uniflow Capture V5.3 Guida all'installazione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "uniflow Capture V5.3 Guida all'installazione"

Transcript

1 Guida all'installazione

2

3 Declinazione di responsabilità Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo lavoro può essere riprodotta in qualsiasi forma o con qualunque mezzo (grafico, elettronico o meccanico, inclusi i dispositivi di fotocopiatura, registrazione, memorizzazione su nastro e i sistemi di archiviazione e recupero dei dati) senza il consenso scritto di NT-ware Systemprogrammierung GmbH. I nomi di società e di prodotti menzionati nella presente documentazione sono marchi registrati o non registrati dei rispettivi titolari. La citazione di prodotti di terzi ha scopo esclusivamente informativo e non costituisce in alcun modo un'approvazione o raccomandazione di tali prodotti. NT-ware non si assume alcuna responsabilità relativamente alle prestazioni di tali prodotti. Inoltre, NT-ware non si assume alcuna responsabilità per questi marchi commerciali. Qualsiasi utilizzo di marchi commerciali, logo, marchi di servizio, nomi commerciali e nomi di prodotti è proibito senza il consenso scritto dei rispettivi titolari. Adlib Software di Adlib Software; Adobe, Adobe Reader, Acrobat, Distiller, PostScript e i prodotti CREATIVE SUITE di Adobe Systems Incorporated; Apple, il logo Apple, Mac, Mac OS, Macintosh, iphone, ipad e AirPrint di Apple Inc.; Box di Box Inc.; Blackboard Transact di Blackboard Inc.; CANON, imagerunner, imagerunner ADVANCE, MEAP, CPCA, AMS, iw AMS, iw Desktop, isend, iw SAM di Canon Inc.; CBORD CS Gold di CBORD Group Inc.; Crystal Reports di Business Objects SA, al 1 luglio 2008: BusinessObjects di SAP; Dropbox di Dropbox Inc.; ecopy, ecopy ShareScan, e ecopy ScanStation di Nuance Communications, Inc.; Evernote di Evernote Corporation; FileNet of IBM Corporation; Foxit SDK e Foxit Reader di Foxit Corporation; Google Docs di Google Inc.; Google Cloud Print è un marchio commerciale di Google Inc., Helix Production Workflow è un marchio di NT-ware Systemprogrammierung GmbH; Hewlett Packard, HP, LaserJet e PCL di Hewlett-Packard Company; ios di Cisco Technology Inc.; I.R.I.S. Group s.a.; JAWS pdf courier sono marchi commerciali di Global Graphics SA.; Microsoft, Windows, Windows Vista, Windows 7, Internet Explorer, Internet Information Services, Microsoft Word, Microsoft Excel, OneDrive, SQL Server di Microsoft Corporation; Neevia Document Converter ProTM di Neevia Technology; NetWare, Novell, Novell edirectory di Novell Inc.; OpenOffice.org di Oracle Corporation; PAS di Equitrac Corporation; PosterJet di Eisfeld Datentechnik GmbH & Co. KG; Red Titan EscapeE di Red Titan Limited; NETAPHOR, SiteAudit sono marchi commerciali di NETAPHOR SOFTWARE Inc.; Therefore di Therefore; UNIX di The Open Group; uniflow, uniflow, uniflow Serverless Secure Printing, MIND, micromind e MiCard sono marchi registrati di NT-ware Systemprogrammierung GmbH; pcprox, AIR ID sono marchi registrati di RFIdeas Inc. Readers; CASI-RUSCO è un marchio registrato di ID Card Group; Radio Key è un marchio registrato di Secura Key; GProx II è un marchio non registrato di Guardall; HID ProxHID è un marchio registrato di HID Global Corporation; Indala è un marchio registrato di Motorola; ioprox è un marchio registrato di Kantech. Tutti gli altri marchi commerciali, nomi commerciali, nomi di prodotti e marchi di servizio appartengono ai rispettivi titolari e sono riconosciuti in questa sede. Benché il presente documento sia stato preparato con la massima cura, NT-ware non si assume alcuna responsabilità relativamente a possibili errori o omissioni oppure a danni derivanti dall'uso delle informazioni contenute nel presente documento o dall'uso dei programmi e del codice sorgente eventualmente forniti con esso. NT-ware non si assume alcuna responsabilità relativamente a eventuali malfunzionamenti o perdite di dati conseguenti all'uso di almeno un prodotto NT-ware in combinazione con un sistema operativo e/o prodotti di terze parti. In nessun caso NT-ware potrà essere ritenuta responsabile di qualsiasi perdita di profitto o di qualunque altro danno commerciale causato o possibilmente causato direttamente o indirettamente dal presente documento. Inoltre, il presente manuale contiene collegamenti ai siti web di società affiliate o indipendenti e di alcune altre aziende. NT-ware non è responsabile dell'esame o della valutazione del contenuto di tali siti web né delle offerte presentate dalle aziende o dagli individui collegati a tali siti e non fornisce alcuna garanzia in merito. NT-ware non si assume alcuna responsabilità relativamente ad azioni, prodotti e contenuti di tali terze parti o di eventuali altre terze parti. Leggere attentamente le dichiarazioni sulla privacy e le condizioni d'uso di tali terze parti. NOTA: si possono verificare problemi seri se si modifica il registro di sistema di Windows in maniera non corretta. Potrebbe essere addirittura necessario reinstallare il sistema operativo. Si consiglia vivamente di creare sempre una copia di backup del registro di sistema di Windows prima di modificarlo, per prevenire problemi di questo tipo. NT-ware non si assume alcuna responsabilità relativamente alle conseguenze sul sistema operativo delle modifiche apportate al registro di sistema. L'utente comprende e accetta di utilizzare queste informazioni e modificare il registro di sistema di Windows a proprio rischio. Thursday, October 16, 2014, Bad Iburg (Germania)

4

5 Simbolo Stili del testo Questo stile viene utilizzato per il testo visualizzato nell'interfaccia utente di uniflow e sui controlli dell'interfaccia. Questo stile viene utilizzato per i dati digitati dall'utente sullo schermo. Questo stile viene utilizzato per i collegamenti ipertestuali a pagine web esterne oppure per i rimandi interni ad altre pagine del manuale. Questo stile viene utilizzato per gli esempi di codice: codice XML, variabili ed espressioni regolari. Simboli Nota importante: informazioni essenziali per il corretto funzionamento del software uniflow. Manuale esterno: rimando alla documentazione di hardware o software di altri produttori. Funzione disponibile in un'area regionale specifica: in alcuni casi, determinate funzioni di uniflow non sono disponibili ovunque. Questa icona segnala questo tipo di funzioni. Collegamento a riferimenti esterni in Internet. Spiegazione dettagliata di impostazioni di configurazione o procedure operative. Schermate e diagrammi Questo manuale contiene schermate del software, diagrammi esplicativi e immagini di prodotti. Tutti gli elementi visivi sono aggiornati al momento della redazione del manuale. Tuttavia, tali elementi visivi potrebbero subire modifiche. Copyright e contatti NT-ware Systemprogrammierung GmbH. In caso di errori o suggerimenti migliorativi, scrivere all'indirizzo

6

7 Sommario Sommario 1 Preparazione Informazioni da richiedere al cliente Prima di iniziare Requisiti di sistema Sistemi operativi Hardware Installazione Installazione di uniflow Installazione dell'applet MEAP Configurazione Attivazione Configurazione degli utenti Configurazione server Configurazione delle impostazioni generali Configurazione dei profili prezzi Installazione di Scan Processing Server Creazione dispositivo di scansione Azione per applicazioni MEAP Configurazione del flusso di lavoro di scansione Destinazioni di scansione multiple Scansione su Box Scansione su Dropbox Scansione su Scansione su Evernote Scansione su cartella Scansione su FTP Scansione su Google Drive Scansione su OneDrive Scansione su SharePoint Scansione su WebDAV Scansione a me Indice INDICE ANALITICO### I

8 Sommario II

9 Preparazione 1

10 1.1 Informazioni da richiedere al cliente Tabella 1: Configurazione di rete del cliente (Da compilare prima dell'installazione) Indirizzi IP dispositivo 1.1 Indirizzo IP di Canon MFP Indirizzo IP di Canon MFP Indirizzo IP di Canon MFP Indirizzo IP di Canon MFP Indirizzo IP di Canon MFP Indirizzo IP di Canon MFP (aggiungere altri indirizzi IP/numeri di serie, in base alle necessità) Informazioni LDAP 2.1 Nome server LDAP 2.2 Nome utente dell'utente con accesso LDAP 2.3 Password dell'utente con accesso LDAP 2.4 Nome OU LDAP in cui sono archiviati i dettagli utente Informazioni server SMTP 3.1 Indirizzo mittente uniflow 3.2 Indirizzo server SMTP 3.3 Il server SMTP richiede l'autenticazione? Sì/No: 3.4 Server autenticazione SMTP (se necessario) 3.5 Account autenticazione SMTP (se necessario) 3.6 Password autenticazione SMTP (se necessaria) Generali 4.1 Durata massima richiesta lavori di stampa (ore) Tipo: Tabella 2: Informazioni risorse dispositivo (Da compilare durante l'installazione) Indirizzi IP dispositivo 1.1 Numero di risorsa univoco di Canon MFP Numero di risorsa univoco di Canon MFP Numero di risorsa univoco di Canon MFP 3 2

11 1.4 Numero di risorsa univoco di Canon MFP Numero di risorsa univoco di Canon MFP Numero di risorsa univoco di Canon MFP (aggiungere altri numeri risorsa univoci, in base alle necessità) Tabella 3: Informazioni sulla destinazione di scansione (Da compilare prima dell'installazione) Destinazioni di scansione 1.1 Destinazioni di scansione multiple Sì/No: 1.2 Scansione su Box Sì/No: 1.3 Scansione su Dropbox Sì/No: 1.4 Scansione su Sì/No: 1.5 Scansione su Evernote Sì/No: 1.6 Scansione su cartella Sì/No: 1.7 Scansione su FTP Sì/No: 1.8 Scansione su Google Drive Sì/No: 1.9 Scansione su OneDrive Sì/No: 1.10 Scansione su SharePoint Sì/No: 1.11 Scansione su WebDAV Sì/No: 1.12 Scansione a me Sì/No: Scansione su Box 2.1 Invia in caso di errore Sì/No: Scansione su Dropbox 3.1 Invia in caso di errore Sì/No: Scansione su Evernote 4.1 Invia in caso di errore Sì/No: Scansione su cartella 5.1 Scansione su cartella principale utente Sì/No: 5.2 Percorso cartella base (se necessario) Scansione su FTP 6.1 Indirizzo server FTP 6.2 Cartella base 6.3 Consenti comunicazione non crittografata Sì/No: 6.4 Consenti certificati SSL autofirmati Sì/No: 6.5 Metodo di autenticazione FTP? 3

12 6.6 Utente FTP (se necessario) 6.7 Password FTP (se necessaria) 6.8 Tipo di identità (se necessario) Scansione su Google Drive 7.1 Invia in caso di errore Sì/No: Scansione su OneDrive 8.1 Invia in caso di errore Sì/No: Scansione su SharePoint 9.1 Indirizzo server SharePoint 9.2 Protocollo HTTP/HTTPS: 9.3 Consenti certificati SSL autofirmati Sì/No: 9.4 Mostra sito SharePoint Sì/No: 9.5 Account di servizio SharePoint (se necessario) 9.6 Notifica in caso di errore Sì/No: Scansione su WebDAV 10.1 Nome DNS o IP server WebDAV 10.2 URL WebDAV 10.3 Consenti consultazione cartelle utente Sì/No: 10.4 Protocollo HTTP/HTTPS: 10.5 Ottieni autenticazione utente 10.6 Tipo di identità per consultazione cartelle (se necessario) 10.7 Tipo di identità per invio file (se necessario) 4

13 1.2 Prima di iniziare Prima di iniziare l'installazione, è necessario eseguire le seguenti operazioni di preparazione: Ottenere il file mom.exe uniflow più recente. Assicurarsi che IIS sia installato sul server. Opzionale: Disporre di un file di profilo prezzi (CSV) pronto. Le informazioni sulla prima pagina devono essere compilate dal responsabile IT dell'azienda. 5

14

15 Requisiti di sistema 2

16 2.1 Sistemi operativi Le installazioni del server uniflow in sistemi operativi client non sono supportate da NT-ware. uniflow e i server di stampa remoti (RPS) devono essere installati su server dedicati. Le installazioni su Controller di dominio Active Directory (DC) e server Microsoft Exchange non sono supportate. Le installazioni su server Microsoft Small Business sono supportate, ma non per impostazione predefinita. Per questo scenario di installazione, fare riferimento al white paper Installing uniflow on a Microsoft Windows Small Business Server (Installazione di uniflow su Microsoft Windows SBS) nella knowledgebase NT-ware. Windows Server 2003 Internet Information Services (IIS) 6.0 o successivo Internet Explorer 6 o successivo richiesto (Internet Explorer 7 o successivo consigliato) Windows Server 2008 Installazione standard con interfaccia utente grafica Internet Information Services (IIS) 7.0 (preparato per un'installazione uniflow) Internet Explorer 7 o successivo consigliato Windows Server 2008 R2 Installazione standard con interfaccia utente grafica Internet Information Services (IIS) 7.5 (preparato per un'installazione uniflow) Internet Explorer 8 o successivo consigliato Windows Server 2012 Installazione standard con interfaccia utente grafica Internet Information Services (IIS) 8 (preparato per un'installazione uniflow) Internet Explorer 10 o successivo consigliato Windows Server 2012 R2 Installazione standard con interfaccia utente grafica Internet Information Services (IIS) 8.5 (preparato per un'installazione uniflow) Internet Explorer 11 o successivo consigliato 8

17 uniflow è supportato in Microsoft Windows Server 2012 a partire dalla versione uniflow V5.2 SR1. 9

18 2.2 Hardware Questa sezione descrive i requisiti hardware minimi consigliati per il server uniflow e il server RPS. I requisiti effettivi variano a seconda della configurazione del sistema e delle applicazioni e funzionalità che si sceglie di installare. Requisiti hardware minimi CPU o Sistemi con CPU single core x86 / x64 con frequenza di clock minima di 2,5 GHz. RAM o 4 GB Unità disco rigido o Almeno 50 GB di spazio su disco libero. Requisiti hardware consigliati CPU o Sistemi con CPU multi core x86 / x64 con frequenza di clock minima di 1,5 GHz. o Sistemi con più CPU fisiche x86 / x64 con frequenza di clock minima di 1,5 GHz. RAM o 4 GB Unità disco rigido Almeno 80 GB di spazio su disco libero. 10

19 Installazione 3

20 3.1 Installazione di uniflow Tempo necessario per completare le attività: 45 minuti 1. Fare doppio clic sul file mom.exe per avviare il programma di installazione. 2. Selezionare una lingua e fare clic su Avanti. 3. Se viene chiesto di installare Microsoft Visual C SP1 Redistributable Package, fare clic su Installa. 4. Installare Microsoft.NET Framework (se richiesto) e fare clic su Avanti. 5. Nella finestra di benvenuto di InstallShield per uniflow, fare clic su Avanti. 6. Selezionare l'area geografica appropriata e fare clic su Avanti. 7. Fare clic su Sì per accettare il Contratto di licenza. 8. Sui sistemi a 64 bit, un prompt richiede di impostare IIS per funzionare in modalità 32 bit. Se vi sono applicazioni a 64 bit in esecuzione su IIS, queste potrebbero interrompersi, di conseguenza all'utente viene richiesto di confermare. Selezionare Sì per continuare. 9. Viene aperta una pagina Web. Prima di continuare, verificare che tutti i passaggi elencati nella pagina Web siano stati portati a termine. 10. Nella finestra Scelta posizione di destinazione, se non diversamente indicato dal reparto IT, fare clic su Avanti. 11. In corrispondenza di Tipo di installazione, selezionare uniflow AND SQL2008 R2 Express e fare clic su Avanti. 12. Per Destinazione database, se non diversamente indicato dal reparto IT, accettare l'impostazione predefinita e fare clic su Avanti. 13. Nella finestra Seleziona cartella programmi, accettare l'impostazione predefinita uniflow e fare clic su Avanti. 12

21 14. Viene visualizzata la schermata Informazioni importanti con tre opzioni relative alla sicurezza (SSL e HTTPS). Tutte e tre le opzioni devono essere selezionate (impostazione predefinita). Fare clic su Avanti per procedere. 15. Lasciare l'impostazione predefinita in corrispondenza di Forza comunicazione HTTPS per il server HTTP interno e fare clic su Avanti. 16. Il programma di installazione inizierà a copiare i file e SQL Server 2008 R2 Express. Lo schermo potrebbe lampeggiare e potrebbero apparire varie finestre di installazione dei file. 17. Una volta installato SQL 2008 R2 Express, è necessario riavviare il server. Fare clic su Avanti per uscire dal programma di installazione. 18. Accettare Sì, riavvia ora e fare clic su Fine. 19. Dopo il riavvio del server e l'accesso di un utente, il programma di installazione riprenderà. 20. Verrà visualizzata una finestra che indica che si sta creando un'istantanea dell'installazione. 21. Al termine dell'installazione, viene visualizzata una pagina Web contenente alcune istruzioni. Assicurarsi di eseguire tutte le azioni richieste, in particolare quelle relative alla stampa protetta con MEAP e a come evitare problemi con le copie di file di spooling generate a livello locale. 13

22 3.2 Installazione dell'applet MEAP Installare il client MEAP uniflow MEAP su tutti i dispositivi Canon e accertarsi che sia "avviato". I file di installazione si trovano in Connessioni > Agenti/Terminali > MEAP & minimind > Risorse. Installare Universal Login Manager su ogni dispositivo MFP. Nelle "opzioni di sistema avanzate", selezionare Universal Login Manager come metodo di accesso predefinito e riavviare ogni dispositivo. I file di installazione si trovano in Connessioni > Agenti/Terminali > MEAP & minimind > Risorse. 14

23 Configurazione 4

24 4.1 Attivazione Tempo necessario per completare le attività: 15 minuti 1. Avviare la schermata di configurazione del server uniflow facendo doppio clic sull'icona presente sul desktop oppure digitando l'indirizzo https://localhost/pwserver (vedere: https://localhost/pwserver - https://localhost/pwserver) in Internet Explorer. 2. Viene visualizzato un messaggio di avviso che segnala un problema relativo al certificato di protezione del sito Web. Questo è normale, in quanto per proteggere il server uniflow viene impiegata la sicurezza HTTPS. Fare clic su Continuare con il sito Web (scelta non consigliata). Per non visualizzare più questo avviso in futuro, seguire le istruzioni del Manuale utente uniflow riportate qui: (http://www.nt-ware.com/mom/5.2/html/en/index.htm#21721.htm) 3. Viene richiesto di accedere a uniflow. Immettere il nome utente e la password usate per accedere al server. 4. Viene visualizzata una pagina contenente "note sulla sicurezza". Fare clic su OK per chiudere la schermata. Solo con il nome utente/password immessi al passaggio precedente è possibile accedere alle pagine del server uniflow. 16

25 5. Viene visualizzata la schermata Guida rapida di uniflow. Fare clic sul pulsante Attivazione. 6. Specificare le informazioni seguenti: a. In corrispondenza di Codice di licenza (versione), specificare il codice di licenza uniflow. Ogni dispositivo ha una propria licenza, di conseguenza, questa procedura deve essere ripetuta (vedere punto 11 di seguito). b. In corrispondenza di Nome cliente, specificare il nome del cliente. c. In corrispondenza di Settore aziendale, selezionare il settore di mercato che meglio si adatta all'attività del cliente. d. In corrispondenza di Paese, selezionare il proprio paese. e. In corrispondenza di Canale di distribuzione, selezionare se l'installazione viene eseguita direttamente dal canale o dal partner. Una volta effettuata la selezione, specificare le informazioni appropriate nel campo "Nome canale" o "Nome partner". f. In corrispondenza di Scopo, selezionare Installazione cliente. 7. Fare clic sul pulsante Attiva versione. 8. Viene visualizzata una schermata di conferma della licenza. Confermare le informazioni e fare clic sul pulsante Attiva al centro a destra della schermata, accanto a Attiva automaticamente. 17

26 9. NOTA: se il server uniflow non è connesso a Internet, leggere la guida delle licenze per informazioni su come attivare manualmente il software. 10. Una volta attivato, verrà visualizzata la pagina della guida rapida. Se è necessario visualizzare le licenze attivate, fare clic sul pulsante "Info" in basso a sinistra nella pagina. 11. Per ogni codice di licenza uniflow aggiuntivo, selezionare Attivazione nella pagina Guida rapida. 12. La schermata di attivazione è leggermente diversa per un sistema attivato. Immettere il nuovo codice di licenza nella casella Verifica licenze e selezionare il tipo di licenza (ad esempio, "licenza dispositivo per MEAP" o "licenza dispositivo per CMFP"). 13. Fare clic su Attiva modulo per attivare la licenza. 14. Ripetere i passaggi da 11 a 13 per ciascun codice di licenza uniflow. 18

27 4.2 Configurazione degli utenti Tempo necessario per completare le attività: 30 minuti Perché gli utenti possano stampare correttamente, è necessaria una connessione al sistema LDAP aziendale. 1. Nella schermata Guida rapida, selezionare Account utente. 2. Assicurarsi che sia selezionata l'opzione Standard uniflow, Autenticazione LDAP in linea. 3. Fare clic su Salva quindi sull'opzione di menu Guida rapida sul lato sinistro della schermata. 4. Nella schermata Guida rapida, selezionare LDAP. 19

28 5. Fare clic sul pulsante Nuovo nell'angolo in alto a destra della schermata. 6. Come nome, digitare Connessione LDAP. 7. In corrispondenza di Nome server LDAP, immettere il nome del server LDAP del cliente. Tale informazione verrà fornita dal reparto IT dell'azienda in TABELLA 1: Nome server LDAP. 8. Specificare il Nome utente e la Password di un utente che ha accesso al server LDAP. Tale informazione verrà fornita dal reparto IT dell'azienda in TABELLA 1: Nome utente dell'utente con accesso LDAP e Password dell'utente con accesso LDAP. 9. Fare clic su Prova connessione a server LDAP per verificare le impostazioni. Se le informazioni fornite sono corrette, viene visualizzato un OK e il Nome directory LDAP e il filtro LDAP viene automaticamente compilato. 10. Se gli utenti sono archiviati in una OU differente sul server LDAP, tale informazione verrà fornita dal reparto IT dell'azienda in TABELLA 1: Nome OU LDAP in cui sono archiviati i dettagli utente. 11. Fare clic sulla scheda Schema campo. 20

29 12. In corrispondenza di Schema campo, selezionare Active Directory e fare clic su Carica. 13. Alcune informazioni vengono automaticamente visualizzate sulla schermata. In questo modo viene confermato che i campi corretti della directory LDAP del cliente vengono mappati sui campi uniflow corretti. Fare clic su Salva + Indietro per salvare le informazioni. 14. Viene visualizzata una schermata "Suggerimento uniflow". Fare clic sul pulsante Salva per salvare la configurazione. 15. Fare clic sull'opzione di menu Guida rapida sul lato sinistro della schermata. 21

30 4.3 Configurazione server Tempo necessario per completare le attività: 15 minuti Per inviare via uniflow è necessario eseguire una configurazione SMTP. 1. Nella schermata Guida rapida, selezionare Server SMTP. 2. Nella casella Indirizzo mittente, immettere l'indirizzo fornito dal reparto IT dell'azienda in TABELLA 1: Indirizzo mittente uniflow. 3. Nella casella Server SMTP, immettere il nome del server SMTP aziendale fornito in TABELLA 1: Indirizzo server SMTP. 4. Se il server SMTP aziendale richiede l'autenticazione (TABELLA 1: Il server SMTP richiede l'autenticazione?), immettere i dettagli in corrispondenza di Tipo di autenticazione. Se necessarie, tali informazioni verranno fornite dal reparto IT dell'azienda in TABELLA 1: Server autenticazione SMTP, Account autenticazione SMTP, Password autenticazione SMTP. 5. Fare clic su Crea per creare il connettore SMTP. 22

31 6. Nella casella Invia prova a, immettere un indirizzo del cliente valido e fare clic su Salva e invia per confermare che la connessione al server SMTP è corretta. Il messaggio di prova inviata correttamente dovrebbe apparire in verde. 7. Fare clic sull'opzione di menu Guida rapida sul lato sinistro della schermata. 23

32 4.4 Configurazione delle impostazioni generali Tempo necessario per completare le attività: 10 minuti 1. Nella schermata Guida rapida, selezionare Impostazioni generali. 2. In corrispondenza di Lavori di stampa, immettere il Durata massima lavori di stampa (ore). L'impostazione predefinita è 10. Questo dato viene fornito dal cliente in TABELLA 1: Durata massima richiesta lavori di stampa (ore) 3. Fare clic su Salva. 4. Fare clic sull'opzione di menu Guida rapida sul lato sinistro della schermata. 24

33 4.5 Configurazione dei profili prezzi Tempo necessario per completare le attività: 10 minuti I profili prezzi possono essere importati da un file.csv. Il profilo prezzi standard presenta alcuni prezzi di esempio che possono essere modificati utilizzando un editor CSV (come Microsoft Excel), in base ai requisiti del cliente, prima di iniziare l'installazione. I prezzi possono anche essere modificati all'interno di uniflow, se necessario. 1. Nella schermata Guida rapida, selezionare Profilo prezzi. 2. Fare clic sul pulsante Importa/Esporta nell'angolo in alto a destra. Si tratta del primo di quattro pulsanti. 3. Fare clic sul pulsante Importa, quindi su Sfoglia. 4. Selezionare il file Export_PriceProfile.csv e fare clic su Apri. 5. Fare clic su Avanti. 6. Viene visualizzata una schermata di conferma. Fare clic su OK, importa dati. 7. Al termine, fare clic su OK/Chiudi. 8. Fare clic sull'opzione di menu Guida rapida sul lato sinistro della schermata. 25

34 4.6 Installazione di Scan Processing Server Tempo necessario per completare le attività: 10 minuti 1. Nella schermata principale di uniflow, selezionare Connessioni> Scan Proc. Server. 2. Nella scheda Risorse, fare clic su Scan Processing Server per avviare il download del pacchetto di installazione MomSpaceSuit.exe. 3. Fare doppio clic sul file MomSpaceSuite.exe per avviare il programma di installazione. 4. Fare clic su Avanti nella schermata di benvenuto. 5. Fare clic su Sì per accettare il Contratto di licenza. 6. Viene visualizzata la finestra Scelta posizione di destinazione. Se non diversamente indicato dal reparto IT, fare clic su Avanti. 7. Immettere la Porta HTTP e Porta HTTPS. Se non diversamente indicato dal reparto IT, fare clic su Avanti. 8. Iniziare l'installazione facendo clic su Installa. 9. Al termine dell'installazione, fare clic su Fine per chiudere la procedura guidata. 26

35 4.7 Creazione dispositivo di scansione Tempo necessario per completare le attività: 5 minuti 1. Nella schermata Guida rapida, selezionare Stampante. 2. Fare clic sull'icona Nuovo nell'angolo in alto a destra della schermata. 3. Selezionare Stampante singola e fare clic su Nuovo. 4. Nell'elenco delle procedure guidate, selezionare Dispositivo di scansione e fare clic su Avanti. 5. Lasciare invariata l'impostazione predefinita di Nome spooler (Nessuno). Sotto Nome, scegliere un nome univoco per il dispositivo di scansione, quindi fare clic su Avanti. 6. In corrispondenza di Informazioni risorsa, immettere informazioni aggiuntive sulla gestione o sulle risorse e fare clic su Avanti. 7. In corrispondenza di Configurazione dispositivo, immettere il Nome IP/DNS e fare clic su Avanti. 8. Fare clic su Completa + Nuovo e ripetere i passaggi da 4 a 7 per tutti i dispositivi di scansione. 9. Nel Riepilogo configurazione, in corrispondenza dell'ultimo dispositivo di scansione, selezionare la casella Continua con la creazione del flusso di lavoro globale e fare clic sufine. 27

36 4.8 Azione per applicazioni MEAP Tempo necessario per completare le attività: 5 minuti La procedura descritta di seguito deve essere eseguita per i dispositivi MEAP; altre istruzioni sono riportate più avanti. 1. Nella schermata principale di uniflow, selezionare Connessioni> Agenti/Terminali. 2. Espandere il gruppo MEAP & minimind e fare clic su Azione predefinita. 3. Per il client MEAP uniflow, selezionare Scan Client. 4. Per uniflow Login Manager, selezionare Accesso con nome utente/password, quindi fare clic su Salva. Si tenga presente che le impostazioni indicate per il client MEAP uniflow MEAP e per uniflow Login Manager sono semplici raccomandazioni e possono essere modificate in base ai requisiti specifici in qualsiasi momento. 28

37 4.9 Configurazione del flusso di lavoro di scansione In questo capitolo viene descritta nel dettaglio la configurazione di ogni singolo flusso di lavoro di scansione. Verificare per prima cosa le destinazioni di scansione previste dall'azienda (TABELLA 3: ), quindi procedere con il flusso di lavoro desiderato. Nota: Scan Processing Server deve essere installato prima di effettuare la seguente procedura di configurazione. Vedere il capitolo Installazione di Scan Processing Server (a pag. 26) Destinazioni di scansione multiple Durante la configurazione del primo flusso di lavoro di scansione (vedere gli argomenti corrispondenti di seguito), viene chiesto se abilitare o meno "Show Scan Workflows" come flusso di scansione predefinito. Se l'azienda prevede di avere più destinazioni di scansione (Tabella 3: Destinazioni di scansione multiple), selezionare: Abilita "Show Scan Workflows" come flusso di scansione predefinito e fare clic su Avanti. Altrimenti, lasciare l'impostazione predefinita Non abilitare e fare clic su Avanti. Questa schermata viene visualizzata solo quando si crea il primo flusso di lavoro di scansione e nessun altro flusso di lavoro è ancora stato creato. 29

38 4.9.2 Scansione su Box Tempo necessario per completare le attività: 5 minuti 1. Nella schermata Guida rapida, selezionare Configurazione di scansione. 2. Fare clic sull'icona Nuovo nell'angolo in alto a destra della schermata. 3. Fare clic su Scansione, quindi su Avanti. 4. Nell'elenco delle procedure guidate, selezionare Scansione su box e fare clic su Avanti. 5. Fare clic su Aggiungi tipo di identità e configurare il seguente tipo di identità: o Categoria di identità: indirizzo o ID tipo di identità: box o Nome tipo di identità: Box 6. Assicurarsi che la nuova identità creata sia selezionata e fare clic su Avanti. 7. Lasciare gli avvisi di identità e fare clic su Avanti. 8. Se l'azienda desidera ricevere una notifica in caso di errore (TABELLA 3: Invia in caso di errore), impostare Invia in caso di errore su Sì prima di fare clic su Avanti. 9. Lasciare la Configurazione di uscita lavoro di scansione e fare clic su Avanti. 10. Lasciare le impostazioni di Configurazione conversione di scansione e fare clic su Avanti. 11. In corrispondenza di Nome flusso di lavoro, immettere un nome, quindi fare clic su Fine Scansione su Dropbox Tempo necessario per completare le attività: 5 minuti 1. Nella schermata Guida rapida, selezionare Configurazione di scansione. 2. Fare clic sull'icona Nuovo nell'angolo in alto a destra della schermata. 3. Fare clic su Scansione, quindi su Avanti. 4. Nell'elenco delle procedure guidate, selezionare Scansione su Dropbox e fare clic su Avanti. 5. Fare clic su Aggiungi tipo di identità e configurare il seguente tipo di identità: o Categoria di identità: indirizzo o ID tipo di identità: dropbox o Nome tipo di identità: Dropbox 6. Assicurarsi che la nuova identità creata sia selezionata e fare clic su Avanti. 7. Lasciare gli avvisi di identità e fare clic su Avanti. 8. Se l'azienda desidera ricevere una notifica in caso di errore (TABELLA 3: 3,1 - Invia in caso di errore), impostare Invia in caso di errore su Sì prima di fare clic su Avanti. 9. Lasciare la Configurazione di uscita lavoro di scansione e fare clic su Avanti. 10. Lasciare le impostazioni di Configurazione conversione di scansione e fare clic su Avanti. 30

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Guida introduttiva 1 Informazioni sul documento Questo documento descrive come installare e iniziare ad utilizzare

Dettagli

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail Configurare un programma di posta con l account PEC di Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account ii nel programma di

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail Xerox WorkCentre M118i Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail 701P42705 Questa guida fornisce un riferimento rapido per l'impostazione della funzione Scansione su e-mail su Xerox WorkCentre

Dettagli

NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP

NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP Eseguire il collegamento al NAS tramite WebDAV A S U S T O R C O L L E G E OBIETTIVI DEL CORSO Al termine di questo corso si dovrebbe

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5 Guida introduttiva Rivedere i requisiti di sistema e seguire i facili passaggi della presente guida per distribuire e provare con successo GFI FaxMaker. Le informazioni e il contenuto del presente documento

Dettagli

Guida alle impostazioni generali

Guida alle impostazioni generali Istruzioni per l uso Guida alle impostazioni generali 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Collegamento della macchina Impostazioni di sistema Impostazioni Copiatrice/Document server Impostazioni fax Impostazioni Stampante

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server FileMaker Server 13 Guida di FileMaker Server 2010-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono

Dettagli

Rational Asset Manager, versione 7.1

Rational Asset Manager, versione 7.1 Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Note Prima di utilizzare queste informazioni e il prodotto

Dettagli

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione 2013. 12 (Revisione 2.6.) Esclusione di responsabilità legale SAMSUNG ELECTRONICS SI RISERVA IL DIRITTO DI MODIFICARE I PRODOTTI, LE INFORMAZIONI

Dettagli

Guida dell amministratore

Guida dell amministratore Guida dell amministratore Maggiori informazioni su come poter gestire e personalizzare GFI FaxMaker. Modificare le impostazioni in base ai propri requisiti e risolvere eventuali problemi riscontrati. Le

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 ApplicationServer XG Versione 11 Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 Indice Indice... i Introduzione a 2X ApplicationServer... 1 Cos'è 2X ApplicationServer?... 1 Come funziona?... 1 Su questo documento...

Dettagli

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 INDICE Indice File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2...4 Requisiti di sistema: QLA Server...5 Requisiti di sistema:

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

Per Iniziare con Parallels Desktop 10

Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Copyright 1999-2014 Parallels IP Holdings GmbH e i suoi affiliati. Tutti i diritti riservati. Parallels IP Holdings GmbH Vordergasse 59 8200 Schaffhausen Svizzera

Dettagli

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete FS-1118MFP Guida all'installazione dello scanner di rete Introduzione Informazioni sulla guida Informazioni sul marchio Restrizioni legali sulla scansione Questa guida contiene le istruzioni sull'impostazione

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS)

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) EZChrom Edition e ChemStation Edition Requisiti hardware e software Agilent Technologies Informazioni legali Agilent Technologies, Inc. 2013 Nessuna parte

Dettagli

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key.

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key. 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 3 3.1 Prerequisiti... 3 4 Installazione della smart card... 4 5 Avvio di Aruba

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Guida dell'utente di Norton Save and Restore

Guida dell'utente di Norton Save and Restore Guida dell'utente Guida dell'utente di Norton Save and Restore Il software descritto in questo manuale viene fornito con contratto di licenza e può essere utilizzato solo in conformità con i termini del

Dettagli

CA Asset Portfolio Management

CA Asset Portfolio Management CA Asset Portfolio Management Guida all'implementazione Versione 12.8 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in

Dettagli

ADS-2100e Scanner desktop ad alta velocità per l'ufficio

ADS-2100e Scanner desktop ad alta velocità per l'ufficio ADS-2100e Scanner desktop ad alta Alimentatore automatico documenti da 50 fogli Alta qualità di scansione Velocità di scansione 24 ppm automatica fronte-retro Caratteristiche: Alta qualità Lo scanner ad

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

Guida dell amministratore

Guida dell amministratore Guida dell amministratore Le informazioni e il contenuto del presente documento vengono forniti esclusivamente a scopi informativi e come sono, senza garanzie di alcun tipo, sia espresse che implicite,

Dettagli

Per risparmiare tempo, finanze e risorse digitalizzando i documenti cartacei. Presentazione della soluzione

Per risparmiare tempo, finanze e risorse digitalizzando i documenti cartacei. Presentazione della soluzione Scheda Software HP Digital Sending (DSS) 5.0 Per risparmiare tempo, finanze e risorse digitalizzando i documenti cartacei Presentazione della soluzione Rendendo più fluida la gestione di documenti e dati,

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

Per iniziare con Parallels Desktop 9

Per iniziare con Parallels Desktop 9 Per iniziare con Parallels Desktop 9 Copyright 1999-2013 Parallels Holdings, Ltd. and its affiliates. All rights reserved. Parallels IP Holdings GmbH. Vordergasse 59 CH8200 Schaffhausen Switzerland Tel:

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Manuale dell'amministratore

Manuale dell'amministratore Manuale dell'amministratore di LapLink Host 2 Introduzione a LapLink Host 4 Requisiti per LapLink Host 6 Esecuzione dell'installazione silent di LapLink Host 8 Modifica del file di procedura per l'installazione

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

Advanced Features Guide

Advanced Features Guide Phaser 8560 color printer Advanced Features Guide Guide des Fonctions Avancées Guida alle Funzioni Avanzate Handbuch zu Erweiterten Funktionen Guía de Características Avanzadas Guia de Recursos Avançados

Dettagli

Arcserve Replication and High Availability

Arcserve Replication and High Availability Arcserve Replication and High Availability Guida operativa per Oracle Server per Windows r16.5 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer,

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Guida Introduttiva Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Heike Schilling. Data di rilascio:

Dettagli

Altre opzioni Optralmage

Altre opzioni Optralmage di Personalizzazione delle impostazioni............ 2 Impostazione manuale delle informazioni sul fax......... 5 Creazione di destinazioni fax permanenti................ 7 Modifica delle impostazioni di

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

Parallels Plesk Panel

Parallels Plesk Panel Parallels Plesk Panel Notifica sul Copyright ISBN: N/A Parallels 660 SW 39 th Street Suite 205 Renton, Washington 98057 USA Telefono: +1 (425) 282 6400 Fax: +1 (425) 282 6444 Copyright 1999-2009, Parallels,

Dettagli

Manuale installazione KNOS

Manuale installazione KNOS Manuale installazione KNOS 1. PREREQUISITI... 3 1.1 PIATTAFORME CLIENT... 3 1.2 PIATTAFORME SERVER... 3 1.3 PIATTAFORME DATABASE... 3 1.4 ALTRE APPLICAZIONI LATO SERVER... 3 1.5 ALTRE APPLICAZIONI LATO

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica: WebMail Una Webmail è un'applicazione web che permette di gestire uno o più account di posta elettronica attraverso un Browser.

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Data Sheet IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Panoramica Le medie aziende devono migliorare nettamente le loro capacità

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads.

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads. MailStore Proxy Con MailStore Proxy, il server proxy di MailStore, è possibile archiviare i messaggi in modo automatico al momento dell invio/ricezione. I pro e i contro di questa procedura vengono esaminati

Dettagli

Bitdefender Total Security 2015 Manuale d'uso

Bitdefender Total Security 2015 Manuale d'uso MANUALE D'USO Bitdefender Total Security 2015 Manuale d'uso Data di pubblicazione 20/10/2014 Diritto d'autore 2014 Bitdefender Avvertenze legali Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo manuale

Dettagli

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 Con questo aggiornamento sono state implementate una serie di funzionalità concernenti il tema della dematerializzazione e della gestione informatica dei documenti,

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

La gestione documentale con il programma Filenet ed il suo utilizzo tramite la tecnologia.net. di Emanuele Mattei (emanuele.mattei[at]email.

La gestione documentale con il programma Filenet ed il suo utilizzo tramite la tecnologia.net. di Emanuele Mattei (emanuele.mattei[at]email. La gestione documentale con il programma Filenet ed il suo utilizzo tramite la tecnologia.net di Emanuele Mattei (emanuele.mattei[at]email.it) Introduzione In questa serie di articoli, vedremo come utilizzare

Dettagli

CA Asset Portfolio Management

CA Asset Portfolio Management CA Asset Portfolio Management Note di rilascio Versione 12.8 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in avanti indicata

Dettagli

Guida dell'utente LASERJET PRO 100 COLOR MFP M175

Guida dell'utente LASERJET PRO 100 COLOR MFP M175 Guida dell'utente LASERJET PRO 100 COLOR MFP M175 M175 MFP a colori LaserJet Pro 100 Guida dell'utente Copyright e licenza 2012 Copyright Hewlett-Packard Development Company, L.P. Sono vietati la riproduzione,

Dettagli

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma Guida Categoria alla registrazione StockPlan Connect Il sito web StockPlan Connect di Morgan Stanley consente di accedere e di gestire online i piani di investimento azionario. Questa guida offre istruzioni

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

1. FileZilla: installazione

1. FileZilla: installazione 1. FileZilla: installazione Dopo aver scaricato e salvato (sezione Download >Software Open Source > Internet/Reti > FileZilla_3.0.4.1_win32- setup.exe) l installer del nostro client FTP sul proprio computer

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

Guida all'impostazione

Guida all'impostazione Guida all'impostazione dello scanner di rete Guida introduttiva Definizione delle impostazioni dalla pagina Web Impostazione delle password Impostazioni di base per la scansione di rete Impostazioni del

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

TeamPortal. Servizi integrati con ambienti Gestionali

TeamPortal. Servizi integrati con ambienti Gestionali TeamPortal Servizi integrati con ambienti Gestionali 12/2013 Modulo di Amministrazione Il modulo include tutte le principali funzioni di amministrazione e consente di gestire aspetti di configurazione

Dettagli

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto!

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Manuale d uso Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Giacchè noi costantemente aggiorniamo e miglioriamo il Tuo e-tab, potrebbero

Dettagli

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO Informazioni generali Il programma permette l'invio di SMS, usufruendo di un servizio, a pagamento, disponibile via internet. Gli SMS possono essere

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Simplex Gestione Hotel

Simplex Gestione Hotel Simplex Gestione Hotel Revisione documento 01-2012 Questo documento contiene le istruzioni per l'utilizzo del software Simplex Gestione Hotel. E' consentita la riproduzione e la distribuzione da parte

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli