001,260. Deliberazione n. Seduta del

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "001,260. Deliberazione n. Seduta del"

Transcript

1 001,260 ASL Monza e Brianza Deliberazione n 479 Seduta del 28LUG2015 Farmacia Sede n. 4 del Comune di Monza. Trasferimento di Titolarità dalla Società "Farmacia Americana S.n.c del Dott. Alberto Siccardi e C." all'impresa individuale "Farmacia Americana del Dott. Alberto Siccardi." Il Direttore Generale Matteo Stocco coadiuvato da: Il Direttore Amministrativo: Mario Nicola Francesco Alparone Il Direttore Sanitario: Patrizia Zarinelli Il Direttore Sociale: Salvatore Silvano Lopez PUBBLICATA ALL'ALBO ON-LINE IL 0 3 AGO Richiamata la delibera n. 1 del con cui questa ASL ha preso atto della D.G.R. n. X/1701 del , in virtù della quale è stato nominato il Direttore Generale della Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Monza e Brianza nella persona del Dott. Matteo Stocco; Richiamata la normativa statale e regionale che disciplina l'esercizio delle farmacie: /. il R.D. 27/7/1934 n "Testo unico delle leggi sanitarie", Capo II - Del Servizio Farmaceutico - Sezione I- "Dell'autorizzazione ad aprire ed esercitare una farmacia "; 2. l'art.12 della Legge 475/68 "Norme concernenti il servizio farmaceutico''' e ss.mm.ii.; 3. il D.P.R. n. 1275/71 "Regolamento per l'esecuzione della legge 2 aprile 1968 n. 475, recante norme concernenti il servizio farmaceutico"; 4. la Legge n. 362/91 "Norme di riordino del settore farmaceutico" così come modificata della Legge 248 del "Interventi urgenti nel campo della distribuzione di farmaci"; 5. l'art. 11 della legge 27/2012 e s.m.i. "Potenziamento del servizio di distribuzione farmaceutica, accesso alla titolarità delle farmacie, modifica alla disciplina della somministrazione dei farmaci e altre disposizioni in materia sanitaria"; 6. l'art. 80, comma 1, lettera b, Legge Regionale n. 33/2009 "Funzioni amministrative esercitate dalle ASL";

2 Premesso che: la Società "Farmacia Americana S.n.c. del Dott. Giovanni Cascinelli e C. (C.F./P.IVA )" era stata riconosciuta Titolare della Farmacia Sede n. 4 del Comune di Monza con la deliberazione del Commissario Straordinario dell'azienda USSL 29 di Monza n. 551 del in data con deliberazione n. 644 il Direttore Generale della ASL Provincia di Monza e Brianza ha riconosciuto - per effetto dell'atto di "cessione di quote di società in nome collettivo" in data del Notaio Dott. Ernesto Sico di Bergamo n di repertorio e n di raccolta - l'intervenuta variazione della ragione sociale della Società "Farmacia Americana S.n.c. del Dott. Giovanni Cascinelli e C." già Titolare della Farmacia Sede n. 4 del Comune di Monza in "Farmacia Americana S.n.c. del dott Alberto Siccardi & C. (C.F./P.IVA )"; con atto medesimo la Direzione Tecnica e Professionale della Farmacia di cui trattasi è stata affidata al socio Dott. Alberto Siccardi; in data con deliberazione n. 55 il Direttore Generale della ASL Provincia di Monza e Brianza ha riconosciuto - per effetto dell'atto di "cessione di quote e modifica patti di società in nome collettivo" in data del Notaio Dott. Alessandra Ghiroldi di Bergamo, n di repertorio e n di raccolta - l'intervenuta cessione di quote dal Dott. Franco Rivoltella, socio uscente, dell'intera propria quota di partecipazione al Dott. Andrea Bettoni; Vista l'istanza dell' inoltrata dal Dott. Alberto Siccardi - pervenuta al Protocollo Generale ASL MB n /15 in data medesima - intesa ad ottenere il riconoscimento a proprio nome della Titolarità della Farmacia Sede n. 4 del Comune di Monza; Richiamata la richiesta di integrazione documentale in data 08/07/2015, prot. gen. ASL MB n /15; Vista la trasmissione della predetta documentazione in data 15/07/ prot. gen. ASL MB n /15; Visto altresì l'atto di "cessione di quota, modifica di patti sociali e scioglimento di società in nome collettivo" - a rogito Dott. Mauro Ruggiero Notaio in Almenno San Salvatore (BG) del n di repertorio e n di raccolta, in corso di registrazione presso l'agenzia di Bergamo - Ufficio Bergamo 1 - con cui il Dott. Alberto Siccardi, dato atto dell'intervenuto scioglimento della società per mancata ricostituzione nei termini della pluralità dei soci dichiara di voler continuare l'azienda, già sociale, sotto la forma di impresa individuale; Verificato inoltre che, dalla documentazione allegata all'istanza e agli atti del Servizio Assistenza Farmaceutica, il Dott. Alberto Siccardi si trova nelle condizioni di legge per assumere la Titolarità di Farmacia, poiché in possesso di tutti i requisiti voluti dalla legge, e precisamente: iscrizione all'albo dell'ordine dei Farmacisti della Provincia di Bergamo al n dall' ; - possesso del requisito di idoneità alla Titolarità di farmacia previsto dall'art. 6 della legge n. 892/1984; Preso atto della dichiarazione sostitutiva di atto notorio redatta dal Dott. Alberto Siccardi - resa ai sensi dell'art. 46 del DPR n atta a comprovare che, alla data del riconoscimento del trasferimento di Titolarità, non esplicherà alcuna attività incompatibile con quanto disposto

3 va -A dall'art. 8 della Legge 362/1991 (così come modificato dall'art 5, comma 5, della Legge n. 248/2006); Preso atto: - del versamento (tramite bonifico bancario presso UBI - Banca Popolare di Bergamo sede di Monza in data ) di Euro 2.221,28= a favore della Regione Lombardia comprovante l'avvenuto pagamento della tassa di concessione regionale; delle dichiarazioni sostitutive di certificazione che nei propri confronti non sussistono le cause di divieto, di decadenza o di sospensione di cui all'art. 67 del D. Lvo del n. 159; Rilevato pertanto che l'impresa individuale "Farmacia Americana del Dott. Alberto Siccardi" con sede in Monza (MB) si trova nelle condizioni di legge per poter acquisire la titolarità di farmacia in quanto: - è regolarmente costituita (vedasi atto notarile sopra richiamato); - sono in fase di espletamento i controlli di verifica delle autocertificazioni antimafia; Preso atto dell'attestazione del responsabile del Servizio competente circa la correttezza formale e sostanziale del presente provvedimento; Dato atto che il presente atto, in quanto tale, non comporta oneri a carico di questa ASL; Acquisiti i pareri favorevoli del Direttore Amministrativo, del Direttore Sanitario e del Direttore Sociale ai sensi e per gli effetti degli artt. 3 e 3 bis del D. Lgs. n. 502/92 e ss.mm.ii. ed art. 15 della L.R. n. 33/2009 nel testo vigente, nonché disposizioni regionali applicative; DELIBERA per le motivazioni citate in premessa e che qui si intendono integralmente trascritte e riportate: 1. di autorizzare il trasferimento di Titolarità della Farmacia Sede n. 04 del Comune di Monza dalla Società "Farmacia Americana S.n.c del Dott. Alberto Siccardi e C." all'impresa individuale "Farmacia Americana del Dott. Alberto Siccardi", con decorrenza ; 2. di dare mandato al Titolare della Farmacia di: trasmettere copia dello statuto sociale, entro sessanta giorni dalla data del presente provvedimento, a questa Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Monza e Brianza, alla Federazione Ordine Farmacisti Italiani, all'assessorato Regionale alla Salure della Regione Lombardia ed all'ordine Provinciale dei Farmacisti; comunicare a questa ASL e alle autorità competenti ogni successiva eventuale modifica dell'atto costitutivo ed ogni eventuale successiva modifica dello statuto; comunicare a questa ASL ogni eventuale sostituzione o modifica della direzione tecnica e professionale della farmacia; 3. di riservarsi l'acquisizione agli atti dell'esito dei controlli antimafia esperiti ai sensi della normativa in premessa richiamata;

4 di incaricare il Servizio Assistenza Farmaceutica in qualità di responsabi procedimento, per gli adempimenti conseguenti al presente provvedimento; 5. di dare atto che il presente atto, in quanto tale, non comporta oneri a carico di questa ASL; 6. di dare atto che il presente provvedimento è immediatamente esecutivo e sarà pubblicato all'albo dell'azienda ai sensi dell'art. 18, c.9, della L.R. n. 33 del IL DIRETTORE] (Matteo :! tdcco) GENERALE Esprimono parere favorevole: Il Direttore Amministrativo: Mario Nicola F Il Direttore Sanitario: Patrizia Zarinelli «3^11 Direttore Sociale: Salvatore Silvano Lopez c^sco Alparone 4f

5 Allegato alla delibera del Direttore Generale 479 del 28 LU G 2015 Oggetto: Farmacia Sede n. 4 del Comune di Monza. Trasferimento di Titolarità dalla Società "Farmacia Americana S.n.c del Dott. Alberto Siccardi e C'all'impresa individuale "Farmacia Americana del Dott. Alberto Siccardi." Il Responsabile del Procedimento Il Direttore del Servizio Assistenza Farmaceutica (Elisabetta Novara) Visto di congruità te Il Direttore "dèi Dioâjfl Parere in ordine alla regolarità contabile Ser/ïzto CvntabilitalaJ^nanza i

PUBBLICATA ALL'ALBO ON-LINE IL

PUBBLICATA ALL'ALBO ON-LINE IL Deliberazione n. Farmacia Sede n. 02 del Comune di Lissone: autorizzazione al trasferimento di Titolarità dalla "Farmacia Pozzi" del Dott. Brambilla Giuseppe, impresa individuale, alla Società "Farmacia

Dettagli

001389 Monza e Brìanza

001389 Monza e Brìanza ASL Regione Lombardia 001389 Monza e Brìanza Deliberazione n. Seduta del 1 8 FEB 2015 "TORRI SPORT S.R.L." di Milano: subentro nelle autorizzazioni sanitarie dell'ente "CENTRO MEDICO TORRI BIANCHE S.R.L.,

Dettagli

Regione Lombardia. ASL Monza e Brianza. Seduta del

Regione Lombardia. ASL Monza e Brianza. Seduta del Deliberazione n 40 2 Seduta del 25 GIU2015 Proroga tecnica del contratto per la fornitura e consegna a domicilio di prodotti e dispositivi per la nutrizione parenterale. Gara aggregata tra le AA.SS.LL.

Dettagli

Regione Lombardia ASL Monza e Brian za. Seduta del

Regione Lombardia ASL Monza e Brian za. Seduta del Q Regione Lombardia ASL Monza e Brian za 00775S Deliberazione n. Seduta del ^ 1 DIC 2015 Attestazione del possesso dei requisiti di esercizio e accreditamento a seguito di Segnalazione Certificata di Inizio

Dettagli

Regione Lombardia. Monza e Brianza. Seduta del

Regione Lombardia. Monza e Brianza. Seduta del 00^955 Deliberazione n. Seduta del Adesione alla convenzione dell'agenzia Regionale Centrale Acquisti (ARCA) per la fornitura di ausili monouso ad assorbenza per incontinenti - Ed. 3 per i fabbisogni dei

Dettagli

Regione Lombardia. ASL Monza e Brianza. Seduta del

Regione Lombardia. ASL Monza e Brianza. Seduta del Regione Lombardia ASL Monza e Brianza 007 ; 37 Deliberazione n. 711 Seduta del 3 0 NOV 2015 Attestazione del possesso dei requisiti di esercizio e accreditamento a seguito di SCIA con contestuale richiesta

Dettagli

Regione Lombardia. ASL Monza e Brianza. Seduta del 2 9 SET 2019. Il Direttore Generale Matteo Stocco

Regione Lombardia. ASL Monza e Brianza. Seduta del 2 9 SET 2019. Il Direttore Generale Matteo Stocco Regione 007072 ASL Monza e Brianza Deliberazione n. 589 Seduta del 2 9 SET 2019 Conferimento incarichi dirigenziali di natura professionale. Il Direttore Generale Matteo Stocco coadiuvato da: Il Direttore

Dettagli

Regione Lombardia. Monza e Brianza. Seduta del

Regione Lombardia. Monza e Brianza. Seduta del D0b265 Deliberazione n. 80 Seduta del 2 8 LUG 2015 Prestazioni a favore di soggetti affetti da tabagismo e da dipendenze comportamentali, ad eccezione del gioco d'azzardo patologico: compartecipazione

Dettagli

Piano Gestione Risorse Umane anno 2015 - Assunzione a tempo indeterminato n. 1 Collaboratore Professionale Sanitario Tecnico della Prevenzione.

Piano Gestione Risorse Umane anno 2015 - Assunzione a tempo indeterminato n. 1 Collaboratore Professionale Sanitario Tecnico della Prevenzione. Deliberazione n. Piano Gestione Risorse Umane anno 2015 - Assunzione a tempo indeterminato n. 1 Collaboratore Professionale Sanitario Tecnico della Prevenzione. Il Direttore Generale *,.» Matteo Stocco

Dettagli

Regione Lombardia. Il Direttore Generale Matteo Stocco

Regione Lombardia. Il Direttore Generale Matteo Stocco Regione Seduta del 25 GIÙ2015 Presa d'atto del provvedimento n. 490 del 04.06.2015 dell'azienda Sanitaria Locale della Provincia di Bergamo inerente l'aggiudicazione della fornitura triennale di guanti

Dettagli

Regione Lombardia. ASL Monza e Brianza. Seduta del. Il Direttore Generale Matteo Stocco

Regione Lombardia. ASL Monza e Brianza. Seduta del. Il Direttore Generale Matteo Stocco Regione Lombardia Ji.4325 ASL Monza e Brianza Deliberazione n. 393 1 Seduta del 25 G iu2015 Determinazioni in ordine al Progetto ECM "Governance sistema integrato ospedale - territorio: scompenso cardiaco

Dettagli

Regione Lombardia. ASL Monza Brtanza. Seduta del

Regione Lombardia. ASL Monza Brtanza. Seduta del ASL Monza Brtanza 004944 Deliberazione n. 413 Seduta del 30 GIÙ2015 Aggiudicazione della procedura di affidamento diretto del rinnovo del servizio di assistenza e manutenzione degli applicativi amministrativi

Dettagli

Regione Lombardia ASL Monza e Brianza

Regione Lombardia ASL Monza e Brianza Lombardia ASL Monza e Brianza 008324 Deliberazione n. 763 J Seduta del 30D1C2015 Aggiudicazione definitiva della procedura per l'affidamento del servizio di recapito della corrispondenza inerente le chiamate

Dettagli

Regione Lombardia. ASL Monza & Brianza. Seduta del

Regione Lombardia. ASL Monza & Brianza. Seduta del Regione Lombardia ASL Monza & Brianza Deliberazione n. 39U Seduta del 25 GIÙ2015 Convenzione con l'università degli Studi Guglielmo Marconi- per lo svolgimento di tirocini curriculari. coadiuvato da: Il

Dettagli

Regione Lombardia. Monza e Brianza. Seduta del

Regione Lombardia. Monza e Brianza. Seduta del Lombardia 005328 Deliberazione n. Seduta del 31 LU6 2015 Indizione di gara - procedura aperta - per la fornitura triennale di "metadone cloridrato" in soluzione orale allo 0,5% in flaconi da 500 mi o 1000

Dettagli

Regione Lombardia. ASL Monza e Brianza. Il Direttore Generale Matteo Stocco. ON-LINE IL coadiuvato da: «. -, rrrr-

Regione Lombardia. ASL Monza e Brianza. Il Direttore Generale Matteo Stocco. ON-LINE IL coadiuvato da: «. -, rrrr- 004949 Deliberazione n. 414 J Seduta del 3 0 G1U 2015 Acquisizione di un applicativo per la gestione delle attività formative. Il Direttore Generale Matteo Stocco PUBBLICATA ALL'ALBO ON-LINE IL coadiuvato

Dettagli

Regione Lombardia. Monza e Brianza ASL. Seduta del

Regione Lombardia. Monza e Brianza ASL. Seduta del 00738.1 Regione Lombardia ASL Monza e Brianza Deliberazione n 651 Seduta del 29 OTT 2015 Aggiudicazione della procedura aperta per la fornitura triennale di "metadone cloridrato" in soluzione orale allo

Dettagli

Il Direttore Generale Matteo Stocco

Il Direttore Generale Matteo Stocco Deliberazione n. Aggiudicazione delle procedure negoziate per l'affidamento dei progetti di prevenzione universale e selettiva del gioco d'azzardo. Decreto DG Famiglia n. 4162 del 21.05.2015. Il Direttore

Dettagli

Regione Lombardia. Monza e Brianza ASL. Seduta del

Regione Lombardia. Monza e Brianza ASL. Seduta del 004733 Deliberazione n. 408 Seduta del 11 NOV 20U Estensione dell'applicativo contabile aziendale con la gestione della fatturazione elettronica e la comunicazione dei crediti alla piattaforma nazionale

Dettagli

Regione Lombardia ASL Monza Brkinza. Seduta del

Regione Lombardia ASL Monza Brkinza. Seduta del Deliberazione n. 730 Regione Lombardia ASL Monza Brkinza Seduta del 11 DIC 2015 Progetto "Fare rete: il contributo di tutti all'integrazione e alla continuità dell'intervento per le persone autistiche

Dettagli

Il Direttore Generale Matteo Stocco

Il Direttore Generale Matteo Stocco Deliberazione n. Aggiudicazione procedura negoziata per i soggiorni estivi degli ospiti degenti presso il Corberi di Limbiate, Via Monte Grappa, 19, afferente all'asl di Monza e Brianza. Periodo - luglio

Dettagli

Regione Lombardia. Monza e Brian za ASL. Seduta del. Acquisizione della soluzione in hosting di un sistema di gestione del parco auto

Regione Lombardia. Monza e Brian za ASL. Seduta del. Acquisizione della soluzione in hosting di un sistema di gestione del parco auto G02724 Regione Lombardia ASL Monza e Brian za Deliberazione n. POS* Seduta del 22LUG20U Acquisizione della soluzione in hosting di un sistema di gestione del parco auto Il Direttore Generale Matteo Stocco

Dettagli

Regione Lombardia. Monza e Brianza. Seduta del

Regione Lombardia. Monza e Brianza. Seduta del 006623 Monza e Brianza Determinazione n Seduta del 31 MAR 2014 Aggiudicazione Polizza RC Auto Libro Matricola e Polizza Infortuni Cumulativa. Gara aggregata per le Aziende Sanitarie Locali della Provincia

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Sistema Socio Sanitario PUBBLICATA ALL'ALBO ON-LINE IL - h MAG. 2016 DELIBERAZIONE N. DEL 21 APR 2016 OGGETTO: Autorizzazione vendita on line di medicinali senza obbligo di prescrizione medica alla "Farmacia

Dettagli

PUBBLICATA ALL'ALBO ON-LINE IL 10A60. 2015

PUBBLICATA ALL'ALBO ON-LINE IL 10A60. 2015 Deliberazione n. Nuovo Polo Socio Sanitario di Lissone, via Don Minzoni, 74. Lavori inerenti modifiche interne per formazione nuovi Uffici MB. Presa d'atto del Quadro Economico Definitivo a lavori ultimati

Dettagli

Determina Polizia Municipale/0000021 del 20/10/2015

Determina Polizia Municipale/0000021 del 20/10/2015 Comune di Novara Determina Polizia Municipale/0000021 del 20/10/2015 Area / Servizio Servizio Sicurezza del Cittadino (15.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Sicurezza del Cittadino (15.UdO) Proponente

Dettagli

PUBBLICATA ALL'ALBO ON-LINE IL

PUBBLICATA ALL'ALBO ON-LINE IL Deliberazione n. Farmacia Sede n. 01 del Comune di Nova Milanese: autorizzazione al trasferimento di Titolarità dalla "Farmacia Di Valle Rho" del Dott. Alessandro Claudio Asnaghi, impresa individuale,

Dettagli

Regione Lombardia. ASL Monza e Brianza

Regione Lombardia. ASL Monza e Brianza Regione Lombardia M5031 Deliberazione n Seduta del U LUG 2015 Autorizzazione alla vendita di prodotti dietoterapeutici senza glutine a soggetti affetti da celiachia da parte della Azienda GDO denominata

Dettagli

TRASFERIMENTO DI TITOLARITA DI FARMACIA A SOCIETA CAMPO DI APPLICAZIONE

TRASFERIMENTO DI TITOLARITA DI FARMACIA A SOCIETA CAMPO DI APPLICAZIONE TRASFERIMENTO DI TITOLARITA DI FARMACIA A SOCIETA CAMPO DI APPLICAZIONE Questa procedura si applica al trasferimento della titolarità di una farmacia a società di persone. SCOPO Scopo della procedura è

Dettagli

EX PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS

EX PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS EX PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS Legge Regionale 28 giugno 2013 n. 15 - Disposizioni transitorie in materia di riordino delle province Legge Regionale 12 marzo 2015 n. 7 - Disposizioni urgenti in materia

Dettagli

Regione Lombardia. Monza e Briartzci. Seduta del 2 8 APR 2015

Regione Lombardia. Monza e Briartzci. Seduta del 2 8 APR 2015 Regione Lombardia 0 0 o 1 Monza e Briartzci Deliberazione n. Seduta del 2 8 APR 2015 L.R. n.23/99, art.4 commi 4 e 5 - anno 2014. Contributi alle famiglie di persone con disabilità o al singolo disabile

Dettagli

Regione Lombardia. ASL Monza e Brianza. Seduta del

Regione Lombardia. ASL Monza e Brianza. Seduta del Regione Lombardia ASL Monza e Brianza Gb557 Deliberazione n. 538 Seduta del -2 SET 2015 Convenzione a tini didattici integrativi tra l'università degli Studi di Milano - Bicocca per l'utilizzo di strutture

Dettagli

Regione Lombardia ASL Monza e Brlanza

Regione Lombardia ASL Monza e Brlanza Regione Lombardia ASL Monza e Brlanza Deliberazione n. 692 Seduta del 3 0N0V 2015 Stipula di convenzione per l'esecuzione di esami specialistici nell'ambito del servizio di certificazione sportiva, eseguita

Dettagli

Azienda Ospedaliera di Desio e Vimercate

Azienda Ospedaliera di Desio e Vimercate , Azienda Ospedaliera di Desio e Vimercate OSPEDALI DI: Carate Brianza, Desio, Giussano, Seregno, Vimercate "O~ 7951 DELIBERAZIONE N. 824 DEL 2 DOTT. 2014 Oggetto: lndividuazione dell' Area Organizzativa

Dettagli

DELIBERAZIONE N. OGGETTO: Funzionamento Centro Regionale DEL di Farmacovigilanza proroga Borsa di Studio.

DELIBERAZIONE N. OGGETTO: Funzionamento Centro Regionale DEL di Farmacovigilanza proroga Borsa di Studio. Sistema Socio Sanitario ^ Regione Lombardia ATS Brianza 171 31 MAR 2016 PUBBLICATA ALL'ALBO ON-i" r 6 APR. 2016 DELIBERAZIONE N. OGGETTO: Funzionamento Centro Regionale DEL di Farmacovigilanza proroga

Dettagli

REGIONE DEL VENETO ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO I.R.C.C.S. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 166 DEL 10/05/2013

REGIONE DEL VENETO ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO I.R.C.C.S. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 166 DEL 10/05/2013 REGIONE DEL VENETO ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO I.R.C.C.S. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 166 DEL 10/05/2013 OGGETTO: Lavori di ampliamento del corpo centrale del terzo piano Ospedale F. Busonera

Dettagli

D E C R E T O. IL COMMISSARIO STRAORDINARIO dott. Mauro Delendi

D E C R E T O. IL COMMISSARIO STRAORDINARIO dott. Mauro Delendi D E C R E T O N 394 del 14/05/2015 OGGETTO COSTITUZIONE DELL'ORGANISMO INDIPENDENTE DI VALUTAZIONE (O.I.V.) UNICO PER L'AZIENDA OSPEDALIERO- UNIVERSITARIA "SANTA MARIA DELLA MISERICORDIA" DI UDINE E PER

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA

PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA DI IMPERIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 414 DEL 27/06/2014 SETTORE STRADE TRASPORTI LL.PP. - EDILIZIA SCOLASTICA ATTO N. C/ 486 DEL 27/06/2014 OGGETTO: Servizio di Trasporto Pubblico Locale

Dettagli

Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale

Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE N. 5 DEL 02/01/2015 OGGETTO Nomina Coordinatore Sociosanitario Dott. Paolo Bordon nominato con D.G.R. 2544 del

Dettagli

(Dott. Antonio Solinas)

(Dott. Antonio Solinas) AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 271 DEL 10/07/2015 OGGETTO: Procedura ristretta soprasoglia

Dettagli

PUBBLICATA ALL'ALBO ON-LINE IL 7 LUe. 2015

PUBBLICATA ALL'ALBO ON-LINE IL 7 LUe. 2015 004925 Deliberazione n. 410 Seduta del 30 GIÙ2015 Ammissione dei candidati al concorso pubblico, per titoli ed esami, per la formulazione di una graduatoria per la copertura a tempo indeterminato di n.

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 455 DEL 20/11/2015. OGGETTO: Adozione del Bilancio Preventivo Economico Annuale Aziendale anno 2016.

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 455 DEL 20/11/2015. OGGETTO: Adozione del Bilancio Preventivo Economico Annuale Aziendale anno 2016. AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 455 DEL 20/11/2015 OGGETTO: Adozione del Bilancio Preventivo

Dettagli

DECRETO n. 654 del 18/12/2014

DECRETO n. 654 del 18/12/2014 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 388 del 31/12/2013

Decreto Dirigenziale n. 388 del 31/12/2013 Decreto Dirigenziale n. 388 del 31/12/2013 Dipartimento 52 - Dipartimento della Salute e delle Risorse Naturali Direzione Generale 4 - Direzione Generale Tutela salute e coor.to del Sistema Sanitario Regionale

Dettagli

Regione Lombardia. ASL Monza e Brianza

Regione Lombardia. ASL Monza e Brianza Lombardia :7 )'.>7 Deliberazione n Seduta del 29 OTT 2015 Farmacia Sede n. 01 del Comune di Verano Brianza: autorizzazione al trasferimento di Titolarità a seguito di Fallimento della "Farmacia Bellotti

Dettagli

COMUNE DI BOLOGNA SETTORE ATTIVITA' PRODUTTIVE E COMMERCIALI TORRE A 5 PIANO Piazza Liber Paradisus n. 10-40129 Bologna

COMUNE DI BOLOGNA SETTORE ATTIVITA' PRODUTTIVE E COMMERCIALI TORRE A 5 PIANO Piazza Liber Paradisus n. 10-40129 Bologna COMUNE DI BOLOGNA SETTORE ATTIVITA' PRODUTTIVE E COMMERCIALI TORRE A 5 PIANO Piazza Liber Paradisus n. 10-40129 Bologna tel. 051 2194082-2194013 - Fax 051 2194870 - COMMERCIO AL DETTAGLIO SU AREA PUBBLICA

Dettagli

ATTIVITÀ FUNEBRE. Art. 13 Legge Emilia Romagna n. 156/2005 DOMANDA DI RILASCIO AUTORIZZAZIONE

ATTIVITÀ FUNEBRE. Art. 13 Legge Emilia Romagna n. 156/2005 DOMANDA DI RILASCIO AUTORIZZAZIONE Marca da bollo ATTIVITÀ FUNEBRE Art. 13 Legge Emilia Romagna n. 156/2005 DOMANDA DI RILASCIO AUTORIZZAZIONE PER ESERCIZIO DELL ATTIVITA DI [] FORNITURA DI ARTICOLI FUNERARI, DISBRIGO PRATICHE AMMINISTRATIVE

Dettagli

Provincia di Roma. Dipartimento 05 Servizio 02. Impresa Turismo. e-mail: l.onorati@provincia.roma.it

Provincia di Roma. Dipartimento 05 Servizio 02. Impresa Turismo. e-mail: l.onorati@provincia.roma.it Provincia di Roma Dipartimento 05 Servizio 02 Impresa Turismo e-mail: l.onorati@provincia.roma.it Proposta n. 4120 del 25/07/2013 RIFERIMENTI CONTABILI Anno bilancio 2013 Tit: 1 - Tip: 0102 - Cat: 0099

Dettagli

Provincia di Ravenna Piazza dei Caduti per la Libertà, 2

Provincia di Ravenna Piazza dei Caduti per la Libertà, 2 Provincia di Ravenna Piazza dei Caduti per la Libertà, 2 Provvedimento n. 3931 Proponente: Valutazioni e Autorizzazioni ambientali Classificazione: 09-12 2006/40 del 31/12/2014 Oggetto: D.LGS N. 152/2006

Dettagli

Altre attività Internet Point / Phone Center

Altre attività Internet Point / Phone Center Altre attività Internet Point / Phone Center Descrizione La Segnalazione Certificata relativa all'attività di internet point e/o phone center, redatta ai sensi dell'art. 19 della Legge n. 241/1990 e s.m.i.,

Dettagli

S.C.I.A. Agenzie di viaggio e turismo

S.C.I.A. Agenzie di viaggio e turismo MODULISTICA REGIONALE UNIFICATA S.C.I.A. Agenzie di viaggio e turismo Spazio per apposizione protocollo Alla Provincia di SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO / MODIFICA ATTIVITÀ (SCIA) Pavia Ai sensi delle

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA Provincia di TORINO

CITTÀ di AVIGLIANA Provincia di TORINO Estratto DETERMINAZIONE N. 115 del 15/04/2013 Proposta n. 115 Oggetto: CONTRATTO D'APPALTO PER LA GESTIONE DEI SERVIZI CIMITERIALI DEL CIMITERO DI SANTA MARIA SUBENTRO GESIT PIEMONTE SNC (Z0B091A936) Area

Dettagli

ESERCIZIO DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI COSE ANTICHE/USATE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ'

ESERCIZIO DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI COSE ANTICHE/USATE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ' Mod. SCIA adeguato alla L.122/2010 ESERCIZIO DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI COSE ANTICHE/USATE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ' AL COMUNE DI Ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 19 commi

Dettagli

Lombardia. ASL Monza e Brianza

Lombardia. ASL Monza e Brianza aregione Lombardia ASL Monza e Brianza 000158 Deliberazione n. t Seduta del 27GEN 2015 Convenzione con l'università degli Studi di Milano Bicocca per lo svolgimento di attività di tirocinio a fini didattico

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 43/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 43/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 72 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 43/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO ALLA DITTA EOS INFORMATICA DI BRESCIA

Dettagli

ATTUAZIONE PIANO DI STABILIZZAZIONE

ATTUAZIONE PIANO DI STABILIZZAZIONE ATTUAZIONE PIANO DI STABILIZZAZIONE S.r.l. Avviso pubblico per la formazione di un elenco ristretto (short list) di Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili per l affidamento di incarichi professionali

Dettagli

COMUNICAZIONE ANTIMAFIA (ex art. 87 D.Lgs. 06/09/2011, n. 159, modificato dal D.Lgs. 15/11/2012, n.218)

COMUNICAZIONE ANTIMAFIA (ex art. 87 D.Lgs. 06/09/2011, n. 159, modificato dal D.Lgs. 15/11/2012, n.218) COMUNICAZIONE ANTIMAFIA (ex art. 87 D.Lgs. 06/09/2011, n. 159, modificato dal D.Lgs. 15/11/2012, n.218) La comunicazione antimafia consiste nell'attestazione della sussistenza o meno di una delle cause

Dettagli

Copia in pubblicazione

Copia in pubblicazione Deli bera zio ne del Direttore Generale n. OGGETTO: PARERI DELLA S.O. PROPONENTE EX ART. 4, 1 COMMA, L. 7.8.1990 N. 241 S.O. il Responsabile del Procedimento artt. 5 6 L. 7.8.90 n. 241 A Z I E N D A S

Dettagli

ISTRUZIONI. Denuncia di inizio attività circoli privati

ISTRUZIONI. Denuncia di inizio attività circoli privati ISTRUZIONI Denuncia di inizio attività circoli privati Si utilizza questo stampato come D.I.A. per l apertura/trasferimento/subingresso di circolo privato aderente ad Ente od organizzazione nazionale,

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 61 DEL 11-3-2015 Il Direttore Generale dell ARPAV, Dott. Carlo Emanuele Pepe, giusti i poteri conferiti con D.C.R.V. n. 3 del 20/01/2011, coadiuvato dal Direttore

Dettagli

PROVINCIA DI TORINO - * - OGGETTO: Palazzo Cisterna via Maria Vittoria n. 12 Torino.

PROVINCIA DI TORINO - * - OGGETTO: Palazzo Cisterna via Maria Vittoria n. 12 Torino. PROVINCIA DI TORINO - * - N. di Rep. OGGETTO: Palazzo Cisterna via Maria Vittoria n. 12 Torino. Interventi di manutenzione straordinaria ed adeguamento prevenzione incendi. C.U.P. Importo netto: Impresa

Dettagli

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE COMUNE di CAVENAGO di BRIANZA SERVIZIO SEGRETERIA E DIREZIONE GENERALE VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE N. 102 del 13/10/2010 Cod. Ente: 10956 COPIA OGGETTO: ADOZIONE PROGRAMMA TRIENNALE

Dettagli

DECRETO n. 375 del 11/07/2014

DECRETO n. 375 del 11/07/2014 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici DELIBERA CIPE DEL 30.06.2014 - MISURE DI RIQUALIFICAZIONE E MESSA IN SICUREZZA DEGLI EDIFICI PUBBLICI

Dettagli

GESTIONE COMMISSARIALE EX PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS

GESTIONE COMMISSARIALE EX PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS Legge Regionale 28.06.2013, n. 15 Disposizioni in materia di riordino delle province Decreto P.G.R. n. 90 del 02.07.2013 Delibera n. 88 del 23.07.2014 Oggetto: Risoluzione del rapporto di lavoro con un

Dettagli

D E C R E T O. IL COMMISSARIO STRAORDINARIO dott. Mauro Delendi

D E C R E T O. IL COMMISSARIO STRAORDINARIO dott. Mauro Delendi D E C R E T O N 4 del 02/01/2015 OGGETTO Nomina del Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione, del Medico Competente, del Medico Autorizzato e riorganizzazione delle funzioni. IL COMMISSARIO

Dettagli

Prot. n. 3681 \\Winserver\silvia\Determine\Determine 2010\PAR 2010.doc AVVISO DI GARA

Prot. n. 3681 \\Winserver\silvia\Determine\Determine 2010\PAR 2010.doc AVVISO DI GARA COMUNE DI BROGLIANO SETTORE 3 - TECNICO U.O. 1: Edilizia Privata Urbanistica Ambiente Piazza Roma n. 8 36070 BROGLIANO (VI) c.f. 00267040244 ; tel. 0445-947570 ; fax 0445-947682 Prot. n. 3681 \\Winserver\silvia\Determine\Determine

Dettagli

DECRETO N. 5703 Del 07/07/2015

DECRETO N. 5703 Del 07/07/2015 DECRETO N. 5703 Del 07/07/2015 Identificativo Atto n. 515 DIREZIONE GENERALE AMBIENTE, ENERGIA E SVILUPPO SOSTENIBILE Oggetto AUTORIZZAZIONE INTEGRATA AMBIENTALE (A.I.A.) ALLA DITTA SAN PELLEGRINO SPA

Dettagli

MARCA DA BOLLO AL COMUNE DI SCANZOROSCIATE SPORTELLO UNICO

MARCA DA BOLLO AL COMUNE DI SCANZOROSCIATE SPORTELLO UNICO (Domanda apertura/trasferimento SALA GIOCHI) MARCA DA BOLLO AL COMUNE DI SCANZOROSCIATE SPORTELLO UNICO Oggetto: Domanda di apertura SALA GIOCHI Ai sensi dell art. 86 del T.U. delle leggi di P.S. Il sottoscritto...

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO PROTE ZIONE CIVILE 28 agosto 2014, n. 85

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO PROTE ZIONE CIVILE 28 agosto 2014, n. 85 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 126 dell 11 09 2014 32725 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO PROTE ZIONE CIVILE 28 agosto 2014, n. 85 Nuove iscrizioni, cancellazioni e variazioni nell Elenco

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE 36016 Thiene (VI VI) N. 27/2014 di reg. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Con l'assistenza dei signori: In data: 16/01/2014 Direttore Amministrativo Direttore Sanitario Direttore dei Servizi Sociali

Dettagli

Comune di Fiorano Modenese Provincia di Modena SETTORE 1 - AFFARI GENERALI, PERSONALE, COMUNICAZIONE E CULTURA

Comune di Fiorano Modenese Provincia di Modena SETTORE 1 - AFFARI GENERALI, PERSONALE, COMUNICAZIONE E CULTURA Comune di Fiorano Modenese Provincia di Modena ATTO DETERMINATIVO N. 225 DEL 26/05/2016 SETTORE 1 - AFFARI GENERALI, PERSONALE, COMUNICAZIONE E CULTURA UFFICIO LEGALE OGGETTO: UFFICIO LEGALE - IMPEGNO

Dettagli

Marca da bollo 16,00 All ufficio Polizia Amministrativa del Comune di 20090 SEGRATE

Marca da bollo 16,00 All ufficio Polizia Amministrativa del Comune di 20090 SEGRATE MODULISTICA P54 MD29 Rev. 0 del 09/11/2010 Marca da bollo 16,00 All ufficio Polizia Amministrativa del Comune di 20090 SEGRATE DOMANDA REGISTRAZIONE E ASSEGNAZIONE CODICE IDENTIFICATIVO PER ATTRAZIONI

Dettagli

COMUNE DI SARNO (PROVINCIA DI SALERNO) SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI NIZIO ATTIVITA LUDOTECA

COMUNE DI SARNO (PROVINCIA DI SALERNO) SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI NIZIO ATTIVITA LUDOTECA COMUNE DI SARNO (PROVINCIA DI SALERNO) SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI NIZIO ATTIVITA LUDOTECA NUOVA ATTIVITÀ-SUBINGRESSO TRASFERIMENTO DI SEDE VARIAZIONI CESSAZIONE ATTIVITÀ

Dettagli

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 Deliberazione del Direttore Generale n. 336 del 12/06/2014 Il Direttore Generale dell.azienda U.L.S.S.

Dettagli

Il Sottoscritto nato a prov. il / /, residente in prov. Via n. int. C.F. Tel fax

Il Sottoscritto nato a prov. il / /, residente in prov. Via n. int. C.F. Tel fax Al Comune di FORNOVO DI TARO Servizio Attività Produttive Piazza Libertà 11 43045 FORNOVO DI TARO ZIONE DI INIZIO ATTIVITA' PER L'ESERCIZIO DI ATTIVITA' DI (di cui all art. 19 L. 7 agosto 1990, n. 241

Dettagli

COMUNE DI SAN GIULIANO MILANESE Provincia di Milano

COMUNE DI SAN GIULIANO MILANESE Provincia di Milano N. di rep. COMUNE DI SAN GIULIANO MILANESE Provincia di Milano CONTRATTO CON LA DITTA PER INTERVENTI VARI MANUTENZIONE STRADE E MARCIAPIEDI COMUNALI PIANO OPERATIVO 2014 R E P U B B L I C A I T A L I A

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 117 DEL 11.09.2015

DETERMINAZIONE N. 117 DEL 11.09.2015 DETERMINAZIONE N. 117 DEL 11.09.2015 OGGETTO: Nomina Medico Competente e designazione RSPP IL DIRETTORE CECCHINI ELISABETTA PREMESSO CHE: - ai sensi del D.Lgs. n. 81/2008 e s.m.i, al datore di lavoro spetta,

Dettagli

UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO

UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO Delibera n. 211 del 17/02/2016 REGIONE DEL VENETO UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 PIEVE DI SOLIGO DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO L`anno duemilasedici, il giorno diciassette del mese di Febbraio Il Commissario

Dettagli

Regione * * Lombardia. Monza e Brianza ASL. Seduta del

Regione * * Lombardia. Monza e Brianza ASL. Seduta del Regione * * Lombardia ASL Monza e Brianza Deliberazione n. 396 Seduta del 25 GIÙ2015 Avviso pubblico per l'integrazione dell'elenco degli Avvocati per l'assegnazione di incarichi per eventuale attività

Dettagli

Comune di Cattolica SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) DI SOMMINISTRAZIONE TEMPORANEA DI ALIMENTI E BEVANDE

Comune di Cattolica SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) DI SOMMINISTRAZIONE TEMPORANEA DI ALIMENTI E BEVANDE Comune di Cattolica Provincia di Rimini http://www.cattolica.net P.IVA 00343840401 email:info@cattolica.net FAX 0541 966793 PEC: protocollo@comunecattolica.legalmailpa.it SETTORE 3: ATTIVITA' ECONOMICHE

Dettagli

sa ASL Regione Lombardia Monza e Brianza

sa ASL Regione Lombardia Monza e Brianza sa ASL Regione Lombardia 034: Deliberazione n. Seduta del 19MAG''j15 Autorizzazione alla vendita di alimenti privi di glutine a carico del S.S.R. alla Società "STILE BIO" presso l'esercizio commerciale

Dettagli

copia n 092 del 04.03.2015

copia n 092 del 04.03.2015 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 092 del 04.03.2015 OGGETTO : ART.10 D.L. N.90/2014 CONVERTITO CON MODIFICHE DALLA LEGGE N.114/2014 ABROGAZIONE DIRITTI

Dettagli

Direzione Formazione Professionale Lavoro

Direzione Formazione Professionale Lavoro Direzione Formazione Professionale Lavoro Provincia di Novara DISPOSIZIONI DI DETTAGLIO PER LA GESTIONE ED IL CONTROLLO AMMINISTRATIVO INERENTE IL BANDO PROVINCIALE RELATIVO ALLA FORMAZIONE DEI LAVORATORI

Dettagli

Federfarma Sondrio. Circolare n.38 Prot. n. 220 del 18.02.2014 INDENNITA' DI RESIDENZA ALLE FARMACIE RURALI E DI GESTIONE AI DISPENSARI FARMACEUTICI

Federfarma Sondrio. Circolare n.38 Prot. n. 220 del 18.02.2014 INDENNITA' DI RESIDENZA ALLE FARMACIE RURALI E DI GESTIONE AI DISPENSARI FARMACEUTICI Federfarma Sondrio Circolare n.38 Prot. n. 220 del 18.02.2014 INDENNITA' DI RESIDENZA ALLE FARMACIE RURALI E DI GESTIONE AI DISPENSARI FARMACEUTICI Si ricorda che, a norma dell art. 4 della legge 8 marzo

Dettagli

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE AL DOMICILIO DEL CONSUMATORE (CATERING) Segnalazione certificata di inizio attività

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE AL DOMICILIO DEL CONSUMATORE (CATERING) Segnalazione certificata di inizio attività Settore Attività Produttive e Commercio U.O. Somministrazione, manifestazioni, artigianato e ricettive 40129 Bologna Piazza Liber Paradisus, 10, Torre A - tel. 051.2194082 - fax 051.2194870 SOMMINISTRAZIONE

Dettagli

DECRETO n. 631 del 18/12/2014

DECRETO n. 631 del 18/12/2014 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

AVVISO PUBBLICO COSTITUZIONE ELENCO IMPRESE PROCEDURA RISTRETTA SEMPLIFICATA ANNO 2014

AVVISO PUBBLICO COSTITUZIONE ELENCO IMPRESE PROCEDURA RISTRETTA SEMPLIFICATA ANNO 2014 Dipartimento Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione Urbana AVVISO PUBBLICO COSTITUZIONE ELENCO IMPRESE PROCEDURA RISTRETTA SEMPLIFICATA ANNO 2014 Si informa che Roma Capitale, Dipartimento Sviluppo Infrastrutture

Dettagli

ATTIVITA FUNEBRE. Richiesta di autorizzazione per sede principale ai sensi dell art. 16 della Legge Regionale 29/7/2004 n. 19

ATTIVITA FUNEBRE. Richiesta di autorizzazione per sede principale ai sensi dell art. 16 della Legge Regionale 29/7/2004 n. 19 ALLO SPORTELLO UNICO DEL COMUNE DI ANZOLA DELL EMILIA marca da bollo ATTIVITA FUNEBRE Richiesta di autorizzazione per sede principale ai sensi dell art. 16 della Legge Regionale 29/7/2004 n. 19 Il sottoscritto

Dettagli

1. Premessa e definizioni

1. Premessa e definizioni Regolamento provinciale per l iscrizione, la cancellazione e la revisione delle associazioni di promozione sociale nel Registro provinciale istituito ai sensi dell art.4 della L.R. 34/2002. (Approvato

Dettagli

Prot. n. 599/15 Venezia, 04/06/2015 Resp. Procedimento: dott. Marco Tabacchi Reg. interno n. 48 Resp. Istruttoria: ing. Federica Boscolo All. n.

Prot. n. 599/15 Venezia, 04/06/2015 Resp. Procedimento: dott. Marco Tabacchi Reg. interno n. 48 Resp. Istruttoria: ing. Federica Boscolo All. n. Prot. n. 599/15 Venezia, 04/06/2015 Resp. Procedimento: dott. Marco Tabacchi Reg. interno n. 48 Resp. Istruttoria: ing. Federica Boscolo All. n. 3 OGGETTO: Affidamento incarico per il servizio di RSPP

Dettagli

(Dott.ssa Giuseppina Alessandra Del Gatto)

(Dott.ssa Giuseppina Alessandra Del Gatto) AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 113 DEL 03/04/2015 OGGETTO: Prosecuzione del rapporto

Dettagli

DECRETO n. 155 del 12/03/2015

DECRETO n. 155 del 12/03/2015 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

il/la sottoscritto/a residente in Via CAP codice fiscale Telefono

il/la sottoscritto/a residente in Via CAP codice fiscale Telefono Al Comune di SAN MARTINO SICCOMARIO Servizio Gestione del Territorio Ufficio Commercio Via Roma n.1 SAN MARTINO SICCOMARIO OGGETTO: domanda di autorizzazione / trasferimento per l'esercizio dell'attività

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 642 DEL 03/09/2013 OGGETTO: Affidamento diretto alla Ditta Sodexo

Dettagli

ALLEGATO B PREMESSO CHE

ALLEGATO B PREMESSO CHE 1 ALLEGATO B SCHEMA DI CONVENZIONE PER REGOLARE I RAPPORTI TRA I CONFIDI/ALTRI FONDI DI GARANZIA E IL GESTORE DEL FONDO DI GARANZIA REGIONALE PO FESR BASILICATA 2007-2013 PREMESSO CHE La Legge Regionale

Dettagli

Azienda Ospedali era di Desio e Vimercate. OSPEDALI DI: Carate Brianza, Desio, Giussano, Seregno, Vimercate DEL

Azienda Ospedali era di Desio e Vimercate. OSPEDALI DI: Carate Brianza, Desio, Giussano, Seregno, Vimercate DEL 4775 Azienda Ospedali era di Desio e Vimercate OSPEDALI DI: Carate Brianza, Desio, Giussano, Seregno, Vimercate DELffiERAZIONE N. 462 DEL 1 O GIU. 2014 Oggetto: Contratto di appalto per il servizio di

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 304 in data 01/04/2015 OGGETTO: BONUS FAMILIA ANNO 2013 - LIQUIDAZIONE DEL SALDO DEL CONTRIBUTO A FAVORE DI 1 BENEFICIARIO

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 302 DEL 30-12-2014 Il Direttore Generale dell ARPAV, Dott. Carlo Emanuele Pepe, giusti i poteri conferiti con D.C.R.V. n. 3 del 20/01/2011, coadiuvato dal Direttore

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 479 del 11/11/2015 Reg. n.243 del 11/11/2015 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI SERVIZIO RISORSE

Dettagli