Controllori programmabili serie AC31 Dati applicativi serie 90

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Controllori programmabili serie AC31 Dati applicativi serie 90"

Transcript

1 Dati tecnici aggiuntivi 07 KT 98 In generale vengono considerati validi i dati tecnici del sistema riportati a pag 1/ I dati aggiuntivi o diversi dai dati del sistema sono riportati qui di seguito. Dati generali Numero di ingressi digitali 24 Numero di uscite digitali a transistor 16 Numero di ingressi/uscite digitali 8 Numero di ingressi analogici 4 Espansione I/O tramite bus di sistema CS31 fino a 992 ingressi digitali 992 uscite digitali 224 canali di ingresso analogici 224 canali di uscita analogici max. 31 moduli remoti complessivamente Numero di interfacce seriali 2 (per programmazione o collegamenti di comunicazioni macchina-utente) Numero di interfacce parallele 1 speciale interfaccia per il collegamento di un processore di comunicazione (per collegamento in rete con altri sistemi bus) Memoria integrata EPROM flash 1 MB programma kb dati utente SRAM 256 kb RETAIN DRAM 1 MB programma + 1 MB dati utente Risoluzione del clock in tempo reale integrato 1 secondo Dati del contatore hardware rapido e integrato Numero di modalità operative 7 Campo di conteggio (16 bit intero con segno) Frequenza di conteggio max. 50 khz Tempo di elaborazione, 65 % bit, 35 % canali tipico 0,07 ms/kb programma Numero di temporizzatori software qualsiasi ritardo dei temporizzatori 1 ms...24,8 giorni Numero di blocchi software del contatore bidirezionale qualsiasi Numero flag di bit nell area flag indirizzabile 8192 Numero flag di canale 8192 Numero flag di doppio canale 1024 Numero catene di passo 256 Numero di costanti KW 1440 Numero di costanti KD 384 Indicazione di stato operativo e di errori 60 LED complessivamente Metodo di cablaggio morsettiere estraibili con terminali a vite Alimentazione, bus di sistema CS31 max. 1 x 2,5 mm 2 o max. 2 x 1,5 mm 2 tutti gli altri terminali max. 1 x 1,5 mm 2 Alimentazione Tensione di alimentazione nominale Assorbimento di corrente Protezione da inversione di polarità 24 V CC max A Batteria al litio Batteria per il backup del contenuto della RAM Modulo batteria 07 LE 90 Durata a 25 C Ingressi digitali Numero di canali per modulo 24 tipica 5 anni 3 gruppi di 8 canali ciascuno Potenziale di riferimento comune per gruppo 1 (8 canali) ZP0 (canali 62, ,07) per gruppo 2 (8 canali) ZP1 (canali 62, ,15) per gruppo 3 (8 canali) ZP2 (canali 63, ,15) tra i gruppi, tra gruppi e altri circuiti Accoppiamento del segnale nei segnali di ingresso con fotoaccoppiatore 1/117

2 Possibilità di configurazione degli ingressi Ritardo segnale di ingresso Canali E 62,00 e 62,01 tipico 7 ms (configurabile su 1 ms) configurabile per il contatore rapido Segnalazione stato ingressi Tensione segnale di ingresso Segnale 0 Segnale 1 Corrente di ingresso per canale Tensione di ingresso = +24 V Tensione di ingresso = +5 V Tensione di ingresso = +13 V Tensione di ingresso = +30 V Lunghezza massima del cavo, non schermato Lunghezza massima del cavo, schermato un LED verde per canale, i LED corrispondono al funzionamento dei segnali di ingresso -30 V V +13 V V tip. 7,0 ma > 0,2 ma > 2,0 ma < 9,0 ma 600 m 1000 m Uscite digitali Numero di canali per modulo 16 uscite a transistor 2 gruppi di 8 canali ciascuno Alimentazione comune per gruppo 1 UP3 (canali 62, ,07) per gruppo 2 UP4 (canali 62, ,15) tra i gruppi, tra gruppi e altri circuiti (vedere anche Fig ) Segnalazione stato uscite un LED giallo per canale, i LED corrispondono in modo funzionale ai segnali di uscita Corrente di uscita Valore nominale 500 ma con UP3/4 = 24 V Valore massimo 625 ma con UP3/4 = 24 V + 25% Corrente di fuga con segnale 0 < 0,5 ma Smagnetizzazione dei carichi induttivi internamente con un varistore Frequenza di commutazione con carichi induttivi max. 0,5 Hz Frequenza di commutazione con carichi lamp max. 11 Hz con max. 5 W Lunghezza massima del cavo 400 m (fare attenzione alle cadute di tensione) A prova di cortocircuito/di sovraccarico Protezione uscite da inversione di polarità Forzatura di 24 V CC alle uscite Carico totale (tramite UP3 o UP4) Ingressi/uscite digitali Numero di canali per modulo max. 4 A 8 ingressi/uscite 1 gruppo con 8 canali Potenziale di riferimento comune ZP5 (canali E/A 63,00...E/A 63,07) Tensione di alimentazione comune UP5 (canali E/A 63,00...E/A 63,07) tra il gruppo e altri circuiti (vedere Fig. a pag. 1/110) Accoppiamento del segnale nei segnali di ingresso Possibilità di configurazione degli ingressi Ritardo segnale di ingresso, canali E 63,00...E 63,07 Segnalazione stato ingressi/uscite Tensione segnali di ingresso (se utilizzati come ingressi) Segnale 0 Segnale 1 Corrente di ingresso per canale Corrente di uscita / frequenza di commutazione /carichi induttivi Lunghezza massima del cavo con fotoaccoppiatore tipico 7 ms (configurabile su 1 ms) un LED giallo per canale, i LED corrispondono in modo funzionale ai segnali I/O per dettagli vedere Configurazione di circuito di ingressi e uscite digitali -6 V V +13 V V vedere Ingressi digitali vedere Uscite digitali vedere Ingressi/uscite digitali 1/118

3 Ingressi analogici Numero di canali per modulo 8 1 gruppo con 8 canali Potenziale di riferimento comune per gruppo 1 (8 canali) AGND1 (canali 06, ,07) Differenza di potenziale massima ammessa tra terminale M (polo negativo della tensione di alimentazione) e terminale AGND (polo negativo I/O analogico) ± 1 V Segnalazione stato ingressi Possibilità di configurazione (ciascun canale), V, V, ±10 V, ±5 V (anche con segnale differenz.) ma, ma Pt C and C (configurazione a 2 fili e a 3 fili) ingresso digitale Impedenza di ingresso per canale, ingresso tensione > 100 kω ingresso corrente circa 330 Ω ingresso digitale circa 4 kω L ingresso di corrente presenta un meccanismo di autoprotezione. Se la corrente di ingresso aumenta eccessivamente, viene disattivato lo shunt e viene generato il valore di superamento dei limiti. Circa ogni secondo, l unità cerca di riattivare lo shunt. In questo modo, quando la corrente raggiunge nuovamente il valore normale, si ottiene anche la misurazione corretta. Costante di tempo del filtro di ingresso 470 ms con tensione, 100 ms con corrente Ciclo di conversione, 8 ingressi senza Pt100 tipico 8 ms 1 ingresso Pt100 tipico 60 ms 8 ingressi Pt100 tipico 480 ms Risoluzione 12 bit senza segno, 11 bit segno più Risoluzione campo ±10 V circa 5 mv campo V circa 5 mv campo ma circa 5 ma campo ma circa 4 ma Rapporto tra segnale di ingresso e codice esadecimale -100 % % = 8008 H H...7FF8 H ( decimale) Imprecisione di conversione causata da non linearità, sensibilità alla temperatura, usura, errore di regolazione alla consegna e risoluzione tipica 0,5 %, max. 1 % Soglia, se l ingresso analogico è configurato come ingresso digitale Lunghezza massima del cavo, con 2 conduttori interni schermati e sezione 0,5 mm 2 Uscite analogiche Numero di canali per modulo 4 circa 7 V 100 m Potenziale di riferimento AGND2 (canali 06, ,03) Differenza di potenziale massima ammessa tra Terminale M (polo negativo della tensione di alimentazione) e terminale AGND (polo negativo I/O analogico) Segnalazione stato uscite Campi del segnale di uscita (configurabile) Capacità di carico di uscita delle uscite di tensione Risoluzione ± 1 V -10 V V ma ma max. ±3 ma Risoluzione (1 LSB), campo 10 V V 5 mv Rapporto tra segnale di uscita e codice esadecimale -100 % % = 8008 H H...7FF8 H ( decimale) Ciclo di conversione per 4 uscite tipico 8 ms Imprecisione di conversione causata da non linearità, sensibilità alla temperatura, usura, errore di regolazione alla consegna e risoluzione tipico 0,5 %, max. 1 % Lunghezza massima del cavo, con 2 conduttori interni schermati e sezione 0,5 mm m 12 bit 1/119

4 Collegamento interfacce seriali COM1 e COM2 Interfaccia standard Programmazione con 907 AC 1131 Modifiche di programma con 907 AC 1131 Comunicazioni macchina-utente Differenze di potenziale EIA RS-232 con PC IBM (o compatibile) con PC IBM (o compatibile) Configurazione dei pin e descrizione delle interfacce COM1/COM2 vedere pag. 1/ Collegamento al bus di sistema CS31, con postazione operative da ingressi e uscite digitali, dall interfaccia bus di sistema CS31 (vedere anche Fig. a pag. 1/110) Per evitare differenze di potenziale tra l unità di base 07 KT 98 e i dispositivi periferici collegati alle interfacce COM1/COM2, tali vengono alimentati dalla presa dell armadietto di comando (vedere anche i collegamenti di terra nella Fig. a pag. 1/111). Interfaccia standard EIA RS-485 Collegamento come PLC master, le aree di ricezione e trasmissione sono configurabili come PLC slave, vedere Costanti di sistema Impostazione dell indirizzo modulo CS31, tramite costante di sistema, memorizzata nella memoria EPROM flash del PLC slave dalla tensione di alimentazione, ingressi e uscite, dalle interfacce COM1/COM2 (vedere anche Fig. a pag. 1/110) Configurazione dei terminali e descrizione dell interfaccia bus CS31 vedere pag. 1/110 Indicatori LED I LED indicano: Stato degli ingressi digitali 1 LED verde per canale Stato delle uscite digitali 1 LED giallo per canale Stato degli ingressi e delle uscite digitali 1 LED giallo per canale Alimentazione attivata 1 LED verde Batteria 1 LED rosso Programma in esecuzione (RUN) 1 LED verde Classi di errore (FK1, FK2, FK3) 1 LED rosso per classe di errore Bus di sistema CS31 in funzione (BA) 1 LED verde Errori specifici del bus (BE, RE, SE) 3 LED rossi Sovraccarico/cortocircuito delle uscite digitali 1 LED rosso Contatore hardware rapido Dati del contatore hardware rapido integrato Configurabile in 7 modalità operative Campo di conteggio (16 bit) Frequenza di conteggio max. 50 khz Ingressi utilizzati E 62,00 e E 62,01 Uscite utilizzate A 62,00 1/120

5 Dati meccanici Montaggio su guida DIN Fissaggio mediante viti con 4 viti M4. secondo DIN EN , profondità 15 mm. La guida DIN è centrata tra il bordo superiore e quello inferiore del modulo. Larghezza x altezza x profondità 240 x 140 x 85 mm Metodo di cablaggio mediante morsettiere smontabili con terminali a vite Terminali di alimentazione, bus di sistema CS31 max. 1 x 2,5 mm 2 o max. 2 x 1,5 mm 2 Tutti gli altri terminali max. 1 x 1,5 mm 2 Peso 1,6 kg Dimensioni di montaggio vedere la figura seguente Per inserire ed estrarre la scheda SmartMedia sono necessari 30 mm di spazio libero a partire dal bordo destro dell involucro. La scheda SmartMedia ha una larghezza di 45 mm e un altezza di 37 mm COM COM1 65 KT98_51.EPS Tutte le quote sono espresse in mm. Il dispositivo ha una profondità di 85 mm. I connettori d interfaccia COM1/COM2 sono posizionati a una profondità maggiore in modo da non aumentare la profondità di montaggio anche in presenza di cavi d interfaccia smontabili. Tuttavia, in caso di utilizzo di guida DIN, la profondità di montaggio viene aumentata della profondità complessiva della guida. Le dimensioni dei fori di montaggio sono indicate in grassetto. Consigli di montaggio Posizione di montaggio Raffreddamento verticale, terminali in alto e in basso Il raffreddamento a convezione naturale non deve essere ostruito da canalizzazioni per cavi o altri componenti presenti nell armadietto di comando. 1/121

Controllori programmabili serie AC31 Dati applicativi serie 90

Controllori programmabili serie AC31 Dati applicativi serie 90 Unità di base 07 KT 98 R160 Unità di base con programma utente max. 1 MB + 1 MB di dati utente +256 kb RETAIN, bus di sistema CS31 L unità di base 07 KT 98 R160 è munita di un interfaccia ARCNET. KT98_02.EPS

Dettagli

JUMO dtrans T03 J, B, T Trasduttore analogico a due fili con impostazione digitale

JUMO dtrans T03 J, B, T Trasduttore analogico a due fili con impostazione digitale M. K. JUCHHEIM GmbH & Co M. K. JUCHHEIM GmbH & Co JUMO Italia s.r.l. Moltkestrasse 13-31 Via Carducci, 125 36039 Fulda, Germany 20099 Sesto San Giovanni (MI) Tel.: 06 61-60 03-7-25 Tel.: 02-24.13.55.1

Dettagli

Moduli analogici AS-i IP65, M12

Moduli analogici AS-i IP65, M12 (Figura simile) Figura Tipo Ingressi analogici Uscite analogici Tensione degli ingressi (alimentazione dei sensori) (1) Tensione d'uscita (alimentazione dell'attuatore) (2) Indirizzo AS-i (3) 2 x 4...

Dettagli

POSIWIRE. WS17KT Sensore di posizione. Sensori di posizione a filo. Scheda tecnica

POSIWIRE. WS17KT Sensore di posizione. Sensori di posizione a filo. Scheda tecnica Sensori di posizione a filo Sensore di posizione Scheda tecnica Copyright ASM GmbH Am Bleichbach 18-24 85452 Moosinning Germania I dati tecnici menzionati in questa scheda tecnica sono forniti puramente

Dettagli

KS 407. Terminale operatore con PLC integrato. inferiore a 300 ma senza carichi. Memoria Programma

KS 407. Terminale operatore con PLC integrato. inferiore a 300 ma senza carichi. Memoria Programma KS 407 Terminale operatore con PLC integrato - LCD grafico 240x128 - Protocollo di comunicazione CAN Open Master - Programmazione a contatti tramite linguaggio ladder - Porta USB slave - Touch Screen Alimentazione

Dettagli

DMX 30. PLC visualizzato per montaggio a quadro. CARATTERISTICHE ELETTRICHE Min 20Vcc ; Max 26 Vcc Min 15 Vac ; Max 21 Vac

DMX 30. PLC visualizzato per montaggio a quadro. CARATTERISTICHE ELETTRICHE Min 20Vcc ; Max 26 Vcc Min 15 Vac ; Max 21 Vac DMX 30 PLC visualizzato per montaggio a quadro - Sistema di fissaggio su barra interna al quadro - Elevata velocita' di esecuzione (2msec. tempo di ciclo standard) - Programmazione a contatti tramite linguaggio

Dettagli

TSP 240. Terminale operatore con PLC integrato. inferiore a 500 ma senza carichi. Memoria Programma

TSP 240. Terminale operatore con PLC integrato. inferiore a 500 ma senza carichi. Memoria Programma TSP 240 Terminale operatore con PLC integrato - LCD grafico 240x320 - Protocollo di comunicazione CAN Open Master - Programmazione a contatti tramite linguaggio ladder - Porta USB master e USB slave -

Dettagli

COMPONENTI PER L ELETTRONICA INDUSTRIALE E IL CONTROLLO DI PROCESSO. Misuratori ed indicatori digitali da pannello DAT9550, DAT8050 e SERIE DAT700

COMPONENTI PER L ELETTRONICA INDUSTRIALE E IL CONTROLLO DI PROCESSO. Misuratori ed indicatori digitali da pannello DAT9550, DAT8050 e SERIE DAT700 COMPONENTI PER L ELETTRONICA INDUSTRIALE E IL CONTROLLO DI PROCESSO Misuratori ed indicatori digitali da pannello DAT9550, DAT8050 e SERIE DAT700 La serie di misuratori e indicatori digitali è costituita

Dettagli

em4 Accessori Espansioni analogiche

em4 Accessori Espansioni analogiche em4 Accessori Espansioni analogiche Le espansioni degli ingressi analogici e delle uscite statiche consentono di collegare un maggior numero di sensori ed attuatori al PLC programmabile Possibilità di

Dettagli

STRUMENTO ELETTRONICO DI PESATURA

STRUMENTO ELETTRONICO DI PESATURA STRUMENTO ELETTRONICO DI PESATURA WST MANUALE D INSTALLAZIONE.Pag. 2 MANUALE OPERATIVO.Pag. 10 CODICE SOFTWARE: PWST01 VERSIONE: Rev.0.7 Alimentazione Assorbimento Isolamento Categoria d installazione

Dettagli

Modulo di uscite di sicurezza AS-i con slave di diagnostica

Modulo di uscite di sicurezza AS-i con slave di diagnostica uscite di sicurezza, ingressi di sicurezza e ingressi standard in un unico modulo 4 x uscite di sicurezza elettroniche veloci ingressi di sicurezza di -canali, regolabile per contatti senza potenziale

Dettagli

Descrizione caratteristiche cilindri elettrici serie ECC+

Descrizione caratteristiche cilindri elettrici serie ECC+ Descrizione caratteristiche cilindri elettrici serie ECC+ Tipologie e potenzialità nuovo cilindro elettrico in cc 12/24V della famiglia EASY tipo ECC + Caratteristiche generali del sistema: Alimentazione

Dettagli

Modulo di corrente Tipo: SM/S , EC 282 0

Modulo di corrente Tipo: SM/S , EC 282 0 Utilizzando il modulo di corrente è possibile misurare simultaneamente correnti di carico e correnti residue tramite 3 circuiti di misura isolati e indipendenti. I valori misurati di corrente possono essere

Dettagli

Istruzioni per l uso Modulo AS-i AC2520 AC / / 2009

Istruzioni per l uso Modulo AS-i AC2520 AC / / 2009 Istruzioni per l uso Modulo AS-i AC220 AC270 739079 / 00 06 / 2009 Indice 1 Premessa3 1.1 Informazioni sul presente documento 3 1.2 Simboli utilizzati 3 2 Indicazioni di sicurezza 4 2.1 Generale 4 2.2

Dettagli

JUMO dtrans T04 Trasmettitore 4 fili con regolazione tramite commutatore DIP/Programma Setup-PC

JUMO dtrans T04 Trasmettitore 4 fili con regolazione tramite commutatore DIP/Programma Setup-PC M. K. JUCHHEIM GmbH & Co M. K. JUCHHEIM GmbH & Co JUMO Italia s.r.l. Moltkestrasse 13-31 Via Carducci, 125 36039 Fulda, Germany 20099 Sesto San Giovanni (MI) Tel.: 06 61-60 03-7-25 Tel.: 02-24.13.55.1

Dettagli

KS 405. Terminale operatore con PLC integrato. inferiore a 200mA senza carichi. Memoria Programma Memoria Pagine

KS 405. Terminale operatore con PLC integrato. inferiore a 200mA senza carichi. Memoria Programma Memoria Pagine KS 405 Terminale operatore con PLC integrato - Tastiera personalizzabile - Elevata velocita' di esecuzione (5msec. tempo di ciclo standard) - Programmazione a contatti tramite linguaggio ladder - Funzioni

Dettagli

Sistema SRT - Unita centrale di raccolta dati

Sistema SRT - Unita centrale di raccolta dati Sistema SRT - Unita centrale di raccolta dati L unità di ricezione dati da antenne remote permette di raccogliere i dati letti da tali antenne. È possibile collegare fino 16 antenne poste ad una distanza

Dettagli

0 20mV; 0 40mV; 0 80mV; 0 160mV; 0 320mV; 0 640mV; 0 1,28V; 0 2,56V 0 5V; 0 10V

0 20mV; 0 40mV; 0 80mV; 0 160mV; 0 320mV; 0 640mV; 0 1,28V; 0 2,56V 0 5V; 0 10V ITM scheda misure analogiche INTERFACCE DI PROCESSO ITM fornisce 8 ingressi analogici completamente isolati, ciascuno dotato di convertitore A/D con risoluzione 16 bit, ad alta stabilità ed altissima reiezione

Dettagli

SR2B121BD Smart relay compatto Zelio Logic - 12 I/O - 24 V CC - Orologio - Display

SR2B121BD Smart relay compatto Zelio Logic - 12 I/O - 24 V CC - Orologio - Display Scheda prodotto Caratteristiche SR2B121BD Smart relay compatto Zelio Logic - 12 I/O - 24 V CC - Orologio - Display Principale Gamma prodotto Tipo di prodotto o componente Zelio Logic Relè intelligente

Dettagli

COMPUTO METRICO SISTEMA BY ME (dispositivi da barra DIN)

COMPUTO METRICO SISTEMA BY ME (dispositivi da barra DIN) 01801 Alimentatore a 29 Vdc - 800 ma con bobina di disaccoppiamento integrata Fornitura e posa in opera di punto di alimentazione per sistema domotico By Me, da incasso o parete, completo di quadro di

Dettagli

Modulo di uscita relè di sicurezza AS-i con slave di diagnostica e 1 ingresso EDM

Modulo di uscita relè di sicurezza AS-i con slave di diagnostica e 1 ingresso EDM Sicurezza e standard I/O in un unico modulo Uscita di relè AS-i di sicurezza con set di contatti galvanicamente separati, fino a 230 V IEC 61508 SIL 3, EN ISO 13849-1/PLe cat 4, EN 62061 SIL 3 Grado di

Dettagli

R-MIXR MODULO 8 INGRESSI + 8 USCITE DIGITALI / 4 RELE + 4 INGRESSI + 2 USCITE ANALOGICHE 16 Bit + 2 TA

R-MIXR MODULO 8 INGRESSI + 8 USCITE DIGITALI / 4 RELE + 4 INGRESSI + 2 USCITE ANALOGICHE 16 Bit + 2 TA RMIXR MODULO INGRESSI USCITE DIGITALI / RELE INGRESSI USCITE ANALOGICHE Bit TA Principali applicazioni Collegamento di: Sensori di prossimità Apparecchiature di comando Segnali ON/OFF da dispositivi elettronici

Dettagli

Funzioni ausiliarie d'automazione

Funzioni ausiliarie d'automazione Presentazione Funzioni Questi apparecchi sono destinati a misurare un superamento della soglia di tensione alternata o continua preregolata. Presentano un coperchio trasparente piombabile direttamente

Dettagli

6.5 CPU 314C-2 PtP e CPU 314C-2 DP

6.5 CPU 314C-2 PtP e CPU 314C-2 DP della CPU 31xC Tabella 6-6 della e della CPU e versione Numero di ordinazione 6ES7 314-6BF01-0AB0 6ES7 314-6CF01-0AB0 Versione hardware 01 01 Versione firmware V2.0.0 V2.0.0 Pacchetto di programmazione

Dettagli

M2400 Uscita analogica

M2400 Uscita analogica M2400 Uscita analogica Descrizione tecnica Eiserstraße 5 Telefon 05246/963-0 33415 Verl Telefax 05246/963-149 Data : 12.7.95 Versione: 2.0 pagina 1 di 15 M2400 Uscita analogica Indice 1. Descrizione del

Dettagli

Sch ed e Ser ie RD7 7

Sch ed e Ser ie RD7 7 Sch ed e Ser ie RD7 7 Manuale di installazione ed uso. 1) Descrizione generale 2) Installazione 3) Configurazione 4) Programmazione 5) Caratteristiche elettriche @ 2001 sas Corso Kennedy 32/21-10098 Rivoli

Dettagli

ABB i-bus KNX Interfaccia universale, 12 canali, FM US/U 12.2

ABB i-bus KNX Interfaccia universale, 12 canali, FM US/U 12.2 Dati tecnici ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto L apparecchio possiede dodici canali, ciascuno dei quali può essere configurato a piacere nell ETS come ingresso o come uscita. Con i cavi di collegamento

Dettagli

Cod. art. BWU2045: Modulo di uscita relè di sicurezza AS-i con slave di diagnostica e 1 ingresso EDM n.c n.c.

Cod. art. BWU2045: Modulo di uscita relè di sicurezza AS-i con slave di diagnostica e 1 ingresso EDM n.c n.c. Sicurezza e standard I/O in un unico modulo Uscita di relè AS-i di sicurezza con set di contatti galvanicamente separati, fino a 230 V IEC 61508 SIL 3, EN ISO 13849-1/PLe cat 4, EN 62061 SIL 3 Grado di

Dettagli

COMPONENTI PER L ELETTRONICA INDUSTRIALE E IL CONTROLLO DI PROCESSO. Moduli di acquisizione e controllo, unità intelligenti SERIE DAT9000

COMPONENTI PER L ELETTRONICA INDUSTRIALE E IL CONTROLLO DI PROCESSO. Moduli di acquisizione e controllo, unità intelligenti SERIE DAT9000 COMPONENTI PER L ELETTRONICA INDUSTRIALE E IL CONTROLLO DI PROCESSO Moduli di acquisizione e controllo, unità intelligenti Le unità intelligenti della serie DAT9000, sono state ideate da DATEXEL per offrire

Dettagli

Controllori programmabili serie AC31 Dati applicativi serie 90

Controllori programmabili serie AC31 Dati applicativi serie 90 Unità di base 07 SL 97 R0160 Unità di base con programma utente max. 480 kb + 256 kb di dati utente, bus di sistema CS31, ARCNET L unità di base 07 SL 97 R0160 è uno slot PLC ed è possibile integrarlo

Dettagli

SonoMeter 31 Misuratori di calore

SonoMeter 31 Misuratori di calore SonoMeter 31 Misuratori di calore Descrizione Certificato ispezione MID n.: LT-1621-MI004-023 Danfoss SonoMeter 31 è un misuratore di calore a ultrasuoni compatto, utilizzato per misurare il consumo di

Dettagli

ABB i-bus EIB. Attuatore tapparelle, 4 canali, 230 V AC Tipo: RA/S , EC 087 3

ABB i-bus EIB. Attuatore tapparelle, 4 canali, 230 V AC Tipo: RA/S , EC 087 3 Tipo:, EC 087 3 2CDC 071 240 F0003 attuatore si utilizza per il controllo di quattro meccanismi di comando indipendenti a 230 V AC per il posizionamento di veneziane, tapparelle e tende nonchè per il controllo

Dettagli

Motori a corrente continua BRUSHLESS

Motori a corrente continua BRUSHLESS Motori a corrente continua BRUSHLESS Motori 30 W Ideale nei piccoli sistemi automatici a velocità variabile Flessibile : Regolazione velocità variabile 4 quadranti Completo : Freno, encoder e filtro CEM

Dettagli

Moduli motori AS-i 3.0

Moduli motori AS-i 3.0 Moduli motori AS-i 3.0 per due rulli motorizzati 4 V p.es. Interroll (EC00, EC300, EC310) o RULMECA (RDR BL-) od Itoh Denki (PM00ME/XE/XP, PM60ME/XE/XP) slaves in una custodia 1 slave singolo con - uscite

Dettagli

Modulo analogico D1-15A. Manuale Utente

Modulo analogico D1-15A. Manuale Utente Modulo analogico D1-15A Manuale Utente Modulo analogico D1-15A Manuale Utente Sielco Elettronica S.r.l. via Edison 209 20019 Settimo Milanese (MI ) Italia http://www.sielcoelettronica.com info@sielcoelettronica.com

Dettagli

Informazioni sul prodotto

Informazioni sul prodotto Informazioni sul prodotto Manuale LOGO! 6ED1 050-1AA00-0EE, edizione 07/2001 Nelle informazioni sul prodotto......si trovano dati supplementari relativi al modulo di ampliamento analogico LOGO! AM2 PT100

Dettagli

HMIGTO1300 TouchScreen pixel QVGA - 3,5" TFT - 64 MB

HMIGTO1300 TouchScreen pixel QVGA - 3,5 TFT - 64 MB Schede dati dei prodotti Caratteristiche HMIGTO1300 TouchScreen 320 240 pixel QVGA - 3,5" TFT - 64 MB Presentazione Gamma prodotto Tipo di prodotto o componente Colore display Dimensioni display Alimentazione

Dettagli

2 contatti, 6 A Passo 5 mm Montaggio su circuito stampato o zoccoli serie 95

2 contatti, 6 A Passo 5 mm Montaggio su circuito stampato o zoccoli serie 95 Serie 44 - Mini relè per circuito stampato 6-10 A Caratteristiche 44.52 44.62 Relè con 2 contatti 44.52-2 contatti 6 A (passo 5 mm) 44.62-2 contatti 10 A (passo 5 mm) Montaggio su circuito stampato - diretto

Dettagli

Concentratore Impulsi, 12 ingressi, 4 mod. DIN, uscita RS485

Concentratore Impulsi, 12 ingressi, 4 mod. DIN, uscita RS485 Viale Borri 231, 21100 Varese - Italy Concentratore Impulsi, 12 ingressi, Sommario Pagine 1. Descrizione - Uso... 2 2. Gamma... 2 3. Dati dimensionali... 2 4. Messa in opera - Collegamento... 2 5. Caratteristiche

Dettagli

SFERA srl Controllore assi MC6 Manuale di riferimento hardware

SFERA srl Controllore assi MC6 Manuale di riferimento hardware SFERA srl Controllore assi MC6 Manuale di riferimento hardware versione 1.0.0 Copyright (c) SFERA srl 2009 Il contenuto di questo documento è di proprietà di SFERA srl. Tutti i diritti sono riservati.

Dettagli

R-MIX MODULO 8 INGRESSI + 8 USCITE DIGITALI + 4 INGRESSI + 2 USCITE ANALOGICHE 16 Bit + 2 TA

R-MIX MODULO 8 INGRESSI + 8 USCITE DIGITALI + 4 INGRESSI + 2 USCITE ANALOGICHE 16 Bit + 2 TA RMIX MODULO INGRESSI USCITE DIGITALI INGRESSI USCITE ANALOGICHE Bit TA Principali applicazioni Collegamento di: Sensori di prossimità Apparecchiature di comando Segnali ON/OFF da dispositivi elettronici

Dettagli

Camar Elettronica s.r.l. Via Mulini Esterna n CARPI (Modena) ITALY. 2 Temperature Pt100 - Collegamento 3 fili

Camar Elettronica s.r.l. Via Mulini Esterna n CARPI (Modena) ITALY. 2 Temperature Pt100 - Collegamento 3 fili CM88-2R Microprocessore con 2 ingressi a Pt100 Il CM88-2R è uno strumento a microprocessore multicanale che accetta al suo ingresso 2 sonde a Pt100. La logica di funzionamento dello strumento è personalizzabile

Dettagli

RM4UA03F RELÈ MISURAZIONE TENSIONE RM4-U - INTERVALLO V VAC

RM4UA03F RELÈ MISURAZIONE TENSIONE RM4-U - INTERVALLO V VAC Caratteristiche RELÈ MISURAZIONE TENSIONE RM4-U - INTERVALLO 30..500V - 110-130 VAC Presentazione Gamma prodotto Tipo di prodotto o componente Tipo relè Nome relè Parametri relè controllati Tipo temporizzazione

Dettagli

Hub di gestione dell illuminazione

Hub di gestione dell illuminazione qp0-09..0 Descrizione L hub di gestione costituisce un punto di connessione centralizzato per Lutron Energi Savr Node QSTM, per i quadri di alimentazione Lutron, per GRAFIK Eye QS nonché per le tende Sivoia

Dettagli

Centrale M-Bus. Impiego. Funzioni. Maggio 1996

Centrale M-Bus. Impiego. Funzioni. Maggio 1996 s Maggio 1996 5 362 Centrale M-Bus OZW10 Centrale per la concentrazione dei dati dei misuratori. I dati vengono memorizzati in modo imperdibile per la lettura diretta e/o a posteriore tramite la scheda

Dettagli

GAMMA GENIUS POWER 2. Generalità.

GAMMA GENIUS POWER 2. Generalità. GAMMA GENIUS POWER 2 Generalità. I regolatori GENIUS POWER 2 sono la prima evoluzione della gamma GENIUS POWER. Basati sullo stesso principio del taglio di fase sul II e sul IV, que sti modelli conservano

Dettagli

Misurazione di portata

Misurazione di portata Panoramica Design Vantaggi Applicazione Funzione Display e controlli Trasmettitore Pannello operativo e display Master Comunicatore HART PROFIBUS DP + Accoppiatore con alimentatore Modulo di accoppiamento

Dettagli

6Moduli di programmazione

6Moduli di programmazione 6Moduli di programmazione Detail Moduli di programmazione Moduli base - Interfaccia PRG1B per PC...3 - Interfaccia PRG2 per PC (guida DIN)...5 1 Detail 2 6Moduli di programmazione Detail Interfaccia di

Dettagli

GW : ATTUATORE DIMMER RESISTIVO CAPACITIVO (400W)

GW : ATTUATORE DIMMER RESISTIVO CAPACITIVO (400W) FUNZIONE L attuatore dimmer GW 90 757 serve ad attenuare le lampade ad incandescenza e le lampade alogene (tramite trasformatori elettronici attenuabili a comando in anticipo di fase) con una potenza massima

Dettagli

Rev 3.0. S I N A P S I S. r. l. V i a d e l l e q u e r c e 1 1 / 1 3

Rev 3.0. S I N A P S I S. r. l. V i a d e l l e q u e r c e 1 1 / 1 3 S I N A P S I S. r. l. V i a d e l l e q u e r c e 1 1 / 1 3 0 6 0 8 3 B a s t i a U m b r a ( P G ) I t a l y T. + 3 9. 0 7 5. 8 0 1 1 6 0 4 F. + 3 9. 0 7 5. 8 0 1 4 6 0 2 Rev 3.0 1 INDICE 1. M-BUS OVERVIEW...

Dettagli

Relè di potenza intelligente (Smart Power) E I.

Relè di potenza intelligente (Smart Power) E I. Relè di potenza intelligente (Smart Power) E-48-8I. Descrizione Il relè Smart Power E-48-8I.- è un relè elettronico di scollegamento del carico, controllabile a distanza, che unisce tre funzioni in una

Dettagli

MANUALE UTENTE PMA480 PMA240 FINALE DI POTENZA

MANUALE UTENTE PMA480 PMA240 FINALE DI POTENZA MANUALE UTENTE PMA480 PMA240 FINALE DI POTENZA ATTENZIONE: QUESTO APPARECCHIO DEVE ESSERE COLLEGATO A TERRA IMPORTANTE I conduttori del cavo di alimentazione di rete sono colorati secondo il seguente codice:

Dettagli

1 uscita di relè di sicurezza 1.24 NC 1.13 ASI NC 1.14 ASI

1 uscita di relè di sicurezza 1.24 NC 1.13 ASI NC 1.14 ASI Sicurezza e standard I/O in un unico modulo Uscita di relè AS-i di sicurezza con set di contatti galvanicamente separati, fino a 230 V IEC 61 508 SIL 3, EN 13 849-1/PLe cat 4, EN IEC 62 061 SIL 3 Grado

Dettagli

SERIE 41 Mini relè per circuito stampato A. Passo 3.5 mm 1 contatto 12 A Montaggio su circuito stampato o zoccoli serie 95

SERIE 41 Mini relè per circuito stampato A. Passo 3.5 mm 1 contatto 12 A Montaggio su circuito stampato o zoccoli serie 95 SERIE Mini relè per circuito stampato 8-12 - 16 SERIE 1 o 2 scambi - Basso profilo (altezza 15.7 mm).31-1 contatto 12 (passo 3.5 mm).52-2 contatti 8 (passo 5 mm).61-1 contatto 16 (passo 5 mm) Montaggio

Dettagli

Serie 41 - Mini relè per circuito stampato A. Caratteristiche SERIE

Serie 41 - Mini relè per circuito stampato A. Caratteristiche SERIE Serie 41 - Mini relè per circuito stampato 8-12 - 16 SERIE 41 Caratteristiche 41.31 41.52 41.61 1 o 2 scambi - Basso profilo (altezza 15.7 mm) 41.31-1 contatto 12 (passo 3.5 mm) 41.52-2 contatti 8 (passo

Dettagli

M1410 Ingresso/Uscita parallelo

M1410 Ingresso/Uscita parallelo M1410 Ingresso/Uscita parallelo Descrizione tecnica Eiserstraße 5 Telefon 05246/963-0 33415 Verl Telefax 05246/963-149 Data: 12.7.95 Versione : 2.0 pagina 1 di 13 M1410 Ingresso/uscita parallelo Indice

Dettagli

ABB i-bus KNX Alimentatore di linea KNX con funzione controllo, 320 ma/640 ma, MDRC SV/S , 2CDG110145R0011, SV/S

ABB i-bus KNX Alimentatore di linea KNX con funzione controllo, 320 ma/640 ma, MDRC SV/S , 2CDG110145R0011, SV/S Dati tecnici 2CDC501052D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Gli alimentatori di linea KNX con bobina integrata generano e controllano la tensione del sistema KNX (SELV). Con la bobina integrata

Dettagli

55.34T. SERIE 55 Relè per applicazioni ferroviarie 7 A. Relè per impieghi generali Montaggio ad innesto su zoccolo 4 scambi, 7 A

55.34T. SERIE 55 Relè per applicazioni ferroviarie 7 A. Relè per impieghi generali Montaggio ad innesto su zoccolo 4 scambi, 7 A SERIE Relè per applicazioni ferroviarie 7 A SERIE Relè per impieghi generali Montaggio ad innesto su zoccolo 4 scambi, 7 A Conformi alle normative EN 445-2:2013 (protezione contro fuoco e fumi), EN 61373

Dettagli

EQUOBOX LC1 Adattatore/Ripetitore M-Bus Manuale Utente

EQUOBOX LC1 Adattatore/Ripetitore M-Bus Manuale Utente S I N A P S I S. r. l. V i a d e l l e Q u e r c e 1 1 / 1 3 0 6 0 8 3 B a s t i a U m b r a ( P G ) I t a l y T. + 3 9 0 7 5 8 0 1 1 6 0 4 F. + 3 9 0 7 5 8 0 1 4 6 0 2 w w w. s i n a p s i t e c h. i

Dettagli

Serie 55 - Relè industriale 7-10 A. Caratteristiche Relè per impieghi generali con 2, 3 o 4 contatti

Serie 55 - Relè industriale 7-10 A. Caratteristiche Relè per impieghi generali con 2, 3 o 4 contatti Serie 55 - Relè industriale 7-10 A Caratteristiche 55.12 55.13 55.14 Relè per impieghi generali con 2, 3 o 4 contatti Montaggio su circuito stampato 55.12-2 contatti 10 A 55.13-3 contatti 10 A 55.14-4

Dettagli

Controllore di Sicurezza NX

Controllore di Sicurezza NX NX-S@ Controllore di Sicurezza NX Sicurezza integrata nell automazione delle macchine Il controller è conforme alla Categoria 4, PLe in base alla normativa ISO 13849-1 e a SIL3 in base IEC 61508 Il sistema

Dettagli

Interfaccia RS 232 Tipo: x-101

Interfaccia RS 232 Tipo: x-101 L interfaccia seriale viene utilizzata per collegare un PC all EIB e si monta su un dispositivo di accoppiamento bus da incasso. Può essere collocata in qualunque posizione del sistema. Si collega al PC

Dettagli

1 contatto, 10 A Contatti in AgNi + Au Morsetti a vite Montaggio su barra 35 mm (EN 60715) 7.xxx.5050

1 contatto, 10 A Contatti in AgNi + Au Morsetti a vite Montaggio su barra 35 mm (EN 60715) 7.xxx.5050 Serie 49 - Interfaccia modulare a relè 8-10 - 16 A 49 Caratteristiche 49.31-50x0 49.52/72-50x0 1 o 2 contatti - Interfaccia modulare a relè Contatti dorati (5 µm) per la commutazione di bassi carichi 49.31-50x0-1

Dettagli

Modulo di ingresso di sicurezza AS-i, IP20

Modulo di ingresso di sicurezza AS-i, IP20 Modulo di ingresso di sicurezza AS-i, IP20, per dispositivi di sicurezza optoelettronici, potenziale o tappeto di sicurezza Moduli digitali AS-i, IP20 (Figura simile) Custodia, modello: IP20, 22,5 mm:

Dettagli

3561 milliohmmetro-prova batterie ad altissima velocità, ideale in linea di produzione

3561 milliohmmetro-prova batterie ad altissima velocità, ideale in linea di produzione 3561 milliohmmetro-prova batterie ad altissima velocità, ideale in linea di produzione Il milliohmmetro digitale mod. 3561 evidenzia a pieno le proprie prestazioni nella misura della resistenza interna

Dettagli

LETTORE DI TACCHE COLORATE AD ELEVATA PRECISIONE E VELOCITÀ. Resistente all acqua

LETTORE DI TACCHE COLORATE AD ELEVATA PRECISIONE E VELOCITÀ. Resistente all acqua LETTORE DI TACCHE COLORATE AD ELEVATA PRECISIONE E VELOCITÀ LX-00 Rilevamento di ogni tipo di tacche con elevata precisione e velocità (tempo di risposta!s) Conforme Direttive EMC Varie funzioni per assicurare

Dettagli

AHD-RB6 Interruttore Elettronico (Electronic Circuit Breaker) Tipo B

AHD-RB6 Interruttore Elettronico (Electronic Circuit Breaker) Tipo B AHD-RB6 Interruttore Elettronico (Electronic Circuit Breaker) Tipo B Corrente nominale fino a 16 A per canale/28 A per 2 canali collegati insieme (canale Slave) Interruzione su entrambi i poli di tutti

Dettagli

M2510 Ingresso analogico

M2510 Ingresso analogico M2510 Ingresso analogico Descrizione tecnica Eiserstraße 5 Telefon 05246/963-0 33415 Verl Telefax 05246/963-149 Data : 12.7.95 Versione : 2.0 pagina 1 di 11 M2510 Ingresso analogico Sistema II/O Lightbus

Dettagli

ATS48C25Q Avviatore progr. per mot. asinc. - ATS A V KW

ATS48C25Q Avviatore progr. per mot. asinc. - ATS A V KW Caratteristiche Avviatore progr. per mot. asinc. - ATS48-233 A - 230...415 V - 55...220 KW Presentazione Gamma prodotto Altistart 48 Tipo di prodotto o componente Applicazione prodotto Prodotto per applicazioni

Dettagli

Dispositivi di comando e di segnalazione

Dispositivi di comando e di segnalazione Sistema di installazione semplice per montaggio su viti adatto per barre da 40 mm con una potente calamita per posizionamento variabile pulsanti illuminati con 2 colori (rosso/verde) (Figura simile) Figura

Dettagli

EK1A: Convertitore/Isolatore singolo canale per Tensione/Corrente programmabile via Software

EK1A: Convertitore/Isolatore singolo canale per Tensione/Corrente programmabile via Software EK1A: Convertitore/Isolatore singolo canale per Tensione/Corrente programmabile via Software DESCRIZIONE GENERALE Il dispositivo EK1A converte ed isola, con elevata precisione, un segnale analogico da

Dettagli

ELETTRONICA INDUSTRIALE

ELETTRONICA INDUSTRIALE CATALOGO EM - Series Novembre 1998 Detail ELETTRONICA INDUSTRIALE 2 3 CATALOGO EM -Series Novembre 1998 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione di qualsiasi parte di questo catalogo,

Dettagli

INDICATORI DIGITALI LED AD ELEVATA LUMINOSITÀ E PRECISIONE INDICATORI / TOTALIZZATORI COMPONIBILI CON INGRESSO ANALOGICO UNIVERSALE

INDICATORI DIGITALI LED AD ELEVATA LUMINOSITÀ E PRECISIONE INDICATORI / TOTALIZZATORI COMPONIBILI CON INGRESSO ANALOGICO UNIVERSALE Serie S INDICATORI DIGITALI LED AD ELEVATA LUMINOSITÀ E PRECISIONE 100% Made & Designed in Italy INDICATORI / TOTALIZZATORI COMPONIBILI CON INGRESSO ANALOGICO UNIVERSALE INDICATORI / GENERATORI CON INGRESSO

Dettagli

Alimentatore master. Introduzione

Alimentatore master. Introduzione Alimentatore master Introduzione L alimentatore master è un controllore programmabile che permette all utente di sviluppare sequenze per i convertitori REEL dei tunnel, gestire I/O digitali e analogici

Dettagli

Valvole di controllo direzione Azionamento elettrico Serie 840. Prospetto del catalogo

Valvole di controllo direzione Azionamento elettrico Serie 840. Prospetto del catalogo Valvole di controllo direzione Azionamento elettrico Serie 840 Prospetto del catalogo 2 Valvole di controllo direzione Azionamento elettrico Serie 840 Qn = 200 l/min Larghezza valvola pilota: 22,5 mm raccordo

Dettagli

G4BM400V12ATL20. Dati tecnici. Controllo potenza reale sistemi monofase o trifase

G4BM400V12ATL20. Dati tecnici. Controllo potenza reale sistemi monofase o trifase Controllo potenza reale sistemi monofase o trifase Loadmonitors - Serie GAMMA Multifunzione Controllo temperatura avvolgimenti motore Tasto reset Guasto memorizzabile Riconoscimento di carico scollegato

Dettagli

Periferica CPTM-Bus. Vers 1 Rev A

Periferica CPTM-Bus. Vers 1 Rev A Periferica CPTM-Bus Vers 1 Rev B L apparecchiatura CPTM-Bus è un periferica che permette di leggere tutta la strumentazione in architettura M-Bus standard, in modo stand alone, tramite le periferiche Computherm

Dettagli

Rev 3.2. S I N A P S I S. r. l. V i a d e l l e q u e r c e 1 1 / 1 3

Rev 3.2. S I N A P S I S. r. l. V i a d e l l e q u e r c e 1 1 / 1 3 S I N A P S I S. r. l. V i a d e l l e q u e r c e 1 1 / 1 3 0 6 0 8 3 B a s t i a U m b r a ( P G ) I t a l y T. + 3 9. 0 7 5. 8 0 1 1 6 0 4 F. + 3 9. 0 7 5. 8 0 1 4 6 0 2 Rev 3.2 1 INDICE 1. M-BUS OVERVIEW...

Dettagli

TMD 2CSG524000R2021 ABB

TMD 2CSG524000R2021 ABB TMD 2CSG524000R2021 2CSG445018D0901 ABB ABB ABB S.p.a Divisione ABB SACE V.le dell Industria, 18 20010 Vittuone (MI) Tel +39 02 9034 1 FAX +39 02 9034 7609 2 I Principali funzionalità Un eccessivo incremento

Dettagli

Misuratore con display extra-grande per ingressi di temperatura e processo.

Misuratore con display extra-grande per ingressi di temperatura e processo. isuratore con display extra-grande per ingressi di temperatura e processo. LDP63100-E, mostrato più piccolo delle dimensioni reali. 2 ANNI DI GARANZIA LDP63100 U Grande display LED con cifre da 101 mm

Dettagli

Sistema PICnet - PN MAS

Sistema PICnet - PN MAS Sistema PICnet - PN MAS PN MAS - modulo di controllo in contenitore da guida DIN In ogni sistema PICnet deve essere presente un modulo master che ne controlla il funzionamento. Sono disponibili quattro

Dettagli

G4BM480V12ATL20. Dati tecnici. Controllo potenza reale sistemi monofase o trifase

G4BM480V12ATL20. Dati tecnici. Controllo potenza reale sistemi monofase o trifase Controllo potenza reale sistemi monofase o trifase G4BM480V12AT0 Trasduttore di Misura - Serie Gamma Multifunzione Controllo temperatura avvolgimenti motore Tasto reset Guasto memorizzabile Riconoscimento

Dettagli

SERIE 44 Mini relè per circuito stampato 6-10 A

SERIE 44 Mini relè per circuito stampato 6-10 A SERIE Mini relè per circuito stampato 6-10 SERIE Relè 2 contatti in scambio ad elevato isolamento tra contatti adiacenti Montaggio su circuito stampato o ad innesto su zoccolo Tipo.52 -- 2 scambi 6 (passo

Dettagli

CPX-Terminal. Descrizione breve. Moduli I/O analogici CPX CPX-4AE CPX-2AA. Italiano e [ ]

CPX-Terminal. Descrizione breve. Moduli I/O analogici CPX CPX-4AE CPX-2AA. Italiano e [ ] CPX-Terminal Descrizione breve Moduli I/O analogici CPX CPX-2AE CPX-4AE CPX-2AA Italiano 8080173 2017-11e [8080178] Traduzione delle istruzioni originali Documentazioni sul prodotto Documentazione disponibile

Dettagli

Vacuostati e Pressostati elettronici Serie SWDN

Vacuostati e Pressostati elettronici Serie SWDN Vacuostati e Pressostati elettronici Serie SWDN > Vacuostati e Vacuopressostati Serie SWDN Con display digitale Elevata precisione e facilità d uso Piccolo e leggero Indicatore digitale: inserimento elettronico

Dettagli

Caratteristiche del prodotto

Caratteristiche del prodotto Caratteristiche del prodotto Caratteristiche tecniche e tipi di montaggio di SUNNY STRING MONITOR SSM Monitoraggio compatto di generatori FV Sunny String Monitor SSM è progettato appositamente per il monitoraggio

Dettagli

Switch KVM doppio monitor VGA DVI 2 porte USB con audio e hub USB 2.0

Switch KVM doppio monitor VGA DVI 2 porte USB con audio e hub USB 2.0 Switch KVM doppio monitor VGA DVI 2 porte USB con audio e hub USB 2.0 Product ID: SV231DDVDUA Lo switch KVM per doppio monitor (DVI+VGA) a 2 porte SV231DDVDUA offre una soluzione completa di commutazione

Dettagli

PRINCIPALI CARATTERISTICHE

PRINCIPALI CARATTERISTICHE PRINCIPALI CARATTERISTICHE Misura di Torbidità e Solidi Tastiera di programmazione a 5 tasti a bolla Tasto funzione CAL per accesso diretto al menù di Calibrazione Tasto funzione GRAPH per accesso diretto

Dettagli

Gruppo di alimentazione ALSCC276V40 Manuale d installazione

Gruppo di alimentazione ALSCC276V40 Manuale d installazione Gruppo di alimentazione ALSCC276V40 Manuale d installazione 1 CARATTERISTICHE GENERALI Il gruppo di alimentazione ALSCC276V40 è stato progettato per risultare idoneo all impiego con tutti i tipi di apparecchiature,

Dettagli

LS1501. MISURATORE DI DISTANZA LASER CLASSE 1 (eye safe) USCITA ANALOGICA E SOGLIE DI ALLARMI PROGRAMMABILI RS232 - RS422 - Profibus DP - SSI

LS1501. MISURATORE DI DISTANZA LASER CLASSE 1 (eye safe) USCITA ANALOGICA E SOGLIE DI ALLARMI PROGRAMMABILI RS232 - RS422 - Profibus DP - SSI MISURATORE DI DISTANZA LASER CLASSE 1 (eye safe) USCITA ANALOGICA E SOGLIE DI ALLARMI PROGRAMMABILI RS232 - RS422 - Profibus DP - SSI http://www.fae.it/cms/ls1501 Il telemetro laser LS1501 misura distanza

Dettagli

Flow-X FLOWCOMPUTER. Scheda tecnica online

Flow-X FLOWCOMPUTER. Scheda tecnica online Scheda tecnica online A B C D E F H I J K L M N O P Q R S T Informazioni per l'ordine Tipo Cod. art. Su richiesta Le specifiche del dispositivo e i dati relativi alle prestazioni del prodotto potrebbero

Dettagli

ABB i-bus KNX Ingresso analogico a 2 canali, SM AE/A 2.1

ABB i-bus KNX Ingresso analogico a 2 canali, SM AE/A 2.1 Dati tecnici ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto L Ingresso analogico viene utilizzato per rilevare segnali analogici. All si possono collegare due sensori comunemente reperibili in commercio. Il collegamento

Dettagli

RI-R60 DIPOSITIVO PER IL CONTROLLO PERMANENTE DELL ISOLAMENTO PER RETI ISOLATE IT

RI-R60 DIPOSITIVO PER IL CONTROLLO PERMANENTE DELL ISOLAMENTO PER RETI ISOLATE IT MANUALE ISTRUZIONI IM826-I v0.2 RI-R60 DIPOSITIVO PER IL CONTROLLO PERMANENTE DELL ISOLAMENTO PER RETI ISOLATE IT GENERALITÀ RI-R60 è un dispositivo che permette il controllo dell isolamento verso terra

Dettagli

Motori Motore passo-passo Stadio di potenza PWM Sincrono Stadio di potenza del motore passopasso. Blocchi funzionali. Set point e generatore PWM

Motori Motore passo-passo Stadio di potenza PWM Sincrono Stadio di potenza del motore passopasso. Blocchi funzionali. Set point e generatore PWM RC1 Blocchi funzionai Motori a corrente continua Generatori Circuiti per il controllo dei motori in CC Motori a corrente alternata Circuiti per il controllo dei motori in CA Motori passo-passo Circuiti

Dettagli

J dtrans T02j Trasmettitore programmabile Programmable transmitter. B Manuale d istruzione Operating Instructions 01.

J dtrans T02j Trasmettitore programmabile Programmable transmitter. B Manuale d istruzione Operating Instructions 01. J dtrans T02j Trasmettitore programmabile Programmable transmitter B 95.6520 Manuale d istruzione Operating Instructions 01.01/00384945 JUMO dtrans T02j Accessori di serie - 1 Manuale d istruzione 95.6521

Dettagli

POSIROT. PRDS1 Encoder angolare magnetico con uscita incrementale. Encoder angolari magnetici. Scheda tecnica

POSIROT. PRDS1 Encoder angolare magnetico con uscita incrementale. Encoder angolari magnetici. Scheda tecnica Encoder angolari magnetici Encoder angolare magnetico con uscita incrementale Scheda tecnica Copyright ASM Automation Sensorik Messtechnik GmbH Am Bleichbach 18-24 85452 Moosinning Germania I dati tecnici

Dettagli

DISPOSITIVI PANNELLO

DISPOSITIVI PANNELLO DISPOSITIVI PANNELLO Si tratta di accendere una luce da due punti con modalità diverse. I componenti coinvolti sono: Interfaccia di input MTN670804 Attuatore 4 canali MTN649204 Attuatote DIMMER MTN647091

Dettagli

Il protocollo RS Introduzione. 1.2 Lo Standard RS-232

Il protocollo RS Introduzione. 1.2 Lo Standard RS-232 1 Il protocollo RS232 1.1 Introduzione Come noto un dispositivo di interfaccia permette la comunicazione tra la struttura hardware di un calcolatore e uno o più dispositivi esterni. Uno degli obiettivi

Dettagli

Camar Elettronica s.r.l. Via Mulini Esterna n CARPI (Modena) ITALY

Camar Elettronica s.r.l. Via Mulini Esterna n CARPI (Modena) ITALY CM88-23OPTO Microprocessore con 23 ingressi digitali optoisolati Il CM88-23OPTO è uno strumento a microprocessore multicanale che accetta 23 ingressi digitali. La logica di funzionamento dello strumento

Dettagli

STRUTTURA BASE PER SISTEMA DI ACQUISIZIONE DATI DA BANCO

STRUTTURA BASE PER SISTEMA DI ACQUISIZIONE DATI DA BANCO STRUTTURA BASE PER SISTEMA DI ACQUISIZIONE DATI DA BANCO - Alimentazione 220Vac 50hz 80VA - Contenitore da tavolo in alluminio 471 x 147 x 312 mm (grado di protezione IP20) oppure montaggio a rack 19"

Dettagli