Dati principali. ID Odf: Odf accreditato o Agenzie abilitate. Tipologia corso:

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Dati principali. ID Odf: 3164. Odf accreditato o Agenzie abilitate. Tipologia corso:"

Transcript

1 CORSO A CATALOGO 2012 Corso ID: Corso di specializzazione in controllo di gestione, amministrazione del personale e redazione buste paga con Software Zucchetti Dati principali ID Odf: 164 Nome organismo: Tipo organismo: ID Corso: EUROLINK S.R.L. Odf accreditato o Agenzie abilitate Titolo corso: Tipologia corso: Link web dettaglio Master: Master di 1 livello o 2 livello: Indirizzo del Master: Area settoriale Area Tematica: Obiettivi formativi: Risultati attesi: Corso di specializzazione in controllo di gestione, amministrazione del personale e redazione buste paga con Software Zucchetti Corsi di specializzazione SERVIZI ALLE IMPRESE Amministrazione, Finanza e Controllo Le piccole, medie e grandi imprese hanno a che fare con la gestione dei rapporti e l amministrazione del personale. Avere competenze in tema di retribuzione, contratti, diritto, gerarchie è diventato un bisogno basilare. Il Corso nasce con l'obiettivo di fornire ai partecipanti il know how e le competenze per poter gestire in maniera efficiente le problematiche di un ufficio del personale. Il corso, inoltre, ha lo scopo di formare nuovi professionisti e manager nell area della gestione dei costi delle risorse umane, proponendo una preparazione teoricopratica nell amministrazione del personale e nella redazione di buste paga (con software Zucchetti), a coloro che vogliono lavorare sia con consulenti del lavoro sia con le imprese. Il corso sarà finalizzato a facilitare l inserimento dei beneficiari nel mercato del lavoro, consentirà di apprendere non solo nozioni ma anche praticità e flessibilità indispensabili per poter operare con consulenti e/o aziende. Inoltre ha un valore aggiunto in quanto saranno approfondite le tematiche di controllo di gestione: in un contesto economico sempre più competitivo, è divenuto di fondamentale importanza per le aziende il controllo tempestivo e puntuale dei costi, dei ricavi e dell'andamento finanziario. Calcolare il break event point delle commesse e analizzare la varianza delle vendite consente di effettuare valutazioni di convenienza, fondamentali per formulare strategie corrette e prendere decisioni rapide. Al termine del corso i partecipanti avranno acquisito competenze specialistiche in materia di gestione amministrativa del personale dipendente. I partecipanti inoltre avranno sviluppato autonomia esecutiva nelle procedure mensili di gestione delle buste paga. Gli obiettivi si intenderanno raggiunti se i beneficiari avranno appreso le conoscenze teoriche, informative e pratiche per trovare inserimento nei contesti lavorativi che richiedono la conoscenza delle problematiche fiscali, previdenziali ed amministrative concernenti la gestione del personale. Tra i risultati attesi dalla implementazione del percorso formativo c è l innalzamento dei livelli di conoscenza dei costi del lavoro, che sarà sviluppato lavorando direttamente sulla modulistica e sui libri che regolano la gestione degli obblighi mensili e annuali nei confronti degli istituti previdenziali, assicurativi e fiscali. Inoltre gli allievi dovranno dimostrare di avere maturato familiarità relativamente alla tematica del controllo di gestione, inteso come e stema di Controllo di Gestione e delle tecniche di direzione d'impresa a supporto del processo decisionale del management. Fabbisogni formativi: L'importanza di interventi formativi a carattere professionalizzante, capaci di fornire agli utenti competenze effettivamente spendibili nel mercato del lavoro, quale il corso proposto, è un principio acquisito delle linee guida di politica del lavoro elaborate a livello provinciale e regionale. Come emerge dalle ultime indagini del Progetto Excelsior, la domanda e l'offerta di lavoro non sempre si incrociano: spesso, a fronte di determinate esigenze di reperimento di professionalità, non corrisponde un'adeguata offerta formativa. L analisi svolta negli ultimi anni mostra una flessione delle assunzioni, ma nel Patto territoriale per lo sviluppo di Frosinone sono stati individuati le aree e i settori sui quali si deve puntare per il rilancio della Provincia ed emerge che si deve puntare alla maggiore efficienza delle strutture sulle quali si basa il tessuto economico e sociale locale; e che il Data ultima modifica 26/07/2012 segmento 18:44:8 del mercato del lavoro che fa riferimento alle imprese che operano nel settore Pagina privato 1 di 17 nonostante le difficoltà dovute alla crisi economica, richiede professionalità nell abito delle attività di servizio connesse ai problemi di conoscenza e gestione informatizzata del personale. Le piccole imprese esprimono i maggiori fabbisogni occupazionali: le richieste più numerose riguardano le professioni esecutive relative all amministrazione e alla gestione, gli addetti e gli operatori alla

2 Spendibilità in termini di occupabilità: Innovatività: Follow up: Innovatività metodologie formative: maggiore efficienza delle strutture sulle quali si basa il tessuto economico e sociale locale; e che il segmento del mercato del lavoro che fa riferimento alle imprese che operano nel settore privato nonostante le difficoltà dovute alla crisi economica, richiede professionalità nell abito delle attività di servizio connesse ai problemi di conoscenza e gestione informatizzata del personale. Le piccole imprese esprimono i maggiori fabbisogni occupazionali: le richieste più numerose riguardano le professioni esecutive relative all amministrazione e alla gestione, gli addetti e gli operatori alla contabilità, alle paghe e contributi, tecnici gestione del personale, ragionieri contabili. La gestione dei rapporti di lavoro che intercorrono tra datore di lavoro e lavoratori è un compito che, oltre alla "delicatezza" dei calcoli, merita attenzione visto che la sinergia datore di lavoro lavoratori è uno dei più importanti fattori di successo nella creazione di valore aziendale. Il corso si propone di formare figure in grado di gestire le problematiche legate all'amministrazione del personale ed all'elaborazione della retribuzione attraverso uno specifico software operativo. vuole favorire lo sviluppo di capacità operative che permettano al corsista di applicare facilmente i contenuti teorici. Alla fine del corso il candidato avrà acquisito una elevata conoscenza delle pratiche di gestione amministrativa del personale, che gli permetterà di rafforzare le competenze pregresse e la possibilità di mantenere un livello occupazionale stabile nel mercato del lavoro. Tali figure sono riscontrabili in aziende, imprese, enti ed organizzazioni differenti per natura istituzionale ed economica: società di consulenza contabile, studi commercialistici, aree amministrative di piccole, medie e grandi aziende. Il livello di inserimento dei beneficiari potrebbe essere quello esecutivo, con un rapido sviluppo verso l'acquisizione di un ruolo maggiormente tecnico e specialistico, date le competenze acquisite fino a giungere ad una propria attività imprenditoriale o di libera professione nel settore e, in questo caso, il ruolo assunto potrebbe anche essere di tipo gestionale. La proposta è stata delineata con il contributo delle aziende partner, in particolare di Softel s.r.l., che ha un esperienza pluriennale nella vendita ed assistenza al Software Zucchetti e un esperienza altrettanto corposa nella formazione all utilizzo del Software. Il contributo di Softel è stato determinante per delineare le linee programmatiche dell intervento e la propedeuticità nella trattazione delle argomentazioni. L esperienza derivata da decenni di formazione sull argomento, ha permesso di delineare quelle che sono le argomentazioni e gli aspetti necessari per passare da una conoscenza di base del software alla padronanza dello stesso, tale da permettere ai discenti di operare in piena autonomia. Il contributo di Softel, che opera sia nella vendita che nella assistenza tecnica all utilizzo del software, ha permesso di delineare un intervento calato sia sulle esigenze delle aziende che acquistano tale prodotto che sulle esigenze chi acquista privatamente la formazione: sia disoccupati che cercano una specializzazione ma anche tecnici aziendali che cercano una riqualificazione o cui l azienda ha chiesto un aggiornamento rispetto alle molteplici funzionalità offerte dal Software. può dedurre che il contributo dato dalla rete delle aziende partner è il valore aggiunto che fa della proposta un intervento al passo con le richieste del mercato tecnologico. L ente gestore si occuperà, in itinere, di monitorare l andamento del corso ed il livello di apprendimento degli allievi e, laddove si paleseranno scostamenti evidenti tra i livelli di conoscenze progettati e quelli rilevati, saranno effettuate delle azioni di assessment e progettati interventi mirati al superamento delle difficoltà di apprendimento eventualmente emerse. Inoltre, 6 mesi dopo la chiusura del corso, sarà effettuata un azione di followup finalizzata ad evidenziare i livelli occupazionali conseguiti dai beneficiari disoccupati e, se le conoscenze e le competenze apprese, si saranno tradotte in avanzamenti di carriera o in nuove opportunità occupazionali per tutti i beneficiari occupati. Per la rilevazione degli esiti sarà somministrato agli allievi un questionario finalizzato a rilevare la percezione della qualità dell intervento formativo e della utilità dello stesso nella ricerca attiva del lavoro successivamente alla conclusione delle attività formative. Il percorso formativo è composto di moduli didattici progettati con una logica di propedeuticità dettata dall intento di approfondire progressivamente la complessità delle argomentazioni. Accanto ai momenti di lezione tradizionale, integrati da discussioni, in modo da consentire scambi attivi, confronti, interrogazioni reciproche, ci sarà una verifica diretta sul trasferimento dei contenuti, tramite esercitazioni e lavori in sottogruppo, finalizzati ad attivare l appropriazione dei contenuti teorici. Le lezioni si svolgeranno in laboratorio informatico e l esperienza d aula vedrà presente oltre al docente anche un tutor d aula. La presenza di testimoni aziendali creerà dei momenti di coaching finalizzati a sviluppare il saper fare ed ad alimentare i momenti dedicati alle esercitazioni pratiche con software dedicato. Il modulo finale di 70 ore vedrà gli allievi occupati impegnati in aula nella realizzazione un project work: un vero e proprio progetto tecnicoprofessionale personale. I discenti in maniera autonoma o divisi in gruppi e con il supporto del tutor potranno applicare e collegare le tecniche, le conoscenze e le competenze acquisite in aula ed esprimendo con metodologia learning by doing le loro potenzialità e risorse. Per gli allievi disoccupati è previsto lo stage aziendale. Modalità di valutazione L apprendimento sarà valutato con verifiche qualitative e quantitative (test strutturati, simulazioni ed Data competenze ultima modifica in uscita: 26/07/2012 esercitazioni) 18:44:8 che consentiranno di avere percezione del grado di comprensione e di Pagina 2 di 17 apprendimento delle tematiche affrontate in aula. Ai docenti è lasciata la libertà di effettuare delle verifiche, qualitative o quantitative, in itinere e a conclusione di ogni modulo, per verificare il livello di apprendimento degli allievi. A conclusione del corso è previsto il rilascio di un Attestato frequenza.

3 Modalità di valutazione competenze in uscita: Settori: Coordinamento interno progetto: L apprendimento sarà valutato con verifiche qualitative e quantitative (test strutturati, simulazioni ed esercitazioni) che consentiranno di avere percezione del grado di comprensione e di apprendimento delle tematiche affrontate in aula. Ai docenti è lasciata la libertà di effettuare delle verifiche, qualitative o quantitative, in itinere e a conclusione di ogni modulo, per verificare il livello di apprendimento degli allievi. A conclusione del corso è previsto il rilascio di un Attestato frequenza. Il titolo sarà rilasciato a quanti supereranno con esito positivo una verifica finale. La verifica sarà articolata in una prova scritta ed una prova orale. Inoltre, è prevista la presentazione e la discussione dell elaborato realizzato in fase di project work dagli allievi occupati, mentre gli allievi disoccupati dovranno relazionare sull'esperienza di stage svolta. Attività professionali, scientifiche e tecniche > Attività legali e contabilità Attività professionali, scientifiche e tecniche > Attività di direzione aziendale e di consulenza gestionale Nome Cognome Ruolo Dettaglio attività Telefono GIAN LUCA CAFOLLA Coordinatore occuperà della definizione degli aspetti operativi, coordinando le attività per identificare le modalità di lavoro più adatte al raggiungimento degli obiettivi di progetto. occuperà di suddividere il progetto in attività e di affidare, ciascuna attività, ad un responsabile di fase. Predisporrà la revisione della pianificazione a fronte di imprevisti sorti nella verifica periodica dell'avanzamento del progetto. preoccuperà di verificare il livello di raggiungimento degli obiettivi e la loro traduzione in risultati attesi. Il coordinatore sarà: il punto di riferimento per i problemi che sorgeranno all interno della classe e per le azioni da mettere in atto responsabile della corretta gestione dell aula facilitatore dei rapporti fra i docenti ed ente promotore per l assunzione di responsabilità In rapporto agli alunni: si informerà sulle situazioni a rischio e cercherà soluzioni adeguate in collaborazione con il tutor d aula accoglierà le richieste sollevate dagli allievi manterrà i rapporti con i docenti si occuperà del monitoraggio delle presenze in aula. GIOVANNA BUFALINI Tutor Il percorso sarà seguito da un tutor esperto delle dinamiche relazionali e di gruppo, in grado di presidiare la dimensione di processo della formazione, interagendo con gli uffici amministrativi delle sedi di svolgimento del percorso Data ultima modifica 26/07/ :44:8 rispetto alla accoglienza dei partecipanti, alla gestione di esigenze, problemi e regole di comportamento, rilevando il clima d aula, il tipo di partecipazione, il grado di eurolink.it infordata.net Pagina di 17

4 Carlo Severini Segreteria organizzativa rispetto alla accoglienza dei partecipanti, alla gestione di esigenze, problemi e regole di comportamento, rilevando il clima d aula, il tipo di partecipazione, il grado di interesse e soddisfazione dei partecipanti, fornendo nel corso dell attività un feedback costante. La segreteria organizzativa svolge le seguenti attività: Gestione della contabilità e degli adempimenti normativi; Controllo economico; Rendicontazione delle spese; Gestione amministrativa del personale; Gestione della qualità inerente il processo yahoo.it Informazioni titolo di studio Titolo di studio minimo in : Gruppo corsi laurea: Altri requisiti di accesso: Diploma di maturità e scuola superiore Potranno iscriversi: uomini e donne; adulti e giovani inoccupati, disoccupati e occupati in possesso di diploma quinquennale, laurea di vecchio o nuovo ordinamento. Possono iscriversi al corso sia Diplomati occupati e che laureati indipendentemente dalla condizione occupazionale. Sono richieste competenze di base di informatica (utilizzo del PC e del Pacchetto Office) oltre che la forte motivazione alla frequenza del corso stesso: tali requisiti saranno oggetto di valutazione prima di avvio delle attività di aula, al fine di valutare la necessità di azioni di assessment delle conoscenze. Tipologia destinatari: Disoccupati laureati Occupati diplomati Occupati laureati Soggetti in CIG diplomati Soggetti in CIG laureati Soggetti in mobilità diplomati Soggetti in mobilità laureati Altre informazioni Costo di iscrizione per partecipante (euro): 6.000,00 Costo orario (euro): 24,00 Durata in: Durata totale corso (in ore): Ore 20 Monte ore per calcolo % ammissibili: 20,00 Ore attività formazione in aula: 180 Attività in aula (%): 72,00 Ore attività FAD: Attività FAD (%): 0,00 Ore attività Outdoor: Attività Outdoor (%): 0,00 Ore attività stage/project work: 70 Attività stage/project work(%): 28,00 Data ultima modifica 26/07/ :44:8 Pagina 4 di 17

5 Ore attività visite guidate: Ore attività visite guidate (%): Ore attività studio individuale: Contenuti FAD: Specifiche tecniche attività FAD: Presenza Tutor per l attività di FAD: Note sulle attività previste: Numero docenti junior: 0 Numero docenti middle: Numero docenti/testimoni senior: Attestazione al termine del corso: Note attestazione: Verifica delle competenze in : Prove selettive ulteriori: Parte dell attività svolta all'estero o altra regione: Tipologia attività svolta all'estero o altra regione: Durata dell attività svolta all'estero o altra regione (in ore): Di cui ore di formazione in aula: Motivazione dell'attività svolta all'estero o altra regione: Sede/i dell'attività svolta all'estero o altra regione: Ore attività studio individuale (%): Il Project work è un progetto sviluppato dagli allievi individualmente o in gruppi su una argomentazione che viene assegnata dal docente. I contenuti vengono concordati sulla base delle competenze e degli interessi degli allievi. Lo stage permetterà agli allievi disoccupati di fare un'esperienza in azienda dove avranno la possibilità di confrontarsi con un team di lavoro, verificando l'applicazione pratica delle conoscenze apprese in aula. 0 4 Attestato di frequenza Alla fine del corso è previsto, per coloro i quanti abbiano frequentato almeno il 70% delle lezioni e raggiunto gli obiettivi formativi, il rilascio di un attestato di frequenza. No Durata: Ore 20 Moduli didattici Num. moduli: 11 Gestione tabelle: Immissione e variazione azienda, gestione parametri, anagrafica unica e anagrafica comune. Amministrazione e gestione del personale con software ZUCCHETTI. Rapporto di lavoro dipendente. Rapporti di collaborazione coordinata e continuativa. Il LUL. Modalità di assunzione e comunicazioni on line. Discussione di casestudy ed esercitazioni. sarà la verifica diretta dell trasferimento dei contenuti, tramite esercitazioni e lavori in sottogruppo, Data ultima modifica 26/07/2012 all'insegnamento 18:44:8 del software gestionale tramite esercitazioni pratiche. 0,00 0,00 IL RAPPORTO DI LAVORO DALL'ISTAURAZIONE AL CONTRIBUTO OFFERTO DAL SOFTWARE GESTIONALE ZUCCHETTI Pagina di 17

6 Testimone aziendale : Durata: Ore 0 Testimone aziendale : Durata: Ore 20 Durata: Ore 10 PAOLA BARTOLI Senior (10 anni di esperienza) ELABORAZIONE DELLA BUSTA PAGA CON SW ZUCCHETTI Elementi della retribuzione: fissi e variabili. Ritenute previdenziali ed assistenziali. Ritenute fiscali 'Detrazioni fiscali. Festività, ferie, permessi retribuiti,. Malattia. Indennità c/inps. Integrazione c/ditta. Maternità. Denuncia di infortunio all'inail e alla Pubblica curezza. Discussione di casestudy ed esercitazioni. sarà la verifica diretta dell trasferimento dei contenuti, tramite esercitazioni e lavori in sottogruppo, PAOLA BARTOLI Senior (10 anni di esperienza) RUOLI E SUPPORTO DEGLI ENTI PREVIDENZIALI I contributi INPS nel lavoro dipendente e nelle collaborazioni coordinate e continuative; Il flusso UNIEMENS, il modello di delega unificata F24. Il modello CUD. il modello 770 (Dichiarazione dei sostituti di imposta). Il modello 70 e l'assistenza fiscale. Discussione di casestudy ed esercitazioni. sarà la verifica diretta dell trasferimento dei contenuti, tramite esercitazioni e lavori in sottogruppo, LA CESSAZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO Cessazione di rapporto di lavoro. Periodo di preavviso. Trattamento di fine rapporto. Discussione di casestudy ed esercitazioni. sarà la verifica diretta dell trasferimento dei contenuti, tramite esercitazioni e lavori in sottogruppo, Data ultima modifica 26/07/ :44:8 Pagina 6 di 17

7 Durata: Ore 1 Testimone aziendale : Durata: Ore 20 Durata: Ore 1 Durata: Ore 20 Data ultima modifica 26/07/ :44:8 IL SISTEMA DI CONTROLLO DI GESTIONE Le finalità del sistema;l evoluzione delle tecniche;gli strumenti del sistema; Discussione di casestudy ed esercitazioni. sarà la verifica diretta dell trasferimento dei contenuti, tramite esercitazioni e lavori in sottogruppo, PAOLA BARTOLI Senior (10 anni di esperienza) CONTABILITÀ ANALITICA E TIPOLOGIE DI COSTO Le componenti della contabilità analitica; Il piano dei centri di costo; I collegamenti con la contabilità generale; I costi fissi e variabili; I costi diretti e indiretti; I costi standard; I costi nelle diverse tipologie di aziende; Discussione di casestudy ed esercitazioni. sarà la verifica diretta del trasferimento dei contenuti, tramite esercitazioni e lavori in sottogruppo, MARGINE DI CONTRIBUZIONE E PUNTO DI PAREGGIO Utilizzo e modalità di calcolo del margine di contribuzione;il calcolo del break even point; Analisi di casi per tipologie di aziende; Utilizzo per la politica dei prezzi; Caratteristiche dei piani di retribuzione basati su incentivi. Distinzione tra incentivazione a breve e a lungo periodo. Tipologia di incentivi: criteri di valutazione delle prestazioni e calcolo del premio. Discussione di casestudy ed esercitazioni. sarà la verifica diretta del trasferimento dei contenuti, tramite esercitazioni e lavori in sottogruppo, LE DECISIONI MAKE OR BUY Calcolare il costo di produzione di un prodotto e di un servizio Confronto con il possibile prezzo di acquisto e calcolo di convenienza. Discussione di casestudy ed esercitazioni. Pagina 7 di 17

8 Testimone aziendale : Durata: Ore 20 Durata: Ore 10 Durata: Ore 70 Data ultima modifica 26/07/ :44:8 sarà la verifica diretta del trasferimento dei contenuti, tramite esercitazioni e lavori in sottogruppo, PAOLA BARTOLI Senior (10 anni di esperienza) IL PROCESSO DI BUDGETING E L'ANALISI DEGLI SCOSTAMENTI La pianificazione strategica e l'impostazione del budget: logica di breve e di lungo periodo. Dalla vision alla formulazione del budget. La direzione d'impresa per obiettivi. Il processo di formazione del budget: budget operativo, budget degli investimenti, budget finanziario, master budget. La negoziazione del budget. Tecniche di approntamento di un revised budget. L'analisi degli scostamenti. Discussione di casestudy ed esercitazioni. sarà la verifica diretta del trasferimento dei contenuti, tramite esercitazioni e lavori in sottogruppo, L'ANALISI DI BILANCIO Riclassificare il bilancio; I principali indici di bilancio; Analisi di casi aziendali sarà la verifica diretta del trasferimento dei contenuti, tramite esercitazioni e lavori in sottogruppo, STAGE/PROJECT WORK Stage: Applicazione in contesto lavorativo e aziendale delle nozioni apprese in aula. Risoluzione di problemi operativi. Obiettivi Conoscitivi: Consolidamento delle conoscenze acquisite in aula; organizzare la propria esperienza Aziendale nei confronti di una visione generale dell organizzazione aziendale. Applicare i criteri alla base del ciclo di vita di un prodotto Project work: Lavori di gruppo. Realizzazione di progetti con software dedicato. Durante tale fase i discenti in maniera autonoma o divisi in gruppi e con il supporto del docente/ e/o di un tutor sviluppano, applicano e collegano le tecniche, le conoscenze e le competenze acquisite in aula ed esprimendo con metodologia learning by doing le loro potenzialità e risorse. prevede la realizzazione di progetti con software dedicato, secondo le ipotesi seguenti: elaborazione di cedolini, buste paga, caricamento presenze lavoratori, gestione trattamento di fine rapporto, ferie, malattia. STAGE/PROJECT WORK Esperienza in azienda o esperienza di utilizzo del software su progetto/ compito assegnato dal docente. Pagina 8 di 17

9 GIOVANNA BUFALINI Senior (10 anni di esperienza) SERENA ANNA BAMBACARO Senior (10 anni di esperienza) Area tematica Aree di lavoro, gruppi di competenze e competenze Area di lavoro Gruppo di competenze Amministrazione, Finanza e Controllo Contabilità e bilancio Contabilità Competenza Liv. comp. ingr. Modalità verifica Tipo Classificazione Val. somm. Conoscere i principi e le logiche di un piano dei conti e saperne definire la struttura Conoscere le procedure contabili relative al ciclo attivo e passivo Saper redigere le scritture contabili d esercizio, di assestamento e di chiusura Saper gestire l integrazione tra sistema contabile e sistema informativo Amministrazione, Finanza e Controllo Contabilità e bilancio Tecniche d analisi di bilancio Competenza Liv. comp. ingr. Modalità verifica Tipo Classificazione Val. somm. Data ultima modifica 26/07/ :44:8 Pagina 9 di 17

10 Conoscere e saper utilizzare la tecnica delle analisi per indici Saper elaborare misure rappresentative dell assetto economico, finanziario e patrimoniale d impresa sulla base di schemi predefiniti partendo dalle grandezze del modello contabile e di bilancio Amministrazione, Finanza e Controllo Controllo di gestione e budgeting Strumenti e sistemi informativi per il controllo di gestione Competenza Liv. comp. ingr. Modalità verifica Tipo Classificazione Val. somm. Conoscere le implicazioni della strategia d impresa sulle metodologie alternative di controllo di gestione Saper selezionare le informazioni da fornire per i processi di programmazione, di gestione e decisionali 6 Saper contribuire alla progettazione di un sistema informatizzato aziendale di controllo di gestione Amministrazione, Finanza e Controllo Contabilità e bilancio Bilancio Data ultima modifica Competenza 26/07/ :44:8 Liv. comp. ingr. Modalità verifica Tipo Val. Classificazione Pagina somm. 10 di 17

11 Competenza Liv. comp. ingr. Modalità verifica Tipo Classificazione Val. somm. Saper costruire il bilancio di esercizio in tutte le sue componenti 6 Saper utilizzare e interpretare i documenti che compongono il bilancio d'esercizio Gestione e sviluppo delle risorse umane Gestione contrattuale del rapporto di lavoro Costituzione del rapporto di lavoro Competenza Liv. comp. ingr. Modalità verifica Tipo Classificazione Val. somm. Conoscere le procedure di avvio e gestione del rapporto di lavoro in termini di obblighi normativi, libri obbligatori e rapporti con enti e istituti 6 Conoscere la nuova disciplina del collocamento e le modalità di funzionamento delle istituzioni a supporto del mercato del lavoro (es. centri per l impiego) Gestione e sviluppo delle risorse umane Gestione contrattuale del rapporto di lavoro Sospensione e risoluzione del rapporto di lavoro Competenza Liv. comp. ingr. Modalità verifica Tipo Classificazione Val. somm. Conoscere gli aspetti normativi e le procedure amministrative relativi alla sospensione del rapporto di lavoro (assenze, malattia, infortunio, congedi parentali e straordinari, ecc.) Data ultima modifica 26/07/ :44:8 6 Pagina 11 di 17

12 Saper determinare gli effetti economici e contributivi correlati alla risoluzione del rapporto di lavoro 6 Partenariato Nome azienda: Descrizione soggetto: Studio Associato Abbate Vittigli Studio di consulenza del lavoro Forma giuridica: Natura giuridica: Sede: Legale rappresentante: Studio associato e società di professionisti Privata Codice fiscale: Partita IVA: Settore: Dimensione: Numero addetti: Codice fiscale legale rappresentante: Via Cosenza 92, 0100 FROSINONE (FR) Altre attività di servizi Media Impresa Da 1 a addetti Federico Abbate BBTFRC66A29C04M to web: Riferimenti per contatto: Federico Abbate Tel.: Ruolo del partner: Progettazione: No Dettaglio progettazione: Testimoni rappresentativi: No Stage: Numero previsto di voucheristi in stage: 2 Dettaglio attività Data ultima Specifiche modifica su sedi 26/07/ :44:8 Gli allievi faranno un esperienza aziendale tramite la quale potranno maturare una visione generale dell organizzazione aziendale. confronteranno con un gruppo di lavoro, sviluppando capacità di collaborare e lavorare in team. Infine apprenderanno capacità di analisi e risoluzione dei problemi. Pagina 12 di 17

13 Specifiche su sedi Nome: Cognome: Gli allievi saranno ospitati persso i locali dello studio associato, in Frosinone. Federico Abbate Telefono: Nome azienda: Descrizione soggetto: Forma giuridica: Natura giuridica: Sede: Legale rappresentante: Società a responsabilità limitata Privata Codice fiscale: Partita IVA: Settore: Dimensione: Numero addetti: Codice fiscale legale rappresentante: F.lli Plocco OSIM S.R.L. L'azienda si occupa della lavorazione del ferro e opera nel settore carpenteria leggera, ma gestisce internamente le attività amministrative legate alla gestione del personale, utilizzando il Software Zucchetti. Via Armando Fabi n 7, 0100 FROSINONE (FR) Attività manifatturiere Media Impresa Da 0 a 249 addetti Gerardo Plocco PLCGRDP19D810Z to web: Riferimenti per contatto: Gerardo Plocco Tel.: Ruolo del partner: Progettazione: No Dettaglio progettazione: Testimoni rappresentativi: No Stage: Numero previsto di voucheristi in stage: Dettaglio attività Specifiche su sedi Nome: Cognome: Gli allievi faranno un esperienza aziendale tramite la quale potranno maturare una visione generale dell organizzazione aziendale. confronteranno con un gruppo di lavoro, sviluppando capacità di collaborare e lavorare in team. Infine apprenderanno capacità di analisi e risoluzione dei problemi. Gli allievi saranno ospitati presso lo stabilimento dell'azienda e faranno esperienza nell'area amministrazione e contabilità. Gerardo Plocco Telefono: Data ultima modifica 26/07/ :44:8 Pagina 1 di 17

14 Nome azienda: Descrizione soggetto: Forma giuridica: Natura giuridica: Sede: Legale rappresentante: Società a responsabilità limitata Privata Codice fiscale: Partita IVA: Settore: Dimensione: Numero addetti: Codice fiscale legale rappresentante: Flexbed s.r.l. L'azienda si occupa della realizzazione di reti per letti sia classiche che legate ad esigenze speciali, ma gestisce internamente le attività amministrative legate alla gestione del personale, utilizzando il Software Zucchetti. Via Armando Fabi n 7, 0100 FROSINONE (FR) Attività manifatturiere Media Impresa Da 16 a 49 addetti Antonio Plocco PLCNTN2P22D810E to web: Riferimenti per contatto: Antonio Plocco Tel.: Ruolo del partner: Progettazione: No Dettaglio progettazione: Testimoni rappresentativi: Stage: Dettaglio attività Specifiche su sedi No Numero previsto di voucheristi in stage: Nome: Cognome: Gli allievi faranno un esperienza aziendale tramite la quale potranno maturare una visione generale dell organizzazione aziendale. confronteranno con un gruppo di lavoro, sviluppando capacità di collaborare e lavorare in team. Infine apprenderanno capacità di analisi e risoluzione dei problemi. Gli allievi saranno ospitati presso lo stabilimento aziendale. In particolare sranno collocati nell'area amministrativa. Antonio Plocco Telefono: Nome azienda: Descrizione soggetto: Forma giuridica: Natura giuridica: ORION ITALIA S.R.L. L'azienda si occupa del disegno e della realizzazione di specchietti e bauletti per ciclomotori, ma gestisce internamente le attività amministrative legate alla gestione del personale, utilizzando il Software Zucchetti Società a responsabilità limitata Privata Sede: via Armando Fabi 7, 0100 FROSINONE (FR) Data ultima modifica 26/07/ :44:8 Pagina 14 di 17

15 Sede: Codice fiscale: Partita IVA: Settore: Dimensione: Numero addetti: Legale rappresentante: Codice fiscale legale rappresentante: via Armando Fabi 7, 0100 FROSINONE (FR) Attività manifatturiere Media Impresa Da 16 a 49 addetti Massimo Plocco PLCMSM6L1D810B to web: Riferimenti per contatto: Massimo Plocco Tel.: Ruolo del partner: Progettazione: No Dettaglio progettazione: Testimoni rappresentativi: Stage: Dettaglio attività Specifiche su sedi No Numero previsto di voucheristi in stage: Nome: Cognome: Gli allievi faranno un esperienza aziendale tramite la quale potranno maturare una visione generale dell organizzazione aziendale. confronteranno con un gruppo di lavoro, sviluppando capacità di collaborare e lavorare in team. Infine apprenderanno capacità di analisi e risoluzione dei problemi. Gli allievi saranno ospitati presso la sede operativa dell'azienda in Loc. Venti Merli 001 Ferentino (FR). Massimo Plocco Telefono: Nome azienda: Descrizione soggetto: Forma giuridica: Natura giuridica: Sede: Softel s.r.l Società a responsabilità limitata Privata Codice fiscale: Data ultima modifica 26/07/ :44:8 La Softel s.r.l. si occupa delle seguenti attività: 1) la produzione di software per il mercato; 2) la ricerca e l'innovazione nel campo delle tecnologie e dei prodotti software; ) la produzione di tecnologie ed impianti per lo sviluppo di software e di sistemi informativi ivi compresi sistemi per la gestione della robotica avanzata; 4) la produzione di sistemi informatici per la comunicazione tra utenze pubbliche e private, per la gestione organizzata delle informazioni e per il trattamento delle informazioni medesime; ) la produzione, la manutenzione, l'ammodernamento, l'adeguamento produttivo e tecnologico, il ripristino e la gestione di impianti, apparecchiature e software per il trattamento avanzato dei dati; 6) l'organizzazione e la gestione di banche dati. Viale Mazzini 120, 0100 FROSINONE (FR) Pagina 1 di 17

16 Partita IVA: Settore: Dimensione: Numero addetti: Legale rappresentante: Codice fiscale legale rappresentante: Altre attività di servizi Piccola Impresa Da 6 a 9 addetti Enrico Gualdi GLDNRC49L21E472B to web: Riferimenti per contatto: Paola Bartoli Tel.: Ruolo del partner: Progettazione: Dettaglio progettazione: Testimoni rappresentativi: Stage: Numero previsto di voucheristi in stage: Dettaglio attività Specifiche su sedi Nome: Cognome: L'azienda collabora alla definizione del percorso formativo, alla strutturazione dei moduli didattici e degli obiettivi generali dell'intervento, in risposta a quelle che sono le esigenze del territorio di riferimento. BARTOLI PAOLA Esperta senior nell'utilizzo del Sw Zucchetti. Gli allievi faranno un esperienza aziendale tramite la quale potranno maturare una visione generale dell organizzazione aziendale. confronteranno con un gruppo di lavoro, sviluppando capacità di collaborare e lavorare in team. Infine apprenderanno capacità di analisi e risoluzione dei problemi. Gli allievi saranno ospitati presso i locali aziendali e, all'occorrenza, potranno essere coinvolti nelle fasi di assistenza tecnica e/o specialistica su Sw Zucchetti presso i clienti. Paola Bartoli Telefono: N totale partner: N partner in progettazione: N partner con testimoni aziendali: N partner per stage : N partner per stage localizzati in regioni/stati differenti: Edizioni Num. edizioni: 1 Dati principali edizione ID edizione: ID sede: 700 Denominazione sede: Provincia: Eurolink s.r.l. FROSINONE Data ultima modifica 26/07/ :44:8 Pagina 16 di 17

17 Provincia: Comune: Indirizzo: Località: CAP: Telefono: Fax: Riferimento accreditamento: FROSINONE FROSINONE Via Valle Fioretta Palazzina f Data scadenza iscrizione: 0/12/2012 Data avvio: 17/12/2012 Data fine prevista: 17/12/201 Num. minimo Voucher: Num. partecipanti max.: 12 Modalità svolgimento corso: L intervento sarà realizzato presumibilmente tre/quattro giornate a settimana con un impegno giornaliero di 4/ ore per un impegno massimo di 12 mesi. L intervento si svolgerà in orario mattutino o pomeridiano a seconda delle necessità dei partecipanti. L organizzazione prevede la flessibilità necessaria per consentire la partecipazione degli utenti occupati o con figli. Specifiche su prove selettive: La preselezione si svolgerà in una giornata prima dell'avvio dell'attività didattica e sarà finalizzata ad indagare il livello motivazionale degli allievi, il livello delle aspettative degli stessi ed il livello delle conoscenze di base degli argomenti oggetto del corso. Accessibilità ID edizione: Accessibilità persone disabili: Specifiche accessibilità: L'ente rispetta la normativa inerente l'abbattimento delle barriere architettoniche. Referente ID edizione: Nome: Cognome: GIAN LUCA CAFOLLA Telefono: Docenti e Testimoni rappresentativi ID edizione: Testimoni Docenti Nominativo Ore docenza PAOLA BARTOLI 20 Nominativo Ore docenza SERENA ANNA BAMBACARO 0 GIOVANNA BUFALINI 0 Elisabetta Marcelletti 170 Data ultima modifica 26/07/ :44:8 Pagina 17 di 17

Gestione, Sviluppo e Amministrazione delle Risorse Umane

Gestione, Sviluppo e Amministrazione delle Risorse Umane Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Caratteristiche del percorso formativo Gestione, Sviluppo e Amministrazione delle Risorse

Dettagli

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO Corsi di specializzazione

Dettagli

MICROFINANZA E MICROCREDITO COME STRUMENTI DEL WELFARE

MICROFINANZA E MICROCREDITO COME STRUMENTI DEL WELFARE Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: MICROFINANZA E MICROCREDITO COME STRUMENTI DEL WELFARE Corsi di specializzazione 6.000,00

Dettagli

EVENT PLANNER CORSO A CATALOGO 2011 ADIM SRL. Caratteristiche del percorso formativo

EVENT PLANNER CORSO A CATALOGO 2011 ADIM SRL. Caratteristiche del percorso formativo Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: EVENT PLANNER Corsi di specializzazione 4.000,00 ADIM SRL Caratteristiche del percorso

Dettagli

CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 9142 - FORMAZIONE PER FORMATORI

CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 9142 - FORMAZIONE PER FORMATORI CORSO A CATALOGO 2011 Corso ID: 9142 FORMAZIONE PER FORMATORI Dati principali Corso ID: 9142 FORMAZIONE PER FORMATORI ID Corso: Titolo corso: logia corso: Link dettaglio Master: Master di 1 livello o 2

Dettagli

AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE IN AZIENDA

AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE IN AZIENDA Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Caratteristiche del percorso formativo AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE IN AZIENDA Corsi

Dettagli

INFORMATICA AVANZATA: CERTIFICAZIONI MICROSOFT & E-COMMERCE

INFORMATICA AVANZATA: CERTIFICAZIONI MICROSOFT & E-COMMERCE Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: INFORMATICA AVANZATA: CERTIFICAZIONI MICROSOFT & E-COMMERCE Corsi di specializzazione

Dettagli

QUALITÀ: I PROCESSI TESI AL RAGGIUGIMENTO DEGLI OBIETTIVI AZIENDALI

QUALITÀ: I PROCESSI TESI AL RAGGIUGIMENTO DEGLI OBIETTIVI AZIENDALI Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Caratteristiche del percorso formativo QUALITÀ: I PROCESSI TESI AL RAGGIUGIMENTO DEGLI

Dettagli

Pagina 1 di 8. Dati principali. Informazioni titolo di studio. ID Odf: 6728. Odf accreditato o Agenzie abilitate. Tipologia corso:

Pagina 1 di 8. Dati principali. Informazioni titolo di studio. ID Odf: 6728. Odf accreditato o Agenzie abilitate. Tipologia corso: CORSO A CATALOGO 2012 Corso ID: 1108 Dal BILANCIO D'ESERCIZIO al BUDGET D'IMPRESA:strumenti tecniche e procedure per un efficace checkup dell'azienda. Dati principali ID Odf: 728 Nome organismo: Tipo organismo:

Dettagli

RICERCA, GESTIONE E SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE

RICERCA, GESTIONE E SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Caratteristiche del percorso formativo RICERCA, GESTIONE E SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE

Dettagli

Informatica e Amministrazione aziendale

Informatica e Amministrazione aziendale Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: CORSO A CATALOGO 2011 Informatica e Amministrazione aziendale Corsi di specializzazione Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione:

Dettagli

MANAGER DELLA SICUREZZA INTEGRATA

MANAGER DELLA SICUREZZA INTEGRATA Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Caratteristiche del percorso formativo MANAGER DELLA SICUREZZA INTEGRATA Corsi di specializzazione

Dettagli

Il Controllo di Gestione: il moderno Controller per le organizzazioni DESCRIZIONE

Il Controllo di Gestione: il moderno Controller per le organizzazioni DESCRIZIONE Il Controllo di Gestione: il moderno Controller per le organizzazioni DESCRIZIONE Le caratteristiche del mercato finanziario e le dinamiche competitive emerse sin dall emergere della crisi hanno imposto

Dettagli

Project manager di interventi educativi innovativi per le famiglie

Project manager di interventi educativi innovativi per le famiglie Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Project manager di interventi educativi innovativi per le famiglie Corsi di specializzazione.200,00 CORSO A CATALOGO

Dettagli

CORSO A CATALOGO - 2009 - Corso ID: 6084 - Project management con specializzazione in project financing

CORSO A CATALOGO - 2009 - Corso ID: 6084 - Project management con specializzazione in project financing CORSO A CATALOGO - 2009 - Corso ID: 6084 - Project management con specializzazione in project financing Regione di Presentazione: ID Corso: Organismo di formazione: Tipo organismo: Data invio telematico:

Dettagli

Progettazione ed erogazione di servizi educativi innovativi: il Metodo Montessori

Progettazione ed erogazione di servizi educativi innovativi: il Metodo Montessori Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Progettazione ed erogazione di servizi educativi innovativi: il Metodo Montessori Corsi

Dettagli

Tecnico in Amministrazione del personale

Tecnico in Amministrazione del personale Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: CORSO A CATALOGO 2011 Tecnico in Amministrazione del personale Corsi di specializzazione

Dettagli

CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 9596 - H.R. SPECIALIST - ESPERTO IN SVILUPPO E GESTIONE DELLE RISORSE UMANE

CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 9596 - H.R. SPECIALIST - ESPERTO IN SVILUPPO E GESTIONE DELLE RISORSE UMANE CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 99 - H.R. SPECIALIST - ESPERTO IN SVILUPPO E GESTIONE DELLE RISORSE UMANE Dati principali - Corso ID: 99 - H.R. SPECIALIST - ESPERTO IN SVILUPPO E GESTIONE DELLE RISORSE

Dettagli

Manager di servizi per anziani e tecniche di Fund raising

Manager di servizi per anziani e tecniche di Fund raising Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: CORSO A CATALOGO 2011 Manager di servizi per anziani e tecniche di Fund raising Corsi

Dettagli

Percorsi formativi di alta specializzazione finanziati dalla Regione Lazio

Percorsi formativi di alta specializzazione finanziati dalla Regione Lazio Percorsi formativi di alta specializzazione finanziati dalla Regione Lazio Ente gestore: Formare S.r.l. (Centro di ricerca e formazione della Federlazio) Codice corso 1165 Strategie e strumenti di gestione

Dettagli

Tecnico Contabile Per Piccola E Media Impresa

Tecnico Contabile Per Piccola E Media Impresa Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: 85 Caratteristiche del percorso formativo Tecnico Contabile Per Piccola E Media Impresa

Dettagli

CONTROLLO DI GESTIONE E PIANIFICAZIONE STRATEGICA

CONTROLLO DI GESTIONE E PIANIFICAZIONE STRATEGICA Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Caratteristiche del percorso formativo CONTROLLO DI GESTIONE E PIANIFICAZIONE STRATEGICA

Dettagli

CORSO A CATALOGO - 2012 - Corso ID: 10460 - Mediatore linguistico per Lingua dei Segni Italiana

CORSO A CATALOGO - 2012 - Corso ID: 10460 - Mediatore linguistico per Lingua dei Segni Italiana CORSO A CATALOGO - 202 - Corso ID: 060 - Mediatore linguistico per Lingua dei Segni Italiana Dati principali ID Odf: 8566 Nome organismo: organismo: ID Corso: Titolo corso: logia corso: Link web dettaglio

Dettagli

CORSO A CATALOGO 2011 CIOFS FP LAZIO CENTRO ITALIANO OPERE FEMMINILI SALESIANE. Attività dei servizi di alloggio e di ristorazione > Alloggio

CORSO A CATALOGO 2011 CIOFS FP LAZIO CENTRO ITALIANO OPERE FEMMINILI SALESIANE. Attività dei servizi di alloggio e di ristorazione > Alloggio Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: 334 Sales Manager Corsi di specializzazione 4.80,00 Caratteristiche del percorso formativo

Dettagli

Corso di Comunicazione e Marketing

Corso di Comunicazione e Marketing Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: CORSO A CATALOGO 2011 Corso di Comunicazione e Marketing Corsi di specializzazione 5.000,00

Dettagli

CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 9189 - CAE CERTIFICATE IN ADVANCED ENGLISH - C1

CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 9189 - CAE CERTIFICATE IN ADVANCED ENGLISH - C1 CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 9189 - CAE CERTIFICATE IN ADVANCED ENGLISH - C1 Dati principali - Corso ID: 9189 - CAE CERTIFICATE IN ADVANCED ENGLISH - C1 ID Corso: Titolo corso: logia corso: Link

Dettagli

Corso di alta formazione in amministrazione del personale-paghe e contributi

Corso di alta formazione in amministrazione del personale-paghe e contributi Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Corso di alta formazione in amministrazione del personale-paghe e contributi Corsi di specializzazione 5.240,00

Dettagli

Nuovi strumenti e metodologie di intervento con minori e adolescenti: il coaching

Nuovi strumenti e metodologie di intervento con minori e adolescenti: il coaching Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: 39 Caratteristiche del percorso formativo Nuovi strumenti e metodologie di intervento

Dettagli

CORSO GRATUITO CONTABILITA ORDINARIA E DEL PERSONALE SEDI E CONTATTI. ANCONA E PROVINCIA www.garanziagiovaniperte.it IN EVIDENZA

CORSO GRATUITO CONTABILITA ORDINARIA E DEL PERSONALE SEDI E CONTATTI. ANCONA E PROVINCIA www.garanziagiovaniperte.it IN EVIDENZA CORSO GRATUITO SEDI E CONTATTI CONTABILITA ORDINARIA ANCONA E PROVINCIA www.garanziagiovaniperte.it IN EVIDENZA Frequenza infrasettimanale Corso gratuito Corpo docente formato da professionisti provenienti

Dettagli

Corso RISORSE UMANE a 360 con La Selezione L Amministrazione - Il Cedolino Lo Sviluppo Le Relazioni Sindacali

Corso RISORSE UMANE a 360 con La Selezione L Amministrazione - Il Cedolino Lo Sviluppo Le Relazioni Sindacali Corso RISORSE UMANE a 360 con La Selezione L Amministrazione - Il Cedolino Lo Sviluppo Le Relazioni Sindacali 1. Premessa Il Corso RISORSE UMANE nasce dal risultato di un attento e preciso studio sulle

Dettagli

PROGETTO INVENTA 2012

PROGETTO INVENTA 2012 SCHEDA SINTETICA PROGETTO INVENTA 2012 ID N. 189 AMBITO FORMATIVO FORGIO PACCHETTO FORMATIVO BASE Avviso Pubblico n. 20/2011 Percorsi formativi per il rafforzamento dell occupabilità e dell adattabilità

Dettagli

Tecnico dell'elaborazione del Piano di Sicurezza Aziendale

Tecnico dell'elaborazione del Piano di Sicurezza Aziendale Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: 93 Caratteristiche del percorso formativo Tecnico dell'elaborazione del Piano di Sicurezza

Dettagli

CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 9175 - FIRST CERTIFICATE IN ENGLISH

CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 9175 - FIRST CERTIFICATE IN ENGLISH CORSO A CATALOGO 2011 Corso ID: 917 FIRST CERTIFICATE IN ENGLISH Dati principali Corso ID: 917 FIRST CERTIFICATE IN ENGLISH ID Corso: Titolo corso: logia corso: Link dettaglio Master: Master di 1 livello

Dettagli

Esperto in Comunicazione, Relazioni Pubbliche e Web Marketing

Esperto in Comunicazione, Relazioni Pubbliche e Web Marketing Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Caratteristiche del percorso formativo Esperto in Comunicazione, Relazioni Pubbliche

Dettagli

CORSO A CATALOGO - 2012 - Corso ID: 10752 - Amministratore del Personale

CORSO A CATALOGO - 2012 - Corso ID: 10752 - Amministratore del Personale CORSO A CATALOGO 2012 Corso ID: 1052 Amministratore del Personale Dati principali ID Corso: Titolo corso: 1052 Amministratore del Personale Tipologia corso: Link web dettaglio Master: Master di 1 livello

Dettagli

Esperto di Marketing, organizzazione eventi culturali e programmazione turistica

Esperto di Marketing, organizzazione eventi culturali e programmazione turistica Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Caratteristiche del percorso formativo Esperto di Marketing, organizzazione eventi culturali

Dettagli

PIANO DI LAVORO DEL DOCENTE anno scolastico 2015/2016

PIANO DI LAVORO DEL DOCENTE anno scolastico 2015/2016 PIANO DI LAVORO DEL DOCENTE anno scolastico 2015/2016 Prof.ssa Simona Migliavacca MATERIA Economia Aziendale classe e indirizzo : 4 B AFT n. ore settimanali: 7 monte orario annuale: 231 CONOSCENZE 1 Strumenti

Dettagli

Consulente per la mediazione familiare

Consulente per la mediazione familiare Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: 923 Caratteristiche del percorso formativo Consulente per la mediazione familiare Corsi

Dettagli

WEB Manager per lo sviluppo e la gestione di servizi Web avanzati

WEB Manager per lo sviluppo e la gestione di servizi Web avanzati Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: WEB Manager per lo sviluppo e la gestione di servizi Web avanzati Corsi di specializzazione

Dettagli

CORSO DI ALTA FORMAZIONE

CORSO DI ALTA FORMAZIONE CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN GESTIONE E SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE www.gruppomidi.it Sede di svolgimento Strada della Repubblica 21 43121 Parma Informazioni & Contatti Gruppo Midi - Formazione Permanente

Dettagli

CORSO A CATALOGO 2011. Ente di Formazione Professionale Promoform. Caratteristiche del percorso formativo

CORSO A CATALOGO 2011. Ente di Formazione Professionale Promoform. Caratteristiche del percorso formativo Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Caratteristiche del percorso formativo Manager di organizzazioni no profit: creare,

Dettagli

CORSO A CATALOGO 2011

CORSO A CATALOGO 2011 Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: M A S T E R di I livello in CONSERVAZIONE E RESTAURO DEI BENI CULTURALI Attivato ai sensi del D.M. 09/99 e D.M. 270/2004 Il Master fa riferimento all'art.

Dettagli

per l Azienda Turistica

per l Azienda Turistica Marketing Comunicazione e Internet per l Azienda Turistica Rurale GATEWAY TO LEARNING Il corso è inserito nel Catalogo Interregionale di Alta Formazione www.altaformazioneinrete.it Titolo del corso: Marketing,

Dettagli

PIANO DI LAVORO INDIVIDUALE PIANO DI LAVORO ANNUALE - CONTRATTO FORMATIVO

PIANO DI LAVORO INDIVIDUALE PIANO DI LAVORO ANNUALE - CONTRATTO FORMATIVO Pagina 1 di 9 ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PIANO DI LAVORO ANNUALE - CONTRATTO FORMATIVO DOCENTE MATERIA CLASSE GAROFOLI M. GIUSEPPINA ECONOMIA AZIENDALE V B MERCURIO OBIETTIVI DISCIPLINARI (in conformità

Dettagli

FORMAZIONE DEI TUTOR AZIENDALI

FORMAZIONE DEI TUTOR AZIENDALI FORMAZIONE DEI TUTOR AZIENDALI L Ebit Ter Lazio offre a tutte le aziende della Regione Lazio la possibilità di formare i propri tutor aziendali, adempiendo così all obbligo di legge e conseguendo la certificazione

Dettagli

PIANO DI LAVORO ANNUALE

PIANO DI LAVORO ANNUALE Istituto di Istruzione Superiore ITALO CALVINO telefono: 0257500115 via Guido Rossa 20089 ROZZANO MI fax: 0257500163 Sezione Associata: telefono: 025300901 via Karl Marx 4 - Noverasco - 20090 OPERA MI

Dettagli

Corso RISORSE UMANE a 360 con La Selezione L Amministrazione - Il Cedolino Lo Sviluppo Le Relazioni Sindacali

Corso RISORSE UMANE a 360 con La Selezione L Amministrazione - Il Cedolino Lo Sviluppo Le Relazioni Sindacali Corso RISORSE UMANE a 360 con La Selezione L Amministrazione - Il Cedolino Lo Sviluppo Le Relazioni Sindacali 1. Premessa Il Corso RISORSE UMANE nasce dal risultato di un attento e preciso studio sulle

Dettagli

Corso di Alta Formazione in Comunicazione & Counselling espressivo

Corso di Alta Formazione in Comunicazione & Counselling espressivo Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Caratteristiche del percorso formativo Corso di Alta Formazione in & Counselling espressivo

Dettagli

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN INTERNAZIONALIZZAZIONE D'IMPRESA STRATEGIE E MODELLI OPERATIVI

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN INTERNAZIONALIZZAZIONE D'IMPRESA STRATEGIE E MODELLI OPERATIVI Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Caratteristiche del percorso formativo CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN INTERNAZIONALIZZAZIONE

Dettagli

Manager degli Eventi dello Spettacolo

Manager degli Eventi dello Spettacolo Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: CORSO A CATALOGO 2011 Manager degli Eventi dello Spettacolo Corsi di specializzazione

Dettagli

HR SPECIALIST: Selezione e gestione del personale

HR SPECIALIST: Selezione e gestione del personale HR SPECIALIST: Selezione e gestione del personale Corso di Specializzazione gratuito rivolto a disoccupati e inoccupati Finanziato dal fondo FORMA.TEMP Artioli & Sala s.a.s Via Taglio 105 41121 Modena

Dettagli

OPPORTUNITA FORMATIVE IRECOOP EMILIA ROMAGNA SEDE DI RAVENNA

OPPORTUNITA FORMATIVE IRECOOP EMILIA ROMAGNA SEDE DI RAVENNA OPPORTUNITA FORMATIVE IRECOOP EMILIA ROMAGNA SEDE DI RAVENNA PROGETTARE IN EUROPA Risultati attesi La partecipazione ad un bando europeo presuppone, prima di tutto, lo sviluppo di un idea progettuale contenutisticamente

Dettagli

Sezione 1 - Informazioni generali

Sezione 1 - Informazioni generali FORMULARIO PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE (IFTS) Sezione 1 - Informazioni generali ANNO 2002 1.1 Titolo del corso: 1.2 Figura professionale oggetto del corso:

Dettagli

MANAGER DEGLI EVENTI E DEGLI IMPIANTI SPORTIVI

MANAGER DEGLI EVENTI E DEGLI IMPIANTI SPORTIVI Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: CORSO A CATALOGO 2011 MANAGER DEGLI EVENTI E DEGLI IMPIANTI SPORTIVI Corsi di specializzazione

Dettagli

Il catalogo MANAGEMENT Si rivolge a: Imprenditori con responsabilità diretta. Quadri sulla gestione

Il catalogo MANAGEMENT Si rivolge a: Imprenditori con responsabilità diretta. Quadri sulla gestione 6 Il catalogo MANAGEMENT Si rivolge a: Imprenditori con responsabilità diretta Quadri sulla gestione Impiegati con responsabilità direttive Dirigenti di imprese private e organizzazioni pubbliche, interessati

Dettagli

Prot. n. 10589/c42 Mirano 17/12/2013 PROGETTO INNOVATIVO AUTONOMO DI SPERIMENTAZIONE ASL. 1.Descrizione dell ordinamento e indirizzo di riferimento

Prot. n. 10589/c42 Mirano 17/12/2013 PROGETTO INNOVATIVO AUTONOMO DI SPERIMENTAZIONE ASL. 1.Descrizione dell ordinamento e indirizzo di riferimento ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE "8 MARZO K. LORENZ" Via Matteotti, 42A/3-30035 Mirano - Venezia Tel. 041430955 Fax 041434281 C. F. 90164450273 e-mail: veis02800q@istruzione.it info@8marzolorenz.it pec:

Dettagli

Istituto Statale Polispecialistico San Paolo www.isusanpaolo.it SEDE ASSOCIATA: Piazza Tasso, 1 - Sorrento (NA) - tel. e fax 081 807 31 42

Istituto Statale Polispecialistico San Paolo www.isusanpaolo.it SEDE ASSOCIATA: Piazza Tasso, 1 - Sorrento (NA) - tel. e fax 081 807 31 42 Istituto Statale Polispecialistico San Paolo www.isusanpaolo.it SEDE ASSOCIATA: Piazza Tasso, 1 - Sorrento (NA) - tel. e fa 081 807 31 42 SCHEDA DI PROGETTO ALTERNANZA SCUOLA LAVORO FISCO SCUOLA CLASSE

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER LA CLASSE QUARTA E QUINTA

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER LA CLASSE QUARTA E QUINTA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER LA CLASSE QUARTA E QUINTA Questa programmazione didattica vuole semplicemente fornire uno strumento d aiuto e riflessione per i docenti di questa disciplina, in quanto non

Dettagli

PERCHÈ ASSUMERE UNA PERSONA DISABILE? PIANO PROVINCIALE DISABILI: SPECIALE FORMAZIONE INDICE DEI CONTENUTI

PERCHÈ ASSUMERE UNA PERSONA DISABILE? PIANO PROVINCIALE DISABILI: SPECIALE FORMAZIONE INDICE DEI CONTENUTI Settembre 2009 PERCHÈ ASSUMERE UNA PERSONA DISABILE? Newsletter n 2 PER MAGGIORI INFORMAZIONI: Per adempiere ad un obbligo di Legge Perché si ha la possibilità di: offrire ad una persona disabile l opportunità

Dettagli

DIVENTARE ED ESSERE UN DIRIGENTE SPORTIVO A MODENA

DIVENTARE ED ESSERE UN DIRIGENTE SPORTIVO A MODENA DIVENTARE ED ESSERE UN DIRIGENTE SPORTIVO A MODENA Un percorso di professionalizzazione dei Dirigenti sportivi Modenesi Bando di Indizione Programma Scheda di iscrizione Il Contesto di riferimento Il movimento

Dettagli

PIANO DI LAVORO anno scolastico 2014-2015

PIANO DI LAVORO anno scolastico 2014-2015 PIANO DI LAVORO anno scolastico 2014-2015 Prof.ssa Bisognin Paola Materia: Economia Aziendale e geo-politica: classe 5^ B RIM CLASSE QUINTA TESTO/I ADOTTATO/I: : Eugenio Astolfi, Lucia Nazzaro, Stefano

Dettagli

Che cos'è lo stage Le fasi di realizzazione Le funzioni dei tutors nello stage

Che cos'è lo stage Le fasi di realizzazione Le funzioni dei tutors nello stage Che cos'è lo stage Le fasi di realizzazione Le funzioni dei tutors nello stage Lo stage è un esperienza di durata variabile in un azienda con l obiettivo di formare il lavoratore all attività per cui è

Dettagli

Corso di Alta Formazione per le professioni di aiuto: Counselling, Musicoterapia & Arti Terapie

Corso di Alta Formazione per le professioni di aiuto: Counselling, Musicoterapia & Arti Terapie Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Corso di Alta Formazione per le professioni di aiuto: Counselling, Musicoterapia & Arti

Dettagli

MASTER SPECIALISTICO IN PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE

MASTER SPECIALISTICO IN PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE OFFERTA FORMATIVA Titolo: MASTER SPECIALISTICO IN PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE Padova, Roma e Bologna. Destinatari: Il Master si rivolge a laureati, preferibilmente in discipline economiche,

Dettagli

PEOPLE CARE. Un equipe di professionisti che si prendono cura dello sviluppo delle RISORSE UMANE della vostra organizzazione.

PEOPLE CARE. Un equipe di professionisti che si prendono cura dello sviluppo delle RISORSE UMANE della vostra organizzazione. La Compagnia Della Rinascita PEOPLE CARE Un equipe di professionisti che si prendono cura dello sviluppo delle RISORSE UMANE della vostra organizzazione. PEOPLE CARE Un equipe di professionisti che si

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER RESPONSABILI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DEI LAVORATORI SUI LUOGHI DI LAVORO RSPP - ASPP

CORSO DI FORMAZIONE PER RESPONSABILI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DEI LAVORATORI SUI LUOGHI DI LAVORO RSPP - ASPP CORSO DI FORMAZIONE PER RESPONSABILI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DEI LAVORATORI SUI LUOGHI DI LAVORO RSPP - ASPP www.gruppomidi.it Sede di svolgimento Ge.Ma Via S. Sonnino 21/A 43126 PARMA

Dettagli

ESPERTO PROGETTISTA IN DISEGNO TECNICO, RENDERING E GRAFICA: DAL 2D AL 4D

ESPERTO PROGETTISTA IN DISEGNO TECNICO, RENDERING E GRAFICA: DAL 2D AL 4D Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: 505 Caratteristiche del percorso formativo ESPERTO PROGETTISTA IN DISEGNO TECNICO, RENDERING

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO di II livello in Gestione del Lavoro nelle Pubbliche Amministrazioni

MASTER UNIVERSITARIO di II livello in Gestione del Lavoro nelle Pubbliche Amministrazioni dipartimento di scienze politiche MASTER UNIVERSITARIO di II livello in Gestione del Lavoro nelle Pubbliche Amministrazioni V edizione A.A. 2013/2014 Nota: per le modalità concorsuali, si prega cortesemente

Dettagli

MASTER I LIVELLO IN MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTOPER LE PROFESSIONI SANITARIE A.A. 2012/2013

MASTER I LIVELLO IN MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTOPER LE PROFESSIONI SANITARIE A.A. 2012/2013 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA MASTER I LIVELLO IN MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTOPER LE PROFESSIONI SANITARIE A.A. 2012/2013 1 MASTER I LIVELLO MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI

Dettagli

Corso di formazione COMUNICAZIONE ED EDUCAZIONE ALIMENTARE per IMPRENDITORI AGRICOLI OPERATORI FATTORIA DIDATTICA PREMESSA

Corso di formazione COMUNICAZIONE ED EDUCAZIONE ALIMENTARE per IMPRENDITORI AGRICOLI OPERATORI FATTORIA DIDATTICA PREMESSA Via Montesanto, 15/6 34170 Gorizia Centralino 0481-3861 E-mail ersa@ersa.fvg.it Codice fiscale e partita IVA 00485650311 Servizio divulgazione, assistenza Corso di formazione COMUNICAZIONE ED EDUCAZIONE

Dettagli

MANSIONARIO DELL AGENZIA FORMATIVA ALL.03

MANSIONARIO DELL AGENZIA FORMATIVA ALL.03 MANSIONARIO DELL AGENZIA FORMATIVA ALL.03 Pagina 1 di 7 DATA I EMISSIONE: 12/01/2008 Resp. Redazione RGSQ Resp. Verifica RGSQ Resp. Approvazione DIR REVISIONI DATA MODIFICHE RESP. VERIFICA GESTIONE SISTEMA

Dettagli

Europrogettazione e Project Management

Europrogettazione e Project Management Executive Master in Europrogettazione e Project Management Sida Group Alta Formazione dal 1985 Strategia Consulenza Formazione Sedi: Roma Napoli Bologna Parma Chieti Perugia Ancona www.mastersida.com OBIETTIVI

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO di II livello in Gestione del Lavoro nelle Pubbliche Amministrazioni

MASTER UNIVERSITARIO di II livello in Gestione del Lavoro nelle Pubbliche Amministrazioni dipartimento di scienze politiche MASTER UNIVERSITARIO di II livello in Gestione del Lavoro nelle Pubbliche Amministrazioni VI edizione A.A. 2014/2015 Nota: per le modalità concorsuali, si prega cortesemente

Dettagli

Allegato C. Catalogo dell Offerta Formativa

Allegato C. Catalogo dell Offerta Formativa Allegato C Catalogo dell Offerta Formativa Corso per "ADDETTO AL CONTROLLO QUALITA " (Quality Controller) DESCRIZIONE DEL CORSO E FINALITÀ Il corso ha la finalità di formare una figura junior che non abbia

Dettagli

Master in Management Relazionale

Master in Management Relazionale Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Caratteristiche del percorso formativo Master in Corsi di specializzazione 6.000,00

Dettagli

ALLEGATO n. 1 Alla lettera di invito prot. n. 777/ATM 245 SIC del 03.03.2010

ALLEGATO n. 1 Alla lettera di invito prot. n. 777/ATM 245 SIC del 03.03.2010 Via Giuseppe Caraci, 36 Palazzina D 5 piano tel. 06.41.58.45.05 fax 06.41.73.30.90 Sito web : www.alboautotrasporto.it - e-mail : segreteria@alboautotrasporto.it ALLEGATO n. 1 Alla lettera di invito prot.

Dettagli

ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO Anno Scolastico 2013/2014. Mercato del Lavoro : Aspetti Contrattuali, Contributivi e Fiscali.

ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO Anno Scolastico 2013/2014. Mercato del Lavoro : Aspetti Contrattuali, Contributivi e Fiscali. ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO Anno Scolastico 2013/2014 Mercato del Lavoro : Aspetti Contrattuali, Contributivi e Fiscali Classe 5^ E / TO3 Il Progetto Alternanza Scuola-Lavoro costituisce un attività di interazione

Dettagli

MASTER Esperto in Gestione delle Avvio Aprile 2015

MASTER Esperto in Gestione delle Avvio Aprile 2015 MASTER Esperto in Gestione delle Avvio Aprile 2015 Risorse Umane Docenti qualificati 2 borse di studio Laboratori interattivi Stage + job placement con oggilavoro.com Esperto in Gestione delle Risorse

Dettagli

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE SETTEMBRE - DICEMBRE 2006 LA COMUNICAZIONE EFFICACE IN AZIENDA

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE SETTEMBRE - DICEMBRE 2006 LA COMUNICAZIONE EFFICACE IN AZIENDA CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE SETTEMBRE - DICEMBRE 2006 Si ricorda che è ancora aperto il Bando provinciale dove è possibile richiedere il finanziamento per la partecipazione a corsi di formazione. Prossima

Dettagli

ssctsp OFFERTA FORMATIVA PER LE IMPRESE DEL TERZIARIO Le applicazioni amministrative e finanziarie

ssctsp OFFERTA FORMATIVA PER LE IMPRESE DEL TERZIARIO Le applicazioni amministrative e finanziarie Le applicazioni amministrative e finanziarie 1 LA CONTABILITA AZIENDALE L esatta esposizione degli indici e degli altri elementi che compongono la contabilità è fondamentale per formulare correttamente

Dettagli

PROMOZIONE LAVORO SERVIZI AL LAVORO

PROMOZIONE LAVORO SERVIZI AL LAVORO COOPERATIVA SOCIALE DI SOLIDARIETÀ PROMOZIONE LAVORO CARTA SERVIZI SERVIZI AL LAVORO Ente accreditato per la Formazione Superiore presso la Regione Veneto con Decreto 854 del 08/08/2003 Ente accreditato

Dettagli

Istituto Tecnico Commerciale GUGLIELMO OBERDAN. 2. Competenze - Abilità - Conoscenze da acquisire in classe 3^

Istituto Tecnico Commerciale GUGLIELMO OBERDAN. 2. Competenze - Abilità - Conoscenze da acquisire in classe 3^ Format progetto Alternanza Scuola Lavoro Anno Scolastico 2011-12 Attività previste per il percorso da realizzare nella fase di sensibilizzazione per le classi 2^ L attività di alternanza è prevista su

Dettagli

Master in selezione del personale

Master in selezione del personale Master in selezione del personale Il Centro Formativo Provinciale Zanardelli,, in collaborazione con Seleform e Centro Scuole Athena, organizza un corso di formazione specialistica nell ambito della ricerca

Dettagli

Istituto scolastico beneficiario:

Istituto scolastico beneficiario: FORMULARIO DEL PROGETTO DI ALTERNANZA SCUOLA/LAVORO - 10^ edizione triennio 2012-2015 autorizzato con D.D.G. AOODRPU Prot. n. 795 del 29/01/2013 (consegna entro il 30/09/2013 rosa.derosa@istruzione.it;

Dettagli

REV. 6 PAG. 1/6 MANUALE INFORMATIVO

REV. 6 PAG. 1/6 MANUALE INFORMATIVO REV. 6 PAG. 1/6 MANUALE INFORMATIVO MANUALE INFORMATIVO REV. 6 PAG. 2/6 1 PRESENTAZIONE DEL CONSORZIO Il Consorzio Multisettoriale Piemontese, nuova denominazione del Consorzio Aziende Metalmeccaniche

Dettagli

EVENT MANAGER. Servono, quindi, delle figure professionali di riferimento che riescano a gestire gli eventi in modo efficace.

EVENT MANAGER. Servono, quindi, delle figure professionali di riferimento che riescano a gestire gli eventi in modo efficace. EVENT MANAGER Scenario Il settore congressuale e degli eventi risulta oggi essere tra quelli di più ampio sviluppo del mercato turistico degli ultimi dieci anni particolarmente utilizzata sia da Enti pubblici

Dettagli

CATALOGO INTERREGIONALE ALTA FORMAZIONE IN RETE

CATALOGO INTERREGIONALE ALTA FORMAZIONE IN RETE CATALOGO INTERREGIONALE ALTA FORMAZIONE IN RETE ANNUALITA 2011/2012 Master e Corsi di Specializzazione per Laureati finanziati dalla Regione Campania attraverso Voucher Formativi individuali www.altaformazioneinrete.it

Dettagli

Schema della Stampa del formulario di presentazione dei piani formativi aziendali concordati a valere sul Conto Formativo saldo 2009

Schema della Stampa del formulario di presentazione dei piani formativi aziendali concordati a valere sul Conto Formativo saldo 2009 LINEE GUIDA DEL 18 GENNAIO 2011 Schema della Stampa del formulario di presentazione dei piani formativi aziendali concordati a valere sul Conto Formativo saldo 2009 DENOMINAZIONE DEL PIANO: EVENTUALE ACRONIMO:

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSO Esperto paghe e contributi (con utilizzo software Zucchetti) Versione 1.0 del 09.04.2015

PROGRAMMA DEL CORSO Esperto paghe e contributi (con utilizzo software Zucchetti) Versione 1.0 del 09.04.2015 Corso professionale di 60 ore PROGRAMMA DEL CORSO Esperto paghe e contributi (con utilizzo software Zucchetti) Versione 1.0 del 09.04.2015 Descrizione sintetica del corso: IL corso risponde alla richiesta,

Dettagli

DIPARTIMENTO DELLA PROTEZIONE CIVILE. Ufficio Volontariato, Relazioni Istituzionali e Internazionali SERVIZIO FORMAZIONE

DIPARTIMENTO DELLA PROTEZIONE CIVILE. Ufficio Volontariato, Relazioni Istituzionali e Internazionali SERVIZIO FORMAZIONE DIPARTIMENTO DELLA PROTEZIONE CIVILE Ufficio Volontariato, Relazioni Istituzionali e Internazionali SERVIZIO FORMAZIONE MODELLO DI INTERVENTO FORMATIVO PER ISCRITTI ALLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO

Dettagli

IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM

IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM Master di I Livello - IX EDIZIONE - A.A. 2015-2016 Premessa Il MIGEM è dedicato a tutti coloro che sentono l esigenza di un programma formativo completo e

Dettagli

1. Titolo del corso SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO (livello avanzato) 4. Quota di iscrizione per partecipante (al netto di Iva) 3.

1. Titolo del corso SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO (livello avanzato) 4. Quota di iscrizione per partecipante (al netto di Iva) 3. 1. Titolo del corso SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO (livello avanzato) 2. Tematica formativa del catalogo Abilità personali Contabilità finanza Gestione aziendale - amministrazione Impatto ambientale Informatica

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE PER I DIRIGENTI DELLE AZIENDE SANITARIE

CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE PER I DIRIGENTI DELLE AZIENDE SANITARIE UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE PER I DIRIGENTI DELLE AZIENDE SANITARIE La certificazione manageriale 29/07/2014 PREMESSA In diverse realtà sono stati attivati corsi di

Dettagli

DGR 784 del 14 Maggio 2015 Aziende in rete nella formazione continua Strumenti per la competitività delle imprese venete

DGR 784 del 14 Maggio 2015 Aziende in rete nella formazione continua Strumenti per la competitività delle imprese venete FONDO SOCIALE EUROPEO IN SINERGIA CON IL FONDO EUROPEO DI SVILUPPO REGIONALE POR 2014 2020 Ob. Investimenti a favore della crescita e dell'occupazione DGR 784 del 14 Maggio 2015 Aziende in rete nella formazione

Dettagli

per l Azienda Turistica

per l Azienda Turistica Marketing Comunicazione e Internet per l Azienda Turistica Rurale Il Corso è inserito nel Catalogo Interregionale di Alta Formazione www.altaformazioneinrete.it GATEWAY TO LEARNING Titolo del corso: Marketing,

Dettagli

IL TECNICO DELL'AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE

IL TECNICO DELL'AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE G L O S S A R I O JOB PROFILE IL TECNICO DELL'AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE tratto da www.isfol.it/orientaonline IL TECNICO DELL'AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE DEFINIZIONE Il Tecnico dell Amministrazione

Dettagli

Delibera del Collegio dei Docenti. Piano annuale di Formazione e Aggiornamento del personale insegnante

Delibera del Collegio dei Docenti. Piano annuale di Formazione e Aggiornamento del personale insegnante Delibera del Collegio dei Docenti Piano annuale di Formazione e Aggiornamento del personale insegnante Anno scolastico 2013/2014 IL COLLEGIO DEI DOCENTI VISTI CONSIDERATO ESAMINATE PRESO ATTO TENUTO CONTO

Dettagli

PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA ALUNNI DI LINGUA NON ITALIANA

PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA ALUNNI DI LINGUA NON ITALIANA Allegato 4 PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA ALUNNI DI LINGUA NON ITALIANA IL protocollo d accoglienza è un documento deliberato dal Collegio Docenti che contiene principi, indicazioni riguardanti l iscrizione

Dettagli

1. CHE COS È LA CARTA DEI SERVIZI

1. CHE COS È LA CARTA DEI SERVIZI CARTA DEI SERVIZI 1. CHE COS È LA CARTA DEI SERVIZI 2. PRESENTAZIONE 3. SERVIZI FORNITI E AREE DI INTERVENTO 4. I PRINCIPI FONDAMENTALI 5. TUTELA E VERIFICA 6. DATI DELLA SEDE 1. CHE COS È LA CARTA DEI

Dettagli

MANAGER DELLE RISORSE UMANE - Esperto in Amministrazione e Gestione del personale

MANAGER DELLE RISORSE UMANE - Esperto in Amministrazione e Gestione del personale MANAGER DELLE RISORSE UMANE - Esperto in Amministrazione e Gestione del personale Cavalcare l'evoluzione della figura del Direttore del Personale che oggi, in un contesto di forte instabilità sociale e

Dettagli