Guida al laboratorio di test: Illustrare la collaborazione Intranet con SharePoint Server 2013

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Guida al laboratorio di test: Illustrare la collaborazione Intranet con SharePoint Server 2013"

Transcript

1 Guida al laboratorio di test: Illustrare la collaborazione Intranet con SharePoint Server 2013 Questo documento viene fornito «così com'è». Le informazioni e le opinioni espresse nel presente documento, inclusi gli URL e altri riferimenti a siti Web Internet, possono essere soggette a modifiche senza preavviso. L'utente accetta di utilizzarlo a proprio rischio. Alcuni esempi illustrati nel presente documento vengono forniti a scopo esclusivamente esemplificativo e sono fittizi. Nessuna associazione o connessione reale è intenzionale o può essere desunta. Il presente documento non implica la concessione di alcun diritto di proprietà intellettuale relativo ai prodotti Microsoft. È possibile copiare e utilizzare questo documento esclusivamente per scopi interni e di consultazione Microsoft Corporation. Tutti i diritti sono riservati.

2 Guida al laboratorio di test: Illustrare la collaborazione Intranet con SharePoint Server 2013 James Morey Microsoft Corporation Data pubblicazione: luglio 2012 Data aggiornamento: novembre 2012 Si applica a: SharePoint Server 2013 Riepilogo: questo documento contiene una breve presentazione di SharePoint Server 2013 e istruzioni dettagliate per configurare e illustrare le funzionalità per la collaborazione Intranet di SharePoint Server 2013 in base alla guida al laboratorio di test per la farm di SharePoint Server 2013 a tre livelli (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese). Questo documento non descrive come installare e configurare SharePoint Server 2013 in un ambiente pilota o di produzione. Per ulteriori informazioni, vedere Installare e distribuire SharePoint Data Descrizione 28 novembre 2012 Documento aggiornato per la versione finale di SharePoint Server 2013 e con testo, grafica e sezioni standard. 5 agosto 2012 Documento aggiornato con testo standard e collegamenti a risorse per SharePoint Server 2013 e della community. Rimozione dei collegamenti al software di valutazione. 16 luglio 2012 Pubblicazione iniziale 2012 Microsoft Corporation. Tutti i diritti sono riservati. Pagina 2

3 Sommario Sommario... 3 Introduzione... 3 Guide ai laboratori di test... 4 Contenuto della guida... 4 Panoramica del laboratorio di test... 5 Requisiti hardware e software... 6 Passaggi per la configurazione del laboratorio di test per la collaborazione Intranet di SharePoint Server Passaggio 1: Configurazione del laboratorio di test per la farm a tre livelli di SharePoint Server Passaggio 2: Configurazione delle funzionalità di collaborazione Intranet in APP Passaggio 3: Illustrazione delle funzionalità di collaborazione Intranet in APP Creare uno snapshot della configurazione Risorse aggiuntive Introduzione Microsoft SharePoint 2013 rende più facile lavorare insieme. I prodotti SharePoint 2013 consentono di creare siti Web in collaborazione con i colleghi per condividere informazioni, gestire la stesura di documenti dall'inizio alla fine e pubblicare report che consentano a tutti di prendere decisioni più informate. SharePoint 2013 è costituito da SharePoint Foundation 2013 e SharePoint Server SharePoint Server 2013 offre le funzionalità seguenti: Siti: una singola infrastruttura per tutti i siti Web aziendali, per condividere documenti con i colleghi, gestire progetti con i partner e pubblicare informazioni per i clienti. Community: strumenti di collaborazione di grande efficacia e una singola piattaforma per la loro gestione facilitano la condivisione delle idee e una collaborazione più produttiva. Soluzioni composite: strumenti e componenti per creare soluzioni aziendali in autonomia senza bisogno di programmare. L'ideale per soddisfare rapidamente le esigenze aziendali. Contenuto: gestione più semplice dei contenuti grazie alla possibilità di configurare le misure di conformità «dietro le quinte», ad esempio con funzionalità come i tipi di documento, i criteri di conservazione e l'ordinamento automatico dei contenuti, per poi consentire agli utenti di lavorare nei modi consueti in Microsoft Office. Approfondimenti: consentono a tutti di accedere alle informazioni contenute nei database, nei report e nelle applicazioni aziendali e di trovare le informazioni necessarie per prendere decisioni oculate. Ricerca: farsi strada rapidamente anche in grandi quantità di contenuti. Una perfetta combinazione di pertinenza, ottimizzazione e suggerimenti dai social network per trovare le informazioni e i contatti utili a raggiungere il proprio obiettivo Microsoft Corporation. Tutti i diritti sono riservati. Pagina 3

4 Per ulteriori informazioni su Microsoft SharePoint Server 2013, vedere il sito delle informazioni sui prodotti SharePoint 2013 (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese) e SharePoint 2013 per professionisti IT. Guide ai laboratori di test Le guide Microsoft ai laboratori di test sono una serie di documenti che illustrano in modo dettagliato le procedure per configurare e illustrare una tecnologia o un prodotto Microsoft in un ambiente standardizzato per un laboratorio di test, a partire da una configurazione di base comune che simula una rete Intranet semplificata e Internet. Le guide ai laboratori di test sono progettate per essere modulari, estensibili e utilizzabili in sequenza per configurare soluzioni complesse composte da più prodotti. Queste guide facilitano l'apprendimento di prodotti, tecnologie e soluzioni grazie alla possibilità di svolgere esperienze pratiche fondamentali in autonomia. Per ulteriori informazioni sulle guide ai laboratori di test, vedere Test Lab Guides (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese) all'indirizzo Una sequenza di guide ai laboratori di test è una serie di guide dipendenti che, se configurate a partire dall'inizio della sequenza, consentono di creare una configurazione di laboratorio di test significativa. Questa guida è l'ultima della sequenza seguente: Contenuto della guida Questo documento illustra come configurare più applicazioni Web e raccolte siti per i siti del team, i siti personali e contenuto Intranet. Illustra inoltre le funzionalità di ricerca di base in un laboratorio di test basato sulla guida al laboratorio di test per la farm di SharePoint Server 2013 a tre livelli (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese). Nel documento le applicazioni Web per il contenuto Intranet, i siti del team e i siti personali vengono configurati in modo simile a quanto illustrato nel diagramma tecnico Portale aziendale con siti basati sul percorso per SharePoint Server Microsoft Corporation. Tutti i diritti sono riservati. Pagina 4

5 Importante Le istruzioni seguenti consentono di configurare un laboratorio di test di SharePoint Server 2013 con il numero minimo di computer. I singoli computer sono necessari per tenere separati i servizi forniti in rete e illustrare in modo chiaro le funzionalità desiderate. Questa configurazione non ha lo scopo di rappresentare procedure consigliate né riflette una configurazione ottimale o consigliata per una rete di produzione. Lo scopo della configurazione, compresi gli indirizzi IP e tutti gli altri parametri, è esclusivamente quello di funzionare all'interno della rete di un laboratorio di test separato. Se si tenta di adattare questa configurazione a una distribuzione pilota o di produzione, potrebbero verificarsi problemi di configurazione o di funzionalità. Panoramica del laboratorio di test In questo laboratorio di test, la distribuzione delle funzionalità di collaborazione Intranet di SharePoint Server 2013 in una farm a tre livelli avviene tramite: Un computer, denominato DC1, che esegue Windows Server 2008 R2 Enterprise Edition ed è configurato come controller di dominio dell'intranet, server DNS, server DHCP e autorità di certificazione (CA) radice dell'organizzazione. Un server membro dell'intranet, denominato SQL1, che esegue Windows Server 2008 R2 Enterprise Edition ed è configurato come server di database SQL. Un server membro dell'intranet, denominato APP1, che esegue Windows Server 2008 R2 Enterprise Edition ed è configurato come server applicazioni di SharePoint Server Un server membro dell'intranet, denominato WFE1, che esegue Windows Server 2008 R2 Enterprise Edition ed è configurato come server front-end Web di SharePoint. Un computer client membro che esegue Windows 7 Enterprise o Ultimate denominato CLIENT Microsoft Corporation. Tutti i diritti sono riservati. Pagina 5

6 Il laboratorio di test di SharePoint Server 2013 è costituito da una sola subnet denominata Corpnet ( /24), che simula una rete Intranet privata. I computer della subnet Corpnet sono collegati da un hub o un commutatore. Vedere la figura seguente. Requisiti hardware e software I componenti necessari per il laboratorio di test sono i seguenti: Il disco o i file di prodotto di Windows Server 2008 R2. Il disco o i file di prodotto per Windows 7. Il disco o i file di prodotto di Microsoft SQL Server 2012 o Microsoft SQL Server 2008 R2. Il disco o i file di prodotto per SharePoint Server Quattro computer che soddisfano i requisiti hardware minimi per Windows Server 2008 R2 Enterprise Edition. Un computer che soddisfi i requisiti hardware minimi per Windows 7 Enterprise o Ultimate Microsoft Corporation. Tutti i diritti sono riservati. Pagina 6

7 Passaggi per la configurazione del laboratorio di test per la collaborazione Intranet di SharePoint Server 2013 Utilizzare i passaggi seguenti per configurare il laboratorio di test per la collaborazione Intranet di SharePoint Server Configurazione del laboratorio di test per la farm a tre livelli di SharePoint Server Configurazione delle funzionalità di collaborazione Intranet in APP1. 3. Illustrazione delle funzionalità di collaborazione Intranet in APP1. Nota Per eseguire le attività descritte in questa guida, è necessario connettersi a ciascun computer con un account membro del gruppo Domain Admins o Administrators. Se connettendosi con un account membro del gruppo Administrators non è possibile eseguire un'attività, provare a connettersi con un account membro del gruppo Domain Admins. La sezioni seguenti includono informazioni dettagliate su come eseguire questi passaggi. Passaggio 1: Configurazione del laboratorio di test per la farm a tre livelli di SharePoint Server 2013 Configurare il laboratorio di test per la farm a tre livelli di SharePoint Server 2013 utilizzando le procedure descritte nella guida al laboratorio di test per la farm a tre livelli di SharePoint Server 2013 (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese). Passaggio 2: Configurazione delle funzionalità di collaborazione Intranet in APP1 La procedura seguente consente di installare le funzionalità di collaborazione Intranet di SharePoint Server 2013 in APP1. Le funzionalità di collaborazione Intranet illustrate in questa guida utilizzano quattro pool di applicazioni separati che ospitano quattro applicazioni Web per separare parti diverse dell'architettura logica dei siti. 1. Applicazione Web 1: ospita il sito Web Amministrazione centrale. Questa applicazione Web viene creata in un passaggio precedente. 2. Applicazione Web 2: ospita le varie applicazioni di servizio condivise che rendono disponibili le funzionalità per le caratteristiche descritte in questa guida. Questa applicazione Web viene creata in un passaggio precedente. 3. Applicazione Web 3: ospita il contenuto Intranet pubblicato. Questo contenuto verrà reso disponibile in tre raccolte siti. Questa applicazione Web verrà creata in questo passaggio. 4. Applicazione Web 4: ospita i siti del team e il contenuto dei siti personali. I siti del team verranno presentati in tre raccolte siti. Questa applicazione Web verrà creata in questo passaggio Microsoft Corporation. Tutti i diritti sono riservati. Pagina 7

8 Per creare un certificato server autofirmato 1. Connettersi ad APP1 in Gestione Internet Information Services (IIS). 2. In Visualizzazione funzionalità fare doppio clic su Certificati server. 3. Nel riquadro Azioni fare clic su Crea certificato autofirmato. 4. Nella procedura guidata Crea certificato autofirmato digitare «Contoso Server Certificate» nella casella e quindi fare clic su OK per creare il certificato server. 5. Questo certificato deve essere copiato in WFE1. Per abilitare DNS per le applicazioni Web 1. In DC1 in Gestore DNS selezionare il nodo contoso.com in Zone di ricerca diretta. 2. Fare clic con il pulsante destro del mouse nel riquadro destro di Gestore DNS e quindi scegliere Nuovo host (A o AAAA). 3. Nella finestra di dialogo Nuovo host digitare «intranet» nella casella Nome. 4. Digitare nella casella Indirizzo IP. 5. Fare clic su Aggiungi host. 6. Ripetere i passaggi da 2 a 5 per i valori «teams» e «my» nella casella Nome. Per creare l'applicazione Web per i siti personali 1. Nella sezione Gestione applicazioni della home page Amministrazione centrale di SharePoint fare clic su Gestisci applicazioni Web. 2. Nel gruppo Collaborazione della scheda Applicazioni Web fare clic su Nuovo. 3. Nella sezione Sito Web IIS della finestra di dialogo Crea nuova applicazione Web selezionare Crea un nuovo sito Web IIS. 4. Nella casella Nome digitare «My Sites». 5. Nella casella Porta digitare «443». 6. Nella casella Intestazione host digitare «my.contoso.com». 7. Nella sezione Configurazione sicurezza fare clic su Sì per l'opzione Usa SSL (Secure Sockets Layer). 8. Nella sezione URL pubblico assicurarsi che il valore nella casella URL sia «https://my.contoso.com». 9. Nella sezione Pool di applicazioni selezionare Crea nuovo pool di applicazioni e nella casella Nome pool di applicazioni digitare «Application Pool 4». 10. Nella sezione Nome e autenticazione database cambiare Nome database in «WSS_Content_ContosoMySites». 11. Nella sezione Analisi utilizzo software selezionare No. 12. Fare clic su OK per creare l'applicazione Web Microsoft Corporation. Tutti i diritti sono riservati. Pagina 8

9 Per creare l'applicazione Web per il contenuto Intranet pubblicato 1. Nella sezione Gestione applicazioni della home page Amministrazione centrale di SharePoint fare clic su Gestisci applicazioni Web. 2. Nel gruppo Collaborazione della scheda Applicazioni Web fare clic su Nuovo. 3. Nella sezione Sito Web IIS della finestra di dialogo Crea nuova applicazione Web selezionare Crea un nuovo sito Web IIS. 4. Nella casella Nome digitare «Published Intranet Content». 5. Nella casella Porta digitare «443». 6. Nella casella Intestazione host digitare «intranet.contoso.com». 7. Nella sezione Configurazione sicurezza fare clic su Sì per l'opzione Usa SSL (Secure Sockets Layer). 8. Nella sezione URL pubblico assicurarsi che il valore nella casella URL sia «https://intranet.contoso.com». 9. Nella sezione Pool di applicazioni selezionare Crea nuovo pool di applicazioni e nella casella Nome pool di applicazioni digitare «Application Pool 3». a. In Selezionare un account di sicurezza per il pool di applicazioni selezionare Configurabile e quindi selezionare l'account della farm nell'elenco. 10. Nella sezione Nome e autenticazione database cambiare Nome database in «WSS_Content_Intranet». 11. Nella sezione Analisi utilizzo software selezionare No. 12. Fare clic su OK per creare l'applicazione Web. Per creare l'applicazione Web per i siti del team 1. Nella sezione Gestione applicazioni della home page Amministrazione centrale di SharePoint fare clic su Gestisci applicazioni Web. 2. Nel gruppo Collaborazione della scheda Applicazioni Web fare clic su Nuovo. 3. Nella sezione Sito Web IIS della finestra di dialogo Crea nuova applicazione Web selezionare Crea un nuovo sito Web IIS. 4. Nella casella Nome digitare «Team Sites». 5. Nella casella Porta digitare «443». 6. Nella casella Intestazione host digitare «teams.contoso.com». 7. Nella sezione Configurazione sicurezza fare clic su Sì per l'opzione Usa SSL (Secure Sockets Layer). 8. Nella sezione URL pubblico assicurarsi che il valore nella casella URL sia «https://teams.contoso.com». 9. In Pool di applicazioni selezionare Utilizza pool di applicazioni esistente e quindi selezionare «Application Pool 4» nell'elenco. a. In Selezionare un account di sicurezza per il pool di applicazioni selezionare Configurabile e quindi selezionare l'account della farm nell'elenco. 10. Nella sezione Nome e autenticazione database cambiare Nome database in «WSS_Content_Team1». 11. Nella sezione Analisi utilizzo software selezionare No Microsoft Corporation. Tutti i diritti sono riservati. Pagina 9

10 12. Fare clic su OK per creare l'applicazione Web. Per creare i database del contenuto per i siti del team 1. Nella pagina Gestione applicazioni, nella sezione Database, fare clic su Gestisci database del contenuto. 2. Nell'elenco Applicazione Web della pagina Database del contenuto selezionare l'applicazione Web https://teams.contoso.com. 3. Fare clic sul database del contenuto WSS_Content_Team1. 4. Nella sezione Impostazioni capacità database della pagina Gestisci impostazioni database del contenuto digitare «5» nella casella Numero di siti consentiti prima della generazione di un avviso. 5. Nella casella Numero massimo di siti che è possibile creare nel database digitare «6». 6. Fare clic su OK. 7. Nella pagina Database del contenuto fare clic su Aggiungi database del contenuto. 8. Nella sezione Nome e autenticazione database della pagina Aggiungi database del contenuto digitare «WSS_Content_Team2» nella casella Nome database. 9. Nella sezione Impostazioni capacità database digitare «5» nella casella Numero di siti consentiti prima della generazione di un avviso. 10. Nella casella Numero massimo di siti che è possibile creare nel database digitare «6». 11. Fare clic su OK per creare il database del contenuto. 12. Nella pagina Database del contenuto fare clic sul database WSS_Content_Team Nella sezione Informazioni database della pagina Gestisci impostazioni database del contenuto selezionare Offline nell'elenco Stato database. 14. Fare clic su OK. 15. Nella pagina Database del contenuto fare clic su Aggiungi database del contenuto. 16. Nella sezione Nome e autenticazione database della pagina Aggiungi database del contenuto digitare «WSS_Content_Team3» nella casella Nome database. 17. Nella sezione Impostazioni capacità database digitare «5» nella casella Numero di siti consentiti prima della generazione di un avviso. 18. Nella casella Numero massimo di siti che è possibile creare nel database digitare «6». 19. Fare clic su OK per creare il database del contenuto. 20. Nella pagina Database del contenuto fare clic sul database WSS_Content_Team Nella sezione Informazioni database della pagina Gestisci impostazioni database del contenuto selezionare Offline nell'elenco Stato database. 22. Fare clic su OK. Tutti i database, ad eccezione di WSS_Content_Team1, verranno impostati su Offline Microsoft Corporation. Tutti i diritti sono riservati. Pagina 10

11 Per creare il modello quote per i siti del team 1. Nella sezione Raccolte siti della pagina Gestione applicazione fare clic su Specifica modelli quote. 2. Nella sezione Nome modello della pagina Modelli quote selezionare Crea nuovo modello e quindi selezionare Sito personale nell'elenco Modello da utilizzare. 3. Digitare «Contoso Team Sites» nella casella Nome nuovo modello. 4. Nella sezione Limitazioni spazio di archiviazione digitare «30000» nella casella Dimensioni massime spazio di archiviazione del sito e «20000» nella casella Invia messaggio di avviso tramite posta elettronica quando lo spazio di archiviazione nella raccolta siti raggiunge. 5. Fare clic su OK per creare il modello. Per creare le raccolte siti Team Sites in APP1 1. Nella sezione Raccolte siti della pagina Gestione applicazioni fare clic su Crea raccolte siti. 2. Nella pagina Crea raccolta siti assicurarsi che sia selezionato https://teams.contoso.com nell'elenco Applicazione Web. 3. Nella casella Titolo della sezione Titolo e descrizione digitare «Team Sites». 4. Nella sezione Indirizzo sito Web selezionare «/» nell'elenco. 5. Nelle sezioni Amministratore principale raccolta siti e Amministratore secondario raccolta siti digitare «User1» nelle caselle. 6. Nella sezione Modello quote selezionare Contoso Team Sites nell'elenco Selezionare un modello quote. 7. Fare clic su OK per creare la raccolta siti principale. Verrà creata la raccolta siti principale per l'hosting dei siti delle tre divisioni. La raccolta siti verrà creata nel database del contenuto WSS_Content_Team1. 8. Nella pagina Sito principale creato fare clic su OK. 9. Nella sezione Raccolte siti della pagina Gestione applicazioni fare clic su Crea raccolte siti. 10. Nella pagina Crea raccolta siti assicurarsi che sia selezionato https://teams.contoso.com nell'elenco Applicazione Web. 11. Nella casella Titolo della sezione Titolo e descrizione digitare «Team 1». 12. Nella sezione Indirizzo sito Web selezionare «/sites/» nell'elenco e digitare «team1». 13. Nelle sezioni Amministratore principale raccolta siti e Amministratore secondario raccolta siti digitare «User1» nelle caselle. 14. Nella sezione Modello quote selezionare Contoso Team Sites nell'elenco Selezionare un modello quote. 15. Fare clic su OK per creare la raccolta siti. La raccolta siti verrà creata nel database del contenuto WSS_Content_Team Nella pagina Sito principale creato fare clic su OK. 17. Nella sezione Database della pagina Gestione applicazioni fare clic su Gestisci database del contenuto Microsoft Corporation. Tutti i diritti sono riservati. Pagina 11

12 18. Nella pagina Database del contenuto fare clic sul database WSS_Content_Team Nella sezione Informazioni database della pagina Gestisci impostazioni database del contenuto selezionare Pronto nell'elenco Stato database. 20. Fare clic su OK. 21. Nella pagina Database del contenuto fare clic sul database WSS_Content_Team Nella sezione Informazioni database della pagina Gestisci impostazioni database del contenuto selezionare Offline nell'elenco Stato database. 23. Fare clic su OK. 24. Nella sezione Raccolte siti della pagina Gestione applicazioni fare clic su Crea raccolte siti. 25. Nella pagina Crea raccolta siti assicurarsi che sia selezionato https://teams.contoso.com nell'elenco Applicazione Web. 26. Nella casella Titolo della sezione Titolo e descrizione digitare «Team 2». 27. Nella sezione Indirizzo sito Web selezionare «/sites/» nell'elenco e digitare «team2». 28. Nelle sezioni Amministratore principale raccolta siti e Amministratore secondario raccolta siti digitare «User1» nelle caselle. 29. Nella sezione Modello quote selezionare Contoso Team Sites nell'elenco Selezionare un modello quote. 30. Fare clic su OK per creare la raccolta siti. La raccolta siti verrà creata nel database del contenuto WSS_Content_Team Nella pagina Sito principale creato fare clic su OK. 32. Nella sezione Database della pagina Gestione applicazioni fare clic su Gestisci database del contenuto. 33. Nella pagina Database del contenuto fare clic sul database WSS_Content_Team Nella sezione Informazioni database della pagina Gestisci impostazioni database del contenuto selezionare Pronto nell'elenco Stato database. 35. Fare clic su OK. 36. Nella pagina Database del contenuto fare clic sul database WSS_Content_Team Nella sezione Informazioni database della pagina Gestisci impostazioni database del contenuto selezionare Offline nell'elenco Stato database. 38. Fare clic su OK. 39. Nella sezione Raccolte siti della pagina Gestione applicazioni fare clic su Crea raccolte siti. 40. Nella pagina Crea raccolta siti assicurarsi che sia selezionato https://teams.contoso.com nell'elenco Applicazione Web. 41. Nella casella Titolo della sezione Titolo e descrizione digitare «Team 3». 42. Nella sezione Indirizzo sito Web selezionare «/sites/» nell'elenco e digitare «team3». 43. Nelle sezioni Amministratore principale raccolta siti e Amministratore secondario raccolta siti digitare «User1» nelle caselle. 44. Nella sezione Modello quote selezionare Contoso Team Sites nell'elenco Selezionare un modello quote. 45. Fare clic su OK per creare la raccolta siti. La raccolta siti verrà creata nel database del contenuto WSS_Content_Team Nella pagina Sito principale creato fare clic su OK Microsoft Corporation. Tutti i diritti sono riservati. Pagina 12

13 47. Nella sezione Database della pagina Gestione applicazioni fare clic su Gestisci database del contenuto. 48. Nella pagina Database del contenuto fare clic sul database WSS_Content_Team Nella sezione Informazioni database della pagina Gestisci impostazioni database del contenuto selezionare Pronto nell'elenco Stato database. 50. Fare clic su OK. 51. Nella pagina Database del contenuto fare clic sul database WSS_Content_Team Nella sezione Informazioni database della pagina Gestisci impostazioni database del contenuto selezionare Pronto nell'elenco Stato database. 53. Fare clic su OK. Per creare la raccolta siti My Sites in APP1 1. In APP1, nella sezione Gestione applicazioni della home page Amministrazione centrale di SharePoint fare clic su Crea raccolte siti. 2. Nella pagina Crea raccolta siti assicurarsi che sia selezionato https://my.contoso.com nell'elenco Applicazione Web. 3. Nella casella Titolo della sezione Titolo e descrizione digitare «My Sites». 4. Nella sezione Indirizzo sito Web selezionare «/». 5. Nella sezione Selezione modello fare clic sulla scheda Organizzazione e quindi fare clic su Host siti personali. 6. Nelle sezioni Amministratore principale raccolta siti e Amministratore secondario raccolta siti digitare «User1» nelle caselle. 7. Nella sezione Modello quote selezionare Sito personale nell'elenco. 8. Fare clic su OK per creare la raccolta siti My Sites. Per creare la raccolta siti per il contenuto Intranet pubblicato in APP1 1. In APP1, nella sezione Gestione applicazioni della home page Amministrazione centrale di SharePoint fare clic su Crea raccolte siti. 2. Nella pagina Crea raccolta siti assicurarsi che sia selezionato https://intranet.contoso.com nell'elenco Applicazione Web. 3. Nella casella Titolo della sezione Titolo e descrizione digitare «Contoso Intranet». 4. Nella sezione Indirizzo sito Web selezionare «/». 5. Nelle sezioni Amministratore principale raccolta siti e Amministratore secondario raccolta siti digitare «User1» nelle caselle. 6. Fare clic su OK per creare la raccolta siti principale. Verrà creata la raccolta siti principale per l'hosting dei siti delle tre divisioni. 7. Nella pagina Sito principale creato fare clic su OK Microsoft Corporation. Tutti i diritti sono riservati. Pagina 13

14 Per creare i siti Intranet in CLIENT1 1. In CLIENT1 avviare Internet Explorer, digitare «https://intranet.contoso.com/» nella barra degli indirizzi e premere INVIO. Se viene visualizzato un errore relativo al certificato SSL fare clic su Continuare con il sito Web. Questo errore potrebbe essere visualizzato perché si utilizza un certificato autofirmato. 2. Nella pagina Contoso Intranet fare clic su Contenuto del sito sulla barra di avvio veloce e quindi fare clic su Nuovo sito secondario nella pagina Contenuto del sito. 3. Nella sezione Titolo e descrizione della pagina Nuovo sito di SharePoint digitare «Human Resources» nella casella Titolo. 4. Nella sezione Indirizzo sito Web digitare «hr» nella casella Nome URL. 5. Fare clic su Crea per creare il nuovo sito. Verrà visualizzato il sito Human Resources. 6. Digitare «https://intranet.contoso.com/» nella barra degli indirizzi di Internet Explorer e quindi premere INVIO. 7. Nella pagina Contoso Intranet fare clic su Contenuto del sito sulla barra di avvio veloce e quindi fare clic su Nuovo sito secondario nella pagina Contenuto del sito. 8. Nella sezione Titolo e descrizione della pagina Nuovo sito di SharePoint digitare «Facilities» nella casella Titolo. 9. Nella sezione Indirizzo sito Web digitare «facilities» nella casella Nome URL. 10. Fare clic su Crea per creare il nuovo sito. Verrà visualizzato il sito Facilities. 11. Digitare «https://intranet.contoso.com/» nella barra degli indirizzi di Internet Explorer e quindi premere INVIO. 12. Nella pagina Contoso Intranet fare clic su Contenuto del sito sulla barra di avvio veloce e quindi fare clic su Nuovo sito secondario nella pagina Contenuto del sito. 13. Nella sezione Titolo e descrizione della pagina Nuovo sito di SharePoint digitare «Purchasing» nella casella Titolo. 14. Nella sezione Indirizzo sito Web digitare «purchasing» nella casella Nome URL. 15. Fare clic su Crea per creare il nuovo sito. Verrà visualizzato il sito Purchasing Microsoft Corporation. Tutti i diritti sono riservati. Pagina 14

15 Passaggio 3: Illustrazione delle funzionalità di collaborazione Intranet in APP1 La procedura seguente consente di illustrare le funzionalità di collaborazione Intranet di SharePoint Server 2013 in APP1. Le funzionalità di collaborazione Intranet illustrate in questa guida utilizzano quattro pool di applicazioni separati che ospitano quattro applicazioni Web per separare parti diverse dell'architettura logica dei siti. Per verificare i siti Intranet in CLIENT1 1. In CLIENT1 digitare «https://intranet.contoso.com/hr» nella barra degli indirizzi di Internet Explorer. Se viene visualizzato un errore relativo al certificato SSL fare clic su Continuare con il sito Web. Questo errore potrebbe essere visualizzato perché si utilizza un certificato autofirmato. 2. La prima volta che si visita uno dei siti è necessario installare il certificato SSL autofirmato. A tale scopo, fare clic su Errore certificato nella barra degli strumenti di Internet Explorer. 3. Fare clic su Visualizza certificati. 4. Nella finestra di dialogo Certificati fare clic su Installa certificato. 5. Nella Importazione guidata certificati fare clic su Avanti tre volte. La procedura guidata installerà il certificato. È necessario eseguire questa operazione una sola volta per CLIENT1. 6. La prima visualizzazione della pagina Human Resources potrebbe richiedere un minuto. 7. Passare ai siti «https://intranet.contoso.com/facilities» e «https://intranet.contoso.com/purchasing». Per verificare i siti del team in CLIENT1 1. In CLIENT1 digitare «https://teams.contoso.com/sites/team1» nella barra degli indirizzi di Internet Explorer. Se viene visualizzato un errore relativo al certificato SSL fare clic su Continuare con il sito Web. Questo errore potrebbe essere visualizzato perché si utilizza un certificato autofirmato. 2. La prima visualizzazione della pagina Team 1 potrebbe richiedere un minuto. 3. Passare alle pagine «https://teams.contoso.com/sites/team2» e «https://teams.contoso.com/sites/team3». Per verificare i siti personali in CLIENT1 1. In CLIENT1 digitare «https://my.contoso.com/» nella barra degli indirizzi di Internet Explorer. Verrà creato un sito personale per User1. Per la creazione della pagina potrebbero essere necessari alcuni minuti. 2. L'URL risultante sarà «https://my.contoso.com/_layouts/15/start.aspx#/default.aspx» Microsoft Corporation. Tutti i diritti sono riservati. Pagina 15

16 Per dimostrare la funzionalità di ricerca in CLIENT1 1. In CLIENT1 digitare «https://teams.contoso.com/sites/team1» nella barra degli indirizzi di Internet Explorer. 2. Nella home page del sito Team 1 fare clic su Contenuto del sito sulla barra di avvio veloce, fare clic su Pagine del sito nella pagina Contenuto del sito e quindi fare clic su Nuova pagina wiki. 3. Nella pagina Nuovo elemento digitare «Better Communications» nella casella Nome nuova pagina e quindi fare clic su Crea per creare la nuova pagina del sito. 4. Digitare «Better communications start with Microsoft SharePoint sites.» nella casella e fare clic sull'icona Salva e chiudi sulla barra multifunzione. È necessario eseguire una ricerca per indicizzazione prima che la nuova pagina venga individuata dalla funzionalità di ricerca. 5. In APP1, nella sezione Gestione applicazioni di Amministrazione centrale fare clic su Gestisci applicazioni di servizio. 6. Nella pagina Applicazioni di servizio fare clic su Applicazione servizio di ricerca. 7. Nella pagina Applicazione servizio di ricerca fare clic su Origini contenuto sulla barra di avvio veloce. 8. Nella pagina Gestisci origini contenuto fare clic su Siti di SharePoint locali nell'elenco delle origini di contenuto. 9. Nella pagina Modifica origine contenuto, in Indirizzi iniziali, verificare che siano visualizzati gli URL seguenti: a. https://intranet.contoso.com b. https://my.contoso.com c. https://teams.contoso.com 10. In Pianificazioni ricerca per indicizzazione fare clic su Crea pianificazione in Ricerca per indicizzazione completa. 11. Nella finestra di dialogo Gestisci pianificazioni fare clic su OK. 12. Fare clic su Crea pianificazione in Ricerca per indicizzazione incrementale. 13. Nella finestra di dialogo Gestisci pianificazioni, in Impostazioni, selezionare la casella di controllo Ripeti nello stesso giorno e digitare «60» nella casella Ogni e «90» nella casella Per. 14. Fare clic su OK per salvare le impostazioni. 15. Nella pagina Modifica origine contenuto, in Avvia ricerca per indicizzazione completa, selezionare la casella di controllo Avvia ricerca per indicizzazione completa dell'origine di contenuto e fare clic su OK per salvare le impostazioni di ricerca per indicizzazione e avviare una ricerca per indicizzazione completa. 16. Nella pagina Gestisci origini di contenuto verrà visualizzato lo stato della ricerca per indicizzazione. Per aggiornare la pagina, fare clic su Aggiorna. Lo stato «Inattivo» indica che la ricerca per indicizzazione è stata completata. 17. Dopo il completamento della ricerca per indicizzazione, in CLIENT1 digitare «https://teams.contoso.com/sites/team1» nella barra degli indirizzi di Internet Explorer. 18. Nella home page del sito Team 1 digitare «proposal» nella casella di ricerca e premere INVIO Microsoft Corporation. Tutti i diritti sono riservati. Pagina 16

17 Creare uno snapshot della configurazione Questa è l'ultima operazione da eseguire nella creazione del laboratorio di test per la collaborazione Intranet di SharePoint Server Per salvare la configurazione, in modo da potervi tornare rapidamente per eseguire il test di altre guide o estensioni di laboratorio di test di SharePoint o per esperimenti e studi personali, procedere come segue: 1. In tutti i computer fisici o le macchine virtuali del laboratorio di test chiudere tutte le finestre e quindi arrestare i sistemi. 2. Se il laboratorio si basa su macchine virtuali, salvare uno snapshot di ciascuna, assegnando agli snapshot il nome SP2013IntranetCollab. Se il laboratorio utilizza computer fisici, creare immagini dei dischi per salvare la configurazione del laboratorio di test per la collaborazione Intranet di SharePoint Server Risorse aggiuntive Per ulteriori informazioni su Microsoft SharePoint Server 2013, vedere la pagina Web delle informazioni sui prodotti SharePoint 2013 (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese) e SharePoint 2013 per professionisti IT. Per inviare commenti o suggerimenti agli autori per migliorare questa guida, inviare un messaggio di posta elettronica all'indirizzo Per inviare domande su questo laboratorio di test o su SharePoint 2013, vedere il forum di SharePoint 2013 per professionisti IT. Per l'elenco delle guide ai laboratori di test correlate a questo o delle estensioni per illustrare ulteriori funzionalità, vedere la sezione dedicata ai laboratori di test per SharePoint Server 2013 (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese) nell'area Wiki del sito TechNet. Microsoft incoraggia caldamente tutti gli utenti a sviluppare e pubblicare guide ai laboratori di test per SharePoint Server 2013 nell'area Wiki del sito TechNet (ad esempio, la Guida al laboratorio di test: Dimostrazione delle connessioni VPN per l'accesso remoto (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese)) o in un forum di pubblicazione personale (ad esempio, Guida al laboratorio di test (parte 1): Dimostrazione di TMG PPTP, L2TP/IPSec e server VPN per accesso remoto SSTP (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese)). Se si desidera pubblicare contenuto personalizzato per le guide ai laboratori di test nel wiki di TechNet, vedere Post di blog su come contribuire alle guide ai laboratori di test (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese) per informazioni sui tipi di contenuto che è possibile creare e per i collegamenti a modelli e linee guida. Per un elenco di altre guide ai laboratori di test Microsoft, vedere Test Lab Guides (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese) nell'area Wiki del sito TechNet Microsoft Corporation. Tutti i diritti sono riservati. Pagina 17

Guida al laboratorio di test: Illustrare le caratteristiche di social networking per SharePoint Server 2013

Guida al laboratorio di test: Illustrare le caratteristiche di social networking per SharePoint Server 2013 Guida al laboratorio di test: Illustrare le caratteristiche di social networking per SharePoint Server 2013 Hal Zucati Microsoft Corporation Data pubblicazione: settembre 2012 Data aggiornamento: novembre

Dettagli

Installazione del software - Sommario

Installazione del software - Sommario Guida introduttiva Installazione del software - Sommario Panoramica sulla distribuzione del software CommNet Server Windows Cluster Windows - Virtual Server CommNet Agent Windows Cluster Windows - Virtual

Dettagli

Guida introduttiva. Versione 7.0.0 Software

Guida introduttiva. Versione 7.0.0 Software Guida introduttiva Versione 7.0.0 Software Installazione del software - Sommario Panoramica sulla distribuzione del software CommNet Server Windows Windows Cluster - Virtual Server Abilitatore SNMP CommNet

Dettagli

Manuale utente di Avigilon Control Center Server. Versione 5.6

Manuale utente di Avigilon Control Center Server. Versione 5.6 Manuale utente di Avigilon Control Center Server Versione 5.6 2006-2015 Avigilon Corporation. Tutti i diritti riservati. Salvo quando espressamente concesso per iscritto, nessuna licenza viene concessa

Dettagli

STAMPANTE LASER SAMSUNG Guida dell utente. Samsung IPP1.1 Software

STAMPANTE LASER SAMSUNG Guida dell utente. Samsung IPP1.1 Software STAMPANTE LASER SAMSUNG Guida dell utente Samsung IPP1.1 Software SOMMARIO Introduzione... 1 Definizione di IPP?... 1 Definizione di Samsung IPP Software?... 1 Installazione... 2 Requisiti di sistema...

Dettagli

Installazione e guida introduttiva. Per WebReporter 2012

Installazione e guida introduttiva. Per WebReporter 2012 Per WebReporter 2012 Ultimo aggiornamento: 13 settembre, 2012 Indice Installazione dei componenti essenziali... 1 Panoramica... 1 Passo 1 : Abilitare gli Internet Information Services... 1 Passo 2: Eseguire

Dettagli

BlackBerry Social Networking Application Proxy per ambienti Microsoft SharePoint

BlackBerry Social Networking Application Proxy per ambienti Microsoft SharePoint BlackBerry Social Networking Application Proxy per ambienti Microsoft SharePoint Versione: 2.0 Guida di installazione e configurazione Pubblicato: 2011-12-08 SWDT1177102-1864151-1208024337-004 Indice 1

Dettagli

Guida all'amministrazione. BlackBerry Professional Software per Microsoft Exchange. Versione: 4.1 Service Pack: 4

Guida all'amministrazione. BlackBerry Professional Software per Microsoft Exchange. Versione: 4.1 Service Pack: 4 BlackBerry Professional Software per Microsoft Exchange Versione: 4.1 Service Pack: 4 SWD-313211-0911044452-004 Indice 1 Gestione degli account utente... 7 Aggiunta di un account utente... 7 Aggiunta manuale

Dettagli

Symantec Enterprise Vault

Symantec Enterprise Vault Symantec Enterprise Vault Guida per gli utenti di Microsoft Outlook 2010/2013 10.0 Componente aggiuntivo per Outlook versione Light Symantec Enterprise Vault: Guida per gli utenti di Microsoft Outlook

Dettagli

Facoltà di Ingegneria

Facoltà di Ingegneria Facoltà di Ingegneria Corso di laurea in Ingegneria dell Informazione FONDAMENTI DI INFORMATICA PRIMA PARTE Manuale di Installazione dell ECMs SharePoint PROFESSORE: STUDENTE: Prof. Mario Bochicchio Paiano

Dettagli

Connettere due PC Windows 95/98/Me Rete Pannello di Controllo Client per Reti Microsoft

Connettere due PC Windows 95/98/Me Rete Pannello di Controllo Client per Reti Microsoft Connettere due PC Una rete di computer è costituita da due o più calcolatori collegati tra loro al fine di scambiare dati e condividere risorse software e hardware. Secondo tale definizione, una rete può

Dettagli

Xerox EX Print Server, Powered by Fiery per Xerox Color 800/1000 Press. Guida introduttiva

Xerox EX Print Server, Powered by Fiery per Xerox Color 800/1000 Press. Guida introduttiva Xerox EX Print Server, Powered by Fiery per Xerox Color 800/1000 Press Guida introduttiva 2011 Electronics For Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente

Dettagli

Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers. Guida rapida all'installazione

Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers. Guida rapida all'installazione Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers Guida rapida all'installazione 13897290 Installazione di Backup Exec Il documento contiene i seguenti argomenti: Requisiti di sistema Prima dell'installazione

Dettagli

Fiery EXP8000 Color Server SERVER & CONTROLLER SOLUTIONS. Stampa da Windows

Fiery EXP8000 Color Server SERVER & CONTROLLER SOLUTIONS. Stampa da Windows Fiery EXP8000 Color Server SERVER & CONTROLLER SOLUTIONS Stampa da Windows 2004 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione

Dettagli

CONFIGURAZIONE DELLA CONNESSIONE DI RETE WIRELESS IULM_WEB (XP)

CONFIGURAZIONE DELLA CONNESSIONE DI RETE WIRELESS IULM_WEB (XP) CONFIGURAZIONE DELLA CONNESSIONE DI RETE WIRELESS IULM_WEB (XP) Di seguito le procedure per la configurazione con Windows XP SP2 e Internet Explorer 6. Le schermate potrebbero leggermente differire in

Dettagli

Symantec Enterprise Vault

Symantec Enterprise Vault Symantec Enterprise Vault Guida per gli utenti di Microsoft Outlook 2010 9.0 Symantec Enterprise Vault: Guida per gli utenti di Microsoft Outlook 2010 Il software descritto nel presente documento viene

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Editions. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Editions. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Editions Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare ad utilizzare le seguenti edizioni di Acronis Backup & Recovery 10: Acronis Backup

Dettagli

Symantec Enterprise Vault

Symantec Enterprise Vault Symantec Enterprise Vault Guida per gli utenti di Microsoft Outlook 2010/2013 10.0 Componente aggiuntivo per Outlook versione completa Symantec Enterprise Vault: Guida per gli utenti di Microsoft Outlook

Dettagli

Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003

Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003 Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003 Questo argomento include le seguenti sezioni: "Punti preliminari" a pagina 3-17 "Procedura rapida di installazione da CD-ROM" a pagina 3-17 "Altri metodi

Dettagli

VERITAS Backup Exec 9.1 for Windows Servers Manuale di installazione rapida

VERITAS Backup Exec 9.1 for Windows Servers Manuale di installazione rapida VERITAS Backup Exec 9.1 for Windows Servers Manuale di installazione rapida N109548 Dichiarazione di non responsabilità Le informazioni contenute nella presente pubblicazione sono soggette a modifica senza

Dettagli

GFI Product Manual. ReportPack

GFI Product Manual. ReportPack GFI Product Manual ReportPack http://www.gfi.com info@gfi.com Le informazioni contenute nel presente documento sono soggette a modifiche senza preavviso. Salvo se indicato diversamente, le società, i nomi

Dettagli

Acronis Backup Advanced Version 11.5 Update 6

Acronis Backup Advanced Version 11.5 Update 6 Acronis Backup Advanced Version 11.5 Update 6 SI APPLICA AI SEGUENTI PRODOTTI Advanced for Windows Server Advanced for PC Per Windows Server Essentials GUIDA INTRODUTTIVA Informazioni sul copyright Copyright

Dettagli

Supporto Tecnico Clienti Microsoft

Supporto Tecnico Clienti Microsoft Supporto Tecnico Clienti Microsoft Microsoft offre un ampia varietà di servizi di supporto personalizzabili per aziende, partner, professionisti IT, sviluppatori e utenti privati. Le opzioni di supporto

Dettagli

Backup Exec 2012. Guida rapida all'installazione

Backup Exec 2012. Guida rapida all'installazione Backup Exec 2012 Guida rapida all'installazione Installazione Il documento contiene i seguenti argomenti: Requisiti di sistema Elenco di controllo pre-installazione di Backup Exec Esecuzione di un'installazione

Dettagli

Che cos'è un modulo? pulsanti di opzione caselle di controllo caselle di riepilogo

Che cos'è un modulo? pulsanti di opzione caselle di controllo caselle di riepilogo Creazione di moduli Creazione di moduli Che cos'è un modulo? Un elenco di domande accompagnato da aree in cui è possibile scrivere le risposte, selezionare opzioni. Il modulo di un sito Web viene utilizzato

Dettagli

Fiery Network Controller per Xerox WorkCentre 7800 Series. Guida introduttiva

Fiery Network Controller per Xerox WorkCentre 7800 Series. Guida introduttiva Fiery Network Controller per Xerox WorkCentre 7800 Series Guida introduttiva 2013 Electronics For Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione

Dettagli

Guida all installazione

Guida all installazione Guida all installazione Introduzione ScanRouter V2 Lite è un server consegna che può consegnare i documenti letti da uno scanner o consegnati da DeskTopBinder V2 a una determinata destinazione attraverso

Dettagli

Client Avaya Modular Messaging per Microsoft Outlook versione 5.0

Client Avaya Modular Messaging per Microsoft Outlook versione 5.0 Client Avaya Modular Messaging per Microsoft Outlook versione 5.0 Importante: le istruzioni all'interno di questa guida sono applicabili solamente nel caso in cui l'archivio di messaggi sia Avaya Message

Dettagli

Manuale utente di Matrice Virtuale di Avigilon Control Center. Versione 5.4

Manuale utente di Matrice Virtuale di Avigilon Control Center. Versione 5.4 Manuale utente di Matrice Virtuale di Avigilon Control Center Versione 5.4 2006-2014 Avigilon Corporation. Tutti i diritti riservati. Salvo quando espressamente concesso per iscritto, nessuna licenza viene

Dettagli

Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003

Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003 Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003 Questo argomento include le seguenti sezioni: "Punti preliminari" a pagina 3-16 "Procedura rapida di installazione da CD-ROM" a pagina 3-16 "Altri metodi

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 11 Guida rapida

Acronis Backup & Recovery 11 Guida rapida Acronis Backup & Recovery 11 Guida rapida Si applica alle seguenti edizioni: Advanced Server Virtual Edition Advanced Server SBS Edition Advanced Workstation Server for Linux Server for Windows Workstation

Dettagli

Acronis SharePoint Explorer

Acronis SharePoint Explorer Acronis SharePoint Explorer MANUALE UTENTE Sommario 1 Introduzione a Acronis SharePoint Explorer...3 1.1 Versioni di Microsoft SharePoint supportate... 3 1.2 Posizioni di backup supportate... 3 1.3 Gestione

Dettagli

Symantec Enterprise Vault

Symantec Enterprise Vault Symantec Enterprise Vault Guida per gli utenti di Microsoft Outlook 2003/2007 9.0 Symantec Enterprise Vault: Guida per gli utenti di Microsoft Outlook 2003/2007 Il software descritto nel presente documento

Dettagli

Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook

Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook Maggio 2012 Sommario Capitolo 1: Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook... 5 Presentazione di Conference Manager per Microsoft Outlook...

Dettagli

VIDA CONFIGURATION VIDA ALL-IN-ONE

VIDA CONFIGURATION VIDA ALL-IN-ONE VIDA ALL-IN-ONE CONTENUTO 1 VIDA CONFIGURATION... 3 1.1 Posizione... 3 1.2 Impostazioni proxy... 4 1.2.1 Configurazione automatica... 4 1.2.2 Proxy server... 4 1.2.3 Autenticazione NTLM... 4 1.3 Strumenti

Dettagli

Guida introduttiva di F-Secure PSB

Guida introduttiva di F-Secure PSB Guida introduttiva di F-Secure PSB Guida introduttiva di F-Secure PSB Indice generale 3 Sommario Capitolo 1: Introduzione...5 Capitolo 2: Guida introduttiva...7 Creazione di un nuovo account...8 Come

Dettagli

Symantec Enterprise Vault

Symantec Enterprise Vault Symantec Enterprise Vault Guida per gli utenti di Microsoft Outlook 2003/2007 9.0 Symantec Enterprise Vault: Guida per gli utenti di Microsoft Outlook 2003/2007 Il software descritto nel presente documento

Dettagli

Configurare una connessione VPN da un computer client

Configurare una connessione VPN da un computer client Configurare una connessione VPN da un computer client Accertarsi di avere installato i driver del lettore smart card (Per esempio attraverso il percorso Start Pannello di Controllo Sistema Hardware Gestione

Dettagli

Benvenuti alla Guida introduttiva - Utilità

Benvenuti alla Guida introduttiva - Utilità Benvenuti alla Guida introduttiva - Utilità Sommario Benvenuti alla Guida introduttiva - Utilità... 1 Performance Toolkit... 3 Guida introduttiva al Kit prestazioni... 3 Installazione... 3 Guida introduttiva...

Dettagli

Utilizzo dell'unità Cisco UC 320W con Windows Small Business Server

Utilizzo dell'unità Cisco UC 320W con Windows Small Business Server Utilizzo dell'unità Cisco UC 320W con Windows Small Business Server In questo documento viene mostrato come distribuire l'unità Cisco UC 320W in un ambiente Windows Small Business Server. Sommario In questo

Dettagli

VERIFICARE E MODIFICARE LA CONFIGURAZIONE DI RETE SU

VERIFICARE E MODIFICARE LA CONFIGURAZIONE DI RETE SU Via P. Giuria, 7 10125 Torino Italy VERIFICARE E MODIFICARE LA CONFIGURAZIONE DI RETE SU Nel potrebbe caso essere fosse impossibile l errata WINDOWS configurazione accedere ad della internet XP scheda

Dettagli

Accesso al sistema di posta elettronica Uniba attraverso l'uso di protocolli di sicurezza (SSL/TLS)

Accesso al sistema di posta elettronica Uniba attraverso l'uso di protocolli di sicurezza (SSL/TLS) Centro Servizi Informatici Accesso al sistema di posta elettronica Uniba attraverso l'uso di protocolli di sicurezza (SSL/TLS) Outlook Express pg.1 Windows Live Mail 2011 pg.5 Outlook 2003 pg.8 Outlook

Dettagli

Usare Office 365 su Windows Phone

Usare Office 365 su Windows Phone Usare Office 365 su Windows Phone Guida introduttiva Controllare la posta elettronica È possibile configurare Windows Phone per l'invio e la ricezione di posta elettronica dall'account di Office 365. Tenere

Dettagli

BlackBerry Social Networking Application Proxy per ambienti Microsoft SharePoint

BlackBerry Social Networking Application Proxy per ambienti Microsoft SharePoint BlackBerry Social Networking Application Proxy per ambienti Microsoft SharePoint Versione: 1.1 Guida di installazione e configurazione Pubblicato: 2011-07-25 SWDT1177102-1588746-0725105247-004 Indice 1

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Istruzioni per l uso. (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems. Installazione. Sommario.

Istruzioni per l uso. (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems. Installazione. Sommario. Istruzioni per l uso (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems N. modello DP-800E / 800P / 806P Installazione Sommario Installazione Installazione del driver di

Dettagli

Usare Office 365 nel telefono Android

Usare Office 365 nel telefono Android Usare Office 365 nel telefono Android Guida introduttiva Controllare la posta elettronica È possibile configurare il telefono Android per l'invio e la ricezione di posta elettronica dall'account di Office

Dettagli

L accesso ad una condivisione web tramite il protocollo WebDAV con Windows XP

L accesso ad una condivisione web tramite il protocollo WebDAV con Windows XP L accesso ad una condivisione web tramite il protocollo WebDAV con Windows XP Premessa Le informazioni contenute nel presente documento si riferiscono alla configurazione dell accesso ad una condivisione

Dettagli

CA ARCserve Replication e High Availability

CA ARCserve Replication e High Availability CA ARCserve Replication e High Availability Guida operativa per server SharePoint Microsoft r16 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile

Dettagli

Guida dell amministratore di Microsoft Exchange ActiveSync

Guida dell amministratore di Microsoft Exchange ActiveSync Guida dell amministratore di Microsoft Exchange ActiveSync Copyright 2005 palmone, Inc. Tutti i diritti riservati. palmone, HotSync, Treo, VersaMail, and Palm OS rientrano fra i marchi di fabbrica o marchi

Dettagli

Manuale d'uso del Microsoft Apps for Symbian

Manuale d'uso del Microsoft Apps for Symbian Manuale d'uso del Microsoft Apps for Symbian Edizione 1.0 2 Informazioni su Microsoft Apps Informazioni su Microsoft Apps Microsoft Apps incorpora le applicazioni aziendali di Microsoft nel telefono Nokia

Dettagli

Installazione di una rete privata virtuale (VPN) con Windows 2000

Installazione di una rete privata virtuale (VPN) con Windows 2000 Pagina 1 di 8 Microsoft.com Home Mappa del sito Cerca su Microsoft.com: Vai TechNet Home Prodotti e tecnologie Soluzioni IT Sicurezza Eventi Community TechNetWork Il programma TechNet Mappa del sito Altre

Dettagli

Configurare un ambiente ibrido unidirezionale con SharePoint Server 2013 e Office 365

Configurare un ambiente ibrido unidirezionale con SharePoint Server 2013 e Office 365 Configurare un ambiente ibrido unidirezionale con SharePoint Server 2013 e Office 365 Questo documento viene fornito «così com'è». Le informazioni e le opinioni espresse nel presente documento, inclusi

Dettagli

GUIDA ALL ABILITAZIONE DELL INSTALLAZIONE DEI CONTROLLI ACTIVEX

GUIDA ALL ABILITAZIONE DELL INSTALLAZIONE DEI CONTROLLI ACTIVEX GUIDA ALL ABILITAZIONE DELL INSTALLAZIONE DEI CONTROLLI ACTIVEX Al fine di poter visualizzare le immagini provenienti dai DVR che supportano la connessione via browser Internet Explorer, è necessario,

Dettagli

Dell SupportAssist per PC e tablet Guida dell'utente

Dell SupportAssist per PC e tablet Guida dell'utente Dell SupportAssist per PC e tablet Guida dell'utente Messaggi di N.B., Attenzione e Avvertenza N.B.: Un messaggio di N.B. indica informazioni importanti che contribuiscono a migliorare l'utilizzo del computer.

Dettagli

Per un uso sicuro e corretto di questo apparecchio, prima dell'uso leggere le Informazioni di sicurezza.

Per un uso sicuro e corretto di questo apparecchio, prima dell'uso leggere le Informazioni di sicurezza. Per un uso sicuro e corretto di questo apparecchio, prima dell'uso leggere le Informazioni di sicurezza. Copyright 2005. La protezione del copyright include tutte le forme di materiali e informazioni coperte

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. KASPERSKY ADMINISTRATION KIT 8.0 http://it.yourpdfguides.com/dref/3931768

Il tuo manuale d'uso. KASPERSKY ADMINISTRATION KIT 8.0 http://it.yourpdfguides.com/dref/3931768 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di KASPERSKY ADMINISTRATION KIT 8.0. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale

Dettagli

Norton AntiVirus Manuale dell'utente

Norton AntiVirus Manuale dell'utente Manuale dell'utente Norton AntiVirus Manuale dell'utente Il software descritto nel presente manuale viene fornito ai sensi dei termini del contratto di licenza e può essere utilizzato solo in conformità

Dettagli

Per aprire Calcolatrice, fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Accessori e quindi Calcolatrice.

Per aprire Calcolatrice, fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Accessori e quindi Calcolatrice. LA CALCOLATRICE La Calcolatrice consente di eseguire addizioni, sottrazioni, moltiplicazioni e divisioni. Dispone inoltre delle funzionalità avanzate delle calcolatrici scientifiche e statistiche. È possibile

Dettagli

Sophos Enterprise Console Guida di avvio avanzata

Sophos Enterprise Console Guida di avvio avanzata Sophos Enterprise Console Guida di avvio avanzata Per installazioni distribuite Versione prodotto: 5.2 Data documento: marzo 2015 Sommario 1 Informazioni sulla guida...4 2 Pianificare l'installazione...5

Dettagli

Arcserve Replication and High Availability

Arcserve Replication and High Availability Arcserve Replication and High Availability Guida operativa di Microsoft Dynamics CRM per Windows r16.5 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA V2.2

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA V2.2 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA V2.2 PROCEDURA DI ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET Sono di seguito riportate le istruzioni necessarie per l attivazione del servizio.

Dettagli

Manuale utente di Avigilon Control Center Gateway. Versione 5.6

Manuale utente di Avigilon Control Center Gateway. Versione 5.6 Manuale utente di Avigilon Control Center Gateway Versione 5.6 2006-2015 Avigilon Corporation. Tutti i diritti riservati. Salvo quando espressamente concesso per iscritto, nessuna licenza viene concessa

Dettagli

Rilascio stampe, Account ed e-task personale per Lexmark Solutions Platform in loco versione 1.3. Guida all installazione

Rilascio stampe, Account ed e-task personale per Lexmark Solutions Platform in loco versione 1.3. Guida all installazione Rilascio stampe, Account ed e-task personale per Lexmark Solutions Platform in loco versione 1.3 Guida all installazione Gennaio 2012 www.lexmark.com Sommario 2 Sommario Panoramica...4 Introduzione...5

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. KASPERSKY ADMINISTRATION KIT http://it.yourpdfguides.com/dref/5068309

Il tuo manuale d'uso. KASPERSKY ADMINISTRATION KIT http://it.yourpdfguides.com/dref/5068309 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di KASPERSKY ADMINISTRATION KIT. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso

Dettagli

Da Google Apps a Office 365 per le aziende

Da Google Apps a Office 365 per le aziende Da Google Apps a Office 365 per le aziende Passaggio L'interfaccia di Office 365 per le aziende è diversa da quella di Google Apps. Al primo accesso viene visualizzata la schermata seguente, ma dopo poche

Dettagli

Cisco Unified Communications Integration per Microsoft Office Communicator

Cisco Unified Communications Integration per Microsoft Office Communicator Frequently Asked Questions Cisco Unified Communications Integration per Microsoft Office Communicator Domande frequenti 2 Panoramica 2 Operazioni iniziali 7 Chiamate 9 Trasferimento, parcheggio, attesa

Dettagli

Symantec Backup Exec 2010. Guida rapida all'installazione

Symantec Backup Exec 2010. Guida rapida all'installazione Symantec Backup Exec 2010 Guida rapida all'installazione 20047221 Installazione di Backup Exec Il documento contiene i seguenti argomenti: Requisiti di sistema Prima dell'installazione Informazioni sull'account

Dettagli

Guida introduttiva. Ottenere assistenza Fare clic sul punto interrogativo per accedere al contenuto della Guida.

Guida introduttiva. Ottenere assistenza Fare clic sul punto interrogativo per accedere al contenuto della Guida. Guida introduttiva Microsoft Access 2013 ha un aspetto diverso dalle versioni precedenti. Per questo abbiamo creato questa guida per facilitare l'apprendimento. Cambiare le dimensioni dello schermo o chiudere

Dettagli

Configurazione Postazioni di Controllo. Document ID: svb01_control_station_v1

Configurazione Postazioni di Controllo. Document ID: svb01_control_station_v1 Configurazione Postazioni di Controllo Document ID: svb01_control_station_v1 2014 Sevio. Tutti i diritti riservati. Marchi commerciali Sevio è un marchio commerciale di Eurobica Corporate. Microsoft, Windows

Dettagli

Guida introduttiva a Microsoft Office Live Meeting. Data pubblicazione: settembre 2007

Guida introduttiva a Microsoft Office Live Meeting. Data pubblicazione: settembre 2007 Guida introduttiva a Microsoft Office Live Meeting Data pubblicazione: settembre 2007 Le informazioni contenute nel presente documento inclusi URL e altri riferimenti a siti Web, sono soggette a modifiche

Dettagli

Guida dettagliata alla creazione di un'immagine standard di Windows 7

Guida dettagliata alla creazione di un'immagine standard di Windows 7 Page 1 of 10 2010 Microsoft Corporation. Tutti i diritti riservati. Guida dettagliata alla creazione di un'immagine standard di Windows 7 Aggiornamento: settembre 2009 Si applica a: Windows 7 L'installazione

Dettagli

CA Business Service Insight

CA Business Service Insight CA Business Service Insight Guida alla Visualizzazione delle relazioni di business 8.2 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente

Dettagli

CA ARCserve Replication e High Availability

CA ARCserve Replication e High Availability CA ARCserve Replication e High Availability Guida operativa di Microsoft Dynamics CRM per Windows r16 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

CA ARCserve Replication e High Availability per Windows

CA ARCserve Replication e High Availability per Windows CA ARCserve Replication e High Availability per Windows Guida operativa per Microsoft Dynamics CRM r15 La presente documentazione ed ogni relativo programma software di ausilio (di seguito definiti "Documentazione")

Dettagli

Arcserve Replication and High Availability

Arcserve Replication and High Availability Arcserve Replication and High Availability Guida operativa per Microsoft SharePoint Server r16.5 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile

Dettagli

AC1600 Smart WiFi Router

AC1600 Smart WiFi Router Marchi commerciali NETGEAR, il logo NETGEAR e Connect with Innovation sono marchi commerciali e/o marchi registrati di NETGEAR, Inc. e/o delle sue consociate negli Stati Uniti e/o in altri Paesi. Le informazioni

Dettagli

Università Degli Studi dell Insubria. Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless

Università Degli Studi dell Insubria. Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless Università Degli Studi dell Insubria Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless Istruzioni per l accesso alla rete WiFi INSUBRIA CAMPUS STUDENTI Configurazione

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. LAPLINK EVERYWHERE 4 http://it.yourpdfguides.com/dref/2943205

Il tuo manuale d'uso. LAPLINK EVERYWHERE 4 http://it.yourpdfguides.com/dref/2943205 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di LAPLINK EVERYWHERE 4. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

Installazione e utilizzo di Document Distributor 1

Installazione e utilizzo di Document Distributor 1 1 Il software Document Distributor comprende i pacchetti server e client. Il pacchetto server deve essere installato su sistemi operativi Windows NT, Windows 2000 o Windows XP. Il pacchetto client può

Dettagli

Microsoft Project 2010 si basa sulle fondamenta di Microsoft Project 2007 per offrire soluzioni di gestione del lavoro flessibili e strumenti di

Microsoft Project 2010 si basa sulle fondamenta di Microsoft Project 2007 per offrire soluzioni di gestione del lavoro flessibili e strumenti di Microsoft Project 2010 si basa sulle fondamenta di Microsoft Project 2007 per offrire soluzioni di gestione del lavoro flessibili e strumenti di collaborazione adatti ai project manager professionisti

Dettagli

Manuale prodotto GFI. Assistente archivio di GFI MailArchiver

Manuale prodotto GFI. Assistente archivio di GFI MailArchiver Manuale prodotto GFI Assistente archivio di GFI MailArchiver Le informazioni e il contenuto del presente documento vengono forniti esclusivamente a scopi informativi e come sono, senza garanzia di alcun

Dettagli

Come... ottenere il massimo. da Outlook 2003. Guida Microsoft per le piccole imprese

Come... ottenere il massimo. da Outlook 2003. Guida Microsoft per le piccole imprese Come... ottenere il massimo da Outlook 2003 Guida Microsoft per le piccole imprese Molto più di un e-mail Microsoft Office Outlook 2003 è lo strumento per la posta elettronica e l'organizzazione personale

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. F-SECURE PSB http://it.yourpdfguides.com/dref/2859693

Il tuo manuale d'uso. F-SECURE PSB http://it.yourpdfguides.com/dref/2859693 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di F-SECURE PSB. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ)

LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ) LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ) Installazione Che cosa occorre fare per installare l unità LaCie Ethernet Disk mini? A. Collegare il cavo Ethernet alla porta LAN sul retro dell unità LaCie

Dettagli

Conferencing. Novell. Conferencing 1.0. novdocx (it) 6 April 2007 AVVIARE IL CLIENT CONFERENCING: ACCESSO. Luglio 2007

Conferencing. Novell. Conferencing 1.0. novdocx (it) 6 April 2007 AVVIARE IL CLIENT CONFERENCING: ACCESSO. Luglio 2007 Guida di riferimento rapido per Conferencing Novell Conferencing novdocx (it) 6 April 2007 1.0 Luglio 2007 GUIDA RAPIDA www.novell.com Conferencing Novell Conferencing si basa sulla tecnologia Conferencing.

Dettagli

Nokia C110/C111 scheda LAN senza filo Manuale di installazione

Nokia C110/C111 scheda LAN senza filo Manuale di installazione Nokia C110/C111 scheda LAN senza filo Manuale di installazione DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA MOBILE PHONES Ltd dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che i prodotti DTN-10 e DTN-11

Dettagli

Guida introduttiva. Fiery Network Controller per DocuColor 240/250

Guida introduttiva. Fiery Network Controller per DocuColor 240/250 Fiery Network Controller per DocuColor 240/250 Guida introduttiva In questo documento, ogni riferimento a DocuColor 242/252/260 rimanda a DocuColor 240/250. 2007 Electronics for Imaging, Inc. Per questo

Dettagli

Sommario. Oggetto: Istruzioni configurazione client VPN per piattaforma Mac OSX Data: 25/01/2016 Versione: 1.0

Sommario. Oggetto: Istruzioni configurazione client VPN per piattaforma Mac OSX Data: 25/01/2016 Versione: 1.0 Oggetto: Istruzioni configurazione client VPN per piattaforma Mac OSX Data: 25/01/2016 Versione: 1.0 Sommario 1. PREMESSA... 2 2. INSTALLAZIONE SOFTWARE VPN CLIENT... 2 3. PRIMO AVVIO E CONFIGURAZIONE

Dettagli

Manuale di installazione per i dispositivi fax

Manuale di installazione per i dispositivi fax GFI FAXmaker 14 per Exchange/Lotus/SMTP Manuale di installazione per i dispositivi fax GFI Software Ltd http://www.gfi.com Posta elettronica: info@gfi.com Le informazioni contenute nel presente documento

Dettagli

Guida rapida dell'utente di Polycom RealPresence Content Sharing Suite

Guida rapida dell'utente di Polycom RealPresence Content Sharing Suite Guida rapida dell'utente di Polycom RealPresence Content Sharing Suite Versione 1.2 3725-69878-001 Rev. A Novembre 2013 In questa guida, vengono fornite le istruzioni per condividere e visualizzare il

Dettagli

Dell SupportAssist per PC e tablet Guida alla distribuzione

Dell SupportAssist per PC e tablet Guida alla distribuzione Dell SupportAssist per PC e tablet Guida alla distribuzione Messaggi di N.B., Attenzione e Avvertenza N.B.: Un messaggio di N.B. indica informazioni importanti che contribuiscono a migliorare l'utilizzo

Dettagli

Versione 1.0 gennaio 2011. Xerox Phaser 3635MFP Extensible Interface Platform

Versione 1.0 gennaio 2011. Xerox Phaser 3635MFP Extensible Interface Platform Versione 1.0 gennaio 2011 Xerox Phaser 3635MFP 2011 Xerox Corporation. XEROX e XEROX and Design sono marchi di Xerox Corporation negli Stati Uniti e/o in altri paesi. Questo documento è soggetto a modifiche

Dettagli

Simulazione progetto

Simulazione progetto Simulazione progetto Ripulire il foglio (in modo da lasciare solo le intestazioni di colonna) e togliere i totali Togliere eventuali unione celle Salva come pagina di accesso ai dati. Se viene

Dettagli

Replicare tutte le cartelle pubbliche in un altro server

Replicare tutte le cartelle pubbliche in un altro server Identificativo articolo: 822931 - Ultima modifica: mercoledì 12 marzo 2008 - Revisione: 13.0 Come rimuovere il primo computer Exchange Server 2003 dal gruppo amministrativo Per visualizzare l'articolo

Dettagli

Guida all'installazione del software

Guida all'installazione del software MODELLO: MX-C380P STAMPANTE A COLORI DIGITALE Guida all'installazione del software OPERAZIONI PRELIMINARI ALL'INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE INSTALLAZIONE IN UN AMBIENTE WINDOWS INSTALLAZIONE IN UN AMBIENTE

Dettagli