Assicurazione per Danni accidentali e Assicurazione per Danni accidentali e Furto

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Assicurazione per Danni accidentali e Assicurazione per Danni accidentali e Furto"

Transcript

1 Assicurazione per Danni accidentali e Assicurazione per Danni accidentali e Furto Condizioni di Assicurazione Panoramica Il presente documento riporta in dettaglio i due livelli dell assicurazione: Assicurazione per Danni accidentali e Assicurazione per Danni accidentali e Furto. La Scheda assicurativa e la fattura Dell comproveranno l acquisto di: 1. Assicurazione per Danni accidentali; oppure 2. Assicurazione per Danni accidentali e Furto. La copertura cui il Contraente ha diritto dipende dall'assicurazione scelta, come indicato nella Scheda assicurativa e nella fattura di Dell. La presente Polizza assicurativa per Danni accidentali o per Danni accidentali e Furto (il Contratto ) è sottoscritta da London General Insurance Company Ltd, (LGI) una società costituita ai sensi delle leggi del Regno Unito (numero di registrazione ), con sede legale in Integra Casa, Floor 2, Vicarage Road, Egham Surrey, TW20 9JZ, Regno Unito, e con sede secondaria in Italia in via Borgogna, Milano (MI), iscritta al registro delle imprese di Milano con il numero di codice fiscale , iscritta all Albo Imprese di Assicurazione tenuto dall ISVAP in data al numero I La Polizza viene offerta direttamente da Dell Products con sede centrale in Raheen Industrial Estate, Limerick, Irlanda, che in nessun caso può essere considerato un agente di London General Insurance Company Limited ma che offre, in via accessoria, agli acquirenti dei propri Prodotti la possibilità di acquistare unitamente ai Prodotti le Polizze Assicurative che sono, pertanto, fatturate da Dell insieme ai Prodotti. L acquirente di un Polizza potrà esercitare le proprie rivendicazioni inerenti la Polizza acquistata direttamente nei confronti di Dell ovvero di London General Insurance Company Limited. Accettando l'assicurazione per Danni accidentali o l'assicurazione per Danni accidentali e Furto specificata sulla fattura Dell, il Contraente si impegna ad accettare e rispettare i termini e le condizioni ivi contenuti. Si prega di leggere interamente il presente Contratto. I termini e le condizioni contenuti nel presente documento integrano i termini e le condizioni contenuti in qualsiasi altro precedente accordo valido stipulato tra il Contraente e Dell oppure, in assenza di tale accordo, i termini e le condizioni generali di vendita e fatturazione di Dell. Il presente Contratto è stipulato tra il Contraente e London General Insurance Company Limited Dell mentre il Premio viene fatturato da Dell unitamente ai Prodotti acquistati cui si riferiscono le Polizze. Tutti i termini indicati con la lettera maiuscola non definiti nel presente Contratto avranno il significato indicato nel contratto sottoscritto di cui sopra o nei termini e condizioni generali di vendita e fatturazione di Dell. L'Assicurazione per Danni accidentali e l'assicurazione per Danni accidentali e Furto sono disponibili per i Prodotti hardware ed i dispositivi portatili, ma l acquisto di un prodotto Dell non è subordinato all acquisto dell'assicurazione per Danni accidentali o dell'assicurazione per danni accidentali e Furto. La fattura Dell indicherà se è stata acquistata l'assicurazione per Danni accidentali o l'assicurazione per Danni accidentali e Furto e sarà valida come ricevuta. Il Prodotto sarà contrassegnato con un numero di serie (il Numero di servizio ) contenente le indicazioni relative all acquisto dell'assicurazione per Danni accidentali o dell'assicurazione per danni accidentali e Furto. Il Contraente è tenuto a pagare un premio separato per ogni Prodotto che desidera far rientrare nella garanzia offerta dal presente Contratto. Ad esempio, una stampante acquistata insieme ad un sistema notebook non è coperta dal Contratto relativo al sistema notebook. La stampante e il notebook richiedono ciascuno la propria Assicurazione specifica. Oltre che per i computer ed i dispositivi portatili come telefoni cellulari e smartphones, l'assicurazione può essere acquistata separatamente per alcune periferiche. L'Assicurazione acquistata per un Prodotto periferico copre esclusivamente le parti inserite nell unità di base di tale Prodotto, comprese le parti o gli accessori necessari alla normale operatività dell unità di base come consegnati al punto vendita, come memoria interna, monitor LCD integrati, componenti/interruttori interni, pulsanti integrati, sportelli, coperchi o pannelli, telecomandi, piattaforme di sincronizzazione o cavi.

2 Informazioni sull'assicurazione Assicurazione per Danni accidentali - si applica solo se è stata acquistata l'assicurazione per Danni accidentali ed è stato pagato il relativo Premio, come indicato nella Scheda assicurativa e nella fattura di Dell. Cosa assicura? Se il Prodotto subisce un Danno accidentale durante il periodo di Assicurazione, la Società riparerà o sostituirà il Prodotto conformemente ai presenti termini e condizioni. Riparazione Durante il periodo di Assicurazione e in base alle restrizioni del presente Contratto, la Società riparerà il Prodotto in modo tale da correggere qualsiasi danno che il Prodotto può aver subito a causa di Danni accidentali occorsi durante il normale e consueto utilizzo. In caso di riparazione del Prodotto, il Contraente riconosce e concorda che le parti originali possono essere sostituite con parti nuove o usate provenienti dal produttore originale o da altri produttori. Le parti sostituite avranno la medesima funzionalità dei pezzi originali. Ad assoluta discrezione della Società, quest ultima può incaricare una consociata o un collaboratore terzo per la riparazione del Prodotto. Sostituzione Se Dell decide che il Prodotto deve essere sostituito piuttosto che riparato, ove possibile, il prodotto in sostituzione sarà equivalente o migliore rispetto al Prodotto originale acquistato da Dell, come stabilito da Dell a propria unica e ragionevole discrezione. Attenzione: se il Prodotto viene sostituito, l assicurato è al corrente e concorda che il Prodotto di sostituzione potrebbe avere parti originali o usate, del produttore originale o uno differente. Il presente Contratto non copre la manutenzione preventiva. Per ottenere la riparazione o la sostituzione di un Prodotto assicurato dal presente Contratto non è necessario che il Contraente svolga alcun tipo di manutenzione preventiva sul Prodotto. Livello di risposta Il livello di risposta per la riparazione o la sostituzione ai sensi del presente Contratto coinciderà con il livello di risposta della garanzia o del pacchetto di servizio per il Prodotto; a condizione che il livello di risposta in oggetto non superi il livello di risposta del Servizio on-site offerto il giorno lavorativo successivo alla diagnosi remota, come indicato nella descrizione del Servizio ProSupport di Dell all indirizzo Se il Contraente si trova fuori dal proprio Paese d origine, il livello di risposta può variare è sarà fornito nei limiti della ragionevolezza. Parti di Ricambio Indipendentemente dal livello di risposta del servizio acquistato, alcune componenti sono progettate specificamente per essere rimosse e sostituite agevolmente dal cliente: queste parti sono denominate Customer Self Replaceable (CSR). Se, durante la diagnosi, il tecnico Dell stabilisce che la riparazione può essere eseguita sostituendo una parte denominata CSR, Dell invierà direttamente al cliente la parte CSR da sostituire. Parti opzionali CSR: queste componenti sono progettate per essere sostituite dal Cliente. A seconda del tipo di servizio acquistato col Prodotto di Supporto, Dell provvede a mettere a disposizione un tecnico On site per la sostituzione delle parti. Si prega di contattare il tecnico analista Dell di supporto per maggiori informazioni sulle parti Opzionali CSR e su quale livello di servizio di risposta è garantito per l installazione on site. Il servizio è senza costi aggiuntivi. Parti obbligatorie CSR: queste sono le parti che il cliente deve sostituire da solo. Dell non provvede ad alcun lavoro per queste. Se il Cliente richiede l intervento di Dell per la sostituzione, al Cliente verrà addebitato un costo per questo servizio. Restrizioni geografiche e trasferimento Le riparazioni o le sostituzioni ai sensi del presente Contratto saranno effettuate presso la(e) località indicata(e) nella fattura di acquisto del Prodotto. I livelli di risposta, gli orari di reperibilità del supporto tecnico e i tempi di risposta on-site

3 variano a seconda della collocazione geografica e alcune opzioni possono non essere disponibili nella località del Contraente. L obbligo di riparazione o sostituzione di un Prodotto trasferito è soggetto alla disponibilità del servizio di assistenza locale e può essere soggetto a costi aggiuntivi nonché al controllo e alla ricertificazione del Prodotto trasferito al momento dell intervento e ai costi materiali di consulenza. Le richieste effettuate per Paesi diversi da quello nel quale il Contraente ha acquistato l'assicurazione sono limitate al ragionevole impegno e possono non essere disponibili per tutti i clienti. Inoltre, il supporto offerto in Paesi esteri non comprende la sostituzione completa dell unità. Per ulteriori informazioni contattare il supporto tecnico di Dell. Al fine di consentire a Dell lo svolgimento dei propri obblighi, il Contraente garantisce a Dell l accesso sicuro, sufficiente e gratuito alle proprie strutture. Limitazioni Durante il periodo di Assicurazione le richieste per Danni accidentali sono illimitate. Gli interventi di cui al presente Contratto coprono unicamente le strutture hardware. Limiti per i prodotti mobili Le richieste di Protezione contro danni accidentali per i prodotti che Dell classifica come prodotti mobili (quali smartphone o tablet) non sono soggette a limitazioni durante il periodo di validità del presente Contratto, ad esclusione delle seguenti eccezioni: Se viene stabilito che un prodotto mobile non può essere riparato ed è pertanto necessaria la sostituzione completa del dispositivo, il presente Servizio fornirà un massimo di due dispositivi di sostituzione entro un periodo di dodici mesi consecutivi o per il tempo rimanente fino alla scadenza del periodo di assistenza; dei due, il periodo più breve. Ad esempio, se si acquista una copertura contro i danni accidentali per la durata di due anni, partendo dal mese di gennaio, e si effettua una richiesta di sostituzione in maggio, si avrà diritto a ottenere una sostituzione aggiuntiva nel corso dei dodici mesi successivi, a partire da maggio. Non si avrà diritto a ottenere sostituzioni aggiuntive fino a maggio del secondo anno di copertura. Cosa non assicura? Il presente Contratto non assicura e Dell non è obbligato a riparare o sostituire: 1. Se il Contraente ha acquistato l'assicurazione per un computer o un prodotto portatile, i Danni accidentali alle periferiche o ai componenti quali (a titolo esemplificativo) docking station, modem esterni, altoparlanti esterni, periferiche di gioco, custodie portatili, monitor secondari, mouse esterni di notebook, tastiere esterne di notebook, e altri componenti non interni al computer che costituisce il Prodotto. 2. Se il Contraente ha acquistato l'assicurazione per una periferica o un prodotto portatile, i Danni accidentali ai computer collegati esternamente, alle periferiche o ad altri dispositivi che possono lavorare insieme al Prodotto oggetto della Copertura, i componenti, i contenitori, gli schermi o i monitor a muro, i cavi o gli articoli classificati come accessori o materiali di consumo e non integrati nell unità di base, come batterie, lampadine, cartucce monouso/intercambiabili per la stampa a inchiostro, carta da stampa o da foto, dischi di memoria, dispositivi di memoria amovibili, cavi di collegamento, contenitori per il trasporto, penne ottiche, docking station, modem esterni, altoparlanti esterni, periferiche di gioco, dischi di gioco, monitor secondari, mouse esterni o altri dispositivi input/output, qualsiasi altro componente non interno al Prodotto per il quale il Contraente ha acquistato l'assicurazione, o qualsiasi altro pezzo/componente che richieda una regolare manutenzione da parte dell utente. 3. I software, compresi, a titolo esemplificativo: (1) qualsiasi difetto o danno (inclusi, senza limitazioni, i danni causati da virus) al software già installato, acquistato con il Prodotto o altrimenti caricato sul Prodotto; e (2) qualsiasi software fornito dal servizio Custom Factory Integration o qualsiasi altro articolo aggiunto attraverso il servizio Custom Factory Integration. Il presente Contratto non garantisce le riparazioni o le sostituzioni di articoli non software forniti dal servizio Custom Factory Integration che possono quindi essere considerati componenti esclusi, anche se sarà fatto tutto il possibile per effettuare tali riparazioni o sostituzioni. 4. Qualsiasi Prodotto situato al di fuori del Paese o della(e) località indicati nella fattura del Contraente o su conferme d ordine diverse. 5. Qualsiasi danno o difetto del Prodotto che sia di natura puramente estetica o che non comprometta la funzionalità del Prodotto. Ai sensi del presente Contratto, non esiste l obbligo di riparare i danni causati dalla normale usura del Prodotto e altri difetti superficiali, come graffi e incisioni, che non impediscano materialmente l uso del Prodotto. 6. Qualsiasi Prodotto che soggetti diversi da Dell abbiano tentato di riparare. Qualsiasi riparazione o tentativo di riparazione sul Prodotto coperto dal presente Contratto da parte di qualsiasi soggetto diverso dalla Società o da Dell renderà automaticamente nullo il presente Contratto. La Società non rimborserà al Contraente eventuali riparazioni che il Contraente o altro soggetto effettuino o tentino di effettuare sul Prodotto. 7. Qualsiasi prodotto che subisca danni collegati a, oppure a seguito di, una Customer Installation non corretta o inadeguata. Customer Installation comprende ciascuna delle seguenti attività svolte dal Contraente o da terzi per conto del Contraente: (1) disimballare o trasferire il Prodotto; (2) installare o montare il Prodotto a muro o ad altra struttura (o rimuovere il Prodotto installato o montato); e (3) fissare staffe o altri accessori di supporto progettati per il

4 montaggio o il fissaggio a muro o ad altra struttura (o la rimozione degli stessi). Customer Installation non comprende i servizi di installazione acquistati da Dell. 8. La perdita o il furto del Prodotto (salvo il caso in cui sia stata acquistata l'assicurazione contro il Furto come riportato nella Scheda assicurativa del Contraente). Per ottenere la riparazione o la sostituzione di un Prodotto, il Contraente deve restituire alla Società il Prodotto danneggiato nella sua totalità. 9. Qualsiasi Prodotto che sia danneggiato dal fuoco proveniente da una fonte esterna o che sia danneggiato intenzionalmente. Se alla Società risultasse che il danno è stato recato intenzionalmente, la Società non sarà obbligata a riparare o sostituire il Prodotto. 10. Qualsiasi recupero o trasferimento di dati contenuti nel Prodotto. Il Contraente è l unico responsabile per i dati contenuti nel Prodotto. Ai sensi del presente Contratto, la Società non fornisce alcun servizio di recupero dati. Tuttavia, se fosse necessaria la sostituzione del disco rigido di un Prodotto, Dell caricherà, senza costi aggiuntivi per il Contraente, la versione di maggior utilizzo in quel periodo e il software del sistema operativo che il Contraente ha acquistato inizialmente da Dell, comprese le applicazioni di Custom Factory Integration installate. Tuttavia la Società non dichiara o garantisce, e il presente Contratto non implica tale dichiarazione o garanzia, che qualsiasi applicazione Custom Factory Integration sia compatibile con la sostituzione del Prodotto. Come chiedere un risarcimento per Danno accidentale Per chiedere il risarcimento di un Danno accidentale, il Contraente deve contattare l'ufficio richieste indennizzo Danni accidentali al numero Cosa devo fare? Al momento della chiamata, un tecnico chiederà il Numero di servizio riportato sulla parte posteriore o inferiore del Prodotto, sulla fattura Dell e sulla prima pagina della Scheda assicurativa del Contraente. Quando il tecnico avrà verificato che il Prodotto gode dell'assicurazione per Danni accidentali, porrà una serie di domande per determinare la gravità e la causa del danno al Prodotto. Per ottenere l'assicurazione ai sensi del presente Contratto, il Contraente è tenuto a collaborare con Dell al fine di garantire il corretto svolgimento della riparazione del Prodotto. Queste fasi dedicate alla diagnosi e alla ricerca ed eliminazione dei guasti possono richiedere più chiamate o un colloquio prolungato, e al Contraente può essere chiesto di accedere alla parte interna del Prodotto qualora tale operazione si dimostri sicura. Dell può richiedere di portare il prodotto presso un deposito nel caso in cui il prodotto abbia subito danni significativi (fuoriuscita di liquidi, caduta da una posizione elevata, etc ), nonostante si abbia diritto al supporto on site. Ciò è dovuto al fatto che potrebbero esservi danni non visibili e non diagnosticabili, se non a seguito della riparazione del prodotto. A condizione che il Contraente segua le indicazioni fornite dadell, la Società provvederà a pagare tutti i costi sostenuti per la restituzione del Prodotto al centro riparazioni designato. Una volta giunto al centro riparazioni specificato da Dell, il Prodotto potrà essere riparato oppure Dell spedirà al Contraente un Prodotto in sostituzione, a seconda della valutazione dei danni subiti dal Prodotto originale. In alcuni casi, se fosse possibile determinare per telefono la necessità di sostituzione del Prodotto, Dell potrà, a propria assoluta discrezione, far recapitare immediatamente al Contraente un Prodotto in sostituzione. Tuttavia, se il Contraente non provvedesse a restituire interamente alla Società il Prodotto danneggiato, sarà tenuto a pagare il prezzo di vendita al dettaglio del Prodotto sostitutivo. Il supporto tecnico non è disponibile durante le festività nazionali riconosciute nel Paese in cui viene eseguito il servizio di assistenza. La Società e Dell non sono responsabili per eventuali fallimenti o ritardi nella fornitura dei servizi resi al Contraente dovuti a cause che esulano dal loro controllo. Informazioni sull'assicurazione Assicurazione per Furto - si applica solo se è stata stipulata l'assicurazione per Danni accidentali e Furto e se è stato pagato il relativo Premio, come indicato nella Scheda assicurativa e nella fattura di Dell.

5 Cosa assicura? Sostituzione Se il Prodotto viene rubato durante il periodo di validità dell'assicurazione e in base ai termini e alle condizioni di cui al presente documento, la Società fornirà un Prodotto sostitutivo con specifiche equivalenti al Prodotto acquistato in origine (come stabilito a discrezione esclusiva e ragionevole di Dell). Qualora non fosse più disponibile per la sostituzione un modello con caratteristiche equivalenti, la Società potrà procedere, a proprio insindacabile giudizio, al rimborso fino all ammontare del prezzo pagato in origine per il Prodotto acquistato da Dell. Assicurazione globale Il presente Contratto copre il rischio di Furto in tutto il mondo. Tuttavia la Società procederà alla sostituzione del Prodotto solo se la sede del Contraente si trova nei seguenti Paesi: Austria, Belgio, Repubblica Ceca, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Norvegia, Polonia, Portogallo, Slovacchia, Spagna, Sudafrica, Svezia, Svizzera o Regno Unito. Nel caso in cui il Contraente subisse un Furto ai sensi del presente Contratto al di fuori dei Paesi sopracitati, la Società provvederà alla spedizione del Prodotto in sostituzione solo in uno di questi Paesi. Limitazioni Le prestazioni si limitano all accettazione di una sola richiesta danni per Furto durante la validità dell'assicurazione per Furto, che copre solo le apparecchiature hardware. Cosa non assicura? Il presente Contratto non assicura: 1. I costi di sostituzione del software installato. Tuttavia, sarà caricata o fornita, ai sensi della presente Assicurazione per Furto e senza addebiti a carico del Contraente, la versione di maggiore utilizzo in quel periodo e il software del sistema operativo originariamente acquistato da Dell. 2. Qualsiasi recupero o trasferimento di dati contenuti nel Prodotto. Il Contraente è l unico responsabile per i dati contenuti nel Prodotto. La Società non fornisce alcun servizio di recupero dati ai sensi del presente Contratto. Tuttavia, Dell caricherà, senza costi aggiuntivi per il Contraente, la versione di maggior utilizzo in quel periodo e il software del sistema operativo che il Contraente ha acquistato inizialmente da Dell, comprese le applicazioni di Custom Factory Integration installate. Tuttavia la Società non dichiara o garantisce, e il presente Contratto non implica tale dichiarazione o garanzia, che qualsiasi applicazione Custom Factory Integration sia compatibile con il Prodotto in sostituzione. 3. Qualsiasi Furto diverso da un Furto verificatosi come conseguenza di aggressione o scasso commessi da Terzi. 4. Qualsiasi furto di accessori o beni di consumo. 5. Il Furto, salvo che non siano state prese tutte le dovute e ragionevoli precauzioni per evitare che il Prodotto fosse rubato. 6. Il Furto del Prodotto se quest ultimo è stato volontariamente affidato a Terzi per essere custodito o utilizzato. 7. Il Furto del Prodotto da un veicolo, salvo che il Prodotto non sia stato nascosto nel bagagliaio o nel vano portaoggetti chiusi a chiave, e se vi sia stata effrazione del veicolo, di cui si fornisce prova all atto della richiesta di risarcimento. 8. Il Furto, se il Prodotto è stato lasciato presso il luogo di lavoro del Contraente o presso qualsiasi altro luogo di lavoro, scuola o qualsiasi luogo pubblico, salvo che non sia stato assicurato con un cavo antifurto o riposto in un armadietto di sicurezza, in cassaforte o in un altro ambiente di natura simile chiuso a chiave che è stato forzato e di cui si fornisce prova all atto della richiesta di risarcimento. 9. Qualsiasi Furto che non sia stato denunciato alle forze di polizia entro le 72 (settantadue) ore successive alla scoperta del fatto. 10. La sostituzione del Prodotto se quest ultimo è andato perso o è stato collocato al posto sbagliato anche in conseguenza di un evento di forza maggiore (ossia un evento inevitabile, imprevedibile e dovuto a cause esterne). 11. Qualsiasi furto verificatosi a causa della condotta dolosa del Contraente o ad essa attribuibile. Come chiedere un risarcimento per Furto Per chiedere un risarcimento per Furto il Contraente può accedere al servizio richieste on-line della Società all indirizzo

6 La richiesta di risarcimento on-line viene elaborata nel minor tempo possibile. Il Contraente deve fornire il Numero di servizio/polizza del Prodotto, come indicato nella Scheda assicurativa, nonché compilare e inviare elettronicamente il modulo di richiesta di risarcimento. Le istruzioni complete per presentare la richiesta di risarcimento si trovano on-line. In alternativa, è possibile contattare l'ufficio Richieste indennizzo Danni per Furto al numero Al momento della chiamata, un operatore chiederà alcune informazioni per verificare l acquisto dell'assicurazione per Furto e comunicherà al Contraente le modalità di presentazione della richiesta di risarcimento e/o invierà un modulo di denuncia danni da compilare. Per garantire che la richiesta sia valutata nel minor tempo possibile, si consiglia di restituire tutta la documentazione via fax o tramite scansione elettronica. Cosa devo fare? 1. Avvisare le forze di polizia entro 72 (settantadue) ore dalla scoperta del Furto e fornire loro le seguenti informazioni: o o Particolari del Prodotto rubato, compresi marca, modello e Numero di servizio, che si trova sulla parte posteriore o inferiore del Prodotto, sulla fattura Dell e sulla prima pagina della Scheda assicurativa del Contraente. Circostanze dettagliate del Furto. 2. Comunicare l accaduto all'ufficio Richieste indennizzo Danni per Furto entro 10 (dieci) giorni lavorativi dall avvenuto furto, fornendo i seguenti documenti: o Modulo di denuncia danni debitamente compilato. Il modulo è disponibile sul sito o o Copia della denuncia alla polizia relativa al Furto del Prodotto e recante il numero di riferimento del reato. Prova di scasso, apertura forzata o aggressione. 3. Inoltre, il Contraente è tenuto a fornire: a. Il certificato medico o la dichiarazione del testimone in caso di Furto con Aggressione. La Società si riserva il diritto di richiedere la documentazione originale per valutare qualsiasi richiesta di indennizzo. b. Il preventivo o la ricevuta delle riparazioni per qualsiasi danno alla proprietà collegato al Furto, compresi a titolo esemplificativo, i danni al veicolo, al cavo antifurto, all'armadietto di sicurezza, alla cassaforte o ad ambiente di natura simile chiuso a chiave, come conseguenza del furto con scasso commesso da Terzi, a soli fini di convalida. La Società si riserva il diritto di richiedere la documentazione originale per valutare qualsiasi richiesta di indennizzo. c. La conferma dell avvenuta notifica dello scasso agli assicuratori personali, della proprietà commerciale o del veicolo. Condizioni generali Significato dei termini Danni accidentali: Qualsiasi danno al Prodotto, accidentale, improvviso e imprevisto, provocato da cause esterne che comprometta le funzioni operative del Prodotto. Assicurazione per Danni accidentali e Furto: Se il Contraente ha stipulato l'assicurazione per Danni accidentali e Furto.

7 Aggressione: Qualsiasi minaccia fisica o atto violento esercitato da Terzi allo scopo di privare il Contraente del Prodotto. Scasso: Forzatura, danno o distruzione di qualsiasi dispositivo di chiusura di un edificio o di un veicolo. Assicurazione o Polizza Assicurativa: L'assicurazione e le prestazioni fornite ai sensi del presente Contratto, come scelte dal Contraente e indicate sulla Scheda assicurativa, di cui: L'Assicurazione per Danni accidentali copre i Danni accidentali, come descritto nel relativo paragrafo del Contratto e l'assicurazione per Furto copre il Furto, come descritto nel relativo paragrafo del Contratto, per le quali è stato pagato il premio corrispondente. Contratto: il presente contratto di assicurazione formato dalle presenti condizioni generali, dalle informazioni sulle specifiche assicurazioni acquistate e dalla Scheda assicurativa. Dell: Dell Products e qualsiasi società controllante, controllata o affiliata di Dell Products o qualsiasi società controllante, controllata o affiliata che costituisca un rivenditore dei Prodotti. Prodotto: Il prodotto/i prodotti descritti nella Scheda assicurativa e nella fattura di Dell per i quali è stato pagato il relativo Premio assicurativo. Premio: Il prezzo pagato dal Contraente per il Contratto. Scheda assicurativa: La scheda che attesta l'assicurazione del Contraente ai sensi del presente Contratto. Furto: La perdita del Prodotto come conseguenza di Aggressione o Scasso commessi da Terzi. Terzi: Chiunque non sia il Contraente, il coniuge o partner di fatto, discendente o ascendente, dipendente in caso di persona giuridica, o qualsiasi persona non autorizzata dal Contraente ad utilizzare il Prodotto. La Società/alla Società/della Società: London General Insurance Company Ltd, (LGI) una società costituita ai sensi delle leggi del Regno Unito (numero di registrazione ), con sede legale in Integra Casa, Floor 2, Vicarage Road, Egham Surrey, TW20 9JZ, Regno Unito, con sede secondaria in libertà di stabilimento in Italia, via Borgogna, Milano (MI), iscritta al registro delle imprese di Milano con il numero di codice fiscal , iscritta all Albo Imprese di Assicurazione tenuto dall ISVAP in data al numero I Il Contraente/del Contraente: Il singolo, la società o l entità citati nella Scheda assicurativa come titolari della Polizza. 1 Limitazioni di responsabilità Né la Società né le affiliate, i partner, i dirigenti, gli amministratori, i dipendenti o gli agenti sono responsabili nei confronti del Contraente, o nei confronti di qualsiasi successivo proprietario o altro utente del Prodotto, per qualsiasi danno accidentale o indiretto, tra cui, a titolo esemplificativo, la responsabilità o i Danni subiti per l impossibilità di utilizzo del Prodotto, per perdita o danneggiamento dei dati o del software, per lesioni personali, morte, altre perdite indirette dovute al mancato funzionamento del Prodotto, o qualsiasi danno incidentale, indiretto, speciale o conseguente derivante da o connesso con l utilizzo o il funzionamento del Prodotto, indipendentemente dal fatto che il Contraente abbia comunicato alla Società l eventualità di tali Danni. Con la stipula del presente Contratto, il Contraente rinuncia espressamente a qualsiasi pretesa descritta nel presente paragrafo. Il Contraente riconosce e concorda che la Società non sarà comunque responsabile ad alcun titolo per qualsiasi importo inerente i danni che superi il costo relativo alla sostituzione del Prodotto con un altro equivalente, con riferimento a qualsiasi richiesta di indennizzo di cui al presente Contratto. La Società non sarà ritenuta responsabile per il pagamento dell Imposta sul Valore Aggiunto (IVA) se il Contraente è titolare di partita IVA. 2. Durata e Rinnovo: Il presente Contratto ha validità a partire dalla data in cui il Contraente acquista l Assicurazione come risultante dalla fattura Dell di acquisto del Prodotto. L'Assicurazione scade alla fine del periodo indicato nella Scheda assicurativa oppure, se il Contraente ha acquistato un' Assicurazione per Danni accidentali e Furto, al momento del Furto con conseguente sostituzione del Prodotto ai sensi dell'assicurazione per Furto. L' Assicurazione cessa unicamente rispetto al Furto. L' Assicurazione per Danni accidentali continua fino alla fine del periodo indicato nella Scheda assicurativa. E esclusa la proroga automatica e/o il tacito rinnovo.. 3. Riservatezza o Diritti di proprietà Il Contraente dichiara e accetta che qualsiasi informazione o dato divulgati o trasmessi alla Società o a Dell per telefono, in formato elettronico o con altre modalità non siano intesi come riservati né proprietari del Contraente. 4. Trasferimento dell'assicurazione Il Contraente ha la facoltà di cedere agli eventuali successivi proprietari del Prodotto la parte rimanente di qualsiasi Assicurazione, previa comunicazione alla Società nonché dietro autorizzazione della stessa. A tale eventuale trasferimento possono essere applicati termini, condizioni e costi aggiuntivi.

8 5. Scioglimento Il Contraente ha la facoltà di recedere dal presente Contratto entro quattordici (14) giorni dal ricevimento dello stesso mediante comunicazione scritta inviata a: Dell Accidental Damage Protection and Accidental Damage with Theft Protection Service Department c/o London General Insurance Company Limited Via Borgogna, , Milano (MI) Italia In caso di recesso del Contraente entro quattordici (14) giorni dall acquisto della Polizza Assicurativa, la Società provvederà a rimborsare completamente il corrispettivo pagato, a meno che il Contraente non abbia presentato richiesta di indennizzo ai sensi del presente Contratto e questa sia andata a buon fine, nel cui caso non vi sarà alcun rimborso e l'assicurazione si intenderà automaticamente sciolta. In caso di scioglimento del presente Contratto per recesso del Contraente oltre quattordici (14) giorni dall acquisto della Polizza Assicurativa non sarà versato alcun rimborso del Premio. La Società ha la facoltà di sciogliere il presente Contratto se il Contraente non paga il Premio e tutte le imposte applicabili al Contratto conformemente ai termini e alle condizioni di vendita standard di Dell, se si rende responsabile di false dichiarazioni nei confronti della Società o di Dell, oppure se si rende altrimenti inadempiente rispetto agli obblighi previsti dal presente Contratto. La Società non scioglierà il presente Contratto per altre ragioni. In caso di recesso da parte della Società, quest ultima ne darà comunicazione in forma scritta al contraente all indirizzo fornito dal medesimo e indicato negli archivi della Società. La comunicazione comprenderà il motivo dello scioglimento e la data di efficacia del medesimo. Qualsiasi eventuale rimborso del Premio sarà a completa discrezione della Società. Ciascun Contratto può essere sciolto separatamente per ogni singolo Prodotto. 6. Intero accordo I termini e le condizioni ivi contenuti costituiscono l intero accordo tra il Contraente e la Società relativamente all oggetto del medesimo e nessuno dei dipendenti della Società o di Dell può modificare verbalmente i termini e le condizioni del presente Contratto. 7. Frode Nulla di quanto contenuto nel presente Contratto può limitare o escludere qualsiasi responsabilità per frode o dichiarazione fraudolenta. Né la Società né Dell onoreranno la richiesta di rimborso del Contraente se esistono ragionevoli motivi per ritenere che il Contraente sia coinvolto in attività fraudolente o di altra natura illecita relativamente all oggetto del presente Contratto. 8. Surrogazione La Società si riserva il diritto di utilizzare qualsiasi rimedio giuridico per conto del Contraente e di intentare un azione legale a nome del Contraente a vantaggio della Società stessa relativamente a qualsiasi richiesta di risarcimento, nonché di condurre qualsiasi procedimento a propria assoluta discrezione. In tal caso il Contraente è tenuto a fornire alla Società tutte le informazioni e l assistenza eventualmente necessarie a quest'ultima. 9. Dichiarazioni del Contraente Nel caso in cui qualsiasi informazione fornita dal Contraente alla Società sia inesatta oppure il Contraente non riveli qualsiasi informazione che potrebbe ragionevolmente influenzare la decisione della Società di fornire l'assicurazione o la valutazione della richiesta di indennizzo, l'assicurazione di cui al presente Contratto cesserà e nessuna prestazione o rimborso saranno concessi a seguito della cessazione dell'assicurazione medesima. 10. Rimedi ulteriori La presente Assicurazione offre al Contraente i diritti specifici stabiliti dalla legge. La presente Assicurazione non costituisce una garanzia. Il Prodotto acquistato da Dell può anche essere dotato di una garanzia limitata fornita da Dell o dai produttori terzi che costruiscono i prodotti distribuiti da Dell. Si prega di consultare le indicazioni contenute nella garanzia limitata di Dell per quanto riguarda i diritti del Contraente e i rimedi previsti da tali garanzie limitate.

9 11. Legge applicabile e Foro competente Salvo quanto diversamente concordato in modo specifico, Il presente Contratto è regolato dalla legge italiana ed è sottoposto alla competenza non esclusiva dei tribunali italiani. 12. Protezione dei dati Per rispettare la legge sulla privacy, la Società informa il Contraente sull uso dei suoi dati personali e sui suoi diritti (art. 13 d.lgs 30 giu-gno 2003, n. 196 e successive modifiche). La Società, per fornire i servizi da richiesti dal Contraente e in suo favore previsti, deve acquisire o già detiene dati personali che riguardano il Contraente. La Società chiede, pertanto, al Contraente di esprimere il consenso per i trattamenti di dati, eventualmente anche sensibili (1) strettamente necessari per i suddetti servizi. Il consenso concerne anche l attività eventualmente svolta da soggetti operanti in Italia e all estero (2) che collaborano con la Società e a cui pertanto la Società comunica i dati del Contraente o da soggetti a cui la Società è tenuta a comunicare tali dati (soggetti tutti costituenti la cosiddetta catena assicurativa ), sempre limitatamente a quanto di stretta competenza in relazione allo specifico rapporto intercorrente tra il Contraente e la Società (3). I dati, forniti dal Contraente o da altri soggetti (v. nota 3) sono utilizzati dalla Società e dai soggetti di cui al capoverso precedente ai quali sono comunicati, solo con modalità e procedure anche informatiche e telematiche strettamente necessarie per fornirle i servizi sopra citati. Per i trattamenti eseguiti dalla Società, quest ultima si avvale di responsabili e incaricati per rispettive aree di competenza. L elenco completo dei responsabili è costantemente aggiornato e può essere conosciuto gratuitamente chiedendolo a London General Insurance Company Limited, Via Borgogna n. 2, Milano (MI) Italia. Senza i dati del Contraente alcuni dei quali debbono essere forniti dal Contraente o da terzi per obbligo di legge (4) la Società non potrà fornire i servizi richiesti, in tutto o in parte. Inoltre, il Contraente può decidere liberamente di dare o meno il consenso alla Società e ad altri determinati soggetti (5) al trattamento dei suoi dati, anche mediante mezzi di comunicazione a distanza, per attività di comunicazione e promozione commerciale e di vendita riferite a prodotti (anche di diverso ramo) e/o servizi della Società, di società del Gruppo e di società terze (5), e per lo svolgimento di ricerche di mercato e rilevazioni statistiche relative a prodotti e/o servizi della Società, di società del Gruppo e di società terze (5). In ogni caso l elenco di tutti i soggetti cui vengono comunicati i dati del Contraente è costantemente aggiornato ed il Contraente può averne conoscenza agevolmente e gratuitamente chiedendolo a London General Insurance Company Limited, Via Borgogna n. 2, Milano (MI) Italia. In base all art. 7 del D.lgs. n. 196 del 2003 il Contraente ha, tra l altro, il diritto di conoscere, in ogni momento, quali sono i suoi dati presso la Società e come vengono utilizzati; ha inoltre il diritto di farli aggiornare, integrare, rettificare o cancellare, di chiederne il blocco e di opporsi al loro trattamento (6). Titolare del trattamento è London General Insurance Company Limited, Via Borgogna n. 2, Milano (MI) Italia. Note 1. L art. 4 del d.lgs n. 196/2003 considera sensibili, ad esempio, dati relativi allo stato di salute, alle opinioni politiche e sindacali e alle convinzioni religiose. 2. Ai sensi del d. lgs n. 196/03 e successive modifiche, i dati potranno essere comunicati a soggetti con sede in Italia, in Paesi appartenenti all Unione europea e in Paesi terzi, a prescindere dal livello di protezione garantito da parte del Paese terzo di destinazione. 3. Secondo il particolare rapporto, i dati vengono comunicati a taluni dei seguenti soggetti: Assicuratori, coassicuratori (indicati nel contratto) e riassicuratori, associazioni/ enti/ società terze con cui la Società abbia concluso convenzioni o accordi eventualmente anche di co-marketing per la stipulazione di contratti assicurativi a particolari condizioni; altri soggetti inerenti allo specifico rapporto (Contraente, assicurati, danneggiati, ecc.); società del Gruppo controllanti, controllate e/o sottoposte a comune attività di direzione e coordinamento in esecuzione di obblighi di legge o contrattuali nonché per finalità di reporting; legali; periti (indicati nell invito); centri di riparazione dei Prodotti, società di servizi per il quietanzamento; società di servizi a cui siano affidati la gestione, la liquidazione e il pagamento dei sinistri (indicate nell invito) tra cui la centrale operativa assistenza (indicata nel contratto), banche e/o Istituti di credito per il pagamento dei sinistri, società di servizi telefonici, informatici e telematici e in particolare [The warranty group europe Italia] per l attività di call center e back office; società per le finalità correlate ai servizi informatici e telematici forniti alla Società per l archiviazione dei contratti, per i servizi postali (per trasmissione, imbustamento, trasporto e smistamento delle comunicazioni alla clientela), per servizi di stampa, spedizione e archiviazione di documentazione contrattuale; società di revisione (indicata negli atti di bilancio); società di informazione commerciale per rischi finanziari; società di servizi per il controllo delle frodi; società di investigazioni; società di recupero crediti; ANIA, organismi associativi e consortili, ISVAP e altri enti pubblici propri del settore assicurativo (l elenco completo dei suddetti soggetti è costantemente aggiornato e può essere conosciuto gratuitamente chiedendolo al Servizio indicato in informativa); soggetti o banche dati nei confronti dei quali la comunicazione dei dati è obbligatoria; Magistratura, Forze di polizia e altre Autorità pubbliche. 4. Ad esempio, ai sensi della normativa anti riciclaggio. 5. I dati possono essere comunicati a taluni dei seguenti soggetti:

10 società del Gruppo London General Insurance Company Limited in Italia ([The Warranty Group Europe con sede in Italia, via Bogorna, Milano (MI),); società del Gruppo London General Insurance, (via Borgogna n Milano (MI); società specializzate per informazione e promozione commerciale, per ricerche di mercato e per indagini sulla qualità dei servizi e sulla soddisfazione dei clienti società partner con cui la Società abbia concluso convenzioni o accordi di tipo commerciale. 6. Tali diritti sono previsti dall art. 7 del D.lgs. n. 196 del La cancellazione e il blocco riguardano i dati trattati in violazione di legge. Per l integrazione occorre vantare un interesse. L opposizione al trattamento di dati personali per fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per i compimento di ricerche di mercato può essere in ogni caso esercitata; negli altri casi l opposizione presuppone un motivo legittimo.

11 13. Clienti con esigenze particolari Su richiesta, la Società è in grado di fornire determinati servizi di assistenza ai clienti che hanno esigenze particolari. Qualora il Contraente necessiti di tali servizi è pregato di informare la Società, in modo tale che quest ultima possa comunicare con le giuste modalità. 14. Customer Care Per richieste e reclami relativi alla vendita della presente Polizza Assicurativa, contattare Dell con le modalità indicate alla pagina dedicata del sito web di Dell nella lingua prescelta oppure nella fattura di vendita. Per richieste e reclami relativi alla gestione delle richieste di rimborso per Danni accidentali, scrivere a Dell con le modalità indicate alla pagina dedicata del sito web di Dell nella lingua prescelta oppure nella fattura di vendita. Per richieste e reclami relativi alla gestione delle richieste di rimborso per Furto, scrivere al responsabile del Customer Care di London General Insurance all indirizzo di via Borgogna, Milano (MI). Se il Contraente non è soddisfatto della risposta, può scrivere al direttore del Customer Service allo stesso indirizzo. Per richieste e reclami relativi ai termini della presente Polizza, scrivere alla Compagnia assicuratrice London General Insurance Company Limited, A & T responsabile Customer Service all indirizzo di via Borgogna, Milano (MI). Se il Contraente non è soddisfatto della risposta, può scrivere all amministratore delegato della Compagnia assicuratrice allo stesso indirizzo. Qualora il reclamo indirizzato ai soggetti di cui sopra non si risolva con la soddisfazione del Contraente oppure quest ultimo desideri ricevere un parere indipendente relativo al reclamo in oggetto, può contattare il Servizio Finanziario in via Borgnogna, Milano (MI), indicando chiaramente la natura del reclamo e i soggetti ai quali il reclamo è stato indirizzato in origine. 15. Sottoscrittori Il presente Contratto di Assicurazione per Danni accidentali o di Assicurazione per Danni accidentali e Furto (il Contratto ) è sottoscritto da London General Insurance Company Limited, una società costituita ai sensi delle leggi del Regno Unito (numero di registrazione ), con sede legale in Integra Casa, Floor 2, Vicarage Road, Egham Surrey, TW20 9JZ, Regno Unito, con sede secondaria in libertà di stabilimento in Italia, via Borgogna, Milano (MI), iscritta al registro delle imprese di Milano con il numero di codice fiscal , iscritta all Albo Imprese di Assicurazione tenuto dall ISVAP in data al numero I.00017) 16. Risarcimento È preciso dovere del Programma di risarcimento per i servizi finanziari (Financial Services Compensation Scheme FSCS) garantire che una percentuale degli importi dovuti ai titolari di polizze da parte di una compagnia assicurativa in liquidazione sia pagata a tali titolari se la compagnia stessa non è in grado di sostenere totalmente le proprie responsabilità. Secondo il Programma assicurativo generale tali importi sono coperti al massimo fino al 90% dell intero ammontare. Tale sistema di risarcimento è soggetto a restrizioni e non tutti i titolari di polizze ne hanno diritto. Ulteriori dettagli possono essere richiesti a London General Insurance Company Limited, via Borgnogna, Milano (MI), telefono

Polizza Assicurativa Individuale per Personal Computer - Condizioni e termini CompleteCare

Polizza Assicurativa Individuale per Personal Computer - Condizioni e termini CompleteCare 1. Introduzione Polizza Assicurativa Individuale per Personal Computer - Condizioni e termini CompleteCare Le prestazioni a cui il Cliente ha diritto dipendono dalla Copertura scelta, come indicato nella

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti offerti sul nostro sito web www.prada.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata dalle seguenti Condizioni Generali di

Dettagli

Note e informazioni legali

Note e informazioni legali Note e informazioni legali Proprietà del sito; accettazione delle condizioni d uso I presenti termini e condizioni di utilizzo ( Condizioni d uso ) si applicano al sito web di Italiana Audion pubblicato

Dettagli

Servizio HP Hardware Support Exchange

Servizio HP Hardware Support Exchange Servizio HP Hardware Support Exchange Servizi HP Il servizio HP Hardware Support Exchange offre un supporto affidabile e rapido per la sostituzione dei prodotti HP. Studiato in modo specifico per i prodotti

Dettagli

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG Premessa TELEPASS S.p.A. Società per Azioni, soggetta all attività di direzione e coordinamento di Autostrade per l Italia S.p.A., con sede legale in Roma,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti a marchio Church s conclusa a distanza attraverso il sito web www.churchfootwear.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata

Dettagli

Accordo d Uso (settembre 2014)

Accordo d Uso (settembre 2014) Accordo d Uso (settembre 2014) Il seguente Accordo d uso, di seguito Accordo, disciplina l utilizzo del Servizio on line 4GUEST, di seguito Servizio, che prevede, la creazione di Viaggi, Itinerari, Percorsi,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. CAMPO DI APPLICAZIONE 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Acquisto ("GPC") si applicano all acquisto di materiali, articoli, prodotti, componenti, software ed i relativi

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa)

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini

Dettagli

Aiuto alle vittime in caso di reati all estero. secondo la legge federale del 23 marzo 2007 concernente l aiuto alle vittime di reati

Aiuto alle vittime in caso di reati all estero. secondo la legge federale del 23 marzo 2007 concernente l aiuto alle vittime di reati Dipartimento federale di giustizia e polizia DFGP Ufficio federale di giustizia UFG Ambito direzionale Diritto pubblico Settore di competenza Progetti e metodologia legislativi 1 gennaio 2015 Aiuto alle

Dettagli

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA Allegato n.3 Schema di contratto per il comodato d uso gratuito di n. 3 autoveicoli appositamente attrezzati per il trasporto di persone con disabilità e n. 2 autoveicoli per le attività istituzionali

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO Informazioni Societarie Fondazione Prada Largo Isarco 2 20139 Milano, Italia P.IVA e codice fiscale 08963760965 telefono +39.02.56662611 fax +39.02.56662601 email: amministrazione@fondazioneprada.org TERMINI

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza Per modifica dati SOSTITUZIONE Smarrimento Furto Malfunzionamento/Danneggiamento CARTA

Dettagli

Condizioni per l utilizzo dei contenuti

Condizioni per l utilizzo dei contenuti Condizioni per l utilizzo dei contenuti Condizioni generali Le presenti disposizioni regolano l uso del servizio del sito web di Internet (di seguito, la "Pagina Web" o il Sito Web ) che CIGNA Life Insurance

Dettagli

Prot. n. 505 Verona, 11/02/2015 LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA

Prot. n. 505 Verona, 11/02/2015 LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA procede alla raccolta di domande al fine di effettuare selezioni per eventuali assunzioni con contratto subordinato, a tempo determinato, relativamente al Festival Areniano

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni DOMANDA DI CARTA DELL AZIENDA ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di DATI DELL AZIENDA Denominazione

Dettagli

NUTRIAD ITALIA S.R.L. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

NUTRIAD ITALIA S.R.L. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA NUTRIAD ITALIA S.R.L. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA INTERO CONTRATTO Le presenti Condizioni Generali di vendita ed i termini e le obbligazioni in esse contenute sono le uniche e sole obbligazioni vincolanti

Dettagli

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE.

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE. CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL PROGRAMMA ONEMINUTESITE 1. PREMESSA L allegato tecnico contenuto nella pagina web relativa al programma ONEMINUTESITE(d ora in avanti: PROGRAMMA, o SERVIZIO O SERVIZI)

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Informazioni su CheBanca! Denominazione Legale: CheBanca! S.p.A. Capitale Sociale: Euro 220.000.000 i.v. Sede Legale: Via Aldo Manuzio, 7-20124 MILANO

Dettagli

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 1 CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO Termini e Condizioni di Prenotazione I servizi di noleggio di veicoli Europcar in Italia sono erogati da Europcar

Dettagli

GARANZIA LEGALE DEL VENDITORE

GARANZIA LEGALE DEL VENDITORE GARANZIA LEGALE DEL VENDITORE Tutti i prodotti che compri da Apple, anche quelli non a marchio Apple, sono coperti dalla garanzia legale di due anni del venditore prevista dal Codice del Consumo (Decreto

Dettagli

Proposta di adesione al servizio Telemaco per l accesso alla consultazione ed alla trasmissione di pratiche

Proposta di adesione al servizio Telemaco per l accesso alla consultazione ed alla trasmissione di pratiche Proposta di adesione al servizio Telemaco per l accesso alla consultazione ed alla trasmissione di pratiche Il/la sottoscritto/a Cognome e Nome Codice Fiscale Partita IVA Data di nascita Comune di nascita

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l.

Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l. General Terms and Conditions of Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l. Articolo I: Disposizioni Generali 1. I rapporti legali tra il Fornitore

Dettagli

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda!

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda! Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA Informati, ti riguarda! 3 La SEPA (Single Euro Payments Area, l Area unica dei pagamenti in euro) include 33 Paesi: 18 Paesi della

Dettagli

Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life

Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life 3 Indice 1. Autorizzazione e valori depositati 4 2. Apertura di un deposito 4 3. Autorizzazione di iscrizione

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. Condizioni di utilizzo aggiuntive di Acrobat.com Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. SERVIZI ONLINE ADOBE RESI DISPONIBILI SU

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO #DAI UN BACIO

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO #DAI UN BACIO REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO #DAI UN BACIO SOGGETTO PROMOTORE Società R.T.I. SpA, con sede legale a Roma, Largo del Nazareno 8 e con sede amministrativa in Cologno Monzese (MI) viale Europa

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. Termini d uso aggiuntivi di Business Catalyst Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. L uso dei Servizi Business Catalyst è soggetto

Dettagli

Fascicolo informativo

Fascicolo informativo Fascicolo informativo Aedifica Assicura Polizza Fideiussoria per la Tutela dei Diritti Patrimoniali degli Acquirenti di Immobili da costruire. L. 210 del 02.08.2004/D.LGS.122 del 20.06.2005 Il presente

Dettagli

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO CONVENZIONE POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO FOR INSURANCE BROKER SRL, Società di Brokeraggio con sede principale a Castelfranco V.to, Ha stipulato con i

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI GetYourHero S.L., con sede legale in Calle Aragón 264, 5-1, 08007 Barcellona, Spagna, numero di identificazione fiscale ES-B66356767, rappresentata

Dettagli

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVE ALL ACQUISTO DI DIRITTI DI UTILIZZAZIONE DELLE IMMAGINI DELL ARCHIVIO FOTOGRAFICO ON-LINE DEL SISTEMA MUSEI CIVICI DI ROMA CAPITALE Premesso che La Sovrintendenza

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni Note legali Termini e condizioni di utilizzo Accettazione dei Termini e Condizioni L'accettazione puntuale dei termini, delle condizioni e delle avvertenze contenute in questo sito Web e negli altri siti

Dettagli

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET Il presente Accordo è posto in essere tra: Maiora Labs S.r.l. ( Maiora ), in persona del legale rappresentante

Dettagli

MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI

MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI Mod. 7A COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI La preghiamo di leggere con attenzione il

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 e degli artt. 1571 e seguenti del codice civile. CON LA PRESENTE SCRITTURA PRIVATA la CAMERA

Dettagli

Gentile Cliente, Gradita è l occasione per porgere distinti saluti. TELECOM ITALIA Servizio Clienti Business

Gentile Cliente, Gradita è l occasione per porgere distinti saluti. TELECOM ITALIA Servizio Clienti Business Gentile Cliente, al fine di dare seguito alla Sua richiesta di variazione di categoria di contratto di abbonamento telefonico (di seguito Declassazione ), La invitiamo ad individuare tra i due casi sottoindicati

Dettagli

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l.

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. TERMINI E CONDIZIONI Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. ha predisposto le seguenti Condizioni generali per l utilizzo del Servizio

Dettagli

Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia

Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia Informazione sul prodotto e condizioni contrattuali Edizione 2010 La vostra sicurezza ci sta a cuore. 2 Informazione

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI TERMINI E CONDIZIONI GENERALI Leggere attentamente Termini e Condizioni prima di noleggiare una vettura con Atlaschoice. I Termini si applicano a qualsiasi prenotazione effettuata con Atlaschoice tramite

Dettagli

Area Vigilanza AVVISA

Area Vigilanza AVVISA COMUNE DI VILLASOR Provincia di Cagliari Area Vigilanza P.zza Matteotti, 1 - C.A.P. 09034 Part. IVA 00530500925 Tel 070 9648023 - Fax 070 9647331 www.comune.villasor.ca.it C.F: 82002160925 MANIFESTAZIONE

Dettagli

Principali aspetti della nuova direttiva UE sui diritti dei consumatori

Principali aspetti della nuova direttiva UE sui diritti dei consumatori Principali aspetti della nuova direttiva UE sui diritti dei consumatori giugno 2014 Nell Unione europea la legislazione a tutela dei consumatori garantisce a ogni cittadino il diritto di ricevere un trattamento

Dettagli

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI eprice s.r.l. con Socio Unico (di seguito denominata "SITONLINE") con sede legale in Milano, via degli Olivetani 10/12, 20123 - Italia, Codice Fiscale e Partita I.V.A

Dettagli

Richiesta di eccezione al trasferimento di licenza

Richiesta di eccezione al trasferimento di licenza Autodesk Inc. United States 111 McInnis Parkway San Rafael CA 94903 www.autodesk.com Richiesta di eccezione al trasferimento di licenza Le licenze del software Autodesk sono in genere non trasferibili,

Dettagli

Guaranteed Asset Protection INSURANCE

Guaranteed Asset Protection INSURANCE CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZA COLLETTIVA N. 5253/02 Guaranteed Asset Protection INSURANCE (data dell ultimo aggiornamento: 31.01.2012) IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE LA NOTA

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO FOGLIO INFORMATIVO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO INFORMAZIONI SULLA BANCA UNIPOL BANCA S.p.A. SEDE LEGALE

Dettagli

Termini e condizioni generali di acquisto

Termini e condizioni generali di acquisto TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. CONDIZIONI DEL CONTRATTO L ordine di acquisto o il contratto, insieme con questi Termini e Condizioni Generali ( TCG ) e gli eventuali documenti allegati e

Dettagli

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Samsung Electronics Italia S.p.A., con sede legale in Cernusco sul Naviglio (MI), Via C. Donat Cattin n. 5, P.IVA 11325690151

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI In base alla Deliberazione del Direttore Generale n. 312 del 18 ottobre 2012 si è provveduto all istituzione e disciplina dell Albo dei Fornitori dell

Dettagli

Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori. Articolo 1 Definizioni

Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori. Articolo 1 Definizioni Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori Articolo 1 Definizioni 1. Ai fini del presente regolamento s intendono per: a) "Autorità",

Dettagli

Condizioni generali di BKW Energie SA per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con libero accesso alla rete

Condizioni generali di BKW Energie SA per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con libero accesso alla rete Condizioni generali di BKW Energie SA per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con libero accesso alla rete CG di BKW I per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con

Dettagli

Legge sulla protezione dei dati personali (LPDP) 1)

Legge sulla protezione dei dati personali (LPDP) 1) 1.6.1.1 Legge sulla protezione dei dati personali (LPDP) (del 9 marzo 1987) IL GRAN CONSIGLIO DELLA REPUBBLICA E CANTONE TICINO visto il messaggio 2 ottobre 1985 n. 2975 del Consiglio di Stato, decreta:

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO

CONTRATTO DI SERVIZIO Il presente contratto si basa su un accordo quadro stipulato fra l Associazione provinciale delle organizzazioni turistiche dell'alto Adige (LTS), le Associazioni e i Consorzi turistici dell Alto Adige

Dettagli

CIO S.p.A. Ottici optometristi selezionati REGOLAMENTO DEL CLUB

CIO S.p.A. Ottici optometristi selezionati REGOLAMENTO DEL CLUB TITOLO I: IL CLUB DEI MIGLIORI NEGOZI DI OTTICA IN ITALIA. Il Club dei migliori negozi di ottica in Italia è costituito dall insieme delle imprese operanti nel campo del commercio dell ottica selezionate

Dettagli

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO Mod. NAM FATT-PA Rev.7.0 RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO PREMESSE La presente Richiesta di attivazione del Servizio sottoscritta dal, Operatore Economico

Dettagli

Regolamento Generale Carte di Credito ad Opzione Carta Platinum Credit, Carta Gold Credit, Carta Explora e Blu American Express.

Regolamento Generale Carte di Credito ad Opzione Carta Platinum Credit, Carta Gold Credit, Carta Explora e Blu American Express. Regolamento Generale Carte di Credito ad Opzione Carta Platinum Credit, Carta Gold Credit, Carta Explora e Blu American Express. Regolamento Generale delle Carte di Credito ad Opzione Carta Platinum Credit,

Dettagli

L adempimento della notificazione al Garante per la Privacy

L adempimento della notificazione al Garante per la Privacy L adempimento della notificazione al Garante per la Privacy Una delle principali semplificazioni introdotte dal D.Lgs. n. 196 del 30-6-2003 riguarda l adempimento della notificazione al Garante, ovvero

Dettagli

PROGETTO DI ARTICOLI SULLA RESPONSABILITÀ DELLO STATO DELLA COMMISSIONE DEL DIRITTO INTERNAZIONALE

PROGETTO DI ARTICOLI SULLA RESPONSABILITÀ DELLO STATO DELLA COMMISSIONE DEL DIRITTO INTERNAZIONALE PROGETTO DI ARTICOLI SULLA RESPONSABILITÀ DELLO STATO DELLA COMMISSIONE DEL DIRITTO INTERNAZIONALE (2001) PARTE I L ATTO INTERNAZIONALMENTE ILLECITO DI UNO STATO CAPITOLO I PRINCIPI GENERALI Articolo 1

Dettagli

FAI IL PIENO DI CALCIO

FAI IL PIENO DI CALCIO REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI FAI IL PIENO DI CALCIO La Beiersdorf SpA, con sede in Via Eraclito 30, 20128 Milano, promuove la seguente manifestazione, che viene svolta secondo le norme contenute

Dettagli

CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE

CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE tra FLO-CERT GMBH E RAGIONE SOCIALE DEL CLIENTE PARTI (1) FLO-CERT GmbH, società legalmente costituita e registrata a Bonn, Germania con il numero 12937, con sede legale in

Dettagli

ECC-Net: Travel App2.0

ECC-Net: Travel App2.0 ECC-Net: Travel App2.0 In occasione del 10 anniversario dell ECC- Net, la rete dei centri europei per i consumatori lancia la nuova versione dell ECC- Net Travel App. Quando utilizzare questa applicazione?

Dettagli

LISTINO PREZZI ARMADI GESTIONE CHIAVI

LISTINO PREZZI ARMADI GESTIONE CHIAVI LISTI INO PREZZI ARMADI GESTIONE CHIAVI APRILE 2012 APICE Listino Prezzi 04/2012 Indice dei contenuti ARMADI GESTIONE CHIAVI... 3 1. KMS... 4 1.1. ARMADI KMS COMPLETI DI CENTRALINA ELETTRONICA E TOUCH

Dettagli

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ).

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). 1 ADESIONE A IOSI 1.1 Possono aderire al Club IoSi (qui di seguito IoSi ) tutti i

Dettagli

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n.

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n. Iccrea Banca S.p.A. Istituto Centrale del Credito Cooperativo STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #WHYILOVEVENICE

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #WHYILOVEVENICE MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI Soggetto delegato #WHYILOVEVENICE PROMOSSO DALLA SOCIETA BAGLIONI HOTELS SPA BAGLIONI HOTELS S.P.A. CON

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO COMUNE DI CISTERNA DI LATINA Medaglia d argento al Valor Civile REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO Approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 52 del 11.05.2009 a cura di : Dott. Bruno Lorello

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART.

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART. Universita Telematica UNIVERSITAS MERCATORUM REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART. 125, COMMA 12 DEL D.L.VO

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE/ INTERMEDIARIO DEL CREDITO Finanziatore/Emittente CartaSi S.p.A. Indirizzo Corso Sempione, 55-20145 Milano Telefono 02.3488.1 Fax 02.3488.4115 Sito web www.cartasi.it

Dettagli

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del genzia ntrate BENI CONCESSI IN GODIMENTO A SOCI O FAMILIARI E FINANZIAMENTI, CAPITALIZZAZIONI E APPORTI EFFETTUATI DAI SOCI O FAMILIARI DELL'IMPRENDITORE NEI CONFRONTI DELL'IMPRESA (ai sensi dell articolo,

Dettagli

CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI

CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI IMPORTANTE: il presente documento è un contratto ("CONTRATTO") tra l'utente (persona fisica o giuridica) e DATOS DI Marin de la Cruz Rafael

Dettagli

FAQ 2015 I) CHI DEVE INVIARE LA COMUNICAZIONE... 3

FAQ 2015 I) CHI DEVE INVIARE LA COMUNICAZIONE... 3 FAQ 2015 Flusso telematico dei modelli 730-4 D.M. 31 maggio 1999, n. 164 Comunicazione dei sostituti d imposta per la ricezione telematica, tramite l Agenzia delle entrate, dei dati dei 730-4 relativi

Dettagli

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430.

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Ditta Promotrice Billa Aktiengesellschaft sede secondaria

Dettagli

Di seguito due profili carta realizzabili combinando le diverse modalità di addebito, esemplificativi della versatilità che caratterizza YouCard.

Di seguito due profili carta realizzabili combinando le diverse modalità di addebito, esemplificativi della versatilità che caratterizza YouCard. YouCard, la prima carta in Italia che consente di personalizzare il codice PIN, è anche l unica carta al mondo che unisce la sicurezza delle carte prepagate, la semplicità delle carte di debito e la flessibilità

Dettagli

Polizza CyberEdge - questionario

Polizza CyberEdge - questionario Note per il proponente La compilazione e/o la sottoscrizione del presente questionario non vincola la Proponente, o ogni altro individuo o società che la rappresenti all'acquisto della polizza. Vi preghiamo

Dettagli

La CANCELLAZIONE di: dal REGISTRO delle IMPRESE e dall ALBO delle IMPRESE ARTIGIANE

La CANCELLAZIONE di: dal REGISTRO delle IMPRESE e dall ALBO delle IMPRESE ARTIGIANE Registro Imprese La CANCELLAZIONE di: Imprese Individuali Società di Persone Società di Capitale dal REGISTRO delle IMPRESE e dall ALBO delle IMPRESE ARTIGIANE Indice Introduzione pag. 3 Cancellazione

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AGLI ATTI E AI DOCUMENTI AMMINISTRATIVI

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AGLI ATTI E AI DOCUMENTI AMMINISTRATIVI REGOLAMENTO PER L ACCESSO AGLI ATTI E AI DOCUMENTI AMMINISTRATIVI Premessa L accesso agli atti ed ai documenti amministrativi, introdotto nel nostro ordinamento dalla Legge 7 agosto 1990, n. 241, costituisce

Dettagli

Internet Banking Aggiornato al 13.01.2015

Internet Banking Aggiornato al 13.01.2015 Foglio informativo INTERNET BANKING INFORMAZIONI SULLA BANCA Credito Cooperativo Mediocrati Società Cooperativa per Azioni Sede legale ed amministrativa: Via Alfieri 87036 Rende (CS) Tel. 0984.841811 Fax

Dettagli

ASSISTENZA GARANTITA. 10 anni

ASSISTENZA GARANTITA. 10 anni ASSISTENZA ESTRATTO DELLE CONDIZIONI DI SERVIZIO Il presente documento costituisce un estratto delle Condizioni di Servizio, il cui testo integrale è depositato presso la sede legale del contraente, oppure

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI DELL AMMINISTRAZIONE COMUNALE

REGOLAMENTO PER IL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI DELL AMMINISTRAZIONE COMUNALE = = = = = = REGOLAMENTO PER IL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI DELL AMMINISTRAZIONE COMUNALE Adottato con deliberazioni consiliari n. 56 dell 08.11.95 e n. 6 del 24.01.96 INDICE Art. 1 Oggetto e finalità

Dettagli

Regolamento del Concorso misto a Premi denominato NEL MULINO CHE VORREI 2015

Regolamento del Concorso misto a Premi denominato NEL MULINO CHE VORREI 2015 Regolamento del Concorso misto a Premi denominato NEL MULINO CHE VORREI 2015 1. SOCIETÀ PROMOTRICE 2. PERIODO 3. PRODOTTO IN PROMOZIONE BARILLA G. e R. Fratelli Società per Azioni, con Socio Unico Via

Dettagli

REGOLAMENTO DISCIPLINANTE L ACCESSO AGLI ATTI DELLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO E DI ESECUZIONE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI FORNITURE E SERVIZI

REGOLAMENTO DISCIPLINANTE L ACCESSO AGLI ATTI DELLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO E DI ESECUZIONE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI FORNITURE E SERVIZI REGOLAMENTO DISCIPLINANTE L ACCESSO AGLI ATTI DELLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO E DI ESECUZIONE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI FORNITURE E SERVIZI ART. 1 Campo di applicazione e definizioni 1. Il presente regolamento

Dettagli

May Informatica S.r.l.

May Informatica S.r.l. May Informatica S.r.l. Brochure Aziendale Copyright 2010 May Informatica S.r.l. nasce con il preciso scopo di dare soluzioni avanzate alle problematiche legate all'information Technology. LA NOSTRA MISSIONE

Dettagli

COMUNE DI SORAGA COMUN DE SORAGA BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN OPERA D ARTE PER L ABBELLIMENTO DE LA GRAN CIASA NEL COMUNE DI SORAGA

COMUNE DI SORAGA COMUN DE SORAGA BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN OPERA D ARTE PER L ABBELLIMENTO DE LA GRAN CIASA NEL COMUNE DI SORAGA BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN OPERA D ARTE PER L ABBELLIMENTO DE LA GRAN CIASA NEL COMUNE DI SORAGA ai sensi dell art. 20 della L.P. 3 gennaio 1983 n.2 e s.m. e i. e del relativo Regolamento

Dettagli

Regione Marche ERSU di Camerino (MC)

Regione Marche ERSU di Camerino (MC) DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELL ERSU DI CAMERINO N. 261 DEL 29/03/2011: OGGETTO: APPROVAZIONE DEL BANDO DI SELEZIONE PER IL CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO

Dettagli

REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015

REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015 REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015 REGOLAMENTO RECANTE LA DISCIPLINA DELLA BANCA DATI ATTESTATI DI RISCHIO E DELL ATTESTAZIONE SULLO STATO DEL RISCHIO DI CUI ALL ART. 134 DEL DECRETO LEGISLATIVO 7 SETTEMBRE

Dettagli

di seguito verrà utilizzato il termine ENTE per Certification International UK (Ltd) e SEDE LOCALE per Divulgazione e Accreditamento DeA S.r.l.

di seguito verrà utilizzato il termine ENTE per Certification International UK (Ltd) e SEDE LOCALE per Divulgazione e Accreditamento DeA S.r.l. Certification International (UK) Limited [CI UK] è un Organismo di Certificazione accreditato UKAS che fornisce i propri servizi di certificazione attraverso una rete di uffici di rappresentanza in tutto

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD

TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD Le presenti condizioni generali di acquisto disciplinano il rapporto tra il Fornitore di beni, opere o servizi, descritti nelle pagine del presente Ordine e nella

Dettagli

NORME GENERALI PRINCIPI ETICI REGOLAMENTO INTERNO 2013 1

NORME GENERALI PRINCIPI ETICI REGOLAMENTO INTERNO 2013 1 REGOLAMENTO INTERNO 2013 1 NORME GENERALI Art. 1 Validità del regolamento interno Il presente regolamento, derivante dai principi espressi dallo Statuto da cui discende, rappresenta le regole e le concrete

Dettagli

PREPAGATO CON ROAMING DOMICILIATO SU CARTA DI CREDITO

PREPAGATO CON ROAMING DOMICILIATO SU CARTA DI CREDITO PREPAGATO CON ROAMING DOMICILIATO SU CARTA DI CREDITO Attiva la tua TIMCard per chiamare quando sei all estero Se vuoi parlare all estero senza la preoccupazione di esaurire il tuo credito residuo, puoi

Dettagli

Arkema France Condizioni generali di vendita

Arkema France Condizioni generali di vendita Arkema France Condizioni generali di vendita Ai fini delle presenti Condizioni Generali di Vendita (di seguito CGV ), il termine Venditore indica Arkema France, Acquirente indica la persona a cui il Venditore

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO La nozione di pacchetto turistico è la seguente: i pacchetti turistici hanno ad oggetto i viaggi, le

Dettagli

Fascicolo informativo

Fascicolo informativo Polizza Auto Fascicolo informativo Contratto di Assicurazione per Autovetture Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Nota Informativa comprensiva del Glossario e le Condizioni di Assicurazione,

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO Finanziamenti import, anticipi export, finanziamenti liberi (con e senza garanzia ipotecaria)

FOGLIO INFORMATIVO Finanziamenti import, anticipi export, finanziamenti liberi (con e senza garanzia ipotecaria) FOGLIO INFORMATIVO Finanziamenti import, anticipi export, finanziamenti liberi (con e senza garanzia ipotecaria) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Alto Adige Società cooperativa per azioni Via

Dettagli