CODICE DELLA STRADA E REGOLAMENTO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CODICE DELLA STRADA E REGOLAMENTO"

Transcript

1 codice della strada e regolamento CODICE DELLA STRADA E REGOLAMENTO n. quesito rif. Legge Destinazione ed uso Che cosa intende il Codice della strada per destinazione del veicolo? Art. 8 c NCDS La sua utilizzazione economica la sua utilizzazione in base alle caratteristiche tecniche L'uso proprio o l uso terzi del veicolo La destinazione del veicolo: Art. 8 NCDS è specificata sulla carta di circolazione può essere per uso terzi può essere per uso proprio Come viene definito dal codice della strada l'uso di terzi per un veicolo? Art. 8 c 4 NCDS Quando il veicolo è utilizato da persona diversa da proprietario Quando il veicolo è utilizzato, dietro corrispettivo, nell'interesse di persone diverse dall'intestatario della carta di circolazione Quando il veicolo è concesso in prestito gratuito Come viene definito dal codice della strada l'uso proprio per un 4 veicolo? Art. 8 c 4 NCDS Uso da parte del proprietario Uso diverso da quello di terzi La disponibilità del veicolo 5 Che cosa intende il codice della strada per uso di un veicolo? Art. 8 c NCDS la sua utilizzazione in base alle caratteristiche tecniche la sua utilizzazione economica la svalutazione economica del veicolo 6 Quali sono i tipi d'uso di un veicolo, secondo il codice della strada? Art. 8 c NCDS uso poprio e uso di terzi uso pubblico e uso privato uso di linea e uso non di linea 7 I veicoli adibiti a servizio di noleggio con conducento sono: Art. 8 c 5 NCDS ad uso di terzi ad uso proprio ad uso pubblico 8 I veicoli adibiti a servizio di taxi sono: Art. 8 c 5 NCDS ad uso privato ad uso pubblico ad uso di terzi Pagina

2 codice della strada e regolamento 9 L uso di terzi: Art. 8 c 5 NCDS comprende la locazione senza conducente non comprende il servizio di noleggio con conducente non comprende il servizio di piazza 0 L uso di terzi: non comprende il servizio di noleggio con conducente Art. 8 c 5 NCDS comprende la locazione con conducente non comprende il servizio di linea Qual è la norma che stabilisce le caratteristiche costruttive dei veicoli in relazione alla loro destinazione o uso? Art. 8 c 7 NCDS Il Regolamento di attuazione del codice della strada Il Codice della strada Il Codice civile Qual è la sanzione prevista per chi utilizza un veicolo per una destinazione o per un uso diversi da quelli indicati sulla carta di circolazione? Art. 8 c 8-9 NCDS sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 84 ad euro 5 e sospensione della carta di circolazione da uno a sei mesi ritiro della carta di circolazione pagamento di una somma da euro 84 ad euro 5 e sequestro del veicolo carta di circolazione / revisione /CDP Sulla carta di circolazione di un veicolo sono riportati: DM 4 febbraio 000 all. l annotazione delle ipoteche l iscrizione alla Camera di commercio gli esiti delle revisioni 4 Sulla carta di circolazione di un veicolo sono riportati DM 4 febbraio 000 all. l annotazione delle ipoteche l iscrizione alla Camera di commercio i dati del proprietario 5 La carta di circolazione di un veicolo ad uso di terzi è rilasciata: Art. 9 c NCDS dall Ufficio Motorizzazione Civile Dipartimento Trasporti Terrestri dal Pubblico registro Automobilistico (PRA) dalla Provincia Il rilascio della carta di circolazione per un veicolo ad uso terzi è 6 subordinato al possesso: Art. 9 c. NCDS del titolo legale che abilita allo svolgimento del servizio del certificato di proprietà di nessun titolo Pagina

3 codice della strada e regolamento 7 A chi è intestata la carta di circolazione degli autoveicoli? Art. 9 c NCDS a chi si dichiara proprietario del veicolo a chi utilizza il veicolo al locatario del veicolo Il certificato di proprietà di un veicolo adibito ad uso di terzi è 8 rilasciato: Art. 9 c 5 NCDS dal Pubblico Registro Automobilistico dalla Prefettura-Ufficio Territoriale del Governo dall Ufficio di Motorizzazione civile Dipartimento Trasporti Terrestri 9 In caso di smarrimento del certificato di proprietà: Art. c. DM 54/99 occorre richiedere il duplicato del documento presso la Motorizzazione civile Dipartimento Trasporti Terrestri è necessario presentare denuncia di smarrimento presso gli organi di Polizia non occorre presentare denuncia di smarrimento presso gli organi di Polizia Entro quanti giorni deve essere richiesta la trascrizione al PRA in 0 caso di trasferimento di proprietà di un autoveicolo? Art. 94 c NCDS 0 giorni 90 giorni 60 giorni Chi è il soggetto che ha l'obbligo di richiedere la trascrizione al PRA in caso di trasferimento di proprietà di un autoveicolo? Art. 94 c NCDS il venditore l'acquirente indifferentemente il venditore o l'acquirente Qual'è la sanzione prevista per chi circola con un veicolo per il quale non è stato richiesto, nel termine stabilito, l'aggiornamento o il rinnovo del certificato di proprietà? Art. 94 c 4 e 5 NCDS una sanzione amministrativa e il ritiro della carta di circolazione Il ritiro della carta di circolazione il sequestro del veicolo La revisione dei veicoli adibiti a servizio di piazza e di noleggio con conducente è: Art. 80 c. 4 NCDS biennale quadriennale annuale 4 Le autoambulanze devono essere sottoposte a revisione: Art. 80 c. 4 NCDS ogni anno ogni anni ogni quattro anni la prima volta e ogni due le seguenti 5 Mediante il controllo tecnico periodico (revisione): Art. 80 c. NCDS Pagina

4 codice della strada e regolamento si accerta la permanenza dei requisiti per la sicurezza della circolazione del veicolo si accertano i requisiti per l immissione in circolazione del veicolo si procede ad un controllo del certificato di proprietà del veicolo 6 La revisione dei veicoli scade: entro il mese corrispondente a quello di rilascio della carta di circolazione o in cui è stata effettuata l ultima revisione entro il giorno corrispondente a quello di rilascio della carta di circolazione o in cui è stata effettuata l ultima revisione entro il mese corrispondente a quello successivo di rilascio della carta di circolazione o in cui è stata effettuata l ultima revisione Qual'è la sanzione prevista per chi circola con un veicolo che non è 7 è stato sottoposto alla prescritta revisione? Art. 80 c. 4 NCDS una sanzione amministrativa e la sospensione dalla circolazione fino all'effettuazione della revisione del veicolo il sequestro del veicolo la confisca del veicolo patenti/titoli professionali Il certificato di Abilitazione Professionale di tipo KB, abilita alla 8 guida di: Art. 6 c. 8 NCDS veicoli per minori di anni autovetture adibite a servizio di noleggio con conducente autobus Che documenti sono necessari per condurre autoveicoli adibiti a taxi 9 e servizio di noleggio con conducente? Art. 6 c. 8 NCDS patente di cat. B e CAP KB patente di categoria B o superiore patente di categoria B e CQC 0 Il Certificato di abilitazione professionale è rilasciato da: Art. 6 c. 9 NCDS Ufficio Provinciaprovinciale di Motorizzazione civile Dipartimento Trasporti Terrestri Camera di commercio Con la patente di categoria B speciale si può condurre un veicolo adibito a servizio di taxi o noleggio con conducente? Art. 6 c 0 NCDS si, se in possesso del KB no si, se in possesso del KB speciale Coloro che sono in possesso del KD possono condurre veicoli adibiti a servizio di taxi e noleggio con conducente? Si, fino alla scadenza di validità del KD si, in quanto il KD è valido anche come KB Pagina 4

5 codice della strada e regolamento no A che età possono essere conseguiti i certificati di abilitazione di tipo KA e KB? Art. 6 c 8 NCDS 8 anni 5 anni anni I mutilati ed i minorati fisici possono conseguire il certificato di 4 abilitazione professionale KB? Art. 6 c 0 NCDS si qualora in possesso almeno della patente speciale B no si, qualora in possesso almeno della patente speciale B e previa verifica della sussistenza dei requisiti di idoneità fisica e psichica da parte della commissione medica locale Che sanzione si applica a chi, in possesso di regolare patente di guida, guida un veicolo senza aver conseguito il certificato di 5 abilitazione professionale richiesto? Art. 6 c 6 e 8 NCDS una sanzione amministrativa da euro 4 euro.686 una sanzione amministrativa da euro 4 euro.686 e il fermo del veicolo un'ammenda da.57 euro a 9.0 euro Qual è l'età minima per poter guidare autovetture adibite a servizio 6 di piazza o noleggio con conducente? ART. 5 C. NCDS 8 anni 4 anni anni Ogni quanti anni deve essere effettuato l'accertamento dei requisiti fisici e psichici per il rinnovo dei certificati di abilitazione 7 professionale KA e KB? Art. 6 c. 7 NCDS ogni anno ogni anni ogni 5 anni e comunque in occasione del rinnovo di validità della patente di guida 8 Quanti punti sono attribuiti al rilascio della patente di guida? Art. 6 bis c. NCDS 0 punti 0 punti 5 punti Quanti punti sono attribuiti in mancanza, per un periodo di due anni, di violazioni di norme che comportano una decurtazione del 9 punteggio patente? Art. 6 bis c. 5 NCDS il completo punteggio iniziale 0 punti un punto per anno Pagina 5

6 codice della strada e regolamento Quanti punti patente consente di recuperare - ai titolari di certificato di abilitazione professionale - la frequenza a specifici corsi di 40 aggiornamento? Art. 6 bis c. 4 NCDS 6 punti 0 punti 9 punti Cosa comporta la perdita totale del punteggio della patente di 4 guida? Art. 6 bis c. 6 NCDS il titolare titolare della della patente patente deve sottoporsi deve frequentare all'esame di un idoneità apposito tecnica corso di aggiornamento la patente di guida è sospesa a tempo indeterminato Quanti punti possone essere decurtati in caso di accertamento contemporaneo di più violazioni alle norme previste dal codice della 4 strada? Art. 6 bis c. BIS NCDS 0 punti 5 punti 0 punti norme di comportamento, sanzioni, articoli relativi al servizio di taxi e ncc A che normativa rinvia il Codice della strada nel disciplinare il 4 servizo di noleggio con conducente? Art. 85 c. NCDS al Regolamento di attuazione del codice della strada a leggi regionali a leggi specifiche che regolano la materia Qual è il titolo necessario per il rilascio della carta di circolazione di 44 un veicolo adibito a servizo di noleggio con conducente? Art. 85 c. NCDS nessun titolo l'iscrizione al ruolo dei conducenti la licenza comunale Che sanzione prevede il codice della strada per chi adibisce un veicolo a servizio di piazza con conducente o a taxi senza la licenza 45 comunale? Art. 86 c. NCDS una sanzione amministrativa una sanzione amministrativa e la confisca del veicolo una sanzione amministrativa, la confisca del veicolo e la sospensione della patente di guida da quattro a dodici mesi Che sanzione prevede il codice della strada per chi, munito di autorizzazione per l'esercizio del servizio di noleggio con conducente, quida un veicolo senza ottemperare alle norme in 46 vigore ovvero alle condizioni previste nell'autorizzazione? Art. 85 c. 4 bis NCDS una sanzione amministrativa e il ritiro della carta di circolazione una sanzione amministrativa, il ritiro della carta di circolazione e dell'autorizzazione Pagina 6

7 codice della strada e regolamento una sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 8 euro 9 Possono essere destinati ad effettuare servizio di noleggio con 47 conducente per trasporto di persone: Art. 85 c. NCDS solo i motocicli con o senza sidecar e le autovetture solo i motocicli con o senza sidecar, le autovetture e gli autobus i motocicli con o senza sidecar, i tricicli, i quadricicli, le autovetture, gli autobus, gli autoveicoli per trasporto promiscuo o per trasporti specifici di persone, i veicoli a trazione animale In caso di acquisto in leasing di un veicolo a motore da adibire a servizi pubblici non di linea, a nome di chi viene immatricolato il 48 veicolo? Art. 9 c. NCDS a nome del locatario a nome del locatore a nome del locatore, ma con annotazione del locatario sulla carta di circolazione Per quale uso è immatricolato un veicolo a motore acquistato in 49 per leasing l'uso da indicato adibire a dal servizi locatario pubblici sulla non base di linea? del titolo amministrativo Art. 9 c. NCDS posseduto locazione senza conducente noleggio con conducente Qual'è il tasso alcolemico consentito per chi guida veicoli adibiti a 50 servizio di piazza e noleggio con conducente? Art. 86 bis c. NCDS 0,5 grammi per litro (g/l).,5 grammi per litro (g/l). 0 grammi per litro (g/l) E' vietata la fermata di altri veicoli negli spazi riservati allo 5 stazionamento dei veicoli adibiti a servizio di piazza? Art. 58 c. NCDS si, sempre no solo in presenza di apposito cartello E' consentita la sosta di altri veicoli negli spazi riservati allo 5 stazionamento dei veicoli adibiti a servizio taxi? Art. 58 c. NCDS no si, per breve tempo e con il conducente a bordo solo se esiste una specifica indicazione con cartello Quante persone possono prendere posto sui veicoli adibiti a 5 servizio di piazza? Art. 69 c. NCDS il numero indicato sulla carta di circolazione Quanti posti possono avere al massimo le autovetture? Art. 54 c. NCDS 5 Pagina 7

8 codice della strada e regolamento 9 più il conducente 9 compreso il conducente 55 E' possibile trasportare animali domestici sulle autovetture? Art. 69 c. 6 NCDS si, senza limitazioni particolari no si, senza limiti, purché custoditi in apposita gabbia o contenitore o nel vano posteriore al posto di guida appositamente diviso da rete od altro analogo mezzo idoneo Nei veicoli adibiti a servizio pubblico di piazza o noleggio con conducente, i bambini di statura non superiore a,50 m devono 56 essere assicurati con un sistema di ritenuta per bambini? Art. 7 c e 4 NCDS no no, Si, sempre a condizione che non occupino un sedile anteriore e siano accompagnati da almeno un passeggero di eta' non inferiore ad anni sedici. Nei veicoli adibiti a servizio pubblico di piazza o noleggio con conducente, i bambini di statura non superiore a,50 m possono 57 viaggiare sul sedile anteriore? Art. 7 c e 4 NCDS no si, ma hanno l'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza si, purchè siano assicurati con un sistema di ritenuta per bambini 58 Chi è esentato dall'obbligo di indossare le cinture di sicurezza? Art. 7 c 8 NCDS i passeggeri dei veicoli M ed M autorizzati al trasporto di passeggeri in piedi ed adibiti al trasporto locale e che circolano in zona urbana; i conducenti di autovetture per il trasporto di persone in servizio pubblico da piazza il personale sanitario Qualè la sanzione prevista per chi circola su veicolo a motore 59 sprovvisto di assicurazione per responsabilità civile? Art. 9 c. e 4 NCDS una sanzione amministrativa una sanzione amministrativa e il sequestro cautelare del veicolo il sequestro del veicolo I conducenti di veicoli adibiti a servizi di trasporto pubblico non di linea possono fare uso di apparecchi radiotelefonici o di cuffie 60 sonore? Art. 7 c. NCDS Si, sempre no si, ma non durante la marcia Quale documento specifico deve avere con sé il conducente di 6 veicolo adibito a servizio di piazza o noleggio con conducente? Art. 80 c. NCDS l'iscrizione al ruolo dei conducenti la cara di circolazione la licenza o l'autorizzazione comunale Pagina 8

9 codice della strada e regolamento E' sanzionabile chi circola con l'assicurazione scaduta ma che entro il termine di 5 giorni rende operante l'assicurazione per la 6 responsabilità civile verso i terzi? Art. 9 c. e NCDS no si, è soggetto a una sanzione ridotta si, è soggetto alla medesima sanzione di chi circola senza assicurazione Il pagamento in misura ridotta delle sanzioni previste dal codice 6 della strada consiste: Art. 0 c. NCDS nella possibilità di pagare immediatamente la sanzione all'agente che la contesta nella possibilità di avere uno sconto sulla sanzione nel pagamento entro 60 giorni di una somma pari al minimo fissato dalla singola norma A quale autorità è possibile presentare ricorso contro un verbale di 64 accertamento di infrazione al Codice della strada? Art. 0 c. NCDS al Sindaco al Presidente della Provincia al Prefetto E' possibile proporre opposizione all'autorità giudiziaria ordinaria contro un verbale di accertamento di infrazione al Codice della 65 strada? Art. 04 bis c. NCDS no si si, ma solo se il ricorso presentato al Prefetto non ha dato esito positivo Entro quale termine è possibile presentare ricorso al Prefetto contro 66 un verbale di accertamento di infrazione al Codice della strada? Art. 0 c. NCDS Entro 60 giorni dalla contestazione o dalla notificazione del verbale Entro 0 giorni dalla contestazione o dalla notificazione del verbale Entro 90 giorni dalla contestazione o dalla notificazione del verbale Entro quale termine i residenti in Italia possono presentare ricorso all'autorità giudiziaria contro un verbale di accertamento di 67 infrazione al Codice della strada? Art. 04 bis c. NCDS Entro 90 giorni dalla contestazione o dalla notificazione del verbale Entro 60 giorni dalla contestazione o dalla notificazione del verbale Entro 0 giorni dalla contestazione o dalla notificazione del verbale Sui veicoli adibiti a servizio di taxi e noleggio con conducente è 68 ammessa la publicità non luminosa? Art. 57 c. RCDS no solo sui taxi si, a determinate condizioni Sui veicoli adibiti a servizio di taxi e noleggio con conducente è 69 ammessa la pubblicità a messaggi variabili? Art. 57 c. RCDS si solo sui taxi Pagina 9

10 codice della strada e regolamento no La pubblicità non luminosa per conto terzi è consentita sui veicoli 70 adibiti al servizio taxi purchè: Art. 57 c. RCDS sia realizzata con pannello rettangolare piano bifacciale, saldamente ancorato al di sopra dell'abitacolo del veicolo e posto in posizione parallela al senso di marcia sia realizzata tramite l'applicazione di pellicola su tutte le superfici vetrate del veicolo ad eccezione di quella anteriore sia esposta sulla parte anteriore del veicolo Il certificato di abilitazione professionale KB abilita a condurre veicoli per i quali è richiesto il certificato di abilitazione 7 professionale KA? Art. 0 c. RCDS no si si, ma è necessario sostenere un'esame pratico di guida su motociclo 7 Nelle corsie riservate possono circolare: Art c. NCDS solo alcune categorie di veicoli solo i mezzi destinati al trasporto pubblico solo i mezzi destinati a servizi di polizia stradale 7 Per Zona a traffico limitato si intende: Art c. NCDS area in cui l'accesso e la circolazione veicolare sono limitati ad ore prestabilite o a particolari categorie di utenti e di veicoli. area interdetta all'accesso e alla circolazione veicolare area destinata alla circolazione dei pedoni I veicoli adibiti al servizio di taxi possono circolare nelle aree 74 pedonali? Art c. NCDS si no solo se in servizio I veicoli adibiti al servizio di taxi e noleggio con conducentre 75 possono circolare sulle corsie per la sosta di emeregenza? Art. 76 c NCDS si solo per arrestarsi o riprendere la marcia no 76 Nella segnaletica stradale prevalgono: Art 8 c. e 4 c. NCDS le prescrizioni dei segnali orizzontali su quelle dei segnali verticali le prescrizioni dei segnali verticali su quelle dei segnali orizzontali le prescrizioni dei segnali semaforici su quelle degli agenti preposti alla regolazione del traffico Quali tipi di certificati di abilitazione professionale attualmente si 77 possono conseguire? Art. 6 c 8 NCDS KA KB Pagina 0

11 codice della strada e regolamento KD KC Nella classificazione dei veicoli, la categoria internazionale M 78 comprende: Art. 47 c NCDS I veicoli a motore destinati al trasporto di persone ed aventi almeno quattro ruote I veicoli destinati al trasporto di persone, aventi più di otto posti a sedere oltre al sedile del conducente e massa massima superiore a 5 t I veicoli destinati al trasporto di persone, aventi al massimo otto posti a sedere oltre al sedile del conducente Come sono definite le autoambulanze, sia di trasporto sia di 79 soccorso, ai fini della destinazione a noleggio con conducente? Art. 44 c. RCDS autovetture autoveicoli adibiti a trasporto specifico di persone autoveicoli per trasporto promiscuo Come è indicata l'area riservata alla sosta delle autovetture adibite a 80 servizio taxi? Art. 6 c. 8 RCDS E' delimitata da strisce gialle E' delimitata da strisce bianche, integrata da iscrizioni orizzontali taxi E' delimitata da strisce gialle, integrata da iscrizioni orizzontali taxi Pagina

12 CODICE_MOTOCARROZZETTA CODICE DELLA STRADA E REGOLAMENTO n. quesito rif. Legge In quali categorie internazionali sono classificate le motocarrozzette per servizi di trasporto pubblico non di linea? Art. 47 c. NCDS L L - L - L4 L5 L - L - L4 L5 L L5 Le motocarrozzette sono definite dal codice: Art. 5 c NCDS veicoli a tre ruote destinati al trasporto di persone, capaci di contenere al massimo quattro posti compreso quello del conducente ed equipaggiati di idonea carrozzeria veicoli a tre ruote destinati al trasporto di persone e cose, capaci di contenere al massimo quattro posti compreso quello del conducente veicoli a tre ruote destinati al trasporto di determinate cose o di persone in particolari condizioni e caratterizzati dall'essere muniti permanentemente di speciali attrezzature relative a tale scopo Qual è la larghezza massima per una motocarrozzetta? Art. 5 c 4 NCDS,8,6,4 4 Quante ruote hanno i veicoli classificati come motocarrozzette? Art. 5 c NCDS due tre quattro 5 Qual è la lunghezza massima per una motocarrozzetta? Art. 5 c 4 NCDS 4 4,,8 6 Quanti posti possono avere al massimo le motocarrozzette? Art. 5 c NCDS quattro posti più quello del conducente quattro posti compreso quello del conducente tre posti compreso quello del conducente Per conseguire il certificato di abilitazione professionale KA è 7 obbligatorio: Art. 6 c. 9 NCDS essere in possesso di patente di categoria B essere in possesso di patente di categoria A essere in possesso di patente almeno di categoria A Il certificato di Abilitazione Professionale di tipo KA, è necessario 8 per la guida di: Art. 6 c. 8 NCDS motocicli con sidecar Pagina

13 CODICE_MOTOCARROZZETTA motocicli motoveicoli adibiti a servizio pubblico di piazza e a noleggio con conducente In quale categoria internazionale sono classificati i motocicli con 9 carrozzino (sidecar)? Art. 47 c. NCDS L4 L5 L Quali patenti permettono il conseguimento del certificato di abilitazione professionale di tipo KA? 0 Patenti di cat. A, A, A solo la patente di categoria A patente di categoria AM Art. 6 c. 9 NCDS Pagina

14 CODICE_TRAZIONE ANIMALE CODICE DELLA STRADA E REGOLAMENTO n. quesito rif. Legge I veicoli a trazione animale sono: ART. 49 C ncds veicoli trainati da uno o più animali veicoli trainati da un animale veicoli trainati da due o più animali I veicoli a trazione animale si distinguono in: ART. 49 C ncds carri agricoli destinati a trasporti per uso esclusivo delle aziende agricole, veicoli destinati principalmente al trasporto di persone veicoli destinati principalmente al trasporto di persone, veicoli destinati principalmente al trasporto di cose, carri agricoli destinati a trasporti per uso esclusivo delle aziende agricole veicoli destinati principalmente al trasporto di persone, veicoli destinati principalmente al trasporto di cose Per veicoli, il codice della strada intende: Art. 46 NCDS tutte le macchine, di qualsiasi specie, munite di ruote tutte le macchine di qualsiasi specie, eccetto i veicoli a braccia tutte le macchine di qualsiasi specie, che circolano sulle strade guidate dall'uomo. 4 Le slitte sono considerate veicoli a trazione animale? Art. 49 c NCDS no il codice della strada non le considera veicoli si Qual è l'età minima per poter guidare veicoli a trazione animale? 5 adibite a servizio di piazza o noleggio con conducente? Art. 5 c NCDS 4 anni 8 anni anni Qual è l'età minima per poter guidare veicoli a trazione animale 6 adibiti a servizio di noleggio con conducente? Art. 5 c NCDS 0 anni anni 8 anni Qual è l'età minima per poter guidare veicoli a trazione animale 7 adibiti a servizio di taxi? Art. 5 c NCDS anni 8 anni 0 anni Pagina 4

15 CODICE_TRAZIONE ANIMALE Da quanti animali possono essere trainati i veicoli adibiti a servizi 8 pubblici non di linea? ART. 49 C ncds uno due da uno o più animali I veicoli a trazione animale devono essere equipaggiati con 9 dispositivi di frenatura? Art. 64 c NCDS no si è facoltativo Qual è la caratteristica che deve possedere un dispositivo di 0 frenatura per veicoli a trazione animale? Art. 64 c NCDS deve agire sul manto stradale nessuna, perchè il dispositivo di frenatura non è obbligatorio deve essere disposto in modo da poter essere in qualunque occasione facilmente e rapidamente manovrato Quali sono i dispositivi obbligatori di segnalazione visiva dei veicoli a trazione animale? Art. 65 c NCDS due fanali anteriori a luce bianca, due fanali posteriori a luce rossa,un catadiottro arancione su ciascun lato. nessuno due fanali anteriori a luce bianca, due fanali posteriori a luce rossa, due catadiottri bianchi anteriori, due catadiottri rossi posteriori, un catadiottro arancione su ciascun lato. Quali sono i dispositivi obbligatori di segnalazione visiva anteriori e posteriori dei veicoli a trazione animale? Art. 65 c NCDS due fanali anteriori a luce bianca, due fanali posteriori a luce rossa due fanali anteriori a luce bianca, due fanali posteriori a luce rossa, un catadiotto bianco anteriore e un catadiottro rosso posteriore due fanali anteriori a luce bianca, due fanali posteriori a luce rossa, due catadiottri bianchi anteriori, due catadiottri rossi posteriori Nei veicoli a trazione animale, sono ammessi dispositivi di frenatura che agiscono sul manto stradale? Art. 64 c NCDS si no si, se affiancato da altro idoneo dispositivo Quali sono i dispositivi obbligatori di segnalazione visiva laterali 4 dei veicoli a trazione animale? Art. 65 c NCDS un catadiottro rosso su ciascun lato un catadiottro arancione su ciascun lato nessuno I veicoli a trazione animale devono essere dotati di un segnale 5 mobile di pericolo? Art. 65 c NCDS no Pagina 5

16 CODICE_TRAZIONE ANIMALE si solo durante le ore notturne 6 I veicoli a trazione animale devono essere muniti di targa? Art. 67 c NCDS si no solo se adibiti a servizio di noleggio con conducente 7 Quali dati contiene la targa dei veicoli a trazione animale? Art. 67 c NCDS I veicoli a trazione animale non hanno targa comune di residenza, numero di matricola le indicazioni del proprietario, del comune di residenza, della categoria di appartenenza, del numero di matricola Esiste un apposito registro di immatricolazione per i veicoli a 8 trazione animale? Art. 67 c 4 NCDS si no si, se così è stato stabilito dalla normativa regionale 9 Chi rilascia le targhe dei veicoli a trazione animale? Art. 67 c 4 NCDS l'ufficio di Motorizzazione civile Dipartimento Trasporti Terrestri il comune I veicoli a trazione animale non hanno targa Quale autorità tiene il registro di immatricolazione dei veicoli a 0 trazione animale? Art. 67 c 4 NCDS la norma non prevede tale registro il comune l'ufficio provinciale di Motorizzazione civile Dipartimento Trasporti Terrestri Quale autorità rilascia la licenza per il servizio di piazza con veicoli a trazione animale? l'ufficio di Motorizzazione civile Dipartimento Trasporti Terrestri il comune la Regione Art. 70 c NCDS Quale elemento di riconoscimento caratterizza i veicoli a trazione animale destinati a servizio di piazza? Art. 70 c NCDS nessuno targa con caratteri numerici targa con indicazione servizio di piazza Ogni quanti anni avviene la revisione dei veicoli a trazione animale per servizio di piazza? Art. 6 c 7 RCDS ogni anno ogni quattro anni ogni cinque anni Pagina 6

17 CODICE_TRAZIONE ANIMALE Dove è apposta la targa specifica per i veicoli a trazione animale 4 destinati a servizio di piazza? Art. 6 c RCDS nella parte anteriore del veicolo nella parte laterale sinistra del veicolo nella parte posteriore del veicolo Che formalità è necessaria per poter effettuare il servizio di piazza 5 con veicoli a trazione animale? Art. 6 c RCDS il veicolo deve essere approvato da parte del competente ufficio del comune il veicolo deve essere approvato da parte del competente ufficio del comune che lo iscrive in un apposito registro il veicolo deve essere approvato da parte dell'ufficio di motorizzazione civile Dipartimento Trasporti Terrestri Quante ruote possono avere i veicoli a trazione animale destinati a 6 servizio di piazza? Art. 6 c RCDS al massimo quattro al massimo otto non c'è un limite Su che area è svolto il servizio di piazza con veicoli a trazione 7 animale? Art. 70 c NCDS sull'intera area comunale sull'intera area proviniclae sull'intera area comunale ma i comuni possono determinare i tratti e le zone in cui tali servizi sono consentiti per interessi turistici e culturali Quanti posti possono avere i veicoli a trazione animale destionati 8 a servizio di piazza? Art. 6 c RCDS al massimo cinque oltre al conducente al massimo sei oltre al conducente al massimo cinque compreso il conducente Qual è la sanzione prevista per chi destina vetture a trazione animale a servizio pubblico o di piazza senza avere ottenuto la 9 relativa licenza? Art. 70 c 4 NCDS sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 84 ad euro 5 e confisca del veicolo sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 84 ad euro 5 sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 84 ad euro 5 e ritiro della carta di circolazione Quale norma stabilisce le condizioni ed i requisiti per ottenere la 0 licenza per i servizi di piazza con vettura a trazione animale Art. 70 c NCDS Il codice della strada Il Regolamento di attuazione del codice della strada Il regolamento comunale Pagina 7

18 leggi statali e regionali, competenze comunali e provinciali trasp pubb non di linea LEGGI STATALI E REGIONALI SUL SERVZIO PUBBICO NON DI LINEA n quesito La norma che disciplina il trasporto di persone mediante autoservizi pubblici non di linea è Legge 5 gennaio 99, n. D.Lgs 0 aprile 99, n. 85 Nuovo codice della Strada D.P.R. 6 dicembre 99 n. 495 Regolamento di esecuzione del nuovo codice della strada Qual è la legge regionale che stabilisce le norme per l'esercizio delle funzioni amministrative in materia di servizi di trasporto non di linea per via di terra? Legge regionale 0 dicembre 99, n. 6 Legge regionale 0 luglio 996 n. Legge regionale 0 ottobre 998 N. 5 Per l'esercizio delle proprie funzioni amministrative in materia di servizi di trasporto non di linea per via di terra, la Regione ha delegato: LR /96 i comuni La MCTC la Provincia 4 L'esame per l'iscrizione al ruolo dei conducenti è svolto da: LR /96 Regione Provincia Motorizzazione Civile L'elenco degli iscritti al ruolo dei conducenti di veicoli adibiti ad 5 autoservizi pubblici non di linea è istituito presso: Art. 0 LR /96 la Camera di commercio il Comune la Provincia 6 Per legge, gli autoservizi pubblici non di linea comprendono: Art. c. L. /9 il servizio di taxi e il servizio di noleggio con conducente con autovettura, motocarrozzetta, natante e veicoli a trazione animale il servizio di taxi con autovettura, motocarrozzetta e veicoli a trazione animale il servizio di taxi con autovettura, motocarrozzetta, natante e veicoli a trazione animale Costituisce servizio di trasporto pubblico non di linea per via di 7 terrra: Art. c. LR /96 Pagina 8

19 leggi statali e regionali, competenze comunali e provinciali trasp pubb non di linea il servizio di trasporto pubblico con autobus il servizio di taxi con autovettura, motocarrozzetta e veicoli a trazione animale il servizio di taxi e il servizio di noleggio con condcente effettuati con autovettura, motocarrozzetta, veicoli a trazione animale E' requisito indispensabile per l'iscrizione al ruolo dei conducenti il 8 possesso: Art. 0 c L R /96 del CAP tipo KA o KB della patente di categoria A o B del CQC 9 Il rilascio della licenza per l'esercizio del servizio di taxi compete: Art. 8 c. L.R. /9 ai comuni alle province alla Regione Il rilascio dell'autorizzazione per l'esercizio del servizio di noleggio 0 con conducente compete: Art. 8 c. L.R. /9 alla Regione alle province ai comuni Il rilascio della licenza per l'esercizio del servizio di taxi avviene: Art. 8 c. L. /9 tramite gara pubblica, con aggiudicazione al miglior offerente su richiesta dell'interessato tramite bando di pubblico concorso Dove avviene lo stazionamento delle autovetture adibite a servizio di taxi? Art. c. LR /96 in luogo pubblico all'interno di rimessa indifferentemente in luogo pubblico o all'interno di rimessa Dove avviene lo stazionamento delle autovetture adibite a servizio di noleggio con conducente? art. 4 c. lr /96 all'interno di rimessa indifferentemente in luogo pubblico o all'interno di rimessa in luogo pubblico 4 La prestazione per il servizio di taxi è: Art. c. L /9 sempre obbligatoria facoltativa obbligatoria all'interno del territorio del Comune che ha rilasciato la licenza 5 Caratterizza il servizio di taxi: Art. c. LR /96 Il rivolgersi ad un'utenza indifferenziata la prenotazione del servizio di trasporto Pagina 9

20 leggi statali e regionali, competenze comunali e provinciali trasp pubb non di linea lo stazionamento in luogo pubblico e la prenotazione del servizio di trasporto 6 Il servizio di noleggio con conducente si rivolge: Art. 4 c. LR /96 ad utenza specifica che ne fa richiesta presso la rimessa o sede del vettore ad un'utenza indifferenziata ad utenza specifica che prenota presso aree pubbliche di stazionamento Possono essere titolari di licenza o autorizzazione per autoservizi 7 pubblici non di linea: Art. 8 c. L /9 solo le persone fisiche iscritte al ruolo dei conducenti persone fisiche iscritte al ruolo dei conducenti, cooperative, consorzi persone fisiche, società di persone, società di capitali A chi può essere rilasciata l'autorizzazione per l'esercizio del 8 servizio di nolegio con conducente Art. 8 c. L /9 a qualsiasi impresa, individuale o societaria a persone fisiche, a cooperative di produzione e lavoro, a cooperative di servizi a persone fisiche Al fine dell'esercizio dell'attività, i titolari li licenza per l'esercizio 9 del servizio di taxi possono: Art. 7 c. L /9 Associarsi solo in cooperative di produzione e lavoro Associarsi in consorzio tra imprese artigiane e cooperative sociali Associarsi in cooperative di produzione e lavoro e in cooperative di servizi 0 Un medesimo soggetto può: Art. 5 LR /96 cumulare licenza di taxi e autorizzazione per il servizio di ncc cumulare più autorizzazioni per il servizio di ncc cumulare una licenza di taxi e più autorizzazioni per il servizio di ncc Deve obbligatoriamente disporre di una rimessa: Art. 5 c. 4 LR /96 il titolare di licenza per il servizio di taxi il titolare di autorizzazione per l'esercizio del servizio di ncc il titolare di licenza per il servizio di taxi e il titolare di autorizzazione per il servizio di ncc Nel servizio di taxi, il prelevamento dell'utente o l'inizio del servizio: Art. c c LR/96 avviene con partenza dal territorio del comune che ha rilasciato la licenza avviene con partenza dal territorio provinciale non vi sono particolari obblighi da rispettare Di quali contrassegni sono dotate le autovetture adibite a servizio di noleggio con conducente? ART. L /9 di targa posteriore inamovibile con scritta NCC, dello stemma del comune e di un numero progressivvo Pagina 0

21 leggi statali e regionali, competenze comunali e provinciali trasp pubb non di linea di un contrassegno all'interno del parabrezza e sul lunotto posteriore, di targa posteriore inamovibile con scritta NCC di un contrassegno all'interno del parabrezza e sul lunotto posteriore, di targa posteriore inamovibile con scritta NCC, dello stemma del comune e di un numero progressivvo Chi verifica la rispondenza dei veicoli adibiti a noleggio con 4 conducente prima del'immissione in servizio? Art. 5 c. LR /96 la Provincia il Comune La MCTC Per quali dei seguenti motivi i titolari di licenza o autorizzazione 5 possono essere sostituiti? Art. 6 c. LR /96 per un periodo di ferie non superiore a 45 giorni annui per motivi di salute, inabilità temporanea, gravidanza e puerperio per qualsiasi motivo, per un periodo non superiore a 0 giorni annui Il servizio di trasporto pubblico non di linea differisce da quello di 6 linea per: ART. c LR /96 la mancanza di tariffe obbligatorie e approvate l'effettuazione del servizio, che è subordinato alla effettiva richiesta di trasporto il servizio è effettuato all'interno del territorio provinciale Per gli esercenti del servizio di taxi, sono previste deroghe 7 all'obbligo di partenza dal territorio comunale? ART. c 5 lr /96 no si, ma solo se il servizio riguarda stazioni ferroviarie e aeroporti si, per il servizio aeroporto e solo per il comune capoluogo di provincia o per i comuni nel cui territorio ricade l'aeroporto Chi stabilisce i contingenti di licenze ed autorizzazioni relativi ai 8 servizi di taxi e ncc? ART. 6 C. LR /96 il Comune la Provincia la Regione Quale è l'ente che stabilisce i requisiti per l'iscrizione al ruolo dei conducenti di veicoli adibiti a servizio di trasporto pubblico non di 9 linea? Art. 7 c. LR /96 la Regione il Comune la Provincia Chi autorizza il trasferimento della titolarità delle licenze per il 0 servizio di taxi? Art. 8 c. LR /96 la Provincia la Regione il Comune Pagina

22 leggi statali e regionali, competenze comunali e provinciali trasp pubb non di linea Chi determina le tariffe per il servizio di noleggio con conducente? Art. 8 c. LR /96 nessuno, la tariffa è libera la Regione il Comune, sulla base delle disposizioni indicate dal Ministro delle infrastrutture e dei trasporti per la determinazione di una tariffa chilometrica minima e massima Chi determina le tariffe per il servizio di taxi? Art. 8 c. LR /96 la Provincia il Comune il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti Nei comuni dove non esiste servizio di taxi, i veicoli adibiti a servizio di noleggio con conducente possono sostare su aree pubbbliche? Art. 8 c. LR /96 no si, senza limitazioni nel rispetto del Codice della strada si, su aree pubbliche determinate Nei comuni dove esiste servizio di taxi, i veicoli adibiti a serviizo di 4 noleggio con conducente possono sostare su aree pubbliche? Art. 8 c. 4 LR /96 no si, senza limitazioni nel rispetto del Codice della strada solo in aree determinate, diverse da quelle destinate al servizio di taxi, in prossimità di porti, aeroporti e stazioni ferroviarie L'iscrizione al ruolo di conducenti di veicoli adibiti a servizi 5 pubblici non di linea consente: Art. 0 c. 6 LR /96 di prestare attività di conducente di veicoli in qualità di sostituto del titolare della licenza o dell'autorizzazione senza limitazioni temporali di prestare attività di conducente in sostituzione del titolare della licenza o dell'autorizzazione, o in qualità di dipendente di impresa autorizzata al servizio di noleggio con conducente o in sostituzione del dipendente per un tempo definito di esercitare liberamente l'attività di esercizio del servizio di taxi e di noleggio con conducente Possono associarsi in cooperative di produzione e lavoro o in 6 cooperative di servizi: Art. 4 c. LR /96 solo i titolari di licenza per l'esercizio di taxi i titolari di licenza di taxi e di autorizzazione per l'esercizio di noleggio con conducente non è consentita l'associazione in cooperative di produzione e lavoro e in cooperative di sevizi Che obblighi hanno i titolari di autorizzazione per l'esercizio del serviizo di noleggio con conducente che costituiscono una 7 cooperativa di produzione e lavoro? Art. 4 c. LR /96 nessun obbligo particolare il conferimento dell'autorizzazione non possono costituire una cooperativa di produzione e lavoro Pagina

23 leggi statali e regionali, competenze comunali e provinciali trasp pubb non di linea In una società in accomandita semplice (sas) che intende gestire l'attività di noleggio con conducente, chi deve possedere il 8 requisito dell'iscrizione al ruolo dei conducenti? Art. 5 c LR /96 tutti i soci accomandatari tutti i soci accomandanti almeno uno dei soci accomandatari In una società in nome collettivo che intende gestire l'attività del servizio di taxi, chi deve possedere il requisito dell'iscrizione al 9 ruolo dei conducenti? Art. 5 c LR /96 tutti i soci almeno uno dei soci non è possibile gestire l'attività come società in nome collettivo Una società a responsabilità limitata gestisce l'attività di noleggio con conducente. Chi deve possedere il requisito dell'iscrizione al 40 ruolo? Art. 5 c LR /96 il legale rappresentante della società uno degli amministratori tutti gli amministratori Le prestazioni di noleggio di veicoli con conducente possono 4 essere effettuate: Art. L /9 solo a tempo solo a viaggio a viaggio e a tempo Per l'esercizio delle funzioni in materia di servizi di trasporto 4 pubblico non di linea la Regione: Art. 4 c L /9 ha delegato solo i comuni ha delegato sole le province ha delegato province e comuni Oltre che dai regolamenti di esercizio comunali, da cosa possono 4 essere disciplinati gli autoservizi pubblici non di linea? Art. 4 c 5 LR /9 da regolamenti provinciali da disposizioni della Camera di Commercio da norme speciali emanate dalle Regioni Quale è il requisito professionale previsto dalla legge 5 gennaio 99 n. per l'iscrizione al rurolo dei conducenti di veicoli adibiti 44 ad autoservizi pubblici non di linea? Art. 6 c LR /9 la patente di guida il certificato di abilitazione professionale (CAP) la carta di qualificazione del conducente (CQC) A quanti veicoli può fare riferimento una licenza per l'esercizio del 45 servizio di taxi? Art. 8 c. L /9 a un veicolo Pagina

24 leggi statali e regionali, competenze comunali e provinciali trasp pubb non di linea a più veicoli a due veicoli A quanti veicoli può fare riferimento un'autorizzazione per 46 l'esercizio del servizio di noleggio con conducente? Art. 8 c. L /9 a due veicoli a un veicolo a più veicoli La licenza per il servizio di taxi e l'autorizzazione per il servizio di 47 noleggio con conducente: Art. 8 c. L /9 sono cumulabili da uno stesso soggetto non sono cumulabili dallo stesso soggetto dipende dal regolamento del comune che ha rilasciato la licenza e l'autorizzazione Dove deve essere situata la rimessa del veicolo adibito all'esercizio 48 dell'attività di noleggio con conducente? Art. 8 c. L /9 nel terrritorio del comune che ha rilasciato l'autorizzazione o nei comuni limitrofi nel territorio di qualsiasi comune della provincia nel terrritorio del comune che ha rilasciato l'autorizzazione Le licenze per l'esercizio del servizio di taxi possono essere 49 trasferite a terzi: L /9 art. 9 c. sempre, su richiesta del titolare su richiesta del titolare solo se la persona designata è iscritta al ruolo dei conducenti solo se la persona designata è iscritta al ruolo dei conducenti e in presenza di particolari situazioni del titolare della licenza I titolari di licenza per l'esercizio del servizio di taxi possono farsi 50 sostituire alla guida del taxi? Art. 0 c L /9 no, mai si, temporaneamente e per determinati motivi elencati dalla legge si, temporaneamente, per qualsiasi motivo Il rapporto di lavoro tra il titolare di licenza per il servizio di taxi e il 5 suo sostituto può essere regolato: Art. 0 c L /9 solo da un contratto di lavoro a tempo determinato da un contratto di lavoro a tempo determinato o da un contratto di gestione per un periodo non superiore a sei mesi anche informalmente E' ammessa la collaborazione di familiari, nell'esercizio del servizio 5 di taxi e di noleggio con conducente? Art. 0 c 4 L /9 si, se il familiare è iscritto al ruolo dei conducenti si, ma solo per il servizio di taxi si, ma solo per il servizio di taxi e se il familiare è iscritto al ruolo dei conducenti Pagina 4

25 leggi statali e regionali, competenze comunali e provinciali trasp pubb non di linea Nell'esercizio del servizio di taxi il prelevamento dell'utente può 5 avvenire: Art. c L /9 solo nel territorio del comune che ha rilasciato la licenza solo nel territorio dei comuni del comprensorio non vi sono obblighi particolari Nei comuni dove non vi è il servizio di taxi, le autovetture adibite a noleggio con conducente possono stazionare su aree pubbliche 54 destinate al servizio di taxi? Art. c L /9 no, mai. si, sempre si, ma solo se munite di autorizzazione comunale I veicoli adibiti a servizio di noleggio con conducente possono 55 utilizzare le corsie preferenziali riservate ai mezzi pubblici? Art. c L /9 no si si, solo nei centri urbani Può essere collaboratore familiare di titolare di impresa artigiana di autotrasporto un soggetto privo di iscrizione al ruolo dei 56 conducenti? Art. 6 L.R. /96 si sempre no mai solo a condizione che non abbia la funzione di conducente Può il titolare di impresa artigiana di autotrasporto farsi sostituire 57 alla guida di un veicolo da noleggio con conducente? Art. 6 L.R. /96 si sempre no mai solo da persone che sono abilitate alla guida e che siano o collaboratori famigliari o suoi dipendenti o altri soggetto con definiti contratti ma iscritti alle assicurazioni previdenziali ed assistenziali Pagina 5

26 regolamentazione su lavoro artigianato cooperazione e assicurazioni del settore REGOLAMENTAZIONE RIGUARDANTE IL LAVORO, L ARTIGIANATO, LA COOPERAZIONE E LE ASSICURAZIONI DEL SETTORE n. quesito rif. Legge Cosa caratterizza specificamente un imprenditore artigiano? Art. c L. 44/85 l'esercizio personale e professionale in qualità di titolare e lo svolgimento diretto del lavoro l'essere titolare di una qualsiasi impresa che non superi un determinato numero di dipendenti l'esenzione dall'obbligo di rispetto di norme particolari di professionalità disposte dalle leggi Esistono vincoli particolari per la qualificazione come impresa artigiana di una società di persone o cooperativa, la cui costituzione è consentita dalla legge? Art. c L. 44/85 nessuno che uno di due soci (o la metà più uno) prevalentemente vi lavori e il lavoro prevalga sul capitale che il lavoro manuale abbia funzione prevalente sul capitale Quali forme sono consentite per l'impresa artigiana costituita come impresa societaria? Art. c L. 44/85 tutte le forme previste dal codice civile solo le società in nome collettivo sono escluse tutte le società in accomandita semplice e per azioni, a responsabilità limitata e per azioni Quali forme sono consentite per l'impresa artigiana costituita 4 come impresa societaria? Art. c L. 44/85 tutte le forme previste dal codice civile solo le società di capitali possono essere società in accomandita semplice e a responsabilità limitata ma a determite condizioni Di quante imprese artigiane può essere titolare un imprenditore 5 artigiano? Art. c 5 L. 44/85 non esiste limite due una L'imprenditore artigiano può avvalersi di prestazione d'opera di 6 personale dipendente? Art. 4 c L. 44/85 sì, entro limiti numerici determinati no, non può avere dipendenti solo se diretto personalmente da lui stesso o dai soci, entro limiti numerici determinati Pagina 6

27 regolamentazione su lavoro artigianato cooperazione e assicurazioni del settore Quale è il limite numerico massimo di dipendenti per un'impresa artigiana di trasporto con un solo titolare senza collaboratori 7 familiari? Art. 4 c L. 44/85 quattro otto venti Esistono obblighi particolari per le imprese artigiane in relazione 8 all'iscrizione ai registri delle imprese? Art. 5 c L. 44/85 no, sono considerate come tutte le altre Imprese sì, sono esentate da qualsiasi iscrizione no, devono iscriversi all'albo provinciale delle Imprese Artigiane Le imprese artigiane possono sviluppare collaborazioni 9 imprenditoriali tra loro e con altre imprese? Art. 6 c 4 L. 44/85 no si, in forma di consorzi e società consortili anche cooperative, ma solo tra loro si, in forma di consorzi e società consortili anche cooperative, anche con altri ma entro certi limiti Quale è il limite numerico massimo di dipendenti per una società in nome colletivo artigiana di autotrasporto con tre soci lavoranti e 0 conducenti? Art. 4 c L. 44/85 otto nove sei Quale è il limite numerico massimo di addetti per una per impresa individuale artigiana di autotrasporto? Art. 4 c L. 44/85 quattro nove venti Quale è il limite numerico massimo di addetti per una per una società in nome colletivo artigiana di autotrasporto con tre soci? Art. 4 c L. 44/85 quattro nove venti Quali forme sono consentite per l'impresa artigiana costituita come impresa societaria? Art. c L. 44/85 tutte le forme previste dal codice civile solo le società in nome collettivo e le società in accomandita semplice sono escluse le società per azioni, in accomandita per azioni 4 Può il titolare di impresa artigiana di autotrasporto farsi sostituire alla guida di un veicolo da noleggio con conducente? si sempre no mai Pagina 7

28 regolamentazione su lavoro artigianato cooperazione e assicurazioni del settore solo da persone che sono abilitate alla guida e che siano o collaboratori famigliari o suoi dipendenti o altri soggetto con definiti contratti ma iscritti alle assicurazioni previdenziali ed assistenziali 5 Può essere titolare di impresa artigiana di noleggio con conducente persona privo di patente di guida? si sempre no mai solo se gli è stata revocata da oltre 0 anni Può essere titolare di impresa artigiana di noleggio con conducente privo di iscrizione al ruolo dei conducenti? si sempre 6 no mai solo se gli è stata revocata da oltre 0 anni Può essere titolare di impresa artigiana di noleggio con conducente privo di abilitazione KB? si sempre 7 no mai solo se gli è stata revocata da oltre 0 anni 8 9 A quale assicurazione sociale l'iscrizione è automatica per l'imprenditore artigiano iscritto all'albo delle Imprese Artigiane? INPS INAIL entrambe Può essere titolare di impresa artigiana di autotrasporto persona non assicurata all'inps? si sempre no mai solo se ha sottoscritto altra assicurazione pensionistica 0 L'iscrizione all'albo delle Imprese Artigiane è: Art. 5 c L. 44/85 obbligatorio facoltativo obbligatorio per le ditte individuali facoltativo per le società In quali di questi casi può essere cancellata l'impresa dall'albo delle Imprese Artigiane? Art. c 4 7 L. 44/85 mancanza dei requisiti professionali in capo al titolare dell'impresa o ad uno dei soci mancanza di versamento dei contributi INPS mancanza di denuncia di inizio attività all'inail Un'impresa costituita in società a responsabilità limitata può essere riconosciuta come artigiana? Art. 5 c L. 44/85 sempre mai Pagina 8

NOLEGGIO CON CONDUCENTE (NCC) Tutte le regole per autovetture, autobus e taxi a cura di Franco Medri*

NOLEGGIO CON CONDUCENTE (NCC) Tutte le regole per autovetture, autobus e taxi a cura di Franco Medri* NOLEGGIO CON CONDUCENTE (NCC) Tutte le regole per autovetture, autobus e taxi a cura di Franco Medri* Premessa: le parti evidenziate in rosso non sono ancora entrate in vigore se non dopo la pubblicazione

Dettagli

Riferimenti Normativi Nazionali

Riferimenti Normativi Nazionali Riferimenti Normativi Nazionali 1) Come viene rilasciata la licenza o l autorizzazione ad autoservizi pubblici non di linea: a) a richiesta b) tramite concorso pubblico c) a seguito di denuncia di inizio

Dettagli

P08 -AS-Esercizio dell'attività di noleggio con conducente - Rev.2-8.7.2013

P08 -AS-Esercizio dell'attività di noleggio con conducente - Rev.2-8.7.2013 P08 -AS-Esercizio dell'attività di noleggio con conducente - Rev.2-8.7.2013 Definizione La normativa nazionale vigente (legge 15 gennaio 1992, n. 21) definisce autoservizi pubblici non di linea quelli

Dettagli

L. 15 gennaio 1992, n. 21 (1). Legge quadro per il trasporto di persone mediante autoservizi pubblici non di linea.

L. 15 gennaio 1992, n. 21 (1). Legge quadro per il trasporto di persone mediante autoservizi pubblici non di linea. L. 15 gennaio 1992, n. 21 (1). Legge quadro per il trasporto di persone mediante autoservizi pubblici non di linea. (1) Pubblicata nella Gazz. Uff. 23 gennaio 1992, n. 18. 1. Autoservizi pubblici non di

Dettagli

NON DI LINEA (2) (3).

NON DI LINEA (2) (3). L. 15 GENNAIO 1992, N. 21 (1). (giurisprudenza di legittimità) LEGGE QUADRO PER IL TRASPORTO DI PERSONE MEDIANTE AUTOSERVIZI PUBBLICI NON DI LINEA (2) (3). (1) Pubblicata nella Gazz. Uff. 23 gennaio 1992,

Dettagli

Delibera del Consiglio Comunale n. 102 del 27/09/02

Delibera del Consiglio Comunale n. 102 del 27/09/02 REGOLAMENTO COMUNALE PER IL TRASPORTO DI PERSONE MEDIANTE SERVIZI PUBBLICO NON DI LINEA: SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE DI AUTOVETTURE E VEICOLI A TRAZIONE ANIMALE DI GENERE EQUINO Delibera del Consiglio

Dettagli

COMUNE DI SIGNA REGOLAMENTO PER TRASPORTO DI PERSONE MEDIANTE SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE

COMUNE DI SIGNA REGOLAMENTO PER TRASPORTO DI PERSONE MEDIANTE SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE COMUNE DI SIGNA REGOLAMENTO PER TRASPORTO DI PERSONE MEDIANTE SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE INDICE Art. 1 Art. 2 Art. 3 Art. 4 Art. 5 Art. 6 Art. 7 Art. 8 Art. 9 Art. 10 Art. 11 Art. 12 Art. 13 Art.

Dettagli

Traccia 1. 2. Chi conferisce la qualità di agente di pubblica sicurezza a norma della Legge 65/1986?

Traccia 1. 2. Chi conferisce la qualità di agente di pubblica sicurezza a norma della Legge 65/1986? Traccia 1 1. Il Sindaco ha competenza in materia di ordine e sicurezza pubblica? A) No; B) Si, ma solo nei Comuni con meno di 1.000 abitanti; C) Si: 2. Chi conferisce la qualità di agente di pubblica sicurezza

Dettagli

COMUNE DI MONTEBELLO JONICO REGOLAMENTO COMUNALE PER IL TRASPORTO DI PERSONE MEDIANTE AUTOSERVIZI NON DI LINEA

COMUNE DI MONTEBELLO JONICO REGOLAMENTO COMUNALE PER IL TRASPORTO DI PERSONE MEDIANTE AUTOSERVIZI NON DI LINEA COMUNE DI MONTEBELLO JONICO REGOLAMENTO COMUNALE PER IL TRASPORTO DI PERSONE MEDIANTE AUTOSERVIZI NON DI LINEA Art. 1 Fonti Il presente regolamento, emanato ai sensi dell art. 5 L. 142/90 e dell art. 8

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE

REGOLAMENTO COMUNALE PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE CITTÀ DI OZIERI PROVINCIA DI SASSARI REGOLAMENTO COMUNALE PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 11 del 15.02.2011 Art. 1 Definizione

Dettagli

CITTA DI POGGIARDO. Provincia di Lecce REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO CON CONDUCENTE. LEGGE 15 GENNAIO 1992, n.

CITTA DI POGGIARDO. Provincia di Lecce REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO CON CONDUCENTE. LEGGE 15 GENNAIO 1992, n. CITTA DI POGGIARDO Provincia di Lecce REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO CON CONDUCENTE LEGGE 15 GENNAIO 1992, n. 21 LEGGE REGIONALE DELLA PUGLIA N 14 DEL 03.04.1995 Approvato con Deliberazione

Dettagli

qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwerty uiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasd fghjklzxcvbnmqwertyuiopasdfghjklzx

qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwerty uiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasd fghjklzxcvbnmqwertyuiopasdfghjklzx qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwerty uiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasd fghjklzxcvbnmqwertyuiopasdfghjklzx Legge Quadro per il trasporto di persone mediante Autoservizi Pubblici non di Linea cvbnmqwertyuiopasdfghjklzxcvbnmq

Dettagli

Provincia di Viterbo Esame 264/91 - Sessione anno 2008

Provincia di Viterbo Esame 264/91 - Sessione anno 2008 Provincia di Viterbo Esame 264/91 - Sessione anno 2008 Circolazione Stradale Il quadriciclo a motore è : A Un ciclomotore a quattro ruote adibito al trasporto di persone B Un motoveicolo adibito al trasporto

Dettagli

Art. 3 - Competenze comunali Art. 4 - Commissione comunale Art. 5 - Criteri per la redazione del regolamento comunale

Art. 3 - Competenze comunali Art. 4 - Commissione comunale Art. 5 - Criteri per la redazione del regolamento comunale REGIONE PUGLIA L.R. 3 aprile 1995, n. 14: Modalità di attuazione della legge 15 gennaio 1992, n. 21 "Legge quadro per il trasporto di persone mediante autoservizi pubblici non di linea". (B.U.R. 18 aprile

Dettagli

Codice della Strada. 1) Quale sanzione si applica a chi circola con un veicolo che non sia stato presentato alla prescritta revisione?

Codice della Strada. 1) Quale sanzione si applica a chi circola con un veicolo che non sia stato presentato alla prescritta revisione? Codice della Strada 1) Quale sanzione si applica a chi circola con un veicolo che non sia stato presentato alla prescritta revisione? a) Una sanzione amministrativa e il ritiro della carta di circolazione;

Dettagli

quanto eventualmente o rifrangenti in previsto difformità o di di una sanzione amministrativa una multa il sequestro del veicolo A

quanto eventualmente o rifrangenti in previsto difformità o di di una sanzione amministrativa una multa il sequestro del veicolo A Testo Che cos'è Domanda una corsia riservata? circolazione Risposta una corsia A di esclusiva marcia destinata di una o alla Risposta B Risposta C Esatta Che cos'è una zona a traffico limitato? alcune

Dettagli

LISTA DOMANDE QUIZ RUOLO CONDUCENTI

LISTA DOMANDE QUIZ RUOLO CONDUCENTI LISTA DOMANDE QUIZ RUOLO CONDUCENTI Codice della Strada 1. Quale sanzione si applica al conducente di un taxi, munito di licenza comunale, che non ottemperi alle norme o alle condizioni stabilite nella

Dettagli

QUIZ PER ESAMI TAXI - N.C.C.

QUIZ PER ESAMI TAXI - N.C.C. 1 Cos'è una corsia riservata? R 1 una corsia di marcia destinata alla circolazione esclusiva di una o più categorie di veicoli X 2 una parte della carreggiata in cui non è possibile circolare 3 una corsia

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO AUTOBUS CON CONDUCENTE

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO AUTOBUS CON CONDUCENTE REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO AUTOBUS CON CONDUCENTE S O M M A R I O Art. 1 - Disciplina del servizio Art. 2 - Determinazione del numero degli autoveicoli da adibire al servizio

Dettagli

PROVINCIA DI POTENZA Unità Direzionale Trasporti

PROVINCIA DI POTENZA Unità Direzionale Trasporti PROVINCIA DI POTENZA Unità Direzionale Trasporti COMMISSIONE PROVINCIALE D ESAME PER IL CONSEGUIMENTO DELL IDONEITÀ PROFESSIONALE PER L ATTIVITÀ DI CONSULENZA PER LA CIRCOLAZIONE DEI MEZZI DI TRASPORTO

Dettagli

Provincia di Vicenza Servizio Trasporto Mobilita

Provincia di Vicenza Servizio Trasporto Mobilita 1) A1 NCdS art. 3 c. 1 Cos'è una corsia riservata? 1. una corsia di marcia destinata alla circolazione esclusiva di una o alcune categorie di veicoli 2. una parte della carreggiata in cui non è possibile

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA

SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA N. 2378 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa del senatore CICOLANI COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 3 LUGLIO 2003 Disciplina dell attività di trasporto di viaggiatori effettuato

Dettagli

articolo 56: Rimorchi articolo 57: Macchine agricole articolo 58: Macchine operatrici articolo 59: Veicoli con caratteristiche atipiche articolo 60:

articolo 56: Rimorchi articolo 57: Macchine agricole articolo 58: Macchine operatrici articolo 59: Veicoli con caratteristiche atipiche articolo 60: Indice articolo 1: Principi generali articolo 2: Definizione e classificazione delle strade articolo 3: Definizioni stradali e di traffico articolo 4: Delimitazione del centro abitato articolo 5: Regolamentazione

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELLE ATTIVITA DI AUTOSERVIZIO PUBBLICO NON DI LINEA.

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELLE ATTIVITA DI AUTOSERVIZIO PUBBLICO NON DI LINEA. COMUNE DI VITTORIA REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELLE ATTIVITA DI AUTOSERVIZIO PUBBLICO NON DI LINEA. SERVIZIO DI TAXI, NOLEGGIO CON CONDUCENTE CON AUTOVETTURA E AUTOAMBULANZA DI TRASPORTO. Delibera

Dettagli

COMUNE DI CARDANO AL CAMPO

COMUNE DI CARDANO AL CAMPO COMUNE DI CARDANO AL CAMPO Provincia di Varese COMANDO POLIZIA LOCALE Telefono: 0331-266244 / 348-2665961 - Fax: 0331-266252 e - mail: poliziam@comune.cardanoalcampo.va.it ARTICOLO INFRAZIONE PUNTI IMPORTO/SANZIONE

Dettagli

Art. 116. Patente, certificato di abilitazione professionale per la guida di motoveicoli e autoveicoli e certificato di idoneità alla guida di ciclomotori 1. Non si possono guidare autoveicoli e motoveicoli

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO PUBBLICO NON DI LINEA MEDIANTE NOLEGGIO CON CONDUCENTE

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO PUBBLICO NON DI LINEA MEDIANTE NOLEGGIO CON CONDUCENTE Provincia di Trento REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO PUBBLICO NON DI LINEA MEDIANTE NOLEGGIO CON CONDUCENTE ART.1 DISCIPLINA DEL SERVIZIO 1. Il presente regolamento disciplina le funzioni amministrative comunali

Dettagli

Sintesi Normativa sul trasporto pubblico non di linea

Sintesi Normativa sul trasporto pubblico non di linea Sintesi Normativa sul trasporto pubblico non di linea Mantova, 29 novembre 2008 a cura del Capitano Stefano Cacciatori Tematiche di riferimento Trasporto persone Normative specifiche Considerazioni Il

Dettagli

REGOLAMENTO SERVIZIO NOLEGGIO AUTOBUS CON CONDUCENTE

REGOLAMENTO SERVIZIO NOLEGGIO AUTOBUS CON CONDUCENTE REGOLAMENTO SERVIZIO NOLEGGIO AUTOBUS CON CONDUCENTE Art.1 Il presente regolamento disciplina le funzioni amministrative relative agli autoservizi pubblici non di linea, ed in particolare il servizio di

Dettagli

COMUNE DI SPILIMBERGO

COMUNE DI SPILIMBERGO COMUNE DI SPILIMBERGO PROVINCIA DI PORDENONE REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUDCENTE CON AUTOBUS DA RIMESSA E PER LE MODALITA DI RILASCIO E DI RINNOVO DELLE RELATIVE

Dettagli

Provincia di Padova - Servizio Trasporti. 1) A1 NCdS art. 3 c. 1

Provincia di Padova - Servizio Trasporti. 1) A1 NCdS art. 3 c. 1 1) A1 NCdS art. 3 c. 1 Cos'è una corsia riservata 1. una corsia di marcia destinata alla circolazione esclusiva di una o alcune categorie di veicoli 2. una parte della carreggiata in cui non è possibile

Dettagli

GIUNTA REGIONALE DIREZIONE REGIONALE,TRASPORTI, INFRASTRUTTURE,MOBILITA E LOGISTICA

GIUNTA REGIONALE DIREZIONE REGIONALE,TRASPORTI, INFRASTRUTTURE,MOBILITA E LOGISTICA GIUNTA REGIONALE DETERMINAZIONE N. 13/2012/ DE10 DEL 20/ 02/ 2012 DIREZIONE: SERVIZIO: UFFICIO: DIREZIONE REGIONALE,TRASPORTI, INFRASTRUTTURE,MOBILITA E LOGISTICA TRASPORTO PUBBLICO LOCALE SU GOMMA E FERRO

Dettagli

OGGETTO: Auto in comodato. In vigore l obbligo di comunicazione

OGGETTO: Auto in comodato. In vigore l obbligo di comunicazione Informativa per la clientela di studio N. 09C del 21.11.2014 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Auto in comodato. In vigore l obbligo di comunicazione Gentile Cliente, con la stesura del presente documento

Dettagli

REVISIONE AUTO. Che cos è. Il Codice della Strada (art. 80) prevede che i veicoli a motore (ed i loro rimorchi)

REVISIONE AUTO. Che cos è. Il Codice della Strada (art. 80) prevede che i veicoli a motore (ed i loro rimorchi) REVISIONE AUTO Che cos è Il Codice della Strada (art. 80) prevede che i veicoli a motore (ed i loro rimorchi) durante la circolazione siano tenuti in condizioni di massima efficienza, in modo da garantire

Dettagli

DISPOSIZIONI GENERALI

DISPOSIZIONI GENERALI F12 CODICE STRADA AGG OTT 2014.qxp_Layout 1 06/10/14 11:43 Pagina 5 TITOLO I - DISPOSIZIONI GENERALI.......................................... p. 15 Art. 1 Principi generali......................................................»

Dettagli

dei cittadini di un paese terzo dipendenti di un impresa stabilità in uno Stato membro o impiegati presso la stessa.

dei cittadini di un paese terzo dipendenti di un impresa stabilità in uno Stato membro o impiegati presso la stessa. LA CARTA DI QUALIFICAZIONE DEL CONDUCENTE Campi di applicazione, esenzioni, obblighi, corsi di formazione, decorrenze e tutto quello che c è da sapere sulla CQC *Di Franco Medri Con la pubblicazione della

Dettagli

5 da 84,00 a 335,00. 3 da 168,00 a 674,00. 6 da 527,00 a 2.108,00. 10 da 821,00 a 3.287,00. 10 da 318,00 a 1.272,00. 4 da 41,00 a 168,00

5 da 84,00 a 335,00. 3 da 168,00 a 674,00. 6 da 527,00 a 2.108,00. 10 da 821,00 a 3.287,00. 10 da 318,00 a 1.272,00. 4 da 41,00 a 168,00 Art. 141 Comma 9, 3 periodo Articolo Norma violata Punti Velocità non regolata in relazione alle condizioni ambientali Non più operativo abrogato dalla Legge 214/2003 Sanzione amministrava 5 da 84,00 a

Dettagli

QUIZ PER ESAMI TAXI - N.C.C.

QUIZ PER ESAMI TAXI - N.C.C. 1 Cos'è una corsia riservata? R 1 una corsia di marcia destinata alla circolazione esclusiva di una o più categorie di veicoli X 2 una parte della carreggiata in cui non è possibile circolare 3 una corsia

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.)

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) AL COMUNE DI MONTE SAN SAVINO U Sportello Unico per le Attività Produttive - Corso Sangallo, 38 52048 Monte San Savino (Arezzo) Da inoltrare utilizzando il Portale Regionale accessibile dal sito web del

Dettagli

QUESITI - Programma comune (merci e viaggiatori) Serie CHN - Sicurezza stradale - Nazionale

QUESITI - Programma comune (merci e viaggiatori) Serie CHN - Sicurezza stradale - Nazionale QUESITI - Programma comune (merci e viaggiatori) Serie CHN - Sicurezza stradale - Nazionale CHN001 È consentito parcheggiare sul lato sinistro A sulle strade a due corsie F B sulle strade a senso unico

Dettagli

TESTO COORDINATO. L.R. 16 giugno 2008, n. 36.

TESTO COORDINATO. L.R. 16 giugno 2008, n. 36. TESTO COORDINATO L.R. 16 giugno 2008, n. 36. Disciplina dell attività di trasporto di viaggiatori effettuato mediante noleggio di autobus con conducente. Art. 1 Oggetto. 1. La presente legge disciplina,

Dettagli

COMUNE DI LOVERE PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI LOVERE PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI LOVERE PROVINCIA DI BERGAMO REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE MEDIANTE AUTOVETTURA SOMMARIO CAPO I SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE 1 Oggetto del Regolamento.

Dettagli

REGIONE SICILIANA ASSESSORATO DEL TURISMO,DELLE COMUNICAZIONI E DEI TRASPORTI DIPARTIMENTO TRASPORTI E COMUNICAZIONI

REGIONE SICILIANA ASSESSORATO DEL TURISMO,DELLE COMUNICAZIONI E DEI TRASPORTI DIPARTIMENTO TRASPORTI E COMUNICAZIONI D.A. n.152/gab REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA ASSESSORATO DEL TURISMO,DELLE COMUNICAZIONI E DEI TRASPORTI DIPARTIMENTO TRASPORTI E COMUNICAZIONI * * * * Modalità e requisiti per il rilascio delle

Dettagli

Provincia di Viterbo Esame 264/91- Sessione anno 2009

Provincia di Viterbo Esame 264/91- Sessione anno 2009 Provincia di Viterbo Esame 264/91- Sessione anno 2009 Trasporto Merci Le imprese che svolgono il trasporto di cose in conto proprio, al rilascio della prima licenza sono : A Iscritte in una sezione separata

Dettagli

Come è cambiata la norma

Come è cambiata la norma Come è cambiata la norma Articolo 116 Patente, certificato di abilitazione professionale per la guida di motoveicoli e autoveicoli e certificato di idoneità alla guida di ciclomotori. 1. Non si possono

Dettagli

N O L E G G I O A U T O C O N C O N D U C E N T E D A A U T O R I M E S S A

N O L E G G I O A U T O C O N C O N D U C E N T E D A A U T O R I M E S S A R E G O L A M E N T O P E R I L S E R V I Z I O D I N O L E G G I O A U T O C O N C O N D U C E N T E D A A U T O R I M E S S A (APPROVATO CON DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO COMUNALE NR. 36 DEL 26.09.2007)

Dettagli

Quesiti autotrasporto. ACCESSO AL MERCATO Dott. Salvatore Antonio Trombetta

Quesiti autotrasporto. ACCESSO AL MERCATO Dott. Salvatore Antonio Trombetta Quesiti autotrasporto ACCESSO AL MERCATO Dott. Salvatore Antonio Trombetta 1) Chi rilascia l'autorizzazione per circolare a un veicolo eccezionale su una strada provinciale? A) la Provincia B) l'anas C)

Dettagli

COMUNE DI SANTA NINFA

COMUNE DI SANTA NINFA COMUNE DI SANTA NINFA PROVINCIA DI TRAPANI Allegato alla delibera di C.C. n. 17 del 08.05.2012 REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO CON CONDUCENTE A MEZZO DI AUTOVETTURA C A P O I Art.

Dettagli

CITTA DI SAN DANIELE DEL FRIULI. Regolamento Comunale per l esercizio del servizio di noleggio con conducente con autobus da rimessa

CITTA DI SAN DANIELE DEL FRIULI. Regolamento Comunale per l esercizio del servizio di noleggio con conducente con autobus da rimessa CITTA DI SAN DANIELE DEL FRIULI Regolamento Comunale per l esercizio del servizio di noleggio con conducente con autobus da rimessa Approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 99 del 26.10.2001 ART.

Dettagli

N O L E G G I O A U T O C O N C O N D U C E N T E D A A U T O R I M E S S A

N O L E G G I O A U T O C O N C O N D U C E N T E D A A U T O R I M E S S A R E G O L A M E N T O P E R I L S E R V I Z I O D I N O L E G G I O A U T O C O N C O N D U C E N T E D A A U T O R I M E S S A ADOTTATO CON DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO COMUNALE NR. 44 DEL 1 LUGLIO 2010

Dettagli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI PROVINCIA DI NAPOLI

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI PROVINCIA DI NAPOLI COMUNE DI MELITO DI NAPOLI PROVINCIA DI NAPOLI COMANDO POLIZIA MUNICIPALE TEL. 081.2386211/246-FAX 081.7116056 BANDO DI CONCORSO PER TITOLI PER L ASSEGNAZIONE DI N 20 (VENTI) AUTORIZZAZIONI PER IL NOLEGGIO

Dettagli

Le recenti modifiche al Codice della Strada: patente a punti e altre implicazioni operative per le imprese

Le recenti modifiche al Codice della Strada: patente a punti e altre implicazioni operative per le imprese Assolombarda - CdS slides 1 1 Le recenti modifiche al Codice della Strada: patente a punti e altre implicazioni operative per le imprese CHIARA SOMARE Avvocato STUDIO LEGALE I - 20122 MILANO - VIA CURTATONE,

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Presentazione... pag. 7 Avvertenza...» 8 Premessa alla quinta edizione...» 9 Abbreviazioni...» 13 Enti e sigle...

INDICE SOMMARIO. Presentazione... pag. 7 Avvertenza...» 8 Premessa alla quinta edizione...» 9 Abbreviazioni...» 13 Enti e sigle... INDICE SOMMARIO Presentazione...................... pag. 7 Avvertenza........................» 8 Premessa alla quinta edizione..........» 9 Abbreviazioni......................» 13 Enti e sigle........................»

Dettagli

COMUNE DI VITERBO POLIZIA MUNICIPALE

COMUNE DI VITERBO POLIZIA MUNICIPALE COMUNE DI VITERBO POLIZIA MUNICIPALE ==================================== REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO DA RIMESSA CON CONDUCENTE SVOLTO MEDIANTE AUTOVETTURA ===================================

Dettagli

STRALCIO N. 259-01. <>

STRALCIO N. 259-01. <<Disposizioni concernenti le revisioni periodiche dei veicoli a motore >> Consiglio regionale Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia IX LEGISLATURA - ATTI CONSILIARI - PROGETTI DI LEGGE E RELAZIONI STRALCIO N. 259-01

Dettagli

COMUNE DI MONTEROTONDO Provincia di Roma REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE SVOLTO MEDIANTE AUTOVETTURA

COMUNE DI MONTEROTONDO Provincia di Roma REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE SVOLTO MEDIANTE AUTOVETTURA COMUNE DI MONTEROTONDO Provincia di Roma REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE SVOLTO MEDIANTE AUTOVETTURA approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 24 del 11.03.2003 COMUNE

Dettagli

AUTOSERVIZI PUBBLICI NON DI LINEA CAPO I

AUTOSERVIZI PUBBLICI NON DI LINEA CAPO I COMUNE DI BELLIZZI Provincia di Salerno C.A.P. 84092 - Codice Fiscale e Partita IVA 02615970650 Telefono 0828/3580211 - Fax 0828/355849 AUTOSERVIZI PUBBLICI NON DI LINEA CAPO I Articolo 1 - Oggetto Il

Dettagli

COMUNE DI GABICCE MARE Provincia di Pesaro e Urbino

COMUNE DI GABICCE MARE Provincia di Pesaro e Urbino 1 COMUNE DI GABICCE MARE Provincia di Pesaro e Urbino REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO DI AUTOBUS CON CONDUCENTE Delibera di Consiglio n.81 del 16/12/1998, così come modificata dalla Delibera di

Dettagli

Settore conducenti (Potere sostitutivo procedimento CAPO AREA)

Settore conducenti (Potere sostitutivo procedimento CAPO AREA) ALLEGATO ALL O.D.S. N. 10/2014 DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 11 novembre 2011, n 225 e 3 marzo 2011, n 72 DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI, LA NAVIGAZIONE ED I SISTEMI INFORMATIVI E STATISTICI

Dettagli

N O L E G G I O A U T O C O N C O N D U C E N T E D A A U T O R I M E S S A

N O L E G G I O A U T O C O N C O N D U C E N T E D A A U T O R I M E S S A C O M U N E D I L E G N A G O R E G O L A M E N T O P E R I L S E R V I Z I O D I N O L E G G I O A U T O C O N C O N D U C E N T E D A A U T O R I M E S S A ADOTTATO CON DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO COMUNALE

Dettagli

QUESITI TRASPORTO MERCI

QUESITI TRASPORTO MERCI 1 L ART. 15 DELLA LEGGE 298/74 DISCIPLINA IN MATERIA DI FUSIONI E TRASFORMAZIONI DI IMPRESE. QUALE CASO NON E PREVISTO? 1 - TRASFORMAZIONE DI IMPRESE INDIVIDUALI IN SOCIETA DI CAPITALI. 2 - CONFERIMENTO

Dettagli

COMUNE DI SAN PIETRO DI MORUBIO

COMUNE DI SAN PIETRO DI MORUBIO COMUNE DI SAN PIETRO DI MORUBIO R E G O L A M E N T O P E R I L S E R V I Z I O D I N O L E G G I O A U T O C O N C O N D U C E N T E D A A U T O R I M E S S A S O M M A R I O TITOLO I - OGGETTO DEL REGOLAMENTO

Dettagli

Fondo. Comune di Fondo Provincia di Trento. Approvato in prima stesura dal Consiglio comunale in seduta del 27/12/2012 con deliberazione n.

Fondo. Comune di Fondo Provincia di Trento. Approvato in prima stesura dal Consiglio comunale in seduta del 27/12/2012 con deliberazione n. Approvato in prima stesura dal Consiglio comunale in seduta del 27/12/2012 con deliberazione n. 60; REGOLAMENTO COMUNALE SERVIZIO NOLEGGIO CON CONDUCENTE VEICOLI A TRAZIONE ANIMALE DI GENERE EQUINO. Art.

Dettagli

COMUNE DI CELLAMARE Provincia di Bari

COMUNE DI CELLAMARE Provincia di Bari COMUNE DI CELLAMARE Provincia di Bari REGOLAMENTO PER IL RILASCIO DEL CONTRASSEGNO DI DEROGA ALLA SOSTA E ALLA CIRCOLAZIONE STRADALE ALLE PERSONE DIVERSAMENTE ABILI Approvato con deliberazione di C.C.

Dettagli

COMUNE DI MUZZANA DEL TURGNANO PROVINCIA DI UDINE

COMUNE DI MUZZANA DEL TURGNANO PROVINCIA DI UDINE COMUNE DI MUZZANA DEL TURGNANO PROVINCIA DI UDINE REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE CON AUTOBUS DA RIMESSA E PER LE MODALITA' DI RILASCIO E DI RINNOVO DELLE

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE C O M U N E DI F A L E R N A (Provincia di Catanzaro) REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE (APPROVATO CON DELIBERA DEL C.C. N. 07 DEL 12/04/2012) I N D I C E ART. 1 -Disciplina del servizio.pag.1

Dettagli

LE NUOVE REGOLE DELLA CARTA DI QUALIFICAZIONE DEL CONDUCENTE E SISTEMA SANZIONATORIO

LE NUOVE REGOLE DELLA CARTA DI QUALIFICAZIONE DEL CONDUCENTE E SISTEMA SANZIONATORIO LE NUOVE REGOLE DELLA CARTA DI QUALIFICAZIONE DEL CONDUCENTE E SISTEMA SANZIONATORIO di Franco MEDRI * Con la sostanziale modifica del Decreto Legislativo 21 novembre 2005, n. 286 (vedasi D. Lgs. 16 gennaio

Dettagli

Provincia di Oristano Provincia de Aristanis DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Provincia di Oristano Provincia de Aristanis DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI CABRAS COMUNI DE CRABAS Provincia di Oristano Provincia de Aristanis DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 243 del Registro Data: 28.10.2009 OGGETTO: SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE. INDIRIZZI

Dettagli

N O L E G G I O A U T O C O N C O N D U C E N T E D A A U T O R I M E S S A

N O L E G G I O A U T O C O N C O N D U C E N T E D A A U T O R I M E S S A C O M U N E D I L E G N A G O R E G O L A M E N T O P E R I L S E R V I Z I O D I N O L E G G I O A U T O C O N C O N D U C E N T E D A A U T O R I M E S S A ADOTTATO CON DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO COMUNALE

Dettagli

comunale per il servizio di autonoleggio con conducente mediante autovettura

comunale per il servizio di autonoleggio con conducente mediante autovettura Comune di Cerro Maggiore provincia di Milano Regolamento comunale per il servizio di autonoleggio con conducente mediante autovettura Approvato con deliberazione del consiglio comunale n. 80 del 29/9/08

Dettagli

Circolare 21. del 3 novembre 2014. Veicoli concessi in comodato Adempimenti nei confronti della Motorizzazione Civile INDICE

Circolare 21. del 3 novembre 2014. Veicoli concessi in comodato Adempimenti nei confronti della Motorizzazione Civile INDICE Circolare 21 del 3 novembre 2014 Veicoli concessi in comodato Adempimenti nei confronti della Motorizzazione Civile INDICE 1 Premessa... 2 2 Decorrenza... 2 3 Ambito soggettivo... 3 3.1 Soggetti legittimati

Dettagli

Città di Tirano Regolamento PER IL SERVIZIO DA PIAZZA CON VEICOLI A TRAZIONE ANIMALE DI GENERE EQUINO

Città di Tirano Regolamento PER IL SERVIZIO DA PIAZZA CON VEICOLI A TRAZIONE ANIMALE DI GENERE EQUINO Città di Tirano Regolamento PER IL SERVIZIO DA PIAZZA CON VEICOLI A TRAZIONE ANIMALE DI GENERE EQUINO INDICE DEGLI ARTICOLI Art. 1 Art. 2 Art. 3 Art. 4 Art. 5 Art. 6 Art. 7 Art. 8 Art. 9 Art. 10 Art. 11

Dettagli

Maggioli Editore. Manuale della Circolazione Stradale 3/2010. Come funziona in sintesi il sistema della patente a punti

Maggioli Editore. Manuale della Circolazione Stradale 3/2010. Come funziona in sintesi il sistema della patente a punti Manuali elettronici Patente a punti Maggioli Editore Manuale della Circolazione Stradale 3/2010 Page 1 of 10 Come funziona in sintesi il sistema della patente a punti Quanti punti si hanno a disposizione?

Dettagli

COMUNE DI GANGI. Provincia di Palermo REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO CON CONDUCENTE A MEZZO DI AUTOVETTURA

COMUNE DI GANGI. Provincia di Palermo REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO CON CONDUCENTE A MEZZO DI AUTOVETTURA 1 COMUNE DI GANGI Provincia di Palermo REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO CON CONDUCENTE A MEZZO DI AUTOVETTURA Approvato con Delibera di C.C. n. 102 del 15/12/2000 resa esecutiva in

Dettagli

Regolamento per il servizio di noleggio da rimessa con conducente di autobus per il trasporto di viaggiatori su strada 1

Regolamento per il servizio di noleggio da rimessa con conducente di autobus per il trasporto di viaggiatori su strada 1 Regolamento per il servizio di noleggio da rimessa con conducente di autobus per il trasporto di viaggiatori su strada 1 1 Approvato con D.C.C. n 49 del 30/12/1999 esecutiva il 23/03/2000 art. 1 Disciplina

Dettagli

CAPO I MODIFICHE AL CODICE DELLA STRADA, DI CUI AL DECRETO LEGISLATIVO 30 APRILE 1992, N. 285

CAPO I MODIFICHE AL CODICE DELLA STRADA, DI CUI AL DECRETO LEGISLATIVO 30 APRILE 1992, N. 285 LEGGE 29 luglio 2010, n. 120 Disposizioni in materia di sicurezza stradale. CAPO I MODIFICHE AL CODICE DELLA STRADA, DI CUI AL DECRETO LEGISLATIVO 30 APRILE 1992, N. 285 Art. 23. (Modifiche agli articoli

Dettagli

Violazioni che comportano la perdita di 5 punti

Violazioni che comportano la perdita di 5 punti Come è ormai noto, alcune e ben precise violazioni del Codice della Strada danno luogo alla sanzione amministrativa ed alla decurtazione dei punti della patente in misura variabile e legata alla gravità

Dettagli

COMUNE DI SANTA TERESA GALLURA PROVINCIA DI SASSARI REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DEI SERVIZI NON DI LINEA DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE E

COMUNE DI SANTA TERESA GALLURA PROVINCIA DI SASSARI REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DEI SERVIZI NON DI LINEA DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE E COMUNE DI SANTA TERESA GALLURA PROVINCIA DI SASSARI REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DEI SERVIZI NON DI LINEA DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE E DI TAXI 1 PUBBLICAZIONE ALL ALBO PRETORIO DAL 27/01/99 AL

Dettagli

CITTÀ DI ALBA ADRIATICA Provincia di Teramo

CITTÀ DI ALBA ADRIATICA Provincia di Teramo CITTÀ DI ALBA ADRIATICA Provincia di Teramo REGOLAMENTO COMUNALE PER L ATTIVITÀ DI NOLEGGIO DI AUTOVETTURE CON CONDUCENTE Art. 1 Disciplina del servizio 1. Il servizio di noleggio con conducente, svolto

Dettagli

COMUNE DI CARASCO PROVINCIA DI GENOVA

COMUNE DI CARASCO PROVINCIA DI GENOVA COMUNE DI CARASCO PROVINCIA DI GENOVA REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO MEDIANTE AUTOVETTURA CON CONDUCENTE D.M. del 20.12.91 n. 448 (Regolamento per l'accesso alla professione di trasportatore di

Dettagli

CARTA DI QUALIFICAZIONE DEL CONDUCENTE (CQC) D.lgs. 286/2005 in recepimento della Direttiva Comunitaria 2003/59/CE

CARTA DI QUALIFICAZIONE DEL CONDUCENTE (CQC) D.lgs. 286/2005 in recepimento della Direttiva Comunitaria 2003/59/CE POLIZIA LOCALE MILANO SERVIZIO RADIOMOBIE Commissario Agg. Massimo Cuzzoni FOXPOL LOMBARDIA Associazione di Polizia Locale CARTA DI QUALIFICAZIONE DEL CONDUCENTE (CQC) D.lgs. 286/2005 in recepimento della

Dettagli

CHIEDE. l'iscrizione all albo degli autotrasportatori di cose per conto di terzi di Verona.

CHIEDE. l'iscrizione all albo degli autotrasportatori di cose per conto di terzi di Verona. Timbro dello studio di consulenza automobilistica o dell associazione di categoria Marca da bollo 16,00 Marca da bollo 16,00 Alla Provincia di Verona Settore trasporti traffico mobilità Unità operativa

Dettagli

COMUNE DI TREMEZZINA

COMUNE DI TREMEZZINA COMUNE DI TREMEZZINA REGOLAMENTO PER I SERVIZI DI TAXI E DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE Approvato con deliberazione del Commissario Prefettizio nr.13 del 12.03.2014 assunta con i poteri del Consiglio Comunale.

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MILANO) REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO DA RIMESSA CON CONDUCENTE MEDIANTE AUTOVETTURA

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MILANO) REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO DA RIMESSA CON CONDUCENTE MEDIANTE AUTOVETTURA COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MILANO) REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO DA RIMESSA CON CONDUCENTE MEDIANTE AUTOVETTURA Adottato con deliberazione Consiglio Comunale n. 60 del 30.4.1999

Dettagli

INDICE DEGLI ARTICOLI

INDICE DEGLI ARTICOLI COMUNE DI VALDIDENTRO Regolamento PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE CON VEICOLI A TRAZIONE ANIMALE DI GENERE EQUINO Approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale nr. 14 del 06.06.2011 INDICE

Dettagli

COMUNE DI CAMIGLIANO Provincia di Caserta

COMUNE DI CAMIGLIANO Provincia di Caserta COMUNE DI CAMIGLIANO Provincia di Caserta REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO DI AUTOVETTURE CON CONDUCENTE Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 23 del 03.11.2012. 1 CAPO I IL SERVIZIO

Dettagli

IL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA Vista la deliberazione della Giunta provinciale del 24 giugno 2014, n. 751 Emana il seguente regolamento:

IL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA Vista la deliberazione della Giunta provinciale del 24 giugno 2014, n. 751 Emana il seguente regolamento: REGIONE TRENTINO-ALTO ADIGE (PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO) - DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA 10 luglio 2014, n. 24: Regolamento di esecuzione sull'attivita' di noleggio autobus. (Pubblicato nel

Dettagli

Dal 21 aprile 2012 minorenni al volante

Dal 21 aprile 2012 minorenni al volante Dal 21 aprile 2012 minorenni al volante Chi ha compiuto 17 anni potrà esercitarsi alla guida con a fianco un istruttore. I paletti posti dal decreto del ministro delle infrastrutture e dei trasporti Tra

Dettagli

C O M U N E D I M A I S S A N A REGOLAMENT0 PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO MEDIANTE AUTOVETTURA CON CONDUCENTE

C O M U N E D I M A I S S A N A REGOLAMENT0 PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO MEDIANTE AUTOVETTURA CON CONDUCENTE C O M U N E D I M A I S S A N A PROVINCIA DELLA SPEZIA REGOLAMENT0 PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO MEDIANTE AUTOVETTURA CON CONDUCENTE D.M. DEL 20/12/1991 N. 448 REGOLAMENTO PER L'ACCESSO ALLA PROFESSIONE

Dettagli

Legge Regionale 14 luglio 2009, n. 11 Testo unico delle leggi regionali in materia di trasporti

Legge Regionale 14 luglio 2009, n. 11 Testo unico delle leggi regionali in materia di trasporti Legge Regionale 14 luglio 2009, n. 11 Testo unico delle leggi regionali in materia di trasporti (pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia 1º Suppl. Ordinario al n. 28 del 15 luglio 2009)

Dettagli

REPUBBLICA DI SAN MARINO. Noi Capitani Reggenti la Serenissima Repubblica di San Marino

REPUBBLICA DI SAN MARINO. Noi Capitani Reggenti la Serenissima Repubblica di San Marino REPUBBLICA DI SAN MARINO REGOLAMENTO 10 giugno 2010 n.4 Noi Capitani Reggenti la Serenissima Repubblica di San Marino Visto il Decreto Delegato 27 ottobre 2003 n.135 e le relative disposizioni applicative

Dettagli

COMUNE DI OFFANENGO Provincia di Cremona

COMUNE DI OFFANENGO Provincia di Cremona COMUNE DI OFFANENGO Provincia di Cremona REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO CON CONDUCENTE Art. 5 Legge 15 gennaio 1992 n. 21 Approvazione deliberazione del Consiglio Comunale n. 10 del

Dettagli

Comune di Cerrione (Biella) Bando di concorso pubblico per l'assegnazione di n. 2 autorizzazioni di autonoleggio con conducente.

Comune di Cerrione (Biella) Bando di concorso pubblico per l'assegnazione di n. 2 autorizzazioni di autonoleggio con conducente. REGIONE PIEMONTE BU32 08/08/2013 Comune di Cerrione (Biella) Bando di concorso pubblico per l'assegnazione di n. 2 autorizzazioni di autonoleggio con conducente. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO VISTA la determinazione

Dettagli

COMUNE DI FARRA DI SOLIGO

COMUNE DI FARRA DI SOLIGO COMUNE DI FARRA DI SOLIGO PROVINCIA DI TREVISO Regolamento comunale per la disciplina degli autoservizi pubblici non di linea noleggio autovettura con conducente. Approvato con delibera di Consiglio comunale

Dettagli

SULPL ALESSANDRIA NEWS Periodico di informazione tecnica, giuridica, sindacale e di attualità per gli operatori della polizia locale

SULPL ALESSANDRIA NEWS Periodico di informazione tecnica, giuridica, sindacale e di attualità per gli operatori della polizia locale REGIONE PIEMONTE SEGRETERIA PROVINCIALE ALESSANDRIA e_mail: alessandria@sulpm.net SULPL ALESSANDRIA NEWS Periodico di informazione tecnica, giuridica, sindacale e di attualità per gli operatori della polizia

Dettagli

Comune di Orbassano. Provincia di Torino. Regolamento per il servizio di. noleggio con conducente

Comune di Orbassano. Provincia di Torino. Regolamento per il servizio di. noleggio con conducente 1 Comune di Orbassano Provincia di Torino Regolamento per il servizio di noleggio con conducente Allegato alla deliberazione del Consiglio Comunale n 31 del 26/03/99 2 I N D I C E Art.1 Definizione del

Dettagli

COMUNE DI TRIGGIANO Provincia di Bari

COMUNE DI TRIGGIANO Provincia di Bari COMUNE DI TRIGGIANO Provincia di Bari REGOLAMENTO PER LA CIRCOLAZIONE E LA SOSTA DEI VEICOLI AL SERVIZIO DI PERSONE DISABILI (Approvato con Delibera di C.C. n. 2 del 28 Gennaio 2005) Art. 1 (Oggetto) -

Dettagli

CAPO II art. 39 - Codice di Comportamento art. 40 - Carta dei servizi art. 41 - Norma transitoria art. 42 - Entrata in vigore del regolamento

CAPO II art. 39 - Codice di Comportamento art. 40 - Carta dei servizi art. 41 - Norma transitoria art. 42 - Entrata in vigore del regolamento OGGETTO: REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DEGLI AUTOSERVIZI NON DI LINEA CON CONDUCENTE PER TRASPORTO DI PERSONE FINO A NOVE POSTI TAXI E NCC DELLA LEGGE 15 GENNAIO 1992, N 21. CAPO I art. 1 oggetto

Dettagli

COMUNE DI RACALE PROVINCIA DI LECCE REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO VEICOLI E NATANTI CON CONDUCENTE

COMUNE DI RACALE PROVINCIA DI LECCE REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO VEICOLI E NATANTI CON CONDUCENTE COMUNE DI RACALE PROVINCIA DI LECCE REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO VEICOLI E NATANTI CON CONDUCENTE Approvato con Delibera Consiglio Comunale n. 11 del 10/05/2011 PARTE PRIMA SERVIZIO

Dettagli

"Norme per il trasporto di persone mediante servizio di taxi e servizio di noleggio con conducente".

Norme per il trasporto di persone mediante servizio di taxi e servizio di noleggio con conducente. LEGGE REGIONALE 15 aprile 1995, N. 20 "Norme per il trasporto di persone mediante servizio di taxi e servizio di noleggio con conducente". (BURL n. 16, 1º suppl. ord. del 20 Aprile 1995 ) urn:nir:regione.lombardia:legge:1995-04-15;20

Dettagli