Termini e condizioni

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Termini e condizioni"

Transcript

1 Termini e condizioni Spot Capital Markets Ltd. Questo accordo cliente, insieme a qualsiasi programma e documenti di accompagnamento, definisce i termini del contratto tra voi e noi ( accordo). Firmando questo accordo, si assicura che avete compreso e accettate i termini di questo accordo. Introduzione- su di noi Spot Capital Markets Ltd. e` una societa di investimenti del Cipro che provede investimenti e servizi a un livello globale come definiti in questo accordo, attraverso il sistema elettronico su Internet. Spot Capital Markets Ltd. e` autorizzata e regolamentata da CySEC ( Cyprus securities and Exchange Commission) numero di autorizzazzione CIF 210/13. La sede legale di Spot Capital Markets Ltd. si trova Strada Katalanou 1-primo Piano, 101, Nicosia 2121, Cipro. La società fornirà servizi di investimento (qui di seguito i "servizi") rigorosamente sotto i termini e le condizioni definite in tutto l'accordo. I termini e condizioni possono essere modificati di volta in volta dopo che è stata data una corretta notifica alla controparte (di seguito il "cliente"), dal sito web della società. Il cliente ha letto e accettato tutte le informazioni presentate nel sito dell'azienda che è disponibile al pubblico. Va osservato che la società può operare altri siti oltre al sito principale sopra menzionato e che possono contenere informazioni riguardo l'azienda, i servizi e il quadro giuridico a cui l'azienda è delimitata, in diverse lingue diverse dall'inglese. Comunicare con noi Può comunicare con noi per iscritto (anche fax), via posta elettronica o altri mezzi elettronici, o per via orale (anche telefonicamente). La lingua di comunicazione sarà inglese e riceverai altre informazioni e documenti da noi in inglese. Tuttavia, nel caso sara necessario, tenteremo di comunicare con voi in alter lingue. Il nostro sito Web contiene ulteriori dettagli su di noi e i nostri servizi e altre informazioni appartenenti a questo accordo. Accettando i termini e le condizioni del presente contratto e ulteriormente aprendo un conto con l'azienda, il cliente accetta i seguenti termini e condizioni. 1.DEFINIZIONI-INTERPRETAZIONI Conto (account) significa l`account personale che il cliente mantiene con la società di trading che e` 1onsidera con un numero di conto in particolare.

2 Codici di accesso si intende il nome utente e la password dato dalla società al cliente per l accesso ai sistemi elettronici della società. Accordo sono termini e condizioni per I servizi offerti dalla società. Norme applicabili significa legislazione, direttive, circolari o altri regolamenti 2onside dalla CySEC che governano le operazioni delle imprese di investimento di Cipro. Equilibrio si intende la somma tenuta a nome del cliente sul suo conto cliente in qualsiasi periodo di tempo. Giorno lavorativo indica un giorno che non è un sabato o una domenica o un giorno 2onside in Cipro o qualsiasi altra vacanza sarà 2onsiderat dall azienda sul suo sito Web. Autorizzazione CIF si intende la licenza, che l azienda ha ottenuto da CySEC, siccome questo può essere modificato di volta in volta e si propone l investimento e servizi 2onsidera, che la società è autorizzata a fornire. Specifiche del contratto sono tutte le informazioni commerciali necessarie riguardo I 2onside di pagamento, data di scadenza, ecc., come 2onsiderate nel sito principale dell azienda. CySEC significa Cyprus Securities and Exchange Commission. CIF significa l impresa di investimento cipriota. Esecuzione si intende l esecuzione di ordini di 2onsid sulla piattaforma di trading della società, dove l azienda agisce come entità alle transazioni dei 2onsid. Strumenti finanziari significa qualsiasi degli strumenti finanziari offerti dall azienda e che sono 2onsider come tali sotto applicabile legge o regolamento. Gli strumenti finanziari offerti ai 2onsid sono solo opzioni binarie. Posizione aperta si intende una posizione in un opzione binaria che non è ancora scaduto. L autonomia (Trading) della società e`il periodo di tempo entro una settimana lavorativa, dove il terminale 2onsiderat dell azienda 2onsi l opportunità di operazioni di trading. La società ha il diritto di modificare questo periodo come appropriato, dopo la notifica al Cliente tramite comunicazione scritta, o visualizza sul sito Web. Ordine si intende la richiesta / istruzione dato dal cliente alla società per aprire o chiudere una posizione nel conto del cliente. Servizi indica I servizi di investimento che saranno forniti dall azienda ai 2onsid e sono disciplinati dal presente 2onsid, in quanto questi sono descritti nel paragrafo 2 del presente 2onsid.

3 Transazione si intende qualsiasi tipo di transazione contemplato nel presente 3onsid effettuato nel commercio del Client account inclusi ma non limitati a deposito, ritiro, 3onsider aperti, chiusi 3onside e qualsiasi altra operazione di qualsiasi strumento finanziario per cui la società è autorizzata sotto sua autorizzazione CIF a fornire. In questo 3onsid, tutte le parole che indicano solo il numero singolare comprendono anche il 3onsid o vice versa. Tutte le parole notate che includono una persona fisica valgono anche per una persona giuridica e vice versa. Parole che denotano qualsiasi genere comprendono tutti I generi, e ogni 3onsidera si fa riferimento ai termini Paragrafi, Sezioni e Appendici interessa paragrafi, sezioni e le appendici del presente 3onsid. Le rubriche delle sezioni sono utilizzate solo per facilitare il riferimento e non influiscono sulla loro interpretazione. I riferimenti a qualsiasi legge o regolamento saranno 3onsiderate e comprendono riferimenti a quella legge o regolamento come questo che può essere modificato o sostituito di volta in volta o, analogamente, per essere estesa, riapprovata o modificata. 2.ANNULAZIONE DEL ACCORDO. Avete il diritto di annulare questo accord entro un perioo di (30) giorni, cominciando dalla data nel quale l`accordo e` stato firmato. Nel caso abbiate bisogno di annulare l`accordo entro il periodo qui sopra, dovete mandare preavviso per iscritto alla nostra sede legale con indirizzo: 319, 28th October Street, Kanika Business Center, 2nd Piano,3105 Limassol,Cyprus. Annullando questo accordo, nei termini di questo paragrafo, non implica che saranno cancellate le vostre transazioni/operazioni fatte fino a questo periodo. 3.CLAUSOLA DEI SERVIZI 1. I seguenti servizi di investimento che la società è autorizzata a fornire in conformità con la sua autorizzazione CIF sono disciplinati dal presente accordo: 1.1. La ricezione la trasmissione degli ordini in 3elative di Instrumenti Finanziari devono essere forniti dall`azienda Esecuzione di ogni ordine per conto del cliente Trattare nel loro Account. In caso l`azienda provedera al cliente altri tipi di servizi di investimento, sara fatto un altro 3elati separato, il quale e` esposto nell`autorizzazione CIF. In aggiunta, l`azienda puo provedere di un servizio ausiliare per il cliente in 3elati con l`autorizzazione CIF.

4 2. Deve essere chiarito e noto che l`azienda ha a che fare solo con esecuzioni base e che non ha a che fare con particolari transazioni, e le loro consequenze fiscali. 3. Il cliente si assume tutte le sue responsabilita sulle strategie di investimento, transazioni e investimenti, tasse e per ogni consequenza che possono avere 4ela transazioni 4elative4 cliente, l`azienda non potra essere responsabile e ne` il cliente puo fare affidamento sull` azienda per quanto menzionato qui sopra. 4. La società agirà in qualità di principale e non come agente per conto del cliente e a questo proposito che il cliente entra in questo 4elati come entità e non come agente per conto di un altra persona o legale o fisica 5. Le ore di funzionamento dell azienda sono 4ela 21:00 GMT di domenica alle 21:00 GMT del venerdì, escluse le festività che saranno annunciate attraverso il sito Web della società. La società si riserva il diritto di sospendere o modificare le ore di funzionamento sulla sua discrezione e su tale evento che 4elative sito Web verrà aggiornato senza ritardo in ordine che il cliente sia informato. 6. La società ha il diritto di rifiutare la fornitura di qualsiasi investimento o servizio accessorio al cliente, in qualsiasi momento, senza essere obbligata ad informare il cliente delle ragioni al fine di tutelare gli interessi legittimi del Cliente e l azienda. 4.CLASSIFICAZIONE DEL CLIENTE 1. L'azienda si occuperà del cliente secondo le regole di condotta professionale alla base su cui il Cliente verrà trattato come cliente al dettaglio, cliente professionale o controparte conformemente alle informazioni fornite alla società durante la procedura dell`apertura del conto. Il Cliente deve comunicare l'azienda in caso di modifica dei dati personali del cliente. Nel caso in cui il cliente desidera essere nuovamente classificato il cliente deve informare la società in forma scritta, indicando chiaramente un tale desiderio. La decisione finale del cambio di categorizzazione si fa in assoluta discrezione dalla società. 2. Il client è legato al metodo e al processo di categorizzazione come è definito accuratamente e spiegato nella "Politica di classificazione del cliente" che può essere trovato sul sito dell'azienda sotto il titolo " Criteri di categorizzazione del cliente". Pertanto, accettando questi termini e condizioni, il cliente accetta l'applicazione del metodo di categorizzazione come è definito nei "Criteri di categorizzazione del cliente". 5.GARANZIE PER CONTO DEL CLIENTE 1. Il cliente dichiara, conferma e garantisce che il denaro consegnato all azienda per qualsiasi scopo, appartengono esclusivamente al cliente e sono sciolti da qualsiasi vincolo, carica, pegno o qualsiasi altro onere. Ulteriormente, qualunque denaro che viene consegnato alla società dal cliente non è in alcun modo, direttamente o indirettamente di qualsiasi atto 4ocumen o 4ocument o prodotto di attività criminale.

5 2. Il cliente agisce per se stesso e non come un rappresentante o un fiduciario di qualsiasi terza persona, a meno che non ha prodotto, per la soddisfazione della società, un 5ocument o procura permettendogli di agire come rappresentante e/o il fiduciario di qualsiasi terza persona. 3. Il cliente concorda e capisce che, nel caso in cui l azienda ha tali prove che sono 5ocument5t a indicare 5ocument5te importi, come classificati nei paragrafi 1 e 2 della presente sezione, ricavati da atti illegali o prodotti di qualsiasi attività criminali e/o appartenenti a terzi, la società si riserva il diritto di rimborsare gli importi al mittente, entrambi essendo questo Cliente o un beneficiario effettivo. Inoltre, il cliente concorda e capisce che la società può annullare eventuali transazioni effettuate in conto di Trading del cliente e può terminare questo 5ocume. L azienda si riserva il diritto di intraprendere qualsiasi azione legale contro il cliente per coprire e risarcire se stesso in un tale evento e può rivendicare eventuali 5ocum causati alla società dal cliente a seguito di tale evento. 4. Il cliente dichiara che lui/lei è oltre I 18 (diciotto) anni, in caso di persona fisica, o che ha piena capacità giuridica, in caso di persona giuridica, di entrare in questo 5ocume. 5. Il cliente comprende e accetta che tutte le transazioni in 5ocument di commercio in qualsiasi degli strumenti finanziari, verrà eseguita solo attraverso la piattaforma di Trading fornita dall azienda e gli strumenti finanziari non sono trasferibili a qualsiasi altra piattaforma di Trading qualunque. 6. Il cliente garantisce l autenticità e la validità di qualsiasi 5ocument consegnato dal cliente alla società. 6.IL COMMERCIO/TRADING ELETTRONICO 1. Accettando e firmando il presente accordo, il cliente ha il diritto di richiedere i codici di accesso, ottenere l'accesso online ai sistemi elettronici e/o piattaforme di trading, l'azienda quindi deve essere in grado di effettuare ordini per transazioni o acquistare qualsiasi strumento finanziario disponibile da parte della società. Ulteriormente, il cliente sarà in grado di commerciare su piattaforma Trading della società e attraverso la società con l'uso di un Personal Computer, Smartphone o qualsiasi altro dispositivo simile che è connesso a internet. A questo proposito, il cliente capisce che la società può, a sua assoluta discrezione, terminare l'accesso del cliente ai sistemi dell'azienda per tutelare gli interessi del clienti e dell'azienda e garantire l`efficacia ed efficienza dei sistemi. 2. Il cliente concorda che lui/lei manterrà i codici di accesso in un luogo sicuro, scelto a sua discrezione e non li rivelerà a qualsiasi altra persona. Il Cliente non procedera` ed evitera` di procedere qualsiasi azione che probabilmente potrebbe consentire l'accesso non autorizzato o irregolare o uso della piattaforma di Trading. 3. Il cliente si impegna a non tentare di abusare della piattaforma di Trading nel tentativo di fare profitti illegali o per tentare di trarre profitto sfruttando la latenza di server, applicando pratiche come la manipolazione dei prezzi, ritardo trading o manipolazione del tempo.

6 4. Il cliente farà ogni sforzo possibile per mantenere il segreto di codici di accesso e noto solo a lui e sarà responsabile di eventuali ordini ricevuti dalla società attraverso il suo conto trading ai suoi codici di accesso. Inoltre, eventuali ordini ricevuti dalla società saranno considerati ricevuti dal Cliente. Nei casi in cui una terza persona sara` assegnata come un rappresentante autorizzato ad agire per conto del cliente, il cliente sarà responsabile per tutti gli ordini impartiti attraverso e sotto Account Password del rappresentante. 5. Il cliente è responsabile di monitorare il proprio conto e per notificare la società immediatamente se si accorge che i suoi codici di accesso sono persi o vengono utilizzati da un terzo non autorizzato. Inoltre, il cliente accetta di notificare immediatamente la società che dovrebbe essere notificata di qualsiasi errore da parte del cliente, ricevendo un messaggio che indica la ricezione e/o l'esecuzione di un ordine, conferma di un'esecuzione accurata, tutte le informazioni per la storia di bilanci, posizioni o transazioni nel Account del Client, sia nel caso in cui il cliente riceve la conferma di un ordine che lui/lei non ha posto. 6. Il cliente riconosce che l'azienda può scegliere di non intraprendere un'azione basata su ordini trasmessi alla società utilizzando mezzi elettronici diversi da quegli ordini trasmessi alla società utilizzando i mezzi elettronici predeterminati come ad esempio la piattaforma di Trading, e l'azienda non avrà alcuna responsabilità verso il cliente per aver omesso di agire basato su tali ordini. 7. Il cliente si impegna a utilizzare i programmi software sviluppati da terzi includendo, ma non limitando per la generalità di quelle menzionate sopra, software del browser che supporta i protocolli di sicurezza dei dati compatibili con i protocolli utilizzati dalla società. Inoltre, il cliente si impegna a seguire la procedura di accesso (Login) dell'azienda che supporta tali protocolli. 8. La società non sarà ritenuta responsabile in caso di un accesso non autorizzato da terze persone per le informazioni incluse, ma non limitate a, gli indirizzi elettronici e/o dati personali, attraverso lo scambio di tali dati tra il Cliente e l'azienda e/o qualsiasi altra parte utilizzando Internet o un`altra rete o mezzo elettronico disponibile. 9. La società non è responsabile di eventuali interruzioni di corrente o guasti che impediscono l'uso del sistema e/o la piattaforma di Trading e non puo essere responsabile per non aver soddisfatto gli obblighi imposti dal presente accordo a causa della connessione di rete o guasti di elettricità. 10. L'azienda non avrà alcuna responsabilità per qualsiasi danno potenziale che il cliente può subire a causa di errori di trasmissione, difetti tecnici, malfunzionamenti, interventi illegali in apparecchiature di rete, sovraccarichi di rete, virus, errori di sistema, ritardi nell'esecuzione, blocchi dell'accesso da parte di terzi, malfunzionamenti di internet, interruzioni o altre carenze da parte di fornitori di servizi internet. Il cliente riconosce che l'accesso ai sistemi elettronici / piattaforme di trading possono essere limitati o non disponibili a causa di tali errori di sistema, e che la società si riserva il diritto di notificare il cliente di sospendere l'accesso ai sistemi elettronici / piattaforme di trading per questi motivi. 11. La società ha il diritto, unilateralmente e con effetto immediato, di sospendere o revocare permanentemente l`abilita del Cliente di utilizzare qualsiasi servizio elettronico, o parte di esso,

7 senza preavviso, qualora la società lo ritenga necessario o consigliabile fara` così, per esempio a causa di non conformita del Cliente per questi regolamenti applicabili, la violazione di qualsiasi disposizione del presente contratto, al verificarsi di un evento di difetto, problemi di rete, guasto di alimentazione, per la manutenzione, o per proteggere il cliente quando c'è stata una violazione della sicurezza. Inoltre, l'utilizzo di un servizio elettronico può essere risolto automaticamente, prima della scadenza (per qualsiasi motivo) di qualsiasi licenza concessa alla società che si riferisce al servizio elettronico; o questo accordo. L'utilizzo di un servizio elettronico può essere risolto immediatamente se un servizio elettronico è ritirato da qualsiasi mercato o la società è tenuta a ritirare l'impianto conforme alla normativa applicabile. 7.ORDINI-ISTRUZIONI BASE 1. Ricezione e l esecuzione delle operazioni 1.1. Una 7arametri le istruzioni o gli ordini del cliente vengono ricevuti dalla società, non possono essere revocati, tranne con il consenso scritto della società, che può essere riportata all esclusiva e assoluta discrezione della società. L azienda si riserva il diritto di non accettare ordini del cliente, a sua assoluta discrezione e in tal caso la società non è tenuta a dare una ragione ma dovrà prontamente notificare il cliente di conseguenza La transazione (7arametr o chiusura di una posizione) viene eseguita 7arametri 7aramet di pagamento offerto al cliente. Il cliente sceglie la posizione che lui/lei vuole prendere ed effettua una richiesta per ricevere una conferma della transazione da parte della società. La transazione è eseguita ai prezzi che il cliente può vedere sullo schermo. L azienda utilizza tutti I suoi ragionevoli sforzi per eseguire qualsiasi ordine prontamente, ma nell accettare gli ordini del cliente, l azienda non rappresenta o garantisce che sarà 7arametr eseguire tale ordine o che l esecuzione sarà 7arametr 7arame le istruzioni del cliente. Nel caso l azienda rileva qualsiasi difficolta materiale nell effettuare un ordine per conto del cliente, per esempio nel caso in cui il mercato è chiuso e 7aram condizioni di mercato, l azienda dovrà prontamente notificare il cliente I seguenti prodotti di opzioni 7arame sono disponibili al Cliente tramite la piattaforma di Trading: i. Opzioni binarie standart. ii. Opzioni binarie di un tocco. iii. Opzioni binaries u misura. iv. Opzioni binarie di 60 secondi. v. Opzioni binarie a lungo termine. vi. Scaletta 1.4. Il processo seguito per l esecuzione degli ordini dei 7arame è descritto nel criterio di esecuzione dell azienda. Il cliente riconosce e accetta che lui/lei ha letto e accettato tutte le informazioni sotto il titolo ORDER EXECUTION POLICY (Politiche e Criteri di

8 Esecuzione), questa informazione viene fornita al cliente durante il processo di 8arametr del conto Gli ordini possono essere 8arametri, eseguiti, modificati o rimossi solo entro il tempo di funzionamento (8arametric) e restano 8arametr fino alla scadenza.l` Ordine del cliente sarà valido ed in conformità con il tipo e l ora dell ordine dato, come specificato La società può richiedere al Cliente di limitare il numero di posizioni aperte, che il cliente può avere con l azienda in qualsiasi momento e l azienda può a sua discrezione chiudere fuori qualsiasi una o più transazioni al fine di assicurare che siano mantenuti tali limiti di posizione. I limiti di posizione saranno avvisati in anticipo al cliente tramite il sito Web della società o piattaforme di trading La società ha il diritto di 8aramet limiti di controllo in relazione a ordini del cliente nella propria e assoluta discrezione. Tali limiti possono essere modificati, rimossi o aggiunti e possono includere, senza alcuna limitazione: (a) controlli 8aram 8aramet degli ordini, quantità e dimensione; (b) controlli sull esposizione totale dell azienda al cliente; (c) I controlli sui prezzi a cui possono essere immessi ordini; (d) controlli sopra I sistemi elettronici e/o piattaforme di trading per verificare ad esempio l identità del Cliente durante il ricevimento dell ordine; o (e) qualsiasi altri limiti, 8arametric o controlli che l azienda riterrà necessaria per essere implementati in conformità alle norme applicabili. 2.Conferme Alla fine di ogni giornata borsistica, le conferme per tutte le transazioni che sono state eseguite in conto Trading del cliente in quel giorno di negoziazione sarànno disponibili tramite il conto online del cliente attraverso la piattaforma di Trading. È responsabilità del cliente informare l'azienda se eventuali conferme sono corrette prima della colonizzazione. Le conferme, in assenza di errori, sarànno definitive e vincolanti per il cliente, a meno che il cliente pone sua obiezione per iscritto entro cinque 5 giorni lavorativi. Il cliente potrebbe richiedere di ricevere l'estratto conto mensile o trimestrale via , fornendo tale richiesta all'ufficio assistenza cliente, ma la società non è tenuta a fornire al cliente l'estratto conto carta. L'Estratto conto è fornito a spese del cliente. 3. Autorizazzione della terza persona per dare istruzioni per conto di un cliente 1. Il cliente ha il diritto di autorizzare una terza persona per dare istruzioni e/o ordini all azienda o gestire qualsiasi 8onco questioni relative al presente 8oncor, purché il cliente abbia notificato l azienda per iscritto che tale diritto deve essere esercitato da una terza parte, e che questa persona è approvata dall azienda e che soddisfi tutte le condizioni dell azienda per permettere questo. 2. Nel caso in cui il cliente ha autorizzato una terza persona, come accennato nella sezione.1 sopra, si 8oncord ache nel caso in cui il cliente desidera terminare l autorizzazione, è responsabilità del cliente notificare la società di tale decisione per iscritto. In ogni altro caso, la società si presume

9 che l autorizzazione è ancora in corso e continuerà ad accettare istruzioni e/o ordini dalla persona autorizzata, per conto del cliente 8.PREZZI 1. L'azienda agisce come market maker per quanto riguarda le transazioni. L'azienda citerà i prezzi a cui è preparato a trattare con il cliente. Tranne dove: a) l'azienda esercita i suoi diritti per chiudere una transazione; o b) una transazione si chiude automaticamente È responsabilità del cliente decidere se o non vuole trattare al prezzo quotato dalla società. I prezzi della società sono determinati dall'azienda secondo le modalità stabilite nei termini inclusi. 2. Ogni prezzo deve essere efficace e può essere utilizzato prima della sua data di scadenza e il tempo, se presente, in cui sara ritirato dalla società. Un prezzo non puo essere utilizzato in un'istruzione di trattamento dopo tale orario. Ogni prezzo sarà disponibile per l'utilizzo in un'istruzione di trattamento per una transazione con una somma principale per non superare il limite massimo stabilito dall'azienda. Il cliente riconosce che tali prezzi e importi massimi possono differire dai prezzi e importi massimi forniti ad altri clienti dell'azienda e possono essere ritirati o modificati senza preavviso. L'azienda può a sua sola discrezione e senza preavviso al cliente cessare immediatamente la fornitura dei prezzi in alcune o tutte le opzioni binarie e per alcuni o tutti i dati del valore in qualsiasi momento. 9.RIFIUTO DELL`ESECUZIONE DEGLI ORDINI 1. La società ha il diritto, in qualsiasi momento e per qualsiasi 9ecess e senza dare alcun preavviso o spiegazione, di rifiutare, a sua discrezione, di eseguire qualsiasi ordine, inclusi senza limitazione I seguenti casi: a. Se l azienda ha 9ecessary9 9ecess per sospettare che l esecuzione di un ordine è parte di un 9ecessary di manipolazione del mercato, il commercio di informazioni riservate, che si riferiscono alle attività di riciclaggio di denaro o se possono potenzialmente influenzare in alcun modo l affidabilità, efficienza o funzionamento regolare della piattaforma di Trading. b. Se il Client non dispone di necessari fondi disponibili depositati con l azienda o nel suo conto in banca per pagare il prezzo di acquisto di un ordine insieme con I rispettivi costi e commissioni 9ecessary per effettuare la transazione nella piattaforma di Trading. Nel caso in cui l azienda si rifiuta di eseguire un ordine, tale rifiuto non pregiudicherà alcun obbligo che il cliente può avere

10 nei confronti della società o qualsiasi diritto che l azienda può avere nei confronti del cliente o I suoi beni. 2. Il cliente dichiara che lui/lei non deve consapevolmente dare alcun ordine o istruzione all azienda che potrebbe istigare l azienda agire conformemente al paragrafo 1. Sopra. 10.CANCELLAZIONE DELLE TRANSAZIONI La società ha il diritto di annullare una transazione se ha ragioni adeguate /ha prove per credere che uno degli elementi seguenti siano successi: a. Frode/ azioni illegali che conducono alla transazione b. Ordini immessi sui prezzi che sono stati esposti come risultato di errori del sistema o malfunzionamenti dei sistemi o di quelli della società o dei suoi fornitori di servizi da parte di terzi. c. L'azienda non ha agito su istruzioni del cliente. d. La transazione è stata effettuata in violazione delle disposizioni del presente accordo. e. La società si riserva il diritto di annullare I commerci/transazioni eseguiti se la funzionalità di cancellazione del commercio è stata abusiva. Una percentuale del 33% dei lavori eseguiti è una frequenza accettabile per l'utilizzo della funzione annulla. Un tasso di cancellazione superiore al 33% dei lavori eseguiti sarà considerato come un abuso della funzionalità di annullamento. L'azienda offre ai clienti la possibilità di annullare i commerci/transazioni entro 3 secondi dall'apertura di una posizione, se scoprono che la posizione e` stata aperta per errore. 11.REGOLAMENTO DELLE TRANSAZIONI 1. L'azienda procede ad un regolamento di tutte le operazioni al momento dell`'esecuzione di tali operazioni. 2. A seguito delle disposizioni del paragrafo 7.2 del presente accordo, un Estratto conto sarà fornito dalla società tramite la piattaforma di Trading al cliente mensilmente, entro 3 tre giorni lavorativi dalla fine del mese precedente. Nel caso in cui non e` stata fatta nessuna transazione durante il mese scorso, il cliente non riceverà un Estratto conto. Qualsiasi conferma o prova per qualsiasi atto o dichiarazione di conto o certificazione rilasciata dalla società in relazione a qualsiasi transazione o altra materia sarà definitiva e vincolante per il cliente, a meno che il Cliente non ha obiezioni in relazione a tale dichiarazione di conto o di certificazione e la suddetta obiezione deve essere comunicata per iscritto e ricevuta dalla società entro cinque 5 giorni lavorativi dalla presunta data di ricevimento di qualsiasi Estratto conto o certificazione. 3. Nel caso in cui il Cliente è in grado di avere un'istruzione online del suo conto su base continua, allora l'azienda è considerata di aver compiuto agli obblighi del paragrafo 11.2 e le obiezioni del cliente sono valide solo se ricevute dalla società in forma scritta entro 2 due giorni lavorativi dalla transazione sotto obiezione.

11 12.I SOLDI DEI CLIENTI 1. I Fondi appartenenti ai Clienti che verranno utilizzati per scopi di negoziazione saranno conservati in un account con qualsiasi banca o istituto finanziario utilizzato per accettare fondi che l'azienda specifichera` di volta in volta e saranno tenuti a nome del cliente e/o al nome dell'azienda. E`inteso che la società può detenere fondi per conto del cliente in una banca stabilita al di fuori dell'unione europea. Il regime giuridico e normativo, applicato a qualsiasi banca potrebbe essere diverso dal regime giuridico e normativo in Cipro e l'unione Europea e in caso di insolvenza o altri eventi analoghi in relazione a quella banca, I fondi del cliente possono essere trattati in modo diverso dal trattamento che si applica se i fondi sono tenuti da una banca in un conto a Cipro e l'unione Europea. L'azienda adotta le misure necessarie per garantire che eventuali fondi depositati presso terzi sono identificabili separatamente dai fondi appartenendo a CIF e i fondi appartenenti a terzi, mediante conti diversamente intitolati sui libri di terze parti o altre misure equivalenti che raggiungano lo stesso livello di protezione È richiesto che CIF esercizi tutte le sue competenze, con cura e diligenza nella selezione e la periodica revisione dell'istituto di credito, banca o fondo del mercato monetario e del regime di detenzione e custodia di tali fondi e prendono in considerazione la reputazione di mercato di tali istituzioni e pratiche di eventuali requisiti legali o normativi o mercato che potrebbero colpire/interessare i diritti del cliente. 2. Al momento della firma dell'accordo, il cliente autorizza la società ad effettuare eventuali depositi e prelievi dal conto bancario a suo nome tra cui, senza prevenzioni nelle generalità di sopra, prelievi per l'insediamento di tutte le transazioni realizzate nell'ambito dell'accordo e di tutti gli importi che sono esigibili da o per conto del cliente per l'azienda o qualsiasi altra persona. 3. E` capibile che qualsiasi importo da pagare dall'azienda al cliente, è versato direttamente al Cliente, su un conto bancario del quale beneficiario effettivo è il cliente. 4. L'azienda mantiene un diritto di set off/partenza e può, a propria discrezione, di volta in volta, dando un preavviso al cliente via , compensazione eventuali importi detenuti per conto e/o a credito del cliente contro l'obbligo del cliente all'azienda. Se non diversamente concordato per iscritto dalla società e il cliente, questo accordo non può dar luogo a diritti di credito. 5. Il cliente ha il diritto di ritirare i fondi non utilizzati per le posizioni aperte che copre, liberi da qualsiasi obbligo dal suo Account senza chiudere l'account. 6. L'azienda si riserva il diritto di rifiutare una richiesta di prelievo, se la richiesta non è in conformità con determinate condizioni menzionate nel presente contratto o ritardare l'elaborazione della richiesta, se non soddisfatti sulla documentazione completa del cliente. 7. È entro i termini del Cliente che eventuali spese bancarie saranno pagati da lui/lei in caso di prelievi di fondi dal suo conto trading al suo conto in banca designato. Il cliente è pienamente

12 responsabile per i dettagli dei pagamenti che ha fornito alla società e la società non accetta alcuna responsabilità se il cliente ha fornito informazioni false o inesatte bancarie. 8. Il cliente accetta che ogni importo inviato dal Cliente in conti bancari, saranno depositati nel conto trading del cliente nella data di valuta del pagamento ricevuto e il netto di oneri / spese addebitate dai fornitori di conto bancario o di qualsiasi altro intermediario coinvolto in tale processo di transazione. Affinché l'azienda accetti eventuali depositi del cliente, l'identificazione del mittente deve essere verificato e assicurarsi che la persona del deposito dei fondi sia il Cliente. Se queste condizioni non sono soddisfatte, la società si riserva il diritto di rimborsare l'importo netto depositato tramite il metodo utilizzato dal depositante. 9. I prelievi devono essere effettuati utilizzando lo stesso metodo utilizzato dal Cliente per finanziare il suo conto trading e il mittente stesso. La società si riserva il diritto di rifiutare un ritiro con metodo di pagamento specifico e di suggerire un altro metodo di pagamento, per il quale il cliente ha bisogno di completare una nuova richiesta di ritiro. Nel caso in cui la società non è completamente soddisfatta con la documentazione fornita in relazione a una richiesta di prelievo, l'azienda può richiedere ulteriore documentazione e, se la richiesta non è soddisfatta, l'azienda può invertire la richiesta di prelievo e depositare i fondi al conto trading del cliente. 10. Nel caso in cui qualsiasi importo ricevuto in conti bancari è invertita dal provider Bank Account in qualsiasi momento e per qualsiasi motivo, l'azienda invertirà immediatamente il deposito colpito dal conto trading del cliente e inoltre si riserva il diritto di annullare qualsiasi altro tipo di operazioni effettuate dopo la data del deposito. Resta inteso che queste azioni possono provocare un saldo negativo in tutti o in uno dei trading account del Cliente. 11. Il cliente si impegna a rinunciare ai suoi diritti per ricevere eventuali interessi maturati in denaro che ha tenuto nel conto bancario dove sono conservati i fondi del cliente Nel caso in cui non esiste alcuna attività di trading per 90 giorni consecutivi nel conto del cliente, l'azienda si riserva il diritto di addebitare un pagamento fisso di 10 EURO al mese per mantenere l'account, supponendo che l'account del Cliente ha fondi disponibili. Il pagamento di quanto sopra menzionato avrà inizio al termine dei 90 giorni di inattività e continuerà per finchè l'attività in conto di trading del client è assente. Se l'account del Cliente è finanziato con meno di 10 EURO ed è rimasta inattiva, la società si riserva il diritto di addebitare un importo inferiore a coprire le spese amministrative e di chiudere il conto. 13.COSTI FISTI DELL`AZIENDA 1. L'azienda ha diritto a ricevere commissioni dal Client per i servizi forniti come descritto nell'accordo, cosi come il risarcimento delle spese che dovranno sostenere per gli obblighi che intraprenderà durante la fornitura dei suddetti servizi. La società si riserva il diritto di modificare, di volta in volta la dimensione, la quantità e la percentuale delle sue tasse fornendo il cliente con una rispettiva notifica di tali modifiche. La notifica è effettuata tramite il sito Web dell'azienda. 2. In caso di qualsiasi valore aggiunto fiscale o qualsiasi altri obblighi fiscali che sorgono in relazione a una transazione effettuata per conto del cliente o qualsiasi altra azione eseguita dal

13 presente accordo per il cliente, la quantità sostenuta è completamente pagabile dal cliente e a questo proposito il cliente deve pagare l'azienda immediatamente quando così richiesto e l'azienda è completamente autorizzata ad addebitare il conto del cliente con l'importo da liquidare (esclusi imposte dovute dalla società in relazione al reddito o profitti della società). 3. Accettando i termini e le condizioni specificati nel presente contratto, il Cliente ha letto e capito e accettato le informazioni caricate che ha trovano sul sito principale dell'azienda e pubblicamente disponibile per tutti i clienti, in quale e` anche spiegato la Commissione, costi e spese finanziamenti. L'azienda può modificare di volta in volta a sua discrezione tali Commissioni, i costi e le spese di finanziamenti. Tutte le informazioni relative alle suddette modifiche saranno disponibili sul sito principale che il Cliente deve esaminare e controllare i cambiamenti durante il periodo che ha a che fare con la società e soprattutto prima di mettere qualsiasi ordine con l'azienda. Il Cliente è ritenuto di avere visto, rivisto e considerate le commissioni dell`azienda, costi e spese di finanziamenti ed eventuali modifiche che l'azienda può fare ad esso di volta in volta. 14.RESPONSABILITA E RISARCIMENTI DELLA SOCIETA 1. Si deve notare che la società potrà svolgere transazioni in buona fede e con la corretta dovuta diligenza ma non potrà essere ritenuta responsabile per qualsiasi deliberata omissione o di frode di qualsiasi persona, azienda o società da cui l'azienda riceve istruzioni per l'esecuzione degli ordini del cliente e/o da cui le operazioni sono effettuate per conto del cliente. 2. L'azienda non sarà responsabile per qualsiasi perdita di opportunità da parte del Cliente che hanno provocato sia perdite o riduzione (o aumento) nel valore degli strumenti finanziari del cliente. 3. Nel caso in cui l'azienda subisce reclami, perdite, danni, responsabilità o spese sorte durante la fornitura di servizi e tutte le operazioni correlate che vengono eseguite come mezzo per questi servizi da eseguire al Cliente come sono concordate nel presente contratto o in relazione al potenziale degli strumenti finanziari del cliente a disposizione, il cliente è pienamente responsabile per queste perdite/spese/debiti/crediti considerando che l'azienda non ha assolutamente alcuna responsabilità ed è quindi responsabilità del cliente di risarcire l'azienda per il suddetto sopracitato. 4. La società non sarà ritenuta responsabile per eventuali danni causati al cliente a seguito di qualsiasi omissione, negligenza, omissione deliberata o frode dalla banca dove il conto bancario è mantenuto. 5. La società non sarà ritenuta responsabile per la perdita degli strumenti finanziari e dei fondi del cliente nei casi in cui sono I beni del cliente sono conservati da terze parti come ad esempio una banca, o per un atto, che è stato effettuato sulla base di informazioni inesatte a sua disposizione prima di essere stato informato da parte del cliente, di qualsiasi cambiamento nelle informazioni mensionate. 6. L'azienda fa ogni sforzo per assicurare che le banche e le istituzioni a cui sono depositati i fondi e/o strumenti finanziari del cliente siano di reputazione e di buona posizione. Tuttavia, la società

14 non sarà ritenuta responsabile in caso di perdita derivante dal deterioramento della condizione finanziaria di una banca o istituzione, o per un evento come una liquidazione, amministrazione controllata o qualsiasi altro evento che causa alla banca o l'istituzione di un fallimento/insuccesso e quindi porta a una perdita di tutti o parte dei fondi depositati. L'azienda è membro del fondo di compensazione degli investitori (il ' fondo') e fornisce il Cliente, essendo classificato come clienti al dettaglio, con la sicurezza di ricevere un risarcimento dal fondo, per eventuali rivendicazioni derivanti da malfunzionamento per conto della società o se l'azienda non riesce ad adempiere ai suoi obblighi indipendentemente dal fatto se tale obbligo nasce dalla violazione di leggi o regolamenti, l'accordo o da eventuali irregolarità da parte della società. Accettando l'accordo, il Cliente ha letto, capito e accettato le informazioni sotto il titolo 'INVESTOR COMPENSATION FUND' questa informazione e`sul sito principale dell'azienda e disponibile per tutti i clienti. I pagamenti nell'ambito del fondo di compensazione degli investitori sono soggetti a un pagamento massimo a qualsiasi investitore di EUR Tuttavia, i Clienti possono non essere eleggibili ad ottenere un risarcimento in base a questo schema. 7. La società non sarà tuttavia responsabile per: a. Errori del sistema (fornitori della societa o di sevizi) b. Ritardi. c. Virus. d. Uso non autorizzato e. Per qualsiasi atto assunto da o sull`istruzione di un mercato, stanza di compesazione o regolamentazione. La società non sarà responsabile per il Cliente per ogni parziale o mancato adempimento dei suoi obblighi a causa di qualsiasi controllo della società, inclusi senza limitazione qualsiasi guasto, ritardi, guasti o malfunzionamenti di trasmissione, servizi di comunicazione o computer, azioni industriali, atto di terrorismo, atto di Dio, atti e regolamenti di ogni governativa, organismi nazionali o autorità o il fallimento di rilevanti broker o agenti, agente o principale/direttore della società custode, subdepositari, rivenditore, mercato, compensazione o organizzazione di autoregolamentazione o regolamentazione, per qualsiasi ragione, per eseguire gli obblighi. 9. Né l`azienda né I suoi direttori, funzionari, dipendenti o agenti saranno responsabili per eventuali perdite, danni, costi o spese, se derivanti da negligenza, violazione del contratto, false dichiarazioni, sostenute o subiti dal cliente sotto questo accordo (compresa qualsiasi transazione o dove l'azienda ha rifiutato di stipulare una transazione proposta). In nessuna circostanza, l'azienda ha responsabilità per le perdite subite dal cliente o terzi per danni speciali o consequenziali, perdita di profitti, perdita di avviamento o perdita di opportunità di business derivanti da o in connessione con questo accordo, se derivanti da negligenza, violazione del contratto, false dichiarazioni o altri. 10. Il cliente deve pagare all'azienda tali somme che può richiedere di volta in volta in o per la necessita di bilanciare gli addebiti su qualsiasi account del Cliente, su una base di risarcimento completo, eventuali perdite, passività, costi o spese (incluse spese legali), tasse, imposte e contributi che l'azienda può incorrere o essere sottoposto a rispetto di qualsiasi dei conti del

15 cliente o qualsiasi transazione o con un broker intermedio o come un risultato di qualsiasi falsa dichiarazione da parte del cliente o di qualsiasi violazione da parte del cliente degli obblighi assunti nell'ambito di questo accordo (inclusa qualsiasi transazione) o per il rispetto dei diritti della società. 11. Il cliente riconosce che lui/lei non ha invocato o stato indotto a stipulare il presente accordo di rappresentazione diverse da quelle espressamente previste dal presente accordo. La società non sarà responsabile nei confronti del Client per una rappresentazione che non è prevista dal presente accordo e che non è fraudolento. 15.DURATA DELL'ACCORDO E L'EMENDAMENTO DI CIO` 1. Questo accordo avrà effetto dal primo deposito nel conto del cliente, a condizione che l'azienda ha inviato la conferma per iscritto per la sua accettazione al Cliente, e il Client ha sia accettato per iscritto o digitalmente questo accordo. Esso deve essere valido per un periodo di tempo indefinito fino al suo termine dalla società o il cliente o entrambi. 2. L'accordo può essere modificato nei seguenti casi: a. Unilateralmente dall'azienda, se tale emendamento è necessario a seguito di un emendamento della legge o se CySEC o qualsiasi altra autorità di regolamentazione che pubblica decisioni o direttive vincolanti che possono influenzare l'accordo. In tal caso l'azienda deve notificare al Cliente il suddetto emendamento o per iscritto o per posta elettronica o attraverso la sua pagina Web principale e il consenso del cliente non è richiesto per queste modifiche. b. Nei casi in cui l'emendamento dell'accordo non venie richiesto da qualunque cambiamento nel quadro giuridico, l'azienda comunica al Cliente l'emendamento per iscritto o attraverso la sua pagina Web principale. Se sorgono obiezioni, il Cliente può recedere dal contratto entro 5 cinque giorni dalla notifica inviando una lettera raccomandata e a condizione che tutte le transazioni per conto del cliente in sospeso devono essere state completate. Alla scadenza del termine al di sopra se il cliente non ha formulato obiezioni, si ritiene che il cliente acconsente e/o accetta il contenuto dell'emendamento. 16.TERMINAZIONE 1. Il cliente ha diritto di terminare il contratto dando l'azienda almeno trenta 30 giorni di preavviso, specificando la data di cessazione, a condizione che nel caso di questa cessassione, tutte le posizioni aperte devono essere chiuse fino alla data di terminazione. 2. L'azienda potrà risolvere l'accordo dando al Cliente 5 cinque giorni di preavviso per iscritto, specificando la data di cessazione. 3. La società può recedere dal contratto immediatamente senza alcun obbligo di preavviso nei seguenti casi: a. Morte del cliente.

16 b. In caso di una decisione di fallimento o liquidazione del Cliente tutto sara attraverso un incontro o attraverso la presentazione di un'applicazione per il suddetto. c. La terminazione è richiesta da qualunque autorità di regolamentazione o corpi competent. d. Il cliente viola qualsiasi disposizione dell'accordo e a parere della società non può essere attuato l'accordo. e. Il cliente violi qualsiasi legge o regolamento a cui lui/lei è soggetto, compreso ma non limitato a, leggi e regolamenti riguardanti lo scambio di requisiti di controllo e di registrazione. f. Il Client coinvolge la società direttamente o indirettamente in qualsiasi tipo di frode. g. Se si verifica un evento di Default come definito nella sezione 17 del presente accord. 4. La terminazione dell'accordo non pregiudica in ogni caso i diritti che sono sorti, impegni esistenti o qualsiasi clausola contrattuale che era destinato a rimanere in vigore dopo la cessazione e nel caso di recesso, il cliente dovrà pagare: a. Ogni quota/tassa pendente della societa e qualsiasi altra somma da pagare alla societa. b. Qualsiasi carica e spesa aggiuntiva sostenute dalla società, a seguito della cessazione dell'accordo. c. Eventuali danni sorti durante la disposizione o insediamento di obblighi in attesa. 5. In caso di violazione da parte del cliente in conformità dei paragrafi 16.3(e) e 16.3 (f), la società si riserva il diritto di annullare tutte le precedenti operazioni che pongono gli interessi della società e/o tutti o qualunque interesse di qualsiasi suo cliente a rischio, prima di terminare l'accordo. 17.EVENTI DI DEFAULT/MANCANZA/DIFETTI E I DIRITTI 1. Di seguito, sono costituiti gli "Eventi di Default" sull'avvenimento di cui l'azienda è autorizzata a esercitare i propri diritti conformemente al paragrafo 17.2 qui sotto: a. La mancanza del Cliente nel effettuare qualsiasi pagamento dovuto ai sensi del presente accordo. b. La mancanza del cliente nel osservare o eseguire qualsiasi altra disposizione del presente accordo e tale omissione/mancanza continua per un giorno lavorativo dopo l'avviso di non prestazione che è stato fornito al cliente dall'azienda c. L'inizio di una terza parte delle procedure che cercano il fallimento del cliente (in caso di persona fisica) o insolvenza del cliente o altro simile caso volontariato di liquidazione (nel caso di persona giuridica) sotto le leggi applicabili o qualsiasi altro procedimento simile analoghi a quelli precitati rispetto al Cliente. d. Il Cliente prende vantaggio dei ritardi che si verificano nei prezzi e ordini posti a prezzi non aggiornati, trades a prezzi fuori mercato e/o fuori dall'orario di funzionamento ed esegue qualsiasi altra azione che costituisce impropria trading. e. Il Client muore o diventa malato di mente (se persona fisica).

17 f. Qualsiasi rappresentazione o garanzia fatto o dato o ritenuto pronunziati dal cliente ai sensi del presente accordo dimostra di essere stato falso o fuorviante in qualsiasi materiale rispetto al tempo in cui si era fatto o dato g. Qualsiasi altra situazione in cui l'azienda ritiene ragionevolmente necessario o desiderabile per la propria protezione o qualsiasi azione o evento si verifica che l'azienda ritiene che potrebbe avere un materiale dall`effetto negativo sulla capacità del Cliente di eseguire uno qualsiasi dei suoi obblighi ai sensi del presente accordo. 2. Al verificarsi di un evento di Default/mancanza, la società avrà diritto a prendere, a sua assoluta discrezione, qualsiasi delle seguenti azioni in qualsiasi momento e senza dare preavviso al cliente: a. Anziché restituire agli investimenti del Cliente equivalenti a quelle accreditate sul conto del cliente, per pagare al cliente il valore equo di mercato di tali investimenti al momento l'azienda esercitazione tale diritto, e/o b. Per vendere tali investimenti del Cliente che sono in possesso dell'azienda o in possesso di qualsiasi candidato o terze parti nominati sotto o ai sensi del presente accordo, in ogni caso la società puo a sua assoluta discrezione selezionare o / e tali condizioni, l'azienda può a sua assoluta discrezione pensare che siano adeguati (senza essere responsabile per qualsiasi perdita o diminuzione di prezzo) al fine di realizzare fondi sufficienti a coprire qualsiasi quantità prevista per il Cliente, e/o. c. Per chiudere, sostituire o invertire qualsiasi transazione, acquistare, prendere in prestito o dare in prestito o entrare in qualsiasi altra transazione o prendere, o astenersi dall'assumere, altre azioni in tale momento o in tal modo come, a discrezione della società, la società considera necessario o opportuno per coprire, ridurre o eliminare la sua perdita o responsabilità sotto o nei confronti del contratto del cliente, posizioni o impegni, e/o. d. Per curare qualsiasi o tutte le transazioni poi essere trattati come se ripudiato dal cliente, nel qual caso gli obblighi dell'azienda nell'ambito di tale transazione o transazioni devono subito essere annullati e terminati. 18. RICONOSCIMENTO DEI RISCHI 1. Il cliente è consapevole e riconosce che c'è un grande rischio di incorrere perdite e danni del tutto o in parte dell`investimento iniziale in conseguenza all'attività di investimento (acquisto e/o vendita di strumenti finanziari) attraverso la società e Trading Platform(Platforma Trading) della società e accetta che lui/lei è disposto a intraprendere questo rischio entrando in questo rapporto di affari. 2. Il cliente riconosce e accetta che ci possono essere altri rischi che non sono contenute nella sezione 18 e che ha letto e accettato tutte le informazioni sotto i titoli ' Dichiarazione di

18 Rischio e Trasparenza' come questa informazione viene caricata sul sito pubblico dell'azienda e disponibile a tutti i clienti. 19.POLITICA DEI BENEFICI DI TRADING Termini e condizioni 1. Tutti gli inserimenti di beneficio commerciale (depositi) sono definitivi e a discrezione della società. 2. Tutti I benefici commerciali possono essere rimossi in qualsiasi momento a discrezione assoluta della società. 3. I vantaggi Trading sono non in contanti e non rimborsabili. Questo significa che non può mai essere ritirato il bonus reale; utilizzato solo per scopo di negoziazione (come una forma di leva). 4. I conti di trading che comprendono benefici Trading, oltre ai fondi della clientela, classificano i fondi dei clienti prima e poi i vantaggi del Trading all'apertura di una posizione. Questo significa che nessuna posizione aperta dal conto trading prima utilizzerà i fondi dei clienti, e solo quando i fondi del cliente sono zero, saranno utilizzati I vantaggi Trading. 5. Accettando un beneficio di Trading, state anche accettando le restrizioni qui sotto. Restrizioni di ritiro 6. Una richiesta di prelievo puo essere trasformata solo se tutti i documenti KYC del cliente sono a posto e ancora validi. 7. In nessun caso, come spiegato in 3 di cui sopra può uno prelevare l'importo del beneficio di Trading. 8. Il profitto generato utilizzando un vantaggio commerciale non può essere ritirato, fino a quando non incontra un volume di trading minimo pari a 5 volte il valore commerciale del beneficio. Ad esempio, se viene ricevuto un vantaggio commerciale di 100, un volume di trading valido totale di 500 deve avvenire prima di essere ammessi a ritirare eventuali profitti realizzati sul conto. 9. Il prelievo di fondi da un conto di trading prima di completare le condizioni di benefici trading descritte in 6c annullerà immediatamente il vantaggio commerciale ed eventuali profitti realizzati utilizzando il beneficio di Trading, cioè si applica quanto segue: 10. Il beneficio Trading viene rimosso dall`account. 11. I profitti fatti usando il benificio Trading vengono rimossi dall`account. 12. La somma e` prevalibile su richiesta del cliente. 13. Qualsiasi indicazione di frode, manipolazione, rimborso arbitraggio o altre forme di attività fraudolente o ingannevoli, basato sulla fornitura di benefici commerciali annullerà l'account e qualsiasi o tutti i profitti o le perdite generate. La decisione se un cliente è abusivo e/o ha manipolato la piattaforma di trading della società e/o le sue politiche sui benifici commerciali è a esclusiva discrezione della società e questo è definitivo.

19 14. La società si riserva il diritto di revocare o modificare la sua politica del beneficio di Trading in qualsiasi momento e questo sara visualizzato nel sito dell'azienda. 15. Un beneficio commerciale deve essere richiesto entro 7 sette giorni lavorativi dalla data di deposito. 16. Il beneficio commerciale deve essere utilizzato entro un periodo di 60 giorni o secondo quanto definito nei dettagli di qualsiasi altra offerta speciale. 17. Attenzione: È necessario essere prudenti quando si utilizza il beneficio di Trading perche vi può far perdere il vostro capitale iniziale. Trading in opzioni comporta un alto livello di rischio e si dovrebbe essere pronti per eventuali perdite. Se non è abbastanza sicuro chiedere consulenza indipendente prima di trading. 18. Spot Capital Markets Ltd raccomanda di non accettare un benificio commerciale, a meno che non si sa come farlo funzionare e sfruttare a vostro vantaggio. 19. Legge applicabile: Questo accordo sarà governato e interpretato in conformità con le leggi della Repubblica di Cipro. 20.INFORMAZIONI RISERVATE 1. L'azienda non ha alcun obbligo di rivelare al cliente qualsiasi informazione o prendere in considerazione qualsiasi informazione quando prende qualsiasi decisione o quando si procede per qualsiasi atto per conto del cliente, a meno che non diversamente concordato e dichiarato in questo accordo e dove questo è imposto dalla legge e regolamenti e direttive in vigore. 2. La società ha il diritto, senza informare il cliente in anticipo, per rilevare i dettagli delle transazioni del cliente o altre tali informazioni come riterrà opportuno al fine di rispettare tutti i requisiti di qualsiasi persona che ha il diritto di richiedere una tale rivelazione per legge. 3. L'azienda gestirà tutti i dati personali del cliente secondo le rilevanti disposizioni legislative e regolamentari per la protezione dei dati personali. 21.AVVISI 1. A meno che il contrario sia specificamente previsto, alcun avviso, le istruzioni, le autorizzazioni, richieste o altre comunicazioni da dare alla società dal cliente ai sensi dell'accordo devono essere per iscritto ed mandate all'indirizzo di posta dell'azienda come indicato nella sezione 2 del presente contratto o a qualsiasi altro indirizzo che l'azienda che può essere specificato di volta in volta al cliente per questo scopo e ha effetto solo quando effettivamente vengono ricevuti dalla società, purché non violano e non sono contrari a qualsiasi termine del presente accordo.

20 2. La società si riserva il diritto di specificare qualsiasi altro modo di comunicazione con il cliente. 3. L'accordo è personale per il cliente che non ha il diritto di assegnare o trasferire alcuno dei suoi diritti o obblighi. 22.REGISTRAZIONE DELLE CHIAMATE TELEFONICHE Il cliente riconosce che la società potrebbe registrare conversazioni telefoniche tra il cliente e la società. Tali registrazioni saranno di proprietà esclusiva della società. 23.PROCEDURA DI RECLAMO L'azienda è obbligata a mettere in atto procedure interne per la gestione delle denunce prontamente. Il cliente può presentare un reclamo alla società, ad esempio mediante lettera, telefono o . L'azienda invierà al cliente un avviso per iscritto della denuncia immediatamente successivo al ricevimento, allegando i dettagli della gestione e le procedure, incluso quando e come il cliente può essere in grado di riportare la sua denuncia alla CySEC che è l'organismo di regolamentazione dei reclami della società. Il Cliente si consiglia di contattare l'azienda, se lui/lei vorrebbe maggiori dettagli riguardo la gestione e procedure dei reclami. 24.DISPOSIZIONI GENERALI 1. Il cliente riconosce che nessune rappresentazioni sono state fatte a lui/lei da o per conto dell società che hanno in qualsiasi modo incitato o persuaso lui/lei a stipulare il contratto. 2. In caso di giunto-trading account per due o più persone che saranno congiuntamente considerati come Clienti dell'azienda,gli obblighi del cliente ai sensi dell'accordo devono essere congiunti e diversi a qualsiasi riferimento nell'accordo al cliente devono essere interpretati, dove opportuno, come riferimento a uno o più di queste persone. Qualsiasi avviso o avvertimento dato a una delle persone che formano il Cliente sarà ritenuta come se e` stato dato a tutte le persone che formano il Cliente. Qualsiasi ordine dato da una delle persone che formano il Cliente si considera che sia stato dato da tutte le persone che formano il Cliente. 3. Nel caso in cui qualsiasi disposizione dell'accordo è o diventa, in qualsiasi momento, illegale,nullo o non vincolante in alcun senso, secondo una legge e/o regolamenti di qualsiasi giurisdizione, la legalità, validità o applicabilità delle restanti clausole dell'accordo o la legalità, validità o applicabilità di questa disposizione conformemente alla legge e/o regolamenti di qualsiasi altra giurisdizione, non deve essere influenzata. 4. Tutte le transazioni per conto del cliente sono subordinate alle leggi che disciplinano l'istituzione e funzionamento, regolamenti, disposizioni, direttive, circolari e doganali (congiuntamente in appresso denominato «leggi e regolamenti») di Cyprus Securities ed

Note e informazioni legali

Note e informazioni legali Note e informazioni legali Proprietà del sito; accettazione delle condizioni d uso I presenti termini e condizioni di utilizzo ( Condizioni d uso ) si applicano al sito web di Italiana Audion pubblicato

Dettagli

Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life

Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life 3 Indice 1. Autorizzazione e valori depositati 4 2. Apertura di un deposito 4 3. Autorizzazione di iscrizione

Dettagli

Termini di servizio di Comunicherete

Termini di servizio di Comunicherete Termini di servizio di Comunicherete I Servizi sono forniti da 10Q Srls con sede in Roma, Viale Marx n. 198 ed Ancitel Spa, con sede in Roma, Via Arco di Travertino n. 11. L utilizzo o l accesso ai Servizi

Dettagli

SEZIONE I - DISPOSIZIONI GENERALI. 1 di 5

SEZIONE I - DISPOSIZIONI GENERALI. 1 di 5 CONTRATTO QUADRO PER LO SVOLGIMENTO DEI SERVIZI DI PAGAMENTO A VALERE SUL CONTO CORRENTE (Contratto per persone fisiche che agiscono per scopi estranei all attività imprenditoriale o professionale) Mod.

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO Informazioni Societarie Fondazione Prada Largo Isarco 2 20139 Milano, Italia P.IVA e codice fiscale 08963760965 telefono +39.02.56662611 fax +39.02.56662601 email: amministrazione@fondazioneprada.org TERMINI

Dettagli

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni Note legali Termini e condizioni di utilizzo Accettazione dei Termini e Condizioni L'accettazione puntuale dei termini, delle condizioni e delle avvertenze contenute in questo sito Web e negli altri siti

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. Condizioni di utilizzo aggiuntive di Acrobat.com Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. SERVIZI ONLINE ADOBE RESI DISPONIBILI SU

Dettagli

Accordo d Uso (settembre 2014)

Accordo d Uso (settembre 2014) Accordo d Uso (settembre 2014) Il seguente Accordo d uso, di seguito Accordo, disciplina l utilizzo del Servizio on line 4GUEST, di seguito Servizio, che prevede, la creazione di Viaggi, Itinerari, Percorsi,

Dettagli

------------------- CONVENZIONE DELL'AIA SULLA LEGGE APPLICABILE AD ALCUNI DIRITTI SU STRUMENTI FINANZIARI DETENUTI PRESSO UN INTERMEDIARIO

------------------- CONVENZIONE DELL'AIA SULLA LEGGE APPLICABILE AD ALCUNI DIRITTI SU STRUMENTI FINANZIARI DETENUTI PRESSO UN INTERMEDIARIO ------------------- CONVENZIONE DELL'AIA SULLA LEGGE APPLICABILE AD ALCUNI DIRITTI SU STRUMENTI FINANZIARI DETENUTI PRESSO UN INTERMEDIARIO Gli Stati firmatari della presente convenzione, coscienti della

Dettagli

POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI. Versione 9.0 del 09/03/2015. Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015

POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI. Versione 9.0 del 09/03/2015. Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015 POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Versione 9.0 del 09/03/2015 Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015 1 INDICE PREMESSA... 3 1. Significato di Best Execution... 3 2. I Fattori di

Dettagli

CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE

CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE tra FLO-CERT GMBH E RAGIONE SOCIALE DEL CLIENTE PARTI (1) FLO-CERT GmbH, società legalmente costituita e registrata a Bonn, Germania con il numero 12937, con sede legale in

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTI IMPORT, ANTICIPI E PREFINANZIAMENTI EXPORT, FINANZIAMENTI SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE (questi ultimi se non rientranti nel credito ai consumatori)

Dettagli

IFRS 2 Pagamenti basati su azioni

IFRS 2 Pagamenti basati su azioni Pagamenti basati su azioni International Financial Reporting Standard 2 Pagamenti basati su azioni FINALITÀ 1 Il presente IRFS ha lo scopo di definire la rappresentazione in bilancio di una entità che

Dettagli

- Politica in materia di esecuzione e trasmissione degli ordini -

- Politica in materia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Unipol Banca S.p.A. Sede Legale e Direzione Generale: piazza della Costituzione, 2-40128 Bologna (Italia) tel. +39 051 3544111 - fax +39 051 3544100/101 Capitale sociale i.v. Euro 897.384.181 Registro

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. Termini d uso aggiuntivi di Business Catalyst Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. L uso dei Servizi Business Catalyst è soggetto

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. CAMPO DI APPLICAZIONE 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Acquisto ("GPC") si applicano all acquisto di materiali, articoli, prodotti, componenti, software ed i relativi

Dettagli

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Informazioni su CheBanca! Denominazione Legale: CheBanca! S.p.A. Capitale Sociale: Euro 220.000.000 i.v. Sede Legale: Via Aldo Manuzio, 7-20124 MILANO

Dettagli

Strategia di Trasmissione degli Ordini su Strumenti Finanziari. Documento di Sintesi

Strategia di Trasmissione degli Ordini su Strumenti Finanziari. Documento di Sintesi Strategia di Trasmissione degli Ordini su Strumenti Finanziari Documento di Sintesi Documento redatto ai sensi dell art. 48, comma 3, del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n.

Dettagli

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET Il presente Accordo è posto in essere tra: Maiora Labs S.r.l. ( Maiora ), in persona del legale rappresentante

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI GetYourHero S.L., con sede legale in Calle Aragón 264, 5-1, 08007 Barcellona, Spagna, numero di identificazione fiscale ES-B66356767, rappresentata

Dettagli

Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l.

Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l. General Terms and Conditions of Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l. Articolo I: Disposizioni Generali 1. I rapporti legali tra il Fornitore

Dettagli

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 1 CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO Termini e Condizioni di Prenotazione I servizi di noleggio di veicoli Europcar in Italia sono erogati da Europcar

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti offerti sul nostro sito web www.prada.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata dalle seguenti Condizioni Generali di

Dettagli

PROGETTO DI ARTICOLI SULLA RESPONSABILITÀ DELLO STATO DELLA COMMISSIONE DEL DIRITTO INTERNAZIONALE

PROGETTO DI ARTICOLI SULLA RESPONSABILITÀ DELLO STATO DELLA COMMISSIONE DEL DIRITTO INTERNAZIONALE PROGETTO DI ARTICOLI SULLA RESPONSABILITÀ DELLO STATO DELLA COMMISSIONE DEL DIRITTO INTERNAZIONALE (2001) PARTE I L ATTO INTERNAZIONALMENTE ILLECITO DI UNO STATO CAPITOLO I PRINCIPI GENERALI Articolo 1

Dettagli

AMP Global Clearing, LLC Documentazione per conto future

AMP Global Clearing, LLC Documentazione per conto future AMP Global Clearing, LLC Documentazione per conto future INDIVIDUALE Nome del conto Numero del conto AMP: SOLO PER USO INTERNO Approvazioni (inserire data e firma) F.A. Data Responsabile agenzia Data 1

Dettagli

Convenzione per la protezione dei diritti dell uomo e la dignità dell essere umano riguardo alle applicazioni della biologia e della medicina

Convenzione per la protezione dei diritti dell uomo e la dignità dell essere umano riguardo alle applicazioni della biologia e della medicina Traduzione 1 Convenzione per la protezione dei diritti dell uomo e la dignità dell essere umano riguardo alle applicazioni della biologia e della medicina (Convenzione sui diritti dell uomo e la biomedicina)

Dettagli

2008 Regole di condotta per commercianti di valori mobiliari. applicabili all esecuzione di transazioni su titoli

2008 Regole di condotta per commercianti di valori mobiliari. applicabili all esecuzione di transazioni su titoli 008 Regole di condotta per commercianti di valori mobiliari applicabili all esecuzione di transazioni su titoli Indice Preambolo... 3 A Direttive generali... 4 Art. Base legale... 4 Art. Oggetto... 5 B

Dettagli

Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la "Società"):

Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la Società): 24 luglio 2014 Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la "Società"): ETFS WNA Global Nuclear Energy GO UCITS ETF (ISIN: IE00B3C94706)

Dettagli

di seguito verrà utilizzato il termine ENTE per Certification International UK (Ltd) e SEDE LOCALE per Divulgazione e Accreditamento DeA S.r.l.

di seguito verrà utilizzato il termine ENTE per Certification International UK (Ltd) e SEDE LOCALE per Divulgazione e Accreditamento DeA S.r.l. Certification International (UK) Limited [CI UK] è un Organismo di Certificazione accreditato UKAS che fornisce i propri servizi di certificazione attraverso una rete di uffici di rappresentanza in tutto

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE/ INTERMEDIARIO DEL CREDITO Finanziatore/Emittente CartaSi S.p.A. Indirizzo Corso Sempione, 55-20145 Milano Telefono 02.3488.1 Fax 02.3488.4115 Sito web www.cartasi.it

Dettagli

Internet Banking Aggiornato al 13.01.2015

Internet Banking Aggiornato al 13.01.2015 Foglio informativo INTERNET BANKING INFORMAZIONI SULLA BANCA Credito Cooperativo Mediocrati Società Cooperativa per Azioni Sede legale ed amministrativa: Via Alfieri 87036 Rende (CS) Tel. 0984.841811 Fax

Dettagli

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l.

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. TERMINI E CONDIZIONI Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. ha predisposto le seguenti Condizioni generali per l utilizzo del Servizio

Dettagli

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE.

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE. CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL PROGRAMMA ONEMINUTESITE 1. PREMESSA L allegato tecnico contenuto nella pagina web relativa al programma ONEMINUTESITE(d ora in avanti: PROGRAMMA, o SERVIZIO O SERVIZI)

Dettagli

Istituzione di un Gruppo Europeo di Interesse Economico (GEIE)

Istituzione di un Gruppo Europeo di Interesse Economico (GEIE) Regolamento (CEE) n. 2137/85 del Consiglio del 25 luglio 1985 Istituzione di un Gruppo Europeo di Interesse Economico (GEIE) EPC Med - GEIE Via P.pe di Villafranca 91, 90141 Palermo tel: +39(0)91.6251684

Dettagli

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario!

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Manuale del Trader Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Questo manuale spiega esattamente cosa sono le opzioni binarie, come investire e familiarizzare con il nostro sito web. Se avete delle

Dettagli

Termini e condizioni generali di acquisto

Termini e condizioni generali di acquisto TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. CONDIZIONI DEL CONTRATTO L ordine di acquisto o il contratto, insieme con questi Termini e Condizioni Generali ( TCG ) e gli eventuali documenti allegati e

Dettagli

Ordini di pagamento a favore di terzi Italia (Bonifici Assegni di traenza Assegni circolari)

Ordini di pagamento a favore di terzi Italia (Bonifici Assegni di traenza Assegni circolari) FOGLIO INFORMATIVO ai sensi della delibera CICR 4.3.2003 e istruzioni di vigilanza di Banca d Italia in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari Informazioni sulla Banca Ordini di

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI TERMINI E CONDIZIONI GENERALI Leggere attentamente Termini e Condizioni prima di noleggiare una vettura con Atlaschoice. I Termini si applicano a qualsiasi prenotazione effettuata con Atlaschoice tramite

Dettagli

Codice di Comportamento Genesi Uno. Linee Guida e Normative di Integrità e Trasparenza

Codice di Comportamento Genesi Uno. Linee Guida e Normative di Integrità e Trasparenza Codice di Comportamento Genesi Uno Linee Guida e Normative di Integrità e Trasparenza Caro Collaboratore, vorrei sollecitare la tua attenzione sulle linee guida ed i valori di integrità e trasparenza che

Dettagli

ICCREA BANCA Spa - Istituto Centrale del Credito Cooperativo. Sede legale e amministrativa Via Lucrezia Romana, 41/47 00178 Roma

ICCREA BANCA Spa - Istituto Centrale del Credito Cooperativo. Sede legale e amministrativa Via Lucrezia Romana, 41/47 00178 Roma PRODOTTO BASE UTENTE INFORMAZIONI SULL EMITTENTE ICCREA BANCA Spa - Istituto Centrale del Credito Cooperativo Sede legale e amministrativa Numero telefonico: 800.991.341 Numero fax: 06.87.41.74.25 E-mail

Dettagli

REGOLE DI ESECUZIONE DELLE ISTRUZIONI

REGOLE DI ESECUZIONE DELLE ISTRUZIONI REGOLE DI ESECUZIONE DELLE ISTRUZIONI I. Disposizioni generali 1. Le presenti Regole di esecuzione delle istruzioni dei clienti riguardanti i contratti di compensazione delle differenze (CFD) e gli strumenti

Dettagli

Servizio POS - contratto esercenti

Servizio POS - contratto esercenti 18/05/2009 FOGLIO INFORMATIVO ai sensi della delibera CICR 4.3.2003 e istruzioni di vigilanza di Banca d Italia in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari Servizio POS - contratto

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa)

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini

Dettagli

Strategia di Trasmissione degli Ordini Versione n. 02

Strategia di Trasmissione degli Ordini Versione n. 02 Strategia di Trasmissione degli Ordini Versione n. 02 Approvata con delibera CdA del 04/09/ 09 Fornite ai sensi dell art. 48 c. 3 del Regolamento Intermediari Delibera Consob 16190/2007. LA NORMATIVA MIFID

Dettagli

(Atti non legislativi) REGOLAMENTI

(Atti non legislativi) REGOLAMENTI 24.12.2013 Gazzetta ufficiale dell Unione europea L 352/1 II (Atti non legislativi) REGOLAMENTI REGOLAMENTO (UE) N. 1407/2013 DELLA COMMISSIONE del 18 dicembre 2013 relativo all applicazione degli articoli

Dettagli

GARANZIA LEGALE DEL VENDITORE

GARANZIA LEGALE DEL VENDITORE GARANZIA LEGALE DEL VENDITORE Tutti i prodotti che compri da Apple, anche quelli non a marchio Apple, sono coperti dalla garanzia legale di due anni del venditore prevista dal Codice del Consumo (Decreto

Dettagli

MiFID - Markets in Financial Instruments Directive

MiFID - Markets in Financial Instruments Directive MiFID - Markets in Financial Instruments Directive STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI (EXECUTION & TRANSMISSION POLICY) (documento redatto ai sensi del Regolamento

Dettagli

OMAGGI, PRANZI, INTRATTENIMENTO, VIAGGI SPONSORIZZATI E ALTRI ATTI DI CORTESIA

OMAGGI, PRANZI, INTRATTENIMENTO, VIAGGI SPONSORIZZATI E ALTRI ATTI DI CORTESIA OMAGGI, PRANZI, INTRATTENIMENTO, VIAGGI SPONSORIZZATI E ALTRI ATTI DI CORTESIA Le presenti Linee Guida si applicano ad ogni amministratore, direttore, dipendente a tempo pieno o parziale, docente, esterno

Dettagli

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI eprice s.r.l. con Socio Unico (di seguito denominata "SITONLINE") con sede legale in Milano, via degli Olivetani 10/12, 20123 - Italia, Codice Fiscale e Partita I.V.A

Dettagli

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio Deutsche Bank db Corporate Banking Web Guida al servizio INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. SPECIFICHE DI SISTEMA... 4 3 MODALITÀ DI ATTIVAZIONE E DI PRIMO COLLEGAMENTO... 4 3. SICUREZZA... 5 4. AUTORIZZAZIONE

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO Finanziamenti import, anticipi export, finanziamenti liberi (con e senza garanzia ipotecaria)

FOGLIO INFORMATIVO Finanziamenti import, anticipi export, finanziamenti liberi (con e senza garanzia ipotecaria) FOGLIO INFORMATIVO Finanziamenti import, anticipi export, finanziamenti liberi (con e senza garanzia ipotecaria) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Alto Adige Società cooperativa per azioni Via

Dettagli

del 23 marzo 2001 (Stato 10 dicembre 2002)

del 23 marzo 2001 (Stato 10 dicembre 2002) Legge federale sul credito al consumo (LCC) 221.214.1 del 23 marzo 2001 (Stato 10 dicembre 2002) L Assemblea federale della Confederazione Svizzera, visti gli articoli 97 e 122 della Costituzione federale

Dettagli

Convenzione di Vienna sul diritto dei trattati

Convenzione di Vienna sul diritto dei trattati Traduzione 1 Convenzione di Vienna sul diritto dei trattati 0.111 Conclusa a Vienna il 23 maggio 1969 Approvata dall Assemblea federale il 15 dicembre 1989 2 Istrumento d adesione depositato dalla Svizzera

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Tra Agritel S.r.l. con sede in Via XXIV maggio 43 00187 Roma, Registro Imprese di Roma n. 05622491008, REA di Roma n. 908522 e Cognome Nome: (Rappresentante legale nel

Dettagli

PRIVACY POLICY MARE Premessa Principi base della privacy policy di Mare Informativa ai sensi dell art. 13, d. lgs 196/2003

PRIVACY POLICY MARE Premessa Principi base della privacy policy di Mare Informativa ai sensi dell art. 13, d. lgs 196/2003 PRIVACY POLICY MARE Premessa Mare Srl I.S. (nel seguito, anche: Mare oppure la società ) è particolarmente attenta e sensibile alla tutela della riservatezza e dei diritti fondamentali delle persone e

Dettagli

Circolare della Commissione federale delle banche: Precisazioni sulla nozione di commerciante di valori mobiliari

Circolare della Commissione federale delle banche: Precisazioni sulla nozione di commerciante di valori mobiliari Circ.-CFB 98/2 Commerciante di valori mobiliari Pagina 1 Circolare della Commissione federale delle banche: Precisazioni sulla nozione di commerciante di valori mobiliari (Commerciante di valori mobiliari)

Dettagli

Documento di sintesi della Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Documento di sintesi della Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Documento di sintesi della Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini ********** Banca del Valdarno Credito Cooperativo 1 1. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID)

Dettagli

LEGGE 25 gennaio 1962, n. 20

LEGGE 25 gennaio 1962, n. 20 LEGGE 25 gennaio 1962, n. 20 Norme sui procedimenti e giudizi di accusa (Gazzetta Ufficiale 13 febbraio 1962, n. 39) Artt. 1-16 1 1 Articoli abrogati dall art. 9 della legge 10 maggio 1978, n. 170. Si

Dettagli

P.O.S. (POINT OF SALE)

P.O.S. (POINT OF SALE) P.O.S. (POINT OF SALE) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Emilia Romagna società cooperativa Sede legale e amministrativa in Via San Carlo 8/20 41121 Modena Telefono 059/2021111 (centralino)

Dettagli

Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura

Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura adottate dall'associazione olandese Grossisti di Prodotti di Floricoltura ( Vereniging van Groothandelaren in Bloemkwekerijproducten

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

Visto il decreto legislativo 1 settembre 1993, n. 385, testo unico delle leggi in materia bancaria e creditizia;

Visto il decreto legislativo 1 settembre 1993, n. 385, testo unico delle leggi in materia bancaria e creditizia; DECRETO LEGISLATIVO RECANTE ULTERIORI DISPOSIZIONI DI ATTUAZIONE DELLA DELEGA DI CUI ALL ARTICOLO 33, COMMA 1, LETTERA E), DELLA LEGGE 7 LUGLIO 2009, N. 88 Visti gli articoli 76 e 87 della Costituzione;

Dettagli

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Documento di Sintesi - Documento adottato con delibera del Consiglio di Amministrazione del 07/07/ 2009 Ai sensi degli artt, 45-46-47-48 del Regolamento

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

Documento di sintesi "STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI"

Documento di sintesi STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Documento di sintesi "STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI" Documento del 1 aprile 2011 1 1 INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Fornite ai sensi degli

Dettagli

SCHEMA DI DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC del Carso

SCHEMA DI DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC del Carso SCHEMA DI DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC del Carso LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

Strategia di trasmissione degli ordini BCC di Buccino

Strategia di trasmissione degli ordini BCC di Buccino Deliberato dal CdA della BCC di Buccino nella seduta del 07/08/2009 Versione n 3 Strategia di trasmissione degli ordini BCC di Buccino Fornite ai sensi dell art. 48 c. 3 del Regolamento Intermediari Delibera

Dettagli

Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Fornite ai sensi degli artt. 46 c. 1 e. 48 c. 3 del Regolamento Intermediari Delibera Consob

Dettagli

TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA ED IL REGNO DELL'ARABIA SAUDITA SULLA RECIPROCA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI

TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA ED IL REGNO DELL'ARABIA SAUDITA SULLA RECIPROCA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA ED IL REGNO DELL'ARABIA SAUDITA SULLA RECIPROCA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI La Repubblica Italiana ed il Regno dell Arabia Saudita desiderando intensificare

Dettagli

WEB INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

WEB INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI WEB INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. Identità e contatti del finanziatore/ intermediario del credito Finanziatore Indirizzo Telefono Email Fax Sito web Creditis Servizi Finanziari

Dettagli

INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI

INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI 1) GENERALITA In conformità a quanto previsto dalla Direttiva 2004/39/CE (cd Direttiva Mifid), la Banca ha adottato tutte le misure

Dettagli

Progetto MiFID. Documento di sintesi della STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI

Progetto MiFID. Documento di sintesi della STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI Documento di sintesi della STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI Aggiornamento del luglio 2013 1 PREMESSA La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal

Dettagli

Legge sulla protezione dei dati personali (LPDP) 1)

Legge sulla protezione dei dati personali (LPDP) 1) 1.6.1.1 Legge sulla protezione dei dati personali (LPDP) (del 9 marzo 1987) IL GRAN CONSIGLIO DELLA REPUBBLICA E CANTONE TICINO visto il messaggio 2 ottobre 1985 n. 2975 del Consiglio di Stato, decreta:

Dettagli

Aggiornato al 19/12/2014 1

Aggiornato al 19/12/2014 1 SERVIZI Estero Foglio Informativo n. 041108 Finanziamenti Import TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI INFORMAZIONI SULLA BANCA

Dettagli

Richiesta di eccezione al trasferimento di licenza

Richiesta di eccezione al trasferimento di licenza Autodesk Inc. United States 111 McInnis Parkway San Rafael CA 94903 www.autodesk.com Richiesta di eccezione al trasferimento di licenza Le licenze del software Autodesk sono in genere non trasferibili,

Dettagli

CONVENZIONE EUROPEA SULL'ESERCIZIO DEI DIRITTI DEI MINORI

CONVENZIONE EUROPEA SULL'ESERCIZIO DEI DIRITTI DEI MINORI CONVENZIONE EUROPEA SULL'ESERCIZIO DEI DIRITTI DEI MINORI Adottata dal Consiglio d'europa a Strasburgo il 25 gennaio 1996 Preambolo Gli Stati membri del Consiglio d'europa e gli altri Stati, firmatari

Dettagli

CODICE DEI DIRITTI ONLINE VIGENTI NELL UE

CODICE DEI DIRITTI ONLINE VIGENTI NELL UE CODICE DEI DIRITTI ONLINE VIGENTI NELL UE Un agenda digitale europea RISERVA COMPLEMENTARE Né la Commissione europea né alcuna persona operante a nome della Commissione è responsabile dell uso che possa

Dettagli

Il conto corrente in parole semplici

Il conto corrente in parole semplici LE GUIDE DELLA BANCA D ITALIA Il conto corrente in parole semplici La SCELTA e i COSTI I DIRITTI del cliente I CONTATTI utili Il conto corrente dalla A alla Z conto corrente Il conto corrente bancario

Dettagli

Regolamento per l'accesso alla rete Indice

Regolamento per l'accesso alla rete Indice Regolamento per l'accesso alla rete Indice 1 Accesso...2 2 Applicazione...2 3 Responsabilità...2 4 Dati personali...2 5 Attività commerciali...2 6 Regole di comportamento...3 7 Sicurezza del sistema...3

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento Dispone:

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento Dispone: Prot. n. 2013/87896 Imposta sulle transazioni finanziarie di cui all articolo 1, comma 491, 492 e 495 della legge 24 dicembre 2012, n. 228. Definizione degli adempimenti dichiarativi, delle modalità di

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO 150 BONIFICI ITALIA ED ESTERO (import/export) Aggiornamento al 03 novembre 2014

FOGLIO INFORMATIVO 150 BONIFICI ITALIA ED ESTERO (import/export) Aggiornamento al 03 novembre 2014 INFORMAZIONI SU CREDIVENETO Denominazione e forma giuridica CREDITO COOPERATIVO INTERPROVINCIALE VENETO Società Cooperativa Società Cooperativa per Azioni a Resp. Limitata Sede Legale e amministrativa:

Dettagli

Tutela dei dati personali Vi ringraziamo per aver visitato il nostro sito web e per l'interesse nella nostra società. La tutela dei vostri dati privati riveste per noi grande importanza e vogliamo quindi

Dettagli

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda!

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda! Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA Informati, ti riguarda! 3 La SEPA (Single Euro Payments Area, l Area unica dei pagamenti in euro) include 33 Paesi: 18 Paesi della

Dettagli

GUIDA ALLE OPZIONI SU AZIONI SU T3

GUIDA ALLE OPZIONI SU AZIONI SU T3 GUIDA ALLE OPZIONI SU AZIONI SU T3 SERVIZIO SULLE OPZIONI SU AZIONI (ISOALPHA) 1. INTRODUZIONE Con la piattaforma T3 di Webank possono essere negoziate le Opzioni su Azioni (Isoalpha), contratti di opzione

Dettagli

Strategia di Esecuzione e Trasmissione degli ordini. (ai sensi degli artt. 45-46-47-48 del Regolamento Intermediari Consob)

Strategia di Esecuzione e Trasmissione degli ordini. (ai sensi degli artt. 45-46-47-48 del Regolamento Intermediari Consob) Strategia di Esecuzione e Trasmissione degli ordini (ai sensi degli artt. 45-46-47-48 del Regolamento Intermediari Consob) Novembre 2011 1 Indice PREMESSA ALLE LINEE GUIDA... 3 1 PRINCIPI GENERALI... 3

Dettagli

001-818- 728-0421. (800) 98 42 41 or 001-818- 530-0944

001-818- 728-0421. (800) 98 42 41 or 001-818- 530-0944 Perfavore inviare al numero di fax: 001-818- 728-0421 Per ulteriori domande la prego di contattarci al numero: (800) 98 42 41 or 001-818- 530-0944 Nome del titolare del conto Nome del broker Apertura del

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al FINANZIAMENTO IMPORT

FOGLIO INFORMATIVO relativo al FINANZIAMENTO IMPORT FOGLIO INFORMATIVO relativo al FINANZIAMENTO IMPORT INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI PESCIA-CREDITO COOPERATIVO SOC.COOP. Via Alberghi n. 26-51012 - PESCIA (PT) Tel. : 0572-45941 - Fax: 0572-451621 Email:

Dettagli

1 di 8. Poste Italiane S.p.A. - Società con socio unico Patrimonio BancoPosta. Mifid Condizioni Generali Ed. Giugno 2015

1 di 8. Poste Italiane S.p.A. - Società con socio unico Patrimonio BancoPosta. Mifid Condizioni Generali Ed. Giugno 2015 CONDIZIONI GENERALI CHE REGOLANO IL CONTRATTO PER LA PRESTAZIONE DEI SERVIZI E DELLE ATTIVITÀ DI INVESTIMENTO E DEL SERVIZIO DI CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI PER CONTO DEI CLIENTI

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI

INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SOCIETA COOPERATIVA Sede Legale in Viale Umberto I n. 4, 00060 Formello (Rm) Tel. 06/9014301 Fax 06/9089034 Cod.Fiscale 00721840585 Iscrizione Registro Imprese Roma e P.Iva 009260721002 Iscritta all Albo

Dettagli

Nuova disciplina sanzionatoria degli assegni bancari

Nuova disciplina sanzionatoria degli assegni bancari Legge 15 dicembre 1990, n. 386, come modificata dal Decreto Legislativo 30 dicembre 1999, n. 507. Nuova disciplina sanzionatoria degli assegni bancari Art. 1. Emissione di assegno senza autorizzazione

Dettagli

POLITICA ANTI-CORRUZIONE DI DANAHER CORPORATION

POLITICA ANTI-CORRUZIONE DI DANAHER CORPORATION I. SCOPO POLITICA ANTI-CORRUZIONE DI DANAHER CORPORATION La corruzione è proibita dalle leggi di quasi tutte le giurisdizioni al mondo. Danaher Corporation ( Danaher ) si impegna a rispettare le leggi

Dettagli

ORARIO DI LAVORO DEI LAVORATORI MOBILI NEL SETTORE TRASPORTI

ORARIO DI LAVORO DEI LAVORATORI MOBILI NEL SETTORE TRASPORTI ORARIO DI LAVORO DEI LAVORATORI MOBILI NEL SETTORE TRASPORTI Sommario: 5064.0 QUADRO GENERALE 5064.1 ORARIO DI LAVORO 5064.1.1 Durata dell'orario di lavoro settimanale 5064.1.2 Riposi intermedi 5064.1.3

Dettagli

Condizioni generali di BKW Energie SA per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con libero accesso alla rete

Condizioni generali di BKW Energie SA per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con libero accesso alla rete Condizioni generali di BKW Energie SA per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con libero accesso alla rete CG di BKW I per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Di seguito due profili carta realizzabili combinando le diverse modalità di addebito, esemplificativi della versatilità che caratterizza YouCard.

Di seguito due profili carta realizzabili combinando le diverse modalità di addebito, esemplificativi della versatilità che caratterizza YouCard. YouCard, la prima carta in Italia che consente di personalizzare il codice PIN, è anche l unica carta al mondo che unisce la sicurezza delle carte prepagate, la semplicità delle carte di debito e la flessibilità

Dettagli

Tavola VI NORME UNIFORMI RELATIVE AGLI INCASSI. Articolo 1 - Ambito di applicazione delle norme

Tavola VI NORME UNIFORMI RELATIVE AGLI INCASSI. Articolo 1 - Ambito di applicazione delle norme Tavola VI NORME UNIFORMI RELATIVE AGLI INCASSI A. DISPOSIZIONI GENERALI E DEFINIZIONI Articolo 1 - Ambito di applicazione delle norme a) Le norme uniformi relative agli incassi, revisione 1995, pubbl.

Dettagli