Copyright di Easy Forex LTD Guida introduttiva al mercato forex

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Copyright di Easy Forex LTD 2012. Guida introduttiva al mercato forex"

Transcript

1 Guida introduttiva al mercato forex

2 Benvenuto nel mondo del forex Congratulazioni! Ecco i primi passi per diventare un operatore forex. Siamo lieti di mettere a disposizione questa guida di orientamento per consentire ai nuovi operatori di acquisire informazioni sul mercato forex, raccontarne la storia e fornire suggerimenti e strategie per un trading di successo. L'istruzione è la chiave per negoziare con successo, e con quasi 4 trilioni di dollari negoziati complessivamente ogni giorno, il mercato forex si presenta enorme, entusiasmante e accattivante. Noi di easy-forex siamo convinti che tutti possano accedere al mercato forex, ed ecco il motivo per cui siamo stati tra i primi a diffondere il trading online per renderlo accessibile a principianti e operatori esperti, oltre che a sviluppare sia piattaforme online e scaricabili, entrambe facili da utilizzare. Tramite la registrazione, veloce e diretta, è possibile operare in pochi minuti. Inoltre, un solo account easy-forex consente di negoziare forex su Web, desktop o piattaforme mobili, ovunque nel mondo e in qualsiasi momento. Forniamo assistenza a tutti i nostri operatori con un servizio a livello personale, e per i clienti che desiderano passare a un livello di trading superiore, offriamo i servizi della sala contrattazioni. Per concludere, vi auguriamo buona lettura e ci mettiamo a vostra disposizione durante tutto il vostro viaggio nel mondo del forex con noi. Con i migliori auguri Michael Konnaris Michael Konnaris Amministratore delegato Michael Konnaris AD del gruppo easy-forex Con oltre 20 anni di esperienza nel mercato forex, il signor Konnaris è uno specialista nel campo del trading di valuta. Ha ricoperto incarichi senior presso importanti istituzioni finanziarie come la NatWest Bank e la Royal Bank of Scotland nel Regno Unito. Il signor Konnaris è arrivato in easy-forex nel 2005 in qualità di Chief Dealer, è stato nominato direttore operativo nel 2010 e amministratore delegato nel La sua amministrazione ha introdotto importanti innovazioni su prodotti e gestione che hanno garantito a easy-forex di mantenere la propria posizione di leader mondiale nel settore del mercato forex online. 2

3 Sommario Capitolo 1 Principi fondamentali del forex Il chi, che cosa, dove e quando del forex 04 Capitolo 2 Come iniziare Il come del forex 09 Capitolo 3 Analisi fondamentale Una breve panoramica Capitolo 4 Analisi tecnica Una guida pratica di base Capitolo 5 Sintesi Come sviluppare un piano di trading 42 Maggiori informazioni In questa guida è possibile trovare informazioni aggiuntive sull'argomento trattato nei box dal titolo "Maggiori informazioni" simili a questo. Inoltre, al termine di ciascun capitolo, viene indicato dove trovare ulteriori approfondimenti. La spiegazione di un termine non immediatamente comprensibile può essere ricercata sul nostro glossario forex online presente sul sito Web easy-forex. Informativa sul rischio: Forex, commodities e CFD (trading OTC) sono prodotti che utilizzano la leva finanziaria, che comportano il rischio sostanziale di perdere il capitale investito e potrebbero non essere adatti a tutti. Verificare di aver letto e compreso per intero i rischi correlati e non investire denaro se non si è in grado di sostenere la perdita. Le informazioni fornite non rappresentano in alcun caso una raccomandazione a intraprendere attività di trading. Maggiori informazioni nel Disclaimer sul rischio. 3

4 Capitolo 1 l Principi fondamentali del forex Capitolo 1 Principi fondamentali del forex Che cos'è il mercato forex? Caratteristiche esclusive Il mercato forex è il mercato più entusiasmante e dinamico al mondo. Con i suoi 4 trilioni di dollari negoziati ogni giorno, è anche il mercato finanziario più grande al mondo. Forex (o FX) sta per "foreign exchange", ovvero scambio di valuta estera, la valuta acquistata da chi viaggia quando visita un altro Paese. Ad esempio è possibile vendere euro e acquistare dollari per viaggiare negli Stati Uniti. Il mercato forex online però è al 90% speculativo: ciò significa che l'operatore non prende possesso della valuta effettiva, in forma fisica, ma apre e chiude contrattazioni realizzando un profitto o una perdita poi contabilizzato sul conto online. Il mercato forex è un mercato over the counter (o OTC): ciò significa che il trading avviene direttamente tra due parti senza passare attraverso una borsa valori. In questo modo è possibile accedere comodamente al mercato virtuale online ovunque nel mondo. Il mercato forex presenta diversi vantaggi rispetto ad altri tipi di trading, come le azioni tradizionali: Liquidità. Gli elevati volumi negoziati globalmente comportano una elevata liquidità. La liquidità presenta un grande vantaggio: è sempre possibile trovare qualcuno interessato a vendere o acquistare la coppia di valute desiderata. Aumento della leva finanziaria (leverage). La leva finanziaria indica che si è preso denaro "in prestito" in modo da poter utilizzare un piccolo investimento per ottenere una rendita maggiore. La maggior parte dei mercati azionari offre un leverage di 1:2. Con il forex, è comune un rapporto di 1:100 e superiore. Le opportunità di guadagno quindi aumentano moltissimo ma non bisogna dimenticare che ciò avviene parallelamente all'aumento del rischio. Aumento delle opportunità. Le condizioni del mercato forex possono cambiare in qualsiasi momento, in risposta a eventi che si verificano in tempo reale. Occorre quindi essere consapevoli dei rischi che presentano tali mercati in continuo divenire e al contempo ricordare che la volatilità offre anche elevate opportunità di profitto. Semplicità di accesso. Easy-forex consente di iniziare il trading con un deposito iniziale ridotto. È possibile finanziare il proprio account tramite una carta di debito o di credito e iniziare il trading in pochi minuti. Nessuna commissione. Easy-forex non applica commissioni. In qualità di market maker (intermediari finanziari) ricaviamo il nostro compenso dallo spread (la differenza tra il prezzo di acquisto e quello di vendita) e dalle commissioni di rinnovo per le posizioni tenute aperte overnight (cioé fino al giorno successivo). Controllabilità del rischio. Gli operatori forex impostano uno stop loss, ovvero l'importo massimo che sono disposti a rischiare. Siamo noi di easy-forex a garantire lo stop loss sulle nostre piattaforme. 4

5 Capitolo 1 l Principi fondamentali del forex Qual è l'oggetto della negoziazione? Nel trading sul forex si negoziano essenzialmente valute, sempre a coppie. Sono presenti quattro coppie di valute principali (denominate major, valute più scambiate) che vengono negoziate per lo più contro il dollaro USA. Si tratta di euro/dollaro (EUR/USD), sterlina inglese/dollaro (GBP/USD), yen giapponese/dollaro (JPY/USD) e franco svizzero/dollaro (CHF/USD). Il trading delle quattro valute principali costituisce la maggioranza delle transazioni sul mercato e la coppia di valute negoziate con maggiore frequenza è quella euro/dollaro (EUR/USD). È senz'altro possibile negoziare centinaia di altre valute l'una contro l'altra (denominate valute incrociate perché il tasso di cambio è calcolato tramite il dollaro USA), ma è necessario ricordare che le valute major sono le più liquide del mercato dei cambi. Su easy-forex è anche possibile negoziare metalli preziosi (oro, argento), indici e commodities, come petrolio e gas. Maggiori informazioni In una coppia, la prima valuta è denominata "di base" e la seconda "contro valuta". Quando si acquista una coppia di valute si intende sempre che si sta acquistando la valuta base e vendendo la contro valuta. Al contrario, quando si vende la coppia, si vende sempre la valuta base e si acquista la contro valuta. Ad esempio se il tasso di cambio della coppia di valute euro/dollaro è significa che occorrono 1.41 dollari USA per acquistare 1 euro. Inoltre, significa che se si vende 1 euro si avranno in cambio dollari USA. Mettiamo che un operatore abbia acquistato euro contro il dollaro USA. Un tasso di cambio di significa che pagherebbe $ (1 euro = 1,41 $, pertanto = $). Il giorno dopo l'euro si apprezza contro il dollaro e il tasso di cambio passa a Questo fatto comporta che per ogni euro acquistato l'operatore guadagna 1 centesimo; in questo caso il profitto totale ammonta a 100 $ ( meno $). Se l'operatore avesse deciso di negoziare nella direzione opposta vendendo la coppia di valute, avrebbe venduto euro per acquistare dollari e nel nostro esempio il dollaro era in ribasso rispetto all'euro. L'operatore ha venduto euro a 1.41, quindi per ogni euro venduto avrebbe perso 1 centesimo. Per una negoziazione valutata a euro si sarebbe verificata una perdita di 100 $ ( meno $). 5

6 Capitolo 1 l Principi fondamentali del forex Gli operatori? Le parti coinvolte in una contrattazione forex online sono due: il nostro cliente (l'operatore) e il market maker (ad esempio easy-forex). Un market maker è una società che facilita il trading tramite l'offerta di un prezzo bid (denaro) e di un prezzo ask (lettera) su una valuta, componendo letteralmente il mercato per la negoziazione degli operatori. Quando operare Il forex è un mercato realmente globale, in cui è possibile negoziare 24 ore al giorno, cinque giorni la settimana. Quando in una data regione termina una giornata di mercato, ne inizia un'altra nella regione successiva. Ciò implica la possibilità di negoziare in base alle news di una qualsiasi regione non appena si verificano gli eventi. Gli operatori forex singoli come i nostri clienti costituiscono il segmento con la crescita più rapida del mercato forex a livello globale. Gli altri soggetti comprendono il mercato interbancario, che è costituito per la maggior parte dalle più grandi banche commerciali e dagli intermediari di titoli, seguito dalle banche più piccole, le multinazionali e i fondi hedge. Maggiori informazioni Il mercato forex rimane aperto 24 ore al giorno dall'apertura del lunedì mattina a Sydney alla chiusura del venerdì sera a New York. Ogni giornata di trading può essere suddivisa in tre sessioni: asiatica, europea (EU), americana (USA) generalmente note come le sessioni di Tokyo, Londra e New York, rispettivamente. La sessione asiatica apre intorno alle 21:00 GMT (ora legale) e chiude intorno alle 8:00 GMT. Si sovrappone alla sessione europea (EU), che apre intorno alle 6:00 GMT e chiude intorno alle 16:00 GMT. Infine la sessione americana (USA), che si sovrappone a quella europea, apre intorno alle 13:30 GMT e chiude intorno alle 21:00 GMT. Quindi il ciclo riprende con l'apertura della sessione asiatica. In teoria, un'organizzazione come questa consente di operare in valute ininterrottamente dalle 21:00 GMT di domenica (ora legale) alle 21:00 GMT di venerdì! Gli orari in cui due sessioni si sovrappongono sono i più interessanti poiché in questi momenti è possibile trovare i più elevati volumi di negoziazioni e la massima volatilità, e le opportunità che queste condizioni comportano. La sessione europea presenta il maggior volume di negoziazioni in quanto si interpone tra le sessioni asiatica e americana. Circa il 50% del volume giornaliero degli scambi che avvengono sul forex passa attraverso la sessione europea. 6

7 Capitolo 1 l Principi fondamentali del forex Dove è possibile negoziare? Online, sempre e ovunque sul dispositivo scelto. L'operatore ha il controllo completo per monitorare lo stato delle proprie negoziazioni, modificare i termini delle contrattazioni aperte, chiudere contrattazioni o prelevare profitti. La possibilità di accedere alle contrattazioni 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 è un grande vantaggio del trading online. Come è possibile realizzare un profitto? È possibile trarre profitto dalla negoziazione forex determinando correttamente se una valuta all'interno di una coppia salirà (e quindi è destinata a rafforzarsi) oppure scenderà (e quindi è destinata a indebolirsi) rispetto alla seconda. Con il forex è possibile trarre profitto se il mercato è al rialzo o al ribasso: questo è dovuto al fatto che le valute vengono negoziate a coppie. Il punto cruciale è comprare quando una valuta è bassa e rivendere quando è alta. Nel modulo 2 descriveremo una negoziazione passo dopo passo. Gli operatori sviluppano strategie di trading in base all'analisi tecnica e fondamentale. Per analisi tecnica (modulo 4) s'intende l'utilizzo di grafici e altre misure statistiche per prevedere i movimenti futuri dei prezzi in base ai prezzi passati, mentre l'analisi fondamentale (modulo 3) analizza come i comunicati sui dati macroeconomici, i comunicati stampa e altri tipi di report possono incidere sulle variazioni dei tassi. Che cosa accade agli investimenti? Noi di easy-forex ci teniamo a rendere tutto più semplice: tutti i calcoli relativi alle transazioni vengono eseguiti automaticamente per il cliente dalla piattaforma easy-forex. È tutto molto semplice da usare e facile da comprendere. Il conto viene espresso in una "valuta base" a scelta dell'operatore, spesso la valuta del Paese in cui vive. L'operatore negozia utilizzando la valuta base, a prescindere dalla coppia di valute in cui si sceglie di operare. Che cosa determina i prezzi forex? Come in un mercato qualsiasi, il fattore principale che determina le variazioni dei tassi di cambio è la dinamica domanda/offerta. Nel mercato forex però sono presenti molti altri fattori a monte delle oscillazioni dei prezzi che possono essere di natura economica, politica o geografica. L'analisi fondamentale (modulo 3) spiega come sia possibile utilizzare tali fattori per fare previsioni sulle variazioni dei tassi di cambio. Maggiori informazioni I prezzi correnti vengono influenzati da un certo numero di indicatori economici, che spaziano dalla disoccupazione al prodotto interno lordo (PIL) ai dati sulle vendite al dettaglio. Uno degli indicatori più influenti è costituito dai tassi d'interesse. Una variazione dei tassi d'interesse in un Paese può avere allo stesso tempo un impatto su molti altri tassi di cambio. Ad esempio, se la Federal Reserve Bank (Fed) degli Stati Uniti annuncia una variazione nel tasso d'interesse a cui presta alle banche, questo fatto influenza il valore del dollaro USA, che viene utilizzato in quasi il 90% delle transazioni sul mercato forex. La politica è strettamente correlata all'economia, cosicché è naturale che i cambiamenti a livello di governo o politiche dei Paesi incidano anche sulle oscillazioni dei prezzi delle valute. Infine, la geografia gioca un ruolo importante: basti pensare, ad esempio, al terremoto del Giappone del 2011 e agli effetti che ha esercitato sul valore dello yen giapponese. 7

8 Capitolo 1 l Principi fondamentali del forex Quanto è rischioso il trading sul forex? Sebbene il trading sul forex sia un'attività non certo priva di rischi, questi possono tuttavia essere ridotti al minimo grazie all'impiego di diversi strumenti di controllo. Ad esempio, l'impostazione di uno stop loss garantisce all'operatore di non perdere un importo superiore all'importo che ha deciso di rischiare su una negoziazione (chiamato anche "margine"). In questo modo, la perdita è limitata, mentre il potenziale profitto è illimitato. Easy-forex consiglia caldamente agli operatori di non rischiare più di quanto non possano permettersi di perdere. Inoltre, consigliamo di iniziare con un investimento proporzionato alle capacità e alle possibilità e quindi a proseguire nell'attività di formazione man mano che aumenta l'interesse per il trading. Sintesi In questo capitolo abbiamo preso in considerazione gli aspetti teorici del trading sul forex (chi, che cosa, dove e quando). Se è tutto chiaro, è possibile passare al Capitolo 2, che riguarda gli aspetti pratici del trading sul forex. Per ulteriori approfondimenti? È possibile visitare il nostro centro di apprendimento per consultare: Video formativi Articoli sul forex Domande frequenti (FAQ) È anche possibile: Effettuare ricerche terminologiche sul nostro glossario online Contattare un account manager personale, inviando un' all'indirizzo oppure pubblicare domande e commenti sulla nostra pagina Facebook. 8

9 Capitolo 2 l Come iniziare Capitolo 2 Come iniziare Come iniziare il trading? Iniziare è semplice. Basta registrarsi sul sito Web di easy-forex e depositare sul proprio conto l'importo che si desidera investire. Accettiamo diversi tipi di pagamento, a seconda della regione di residenza dei clienti. Generalmente accettiamo depositi effettuati tramite le più diffuse carte di credito o di debito, bonifici bancari e portafogli digitali. Per individuare le soluzioni di pagamento disponibili a livello personale è possibile contattare il responsabile dei servizi associati al conto tramite Live Chat o all'indirizzo Una volta ricevuto il deposito, il trading può iniziare! Il responsabile dei servizi associati al conto fornirà assistenza e formazione individuale. Chi non ha mai negoziato sul forex oppure non si sente ancora pronto a iniziare il trading, può aprire un conto demo gratuito oppure provare il nostro simulatore di trading in cui è possibile provare il trading in situazioni di mercato reali senza rischiare denaro. Tuttavia, il modo migliore per capire fino in fondo la psicologia del trading è quello di negoziare su un conto live con fondi veri. Consigliamo di iniziare con l'apertura di un mini conto con un primo deposito ridotto ed effettuare piccole operazioni. 9

10 Capitolo 2 l Come iniziare I vantaggi di easy-forex La nostra piattaforma di trading è completamente basata sul Web con online e non richiede il download e l'installazione di software, a differenza di molti altri market maker online. Gli operatori devono soltanto accedere, verificare la disponibilità di fondi (in caso contrario, provvedere a un rifinanziamento) e negoziare. In questo capitolo descriveremo passo dopo passo una contrattazione forex, ma prima è necessario chiarire il significato di alcuni termini che si incontrano quando si pianifica una negoziazione per la prima volta. Che cos'è un pip? Un pip è l'unità minima della variazione di prezzo. Sta per "percentage in point" (o percentuale in punti). La maggior parte delle coppie di valute è quotata con quattro deci Che cos'è uno spread? Nella negoziazione di una valuta sono sempre presenti due prezzi. Sulla tabella delle valute (della pagina precedente) il prezzo a cui acquistare è riportato sul lato destro ed è chiamato prezzo lettera o di acquisto. Il prezzo a cui vendere è riportato sul lato sinistro ed è chiamato prezzo denaro o di vendita. Quando si acquista una coppia di valute si acquista sempre la valuta base e si vende la contro valuta; quando si vende una coppia di valute si vende la valuta base e si acquista la contro valuta. La differenza tra mali, per cui un pip equivale a 0,0001, anche se esistono alcune coppie di valute (come USD/JPY) in cui 1 pip equivale a 0,01. i due prezzi è denominata spread, e rappresenta la differenza tra ciò che si paga per acquistare una valuta e ciò che si ottiene quando la si vende. In sostanza, lo spread rappresenta il costo del trading. Talvolta ci si imbatte in broker che pubblicizzano spread bassi ma in questi casi è necessario verificare quali altri costi e commissioni potrebbero essere addebitate. Con easy-forex gli operatori pagano soltanto lo spread. Maggiori informazioni Prendiamo ad esempio la coppia EUR/USD. Se il prezzo passa da 1,2853 a 1,2873, è salito di 20 pip. Se passa da 1,2853 a 1,2792, è sceso di 61 pip. I pip forniscono un modo semplice per calcolare profitti e perdite (anche detto P&L) su una negoziazione. Per convertire il movimento di un pip in profitto o perdita, tutto ciò che occorre sapere è la dimensione della contrattazione. Per una posizione di EUR/USD, una variazione da 20 pip equivale a 200 $ ( = 200 $). Per una posizione da EUR/USD, una variazione da 61 punti si traduce in 305 $ ( = 305 $). In base alla direzione in cui si decide di negoziare (acquisto o vendita) è possibile guadagnare o perdere l'importo calcolato corrispondente. 10

11 Capitolo 2 l Come iniziare Che cosa significano "lungo" e "corto"? Il mercato del forex è bidirezionale, ovvero è possibile negoziare in entrambi i sensi. Si può acquistare o vendere in base alla strategia scelta. "Lungo" significa aprire una posizione in acquisto, e si apriranno posizioni "lunghe" quando si prevede un apprezzamento, o che i prezzi saliranno. "Andare corto" significa vendere, in quanto si prevede una flessione dei prezzi. Nel mercato del forex andare corto è comune quanto andare lungo. La condizione "square" o "flat" significa avere posizioni in acquisto che equivalgono esattamente quelle in vendita, oppure non avere posizioni aperte sul mercato. Margine e leverage Attraverso l'utilizzo della leva finanziaria (leverage), gli operatori sono in grado di negoziare volumi maggiori investendo un piccolo importo di denaro. Si tratta di uno strumento molto utile, in quanto il movimento nei tassi di cambio può essere molto ridotto e le negoziazioni su scala più ampia rappresentano profitti/perdite maggiori per ogni variazione del pip nel tasso di cambio. Il leverage consente di negoziare con una quantità di denaro maggiore di quella effettivamente posseduta nel conto in quanto si sottopone a leva finanziaria il saldo disponibile per aprire una negoziazione più grande. Il leverage viene riportato come rapporto, ad esempio 1:100. Nota: il leverage è un moltiplicatore di potenziali profitti ma anche di perdite. Maggiori informazioni Prendiamo ad esempio che si decida di acquistare EUR e vendere USD a un tasso di Il leverage del conto è di 1:200. Sono necessari dollari USA per aprire la negoziazione? No! Con un leverage di 1:200 è necessario depositare soltanto 1/200 dell'ordine di grandezza della contrattazione come margine, che nel nostro caso è pari a 500 $. Calcolo del margine: Leverage 1:200 Dimensione della contrattazione = Dividere per 200= 500 Margine = 500 $ Questo è l'importo che sarà utilizzato per coprire eventuali perdite. In altre parole, il margine è l'importo effettivo che si rischia di perdere se la negoziazione si risolve negativamente. 11

12 Capitolo 2 l Come iniziare Stop loss e take profit L'impostazione di uno stop loss è un modo di limitare il rischio. L'operatore decide in anticipo la perdita massima a cui può far fronte scegliendo un livello di stop loss. Se il mercato raggiunge tale livello, la contrattazione viene chiusa automaticamente. Il livello viene impostato dall'operatore, per cui quest'ultimo ha sempre il controllo sul proprio investimento. L'impostazione di un take profit funziona nello stesso modo. L'operatore decide un importo pari a un profitto auspicabile, quindi la contrattazione viene chiusa automaticamente non appena viene raggiunto il tasso di cambio scelto. L'utilizzo di un take profit aiuta a tenere sotto controllo il trading senza dover monitorare continuamente la posizione. Tipologie di ordine È possibile decidere di aprire un ordine giornaliero, con prezzo limite o forward (a termine). Un ordine giornaliero, detto anche ordine di mercato, è un ordine di acquisto o di vendita al miglior prezzo disponibile. Normalmente questo tipo d'ordine viene eseguito immediatamente. Un ordine con prezzo limite è l'ordine di aprire una contrattazione di compravendita giornaliera a un livello predefinito se e quando il mercato raggiunge quel prezzo particolare. L'ordine con prezzo limite rimane in sospeso (ovvero in attesa di essere convertito in un ordine giornaliero) finché il mercato non raggiunge quel livello oppure non scade il tempo. Presenta le caratteristiche tipiche di un ordine giornaliero, compreso il requisito di margine. Un ordine forward consiste in un contratto dove compratore e venditore acquistano o vendono valuta o altro sottostante ad un tasso di cambio predefinito in una data futura. Tutti e tre questi tipi di ordine possono avere livelli di stop loss e take profit impostati dall'operatore per una gestione più efficace del rischio. I vantaggi di easy-forex Noi di easy-forex proteggiamo i nostri operatori garantendo i livelli di stop loss, take profit e degli ordini con prezzo limite sulle nostre piattaforme. 12

13 Capitolo 2 l Come iniziare Per quanto tempo è necessario tenere aperta una posizione? Se si compra e vende all'interno dello stesso giorno normalmente la posizione rimane aperta per un periodo compreso tra pochi minuti a qualche ora e in genere non oltre un giorno (da qui il nome, day trading ). Un operatore di medio termine cercherà di capire l'orientamento generale del mercato e trarre profitto dai movimenti più significativi del tasso di cambio. Questo genere di trading richiede molte delle competenze che userebbe anche un operatore giornaliero, in special modo quando si tratta di entrare e uscire dalle posizioni. Tuttavia, questa attività richiede anche una visione più ampia dei mercati, un lavoro di analisi aggiuntivo e molta più pazienza. I moduli 3 e 4 forniscono gli strumenti di base e le conoscenze necessarie per negoziare a un livello superiore. Sintesi In questo capitolo abbiamo preso in considerazione le modalità del trading sul forex. Abbiamo spiegato alcuni termini e fornito un excursus su una contrattazione forex svolta sulla piattaforma di easy-forex. Ora passiamo al Capitolo 3, che si occupa delle nozioni di base dell'analisi fondamentale. Per ulteriori approfondimenti? È possibile visitare il nostro centro di approfondimento dove scaricare la guida al forex in formato ebook. È anche possibile: Effettuare ricerche terminologiche sul nostro glossario online Contattare un account manager personale, inviando un' all'indirizzo oppure pubblicare domande e commenti sulla nostra pagina Facebook. 13

14 Capitolo 3 l Analisi fondamentale Capitolo 3 Analisi fondamentale Analisi fondamentale ed eventi che movimentano il mercato L'analisi fondamentale può essere definita come lo studio dell'andamento di un Paese nei settori economico e finanziario al fine di individuare il valore equo di mercato e l'orientamento della sua valuta in prospettiva futura. I parametri fondamentali riguardano fattori che determinano i tassi di cambio come lo stato di salute dell'economia, la stabilità politica dei Paesi e gli eventi ambientali. In genere lo stato di salute dell'economia di un Paese si misura guardando gli indicatori economici e le pubblicazioni dei dati e questo è il motivo per cui ogni operatore dovrebbe essere in grado di leggerli e capire in quale misura influenzano il valore di una valuta. Pubblicazioni di dati Le pubblicazioni dei dati non sono importanti in assoluto, ma nella misura in cui si collocano al di sopra o al di sotto delle aspettative del mercato. In altre parole, oltre a conoscere i dati che saranno rilasciati è importante sapere quali sono le attese del mercato in riferimento ai dati stessi. Ad esempio, una percentuale relativa alla disoccupazione del 5%, inferiore a quella del 5,1% comunicata il mese precedente avrebbe tutta l'aria di una buona notizia. Tuttavia, la reazione del mercato sarà negativa rispetto a questa notizia se le aspettative collocavano la diminuzione della disoccupazione al 4,5%. Per questo motivo è sempre necessario conoscere le aspettative del mercato al fine di valutare se la pubblicazione dei dati effettivi sia una sorpresa positiva o negativa. Inoltre, occorre tenere presente che quanto più i dati si discostano dalle aspettative, tanto più questo inciderà sui tassi di cambio. Di norma, sul breve periodo, il mercato reagisce a una qualsiasi pubblicazione di dati entro mezz'ora dal momento in cui questi vengono annunciati. Dopo di che, i tassi di cambio di solito si assestano, offrendo così la possibilità di analizzare le implicazioni delle novità su una prospettiva temporale più lunga. È possibile seguire le maggiori pubblicazioni di dati del giorno e i risultati attesi sul calendario finanziario di easy-forex, nella sezione dedicata a ricerca e analisi del nostro sito Web. Vediamo ora alcuni dei principali indicatori che ogni operatore dovrebbe conoscere e seguire. 14

15 Capitolo 3 l Analisi fondamentale Tassi d'interesse I tassi d'interesse sono forse l'indicatore singolo più importante quando si tratta di determinare il valore di una valuta sul lungo termine. Infatti, la maggior parte degli altri indicatori economici influenza il tasso di cambio di una valuta poiché implica una potenziale variazione sui tassi d'interesse. Normalmente le banche centrali annunciano i tassi d'interesse con cadenza mensile e l'intero mercato forex le osserva attentamente per cercare di capire cosa faranno. L'adeguamento dei tassi d'interesse è lo strumento utilizzato da una banca centrale per controllare l'offerta della propria valuta, influendo direttamente sul suo valore. In presenza di un aumento dei tassi d'interesse i prestiti diventano più costosi e il risparmio più allettante, generando una contrazione del denaro circolante in quanto la gente tenderà ad immobilizzare in banca quantità maggiori di denaro. In questo modo l'offerta di denaro viene ridotta e poiché un'offerta più bassa fa alzare i prezzi, la valuta interna si rafforza. Viceversa, in presenza di un taglio dei tassi d'interesse, i prestiti bancari diventano più convenienti a discapito del risparmio, generando un aumento dell'offerta di denaro in libera circolazione e di conseguenza un indebolimento della valuta. Le fonti più importanti che pubblicano annunci sui tassi d'interesse sono elencate nella tabella sottostante. È consigliabile concentrare l'attenzione sugli annunci relativi ai tassi dei Paesi le cui valute sono oggetto di trading. Paese Fonte Acronimo Frequenza Maggiore impatto su Stati Uniti Federal Open Market Committee FOMC 8 volte all'anno USD Regno Unito Bank of England BOE Mensile GBP Eurozona European Central Bank ECB Mensile EUR Giappone Bank of Japan BOJ 14 volte all'anno JPY Canada Bank of Canada BOC 8 volte all'anno CAD Svizzera Swiss National Bank SNB Trimestrale CHF Australia Reserve Bank of Australia RBA Mensile AUD Nuova Zelanda Reserve Bank of New Zealand RBNZ 8 volte all'anno NZD Maggiori informazioni Gli operatori confrontano gli annunci sui tassi di interesse effettivi con i valori che il mercato si aspetta/si aspettava (previsioni). Se i tassi sono superiori al previsto, con ogni probabilità la valuta si andrà a rafforzare, mentre tassi inferiori alle attese di solito portano una flessione del valore della valuta. 15

16 Capitolo 3 l Analisi fondamentale Prodotto interno lordo (PIL) Il prodotto interno lordo (PIL) di un Paese è il valore di tutti i beni e servizi prodotti al suo interno in un dato periodo di tempo. Rappresenta lo stato di salute dell'economia di un Paese, un parametro che influisce direttamente sulla forza della sua valuta. Normalmente il PIL viene pubblicato con cadenza mensile o trimestrale e l'esito viene confrontato con la crescita prevista del Paese. Maggiori informazioni Gli operatori confrontano il PIL effettivo con il valore che il mercato si aspetta/si aspettava. Se il PIL supera le previsioni, con ogni probabilità la valuta si rafforza, mentre la pubblicazione di un PIL inferiore alle aspettative tende a indebolire la valuta stessa. Inflazione Un elevato tasso di inflazione erode il valore di una valuta e pertanto è ritenuto molto negativo per una qualsiasi economia nella maggior parte dei casi. Normalmente le banche centrali si pongono come obiettivo un livello di inflazione intorno al 2-3 %, e se questo obiettivo viene superato, di solito si attivano per rientrare sui livelli desiderati. Se l'inflazione è elevata, i mercati iniziano ad aspettarsi che le banche centrali aumentino i tassi d'interesse, riducendo l'offerta di denaro nell'economia e abbassando l'inflazione. L'attesa di un aumento del tasso d'interesse porterà il rafforzamento della valuta, in quanto il prezzo di mercato rifletterà la variazione in anticipo nel tentativo di trarre vantaggio da un annuncio ancor prima che questo venga dato ufficialmente. I comuni parametri dell'inflazione comprendono l'indice dei prezzi al consumo e l'indice dei prezzi alla produzione, i cui dati vengono pubblicati di solito con cadenza mensile. Maggiori informazioni Se l'inflazione si attesta sopra le previsioni, con ogni probabilità la valuta si rafforza, mentre un'inflazione inferiore alle aspettative tende a indebolirla. 16

17 Capitolo 3 l Analisi fondamentale Disoccupazione Senza lavoratori non ci sarebbe attività economica. Per questo motivo la disoccupazione rappresenta un parametro importante dello stato di salute dell'economia di un Paese e del ritmo della sua crescita economica. L'aumento della disoccupazione (o la diminuzione dell'occupazione, come viene a volte chiamata) esercita un effetto negativo sulla crescita economica di un Paese mentre la diminuzione della disoccupazione (o l'aumento dell'occupazione, che dir si voglia) è considerata un segnale positivo per l'economia. Una crescente disoccupazione è il segnale di un'economia in difficoltà e pertanto il mercato si aspetta che la banca centrale riduca i tassi d'interesse al fine di incrementare l'offerta di denaro e sostenere la ripresa dell'attività economica e quindi della crescita. Come abbiamo visto in precedenza, la prospettiva di una drastica diminuzione dei tassi tende a indebolire la valuta. L'opposto accade quando la disoccupazione è in calo: in un'economia in rapida crescita si può verificare in breve tempo un aumento dell'inflazione a causa dell'intensa attività finanziaria, e per evitare che l'inflazione sfugga al loro controllo è probabile che le banche centrali aumentino i tassi di interesse. In conseguenza dell'atteso aumento del tasso, è probabile che vi sia un apprezzamento della valuta. Al pari dei dati su disoccupazione e occupazione, altri indicatori comuni legati all'occupazione sono gli NFP (Non Farm Payrolls) degli Stati Uniti, le buste paga private e il Claimant Count, i cui dati vengono pubblicati con cadenza mensile. L'indicatore sull'occupazione di gran lunga più importante è l'nfp degli Stati Uniti, in quanto tende ad avere l'influenza maggiore sul mercato forex. Rappresenta la variazione del numero di persone occupate durante il mese precedente (ad esclusione del settore agricolo), e i dati vengono rilasciati poco dopo la fine del mese, il primo venerdì del mese successivo. Maggiori informazioni Normalmente un tasso di disoccupazione più elevato del previsto (o un tasso di occupazione inferiore al previsto) causa l'indebolimento della valuta, mentre un tasso di disoccupazione inferiore al previsto (o un tasso di occupazione superiore al previsto) comporta una valuta più forte. 17

18 Capitolo 3 l Analisi fondamentale Dati relativi ai consumatori Come abbiamo visto nel caso della disoccupazione, sono le persone a stimolare l'economia: il reddito e la domanda di beni e servizi influiscono direttamente sulla crescita economica di un Paese. Se la domanda dei consumatori aumenta, le economie tenderanno a crescere più velocemente; al contrario, al contrarsi della domanda si assiste a un rallentamento economico. I comuni indicatori legati ai consumatori comprendono le vendite al dettaglio, gli ordini di beni durevoli, la fiducia dei consumatori e l'indice ZEW del clima economico, i cui dati vengono tendenzialmente rilasciati con cadenza mensile. Maggiori informazioni Vendite, ordini, fiducia e clima migliori del previsto di solito portano a una valuta più forte, mentre il rilascio di dati inferiori alle attese comporta un indebolimento della valuta. Bilancia commerciale Questo numero rappresenta la differenza tra il valore dei beni e servizi esportati e quello dei beni e servizi importati da un Paese. Si verifica un surplus se il valore delle esportazioni è maggiore di quello corrispondente alle importazioni e un deficit nella situazione contraria. È interesse di un Paese che il volume delle esportazioni sia superiore a quello delle importazioni: questa dinamica genera capitale utilizzabile per promuovere la crescita. Normalmente questo dato viene pubblicato su base mensile. Maggiori informazioni Un dato superiore alle aspettative è tendenzialmente positivo per la valuta, mentre il rilascio di un dato negativo tende a ottenere l'effetto contrario. 18

19 Capitolo 3 l Analisi fondamentale Discorsi, conferenze stampa e verbali di assemblee Oltre alle pubblicazioni di dati pianificate, un operatore deve seguire attentamente le opinioni di personaggi influenti sulle politiche fiscali e monetarie di un Paese. Occorre ricercare indizi indicativi di un miglioramento o peggioramento economico, delle variazioni di linea politica e di altri fattori indicativi della situazione economica di un Paese e in grado di influenzare il valore della sua valuta. Negli Stati Uniti, il presidente della Federal Reserve e i membri votanti del Federal Open Market Committee (FOMC) sono figure influenti che possono movimentare i mercati le cui dichiarazioni sono attentamente valutate degli operatori. Altre figure di spicco comprendono il presidente della Banca Centrale Europea (BCE), i governatori della Banca d'inghilterra (BOE), della Banca del Giappone (BOJ), della Banca del Canada (BOC), della Reserve Bank of Australia (RBA) e della Reserve Bank of New Zealand (RBNZ), i membri dell'uk Monetary Policy Committee (MPC) e il presidente della Banca nazionale svizzera (SNB), tra gli altri. Inoltre, gli operatori prestano attenzione ai rilasci dei verbali di assemblea delle banche centrali. Maggiori informazioni Se il messaggio è timido (pessimistico) tende a danneggiare la valuta, mentre un tono aggressivo (ottimistico) in genere ne provoca l'aumento di valore. 19

20 Capitolo 3 l Analisi fondamentale Perché gli operatori tecnici dovrebbero seguire i comunicati stampa L'analisi tecnica è lo studio dei dati storici sulle variazioni di prezzo. Ha meno probabilità di risultare efficace quando gli interessi principali del mercato si focalizzano su fattori o dati economici fondamentali, in quanto i partecipanti al mercato diventano più sensibili a qualsiasi sviluppo. Le principali pubblicazioni di dati, come le NFP degli Stati Uniti, possono determinare importanti movimenti sul mercato e un aumento di volatilità in grado di sconvolgere i trend tecnici e i livelli di supporto e resistenza. I vantaggi di easy-forex: il calendario finanziario Il calendario finanziario di easy-forex si trova sul nostro sito Web ed è disponibile in diverse lingue. È progettato per fornire tutte le informazioni sulle prossime pubblicazioni di dati e annunci in modo chiaro e facilmente comprensibile. Riporta le pubblicazioni di dati già rilasciate o attese, l'orario in cui saranno annunciate e il livello di impatto atteso sui mercati (medio, alto o basso). Il calendario finanziario è uno strumento importante per il trading sul mercato forex. In genere il mercato reagisce alle news sull'economia e può diventare volatile se gli annunci non corrispondono alle aspettative. Guardando il calendario finanziario è possibile preparare in anticipo la strategia di trading e aprire posizioni specifiche per provare a trarre vantaggio dalla volatilità del mercato. Operare sui mercati in previsione o in conseguenza delle pubblicazioni dei dati è un tipo di operazione denominata "trading the news" (negoziare le notizie). 20

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02 Impar a il tr ading da i m aestr i Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale Cos'è l'analisi Fondamentale? L'analisi fondamentale esamina gli eventi che potrebbero influenzare il valore

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report DIREZIONE TIMEFRAME STRATEGIA / POSIZIONE LIVELLI ENTRATA EUR / USD S-TERM GBP / USD

Dettagli

IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI

IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI AVVERTENZA SUGLI INVESTIMENTI AD ALTO RISCHIO: Il Trading sulle valute estere (Forex) ed i Contratti per Differenza (CFD) sono altamente speculativi, comportano un alto livello

Dettagli

Benvenuti al libro elettronico sul FOREX

Benvenuti al libro elettronico sul FOREX Benvenuti al libro elettronico sul FOREX Indice 1. Riguardo al MARCHIO... 2 2. Piattaforme di Trading... 3 3. Su cosa si Opera nel Mercato Forex?... 4 4. Cos è il Forex?... 4 5. Vantaggi del Mercato Forex...

Dettagli

GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE

GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE Titolo GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE Comprende strategie operative Autore Dove Investire Sito internet http://www.doveinvestire.com Broker consigliato http://www.anyoption.it ATTENZIONE: tutti i diritti sono

Dettagli

GUIDA OPZIONI BINARIE

GUIDA OPZIONI BINARIE GUIDA OPZIONI BINARIE Cosa sono le opzioni binarie e come funziona il trading binario. Breve guida pratica: conviene fare trading online con le opzioni binarie o è una truffa? Quali sono i guadagni e quali

Dettagli

INDICE. Introduzione Cosa sono le Opzioni FX? Trading 101 ITM, ATM e OTM Opzioni e strategie di Trading Glossario Contatti e Informazioni

INDICE. Introduzione Cosa sono le Opzioni FX? Trading 101 ITM, ATM e OTM Opzioni e strategie di Trading Glossario Contatti e Informazioni OPZIONI FORMAZIONE INDICE Introduzione Cosa sono le Opzioni FX? Trading 101 ITM, ATM e OTM Opzioni e strategie di Trading Glossario Contatti e Informazioni 3 5 6 8 9 10 16 ATTENZIONE AI RISCHI: Prima di

Dettagli

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario!

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Manuale del Trader Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Questo manuale spiega esattamente cosa sono le opzioni binarie, come investire e familiarizzare con il nostro sito web. Se avete delle

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016 5 maggio 2014 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016 Nel 2014 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,6% in termini reali, seguito da una crescita dell

Dettagli

Manuale operativo. Tutto quello che ti serve per iniziare a fare trading sui mercati regolamentati. Copyright 2015 Scalping Futures

Manuale operativo. Tutto quello che ti serve per iniziare a fare trading sui mercati regolamentati. Copyright 2015 Scalping Futures Manuale operativo Tutto quello che ti serve per iniziare a fare trading sui mercati regolamentati. MERCATO REGOLAMENTATO DEI FUTURES O FOREX? Vediamo qual è la differenza tra questi due mercati e soprattutto

Dettagli

MetaTrader 4/5 per Android. Guida per l utente

MetaTrader 4/5 per Android. Guida per l utente 1 MetaTrader 4/5 per Android Guida per l utente 2 Contenuto Come ottenere il MT4/5 App per Android... 3 Come accedere al vostro Conto Esistente oppure creare un nuovo conto Demo... 3 1. Scheda Quotes...

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 7 maggio 2015 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 Nel 2015 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,7% in termini reali, cui seguirà una crescita dell

Dettagli

derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici

derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici PREFAZIONE Il mercato italiano dei prodotti derivati 1. COSA SONO LE OPZIONI? Sottostante Strike

Dettagli

Analisi Settimanale. 6-12 Luglio 2015 TERMINI & CONDIZIONI. CH-1196 Gland forex.analysis@swissquote.ch. Swissquote Bank SA Tel +41 22 999 94 11

Analisi Settimanale. 6-12 Luglio 2015 TERMINI & CONDIZIONI. CH-1196 Gland forex.analysis@swissquote.ch. Swissquote Bank SA Tel +41 22 999 94 11 Analisi Settimanale TERMINI & CONDIZIONI - Sommario p3 p4 p5 p6 p7 p8 Economia Economia Economia Economia Mercati FX Termini Legali Fed: aspettative sul rialzo dei tassi a Settembre in stand-by- Yann Quelenn

Dettagli

Capitale raccomandato

Capitale raccomandato Aggiornato in data 1/9/212 Advanced 1-212 Capitale raccomandato da 43.8 a 6.298 Descrizioni e specifiche: 1. E' una combinazione composta da 3 Trading System automatici 2. Viene consigliata per diversificare

Dettagli

Le Opzioni. Caratteristiche delle opzioni. Sottostante

Le Opzioni. Caratteristiche delle opzioni. Sottostante Le Caratteristiche delle opzioni...1 I fattori che influenzano il prezzo di un opzione...4 Strategie di investimento con le opzioni...5 Scadenza delle opzioni...6 Future Style...7 Schede prodotto...8 Mercato

Dettagli

i tassi di interesse per i prestiti sono gli stessi che per i depositi;

i tassi di interesse per i prestiti sono gli stessi che per i depositi; Capitolo 3 Prodotti derivati: forward, futures ed opzioni Per poter affrontare lo studio dei prodotti derivati occorre fare delle ipotesi sul mercato finanziario che permettono di semplificare dal punto

Dettagli

Analisi Settimanale. 29 Giugno - 05 Luglio 2015 TERMINI & CONDIZIONI. CH-1196 Gland forex.analysis@swissquote.ch

Analisi Settimanale. 29 Giugno - 05 Luglio 2015 TERMINI & CONDIZIONI. CH-1196 Gland forex.analysis@swissquote.ch Analisi Settimanale TERMINI & CONDIZIONI - Sommario p3 p4 p5 p6 p7 p8 Economia Economia Economia Economia Mercato FX Termini Legali Svizzera: aggiornamenti - Arnaud Masset Difficoltà del Canada e bassi

Dettagli

Report Operativo Settimanale

Report Operativo Settimanale Report Operativo n 70 del 1 dicembre 2014 Una settimana decisamente tranquilla per l indice Ftse Mib che ha consolidato i valori attorno a quota 20000 punti. L inversione del trend negativo di medio periodo

Dettagli

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock Costruirsi una rendita I principi d investimento di BlackRock I p r i n c i p i d i n v e s t i m e n t o d i B l a c k R o c k Ottenere una rendita è stato raramente tanto difficile quanto ai giorni nostri.

Dettagli

SENZA ALCUN LIMITE!!!

SENZA ALCUN LIMITE!!! Il Report Operativo di Pier Paolo Soldaini riscuote sempre più successo! Dalla scorsa settimana XTraderNet ha uno spazio anche sul network Class CNBC nella trasmissione Trading Room. Merito soprattutto

Dettagli

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse?

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Your Global Investment Authority Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Gli

Dettagli

FUNZIONAMENTO GEM GLIS. Manuela Lombardi Ester Treglia Gianluca Bove Vito Miceli. Giancarlo Valerio Sonia Stati Ilaria Richichi Luca Cipriano

FUNZIONAMENTO GEM GLIS. Manuela Lombardi Ester Treglia Gianluca Bove Vito Miceli. Giancarlo Valerio Sonia Stati Ilaria Richichi Luca Cipriano CONOSCERE LA BORSA FUNZIONAMENTO I partecipanti formano delle squadre ed elaborano una strategia di investimento per il proprio capitale virtuale iniziale (50.000 euro). Nel nostro caso si sono costituite

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al FINANZIAMENTO IMPORT

FOGLIO INFORMATIVO relativo al FINANZIAMENTO IMPORT FOGLIO INFORMATIVO relativo al FINANZIAMENTO IMPORT INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo Agrobresciano Soc. Coop. Piazza Roma, 17-25016 - GHEDI (BS) Tel. : 03090441 - Fax: 0309058501 Email:

Dettagli

REGOLE DI ESECUZIONE DELLE ISTRUZIONI

REGOLE DI ESECUZIONE DELLE ISTRUZIONI REGOLE DI ESECUZIONE DELLE ISTRUZIONI I. Disposizioni generali 1. Le presenti Regole di esecuzione delle istruzioni dei clienti riguardanti i contratti di compensazione delle differenze (CFD) e gli strumenti

Dettagli

4. Introduzione ai prodotti derivati. Stefano Di Colli

4. Introduzione ai prodotti derivati. Stefano Di Colli 4. Introduzione ai prodotti derivati Metodi Statistici per il Credito e la Finanza Stefano Di Colli Che cos è un derivato? I derivati sono strumenti il cui valore dipende dal valore di altre più fondamentali

Dettagli

Il controllo della moneta e il ruolo delle Banche Centrali

Il controllo della moneta e il ruolo delle Banche Centrali Monetario Mercato monetario e mercato finanziario Finanziario Breve termine: 0-18 m. Lungo termine: > 18 m. Impiego liquidità Valuta / banconote / B.o.t. (buoni ordinati del tesoro) C/c (conto corrente)

Dettagli

IL MERCATO FINANZIARIO

IL MERCATO FINANZIARIO IL MERCATO FINANZIARIO Prima della legge bancaria del 1936, in Italia, era molto diffusa la banca mista, ossia un tipo di banca che erogava sia prestiti a breve che a medio lungo termine. Ma nel 1936 il

Dettagli

POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI. Versione 9.0 del 09/03/2015. Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015

POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI. Versione 9.0 del 09/03/2015. Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015 POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Versione 9.0 del 09/03/2015 Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015 1 INDICE PREMESSA... 3 1. Significato di Best Execution... 3 2. I Fattori di

Dettagli

La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo una regolamentazione

La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo una regolamentazione Economia > News > Italia - mercoledì 16 aprile 2014, 12:00 www.lindro.it Sulla fame non si spreca La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo

Dettagli

BANCA, TITOLI DI STATO E FONDI DI INVESTIMENTO

BANCA, TITOLI DI STATO E FONDI DI INVESTIMENTO BANCA, TITOLI DI STATO E FONDI DI INVESTIMENTO La banca è un istituto che compie operazioni monetarie e finanziarie utilizzando il denaro proprio e quello dei clienti. In particolare la Banca effettua

Dettagli

I Futures: copertura del rischio finanziario e strumento speculativo

I Futures: copertura del rischio finanziario e strumento speculativo I Futures: copertura del rischio finanziario e strumento speculativo Luca Cappellina GRETA, Venezia Che cosa sono i futures. Il futures è un contratto che impegna ad acquistare o vendere, ad una data futura,

Dettagli

RIALZO E AL RIBASSO CON FUTURE, ETF E CFD

RIALZO E AL RIBASSO CON FUTURE, ETF E CFD Salvatore Gaziano & Francesco Pilotti I 3 PASSI PER GUADAGNARE AL RIALZO E AL RIBASSO CON FUTURE, ETF E CFD Le basi, le strategie e la psicologia giusta per affrontare con successo il trading online sui

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI Il presente documento (di seguito Policy ) descrive le modalità con le quali vengono trattati gli ordini, aventi ad oggetto strumenti finanziari,

Dettagli

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK OUTLOOK Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio Non è facile assumersi rischi in modo intelligente e calcolato: la soluzione è Smart Risk AUTORE: STEFAN HOFRICHTER 16 Il 2013 è

Dettagli

Capitolo 5. Il mercato della moneta

Capitolo 5. Il mercato della moneta Capitolo 5 Il mercato della moneta 5.1 Che cosa è moneta In un economia di mercato i beni non si scambiano fra loro, ma si scambiano con moneta: a fronte di un flusso reale di prodotti e di servizi sta

Dettagli

La speculazione La speculazione può avvenire in due modi: al rialzo o al ribasso. La speculazione al rialzo è attuata da quegli operatori che,

La speculazione La speculazione può avvenire in due modi: al rialzo o al ribasso. La speculazione al rialzo è attuata da quegli operatori che, La speculazione La speculazione può avvenire in due modi: al rialzo o al ribasso. La speculazione al rialzo è attuata da quegli operatori che, prevedendo un aumento delle quotazioni dei titoli, li acquistano,

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al FINANZIAMENTO IMPORT

FOGLIO INFORMATIVO relativo al FINANZIAMENTO IMPORT FOGLIO INFORMATIVO relativo al FINANZIAMENTO IMPORT INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI PESCIA-CREDITO COOPERATIVO SOC.COOP. Via Alberghi n. 26-51012 - PESCIA (PT) Tel. : 0572-45941 - Fax: 0572-451621 Email:

Dettagli

I mercati. Giuseppe G. Santorsola 1

I mercati. Giuseppe G. Santorsola 1 I mercati I mercati primari e secondari Il mercato dei cambi Il mercato monetario I mercati obbligazionari e azionari Le società di gestione I mercati gestiti da MTS SpA I mercati gestiti da Borsa Italiana

Dettagli

Decisioni di finanziamento e mercati finanziari efficienti BMAS Capitolo 12

Decisioni di finanziamento e mercati finanziari efficienti BMAS Capitolo 12 Finanza Aziendale Decisioni di finanziamento e mercati finanziari efficienti BMAS Capitolo 12 Copyright 2003 - The McGraw-Hill Companies, srl 1 Argomenti Decisioni di finanziamento e VAN Informazioni e

Dettagli

001-818- 728-0421. (800) 98 42 41 or 001-818- 530-0944

001-818- 728-0421. (800) 98 42 41 or 001-818- 530-0944 Perfavore inviare al numero di fax: 001-818- 728-0421 Per ulteriori domande la prego di contattarci al numero: (800) 98 42 41 or 001-818- 530-0944 Nome del titolare del conto Nome del broker Apertura del

Dettagli

guida giocare in borsa

guida giocare in borsa guida giocare in borsa Dedicato a chi vuole imparare a giocare in borsa da casa e guadagnare soldi velocemente. Consigli per sfruttare l'andamento dei mercati finanziari investendo tramite internet. Guida

Dettagli

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi il risparmio, dove lo ora? metto le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi Vademecum del risparmiatore le principali domande emerse da una recente ricerca di mercato 1

Dettagli

GUIDA ALLE OPZIONI SU AZIONI SU T3

GUIDA ALLE OPZIONI SU AZIONI SU T3 GUIDA ALLE OPZIONI SU AZIONI SU T3 SERVIZIO SULLE OPZIONI SU AZIONI (ISOALPHA) 1. INTRODUZIONE Con la piattaforma T3 di Webank possono essere negoziate le Opzioni su Azioni (Isoalpha), contratti di opzione

Dettagli

FINANZIAMENTI ALTRI ESTERO

FINANZIAMENTI ALTRI ESTERO Data release 01/07/2014 N release 0009 Pagina 1 di 6 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione Sede legale: BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A. P.za Ferrari 15 47921 Rimini Nr. di iscriz. Albo

Dettagli

Dov è andata a finire l inflazione?

Dov è andata a finire l inflazione? 24 novembre 2001 Dov è andata a finire l inflazione? Sono oramai parecchi anni (dai primi anni 90) che la massa monetaria mondiale cresce ininterrottamente dell 8% all anno nel mondo occidentale con punte

Dettagli

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Capital Group Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Evento Citywire Montreux, maggio 2015 La tesi a favore delle azioni europee Richard Carlyle, Investment Specialist, Capital Group La ripresa

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO

ISTRUZIONI PER L USO GOLD 2.0 NEWSLETTER OPERATIVA SUL MERCATO AZIONARIO a cura di Pierluigi Gerbino ISTRUZIONI PER L USO Quelle che seguono sono le istruzioni ufficiali per il corretto utilizzo operativo della newsletter

Dettagli

LETTERA DA WALL STREET. Di John Mauldin. Dio salvi il dollaro. Tutti i privilegi del biglietto verde

LETTERA DA WALL STREET. Di John Mauldin. Dio salvi il dollaro. Tutti i privilegi del biglietto verde LETTERA DA WALL STREET Di John Mauldin Dio salvi il dollaro Tutti i privilegi del biglietto verde Il termine privilegio esorbitante si riferisce al presunto vantaggio da parte degli Stati Uniti di avere

Dettagli

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque L'attuale ambiente di business è senz'altro maturo e ricco di opportunità, ma anche pieno di rischi. Questa dicotomia si sta facendo sempre più evidente nel mondo dell'it, oltre che in tutte le sale riunioni

Dettagli

I principali prodotti derivati. Elementi informativi di base. Ottobre 2012. Consob Divisione Tutela del Consumatore

I principali prodotti derivati. Elementi informativi di base. Ottobre 2012. Consob Divisione Tutela del Consumatore I principali prodotti derivati Elementi informativi di base Ottobre 2012 Consob Divisione Tutela del Consumatore Indice I - Premessa 3 II - Cosa sono i prodotti derivati 4 III - I principali prodotti

Dettagli

I mercati finanziari: classificazione e realtà italiana. Il mercato monetario

I mercati finanziari: classificazione e realtà italiana. Il mercato monetario I mercati finanziari: classificazione e realtà italiana. Il mercato monetario 13 maggio 2009 Agenda Criteri di classificazione dei mercati Efficienza dei mercati finanziari Assetto dei mercati mobiliari

Dettagli

INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI

INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI 1) GENERALITA In conformità a quanto previsto dalla Direttiva 2004/39/CE (cd Direttiva Mifid), la Banca ha adottato tutte le misure

Dettagli

INTRODUZIONE ALLA BORSA

INTRODUZIONE ALLA BORSA INTRODUZIONE ALLA BORSA Informazioni guida per gli insegnanti delle scuole superiori CHE COSA È LA BORSA? Una piazza, dove avviene la compravvendita di titoli. La determinazione delle quotazioni è di solito

Dettagli

Guida alla registrazione e all installazione del Chart Risk Manager (C.R.M.) www.privatetrading.eu

Guida alla registrazione e all installazione del Chart Risk Manager (C.R.M.) www.privatetrading.eu Guida alla registrazione e all installazione del Chart Risk Manager (C.R.M.) www.privatetrading.eu 1 Benvenuti dagli ideatori e sviluppatori del Chart Risk Manager Tool per MetaTrader 4. Raccomandiamo

Dettagli

Un ordine su misura per ogni taglia

Un ordine su misura per ogni taglia Un ordine su misura per ogni taglia Le funzionalità Cross Order e Block Trade Facilities sui mercati cash Cross Order e BTF Introduzione I Cross Order e la Block Trade Facilities (BTF) sono due nuove tipologie

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Edizione 20141015 Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del

Dettagli

FINANZIAMENTI IMPORT IN EURO

FINANZIAMENTI IMPORT IN EURO Data release 1/07/2014 N release 0009 Pagina 1 di 6 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione Sede legale: BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A. P.za Ferrari 15 47921 Rimini Nr. di iscriz. Albo

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al FINANZIAMENTO IMPORT

FOGLIO INFORMATIVO relativo al FINANZIAMENTO IMPORT FOGLIO INFORMATIVO relativo al FINANZIAMENTO IMPORT INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA CREMASCA Credito Cooperativo Società Cooperativa Piazza Garibaldi 29 26013 Crema (CR) Tel.: 0373/8771 Fax: 0373/259562

Dettagli

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli Le migliori condizioni per il suo patrimonio 2-3 Sommario 01 Il nostro modello dei prezzi 4 02 La nostra gestione patrimoniale 5 03 La

Dettagli

Guida per lo Smart Order

Guida per lo Smart Order Guida per lo Smart Order (Novembre 2010) ActivTrades PLC 1 Indice dei contenuti 1. Informazioni Generali... 3 2. Installazione... 3 3. Avvio l`applicazione... 3 4. Usi e funzionalita`... 4 4.1. Selezionare

Dettagli

Finanziarizzazione delle risorse naturali.

Finanziarizzazione delle risorse naturali. La finanziarizzazione dell acqua. Scheda preparata da CRBM in occasione dell incontro Europeo For the construction of the European Network of Water Commons Napoli, 10-11 dicembre 2011 a cura di Antonio

Dettagli

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi ONDI OMUNI: AI A CELTA IUSTA Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi CONOSCERE I FONDI D INVESTIMENTO, PER FARE SCELTE CONSAPEVOLI I fondi comuni sono

Dettagli

I Derivati. a.a. 2013/2014 mauro.aliano@unica.it

I Derivati. a.a. 2013/2014 mauro.aliano@unica.it I Derivati a.a. 2013/2014 mauro.aliano@unica.it 1 Definizione di derivati I derivati sono strumenti finanziari (art.1 TUF) Il valore dello strumento deriva da uno o più variabili sottostanti (underlying

Dettagli

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA FACOLTÀ DI SCIENZE STATISTICHE CORSO DI LAUREA IN STATISTICA ECONOMIA E FINANZA IL TRADING DI STRUMENTI DERIVATI. RELAZIONE DI STAGE PRESSO LA T4T. RELATORE: CH.MO PROF.

Dettagli

IL Forex facile si fa per dire

IL Forex facile si fa per dire IL Forex facile si fa per dire Guida Introduttiva al Mercato Spot delle Valute Tecniche, strategie e idee per il trading delle valute QUALSIASI IMPRESA SI COSTRUISCE CON UNA SAGGIA GESTIONE, DIVIENE FORTE

Dettagli

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti L incontro annuale su: Mercati dei Titoli di Stato e gestione del Debito Pubblico nei Paesi Emergenti è organizzato con il patrocinio del Gruppo di lavoro sulla gestione del debito pubblico dell OECD,

Dettagli

CHE COS'È UNA BANCA? PARTE 2 Le banche al centro della crisi finanziaria

CHE COS'È UNA BANCA? PARTE 2 Le banche al centro della crisi finanziaria Crisi bancarie L'attività bancaria comporta l'assunzione di rischi L'attività tipica delle banche implica inevitabilmente dei rischi. Anzitutto, se un mutuatario non rimborsa il prestito ricevuto, la banca

Dettagli

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short db x-trackers su indici daily short ETF su indici daily short: investire nei mercati orso L investimento in un ETF db x-trackers correlato ad indice daily short è destinato unicamente ad investitori sofisticati

Dettagli

Il canale distributivo Prima e dopo Internet. Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco

Il canale distributivo Prima e dopo Internet. Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco Il canale distributivo Prima e dopo Internet Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco La distribuzione commerciale Il canale distributivo è un gruppo di imprese

Dettagli

1. INTRODUZIONE ALLA METATRADER..3

1. INTRODUZIONE ALLA METATRADER..3 METATRADER4 INDICE 1. INTRODUZIONE ALLA METATRADER..3 1.1 FLESSIBILITÀ, CONVENIENZA, POTENZA...3 1.2 ANALISI TECNICA PROFESSIONALE E PERSONALIZZAZIONE DI INDICATORI 3 1.3 CARATTERISTICHE PRINCIPALI.3 2.

Dettagli

L apertura di una economia ha 3 dimensioni

L apertura di una economia ha 3 dimensioni Lezione 19 (BAG cap. 6.1 e 6.3 e 18.1-18.4) Il mercato dei beni in economia aperta: moltiplicatore politica fiscale e deprezzamento Corso di Macroeconomia Prof. Guido Ascari, Università di Pavia Economia

Dettagli

Indice dell'economia e della società digitali 1 2015 2

Indice dell'economia e della società digitali 1 2015 2 Indice dell'economia e della società digitali 1 2015 2 Profilo per paese L', con un 3 complessivo pari a 0,36, è venticinquesima nella classifica dei Stati membri dell'. Nell'ultimo anno ha fatto progressi

Dettagli

Uso del conto NETELLER

Uso del conto NETELLER Uso del conto NETELLER Grazie per l'interesse dimostrato nel nostro conto NETELLER. Questa guida contiene le istruzioni relative alle funzioni più utili e più utilizzate del conto NETELLER. Abbiamo cercato

Dettagli

Aspetti salienti delle statistiche internazionali BRI 1

Aspetti salienti delle statistiche internazionali BRI 1 Aspetti salienti delle statistiche internazionali BRI 1 La BRI, in collaborazione con le banche centrali e le autorità monetarie di tutto il mondo, raccoglie e diffonde varie serie di dati sull attività

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO

DOCUMENTO INFORMATIVO DOCUMENTO INFORMATIVO Il presente Documento Informativo (di seguito anche Documento ) rivolto ai Clienti o potenziali Clienti della Investire Immobiliare SGR S.p.A è redatto in conformità a quanto prescritto

Dettagli

NOTE OPERATIVE PER IL NUOVO TRADING

NOTE OPERATIVE PER IL NUOVO TRADING Integrazione Webank-WeTrade NOTE OPERATIVE PER IL NUOVO TRADING La fusione tra Webank e WeTrade, avvenuta lo scorso 18 dicembre, ha comportato alcune novità nella tua operatività di trading. Te li riassumiamo

Dettagli

IFRS 2 Pagamenti basati su azioni

IFRS 2 Pagamenti basati su azioni Pagamenti basati su azioni International Financial Reporting Standard 2 Pagamenti basati su azioni FINALITÀ 1 Il presente IRFS ha lo scopo di definire la rappresentazione in bilancio di una entità che

Dettagli

con il patrocinio di in collaborazione con

con il patrocinio di in collaborazione con con il patrocinio di in collaborazione con La Traders Cup, organizzata dalla rivista TRADERS Magazine Italia punto di riferimento per il mondo del trading e dell investimento professionale, è l unica competizione

Dettagli

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis 2 Intervento immediato con Bosch Intelligent Video Analysis Indipendentemente da quante telecamere il sistema utilizza, la sorveglianza

Dettagli

Automotive Business Intelligence. La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno.

Automotive Business Intelligence. La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno. Automotive Business Intelligence La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno. Prendere decisioni più consapevoli per promuovere la crescita del vostro business. Siete pronti ad avere

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 4va - Pagamento di documenti all importazione (documenti import)

FOGLIO INFORMATIVO. 4va - Pagamento di documenti all importazione (documenti import) Pagina 1/7 FOGLIO INFORMATIVO 4va - Pagamento di documenti all importazione (documenti import) INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale: Piazza dei Priori, 16/18 56048

Dettagli

Direttive della CAV PP D 02/2013

Direttive della CAV PP D 02/2013 italiano Commissione di alta vigilanza della previdenza professionale CAV PP Direttive della CAV PP D 02/2013 Indicazione delle spese di amministrazione del patrimonio Edizione del: 23.04.2013 Ultima modifica:

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del prezzo... 4 1.2.2

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

FORWARD RATE AGREEMENT

FORWARD RATE AGREEMENT FORWARD RATE AGREEMENT FLAVIO ANGELINI. Definizioni In generale, un contratto a termine o forward permette una compravendita di una certa quantità di un bene differita a una data futura a un prezzo fissato

Dettagli

Qual è l errore più comune tra i Trader sul Forex e come possiamo evitarlo? David Rodriguez, Quantitative Strategist drodriguez@dailyfx.

Qual è l errore più comune tra i Trader sul Forex e come possiamo evitarlo? David Rodriguez, Quantitative Strategist drodriguez@dailyfx. Qual è l errore più comune tra i Trader sul Forex e come possiamo evitarlo? David Rodriguez, Quantitative Strategist drodriguez@dailyfx.com Avvertenza di Rischio: Il Margin Trading su forex e/o CFD comporta

Dettagli

POLITICHE PER LA BILANCIA DEI PAGAMENTI

POLITICHE PER LA BILANCIA DEI PAGAMENTI capitolo 15-1 POLITICHE PER LA BILANCIA DEI PAGAMENTI OBIETTIVO: EQUILIBRIO (ANCHE SE NEL LUNGO PERIODO) DISAVANZI: IMPLICANO PERDITE DI RISERVE VALUTARIE AVANZI: DANNEGGIANO ALTRI PAESI E CONDUCONO A

Dettagli

Focus. BTP Italia: settimana emissione. 20 ottobre 2014. Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche

Focus. BTP Italia: settimana emissione. 20 ottobre 2014. Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche BTP Italia: settimana emissione Dal 20 al 23 ottobre 2014 si tiene il collocamento del settimo BTP Italia, titolo di stato indicizzato all inflazione italiana (ex tabacco) e pensato prevalentemente per

Dettagli

La geopolitica della crisi. Passate esperienze e attuali scenari

La geopolitica della crisi. Passate esperienze e attuali scenari La geopolitica della crisi. Passate esperienze e attuali scenari Appunti del seminario tenuto presso l'università di Trieste - Scienze Internazionali e Diplomatiche di Gorizia - insegnamento di Geografia

Dettagli

Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni!

Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni! TRADING in OPZIONI Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni! Justagoodtrade è il nome di uno yacht che ho visto durante uno dei miei viaggi di formazione sul trading negli USA. Il milionario

Dettagli

guida introduttiva alla previdenza complementare

guida introduttiva alla previdenza complementare COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione Con questa Guida la COVIP intende illustrarti, con un linguaggio semplice e l aiuto di alcuni esempi,

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione

Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione BNPP L1 Equity Best Selection Euro/Europe: il tuo passaporto per il mondo 2 EUROPEAN LARGE CAP EQUITY SELECT - UNA

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli