RU 124 I. Catalogo Generale COLLETTORI ROTANTI. acqua vapore aria olio idraulico olio diatermico vuoto liquidi refrigeranti esecuzioni speciali

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RU 124 I. Catalogo Generale COLLETTORI ROTANTI. acqua vapore aria olio idraulico olio diatermico vuoto liquidi refrigeranti esecuzioni speciali"

Transcript

1 RU 124 I Catalogo Generale COLLETTORI ROTANTI acqua vapore aria olio idraulico olio diatermico vuoto liquidi refrigeranti esecuzioni speciali

2 Il nostro motto: Fare ogni sforzo per presentare sul mercato il miglior prodotto di questo genere. Questa è la semplice linea di condotta che ha guidato la Società fin dal suo inizio nel La fedeltà a questa linea di comportamento è stato il motivo del nostro sviluppo, da una piccola officina ad una delle più grandi industrie mondiali di collettori rotanti con rete di vendita e assistenza ovunque. I collettori sono impiegati in una infinita varietà di applicazioni e sono adatti ad un ampio campo di fluidi aventi molteplici condizioni di viscosità, temperature, pressioni e velocità. I nostri stabilimenti in Germania e in Italia producono e distribuiscono i prodotti sui mercati Europeo, Africano e Medio-Orientale da oltre 30 anni. Inoltre, in aggiunta agli uffici commerciali con magazzino presenti in quasi tutte le Nazioni europee, sono presenti filiali in Austria, Brasile, Canada, Cina, Corea del Sud, Francia, Germania, Giappone, Italia, Messico, Polonia, Regno Unito, Russia, Singapore, Spagna e Svezia. Questa è l esperienza e la collaborazione su cui i clienti possono contare. Per questo motivo, nella costruzione delle tenute e dei collettori, utilizziamo molti materiali differenti ed inoltre ne proviamo costantemente di nuovi per migliorare le prestazioni in moltissime condizioni. Collettori Rotanti il riferimento del settore. I nostri clienti possono contare sui nostri esperti in ingegneria, sulla capacità nell R&D, sulle tecniche di fabbricazione ed oltre 60 anni di conoscenza ed esperienza nel settore. La costanza e l assiduità nel continuo sviluppo di questo prodotto specializzato, ci hanno permesso di ottenere una reputazione mondiale. Qualità è la priorità principale e comune a tutte le entità componenti la nostra organizzazione. Alla prodotti affidabili ad un prezzo concorrenziale e consegnati con puntualità sono lo standard quotidiano. Tutto ciò ovviamente, richiede un sistema di controllo qualità totale ed integrato, comune in tutte le parti dell organizzazione: Qualità è il risultato del nostro lavoro di gruppo!, partendo dalla casa madre di Waukegan Illinois è gradualmente cresciuta sino a diventare l odierna Società internazionale., grazie al suo elevato standard di Controllo di Qualità Totale, ha ottenuto la Certificazione secondo la normativa DIN EN ISO 9001 nel 1996 da parte del German Standard Institute. Nell Ottobre del 2002 è stato emesso il rinnovo del certificato originale di qualità, con l aggiunta del raggiungimento della conformità alle nuove regole dettate dalla normativa DIN EN ISO Certificata come AEO Authorised Economic Operator da Marzo 2009, garantisce che la sua catena di approvvigionamento è sicura ed affidabile. Per i clienti, ciò comporta una sensibile riduzione dei tempi di sdoganamento e consegna del materiale. Grazie a questo significativo vantaggio per i suoi partner in tutto il mondo, stabilisce nuovi standard di riferimento. In una sola parola, ha stabilito un nuovo Standard. Vedere le pagine interne per la selezione del prodotto desiderato. 2

3 Dimensione Tabella per la selezione dei Collettori Rotanti Serie Acqua e Olio Diatermico fino a 120 C Cond. Max. di esercizio P T n bar C min -1 Caratteristiche particolari Tariffa Doganale n (HS): DN cuscinetti lubrificati a vita 6-11 DN applicazione generica, standard 7-11 DN 40, 50 & , 655, applicazione generica, standard DN applicazione generica, rotore flangiato 14 DN solo per acqua standard con rotore filettato o flangiato DN con cartuccia di riparazione 17 DN per acqua DN 125 F in acciaio inossidabile 22 Vapore e Olio Diatermico fino a 230 C DN 10 & 15 N Vapore Sat boccole in grafite e tenuta sferica 23 DN 10 & 15 N Olio Diaterm boccole in grafite e tenuta sferica 23 DN Vapore Sat boccole in grafite e tenuta sferica DN 40 HPS Vapore Sat per Macchine Corrugatrici 26 DN H Vapore Sat doppia boccole in grafite e tenuta sferica DN H Olio Diaterm doppia boccole in grafite e tenuta sferica Aria e Olio Idraulico DN autoportante o per montaggio incassato 31 DN , 1102, per applicazioni standard , 2200, 250 per le condizioni operative vedere pagina , DN , 1102, per montaggio incassato 34 DN 8-40 D per applicazioni ad alta pressione 35 DN 8-25 AP alta pressione e alta velocità 36 DN olio idraulico ad alta pressione 37 DN , 1790, applicazione in Tandem DN 8 & 15 17, 21 & DEU-PLEX 40 DN 10 & , applicazione generica 41 DN DEU-PLEX, per aria lubrificata 42 DN , DEU-PLEX 43 DN soluzione a 2 passaggi per diverse combinazioni di fluidi Fluidi Refrigeranti DN Sol. Closed Seal per utilizzi con presenza di fluido costante durante la rotazione 46 DN Sol. Closed Seal per utilizzi con presenza di fluido costante durante la rotazione 47 DN possibilità di rotaz. a secco (Pop-Off ), autoportante 48 Acqua per Impianti di Colata Continua DN montaggio incassato 49 Costruzioni Speciali per Applicazioni Personalizzate SP / Passaggi per tavole rotanti (aria compressa e olio idraulico) 50 SP / Passaggi per torrette (olio idraulico e aria compressa) SP / / 600 versione in Tandem per aspi avvolgitori (olio idraulico e grasso) 50 SP / 3 / Passaggi con collettore elettrico (acqua, aria compressa, elio) Passaggi per applicazioni con olio diatermico Installazione a Manicotto (aria compressa) 51 Attenzione! Per le applicazioni eccedenti I limiti riportati nel catalogo e/o per esecuzioni dell estremità del rotore diverse, contattare i tecnici. Si prega di indicare il tipo di fluido, dimensione, velocità di rotazione, pressione, temperatura e tipo di connessione richiesta. Per favore consultate le Istruzioni di Installazione dei Tubi Flessibili su collettori a pagina 56. Le dimensioni sono espresse in mm. Caratteristiche tecniche e dimensionali soggette a modifiche senza preavviso. Pagine 3

4 I primi giunti rotanti sfruttavano interamente la pressione del fluido per assicurare la chiusura delle tenute. La teoria indica che all aumentare della pressione del fluido corrisponde un incremento della forza applicata alle tenute - maggiore pressione = elevato serraggio, migliore tenuta. Questo è il motivo per il quale tali prodotti venivano definiti come giunti a pressione. Tuttavia, maggiore era la pressione applicata alle superfici di tenuta e maggiore risultava essere l attrito, il momento torcente Tenute sviluppato e l usura generata. Il risultato finale di durata del prodotto era ovviamente insoddisfacente., a conoscenza di questo limite, ha sviluppato quello che viene definito come soluzione a Tenuta Bilanciata. Molto semplicemente, tale concetto significa che il carico o la pressione sulle superfici di tenuta, sono mantenute al minimo valore possibile risultanti in una più libera rotazione e maggior durata. L ottimale rapporto di bilanciamento consente l interposizione di un sottile film di fluido tra le superfici di tenuta, garantendo la lubrificazione delle stesse. Tenuta a pressione non bilanciata Tutta la pressione di linea è applicata alle tenute. Tenuta bilanciata La pressione sulla tenuta oscillante è compensata. Chiavette Tenuta oscillante Per garantire il corretto posizionamento della tenuta flottante in un sistema non pressurizzato, viene utilizzata una molla di precarica (vedi figura). Tenuta oscillante spinata La totalità della produzione è realizzata con le più avanzate soluzioni tecnologiche. Moderne macchine utensili a controllo numerico trasformano materiali di alta qualità in componenti ad alta precisione. Produzione Una volta assemblati, ciascun collettore viene testato e controllato prima di essere rilasciato per la procedura di spedizione. La parte più importante dei collettori è la combinazione dei materiali di tenuta. Superfici realizzate con acciai speciali, grafite, bronzo, ceramica, carburo di tungsteno o carburo di silicio sono micro-lappate fino a raggiungere un grado di finitura di 0,025 RMS e una rifrazione ottica di 2 bande luminose. Per assicurare il raggiungimento di tali specifiche, le superfici di tenuta vengono controllate mediante luci mono-cromatiche (vedi figura). 1 banda luminosa 0, mm 2 bande luminose 0,00058 mm 9 bande luminose 0,00254 mm Tenute Micro-Lappate Macchine Utensili a controllo numerico Identificazione delle filettature citate in questo Catalogo Simbolo Descrizione ¹/₂ NPT (American) National Pipe Thread ⁵/₈-18 UNF Unified National Fine Thread 1-14 UNS Unified National Special RH o LH Destra o Sinistra Rp ¹/₂ ISO 7/1 (DIN 2999) Tubo filettato (femmina cilindrica) Simbolo G ¹/₂ M 22x1,5 R ¹/₈ Rc ³/₄ Descrizione ISO 228 (DIN 259) Straight Pipe Thread ISO Filettatura Metrica ISO 7/1 (DIN 2999) Tubo filettato (maschio conica) ISO 7/1 (DIN 2999) Tubo filettato (femmina conica) 4

5 Anni di esperienza maturata con molteplici applicazioni in svariati settori industriali, continua crescita tecnologica nell utilizzo di materiali innovativi e assiduo sviluppo di nuove soluzione tecniche, hanno consentito di posizionare ai vertici assoluti della progettazione, costruzione e distribuzione dei collettori rotanti. La corretta scelta del tipo dei materiali di tenuta in funzione del tipo di applicazione, assicura il raggiungimento della massima durata nel tempo. Il mercato esige che sempre più prodotti rispondano alle necessità di lunga durata ed elevata affidabilità. Solo il perfetto utilizzo e trattamento delle parti, così come costantemente realizzato dal personale della, consente il raggiungimento di tali requisiti. Una delle proposte della in fatto di materiali di tenuta a Affidabilità lunga durata e resistenza all usura è la versione dei propri collettori denominata con tenute di tipo E.L.S. (Extended Life Sealing). Per la assistenza al cliente significa: personalizzazione e/o nuova progettazione di un prodotto secondo le specifiche richieste, una approfondita analisi tecnica all interno delle proprie sedi o direttamente sul campo mediante uno dei propri tecnici; brevi tempi di consegna di tutti i componenti selezionati e, in ultima istanza, analisi e soluzione dei vari problemi che si possono presentare. I lungi tempi di fermo macchina sono un retaggio del passato. Un ampio assortimento di collettori sono prodotti e immagazzinati per consentire una rapida spedizione. Un sistema di stoccaggio automatizzato consente di localizzare i prodotti in modo efficiente e rapido. In linea di principio, tutti i collettori possono essere riparati presso i nostri stabilimenti. In questo caso, dopo il loro ricondizionamento, i collettori vengo testati e rispediti al cliente coperti dalla Garanzia Standard originale. Nel caso in cui si dovesse ricorrere alla riparazione in Garanzia, i collettori devono essere restituiti integri (non aperti). Il motivo del malfunzionamento verrà individuato e, se richiesto, sarà rilasciato un Rapporto di Ispezione. Il risultato del controllo, stabilirà se la riparazione o eventuale sostituzione saranno coperti da Garanzia. Diversi collettori possono essere riparati sul campo direttamente dall utilizzatore. In funzione del modello e dello stato di usura, sono disponibili Kit Il codice consiste in 2, 3 o 4 gruppi di cifre. Ciascun gruppo identifica le specifiche caratteristiche di ciascun prodotto: serie, materiali di tenuta e configurazione del rotore. (Vedi Esempio). I Kit di ricostruzione o riparazione, differiscono dai codici dei rispettivi prodotti per la presenza di una lettera (B o C). La lettera B identifica il Kit di Ricostruzione, mentre la lettera C quello di riparazione. (Vedi Esempio). Dal 2009 tutti i modelli della serie 54, 55 e 57 sono disponibili per applicazioni in atmosfera potenzialmente esplosiva classificata ATEX. I collettori che corrispondono ai requisiti ATEX sono identificati dalla lettera X, interposta tra i primi due gruppi di numeri che ne identificano il modello. Assistenza Manutenzione Come Ordinare I tempi di consegna per i prodotti speciali o a disegno cliente, sono solo di poco più lunghi dello standard in quanto un sistema di produzione estremamente efficiente consente di ottimizzare i processi di realizzazione. La completa automazione del sistema di progettazione con l ausilio di stazioni CAD di ultima generazione, consente la modifica o nuova realizzazione di disegni in tempi brevissimi. La preparazione e l invio delle quotazioni avvengono in tempi sempre molto brevi e comunque proporzionati alla complessità della richiesta. La produzione dei collettori a disegno cliente inizia immediatamente dopo la ricezione della conferma del progetto per accettazione. di riparazione o ricostruzione. Tali Kit, possono essere ordinati alla completi dei loro rispettivi Manuali di Istruzioni. Esempio di come ordinare: rotore materiali di tenuta modello / serie / dimensione B X Serie ATEX kit di ricostruzione gomito per secondo passaggio serie / dimensione C kit di riparazione 5

6 Pressione mass. acqua Velocità mass. con rotore aventi: Filettatura rotore: Modello PSI 10 bar 3,500 RPM min -1 3,000 RPM min -1 2,500 RPM min RPM 750 min -1 Collettori Rotanti Serie 57 tenute in carburo di silicio per acqua, DN versioni Monoflow e Duoflow - collettore rotante autoportante - connessioni radiali sul corpo - tenute bilanciate - tenuta del rotore spinata - facile e rapida sostituzione delle tenute (tenuta del rotore, tenuta flottante) - cuscinetti lubrificati a vita - per acqua con presenza di impurità - 3 fori di drenaggio - corpo in ottone forgiato - rotore in acciaio inossidabile - versioni speciali: fori di drenaggio filettati, cuscinetti schermati, versioni nichelate Per ulteriori informazioni contattare gli uffici. Temperatura mass. acqua 90 C > 90 C contattare Momento torcente della Serie 57 DN ft.lbs Nm , , , , , , ,50 Combinazione tenute - Standard - Grafite/Carburo di Silicio - lunga durata nel tempo Combinazione tenute - E.L.S. (Extended Life Sealing) - Carburo di Silicio/Carburo di Silicio per condizioni gravose (presenza di impurità nell acqua) Dal 2009 tutti i modelli della serie 54, 55 e 57 sono disponibili per applicazioni in atmosfera potenzialmente esplosiva classificata ATEX. Tenuta rotore spinata in Carburo di Silicio Guarnizione Guida tenuta Tenuta oscillante in Grafite/Carburo di Silicio Molla elicoidale O-ring in Viton Manutenzione La serie 57 è stata progettata per una facile e rapida sostituzione delle tenute. Sino ad ora i collettori sono stati concepiti con il rotore e la tenuta rotante solidali tra loro; la serie 57 rivoluziona il disegno avendo la tenuta rotante spinata sul rotore. Per operare la sostituzione è sufficiente estrarre dalla sua sede quella usurata e sostituirla con la nuova. Non dovendo sostituire o ricondizionare il rotore l operazione richiede pochissimo tempo ed una spesa molto contenuta Per ordinare il Kit di ricambio vedere a pagina 5. 6

7 Pressione mass. acqua Modello Pressione mass. acqua Modello 655 Pressione mass. vapore (intermittente) Pressione mass. olio diatermico Velocità mass. con rotore aventi: Filettatura rotore: Modello PSI 50 bar 200 PSI 14 bar 14 PSI 1 bar 100 PSI 6,6 bar 3,500 RPM min -1 3,000 RPM min -1 2,500 RPM min RPM 750 min -1 Collettori Rotanti Serie 55 modello universale, DN versioni Mono e Duoflow - collettore rotante auto portante - connessioni radiali sul corpo - tenute bilanciate - 3 fori di drenaggio - corpo in ottone forgiato - rotore in acciaio inossidabile - versioni speciali: fori di drenaggio filettati, cuscinetti schermati, versioni nichelate e/o con basse coppie residue - guida alla lubrificazione a pagina 52 Per ulteriori informazioni contattare gli uffici. Temperatura mass. acqua 120 C > 120 C contattare Momento torcente della Serie 55 DN ft.lbs Nm , , , , , , ,07 Combinazione tenute - Standard - Grafite/Bronzo per acqua - applicazioni generiche facoltativo: - Grafite/Ceramica per olio diatermico, acqua calda e vapore saturo Combinazione tenute - E.L.S. (Extended Life Sealing) - Carburo di Tungsteno/Ceramica per condizioni gravose (presenza di impurità nell acqua), temperatura mass. 90 C Dal 2009 tutti i modelli della serie 54, 55 e 57 sono disponibili per applicazioni in atmosfera potenzialmente esplosiva classificata ATEX. Vista in sezione del collettore universale duoflow con tubo sifone fisso. La versione con un solo passaggio, modello monoflow, si ottiene utilizzando il tappo fornito a corredo. Tenuta in Grafite o in Carburo di Tungsteno O-ring Molla in acciaio inossidabile Raccordo duoflow (DUO) Filettatura rotore (vedi tabella) Tubo sifone fisso (vedi tabella per i filetti) Spianatura per chiave Corpo forgiato in ottone Superfici di tenuta microlappate Foro di drenaggio Tenuta oscillante in bronzo o ceramica 7

8 Serie 57 e Serie 55 - Collettori Monoflow DN I collettori Monoflow (ad una via) sono usati quando la mandata e il ritorno del fluido avvengono attraverso le opposte estremità del cilindro. Rotore con centraggio ** DN = esagonale DN = due fresature contrapposte DN B Codice identificativo (Modelli Base) A C D1 E F G H J K T U V Modello 57 Modello 57 Modello 55 Modello 55 Filettatura ø ø NPT ø STD E.L.S. STD E.L.S. rotore G ³/₈ G ³/₈ RH , ¹/₄ - 1,5-0,6 G ³/₈ G ³/₈ LH , ¹/₄ - 1,5-0,6 ³/₈ NPT G ³/₈ RH , ¹/₄ - 1,5-0,6 ³/₈ NPT G ³/₈ LH , ¹/₄ - 1,5-0,6 G ¹/₂ G ¹/₂ RH , ³/₈ - 1,5-1,2 G ¹/₂ G ¹/₂ LH , ³/₈ - 1,5-1,2 G ¹/₂ M 20 x 1,5 RH , ³/₈ g6 1,2 G ¹/₂ M 20 x 1,5 LH , ³/₈ g6 1,2 ¹/₂ NPT G ¹/₂ RH , ³/₈ - 1,5-1,2 ¹/₂ NPT G ¹/₂ LH , ³/₈ - 1,5-1,2 G ³/₄ G ³/₄ RH , ¹/₂ - 2-2,1 G ³/₄ G ³/₄ LH , ¹/₂ - 2-2,1 G ³/₄ M 35 x 1,5 RH , ¹/₂ - 2-2,2 G ³/₄ M 35 x 1,5 LH , ¹/₂ - 2-2,2 G ³/₄ M 27 x 1,5 RH , ¹/₂ g6 2,1 G ³/₄ M 27 x 1,5 LH , ¹/₂ g6 2,1 ³/₄ NPT G ³/₄ RH , ¹/₂ - 2-2,1 ³/₄ NPT G ³/₄ LH , ¹/₂ - 2-2,1 G G 1 RH ³/₄ ,1 G G 1 LH ³/₄ ,1 G M 35 x 1,5 RH ³/₄ ,1 G M 35 x 1,5 LH ³/₄ ,1 1 NPT G 1 RH ³/₄ ,1 1 NPT G 1 LH ³/₄ ,1 G 1¹/₄ G 1¹/₄ RH , ,1 G 1¹/₄ G 1¹/₄ LH , ,1 1¹/₄ NPT G 1¹/₄ RH , ,1 1¹/₄ NPT G 1¹/₄ LH , ,1 G 1¹/₂ G 1¹/₂ RH ¹/₄ ,7 G 1¹/₂ G 1¹/₂ LH ¹/₄ ,7 G 1¹/₂ M 50 x 1,5 RH ¹/₄ ,5 G 1¹/₂ M 50 x 1,5 LH ¹/₄ ,5 1¹/₂ NPT G 1¹/₂ RH ¹/₄ ,7 1¹/₂ NPT G 1¹/₂ LH ¹/₄ ,7 G G 2 RH , ¹/₄ 70 2,5-7,6 G G 2 LH , ¹/₄ 70 2,5-7,6 2 NPT G 2 RH , ¹/₄ 70 2,5-7,6 2 NPT G 2 LH , ¹/₄ 70 2,5-7,6 8

9 Installazione del Sifone di alimentazione Duoflow I Collettori Rotanti per acqua possono essere adattati per applicazioni Duoflow (doppio passaggio) dove ingresso ed uscita dello stesso fluido vengono gestiti da un solo lato del cilindro tramite l aggiunta di un sifone. I gomiti Duoflow sono disponibili in 3 versioni per accettare le diverse soluzioni adottate per i sistemi di alimentazione. Le linee guida sotto riportate devono essere osservate con cura. Una soluzione di alimentazione mal progettata può contribuire alla rottura prematura del collettore. Nelle applicazioni ad alte velocità o con sifoni molto lunghi, si raccomanda di prevedere un adattatore per evitare eccessive sollecitazioni o vibrazioni al collettore determinate dal sistema sifone. Adattatore* Centraggio Guarnizione Collettore Rotante Tubo sifone fisso Albero a carico cliente Gomito Tubo sifone rotante* * A carico del cliente Boccola caricata con carbonio* Rotore Guarnizione* Uscita Ingresso Sifone Filettato L utilizzo di sifoni con filettatura maggiorata, disponibili per la taglia del collettore selezionato, permettono l impiego alle massime portate. Sollecitazioni alle filettature del sifone, possono causarne la rottura e la conseguente caduta del sifone nel cilindro. Per questa ragione le lunghezze dei sifoni sono limitate a 4 volte la lunghezza del collettore (4 x D1) e velocità di rotazioni superiori ai RPM devono essere evitate. Sifone Saldato Un tubo sifone in acciaio inox sottile saldato ad argento all interno del gomito Duoflow, assicura un assemblaggio resistente ed allo stesso tempo leggero. La parete sottile permette una portata superiore rispetto all utilizzo del sifone filettato. Le massime portate si ottengono con l utilizzo del sifone più grande disponibile per la taglia del collettore selezionato. Le lunghezze dei sifoni sono normalmente limitate al massimo a 6 volte la lunghezza del collettore (6 x D1). Velocità massima di rotazione RPM. Sifone Rotante I sifoni rotanti sono fissati internamente al rullo e ruotano con esso. Il gomito Duoflow aiuta a supportare il sifone limitando il by-pass del fluido tra i passaggi. Il sifone deve essere diritto e concentrico con l asse di rotazione per evitare carichi eccessivi al collettore. Il collettore deve avere un rotore con filettatura cilindrica (Esempio 1" - 14" UNS) per assicurarne un corretto allineamento. Velocità di rotazioni superiori ai RPM devono essere evitate. 9

10 Serie 57 e Serie 55 - Collettori Duoflow DN per tubo sifone filettato I collettori Duoflow (doppio passaggio) sono utilizzati quando la mandata e lo scarico vengono connessi ad un solo lato del cilindro; un sifone non supportato deve avere una lunghezza massima di 4 x D2. Velocità massima giri/min.; per velocità superiori utilizzare la versione con tubo sifone saldato. I collettori con centraggio sull albero e gli altri modelli standard con i loro pesi sono illustrati a pag. 8. DUO Tubo sifone a carico cliente ** DN = esagonale DN = due fresature contrapposte Fisso, filettato Rotante Saldato + Autocentrante DN O Codice P R S Codice P R S Codice Codice L P Q S D 2 M N DUO Tubo DUO Tubo DUO DUO Ø H9 Ød11 G ¹/₄ M , G ¹/₄ M , ¹/₄ NPT M , ¹/₄ NPT M , G ³/₈ G ¹/₈ , G ³/₈ G ¹/₈ , G ³/₈ G ¹/₈ , G ³/₈ G ¹/₈ , ³/₈ NPT G ¹/₈ , ³/₈ NPT G ¹/₈ , G ¹/₂ G ¹/₄ , G ¹/₂ G ¹/₄ , G ¹/₂ G ¹/₄ , G ¹/₂ G ¹/₄ , G ¹/₂ G ¹/₄ , G ¹/₂ G ¹/₄ , ¹/₂ NPT G ¹/₄ , ¹/₂ NPT G ¹/₄ , G ¹/₂ G ³/₈ , G ¹/₂ G ³/₈ , G ¹/₂ G ³/₈ , G ¹/₂ G ³/₈ , ¹/₂ NPT G ³/₈ , ¹/₂ NPT G ³/₈ , G ³/₄ G ¹/₂ , G ³/₄ G ¹/₂ , ³/₄ NPT G ¹/₂ , ³/₄ NPT G ¹/₂ , G ³/₄ G ³/₄ , G ³/₄ G ³/₄ , G ³/₄ G ³/₄ , G ³/₄ G ³/₄ , ³/₄ NPT G ³/₄ , ³/₄ NPT G ³/₄ , G 1¹/₄ G , G 1¹/₄ G , ¹/₄ NPT G , ¹/₄ NPT G ,

11 Serie 57 e 55 - Collettori duoflow DN per tubo sifone rotante I collettori Duoflow (doppio passaggio) sono utilizzati quando la mandata e lo scarico vengono connessi ad un solo lato del cilindro. Velocità massima giri/min.; per velocità superiori utilizzare la versione con tubo sifone saldato. I collettori con centraggio sull albero e gli altri modelli standard con i loro pesi sono illustrati a pag. 8. DUO Tubo sifone a carico cliente ** DN = esagono DN = due fresature contrapposte Serie 57 e 55 - Collettori duoflow DN per tubo sifone saldato I collettori Duoflow (doppio passaggio) sono utilizzati quando la mandata e lo scarico vengono connessi ad un solo lato del cilindro. Tubo sifone saldato; un sifone non supportato deve avere una lunghezza massima di 4 x D2. Velocità massima giri/min. I collettori con centraggio sull albero e gli altri modelli standard con i loro pesi sono illustrati a pag. 8. Gomito DUO Tubo sifone rotante* Adattatore* * a carico del cliente ** DN = esagono Boccola* DN = due fresature contrapposte Serie 57 e 55 - Collettori duoflow DN per tubo sifone fisso autocentrante I collettori Duoflow (doppio passaggio) sono utilizzati quando la mandata e lo scarico vengono connessi ad un solo lato del cilindro. Tubo sifone fisso autocentrante. Velocità massima giri/min. I collettori con centraggio sull albero e gli altri modelli standard con i loro pesi sono illustrati a pag. 8. Gomito DUO Tubo sifone rotante* Adattatore* * a carico del cliente ** DN = esagono DN = due fresature contrapposte Boccola* 11

12 Pressione mass. acqua Modello ,755 Pressione mass. vapore (intermittente) Velocità mass. Modello PSI 50 bar 200 PSI 14 bar 14 PSI 1 bar 1,500 RPM min -1 1,000 RPM min -1 Temperatura mass. 120 C > 120 C contattare Collettori Rotanti con rotore flangiato, DN 40, 50 e 65 - versioni mono e duoflow - collettore autoportante - connessioni radiali - tenute meccaniche bilanciate Grafite/Bronzo o Grafite/Ceramica - Standard; Carburo di tungsteno/ceramica - E.L.S. (Extended Life Sealing) - 3 o 4 fori di drenaggio - corpo in ottone (DN 40 e 50) corpo in ghisa (DN 65) - rotore in acciaio - guida alla lubrificazione a pagina 52 Per ulteriori informazioni contattare gli uffici. Collettori rotanti Monoflow anello OR Dimens. anello OR della flangia (fornito dalla ) Modello Dimensione O-Ring x 4 Viton x 4 Viton DIN 74: U ø d1 ø d2 t Km Km ,5 DN B Codice A C D1 E F G J K T U V f7 W X ø ø ø NPT DIN 74 ø PT ø 40 G 1¹/₂ ¹/₄ 5 x 72 Km ,3 50 G ,5 47, ¹/₄ 5 x 72 Km ,8 Collettori rotanti Monoflow anello OR Dimens. anello OR della flangia (fornito dalla ) Modello Dimensione O-Ring x 4 Viton DN B Codice A C D1 E F G J K T U V f7 W X NPT STD E.L.S. ø ø ø NPT DIN 74 ø PT ø 65 2¹/₂ , x 72 Km

13 Collettore rotante per tubo sifone filettato Collettore rotante per tubo sifone rotante Dimensione anello OR della flangia (fornito dalla ) Modello Dimensione O-Ring x 4 Viton x 4 Viton Tubo sifone a carico cliente anello OR Tubo sifone a carico cliente anello OR DUO DUO DN B O Codice DUO A C D2 E F G J K M N P R S U** V f7 W X ø ø ø NPT Tubo DIN 74 øpt ø G 1¹/₂ G ³/₄ ¹/₄ G ³/₄ Km ,6 40 ø 25,8 G 1¹/₂ G ³/₄ ¹/₄ h Km ,6 G 2 G ³/₄ ,5 47, ¹/₄ G ³/₄ Km ø 25,8 G 2 G ³/₄ ,5 47, ¹/₄ h Km G 2 G 1¹/₄ ,5 47, ¹/₄ G Km ,1 ø 32,1 G 2 G 1¹/₄ ,5 47, ¹/₄ h Km ,1 Collettore rotante per tubo sifone filettato Collettore rotante per tubo sifone rotante Dimensione anello OR della flangia (fornito dalla ) Modello Dimensione O-Ring x 4 Viton Tubo sifone a carico cliente anello OR Tubo sifone a carico cliente anello OR DN B O Codice A C D2 E F G J K N P R S U** V f7 W X NPT NPT STD E.L.S. ø ø ø NPT Tubo DIN 74 øpt ø 2¹/₂ 1¹/₄ , NPT Km ¹/₂ 1¹/₂ , G 1¹/₂ Km ¹/₂ 1¹/₂ , Ø 39,9 h Km ** Vedere la tabella DIN 74 a pag

14 Pressione mass. acqua Pressione mass. vapore (intermitt.) Velocità mass. Coppia residua a 120 PSI/8 bar 200 PSI 14 bar 14 PSI 1 bar 750 RPM 750 min -1 4 FT.LBS 5,4 Nm Temperatura mass. 120 C > 120 C contattare Collettori Rotanti per applicazioni generali, DN 65 - versioni mono e duoflow - collettore autoportante - connessioni radiali - tenute meccaniche bilanciate Grafite/Ceramica - Standard; Carburo di tungsteno/ceramica - E.L.S. (Extended Life Sealing) - 4 fori di drenaggio - corpo in ghisa - rotore in acciaio - caratteristiche speciali: Versione nichelata e fori di drenaggio filettati - guida alla lubrificazione a pagina 52 Per ulteriori informazioni contattare gli uffici. Cuscinetti Tenuta ceramica Tenuta oscillante Anello OR Molla in acciaio inox Rotore in acciaio Sede tubo sifone Corpo in ghisa Boccola in acciaio inox sostituibile Tenute microlappate Molla a onda in acciaio inox Spina della tenuta Collettore rotante Duoflow per tubo sifone filettato (DUO) (MONO) Collettore rotante Duoflow per tubo sifone rotante (DUO) Tubo sifone a carico cliente Tubo sifone a carico cliente *) Scanalatura per chiave come da DIN 1810, grandezza 80/90 DN B O Codice A C D1 D2 E F G H J K N P R S NPT NPT STD E.L.S. Filettatura rotore ø ø ø NPT Tubo 2¹/₂ 1¹/₄ G 2¹/₂ RH , NPT ¹/₂ 1¹/₄ G 2¹/₂ LH , NPT ¹/₂ 1¹/₂ G 2¹/₂ RH , G 1¹/₂ ¹/₂ 1¹/₂ G 2¹/₂ LH , G 1¹/₂ ¹/₂ 1¹/₂ G 2¹/₂ RH , ø 39,9 h ¹/₂ 1¹/₂ G 2¹/₂ LH , ø 39,9 h Per ottenere collettore monofl ow, eliminare -117 o

15 Collettori Rotanti Serie 57 per acqua, DN 80 - versioni mono e duoflow - collettore rotante autoportante - connessioni radiali sul corpo - tenute bilanciate Grafite/Carburo di Tungsteno - sezione di passaggio completamente libera - facile e rapida sostituzione delle tenute (tenuta del rotore, tenuta flottante) - fori di drenaggio - corpo in ghisa - rotore in acciaio inossidabile - guida alla lubrificazione a pagina 52 Per ulteriori informazioni contattare gli uffici. Pressione mass. acqua Pressione mass. vapore (intermitt.) Velocità mass. Coppia residua a 150 PSI/10 bar 150 PSI 10 bar 14 PSI 1 bar 500 RPM 500 min -1 6 FT.LBS 8,2 Nm Temperatura mass. 120 C > 120 C contattare Tenuta oscillante in grafite Foro di drenaggio Corpo in ghisa Tenuta in carburo di tungsteno Boccola in acciaio inossidabile Tubo sifone rotante Cuscinetti a sfera Superfici di tenuta microlappate Anello O-ring Molla ad onda in acciaio inossidabile Boccola in materiale speciale 15

16 Collettore rotante Monoflow Anello O-ring della flangia 113,89 x 3,53 Viton (fornito dalla ) Collettore rotante Duoflow per tubo sifone filettato Applicazione per tubo sifone rotante Tubo sifone a carico cliente Anello O-ring della flangia 113,89 x 3,53 Viton (fornito dalla ) Collettore rotante Monoflow DN B Codice A C D E F G H J T U V W X NPT Filettatura rotore ø ø ø øpt ø G 3 RH G 3 LH Flangia x ,00 Ø , Collettore rotante Duoflow DN B + O Codice A C D E F G H J K N P R S T U V W X NPT Filettatura rotore ø ø NPT ø øpt ø 2 x G 3 RH G x G 3 LH G Flangia 105,00 2 x Ø G x , x G 3 RH ,7 h x G 3 LH ,7 h x Flangia ,7 h x ,00 Ø ,

17 Collettori Rotanti Serie 54 in acciaio inossidabile, DN versioni mono e duoflow - collettore autoportante - connessioni radiali o assiali - particolari a contatto col fluido in acciaio inossidabile (1.4571) - sezione di passaggio completamente libera - disponibile per applicazioni in atmosfera potenzialmente esplosiva classificata ATEX Per ulteriori informazioni contattare gli uffici. Per pressione mass. e velocità mass. vedere diagramma Temperatura mass. 71 C > 71 C contattare Con temperatura >71 C la pressione non deve superare i 10 bar Con temperatura >71 C il fl uido deve essere liquido (non vaporoso) Pressione Tenute Carburo di Tungsteno/Ceramica P (bar) Collettore rotante Monoflow con attacco Radiale n = min -1 Velocità Collettore rotante Monoflow con attacco Assiale 2 fori di drenaggio tappati* 2 fori di drenaggio tappati* Collettore rotante Monoflow * Lasciare aperto il foro di drenaggio rivolto verso il basso. DN B Codice A C D E F G H J T U G Attacco radiale Attacco assiale Filettatura rotore ø ø ø h G ³/₈ G ¹/₂ G ³/₄ G 1 G 1¹/₄ G 1¹/₂ G ³/₈ G ¹/₂ G ³/₄ G 1 G 1¹/₄ G 1¹/₂ RH RH RH RH RH RH ,5 12,7 17, , , ,5 1, ,1 1,8 2,6 5,1 6 8,2 G ³/₈ G ¹/₂ G ³/₄ G 1 G 1¹/₄ G 1¹/₂ G ³/₈ G ¹/₂ G ³/₄ G 1 G 1¹/₄ G 1¹/₂ LH LH LH LH LH LH ,5 12,7 17, , , ,5 1, ,1 1,8 2,6 5,1 6 8,2 17

18 Pressione mass. acqua Velocità mass. Coppia residua per Modello PSI 10 bar 750 RPM 750 min -1 4 FT.LBS 5,4 Nm 7 FT.LBS 9,5 Nm 8 FT.LBS 10,9 Nm 10 FT.LBS 13,6 Nm Temperatura mass. 120 C > 120 C contattare Collettori Rotanti Serie 6000 per acqua, DN versioni mono e duoflow - collettore rotante autoportante - connessioni radiali sul corpo - tenute bilanciate Grafite/Carburo di Tungsteno - standard e Carburo di Silicio/Carburo di Tungsteno - E.L.S. (Extended Life Sealing) - anello di fermo in acciaio - facile e rapida sostituzione delle tenute (tenuta rotante, tenuta flottante) - sezione di passaggio completamente libera - fori di drenaggio - corpo in ghisa - rotore in acciaio inossidabile - guida alla lubrificazione a pagina 52 Per applicazioni con temperature superiori ai 120 C, si prega di richiedere informazioni sui modelli della Serie 6005 e della nuova Serie HT. Per ulteriori informazioni contattare gli uffici. Corpo in ghisa Aletta antirotazione Tenuta oscillante (spinata) in grafite con anello di rinforzo in acciaio Rotore flangiato Coperchio in ghisa Tubo sifone a carico cliente Anello O-ring Cuscinetti a sfere Tenuta rotante sostituibile Foro di drenaggio Tenuta oscillante sostituibile Molla in acciaio inox Diaframma in Viton Supporto tenuta oscillante Boccola in materiale speciale Esclusiva Questo collettore è stato progettato per permettere la sua riparazione direttamente sulla macchina. Si possono sostituire le tenute velocemente e con facilità senza dover smontare i flessibili o il giunto dalla macchina. Assicurarsi che l impianto sia depressurizzato e raffreddato! E sufficiente rimuovere le 6 viti a testa esagonale, togliere il coperchio, estrarre le tenute usurate ed inserire quelle nuove. La tenuta rotante è alloggiata sul rotore e bloccata in posizione mediante una spina in acciaio inossidabile con interposto un O-ring. Si raccomanda la sostituzione delle viti a testa esagonale per il fissaggio del coperchio ad ogni manutenzione. Sono disponibili dettagliate istruzioni da parte della. 18

19 Collettore rotante Monoflow (Spessore) (Spessore) Dimens. anello OR della flangia (fornito dalla ) Modello Dimensione O-Ring ,6 x 5,33 Viton ,6 x 5,33 Viton ,4 x 5,33 Viton ,8 x 5,33 Viton DN B Codice A C D1 E F G J K L M Q T U V W X Y Z Z1 NPT STD E.L.S. Filettatura rotore ø ø NPT ø ø PT ø ø G 2 RH , ,7 25,4 9, G 2 LH , ,7 25,4 9, Flangia 211, ,4 47, x 90 17,5 Ø 228,6 211, ,4 12,7 25,4 16,5 2¹/₂ G 2¹/₂ RH , ¹/₂ ,3 25, ¹/₂ G 2¹/₂ LH , ¹/₂ ,3 25,4 23 2¹/₂ Flangia 211,25 Ø 228, ,4 60, ¹/₂ x 90 17,5 211, ,4 14,3 25,4 27, G 3 RH ,3 25,4 45, G 3 LH ,3 25,4 45, Flangia 101,70 Ø 228, ,2 76, x 60 17,5 101, ,4-14,3 25, Flangia 120, ,2 101, x 60 20,6 228,6 7,5 - Ø ,

20 Collettori rotanti per tubo sifone filettato Tubo sifone a carico cliente (Spessore) Collettori rotanti per tubo sifone filettato DN B + O Codice A C D2 E F G J K NPT STD E.L.S. Filettatura rotore ø ø NPT 2 x G 2 RH , x G 2 LH , x Flangia Ø 228, ,4 47, x 1¹/₂ G 2¹/₂ RH , ¹/₂ 65 2 x 1¹/₂ G 2¹/₂ LH , ¹/₂ 2 x 1¹/₂ Flangia Ø 228, ,4 60, ¹/₂ 2 x G 3 RH x G 3 LH x Flangia Ø 228, ,2 76, x 2¹/₂ Flangia Ø ,2 101, Collettori rotanti per tubo sifone rotante DN B + O Codice A C D2 E F G J K NPT STD E.L.S. Filettatura rotore ø ø NPT 2 x G 2 RH , x G 2 LH , x Flangia Ø 228, ,4 47, x 1¹/₂ G 2¹/₂ RH , ¹/₂ 65 2 x 1¹/₂ G 2¹/₂ LH , ¹/₂ 2 x 1¹/₂ Flangia Ø 228, ,4 60, ¹/₂ 2 x G 3 RH x G 3 LH x Flangia Ø 228, ,2 76, x 2¹/₂ Flangia Ø ,2 101,

21 Collettori rotanti per tubo sifone rotante Tubo sifone a carico cliente (Spessore) L M N P Q R S T U V W X Y Z Z1 DN Tubo ø ø PT ø ø G ,7 25,4 13, G ,7 25,4 13, G x 90 17,5 211,25 211, ,4 12,7 25,4 18, G 1¹/₂ ,3 25,4 25, G 1¹/₂ ,3 25,4 25, G 1¹/₂ x 90 17,5 211,25 211, ,4 14,3 25,4 31, G ,3 25,4 47, G ,3 25,4 47, G x 60 17,5 101,70 101, ,4-14,3 25, G 2¹/₂ x 60 20,6 120,62 120,55 228,6 7, L M N P Q R S T U V W X Y Z Z1 DN Tubo Ø h13 ø ø PT ø ø , ,7 25,4 13, , ,7 25,4 13, , x 90 17,5 211,25 211, ,4 12,7 25,4 18, , ,3 25,4 25, , ,3 25,4 25, , x 90 17,5 211,25 211, ,4 14,3 25,4 31, , ,3 25,4 47, , ,3 25,4 47, , x 60 17,5 101,70 101, ,4-14,3 25, , x 60 20,6 120,62 120,55 228,6 7,

22 Pressione mass. acqua* Velocità mass.* 150 PSI 10 bar 750 RPM 750 min -1 Temperatura mass. 120 C > 120 C contattare * L utilizzo alle massime condizioni contemporaneamente è vivamente sconsigliato In caso di applicazioni ai limiti massimi, consultare il nostro uffi cio tecnico Collettori Rotanti Serie F per acqua, DN versioni mono e duoflow - collettore autoportante - tenute meccaniche bilanciate Grafite/Carburo di tungsteno - due cuscinetti di supporto - labirinto a protezione dei cuscinetti - corpo in ghisa con riporto in Niploy - flangia rotore in acciaio - possibilità di manutenzione senza smontare il giunto dalla macchina - connessioni flangiate standard secondo norme DIN, disponibili in versione ANSI o JIS su richiesta - sono disponibili a richiesta versioni speciali con dimensioni nominali fino a DN 300. Per ulteriori informazioni contattare gli uffici. Rotore flangiato in acciaio Aletta antirotazione Corpo in ghisa Cuscinetti Drenaggio Testa in ghisa Labirinto protezione cuscinetti Molle in acciaio inox Superfici di tenuta microlappate Tenuta a labbro C-Ring in PTFE energizzato Collettore rotante Monoflow Flangia Collettore rotante Duoflow (Spessore) (Spessore) Collettore rotante Monoflow DN B Codice A C D1 E F G J L M M1 Q T U V W X Flangia ø ø ø ø ø PT f8 ø 125 DN 125 F x 60 o Collettore rotante Duoflow DN B Codice A C D2 E F G G1 J L M M1 N Q T U V W X Y Z Flangia ø ø ø ø ø ø PT f8 ø ø x DN 80 F ,3 + 0, x 60 o

23 Collettori Rotanti Serie N per vapore o Olio diatermico, DN 10 e 15 - versione monoflow: N10 - versione mono e duoflow: N12 - versione autoportante - ampia boccola di supporto in grafite - grafite sferica di tenuta abbinata a tenuta in acciaio inossidabile - corpo in ghisa sferoidale - rotore in acciaio inossidabile Pressione mass. vapore saturo* Temperatura mass. Pressione mass. olio diatermico* Temperatura mass. Velocità di rotazione mass.* 250 PSI 17 bar 400 F 200 C 100 PSI 7 bar 446 F 230 C 750 RPM 750 min -1 * Evitare il funzionamento alla massima pressione contemporaneamente alla massima velocità di rotazione Collettore rotante Monoflow Per ulteriori informazioni contattare gli uffici. Collettore rotante Duoflow (Spessore) Tubo sifone a carico cliente (Spessore) Guarnizione mm Guarnizione mm Collettore rotante Monoflow DN B Codice A C D E F* G H J M M1 Filettatura NPT Vapore Olio diatermico rotore ø ø 10 ³/₈ 15 ¹/₂ 15 ¹/₂ ¹/₄ N N G ³/₈ RH , ,1 N N G ³/₈ LH , ,1 N N ³/₈ NPT RH ,1 N N ³/₈ NPT LH ,1 N N G ¹/₂ RH ,5 32, ,4 N N G ¹/₂ LH ,5 32, ,4 N N ¹/₂ NPT RH ,5 32, , ,4 N N ¹/₂ NPT LH ,5 32, , ,4 Collettore rotante Duoflow DN B O Codice A C D E F* G H J L M M1 M2 N P Filettatura NPT NPT Vapore Olio diatermico rotore ø ø NPT N N G ¹/₂ RH ,5 32, , ¹/₈ 1,5 N N G ¹/₂ LH ,5 32, , ¹/₈ 1,5 N N ¹/₂ NPT RH ,5 32, ,5 116, ¹/₈ 1,5 N N ¹/₂ NPT LH ,5 32, ,5 116, ¹/₈ 1,5 * Dimensione F con fi lettatura NPT = dimensione media con fi letto serrato 23

24 Collettori Rotanti Serie 9000 per vapore, DN versioni mono e duoflow - modello autoportante - sistema di tenuta sferica a pressione; anelli in grafite lappati - indicatore di usura delle tenute per programmare la manutenzione - doppia aletta di antirotazione - corpi dei collettori in ghisa nichelata - alberi in acciaio nichelati per applicazione con vapore Pressione mass. vapore saturo* Velocità di rotazione mass.* 150 PSI 10 bar 400 RPM 400 min -1 Temperatura mass. 185 C > 185 C contattare * Evitare il funzionamento alla massima pressione contemporaneamente alla massima velocità di rotazione Per applicazioni con olio diatermico fare riferimento alla Serie H alle pagine 27-30; sono disponibili modelli anche con rotore filettato. Per ulteriori informazioni contattare gli uffici. Collettore rotante Monoflow per vapore ** Semianelli ** Flangia ** A carico del cliente. Caratteristiche disponibili a richiesta. Collettore rotante Monoflow DN B Codice A C Vapore Filettatura rotore Ø D1 E F F1 Ø PT F2 Ø F3 G Ø H J K L M Q Z Ø G ³/₄ G ³/₄ RH G ,4 G ³/₄ G ³/₄ LH G ,4 G ³/₄ Versione per ,1 26,0 rotore fl angiato 25,9 24,25 24,15 17, G ,4 G G 1 RH , G ,7 G G 1 LH , G ,7 G Versione per rotore fl angiato ,1 32,36 32,23 30,89 30,76 17,5 25,4-138 G ,7 G 1 ¹/₄ G 1 ¹/₄ RH , G 1 ¹/₂ ,5 13 6,3 G 1 ¹/₄ G 1 ¹/₄ LH , G 1 ¹/₂ ,5 13 6,3 G 1 ¹/₄ Versione per ,7 41,0 rotore fl angiato 40,9 39,65 39, G 1 ¹/₂ ,5 13 6,3 G 1 ¹/₂ G 1 ¹/₂ RH , G 1 ¹/₂ ,7 G 1 ¹/₂ G 1 ¹/₂ LH , G 1 ¹/₂ ,7 G 1 ¹/₂ Versione per rotore fl angiato ,7 47,37 47,27 45,09 44,99 22, G 1 ¹/₂ ,7 G G 2 RH G 1 ¹/₂ ,4 13,5 G G 2 LH G 1 ¹/₂ ,4 13,5 G Versione per rotore fl angiato ,9 58,93 58,80 56,64 56,51 28, G 1 ¹/₂ ,4 13,5 Z1 24

Giunti Rotanti Serie DP

Giunti Rotanti Serie DP Giunti Rotanti Serie DP Giunti Rotanti serie DP Giunti Rotanti serie DP sono adatti per: Acqua fredda e calda Olio diatermico (versione -00 ) DP 06 adatto anche per olio idraulico e aria compressa Alta

Dettagli

HQ03. pompa singola a palette tipo. 20 a 23 gpm) a 1000 rpm e 7 bar.

HQ03. pompa singola a palette tipo. 20 a 23 gpm) a 1000 rpm e 7 bar. HQ3 Descrizione generale Pompa a palette a cilindrata fissa, idraulicamente bilanciata, con portata determinata dal tipo di cartuccia utilizzato e dalla velocità di rotazione. La pompa è disponibile in

Dettagli

075-Q. Catalogo Generale. Collettori Rotanti. acqua vapore aria olio idraulico olio diatermico vuoto liquidi refrigeranti esecuzioni speciali

075-Q. Catalogo Generale. Collettori Rotanti. acqua vapore aria olio idraulico olio diatermico vuoto liquidi refrigeranti esecuzioni speciali 075-Q Catalogo Generale Collettori Rotanti acqua vapore aria olio idraulico olio diatermico vuoto liquidi refrigeranti esecuzioni speciali Il nostro motto: Fare ogni sforzo per presentare sul mercato il

Dettagli

COLLETTORI ROTANTI. Catalogo Generale RU 162 I. acqua vapore aria olio idraulico olio diatermico vuoto liquidi refrigeranti esecuzioni speciali

COLLETTORI ROTANTI. Catalogo Generale RU 162 I. acqua vapore aria olio idraulico olio diatermico vuoto liquidi refrigeranti esecuzioni speciali RU 162 I Catalogo Generale COLLETTORI ROTANTI acqua vapore aria olio idraulico olio diatermico vuoto liquidi refrigeranti esecuzioni speciali www.deublin.eu per il sistema di gestione secondo La prova

Dettagli

Termoregolatori auto-servoazionati a pilota 37D e 37DE

Termoregolatori auto-servoazionati a pilota 37D e 37DE TI-P102-01 CH Ed. 4 IT - 2006 Termoregolatori auto-servoazionati a pilota 37D e 37DE Descrizione Le valvole 37D sono dei regolatori di temperatura a pilota per l utilizzo su applicazioni di scambio termico

Dettagli

SETTORI DI APPLICAZIONE CIVILE, AGRICOLO, INDUSTRIALE.

SETTORI DI APPLICAZIONE CIVILE, AGRICOLO, INDUSTRIALE. Elettropompe centrifughe monogiranti Serie SETTORI DI APPLICAZIONE CIVILE, AGRICOLO, INDUSTRIALE. IMPIEGHI Convogliamento di acqua e di liquidi chimicamente e meccanicamente non aggressivi (*). Rifornimento

Dettagli

Capitolo 3 (71-108):Pag. 231/276 26-05-2008 10:03 Pagina 71. C a t a l o g o t e c n i c o C i r c o l a z i o n e D U E - 2 0 0 9

Capitolo 3 (71-108):Pag. 231/276 26-05-2008 10:03 Pagina 71. C a t a l o g o t e c n i c o C i r c o l a z i o n e D U E - 2 0 0 9 Capitolo (71-108):Pag. 21/276 26-05-2008 10:0 Pagina 71 C a t a l o g o t e c n i c o C i r c o l a z i o n e D U E - 2 0 0 9 Etanorm / Etanorm SYA Capitolo (71-108):Pag. 21/276 26-05-2008 10:0 Pagina

Dettagli

Tenuta a cartuccia compatta. 4610 Singola. 4620P Dual. Il sistema di tenuta ideale e completo. Serie 4600

Tenuta a cartuccia compatta. 4610 Singola. 4620P Dual. Il sistema di tenuta ideale e completo. Serie 4600 Tenuta a cartuccia compatta 4610 Singola 4620P Dual Il sistema di tenuta ideale e completo Serie 4600 Serie 4600 La tenuta a cartuccia ideale Il design innovativo di alta qualità riduce i costi di installazione

Dettagli

GAT UNA SOCIETA CON UNA PRESENZA INTERNAZIONALE

GAT UNA SOCIETA CON UNA PRESENZA INTERNAZIONALE GIUNTI ROTANTI GAT UNA SOCIETA CON UNA PRESENZA INTERNAZIONALE Gli elevati requisiti tecnici di funzionamento e di durata richiesti ai giunti rotanti, hanno trasformato GAT in un apprezzato e affidabile

Dettagli

SensoGate WA 131 M. Raccordo retrattile manuale innovativo con azionamento di rotazione sicuro

SensoGate WA 131 M. Raccordo retrattile manuale innovativo con azionamento di rotazione sicuro Raccordi retrattili manuali Raccordo retrattile manuale innovativo con azionamento di rotazione sicuro Per le applicazioni in cui non sono assolutamente necessari raccordi pneumatici, con, Knick ha sviluppato

Dettagli

Distributore per l Italia OMNILIP

Distributore per l Italia OMNILIP Distributore per l Italia OMNILIP Materiali Imateriali delle guarnizioni Saint-Gobain Performance Plastics sono miscelati e trattati per ottenere le migliori prestazioni di tenuta in un ampia varietà di

Dettagli

Termometro a espansione Modello 70, versione in acciaio inox

Termometro a espansione Modello 70, versione in acciaio inox Misura di temperatura meccanica Termometro a espansione Modello 70, versione in acciaio inox Scheda tecnica WIKA TM 81.01 per ulteriori omologazioni vedi pagina 8 Applicazioni Strumenti di misura della

Dettagli

DFP 13 100/112 ID POMPE A PALETTE A CILINDRATA FISSA SERIE 20 PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO CARATTERISTICHE TECNICHE SIMBOLO IDRAULICO.

DFP 13 100/112 ID POMPE A PALETTE A CILINDRATA FISSA SERIE 20 PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO CARATTERISTICHE TECNICHE SIMBOLO IDRAULICO. 3 00/ ID DFP POMPE A PALETTE A CILINDRATA FISSA PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO Le pompe DFP sono pompe a palette a cilindrata fissa, realizzate in quattro diverse grandezze, divise a loro volta in cinque dimensioni

Dettagli

DESCRIZIONE TECNICA DEI CILINDRI PNEUMATICI DI SERIE A NORME ISO 6431, NORME CETOP RP 43 P (DAL Ø 32 AL 200)

DESCRIZIONE TECNICA DEI CILINDRI PNEUMATICI DI SERIE A NORME ISO 6431, NORME CETOP RP 43 P (DAL Ø 32 AL 200) CILINDRI A TIRANTI OMLAC S.n.c. Via Treves, - 4143 Formigine (MO) - Italy Tel. +39 59 5595 - Fax +39 59 5728 DESCRIZIONE TECNICA DEI CILINDRI PNEUMATICI DI SERIE A NORME ISO 6431, NORME CETOP RP 43 P (DAL

Dettagli

Unità automatica di scarico e pompaggio APT14, APT14HC e APT14SHC

Unità automatica di scarico e pompaggio APT14, APT14HC e APT14SHC Pagina 1 di 5 TI-P612-02 ST Ed. 7 IT - 2009, HC e SHC Descrizione Le unità automatiche di scarico e pompaggio Spirax Sarco, HC e SHC funzionano come pompe volumetriche e hanno attacchi filettati o flangiati

Dettagli

CATALOGO TECNICO VALVOLE DI RITEGNO ROMA

CATALOGO TECNICO VALVOLE DI RITEGNO ROMA CATALOGO TECNICO VALVOLE DI RITEGNO ROMA TEC ITAP, fondata a Lumezzane (Brescia) nel 1972, è oggi uno dei leader italiani nella produzione di valvole, raccordi e collettori di distribuzione per la termoidraulica.

Dettagli

Cilindri a norme ISO 15552 ECOLIGHT

Cilindri a norme ISO 15552 ECOLIGHT Serie 19 192 Cilindri a norme ISO 12 COIHT Caratteristiche costruttive Testate Stelo Camicia Boccole guida stelo Semipistoni uarnizioni Viti regolazione ammortizzi Alluminio pressofuso Acciaio C cromato

Dettagli

Separatore a membrana con attacco al processo sterile Per applicazioni igienico-sanitarie Modelli 990.18, 990.19, 990.20 and 990.21, attacco filettato

Separatore a membrana con attacco al processo sterile Per applicazioni igienico-sanitarie Modelli 990.18, 990.19, 990.20 and 990.21, attacco filettato Separatori a membrana Separatore a membrana con attacco al processo sterile Per applicazioni igienico-sanitarie Modelli 990.18, 990.19, 990.20 and 990.21, attacco filettato Scheda tecnica WIKA DS 99.40

Dettagli

CM MAG-P POMPA CENTRIFUGA ORIZZONTALE A TRASCINAMENTO MAGNETICO IN MATERIALE PLASTICO PP E PVDF. Ingombri: Curve caratteristiche

CM MAG-P POMPA CENTRIFUGA ORIZZONTALE A TRASCINAMENTO MAGNETICO IN MATERIALE PLASTICO PP E PVDF. Ingombri: Curve caratteristiche Ingombri: POMPA CENTRIFUGA ORIZZONTALE A TRASCINAMENTO MAGNETICO IN MATERIALE PLASTICO PP E PVDF Curve caratteristiche Prodotto da: A unit of Caratteristiche tecniche Costruzione monoblocco Connessioni

Dettagli

Posizione di montaggio. Fluido idraulico. Temperatura di esercizio. Filtraggio. Messa in esercizio

Posizione di montaggio. Fluido idraulico. Temperatura di esercizio. Filtraggio. Messa in esercizio Codice fascicolo:997-400-10850 POMPA A PISTONI ASSIALE A PORTATA VARIABILE VDPP 60 VDPP 90 VDPP 110 VDPP 130 CODICE FAMIGLIA Posizione di montaggio Fluido idraulico Temperatura di esercizio Filtraggio

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI IT 10-11

MANUALE DI ISTRUZIONI IT 10-11 F111.HT.01 Sensore a Turbina per installazioni in carico MANUALE DI ISTRUZIONI IT 10-11 INDICE 1. Introduzione 2 1.1 Istruzioni per la sicurezza 2 2. Descrizzione 2 Caratteristiche principali... 3 Dati

Dettagli

Progetto di un riduttore ad ingranaggi

Progetto di un riduttore ad ingranaggi DISEGNO ASSISTITO DAL CALCOLATORE Laurea in Ingegneria Meccanica (N.O.) Progetto di un riduttore ad ingranaggi Specifiche tecniche del progetto - rapporto di trasmissione 0.3 < τ < 0.5 - interasse 150mm

Dettagli

MINEX -S. Giunti magnetici

MINEX -S. Giunti magnetici 155 Indice 155 Descrizione generale 157 Descrizione tecnica 158 Grandezze SA 22/4 - SB 60/8 159 Grandezze SA 75/10 - SF 250/38 160 Grandezze SB 135/20 - SE 200/30 con boccola di contenimento in ceramica

Dettagli

Criteri di selezione martinetti

Criteri di selezione martinetti Criteri di selezione martinetti I martinetti meccanici trasformano il moto rotatorio in un movimento lineare. Questa trasformazione avviene con una perdita di potenza fra vite e madrevite. Questa perdita

Dettagli

Istruzioni per il montaggio

Istruzioni per il montaggio Istruzioni per il montaggio Indicazioni importanti sulle Istruzioni per il montaggio VOSS Per ottenere dai prodotti VOSS un rendimento ottimale e la massima sicurezza di funzionamento, è importante rispettare

Dettagli

Cuscinetti radiali rigidi a sfere ad una corona Generation C. Informazione tecnica

Cuscinetti radiali rigidi a sfere ad una corona Generation C. Informazione tecnica Cuscinetti radiali rigidi a sfere ad una corona Generation C Informazione tecnica Indice Caratteristiche 2 Vantaggi dei cuscinetti FAG radiali rigidi a sfere Generation C 2 Tenuta e lubrificazione 2 Temperatura

Dettagli

NARVIK-YARWAY. Indicatori di livello per medie pressioni - Modello 32

NARVIK-YARWAY. Indicatori di livello per medie pressioni - Modello 32 NARVIK-YARWAY Narvik è in grado di offrire indicatori di livello e sistemi elettronici per il controllo del livello dell acqua di vari modelli, dimensioni e materiali, per soddisfare qualsiasi tipo di

Dettagli

ITIS OTHOCA ORISTANO I CUSCINETTI VOLVENTI. Prof. Ignazio Peddis A.S. 2007/08

ITIS OTHOCA ORISTANO I CUSCINETTI VOLVENTI. Prof. Ignazio Peddis A.S. 2007/08 ITIS OTHOCA ORISTANO I CUSCINETTI VOLVENTI Prof. Ignazio Peddis A.S. 2007/08 I cuscinetti volventi Il cuscinetto volvente, detto anche cuscinetto a rotolamento, è un elemento posizionato tra il perno di

Dettagli

Attuatori lineari. affidabili compatti precisi

Attuatori lineari. affidabili compatti precisi cyber force motors Attuatori lineari affidabili compatti precisi Le vostre applicazioni WITTENSTEIN Utilizzo senza confini Inserimento Cilindri di azionamento elettromeccanici con un alta precisione di

Dettagli

Cilindri Idraulici. Cilindri idraulici avvitabili a doppio effetto. 23.1 Possibilità di variazioni di ordine tecnico DE-STA-CO

Cilindri Idraulici. Cilindri idraulici avvitabili a doppio effetto. 23.1 Possibilità di variazioni di ordine tecnico DE-STA-CO Cilindri Idraulici Cilindri idraulici avvitabili a doppio effetto Pressione di esercizio max. 350 bar I cilindri idraulici avvitabili sono fondamentali nell industria automobilistica e nelle attrezzature.

Dettagli

VALVOLA DI REGOLAZIONE

VALVOLA DI REGOLAZIONE I VALVOLA DI REGOLAZIONE DELTAFLUX MANUALE TECNICO MT100 ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE, LA MESSA IN SERVIZIO E LA MANUTENZIONE Edizione Novembre 2009 AVVERTENZE AVVERTENZE GENERALI - L apparecchiatura

Dettagli

Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento

Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento La funzione dei cuscinetti a strisciamento e a rotolamento è quella di interporsi tra organi di macchina in rotazione reciproca. Questi elementi possono essere

Dettagli

IN GAS. Rubinetto a sfera per gas da incasso. Rubinetto a sfera per gas IN GAS: esempi di applicazione VALVOLA A SFERA CESTELLO DI ISPEZIONE

IN GAS. Rubinetto a sfera per gas da incasso. Rubinetto a sfera per gas IN GAS: esempi di applicazione VALVOLA A SFERA CESTELLO DI ISPEZIONE IN GAS IN GAS Rubinetto a sfera per gas da incasso VALVOLA A SFERA CESTELLO DI ISPEZIONE DADI DI FISSAGGIO SEDI LATERALI CODOLI PER SALDATURA O-RINGS GUARNIZIONI METALLICHE ROSONE DI COPERTURA LEVA VITI

Dettagli

MODELLI. Estrattori Meccanici

MODELLI. Estrattori Meccanici Estrattori Meccanici Utensili per la Manutenzione dagli Esperti della Gestione dell Attrito Con oltre un secolo di esperienza nella tecnologia della gestione dell attrito, sa quanto critiche siano le corrette

Dettagli

Chiusura a Punti Multipli F2 Southco. Attuatore

Chiusura a Punti Multipli F2 Southco. Attuatore Chiusura a Punti Multipli F2 Southco Ottimizzata per garantire robustezza, sicurezza ed ergonomia Gamma ampliata di opzioni con serratura Conformità allo standard Telcordia per armadi per interni Disponibili

Dettagli

Pompa per acqua potabile. Rio-Therm N. Fascicolo illustrativo

Pompa per acqua potabile. Rio-Therm N. Fascicolo illustrativo Pompa per acqua potabile RioTherm N Fascicolo illustrativo Stampa Fascicolo illustrativo RioTherm N Tutti i diritti riservati. Sono vietati la riproduzione, l'elaborazione e la divulgazione a terzi dei

Dettagli

Guida tecnica - EasyShrink 20

Guida tecnica - EasyShrink 20 Sistema modulare Una vasta gamma di moduli permette di configurare la macchina in base alle esigenze del cliente. Cicli di riscaldamento automatici Il ciclo di riscaldamento è calcolato in base al rilevamento

Dettagli

Rinvii angolari. Catalogo 01/12

Rinvii angolari. Catalogo 01/12 Rinvii angolari Catalogo 01/12 INDICE Descrizione rinvii angolari... pag. 2 Caratteristiche costruttive... pag. 2 Materiali e componenti... pag. 3 Selezione di un rinvio angolare... pag. 4 Potenza termica...

Dettagli

SUPPORTO INFERIORE. lubrificazione. I principali vantaggi di questo supporto sono i bassi costi di investimento e di manutenzione.

SUPPORTO INFERIORE. lubrificazione. I principali vantaggi di questo supporto sono i bassi costi di investimento e di manutenzione. SUPPORTO INFERIORE Il supporto inferiore Landy Eco è concepito per impedire perdite di lubrificante nell acqua. Si tratta di un supporto autolubrificato e completamente chiuso. Non è necessaria alcuna

Dettagli

SILEA SpA - Via Collegio di Spagna 34-40064 Ozzano Emilia (BO) - Italy Tel +39 051 799229 Fax +39 051 799268 e-mail: info@silea.it web: www.silea.

SILEA SpA - Via Collegio di Spagna 34-40064 Ozzano Emilia (BO) - Italy Tel +39 051 799229 Fax +39 051 799268 e-mail: info@silea.it web: www.silea. GRUPPO ELETTRO SERIE 1056 Il Gruppo Elettropompa Silea, serie 1056, è composto da una pompa, da un motore e da una trasmissione meccanica, tutto su di un basamento. L impianto funziona tramite motore elettrico

Dettagli

VXL 33-25PA CVT MODULO IDRAULICO PER CALDAIA Riscaldamento - Condizionamento 50 Hz

VXL 33-25PA CVT MODULO IDRAULICO PER CALDAIA Riscaldamento - Condizionamento 50 Hz 10 5 M 0 CAMPO DI IMPIEGO Portata fino a: 2,5 m3/h Prevalenza fino a: 4,5 mc.a. Pressione d'esercizio max: 6 bar Temperatura d'esercizio : da -10 C a +110 C Temperatura ambiente: max +40 C DN Attacchi:

Dettagli

Le problematiche del serraggio

Le problematiche del serraggio Le problematiche del serraggio La giusta scelta degli elementi di fissaggio e dei parametri di serraggio permettono di evitare il rilassamento e l'autoallentamento dei collegamenti fiiettati. II fissaggio

Dettagli

Regolatore di pressione proporzionale

Regolatore di pressione proporzionale Regolatore di pressione proporzionale Pagina Generalità Caratteristiche - Installazione / Funzionamento Dimensioni di ingombro Caratteristiche funzionali / costruttive - Taglia 1 Codici di ordinazione

Dettagli

DL3B 41 220/015 ID ELETTROVALVOLA DIREZIONALE A BASSO CONSUMO (8 WATT) SERIE 10 ATTACCHI A PARETE ISO 4401-03 (CETOP 03) p max 280 bar Q max 60 l/min

DL3B 41 220/015 ID ELETTROVALVOLA DIREZIONALE A BASSO CONSUMO (8 WATT) SERIE 10 ATTACCHI A PARETE ISO 4401-03 (CETOP 03) p max 280 bar Q max 60 l/min 41 220/015 ID DL3B ELETTROVALVOLA DIREZIONALE A BASSO CONSUMO (8 WATT) ATTACCHI A PARETE ISO 4401-03 (CETOP 03) p max 280 bar Q max 60 l/min PIANO DI POSA PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO ISO 4401-03-02-0-05

Dettagli

Tecnologia compatta per massima efficienza EMCOMILL 1200 ed EMCOMILL 750

Tecnologia compatta per massima efficienza EMCOMILL 1200 ed EMCOMILL 750 [ E[M]CONOMy] significa: Tecnologia compatta per massima efficienza EMCOMILL 1200 ed EMCOMILL 750 Centri di lavoro verticali CNC a 3 assi per la lavorazione di particolari di piccole e medie dimensioni

Dettagli

Catalogo prodotto. Pompe sommergibili M 3000, 50 Hz

Catalogo prodotto. Pompe sommergibili M 3000, 50 Hz Catalogo prodotto Pompe sommergibili M 3000, 50 Hz Indice Introduzione...3 Caratteristiche costruttive...4 Identificazione prodotto...5 M 3068...6 M 3085...9 M 3102...12 M 3127...16 Selezione del modello

Dettagli

Serie VegA RMXA - VegA RMYA Circolatori d acqua

Serie VegA RMXA - VegA RMYA Circolatori d acqua 77 - rev. / Professionale caldo Serie VegA - VegA Circolatori d acqua Domestici monocorpo elettronici in classe A www.riello.it Energy For Life PROFESSIONALE Circolatori d acqua Serie VegA - VegA DESCRIZIONE

Dettagli

Nuovi prodotti. Stampi per tranciatura 2014. Guide modulari. Guide compatte

Nuovi prodotti. Stampi per tranciatura 2014. Guide modulari. Guide compatte Nuovi prodotti Stampi per tranciatura 2014 5.8.3.1 Catalogo CD e lin Catalogo on Con il nuovo ampliamento di prodotti abbiamo voluto dare voce ai vostri desideri e consigli. Come fornitore sistematico

Dettagli

pompe monoblocco con tenuta meccanica

pompe monoblocco con tenuta meccanica pompe monoblocco con tenuta meccanica centrifughe auto adescanti 1 - PRINCIPALI CARATTERISTICHE e sono, rispettivamente, una serie di pompe centrifughe e auto-adescanti, ad asse orizzontale, che offrono

Dettagli

Separazione dell acqua e filtrazione dell aria compressa ad alta efficienza

Separazione dell acqua e filtrazione dell aria compressa ad alta efficienza 02 I Separazione dell acqua e filtrazione dell aria compressa ad alta efficienza Soluzioni innovative per la purificazione dell aria compressa Gamma CF e X Filtri in linea totalmente affidabili L affidabilità

Dettagli

AquaFast Bigiunti e giunti flangiati Per giunzioni in polietilene e U-PVC

AquaFast Bigiunti e giunti flangiati Per giunzioni in polietilene e U-PVC Sensibili AquaFast Bigiunti e giunti flangiati Per giunzioni in polietilene e U-PVC NUOVO Design Migliorato Montaggio più semplice su tubi ovali o in rotolo Ora disponibile nel diametro da 280 mm giunzioni

Dettagli

kyprestazioni e affidabilità comprovate

kyprestazioni e affidabilità comprovate . kyprestazioni e affidabilità comprovate SCPP 2 Pompa a pistoni circonferenziali Applicazione La gamma SCPP di pompe volumetriche positive è stata progettata per l impiego in numerose applicazioni nei

Dettagli

11 100/111 ID POMPE AD INGRANAGGI ESTERNI SERIE 20 PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO CARATTERISTICHE TECNICHE SIMBOLO IDRAULICO. Senso di rotazione

11 100/111 ID POMPE AD INGRANAGGI ESTERNI SERIE 20 PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO CARATTERISTICHE TECNICHE SIMBOLO IDRAULICO. Senso di rotazione 11 1/111 ID GP POPE AD INGRANAGGI ESTERNI PRINCIPIO DI FUNZIONAENTO e pompe GP sono pompe ad ingranaggi esterni a cilindrata fissa, con compensazione dei giochi assiali. Consentono di ottenere elevati

Dettagli

PROGRAMMA DI VENDITA

PROGRAMMA DI VENDITA PROGRAMMA DI VENDITA Chi siamo FORNIRE CERTEZZE VELOCEMENTE è la nostra missione LA SFERA S.r.l. è stata fondata nel 1982. L attività principale consiste nella vendita di ARTICOLI TECNICI INDUSTRIALI MECCANICI

Dettagli

Serie C. Valvole di regolazione a gabbia. First for Steam Solutions

Serie C. Valvole di regolazione a gabbia. First for Steam Solutions Serie C Valvole di regolazione a gabbia First for Steam Solutions E X P E R T I S E S O L U T I O N S S U S T A I N A B I L I T Y S e r i e C Serie C Valvole di regolazione a gabbia Serie C La serie C

Dettagli

TABELLE DI TOLLERANZE ISO PER ALBERI

TABELLE DI TOLLERANZE ISO PER ALBERI dimensione ALBERO in mm TABELLE DI TOLLERANZE ISO PER ALBERI s6 r6 n6 m6 j6 h5 h6 h8 h9 h11 g5 g6 f7 f8 e8 d11 da > 1 +20 +16 +10 +8 +4 0 0 0 0 0-2 -2-6 -6-14 -20 a 3 +14 +10 +4 +2-2 -4-6 -14-25 -60-6

Dettagli

ELETTROPOMPE IN-LINE NORMALIZZATE in ghisa

ELETTROPOMPE IN-LINE NORMALIZZATE in ghisa ELETTROPOMPE INLINE NORMALIZZATE Elettropompe centrifughe inline gemellari con idraulica, a girante singola, progettate in accordo allo standard DIN 24255. Equipaggiate con motore normalizzato. APPLICAZIONI

Dettagli

FLOWX3 NUOVO F3.60M.S Sensore elettromagnetico ad inserzione. Caratteristiche principali. Applicazioni. Principio di funzionamento

FLOWX3 NUOVO F3.60M.S Sensore elettromagnetico ad inserzione. Caratteristiche principali. Applicazioni. Principio di funzionamento FLOWX3 NUOVO F3.60M.S Sensore elettromagnetico ad inserzione Il nuovo sensore di flusso elettromagnetico ad inserzione FLOWX3 F3.60M.S può essere utilizzato sia su tubi metallici che su tubi in plastica.

Dettagli

SERIE 3D ELETTROPOMPE CENTRIFUGHE MONOBLOCCO E NORMALIZZATE SECONDO EN 733 (EX DIN 24255) 3DS 3DP. Your Life, our Quality. Worldwide.

SERIE 3D ELETTROPOMPE CENTRIFUGHE MONOBLOCCO E NORMALIZZATE SECONDO EN 733 (EX DIN 24255) 3DS 3DP. Your Life, our Quality. Worldwide. Elettropompe centrifughe monoblocco (3D) e normalizzate secondo EN 733 (3DS-3DP) in ghisa. APPLICAZIONI Movimentazione di acqua e di liquidi puliti chimicamente non aggressivi Approvvigionamento idrico

Dettagli

Termometro a gas Per applicazioni igienico-sanitarie Modello 74, versione in acciaio inox

Termometro a gas Per applicazioni igienico-sanitarie Modello 74, versione in acciaio inox Misura di temperatura meccanica Termometro a gas Per applicazioni igienico-sanitarie Modello 74, versione in acciaio inox Scheda tecnica WIKA TM 74.01 per ulteriori omologazioni vedi pagina 10 Applicazioni

Dettagli

CILINDRO SENZA STELO SERIE PU ATTUATORI

CILINDRO SENZA STELO SERIE PU ATTUATORI CILINDRO SENZA STELO SERIE PU 1 CILINDRO SENZA STELO SERIE PU CILINDRO SENZA STELO SERIE PU I cilindri senza stelo della serie PU sono caratterizzati dalla bandella interna, per la tenuta longitudinale,

Dettagli

Manuale d istruzioni. 1 Sommario. 2 Introduzione 2 2.1 Uso della pompa 2 2.2 Aree di applicazione 2 2.3 Uso non corretto 2.

Manuale d istruzioni. 1 Sommario. 2 Introduzione 2 2.1 Uso della pompa 2 2.2 Aree di applicazione 2 2.3 Uso non corretto 2. Manuale d istruzioni 1 Sommario 2 Introduzione 2 2.1 Uso della pompa 2 2.2 Aree di applicazione 2 2.3 Uso non corretto 2 3 Sicurezza 2 4 Trasporto e immagazzinamento 2 4.1 Sollevamento 2 4.2 Immagazzinamento

Dettagli

SERIE: IP INTERCAMBIABILITÀ: ISO 7241-1 SERIE A APPLICAZIONI PRINCIPALI. Macchine agricole Impianti industriali

SERIE: IP INTERCAMBIABILITÀ: ISO 7241-1 SERIE A APPLICAZIONI PRINCIPALI. Macchine agricole Impianti industriali INTERCAMBIABILITÀ: ISO 7241-1 SERIE A APPLICAZIONI PRINCIPALI Macchine agricole Impianti industriali IP è l innesto femmina con sistema di tenuta a funghetto, con un design modulare a ghiera con doppia

Dettagli

Istruzioni di manutenzione

Istruzioni di manutenzione Istruzioni di manutenzione CR, CRN 120 e 150 50/60 Hz 3~ 1. Identificazione del modello... 2 1.1 Targhetta identificativa... 2 1.2 Codice del modello... 2 2. Coppie di serraggio e lubrificanti... 3 3.

Dettagli

AXESS CIRCOLATORI AUTOMATICI Riscaldamento e Condizionamento Individuale 50 Hz

AXESS CIRCOLATORI AUTOMATICI Riscaldamento e Condizionamento Individuale 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO Portata fino a : 4 m 3 /h Prevalenza fino a : 5 mc.a. Pressione d esercizio : 10 bar Temperatura d esercizio: da + 2 C a + 95 C Temperatura ambiente max + 40 C AXESS CIRCOLATORI AUTOMATICI

Dettagli

ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SEF (AR2 )

ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SEF (AR2 ) ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SEF (AR2 ) ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO E LA MANUTENZIONE Leggere le istruzioni prima dell'uso. Questo dispositivo di controllo deve essere installato secondo i regolamenti

Dettagli

Flygt serie D e serie 8000 con girante a vortice

Flygt serie D e serie 8000 con girante a vortice Flygt serie D e serie 8000 con girante a vortice 58 Passaggio libero elevato e grande affidabilità Le pompe D vengono impiegate prevalentemente per il pompaggio di liquidi carichi anche abrasivi o nel

Dettagli

Assicurare la qualità nel lavoro Per sicurezza e prestazioni. RG Gomma S.r.l.

Assicurare la qualità nel lavoro Per sicurezza e prestazioni. RG Gomma S.r.l. Assicurare la qualità nel lavoro Per sicurezza e prestazioni RG Gomma S.r.l. INDICE ORIGINE ------------------------------------------------- VALORI TECNICI -------------------------------------------

Dettagli

Attuatori Idraulici Rotanti

Attuatori Idraulici Rotanti Attuatori Idraulici Rotanti Più di 35 anni d esperienza! Grazie a più di 35 anni d esperienza sul campo abbiamo fornito attuatori idraulici per una vastissima serie di applicazioni. Questo ci permette

Dettagli

Tensione trifase di serie: 3x400 V / 50 Hz Versione speciale a richiesta: 3x460 V / 60 Hz POMPE CENTRIFUGHE ELETTRONICHE

Tensione trifase di serie: 3x400 V / 50 Hz Versione speciale a richiesta: 3x460 V / 60 Hz POMPE CENTRIFUGHE ELETTRONICHE POMPE CENTRIUGE ELETTRONICE KVCE POMPE CENTRIUGE PLURISTADIO AD ASSE VERTICALE CON INVERTER MCE/P DATI TECNICI Campo di funzionamento: da 1 a 12 m 3 /h con prevalenza fino a 110 metri. Liquido pompato:

Dettagli

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17)

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) FILTRI OLEODINAMICI Filtri sul ritorno con cartuccia avvitabile Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Corpo filtro Attacchi:

Dettagli

MORIN. Attuatori pneumatici Modelli B-C-S Istruzioni di installazione e manutenzione. Figura 1: Modelli B, C e S Alimentazione Alimentazione

MORIN. Attuatori pneumatici Modelli B-C-S Istruzioni di installazione e manutenzione. Figura 1: Modelli B, C e S Alimentazione Alimentazione MORIN Applicazioni generali Gli attuatori Morin sono idonei per servizi on-off o di regolazione su valvole a farfalla o a sfera a un quarto di giro, su valvole a maschio rotative o su valvole di scarico.

Dettagli

a m o r i x a m i d mi a r r te

a m o r i x a m i d mi a r r te terra midi maxi roma terra DESCRIZIONE CARATTERISTICHE RIFLETTORI Grado d ermeticità: IP 67 (*) Resistenza agli urti (vetro): Terra Midi: IK 10 (**) Terra Maxi: IK 10 (**) Terra Roma: IK 07 (**) Resistenza

Dettagli

Regolatori autoazionati serie 45 Regolatore della pressione differenziale con attuatore di chiusura Tipo 45-1 Tipo 45-2 Installazione nella mandata

Regolatori autoazionati serie 45 Regolatore della pressione differenziale con attuatore di chiusura Tipo 45-1 Tipo 45-2 Installazione nella mandata Regolatori autoazionati serie 5 Regolatore della pressione differenziale con attuatore di chiusura Tipo 5-1 Tipo 5-2 Installazione nella mandata Tipo 5-3 Tipo 5- Installazione nel ritorno Applicazione

Dettagli

Descrizione del funzionamento

Descrizione del funzionamento Descrizione del funzionamento Laddomat 21 ha la funzione di......all accensione, fare raggiungere velocemente alla caldaia una temperatura di funzionamento elevata....durante il riempimento, preriscaldare

Dettagli

POMPE SPECIALI PER INDUSTRIA POMPE DOSATRICI AD1 WWW.AGIPOMPE.COM 2015_05

POMPE SPECIALI PER INDUSTRIA POMPE DOSATRICI AD1 WWW.AGIPOMPE.COM 2015_05 POMPE DOSATRICI AD1 WWW.AGIPOMPE.COM 2015_05 POMPE DOSATRICI A MEMBRANA MA180 La elettropompa MA 180 è un modello di pompa volumetrica a membrana diretta. La membrana è mossa meccanicamente da un movimento

Dettagli

Dispositivo di protezione e regolazione TR5037TE

Dispositivo di protezione e regolazione TR5037TE 3B.501 Ed. 4.1 IT - 2006 Dispositivo di protezione e regolazione TR5037TE per scambiatori a vapore ed acqua fino a 100 C Raccolta R - Prot. ISPESL (ANCC) 26460 del 29/7/1981 - DM 1/12/75 Descrizione Il

Dettagli

: acciaio (flangia in lega d alluminio)

: acciaio (flangia in lega d alluminio) FILTRI OLEODINAMICI Filtri in linea per media pressione, con cartuccia avvitabile Informazioni tecniche Pressione: Max di esercizio (secondo NFPA T 3.1.17): FA-4-1x: 34,5 bar (5 psi) FA-4-21: 24 bar (348

Dettagli

SERIE 500 TRASMETTITORE PNEUMATICO DI PRESSIONE DIFFERENZIALE A CAMPO VARIABILE

SERIE 500 TRASMETTITORE PNEUMATICO DI PRESSIONE DIFFERENZIALE A CAMPO VARIABILE Man500n 09/2006 Istruzioni d'installazione Uso e Manutenzione SERIE 500 TRASMETTITORE PNEUMATICO DI PRESSIONE DIFFERENZIALE A CAMPO VARIABILE INDICE 1. MONTAGGIO 2. COLLEGAMENTO ALLA RETE ARIA COMPRESSA

Dettagli

Tecnica dei sensori Controllo pneumatico della posizione Serie MS01. Prospetto del catalogo

Tecnica dei sensori Controllo pneumatico della posizione Serie MS01. Prospetto del catalogo Prospetto del catalogo 2 Controllo pneumatico della posizione, modulo di collaudo MS01 Blocco di collaudo MS01-PA, variante I, con valvola 2 x /2 piastra di collegamento in Poliammide, rinforzata in fibra

Dettagli

Le applicazioni della Dome Valve originale

Le applicazioni della Dome Valve originale Le applicazioni della Dome Valve originale Valvole d intercettazione per i sistemi di trasporto pneumatico e di trattamento dei prodotti solidi Il Gruppo Schenck Process Tuo partner nel mondo Il Gruppo

Dettagli

ANDERSON GREENWOOD. Valvole di scarico di sicurezza azionate tramite pilota Serie 700 ad apertura istantanea Per alte temperature

ANDERSON GREENWOOD. Valvole di scarico di sicurezza azionate tramite pilota Serie 700 ad apertura istantanea Per alte temperature Serie 7 ad apertura istantanea Per alte temperature ANDERSON GREENWOOD La valvola di sicurezza azionata tramite pilota Serie 7 è unica nel suo genere, in quanto costituita da una valvola principale e da

Dettagli

kyvalvoleamembranaunique

kyvalvoleamembranaunique . kyvalvoleamembranaunique Unique DV-ST UltraPure Applicazione Le valvole a membrana Alfa Laval Unique offrono una gamma completa per qualsiasi necessità, in processi sterili e ultra-igienici. Le valvole

Dettagli

Manuale d istruzioni. 1 Sommario. 2 Introduzione 2 2.1 Uso della pompa 2 2.2 Aree di applicazione 2 2.3 Uso non corretto 2.

Manuale d istruzioni. 1 Sommario. 2 Introduzione 2 2.1 Uso della pompa 2 2.2 Aree di applicazione 2 2.3 Uso non corretto 2. Manuale d istruzioni 1 Sommario 2 Introduzione 2 2.1 Uso della pompa 2 2.2 Aree di applicazione 2 2.3 Uso non corretto 2 3 Sicurezza 2 4 Trasporto e immagazzinamento 2 4.1 Sollevamento 2 4.2 Immagazzinamento

Dettagli

TUBIFLEX spa Strada Torino, 25 10043 Orbassano (TO) ITALY. Descrizione: Caratteristiche:

TUBIFLEX spa Strada Torino, 25 10043 Orbassano (TO) ITALY. Descrizione: Caratteristiche: Descrizione: Manichette flessibili di sicurezza con tubo in acciaio inossidabile conformi alla norma europea EN 14800 per il collegamento di apparecchi domestici che utilizzano combustibili gassosi. Caratteristiche:

Dettagli

JETSON. Pompa JET AUTO-ADESCANTI ACCIAIO INOX AISI 304 Modelli: standard, portatile, automatica 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI

JETSON. Pompa JET AUTO-ADESCANTI ACCIAIO INOX AISI 304 Modelli: standard, portatile, automatica 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI CAMPO DI IMPIEGO Portata max: 5 m 3 /h Prevalenza max: 50 mc.a. Pressione d esercizio max: 8 bar Altezza d aspirazione max: 8 m Temperatura fluido max: +35 C Temperatura ambiente max: +40 C DN Attacchi:

Dettagli

ECO Plus 2 la nuova generazione dell unità mozzo BPW ECO

ECO Plus 2 la nuova generazione dell unità mozzo BPW ECO Allg 7124703d ECO Plus 2 la nuova generazione dell unità mozzo BPW ECO L unità mozzo BPW ECO, già venduta e collaudata milioni di volte nella versione ECO Plus, verrà sostituita a partire da settembre

Dettagli

Trasmettitore di pressione per applicazioni industriali Tipi MBS 3000 e MBS 3050

Trasmettitore di pressione per applicazioni industriali Tipi MBS 3000 e MBS 3050 MAKING MODERN LIVING POSSIBLE Scheda tecnica Trasmettitore di pressione per applicazioni industriali Tipi MBS 3000 e MBS 3050 Il trasmettitore di pressione MBS 3000 è progettato per l'utilizzo nelle applicazioni

Dettagli

SIR 900-1100. STAZIONI INTERMEDIE DI DRENAGGIO Acque cariche collettive 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI

SIR 900-1100. STAZIONI INTERMEDIE DI DRENAGGIO Acque cariche collettive 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI CAMPO DI IMPIEGO Volume utile fino a: 1100 00 L 900 60 L Temperatura ambiente: da 0 a + 0 C Temperatura max fluido: + 40 C* Passaggio libero pompa: 6 mm Ø entrata: 10 mm DN Ø uscita: 1 1/2 Ø ventilazione:

Dettagli

Catalogo prodotto. Pompe sommergibili READY, 50 Hz

Catalogo prodotto. Pompe sommergibili READY, 50 Hz Catalogo prodotto Pompe sommergibili READY, 50 Hz Indice Introduzione...3 Caratteristiche costruttive...4 Identificazione prodotto...6 READY 4...7 READY 8...9 READY 16...11 READY 4...13 Selezione del modello

Dettagli

COLLETTORI CON FLUSSIMETRI

COLLETTORI CON FLUSSIMETRI ST.04.03.00 COLLETTORI CON FLUSSIMETRI 3972 3970 Art. 3970 Collettore componibile di mandata in ottone cromato. - Flussimetri e regolatori di portata - Attacchi intercambiabili per tubo rame, plastica

Dettagli

PNEUMATICA. Avvolgitubi e avvolgicavi. Massime prestazioni, design robusto e facilità d uso

PNEUMATICA. Avvolgitubi e avvolgicavi. Massime prestazioni, design robusto e facilità d uso PNEUMATICA Avvolgitubi e avvolgicavi Massime prestazioni, design robusto e facilità d uso 2 Per uso professionale in ambiente industriale. Per soddisfare le esigenze in ambienti di lavoro professionali

Dettagli

per la compressione di aria e gas neutri per alto vuoto VUOTO A E R Z E N E R M A S C H I N E N F A B R I K G M B H G1-090 01 IT

per la compressione di aria e gas neutri per alto vuoto VUOTO A E R Z E N E R M A S C H I N E N F A B R I K G M B H G1-090 01 IT S O F F I AT O R I A P I S T O N I R O TA N T I A E R Z E N E R per la compressione di aria e gas neutri per alto vuoto A L T O VUOTO A E R Z E N E R M A S C H I N E N F A B R I K G M B H G1-090 01 IT

Dettagli

Valvole di regolazione spurgo per caldaie Serie BCV / DN15 50 (½" 2")

Valvole di regolazione spurgo per caldaie Serie BCV / DN15 50 (½ 2) I dati tecnici forniti non sono impegnativi per il costruttore che si riserva la facoltà di modificarli senza obbligo di preavviso. Copyright 2013 AB Ed. 1 IT - 2014 Serie BCV / DN15 50 (½" 2") Descrizione

Dettagli

URYU SUPER OFFERTA. Scopri all interno i prodotti in promozione! Valida FINO A ESAURIMENTO SCORTE. versione1

URYU SUPER OFFERTA. Scopri all interno i prodotti in promozione! Valida FINO A ESAURIMENTO SCORTE. versione1 CARTA PROVENIENTE DA FORESTE A GESTIONE SOSTENIBILE URYU Scopri all interno i prodotti in promozione! Valida FINO A ESAURIMENTO versione1 TRAPANO AD ANGOLO UD-50S-SSA 1. ELEVATISSIMO RAPPORTO POTENZA/PESO

Dettagli

VITI TRAPEZIE. Viti trapezie rullate di precisione RPTS. Vite metrica trapezia secondo le norme DIN 103

VITI TRAPEZIE. Viti trapezie rullate di precisione RPTS. Vite metrica trapezia secondo le norme DIN 103 VITI TRAPEZIE Viti Trapezie rullate Con la rullatura il filetto presenta un indurimento superficiale ed una bassa rugosità, consentendo di non interrompere la naturale direzione delle fibre del materiale.

Dettagli

mondiale NOVITÀ NOVITÀ NOVITÀ Visione chiara grazie a un illuminazione ottimale Serraggio unico dell utensile mediante pressione del pedale

mondiale NOVITÀ NOVITÀ NOVITÀ Visione chiara grazie a un illuminazione ottimale Serraggio unico dell utensile mediante pressione del pedale Anteprima mondiale Visione chiara grazie a un illuminazione ottimale Serraggio unico dell utensile mediante pressione del pedale Per lavori professionali Serraggio dell utensile mediante pressione del

Dettagli

gamma Hippo pompe autoadescanti con tenuta meccanica in polimeri termoplastici ZMA EU product Made in Italy

gamma Hippo pompe autoadescanti con tenuta meccanica in polimeri termoplastici ZMA EU product Made in Italy gamma Hippo ZMA auto serie adescanti ZMA pompe autoadescanti con tenuta meccanica in polimeri termoplastici EU product Made in Italy 2 Hippo - ZMA Gamma Hippo Pompe autoadescanti serie ZMA. Queste pompe

Dettagli

G-Prop 77 Elica a Pale Auto-Orientabili Istruzioni

G-Prop 77 Elica a Pale Auto-Orientabili Istruzioni G-Prop 77 Elica a Pale Auto-Orientabili Istruzioni Indice Contenuto della fornitura... 1 Montaggio su asse elica... 2 Montaggio su Saildrive... 3 Note di funzionamento... 4 Manutenzione... 4 Dati Tecnici...

Dettagli

Compressori a benzina e diesel

Compressori a benzina e diesel Compressori a benzina e diesel Le versioni a benzina e diesel della serie Automan, sono progettate specificamente per quelle applicazioni in cui l'alimentazione elettrica è insufficiente o difficilmente

Dettagli