Manuale di Konversation. Gary R. Cramblitt Traduzione della documentazione in italiano: Federico Zenith

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale di Konversation. Gary R. Cramblitt Traduzione della documentazione in italiano: Federico Zenith"

Transcript

1 Gary R. Cramblitt Traduzione della documentazione in italiano: Federico Zenith

2 2

3 Indice 1 Introduzione 6 2 Uso di Konversation Se non hai mai usato IRC prima d ora Impostare la tua identità Definire nuove reti, server ed entrare automaticamente nei canali Elencare i canali disponibili Una panoramica della schermata principale Connessione rapida Comandi IRC usati di frequente Conversazioni private (query) Impostare le notifiche Controllare chi è collegato Evidenziazione dei messaggi Configurazione della vista a schermo (OSD) Inviare messaggi colorati Configurare i temi dei nick Configurare i pulsanti rapidi Inviare e ricevere file Raccogliere URL dai messaggi Impostare il tuo browser Web preferito Segnare i verbali dei canali e delle conversazioni private Verbalizzazione Comandi di Konversation Scripting Guida di riferimento agli script Guida ai comandi La finestra principale di Konversation Il menu File Il menu Modifica Il menu Inserisci Il menu Segnalibri Il menu Impostazioni Il menu Finestra Il menu Aiuto

4 4 Domande e risposte 41 5 Riconoscimenti e licenza 42 A Installazione 44 A.1 Come ottenere Konversation A.2 Requisiti

5 Sommario Konversation è un programma IRC facile da usare costruito sulla piattaforma di KDE.

6 Capitolo 1 Introduzione Konversation è un programma IRC costruito sulla piattaforma di KDE. Offre le seguenti funzionalità: Supporto SSL. Interfaccia a schede facile da usare. Pulsanti rapidi personalizzabili per comandi usati di frequente. Riconnessione e riaccesso automatici. Invio e ricezione DCC. Elenco dei nick sorvegliati. Notificazioni visive e sonore per un ampia varietà di eventi, come messaggi contenenti il tuo nick, o nick nel tuo elenco di sorveglianza che si collegano o scollegano. Evidenziazione personalizzabile dei messaggi per nick o espressione regolare. Completamento dei nick. Cattura e salvataggio di tutti gli URL che appaiono nei messaggi. Vista a schermo dei messaggi, anche quando minimizzato. Elenco dei nick ignorati. Verbalizzazione automatica e gestione dei verbali. Segnare le righe nei verbali. Scripting. Il sito di Konversation è Maggiori informazioni, come domande ricorrenti e suggerimenti, si trovano sul Wiki di Konversation. Gli sviluppatori di Konversation possono spesso essere contattati su IRC, su irc.freenode.net, canale #konversation. 6

7 Capitolo 2 Uso di Konversation 2.1 Se non hai mai usato IRC prima d ora... In parole povere, IRC è un protocollo di chat, definito da standard Internet ufficiali, e capace di rubare parecchie ore della tua vita. Per usare IRC, devi connetterti a un server, e quindi accedere a un canale (equivalente a una chat room) o limitarti a conversazioni private. Per connetterti a un server e a un canale, apri Konversation. Apparirà la schermata Elenco dei Server L elenco di Reti IRC configurate è mostrato qui. Una rete IRC è una raccolta di server che collaborano. Devi connetterti a solo uno dei server nella rete per essere connesso all intera rete IRC. Una volta connesso, Konversation entrerà automaticamente nei Canali mostrati. Quanto Konversation viene avviato per la prima volta, la rete Freenode e il canale #kde sono già stati inseriti per te. Fai clic su una rete per selezionarla. Fai clic qui per definire una nuova Rete, incluso il server a cui connettersi, e i Canali in cui entrare automaticamente una volta connesso. Vedi Definire nuove reti, server ed entrare automaticamente nei canali per maggiori informazioni. Fai clic qui per connetterti al server e canale IRC selezionati. 7

8 NOTA Quando fai clic sul pulsante Connetti la prima volta che apri Konversation, potresti vedere il messaggio seguente, che ti dice che la tua identità predefinita non è impostata correttamente. La prima volta che Konversation viene aperto, ottiene delle informazione sull utente attuale dal sistema operativo e inserisce dei valori predefiniti per l identità. Se le informazioni sull utente del sistema operativo non sono complete (per esempio, se non è definito un nome completo) potresti vedere il messaggio sopra. Per correggere il problema, fai clic su Modifica identità e vedi Impostare la tua identità per maggiori informazioni. La schermata Principale mostrerà i messaggi inviati dal server al client (se Konversation non si dovesse connettere al server, vedi Domande e risposte). Quando i messaggi del server avranno finito di scorrere, Konversation entrerà nei canali scelti Questa è chiamata la Linea di input. Per inviare un messaggio a tutti nel canale, scrivi qui il messaggio e premi Invio. Il tuo messaggio, come quelli di tutti gli altri, appare nella schermata del canale sopra. Ogni messaggio è preceduto dall ora e dal nick dell utente. Puoi entrare in altri server e canali aggiuntivi. Ogni server, canale, elenco di canali, e altri schermi hanno qui una linguetta separata. Per mostrare un elenco dei canali disponibili, vedi Elencare i canali disponibili. Per entrare in un canale, scrivi: /join #nomecanale nella Linea di input (il segno # è necessario). Puoi anche scrivere /j come abbreviazione di /join. Per lasciare un canale, scrivi /part. Per passare a un server o canale diverso, fai clic sulla linguetta corrispondente. 8

9 3 Questo è chiamato il Pannello dei nick. Elenca i nick di tutti gli utenti che sono entrati nel canale, incluso te stesso. Questi sono i fondamenti, per informazioni più dettagliate, continua a leggere Impostare la tua identità Prima di iniziare a usare Konversation regolarmente, dovresti impostare come sarai identificato sulla rete. Fai clic su Impostazioni Identità nel menu principale. Apparirà la schermata Identità. Puoi visualizzare la schermata Identità anche facendo clic sul pulsante Modifica nella schermata Modifica rete o Nuova rete Fai clic qui per selezionare un Identità da modificare. Usa questi pulsanti per aggiungere, duplicare, rinominare o eliminare un Identità. Inserisci qui il tuo vero nome. IRC non è fatto per nasconderti dai tuoi amici o nemici. Tienilo a mente se ti tenta l idea di comportarti male. Un falso nome vero può essere un buon modo di nascondere il tuo sesso a tutti gli sfigati che ci sono là fuori, ma il computer che usi può sempre essere tracciato, quindi non sarai mai del tutto anonimo. Usa questi pulsanti per aggiungere o eliminare un nick. Questo è il tuo elenco di nick. Un nick è il nome con il quale sarai noto agli altri utenti. Puoi inserire qualsiasi nome tu desideri. Il primo carattere deve essere una lettera, gli altri caratteri possono essere lettere, numeri, o i caratteri speciali -[]\ _ˆ{}. Siccome i nick devono essere univoci all interno di un intera rete IRC, il nome che vuoi potrebbe essere respinto dal server perché qualcun altro sta già usando quel nick. Inserisci i tuoi nick alternativi nelle caselle apposite. Se la tua prima scelta è rifiutata dal server, Konversation proverà con i nick alternativi. 9

10 6 7 Secondo la RFC 2812, la lunghezza massima di un nick è 9, ma ciò in realtà è determinato dal server. Per determinare il massimo per un server, connettiti al server. Nella linguetta Messaggi del server, cerca un messaggio [Support]. Per esempio: [18:51] *Eisfuchs* [21:45] [Support] Eisfuchs MODES=4 MAXCHANNELS=20 NICKLE N=16 USERLEN=10 HOSTLEN=63 TOPICLEN=450 KICKLEN=450 CHANNELLEN=30 KEYLEN=23 CHANTYPES=# CASEMAPPING=ascii CAPAB IRCD=dancer Il parametro NICKLEN specifica la lunghezza massima dei nick. Usa questi pulsanti per cambiare l ordine dei nick. Il nick in cima viene provato per primo, quindi verrà provato il prossimo, e così via. Se hai registrato il tuo nick sulla rete IRC, inserisci il servizio e la password per autenticare il tuo nick. Quando Konversation si connetterà, invierà automaticamente /msg servizio IDENTIFY password al server. Se non sai cosa vuol dire, lascia queste caselle vuote. Fai clic sulla linguetta Assente Inserisci un nick che indichi che sei assente. Ogni volta che eseguirai un comando /aw aymsg in qualsiasi canale in cui sei entrato con questa Identità, Konversation cambierà automaticamente il tuo nick nel Nick di assenza. Gli altri utenti potranno vedere che sei assente dal tuo computer. Ogni volta che effettui un comando /away in qualsiasi canale nel quale sei assente, Konversation farà tornare automaticamente il tuo nick quello originale. Se non vuoi cambiare automaticamente il tuo nick quando sei assente, lascia in bianco. Se segni questa casella, ogni volta che effettuerai un comando /away, apparirà una riga orizzontale nel canale, che segnerà il punto in cui te ne sei andato. Gli altri utenti IRC non vedono questa riga. Se segni questa casella, Konversation invierà automaticamente il Messaggio di assenza a tutti i canali in cui sei entrato con questa Identità. %s è sostituito con msg. Ogni volta che eseguirai un comando /away, il Messaggio di ritorno sarà mostrato in tutti i canali in cui sei entrato con questa Identità. NOTA I messaggi di assenza sono spesso considerati fastidiosi dagli altri utenti. Usa questa opzione con attenzione, e con rispetto degli altri utenti IRC. 10

11 Fai clic sulla linguetta Avanzate Qui puoi inserire un comando che sarà eseguito prima di connettersi al server. Se questa identità viene usata per più di un server, il comando sarà eseguito per ogni server. Questa impostazione influenza come sono codificati i caratteri che scrivi quando vengono inviati al server. Influenza anche come sono visualizzati i messaggi. Quando apri Konversation per la prima volta, questa impostazione viene recuperata automaticamente dal sistema operativo. Se sembra che ci siano problemi a leggere i messaggi degli altri utenti, prova a cambiare questa impostazione. Quando ti connetti, molti server interrogano il tuo computer per avere una risposta IDENT. Se il tuo computer non ha un server IDENT in esecuzione, questa risposta è inviata da Konversation. Non sono ammessi spazi. Si suggerisce di usare il tuo nome. Ogni volta che lasci un canale, questo messaggio sarà inviato al canale. Ogni volta che sei cacciato da un canale (normalmente da un operatore IRC), questo messaggio verrà inviato al canale. Fai clic per applicare i tuoi cambiamenti. Per attivare tutti i cambiamenti, devi disconnetterti dal server e riconnetterti. Il modo più semplice per farlo è terminare Konversation e riavviare. 2.3 Definire nuove reti, server ed entrare automaticamente nei canali La schermata Elenco dei server appare quando apri il programma Konversation. Appare anche quando scegli File Elenco dei server nel menu principale. La schermata Elenco dei file elenca le tue reti IRC definite esistenti, elencate per gruppo. Una rete IRC è una raccolta di server cooperanti. Quando ti connetti a qualsiasi server in una rete, hai accesso a tutti i canali della rete. Esempi di reti IRC sono Freenode e Undernet. 11

12 Le tue reti esistenti definite sono elencate qui insieme all Identità usata per connettersi alla rete, e i Canali in cui entri automaticamente quando ti connetti. Se hai specificato un gruppo delle tue reti, esse sono elencate indentate sotto il gruppo. Fai clic su una rete per selezionarla. Usa questi pulsanti per aggiungere una nuova rete, o per modificarne o eliminarne una evidenziata. Fai clic su questo pulsante per connetterti alla Rete evidenziata e chiudere la schermata Elenco dei server. Puoi evidenziare più di una rete se vuoi, cosa che ti connetterà a tutte le reti evidenziate. 4 Fare clic su questo pulsante non cancella i cambiamenti che hai apportato. Significa semplicemente che in questo momento non vuoi connetterti a nessuna rete. Quando fai clic sul pulsante Nuovo, appare la schermata Nuova rete Inserisci qui il Nome della rete. Puoi creare tante voci quante ne vuoi nella schermata Elenco dei server all interno della stessa Rete. 12

13 Scegli un Identità esistente o fai clic sul pulsante Modifica per aggiungerne una nuova o modificare una esistente. L Identità ti identificherà e determinerà il tuo nick quando ti connetti alla rete. Facoltativo: questo comando sarà inviato al server dopo la connessione. Esempio: /msg NickServ IDENTIFY konvirocks. Questo esempio è per la rete Freenode, che richiede che gli utenti registrino il loro nick con una password e accedano alla connessione. konvi rocks è la password per il nick dell Identità. Puoi inserire più di un comando separandoli con punti e virgola. Segna qui se vuoi che Konversation si connetta automaticamente a questa rete ogni volta che apri Konversation. Questo è un elenco di Server IRC nella rete. Quando si connetterà alla rete, Konversation proverà a connettersi al server in alto per primo. Se non funziona, proverà con il secondo. Se non funziona, proverà con il terzo, e così via. Deve essere specificato almeno un server. Fai clic su un server per evidenziarlo. Usa questi pulsanti per aggiungere un server, modificare un server evidenziato, o eliminare un server evidenziato. Puoi anche regolare l ordine dell elenco dei server, e quindi l ordine dei tentativi di connessione. Opzionale: questo è un elenco dei canali in cui Konversation entrerà automaticamente una volta connesso a un server. Puoi lasciarlo in bianco se non vuoi entrare automaticamente in nessun canale. Usa questi pulsanti per aggiungere un canale, modificare un canale evidenziato, o eliminare un canale evidenziato. Puoi anche cambiare l ordine in cui si entra nei canali. NOTA Evita di mischiare server su diverse reti IRC sotto la stessa Rete. Evita di inserire lo stesso server in due reti diverse. Altrimenti, il controllo dei nick collegati di Konversation non funzionerà correttamente. Quando fai clic sul pulsante Aggiungi, nel riquadro Server, appare la schermata Aggiungi server Il nome o numero IP del server. irchelp.org mantiene un elenco di server. Inserisci il numero della porta che deve connettersi al server. Per la maggior parte dei server, dovrebbe essere Se il server richiede una password per connettersi, inseriscila qui, altrimenti lascia in bianco. Segna se vuoi usare il protocollo SSL (Secure Socket Layer) con il server. Ciò protegge la privacy delle comunicazioni tra il tuo computer e il server IRC. Il server deve supportare il protocollo SSL affinché funzioni. La maggior parte dei casi, se il server non supporta SSL, la connessione cadrà. 13

14 Quando fai clic sul pulsante Aggiungi nel riquadro Entra nel canali automaticamente, appare la schermata Aggiungi canale. Inserisci un nome di canale. Non dimenticarti del # di testa. Se il canale richiede una password per poterci entrare, inseriscila, altrimenti lascia in bianco. 2.4 Elencare i canali disponibili Per mostrare un elenco dei canali disponibili, scegli Finestra Elenco dei canali nel menu principale. Dopo una schermata d avvertimento, viene creata una nuova scheda chiamata Elenco dei canali Inserisci qui una stringa di filtraggio. Qui puoi qui limitare l elenco a quei canali con un numero minimo o massimo di utenti. Scegliere Senza limite disattiva il criterio corrispondente. Fai clic qui per recuperare l elenco dei canali dal server e applicare il filtro. L elenco filtrato dei canali viene mostrato qui. Nota che se non usi espressioni regolari, Konversation elenca ogni canale che contenga la stringa di filtraggio che hai inserito. Il nome del canale non deve necessariamente iniziare con la stringa che hai inserito. Scegli un canale in cui vuoi entrare facendoci clic. Fai clic destro sul canale per avere un elenco di tutti gli indirizzi Web menzionati nel titolo del canale. 14

15 6 Fai clic qui per entrare nel canale. Verrà creata una nuova scheda per il canale. A volte ci sono canali segreti sui server. Questi canali non sono elencati nella Elenco dei canali. Puoi però entrarci se ne conosci il nome. In una Linea di input, scrivi: /join #nomedelcanale (il segno # è necessario). Viene creata una nuova scheda per il canale. Se entri in un canale e il Pannello dei nick elenca solo il tuo nick, significa che il canale prima non esisteva. Il server ha creato il canale e tu ne sei l operatore. In questo caso, probabilmente vorrai chiudere il canale scrivendo: /part. 2.5 Una panoramica della schermata principale Impariamo di più sulla schermata Principale. La schermata è mostrata sotto con una scheda di canale selezionata Questa è chiamata la Linea di input. Appare solo quando la scheda corrente è un canale. Per mandare un messaggio a tutti quelli che sono nel canale, scrivi qui il messaggio e premi Invio. Il tuo messaggio, come quello di chiunque altro, appare nella finestra del canale sovrastante. Ogni messaggio è preceduto dall ora e dal nick dell utente. Puoi anche incollare testo dagli appunti. Se il testo incollato ha più di una riga (ritorni a capo), apparirà una finestra di dialogo. Modifica il testo come desideri e fai clic su OK. Se il testo incollato è più lungo di 256 caratteri, o contiene più di una riga, apparirà un messaggio di avvertimento che ti avvertirà che gli interventi di grandi dimensioni possono causare reimpostazioni della connessione e flooding. Puoi procedere con l inserimento, ma farlo è una cattiva idea, perché il flooding darà fastidio agli altri nel canale, o potresti essere disconnesso dal server. È meglio mandare il messaggio in spezzoni più corti. Una convenzione usata in molti canali è far precedere i messaggi diretti a un utente dal suo nick. Konversation fornisce una comoda funzionalità di completamento nick. Inizia a scrivere il nick dell utente, quindi premi Tab. Konversation completerà il resto del nick dell utente seguito da due punti. Per personalizzare la funzionalità di completamento, scegli Impostazioni Configura Konversation dal menu principale, espandi Comportamento, fai clic su Generale, e seleziona una Modalità di completamento. 15

16 Qui puoi anche inserire un comando IRC scrivendo prima / seguito da un comando IRC valido. Vedi Comandi IRC usati frequentemente. Su alcuni server, puoi scrivere /help per un elenco dei comandi disponibili, o scrivere /helpcomando per avere aiuto su un comando specifico. Puoi entrare in server e canali aggiuntivi. Ogni server e ogni canale ha qui una scheda separata. Per mostrare un elenco di canali disponibili, vedi Elencare i canali disponibili. Per entrare in un canale, scrivi: /join #nomecanale nella linea di input (il segno # è necessario). Per lasciare un canale, scrivi /part. Qui appaiono schede anche quando apri un Elenco dei canali, partecipi in una conversazione privata, apri il Raccoglitore di URL, o apri una o più Konsole. Per far passare la vista schermo a un altra schermata, fai clic sulla linguetta corrispondente, o usa la ruota del mouse per ruotare attraverso le schede. Per impostare altre opzioni per le schede, scegli Impostazioni Configura Konversation nel menu principale, espandi Interfaccia, fai clic su Schede o espandi Notifiche e fai clic su Schede. Questi LED lampeggeranno quando ci sarà qualcosa che non hai visto in quella scheda. Il LED lampeggerà più lentamente quando i soli messaggi non visti sono join, part, quit o cambiamenti di nick. Lampeggeranno più velocemente se ci sono messaggi normali non visti. I colori sono come segue: Canale Messaggi del server, Elenco dei canali, o Raccoglitore di URL. Konsole o Stato DCC. Messaggio privato (query). Fai clic qui per chiudere la scheda attuale. Chiudere una scheda Canale abbandonerà il canale. Chiudere una scheda Messaggi del server abbandonerà tutti i canali in cui sei entrato, tutte le conversazioni private aperte in quel server, e disconnetterà dal server. Fai clic su questo pulsante per cambiare il tuo nick. Appare solo quando la scheda attuale è un canale. Per nascondere questo pulsante, scegli Impostazioni Configura Konversation nel menu principale, espandi Interfaccia, fai clic su Finestra di chat, e deseleziona Mostra il riquadro per cambiare il proprio nick. Qui viene visualizzato il titolo del canale. Passa il mouse sul titolo per vedere il titolo esteso. Puoi cambiare il titolo facendo clic sul pulsante alla sua sinistra. Per nascondere i titoli dei canali, scegli Impostazioni Configura Konversation nel menu principale, espandi Interfaccia, fai clic su Finestra di chat, e deseleziona la casella Mostra il titolo del canale. Questi pulsanti visualizzano lo stato attuale delle modalità dei canali. Un pulsante è premuto se quella modalità è attiva. Se hai i privilegi giusti, puoi anche cambiare le modalità dei canali facendoci clic, o facendo clic sul pulsante alla sinistra del titolo. Per nascondere i pulsanti delle modalità dei canali, scegli Impostazioni Configura Konversation nel menu principale, espandi Interfaccia, fai clic su Finestra di chat, e deseleziona la casella Mostra i pulsanti per le modalità dei canali. Questo è detto il Pannello dei nick. È visualizzato ogni qualvolta la scheda corrente sia un canale. Elenca i nick di tutti gli utenti che sono entrati nel canale, incluso te. Passa il puntatore del mouse su un nick per visualizzare informazioni aggiuntive sull utente. Puoi cambiare come sono visualizzate le icone di fianco a ogni nick cambiando il tema di icone dei nick. Vedi Configurare i temi dei nick per maggiori informazioni. Il Tema predefinito, come mostrato nella schermata sopra, usa le icone seguenti: utente normale utente con parola. L utente può parlare in un canale moderato. semioperatore del canale 16

17 operatore del canale proprietario del canale amministratore del canale 9 Inoltre, se un utente è assente, sarà disegnato un orologino nell angolo dell icona. Fai clic con il tasto destro del mouse su un nick qualsiasi per far apparire un menu contestuale di operazioni che puoi effettuare con quel nick. Per esempio, puoi inviare un file al nick. Per nascondere il Pannello dei nick, scegli Impostazioni Mostra l elenco dei nick dal menu principale. Questi sono chiamati i Pulsanti rapidi. Come impostazione predefinita, non sono visualizzati. Per visualizzarli, vedi Configurare i pulsanti rapidi. Puoi personalizzare le loro definizioni a qualsiasi comando tu voglia. NOTA Puoi controllare quanti messaggi sono visualizzati nel registro dei messaggi delle schede dei canali e delle conversazioni private. Per esempio, puoi cambiare il colore dei messaggi, riprodurre un suono quando viene ricevuto un messaggio che contiene una certa stringa, o rispondere automaticamente ai messaggi. Vedi l evidenziazione dei messaggi per maggiori informazioni. NOTA A volte i nomi dei canali cominciano con &, +, o!. determina il tipo (RFC 2811) come segue: Il primo carattere del nome di un canale ne # - Canali normali.! - Canali normali. & - Canali locali. Canali in cui si può entrare solo dal server che li ospita. Si può entrare in tutti gli altri canali da qualsiasi server nella rete. + - Canali che non supportano le modalità dei canali. Significa che tutte le modalità sono disattivate, con l eccezione del flag di canale t che è attivo. I nomi dei canali sono lunghi fino a 50 caratteri e possono contenere qualsiasi carattere tranne spazio, virgola e Ctrl-G (ˆG or ASCII 7). 2.6 Connessione rapida A volte vorrai connetterti a un server senza passare di nuovo dalla creazione di un nuovo server nell Elenco dei server. Scegli File Connessione rapida nel menu principale. Apparirà la schermata Connessione rapida. 17

18 Inserisci l indirizzo del server nella casella hhost del server, il nick che desideri vuoi nella casella Nick, e fai clic sul pulsante Connetti. Quando Konversation si sarà connesso al server, inserisci il comando /join #nomecanale per entrare in un canale. 2.7 Comandi IRC usati di frequente Quello che segue è un breve elenco di comandi IRC usati frequentemente. Vedi RFC 2812 per un elenco completo di tutti i comandi, o visita irchelp.org. Per un elenco dei comandi trattati specialmente da, vedi comandi di Konversation. /help Elenca i comandi disponibili sul server attuale. Non supportato da tutti i server. /help comando Fornisce aiuto per comando. Non supportato da tutti i server. /join #canale /part Entra in #canale. Se il canale non esiste già, viene creato e tu ne divieni l operatore. Abbandona il canale attuale e chiude la scheda canale. /part #canale Abbandona #canale e chiude la scheda canale corrispondente. Sinonimo di /leave /me messaggio Invia messaggio al canale preceduto dal tuo nick. Per esempio, se il tuo nick fosse Tu x, scrivere /me fa una tazza di tè mostrerebbe il messaggio Tux fa una tazza di tè. A meno che abbiano filtrato questo tipo di messaggi, tutti gli utenti lo vedranno. Questo genere di messaggi è tipicamente usato per inviare messaggi non verbali, come il tuo stato emozionale attuale, o cosa stai facendo fisicamente. Se stai lasciando la tua macchina per poco tempo, usa piuttosto il comando /away. /away messaggio /away Se qualcuno cerca di inviarti un messaggio privato o ti invita a un canale, gli sarà detto che sei via dalla tua macchina con messaggio. Annulla un comando /away messaggio. /query nick Crea una nuova scheda con il nick dell utente per una conversazione privata, su IRC nota anche come query. Ogni cosa scritta qui è visibile solo a te a al tuo compagno di conversazione privata. 18

19 /msg nick messaggio Invia messaggio all utente con nick nick. Solo nick vede il messaggio. Usa /query per conversazioni più lunghe. /invite nick Invita l utente con nick nick a entrare in un canale. Questo comando è particolarmente utile se il canale è solo su invito. 2.8 Conversazioni private (query) Una conversazione privata è una che solo tu e l altra persona potete vedere. Le conversazioni private sono spesso chiamate query in IRC. Per avviare una conversazione privata, scrivi /qu ery nick in una qualsiasi linea di input, dove nick è il nick della persona con cui vuoi parlare. Puoi anche fare clic con il tasto destro del mouse sul nick della persona nel Pannello dei nick e scegliere Apri conversazione privata. Una nuova scheda sarà creata. Annunciati mandando un messaggio. Le conversazioni private sono come i canali, eccetto che solo tu e l altra persona potete partecipare al canale. Per abbandonare la conversazione privata, chiudi semplicemente la scheda. Tuttavia, nota che se l altra persona ti invia un altro messaggio nella conversazione privata, la scheda si riaprirà. Per abbandonare tutte le conversazioni private, scegli Finestre Chiudi tutte le conversazioni private aperte nel menu principale, o premi il tasto F11. Quando qualcun altro inizia una conversazione privata con te, Konversation crea una nuova scheda con il suo nick. Se non vuoi parlare con quella persona, chiudi la scheda. 2.9 Impostare le notifiche Le Notifiche sono azioni che Konversation eseguirà ogni qualvolta avviene un evento. Immagina di avere Konversation in esecuzione, ma minimizzato o nascosto dietro a alle finestre di altre applicazioni sul tuo desktop. Se qualcuno vuole comunicare con te, o un tuo amico entra in un canale, vorresti esserne avvertito. Le notifiche fanno questo. Per configurare le notifiche, scegli Impostazioni Configura notifiche nel menu principale. Apparirà la schermata Impostazioni di notifica. 19

20 Fai clic qui per selezionare un evento. Segna il tipo di notifiche che vorresti avvenissero quando avviene l evento (Segna la voce della barra delle applicazioni fa lampeggiare la voce nella barra delle applicazioni quando avviene l evento). Ripeti selezionando un altro evento e controllando le notifiche desiderate. configurato tutte le notifiche desiderate, fai clic sul pulsante OK. Quando hai Una volta che hai configurato le notifiche, le puoi abilitare o disabilitare tutte con Finestra Attiva le notifiche dal menu principale. SUGGERIMENTO Puoi anche farti avvertire quando qualcuno nomina il tuo nick in un messaggio usando la funzionalità di evidenziazione di Konversation Controllare chi è collegato Konversation ti terrà informato su quando i tuoi amici sono connessi alla rete IRC. La rete IRC è registrata perché i nick sono univoci all interno di una singola rete IRC. Il nick in due reti IRC diverse non è necessariamente la stessa persona, ma lo stesso nick all interno della stessa rete IRC è di solito la stessa persona. NOTA Per questo è importante usare la stessa Rete per tutti i server nella stessa rete IRC, quando si definiscono reti, server e l ingresso automatico nei canali. Per attivare la funzionalità di sorveglianza dei nick, scegli Finestra Nick sorvegliati collegati nel menu principale. Apparirà la schermata Nick sorvegliati collegati. 20

21 I nick nel tuo elenco di sorveglianza sono elencati qui. Sono elencati sotto la loro rete IRC associata. Se non c è nessun nick elencato, significa che non ne hai specificato nessuno da sorvegliare, o che devi attivare la funzionalità di sorveglianza dei nick (vedi sotto). Espandi ogni nick collegato per vedere un elenco di canali in cui il nick è entrato. Le icone di fianco a ogni canale sono le stesse che appaiono nel Pannello dei nick nelle schermate dei canali. Le informazioni note sul nick sono visualizzate qui. Quando la schermata Nick sorvegliati collegati è visualizzata per la prima volta, queste informazioni sono scarse. Ogni venti secondi, viene automaticamente inviato al server un comando WHOIS per richiedere informazioni sui nick che non ne hanno. Questo continua fino a quando tutti i nick hanno informazioni. Per aggiungere un singolo nick da sorvegliare, apri il menu contestuale nell Elenco dei nick facendo clic con il tasto destro del mouse su un nick e selezionando Aggiungi ai nick sorvegliati.se vuoi aggiungere diversi nick, scegli Impostazioni Configura Konversation nel menu principale, espandi Notifiche e fai clic su Nick sorvegliati. Apparirà la schermata Nick sorvegliati

22 1 2 Spunta questa casella per attivare la sorveglianza dei nick. Se vuoi che la schermata Nick sorvegliati collegati sia visualizzata automaticamente quando apri Konversation, segna questa casella. 3 I nick degli utenti che vuoi controllare sono elencati qui. Ogni nick ha una rete IRC associata. Fai clic su questi pulsanti per aggiungere o eliminare i nick dall elenco. La funzionalità Nick sorvegliati collegati funziona interrogando periodicamente il server. Questa casella imposta quanto spesso ciò avviene. Evita numeri inferiori a 20 secondi perché impongono un carico eccessivo sul server. Nella schermata Nick sorvegliati collegati sopra, puoi fare doppio clic su qualsiasi nick, e questo comando sarà inviato al server. %u sarà sostituito con il nick. La %n è necessaria alla fine del comando. Fai clic sul pulsante OK quando hai finito di aggiungere o rimuovere nick. Nota: ogni qualvolta che mostri la schermata Nick sorvegliati collegati, ci potrebbe volere un po prima che qualsiasi nick sia mostrato, fino a quando Konversation non avrà interrogato il server. Normalmente, lascerai la schermata Nick sorvegliati collegati in esecuzione. Konversation mostra inoltre un messaggio in tutti i canali ogni qualvolta un utente nel tuo elenco di Nick sorvegliati si connette o disconnette dal server. Il messaggio assomiglia a questo: [17:52] [Notifica] psn è collegato (irc.kde.org) Evidenziazione dei messaggi Puoi controllare come sono visualizzati i messaggi nei canali e nelle schermate delle conversazioni private. Per attivare la funzionalità di evidenziazione, scegli Impostazioni Configura Konversation dal menu principale. Apparirà la schermata Configura

23 Fai clic qui per selezionare la schermata Evidenzia. Fai clic qui per aggiungere un nuovo elemento nell Elenco delle evidenziazioni. Quando viene selezionato un elemento dell elenco, puoi modificarlo nel pannello sotto. Inserisci qui uno schema di stringa. Qualsiasi messaggio che vi corrisponda, in qualsiasi sua parte, attiverà l evidenziazione del messaggio stesso. Se lo schema viene trovato in un messaggio, tutto il messaggio sarà visualizzato nel colore che selezioni qui. Se vuoi, Konversation riprodurrà un suono quando si troverà una corrispondenza allo schema. Fai clic sul pulsante per scegliere un file audio da riprodurre. Fai clic sul pulsante di prova per sentire il suono. Se volessi che Konversation inviasse automaticamente un messaggio di risposta quando viene trovata una corrispondenza allo schema, inserisci qui il messaggio. Usa questa funzionalità con prudenza, perché potresti infastidire gli utenti IRC con troppi messaggi. Qui puoi anche inserire comandi IRC o di Konversation. Se hai configurato dei suoni per una qualsiasi delle tue evidenziazioni, puoi disabilitarli tutti deselezionando questa casella. Se segni questa casella, ogni volta che qualcuno scriverà il tuo nick in un messaggio, il messaggio sarà visualizzato sulla destra nel colore che scegli. Normalmente, l evidenziazione non si applica ai messaggi che scrivi tu. Se vuoi evidenziare i messaggi che scrivi tu, segna questa casella e scegli un colore a destra Configurazione della vista a schermo (OSD) La Vista a schermo o On Screen Display (OSD) è una funzionalità unica di Konversation. Con l OSD attivato, i messaggi dei canali appariranno sul tuo desktop, anche se Konversation è minimizzato. Ecco un esempio dell OSD in azione. Il messaggio nella parte in alto a sinistra dello schermo viene da Konversation, che è in esecuzione minimizzata nel vassoio di sistema. Per attivare l OSD, scegli Impostazioni Configura Konversation sul menu principale. Apparirà la schermata Configura. 23

24 Fai clic qui per espandere l elemento Notifica. Fai clic qui per selezionare la schermata Vista a schermo. Segna questa casella per attivare l OSD. Fai clic su questo pulsante per scegliere un tipo di carattere per l OSD (Nota: non tutti i tipi di carattere funzionano. È verificato che Luxi Sans 22 e Impact 22 funzionano). Segna queste caselle per selezionare i tipi di messaggi che vorresti veder apparire sullo schermo. Trascina l anteprima dell OSD nella posizione desiderata, quindi fai clic sul pulsante Applica Inviare messaggi colorati Puoi aggiungere dei colori ai messaggi che invii in qualsiasi canale. Nella Linea di input di qualsiasi canale, inizia a scrivere il tuo messaggio. Fai clic sul pulsante Colore IRC o scegli Inserisci Colore IRC nel menu principale. Apparirà la schermata Scelta dei colori IRC. Scegli un colore e fai clic su OK. Continua a scrivere il tuo messaggio nella Linea di input. Per cambiare ancora il tuo colore, fai clic sul pulsante Colore IRC. Scegli un colore diverso e fai clic su OK. 24

25 2.14 Configurare i temi dei nick Puoi cambiare le icone visualizzate di fianco ai nick nel Pannello dei nick delle schede dei canali. Per cambiare il tema dei nick, scegli Impostazioni Configura Konversation dal menu principale. Apparirà la schermata Configura. Fai clic suinterfaccia per espanderlo, quindi fai clic su Temi degli elenchi di nick per visualizzare la schermata Temi degli elenchi di nick Fai clic qui per selezionare la schermata Temi degli elenchi di nick. Seleziona un tema. Qui sono visualizzate icone campione del tema scelto. Se hai scaricato un tema di nick da un altra parte, fai clic per installarlo Configurare i pulsanti rapidi Puoi abilitare la funzionalità di visualizzare i Pulsanti rapidi nella schermata principale; appariranno allora otto Pulsanti rapidi. Per visualizzare i pulsanti rapidi, scegli Impostazioni Configura Konversation nel menu principale. Apparirà la schermata Configura. Fai clic su Interfaccia per espanderlo, quindi fai clic su Finestra di chat. Segna la casella Mostra i pulsanti rapidi e fai clic su OK. I pulsanti possono essere personalizzati come vuoi per effettuare comandi IRC usati di frequente. Per personalizzare i Pulsanti rapidi, scegli Impostazioni Configura Konversation dal menu principale. Apparirà la schermata Configura. Fai clic su Interfaccia per espanderlo, quindi fai clic su Pulsanti rapidi per mostrare la schermata Pulsanti rapidi. 25

26 Ci sono otto Pulsanti rapidi predefiniti. Fai clic su di uno per cambiarlo, o usa i pulsanti sulla destra dell elenco per aggiungere o rimuovere dei Pulsanti rapidi. La colonna Nome del pulsante è il nome che apparirà sul pulsante nella schermata Principale. Usa nomi brevi. La colonna Azione del pulsante è l azione che sarà effettuata quando farai clic sul Pulsante rapido. Sullo schermo sono dati dei suggerimenti per creare azioni. Fai clic su OK per completare i cambiamenti. Esempio: Nome del pulsante: Msg Azione del pulsante: Msg %u (c è uno spazio dopo %u) Per usare questo pulsante nella schermata Principale, fai clic su un nick nel Pannello dei nick, quindi fai clic sul pulsante. Apparirà /MSG nella Linea di input seguito dal nick scelto. Scrivi un messaggio che vuoi inviare a quella persona e premi Invio. Il messaggio sarà inviato all utente. Solo quell utente vedrà il messaggio Inviare e ricevere file Puoi inviare file via IRC ad altri utenti collegati, o loro possono mandare dei file a te. ATTENZIONE: Non aprire mai un file che qualcuno ti invia a meno che sia una fonte fidata. Potrebbe essere un virus. Per inviare un file a qualcuno in un canale, fai clic con il tasto destro del mouse sul nick della persona nel Pannello dei nickdella schermata Principale. Scegli Invia file. Apparirà una finestra di dialogo per farti scegliere un file da inviare. Poi, apparirà una nuova scheda Stato DCC. 26

27 Il nick del destinatario e il nome del file appaiono qui. La colonna Stato indica lo stato dell invio o della ricezione del file come segue: Preparazione Un trasferimento in ricezione sta verificando la presenza di file che si possono riprendere, o un trasferimento in invio sta acquisendo i dati da trasmettere. Connessione Konversation sta cercando di stabilire una connessione con la controparte. Invio Konversation sta inviando il file alla controparte. Ricezione Konversation sta ricevendo il file dalla controparte. Fatto Il file è stato trasferito correttamente. In attesa Il trasferimento sta attendendo di essere accettato o meno dalla controparte. Interrotto O hai fatto clic sul pulsante Interrompi, o l altra persona ha interrotto il trasferimento. Non riuscito Si è verificato un errore e il trasferimento non è riuscito. In coda Il trasferimento è in attesa di venir accettato o rifiutato. Ripristino Quando comincia un trasferimento ma il file esiste già sul sistema dell utente, verrà chiesto all utente Il file esiste già. Riprendere il trasferimento? Questo stato indica che l utente ha ripreso il trasferimento. Quando qualcuno vuole inviarti un file, sarà creata la scheda Stato DCC (se non è già stata creata). Fai clic sulla scheda Stato DCC per mostrarla. Fai clic sul file per selezionarlo, quindi fai clic su questo pulsante per accettare il file e il trasferimento avrà inizio. Nota: Puoi configurare Konversation per accettare automaticamente invii da altre persone scegliendo Impostazioni Configura Konversation nel menu principale. Fai clic su Comportamento per espanderlo, quindi fai clic su DCC per mostrare la schermata DCC. 27

28 Se hai problemi a inviare o ricevere file, potrebbe essere il tuo firewall o router che sta bloccando le porte DCC. Vedi Domande e risposte Raccogliere URL dai messaggi In qualsiasi canale, gli utenti a volte pubblicano gli URL di siti interessanti o altre risorse del Web. Puoi fare doppio clic su uno qualsiasi di questi URL, e Konversation avvierà l applicazione associata con l URL. L applicazione dipende dal tipo MIME dell URL. Per esempio un URL che cominci per http: attiverà il tuo browser Web predefinito di KDE e mostrerà la pagina web (Puoi anche specificare quale browser Web usare). Se l URL scorre oltre la schermata, potresti aver problemi a ritrovarlo. Konversation può tenerti un comodo elenco di tutti gli URL. Per attivare questa funzionalità, scegli Finestra Raccoglitore di URL nel menu principale. Sarà creata una nuova scheda chiamata Raccoglitore di URL Questo è l elenco di URL visti da quando hai avviato Konversation. La colonna Da è il nick della persona che ha pubblicato l URL o il nome del canale o server dove l URL è stato pubblicato; gli URL che appaiono in messaggi di entrata e di uscita non sono elencati. Fai clic su un URL per selezionarlo. Fai clic qui per attivare l applicazione associata con l URL selezionato. L applicazione avviata dipende dal tipo MIME dell URL. Per esempio, un URL che comincia per http: attiverà il tuo browser Web predefinito e mostrerà la pagina Web. Per le pagine Web, puoi anche specificare il browser Web da usare. Fai clic qui per copiare l URL selezionato agli appunti di KDE. Fai clic qui per eliminare l URL selezionato dall elenco. Fai clic qui per salvare l elenco di URL su un file. Fai clic qui per pulire l elenco. 28

29 2.18 Impostare il tuo browser Web preferito Quando fai clic su un URL evidenziato da qualsiasi parte in Konversation, verrà avviata l applicazione predefinita di KDE associata al tipo MIME dell URL. Per esempio, quando si fa clic su un URL che comincia per http, viene avviato Konqueror per mostrare la pagina Web. Puoi specificare un applicazione diversa dalle Applicazioni predefinite nelle Impostazioni di sistema di KDE. Per esempio, puoi usare Firefox. Per scegliere un browser diverso dall applicazione di Konversation, scegli Impostazioni Configura Konversation sul menu principale. Apparirà la schermata Configura Fai clic qui per mostrare la schermata Generale. Fai clic qui per specificare che vuoi usare un browser Web personalizzato. 3 Inserisci il comando per lanciare il tuo browser desiderato. Quando fai clic su un URL %u sarà sostituito con l URL. Nota: l impostazione del browser Web non si applica a URL mailto:. mailto: avvierà sempre il programma di posta predefinito di KDE. Fai clic su Applica per salvare i tuoi cambiamenti. Devi riconnetterti a ciascun server e canale per rendere effettivi i cambiamenti. Il modo più semplice di farlo è terminare e riavviare Konversation Segnare i verbali dei canali e delle conversazioni private Puoi un inserire un marcatore nelle schermate canale e conversazione privata per aiutarti a localizzare rapidamente delle informazioni. Per farlo, scegli Inserisci Segnariga nel menu principale, o premi Ctrl+R. Apparirà una riga in fondo al testo dello schermo. La riga scorrerà con il resto del testo nello schermo. Per fare in modo che il Segnariga sia subito inserito in tutti i canali e conversazioni private, scegli Impostazioni Configura Konversation nel menu principale, espandi Comportamento, fai clic 29

30 su Finestra di chat, e spunta la casella Mostra le righe inserite manualmente in tutte le finestre di chat. Per far inserire a Konversation un Segnariga ogni volta che esegui un comando /away msg, vedi Impostare la tua identità Verbalizzazione Se la verbalizzazione è abilitata, Konversation manterrà un verbale di ogni sessione di server, canali, e conversazioni private. Ogni sessione è memorizzata su disco in un verbale. Alla riapertura della stessa sessione, Konversation continua il verbale. Ogni volta che riapri una sessione, circa gli ultimi 1024 caratteri della sessione precedente sono letti dalla coda del verbale e visualizzati sullo schermo. Mentre la tua sessione continua, i messaggi scorrono dalla cima dello schermo. Puoi scorrere all indietro per vedere questi messaggi. Alla fine, per risparmiare memoria, i messaggi più vecchi sono cancellati dallo schermo. Questo si chiama Limite di scorrimento all indietro. I messaggi che spariscono dallo schermo a causa del Limite di scorrimento all indietro sono ancora disponibili nel verbale, se è abilitata la verbalizzazione. Per visualizzare il verbale di una sessione, fai clic sulla sua linguetta per renderla la sessione corrente, e scegli Finestra Apri verbale dal menu principale. Apparirà una nuova scheda che visualizzerà il verbale I messaggi nel verbale sono visualizzati qui. I messaggi più vecchi sono in cima, e quelli più recenti sono in fondo. Fai clic su questo pulsante per salvare il verbale in un altro file. Fai clic per aggiornare la visualizzazione del verbale. Quando leggi un verbale, i messaggi nuovi nella sessione corrispondente non vengono aggiunti automaticamente alla sua visualizzazione. Usa questo pulsante per vedere i messaggi più recenti. Fai clic per cancellare la visualizzazione e il file su disco del verbale. Usa questa casella per impostare la dimensione massima di scorrimento. Questa impostazione avrà effetto solo per le schede di verbale aperte in seguito. Al prossimo avvio di Konversation verrà usato l ultimo valore impostato per la dimensione di scorrimento. Ogni verbale può avere una sua impostazione. 30

/query nickname message Apre una finestra di query a questo utente e gli manda un messaggio privato.

/query nickname message Apre una finestra di query a questo utente e gli manda un messaggio privato. I più comuni comandi IRC I comandi IRC sono normalmente preceduti dal carattere / e servono a compiere svariate cose durante la permanenza in canale. Esistono decine e decine di comandi, ognuno dei quali

Dettagli

Manuale dell editor del menu di KDE

Manuale dell editor del menu di KDE Manuale dell editor del menu di KDE Milos Prudek Anne-Marie Mahfouf Lauri Watts Traduzione della documentazione: Vincenzo Reale Aggiornamento traduzione della documentazione: Nicola Ruggero Traduzione

Dettagli

Condividere i documenti

Condividere i documenti Appendice Condividere i documenti Quando si lavora in gruppo su uno stesso documento, spesso succede che ciascun redattore stampi una copia del testo per segnare su di essa, a mano, le proprie annotazioni

Dettagli

Manuale di KWallet 2

Manuale di KWallet 2 George Staikos Lauri Watts Sviluppatore: George Staikos Traduzione della documentazione: Nicola Ruggero Traduzione della documentazione: Federico Zenith 2 Indice 1 Introduzione 5 1.1 Usare KWallet........................................

Dettagli

Manuale di KWallet 2

Manuale di KWallet 2 George Staikos Lauri Watts Sviluppatore: George Staikos Traduzione della documentazione: Vincenzo Reale Traduzione della documentazione: Nicola Ruggero Traduzione della documentazione: Federico Zenith

Dettagli

Manuale di Desktop Sharing. Brad Hards Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Desktop Sharing. Brad Hards Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Brad Hards Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Desktop Sharing 7 3.1 Gestione degli inviti di Desktop Sharing.........................

Dettagli

Guida Moderatori e Conduttori

Guida Moderatori e Conduttori STEP ONE: Login to OnSync Guida Moderatori e Conduttori Guida Moderat ori e Condutt ori pag. Ultimo aggiornamento 10/2012 STEP ONE: Login to OnSync Cap. I - Quick Start Guide Guida Moderat ori e Condutt

Dettagli

Utilizzo di MioNet. 2008 Western Digital Technologies Inc. Manuale utente MioNet Versione 1.08

Utilizzo di MioNet. 2008 Western Digital Technologies Inc. Manuale utente MioNet Versione 1.08 Utilizzo di MioNet 1 Avviso di Copyright Non è consentito riprodurre, trasmettere, trascrivere, archiviare in un sistema di recupero, o tradurre in qualunque linguaggio, umano o informatico, in qualunque

Dettagli

La pagina di Explorer

La pagina di Explorer G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 11 A seconda della configurazione dell accesso alla rete, potrebbe apparire una o più finestre per l autenticazione della connessione remota alla rete. In linea generale

Dettagli

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad internet

Dettagli

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad

Dettagli

Service Unavailable. Come Faccio a... Entrare nella mail o nella pagina di accesso alla mail. Evitare di ricevere alcuni messaggi

Service Unavailable. Come Faccio a... Entrare nella mail o nella pagina di accesso alla mail. Evitare di ricevere alcuni messaggi Come Faccio a... Entrare nella mail o nella pagina di accesso alla mail Evitare di ricevere alcuni messaggi Sbloccare alcuni messaggi Inviare email regolarmente Inviare email con allegati Scegliere il

Dettagli

Manuale di KAlarm. David Jarvie Sviluppatore: David Jarvie Traduzione del manuale: Federico Zenith Traduzione del manuale: Luciano Montanaro

Manuale di KAlarm. David Jarvie Sviluppatore: David Jarvie Traduzione del manuale: Federico Zenith Traduzione del manuale: Luciano Montanaro David Jarvie Sviluppatore: David Jarvie Traduzione del manuale: Federico Zenith Traduzione del manuale: Luciano Montanaro 2 Indice 1 Introduzione 7 2 Usare KAlarm 8 2.1 Tipi di avviso........................................

Dettagli

Foglio dati Struttura Foglio dati

Foglio dati Struttura Foglio dati 1 Nozioni di base Avviare Access e aprire un database Interfaccia di Access Riquadro di spostamento Creare un database vuoto Chiudere un database Creare un database basandosi su un modello Creare un database

Dettagli

Manuale di Skanlite. Kåre Särs Anne-Marie Mahfouf Traduzione della documentazione: Federico Zenith

Manuale di Skanlite. Kåre Särs Anne-Marie Mahfouf Traduzione della documentazione: Federico Zenith Kåre Särs Anne-Marie Mahfouf Traduzione della documentazione: Federico Zenith 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Usare Skanlite 6 2.1 Selezione dello scanner................................... 6 3 Finestra principale

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Manuale di Akregator. Frank Osterfeld Anne-Marie Mahfouf Traduzione: Luciano Montanaro

Manuale di Akregator. Frank Osterfeld Anne-Marie Mahfouf Traduzione: Luciano Montanaro Frank Osterfeld Anne-Marie Mahfouf Traduzione: Luciano Montanaro 2 Indice 1 Introduzione 5 1.1 Che cos è Akregator?.................................... 5 1.2 Fonti RSS e Atom......................................

Dettagli

Manuale di Klipper. Philip Rodrigues Carsten Pfeiffer Traduzione italiana: Pino Toscano

Manuale di Klipper. Philip Rodrigues Carsten Pfeiffer Traduzione italiana: Pino Toscano Philip Rodrigues Carsten Pfeiffer Traduzione italiana: Pino Toscano 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Uso di Klipper 6 2.1 Uso basilare......................................... 6 2.2 Azioni............................................

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

Regole delle finestre

Regole delle finestre Lauri Watts Parti di questa documentazione sono state convertite dalla pagina Regole di KWin di KDE UserBase. Traduzione della documentazione: Federico Zenith 2 Indice 1 Impostazioni specifiche delle finestre:

Dettagli

GUIDA DOCENTE PIATTAFORMA E-LEARNING MOODLE

GUIDA DOCENTE PIATTAFORMA E-LEARNING MOODLE GUIDA DOCENTE PIATTAFORMA E-LEARNING MOODLE Università degli Studi di Bergamo Centro per le Tecnologie Didattiche e la Comunicazione GUIDA ANALITICA PER ARGOMENTI ACCESSO...2 RISORSE e ATTIVITA - Introduzione...5

Dettagli

Manuale di KGraphViewer. Gaël de Chalendar Federico Zenith Traduzione in italiano: Federico Zenith

Manuale di KGraphViewer. Gaël de Chalendar Federico Zenith Traduzione in italiano: Federico Zenith Gaël de Chalendar Federico Zenith Traduzione in italiano: Federico Zenith 2 Indice 1 Introduzione 6 2 Uso di KGraphViewer 8 2.1 La finestra principale.................................... 8 2.1.1 Spostare

Dettagli

Microsoft Access - dispensa didattica ECDL Modulo 5 - a cura di Antonino Terranova PAG 1

Microsoft Access - dispensa didattica ECDL Modulo 5 - a cura di Antonino Terranova PAG 1 Microsoft Access - Determinare l input appropriato per il database...2 Determinare l output appropriato per il database...2 Creare un database usando l autocomposizione...2 Creare la struttura di una tabella...4

Dettagli

Cookie. Krishna Tateneni Jost Schenck Traduzione: Luciano Montanaro

Cookie. Krishna Tateneni Jost Schenck Traduzione: Luciano Montanaro Krishna Tateneni Jost Schenck Traduzione: Luciano Montanaro 2 Indice 1 Cookie 4 1.1 Politica............................................ 4 1.2 Gestione........................................... 5 3 1

Dettagli

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE 1 MICROSOFT WORD INTRODUZIONE Word è il programma più diffuso per elaborazione di testi, il cui scopo fondamentale è assistere l utente nelle operazioni di digitazione, revisione e formattazione di testi.

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

Stampare e digitalizzare

Stampare e digitalizzare Stampare e digitalizzare In questa sezione: Stampare un file Specificare una stampante predefinita Controllare la stampa Stampare fotografie Stampare pagine Web Creare un documento XPS Acquisire un immagine

Dettagli

Clicca sul link Gmail in alto nella pagina. Arriverai ad una pagina simile alla seguente: G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 68

Clicca sul link Gmail in alto nella pagina. Arriverai ad una pagina simile alla seguente: G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 68 G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 68 Usiamo Gmail In questo capitolo vedremo come creare un proprio accesso alla posta elettronica (account) ad uno dei servizi di mail on line più diffusi: Gmail, la

Dettagli

Informativa sui cookie secondo la normativa europea

Informativa sui cookie secondo la normativa europea Informativa sui cookie secondo la normativa europea Il sito web che state navigando è conforme alla normativa europea sull'uso dei cookie. Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo

Dettagli

B C. Panoramica di Access 2010. Elementi dell interfaccia

B C. Panoramica di Access 2010. Elementi dell interfaccia Panoramica di Access 2010 A B C D E Elementi dell interfaccia A Scheda File (visualizzazione Backstage) Consente l accesso alla nuova visualizzazione backstage di Access 2010, che contiene un menu di comandi

Dettagli

Con Outlook si puó fare molto di piú!

Con Outlook si puó fare molto di piú! Provincia Autonoma di Bolzano - Alto Adige Autonome Provinz Bozen - Südtirol n. 21 20.05.2004 Redazione: Karin Gamper/Klammer, Ripartizione 9 - Informationca / 9.0, karin.gamper@provincia.bz.it Mara Piscitelli,

Dettagli

Manuale utente di Gwenview. Aurélien Gâteau Christopher Martin Henry de Valence Traduzione della documentazione: Federico Zenith

Manuale utente di Gwenview. Aurélien Gâteau Christopher Martin Henry de Valence Traduzione della documentazione: Federico Zenith Aurélien Gâteau Christopher Martin Henry de Valence Traduzione della documentazione: Federico Zenith 2 Indice 1 Introduzione 5 1.1 Cos è Gwenview...................................... 5 2 L interfaccia

Dettagli

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3 Foglio elettronico OpenOffice.org Calc 1.1.3 PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Aprire il programma Menu Avvio applicazioni Office OpenOffice.org Calc. Chiudere il programma Menu File Esci. Pulsanti

Dettagli

Informativa sui cookie secondo la normativa europea

Informativa sui cookie secondo la normativa europea Informativa sui cookie secondo la normativa europea Il sito web che state navigando è conforme alla normativa europea sull'uso dei cookie. Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo

Dettagli

Foglio elettronico (StarOffice)

Foglio elettronico (StarOffice) Modulo Foglio elettronico (StarOffice) Modulo - Foglio elettronico, richiede che il candidato comprenda il concetto di foglio elettronico e dimostri di sapere usare il programma corrispondente. Deve comprendere

Dettagli

Creare e formattare i documenti

Creare e formattare i documenti Università di L Aquila Facoltà di Biotecnologie Esame di INFORMATICA Elaborazione di testi Creare e formattare i documenti 1 IL WORD PROCESSOR I programmi per l elaborazione di testi ( detti anche di videoscrittura

Dettagli

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR UTILIZZO DI WORD PROCESSOR (ELABORAZIONE TESTI) Laboratorio Informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it)

Dettagli

Il mago delle presentazioni: PowerPoint

Il mago delle presentazioni: PowerPoint Informatica 2 livello/2ªb 21-02-2006 10:46 Pagina 48 Il mago delle presentazioni: è un programma di Microsoft che ti permette di creare presentazioni multimediali per mostrare, a chi vuoi, un tuo lavoro,

Dettagli

5.2 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE

5.2 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE 5.2 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE Base offre la possibilità di creare database strutturati in termini di oggetti, quali tabelle, formulari, ricerche e rapporti, di visualizzarli e utilizzarli in diverse modalità.

Dettagli

Introduzione a Microsoft Word 2007

Introduzione a Microsoft Word 2007 Introduzione a Microsoft Word 2007 Autore: Alessandra Salvaggio Tratto dal libro: Lavorare con Word 2007 Non ostante che Microsoft Office 2007 sia uscito da un po di tempo, molte persone ancora non sono

Dettagli

Manuale utente 3CX VOIP client / Telefono software Versione 6.0

Manuale utente 3CX VOIP client / Telefono software Versione 6.0 Manuale utente 3CX VOIP client / Telefono software Versione 6.0 Copyright 2006-2008, 3CX ltd. http:// E-mail: info@3cx.com Le Informazioni in questo documento sono soggette a variazioni senza preavviso.

Dettagli

Che cos'è un modulo? pulsanti di opzione caselle di controllo caselle di riepilogo

Che cos'è un modulo? pulsanti di opzione caselle di controllo caselle di riepilogo Creazione di moduli Creazione di moduli Che cos'è un modulo? Un elenco di domande accompagnato da aree in cui è possibile scrivere le risposte, selezionare opzioni. Il modulo di un sito Web viene utilizzato

Dettagli

Guida rapida a Fotografie e storie di FamilySearch

Guida rapida a Fotografie e storie di FamilySearch Guida rapida a Fotografie e storie di FamilySearch Puoi aggiungere fotografie e storie di famiglia ai profili dei tuoi antenati nella sezione Albero familiare. Con la funzione Aggiungi foto e storie è

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

Indice. Recupero CDDB

Indice. Recupero CDDB Mike McBride Jonathan Singer David White Sviluppatore: Bernd Johannes Wübben Sviluppatore: Dirk Försterling Sviluppatore: Dirk Försterling Revisore: Lauri Watts Traduzione italiana: Giorgio Moscardi Manutenzione

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file Uso del computer e gestione dei file Sommario Uso del computer e gestione dei file... 3 Sistema Operativo Windows... 3 Avvio di Windows... 3 Desktop... 3 Il mouse... 4 Spostare le icone... 4 Barra delle

Dettagli

7.6 USO DELLA POSTA ELETTRONICA

7.6 USO DELLA POSTA ELETTRONICA 7.6 USO DELLA POSTA ELETTRONICA La principale utilità di un programma di posta elettronica consiste nel ricevere e inviare messaggi (con o senza allegati) in tempi brevissimi. Esistono vari programmi di

Dettagli

OASIS è una fabbrica per il bene comune dei dati attraverso l uso delle applicazioni proposte.

OASIS è una fabbrica per il bene comune dei dati attraverso l uso delle applicazioni proposte. 1 Guida Utente 1.1 Panoramica di OASIS OASIS è una fabbrica per il bene comune dei dati attraverso l uso delle applicazioni proposte. Grazie a OASIS, sarai in grado di acquistare o selezionare, dallo store,

Dettagli

Indice. 1 Introduzione... 3. 2 Password Principale... 4. 4 Creazione di un account per il bambino... 11. 5 Accesso alle guide in linea...

Indice. 1 Introduzione... 3. 2 Password Principale... 4. 4 Creazione di un account per il bambino... 11. 5 Accesso alle guide in linea... Indice 1 Introduzione... 3 2 Password Principale... 4 2.1 Se hai dimenticato la password principale... 7 3 Chiudere Magic Desktop e tornare a Windows...10 4 Creazione di un account per il bambino... 11

Dettagli

Sotto trovi gli aggiornamenti al programma d indicizzazione in relazione al processo di accesso a FamilySearch e al conto LDS.

Sotto trovi gli aggiornamenti al programma d indicizzazione in relazione al processo di accesso a FamilySearch e al conto LDS. NOVITÀ DI INDEXING FAMILYSEARCH INDEXING VERSIONE 3.4 PROGRAMMA FAMILYSEARCH INDEXING NUOVE FUNZIONI CONTO FAMILY SEARCH Apprezza la convenienza di avere soltanto una registrazione per diversi siti Internet

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file (Sistema operativo Linux)

Uso del computer e gestione dei file (Sistema operativo Linux) Modulo Uso del computer e gestione dei file (Sistema operativo Linux) Modulo - Uso del computer e gestione dei file, richiede che il candidato dimostri di possedere conoscenza e competenza nell uso delle

Dettagli

PROGETTARE UN DATABASE CON ACCESS

PROGETTARE UN DATABASE CON ACCESS PROGETTARE UN DATABASE CON ACCESS Una delle funzioni più comuni per un computer è quella di archiviare dati e documenti. Per questo motivo, fin dalla diffusione dei primi computer, i programmatori informatici

Dettagli

MODULO 5 BASI DI DATI

MODULO 5 BASI DI DATI MODULO 5 BASI DI DATI A cura degli alunni della VD 2005/06 del Liceo Scientifico G. Salvemini di Sorrento NA Supervisione prof. Ciro Chiaiese SOMMARIO 5.1 USARE L APPLICAZIONE... 3 5.1.1 Concetti fondamentali...

Dettagli

MICROSOFT ACCESS. Fabrizio Barani 1

MICROSOFT ACCESS. Fabrizio Barani 1 MICROSOFT ACCESS Premessa ACCESS è un programma di gestione di banche dati, consente la creazione e modifica dei contenitori di informazioni di un database (tabelle), l inserimento di dati anche mediante

Dettagli

Indice. 1 Introduzione 5. 2 Preimpostazioni 6. 3 Configurazione dell interfaccia utente 7. 4 Configurazione 9

Indice. 1 Introduzione 5. 2 Preimpostazioni 6. 3 Configurazione dell interfaccia utente 7. 4 Configurazione 9 Questo documento è stato convertito dalla pagina di K3b su KDE UserBase, aggiornata al 20 gennaio 2011. Aggiornamento alla versione 2.0 da parte del Documentation Team di KDE Traduzione dell interfaccia

Dettagli

Manuale di Plasma. Sebastian Kügler Claus Christensen Traduzione in italiano: Vincenzo Reale Traduzione in italiano: Federico Zenith

Manuale di Plasma. Sebastian Kügler Claus Christensen Traduzione in italiano: Vincenzo Reale Traduzione in italiano: Federico Zenith Sebastian Kügler Claus Christensen Traduzione in italiano: Vincenzo Reale Traduzione in italiano: Federico Zenith 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Usare Plasma 6 2.1 Componenti di Plasma...................................

Dettagli

Utilizzo di MioNet. 2008 Western Digital Technologies Inc. Manuale utente MioNet Versione 1.08

Utilizzo di MioNet. 2008 Western Digital Technologies Inc. Manuale utente MioNet Versione 1.08 Utilizzo di MioNet 1 Avviso di Copyright Non è consentito riprodurre, trasmettere, trascrivere, archiviare in un sistema di recupero, o tradurre in qualunque linguaggio, umano o informatico, in qualunque

Dettagli

MODULO 5 Basi di dati (database)

MODULO 5 Basi di dati (database) MODULO 5 Basi di dati (database) I contenuti del modulo: questo modulo riguarda la conoscenza da parte del candidato dei concetti fondamentali sulle basi di dati e la sua capacità di utilizzarli. Il modulo

Dettagli

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE 4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE Il foglio elettronico (definito anche spreadsheet) è uno strumento formidabile. Possiamo considerarlo come una specie di enorme tabellone a griglia il cui utilizzo si estende

Dettagli

MODULO 7 SEZIONE 2 Utilizzo di Outlook Express 6.0 (Windows XP)

MODULO 7 SEZIONE 2 Utilizzo di Outlook Express 6.0 (Windows XP) 7.4 POSTA ELETTRONICA MODULO 7 SEZIONE 2 Utilizzo di Outlook Express 6.0 (Windows XP) prima parte 7.4.1 Concetti e termini 7.4.1.1 Capire come è strutturato un indirizzo di posta elettronica Tre parti

Dettagli

I.T.C.G. DE SIMONI PROGETTO ECDL

I.T.C.G. DE SIMONI PROGETTO ECDL I.T.C.G. DE SIMONI PROGETTO ECDL USO DEL COMPUTER E GESTIONE FILES Referente e tutor Prof.ssa Annalisa Pozzi Tutor lezioni Prof. Claudio Pellegrini 2.3 Utilità 2.3.1 Compressione dei files 2.3.1.1 Comprendere

Dettagli

Network Camera. Guida applicativa 1.5 Prima di utilizzare l apparecchio, leggere attentamente le istruzioni e conservarle come riferimento futuro.

Network Camera. Guida applicativa 1.5 Prima di utilizzare l apparecchio, leggere attentamente le istruzioni e conservarle come riferimento futuro. A-EAK-100-55 (1) Network Camera Guida applicativa 1.5 Prima di utilizzare l apparecchio, leggere attentamente le istruzioni e conservarle come riferimento futuro. 2012 Sony Corporation Indice Introduzione

Dettagli

www.avg.it Come navigare senza rischi

www.avg.it Come navigare senza rischi Come navigare senza rischi 01 02 03 04 05 06.Introduzione 01.Naviga in Sicurezza 02.Social Network 08.Cosa fare in caso di...? 22.Supporto AVG 25.Link e riferimenti 26 [02] 1.introduzione l obiettivo di

Dettagli

Network Camera. Guida applicativa 1.6 Prima di utilizzare l apparecchio, leggere attentamente le istruzioni e conservarle come riferimento futuro.

Network Camera. Guida applicativa 1.6 Prima di utilizzare l apparecchio, leggere attentamente le istruzioni e conservarle come riferimento futuro. A-EAK-100-56 (1) Network Camera Guida applicativa 1.6 Prima di utilizzare l apparecchio, leggere attentamente le istruzioni e conservarle come riferimento futuro. 2012 Sony Corporation Indice Introduzione

Dettagli

Manuale. Outlook. Outlook 2000

Manuale. Outlook. Outlook 2000 Manuale di Outlook Outlook 2000 SOMMARIO Premessa... 4 Lettura posta... 5 Invio posta... 5 Composizione posta mediante inserimento testo...6 Stampa posta... 6 Indirizzamento posta mediante inserimento

Dettagli

Ci sono molti vantaggi nel mettere in relazione le

Ci sono molti vantaggi nel mettere in relazione le Capitolo 4 Relazioni tra tabelle 4.1 Definizione di una relazione 4.2 Visualizzazione e modifica delle relazioni 4.3 Stampa delle relazioni Ci sono molti vantaggi nel mettere in relazione le tabelle di

Dettagli

Accedere alle banche dati da casa Il server PROXY di UniTO

Accedere alle banche dati da casa Il server PROXY di UniTO Accedere alle banche dati da casa Il server PROXY di UniTO 1 IL PROXY DI ATENEO Gran parte delle delle banche dati disponibili sono consultabili anche da casa. Per poter garantire il corretto riconoscimento

Dettagli

Gmail: invio, risposte, allegati e stampa

Gmail: invio, risposte, allegati e stampa Gmail: invio, risposte, allegati e stampa Benvenuto in Gmail. Questo documento offre una rapida panoramica di come Gmail collabora con te per semplificarti la vita. Cominciamo! La tua Posta in arrivo Quando

Dettagli

Accesso e-mail tramite Internet

Accesso e-mail tramite Internet IDENTIFICATIVO VERSIONE Ed.01 Rev.B/29-07-2005 ATTENZIONE I documenti sono disponibili in copia magnetica originale sul Server della rete interna. Ogni copia cartacea si ritiene copia non controllata.

Dettagli

SpesaModerna Per ANDROID

SpesaModerna Per ANDROID SpesaModerna Per ANDROID Presentazione Questo manuale vuole essere un punto di inizio per l'utilizzo dell'applicazione Spesamoderna.it per Smartphone e tablet con sistema operativo Android. L'applicazione,

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Server USB Manuale dell'utente

Server USB Manuale dell'utente Server USB Manuale dell'utente - 1 - Copyright 2010Informazioni sul copyright Copyright 2010. Tutti i diritti riservati. Disclaimer Incorporated non è responsabile per errori tecnici o editoriali od omissioni

Dettagli

Manuale di Trojitá. Randall Wood Traduzione della documentazione: Valter Mura

Manuale di Trojitá. Randall Wood Traduzione della documentazione: Valter Mura Randall Wood Traduzione della documentazione: Valter Mura 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Uso di Trojitá 6 2.1 Configurare il tuo account IMAP............................. 6 2.2 Leggere i messaggi di posta

Dettagli

Network Camera. Guida applicativa 1.7 Prima di utilizzare l apparecchio, leggere attentamente le istruzioni e conservarle come riferimento futuro.

Network Camera. Guida applicativa 1.7 Prima di utilizzare l apparecchio, leggere attentamente le istruzioni e conservarle come riferimento futuro. A-EAK-100-57 (1) Network Camera Guida applicativa 1.7 Prima di utilizzare l apparecchio, leggere attentamente le istruzioni e conservarle come riferimento futuro. 2012 Sony Corporation Indice Introduzione

Dettagli

La creazione e l apertura dei disegni

La creazione e l apertura dei disegni Capitolo 3 La creazione e l apertura dei disegni Per lavorare con efficienza è importante memorizzare i documenti in modo da poterli ritrovare facilmente. È indispensabile, inoltre, disporre di modelli

Dettagli

FileMaker Pro 12. Guida di FileMaker Server

FileMaker Pro 12. Guida di FileMaker Server FileMaker Pro 12 Guida di FileMaker Server 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker è un marchio di FileMaker,

Dettagli

I simboli Nel menu sono proposti i simboli più comuni. Se il simbolo che vuoi inserire non è visualizzato nell'elenco, fai clic su Altri simboli.

I simboli Nel menu sono proposti i simboli più comuni. Se il simbolo che vuoi inserire non è visualizzato nell'elenco, fai clic su Altri simboli. G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 21 I simboli Nel menu sono proposti i simboli più comuni. Se il simbolo che vuoi inserire non è visualizzato nell'elenco, fai clic su Altri simboli. Altri simboli In questa

Dettagli

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività Foglio Elettronico Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti Tasto dx 1 clic sul pulsante

Dettagli

Installazione e guida introduttiva. Per WebReporter 2012

Installazione e guida introduttiva. Per WebReporter 2012 Per WebReporter 2012 Ultimo aggiornamento: 13 settembre, 2012 Indice Installazione dei componenti essenziali... 1 Panoramica... 1 Passo 1 : Abilitare gli Internet Information Services... 1 Passo 2: Eseguire

Dettagli

Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico

Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico 1 Finestra principale di Excel 2 Finestra principale di Excel Questi pulsanti servono per ridurre ad icona, ripristinare e chiudere la finestra dell applicazione.

Dettagli

Max Configurator v1.0

Max Configurator v1.0 NUMERO 41 SNC Max Configurator v1.0 Manuale Utente Numero 41 17/11/2009 Copyright Sommario Presentazione... 3 Descrizione Generale... 3 1 Installazione... 4 1.1 Requisiti minimi di sistema... 4 1.2 Procedura

Dettagli

MANUALE D USO Agosto 2013

MANUALE D USO Agosto 2013 MANUALE D USO Agosto 2013 Descrizione generale MATCHSHARE è un software per la condivisione dei video e dati (statistiche, roster, ) delle gare sportive. Ogni utente abilitato potrà caricare o scaricare

Dettagli

Uso di un browser (con riferimento a Microsoft Internet Explorer 7.0)

Uso di un browser (con riferimento a Microsoft Internet Explorer 7.0) Uso di un browser (con riferimento a Microsoft Internet Explorer 7.0) Nota Bene: Si raccomanda di leggere queste dispense di fronte al computer, provando passo dopo passo le funzionalità descritte. Per

Dettagli

HP Capture and Route (HP CR) Guida utente

HP Capture and Route (HP CR) Guida utente HP Capture and Route (HP CR) Guida utente HP Capture and Route (HP CR) Guida utente Numero riferimento: 20120101 Edizione: marzo 2012 2 Avvisi legali Copyright 2012 Hewlett-Packard Development Company,

Dettagli

2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento.

2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento. Uso del computer e gestione dei file 57 2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento. All interno

Dettagli

Talento LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE LA GUIDA IN LINEA. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE LA GUIDA IN LINEA. In questa lezione imparerete a: Lab 2.1 Guida e assistente LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE In questa lezione imparerete a: Descrivere la Guida in linea e l'assistente Office, Descrivere gli strumenti della Guida in linea di Windows XP,Utilizzare

Dettagli

Prof. Antonio Sestini

Prof. Antonio Sestini Prof. Antonio Sestini 1 - Formattazione Disposizione del testo intorno ad una tabella Selezionare la tabella Dal menù contestuale scegliere il comando «proprietà» Selezionare lo stile di disposizione del

Dettagli

Sommario Indietro >> Aggiungi Rimuovi Lingua? Informazioni su questa Guida... Navigazione nella Guida

Sommario Indietro >> Aggiungi Rimuovi Lingua? Informazioni su questa Guida... Navigazione nella Guida Sommario Indietro >> Informazioni su questa Guida... Navigazione nella Guida Personalizzazione Apertura del pannello di controllo Funzioni del pannello di controllo Schede Elenchi del pannello di controllo

Dettagli

Basi di dati. Introduzione. Una breve introduzione sulla suite di OpenOffice.org e la gestione dei database

Basi di dati. Introduzione. Una breve introduzione sulla suite di OpenOffice.org e la gestione dei database Basi di dati Introduzione Una breve introduzione sulla suite di OpenOffice.org e la gestione dei database OpenOffice.org (www.openoffice.org) è un potente software opensource che ha, quale scopo primario,

Dettagli

Guida per i sistemi Windows (Compatibile con altri sistemi)

Guida per i sistemi Windows (Compatibile con altri sistemi) Formulario semplificato per l uso della posta elettronica in modo cifrato e semplice. Per inviare e ricevere messaggi di posta in tutta sicurezza in un ambiente insicuro. Guida per i sistemi Windows (Compatibile

Dettagli

Manuale delle Impostazioni di sistema. Richard A. Johnson Traduzione della documentazione: Federico Zenith

Manuale delle Impostazioni di sistema. Richard A. Johnson Traduzione della documentazione: Federico Zenith Manuale delle Impostazioni di sistema Richard A. Johnson Traduzione della documentazione: Federico Zenith 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Usare le Impostazioni di sistema 6 2.1 Avviare le Impostazioni di sistema............................

Dettagli

Uso di un browser (con riferimento a Microsoft Internet Explorer 6.0)

Uso di un browser (con riferimento a Microsoft Internet Explorer 6.0) Uso di un browser (con riferimento a Microsoft Internet Explorer 6.0) Nota Bene: Si raccomanda di leggere queste dispense di fronte al computer, provando passo dopo passo le funzionalità descritte. Per

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Maria Maddalena Fornari Aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per

Dettagli

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail.

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail. Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail.com Indice: La finestra di Word Barra del titolo Barra dei menu Barra degli

Dettagli

COME CREARE TEST IN AUTOCORREZIONE CON QUESTBASE

COME CREARE TEST IN AUTOCORREZIONE CON QUESTBASE COME CREARE TEST IN AUTOCORREZIONE CON QUESTBASE A. OPERAZIONI PRELIMINARI Guida redatta da Attilio Galimberti 1. Collegati a Internet e vai all indirizzo www.questbase.com Clicca sul pulsante Iscriviti

Dettagli

Il Tux`Script è uno script per mirc creato dallo staff di chatt-gratis.net per i suoi utenti

Il Tux`Script è uno script per mirc creato dallo staff di chatt-gratis.net per i suoi utenti Guida Tux`Script Versione 2.* -AVVIAMENTO: Il Tux`Script è uno script per mirc creato dallo staff di chatt-gratis.net per i suoi utenti Scaricato lo script bisogna installarlo e avviarlo. Avviato lo script

Dettagli

SharePoints è attualmente disponibile in Inglese, Italiano e Francese.

SharePoints è attualmente disponibile in Inglese, Italiano e Francese. Introduzione Con Mac OS X, Apple ha deciso di limitare per default la condivisione solamente alla cartella public di ciascun utente. Con SharePoints viene rimossa questa limitazione. SharePoints permette

Dettagli

Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file

Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file 2.1.1.1 Primi passi col computer Avviare il computer Windows è il sistema operativo più diffuso per la gestione dei personal computer, facile e amichevole

Dettagli