COMUNE DI GALATRO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA SETTORE TECNICO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI GALATRO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA SETTORE TECNICO"

Transcript

1 3 DET. N 15 Del 31/01/2014 Det. Imp. Revisione Alfa Romeo COMUNE DI GALATRO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE OGGETTO: Impegno di spesa di. 65,00 IVA compresa del 22%, per la revisione dell autovettura comunale Alfa Definizione codice CIG. IL DIRIGENTE DELL'UFFICIO TECNICO Visto lo Statuto Comunale; Visto il Regolamento comunale di contabilità; Visto il D.lgs.vo del , n. 267; Vista la Deliberazione C.C. n 19 del , esecutiva, di approvazione bilancio di previsione per l esercizio finanziario anno 2013, in regime di prorogatio; Vista la Delibera G.M. n 03 del 14/01/2014, esecutiva, con la quale sono stati nominati i Responsabili dei Servizi e conferite le Posizioni Organizzative per il periodo dal al 31/01/2014; Visto il Decreto di nomina del Responsabile U.O.LL.PP Urbanistica ERP Patrimonio Ambiente e Territorio e Affari termali, prot. n 235 del 17/01/2014; Visto l atto di conferimento delle posizione organizzative prot. n 238 del 17/01/2014; Premesso che si rende necessario procedere alla revisione periodica dell autovettura Comunale Alfa Romeo 156 targata CZ859LY; Ritenuto che è possibile procedere all affidamento di cui sopra, ai sensi dell art. 125 del D.lgs. 163/06 e s.m.i. che prevede l affidamento diretto da parte del Responsabile del Procedimento in quanto lavori, il cui importo è inferiore ad ,00; Visto il regolamento Comunale per i lavori, le forniture e i servizi in economia approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n 43 del ; Ritenuto di avvalersi delle disposizioni contenute nel sopraccitato Regolamento, considerato che la spesa per il servizio rientra nella fattispecie di spesa ammessa dallo stesso Regolamento, quali servizi in economia; Acquisito, pertanto, il numero CIG della procedura che è: X4C0D76575; Ritenuto di poter affidare la revisione periodica dell autovettura comunale Alfa Romeo 156 targata CZ859LY, alla ditta Viola Francesco con sede in C.da Mastrologo, 6 Maropati (RC) - P.IVA , che si è dichiarata disponibile ad eseguire la revisione per la somma di. 65,00 IVA compresa del 22%, con pagamento posticipato dietro presentazione di regolare fattura; Considerato di dover provvedere al relativo impegno di spesa di. 65,00 IVA compresa del 22%; Ritenuto di poter fare fronte alla suddetta complessiva spesa di. 65,00 con il capitolo PEG n. 275 bilancio c.e. denominato Riparazione e manutenzione auto di rappresentanza ; Visto il D.lgs. 163/06 e s.m.i.; Visto il Regolamento di Attuazione D.P.R. 207/2010; Visto il parere favorevole del Responsabile del Settore Finanziario per quanto concerne la regolarità contabile attestante la copertura finanziaria; VERIFICATO in adempimento all art. 3 del Regolamento per la Disciplina del Controllo Interno di regolarità Amministrativa e Contabile ai sensi dell art. 147 del D.lgs. 267/2000 approvato con Deliberazione C.C. n 50 del 28/12/2012 quanto segue: - La regolarità dell istruttoria eseguita dall ufficio; - Il rispetto della tempistica prevista per Legge; - L idoneità del presente atto a perseguire gli interessi generali dell azione amministrativa; - La conformità a Leggi, Statuto e Regolamenti; Esprime parere favorevole sulla regolarità tecnica e per l effetto DETERMINA 1) Di impegnare, per i motivi di cui in premessa, la somma di. 65,00 IVA compresa del 22%, occorrente per la revisione periodica dell autovettura comunale Alfa Romeo 156 targata CZ859LY, mediante affidamento diretto alla ditta Viola Francesco con sede in C. da Mastrologo, Maropati (RC) P.IVA ;

2 2) Di far fronte alla suddetta spesa di. 65,00 con il Cap. PEG 275 bilancio c.e. denominato Riparazione e manutenzione auto di rappresentanza ; 3) Di liquidare la suddetta somma a lavori eseguiti dietro presentazione di regolare fattura vistata dal Responsabile del Settore Tecnico; 4) Di dare atto che il Codice CIG è X4C0D76575; 5) Di trasmettere la presente anche al Segretario Comunale per i controlli di regolarità amministrativa; 6) Di pubblicare la presente per almeno 15 gg all Albo Pretorio On-line di questo Ente ai sensi dell art. 32 comma 1 Legge 69/2009. IL DIRIGENTE DEL SETTORE F.to (Arch. Michele Politanò) Oggetto: Dichiarazione di insussistenza di situazioni di conflitto di interesse in relazione al procedimento di Impegno di spesa di. 65,00 IVA compresa del 22%, per la revisione dell autovettura comunale Alfa Definizione codice CIG Il sottoscritto Architetto Michele Politanò, nato il 09/05/1973 ad Anoia (RC) ed ivi residente, domiciliato per la carica presso il Comune di Galatro, in qualità Responsabile di Posizione Organizzativa nonché Responsabile del Procedimento della procedura di cui all oggetto, consapevole delle sanzioni penali, nel caso di dichiarazioni non veritiere, di formazione o uso di atti falsi, richiamate dall art. 76 del D.P.R. 445 del 28 dicembre 2000 D I C H I A R A sotto la propria responsabilità, ai sensi e per gli effetti della Legge 06/11/2012 n 190, che: a) non sussistono situazioni di conflitto di interesse con i Soggetti interessati al procedimento di cui all oggetto e per i quali è fatto obbligo espresso ai Responsabili di Posizioni Organizzative, ai Funzionari, agli Istruttori Direttivi, ai Responsabili di Procedimento di astenersi dall adottare pareri, valutazioni tecniche, atti endoprocedimentali, nonché il provvedimento finale, segnalando, con propria dichiarazione, ogni situazione di conflitto, anche potenziale; b) e che di conseguenza non sussistono con i Soggetti interessati: o legami di parentela o affinità sino al quarto grado; o legami stabili di amicizia e/o di frequentazione, anche saltuaria; o legami professionali; o legami societari; o legami associativi; o legami politici; o legami di diversa natura capaci di incidere negativamente sull imparzialità dei titolari delle Posizioni Organizzative e dei Responsabili di Procedimento; Per le funzioni di: - Responsabile Servizi Tecnici - Responsabile del Procedimento F.to Arch. Michele Politanò PARERE FAVOREVOLE In ordine alla regolarità contabile, attestante la copertura finanziaria. F.to (Dott. Rocco Ocello)

3 Il sottoscritto attesta che copia della presente determinazione è stata pubblicata all Albo Pretorio del Comune per gg.15 decorrenti dal al Galatro, li Il Responsabile della Pubblicazione La presente è copia conforme all originale IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Arch. Michele Politanò

4 3 DET. N 15 Del 31/01/2014 Det. Imp. Revisione Alfa Romeo COMUNE DI GALATRO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE OGGETTO: Impegno di spesa di. 65,00 IVA compresa del 22%, per la revisione dell autovettura comunale Alfa Definizione codice CIG. IL DIRIGENTE DELL'UFFICIO TECNICO Visto lo Statuto Comunale; Visto il Regolamento comunale di contabilità; Visto il D.lgs.vo del , n. 267; Vista la Deliberazione C.C. n 19 del , esecutiva, di approvazione bilancio di previsione per l esercizio finanziario anno 2013, in regime di prorogatio; Vista la Delibera G.M. n 03 del 14/01/2014, esecutiva, con la quale sono stati nominati i Responsabili dei Servizi e conferite le Posizioni Organizzative per il periodo dal al 31/01/2014; Visto il Decreto di nomina del Responsabile U.O.LL.PP Urbanistica ERP Patrimonio Ambiente e Territorio e Affari termali, prot. n 235 del 17/01/2014; Visto l atto di conferimento delle posizione organizzative prot. n 238 del 17/01/2014; Premesso che si rende necessario procedere alla revisione periodica dell autovettura Comunale Alfa Romeo 156 targata CZ859LY; Ritenuto che è possibile procedere all affidamento di cui sopra, ai sensi dell art. 125 del D.lgs. 163/06 e s.m.i. che prevede l affidamento diretto da parte del Responsabile del Procedimento in quanto lavori, il cui importo è inferiore ad ,00; Visto il regolamento Comunale per i lavori, le forniture e i servizi in economia approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n 43 del ; Ritenuto di avvalersi delle disposizioni contenute nel sopraccitato Regolamento, considerato che la spesa per il servizio rientra nella fattispecie di spesa ammessa dallo stesso Regolamento, quali servizi in economia; Acquisito, pertanto, il numero CIG della procedura che è: X4C0D76575; Ritenuto di poter affidare la revisione periodica dell autovettura comunale Alfa Romeo 156 targata CZ859LY, alla ditta Viola Francesco con sede in C.da Mastrologo, 6 Maropati (RC) - P.IVA , che si è dichiarata disponibile ad eseguire la revisione per la somma di. 65,00 IVA compresa del 22%, con pagamento posticipato dietro presentazione di regolare fattura; Considerato di dover provvedere al relativo impegno di spesa di. 65,00 IVA compresa del 22%; Ritenuto di poter fare fronte alla suddetta complessiva spesa di. 65,00 con il capitolo PEG n. 275 bilancio c.e. denominato Riparazione e manutenzione auto di rappresentanza ; Visto il D.lgs. 163/06 e s.m.i.; Visto il Regolamento di Attuazione D.P.R. 207/2010; Visto il parere favorevole del Responsabile del Settore Finanziario per quanto concerne la regolarità contabile attestante la copertura finanziaria; VERIFICATO in adempimento all art. 3 del Regolamento per la Disciplina del Controllo Interno di regolarità Amministrativa e Contabile ai sensi dell art. 147 del D.lgs. 267/2000 approvato con Deliberazione C.C. n 50 del 28/12/2012 quanto segue: - La regolarità dell istruttoria eseguita dall ufficio; - Il rispetto della tempistica prevista per Legge; - L idoneità del presente atto a perseguire gli interessi generali dell azione amministrativa; - La conformità a Leggi, Statuto e Regolamenti; Esprime parere favorevole sulla regolarità tecnica e per l effetto DETERMINA 1) Di impegnare, per i motivi di cui in premessa, la somma di. 65,00 IVA compresa del 22%, occorrente per la revisione periodica dell autovettura comunale Alfa Romeo 156 targata CZ859LY, mediante affidamento diretto alla ditta Viola Francesco con sede in C. da Mastrologo, Maropati (RC) P.IVA ;

5 2) Di far fronte alla suddetta spesa di. 65,00 con il Cap. PEG 275 bilancio c.e. denominato Riparazione e manutenzione auto di rappresentanza ; 3) Di liquidare la suddetta somma a lavori eseguiti dietro presentazione di regolare fattura vistata dal Responsabile del Settore Tecnico; 4) Di dare atto che il Codice CIG è X4C0D76575; 5) Di trasmettere la presente anche al Segretario Comunale per i controlli di regolarità amministrativa; 6) Di pubblicare la presente per almeno 15 gg all Albo Pretorio On-line di questo Ente ai sensi dell art. 32 comma 1 Legge 69/2009. IL DIRIGENTE DEL SETTORE F.to (Arch. Michele Politanò) Oggetto: Dichiarazione di insussistenza di situazioni di conflitto di interesse in relazione al procedimento di Impegno di spesa di. 65,00 IVA compresa del 22%, per la revisione dell autovettura comunale Alfa Definizione codice CIG Il sottoscritto Architetto Michele Politanò, nato il 09/05/1973 ad Anoia (RC) ed ivi residente, domiciliato per la carica presso il Comune di Galatro, in qualità Responsabile di Posizione Organizzativa nonché Responsabile del Procedimento della procedura di cui all oggetto, consapevole delle sanzioni penali, nel caso di dichiarazioni non veritiere, di formazione o uso di atti falsi, richiamate dall art. 76 del D.P.R. 445 del 28 dicembre 2000 D I C H I A R A sotto la propria responsabilità, ai sensi e per gli effetti della Legge 06/11/2012 n 190, che: a) non sussistono situazioni di conflitto di interesse con i Soggetti interessati al procedimento di cui all oggetto e per i quali è fatto obbligo espresso ai Responsabili di Posizioni Organizzative, ai Funzionari, agli Istruttori Direttivi, ai Responsabili di Procedimento di astenersi dall adottare pareri, valutazioni tecniche, atti endoprocedimentali, nonché il provvedimento finale, segnalando, con propria dichiarazione, ogni situazione di conflitto, anche potenziale; b) e che di conseguenza non sussistono con i Soggetti interessati: o legami di parentela o affinità sino al quarto grado; o legami stabili di amicizia e/o di frequentazione, anche saltuaria; o legami professionali; o legami societari; o legami associativi; o legami politici; o legami di diversa natura capaci di incidere negativamente sull imparzialità dei titolari delle Posizioni Organizzative e dei Responsabili di Procedimento; Per le funzioni di: - Responsabile Servizi Tecnici - Responsabile del Procedimento F.to Arch. Michele Politanò PARERE FAVOREVOLE In ordine alla regolarità contabile, attestante la copertura finanziaria. F.to (Dott. Rocco Ocello)

6 Il sottoscritto attesta che copia della presente determinazione è stata pubblicata all Albo Pretorio del Comune per gg.15 decorrenti dal al Galatro, li Il Responsabile della Pubblicazione La presente è copia conforme all originale IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Arch. Michele Politanò

7 3 DET. N 15 Del 31/01/2014 Det. Imp. Revisione Alfa Romeo COMUNE DI GALATRO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE OGGETTO: Impegno di spesa di. 65,00 IVA compresa del 22%, per la revisione dell autovettura comunale Alfa Definizione codice CIG. IL DIRIGENTE DELL'UFFICIO TECNICO Visto lo Statuto Comunale; Visto il Regolamento comunale di contabilità; Visto il D.lgs.vo del , n. 267; Vista la Deliberazione C.C. n 19 del , esecutiva, di approvazione bilancio di previsione per l esercizio finanziario anno 2013, in regime di prorogatio; Vista la Delibera G.M. n 03 del 14/01/2014, esecutiva, con la quale sono stati nominati i Responsabili dei Servizi e conferite le Posizioni Organizzative per il periodo dal al 31/01/2014; Visto il Decreto di nomina del Responsabile U.O.LL.PP Urbanistica ERP Patrimonio Ambiente e Territorio e Affari termali, prot. n 235 del 17/01/2014; Visto l atto di conferimento delle posizione organizzative prot. n 238 del 17/01/2014; Premesso che si rende necessario procedere alla revisione periodica dell autovettura Comunale Alfa Romeo 156 targata CZ859LY; Ritenuto che è possibile procedere all affidamento di cui sopra, ai sensi dell art. 125 del D.lgs. 163/06 e s.m.i. che prevede l affidamento diretto da parte del Responsabile del Procedimento in quanto lavori, il cui importo è inferiore ad ,00; Visto il regolamento Comunale per i lavori, le forniture e i servizi in economia approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n 43 del ; Ritenuto di avvalersi delle disposizioni contenute nel sopraccitato Regolamento, considerato che la spesa per il servizio rientra nella fattispecie di spesa ammessa dallo stesso Regolamento, quali servizi in economia; Acquisito, pertanto, il numero CIG della procedura che è: X4C0D76575; Ritenuto di poter affidare la revisione periodica dell autovettura comunale Alfa Romeo 156 targata CZ859LY, alla ditta Viola Francesco con sede in C.da Mastrologo, 6 Maropati (RC) - P.IVA , che si è dichiarata disponibile ad eseguire la revisione per la somma di. 65,00 IVA compresa del 22%, con pagamento posticipato dietro presentazione di regolare fattura; Considerato di dover provvedere al relativo impegno di spesa di. 65,00 IVA compresa del 22%; Ritenuto di poter fare fronte alla suddetta complessiva spesa di. 65,00 con il capitolo PEG n. 275 bilancio c.e. denominato Riparazione e manutenzione auto di rappresentanza ; Visto il D.lgs. 163/06 e s.m.i.; Visto il Regolamento di Attuazione D.P.R. 207/2010; Visto il parere favorevole del Responsabile del Settore Finanziario per quanto concerne la regolarità contabile attestante la copertura finanziaria; VERIFICATO in adempimento all art. 3 del Regolamento per la Disciplina del Controllo Interno di regolarità Amministrativa e Contabile ai sensi dell art. 147 del D.lgs. 267/2000 approvato con Deliberazione C.C. n 50 del 28/12/2012 quanto segue: - La regolarità dell istruttoria eseguita dall ufficio; - Il rispetto della tempistica prevista per Legge; - L idoneità del presente atto a perseguire gli interessi generali dell azione amministrativa; - La conformità a Leggi, Statuto e Regolamenti; Esprime parere favorevole sulla regolarità tecnica e per l effetto DETERMINA 1) Di impegnare, per i motivi di cui in premessa, la somma di. 65,00 IVA compresa del 22%, occorrente per la revisione periodica dell autovettura comunale Alfa Romeo 156 targata CZ859LY, mediante affidamento diretto alla ditta Viola Francesco con sede in C. da Mastrologo, Maropati (RC) P.IVA ;

8 2) Di far fronte alla suddetta spesa di. 65,00 con il Cap. PEG 275 bilancio c.e. denominato Riparazione e manutenzione auto di rappresentanza ; 3) Di liquidare la suddetta somma a lavori eseguiti dietro presentazione di regolare fattura vistata dal Responsabile del Settore Tecnico; 4) Di dare atto che il Codice CIG è X4C0D76575; 5) Di trasmettere la presente anche al Segretario Comunale per i controlli di regolarità amministrativa; 6) Di pubblicare la presente per almeno 15 gg all Albo Pretorio On-line di questo Ente ai sensi dell art. 32 comma 1 Legge 69/2009. IL DIRIGENTE DEL SETTORE F.to (Arch. Michele Politanò) Oggetto: Dichiarazione di insussistenza di situazioni di conflitto di interesse in relazione al procedimento di Impegno di spesa di. 65,00 IVA compresa del 22%, per la revisione dell autovettura comunale Alfa Definizione codice CIG Il sottoscritto Architetto Michele Politanò, nato il 09/05/1973 ad Anoia (RC) ed ivi residente, domiciliato per la carica presso il Comune di Galatro, in qualità Responsabile di Posizione Organizzativa nonché Responsabile del Procedimento della procedura di cui all oggetto, consapevole delle sanzioni penali, nel caso di dichiarazioni non veritiere, di formazione o uso di atti falsi, richiamate dall art. 76 del D.P.R. 445 del 28 dicembre 2000 D I C H I A R A sotto la propria responsabilità, ai sensi e per gli effetti della Legge 06/11/2012 n 190, che: a) non sussistono situazioni di conflitto di interesse con i Soggetti interessati al procedimento di cui all oggetto e per i quali è fatto obbligo espresso ai Responsabili di Posizioni Organizzative, ai Funzionari, agli Istruttori Direttivi, ai Responsabili di Procedimento di astenersi dall adottare pareri, valutazioni tecniche, atti endoprocedimentali, nonché il provvedimento finale, segnalando, con propria dichiarazione, ogni situazione di conflitto, anche potenziale; b) e che di conseguenza non sussistono con i Soggetti interessati: o legami di parentela o affinità sino al quarto grado; o legami stabili di amicizia e/o di frequentazione, anche saltuaria; o legami professionali; o legami societari; o legami associativi; o legami politici; o legami di diversa natura capaci di incidere negativamente sull imparzialità dei titolari delle Posizioni Organizzative e dei Responsabili di Procedimento; Per le funzioni di: - Responsabile Servizi Tecnici - Responsabile del Procedimento F.to Arch. Michele Politanò PARERE FAVOREVOLE In ordine alla regolarità contabile, attestante la copertura finanziaria. F.to (Dott. Rocco Ocello)

9 Il sottoscritto attesta che copia della presente determinazione è stata pubblicata all Albo Pretorio del Comune per gg.15 decorrenti dal al Galatro, li Il Responsabile della Pubblicazione La presente è copia conforme all originale IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Arch. Michele Politanò

10 3 DET. N 15 Del 31/01/2014 Det. Imp. Revisione Alfa Romeo COMUNE DI GALATRO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE OGGETTO: Impegno di spesa di. 65,00 IVA compresa del 22%, per la revisione dell autovettura comunale Alfa Definizione codice CIG. IL DIRIGENTE DELL'UFFICIO TECNICO Visto lo Statuto Comunale; Visto il Regolamento comunale di contabilità; Visto il D.lgs.vo del , n. 267; Vista la Deliberazione C.C. n 19 del , esecutiva, di approvazione bilancio di previsione per l esercizio finanziario anno 2013, in regime di prorogatio; Vista la Delibera G.M. n 03 del 14/01/2014, esecutiva, con la quale sono stati nominati i Responsabili dei Servizi e conferite le Posizioni Organizzative per il periodo dal al 31/01/2014; Visto il Decreto di nomina del Responsabile U.O.LL.PP Urbanistica ERP Patrimonio Ambiente e Territorio e Affari termali, prot. n 235 del 17/01/2014; Visto l atto di conferimento delle posizione organizzative prot. n 238 del 17/01/2014; Premesso che si rende necessario procedere alla revisione periodica dell autovettura Comunale Alfa Romeo 156 targata CZ859LY; Ritenuto che è possibile procedere all affidamento di cui sopra, ai sensi dell art. 125 del D.lgs. 163/06 e s.m.i. che prevede l affidamento diretto da parte del Responsabile del Procedimento in quanto lavori, il cui importo è inferiore ad ,00; Visto il regolamento Comunale per i lavori, le forniture e i servizi in economia approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n 43 del ; Ritenuto di avvalersi delle disposizioni contenute nel sopraccitato Regolamento, considerato che la spesa per il servizio rientra nella fattispecie di spesa ammessa dallo stesso Regolamento, quali servizi in economia; Acquisito, pertanto, il numero CIG della procedura che è: X4C0D76575; Ritenuto di poter affidare la revisione periodica dell autovettura comunale Alfa Romeo 156 targata CZ859LY, alla ditta Viola Francesco con sede in C.da Mastrologo, 6 Maropati (RC) - P.IVA , che si è dichiarata disponibile ad eseguire la revisione per la somma di. 65,00 IVA compresa del 22%, con pagamento posticipato dietro presentazione di regolare fattura; Considerato di dover provvedere al relativo impegno di spesa di. 65,00 IVA compresa del 22%; Ritenuto di poter fare fronte alla suddetta complessiva spesa di. 65,00 con il capitolo PEG n. 275 bilancio c.e. denominato Riparazione e manutenzione auto di rappresentanza ; Visto il D.lgs. 163/06 e s.m.i.; Visto il Regolamento di Attuazione D.P.R. 207/2010; Visto il parere favorevole del Responsabile del Settore Finanziario per quanto concerne la regolarità contabile attestante la copertura finanziaria; VERIFICATO in adempimento all art. 3 del Regolamento per la Disciplina del Controllo Interno di regolarità Amministrativa e Contabile ai sensi dell art. 147 del D.lgs. 267/2000 approvato con Deliberazione C.C. n 50 del 28/12/2012 quanto segue: - La regolarità dell istruttoria eseguita dall ufficio; - Il rispetto della tempistica prevista per Legge; - L idoneità del presente atto a perseguire gli interessi generali dell azione amministrativa; - La conformità a Leggi, Statuto e Regolamenti; Esprime parere favorevole sulla regolarità tecnica e per l effetto DETERMINA 1) Di impegnare, per i motivi di cui in premessa, la somma di. 65,00 IVA compresa del 22%, occorrente per la revisione periodica dell autovettura comunale Alfa Romeo 156 targata CZ859LY, mediante affidamento diretto alla ditta Viola Francesco con sede in C. da Mastrologo, Maropati (RC) P.IVA ;

11 2) Di far fronte alla suddetta spesa di. 65,00 con il Cap. PEG 275 bilancio c.e. denominato Riparazione e manutenzione auto di rappresentanza ; 3) Di liquidare la suddetta somma a lavori eseguiti dietro presentazione di regolare fattura vistata dal Responsabile del Settore Tecnico; 4) Di dare atto che il Codice CIG è X4C0D76575; 5) Di trasmettere la presente anche al Segretario Comunale per i controlli di regolarità amministrativa; 6) Di pubblicare la presente per almeno 15 gg all Albo Pretorio On-line di questo Ente ai sensi dell art. 32 comma 1 Legge 69/2009. IL DIRIGENTE DEL SETTORE F.to (Arch. Michele Politanò) Oggetto: Dichiarazione di insussistenza di situazioni di conflitto di interesse in relazione al procedimento di Impegno di spesa di. 65,00 IVA compresa del 22%, per la revisione dell autovettura comunale Alfa Definizione codice CIG Il sottoscritto Architetto Michele Politanò, nato il 09/05/1973 ad Anoia (RC) ed ivi residente, domiciliato per la carica presso il Comune di Galatro, in qualità Responsabile di Posizione Organizzativa nonché Responsabile del Procedimento della procedura di cui all oggetto, consapevole delle sanzioni penali, nel caso di dichiarazioni non veritiere, di formazione o uso di atti falsi, richiamate dall art. 76 del D.P.R. 445 del 28 dicembre 2000 D I C H I A R A sotto la propria responsabilità, ai sensi e per gli effetti della Legge 06/11/2012 n 190, che: a) non sussistono situazioni di conflitto di interesse con i Soggetti interessati al procedimento di cui all oggetto e per i quali è fatto obbligo espresso ai Responsabili di Posizioni Organizzative, ai Funzionari, agli Istruttori Direttivi, ai Responsabili di Procedimento di astenersi dall adottare pareri, valutazioni tecniche, atti endoprocedimentali, nonché il provvedimento finale, segnalando, con propria dichiarazione, ogni situazione di conflitto, anche potenziale; b) e che di conseguenza non sussistono con i Soggetti interessati: o legami di parentela o affinità sino al quarto grado; o legami stabili di amicizia e/o di frequentazione, anche saltuaria; o legami professionali; o legami societari; o legami associativi; o legami politici; o legami di diversa natura capaci di incidere negativamente sull imparzialità dei titolari delle Posizioni Organizzative e dei Responsabili di Procedimento; Per le funzioni di: - Responsabile Servizi Tecnici - Responsabile del Procedimento F.to Arch. Michele Politanò PARERE FAVOREVOLE In ordine alla regolarità contabile, attestante la copertura finanziaria. F.to (Dott. Rocco Ocello)

12 Il sottoscritto attesta che copia della presente determinazione è stata pubblicata all Albo Pretorio del Comune per gg.15 decorrenti dal al Galatro, li Il Responsabile della Pubblicazione La presente è copia conforme all originale IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Arch. Michele Politanò

COMUNE DI GALATRO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA SERVIZI TECNICI

COMUNE DI GALATRO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA SERVIZI TECNICI COMUNE DI GALATRO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA SERVIZI TECNICI Det. N 105 Del 28.04.2015 DETERMINAZIONE OGGETTO: Servizio di manutenzione impianti elettrici comunali dal 01.01.2015 al 31.12.2015. Liquidazione

Dettagli

C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZI FINANZIARI

C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZI FINANZIARI C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZI FINANZIARI DETERMINAZIONE n 24 del 24.03.2015 Oggetto LIQUIDAZIONE FATTURA N 850 DEL 04.03.2015 SERVIZIO SUPPORTO RISCOSSIONE CANONE IDRICO (SOLLECITI) 2012. CAPITOLO DI

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 294 in data 02/04/2014 OGGETTO: SOSTITUZIONE MANIGLIONE ANTIPANICO PORTA D'INGRESSO

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 18 del 23.10.2013 ORIGINALE

DETERMINAZIONE N. 18 del 23.10.2013 ORIGINALE DETERMINAZIONE N. 18 del 23.10.2013 ORIGINALE OGGETTO: Manutenzione Fiat Punto targata BB607FH in dotazione alla Polizia Municipale. Impegno di spesa. L anno duemilatredici il giorno ventitre del mese

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 527 DEL 17-10-2012

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 527 DEL 17-10-2012 Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 527 DEL 17-10-2012 OGGETTO: CASE COMUNALI DI VIA SAN GIUSEPPE. LAVORI DI COMPLETAMENTO IMPIANTO ASCENSORE. AFFIDAMENTO A SCHINDLER SPA AREA QUALITA URBANA

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 103 del 15/02/2013 N. registro di area 31 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 15/02/2013 da Domenico Leo Responsabile del Settore GESTIONE

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 787 DEL 21-12-2011 AREA QUALITA URBANA E INFRASTRUTTURE

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 787 DEL 21-12-2011 AREA QUALITA URBANA E INFRASTRUTTURE Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 787 DEL 21-12-2011 OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE SISTEMI DI SICUREZZA QUALI PORTE REI, PORTE CON MANIGLIONE, IMPIANTO RILEVAZIONE FUMI E CENTRALINE

Dettagli

COMUNE DI NIBBIOLA. Provincia di Novara

COMUNE DI NIBBIOLA. Provincia di Novara COMUNE DI NIBBIOLA Provincia di Novara DETERMINAZIONE n. 20 del Servizio Tecnico adottata in data 24.02.2016 OGGETTO : MANUTENZIONE E GESTIONE DEL PATRIMONIO COMUNALE PER GLI ANNI 2016 E 2017 OPERE DA

Dettagli

Comune di Galatina. Provincia di Lecce. Il responsabile del procedimento. Data. Il responsabile di servizio. Data Data Il Dirigente

Comune di Galatina. Provincia di Lecce. Il responsabile del procedimento. Data. Il responsabile di servizio. Data Data Il Dirigente Provincia di Lecce REGISTRO DETERMINAZIONE Numero GENERALE 671 DELLE del DEL 12-05-2014 DETERMINAZIONI DIRIGENTE Comune di Galatina PRATICA ROSSETTI del 08-05-2014 N. DT - 681-2014 DATA 08-05-2014 CECILIA

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 443 del 03/07/2013 N. registro di area 26 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 03/07/2013 da Riccardo Pietta Responsabile del Settore SPORT

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO REPERTORIO ANNO NUMERO 2016 139 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO X ORIGINALE COPIA NUMERO 139 DEL REGISTRO DATA DI ADOZIONE 08/04/2016 OGGETTO: LIQUIDAZIONE SMALTIMENTO PNEUMATICI FUORI USO PRESSO

Dettagli

C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZI FINANZIARI

C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZI FINANZIARI C.F. e P.I. 00312730807 Oggetto SERVIZI FINANZIARI DETERMINAZIONE n 24 del 08.04.2016 LIQUIDAZIONE FATTURA N 2016400110 DEL 29.03.2016 SERVIZIO DI STAMPA E SPEDIZIONE AVVISI DI PAGAMENTO TARI ANNO 2015

Dettagli

Via V. Emanuele, 35 Tel. 0964/64366 Fax 0964/624804 Posta Elettronica: ardoreserviziollpp@libero.it IL DIRIGENTE

Via V. Emanuele, 35 Tel. 0964/64366 Fax 0964/624804 Posta Elettronica: ardoreserviziollpp@libero.it IL DIRIGENTE C O M U N E D I A R D O R E Provincia di Reggio Calabria Via V. Emanuele, 35 Tel. 0964/64366 Fax 0964/624804 Posta Elettronica: ardoreserviziollpp@libero.it Det. N. 52 Reg. U.O.C. N. 4 N... Reg. Gen. del

Dettagli

GESTIONE ASSOCIATA RIVIERA DEL CERESIO CORRIDO PORLEZZA VAL REZZO VALSOLDA Via M. Bellotti, 21 22010 VALSOLDA (Como)

GESTIONE ASSOCIATA RIVIERA DEL CERESIO CORRIDO PORLEZZA VAL REZZO VALSOLDA Via M. Bellotti, 21 22010 VALSOLDA (Como) GESTIONE ASSOCIATA RIVIERA DEL CERESIO CORRIDO PORLEZZA VAL REZZO VALSOLDA Via M. Bellotti, 21 22010 VALSOLDA (Como) C O P I A Registro Generale Nr. 291 2013 09-12-2013 Registro Sezionale Nr. 134 2013

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 205 DEL 12-04-2012

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 205 DEL 12-04-2012 Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 205 DEL 12-04-2012 OGGETTO: PROGRAMMA REGIONALE CASE A CANONE MODERATO DGR VI/17176 DEL 16.04.2004. INTERVENTO IN VIA VICTOR HUGO. POLIZZA FIDEJUSSORIA

Dettagli

COMUNE DI AZZANO MELLA Provincia di Brescia

COMUNE DI AZZANO MELLA Provincia di Brescia COPIA COMUNE DI AZZANO MELLA Provincia di Brescia DETERMINAZIONE N. 70 IN DATA 07/06/2013 70 OGGETTO: D.LGS. 91/2008 - AFFIDAMENTO INCARICO DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE ESTERNO

Dettagli

Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO

Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO -----===ooo===----- 1 SETTORE Servizi Generali Servizio : Servizi Demografici Ufficio: elettorale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 47 DEL 07/07/2014 OGGETTO:

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO Settore : III Servizio ALLA CITTA E ALLE IMPRESE Ufficio : MANUTENZIONE IMMOBILI C.LI DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO ALLA CITTA E ALLE IMPRESE N. 1003

Dettagli

SETTORE SERVIZI SOCIALI. DETERMINAZIONE N. 34 del 23/09/2014

SETTORE SERVIZI SOCIALI. DETERMINAZIONE N. 34 del 23/09/2014 ORIGINALE SETTORE SERVIZI SOCIALI DETERMINAZIONE N. 34 del 23/09/2014 Oggetto: SERVIZIO SAD EROGATO DALL' AZIENDA SPECIALE CONSORTILE ISOLA BERGAMASCA BASSA VAL SAN MARTINO CON SEDE IN BONATE SOTTO. ASSUNZIONE

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000209 del 11/12/2015

Determina Lavori pubblici/0000209 del 11/12/2015 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000209 del 11/12/2015 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente SCastellani

Dettagli

COMUNE DI MILETO Prov. di Vibo Valentia AREA AMMINISTRATIVA. Determinazione N 25 del 09.02.2012

COMUNE DI MILETO Prov. di Vibo Valentia AREA AMMINISTRATIVA. Determinazione N 25 del 09.02.2012 COMUNE DI MILETO Prov. di Vibo Valentia Originale Oggetto AREA AMMINISTRATIVA Determinazione N 25 del 09.02.2012 Affidamento servizio manutenzione, aggiornamento ed assistenza ai programmi applicativi,

Dettagli

PROPOSTA DI DETERMINAZIONE

PROPOSTA DI DETERMINAZIONE CITTA DI CASTELLANZA PROVINCIA DI VARESE CAP 21053 TEL. 0331526111 C.F. 00252280128 PROPOSTA DI DETERMINAZIONE OGGETTO : Noleggio operativo fotocopiatrice laser multifunzione per i Servizi Demografici

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 692 DEL 09-12-2011 AREA POLITICHE DEL TERRITORIO E SVILUPPO ECONOMICO

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 692 DEL 09-12-2011 AREA POLITICHE DEL TERRITORIO E SVILUPPO ECONOMICO Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 692 DEL 09-12-2011 OGGETTO: CONTRATTO DI QUARTIERE ABITARE E INCONTRARSI AL CROCIONE : TRASFERIMENTO DEL COFINANZIAMENTO EROGATO DALLA REGIONE LOMBARDIA

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE (art 124 D.Lgs 267/2000 ss.mm.) La presente determinazione dirigenziale è stata pubblicata in data odierna all'albo pretorio

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO REPERTORIO ANNO NUMERO 2016 163 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO X ORIGINALE COPIA NUMERO 163 DEL REGISTRO DATA DI ADOZIONE 03/05/2016 OGGETTO: INDAGINE DI MERCATO FORNITURA CARBURANTE AUTOTRAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 29 del 27/01/2016 Reg. n.19 del 26/01/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI SERVIZIO RISORSE

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 485 del 22/07/2013 N. registro di area 90 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 22/07/2013 da Laura Dordi Responsabile del Settore AFFARI GENERALI

Dettagli

COMUNE DI GALATRO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA SETTORE TECNICO

COMUNE DI GALATRO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA SETTORE TECNICO COMUNE DI GALATRO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE Det. S.T. N 20 Del 23.01.2015 OGGETTO: Servizio di assistenza software, hardware e consulenza informatica per gli apparecchi

Dettagli

COMUNE DI FORCE. (Provincia di Ascoli Piceno) -------------------------------------------------------------------------------

COMUNE DI FORCE. (Provincia di Ascoli Piceno) ------------------------------------------------------------------------------- COMUNE DI FORCE (Provincia di Ascoli Piceno) ------------------------------------------------------------------------------- COPIA DETERMINAZIONE DEL SINDACO RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 107 DEL 15-07-2015

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO Codifica adempimenti L.R. 15/08 (trasparenza) Ufficio Istruttore Direzione Amministrativa Tipo materia Liquidazione spesa per Prestazione di servizi di vigilanza

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO REPERTORIO ANNO NUMERO 2016 82 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO X ORIGINALE COPIA NUMERO 82 DEL REGISTRO DATA DI ADOZIONE 22/02/2016 OGGETTO: LIQUIDAZIONE CANONE ANNUO ASSISTENZA SOFTWARE MKT ANALISI

Dettagli

Determina Ambiente e protezione civile/0000014 del 14/05/2015 IL DIRIGENTE

Determina Ambiente e protezione civile/0000014 del 14/05/2015 IL DIRIGENTE Comune di Novara Determina Ambiente e protezione civile/0000014 del 14/05/2015 Area / Servizio Servizio Ambiente e Mobilità (10.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Ambiente e Mobilità (10.UdO) Proponente

Dettagli

COMUNE DI LONGANO N. 7 DEL 19-01-2015

COMUNE DI LONGANO N. 7 DEL 19-01-2015 COMUNE DI LONGANO REGIONE MOLISE PROVINCIA DI ISERNIA GEMELLATO CON LA CITTA DI BRIDGEPORT PENNSYLVANIA - USA C.a.p. 86090 Cod. Fiscale 90000650946 Part.Iva 00089890946 Tel-Fax 0865-57135 COPIA DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F. 00221370802 Tel. 0964.414025 Fax 0964.414003 URL: www.comune.mammola.rc.it

COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F. 00221370802 Tel. 0964.414025 Fax 0964.414003 URL: www.comune.mammola.rc.it COPIA COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F. 00221370802 Tel. 0964.414025 Fax 0964.414003 URL: www.comune.mammola.rc.it Determina n : 6 ANNO 2013 Registro Generale Data : 16/01/2013 N 14 Area

Dettagli

PROPOSTA DI DETERMINAZIONE

PROPOSTA DI DETERMINAZIONE CITTA DI CASTELLANZA PROVINCIA DI VARESE CAP 21053 TEL. 0331526111 C.F. 00252280128 PROPOSTA DI DETERMINAZIONE OGGETTO : Rinnovo servizio di posta certificata PEC anno 2014 - CIG ZBC0E9D635 SETTORE N.

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Unità Organizzative di Staff. Uffici del Consiglio

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Unità Organizzative di Staff. Uffici del Consiglio Registro generale n. 4162 del 2011 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Unità Organizzative di Staff Uffici del Consiglio Oggetto Unita Organizzative di Staff.

Dettagli

Comune di VANZAGO Provincia di MILANO

Comune di VANZAGO Provincia di MILANO Comune di VANZAGO Provincia di MILANO DETERMINAZIONE N. 203 del 26/05/2015 UFFICIO: Settore Tecnico Oggetto: CONDUZIONE E MANUTENZIONE ATTREZZATURE ANTINCENDIO: SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO, CENTRO CIVICO

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 715 DEL 17-11-2010 OGGETTO: SERVIZIO DI NOLEGGIO PIATTAFORME AEREE - BIENNIO 2011-2012. AREA LAVORI PUBBLICI Oggetto: SERVIZIO DI NOLEGGIO PIATTAFORME AEREE

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000193 del 03/10/2014

Determina Lavori pubblici/0000193 del 03/10/2014 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000193 del 03/10/2014 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente E.Ugazio

Dettagli

COMUNE DI VOGHERA PROVINCIA DI PAVIA SETTORE URBANISTICA Ufficio Amministrativo 0383 336248

COMUNE DI VOGHERA PROVINCIA DI PAVIA SETTORE URBANISTICA Ufficio Amministrativo 0383 336248 COMUNE DI VOGHERA PROVINCIA DI PAVIA SETTORE URBANISTICA Ufficio Amministrativo 0383 336248 ATTO DI LIQUIDAZIONE DI SPESA N. 21 DEL 7 LUGLIO 2014 OGGETTO: LIQUIDAZIONE FATTURA ALL AVV.PROF.FERRARI GIUSEPPE

Dettagli

Comune di Rapallo Provincia di Genova

Comune di Rapallo Provincia di Genova Comune di Rapallo Provincia di Genova AREA II - SERVIZI FINANZIARI Determina n. 01322 del 28/12/2012 Oggetto: SERVIZI ASSICURATIVI: POLIZZA KASKO CHILOMETRICA DIPENDENTI IN MISSIONE - CIG N. 021353/2012

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 531 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 279 NUMERAZIONE GENERALE N. 23/07/2015.

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 531 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 279 NUMERAZIONE GENERALE N. 23/07/2015. COMUNE DI SUELLI SETTORE : Responsabile: Settore Tecnico Cirina Sergio NUMERAZIONE GENERALE N. 531 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 279 in data 23/07/2015 OGGETTO: CIG: Z8E14E1E2B - LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

17/06/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

17/06/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici UTENZE ENERGIA ELETTRICA IMMOBILI COMUNALI 2^ SEMESTRE 2016 - PROVVEDIMENTI Nr. Progr : Proposta 66 16/06/2016 Copertura

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA

IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA COMUNE DI DETERMINA N. 104 AZZANO MELLA COPIA DETERMINAZIONE N. 104 IN DATA 26/06/2015 OGGETTO: CONFERIMENTO INCARICO PROFESSIONALE PER REDAZIONE DIAGNOSI ENERGETICA E ATTESTATI DI PRESTAZIONE ENERGETICA

Dettagli

Co m u n e d i S a n V i t o Provincia di Cagliari

Co m u n e d i S a n V i t o Provincia di Cagliari Co m u n e d i S a n V i t o Provincia di Cagliari SERVIZIO LAVORI PUBBLICI COPIA DI DETERMINAZIONE Registro del Servizio N. 356 del 14.10.2013 OGGETTO: Fornitura di G.P.L. presso gli impianti termici

Dettagli

- Affari generali. DETERMINAZIONE N. 272/909 del 06/10/2015

- Affari generali. DETERMINAZIONE N. 272/909 del 06/10/2015 Comune di Novi Ligure Provincia di Alessandria Copia DETERMINAZIONE N. 272/909 del 06/10/2015 Settore: Sett. 8 - Personale e Organizzazione - Affari generali Ufficio: Servizi Cimiteriali Oggetto: INTERVENTO

Dettagli

CITTA DI AVIGLIANO. Provincia di Potenza. 1 SETTORE "Affari generali e Servizi anagrafici" SERVIZIO AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE COPIA

CITTA DI AVIGLIANO. Provincia di Potenza. 1 SETTORE Affari generali e Servizi anagrafici SERVIZIO AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE COPIA CITTA DI AVIGLIANO Provincia di Potenza 1 SETTORE "Affari generali e Servizi anagrafici" SERVIZIO AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE COPIA Raccolta particolare del servizio Raccolta generale della Segreteria

Dettagli

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno Copia Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI ED ORGANIZZAZIONE Num. determina: 24 Proposta n. 451 del 22/04/2014 Determina generale num.

Dettagli

COMUNE DI TERRANUOVA BRACCIOLINI Provincia di Arezzo

COMUNE DI TERRANUOVA BRACCIOLINI Provincia di Arezzo Area Risorse Finanza e Contabilità DETERMINAZIONE n 130/2015 del 02-03-2015 del Registro Generale AFFIDAMENTO DIRETTO TRAMITE PROCEDURA START ALLA SOCIETA WAYPRESS SRL. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO

Dettagli

COMUNE DI SCIARA Provincia Regionale di Palermo Piazza Castelreale (c.a.p.90020) tel. 0918994005 fax 0918994475

COMUNE DI SCIARA Provincia Regionale di Palermo Piazza Castelreale (c.a.p.90020) tel. 0918994005 fax 0918994475 COMUNE DI SCIARA Provincia Regionale di Palermo Piazza Castelreale (c.a.p.90020) tel. 0918994005 fax 0918994475 Partita IVA 02797640824 Codice Fiscale 87000930823 DETERMINA DIRIGENZIALE del Responsabile

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 117 del 10.04.2014

DETERMINAZIONE N. 117 del 10.04.2014 COMUNE DI POMARANCE ORIGINALE PROGRESSIVO GENERALE 203 SETTORE Servizio GESTIONE DEL TERRITORIO MANUTENZIONI, N.U., AMBIENTE, - CAPPELLINI DETERMINAZIONE N. 117 del 10.04.2014 OGGETTO: ACQUISTO DI AUTOCARRO

Dettagli

REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 20 del 05/02/2016 CON IMPEGNO DI SPESA [ X ] SENZA IMPEGNO DI SPESA [ ]

Dettagli

COMUNE DI VELLEZZO BELLINI

COMUNE DI VELLEZZO BELLINI ORIGINALE DETERMINAZIONE N 37 - DATA 17/02/2014 Oggetto : IMPEGNO DI SPESA E CONTESTUALE APPROVAZIONE DEL PREVENTIVO PERVENUTO DOTT. FABRIZIO SCAFA DI BORGARELLO PER L ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO DI MEDICO

Dettagli

COMUNE DI CONFIENZA PROVINCIA DI PAVIA

COMUNE DI CONFIENZA PROVINCIA DI PAVIA COMUNE DI CONFIENZA PROVINCIA DI PAVIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Copia N 22 del 20-04-2016 OGGETTO: Proroga tecnica del servizio di gestione illuminazione votiva del cimitero comunale

Dettagli

COMUNE DI EMPOLI CENTRO DI RESPONSABILITA' : I. Responsabile: arch. Marco Carletti. Servizio Manutenzioni DETERMINAZIONE N. 884

COMUNE DI EMPOLI CENTRO DI RESPONSABILITA' : I. Responsabile: arch. Marco Carletti. Servizio Manutenzioni DETERMINAZIONE N. 884 COMUNE DI EMPOLI CENTRO DI RESPONSABILITA' : I Responsabile: Ufficio: arch. Marco Carletti Servizio Manutenzioni DETERMINAZIONE N. 884 esecutiva dal 14/11/2014 Oggetto: Verifiche di terra degli impianti

Dettagli

COMUNE DI BRISIGHELLA Provincia di Ravenna

COMUNE DI BRISIGHELLA Provincia di Ravenna COMUNE DI BRISIGHELLA Provincia di Ravenna COPIA DETERMINAZIONE N. 425 del 23-12-2011 Oggetto: Lavori presso la scuola elementare Olindo Pazzi eseguiti per manutenzione straordinaria. Si attesta la regolarità

Dettagli

COMUNE DI POLIZZI GENEROSA Provincia di Palermo

COMUNE DI POLIZZI GENEROSA Provincia di Palermo COMUNE DI POLIZZI GENEROSA Provincia di Palermo Via Garibaldi n. 13 C.A.P. 90028 tel. 0921 551612 fax 688205 E-mail: s.ficile@comune.polizzi.pa.it Determinazione N. 49 del 15/01/2013 Registro Generale

Dettagli

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como SERVIZIO AMMINISTRATIVO E CONTABILE N. 90 del 28-04-2015 Oggetto: PROCEDURA DI AFFIDAMENTO DIRETTO IN ECONOMIA (RdO) MEDIANTE L UTILIZZO DEL SISTEMA INFORMATICO

Dettagli

COMUNE DI BOTTICINO Provincia di Brescia

COMUNE DI BOTTICINO Provincia di Brescia COMUNE DI BOTTICINO Provincia di Brescia DETERMINAZIONE N. 241 DATA DI EMISSIONE 30/06/2015 NUMERO DI SETTORE 22 ORIGINALE OGGETTO : IMPEGNO DI SPESA PER CONFIGURAZIONE NUOVA LINEA ADSL PRESSO LE SCUOLE

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO GIURIDICO E SERVIZI AL CITTADINO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI LIQUIDAZIONE DI SPESA N. 420 del 10/06/2014 del registro

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO GIURIDICO SOCIALE C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI LIQUIDAZIONE DI SPESA N. 176 del 16/03/2016 del registro generale OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO C. A. P. 3 2 0 4 3 C o r s o I t a l i a n. 3 3 T e l. 0 4 3 6 / 4 2 9 1 f a x 0 4 3 6 / 8 6 8 4 4 5

COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO C. A. P. 3 2 0 4 3 C o r s o I t a l i a n. 3 3 T e l. 0 4 3 6 / 4 2 9 1 f a x 0 4 3 6 / 8 6 8 4 4 5 REGIONE VENETO PROVINCIA DI BELLUNO COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO C. A. P. 3 2 0 4 3 C o r s o I t a l i a n. 3 3 T e l. 0 4 3 6 / 4 2 9 1 f a x 0 4 3 6 / 8 6 8 4 4 5 SERVIZIO ECOLOGIA E AMBIENTE DETERMINAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE Sett. 1 Area Amministrativ

DETERMINAZIONE Sett. 1 Area Amministrativ DETERMINAZIONE Sett. 1 Area Amministrativ N. N. 85 del 1410212014 Registro Generale 146 del2 oggetto: Assunzione impegno di spesa per il servizio di revisione rappresentanza in dotazione dell'uffrcio Segreteria

Dettagli

Determinazione Area Tecnica. N. 156 Area Tecnica del 30/12/2010

Determinazione Area Tecnica. N. 156 Area Tecnica del 30/12/2010 Comune di Travaco' Siccomario Provincia di Pavia 27020 - Via Marconi, 37 - C. F. e P. IVA 00468090188 0382-482003/482230-0382-482303 info@comune.travacosiccomario.pv.it Determinazione Area Tecnica N. 156

Dettagli

COMUNE DI TEZZE SUL BRENTA Provincia di Vicenza. Determinazione del Responsabile di Area

COMUNE DI TEZZE SUL BRENTA Provincia di Vicenza. Determinazione del Responsabile di Area COPIA Determinazione num. 546 Data adozione 01/08/2013 COMUNE DI TEZZE SUL BRENTA Provincia di Vicenza Determinazione del Responsabile di Area Oggetto: AGGIUDICAZIONE DELLA GARA NEL MERCATO ELETTRONICO

Dettagli

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO VERBALE DI COPIA DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE N. 7 del 29/10/2010 (CON I POTERI SPETTANTI ALLA GIUNTA COMUNALE) ======================================================================

Dettagli

COMUNE DI MISILMERI Provincia di Palermo

COMUNE DI MISILMERI Provincia di Palermo COMUNE DI MISILMERI Provincia di Palermo Deliberazione della Commissione Straordinaria adottata con i poteri della Giunta Municipale Con immediata esecuzione COPIA N. 47 del registro Data 13 settembre

Dettagli

COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Determinazione Settore UFFICIO TECNICO COMUNALE n. 46 del 12.09.2013 Oggetto: APPROVAZIONE VERBALE DI GARA ED AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA INCARICO PROFESSIONALE

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 988 DEL 25/08/2011 1/5 Unità proponente: SLOS - Direzione Sviluppo Locale Sostenibile Oggetto: Servizio di derattizzazione straordinaria presso Palazzo Comunale in Piazza

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 10 DEL 10-01-2012

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 10 DEL 10-01-2012 Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 10 DEL 10-01-2012 OGGETTO: ORGANIZZAZIONE DELLA RASSEGNA DI CINEMA PER BAMBINI FABULOSA CON LA COOPERATIVA CONTROLUCE DI SEREGNO.- AREA POLITICHE EDUCATIVE

Dettagli

Nr. 191 DEL 05/08/2015

Nr. 191 DEL 05/08/2015 Comune di Savignano sul Panaro (MO) Via Doccia 64 tel 059/759911- fax 059730160 P.I 00242970366 www.savignano.it ORIGINALE Nr. 191 DEL 05/08/2015 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA AMBIENTE OGGETTO

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000066 del 20/04/2016

Determina Lavori pubblici/0000066 del 20/04/2016 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000066 del 20/04/2016 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente Zaltieri

Dettagli

C.F. e P.I. 00312730807. SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE n. 46 del 06.02.2015

C.F. e P.I. 00312730807. SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE n. 46 del 06.02.2015 COMUNE di MAROPATI Provincia di Reggio Calabria C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE n. 46 del 06.02.2015 OGGETTO Lavori di RISTRUTTURAZIONE CASA FAMIGLIA CITTA FUTURA - Liquidazione

Dettagli

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA COPIA DETERMINAZIONE N 421 DEL 30/11/2015 ALDROVANDI RITA Ufficio Servizi sociali e Sanita' OGGETTO:RINNOVO DELL'AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA SERVIZI DI PIANIFICAZIONE SVILUPPO TERRITORIALE ED ECONOMICO SERVIZIO 4010N - U.O.A. FUNZIONI AMMINISTRATIVE DELL AREA E POLITICHE DELL ABITARE N DETERMINAZIONE 2159 OGGETTO: INCARICO

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.1255 del DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SERVIZI MANUTENTIVI N 202

Dettagli

COMUNE DI GREVE IN CHIANTI Provincia di Firenze

COMUNE DI GREVE IN CHIANTI Provincia di Firenze Copia Conforme COMUNE DI GREVE IN CHIANTI Provincia di Firenze SETTORE 6 SERVIZI ALLE INFRASTRUTTURE E OPERE PUBBLICHE - Servizio Lavori Pubblici DETERMINAZIONE NR. 210 DEL 30/12/2015 OGGETTO: SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI CAMUGNANO. (Provincia di BOLOGNA) Determinazione n. 82 del 10/12/2015 della Proposta n. 78/IV_SETTORE del 27/11/2015

COMUNE DI CAMUGNANO. (Provincia di BOLOGNA) Determinazione n. 82 del 10/12/2015 della Proposta n. 78/IV_SETTORE del 27/11/2015 COMUNE DI CAMUGNANO (Provincia di BOLOGNA) C O P I A IV Settore Funzionale: Amministrativo, AAGG, Serv. Persona, Imprese, Cimiteri Determinazione n. 82 del 10/12/2015 della Proposta n. 78/IV_SETTORE del

Dettagli

COMUNE DI AMENO Provincia di Novara

COMUNE DI AMENO Provincia di Novara COMUNE DI AMENO Provincia di Novara DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N 48 Oggetto: LAVORI DI COSTRUZIONE CAMPO POLIVALENTE PRESSO IL COMPLESSO SPORTIVO COMUNALE. (CUP. N. G59B12000020004) (CIG.

Dettagli

COMUNE DI CISTERNA DI LATINA

COMUNE DI CISTERNA DI LATINA REGISTRO GENERALE N 5 COPIA DETERMINAZIONE DEL SETTORE 2 ECONOMICO FINANZIARIO - WELFARE SERVIZI SOCIALI N 17 del 22-01-2016 Oggetto: Avviso Pubblico per la concessione di contributi integrativi per il

Dettagli

COMUNE DI PALAZZO PIGNANO

COMUNE DI PALAZZO PIGNANO COMUNE DI PALAZZO PIGNANO Provincia di CREMONA COPIA SERVIZIO PERSONALE - POLIZIA LOCALE - DEMOGRAFICI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 107 DEL 13-12-2013 (generale n. 546 ) OGGETTO: LIQUIDAZIONE

Dettagli

COMUNE DI GAETA Provincia di Latina II Dipartimento Settore Urbanistica e Assetto del Territorio

COMUNE DI GAETA Provincia di Latina II Dipartimento Settore Urbanistica e Assetto del Territorio COMUNE DI GAETA Provincia di Latina II Dipartimento Settore Urbanistica e Assetto del Territorio DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 211/URB del 31/12/2012 OGGETTO: Recupero crediti per procedimenti ex art.

Dettagli

COMUNE DI SCICLI (Provincia di Ragusa) ****************

COMUNE DI SCICLI (Provincia di Ragusa) **************** (Provincia di Ragusa) **************** REGISTRO DEGLI ATTI DELLA GIUNTA COMUNALE IMMEDIATAMENTE ESECUTIVA N 31 DEL 10/02/2010 OGGETTO: Partecipazione alla BIT Milano. L anno duemiladieci addì dieci del

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 936 del 24/12/2013 N. registro di area 290 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 24/12/2013 da Domenico Leo Responsabile del Settore GESTIONE

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Settore Amministrativo SETTORE : Frau Andreina. Responsabile: 720 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 141 NUMERAZIONE GENERALE N.

COMUNE DI SUELLI. Settore Amministrativo SETTORE : Frau Andreina. Responsabile: 720 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 141 NUMERAZIONE GENERALE N. COMUNE DI SUELLI SETTORE : Responsabile: Settore Amministrativo Frau Andreina NUMERAZIONE GENERALE N. 720 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 141 in data 24/11/2014 OGGETTO: Liquidazione spese (Telecom - TIM - Errebian

Dettagli

COMUNE DI RIETI. Servizio Verde Pubblico ed Ambiente e rifiuti. DETERMINAZIONE n. 873 del 23/07/2015 OGGETTO:

COMUNE DI RIETI. Servizio Verde Pubblico ed Ambiente e rifiuti. DETERMINAZIONE n. 873 del 23/07/2015 OGGETTO: COMUNE DI RIETI Servizio Verde Pubblico ed Ambiente e rifiuti DETERMINAZIONE n. 873 del 23/07/2015 OGGETTO: Impegno di spesa per assistenza software gestione cimiteriale. CIG Z73154C9BB IL DIRIGENTE VI

Dettagli

COMUNE DI SAN DONACI

COMUNE DI SAN DONACI COMUNE DI SAN DONACI (Provincia di Brindisi) DETERMINAZIONE N. 525 Data di registrazione 10/11/2015 OGGETTO: Servizio di manutenzione stabili comunali, verde pubblico, strutture, impianti ed aree comunali

Dettagli

COMUNE DI NUVOLENTO. Provincia di Brescia. VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Ufficio Unico Lavori Pubblici. n 05 del 25/01/2013

COMUNE DI NUVOLENTO. Provincia di Brescia. VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Ufficio Unico Lavori Pubblici. n 05 del 25/01/2013 COMUNE DI NUVOLENTO Provincia di Brescia VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Ufficio Unico Lavori Pubblici n 05 del 25/01/2013 OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE PER AFFIDAMENTO APPALTI LAVORI

Dettagli

COMUNE DI SAN POLO D ENZA Provincia di Reggio Emilia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL 4 SERVIZIO CULTURA E SICUREZZA SOCIALE

COMUNE DI SAN POLO D ENZA Provincia di Reggio Emilia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL 4 SERVIZIO CULTURA E SICUREZZA SOCIALE COMUNE DI SAN POLO D ENZA Provincia di Reggio Emilia tel.0522/241711 fax.0522/874867 - cod.fis. 00445450356 - c.a.p. 42020 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL 4 SERVIZIO CULTURA E SICUREZZA SOCIALE Determina

Dettagli

C O M U N E di L A R I A N O (Prov. di ROMA) N. DEL REGISTRO INTERNO. Impegno e liquidazione di spesa

C O M U N E di L A R I A N O (Prov. di ROMA) N. DEL REGISTRO INTERNO. Impegno e liquidazione di spesa C O M U N E di L A R I A N O (Prov. di ROMA) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVA N. DEL REGISTRO INTERNO N. Reg. Gen. Del OGGETTO: Rimborso spese sostenute per partecipazione al seminario

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 995 DEL 16/09/2013

DETERMINAZIONE N. 995 DEL 16/09/2013 Ufficio proponente Economato DETERMINAZIONE N. 995 DEL 16/09/2013 IL DIRIGENTE adotta la seguente determinazione avente per oggetto: Adesione al MePA CONSIP: riparazione impianto microfonico sala consiliare.

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 Responsabile: Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n. 227/TEC OGGETTO: Affidamento mediante cottimo fiduciario alla Ditta Orion

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli 1 - COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli Determinazione n. 9 del 19-01-2016 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 10 del 19-01-2016 Determinazione n. 6 del 19-01-2016 Settore

Dettagli

Comune di Pavullo nel Frignano Provincia di Modena

Comune di Pavullo nel Frignano Provincia di Modena Provincia di Modena COPIA DETERMINAZIONE N. 139 del 24/03/2012 OGGETTO: MANUTENZIONE ORDINARIA AUTOMEZZI IN DOTAZIONE ALL'AREA SERVIZI TECNICI - ANNO 2012 - ACQUISTO BENI E PRESTAZIONI DI SERVIZI. AFFIDAMENTI

Dettagli

Provvedimento dirigenziale n 207 del 29/04/2015

Provvedimento dirigenziale n 207 del 29/04/2015 CITTA DI CASTELVETRANO SETTORE AFFARI GENERALI PROGRAMMAZIONE RISORSE UMANE SERVIZI CULTURALI E SPORTIVI 2 Servizio Servizi Culturali e Programmazione Turistica Provvedimento dirigenziale n 207 del 29/04/2015

Dettagli

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena)

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Determinazione nr. 612 Del 23/06/2016 Sistemi Informativi OGGETTO: CONTRATTO DI MANUTENZIONE SOFTWARE DITTA ADS AUTOMATED DATA SYSTEM S.P.A. PER

Dettagli

Città di Recanati (Provincia di Macerata)

Città di Recanati (Provincia di Macerata) COPIA D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E NR. 468 del 17/06/2015 Nr. 242 del 17/06/2015 del Registro Generale del Registro Settoriale Area Servizi al Cittadino e Affari Generali Servizio

Dettagli

Città di Recanati (Provincia di Macerata)

Città di Recanati (Provincia di Macerata) COPIA D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E NR. 511 del 28/06/2014 Nr. 107 del 28/06/2014 del Registro Generale del Registro Settoriale Area Segreteria Generale Servizio Supporto Giunta e

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 1 - Affari Generali e Istituzionali N. 601 Registro Generale DEL 07/05/2014 N. 284 Registro del Settore DEL 23/04/2014 Oggetto

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO GENERALE 180 09-11-2015 AREA AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO GENERALE 180 09-11-2015 AREA AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI COMUNE DI SALA CONSILINA ORIGINALE Provincia di Salerno DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Numero REGISTRO GENERALE Data 180 09-11-2015 AREA AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI OGGETTO: LIQUIDAZIONE PREMIO ANNUO

Dettagli