La Borsa del Display. Speciale Real Time Bidding

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La Borsa del Display. Speciale Real Time Bidding"

Transcript

1 n 2 3 luglio 2013 Speciale Real Time Bidding La Borsa del Display Matteo Antonelli (Performedia): Con la nostra metodologia di Re-Audience, risultati eccezionali e nessuna dispersione

2

3 [editoriale] 3 direttore responsabile Salvatore Sagone - coordinamento editoriale Tommaso Ridolfi - art direction e realizzazione Marco Viale - direttore commerciale Maria Cristina Concari - account manager Andrea Gervasi - Paola Morello - Elisabetta Zarone - abbonamenti Nunzia De Nuccio - ADVexpress Digital Report Supplemento ad ADVexpress del 3 luglio 2013, registrazione tribunale di Milano n 643 del Società Editrice ADC Group Srl Presidente: Salvatore Sagone Amministratore delegato: Giulio Bortolussi Sede legale: via Freguglia, Milano Redazione: Via Privata Vasto, Milano; Tel ADVexpress Digital Report Copyright 2013 ADC Group Srl Finito di stampare nel mese di luglio 2013 da: Lasergrafica Polver, via Kramer, 17/ Milano Real Time Advertising I l fattore tempo, e nella fattispecie il tempo reale in cui sempre più spesso si pianificano e acquistano spazi digitali, si sta rivelando uno dei punti focali dell evoluzione del mercato dell online advertising. I numeri sono noti (MagnaGlobal prevede addirittura che quasi il 50% del Display sarà transato automaticamente entro il 2017) ma in parte ancora da verificare al di là della tendenza dei media testate di settore incluse di amplificare al massimo qualsiasi nuovo fenomeno. Una cosa è certa: stiamo assistendo a qualcosa che cambia profondamente le regole del gioco, provocando conseguenze dirette e indirette che ancora è difficile e faticoso comprendere fino in fondo. Per esempio, che i processi e le meccaniche del programmatic buying e del Real Time Bidding sono destinati Salvatore Sagone DIRETTORE RESPONSABILE E Presidente ADC Group a prendere piede ben oltre il solo online display. Negli Stati Uniti, il paese di gran lunga più avanzato sotto questo punto di vista, esistono e sono operative piattaforme per il trading in tempo reale di spazi differenti Out Of Home, Radio, perfino Tv. D altra parte, con la digitalizzazione pervasiva che via via tocca e trasforma tutti i media, sarebbe stato ingenuo pensare che non poteva succedere. L idea che sta nascendo, dunque, è quella di un Real Time Advertising che toccherà tutti i canali, e grazie al quale nonostante le difficoltà tecnologiche, gli standard da condividere, le pratiche ancora spesso accusate di scarsa trasparenza e il resto, le marche riusciranno a comunicare con maggiore efficacia ed efficienza ai consumatori, superandone diffidenze e timori per la minacciata invasione della privacy. Un passo per volta, probabilmente si arriverà al punto in cui il RTA si unirà alla RTC, un nuovo acronimo, ancora poco diffuso ma assai significativo visto che sta per Real Time Creativity. Non sarà un percorso facile, quello per arrivarci. Ma se pensiamo che il digital nel suo complesso ha poco più di 20 anni e che l RTB ne ha al massimo 2, è facile rendersi conto dell accelerazione davvero incredibile cui ci troviamo di fronte. Non c è tempo da perdere! SOMMARIO: [cover story] 4 Performedia Una digital agency pura e all avanguardia [scenario] 7 Agenzie Media RTB: palla al Centro [protagonisti] 10 Mamadigital Strategie ad hoc e approccio integrato 13 egentic Database innovativi affidabili e di successo 14 Havas Media Group Puntare sul RTB per ottimizzare il business [ricerche] 16 Persone vs. Algoritmi 17 Le stime di MagnaGlobal [news] 18 Costenaro in 4W 18 Nasce AdKaora 19 Il futuro secondo Turn 19 L RTB di LeonardoADV

4 [cover story] 4 Una digital agency pura e all avanguardia Performedia è senza dubbio una delle più evolute digital agency italiane nell utilizzare la piattaforma RTB. Attraverso la metodologia proprietaria del re-audience segue il navigatore in finestra di interesse nei suoi spostamenti sul web, ottenendo attraverso i banner erogati in metodologia di storytelling, ottimi risultati con ecpa molto efficienti. N Matteo Antonelli Ceo Performedia ata all interno di Marketing MultiMedia come business unit dedicata alla pianificazione digital nel 2002, dal 2007, quando ne ha preso le redini Matteo Antonelli, attuale ceo, Performedia ha fatto un salto di qualità strutturandosi come azienda a se stante e trasformandosi a tutti gli effetti in una Pure Digital Agency. Sotto la leadership di Antonelli, che vi ha trasferito le proprie caratteristiche, competenze ed esperienze costruite nel marketing management di grandi aziende (Yomo, Coca Cola, Indesit) una formazione aziendale che gli ha consentito di trasferire a Performedia il modo di pensare con la testa del cliente, in pochi anni è diventata una delle agenzie digitali leader del mercato in Italia, rimanendo tra le poche in grado di offrire tutti i servizi in-house. Display, Traffic Building e Unconventional sono le tre macro aree operative in cui è strutturata Performedia, ciascuna con una squadra di esperti nella specifica disciplina. A questi team si affiancano i Consultant che definiscono le strategie, guidano il media mix e coordinano gli specialisti interfacciandosi con i clienti. Insieme al rispetto e alla professionalità, caratteristica fondamentale e trasversale dell intera offerta di Performedia è l orientamento all avanguardia, intesa come intraprendenza nel voler guardare oltre gli obiettivi al fine di aumentare la propria conoscenza e scoprire nuove opportunità, e al raggiungimento dei risultati. Performedia è stata una delle prime digital agency a fare re-targeting e a pianificare utilizzando piattaforme di Real Time Bidding: quando siete partiti? Quando ancora non se ne parlava risponde Antonelli siamo stati i primi, a gennaio del 2012, a operare con l RTB. Oggi possiamo senza dubbio considerarci i più evoluti nell utilizzare la piattaforma e a ottenere risultati molto interessanti per i nostri clienti attraverso la metodologia proprietaria del re-audience: in pratica possiamo seguire il navigatore in finestra di interesse nei PERFORMEDIA Viale Cassala, Milano Tel FAx Board di direzione: Matteo Antonelli, Ceo. Servizi Offerti: SEO; SEM; Direct Ads (facebook, 4wnet, linkedin); Mobile Search; Display Adv, Direct MKTG. RTB; Mobile MKTG; Social Network Marketing; Digital PR; Classic PR; Web Sentiment; Web Monitoring; Rassegna Stampa; Blog PR; Blog Seeding; sviluppo creatività e LP; Digital Strategy, Funnel optimization; story telling definition. Clienti (principali): Agos, Atout France, Geomag, Page Group, Periodici SanPaolo, Poinx, SDA Bocconi, Telemat, UniBocconi (e molti altri). suoi spostamenti sul web ottenendo, attraverso i banner erogati in metodologia di storytelling, ottimi risultati con ecpa molto efficienti. Il maggior vantaggio di questo processo è la possibilità di raggiungere il target desiderato al

5 [cover story] 5 cento per cento, senza disperdere risorse. È corretto? È vero: pianificando su siti verticali e comparatori, riusciamo a identificare e raggiungere senza alcuna dispersione le persone in finestra di interesse. Grazie al re-audience, all Ad Exchange e al Real Time Bidding abbiamo raggiunto per clienti come Agos e SDA Bocconi risultati eccezionali, recuperando i due terzi e più di audience che altrimenti sarebbe andata perduta. Mi spiego con un esempio concreto: prendiamo il caso di chi visita un sito comparatore di prestiti per verificare quale sia il più adatto alla sua situazione. È chiaro che per un azienda che eroga prestiti come Agos quel navigatore è un prospect interessantissimo. Esporre il proprio banner su un sito di quel genere, però, da solo non basta: il 95% e oltre di quelle views vanno perdute e non si tradurranno in visite al sito dell inserzionista. Attraverso i cookie e la piattaforma di RTB riusciamo però a seguire quell utente nella sua navigazione successiva, recuperando più del 10% dell audience e portandola a visitare il sito. Attraverso la sequenzialità dei messaggi, inoltre, dopo essere partiti con l invito a cliccare sul banner possiamo spingerci ogni volta un po più avanti, fino a offrire condizioni o sconti particolari proprio a quel navigatore. Una metodologia efficiente e contemporaneamente efficace Esatto. In pratica, grazie al know-how e all esperienza acquisita, partendo da siti molto verticali e per prodotti di nicchia o quanto meno dalla bassa frequenza di acquisto (un auto, un assicurazione, un elettrodomestico come una lavatrice, un master universitario ma sono solo degli esempi), applichiamo anche al Display la metodologia di pianificazione abituale della Search. È proprio in questi casi che il re-audience si dimostra più efficace. Per quanto riguarda l efficienza, all ultima edizione di Interact, il congresso di IAB Europe, ho sentito molti editori e concessionarie lamentare del fatto che il Real Time Bidding abbassa i loro guadagni Mi sembra però che non considerino un fatto importante: tenendo conto che la dispersione sui siti orizzontali, anche se a target, è spesso vicina al 100%, la certezza di raggiungere il 100% di persone in finestra d interesse ovunque siano fa sì che chi, come noi, applica una metodologia di re-audience sarebbe disposto ad accettare di pagare CPM più alti. E questo, per loro, si tradurrebbe in un evidente rialzo dei margini. Quale pensa che sia, dunque, il futuro del RTB in Italia? Cosa manca per Re-audience Simple concept Una persona in «finestra d interesse» è più facile da convincere alla conversione di una con interesse latente. Anche un brand forte, con un prodotto forte e una pianificazione mirata con formati impattanti, può ottenere un CTR max del 5-10%. Almeno il 90% dell audience in «finestra d interesse» va persa a tutto vantaggio dei competitor. Il re-audience permette di recuperare una parte importante di queste persone. essere pronti al grande salto e rimetterci alla pari con i paesi più avanzati rispetto ai quali siamo indubbiamente molto indietro? Sì, siamo ancora indietro: la reach è ancora nettamente sotto il 10%, ma siamo anche partiti dopo rispetto al mondo anglosassone che oggi è il più avanzato. Con la crisi, del resto, tutte le attività di comunicazione si sono

6 [cover story] 6 Page Personnel: strategia unconventional A gennaio, Page Personnel ha chiesto all agenzia di studiare una strategia al fine di implementare il proprio posizionamento all interno delle piattaforme Social e aumentare la credibilità. Il target di riferimento è rappresentato da studenti e giovani alla prima, massimo seconda esperienza di lavoro. A Marzo dopo un attenta analisi di fattibilità, il Team Unconventional di Performedia ha creato due rubriche all interno del Blog di Page Personnel: - Piazzati e Soddisfatti : attraverso interviste telefoniche il Team Unconventional ha raccolto commenti ed esperienze di candidati che si sono avvalsi dei servizi della società di selezione. Tutti i contenuti prodotti sono stati pubblicati all interno del Blog e sui principali Social Network. - I segreti del recruitment : la parola a coloro che effettuano i processi di selezione che danno consigli su come prepararsi e sostenere una buona selezione. Il Team Unconventional ha seguito tutto il processo di raccolta e rielaborazione dei contenuti. Da giugno la strategia è cambiata e prevede ora la redazione di video pillole inserite nei TAB delle pagine Facebook con delle tematiche di discussione, e tutti i materiali prodotti sono caricati sul canale YouTube del cliente. I risultati dei primi 6 mesi di attività registrano una crescita nelle visite al blog di +34%. ridimensionate, digital compreso anche se resta l unico settore in crescita e gli editorie e le concessionarie che hanno investito sull aggregazione di siti e testate si trovano con un enorme volume di impression di cui disporre. Fino a questo momento, però, anche in Italia il lato dell offerta si è affacciato al RTB con molto scetticismo, spinto soprattutto dal timore di perdere valore sul proprio inventory. Allo stesso tempo mi sembra che qualcuno cominci ad aprirsi, e i segnali sono positivi. Sul lato domanda il freno è stato tirato proprio perché l inventory a disposizione era limitato: diciamo però che rispetto a solo un anno fa, anche se non tutti i clienti lo usano, ormai tutti sanno e capiscono di che cosa si stia parlando e anche questo lascia ben sperare per il futuro prossimo. Tornando all attività di Performedia, oltre a essere all avanguardia nel re-audience, altrettanto si può dire per l unconventional : come e perché vi state sviluppando anche in questa direzione? Innanzitutto preciso che sotto l ombrello di unconventional riuniamo le attività dedicate al Social Media Marketing, alle Digital PR e da 2 mesi alle Classic PR. Tutto nasce dal poter disporre di un team specializzato in content management formato da una cinquantina di autori, in tutta Italia e non solo, che si somma alla capacità del team interno di comprendere fino in fondo il ruolo del social per ciascun cliente e nel mettere a punto strategie non solo di creazione ma anche di implementazione e gestione di blog, profili o pagine aziendali su qualsiasi network. Questo ci ha consentito di realizzare progetti molto interessanti, per esempio per il sito di social shopping poinx.it, per il quale abbiamo ideato una strategia volta ad acquisire la massima credibilità: una strategia che ha trasformato numerosi blogger e giornalisti di settore in veri e propri brand ambassador, e che si è tradotta in un aumento del +27% del conversion rate e del +43% del valore della visita al sito. In altre parole, la credibilità ottenuta ha reso gli acquisti più facili, ha invogliato a farne altri e alzato il livello dello scontrino medio. Negli ultimi mesi, inoltre, abbiamo iniziato a gestire per alcuni clienti anche le attività di PR offline: ci siamo infatti resi conto che l attività di relazione online con i giornalisti spesso finisce anche sulla carta stampata. Non si tratta quindi di una casualità, ma di una precisa strategia che vede il team unconventional essere solo il primo a integrare on e off line Per concludere, qual è stato il bilancio di Performedia in questo primo semestre? Nei primi 5 mesi (gennaio-maggio) di attività rispetto allo stesso periodo del 2012 abbiamo chiuso con un +15.4% di gestito (display e traffic bulding), mentre registriamo sempre nello stesso periodo una crescita del +100% nelle attività Unconventional e di consulenza.

7 [scenario] 7 RTB: palla al Centro Un rapido giro di microfono per verificare lo stato dell arte del Real Time Bidding sul fronte dei centri media italiani.. Quali servizi propone il vostro centro media agli utenti sul fronte del Real Time Bidding? Come sono stati integrati nella vostra offerta digital? Sara Buluggiu (Digital Director VivaKi Italia) Il Gruppo Publicis, tramite il brand VivaKi, ha da un anno a questa parte realizzato due piattaforme intitolate Audience On Demand: una di RTB per formati display, e un altra di programmatic buying per i formati video. L obiettivo è di trovare lo spazio giusto per l utente giusto al giusto prezzo. Vivaki propone questi servizi a tutte le agenzie del Gruppo, con l obiettivo di migliorare le performance delle pianificazioni in termini di copertura, senza rinunciare all aspetto qualitativo. Cristian Coccia (Head of Digital Mindshare) Operiamo in RTB sia attraverso XAXIS (Audience Buying) e Quisma (Performance Marketing), sia in-house direttamente in Mindshare, attraverso specialisti con competenze sulle principali piattaforme di trading desk. Ma attenzione a non abusare del termine: l RTB non è un prodotto, è una modalità di approvvigionamento del media e come tale non ha senso se non integrata nell ecosistema media del cliente: ogni cliente ha una strategia che integra attività di display premium con modalità di buying classico, approvvigionamento in RTB, private deal e gestione del retargeting. Francesco Di Norcia (General Manager Ecselis Havas Media Group) L offerta di servizi è molto ampia e può coprire diverse esigenze: dalla profilazione del target ad attività di tipo performance, passando attraverso strategie di re-targeting piuttosto che di ottimizzazione del costo a contatto o del costo ad action sul sito del cliente. È possibile integrare l RTB nell offerta digital come soluzione in termini di efficacia (profilazione della comunicazione) ed efficienza (ottimizzazione del costo) rispetto a soluzioni tradizionali. Il Real Time Bidding è al cuore di Ecselis, la divisione attiva già dallo scorso gennaio che nasce infatti con l obiettivo per Havas Media Group di creare un ponte tra la tecnologia alla base della raccolta e dell analisi dei dati (offline e online) e le attività di pianificazione media proseguendo nella logica di rafforzamento dell offerta di servizi integrati al cliente. Zeno Mottura (General Manager e Chief Interaction Officer MEC) Il Real Time Bidding è uno dei diversi servizi Cristian Coccia Head of Digital Mindshare che fanno parte dell offerta MEC in ambito digital. Abbiamo un team di 10 persone specializzato in lead generation e client acquisition sui canali digitali (Pc, tablet e mobile), integrato con il team ROI e Analytics che traccia le performance dei clienti cross media. La modalità di approvvigionamento spazi via RTB consente al team di massimizzare l efficienza dei risultati

8 [scenario] 8 delle attività digital, migliorando sensibilmente il Roi atteso. Per quale tipologia di campagne o di clienti è particolarmente indicato l utilizzo di piattaforme di il Real Time Bidding? Buluggiu Audience On Demand si presta a rispondere sia a necessità di Zeno Mottura General Manager e Chief Interaction Officer MEC branding, grazie alla funzione di targettizzazione delle audience, sia alle necessità di performance, attraverso le impostazioni di Roi. Coccia Ad oggi i clienti che ne fanno maggiore uso sono quelli di area direct che approcciano il digitale con obiettivi di online acquisition, e per questi clienti l RTB si sta dimostrando un ottimo alleato delle strategie di retargeting. Ma siamo certi che con l aumento dell inventory disponibile anche campagne branding potranno sfruttare questa tecnologia. Di Norcia Il Real Time Bidding si presta oggi a campagne di vario tipo, anche video, ed è una soluzione naturale per clienti abituati a lavorare in contesti di forte integrazione tra attività media e di data & analytics. È invece un opportunità di innovazione per clienti abituati ad associare il concetto di visibilità sul target a un contesto media online predefinito ed in alcuni casi limitante: grazie al RTB si ampliano invece le opportunità di copertura e profilazione della comunicazione all interno di un contesto non più site centric, ma user centric. Mottura Solitamente il Real time Totale Investimenti Display transati via RTB (2010/2016) Fonte: IDC 2012 rielaborazione Havas Media Group bidding è d interesse per clienti orientati alle performance in ambito Direct, sebbene la grande efficienza di campagne gestite su piattaforme di bidding sia altrettanto applicabile a clienti con obiettivi più tradizionali che mai come in questi anni ricercano la massima resa in termini di buying.

9 [scenario] 9 Come, quanto e quando prevedete si svilupperà anche in Italia il mercato del Real Time Bidding? Buluggiu Il mercato RTB è già una realtà destinata a crescere sulle orme di paesi più avanzati rispetto al nostro, a patto che la qualità funga da main drive. Coccia È molto difficile fare proiezioni. Quel che è certo è che in Italia assistiamo a un robusto trend di crescita del fenomeno. Come Mindshare siamo partiti nell autunno 2012, e oggi quasi tutti i clienti direct dell agenzia sono attivi con campagne in RTB. Sicuramente nel 2014 il Real-time Bidding diverrà un asset importante nelle strategie di planning digitale, ma la sua crescita dipenderà da un lato dalla disponibilità di inventory qualitativa da parte dei publisher, e dall altro dalla evoluzione delle piattaforme tecnologiche, che dovranno consentire maggiori disponibilità di formati pianificabili. Ma attenzione, noi preferiamo parlare di Programmatic Buying. A volte il termine RTB è abusato e rischia di includere un mondo complesso che ha molte sfaccettature. Di Norcia Il mercato si sta già sviluppando anche in Italia, pur con qualche tempo di ritardo rispetto alle principali nazioni europee. L evoluzione del mercato è guidata senza dubbio dalla domanda, ma Crescita Globale Annua del RTB Fonte: IDC 2012 rielaborazione Havas Media Group anche l atteggiamento dei big player dal punto di vista dell offerta sta giocando un ruolo chiave. Ci attendiamo che il mercato cresca ancora e con una certa celerità, anche grazie a dei fattori aggiuntivi: il miglioramento continuo dell offerta in ambito mobile e l ampliamento della gamma di formati disponibili, che consentono di ottenere un sempre maggior engagement e maggiori possibilità distintive per i clienti con esigenza di visibilità esclusiva. Mottura La crescita del mercato è direttamente collegata alla crescita della domanda. Maggiore sarà la consapevolezza dei benefici di questa modalità di Planning e Buying, più rapidamente aumenteranno raccolta e quote d investimento. Dall osservatorio del network MEC emerge che il trend che stiamo iniziando a leggere in Italia rappresenta già per molti Paesi il secondo canale dopo il Search.

10 [protagonisti] 10 Strategie ad hoc e approccio inegrato Mamadigital ha lanciato il proprio Trading Desk per le pianificazioni Display in Real Time Bidding a settembre dello scorso anno, nel corso dello IABforum, integrandolo con tutti gli altri servizi in quello che rappresenta il cuore della sua offerta: l ottimizzazione globale della presenza dei clienti su Internet ossia la Universal Optimization. M amadigital è una agenzia indipendente, focalizzata sul marketing digitale, con una specializzazione fortissima nel Search Engine Marketing e nella Comunicazione online innovativa, all interno della quale rientra a pieno titolo il Real Time Bidding. Al Ceo e co-founder dell agenzia, Andrea Rogani, abbiamo chiesto di trarre un bilancio dell operatività su questo fronte, a 9 mesi dal lancio della piattaforma. Qual è stata la vostra esperienza e quali i risultati ottenuti? Mamadigital, pur avendo lanciato ufficialmente il servizio durante lo scorso IAB Forum di Milano, ha bensì attivato le prime pianificazioni display via RTB più di un anno e mezzo fa, grazie a una serie di accordi internazionali abilitanti. Il riscontro dal Andrea Rogani CEO e Co-founder Mamadigital mercato è stato immediato e positivo: i nostri partner che hanno deciso di sperimentare l RTB, allocando parte del loro budget per l online, si sono dichiarati più che entusiasti tanto da prorogare il loro investimento in queste innovative campagne display. Grazie al bacino di utenza messo a disposizione da questo efficace strumento, le campagne via RTB consentono di ottenere ottimi risultati tanto dal punto di vista della visibilità (click e impression) che della performance (conversion e CPA). Appare evidente quanto il Real Time Bidding sia concretamente più performante della display classica: intercettando l audience migliore, perché profilata tramite la selezione delle migliori impression acquistate in real time attraverso gli Ad-Exchange o interfacciandosi direttamente con i Private Exchange dei siti che hanno attivato questa modalità, evita inutili sprechi di tempo e denaro. Come vi siete strutturati operativamente sia sotto il MAMADIGITAL Via Carlo Emanuele I, Roma Tel./Fax Board di direzione: Andrea Rogani, CEO e Co-founder; Simone Rinzivillo, CTO e Co-founder. Servizi Offerti: Search Engine Marketing: Search Engine Optimization (SEO), Paid Search. Online Adv & Communication: Classic Display, RTB Real Time Bidding, Social Media, Marketing, Brand Monitoring Clienti (principali): PosteVita, IULM, Boing TV, Fabi Shoes, Fox, TeamSystem, Politecnico di Milano, F.lli Orsero, Bakker, Kaspersky Lab. profilo tecnologico che sotto il profilo del team che si occupa delle pianificazioni in questo ambito? Mamadigital ha deciso di dotarsi di un Trading Desk dedicato alle campagne via Real Time Bidding per offrire un servizio innovativo, in grado di gestire in modo efficace e professionale questo

11 [protagonisti] 11 tipo di pianificazioni display. Nello specifico, si tratta di una business unit specializzata e formata in grado di offrire la pianificazione di queste innovative campagne display, anche in ambito social, ai nostri clienti, ma anche il supporto per entrare nell ecosistema dell RTB ai publisher, valorizzandone l inventory e aumentando i CPM di vendita. Elemento strategico di questo servizio è il Conversion Tale, un software di analytics e pre-bidding che permette di tracciare l origine e le abitudini dei migliori utenti che navigano i siti dei clienti e, quindi, di ricontattarli in operazioni di retargeting o, in ambito di azioni di prospecting, rintracciare in rete utenti simili, segmenti lookalike. I meccanismi di RTB sono nati principalmente con l obiettivo di migliorare l efficienza delle pianificazioni display: ma come si concilia questo aspetto con l altrettanto irrinunciabile esigenza di migliorarne l efficacia? La grande novità introdotta dalla tecnologia dell RTB è l incontro, fino ad ora impensabile, di display e performance. Questo grazie a una profilazione dell audience tanto precisa ed esatta da permettere di raggiungere e colpire non solo, o non tanto, l ambiente e il contesto più adeguato, bensì il singolo utente, per quanto questo venga profilato in modo anonimo e nel pieno rispetto della sua privacy. Ciò si traduce, concretamente, in pianificazioni one to one, una virtù, questa, che fino a poco tempo fa era appannaggio solo del Search advertising, e quindi nella possibilità di spingere l acquisto al massimo della sua efficienza perché biddato a livello di singola impression. D altra parte il costo, scelto da chi pianifica e modificabile durante tutto il corso della campagna, è proporzionato al valore dell utente. Non solo. Gli advertiser possono decidere di sfruttare la mole di dati di prima e terza parte che questa tecnologia permette di raccogliere anche per effettuare delle operazioni di re-targeting o di prospecting avanzate. Come si inserisce il servizio RTB all interno della vostra proposta integrata di Universal Optimization? È possibile stimare quanto valga a oggi il Real Time Bidding nel complesso delle attività di Mamadigital? Le strategie di Mamadigital, elaborate e pensate ad hoc per ogni singola situazione e a seconda di specifici obiettivi, sono sempre orientate all Universal Optimization, un approccio integrato che prevede interventi SEO, online ADV, social media marketing, strategie di PR online, brand monitoring e management al fine di ottimizzare l intera presenza sul web dei nostri clienti con tutti i contenuti e gli strumenti messi a disposizione dalla Rete. Detto ciò, è evidente che l introduzione di questa modalità di pianificazione ha rappresentato un ulteriore integrazione della nostra strategia finalizzata a questa visibilità totale dei Brand sul web. Dopo aver raccolto numerose case history di successo, possiamo affermare con certezza che l RTB rappresenta un sistema di pianificazione strategicamente rilevante nell offerta di Mamadigital.

12

13 [protagonisti] 13 Database innovativi affidabili e di successo Lead qualificati e garantiti per attività di Telemarketing, Marketing e Direct Marketing: questa l offerta di egentic alle aziende interessate alla vendita per corrispondenza e all ecommerce. e GENTIC GmbH nasce a Francoforte nel 2001 come Planet49, dedicandosi principalmente alla lead generation. Nell arco di poco più di un decennio si è trasformata da start up casalinga in una società con oltre 40 milioni di utenti registrati operativa nelle regioni dell Asia Pacifico, del Nord e del Sud America e in oltre 20 paesi europei. A guidare le attività italiane è il Regional Director Diego Chiapella: Fin dall inizio ci spiega abbiamo avviato la raccolta di lead in un modo diverso da quanto fanno altri, puntando su due valori essenziali: la profilazione dei dati e la coerenza fra il metodo di raccolta e l utilizzo che le aziende nostre clienti fanno dei dati stessi. Questo cosa significa esattamente? Vuol dire che cerchiamo di raccogliere profili il più possibile completi : in totale, cioè, oltre alle anagrafiche mensili cui manca qualche dato l indirizzo fisico, per esempio, o il numero di telefono parliamo di oltre nuove anagrafiche al mese (oltre 2,5 milioni a livello mondiale), pulite e validate da filtri automatici e manuali che escludono quelle parziali o per le quali il numero telefonico risulti irraggiungibile o inesistente. Soprattutto, a valle della raffinazione, la profilazione sociodemografica viene arricchita attraverso domande di tipo survey o proposte dirette per una specifica offerta: in questo modo rendiamo coerente la motivazione con cui un operatore chiamerà l utente per proporre prodotti o servizi. La cosa più importante, quindi, è che riusciamo così contemporaneamente a tutelare gli interessi degli utenti registrati e ad aumentare la performance di customer generation dei nostri clienti. Come avviene la raccolta dei profili degli utenti? Il meccanismo è quello dei concorsi a premi gratuiti, in cui si mettono in palio premi di notevole valore ipad, automobili, viaggi, ecc. Per partecipare gli utenti si registrano lasciando i propri dati caratteristici: nome, cognome, indirizzo, data di nascita, sesso, indirizzo e numero di telefono. Come ho anticipato, oltre a queste possiamo chiedere ulteriori informazioni sulla base delle necessità specifiche delle aziende: per esempio se hanno animali, se utilizzano una marca specifica di cibo per gatti e così via. Le domande sono studiate e testate insieme al cliente il cui feedback è fondamentale e garantiscono che al momento di ricevere la chiamata per la vendita o per un eventuale appuntamento gli utenti sappiano esattamente di che cosa si tratta, nel pieno rispetto della loro privacy. egentic Oberliederbacher Weg, Sulzbach/Ts - Germania Tel Board di direzione: Diego Chiapella, Regional Director Servizi Offerti: Lead Generation, Telemarketing services, Advertising DIEGO CHIAPEllA REGIONAL DIRECTOR egentic

14 [scenario] 14 Puntare sul RTB per ottimizzare il business Francesco Di Norcia general manager Ecselis Havas Media group Scegliere l inventory, ottimizzare l audience, semplificare il workflow e massimizzare il buying. Questi alcuni dei vantaggi resi possibile dall utilizzo del Real Time Bidding che, nel nostro paese, vale circa il 6% del totale mercato display (in UK sono già al 29%). Il tema è stato al centro di un workshop organizzato da Havas Media Group nell ambito della serie Sessanta minuti con noi. S i è tenuto lo scorso maggio, presso la sede milanese di Via San Vito, il workshop di Havas Media Group dedicato al Real Time Bidding, nuova frontiera dell advertising online, che collega in tempo reale la domanda e l offerta di audience pubblicitaria in target. Il Real Time Bidding ha spiegato Francesco Di Norcia, general manager Ecselis Havas Media Group è una piattaforma con ottime potenzialità in quanto consente all inserzionista sia di ottimizzare le condizioni di acquisto, sia di assicurarsi la migliore profilazione del target/utente e, nella sinergia delle altre attività di Direct Response e Search, di migliorarne le performance. Questi, nel dettaglio, i principali plus del Real Time Bidding emersi dal workshop. 1. Ottimizzazione dell audience: Target Specifico La differenza fondamentale tra acquisti diretti e RTB è il passaggio tra comprare impressions in base all esperienza ad adattare ogni visualizzazione al singolo utente. Con l acquisto diretto si comprano impressions per avere un inserzione in un contesto specifico. Con il RTB si ha la possibilità di scegliere il target specifico e comprare l inserzione per loro. Ogni impression è profilata e valutata in millisecondi durante il processo di asta. È possibile scegliere la profilazione su base Geografica, Behavioural, Contenuto, ecc.. 2. Scelta dell inventory: Prenotazione Vs Bid in Tempo reale Con l acquisto diretto si acconsente a comprare un volume di impressions che il Publisher, riservandole, erogherà nel futuro. Con il RTB siamo in asta con altri inserzionisti che offriranno Bid per ogni impression in tempo reale. Con il Real Time Bidding è possibile... Ottimizzare l Audience Scegliere l inventory Semplificare il Workflow Massimizzare il Buying In un contesto così dinamico l inventory non è considerata garantita a priori. Il meccanismo di pianificazione si basa sul bilanciamento tra profilazione e costo a contatto, non sul singolo sito. L inventory sul marketplace sta aumentando moltissimo e sempre più spesso i publisher propongono spazi anche in RTB. 3. Workflow: Sincronizzazione delle tecnologie L acquisto diretto consiste in un processo manuale che richiede diverse ore nel planning e nella gestione dell erogazione. I Publisher e gli Advertiser utilizzano i loro AdServer per il controllo delle campagne. Questo si traduce nella necessità

15 [scenario] 15 Buying Dinamico e Trading Desk: Focus di sincronizzazione tra tecnologie diverse e la gestione di reporting differenti. Il sistema di interfacce e software, consente opportunità di setting differenti. Il tempo speso in precedenza nella creazione del piano viene investito on-going nell ottimizzazione della campagna. 4. Buying: Listino vs Saving Un aspetto importante nel RTB è la gestione di come l inventory fonte: elaborazione Havas Media Group su dati IAB viene valutata. Negli acquisti diretti si basano su prezzi di listino predeterminati. Lasciando al Publisher l ownership del controllo del pricing in funzione alle domande e ai saving richiesti. L RTB permette una valorizzazione delle impressions in funzione alla qualità target e dell audience di quell inventory. Per formati standard IAB questo crea un vantaggio nell ecpm, un saving in acquisto medio del 30%. L esplosione del RTB Quanto vale esattamente il mercato? Secondo i dati ufficiali rilasciati da IAB Europe, in Europa la crescita è stata molto rapida: nel Regno Unito, rappresenta circa il 29% (rispetto al 16% del 2011) del totale mercato Display; in Germania vale circa il 23% (rispetto al 9% del 2011); e in Francia si attesta circa sul 24% (rispetto all 11% del 2011). In Italia non ci sono ancora fonti ufficiali che certifichino il mercato, ma secondo alcune stime nel 2013 dovrebbe rappresentare circa il 6% del totale display, e si prevede che nei prossimi tre anni, anche nel nostro paese, si potrebbe seguire il trend europeo. Internamente ad Havas Media Group afferma Di Norcia, l RTB raggiunge oggi il 7% (superando di un punto percentule il dato nazionale), sempre rispetto al totale display, ed è gestito da Ecselis, la business unit del Gruppo che si pone l obiettivo di creare sinergia e ottimizzare gli strumenti digitali per incrementare e supportare i risultati di business predefiniti. Attraverso l utilizzo di tecnologie di analisi proprietarie, e in particolare il Trading Desk Affiperf, Ecselis può seguire il percorso dell utente nella sua navigazione web, integrando i risultati con le analisi delle attività media tradizionali attraverso un approccio User/Audience centrico. Come, esattamente? Utilizzando tecnologie e strumenti in maniera integrata e sinergica per raggiungere gli utenti e le loro abitudini online per metterli in contatto con i brand. Quale dunque il futuro dell Real Time Bidding? Il suo futuro è nel miglioramento dell esperienza pubblicitaria ha concluso Di Norcia. Il contenuto OnDemand dell utente potrebbe essere collegato a un esperienza pubblicitaria contestuale che permette, ad esempio, all utente di fruire gratuitamente di quel contenuto e allo stesso tempo di essere ingaggiato da contenuti pubblicitari in linea con i suoi interessi. Il modello del Real Time Bidding sta infatti esplodendo anche in modelli di Advertising televisivo e crea sempre più sinergia e liquidità del contenuto.

16 [ricerche] 16 Algoritmi vs. Persone La media industry è davvero pronta all automazione dei processi di planning e buying? Quali sono vantaggi e svantaggi delle piattaforme di RTB? E cosa succederà ai planner? S econdo un indagine condotta nel mese di aprile dal Festival Of Media Global 2013 fra 100 agenzie media, editori/concessionarie e aziende, le centrali si stanno adattando alla nuova realtà e il ruolo dei planner è destinato a cambiare virando verso capacità più strategiche/consulenziali. Rimane tuttavia diffusa la preoccupazione per l assenza di standard condivisi e di trasparenza, oltre che per lo svantaggio dovuto alla mancanza di input personali. La maggior parte degli intervistati (il 66%) si aspetta una crescita dell automazione del media buying nel prossimo futuro. Di questi, il 26% ritiene che la crescita sarà particolarmente sostanziosa. Allo stesso modo, il 63% ritiene che l automazione crescerà anche sul fronte del planning. Il principale benefit delle transazioni automatizzate è il risparmio di tempo e di denaro, afferma il 63% del campione, seguito da un 35% che ritiene l ottenere il miglior valore media per i clienti. Secondo il 33% un altro benefit delle piattaforme di automazione dei processi media è la riduzione degli sprechi e degli errori umani, mentre il 29% cita la possibilità per le marche di gestire più campagne su più mezzi. La mancanza di input da parte di un essere umano è considerata il limite principale: è d accordo il 68% di chi ha risposto. La mancanza di standard condivisi dall intera industria preoccupa il 35% degli intervistati, seguita per il 25% dalla mancanza di trasparenza. Una delle risposte più ciniche a questo proposito recitava: Le agenzie media automatizzano per default, cercando di trarre il massimo profitto da ciascun cliente. Le idee sul futuro ruolo dei planner sembrano molto chiare: il 55% degli intervistati pensa che si trasformerà in senso strategico/consulenziale; il 31% che si fonderà ad altri ruoli strategici o di account management; ironicamente, poi, per un 18% che crede in una futura crescita di importanza del ruolo, altrettanti ritengono che, al contrario, ne uscirà ridimensionato. Mentre il 38% pensa che le agenzie media abbiano iniziato a sposare l automazione, cercando di inserirla progressivamente nei loro processi di pianificazione e GLI SVANTAGGI DELLE PIATTAFORME DI RTB

17 [ricerche] acquisto, il 25% ritiene che l atteggiamento più diffuso sia ancora attendista. E il 14% ritiene che in questo nuovo scenario le agenzie media dovranno faticare di più per dimostrare ai clienti il proprio valore aggiunto. I VANTAGGI DELLE PIATTAFORME DI RTB MagnaGlobal: nel 2017 l RTB varrà il 48% del totale fatturato display P er la prima volta, il report semestrale di MagnaGlobal (la unit di Interpublic Group che si occupa di previsioni e insight strategiche per tutte le sigle della holding) dedicato alle stime sull andamento degli investimenti pubblicitari mondiali si è focalizzato anche sulla crescita del media buying e planning automatizzato. Le transazioni che ricadono sotto la definizione di programmatic buying sono infatti in costante crescita negli Stati Uniti, dove contano già su una ampia share delle revenue pubblicitarie derivanti dal display: 2,4 miliardi di dollari (pari al 17,4% del totale display quindi ben al di sotto del 40% stimato da altre fonti) nel 2012, destinati a crescere fino al 48% entro il Il fenomeno è infatti ancora in gran parte americano: ma in alcuni mercati più piccoli e meno avanzati, dove le resistenze all innovazione sono più deboli, potrebbe prendere piede più facilmente. In alcuni paesi dell Europa Occidentale il Real Time Bidding sta crescendo rapidamente: per esempio in Olanda, dove il 29% delle vendite di pubblicità digitale è transato attraverso metodi programmatici. Più arretrati sono attualmente i paesi dell area Asia-Pacifico e quelli del Sud America. 17

18 [fatti & opinioni] Nasce AdKaora agenzia digitale che pensa su misura Costenaro alla guida del RTB di 4w Marketplace D aniele Costenaro è il nuovo Head of Automated Trading di 4w MarketPlace, l advertising network premium che opera nel mercato della pubblicità online a performance su internet con i Daniele Costenaro principali editori italiani e agenzie media. 36 anni, da 10 anni nel mondo dei media e dell advertising digitale, Costenaro vanta trascorsi DMC, centrale media del Gruppo Fullsix, RCS MediaGroup e TradeDoubler. Dopo una breve parentesi in Xaxis, società di audience buying di GroupM, da poche settimane ha assunto l incarico di Head of Automated Trading di 4w MarketPlace. In questo nuovo ruolo si occuperà dello sviluppo del business Real Time Bidding (RTB) e Programmatic Buying, oltre ad avere la responsabilità di coordinare, come Supervisor, le attività della sede di 4w MarketPlace a Fisciano (SA). P Il team AdKaora artner certificato di Google Adwords e un team di esperti dalla pluriennale esperienza su cui contare, AdKaora, nuova realtà nel panorama delle digital agency milanesi, è nata dall entusiasmo, dalla tenacia e dalla passione di due giovani soci: Davide Tran e Luca Nigro. Specializzata in Web e Mobile Marketing con un approccio Performance e Responsive, AdKaora propone esclusivamente soluzioni su misura, integrate e integrabili con le strategie di multicanalità e multidevice. Tra i suoi numerosi plus, una piattaforma di Real Time Bidding con una inventory di ben oltre 12miliardi di impression/mese e un database in esclusiva di 1,5 milioni di utenti B2C e 300 mila utenti B2B per il Direct Marketing. Pierre Naggar Turn: il futuro fra multicanalità e tecnologia RTB e multicanalità sono due dei principali trend nello scenario dell adv online, in Italia come nel resto del mondo. Questo il parere di Pierre Naggar, EU managing director della società. C ome ha recentemente dichiarato Naggar ai microfoni di ADVexpress, il trend di crescita della pubblicità 18

19 [fatti & opinioni] interattiva è supportato dalle nuove tecnologie: segno che questo canale sta attraendo sempre più l attenzione degli investitori. Di sicuro, oggi giorno l efficienza di una campagna passa attraverso una strategia multicanale, perché il consumatore è sempre più obliquo e si sposta attraverso diverse piattaforme. Continuiamo ad assistere a una predominanza netta del canale display (+10,4%), ma social e il mobile stanno acquisendo una discreta importanza. Di sicuro, integrazione e convergenza delle piattaforme saranno le chiavi del successo e del ritorno di business delle future campagne digitali. Oltre al consolidarsi di questo trend, Naggar ha notato come anche in Italia si stia affermando il Real Time Bidding come leva fondamentale per campagne di successo. Operando in questo settore su scala internazionale ha dichiarato assistiamo alla crescita del mercato italiano con grande interesse e vediamo ampi margini di manovra. L RTB in Italia sta crescendo rapidamente, ma molto lavoro resta ancora da fare per spiegarne le opportunità e i benefici. Turn si sta impegnando in prima linea su questo fronte e nel corso dell anno sarà presente con diverse iniziative. Con il Real Time Bidding crescono le revenue CPM La concessionaria ha integrato con successo le tecnologie di RTB e programmatic buying nei circuiti JuiceADV e LeonardoADV. Una soluzione che garantisce contemporaneamente soddisfazione per l advertiser e incrementi dei Cpm per i publisher. G razie agli accordi con alcuni dei principali trading desk e centri media operanti sul mercato, per LeonardoADV il Real Time Bidding rappresenta lo strumento ideale per massimizzare l invenduto e la quantità di campagne precedentemente pianificate in logica Run on Network, in competizione con strumenti interni e clienti diretti. Una soluzione che contribuisce in maniera decisiva al trend di crescita della concessionaria, che ha chiuso il 2012 a +30%. In percentuale, il valore delle impression assegnate in Real Time Bidding vale attualmente tra il 6 e il 10% al mese di tutto il transato Display (JuiceADV e Leonardo). Siamo molto soddisfatti dei risultati ottenuti finora col Real Time Bidding afferma Alberto Zilli, Ceo della concessionaria. Questa soluzione ci ha garantito un aumento delle revenue CPM che andranno senza dubbio a crescere ulteriormente nei prossimi mesi. Abbiamo sempre puntato sulla verticalità dei target e su tecnologie di semantica e retargeting in grado di ridurre la dispersione dei clienti: perciò la quota di campagne pianificate a rotazione sul nostro network è sempre stata ridotta, nell ordine del 10% del fatturato. L inventory premium offerta nell open market ha permesso di portare nuovo valore aggiunto all editore anche su questa porzione di bacino, andando a incrementare il risultato finale assegnando ogni singola impression al cliente disposto ad attribuirne il maggior valore. Il mix di tecnologie interne, verticalità dei contenuti, forte sviluppo nel segmento video della concessionaria e Real Time Bidding conclude Zilli sta portando anche per il 2013 risultati importanti di crescita a inserzionisti e publisher, che vedono in LeonardoADV una struttura in grado di coprire tutta la filiera di prodotti per il cliente e tutti gli strumenti di monetizzazione anche più innovativi lato editore. 19

20

RTB WORKSHOP. Milano, 22 Maggio 2013

RTB WORKSHOP. Milano, 22 Maggio 2013 RTB WORKSHOP Milano, 22 Maggio 2013 Agenda AUTOREVOLEZZA E FRAMMENTAZIONE DELL'UTENTE MULTI DEVICE RTB: I benefici per il Brand RTB: Concetto & piattaforme Rilevanza del Dato Approccio ed Operatività La

Dettagli

25 novembre 2014 Ecommerce: acquisire nuovi clienti sviluppando una strategia SEO e Paid Search basata sull analisi delle performance e dei mercati

25 novembre 2014 Ecommerce: acquisire nuovi clienti sviluppando una strategia SEO e Paid Search basata sull analisi delle performance e dei mercati 25 novembre 2014 Ecommerce: acquisire nuovi clienti sviluppando una strategia SEO e Paid Search basata sull analisi delle performance e dei mercati Mamadigital Search Engine Marketing Online Advertising

Dettagli

3 DICEMBRE 2013. Digital Popularity: della Digital PR all'interno della strategia SEO, editoriale e Social.

3 DICEMBRE 2013. Digital Popularity: della Digital PR all'interno della strategia SEO, editoriale e Social. 3 DICEMBRE 2013 Digital Popularity: sviluppare la popularity dei Brand integrando le logiche della Digital PR all'interno della strategia SEO, editoriale e Social. Mamadigital Search Engine Marketing Online

Dettagli

FILIERE DI ACQUISTO DI SPAZI WEB

FILIERE DI ACQUISTO DI SPAZI WEB FILIERE DI ACQUISTO DI SPAZI WEB Questo documento intende illustrare i principali sistemi di filiera che oggi sono disponibili per acquistare spazi di display e search advertising. Esistono tre modelli

Dettagli

REAL TIME BIDDING. La tecnologia rivoluzionaria nel mondo dell advertising on line.

REAL TIME BIDDING. La tecnologia rivoluzionaria nel mondo dell advertising on line. REAL TIME BIDDING La tecnologia rivoluzionaria nel mondo dell advertising on line. COS È RTB RTB o Aste in tempo reale, rappresenta l evoluzione tecnologica all acquisto e alla vendita intelligente di

Dettagli

Analisi sullo strumento direct per eccellenza. Email Marketing Check up

Analisi sullo strumento direct per eccellenza. Email Marketing Check up Analisi sullo strumento direct per eccellenza Email Marketing Check up Workshop 26 Novembre 2014 26 Novembre 2014, Iab Forum, Milano Agenda Workshop Email Marketing Check up Analisi sullo strumento direct

Dettagli

Pierre Naggar EU Managing Director. Il Real- Time Bidding: Successi, Sfide e Opportunità

Pierre Naggar EU Managing Director. Il Real- Time Bidding: Successi, Sfide e Opportunità Pierre Naggar EU Managing Director Il Real- Time Bidding: Successi, Sfide e Opportunità A quali cambiamenti abbiamo assistito negli ultimi 15 anni? 2 Dal modello di trading tradizionale BRANDS AGENCY MARKET

Dettagli

IL PIANO DI COMUNICAZIONE DIGITALE INTEGRATO LE PRINCIPALI LEVE DEL WEB MARKETING

IL PIANO DI COMUNICAZIONE DIGITALE INTEGRATO LE PRINCIPALI LEVE DEL WEB MARKETING IL PIANO DI COMUNICAZIONE DIGITALE INTEGRATO LE PRINCIPALI LEVE DEL WEB MARKETING 2014 / 2015 Marketing sales & communication Z2123.1 II Edizione / Formula weekend 21 NOVEMBRE 2014 14 FEBBRAIO 2015 In

Dettagli

il tuo digital advertising digital advertising

il tuo digital advertising digital advertising il tuo digital advertising digital advertising L azienda Chi siamo Payclick inizia la propria attività in Italia nel 2006. Da allora gestiamo Campagne Digital trovando il giusto equilibrio tra risultati

Dettagli

Pubblicità online: campagne Pay-per-Click per hotel

Pubblicità online: campagne Pay-per-Click per hotel Pubblicità online: campagne Pay-per-Click per hotel Gruppo Facebook https://www.facebook.com/groups/digitalmarketingturistico/ 2 Fonte: web-station.it 3 I bisogni umani 4 Le forme pubblicitarie online

Dettagli

AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION IL PIANO DI COMUNICAZIONE DIGITALE INTEGRATO. Le principali leve del web marketing. Formula Weekend Z2117.

AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION IL PIANO DI COMUNICAZIONE DIGITALE INTEGRATO. Le principali leve del web marketing. Formula Weekend Z2117. - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION IL

Dettagli

Everywhere Commerce Digital strategy per potenziare l engagement sull E-Commerce e nel Retail

Everywhere Commerce Digital strategy per potenziare l engagement sull E-Commerce e nel Retail Everywhere Commerce Digital strategy per potenziare l engagement sull E-Commerce e nel Retail La nostra mission MM-ONE group ti guida nel cambiamento per aumentare le potenzialità della tua impresa sul

Dettagli

Percorsi Digital Marketing

Percorsi Digital Marketing Percorsi Digital Marketing Percorsi di di Digital Academy, in area Marketing Luglio 2015 Indice DIGITAL ACADEMY... 3 1 DIGITAL MARKETING ESSENTIALS... 3 2 SOCIAL MEDIA MARKETING... 4 3 SVILUPPARE CONTENUTI

Dettagli

TRASFORMIAMO OGNI CONTATTO IN CONTATTO ATTIVO

TRASFORMIAMO OGNI CONTATTO IN CONTATTO ATTIVO CLIC web searching people social media marketing display adv SEO search engine optimization pay per click analytics DEM Newslettering Web Performance (Pay per Lead, Pay per Sale) social media marketing

Dettagli

MOBILE ADVERTISING Strategie di pianificazione Multi-screen

MOBILE ADVERTISING Strategie di pianificazione Multi-screen MOBILE ADVERTISING Strategie di pianificazione Multi-screen Mobile Marketing & Advertising 1 Luglio 2014 INDICE 3. Il Mobile e gli altri Media 4-5. Second screen 6. Adv extension 7. Il cellulare e internet

Dettagli

persone notizie sedi diventa partner certificazioni

persone notizie sedi diventa partner certificazioni persone notizie sedi diventa partner certificazioni Il più grande mercato del mondo Ready for the social business? L unione fa il Business! The time for mobile is now Il business prima di tutto Materialize

Dettagli

Studio di retribuzione 2015

Studio di retribuzione 2015 Studio di retribuzione 2015 DIGITAL & NEW MEDIA Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

lunedì 26 gennaio 2015 EDITORI

lunedì 26 gennaio 2015 EDITORI EDITORI CHI SIAMO Siamo un agenzia di web marketing con oltre 10 anni di esperienza, prima come Comprabanner, poi come divisione Performance di Banzai Advertising. I nostri servizi sono volti al miglioramento

Dettagli

Che cosa si intende per Programmatic Advertising?

Che cosa si intende per Programmatic Advertising? Che cosa si intende per Programmatic Advertising? A Il sottoinsieme della Display advertising programmato su adserver. B L acquisto degli spazi pubblicitari in modalità automatizzata attraverso piattaforme.

Dettagli

Che rumore fa la tua Rete Sociale?

Che rumore fa la tua Rete Sociale? Che rumore fa la tua Rete Sociale? #Mission si occupa della creazione e attuazione di strategie di marketing online per conto di aziende, organizzazioni, enti, personaggi pubblici, al fine di raggiungere

Dettagli

PIANIFICAZIONE E CONTROLLO DELLA COMUNICAZIONE

PIANIFICAZIONE E CONTROLLO DELLA COMUNICAZIONE Stella Romagnoli LUMSA - Pianificazione e Controllo della Comunicazione 1 PIANIFICAZIONE E CONTROLLO DELLA COMUNICAZIONE Stella Romagnoli LM59 LUMSA 2014-2015 Stella Romagnoli LUMSA - Pianificazione e

Dettagli

La caratteristica vincente di un prodotto ad alto contenuto tecnologico

La caratteristica vincente di un prodotto ad alto contenuto tecnologico 03 tecnologie IMP 258->276 def 23-11-2007 11:16 Pagina 258 TECNOLOGIE POLIEDRICI e INFORMATICI SELF BOOKING TOOL COME L E-TRAVEL MANAGEMENT DI AMADEUS AMPLIANO LE POTENZIALITÀ DELLE ADV SPECIALIZZATE IN

Dettagli

Pianificazione tramite DSP (ampia inventory) Pianificazione tradizionale per siti. Site targeting. Audience targeting.

Pianificazione tramite DSP (ampia inventory) Pianificazione tradizionale per siti. Site targeting. Audience targeting. 2 3 Il mercato del digital advertising ha vissuto un profondo cambiamento nel modello di media buying e planning, legato all avvento delle DSP (demand-side platform). Pianificazione tradizionale per siti

Dettagli

Digital Marketing Area

Digital Marketing Area Digital Marketing Area Digital Strategy Web Communication Search Engine Optimization Online Advertising Social Media Marketing Web Copywriting Analytics and Web Reputation Ci hanno scelto: elogic s.r.l.

Dettagli

OBIETTIVI DESTINATARI. Figure professionali identificate all interno del mondo delle agenzie creative. In particolare:

OBIETTIVI DESTINATARI. Figure professionali identificate all interno del mondo delle agenzie creative. In particolare: OBIETTIVI Focalizzare gli aspetti più innovativi - creativi e media - con un impatto più evidente e immediato sul lavoro e le relazioni con clienti e mondo dei media digitali DESTINATARI Figure professionali

Dettagli

Come realizzare campagne di branding online attraverso le nuove piattaforme di marketing digitale e aumentare la visibilità del tuo brand

Come realizzare campagne di branding online attraverso le nuove piattaforme di marketing digitale e aumentare la visibilità del tuo brand Come realizzare campagne di branding online attraverso le nuove piattaforme di marketing digitale e aumentare la visibilità del tuo brand Crea sempre contenuti di valore per i tuoi clienti Promozioni,

Dettagli

l azienda focus on digital and web performance Mission: Servizi: Chi siamo:

l azienda focus on digital and web performance Mission: Servizi: Chi siamo: media digital group l azienda focus on digital and web performance Chi siamo: WebbDone è una Media Digital Group indipendente che offre prodotti e servizi altamente qualitativi focalizzati in area Performance.

Dettagli

L utilizzo di E-commerce per le imprese in ambito rurale. A cura di Salvatore Salerno

L utilizzo di E-commerce per le imprese in ambito rurale. A cura di Salvatore Salerno L utilizzo di E-commerce per le imprese in ambito rurale Salvatore Salerno Web Manager www.campagnamicacosenza.com linkedin.com/in/salvatoresalerno salvatoresalerno.wordpress.com @salernoweb Scenario NUMERO

Dettagli

Digital Marketing + Venerdì 14 Ottobre 2016. 1 MODULO - Social Media Training Kit (3 weekend) 14-15 ottobre 2016 18-19 novembre 2016 2-3 dicembre 2016

Digital Marketing + Venerdì 14 Ottobre 2016. 1 MODULO - Social Media Training Kit (3 weekend) 14-15 ottobre 2016 18-19 novembre 2016 2-3 dicembre 2016 Venerdì 14 Ottobre 2016 1 MODULO - Social Media Training Kit (3 weekend) 14-15 ottobre 2016 18-19 novembre 2016 2-3 dicembre 2016 Comprendere le dinamiche del social networking e del social media management

Dettagli

BANDO ANNUAL DELLA COMUNICAZIONE DIGITALE 2013. La migliore comunicazione digitale SECONDA EDIZIONE L INIZIATIVA

BANDO ANNUAL DELLA COMUNICAZIONE DIGITALE 2013. La migliore comunicazione digitale SECONDA EDIZIONE L INIZIATIVA BANDO ANNUAL DELLA COMUNICAZIONE DIGITALE 2013 NC Digital Awards La migliore comunicazione digitale SECONDA EDIZIONE L INIZIATIVA ADC Group, la casa editrice delle più autorevoli pubblicazioni specializzate

Dettagli

CHI È 77AGENCY. Una delle agenzie di New Media Marketing con il più alto tasso di crescita in Europa

CHI È 77AGENCY. Una delle agenzie di New Media Marketing con il più alto tasso di crescita in Europa CHI È 77AGENCY Una delle agenzie di New Media Marketing con il più alto tasso di crescita in Europa Indipendenti, creativi e con tecnologia proprietaria: il 35% dl del team è dedicato dd al IT Internazionali

Dettagli

Social Media Marketing

Social Media Marketing Corso intensivo in: Social Media Marketing I Social Network come Professione e strumento di Business 24-25 OTTOBRE MILANO 2014 Spazio Cairoli Vicolo San Giovanni sul Muro, 3/5 Ninja Master LORENZO VISCANTI

Dettagli

e-commerce Management

e-commerce Management CORSO ONLINE IN: e-commerce Management Strategie e piattaforme per vendere online DOCENTI Roberto Fumarola Founder B2Commerce Francesco Varuzza CTO FullyCommerce Gabriele Taviani e-commerce Director Wishdays

Dettagli

Multichannel Marketing Consultancy. 2014 2015 Copyright CircleSrl

Multichannel Marketing Consultancy. 2014 2015 Copyright CircleSrl Multichannel Marketing Consultancy Circle: un interlocutore qualificato Consulenza Innovazione Integrazione e sinergia Marketing multicanale Circle: un partner per il tuo business Supporto alla crescita

Dettagli

IL FUTURO DELLA SEGMENTAZIONE

IL FUTURO DELLA SEGMENTAZIONE IL FUTURO DELLA SEGMENTAZIONE La segmentazione della lead generation per tipologia di cliente. Come raggiungere i 26 milioni d italiani uniti da internet ma divisi in 8100 comuni? What s next in customer

Dettagli

Copyright 2015 all rights reserved

Copyright 2015 all rights reserved Agenda Ci presentiamo! MM One Group s.r.l. Web Marketing di difesa e di conquista Listening e Sentiment: uno strumento di conquista Dall ascolto della rete alle conversioni Quel tassello dell ecosistema

Dettagli

BUSINESS 2.0 LAB - seconda edizione -

BUSINESS 2.0 LAB - seconda edizione - BUSINESS 2.0 LAB - seconda edizione - Laboratorio operativo sugli strumenti di Business, Marketing & Reputation,per aumentare la visibilità e il potere attrattivo delle aziende on-line SCENARIO Ogni giorno

Dettagli

visibilità, accessi e risultati dal Marketing sul Web:

visibilità, accessi e risultati dal Marketing sul Web: visibilità, accessi e risultati dal Marketing sul Web: dai il giusto valore al tuo business, fai emergere la tua attività su Internet Un investimento concreto, efficace e misurabile. Quali sono le principali

Dettagli

BANDO ANNUAL DELLA COMUNICAZIONE DIGITALE 2012. La migliore comunicazione digitale PRIMA EDIZIONE L INIZIATIVA

BANDO ANNUAL DELLA COMUNICAZIONE DIGITALE 2012. La migliore comunicazione digitale PRIMA EDIZIONE L INIZIATIVA BANDO ANNUAL DELLA COMUNICAZIONE DIGITALE 2012 NC Digital Awards La migliore comunicazione digitale PRIMA EDIZIONE L INIZIATIVA ADC Group, la casa editrice delle più autorevoli pubblicazioni specializzate

Dettagli

Studio di retribuzione 2016

Studio di retribuzione 2016 Studio di retribuzione 2016 DIGITAL & NEW MEDIA Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it STUDIO DI RETRIBUZIONE ÍNDICE Digital & New Media EDITORIALE... 3 ORGANIGRAMMA... 6 SALES ANALYST...12

Dettagli

Social ADV. Introduzione

Social ADV. Introduzione Introduzione Social ADV Fare advertising sui social network significa raggiungere un audience che nel 2014 ha superato i 2 miliardi di utenti nel mondo di cui il 68% su Facebook. Le strategie di social

Dettagli

Fare business sul web: 5 regole fondamentali per le PMI

Fare business sul web: 5 regole fondamentali per le PMI Fare business sul web: 5 regole fondamentali per le PMI Impresa 2.0 Bologna, 8 giugno 2011 Chi sono Mi occupo di marketing online dal 2000 Digital Marketing Manager freelance da aprile 2011 Blogger dal

Dettagli

Il Primo Circuito di Media Locali. vocabolario. area web. Ownership: Rikke Raboel DMedia group

Il Primo Circuito di Media Locali. vocabolario. area web. Ownership: Rikke Raboel DMedia group Il Primo Circuito di Media Locali Info utili e vocabolario area web Ownership: Rikke Raboel DMedia group www.dmediagroup.it informazione indipendente intorno a Te Ottimizzazione visibilità SEO Cos è e

Dettagli

il Web Marketing!" #r$%&'()"!)*à ()v'+*" +'#'%%)*à

il Web Marketing! #r$%&'()!)*à ()v'+* +'#'%%)*à Cristian Iobbi Simone Antonelli 1. Cos è? è il segmento delle attività di marketing dell azienda che sfrutta il canale online per studiare il mercato e sviluppare i rapporti commerciali tramite il Web.

Dettagli

edreams ODIGEO: storia di un azienda leader mondiale nell ecommerce Dicembre 2014

edreams ODIGEO: storia di un azienda leader mondiale nell ecommerce Dicembre 2014 edreams ODIGEO: storia di un azienda leader mondiale nell ecommerce Dicembre 2014 0 Il GRUPPO ODIGEO Il Gruppo ODIGEO, creato nel luglio 2011, è formato da edreams, GO Voyages, Opodo, Travellink e Liligo.

Dettagli

Performance Marketing

Performance Marketing CORSO ONLINE IN: Performance Marketing La potenza di Web Analytics, Social Media e Adwords al servizio delle vendite DOCENTI Gianpaolo Lorusso Partner Google Adwords Matteo Polli SEM Strategist, Facile.it

Dettagli

Le filiere della comunicazione

Le filiere della comunicazione ASK - Centro di ricerca Art, Science and Knowledge Le filiere della Paola Dubini Mario Campana 24 marzo 2009 Osservatorio Business TV Le domande della ricerca 1. Come si articola il processo di costruzione

Dettagli

SPECIALIZZATI E LAVORA SUBITO MASTER MARKETING MANAGEMENT & DIGITAL COMMUNICATION. Certificazione Sistemi di Gestione Qualità ISO 9001 I EDIZIONE

SPECIALIZZATI E LAVORA SUBITO MASTER MARKETING MANAGEMENT & DIGITAL COMMUNICATION. Certificazione Sistemi di Gestione Qualità ISO 9001 I EDIZIONE SPECIALIZZATI E LAVORA SUBITO MASTER MARKETING MANAGEMENT & DIGITAL COMMUNICATION I EDIZIONE Certificazione Sistemi di Gestione Qualità ISO 9001 MARKETING MANAGEMENT & DIGITAL COMMUNICATION Destinatari

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bari 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO TECA DEL MEDITERRANEO

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bari 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO TECA DEL MEDITERRANEO Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bari 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica IL CASO TECA DEL MEDITERRANEO Cap.12 Raggiungere nuovi clienti attraverso il marketing digitale

Dettagli

GET TO KNOW US IN 5 MINUTES

GET TO KNOW US IN 5 MINUTES GET TO KNOW US IN 5 MINUTES who who WEB PERFORMANCE MARKETING CAMPAGNE BANNER DIRECT EMAIL MARKETING Nata come spin-off della divisione Performance di Banzai Advertising, Webperformance ti offre tutti

Dettagli

Metodi, tecniche e strategie

Metodi, tecniche e strategie Slash / Digital Marketing Agency Servizi per la promozione e il marketing sui Mercati Internazionali attraverso il Web Metodi, tecniche e strategie Luglio 2012 L Agenzia SLASH in sintesi 2011 Copyright

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 DIGITAL & NEW MEDIA Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

Programma Agency. ottenere nuovi #contatti. aumentare le vendite ed il #business on-line. pagare solo i #risultati ottenuti AIUTA I TUOI CLIENTI A:

Programma Agency. ottenere nuovi #contatti. aumentare le vendite ed il #business on-line. pagare solo i #risultati ottenuti AIUTA I TUOI CLIENTI A: Programma Agency AIUTA I TUOI CLIENTI A: ottenere nuovi #contatti aumentare le vendite ed il #business on-line pagare solo i #risultati ottenuti 24Adv per le Agenzie Il programma Agency di 24Adv è la suite

Dettagli

NetforumOTTOBRE. L integrazione è la soluzione SITOVIVO. Virgilio è tornato: lo racconta Giancarlo Vergori. Un treno chiamato Search Engine PAGINA 24

NetforumOTTOBRE. L integrazione è la soluzione SITOVIVO. Virgilio è tornato: lo racconta Giancarlo Vergori. Un treno chiamato Search Engine PAGINA 24 2007 NetforumOTTOBRE RIVISTA MENSILE DI COMUNICAZIONE, MARKETING E MEDIA BUSINESS IN RETE Fabio Pagano, ceo e product manager di SitoVivo INTERVISTA Virgilio è tornato: lo racconta Giancarlo Vergori PAGINA

Dettagli

Come farsi strada nel mondo digitale: web marketing, SEO e SEM, e altri strumenti evoluti

Come farsi strada nel mondo digitale: web marketing, SEO e SEM, e altri strumenti evoluti Come farsi strada nel mondo digitale: web marketing, SEO e SEM, e altri strumenti evoluti Adriano Meloni managing director Sunrise Travel mar 31 marzo / mer 1 e gio 2 aprile ABSTRACT Per un agenzia di

Dettagli

Online Advertising Market Report Simply Labs: November 2010

Online Advertising Market Report Simply Labs: November 2010 Online Advertising Market Report Simply Labs: November 2010 Online Advertising Market Report. November 2010 AGENDA 1. MarketReport.Lacomplicazionedellecosesemplici 2. Focus.RTBRealTimeBidcomecambieràilmercato?

Dettagli

Social Media Marketing

Social Media Marketing #NinjaRoma14 Corso intensivo in: Social Media Marketing Come trasformare i Social Network in una Professione 27-28 GIUGNO ROMA 2014 Presso Working Capital Accelerator Via Santa Maria in Via, 6 Ninja Master

Dettagli

PROGRAMMATIC BUYING MANAGEMENT

PROGRAMMATIC BUYING MANAGEMENT PROGRAMMATIC BUYING MANAGEMENT 2015 Marketing sales & communication Z1134 I Edizione / Formula weekend 20 NOVEMBRE 19 DICEMBRE 2015 REFERENTE SCIENTIFICO Alberto Mattiacci, Ordinario di Economia e Gestione

Dettagli

Multichannel Marketing Consultancy

Multichannel Marketing Consultancy Multichannel Marketing Consultancy Circle: un interlocutore qualificato Consulenza Innovazione Integrazione e sinergia Marketing multicanale Circle: un partner per il tuo business Supporto alla crescita

Dettagli

From audience engagement to customers acquisition and activation, how advertisers work with the European leader in native advertising

From audience engagement to customers acquisition and activation, how advertisers work with the European leader in native advertising From audience engagement to customers acquisition and activation, how advertisers work with the European leader in native advertising Un offerta unica sul mercato 28/11/2014 Agenda 1. Chi è Ligatus 2.

Dettagli

TROVA NUOVI CLIENTI E MOLTIPLICA I TUOI PROFITTI CON

TROVA NUOVI CLIENTI E MOLTIPLICA I TUOI PROFITTI CON TROVA NUOVI CLIENTI E MOLTIPLICA I TUOI PROFITTI CON MARKETING ON LINE UN SUCCESSO GARANTITO! PERCHÉ GOOGLE ADWORDS? A pprofitta di tutti i vantaggi della nostra offerta: credito omaggio per i tuoi annunci,

Dettagli

SPECIALIZZATI E LAVORA SUBITO MASTER WEB MARKETING MANAGER. Certificazione Sistemi di Gestione Qualità ISO 9001 V EDIZIONE

SPECIALIZZATI E LAVORA SUBITO MASTER WEB MARKETING MANAGER. Certificazione Sistemi di Gestione Qualità ISO 9001 V EDIZIONE SPECIALIZZATI E LAVORA SUBITO MASTER WEB MARKETING MANAGER V EDIZIONE Certificazione Sistemi di Gestione Qualità ISO 9001 78 WEB MARKETING MANAGER Destinatari Laureati e laureandi, Diplomati con forte

Dettagli

COMUNICAZIONE DIGITALE E WEB 2.0 PER ACQUISIRE NUOVI CLIENTI

COMUNICAZIONE DIGITALE E WEB 2.0 PER ACQUISIRE NUOVI CLIENTI COMUNICAZIONE DIGITALE E WEB 2.0 PER ACQUISIRE NUOVI CLIENTI "Comunicazione digitale e Web 2.0 per acquisire nuovi clienti" è il corso di formazione nato dalla collaborazione tra Insurance Lab, associazione

Dettagli

Search Marketing. Un investimento misurato dalla pianificazione al ritorno. Luigi Sciolti

Search Marketing. Un investimento misurato dalla pianificazione al ritorno. Luigi Sciolti Search Marketing Un investimento misurato dalla pianificazione al ritorno. Luigi Sciolti 1 About us Luigi Sciolti: Consulente Web Marketing Web Designer e Web Developer Fondatore di UP Vision. UP Vision:

Dettagli

NON DIVULGABILE. Digital Display Advertising. Come costruire e proporre una campagna web sui media specializzati. Le guide ANES. www.anesdigital.

NON DIVULGABILE. Digital Display Advertising. Come costruire e proporre una campagna web sui media specializzati. Le guide ANES. www.anesdigital. Le guide ANES Digital Display Advertising Come costruire e proporre una campagna web sui media specializzati ANES - Associazione Nazionale Editoria Periodica Specializzata Via Crocefisso 5-20122 Milano

Dettagli

COMMUNICATION / LABEL&PACKAGING / GED / E-PROCUREMENT / SERVIZI DI STAMPA

COMMUNICATION / LABEL&PACKAGING / GED / E-PROCUREMENT / SERVIZI DI STAMPA COMMUNICATION / LABEL&PACKAGING / GED / E-PROCUREMENT / SERVIZI DI STAMPA Il nostro network di specialisti Il vostro network di soluzioni LA STORIA // IL NETWORK // SERVIZI DI STAMPA // DIRECT MARKETING

Dettagli

/Creative agency for emerging media

/Creative agency for emerging media Nel 2002 quattro professionisti con esperienza decennale nella comunicazione danno vita a Imille, un agenzia creativa fortemente proiettata verso i media digitali. /Creative agency for emerging media Imille

Dettagli

Pianificazione Pubblicitaria Online

Pianificazione Pubblicitaria Online Pianificazione Pubblicitaria Online Organizzare e gestire una campagna pubblicitaria aziendale in Internet Andrea Ragno Amministratore PromobitWeb Strategie Verona, 13-03-13 iacademy AREA FORMAZIONE CALENDARIO

Dettagli

BANDO ANNUAL DELLA COMUNICAZIONE DIGITALE 2014

BANDO ANNUAL DELLA COMUNICAZIONE DIGITALE 2014 BANDO ANNUAL DELLA COMUNICAZIONE DIGITALE 2014 NC DIGITAL AWARDS La migliore comunicazione digitale L INIZIATIVA Fin dalla sua fondazione ADC Group ha inteso offrire il proprio contributo allo sviluppo

Dettagli

L INTEGRAZIONE TRA SEARCH, SOCIAL E DIGITAL PR

L INTEGRAZIONE TRA SEARCH, SOCIAL E DIGITAL PR L INTEGRAZIONE TRA SEARCH, SOCIAL E DIGITAL PR 24 Ottobre 2013 Agenda Search, Social e Digital PR: la sfida L approccio integrato ed i suoi benefici La valutazione delle performance What s Next: priorità

Dettagli

Search Engine Marketing (SEM)

Search Engine Marketing (SEM) marketing highlights Search Engine Marketing (SEM) A cura di: dott. Adelia Piazza Il search engine marketing (SEM), è il ramo del web marketing che - in sinergia con la search engine optimization (SEO)

Dettagli

DIGITAL MOBILE MARKETING. la comunicazione è cambiata, cambia anche tu.

DIGITAL MOBILE MARKETING. la comunicazione è cambiata, cambia anche tu. DIGITAL MOBILE MARKETING la comunicazione è cambiata, cambia anche tu. In uno scenario dominato da profondi cambiamenti, crediamo nell integrazione di funzionalità, strumenti e canali di comunicazione.

Dettagli

ALESSANDRO GUERRISI LUCA ZAPPA. Associate Partner TamTamy - Reply. Web Marketing Manager ADVISOR - OFC. l.zappa@reply.it. guerrisi.alessandro@o-fc.

ALESSANDRO GUERRISI LUCA ZAPPA. Associate Partner TamTamy - Reply. Web Marketing Manager ADVISOR - OFC. l.zappa@reply.it. guerrisi.alessandro@o-fc. LUCA ZAPPA Associate Partner TamTamy - Reply ALESSANDRO GUERRISI Web Marketing Manager ADVISOR - OFC & @zaps l.zappa@reply.it @aguerrisi guerrisi.alessandro@o-fc.eu 1 CONTENUTI Finanza, community management

Dettagli

Email marketing, Facebook strategy (b2c), LinkedIn strategy (b2b) Concorsi Web e Contest su siti e social network Video e APP virali

Email marketing, Facebook strategy (b2c), LinkedIn strategy (b2b) Concorsi Web e Contest su siti e social network Video e APP virali Studio, design e creazione di siti web e mobile efficaci. Redazione contenuti e gestione di siti web Sviluppo e gestione di siti di ecommerce, blog, forum, portali e press online. Creazione social media

Dettagli

WEB MARKETING 2.0. La nuova proposta di implementazione di un progetto Marketing 2.0

WEB MARKETING 2.0. La nuova proposta di implementazione di un progetto Marketing 2.0 WEB MARKETING 2.0 La nuova proposta di implementazione di un progetto Marketing 2.0 È un stato di evoluzione del Web, caratterizzato da strumenti e piattaforme che enfatizzano la collaborazione e la condivisione

Dettagli

CHI SIAMO. 1/2 di Xool 1/2 di Comunico. www.stayton

CHI SIAMO. 1/2 di Xool 1/2 di Comunico. www.stayton Online advertising CHI SIAMO 1/2 di Xool 1/2 di Comunico Tonic nasce dalle esperienze consolidate di Xool e Studio Comunico con lo scopo di essere un partner in grado di affiancare le imprese che desiderino

Dettagli

COMMUNICATION / LABEL&PACKAGING / GED / E-PROCUREMENT / SERVIZI DI STAMPA

COMMUNICATION / LABEL&PACKAGING / GED / E-PROCUREMENT / SERVIZI DI STAMPA COMMUNICATION / LABEL&PACKAGING / GED / E-PROCUREMENT / SERVIZI DI STAMPA IL NOSTRO NETWORK DI SPECIALISTI IL VOSTRO NETWORK DI SOLUZIONI NATO NEL 1957 COME TIPOGRAFIA TRADIZIONALE GRUPPO SANFAUSTINO È

Dettagli

SMART TOURISM 2.0: 90 ORE DI TEORIA 300 ORE DI STAGE GARANTITO. TIME VISION Agenzia Formativa accreditata Regione Campania

SMART TOURISM 2.0: 90 ORE DI TEORIA 300 ORE DI STAGE GARANTITO. TIME VISION Agenzia Formativa accreditata Regione Campania SMART TOURISM 2.0: Esperto in tecnologie e strategie digitali per la promozione turistica 90 ORE DI TEORIA 300 ORE DI STAGE GARANTITO Corso di Formazione promosso e organizzato da TIME VISION Agenzia Formativa

Dettagli

Enrico Gasperini Presidente Audiweb Presidente Digital Magics. Il ruolo di Audiweb nello scenario italiano

Enrico Gasperini Presidente Audiweb Presidente Digital Magics. Il ruolo di Audiweb nello scenario italiano Enrico Gasperini Presidente Audiweb Presidente Digital Magics Il ruolo di Audiweb nello scenario italiano Internet è un mass media consolidato anche in Italia Lo utilizza circa il 50% della popolazione

Dettagli

CASI DI SUCCESSO. Prima Posizione Srl Tutti i diritti riservati. 2

CASI DI SUCCESSO. Prima Posizione Srl Tutti i diritti riservati. 2 CASI DI SUCCESSO Prima Posizione Srl Tutti i diritti riservati. 2 BOOM di adesioni online alla promozione 50Special grazie alla lead generation In soli 3 mesi di campagna: 30.000 visitatori unici sviluppati,

Dettagli

Customer Engagement in Impresa Semplice 10 Novembre 2015. Marco Fabio Parisi Telecom Italia TIM, Digital Marketing B2B @jslocum2008

Customer Engagement in Impresa Semplice 10 Novembre 2015. Marco Fabio Parisi Telecom Italia TIM, Digital Marketing B2B @jslocum2008 Customer Engagement in Impresa Semplice 10 Novembre 2015 Marco Fabio Parisi Telecom Italia TIM, Digital Marketing B2B @jslocum2008 Multicanalità : Customer Journey e Customer Experience I dati rappresentano

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

Giocare responsabilmente si può - L impegno di Lottomatica per un gioco responsabile e sicuro

Giocare responsabilmente si può - L impegno di Lottomatica per un gioco responsabile e sicuro Giocare responsabilmente si può - L impegno di Lottomatica per un gioco responsabile e sicuro Lottomatica: il progetto Lottomatica da 7 anni realizza un Programma di Gioco Responsabile attraverso il quale

Dettagli

L ultima edizione dello IAB svoltasi a Milano nei primi giorni di Dicembre 2013 ha confermato come ci sia ormai un grande interesse e attenzione fra

L ultima edizione dello IAB svoltasi a Milano nei primi giorni di Dicembre 2013 ha confermato come ci sia ormai un grande interesse e attenzione fra L ultima edizione dello IAB svoltasi a Milano nei primi giorni di Dicembre 2013 ha confermato come ci sia ormai un grande interesse e attenzione fra tutti i diversi attori della filiera di comunicazione

Dettagli

Agenzia di performance marketing

Agenzia di performance marketing Agenzia di performance marketing @mocainteractive /mocainteractive 1. Chi siamo 2. Cosa facciamo 3. Obiettivo 4. Metodologia 5. Tracking 6. Case study 7. (alcuni) Canali Chi siamo. siamo nati nel 2004.

Dettagli

SALARY SURVEY 2014. Digital & New Media. Specialists in digital & new media recruitment www.michaelpage.it. Digital & New Media

SALARY SURVEY 2014. Digital & New Media. Specialists in digital & new media recruitment www.michaelpage.it. Digital & New Media SALARY SURVEY 2014 Specialists in digital & new media recruitment www.michaelpage.it Salary Survey 2014 Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno

Dettagli

STRATEGIE DIGITALI PER IL BUSINESS. in collaborazione con

STRATEGIE DIGITALI PER IL BUSINESS. in collaborazione con STRATEGIE DIGITALI PER IL BUSINESS in collaborazione con FACEBOOK PER IL BUSINESS MODULO BASE A giugno 2014 Facebook festeggia 30 milioni di piccole imprese attive con una pagina aziendale sui propri canali.

Dettagli

SMART TOURISM 2.0. Esperto in tecnologie e strategie digitali per la Avvio Aprile 2015

SMART TOURISM 2.0. Esperto in tecnologie e strategie digitali per la Avvio Aprile 2015 MASTER SMART TOURISM 2.0. Esperto in tecnologie e strategie digitali per la Avvio Aprile 2015 promozione turistica Docenti qualificati Stage job placement con oggilavoro.com 90 ORE DI TEORIA 300 ORE DI

Dettagli

L EDITORIA SPECIALIZZATA DALLA CARTA AL WEB

L EDITORIA SPECIALIZZATA DALLA CARTA AL WEB L EDITORIA SPECIALIZZATA DALLA CARTA AL WEB www.anesdigital.it ANES DIGITAL OUTLOOK Osservatorio sui media digitali specializzati ANES DIGITAL OUTLOOK Il quadro di riferimento Il censimento dei media digitali

Dettagli

IL PIANO DI COMUNICAZIONE DIGITALE INTEGRATO

IL PIANO DI COMUNICAZIONE DIGITALE INTEGRATO IL PIANO DI COMUNICAZIONE DIGITALE INTEGRATO LE PRINCIPALI LEVE DEL WEB MARKETING 2016 / 2017 Marketing sales & communication Z1198.1 VI Edizione / Formula weekend 25 NOVEMBRE 2016 25 FEBBRAIO 2017 In

Dettagli

Mi Piace! LE NUOVE FRONTIERE DEL MARKETING

Mi Piace! LE NUOVE FRONTIERE DEL MARKETING Mi Piace! Tutti i segreti del web marketing che le aziende devono conoscere per non perdere terreno nel complesso mondo di internet 2.0 Dario Dossena Che cosa c è dietro un mi piace? Qualsiasi cosa sia,

Dettagli

IL MERCATO DELL ADVERTISING ONLINE SUPERA I 20 MILIARDI NONOSTANTE LA CRISI

IL MERCATO DELL ADVERTISING ONLINE SUPERA I 20 MILIARDI NONOSTANTE LA CRISI IL MERCATO DELL ADVERTISING ONLINE SUPERA I 20 MILIARDI NONOSTANTE LA CRISI 1 euro su 5 spesi per l advertising in Europa oggi è investito online Barcellona 31 maggio 2012: Nonostante le persistenti condizioni

Dettagli

Marketing Automation: un aiuto concreto alle aziende per vendere di più

Marketing Automation: un aiuto concreto alle aziende per vendere di più Marketing Automation: un aiuto concreto alle aziende per vendere di più Innovazione Strategica e Organizzativa d Impresa Agenda Obiettivi di Marketing e Vendite Piano di Marketing Automation Strumenti

Dettagli

Workshop Web marketing a supporto dell'internazionalizzazione d'impresa. Reggio Emilia, 10 luglio 2014

Workshop Web marketing a supporto dell'internazionalizzazione d'impresa. Reggio Emilia, 10 luglio 2014 Workshop Web marketing a supporto dell'internazionalizzazione d'impresa Reggio Emilia, 10 luglio 2014 MAURIZIO MENNITI CLIENT MANAGER https://www.linkedin.com/in/mauriziomenniti AGENDA COMMERCIO ELETTRONICO

Dettagli

what your brand wants Relazioni Pubbliche

what your brand wants Relazioni Pubbliche Relazioni Pubbliche ottimi motivi per una campagna di RP Progettiamo e sviluppiamo campagne di Relazioni Pubbliche utilizzando in modo strategico ed integrato attività di comunicazione online ed offline

Dettagli

AUMENTARE I CONTATTI E LE VENDITE CON UN NUOVO PROCESSO: LEAD ADVANCED MANAGEMENT

AUMENTARE I CONTATTI E LE VENDITE CON UN NUOVO PROCESSO: LEAD ADVANCED MANAGEMENT AUMENTARE I CONTATTI E LE VENDITE CON UN NUOVO PROCESSO: LEAD ADVANCED MANAGEMENT Obiettivi Incrementare i contatti (lead) e quindi le Vendite B2B attraverso l implementazione di un nuovo processo che

Dettagli

Cos è ICTv? ICTv è la nuova WebTv interamente dedicata alla tecnologia e all informatica.

Cos è ICTv? ICTv è la nuova WebTv interamente dedicata alla tecnologia e all informatica. Cos è ICTv? ICTv è la nuova WebTv interamente dedicata alla tecnologia e all informatica. Gratuita, ricca di contenuti e in italiano, la WebTv risponde alla domanda di contenuti multimediali dei navigatori

Dettagli

Rimettere le scarpe ai sogni

Rimettere le scarpe ai sogni www.pwc.com Rimettere le scarpe ai sogni 25 ottobre 2013 Erika Andreetta Retail & Consumer Goods Consulting Leader PwC Agenda Il contesto economico Gli scenari evolutivi del mondo Consumer & Retail: Global

Dettagli

IL WEB MARKETING - LE BASI BARI 7 FEBBRAIO 2012 - ISTITUTO MAGISTRALE G. BIANCHI DOTTULA PAOLO BARRACANO DIREZIONE COMMERCIALE INTEMPRA S.R.L.

IL WEB MARKETING - LE BASI BARI 7 FEBBRAIO 2012 - ISTITUTO MAGISTRALE G. BIANCHI DOTTULA PAOLO BARRACANO DIREZIONE COMMERCIALE INTEMPRA S.R.L. Progetto alternanza scuola lavoro 2012-2013 IL WEB MARKETING - LE BASI BARI 7 FEBBRAIO 2012 - ISTITUTO MAGISTRALE G. BIANCHI DOTTULA PAOLO BARRACANO DIREZIONE COMMERCIALE INTEMPRA S.R.L. Intempra Intempra

Dettagli