Il rendimento finanziario del risparmio energetico.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il rendimento finanziario del risparmio energetico."

Transcript

1 Il rendimento finanziario del risparmio energetico.

2 Hai già pensato al rendimento finanziario del risparmio energetico? Desideri aumentare le performance dei tuoi impiegati o delle squadre che si allenano nel tuo centro sportivo? Con sistemi completi ad alto rendimento che permettono il riscaldamento, il raffrescamento estivo e la ventilazione con ricambio d aria e recupero di calore ogni ambiente risulta confortevole: con aria fresca continua e la giusta temperatura. Preferisci spendere poco adesso e tanto negli anni a venire o investire qualcosa in più per risparmiare da subito sui costi di esercizio? I sistemi low cost non permettono di ridurre i consumi e contenere le emissioni. È per questo che l offerta Hoval convince in particolare chi ha la capacità di valutare il rendimento economico dell investimento. Una volta definito il budget puoi calcolare facilmente il ritorno economico. Desideri pensare serenamente a futuri ampliamenti? Grazie al sistema decentralizzato la tecnologia utilizzata da Hoval è come il polpo, con un cervello centrale, DigiNet, e dei tentacoli intelligenti che regolano con indipendenza ogni esigenza: ottieni il sistema più flessibile ed efficiente che si adatta facilmente agli ampliamenti o alle variazioni di utilizzo degli ambienti interni. Con la sicurezza dell investimento che non ti riserva sorprese future.

3 Considerazioni generali sul calcolo di investimento L investimento viene valutato sotto l aspetto della scarsità delle risorse decidere su quali opportunità o progetti investire L analisi finanziaria aiuta a decidere Le basi della valutazione sono: Valore dell investimento Liquidità Rischio dell investimento Opportunità e rendimento / redditività di investimento

4 L investimento nell economia finanziaria L investimento nell economia finanziaria mette in rilievo la relazione tra rendimento e rischio Al rendimento atteso di un investimento corrisponde un rischio Nella teoria dell economia finanziaria i vari investimenti possibili risultano in una frontiera dei portafogli Rendimento Rischio basso Rendimento basso Rendimento Rischio alto Rendimento alto Rischio Frontiera dei portafogli Rischio

5 L attrattività dell investimento nel risparmio energetico L investimento nel risparmio energetico: E un investimento a lungo termine, di almeno 15 anni Da la possibilità di gestirlo personalmente Da valore aggiunto al proprio immobile Garantisce un minor rischio e un maggior rendimento; inoltre con sovvenzioni statali come la defiscalizzazione o la normativa Tremonti Ter garantisce un rendimento maggiore Rendimento Investimento nel risparmio energetico Azioni Frontiera dei portafogli Obbligazioni di imprese Titoli di stato a breve termine Rischio L investimento nel risparmio energetico non si colloca più sulla frontiera dei portafogli, ma potenzialmente al di sopra

6 La valutazione degli investimenti Il criterio di valutazione è: profitto / guadagno L analisi finanziaria valuta il guadagno con: Rendimento annuale dell investimento Costo di un investimento Tempo Tasso minimo di rendimento / Hurdle rate Liquidità Misure di profittabilità Periodo di rimborso TIR / IRR VAN / NPV Si valuta il flusso di cassa con la possibilità di reinvestire negli anni a seguire Si considera il costo del denaro Quanto vale domani 1 investito oggi?

7 La formula del risparmio Costo di un investimento (C o ) Valore attuale netto VAN / NPV C k = Cash Flow Fattore di attualizzazione (guadagni + ammortamenti) Tasso minimo di rendimento / Hurdle rate r w (costo del denaro) = c K = Capitale D = Debito E = Patrimonio y = costo del capitale b = costo del debito (1-t c ) = sconto aliquota Payback / Periodo di rimborso IRR Internal Rate of Return / Tasso interno di rendimento

8 Nuovo impianto - Processo analitico per la valutazione di un investimento 1. Analisi dei flussi di cassa per ogni opzione di investimento NUOVO Anno 0 Anno 1 Anno 2 Anno 3 Anno i Costi inziali opzione A Costi d esercizio opzione A Costi iniziali opzione B Costi d esercizio opzione B Δ costi iniziali A-B Δ costi d esercizio A-B Flussi di cassa Calcolare il IRR/TIR per ogni opzione 3. Confrontare il TIR con il TIR minimo 4. Confrontare le opzioni in competizione in base al NPV/VAN

9 Esempio II Opzione A Opzione B Opzione C Opzione D Costo iniziale 100' ' ' '000 Costo d esercizio 25' '000 10'000 Hurdle rate 5% 5% 5% 5% Δ con Opzione A Sovra-costo inziale Risparmio costi d esercizio Risultati IRR / TIR - 4.3% 25.7% 27.3% NPV / VAN L opzione A è da preferire all opzione B Le opzioni C e D offrono un rendimento superiore al tasso di rendimento minimo Come scegliere tra le 2 opzioni rimanenti?

10 Considerazioni conclusive L analisi finanziaria si basa su delle supposizioni Il rendimento di un opzione può variare a seconda del finanziamento L investimento con il costo iniziale meno caro non è sempre quello più vantaggioso Fattori non finanziari possono incidere sulle decisioni finali L intervento dello Stato modifica la relazione rischio rendimento Vantaggio dell investimento nel risparmio energetico confrontato con l investimento nei mercati finanziari

11 La struttura I dati di progetto richiesti dal committente finale furono: Locali produzione superficie totale coperta = m 2 (1 lotto) altezza dell'edificio = dagli 12 ai 23 m a seconda dei processi tecnologici previsti. temperatura interna invernale = 18 C (al pavimento) Altri locali superficie totale uffici = m 2 superficie esterna scoperta parcheggi = m 2

12 La proposta iniziale Ad Aprile 2008 lo studio tecnico termina il progetto. Progetto iniziale N 2 locali altezza 12 m N 1 locale altezza 23 m Sistema di riscaldamento con: - 35 aerotermi a flusso verticale - 29 aerotermi a flusso orizzontale previsti ad una altezza di 5 m, - 19 destratificatori. Ricambio d'aria naturale mediante finestre Caldaia tradizionale

13 Il sistema scelto A dicembre 2008 il committente, a fronte di analisi economiche e prestazionali delle possibili soluzioni, sceglie il seguente sistema: T P 60 C 40 C P P

14 Il sistema scelto Il nuovo impianto termico prevede: Sistema di riscaldamento con soli 42 turbodiffusori a bassa temperatura posizionati a tetto Parziale ricambio d'aria con alcuni turbodiffusori Caldaia a condensazione Pompe a portata variabile in classe A

15 Matrice dell'innovazione Pro Contro Hoval TopVent Turbodiffusori per locali con elevate altezze Hoval UltraGas Caldaia a condensazione Biral pompe A Pompa a portata variabile classe A Stratificazione ridotta Minore potenza termica necessaria Meno macchine e costi di installazione/manutenzione Funzionamento a bassa temperatura Minori vincoli nella disposizione delle macchine operatrici e carriponte Minori costi di esercizio Semplicità impiantistica Migliore funzionamento ai carichi ridotti Ridotte emissioni inquinanti Consumi elettrici ridotti Ottimizzazione della condensazione Maggior costo unitario dell apparecchio Interventi strutturali (apertura per aria esterna) Maggior costo dell'unità Minimo costo aggiuntivo

16 Sistemi di termoventilazione Hoval TopVent MH Hoval TopVent DHV

17 Sistemi di ventilazione decentralizzati Un sistema di ventilazione industriale deve quindi: Garantire maggior comfort in ambiente a bassi costi d esercizio Costi manutenzione contenuti Regolare automaticamente i parametri della temperatura di immissione dell aria in ambiente Avere il minimo ingombro Essere versatile per consentire spostamenti e modifiche degli impianti di produzione Essere di facile impiego e manutenzione Problemi che si hanno con impianti mal progettati: Aumento delle dispersioni in conseguenza della stratificazione Correnti d aria nell ambiente Accumulo d inquinante Carenza di aria pulita nell ambiente di lavoro

18 Sistemi di ventilazione decentralizzati Hoval Caratteristiche: Assenza di canali (ridotte perdite di carico complessive, nessun sporcamento dei canali) Distribuzione uniforme della temperatura Semplice integrazione nell edificio, nessuna interferenza nell ambiente e semplicità di montaggio Flessibilità, sviluppo a stadi dei nuovi impianti ed ampliamenti semplici di impianti esistenti Maggior sicurezza nel funzionamento Regolazione mirata per gli impianti decentralizzati (suddivisione a zone per le specifiche esigenze di ventilazione, temporizzazione dell utilizzo)

19 Vantaggi dei turbodiffusori Hoval TopVent Condizioni di funzionamento Riscaldare Isoterma Raffrescare Stratificazione ridotta Diffusione aria in ambiente a geometria variabile Funzionamento a bassa temperatura Assenza correnti aria al suolo Minore potenza termica necessaria Minor n di unità installate Minor costo di installazione e manutenzione Miglior comfort Possibilità di implementare il condizionamento estivo Sistema tradizionale Sistema Hoval 10 m

20 Caratteristiche caldaia Hoval UltraGas Scambiatore di calore brevettato alufer Bruciatore a premiscelazione Ultraclean Basse emissioni di NOx Ritorni AT/BT Elevato contenuto di acqua: non è necessaria una circolazione minima in caldaia Grande rapporto di modulazione 1:5 Minimo consumo di energia elettrica

21 Scambiatore alufer : l innovazione Hoval Tubo composito con la parte lato acqua, in acciaio inossidabile che garantisce protezione da corrosione. Il lato fumi è invece costituito da una serie di profili in alluminio La conducibilità termica dell alluminio è ca. 10 volte superiore a quello dell acciaio La struttura lamellare e le micro alette aumentano la superficie di scambio, di un valore pari a 5 volte rispetto al tubo liscio Il flusso dei fumi combusti attraversa in modo turbolento (anziché laminare) tutta la sezione, assicurando un eccellente scambio termico La posizione verticale dei tubi, garantisce un efficace effetto autopulente ed una ottimale stratificazione delle temperature

22 Legame tra aspetto tecnico ed economico Impianto scelto dall utente finale

23 Dati in ingresso per analisi economica Investimento iniziale Costi d esercizio per il nostro modello sono: 1. Costo consumo combustibile 2. Costo di manutenzione 3. Costi elettrici di: Pompa Caldaia Macchine per la ventilazione

24 Parametri di valutazione dell investimento Net present value o valore attuale netto: Payback Time/Periodo di rimborso TIR/IRR tasso interno di rendimento

25 Valutazione dati Input Hoval TopVent Turbodiffusori per locali con elevate altezze Hoval UltraGas Caldaia a condensazione Δ costi d esercizio Stratificazione ridotta (da 1,20 K/m a 0,2 K/m) Minore potenza termica necessaria (da 624 kw a 475 kw) Meno macchine (da 83 a 42) e minor manutenzione (da 1740 a 920 / anno) Minor tempo di start up impianto ( -30 minuti al giorno) Assorbimento elettrico maggiore(da 36kW a 60kW) Minori costi di esercizio (da a / anno) dettati da un miglior rendimento medio stagionale sia delle caldaia che dei turbodiffusori Δ costi fissi Maggior costo impianto ( ) Maggior costo dell'unità ( ) Biral pompe A Pompa a portata variabile classe Costo elettrico annuo ridotto (da a 418 / anno) Ottimizzazione della condensazione (temperatura di ritorno sempre<0 40 C) Minimo costo aggiuntivo ( )

26 Cash flow (flussi finanziari) delle 4 soluzioni

27 Analisi dei dati TIR riferito rispetto all impianto tradizionale

28 Investimento nel risparmio energetico Rendimento [%] 30,0% 27,5% 25,0% 22,5% 20,0% 17,5% 15,0% 12,5% 10 % 7, 5% 5, 0% 2, 5% INVESTIMENTO NEL RISPARMIO ENER GETICO Obbligazion i Tit oli di stato Azioni Proprietà immobiliari Opzioni e Futures Hurde Rate Tasso minimo di rendimento Rischio

Come la pubblica amministrazione governa il risparmio energetico

Come la pubblica amministrazione governa il risparmio energetico Come la pubblica amministrazione governa il risparmio energetico Pubblica Amministrazione e risparmio Le Pubbliche Amministrazioni possono essere un modello per i cittadini anche in termini di efficienza

Dettagli

Caldaia a condensazione a gas UltraGas

Caldaia a condensazione a gas UltraGas Caldaia a condensazione a gas UltraGas Tecnologia a condensazione a gas con scambiatore alufer Ad alta efficienza, a basse emissioni e di facile manutenzione. 1 UltraGas (15-90) e (125-2000D). I punti

Dettagli

Hoval UltraGas Caldaia a condensazione ad elevato contenuto d acqua da 15 a 1440 kw.

Hoval UltraGas Caldaia a condensazione ad elevato contenuto d acqua da 15 a 1440 kw. Hoval UltraGas Caldaia a condensazione ad elevato contenuto d acqua da 15 a 1440 kw. Gennaio, temperatura a -7 C. Il freddo intenso taglia la faccia, irrigidisce le dita. Respirate con fatica, ma vi sentite

Dettagli

ThermoCondensor TC-AF Il ThermoCondensor alufer TC-AF è un recuperatore di calore indipendente adatto per il recupero di calore e la condensazione

ThermoCondensor TC-AF Il ThermoCondensor alufer TC-AF è un recuperatore di calore indipendente adatto per il recupero di calore e la condensazione Hoval Cosmo Lo sviluppo della caldaia Hoval Cosmo, oltre che far tesoro dell esperienza e competenza Hoval nel settore specifico delle caldaie in acciaio, risponde alle ultime richieste in termini di prestazioni

Dettagli

L aerotermo. é Sabiana IL COMFORT AMBIENTALE

L aerotermo. é Sabiana IL COMFORT AMBIENTALE L aerotermo é Sabiana ISO 9001 - Cert. n 0545/4 Aerotermi Termostrisce radianti Ventilconvettori Unità trattamento aria Canne fumarie IL COMFORT AMBIENTALE Aerotermi Sabiana Le descrizioni ed illustrazioni

Dettagli

Prodotti e sistemi Hoval per il riscaldamento e la ventilazione

Prodotti e sistemi Hoval per il riscaldamento e la ventilazione Prodotti e sistemi Hoval per il riscaldamento e la ventilazione Prodotti e tecnica di sistema Hoval per impianti di riscaldamento ad elevata efficienza energetica in edifici residenziali, commerciali ed

Dettagli

DESCRIZIONE U.M. QT. Prezzo unitario Prezzo totale

DESCRIZIONE U.M. QT. Prezzo unitario Prezzo totale DESCRIZIONE U.M. QT. Prezzo unitario Prezzo totale Caldaia a condensazione a basamento con corpo in acciaio, camera di combustione in acciaio inossidabile Hoval UltraGas. Superfici di scambio secondarie

Dettagli

Hoval UltraGas Caldaia a condensazione ad elevato contenuto d acqua da 35 a 1300 kw.

Hoval UltraGas Caldaia a condensazione ad elevato contenuto d acqua da 35 a 1300 kw. Hoval UltraGas Caldaia a condensazione ad elevato contenuto d acqua da 35 a 1300 kw. Gennaio, temperatura a -7 C. Il freddo intenso taglia la faccia, irrigidisce le dita. Respirate con fatica, ma vi sentite

Dettagli

Sistemi per la. movimentazione dell Aria per il Benessere e il Risparmio energetico. Logo in vettoriale CMYK. www.pionair.eu

Sistemi per la. movimentazione dell Aria per il Benessere e il Risparmio energetico. Logo in vettoriale CMYK. www.pionair.eu Sistemi per la movimentazione dell Aria per il Benessere e il Risparmio energetico www.pionair.eu Innoviamo l ingegneria dell aria I SISTEMI DI DESTRATIFICAZIONE E VENTILAZIONE PIONAIR a bassa velocità

Dettagli

Stumenti per la pianificazione degli interventi di riqualificazione energetica

Stumenti per la pianificazione degli interventi di riqualificazione energetica In collaborazione con: Stumenti per la pianificazione degli interventi di riqualificazione energetica Treviglio 23/10/2013 Amedeo Servi, Ufficio Tecnico Hoval Comitato tecnico scientifico: Che cos è la

Dettagli

Rinnovabili termiche e Sistemi. Cristian Poma, Ing. Luca Barbieri

Rinnovabili termiche e Sistemi. Cristian Poma, Ing. Luca Barbieri Rinnovabili termiche e Sistemi Cristian Poma, Ing. Luca Barbieri Sommario 1) Panorama normativo - Il decreto 3 Marzo 2011 n 28 2) Calcoli e coperture per sistemi multi - energia 3) Ottimizzazione dei sistemi

Dettagli

PERCHÉ CONTINUARE A MANDARE IN FUMO I SOLDI DELL AZIENDA?

PERCHÉ CONTINUARE A MANDARE IN FUMO I SOLDI DELL AZIENDA? linea industria e terziario commerciale PERCHÉ CONTINUARE A MANDARE IN FUMO I SOLDI DELL AZIENDA? OGGI C È L INVESTIMENTO REDDITIZIO E A RISCHIO ZERO CHE TAGLIA A METÀ LA BOLLETTA ENERGETICA TAGLIARE LA

Dettagli

Hai già pensato alla soluzione migliore per il benessere in ambiente?

Hai già pensato alla soluzione migliore per il benessere in ambiente? Hai già pensato alla soluzione migliore per il benessere in ambiente? 1 Hai già pensato alla soluzione migliore per il benessere in ambiente? Preferisci rivolgerti a tanti interlocutori o avere un unica

Dettagli

RISCALDAMENTO E CLIMATIZZAZIONE

RISCALDAMENTO E CLIMATIZZAZIONE RISCALDAMENTO E CLIMATIZZAZIONE Gli oneri economici relativi al riscaldamento invernale e alla climatizzazione estiva di un edificio residenziale sono da considerarsi tra le componenti di spesa principali

Dettagli

PluggMar Ventilare e riscaldare in un unica soluzione. I sistemi di ventilazione Pluggit befresh con recupero termico per gli edifici nuovi

PluggMar Ventilare e riscaldare in un unica soluzione. I sistemi di ventilazione Pluggit befresh con recupero termico per gli edifici nuovi Aria nuova Calore gradevole Ventilare e riscaldare in un unica soluzione I sistemi di ventilazione befresh con recupero termico per gli edifici nuovi Due funzioni in un unica soluzione Finora la ventilazione

Dettagli

Caldaia a gas con tecnologia a condensazione UltraGas

Caldaia a gas con tecnologia a condensazione UltraGas Caldaia a gas con tecnologia a condensazione UltraGas I migliori rendimenti riducono i consumi e aumentano i vantaggi. ltamente efficiente, a basse emissioni e facilmente combinabile. Prima pagina: Primo

Dettagli

VITODENS 200. Caldaie murali a gas a condensazione da 4,8 a 60 kw fino a 240 kw in impianti a più caldaie LA NUOVA SERIE

VITODENS 200. Caldaie murali a gas a condensazione da 4,8 a 60 kw fino a 240 kw in impianti a più caldaie LA NUOVA SERIE VITODENS 200 Caldaie murali a gas a condensazione da 4,8 a 60 kw fino a 240 kw in impianti a più caldaie LA NUOVA SERIE Vitodens 200: comfort, efficienza e ingombri contenuti Vitodens 200-W solo riscaldamento:

Dettagli

Mantello unico di colore bianco. Cruscotto con pulsanti a vista e idrometro analogico.

Mantello unico di colore bianco. Cruscotto con pulsanti a vista e idrometro analogico. Segmento Medio Segmento Top Mantello unico di colore bianco. Cruscotto con pulsanti a vista e idrometro analogico. Mantello unico di colore bianco. Cruscotto con pulsanti a vista e idrometro digitale.

Dettagli

IL SISTEMA DRY TECNOCLIMA. i perchè di una tecnologia che ti conviene!

IL SISTEMA DRY TECNOCLIMA. i perchè di una tecnologia che ti conviene! IL SISTEMA DRY TECNOCLIMA i perchè di una tecnologia che ti conviene! 4 FENOMENOLOGIA IL RISCALDAMENTO E IL RAFFREDDAMENTO DELL ARIA A SCAMBIO DIRETTO (DRY) In generale, il consumo energetico di un impianto

Dettagli

Varial. varial: la semplicità della versatilità

Varial. varial: la semplicità della versatilità varial: la semplicità della versatilità Fernando Installatore Varial Caldaia a condensazione murale con scambiatore in alluminio Bruciatore modulante premiscelato da 35 a 150 kw www.ygnis.it L evoluzione

Dettagli

Ventilazione meccanica controllata CWL

Ventilazione meccanica controllata CWL Risparmio energetico e tutela ambientale di serie Ventilazione meccanica controllata CWL Ventilare senza sprecare calore In modo pulito e senza pollini Il marchio competente per i sistemi a risparmio energetico

Dettagli

Caldaia a condensazione con sistema solare integrato PERFISOL HYBRID DUO

Caldaia a condensazione con sistema solare integrato PERFISOL HYBRID DUO Caldaia a condensazione con sistema solare integrato PERFISOL HYBRID DUO Caldaia a condensazione **** CE in acciaio inox 316 a basamento Con produzione ACS Solare Bruciatore modulante premiscelato Potenza

Dettagli

Marzio Quadri Product Manager di Daikin Air Conditioning Italy 26 Gennaio 2013

Marzio Quadri Product Manager di Daikin Air Conditioning Italy 26 Gennaio 2013 Marzio Quadri Product Manager di Daikin Air Conditioning Italy 26 Gennaio 2013 OBIETTIVI, CAMPO DI APPLICAZIONE E STRATEGIA Impegno preso dagli stati membri dell unione europea. Target raggiungibile tramite

Dettagli

Tetto isolato e ventilato. Tutti questi interventi possono beneficiare delle detrazioni fiscali del 55%.

Tetto isolato e ventilato. Tutti questi interventi possono beneficiare delle detrazioni fiscali del 55%. 1. Diagnosi energetica La prima cosa da fare è ovviamente la diagnosi energetica dell edificio, sia sotto il profilo energetico che del comfort ambientale. La diagnosi dell edificio è necessaria per valutare

Dettagli

Prefazione...III. 2.2.6 Impianto idrico con o senza serbatoio di compenso...18 2.2.7 Macchine e attrezzature produttive di riserva...

Prefazione...III. 2.2.6 Impianto idrico con o senza serbatoio di compenso...18 2.2.7 Macchine e attrezzature produttive di riserva... Indice Prefazione...III CAPITOLO 1 GENERALITÀ SUGLI IMPIANTI MECCANICI DI SERVIZIO PER L INDUSTRIA 1.1 Contenuti e finalità...2 1.2 Definizione e classificazione degli impianti industriali...2 1.3 Definizione

Dettagli

Produzione di calore ad alto rendimento

Produzione di calore ad alto rendimento Produzione di calore ad alto rendimento Negli edifici di nuova costruzione e in quelli in cui è prevista la completa sostituzione dell'impianto di riscaldamento o del solo generatore di calore, è obbligatorio

Dettagli

Gruppi termici a condensazione con integrazione solare da incasso, interno o esterno INKA SOLAR

Gruppi termici a condensazione con integrazione solare da incasso, interno o esterno INKA SOLAR Gruppi termici a condensazione con integrazione solare da incasso, interno o esterno INKA SOLAR INKA Imperativo Risparmio Energetico La principale voce di spesa di un abitazione è relativa alla climatizzazione

Dettagli

Un marchio di eccellenza

Un marchio di eccellenza www.froeling.com Un marchio di eccellenza Froling si occupa da quasi cinquant anni dell utilizzo efficiente del legno come fonte di energia. Oggi il marchio Froling è sinonimo di moderna tecnica per il

Dettagli

Come risparmiare sulla bolletta elettrica

Come risparmiare sulla bolletta elettrica Come risparmiare sulla bolletta elettrica Hai già pensato a come abbattere i costi elettrici? Ti sei mai chiesto quanto incide il consumo dei circolatori sui costi elettrici della tua bolletta? Molti impianti

Dettagli

COPIA IN VISIONE LA NUOVA SOLUZIONE ENERGETICA PER IL CONDOMINIO: L INVESTIMENTO REDDITIZIO

COPIA IN VISIONE LA NUOVA SOLUZIONE ENERGETICA PER IL CONDOMINIO: L INVESTIMENTO REDDITIZIO linea CONDOMINI LA NUOVA SOLUZIONE ENERGETICA PER IL CONDOMINIO: L INVESTIMENTO REDDITIZIO RISCALDAMENTO CLIMATIZZAZIONE ENERGIE ALTERNATIVE LO STATO SOSTIENE IL 55% DEI COSTI. L IMPORTO RESTANTE SI RIPAGA

Dettagli

RISPETTO ALLE TRADIZIONALI SOLUZIONI IMPIANTISTICHE ACCOPPIATO AD UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO

RISPETTO ALLE TRADIZIONALI SOLUZIONI IMPIANTISTICHE ACCOPPIATO AD UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO Obiettivi: Lo studio si propone di valutare la convenienza economica ed ambientale di un nuovo sistema VRF ad espansione diretta negli edifici di nuova costruzione: RISPETTO ALLE TRADIZIONALI SOLUZIONI

Dettagli

the sun of the future

the sun of the future the sun of the future 2 L energia del Sole non ha limiti. WARIS: Un azienda che pensa al domani. Waris, un progetto che nasce da un gruppo internazionale, che porta la propria esperienza nel settore delle

Dettagli

La soluzione per il risparmio elettrico in un condominio. Molto più di semplici pompe

La soluzione per il risparmio elettrico in un condominio. Molto più di semplici pompe La soluzione per il risparmio elettrico in un condominio Molto più di semplici pompe Hai già pensato a come abbattere i costi elettrici? Molto più di semplici pompe Ti sei mai chiesto quanto incide il

Dettagli

riqualificare risparmiare guadagnare

riqualificare risparmiare guadagnare riqualificare risparmiare guadagnare Il valore da proteggere Spesa annua per il riscaldamento domestico Francia 1150 Spagna 1116 Germania 1104 Ambiente, Energia e Casa. Tre parole unite da un unico comune

Dettagli

Nel flusso della vita

Nel flusso della vita Nel flusso della vita la pompa di calore della IDM che riscalda e raffredda per tutta la mia e la tua vita L idea riscaldare e raffreddare in modo moderno, indipendente ed a bassi costi Nel flusso della

Dettagli

Gruppi termici murali a condensazione BIMETAL CONDENS SUIT

Gruppi termici murali a condensazione BIMETAL CONDENS SUIT Gruppi termici murali a condensazione BIMETAL CONDENS SUIT BIMETAL CON La soluzione a condensazione che abbatte i costi della sostituzione L ultima creazione Gruppo Imar pensata per soddisfare le esigenze

Dettagli

CALDAIE BASAMENTO A GAS CONVENZIONALI

CALDAIE BASAMENTO A GAS CONVENZIONALI CALDAIE BASAMENTO A GAS CONVENZIONALI Logo EV Avant EV www.sime.it La scelta affidabile e sicura Sime, con una grande tradizione e riconosciuta leadership nel segmento delle caldaie a basamento, offre

Dettagli

La soluzione per il risparmio elettrico in una abitazione monofamiliare con caldaia a basamento

La soluzione per il risparmio elettrico in una abitazione monofamiliare con caldaia a basamento La soluzione per il risparmio elettrico in una abitazione monofamiliare con caldaia a basamento Hai già pensato a come abbattere i costi elettrici? Ti sei mai chiesto quanto incide il consumo dei circolatori

Dettagli

Caldaie a legna ad alta efficienza. Solo Innova

Caldaie a legna ad alta efficienza. Solo Innova Caldaie a legna ad alta efficienza Solo Innova Caldaie a legna L ampia proposta di prodotto Baxi, accoglie un articolata scelta di caldaie a legna per il comfort ed il riscaldamento domestico. Baxi infatti

Dettagli

impianti solari termici e pompe di calore Relatore: ing. Giuseppe Pullini EFFICIENZA E RISPARMIO ENERGETICO

impianti solari termici e pompe di calore Relatore: ing. Giuseppe Pullini EFFICIENZA E RISPARMIO ENERGETICO impianti solari termici e pompe di calore Relatore: ing. Giuseppe Pullini EFFICIENZA E RISPARMIO ENERGETICO La pompa di calore La pompa di calore è una macchina in grado di trasferire calore da un corpo

Dettagli

Sistemi ibridi integrati. Luna Platinum CSI

Sistemi ibridi integrati. Luna Platinum CSI Sistemi ibridi integrati Luna Platinum CSI Sistemi ibridi integrati Storicamente leader nel mercato del riscaldamento domestico, Baxi ha allargato la sua attività verso i sistemi ibridi integrati, in cui

Dettagli

IRD SYSTEM. Impianto di riscaldamento ad irraggiamento diffuso per cabine di verniciatura PAINTSHOP EQUIPMENTS

IRD SYSTEM. Impianto di riscaldamento ad irraggiamento diffuso per cabine di verniciatura PAINTSHOP EQUIPMENTS IRD SYSTEM Impianto di riscaldamento ad irraggiamento diffuso per cabine di verniciatura PAINTSHOP EQUIPMENTS ESSICCAZIONE COMPLETA IN PROFONDITÀ CON PANNELLI RADIANTI IRD La tecnologia IRD presenta una

Dettagli

Convegno SOLAR COOLING

Convegno SOLAR COOLING Convegno SOLAR COOLING Polo Universitario Bicocca venerdì 19 giugno 2009 ore 15:00 Convegno organizzato da Università Bicocca, Paradigma, CMT, Broad, Fotir e ICRI Impianti ELEMENTI DEL PROGETTO: PANNELLI

Dettagli

POMPE DI CALORE SOLUZIONI PER IL RISPARMIO ENERGETICO. clima / comfort / risparmio. Via degli Artigiani, 1 65010 Spoltore (PE)

POMPE DI CALORE SOLUZIONI PER IL RISPARMIO ENERGETICO. clima / comfort / risparmio. Via degli Artigiani, 1 65010 Spoltore (PE) SOLUZIONI PER IL RISPARMIO ENERGETICO POMPE DI CALORE clima / comfort / risparmio Via degli Artigiani, 1 65010 Spoltore (PE) tel. 085 9771404 cell. 334 7205 930 MAIL energie@icaro-srl.eu WEB www.icaro-srl.eu

Dettagli

Progetto Risparmio Enegetico. Progetto Risparmio Enegetico

Progetto Risparmio Enegetico. Progetto Risparmio Enegetico Sommario 1.Tempi di riscaldamento 2.Tipologie 3.Installazione 4.Benefici 5.L irraggiamento 6.L Isolamento Termico 7.Dati Lo scopo principale del Pannello Solare Termico è quello di trasformare l energia

Dettagli

Hoval TopGas e Hoval TopGas Combi Caldaie murali modulanti a condensazione per riscaldamento e produzione di acqua calda sanitaria Potenze da 3,5 a

Hoval TopGas e Hoval TopGas Combi Caldaie murali modulanti a condensazione per riscaldamento e produzione di acqua calda sanitaria Potenze da 3,5 a Hoval TopGas e Hoval TopGas Combi Caldaie murali modulanti a condensazione per riscaldamento e produzione di acqua calda sanitaria Potenze da 3,5 a 31,5 kw I miei sogni si perdono nelle immagini dei vostri

Dettagli

TECNOLOGIE PER IL RISPARMIO. Mini guida per la Tua abitazione

TECNOLOGIE PER IL RISPARMIO. Mini guida per la Tua abitazione TECNOLOGIE PER IL RISPARMIO Mini guida per la Tua abitazione IL PRESENTE MANUALE VUOLE ESSERE UNA GUIDA PER DIFFONDERE I CONCETTI E LE TECNOLOGIE DELLE FONTI DI ENERGIA RINNOVABILE. SPESSO NON CONOSCIAMO

Dettagli

Impianti di riscaldamento convenzionali

Impianti di riscaldamento convenzionali Impianti di riscaldamento convenzionali convenzionale Impianti di riscaldamento Schema di un impianto con caldaia Combustibile Generazione regolazione emissione Carichi termici Distribuzione Impianti di

Dettagli

La sostenibilità degli interventi sugli impianti termici e i risparmi energetici conseguibili

La sostenibilità degli interventi sugli impianti termici e i risparmi energetici conseguibili La sostenibilità degli interventi sugli impianti termici e i risparmi energetici conseguibili Alberto Montanini Vicepresidente Assotermica 5 ottobre 2010, Seminario FAST L Associazione nazionale di categoria

Dettagli

Efficienza in un tocco.

Efficienza in un tocco. Efficienza in un tocco. La nuova generazione della tecnica a condensazione Wolf Le nuove caldaie a condensazione Wolf: per fare semplicemente meglio BLUE STREAM L idea per una maggiore efficienza. Si può

Dettagli

Aura FLC B. Possibilità di installazione in cascata

Aura FLC B. Possibilità di installazione in cascata Aura FLC B Generatore termico in acciaio a condensazione, funzionante anche in batteria (cascata certificata INAIL). Corpo caldaia in acciaio a sviluppo verticale a basso carico termico, grande contenuto

Dettagli

RELAZIONE TECNICA IMPIANTI CONDIZIONAMENTO E VMC

RELAZIONE TECNICA IMPIANTI CONDIZIONAMENTO E VMC RELAZIONE DI CALCOLO IMPIANTI DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA La ventilazione meccanica controllata degli ambienti con aria esterna rappresenta il sistema più efficace per controllare le condizioni

Dettagli

ELIDENS DA 35 A 115 kw CALDAIE A GAS A CONDENSAZIONE

ELIDENS DA 35 A 115 kw CALDAIE A GAS A CONDENSAZIONE ELIDENS DA 35 A 115 kw CALDAIE A GAS A CONDENSAZIONE DTG 130 ECO.NOX PLUS DA 35 A 115 KW I l C o m f o r t D u r e v o l e Costruire una casa o uno stabile e arredarlo sono quelle decisioni che suscitano

Dettagli

La soluzione per il risparmio elettrico in una palestra. Molto più di semplici pompe

La soluzione per il risparmio elettrico in una palestra. Molto più di semplici pompe La soluzione per il risparmio elettrico in una palestra Hai del già pensato titolo a come abbattere i costi elettrici? Ti sei mai chiesto quanto incide il consumo dei circolatori sui costi elettrici della

Dettagli

Caldaie a Basamento Domestiche. Informazioni tecniche

Caldaie a Basamento Domestiche. Informazioni tecniche Caldaie a Basamento Domestiche Informazioni tecniche Tecnologia a condensazione e caldaie a basamento ELCO offre soluzioni complete, basate sulla tecnologia della condensazione, che si pongono ai massimi

Dettagli

WineCenter Caldaro una nuova soluzione energetica

WineCenter Caldaro una nuova soluzione energetica WineCenter Caldaro una nuova soluzione energetica Dott. Ing. Georg Felderer Via Negrelli Straße 13 39100 Bolzano / Bozen Tel.: 0471 054040 KLIMAHOUSE 07 Il WineCenter a Caldaro Il WineCenter a Caldaro

Dettagli

Studio di fattibilità per la climatizzazione di una struttura alberghiera mediante sistema di trigenerazione

Studio di fattibilità per la climatizzazione di una struttura alberghiera mediante sistema di trigenerazione Studio di fattibilità per la climatizzazione di una struttura alberghiera mediante sistema di trigenerazione Il presente studio si propone di analizzare i vantaggi derivanti dall'utilizzo di un sistema

Dettagli

Benvenuti In un futuro solare. Riscaldamento Solare

Benvenuti In un futuro solare. Riscaldamento Solare Benvenuti In un futuro solare Riscaldamento Solare Titel_Image.ppt Karikatur_Image.ppt Così viviamo, così viviamo, così viviamo tutti i giorni Fabrik.ppt Solvis. Soluzioni per il cambiamento energetico.

Dettagli

SOLUZIONI TECNICHE DEL PROGETTO

SOLUZIONI TECNICHE DEL PROGETTO RISCALDAMENTO INVERNALE MODALITA FUNZIONAMENTO RAFFRESCAMENTO ESTIVO MODALITA FUNZIONAMENTO SCHEMA P&I D 6. IMPIANTO A PAVIMENTO 4. SOLARE TERMICO 1. POZZO GEOTERMICO 2. POMPA DI CALORE 3. UNITA TRATTAMENTO

Dettagli

Casa Clima oro / Casa passiva / Casa attiva

Casa Clima oro / Casa passiva / Casa attiva Casa Clima oro / Casa passiva / Casa attiva Casa Clima oro / Casa passiva / Casa attiva Dispersione di calore attraverso l involucro Tetto 20% - 35% Finestre 20% + 20 C -5 C Parete 25% - 40% 1. Solaio

Dettagli

SoLERIo. SIStEmA SoLARE PER PRoduzIoNE ACQuA CALdA SANItARIA

SoLERIo. SIStEmA SoLARE PER PRoduzIoNE ACQuA CALdA SANItARIA SoLERIo SIStEmA SoLARE PER PRoduzIoNE ACQuA CALdA SANItARIA PERCHE SCEGLIERE L ENERGIA SOLARE? Il solare, per il rispetto dell ambiente Ecologico, copre fino al 70% del vostro fabbisogno di acqua calda

Dettagli

Analisi energetica ed economica di una pompa di calore alimentata da impianto fotovoltaico

Analisi energetica ed economica di una pompa di calore alimentata da impianto fotovoltaico Analisi energetica ed economica di una pompa di calore alimentata da impianto fotovoltaico Ing. Deny Paul Darisi ESAEnergie srl Via Stradelle 141 33084 Cordenons PN Ing. Simone Pressacco FCC srl Permasteelisa

Dettagli

Gruppi termici murali a condensazione per installazioni all interno, esterno ed incasso. CONDENSING GENERATION

Gruppi termici murali a condensazione per installazioni all interno, esterno ed incasso. CONDENSING GENERATION Gruppi termici murali a condensazione per installazioni all interno, esterno ed incasso. CONDENSING GENERATION Bimetal Condens 24 mg di NOx per kw/h Ghisa e alluminio: maggior potenza, salto termico elevato

Dettagli

Moduli compatti a condensazione per la realizzazione di centrali termiche BIMETAL CONDENS MK E M110

Moduli compatti a condensazione per la realizzazione di centrali termiche BIMETAL CONDENS MK E M110 Moduli compatti a condensazione per la realizzazione di centrali termiche BIMETAL CONDENS MK E M110 BIMETAL CONDENS M BIMETAL CONDENS MK La soluzione ideale per impianti centralizzati Bimetal Condens MK:

Dettagli

Contesto di riferimento. Descrizione

Contesto di riferimento. Descrizione EFFICIENZA ENERGETICA DEGLI EDIFICI EFFICIENZA ENERGETICA DEGLI EDIFICI CONTENUTI: Contesto di riferimento. Descrizione delle tecnologie. Interventi sull involucro. Interventi sui dispositivi di illuminazione.

Dettagli

LEGGE 9 gennaio 1991, n. 10 RELAZIONE TECNICA. D.Lgs. 29 dicembre 2006, n. 311 - ALLEGATO E. D.P.R. 2 aprile 2009, n. 59

LEGGE 9 gennaio 1991, n. 10 RELAZIONE TECNICA. D.Lgs. 29 dicembre 2006, n. 311 - ALLEGATO E. D.P.R. 2 aprile 2009, n. 59 LEGGE 9 gennaio 1991, n. 10 RELAZIONE TECNICA D.Lgs. 29 dicembre 2006, n. 311 - ALLEGATO E D.P.R. 2 aprile 2009, n. 59 COMMITTENTE : EDIFICIO : Appartamento VICENZA INDIRIZZO : COMUNE : VICENZA INTERVENTO

Dettagli

T E C N O T E R M di Ferrari & Moraldo srl

T E C N O T E R M di Ferrari & Moraldo srl T E C N O T E R M di Ferrari & Moraldo srl Via Gaggini, 1 28100 - N O V A R A Tel 0321 402260 Fax 0321 463611 http : www.tecnotermnovara.it e-mail: info@tecnotermnovara.it B R E E Z A I R Perchè il raffrescamento

Dettagli

Multi Heat - Solo Innova

Multi Heat - Solo Innova Multi Heat - Solo Innova Caldaie per biocombustibili ad alta efficienza Indice Caldaie a biocombustibile 3 Multi Heat 4 Solo Innova 6 Dati tecnici 8 Consumi-Aspetti Economici 10 2 Multi Heat - Solo Innova

Dettagli

Caldaie a condensazione a gasolio UltraOil MultiJet

Caldaie a condensazione a gasolio UltraOil MultiJet Caldaie a condensazione a gasolio UltraOil MultiJet Tecnologia a condensazione di ultima generazione. Per la produzione economica ed efficiente di energia per il riscaldamento dal gasolio. UltraOil (16-80)

Dettagli

ENERGIA CHECK-UP. energetico CASA. I love my. house. Contatta l Energy Manager Girasole per fissare un sopralluogo presso la Tua casa

ENERGIA CHECK-UP. energetico CASA. I love my. house. Contatta l Energy Manager Girasole per fissare un sopralluogo presso la Tua casa CHECK-UP energetico CASA I love my house Contatta l Energy Manager Girasole per fissare un sopralluogo presso la Tua casa Livello globale di efficienza energetica Esistono diverse soluzioni tecniche per

Dettagli

Dispensa N. 2. Analisi energetica, economica ed ambientale degli investimenti

Dispensa N. 2. Analisi energetica, economica ed ambientale degli investimenti UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dispensa N. 2 Analisi energetica, economica ed ambientale degli investimenti Corso di Gestione delle Risorse Energetiche A.A. 2012-2013 D.E.TE.C.- Dipartimento

Dettagli

Caldaie a Basamento Domestiche. Informazioni tecniche

Caldaie a Basamento Domestiche. Informazioni tecniche Caldaie a Basamento Domestiche Informazioni tecniche Caldaie a basamento domestiche DUATRON KOMPAKT Caldaia a gas a condensazione DUATRON SOLAR Caldaia a gas a condensazione kw kw Nuovi impianti: Casa

Dettagli

Programma di sperimentazione

Programma di sperimentazione Programma di sperimentazione 1 GENERALITÀ Dopo avere valutato quanto indicato nel Decreto del Ministero dei Lavori Pubblici del 22/10/97 con riferimento alla Guida ai programmi di sperimentazione allegata

Dettagli

SGE Bollitore a condensazione a gas / solare

SGE Bollitore a condensazione a gas / solare Bollitore a condensazione a gas / solare SGE - 40/60 Controllo solare Scalda acqua a gas/solare, ad alta efficienza, a condensazione e completamente ermetico, con scambiatore di calore solare integrato

Dettagli

Riassunto della puntata precedente. ing. Massimiliano Pancani

Riassunto della puntata precedente. ing. Massimiliano Pancani Riassunto della puntata precedente Capitolo 4: Impianti di ventilazione Macchine di trattamento aria Componenti per la distribuzione Componenti per la diffusione Capitolo 4 Impianti di ventilazione Macchine

Dettagli

Caldaie murali a condensazione. Prime HT

Caldaie murali a condensazione. Prime HT Caldaie murali a condensazione Prime HT I vantaggi della condensazione La tecnica della condensazione rappresenta sicuramente l innovazione più recente nel campo del riscaldamento e della produzione di

Dettagli

L accumulo di calore intelligente e l efficiente scambiatore sferico

L accumulo di calore intelligente e l efficiente scambiatore sferico L accumulo di calore intelligente e l efficiente scambiatore sferico Gli impianti solari con il supporto del riscaldamento ad energia solare moltiplicano l energia prodotta. Su una media annua, un accumulo

Dettagli

IMPIANTI SOLARI TERMICI

IMPIANTI SOLARI TERMICI L ENERGIA SOLARE UN OPPORTUNITA PER TUTTI IMPIANTI SOLARI TERMICI lunedì 29 marzo 2010 Per. Ind. Luca Tommasoni 1 CALCOLO DEL FABBISOGNO DI ACS L energia necessaria per la preparazione di acqua calda nelle

Dettagli

Pro r d o u d zi u on o e n e di d Ene n r e g r i g a a da d a fo f n o t n i t ri r nn n o n va o b va i b li o o altamente efficienti

Pro r d o u d zi u on o e n e di d Ene n r e g r i g a a da d a fo f n o t n i t ri r nn n o n va o b va i b li o o altamente efficienti Produzione di Energia da fonti rinnovabili o altamente efficienti Una buona formula per spendere meno Ridotte esigenze energetiche degli edifici Alta efficienza delle pompe di calore con COP minimi secondo

Dettagli

S3 Turbo Caldaia a legna. S3 Turbo ORA ANCHE CON SONDA LAMBDA A BANDA LARGA E SERVOMOTORI. www.froeling.com

S3 Turbo Caldaia a legna. S3 Turbo ORA ANCHE CON SONDA LAMBDA A BANDA LARGA E SERVOMOTORI. www.froeling.com S3 Turbo Caldaia a legna S3 Turbo ORA ANCHE CON SONDA LAMBDA A BANDA LARGA E SERVOMOTORI www.froeling.com Un marchio di eccellenza Froling si occupa da oltre cinquant anni dell utilizzo efficiente del

Dettagli

FORUM BIOEDILIZIA E RISPARMIO ENERGETICO ING. LUCIANO ACETI

FORUM BIOEDILIZIA E RISPARMIO ENERGETICO ING. LUCIANO ACETI FORUM BIOEDILIZIA E RISPARMIO ENERGETICO ING. LUCIANO ACETI Salone del Collegio Saronno 16 marzo 2013 IL SOGNO DI COSTRUIRE DIVERSAMENTE DALLA L. 373/1976 ALLA L. REG. DGR 8745/2008 ATTUALMENTE IN LOMBARDIA

Dettagli

Il Patto dei Sindaci Spunti per approfondimenti. Sistemi di riscaldamento Sistemi di distribuzione/emissione. Novembre 2011

Il Patto dei Sindaci Spunti per approfondimenti. Sistemi di riscaldamento Sistemi di distribuzione/emissione. Novembre 2011 Il Patto dei Sindaci Spunti per approfondimenti Sistemi di riscaldamento Sistemi di distribuzione/emissione Novembre 2011 Sistema di Riscaldamento Quando si parla di impianto di riscaldamento si comprendono

Dettagli

S i s t e m i p e r l a P r o d u z i o n e

S i s t e m i p e r l a P r o d u z i o n e Edea SA Via Pasquale Lucchini 4 CH-6900 Lugano Tel +41 (0)91 921 47 80 +41 (0)91 921 47 81 info@edea.ch S i s t e m i p e r l a P r o d u z i o n e C o m b i n a t a d i E n e r g i a T e r m i c a e d

Dettagli

soluzioni per trattamento aria

soluzioni per trattamento aria soluzioni per trattamento aria Riscaldamento e raffreddamento con macchine secondarie Fancoil Adatto per riscaldamento e/o raffreddamento nel sistema a 2 o 4 tubi, per montaggio a soffitto o pavimento.

Dettagli

Gruppi termici a condensazione con integrazione solare PRIME SOLAR

Gruppi termici a condensazione con integrazione solare PRIME SOLAR Gruppi termici a condensazione con integrazione solare PRIME SOLAR PR Imperativo Risparmio Energetico La principale voce di spesa di un abitazione è relativa alla climatizzazione invernale. I consumi energetici

Dettagli

Sistema ibrido VITOCALDENS 222-F

Sistema ibrido VITOCALDENS 222-F Sistema ibrido VITOCALDENS 222-F Perchè un sistema ibrido conviene? 2/3 Per sistema ibrido si intende un dispositivo o un impianto in cui sono presenti generatori di calore alimentati da diverse fonti

Dettagli

La certificazione energetica degli edifici : strumento innovativo di risparmio energetico.

La certificazione energetica degli edifici : strumento innovativo di risparmio energetico. La certificazione energetica degli edifici : strumento innovativo di risparmio energetico. Il CERTIFICATO ENERGETICO : la Direttiva Europea 2002/91/CE del Parlamento e del Consiglio del 16 dicembre 2002

Dettagli

L alternativa che risparmia energia Pompe di calore e caldaie a bassa temperatura

L alternativa che risparmia energia Pompe di calore e caldaie a bassa temperatura L alternativa che risparmia energia Pompe di calore e caldaie a bassa temperatura Energia ecologica dal terreno, acqua oppure aria In numero crescente i proprietari di case singole optano per il riscaldamento

Dettagli

FUTURIA FLC B 70 (cod. 00922620)

FUTURIA FLC B 70 (cod. 00922620) FUTURIA FLC B 70 (cod. 00922620) Generatore termico in acciaio a condensazione, funzionante anche in batteria (cascata certificata INAIL). Corpo caldaia in acciaio a sviluppo verticale a basso carico termico,

Dettagli

Giampiero Colli Anima/Coaer. Logo associazione nello schema

Giampiero Colli Anima/Coaer. Logo associazione nello schema Work shop tecnico: Edifici Impianti a pompa di calore per la climatizzazione annuale e la produzione di acqua calda sanitaria: soluzioni per edifici polifunzionali, residenziali, uffici. Giampiero Colli

Dettagli

Il contributo del teleriscaldamento al miglioramento energetico ed ambientale

Il contributo del teleriscaldamento al miglioramento energetico ed ambientale Il contributo del teleriscaldamento al miglioramento energetico ed ambientale Studio del caso nella provincia di Forlì Luca Golfera, Marco Pellegrini, Augusto Bianchini, Cesare Saccani DIEM, Facoltà di

Dettagli

leader. risparmio Un Azienda Anche nel energetico. immergas.com Numero Verde: 800-306 306 E-mail: consulenza@immergas.com i seguenti indirizzi:

leader. risparmio Un Azienda Anche nel energetico. immergas.com Numero Verde: 800-306 306 E-mail: consulenza@immergas.com i seguenti indirizzi: Per richiedere informazioni sulle caratteristiche tecniche dei prodotti, sulle normative impiantistiche e sul Servizio Tecnico post-vendita, contatta i seguenti indirizzi: E-mail: consulenza@immergas.com

Dettagli

Argomenti. Teoria della Finanza Aziendale. Il valore finanziario del tempo

Argomenti. Teoria della Finanza Aziendale. Il valore finanziario del tempo Teoria della Finanza Aziendale Il valore finanziario del tempo 2 Argomenti Valore attuale Valore attuale netto Come si calcola il VAN Il rendimento di un investimento Il costo opportunità del capitale

Dettagli

Il Patto dei Sindaci Spunti per approfondimenti. Sistemi di riscaldamento Caldaie e Pompe di calore. Novembre 2011

Il Patto dei Sindaci Spunti per approfondimenti. Sistemi di riscaldamento Caldaie e Pompe di calore. Novembre 2011 Il Patto dei Sindaci Spunti per approfondimenti Sistemi di riscaldamento Caldaie e Pompe di calore Novembre 2011 Sistema di Riscaldamento Quando si parla di impianto di riscaldamento si comprendono sia

Dettagli

basso consumo energetico

basso consumo energetico Impianti radianti a pavimento negli edifici a basso consumo energetico Verona, 4 ottobre 2012 Prof. Michele De Carli Dipartimento di 2 Dipartimento di Edifici a basso consumo, definizione: Edifici a basso

Dettagli

I sistemi di climatizzazione del futuro!

I sistemi di climatizzazione del futuro! 2 I sistemi di climatizzazione del futuro! UN PASSO NELLA DIREZIONE GIUSTA PER RIDURRE L INQUINAMENTO E LE EMISSIONI DI CO2 L aumento di CO 2 e altri gas serra nell aria è un problema cruciale A seguito

Dettagli

ecocompact e aurocompact

ecocompact e aurocompact ecocompact e aurocompact Caldaie a basamento a condensazione con bollitore integrato. Caldaie a basamento a condensazione con sistema integrato per la gestione di un impianto ad energia solare. ecocompact

Dettagli

Un piacevole caldo per la Vostra casa ISODOMUS

Un piacevole caldo per la Vostra casa ISODOMUS Un piacevole caldo per la Vostra casa ISODOMUS Riscaldamento a pavimento Riscaldamento a parete Riscaldamento a soffitto Clima-Floor Clima-Wall Clima-Cool CLIMA-FlOOR Riscaldamento a pavimento Mai più

Dettagli

Tower GREEN Tower GREEN 28 B.S.I. 130 Tower GREEN Tower GREEN Tower GREEN TOP 28 B.S.I. 130

Tower GREEN Tower GREEN 28 B.S.I. 130 Tower GREEN Tower GREEN Tower GREEN TOP 28 B.S.I. 130 Tower Green Tower GREEN è una caldaia a basamento a condensazione equipaggiata di serie con bollitore da 137 litri e separatore idraulico. Nella versione Tower GREEN 28 B.S.I. 130 può gestire una zona

Dettagli

Argomenti. Domande importanti. Teori della Finanza Aziendale. Il valore finanziario del tempo: tecniche di valutazione

Argomenti. Domande importanti. Teori della Finanza Aziendale. Il valore finanziario del tempo: tecniche di valutazione Teori della Finanza Aziendale Il valore finanziario del tempo: tecniche di valutazione 3-2 Argomenti La valutazione delle attività a lungo termine Tecniche per il calcolo del valore attuale Rate costanti,

Dettagli