri su Outlook Express

Creazione Account PEC puntozeri su Outlook Express Creazione Account PEC puntozeri su Outlook Express In questa guida viene spiegato come creare un account di posta elettronica certificata per gli utenti che hanno acquistato il servizio offerto da puntozeri.it

Dettagli

Proteggi ciò che crei. Guida all avvio rapido

Proteggi ciò che crei. Guida all avvio rapido Proteggi ciò che crei Guida all avvio rapido 1 Documento aggiornato il 10.06.2013 Tramite Dr.Web CureNet! si possono eseguire scansioni antivirali centralizzate di una rete locale senza installare il programma

Dettagli

Guida rapida a Laplink Everywhere 4

Guida rapida a Laplink Everywhere 4 Guida rapida a Laplink Everywhere 4 081005 Come contattare Laplink Software Per sottoporre domande o problemi di carattere tecnico, visitare il sito: www.laplink.com/it/support/individual.asp Per altre

Dettagli

Manuale prodotto GFI. Manuale client

Manuale prodotto GFI. Manuale client Manuale prodotto GFI Manuale client Le informazioni e il contenuto del presente documento vengono forniti esclusivamente a scopi informativi e come sono, senza garanzia di alcun tipo, sia espressa che

Dettagli

Nokia C110/C111 scheda LAN senza filo Manuale di installazione

Nokia C110/C111 scheda LAN senza filo Manuale di installazione Nokia C110/C111 scheda LAN senza filo Manuale di installazione DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA MOBILE PHONES Ltd dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che i prodotti DTN-10 e DTN-11

Dettagli

Versione software 1.0 di ConnectKey Share to Cloud Aprile 2013. Xerox ConnectKey Share to Cloud Manuale dell utente/ dell amministratore

Versione software 1.0 di ConnectKey Share to Cloud Aprile 2013. Xerox ConnectKey Share to Cloud Manuale dell utente/ dell amministratore Versione software 1.0 di ConnectKey Share to Cloud Aprile 2013 Xerox ConnectKey Share to Cloud Manuale dell utente/ dell amministratore 2013 Xerox Corporation. Tutti i diritti riservati. Xerox, Xerox and

Dettagli

Carta Multiservizi REGIONE BASILICATA

Carta Multiservizi REGIONE BASILICATA MANUALE OPERATIVO Installazione lettore - Installazione firmaok!gold Sommario 1 Requisiti di sistema.....3 2 Utilizzo del CD... 4 3 Installazione del lettore e delle librerie del dispositivo di firma.....5

Dettagli

Quantum Blue Reader QB Soft

Quantum Blue Reader QB Soft Quantum Blue Reader QB Soft Manuale dell utente V02; 08/2013 BÜHLMANN LABORATORIES AG Baselstrasse 55 CH - 4124 Schönenbuch, Switzerland Tel.: +41 61 487 1212 Fax: +41 61 487 1234 info@buhlmannlabs.ch

Dettagli

MANUALE ISTRUZIONI CASELLE MAIL

MANUALE ISTRUZIONI CASELLE MAIL MANUALE ISTRUZIONI CASELLE MAIL Sommario: COME LEGGERE LE MAIL... 2 REGOLE ANTISPAM Su Outlook... 4 COME IMPOSTARE L OPZIONE LASCIA I MESSAGGI SUL SERVER (Outlook)... 11 IPhone problemi con la ricezione

Dettagli

Amico EVO Manuale dell Installazione

Amico EVO Manuale dell Installazione Amico EVO Manuale dell Installazione Versione 1.0 del 14.05.2013 Manuale dell installazione di AMICO EVO rev. 1 del 18.05.2013 Pag. 1 Amico EVO è un software sviluppato in tecnologia NET Framework 4.0

Dettagli

Guida introduttiva di F-Secure PSB

Guida introduttiva di F-Secure PSB Guida introduttiva di F-Secure PSB Guida introduttiva di F-Secure PSB Indice generale 3 Sommario Capitolo 1: Introduzione...5 Capitolo 2: Guida introduttiva...7 Creazione di un nuovo account...8 Come

Dettagli

SCOoffice Address Book. Guida all installazione

SCOoffice Address Book. Guida all installazione SCOoffice Address Book Guida all installazione Rev. 1.1 4 dicembre 2002 SCOoffice Address Book Guida all installazione Introduzione SCOoffice Address Book è un client LDAP ad alte prestazioni per Microsoft

Dettagli

Caratteristiche Tecnico-Funzionali

Caratteristiche Tecnico-Funzionali Presentazione Thesis Fax Router è un applicativo pensato e realizzato per gestire i flussi comunicativi aziendali generati dal fax in ingresso. L'interfaccia grafica - semplice e completa al tempo stesso

Dettagli

Guida all installazione

Guida all installazione Guida all installazione Introduzione ScanRouter V2 Lite è un server consegna che può consegnare i documenti letti da uno scanner o consegnati da DeskTopBinder V2 a una determinata destinazione attraverso

Dettagli

Servizio di Posta elettronica Certificata (PEC)

Servizio di Posta elettronica Certificata (PEC) Pag. 1 di 22 Servizio di Posta elettronica Certificata (PEC) Manuale Utente MICROSOFT Pag. 2 di 22 INDICE 1 Modalità di accesso al servizio...3 2 Client di posta...4 3 Configurazione Client di Posta Microsoft

Dettagli

LA GESTIONE DELLE VISITE CLIENTI VIA WEB

LA GESTIONE DELLE VISITE CLIENTI VIA WEB LA GESTIONE DELLE VISITE CLIENTI VIA WEB L applicazione realizzata ha lo scopo di consentire agli agenti l inserimento via web dei dati relativi alle visite effettuate alla clientela. I requisiti informatici

Dettagli

Istruzioni per l uso. (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems. Installazione. Sommario.

Istruzioni per l uso. (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems. Installazione. Sommario. Istruzioni per l uso (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems N. modello DP-800E / 800P / 806P Installazione Sommario Installazione Installazione del driver di

Dettagli

Posta elettronica certificate (PEC)

Posta elettronica certificate (PEC) Posta elettronica certificate (PEC) I parametri da utilizzare per la configurazione delle Caselle di Posta Certificata sono i seguenti: Server pop3 : pop3s.pec.aruba.it (connessione ssl; porta 995) Server

Dettagli

Supporto Tecnico Clienti Microsoft

Supporto Tecnico Clienti Microsoft Supporto Tecnico Clienti Microsoft Microsoft offre un ampia varietà di servizi di supporto personalizzabili per aziende, partner, professionisti IT, sviluppatori e utenti privati. Le opzioni di supporto

Dettagli

Smartphone 4.0. Guida dell'utente

Smartphone 4.0. Guida dell'utente Smartphone 4.0 Guida dell'utente Contenuto Installazione 5 Registrazione come utente 7 SOLO PER IL SISTEMA VOICEMAIL 7 SOLO PER IL SISTEMA UNIFIED MESSAGING 8 Installazione dell applicazione software

Dettagli

Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003

Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003 Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003 Questo argomento include le seguenti sezioni: "Punti preliminari" a pagina 3-17 "Procedura rapida di installazione da CD-ROM" a pagina 3-17 "Altri metodi

Dettagli

Supplemento PostScript 3

Supplemento PostScript 3 Supplemento PostScript 3 2 3 4 Configurazione Windows Configurazione di Mac OS Utilizzo di PostScript 3 Printer Utility for Mac Leggere con attenzione il presente manuale prima di utilizzare questa macchina.

Dettagli

Servizio di Posta elettronica Certificata (PEC)

Servizio di Posta elettronica Certificata (PEC) Pag. 1 di 25 Servizio di Posta elettronica Certificata (PEC) Manuale Utente MICROSOFT Pag. 2 di 25 INDICE 1. MODALITÀ DI ACCESSO AL SERVIZIO...3 2. CLIENT DI POSTA...4 3. CONFIGURAZIONE CLIENT DI POSTA

Dettagli

Per aprire Calcolatrice, fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Accessori e quindi Calcolatrice.

Per aprire Calcolatrice, fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Accessori e quindi Calcolatrice. LA CALCOLATRICE La Calcolatrice consente di eseguire addizioni, sottrazioni, moltiplicazioni e divisioni. Dispone inoltre delle funzionalità avanzate delle calcolatrici scientifiche e statistiche. È possibile

Dettagli

PageScope Data Administrator Ver.1.0 Manuale d uso

PageScope Data Administrator Ver.1.0 Manuale d uso PageScope Data Administrator Ver.1.0 Manuale d uso Data Administrator Sommario 1 Operazioni preliminari 1.1 Requisiti di sistema... 1-1 1.2 Panoramica delle funzioni... 1-2 Strumenti per l'amministratore...

Dettagli

IBM SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione (Licenza per utenti singoli)

IBM SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione (Licenza per utenti singoli) IBM SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione (Licenza per utenti singoli) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Statistics versione 19 con licenza per utenti

Dettagli

Guida alla configurazione della P.E.C. su Outlook 2007. 09 agosto 2012

Guida alla configurazione della P.E.C. su Outlook 2007. 09 agosto 2012 Guida alla configurazione della P.E.C. su Outlook 2007 09 agosto 2012 Gentile Cliente, pensando di farle cosa gradita abbiamo predisposto nelle pagine seguenti una piccola Guida che illustra come configurare

Dettagli

Manuale per l installazione Internet-Starter-Kit. Windows 95/98/ME Istruzioni per l'installazione Internet-Starter-Kit 3.2

Manuale per l installazione Internet-Starter-Kit. Windows 95/98/ME Istruzioni per l'installazione Internet-Starter-Kit 3.2 Manuale per l installazione Internet-Starter-Kit I Windows 95/98/ME Istruzioni per l'installazione Internet-Starter-Kit 3.2 Bluewin SA Telefono Customer Care Services: Hardturmstrasse 3 HighWay 0900 900

Dettagli

COME CONFIGURARE LA PEC SU MICROSOFT OFFICE OUTLOOK 2007

COME CONFIGURARE LA PEC SU MICROSOFT OFFICE OUTLOOK 2007 COME CONFIGURARE LA PEC SU MICROSOFT OFFICE OUTLOOK 2007 Microsoft Outlook 2007 (evoluzione della precedente versione Outlook 2003) fa parte della suite Microsoft Office. Possiede funzionalità complete

Dettagli

Windows Live OneCare Introduzione e installazione

Windows Live OneCare Introduzione e installazione Windows Live OneCare Introduzione e installazione La sicurezza e la manutenzione del proprio computer è di fondamentale importanza per tenerlo sempre efficiente e al riparo dalle minacce provenienti dalla

Dettagli

Configurazione Client di Posta Elettronica

Configurazione Client di Posta Elettronica Configurazione di MS Outlook Express Utilizzando un client di posta (ad esempio Outlook Express), è necessario disporre di: 1. un client di posta installato sulla postazione utente 2. collegamento ad internet

Dettagli