Ufficio MODENA: tel. 059/ Anna Maria Montanari mail: Cristina Amaduzzi mail:

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Ufficio MODENA: tel. 059/ Anna Maria Montanari mail: Cristina Amaduzzi mail:"

Transcript

1 Marzo 2015 DICHIARAZIONE DEI REDDITI ANNO 2014 RACCOLTA DATI PER DICHIARAZIONE DEI REDDITI DELLE PERSONE FISICHE L allegato modulo è predisposto per consentire allo Studio la compilazione della dichiarazione dei redditi e la predisposizione dei calcoli per il versamento dell IMU/TASI per l anno E fondamentale che si consegni allo Studio la documentazione in vostro possesso entro il giorno 10 aprile p.v. In caso di ritardo lo studio non potrà garantire la predisposizione della dichiarazione entro la prima data utile del 16 giugno. Per ogni esigenza o chiarimento potrà fare riferimento alla persona indicata nel riquadro sottostante. Si rammenta che i termini dei versamenti sono i seguenti: Adempimento Scadenza Versamento delle imposte e dei contributi a saldo e 1 acconto 16 giugno 2015 Versamento dilazionato con interesse corrispettivo dello 0,40% 16 luglio Acconto anno novembre 2015 Il versamento del saldo e primo acconto potrà anche essere rateizzato in sette rate (16/06, 30/06, 31/07, 31/08, 30/09, 02/11, 30/11) o in sei rate se il versamento decorrerà dal 16 luglio, con la corresponsione di un interesse corrispettivo calcolato in misura del 4% annuo. Allegato: modulo per la raccolta dei dati Cordiali saluti. Studio+com Ufficio MODENA: tel. 059/ Anna Maria Montanari mail: Cristina Amaduzzi mail: Ufficio VIGNOLA: Tel. 059/ Chiara Gibellini mail: Martina Franchini mail: Ufficio SPILAMBERTO: tel. 059/ Anna Digiuseppe mail: Rossana Mazzanti mail:

2 Studio+com segue pagina 2 MODULO RACCOLTA DATI Cognome e nome del contribuente: FAMILIARI A CARICO (indicare anche eventuali figli in affido preadottivo o residenti all estero che sono rimasti a carico) COGNOME E NOME Rif. (1) CODICE FISCALE MESI A CARICO Minore di 3 anni Detraz. % (1) C= coniuge; F= figlio; A= altro familiare REDDITI PERCEPITI (allegare per ciascuna categoria interessata i relativi documenti giustificativi del reddito) 1. CERTIFICAZIONI DEI REDDITI PERCEPITI NEL 2014 DI LAVORO DIPENDENTE, PENSIONE. Redditi di lavoro dipendente, da pensione e redditi assimilati (collaboratori, amministratori); indennità di maternità, mobilità, disoccupazione, malattia, infortunio (anche INAIL); assegni dal coniuge separato o divorziato, con esclusione delle somme per il mantenimento dei figli; indennità e assegni percepiti per cariche pubbliche (consiglieri comunali, provinciali, ecc ); 2. REDDITI DI PARTECIPAZIONE IN SOCIETA, PLUSVALENZE FINANZIARIE, ALTRI REDDITI Certificazione inerente attività commerciali o di lavoro autonomo non esercitate abitualmente; certificazioni dei redditi di partecipazione in società di persone o S.r.l. cd trasparenti ; certificazione degli utili percepiti da società (dividendi); certificazione delle cessioni di quote in società; certificazione delle cessioni di azioni o titoli non in regime amministrato o gestito; 3. REDDITI DEI TERRENI E DEI FABBRICATI E VARIAZIONI INTERVENUTE RISPETTO AL 2013 Canoni di locazione attivi (allegare copia del contratto di locazione e ricevute di incasso); Variazioni di terreni e dei fabbricati intervenute rispetto al 2013: acquisti, vendite, locazioni o cambi di destinazione. Allegare la copia del rogito atto notarile di compravendita e l eventuale fattura di intermediazione. E importante segnalare anche le variazioni che si prevede avvengano entro il , in quanto il versamento IMU riguarderà il primo semestre 2015

3 Studio+com segue pagina 3 Dati fabbricati e terreni. Identificazione dell inquilino Canone annuo Barrare se optato per cedolare secca Barrare se canone convenziona le Barare se Immobile vincolato Allegare F24 attestanti il versamento IMU 2014 (acconti e saldi). 4. INVESTIMENTI ALL ESTERO E/O TRASFERIMENTI DA, PER E SULL ESTERO Il presente modulo deve essere compilato per indicare gli investimenti all estero e le attività estere di natura finanziaria detenuti (sia direttamente che indirettamente) nel corso del 2014, indipendentemente dal valore complessivo degli stessi (è stata eliminata la soglia minima di ). Sono tenuti agli obblighi di monitoraggio non solo i titolari di attività detenute all estero, ma anche coloro che ne hanno la disponibilità o possibilità di movimentazione (es: soggetto con delega al prelievo su un c/c estero). Si ricorda che gli obblighi di dichiarazione non sussistono, invece, per le attività affidate in gestione o in amministrazione alle banche, alle SIM, alle società fiduciarie, alla società Poste italiane e agli altri intermediari professionali a condizione che i redditi siano riscossi attraverso l intervento di un intermediario residente. Gli investimenti sono i beni patrimoniali collocati all estero indipendentemente dalla effettiva produzione in Italia di redditi di fonte estera. A titolo esemplificativo, devono essere indicati gli immobili situati all estero o i diritti reali immobiliari o quote di essi (ad esempio, comproprietà o multiproprietà), gli oggetti preziosi e le opere d arte che si trovano fuori del territorio dello Stato (compresi quelli custoditi in cassette di sicurezza), le imbarcazioni o altri beni mobili detenuti e/o iscritti nei pubblici registri esteri, nonché quelli che pur non essendo iscritti nei predetti registri avrebbero i requisiti per essere iscritti in Italia. Devono essere indicati anche gli immobili ubicati in Italia posseduti per il tramite di un soggetto interposto residente all estero. Se le attività e gli investimenti sono detenuti all estero in comunione, ciascuno dei soggetti interessati deve indicare la quota di propria competenza. Le attività estere di natura finanziaria sono quelle attività da cui derivano redditi di capitale o redditi diversi di natura finanziaria di fonte estera. A titolo esemplificativo, devono essere indicate le attività i cui redditi sono corrisposti da soggetti non residenti, tra cui, le partecipazioni al capitale o al patrimonio di soggetti non residenti, le obbligazioni estere e i titoli similari, i titoli pubblici italiani e i titoli equiparati emessi all estero, i titoli non rappresentativi di merce e i certificati di massa emessi da non residenti le valute estere, depositi e conti correnti bancari costituiti all estero indipendentemente dalle modalità di alimentazione (ad esempio, accrediti di stipendi, di pensione o di compensi); contratti di natura finanziaria stipulati con controparti non residenti, ad esempio finanziamenti, riporti, pronti contro termine e prestito titoli; le attività finanziarie italiane detenute all estero anche se in cassette di sicurezza quali ad esempio i titoli pubblici ed equiparati emessi in Italia o le quote di una Srl italiana.

4 Studio+com segue pagina 4 Investimenti all estero Importo Data investimento Stato estero ALLEGARE COPIA DEGLI ESTRATTI CONTO BANCARI del 2014 PER I C/C DETENUTI ALL ESTERO. A decorrere dal 2012, le persone fisiche residenti in Italia che possiedono immobili e attività finanziarie detenute all estero, devono versare un imposta erariale sul valore degli immobili (IVIE) e sul valore di mercato delle attività finanziarie possedute nel corso del 2014 (IVAFE). I termini per saldi e acconti saranno i medesimi delle imposte dirette. Ai fini della presente dichiarazione, occorre allegare: - quanto versato a tale titolo nel corso del copia atto di acquisto immobili detenuti all estero; - copia eventuale contratto di locazione dell immobile estero; - documentazione dell intermediario estero di riferimento per le singole attività finanziarie o, in mancanza, il valore nominale o di rimborso - documentazione attestante l eventuale imposta patrimoniale versata nello Stato in cui è detenuto l immobile o l attività finanziaria (imposta deducibile dalla IVIE) - documentazione relativa a assicurazioni sulla vita stipulate all estero ONERI DETRAIBILI e DEDUCIBILI SOSTENUTI NEL 2014 (allegare per ciascuna categoria interessata i relativi documenti giustificativi di spesa) 1. Contributi previdenziali ed assistenziali obbligatori e contributi per colf e baby-sitter (Contributi INPS gestione separata, artigiani e commercianti, ecc.) 2. Spese mediche e dentistiche, per occhiali, lenti a contatto, spese per esami, terapie, anche omeopatiche o riabilitative, per protesi e apparecchi sanitari, degenze, interventi chirurgici, assistenza infermieristica, per acquisto di medicinali dietro prescrizione medica, ecc.. Eventuali spese sanitarie sostenute nell'interesse di familiari non a carico. ATTENZIONE: Le spese devono essere documentate da fatture, scontrini parlanti (ovvero deve essere indicato il codice fiscale del contribuente) e le prescrizioni mediche. 3. Spese veterinarie; 4. Quietanze interessi passivi su mutui ipotecari relativi ad immobili adibiti ad abitazione, su mutui contratti per interventi di manutenzione/ristrutturazione e su mutui agrari; 5. Spese intermediazione immobiliare per acquisto abitazione principale; 6. Quietanze assicurazioni vita e infortuni, anche relative a familiari a carico e relativo contratto di assicurazione (essendosi ridotta dal 2014 la detrazione che sarà pari: a) a soli Euro 530 per rischio morte o invalidità permanente non inferiore al 5 per cento; b) per un importo non superiore a Euro 1.291,14 per i premi aventi ad oggetto il rischio di non autosufficienza nel compimento degli atti della vita quotidiana, al netto dei premi aventi ad oggetto il rischio di morte o di invalidità permanente);

5 Studio+com segue pagina 5 7. Contributi previdenziali volontari, previdenza complementare; 8. Spese funebri; 9. Spese per rette di frequenza agli asili nido; 10. Spese per istruzione secondaria ed universitaria; 11. Spese per attività sportive praticate dai ragazzi. 12. Canoni di affitto per terreni agricoli pagati da giovani coltivatori diretti ed imprenditori agricoli professionali iscritti nella previdenza agricola di età inferiore ai 35 anni (dal 2014 per tali canoni spetta un detrazione pari al 19% entro il limite di 80,00 per ciascun ettaro preso in affitto e fino ad un massimo di 1.200,00 annui) 13. Contributi e donazioni a favore di Stato, enti, istituzioni pubbliche, istituzioni religiose, enti di ricerca scientifica, fondazioni, paesi in via di sviluppo, ONLUS, associazioni di promozione sociale, partiti politici, associazioni sportive dilettantistiche, società di mutuo soccorso, istituti scolastici, ecc. (Il pagamento di dette spese deve essere stato effettuato per essere deducibile - tramite canale bancario, postale o altro mezzo tracciabile) 14. Contributi versati ai fondi pensione integrativi, anche relativi a familiari a carico; 15. Spese sostenute per l acquisto o la costruzione di abitazioni da destinare, entro sei mesi dall acquisto o dal termine dei lavori di costruzione, alla locazione per un periodo non inferiore a otto anni (deduzione dal reddito pari al 20% fino ad un massimo di ) 16. Liberalità in denaro effettuate a sostegno della cultura c.d. Art.Bonus. Per tali spese è riconosciuto un credito d imposta nella misura del 65% nel limite del 15% del reddito imponibile ed è ripartito in tre quote annuali di pari importo. La parte della quota annuale non utilizzata è fruibile negli anni successivi. 17. Spese per interventi di recupero del patrimonio edilizio con detrazione del 50%, spese per interventi di risparmio energetico con detrazione 65%, anche per interventi antisismici Allegare: copia fatture e bonifici di pagamento relativi e i dati catastali dell immobile oggetto di ristrutturazione sia per punto 15) che per punto 17) Impianti fotovoltaici: le tariffe incentivanti del conto energia non sono applicabili nel caso in cui per lo stesso impianto fotovoltaico siano state riconosciute o richieste altre detrazioni fiscali (quindi il 65% per la riqualificazione energetica, oppure il 50% per gli interventi di recupero). 18. Spese per l acquisto di mobili ed elettrodomestici: ai contribuenti che fruiscono della detrazione per le spese relative ad interventi di recupero del patrimonio edilizio è riconosciuta una detrazione d imposta del 50% per le spese sostenute dal 6 giugno 2013 per l acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici di classe non inferiore alla A+, finalizzati all arredo dell immobile oggetto di ristrutturazione, per un ammontare massimo di spesa di euro Allegare copia delle fatture e copia dei pagamenti effettuati. 19. Canoni di locazione pagati da: lavoratori dipendenti che hanno trasferito la residenza per motivi di lavoro, studenti universitari fuori sede, inquilini con immobili adibiti ad abitazione principale, oppure relativi a contratti stipulati con regime convenzionale; 20. Assegni periodici corrisposti al coniuge con esclusione quota di mantenimento relativa ai figli; 21. Documentazione relativa a redditi ed oneri diversi da quelli sopra indicati (es.: spese assistenza portatori di handicap e soggetti non autosufficienti, acquisto veicoli per disabili, acquisto e mantenimento cani guida).

6 Studio+com segue pagina 6 Di seguito vi chiediamo di firmare preventivamente per operare le scelte della destinazione dell Irpef, dovendo predisporre la dichiarazione in formato telematico, come da anni ormai. Scelta per la destinazione dell 8 dell Irpef Stato Chiesa Cattolica Unione Chiese cristiane avventiste del 7 giorno Assemblee di Dio in Italia Unione delle Chiese Metodiste e Valdesi Chiesa Evangelica Luterana in Italia Unione Comunità Ebraiche Italiane Sacra arcidiocesi ortodossa d Italia ed Esarcato per l Europa Meridionale Chiesa Apostolica in Italia Unione Cristiana Evangelica Battista d Italia Unione Buddhista Italiana Unione Induista Italiana Scelta per la destinazione del 5 dell Irpef Sostegno del volontariato, delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale e delle associazioni e fondazioni riconosciute che operano nei settori di cui all art.10, co.1, lett.a), del D.Lgs. n.460/97 Codice fiscale beneficiario (eventuale) Finanziamento della ricerca sanitaria Finanziamento della ricerca scientifica e della università Codice fiscale beneficiario (eventuale)l Sostegno delle attività di tutela, promozione e valorizzazione dei beni culturali e paesaggistici Firma Codice fiscale beneficiario (eventuale) Sostegno delle attività sociali svolte dal comune di residenza del contribuente Firma Sostegno alle Ass. sport. Dilett. riconosciute dal CONI a norma di legge che svolgono una importante attività di interesse sociale Codice fiscale beneficiario (eventuale)l Scelta per la destinazione del 2 dell Irpef Codice Partito politico Firma.. Sul sito sono disponibili gli elenchi dei soggetti destinatari della quota del cinque per mille dell IRPEF

7 Studio+com segue pagina 7 LEGGE n.196/ Legge sulla privacy La legge 196/2003 disciplina il trattamento dei dati personali; La legge prevede che al soggetto interessato vengano fornite le seguenti informazioni: i dati raccolti saranno trattati in modo lecito, secondo correttezza e con la massima riservatezza, saranno organizzati e conservati in archivi informativi e/o cartacei e saranno utilizzati per l elaborazione/predisposizione della/e dichiarazioni dei redditi del cliente. I dati trattati non saranno comunicati a terzi estranei allo Studio In occasione delle operazioni di trattamento dei Vostri dati personali, a seguito di Vostra eventuale segnalazione o di elaborazione dei documenti da voi consegnati, lo Studio può venire a conoscenza di dati che la legge definisce sensibili (dati personali idonei a rilevare l origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rilevare lo stato di salute e la vita sessuale del cliente). Con la firma si esprime anche il consenso al trattamento dei dati sensibili eventualmente indicati. Con l apposizione della firma il sottoscritto conferisce l incarico allo Studio+com Commercialisti Associati di predisporre e trasmettere telematicamente la propria dichiarazione dei redditi, confermando di aver fornito ogni informazione necessaria al compimento dell incarico, ed esonerando lo Studio da ogni responsabilità connessa o conseguente l eventuale inesattezza e/o incompletezza della documenta-zione consegnata. Data:.. Firma....

OGGETTO: RICHIESTA DATI DICHIARAZIONE DEI REDDITI MODELLO UNICO PF / REDDITI 2016 PERSONE FISICHE

OGGETTO: RICHIESTA DATI DICHIARAZIONE DEI REDDITI MODELLO UNICO PF / REDDITI 2016 PERSONE FISICHE Reggio Emilia, 15 Marzo 2016 A tutti i Clienti in indirizzo OGGETTO: RICHIESTA DATI DICHIARAZIONE DEI REDDITI MODELLO UNICO PF /730 2017 REDDITI 2016 PERSONE FISICHE Il termine per il versamento delle

Dettagli

Oggetto: Richiesta documentazione per la dichiarazione dei redditi ( 730 / 2016) - Imu MODELLO 730/2016

Oggetto: Richiesta documentazione per la dichiarazione dei redditi ( 730 / 2016) - Imu MODELLO 730/2016 Preg.mo Cliente Oggetto: Richiesta documentazione per la dichiarazione dei redditi ( 730 / 2016) - Imu MODELLO 730/2016 Al fine di poter compilare il modello 730 2016 redditi 2015, Vi preghiamo di predisporre

Dettagli

730dacasa.it by Centro Servizi 2L

730dacasa.it by Centro Servizi 2L 730dacasa.it by Centro Servizi 2L ELENCO DEI DOCUMENTI NECESSARI PER ELABORAZIONE 730 ( in base alla propria dichiarazione potrebbero essere necessari solo alcuni di questi documenti ) DATI DEL CONTRIBUENTE

Dettagli

E' necessario segnalare al CAF ogni variazione rispetto alla dichiarazione dell'anno precedente, come ad esempio:

E' necessario segnalare al CAF ogni variazione rispetto alla dichiarazione dell'anno precedente, come ad esempio: IMPORTANTE: E' necessario segnalare al CAF ogni variazione rispetto alla dichiarazione dell'anno precedente, come ad esempio: - nuova residenza anagrafica; - variazioni stato civile; - modifica dello stato

Dettagli

OGGETTO: Redditi: riepilogo degli oneri generali

OGGETTO: Redditi: riepilogo degli oneri generali Informativa per la clientela di studio N. 69 del 13.05.2015 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Redditi: riepilogo degli oneri generali Gentile Cliente, In vista dell imminente appuntamento annuale con

Dettagli

Studio Lari rag. Riccardo 2013

Studio Lari rag. Riccardo 2013 Documentazione per la dichiarazione dei redditi 2013 - Mod. Unico 2014 Variazioni dati anagrafici (residenza, familiari a carico, stato civile, composizione nucleo familiare, ecc.). Variazioni di terreni

Dettagli

Studio Associato Pirovano Commercialisti Consulenti del Lavoro

Studio Associato Pirovano Commercialisti Consulenti del Lavoro Triuggio, 10 marzo 2016 AI CLIENTI LORO SEDI Circolare n. 03/2016: Raccolta documentazione e informazioni per la dichiarazione 2016 (modello 730 e modello Unico PF 2016 - redditi 2015) e per l I.M.U. (Imposta

Dettagli

MODELLO REDDITI A tal proposito vi informiamo che lo Studio fornirà l assistenza per la redazione del mod. Redditi esclusivamente mediante:

MODELLO REDDITI A tal proposito vi informiamo che lo Studio fornirà l assistenza per la redazione del mod. Redditi esclusivamente mediante: Spett.le Cliente MODELLO REDDITI 2017 Al fine di poter compilare il modello REDDITI 2017 relativo all anno 2016, Vi preghiamo di poter predisporre e consegnare allo Studio i documenti di seguito elencati

Dettagli

DOCUMENTI TERRENI E FABBRICATI

DOCUMENTI TERRENI E FABBRICATI Dott. Sandro Guarnieri Dott. Marco Guarnieri Dott. Corrado Baldini Dott. Cristian Ficarelli Dott.ssa Elisabetta Macchioni Dott.ssa Sara Saccani Dott.ssa Monica Pazzini Reggio Emilia, lì 02/04/2014 CIRCOLARE

Dettagli

OGGETTO: Circolare 7a.2017 Seregno, 5 aprile 2017

OGGETTO: Circolare 7a.2017 Seregno, 5 aprile 2017 OGGETTO: Circolare 7a.2017 Seregno, 5 aprile 2017 PROMEMORIA ONERI DETRAIBILI MOD 730 UNICO 2017 PER ANNO 2016 Dichiarazione dei redditi anno 2017 per anno 2016 Cognome Nome Oneri detraibili Oneri per

Dettagli

DOCUMENTI PER LA COMPILAZIONE DEL MOD.730/2014 O DEL MOD. UNICO/2014

DOCUMENTI PER LA COMPILAZIONE DEL MOD.730/2014 O DEL MOD. UNICO/2014 DOCUMENTI PER LA COMPILAZIONE DEL MOD.730/2014 O DEL MOD. UNICO/2014 Modello CUD 2014 (pensione o lavoro dipendente) redditi 2013; Dati del datore di lavoro che effettuerà il conguaglio, se diverso da

Dettagli

RICORDATI DI PORTARE SEMPRE - la tessera d iscrizione al sindacato - la dichiarazione modello 730/2015 oppure UNICO 2015 dell anno scorso

RICORDATI DI PORTARE SEMPRE - la tessera d iscrizione al sindacato - la dichiarazione modello 730/2015 oppure UNICO 2015 dell anno scorso MODELLO 730/2016 REDDITI 2015 In base alle novità fiscali introdotte da quest anno sotto modello 730 precompilato si intende quello che ogni contribuente gestisce personalmente e autonomamente tramite

Dettagli

Studio Associato Pirovano Commercialisti Consulenti del Lavoro

Studio Associato Pirovano Commercialisti Consulenti del Lavoro Triuggio, 10 marzo 2017 AI CLIENTI LORO SEDI Circolare n. 09/2017: Raccolta documentazione e informazioni per la dichiarazione 2017 (modello 730 e modello Unico PF 2017 - redditi 2016) e per l I.M.U. (Imposta

Dettagli

Focus: Oneri deducibili e detraibili, tutto quello che bisogna sapere per pagare meno tasse

Focus: Oneri deducibili e detraibili, tutto quello che bisogna sapere per pagare meno tasse Focus: Oneri deducibili e detraibili, tutto quello che bisogna sapere per pagare meno tasse In sede di dichiarazione dei redditi, il contribuente può risparmiare sulle imposte dovute portando in detrazione

Dettagli

730 - RIEPILOGO DOCUMENTAZIONE RICHIESTA

730 - RIEPILOGO DOCUMENTAZIONE RICHIESTA 730 - RIEPILOGO DOCUMENTAZIONE RICHIESTA COGNOME NOME Singola Congiunta Documenti e Dati OBBLIGATORI 1) Modello 730/2012 e/o UNICO/2012 2) Fotocopia della carta d identità del contribuente 3) Fotocopia

Dettagli

Elenco oneri detraibili e deducibili UNICO PF/2017 e 730/2017

Elenco oneri detraibili e deducibili UNICO PF/2017 e 730/2017 Elenco oneri detraibili e deducibili UNICO PF/2017 e 730/2017 Cognome Dichiarazione dei redditi anno.. Nome Oneri detraibili Oneri per i quali spetta la detrazione del 19% Massimo detraibile 530,00 per

Dettagli

Modello 730/2011 DOCUMENTAZIONE UTILE PER UNA CORRETTA COMPILAZIONE DEL MODELLO 730

Modello 730/2011 DOCUMENTAZIONE UTILE PER UNA CORRETTA COMPILAZIONE DEL MODELLO 730 Modello 730/2011 DOCUMENTAZIONE UTILE PER UNA CORRETTA COMPILAZIONE DEL MODELLO 730 DATI ANAGRAFICI E FAMILIARI A CARICO Dati anagrafici dichiarante e dei familiari Modello Unico o 730 presentato per l

Dettagli

Novità dei modelli 730/2014 e Unico Persone Fisiche 2014 (Fascicolo 1) Roma, 18 marzo 2014

Novità dei modelli 730/2014 e Unico Persone Fisiche 2014 (Fascicolo 1) Roma, 18 marzo 2014 Novità dei modelli 730/2014 e Unico Persone Fisiche 2014 (Fascicolo 1) Roma, 18 marzo 2014 Ampliamento dell assistenza fiscale MODELLO 730 SENZA SOSTITUTO 2 730 senza sostituto: requisiti 2013 2014 Redditi

Dettagli

DOTT. FRANCESCO PERINI

DOTT. FRANCESCO PERINI DOTT. FRANCESCO PERINI DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE A TUTTI I SIGG. CLIENTI LORO SEDI OGGETTO: Raccolta documentazione e informazioni per la dichiarazione redditi 2016/ UPF 2017. Al fine di

Dettagli

ELENCO DEI DOCUMENTI NECESSARI ALLA ELABORAZIONE DEL MODELLO 730/UNICO 08 APRILE 2016

ELENCO DEI DOCUMENTI NECESSARI ALLA ELABORAZIONE DEL MODELLO 730/UNICO 08 APRILE 2016 a Tutti i Clienti Loro sedi Oggetto: ELENCO DEI DOCUMENTI NECESSARI ALLA ELABORAZIONE DEL MODELLO 730/UNICO In previsione delle scadenze connesse alle dichiarazioni dei redditi Modello 730/2016 e Modello

Dettagli

Richiesta dati per dichiarazione dei redditi ( 730/2017) - Imu

Richiesta dati per dichiarazione dei redditi ( 730/2017) - Imu Spett.le Cliente Richiesta dati per dichiarazione dei redditi ( 730/2017) - Imu Al fine di poter compilare il modello 730/2017 relativo all anno 2016, Vi preghiamo di poter predisporre e consegnare allo

Dettagli

UNICO PERSONE FISICHE 2011 Raccolta documentazione e informazioni per i redditi dell anno 2010

UNICO PERSONE FISICHE 2011 Raccolta documentazione e informazioni per i redditi dell anno 2010 UNICO PERSONE FISICHE 2011 Raccolta documentazione e informazioni per i redditi dell anno 2010 A TUTTI I SIGNORI CLIENTI LORO SEDI Come consuetudine, in vista del prossimo appuntamento annuale della dichiarazione

Dettagli

CHECK-LIST RACCOLTA DATI

CHECK-LIST RACCOLTA DATI AI SIGG.RI CLIENTI LORO SEDI Circolare clienti n. 10/2017 OGGETTO: RACCOLTA DATI CAMPAGNA REDDITI E 730/2017 Gentile Cliente, in vista dell imminente appuntamento annuale con la redazione della dichiarazione

Dettagli

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL ART. 4, COMMI 6-ter e6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL ANNO Indirizzo di posta elettronica

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL ART. 4, COMMI 6-ter e6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL ANNO Indirizzo di posta elettronica CUD 2014 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL ART. 4, COMMI 6-ter e6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL ANNO 2013 24 ORE SOFTWARE S.p.A. - Via Monte Rosa 91, 20149 Milano - Copia conferme al

Dettagli

CIRCOLARE Numero 4 del 14/04/2016 RICHIESTA DOCUMENTI MODELLO UNICO 2016

CIRCOLARE Numero 4 del 14/04/2016 RICHIESTA DOCUMENTI MODELLO UNICO 2016 CIRCOLARE Numero 4 del 14/04/2016 RICHIESTA DOCUMENTI MODELLO UNICO 2016 NEWS Con la presente siamo a richiedervi le informazioni e la documentazione necessarie per la compilazione della dichiarazione

Dettagli

UNICO PERSONE FISICHE 2013 Raccolta documentazione e informazioni per i redditi dell anno 2012

UNICO PERSONE FISICHE 2013 Raccolta documentazione e informazioni per i redditi dell anno 2012 UNICO PERSONE FISICHE 2013 Raccolta documentazione e informazioni per i redditi dell anno 2012 NOME E COGNOME: A TUTTI I SIGNORI CLIENTI LORO SEDI Come consuetudine, in vista del prossimo appuntamento

Dettagli

Redditi percepiti nel 2016 Lavoro dipendente, pensione, collaborazioni a progetto e altri redditi assimilati. Documenti da esibire

Redditi percepiti nel 2016 Lavoro dipendente, pensione, collaborazioni a progetto e altri redditi assimilati. Documenti da esibire Documento d'identità + tessera sanitaria (se dichiarazione congiunta entrambi i documenti anche del coniuge) Codice fiscale del dichiarante e di tutti i familiari fiscalmente a carico (se disabili portare

Dettagli

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL'ANNO 2015

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL'ANNO 2015 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 998, n. 322, RELATIVA ALL'ANNO 205 COMUNE DI CREVALCORE DATI ANAGRAFICI AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO O ALTRO SOSTITUTO

Dettagli

06064490961 AGENZIA FORMAZIONE ORIENT. LAV PIEVE EMANUELE MI 20090 VIA LUIGI GEMELLI,7. Indirizzo di posta elettronica

06064490961 AGENZIA FORMAZIONE ORIENT. LAV PIEVE EMANUELE MI 20090 VIA LUIGI GEMELLI,7. Indirizzo di posta elettronica 0 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL ART., COMMI -ter e-quater, DEL D.P.R. LUGLIO, n., RELATIVA ALL ANNO 0 AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO O ALTRO SOSTITUTO D IMPOSTA PARTE A AL DIPENDENTE, PENSIONATO O

Dettagli

Assistenza fiscale 730/2016 (redditi 2015) Date Raccolta documenti e giustificativi

Assistenza fiscale 730/2016 (redditi 2015) Date Raccolta documenti e giustificativi Assistenza fiscale 730/2016 (redditi 2015) Date Raccolta documenti e giustificativi giovedì 21 aprile dalle 9.00 alle 12.00 presso l'aula A - piano rialzato del complesso Vallisneri - viale G. Colombo

Dettagli

Studio Bozzo dottori commercialisti e avvocati

Studio Bozzo dottori commercialisti e avvocati Studio Bozzo dottori commercialisti e avvocati Dottori commercialisti revisori contabili dott. Roberto Bozzo dott. Luca Leone dott. Giovanni Beniscelli dott. Marco Mortara Crovetto dott.sa Loredana Leoncini

Dettagli

w w w. f e r d i n a n d o b o c c i a. i t

w w w. f e r d i n a n d o b o c c i a. i t Circolare n.8 del 30 aprile 2014 A TUTTI I CLIENTI L O R O S E D I Oggetto: dichiarazione dei redditi elenco degli oneri detraibili/deducibili L approssimarsi delle scadenze per la predisposizione delle

Dettagli

DOCUMENTI ANNO 2016 DA CONSEGNARE ALLO STUDIO PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO UNICO 2017 PERSONE FISICHE e MODELLO 730 Consegna entro il 30/04/2017

DOCUMENTI ANNO 2016 DA CONSEGNARE ALLO STUDIO PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO UNICO 2017 PERSONE FISICHE e MODELLO 730 Consegna entro il 30/04/2017 Ai Gentili Clienti (Loro sedi) Circolare n. 4 del 28 Marzo 2017 DOCUMENTI ANNO 2016 DA CONSEGNARE ALLO STUDIO PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO UNICO 2017 PERSONE FISICHE e MODELLO 730 Consegna entro il

Dettagli

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL'ANNO 2016

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL'ANNO 2016 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 998, n. 322, RELATIVA ALL'ANNO 206 COMUNE DI CREVALCORE DATI ANAGRAFICI AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO O ALTRO SOSTITUTO

Dettagli

CUD CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL'ANNO Matricola

CUD CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL'ANNO Matricola 04 Matricola 0000884 CERTIFIZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI -ter e -quater, DEL D.P.R. LUGLIO 998, n., RELATIVA ALL'ANNO 0 MALLUS ELISABETTA VIA SALVEMINI, 0 0908 - SESTU 04 CERTIFIZIONE DI CUI ALL'ART.

Dettagli

MODELLO 730/2010 redditi 2009 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell assistenza fiscale

MODELLO 730/2010 redditi 2009 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell assistenza fiscale CONTRIBUENTE DEL CONTRIBUENTE (obbligatorio) Modello N. MODELLO 0/00 redditi 009 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell assistenza genzia ntrate Dichiarante Coniuge dichiarante

Dettagli

I sistemi di tassazione: L Irpef

I sistemi di tassazione: L Irpef I sistemi di tassazione: L Irpef Nordi Francesca Corso di Economia pubblica A.a. 2014-2015 Caratteristiche L irpef è un imposta personale e progressiva sul reddito complessivo delle persone fisiche Presupposto:

Dettagli

Differenza tra oneri deducibili e detraibili: la guida completa

Differenza tra oneri deducibili e detraibili: la guida completa Differenza tra oneri deducibili e detraibili: la guida completa Autore : Redazione Data : 17 marzo 2016 Quali sono le spese detraibili e quali le spese deducibili nel 2016? E qual è la differenza tra deducibilità

Dettagli

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL ART. 4, COMMI 6-ter e6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL ANNO 2012 PROVINCIA DI SALERNO

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL ART. 4, COMMI 6-ter e6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL ANNO 2012 PROVINCIA DI SALERNO CUD 013 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL ART. 4, COMMI -ter e-quater, DEL D.P.R. LUGLIO 18, n. 3, RELATIVA ALL ANNO 01 Pag. 1/ RELATIVI AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO O ALTRO SOSTITUTO D IMPOSTA PARTE

Dettagli

DOCUMENTI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI 2016

DOCUMENTI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI 2016 DOCUMENTI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI 2016 DATI GENERALI copia completa della precedente dichiarazione dei redditi (Modello 730/2015 o Modello UNICO 2015) poiché eventuali

Dettagli

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL'ANNO 2014

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL'ANNO 2014 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 998, n. 322, RELATIVA ALL'ANNO 204 DATI ANAGRAFICI DATI RELATIVI AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO O ALTRO SOSTITUTO

Dettagli

MODELLO 730/2010 redditi 2009 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell assistenza fiscale

MODELLO 730/2010 redditi 2009 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell assistenza fiscale CONTRIBUENTE MODELLO 0/00 redditi 009 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell assistenza genzia ntrate Dichiarante DEL CONTRIBUENTE (obbligatorio) BOZZA INTERNET DEL 0//009 Coniuge

Dettagli

Burani & Lancellotti COMMERCIALISTI ASSOCIATI Modena

Burani & Lancellotti COMMERCIALISTI ASSOCIATI Modena Spett.li Clienti Loro Sedi, lì 16 Aprile 2016 OGGETTO: dichiarazione dei redditi Modello 730 e UNICO 2016 In relazione all elaborazione della dichiarazione dei redditi modelli 730 e UNICO 2016 anno 2015,

Dettagli

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL ART.4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, N. 322, RELATIVA ALL'ANNO

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL ART.4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, N. 322, RELATIVA ALL'ANNO CERTIFICAZIONE UNICA 06 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL ART., COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. LUGLIO, N., RELATIVA ALL'ANNO 0 DATI ANAGRAFICI AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO O ALTRO SOSTITUTO D IMPOSTA

Dettagli

STUDIO PROFESSIONALE ASSOCIATO MAGNONI-RIBOLI

STUDIO PROFESSIONALE ASSOCIATO MAGNONI-RIBOLI CIRCOLARE PER LA CLIENTELA Oggetto: Dichiarazione dei redditi per il 2016 (modelli UNICO e 730/2017) delle persone fisiche - Richiesta documentazione da consegnare allo Studio entro e non oltre il 12/5/2017.

Dettagli

MODELLO 730/2014 redditi 2013 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell assistenza fiscale

MODELLO 730/2014 redditi 2013 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell assistenza fiscale CONTRIBUENTE DEL CONTRIBUENTE (obbligatorio) MODELLO 0/0 redditi 0 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell assistenza fiscale genzia ntrate Dichiarante Coniuge dichiarante Soggetto

Dettagli

STUDIO GIANI DOTTORI COMMERCIALISTI

STUDIO GIANI DOTTORI COMMERCIALISTI Milano 24 marzo OGGETTO: Modello 730 e Modello Unico redditi 2015 Il modello 730 è una dichiarazione semplificata e vantaggiosa in quanto il contribuente: ottiene il rimborso dell imposta direttamente

Dettagli

ELENCO DOCUMENTI E DATI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO 730/2016 REDDITI 2015

ELENCO DOCUMENTI E DATI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO 730/2016 REDDITI 2015 ELENCO DOCUMENTI E DATI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO 730/2016 REDDITI 2015 DATI PERSONALI documento di identità valido del dichiarante; eventuale indirizzo di posta elettronica; eventuale

Dettagli

STUDIO LAMBERTO RAG. DANIELA T.F. 011/ Informativa per la clientela di studio

STUDIO LAMBERTO RAG. DANIELA T.F. 011/ Informativa per la clientela di studio Informativa per la clientela di studio N. 153 del 17.10.2012 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Legge di Stabilità Come cambiano detrazioni e deduzioni Con l approvazione del testo relativo al disegno

Dettagli

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, N. 322, RELATIVA ALL'ANNO Comune Prov.

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, N. 322, RELATIVA ALL'ANNO Comune Prov. CUD 2014 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, N. 322, RELATIVA ALL'ANNO 2013 2013 EURO DATI RELATIVI AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO O ALTRO SOSTITUTO

Dettagli

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART.4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, N. 322, RELATIVA ALL'ANNO... DOMICILIO FISCALE ALL' 1/1/2013

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART.4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, N. 322, RELATIVA ALL'ANNO... DOMICILIO FISCALE ALL' 1/1/2013 Realizzato con tecnologia SMART FORMS - www.smtforms.com - DATA PRINT GRAFIK AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONI- STICO O ALTRO SOSTITUTO D'IMPOSTA PARTE A AL DIPENDENTE, PENSIONATO O ALTRO PERCETTORE DELLE

Dettagli

MODELLO 730/2016 redditi 2015 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dellʼassistenza fiscale

MODELLO 730/2016 redditi 2015 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dellʼassistenza fiscale Mod. N. MODELLO 0/0 redditi 0 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dellʼassistenza fiscale genzia ntrate CONTRIBUENTE Dichiarante DEL CONTRIBUENTE (obbligatorio) Coniuge dichiarante

Dettagli

Sindacato Italiano Appartenenti Polizia SEGRETERIA PROVINCIALE BARI

Sindacato Italiano Appartenenti Polizia SEGRETERIA PROVINCIALE BARI Elenco documenti e dati necessari per la compilazione del modello 730/2016 redditi 2015 DATI PERSONALI documento di identità valido del dichiarante; eventuale indirizzo di posta elettronica; eventuale

Dettagli

Modello 730, la documentazione necessaria

Modello 730, la documentazione necessaria Periodico informativo n. 31/2011 Modello 730, la documentazione necessaria Gentile cliente, è nostra cura metterla al corrente, con il presente documento informativo, in merito alla documentazione che

Dettagli

Circolare n. 31/2012 del 19 Ottobre 2012 Ai gentili Clienti Loro sedi

Circolare n. 31/2012 del 19 Ottobre 2012 Ai gentili Clienti Loro sedi Circolare n. 31/2012 del 19 Ottobre 2012 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Legge di Stabilità Come cambiano detrazioni e deduzioni Gentile Cliente, con la stesura del presente documento informativo

Dettagli

a) euro per il coniuge non legalmente ed effettivamente separato;

a) euro per il coniuge non legalmente ed effettivamente separato; NOVITA NORMATIVE Deduzioni per oneri di famiglia La Legge 30 dicembre 2004, n. 311(Finanziaria 2005), nei commi dal 349 al 353, prevede alcune rilevanti modifiche in materia di imposta sul reddito delle

Dettagli

ZMBMRC71M01M125Q

ZMBMRC71M01M125Q COMUNE DI CREVALCORE TIPO DI COMUNICAZIONE Annullamento Sostituzione Codice Fiscale 0 0 3 1 6 4 0 0 3 7 3 AL SOSTITUTO 00316400373 COMUNE DI CREVALCORE Telefono o Fax Tel Fax T = F = Indirizzo di posta

Dettagli

OGGETTO: Novità Dichiarazione Modello 730/2016

OGGETTO: Novità Dichiarazione Modello 730/2016 STUDIO ASSOCIATO FRANZOSINI DR. PIERLUIGI & PARTNERS VIA PARINI, 19/A 21047 SARONNO (VA) Tel. 0286882044 OGGETTO: Novità Dichiarazione Modello 730/2016 Avvicinandosi il consueto appuntamento con la compilazione

Dettagli

Dichiarazione redditi 2015 spese per familiari a carico:

Dichiarazione redditi 2015 spese per familiari a carico: Dichiarazione dei Redditi 2015 elenco spese deducibili e detraibili dal contribuente al fine di definire e ridurre l imposta IRPEF dovuta in fase di compilazione Quadro E modello 730 anno 2015 e Quadro

Dettagli

DICHIARAZIONE DEI REDDITI 2016 UNICO 2017 P.F.

DICHIARAZIONE DEI REDDITI 2016 UNICO 2017 P.F. DICHIARAZIONE DEI REDDITI 2016 UNICO 2017 P.F. Come consuetudine, in vista del prossimo appuntamento annuale della dichiarazione dei redditi, di seguito si richiedono i dati e le informazioni necessarie

Dettagli

CERTIFICAZIONE UNICA 2016

CERTIFICAZIONE UNICA 2016 CERTIFICAZIONE UNICA 06 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL ART.4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. LUGLIO 99, N. 3, RELATIVA ALL'ANNO 05 DATI ANAGRAFICI AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO O ALTRO SOSTITUTO

Dettagli

Ricordiamo infine che le prestazioni dello studio potranno essere pagate anche mediante Bancomat o Carta di Credito.

Ricordiamo infine che le prestazioni dello studio potranno essere pagate anche mediante Bancomat o Carta di Credito. A TUTTI I CLIENTI LORO SEDI Como, aprile 2017 Circolare Oggetto: Dichiarazioni dei redditi Mod. REDDITI2017 e 730/2017 Con l approvazione e la pubblicazione dei nuovi modelli di dichiarazione e delle relative

Dettagli

Dati quantitativi estratti da Osservatorio Sociale CISL Confederale

Dati quantitativi estratti da Osservatorio Sociale CISL Confederale Dati quantitativi estratti da Osservatorio Sociale CISL Confederale Confronto tra grandi e piccoli numeri ITALIA PIEMONTE COMUNE DI TORINO PROVINCIA DI ASTI Chi mangia e chi guarda Attenzione alla

Dettagli

000001/ / Pag MANPOWER S.r.l. Comune Prov. Cap MILANO MI 20122

000001/ / Pag MANPOWER S.r.l. Comune Prov. Cap MILANO MI 20122 000001/0001536/0000000000000670 Pag. 1 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL'ANNO 2014 DATI ANAGRAFICI AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO

Dettagli

Roma, 7 aprile 2017 Circolare n. 55

Roma, 7 aprile 2017 Circolare n. 55 Roma, 7 aprile 2017 Circolare n. 55 Elenco sintetico documenti Modello 730/2017 I principali documenti necessari per presentare il Modello 730. Con la presente, Vi rimettiamo in allegato un elenco SINTETICO

Dettagli

CERTIFICAZIONE UNICA 2016

CERTIFICAZIONE UNICA 2016 CERTIFICAZIONE UNICA 201 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI -ter e -quater DEL D.P.R. 22 LUGLIO 199, N. 322 RELATIVA ALL'ANNO 201 DATI ANAGRAFICI AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO O ALTRO SOSTITUTO

Dettagli

MODELLO 730-UNICO PERSONE FISICHE 2012 Redditi 2011

MODELLO 730-UNICO PERSONE FISICHE 2012 Redditi 2011 STUDIO GAVAZZI COMMERCIALISTI (Tax counsels Certified Public Accountants Tax Lawyers Accountants) Via V. Monti 6 20123 Milano Tel. +39 0248011456 r.a. Fax +39 02 48008887 sito internet: www.studio-gavazzi.it

Dettagli

MODELLO 730/2016 redditi 2015 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell assistenza fiscale

MODELLO 730/2016 redditi 2015 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell assistenza fiscale MODELLO 0/0 redditi 0 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell assistenza fiscale genzia ntrate CONTRIBUENTE Dichiarante DEL CONTRIBUENTE (obbligatorio) Coniuge dichiarante Soggetto

Dettagli

Memorandum 730 / 2012

Memorandum 730 / 2012 MGP studio tributario e societario Dott. Marco Giuliani * Dott. Guido Pignanelli * Rag. Salvatore Del Vecchio Dott. Walter Bonzi * Dott. Marco Dalla Longa * Dott. Ruggiero Delvecchio * Dott. Giuseppe Panagia

Dettagli

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL'ANNO 2015

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL'ANNO 2015 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART., COMMI -ter e -quater, DEL D.P.R. LUGLIO 998, n., RELATIVA ALL'ANNO 0 DATI ANAGRAFICI AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO O ALTRO SOSTITUTO D'IMPOSTA fiscale 090 Comune

Dettagli

STUDIO DONATI CRAPANZANO. Prospetto di ausilio per la individuazione degli oneri detraibili/deducibili

STUDIO DONATI CRAPANZANO. Prospetto di ausilio per la individuazione degli oneri detraibili/deducibili STUDIO DONATI CRAPANZANO DOTTORI COMMERCIALISTI Tel.: 030.33.85.492 - Fax: 030.33.88.985 E-mail: studio@doncra.it - http://www.doncra.it p.iva e codice fiscale 02952100986 Prospetto di ausilio per la individuazione

Dettagli

MAURIZIO MARTINI ENZO DRAPELLI partners

MAURIZIO MARTINI ENZO DRAPELLI partners MAURIZIO MARTINI ENZO DRAPELLI partners ragionieri commercialisti economisti d impresa www.martini-drapelli.it valdagno (vi) via l. festari,15 c.p. 223 tel. 0445/406758/408999 - fax 0445/408485 e-mail

Dettagli

CUD 2014 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater,

CUD 2014 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, CUD 000001/0351295/0000000000103477 Pag. 1 2014 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL'ANNO 2013 AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO

Dettagli

CERTIFICAZIONE UNICA 2016

CERTIFICAZIONE UNICA 2016 CERTIFICAZIONE UNICA 206 originale contribuente CERTIFICAZIONE DI CUI ALL ART.4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 99, N. 322, RELATIVA ALL'ANNO 205 DATI ANAGRAFICI AL DATORE DI LAVORO, ENTE

Dettagli

Lavoro & Previdenza La circolare su temi previdenziali e giuslavoristici

Lavoro & Previdenza La circolare su temi previdenziali e giuslavoristici Lavoro & Previdenza La circolare su temi previdenziali e giuslavoristici N. 36 25.02.2016 8, 5 e 2 per mille dell Irpef: presentazione scheda Tempo fino al 30 settembre 2016 per presentare in busta chiusa

Dettagli

Oggetto: Adempienze fiscali - Modello 730/2017 Modello Unico/2017

Oggetto: Adempienze fiscali - Modello 730/2017 Modello Unico/2017 CENTRO SERVIZI FALBI Ai Rappresentanti locali Falbi Oggetto: Adempienze fiscali - Modello 730/2017 Modello Unico/2017 La presente circolare fornisce istruzioni, adempimenti e scadenze in materia di raccolta

Dettagli

Il modello 730 può essere presentato unicamente: - dai residenti in Italia nel 2011 e/o nel 2012.

Il modello 730 può essere presentato unicamente: - dai residenti in Italia nel 2011 e/o nel 2012. Questionario per la verifica dell obbligo e/o convenienza alla compilazione del modello /2012 relativo all anno di imposta 2011, del modello UNICO RW e per il pagamento dell IMU (imposta municipale unica

Dettagli

MODELLO 730/2016 redditi 2015

MODELLO 730/2016 redditi 2015 Mod. N. MODELLO 0/0 redditi 0 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell assistenza fiscale genzia ntrate CONTRIBUENTE Dichiarazione Coniuge Rappresentante congiunta dichiarante

Dettagli

STUDIO VIANO DOTTORI COMMERCIALISTI ASSOCIATI QUALITÀ E SOLUZIONI

STUDIO VIANO DOTTORI COMMERCIALISTI ASSOCIATI QUALITÀ E SOLUZIONI STUDIO VIANO DOTTORI COMMERCIALISTI ASSOCIATI QUALITÀ E SOLUZIONI Dott. PAOLO VIANO Dott. ROMINA BELLELLI Dott. ALESSANDRO BELTRAMI Dott. UMBERTO BARBOLINI Rag. DANIELA CAVALCA Dott. DANIELA GUALTIERI

Dettagli

scadenze Fiscali di Ottobre 2014

scadenze Fiscali di Ottobre 2014 scadenze Fiscali di Ottobre 2014 Mercoledì 1 Ottobre CONTRATTI DI LOCAZIONE Registrazione e versamento Venerdì 10 Ottobre NUOVE INIZIATIVE PRODUTTIVE - Invio telematico dati contabili 13 Ottobre PRELIEVO

Dettagli

Irpef. Corso di Scienza delle Finanze Cleam Università Bocconi a.a Dott.ssa Simona Scabrosetti

Irpef. Corso di Scienza delle Finanze Cleam Università Bocconi a.a Dott.ssa Simona Scabrosetti Irpef Corso di Scienza delle Finanze Università Bocconi a.a. 2012-2013 Dott.ssa Simona Scabrosetti Irpef: caratteristiche Imposta diretta, personale e progressiva sul reddito complessivo delle persone

Dettagli

CERTIFICAZIONE UNICA 2015

CERTIFICAZIONE UNICA 2015 CERTIFICAZIONE UNICA 0 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL ART., COMMI -ter e -quater, DEL D.P.R. LUGLIO, N., RELATIVA ALL'ANNO 0 DATI ANAGRAFICI fiscale Cognome o Denominazione Nome COMUNE DI BORGONE SUSA AL DATORE

Dettagli

OGGETTO: Le principali scadenze Fiscali di Ottobre 2014

OGGETTO: Le principali scadenze Fiscali di Ottobre 2014 Informativa per la clientela di studio N.138 del 24.09.2014 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Le principali scadenze Fiscali di Ottobre 2014 Le principali scadenze Fiscali di Ottobre 2014. ADEMPIMENTI

Dettagli

MODELLO 730/2016 redditi 2015 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell assistenza fiscale

MODELLO 730/2016 redditi 2015 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell assistenza fiscale MODELLO GRATUITO CONTRIBUENTE DEL CONTRIBUENTE (obbligatorio) DATI DEL CONTRIBUENTE RESIDENZA ANAGRAFICA Da compilare solo se variata dal //0 alla data di presentazione della dichiarazione TELEFONO E POSTA

Dettagli

QUADRO E. Spese sanitarie (documentate da ricevute, fatture, scontrini parlanti, prescrizioni mediche).

QUADRO E. Spese sanitarie (documentate da ricevute, fatture, scontrini parlanti, prescrizioni mediche). QUADRO E Oneri e spese deducibili/detraibili 1 Spese sanitarie (documentate da ricevute, fatture, scontrini parlanti, prescrizioni mediche). Spese sanitarie relative a patologie che danno diritto all esenzione

Dettagli

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL'ANNO 2015

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL'ANNO 2015 0799IG0790.0.0IG00 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART., COM -ter e -quater, DEL D.P.R. LUGLIO 998, n., RELATIVA ALL'ANNO 05 DATI ANAGRAFICI AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO O ALTRO SOSTITUTO D'IMPOSTA

Dettagli

OGGETTO: Le principali scadenze Fiscali di Ottobre 2016

OGGETTO: Le principali scadenze Fiscali di Ottobre 2016 Informativa per la clientela di studio N.34 del 29.09.2016 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Le principali scadenze Fiscali di Ottobre 2016 Gentile Cliente, Ottobre 2016. è nostra cura metterla al

Dettagli

730/2016 LE NOVITA è stata prevista la possibilità di indicare il codice identificativo del contratto in luogo degli estremi di registrazione del cont

730/2016 LE NOVITA è stata prevista la possibilità di indicare il codice identificativo del contratto in luogo degli estremi di registrazione del cont Il MODELLO 730/2016 730/2016 LE NOVITA è stata prevista la possibilità di indicare il codice identificativo del contratto in luogo degli estremi di registrazione del contratto; è stata prevista la possibilità

Dettagli

Vi invitiamo pertanto a farci pervenire quanto prima, su appuntamento, la documentazione necessaria.

Vi invitiamo pertanto a farci pervenire quanto prima, su appuntamento, la documentazione necessaria. Informativa n. 3 OGGETTO: Dichiarazione dei redditi anno 2015. del 04 aprile 2016 Gent.mi Sig.ri Clienti, - Con la presente Vi comunichiamo le scadenze relative alla dichiarazione dei redditi anno 2015:

Dettagli

DOCUMENTI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA UNICA

DOCUMENTI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA UNICA DOCUMENTI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA UNICA Per ciascun componente il nucleo familiare, al fine di ottenere il calcolo dell ISEE, è necessario avere alcune informazioni

Dettagli

dal 10 aprile e non oltre il 30 aprile

dal 10 aprile e non oltre il 30 aprile INFORMATIVA N. 7 / 2017 Ai gentili Clienti dello Studio Oggetto: DOCUMENTI PER DICHIARAZIONE REDDITI ANNO 2016. Al fine di rispettare i termini per la presentazione telematica della dichiarazione dei redditi,

Dettagli

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, N.322 RELATIVA ALL'ANNO 2013

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, N.322 RELATIVA ALL'ANNO 2013 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI -ter e -quater DEL D.P.R. LUGLIO 998, N. RELATIVA ALL'ANNO 0 AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO O ALTRO SOSTITUTO D'IMPOSTA Codice Fiscale 900 NAPOLI Telefono,

Dettagli

MODELLO 730/2016 redditi 2015 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell assistenza fiscale

MODELLO 730/2016 redditi 2015 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell assistenza fiscale MODELLO 0/0 redditi 0 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell assistenza fiscale genzia ntrate 0 MODELLO GRATUITO CONTRIBUENTE DEL CONTRIBUENTE (obbligatorio) PRZMRC0TH0E DATI

Dettagli

COMUNE DI BOVISIO MASCIAGO Comune Prov. Cap BOVISIO-MASCIAGO MB 20813

COMUNE DI BOVISIO MASCIAGO Comune Prov. Cap BOVISIO-MASCIAGO MB 20813 000001/0009014/0000000000000085 Pag. 1 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL'ANNO 2014 DATI ANAGRAFICI AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO

Dettagli

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n.322, RELATIVA ALL'ANNO 2015

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n.322, RELATIVA ALL'ANNO 2015 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 998, n.322, RELATIVA ALL'ANNO 205 DATI ANAGRAFICI DATI RELATIVI AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO O ALTRO SOSTITUTO

Dettagli

Spett.le COMUNE DI ROMA. Municipio 13. Ufficio Istituzionale. Roma lì 4 Novembre OGGETTO: Dichiarazione relativa ai redditi 2013

Spett.le COMUNE DI ROMA. Municipio 13. Ufficio Istituzionale. Roma lì 4 Novembre OGGETTO: Dichiarazione relativa ai redditi 2013 Spett.le COMUNE DI ROMA Municipio Ufficio Istituzionale Roma lì Novembre 0 OGGETTO: Dichiarazione relativa ai redditi 0 Il sottoscritto marcello iacobelli, nato a roma il 9 agosto 97, dichiara che gli

Dettagli

Le novità del MODELLO 730/2015. Roma, 25 febbraio 2015

Le novità del MODELLO 730/2015. Roma, 25 febbraio 2015 Le novità del MODELLO 730/2015 Roma, 25 febbraio 2015 CERTIFICAZIONE UNICA Roma 25/02/2015 CAF CNA 2 La Certificazione Unica La CU certifica i dati relativi ai seguenti redditi, per i quali è previsto

Dettagli

INDICE. Sezione Prima - INTRODUZIONE. Sezione Seconda - NOVITÀ DEL MODELLO CUD 2012

INDICE. Sezione Prima - INTRODUZIONE. Sezione Seconda - NOVITÀ DEL MODELLO CUD 2012 INDICE Sezione Prima - INTRODUZIONE INTRODUZIONE... pag. 14 Lo schema del CUD 2012 - Certificazione Unica Dipendenti...» 14 Termini di consegna al dipendente...» 15 Il trattamento dei dati personali...»

Dettagli

Studio Tributario - Commerciale Fabrizio Masciotti

Studio Tributario - Commerciale Fabrizio Masciotti Roma, 30/04/2016 Spett.le Cliente Studio Tributario - Commerciale Fabrizio Masciotti Dottore Commercialista e Revisore Contabile Piazza Gaspare Ambrosini 25, Cap 00156 Roma Tel 06/41614250 fax 06/41614219

Dettagli