VADEMECUM(RAPIDO( PER(INFORTUNI(E(ASSICURAZIONE(

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VADEMECUM(RAPIDO( PER(INFORTUNI(E(ASSICURAZIONE("

Transcript

1 Comitato Zonale Altamura-Gravina-Acquaviva delle Fonti VADEMECUMRAPIDO PERINFORTUNIEASSICURAZIONE LACOPERTURAASSICURATIVA Nell'accordo di convenzione esistente tra la Presidenza Nazionale ANSPI e l'agenzia Generale di SassuolodiCATTOLICAAssicurazione lagaranziaassicurativadecorredalleore24delgiornodirilascio dellatesseraanspiecessaalleore24dell'ultimogiornodell'annosolare. Achiarimentosicontinuaaprecisarecheconl'introduzionedelsistemaditesseramentoon=linefa fedeladatadi richiestatessera,apattochelatesseravengastampatacioèconfermatadalcomitatodi riferimento). Questa data è già oggettivamente ed ufficialmente documentata nella stampa dell'elenco tesseraticheilprogrammagenerainautomatico.saràquestaladatachedovràesserecomunicatanella eventualecompilazionedelmodulodenunciasinistrodainviareall'agenziadiassicurazione. SegreteriaComitatoZonale PROCEDURENEICASIDIINFORTUNIOVERIFICATOSIDURANTEUN ATTIVTA ANSPI Visegnaliamoalcuneinformazioniutiliincasod nfortunioacui,ovviamente,deveseguirerapida comunicazioneallasegreteriadelcomitatozonale. PROCEDURE 1. RECARSIALPRONTOSOCCORSOPIU VICINO,quiprecisareefarscriverenelrefertochel infortuniosi èverificatoduranteun attivitàanspi. 2. COMPILARE LA DENUNCIA DI SINISTRO IN OGNI SUA PARTE, la responsabilità è del presidente dell oratorio il quale entro tre giorni dal verificarsi dell evento deve recarsi al comitato zonale per apporvi il timbro e la firma del presidente zonale. È assolutamente necessario che la denuncia sia compilata in ogni sua parte e riporti la descrizione dettagliata del fatto, delle cause e delle conseguenze,nonsonoaccettatedescrizionisommarie. Sede$legale: via Catterina, 3 $P.$I.V.A.$ $C.F.$: Santeramo in Colle BA) e1mail:

2 Comitato Zonale Altamura-Gravina-Acquaviva delle Fonti 3. ENTRO TRE GIORNI INVIARE IL FAX numero ) all agenzia cattolica di Sassuolo, del modulo denuncia di sinistro. Compito del Comitato Zonale è di verificare che l infortunato sia realmenteuntesserato,controllarecheilmodulosiacompleto,firmarlo,anticiparloviafaxall agenzia disassuoloecustodirneunacopiainarchivio. 4. INVIARE LA DENUNCIA IN ORIGINALE ALL AGENZIA DI SASSUOLO, all indirizzo Società Cattolica di Assicurazione=AgenziadiSassuolo/561 PiazzadeiMartiriPartigiani, SASSUOLOMO). Talecompitospettaalpresidentedell oratorio,ilqualeinnessunmododeveconsegnarel originale all infortunato.unitamenteall originaledevespedire:=lafotocopiadelreferto/certificatomedicodel prontosoccorsoodelmedicocurante);=unafotocopiadellatesserastampataoalmassimolacopia del tabulato dove risulti il numero di tessera e la data del tesseramento. Solo dopo l invio della denunciainoriginaleilrapportodiventadirettotral assicurazioneel infortunato. 5. APERTURADELLAPRATICADISINISTRO.Arrivatoilmodulo denunciasinistro inoriginale,l agenzia di Sassuolo apre la pratica assegnando il numero di sinistro ed invia direttamente all indirizzo dell infortunato una lettera di comunicazione dove sono indicate le istruzioni da seguire e la documentazionedaconsegnareentrounannopernonentrareinprescrizione).ladocumentazione vàinviatainoriginaleecomprendeilcertificatomedicodiguarigione,lespesemedichesostenuteele coordinate bancarie per l eventuale bonifico. Nel caso in cui il danneggiato è un minore bisogna indicareinominatividientrambiigenitoriodichiesercitapatriapotestà. 6. CHIUSURADELLAPRATICAELIQUIDAZIONEDELSINISTRO.Lapraticasichiudequandoèpervenuta tuttaladocumentazioneinoriginale.lapolizzanonprevedeilrimborsodeglionoraridipatrocinatori legali avvocati e studi di infortunistica), che sono a carico dell infortunato, né quello dell onorario dellavisitamedico=legale. Perognirichiestad informazionetelefonare,inaccordoconilcomitatozonalediriferimento,alnumero dedicatoesclusivamenteaisocianspineipomeriggidimartedi EGIOVEDI,dalleore14,30alleore17,30, alnumerotelefonico Sede$legale: via Catterina, 3 $P.$I.V.A.$ $C.F.$: Santeramo in Colle BA) e1mail:

3 Il presente documento è ad uso esclusivo dei Soci ANSPI e potrà essere scaricato dal sito Internet diritti e doveri del Socio ANSPI in caso di sinistro diritti 1 Ottenere la liquidazione spettante contrattualmente nei tempi previsti 2 Ottenere tutte le informazioni non vietate dalla privacy per l esercizio dei propri diritti, coerentemente alle disposizioni sulla trasparenza vedi giorni ed orari per le informazioni telefoniche) 3 Ottenere f/copia di documenti non vietati dalla privacy vedi fax ed ) 4 Farsi assistere da un legale di fiducia per danni con responsabilità nel caso non sia ritenuta congrua la liquidazione proposta) 5 Ottenere dall Agenzia Generale di Sassuolo un servizio di massima chiarezza, trasparenza e puntualità doveri 1 Compilare dettagliatamente ed integralmente il modulo di denuncia 2 Dichiarare ogni dato ed ogni circostanza con la massima precisione e veridicità 3 Rispettare i tempi previsti per l invio del modulo di denuncia e rispettare i tempi previsti per la prescrizione 4 Trasmetterci le ricevute di spese mediche in originale 5 Citare sempre, sia nelle telefonate che nella corrispondenza, il numero di sinistro, che Vi verrà comunicato nella lettera che riceverete a casa

4 Denuncia di sinistro Responsabilità Civile della Famiglia Convenzione n ANSPI CATTOLICA Assicurazioni modulo riservato ai possessori di Attestato di adesione ) Assicurato Cognome e nome del tesserato ANSPI) Via Loc Cap Prov N Tel Fax Data di versamento quota Tessera Famiglia ANSPI 2009 Denominazione, Indirizzo, N. Tel. e fax del Circolo di appartenenza Descrizione particolareggiata del fatto avvenuto: ora, giorno, luogo, circostanze del fatto, nome del componente la famiglia autore del danno a terzi), nome e residenza del danneggiato. Documenti da inviare per avviare la pratica di risarcimento del danno che avete provocato a terzi: 1) autocertificazione del Vs/stato di famiglia indicare nome, cognome e data di nascita dei componenti il nucleo famigliare); 2) se l autore del danno a terzi è un minore dichiarare chi esercita la potestà genitoriale su di esso; 3) indicare nomi, indirizzo e tel. di eventuali testimoni al fatto avvenuto; 4) allegare ogni altro documento in Vs/possesso preventivo del danno, eventuale richiesta di risarcimento pervenuta dal danneggiato, ecc.) Questo modulo di denuncia e tutti i documenti allegati dovranno essere inviati, in originale, con firme in originale, entro 5 giorni dal sinistro, all Agenzia Generale di Sassuolo della Soc. Cattolica di Assicurazione P.zza M. Partigiani, Sassuolo MO). Per ogni informazione: Tel. 0536/ numero dedicato ai Soci ANSPI) - Fax. 0536/ dedicata ai Soci ANSPI: Firma del tesserato ANSPI o di chi esercita la potestà genitoriale se il danno a terzi è stato causato da un famigliare minorenne)

5 CONVENZIONI ASSICURATIVE ANSPI/CATTOLICA 2012 Stipulate tra la Presidenza Nazionale ANSPI e l Agenzia Generale di Sassuolo di CATTOLICA Ass.ne P.zza M. Partigiani, Sassuolo MO) Tel. 0536/ Fax. 0536/ Convenzione n 1 Assicurazione Infortuni a favore dei tesserati in regola con la quota Associativa Effetto e durata: Assicurati: Estensione territoriale: Attività Somme La garanzia assicurativa decorre dalle ore 24 del giorno di rilascio della tessera ANSPI e cessa alle ore 24 del 31/12 dello stesso anno. Fa fede la data generata dal sistema on-line di richiesta della tessera. I possessori di tessera ANSPI che hanno versato la quota associativa per l anno 2012 e che non abbiano ancora compiuto l 85 anno di età La garanzia è valida in tutto il mondo Le sole attività autorizzate ed organizzate dall Oratorio/Circolo, rientranti nello Statuto dell Associazione e che non siano esplicitamente escluse dalla Convenzione Nazionale in quanto non siano definite attività pericolose) Non valgono le attività spontanee e/o di altri Enti, Associazioni, Parrocchie ,68 per il Caso Morte ,68 per il caso di Invalidità Permanente senza nessuna franchigia), franchigia del 5% per gli ultra ottantenni. 18,08 per diaria di degenza ospedaliera a seguito di infortunio, con franchigia di 3 giorni ,28 per il rimborso spese mediche, farmaceutiche, ospedaliere conseguenti ad Infortunio) con scoperto del 10% e franchigia di 50,00 euro. Convenzione n 2 Assicurazione di Responsabilità Civile per Tesserati e Affiliati in regola con la quota di associativa Effetto e durata: Assicurati: Massimali di garanzia: Attività Estensione territoriale: a) per i Tesserati la garanzia assicurativa decorre dalle ore 24 del giorno di rilascio della tessera ANSPI e cessa alle ore 24 del 31/12 dello stesso anno. Fa fede la data generata dal sistema on-line di richiesta della tessera. b) per gli Oratori/Circoli ANSPI la garanzia decorre dalle ore 24 del giorno di affiliazione e cessa alle ore 24 del 31/12 dello stesso anno, fa fede la data stampata sul certificato da affiliazione. a) i Tesserati che hanno versato la quota associativa per l anno in corso. b) gli Oratori/Circoli che hanno versato la quota di affiliazione per l anno in corso ,00 per la Responsabilità Civile verso Terzi ,00 per la Responsabilità Civile verso Operai personale regolarmente assunto), col limite di ,00 per ogni prestatore d opera infortunato. Le sole attività autorizzate e gestite dall Oratorio/Circolo, rientranti nello statuto dell Associazione e non esplicitamente escluse dalla Convenzione Nazionale in quanto non siano definite attività pericolose). La garanzia è valida in tutti i Paesi della Comunità Europea e, per attività turistica, si estende a tutto il mondo. Per tutte le denunce di sinistro sia Infortuni che Responsabilità Civile) occorre stampare il modulo predisposto sul sito Internet di ANSPI, consegnandolo compilato in ogni sua parte al Comitato Zonale, che provvederà a controllarlo, completarlo, sottoscriverlo ed inoltrarlo all Agenzia Generale Cattolica di Sassuolo. Si precisa che non verranno accettate denunce incomplete. Per le liquidazioni dei danni/infortuni è necessario rivolgersi esclusivamente all Agenzia Generale Cattolica di Sassuolo, Rag. Bonini tel citando sempre il numero di sinistro comunicato per posta.

ANNO 2015-16. Affiliazione e Tesseramenti

ANNO 2015-16. Affiliazione e Tesseramenti ANNO 2015-16 Affiliazione e Tesseramenti INDICE 1 AFFILIAZIONE ASSOCIAZIONE 2 TESSERAMENTI 3 MODALITA DI PAGAMENTO E RECAPITI 1 AFFILIAZIONE ASSOCIAZIONE Modalità di affiliazione La modulistica di affiliazione

Dettagli

ESTRATTO DELLE CONVENZIONI ASSICURATIVE 2015/2016 (coperture infortuni redatte come da decreto legislativo 03/11/2010)

ESTRATTO DELLE CONVENZIONI ASSICURATIVE 2015/2016 (coperture infortuni redatte come da decreto legislativo 03/11/2010) ESTRATTO DELLE CONVENZIONI ASSICURATIVE 2015/2016 (coperture infortuni redatte come da decreto legislativo 03/11/2010) Le coperture assicurative stipulate per il periodo 2015/2016 sono le seguenti: Polizza

Dettagli

PROMEMORIA per I PRESIDENTI DI CIRCOLO, ASSOCIAZIONE, SOCIETA SPORTIVA, ecc.

PROMEMORIA per I PRESIDENTI DI CIRCOLO, ASSOCIAZIONE, SOCIETA SPORTIVA, ecc. PROMEMORIA per I PRESIDENTI DI CIRCOLO, ASSOCIAZIONE, SOCIETA SPORTIVA, ecc. Qualifiche TEC Tecnico Comitato Provinciale di: DIR Dirigente Napoli ATSO Atleta/Socio Società

Dettagli

PROCEDURE DA SEGUIRE IN CASO DI SINISTRO INFORTUNI PER GLI ASSICURATI CARIGE ASSICURAZIONI S.P.A. DELLA UISP

PROCEDURE DA SEGUIRE IN CASO DI SINISTRO INFORTUNI PER GLI ASSICURATI CARIGE ASSICURAZIONI S.P.A. DELLA UISP PROCEDURE DA SEGUIRE IN CASO DI SINISTRO INFORTUNI PER GLI ASSICURATI CARIGE ASSICURAZIONI S.P.A. DELLA UISP La denuncia di sinistro potrà essere anticipata telefonicamente, dalle 09:00 alle 12:00 del

Dettagli

KIT SINISTRI Assicuratrice Milanese

KIT SINISTRI Assicuratrice Milanese KIT SINISTRI Assicuratrice Milanese Gestione del rischio scolastico COSA DEVE FARE LA SCUOLA? GESTIONE DEI SINISTRI SE IL SINISTRO AVVIENE A SCUOLA O DURANTE ATTIVITÀ CHE COMPORTANO LA PRESENZA DI PERSONALE

Dettagli

Assicurazione FIAB. Le procedure per la gestione delle assicurazioni giornaliere FIAB.

Assicurazione FIAB. Le procedure per la gestione delle assicurazioni giornaliere FIAB. Assicurazione FIAB. Le procedure per la gestione delle assicurazioni giornaliere FIAB. La FIAB dal 2004 ha in corso una polizza per le proprie associazioni. Leggere con attenzione le modalità e le coperture.

Dettagli

ASSICURAZIONI ANNO 2006/2007

ASSICURAZIONI ANNO 2006/2007 ASSICURAZIONI ANNO 2006/2007 Quest anno tutte le coperture assicurative sono state stipulate con la Compagnia Unipol Assicurazioni per il tramite della B&S Italia Spa la quale oltre ad avere curato la

Dettagli

COPERTURE AD ADESIONE E MODULI DI ADESIONE

COPERTURE AD ADESIONE E MODULI DI ADESIONE COPERTURE AD ADESIONE E MODULI DI ADESIONE A) PERSONALE NON TESSERATO, ADDETTO E/O PARTECIPANTE A GARE O MANIFESTAZIONI La garanzia Lesioni/Morte di cui alla SEZIONE II della presente Convenzione, e la

Dettagli

ASSICURAZIONE PROFESSIONALE 2012-13

ASSICURAZIONE PROFESSIONALE 2012-13 ASSICURAZIONE PROFESSIONALE 2012-13 Il Consiglio Nazionale, al fine di favorire l accesso degli iscritti a una copertura assicurativa completa ed economica, ha confermato anche per il prossimo anno, con

Dettagli

Prot.n.1708 Roma, 26 Novembre 2010. OGGETTO: Rinnovo assicurazione 2011 decorrenza 01 gennaio 2011

Prot.n.1708 Roma, 26 Novembre 2010. OGGETTO: Rinnovo assicurazione 2011 decorrenza 01 gennaio 2011 IL PRESIDENTE Prot.n.1708 Roma, 26 Novembre 2010 Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal Coni e dal Ministero dell Interno - Iscritto al Registro delle Associazioni di Promozione Sociale del Ministero

Dettagli

ASSICURAZIONE PROFESSIONALE 2011-12

ASSICURAZIONE PROFESSIONALE 2011-12 ASSICURAZIONE PROFESSIONALE 2011-12 Il Consiglio Nazionale, al fine di favorire l accesso degli iscritti a una copertura assicurativa completa ed economica, ha stipulato fin dal 1999, e confermato anche

Dettagli

ASSOCIAZIONE ITALIANA SPORT EDUCAZIONE

ASSOCIAZIONE ITALIANA SPORT EDUCAZIONE Milano, 03 settembre 2013 A tutte le società affiliate Oggetto : polizze assicurative AISE Ricordiamo che l esigenza di stipulare delle apposite polizze assicurative per le Società affiliate AISE e per

Dettagli

KIT SINISTRI AIG EUROPE LIMITED

KIT SINISTRI AIG EUROPE LIMITED KIT SINISTRI AIG EUROPE LIMITED Gestione del rischio scolastico COSA DEVE FARE LA SCUOLA? GESTIONE DEI SINISTRI SE IL SINISTRO AVVIENE A SCUOLA O DURANTE ATTIVITÀ CHE COMPORTANO LA PRESENZA DI PERSONALE

Dettagli

CIRCOLARE N. 38 DELL 8 MARZO 2013

CIRCOLARE N. 38 DELL 8 MARZO 2013 CIRCOLARE N. 38 DELL 8 MARZO 2013 Lega Italiana Calcio Professionistico Alle Società di 1 a e 2 a Divisione della Lega Italiana Calcio Professionistico LORO SEDI Assicurazione integrativa Unipol La Lega

Dettagli

VADEMECUM ASSICURATIVO FIPAV

VADEMECUM ASSICURATIVO FIPAV 1 La FIPAV, con il proprio partner assicurativo REM-REALE MUTUA ASSICURAZIONI, continuando il cammino intrapreso la scorsa stagione con il Progetto Assicurazioni e considerato il gradimento dell iniziativa,

Dettagli

Polizza Nazionale del Volontariato

Polizza Nazionale del Volontariato PROGETTO SICUREZZA PER IL TERZO SETTORE Polizza Nazionale del Volontariato Con questo slogan è stata presentata nell Aprile 98 a Padova, nell ambito della Manifestazione CIVITAS ed in occasione della 1^

Dettagli

UP GRADE INFORTUNI 2014/2015

UP GRADE INFORTUNI 2014/2015 Comitati Provinciali F.I.P.A.V. Comitato Regionale Veneto Integrazione Assicurativa per le Società Sportive della Pallavolo dei Comitati Provinciali di Padova, Vicenza, Treviso e Regionale Veneto UP GRADE

Dettagli

La Polizza è scaricabile dal sito: www.federmoto.it tesseramento assicurazioni 2016 polizza assistenza.

La Polizza è scaricabile dal sito: www.federmoto.it tesseramento assicurazioni 2016 polizza assistenza. Tessera Sport ' 16 Guida FMI 2016 TESSERA SPORT/SPORT AUTODROMI Sport 100,00 (Fuoristrada e Prove libere in Italia) Autodromi 60,00 (Prove libere in Italia e all Estero*) Può essere rilasciata alle persone

Dettagli

MODULO DI DENUNCIA SINISTRO TESSERATI F.I.G.C. (DA COMPILARSI IN OGNI SUA SINGOLA VOCE IN STAMPATELLO) N. DOSSIER Contattare il numero verde 800 338168 per farsi comunicare il numero di dossier. DATI DELL

Dettagli

ANNUNCIO DI DANNO. Cognome e nome dell Assicurato. Data di nascita luogo di nascita prov. Residente a cap provincia di.

ANNUNCIO DI DANNO. Cognome e nome dell Assicurato. Data di nascita luogo di nascita prov. Residente a cap provincia di. ANNUNCIO DI DANNO Infortunio Responsabilità Civile Terzi Furto Fucile Scoppio del Fucile Furto su Capanno Danni al Capanno Tutela Legale Morte del Cane Salvataggio del Cane Morte dei Richiami Cognome e

Dettagli

PRIMA AFFILIAZIONE AL CNSL

PRIMA AFFILIAZIONE AL CNSL Prot.n. 1894 /im Allegati: vari Roma, 1 agosto 2014 Ai Presidenti Regionali Libertas Ai Presidenti Provinciali Libertas e p.c. Al Vice Presidente Nazionale Libertas Ai Consiglieri Nazionali Libertas Ai

Dettagli

Polizza di Assicurazione per la RESPONSABILITÀ CIVILE DEI COMPONENTI DI ORGANISMO DI VIGILANZA EX D.LGS. 231/2001 N. BLUE020003.

Polizza di Assicurazione per la RESPONSABILITÀ CIVILE DEI COMPONENTI DI ORGANISMO DI VIGILANZA EX D.LGS. 231/2001 N. BLUE020003. Polizza di Assicurazione per la RESPONSABILITÀ CIVILE DEI COMPONENTI DI ORGANISMO DI VIGILANZA EX D.LGS. 231/2001 N. BLUE020003 AON / mod. 91/1 Guida Operativa Sommario Informazioni sulla Polizza... 3

Dettagli

Polizza Nazionale del Volontariato

Polizza Nazionale del Volontariato PROGETTO SICUREZZA PER IL TERZO SETTORE Polizza Nazionale del Volontariato IL VOLONTARIATO NON E UN GIOCO! ANCHE UN ATTO DI SOLIDARIETA PORTA LA TUA FIRMA IN TERMINI DI RESPONSABILITA PERSONALE Con questo

Dettagli

2011/2014 VADEMECUM ASSICURATIVO SOCIETA AFFILIATE

2011/2014 VADEMECUM ASSICURATIVO SOCIETA AFFILIATE 2011/2014 VADEMECUM ASSICURATIVO SOCIETA AFFILIATE Fipav Settore Assicurazioni Edizione 2011 Pagina 1 di 17ù SOMMARIO SOMMARIO... 2 INFORMAZIONI ALLE SOCIETA AFFILIATE... 4 Gestione Sinistri... 4 Informazioni

Dettagli

Perché una assicurazione FIAB RC bici ed associazioni?

Perché una assicurazione FIAB RC bici ed associazioni? Perché una assicurazione FIAB RC bici ed associazioni? Per i mezzi a motore è obbligatoria, non lo è per le bici, anche se i danni che si possono causare possono essere notevoli. Inoltre portare gruppi

Dettagli

Oggetto: Circolare esplicativa relativa alle polizze assicurative infortuni 2012.

Oggetto: Circolare esplicativa relativa alle polizze assicurative infortuni 2012. Milano, 16 Dicembre 2011 Pagina 1 di 5 Agli Istruttori e alle Scuole di Alpinismo, Scialpinismo Sciescursionismo e Arrampicata libera del Club Alpino Italiano Ai Presidenti degli OTTO della CNSASA Alla

Dettagli

CIRCOLARE N. 32 2012/2013 FIRENZE, 1 FEBBRAIO 2013

CIRCOLARE N. 32 2012/2013 FIRENZE, 1 FEBBRAIO 2013 CIRCOLARE N. 32 2012/2013 FIRENZE, 1 FEBBRAIO 2013 Lega Italiana Calcio Professionistico A tutte le Società di 1^ e 2^ Divisione LORO SEDI Polizza assicurativa Chubb Insurance Company Of Europe Stagione

Dettagli

Essenziale. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva

Essenziale. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva Essenziale Nota Informativa Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva NOTA INFORMATIVA La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall ISVAP ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva

Dettagli

Unione Italiana Sport Per tutti Denuncia sinistri online

Unione Italiana Sport Per tutti Denuncia sinistri online Unione Italiana Sport Per tutti Denuncia sinistri online AL PRIMO ACCESSO è necessario procedere alla registrazione alla piattaforma MARSH 1 In breve Ogni tesserato o associazione/comitato/circolo, attraverso

Dettagli

ASSICURAZIONE PROFESSIONALE 2009-10

ASSICURAZIONE PROFESSIONALE 2009-10 ASSICURAZIONE PROFESSIONALE 2009-10 Il Consiglio Nazionale, al fine di favorire l accesso degli iscritti a una copertura assicurativa completa ed economica, ha stipulato dal 1999, con Reale Mutua Assicurazioni,

Dettagli

L ASSICURAZIONE DELLA COLPA GRAVE PER IL GRUPPO FERROVIE DELLO STATO ITALIANE 2015 2016. Giugno 2015

L ASSICURAZIONE DELLA COLPA GRAVE PER IL GRUPPO FERROVIE DELLO STATO ITALIANE 2015 2016. Giugno 2015 L ASSICURAZIONE DELLA COLPA GRAVE PER IL GRUPPO FERROVIE DELLO STATO ITALIANE 2015 2016 Giugno 2015 Riferimento normativo Art.3 comma 59 legge 24 dicembre 2007 n.244 (finanziaria 2008) E nullo il contratto

Dettagli

1/7 1) SINTESI DELLA POLIZZA-CONVENZIONE 2) GARANZIA BASE

1/7 1) SINTESI DELLA POLIZZA-CONVENZIONE 2) GARANZIA BASE 1/7 POLIZZA-CONVENZIONE FEDERAZIONE ITALIANA VELA GENERALI ITALIA INA ASSITALIA PER OPTIMIST - LASER - 29ER - 29ERXX - 420 470 FINN - 49ER - STAR (D ORA IN POI DENOMINATE IMBARCAZIONI ) 1) SINTESI DELLA

Dettagli

POLIZZE AMMANCHI DI CASSA E R. C. PATRIMONIALE BANCARI SARDEGNA

POLIZZE AMMANCHI DI CASSA E R. C. PATRIMONIALE BANCARI SARDEGNA POLIZZE AMMANCHI DI CASSA POLIZZE AMMANCHI DI CASSA E R. C. PATRIMONIALE ANNO 2016 Gentili bancari, la Golinucci Srl, broker di assicurazione, specializzata in polizze di RC Professionale per bancari,

Dettagli

http://www.flcgil.it/ http://www.flcgil.it/flc/servizi_agli_iscritti/i_servizi_agli_iscritti_della_flc_cgil

http://www.flcgil.it/ http://www.flcgil.it/flc/servizi_agli_iscritti/i_servizi_agli_iscritti_della_flc_cgil http://www.flcgil.it/ http://www.flcgil.it/flc/servizi_agli_iscritti/i_servizi_agli_iscritti_della_flc_cgil POLIZZE ASSICURATIVE GRATUITE PER GLI ISCRITTI ALLA FLC CGIL: SONO ASSICURATI QUATTRO VOLTE!

Dettagli

VADEMECUM PER OTTENERE L ABILITAZIONE AL RILASCIO DEL VISTO DI CONFORMITA

VADEMECUM PER OTTENERE L ABILITAZIONE AL RILASCIO DEL VISTO DI CONFORMITA Direzione Regionale del Veneto Settore Servizi e Consulenza Ufficio Gestione Tributi VADEMECUM PER OTTENERE L ABILITAZIONE AL RILASCIO DEL VISTO DI CONFORMITA Il visto di conformità, disciplinato dall

Dettagli

CONVENZIONE ASSICURATIVA 2008-2011 FIPAV UNIPOL

CONVENZIONE ASSICURATIVA 2008-2011 FIPAV UNIPOL CONVENZIONE ASSICURATIVA 2008-2011 FIPAV UNIPOL DIAMO SICUREZZA A CHI CI REGALA EMOZIONI La nuova Convenzione Fipav Unipol Assicurazioni tutela la tua serenità e quella della tua famiglia assicurandoti

Dettagli

Vademecum ASSICURAZIONI 2007 Per informazioni tel. 06/68166222 fax 06/68166236 email: assicura@agesci.it

Vademecum ASSICURAZIONI 2007 Per informazioni tel. 06/68166222 fax 06/68166236 email: assicura@agesci.it Vademecum ASSICURAZIONI 2007 Per informazioni tel. 06/68166222 fax 06/68166236 email: assicura@agesci.it Contatti: Agesci Gabriella Valdroni Piazza Pasquale Paoli 18 00186 Roma tel 06/68166222 fax 06/68166236

Dettagli

NORME TESSERAMENTO ACLI 2013

NORME TESSERAMENTO ACLI 2013 ACLI PROVINCIALI DI VARESE NORME TESSERAMENTO ACLI 2013 Protagonisti per il bene comune NORME TESSERAMENTO ACLI 2013 Per l anno 2013 la Campagna tesseramento promuove lo slogan: Protagonisti per il bene

Dettagli

4. Nuovi riferimenti per attivazione copertura per manifestazioni

4. Nuovi riferimenti per attivazione copertura per manifestazioni POLIZZA ASSICURATIVA Da quest anno il partner assicurativo dell US ACLI è la CARIGE ASSICURAZIONI S.p.A. a cui si può far riferimento anche per la gestione sinistri. Mentre l agenzia incaricata della gestione

Dettagli

VADEMECUM PER OTTENERE L ABILITAZIONE AL RILASCIO DEL VISTO DI CONFORMITA

VADEMECUM PER OTTENERE L ABILITAZIONE AL RILASCIO DEL VISTO DI CONFORMITA Direzione Regionale del Veneto Settore Servizi e Consulenza Ufficio Gestione Tributi VADEMECUM PER OTTENERE L ABILITAZIONE AL RILASCIO DEL VISTO DI CONFORMITA Il visto di conformità, disciplinato dall

Dettagli

CONVENZIONE TRA CENTRO UNIVERSITARIO SPORTIVO ITALIANO C.U.S.I. CARIGE ASSICURAZIONI S.p.A.

CONVENZIONE TRA CENTRO UNIVERSITARIO SPORTIVO ITALIANO C.U.S.I. CARIGE ASSICURAZIONI S.p.A. CONVENZIONE TRA CENTRO UNIVERSITARIO SPORTIVO ITALIANO C.U.S.I. E CARIGE ASSICURAZIONI S.p.A. TRA CUSI CENTRO UNIVERSITARIO SPORTIVO ITALIANO con sede in Roma 00195 Via A. Brofferio,7 di seguito denominato

Dettagli

L IMPIANTO ASSICURATIVO DELLA FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO

L IMPIANTO ASSICURATIVO DELLA FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO L IMPIANTO ASSICURATIVO DELLA FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO INCONTRO SETTORE ASSICURAZIONI MILANO 8 SETTEMBRE 2013 SEZIONI DELLA PRESENTAZIONE 1 2 3 4 5 INTRODUZIONE: L OBBLIGO DELLE COPERTURE ASSICURATIVE

Dettagli

ARISCOM COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE Resp. Civile Professionale Patrocinatore Stragiudiziale Accordo ANEIS

ARISCOM COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE Resp. Civile Professionale Patrocinatore Stragiudiziale Accordo ANEIS ARISCOM COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE Resp. Civile Professionale Patrocinatore Stragiudiziale Accordo ANEIS Il presente Fascicolo Informativo contenente la Nota Informativa,

Dettagli

C O M U N E D I CARAGLIO Provincia di Cuneo REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE RICHIESTE DI RISARCIMENTO DANNI DA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI

C O M U N E D I CARAGLIO Provincia di Cuneo REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE RICHIESTE DI RISARCIMENTO DANNI DA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI C O M U N E D I CARAGLIO Provincia di Cuneo REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE RICHIESTE DI RISARCIMENTO DANNI DA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI Approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 33

Dettagli

POLIZZE ASSICURATIVE STAGIONE SPORTIVA 2015/2016

POLIZZE ASSICURATIVE STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 CIRCOLARE N. 3 Alle Società che hanno acquisito il titolo sportivo per la partecipazione al Campionato Serie B 2015/2016 Milano, 3 Luglio 2015 POLIZZE ASSICURATIVE STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 Premessa

Dettagli

POLIZZA NAZIONALE DEL VOLONTARIATO CONDIZIONI PARTICOLARI (1)

POLIZZA NAZIONALE DEL VOLONTARIATO CONDIZIONI PARTICOLARI (1) POLIZZA NAZIONALE DEL VOLONTARIATO Persone assicurate CONDIZIONI PARTICOLARI (1) Le persone assicurate sono tutti gli aderenti che prestano attività di volontariato; in particolare: per l identificazione

Dettagli

SINTESI POLIZZE ASSICURATIVE

SINTESI POLIZZE ASSICURATIVE SINTESI POLIZZE ASSICURATIVE Le due convenzioni assicurative relative al ramo infortuni (polizza n 2043312043) e al ramo RCT (polizza n 2043322043), stipulate tra C.S.I. e Società Cattolica Assicurazioni

Dettagli

ALLEGATO N 2 a) al PIANO ASSICURATIVO TUTTI I RISCHI DELL ARCIDIOCESI AMBROSIANA

ALLEGATO N 2 a) al PIANO ASSICURATIVO TUTTI I RISCHI DELL ARCIDIOCESI AMBROSIANA ALLEGATO N 2 a) al PIANO ASSICURATIVO TUTTI I RISCHI DELL ARCIDIOCESI AMBROSIANA ESTRATTO DEL PIANO ASSICURATIVO TUTTI I RISCHI DELL ARCIDIOCESI AMBROSIANA PER L ASSICURAZIONE DEGLI ENTI ECCLESIASTICI

Dettagli

Prevede la COPERTURA ASSICURATIVA in caso di morte ed invalidità permanente.

Prevede la COPERTURA ASSICURATIVA in caso di morte ed invalidità permanente. Coperture sportive proposte: Ribadiamo che tali coperture (salvo diversa indicazione) sono valide soltanto nello svolgimento di attività associative e quindi non coprono durante alcuna attività svolta

Dettagli

Associazione di Cultura Sport e Tempo Libero. Norme Tesseramento

Associazione di Cultura Sport e Tempo Libero. Norme Tesseramento Associazione di Cultura Sport e Tempo Libero Norme Tesseramento 2014-2015 Il tesseramento dell ACSI per l anno 2015 inizia il 1 settembre 2014 e termina il 31 dicembre 2015 La stagione sportiva decorre

Dettagli

POLIZZA BASE. INFORTUNI: Morte. 80.000,00 Invalidità permanente. 80.000,00 Franchigia 7%

POLIZZA BASE. INFORTUNI: Morte. 80.000,00 Invalidità permanente. 80.000,00 Franchigia 7% POLIZZA BASE INFORTUNI: Morte. 80.000,00 Invalidità permanente. 80.000,00 Franchigia 7% N.B. In caso di frattura radiologicamente accertata, indennizzo forfettario 200,00 (duecento) liquidazione immediata

Dettagli

CRAL STIAMOINCONTATTO Convenzione Fondiaria/Sai per i Soci

CRAL STIAMOINCONTATTO Convenzione Fondiaria/Sai per i Soci CRAL STIAMOINCONTATTO Convenzione Fondiaria/Sai per i Soci Sconto 20% sulla tariffa RC Tasso incendio e furto 13 x mille senza franchigia ( fino a 20.000 ) Atti vandalici/eventi atmosferici compresi Cristalli

Dettagli

PROCEDURE PER IL TESSERATO C.S.A.In. DA SEGUIRE IN CASO DI INFORTUNIO

PROCEDURE PER IL TESSERATO C.S.A.In. DA SEGUIRE IN CASO DI INFORTUNIO PROCEDURE PER IL TESSERATO C.S.A.In. DA SEGUIRE IN CASO DI INFORTUNIO La denuncia deve essere effettuata dall Assicurato o da chi ne fa le veci o eventuali aventi causa, entro 30 giorni dalla data dell

Dettagli

In relazione alle singole richieste pervenute, si dà completa conferma del contenuto dei documenti tecnici allegati agli atti di gara.

In relazione alle singole richieste pervenute, si dà completa conferma del contenuto dei documenti tecnici allegati agli atti di gara. RISPOSTE AI QUESITI PREMESSA Sono pervenuti numerosi quesiti in ordine agli aspetti contrattuali, in particolare per ciò che attiene alle condizioni generali e speciali di assicurazione, di cui agli allegati

Dettagli

PROCEDURA OPERATIVA. - Comunicare attraverso un filo diretto con Pronto-Care e con gli studi convenzionati

PROCEDURA OPERATIVA. - Comunicare attraverso un filo diretto con Pronto-Care e con gli studi convenzionati PROCEDURA OPERATIVA La gestione dei piani sanitari di riabilitazione è affidata a Pronto-Care. IL SOCIAL-CARE Social-Care è uno strumento gestionale delle cure di riabilitazione a disposizione di tutti

Dettagli

VADEMECUM PER OTTENERE L ABILITAZIONE AL RILASCIO DEL VISTO DI CONFORMITA

VADEMECUM PER OTTENERE L ABILITAZIONE AL RILASCIO DEL VISTO DI CONFORMITA Direzione Regionale del Veneto Settore Servizi e Consulenza Ufficio Gestione Tributi VADEMECUM PER OTTENERE L ABILITAZIONE AL RILASCIO DEL VISTO DI CONFORMITA Il visto di conformità di cui all articolo

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE

GUIDA ALLA COMPILAZIONE GUIDA ALLA COMPILAZIONE MUTUA BASIS ASSISTANCE SOCIETÀ GENERALE DI MUTUO SOCCORSO La MBA è un associazione no profit, ovvero che opera senza scopo di lucro a favore dei propri associati e loro familiari

Dettagli

Prot. n. 16568 del 21/03/2014. Oggetto: Invio modulistica INAIL

Prot. n. 16568 del 21/03/2014. Oggetto: Invio modulistica INAIL Prot. n. 16568 del 21032014 Ai Medici 118 Oggetto: Invio modulistica INAIL Direttore Centrale Operativa 118 Via Roma 56 53100 SIENA tel. 0577 536853 fax 0577 536118 e-mail: si118@usl7.toscana.it Il medico

Dettagli

ACLI Provinciali di Verona Funzione Sviluppo Associativo. NORME TESSERAMENTO ACLI Anno Associativo 2011

ACLI Provinciali di Verona Funzione Sviluppo Associativo. NORME TESSERAMENTO ACLI Anno Associativo 2011 Funzione Sviluppo Associativo ACLI ACLI 2011 TEMA Il tema della Campagna 2011 è: Chiamati al Lavoro. TEMPI Il tesseramento 2011 inizia il 1 gennaio 2011 e termina il 31 ottobre 2011; entro tale data le

Dettagli

GUIDA ALL ASSISTITO LE PRESTAZIONI IN REGIME DI ASSISTENZA SANITARIA IN FORMA RIMBORSUALE E DIRETTA

GUIDA ALL ASSISTITO LE PRESTAZIONI IN REGIME DI ASSISTENZA SANITARIA IN FORMA RIMBORSUALE E DIRETTA GUIDA ALL ASSISTITO LE PRESTAZIONI IN REGIME DI ASSISTENZA SANITARIA IN FORMA RIMBORSUALE E DIRETTA FASIFIAT è una associazione senza scopo di lucro che persegue lo scopo di garantire ai propri assistiti

Dettagli

1 AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO

1 AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Allegato n. 1 AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale S. Carlo di Potenza Ospedale S. Francesco di Paola di Pescopagano Via Potito Petrone 85100 Potenza - Tel. 0971-613705 /612545 fax 0971-612667

Dettagli

POLIZZA INFORTUNI DEI CONSIGLIERI E DEI DIPENDENTI DELL ORDINE Caratteristiche e Prestazioni

POLIZZA INFORTUNI DEI CONSIGLIERI E DEI DIPENDENTI DELL ORDINE Caratteristiche e Prestazioni POLIZZA INFORTUNI DEI CONSIGLIERI E DEI DIPENDENTI DELL ORDINE Caratteristiche e Prestazioni OGGETTO L assicurazione vale per gli infortuni subiti nell espletamento della carica di Componente del Consiglio

Dettagli

MASSIMALI E COSTI 2016

MASSIMALI E COSTI 2016 L iscrizione al Sodalizio garantisce automaticamente la copertura assicurativa per gli infortuni e la responsabilità civile verso terzi in attività sociale e per le spese inerenti il Soccorso Alpino, di

Dettagli

Le polizze del CAI 2009

Le polizze del CAI 2009 Le polizze del CAI 2009 1 Coperture attive automaticamente con l iscrizione al Cai Infortuni Soci Soccorso alpino Soci Responsabilità Civile Tutela legale Coperture a richiesta Infortuni Non Soci Soccorso

Dettagli

dal 1 ottobre al 15 novembre 2014

dal 1 ottobre al 15 novembre 2014 Settore Tesseramento CIRCOLARE n. 54/2014 Roma, 07/07/2014 Società affiliate Comitati e Delegazioni Regionali e, p.c. Componenti il Consiglio Federale Oggetto: Riaffiliazione e Tesseramento 2015 Le Società

Dettagli

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 18 luglio 2006, n. 254 1

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 18 luglio 2006, n. 254 1 DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 18 luglio 2006, n. 254 1 Regolamento recante disciplina del risarcimento diretto dei danni derivanti dalla circolazione stradale, a norma dell'articolo 150 del decreto

Dettagli

INFORTUNIO DI GIOCO?

INFORTUNIO DI GIOCO? INFORTUNIO DI GIOCO? Servizio attivo per Società Sportive Tesserati - Genitori Collegati subito all indirizzo Web: www.marshaffinity.it/asi e accedi al nostro innovativo portale che ti permetterà di: Compilare

Dettagli

Polizza di Assicurazione per la RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE DI URBANISTA / PIANIFICATORE ISCRITTO AD ASSURB. AON / mod. 71/1.

Polizza di Assicurazione per la RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE DI URBANISTA / PIANIFICATORE ISCRITTO AD ASSURB. AON / mod. 71/1. Polizza di Assicurazione per la AON / mod. 71/1 RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE DI URBANISTA / PIANIFICATORE ISCRITTO AD ASSURB Guida Operativa Sommario Informazioni sulla Polizza... 3 Informazioni

Dettagli

Arci Caccia Denuncia sinistri online

Arci Caccia Denuncia sinistri online Arci Caccia Denuncia sinistri online In breve Il link attraverso il quale è possibile denunciare i sinistri online è il seguente: https://www.marshconnect.eu/it/arcicaccia/ Ogni associato o sezione territoriale,

Dettagli

U.N.P.I.S.I. Dipendente Pubblico. Responsabilità Civile patrimoniale. Manuale Operativo

U.N.P.I.S.I. Dipendente Pubblico. Responsabilità Civile patrimoniale. Manuale Operativo U.N.P.I.S.I. Dipendente Pubblico Responsabilità Civile patrimoniale Manuale Operativo 19 marzo 2014 Introduzione Il manuale è costituito di due parti principali: Risposte ai quesiti più frequenti in relazione

Dettagli

CIRCOLARE TESSERAMENTO US ACLI TORINO 2014-2015 UNO SPORTIVO SI METTE IN GIOCO. SEMPRE

CIRCOLARE TESSERAMENTO US ACLI TORINO 2014-2015 UNO SPORTIVO SI METTE IN GIOCO. SEMPRE CIRCOLARE TESSERAMENTO US ACLI TORINO 2014-2015 La presente circolare, la documentazione e la modulistica in essa indicata è consultabile e scaricabile sul sito internet www.usaclitorino.it nella sezione

Dettagli

Le polizze del CAI 2009

Le polizze del CAI 2009 Le polizze del CAI 2009 1 Coperture attive automaticamente con l iscrizione al Cai Infortuni Soci Soccorso alpino Soci Responsabilità Civile Tutela legale Coperture a richiesta Infortuni Non Soci Soccorso

Dettagli

OPERA PIA PUBBLICA ASSISTENZA 05100 TERNI P.zza S. Pietro, 4 Tel. E Fax 0744 428150 421403 e-mail oppaterni@libero.it

OPERA PIA PUBBLICA ASSISTENZA 05100 TERNI P.zza S. Pietro, 4 Tel. E Fax 0744 428150 421403 e-mail oppaterni@libero.it CAPITOLATO TECNICO Art. 1 Oggetto dell appalto. 1.1 L appalto ha per oggetto i servizi assicurativi per le annualità 2015 e 2016 richiesti dalla Opera Pia Pubblica Assistenza di Terni, comprendenti le

Dettagli

Convenzione UISP GENERALI ITALIA 2013-2014 Modulo Denuncia Lesione Pol. 100/00431598

Convenzione UISP GENERALI ITALIA 2013-2014 Modulo Denuncia Lesione Pol. 100/00431598 Convenzione UISP GENERALI ITALIA 2013-2014 Modulo Denuncia Lesione Pol. 100/00431598 DATI ANAGRAFICI DELL INFORTUNATO COGNOME NOME NATO/A A IL INDIRIZZO N. COMUNE PROVINCIA C.A.P. CODICE FISCALE TELEFONO

Dettagli

CONVENZIONE MULTIRISCHI NEVE CENTRO SCI CLUB SRL UNIPOLSAI ASSICURAZIONI SPA UNISALUTE SPA AGENZIE ASSICOOP MODENA & FERRARA SPA

CONVENZIONE MULTIRISCHI NEVE CENTRO SCI CLUB SRL UNIPOLSAI ASSICURAZIONI SPA UNISALUTE SPA AGENZIE ASSICOOP MODENA & FERRARA SPA CONVENZIONE MULTIRISCHI NEVE CENTRO SCI CLUB SRL E UNIPOLSAI ASSICURAZIONI SPA UNISALUTE SPA AGENZIE ASSICOOP MODENA & FERRARA SPA Riassunto delle Coperture Assicurative Prestate con il TESSERINO MULTIRISCHIO

Dettagli

MODULO DENUNCIA LESIONI CONVENZIONE F.C.I. / INA ASSITALIA 2012 SU POLIZZA N. 100.361813 DATI ANAGRAFICI DELL' INFORTUNATO

MODULO DENUNCIA LESIONI CONVENZIONE F.C.I. / INA ASSITALIA 2012 SU POLIZZA N. 100.361813 DATI ANAGRAFICI DELL' INFORTUNATO NORME DA SEGUIRE IN CASO DI SINISTRO su POLIZZA MULTIRISCHI INA /ASSITALIA NORME DA SEGUIRE IN CASO DI LESIONE IN CASO DI LESIONE PREVISTA DALLE TABELLE DI POLIZZA A CONVENZIONE F.C.I. COMPILARE IL MODULO

Dettagli

Associazioni Sportive e Sociali Italiane Denuncia sinistri online

Associazioni Sportive e Sociali Italiane Denuncia sinistri online Associazioni Sportive e Sociali Italiane Denuncia sinistri online Ogni associato, Comitato, e associazione sportiva, attraverso il sistema di denuncia dei sinistri online, potrà: - trasmettere direttamente

Dettagli

Sindacato Autonomo Bancari di Mantova e provincia Segreteria Provinciale Via Imre Nagy numero 5 8 località Borgochiesanuova - 46100 Mantova Telefono

Sindacato Autonomo Bancari di Mantova e provincia Segreteria Provinciale Via Imre Nagy numero 5 8 località Borgochiesanuova - 46100 Mantova Telefono Sindacato Autonomo Bancari di Mantova e provincia Segreteria Provinciale Via Imre Nagy numero 5 8 località Borgochiesanuova - 46100 Mantova Telefono 0376-366221 - 324660 Fax 0376-365287 E-mail sab.mn@fabi.it

Dettagli

Sport & Sicurezza. le SocietàSportive affiliate UISP. ed i singoli Soci UISP

Sport & Sicurezza. le SocietàSportive affiliate UISP. ed i singoli Soci UISP Sport & Sicurezza per le SocietàSportive affiliate UISP ed i singoli Soci UISP Sport & Sicurezza È un Agenzia Assicurativa formata con capitali provenienti 50% Carige Assicurazioni 50% U.I.S.P. I Prodotti

Dettagli

Agenzia Generale di Budrio Agente Generale Zucchelli Aurelio. Via Beroaldi 29 Tel. 051/801532-802521 Fax 051/808193

Agenzia Generale di Budrio Agente Generale Zucchelli Aurelio. Via Beroaldi 29 Tel. 051/801532-802521 Fax 051/808193 Agenzia Generale di Budrio Agente Generale Zucchelli Aurelio Via Beroaldi 29 Tel. 051/801532-802521 Fax 051/808193 CONDIZIONI SPECIFICHE ART.1 OGGETTO DELL ASSICURAZIONE A parziale deroga del primo comma

Dettagli

GUIDA ALL ASSISTITO LE PRESTAZIONI IN REGIME DI ASSISTENZA SANITARIA IN FORMA RIMBORSUALE E DIRETTA

GUIDA ALL ASSISTITO LE PRESTAZIONI IN REGIME DI ASSISTENZA SANITARIA IN FORMA RIMBORSUALE E DIRETTA GUIDA ALL ASSISTITO LE PRESTAZIONI IN REGIME DI ASSISTENZA SANITARIA IN FORMA RIMBORSUALE E DIRETTA FASIFIAT è una associazione senza scopo di lucro che persegue lo scopo di garantire ai propri assistiti

Dettagli

Unione Italiana Sport per tutti Piattaforma web Marsh-UISP

Unione Italiana Sport per tutti Piattaforma web Marsh-UISP Piattaforma web Marsh-UISP Sito web: www.marshaffinity/uisp Mail: assicurazioni.uisp@marsh.com Call center: 02/48538880 E possibile acquistare i prodotti assicurativi solamente on line attraverso il sito

Dettagli

CONDIZIONI RISERVATE ALLE SEDI DELLE UNIVERSITA DELLA TERZA ETA - UNITRE ASSICURAZIONE INFORTUNI CUMULATIVA

CONDIZIONI RISERVATE ALLE SEDI DELLE UNIVERSITA DELLA TERZA ETA - UNITRE ASSICURAZIONE INFORTUNI CUMULATIVA CONDIZIONI RISERVATE ALLE SEDI DELLE UNIVERSITA DELLA TERZA ETA - UNITRE ASSICURAZIONE INFORTUNI CUMULATIVA Vengono richiamate le condizioni di assicurazione di cui al mod. 5208 INF.in quanto non derogate

Dettagli

Indice. Polizze Assicurative Axis e Lloyd s. Norme da Seguire in Caso di Sinistri - Infortuni - RCT. Polizza Tutela Legale FILO DIRETTO

Indice. Polizze Assicurative Axis e Lloyd s. Norme da Seguire in Caso di Sinistri - Infortuni - RCT. Polizza Tutela Legale FILO DIRETTO 2014 GUIDA AI SERVIZI ASSICURATIVI FCI Dott. Diego Vollaro Ufficio Assicurativo FCI Tel. 06/3685.7132 email d.vollaro@federciclismo.it Indice Pag. 4 Convenzioni Assicurative FCI 2014 Pag. 5 Polizze Assicurative

Dettagli

SINTESI POLIZZE ASSICURATIVE

SINTESI POLIZZE ASSICURATIVE SINTESI POLIZZE ASSICURATIVE Le due convenzioni assicurative relative al ramo infortuni (polizza n 2043312043) ed al ramo RCT (polizza n 2043322043), stipulate tra C.S.I e Società Cattolica Assicurazioni

Dettagli

Pubblicato sul B.U.R. di Basilicata n. 8 del 16.03.2014

Pubblicato sul B.U.R. di Basilicata n. 8 del 16.03.2014 AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO DI POTENZA BANDO DI ISCRIZIONE AI CORSI DI FORMAZIONE BASE PER OPERATORE SOCIO SANITARIO PER L ANNO 2013 SEDI FORMATIVE:OSPEDALE SAN CARLO DI POTENZA E OSPEDALE

Dettagli

OGGETTO: richiesta preventivo polizza Responsabilità Civile, Infortuni, Tutela Giudiziaria e Assistenza.

OGGETTO: richiesta preventivo polizza Responsabilità Civile, Infortuni, Tutela Giudiziaria e Assistenza. Prot. N. 65/C9 Spettabile AGENZIA DI ASSICURAZIONE OGGETTO: richiesta preventivo polizza Responsabilità Civile, Infortuni, Tutela Giudiziaria e Assistenza. Con la presente si sottopone alla vostra cortese

Dettagli

Ufficio Programmazione Risorse Umane. Circolari e Documenti vari sui Cotratti prestazione d'opera (ex art.2222)

Ufficio Programmazione Risorse Umane. Circolari e Documenti vari sui Cotratti prestazione d'opera (ex art.2222) Ufficio Programmazione Risorse Umane Circolari e Documenti vari sui Cotratti prestazione d'opera (ex art.2222) Ufficio Personale Siena, 26 SET. 2000 Ai Presidi di Facoltà Ai Direttori di Dipartimento Ai

Dettagli

U.N.P.I.S.I. Libero Professionista. Responsabilità Civile Professionale. Manuale Operativo

U.N.P.I.S.I. Libero Professionista. Responsabilità Civile Professionale. Manuale Operativo U.N.P.I.S.I. Libero Professionista Responsabilità Civile Professionale Manuale Operativo Marzo 2015 Introduzione Il manuale è costituito di due parti principali: Risposte ai quesiti più frequenti in relazione

Dettagli

PROGRAMMA ASSICURATIVO ORDINI/COLLEGI PROFESSIONALI.

PROGRAMMA ASSICURATIVO ORDINI/COLLEGI PROFESSIONALI. PROGRAMMA ASSICURATIVO ORDINI/COLLEGI PROFESSIONALI. 15.06.2013 Marsh S.p.A. - Sede Legale: Viale Bodio, 33-20158 Milano - Tel. 02 48538.1 - www.marsh.it Cap. Soc. Euro 520.000,00 i.v. - Reg. Imp. MI -

Dettagli

CONVENZIONE PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE. Fra ASSOCIAZIONE LOGOPEDISTI MARCHE. Italiana Assicurazioni S.p.A.

CONVENZIONE PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE. Fra ASSOCIAZIONE LOGOPEDISTI MARCHE. Italiana Assicurazioni S.p.A. CONVENZIONE PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE Fra ASSOCIAZIONE LOGOPEDISTI MARCHE e Italiana Assicurazioni S.p.A. La Convenzione Contiene la previsione degli obblighi delle Parti in relazione

Dettagli

MODULO PROPOSTA PER L ASSICURAZIONE DEGLI ESBORSI CONSEGUENTI A RESPONSABILITÀ CIVILE DEI COMMERCIALISTI, DEI CONSULENTI DEL LAVORO e DEGLI AVVOCATI

MODULO PROPOSTA PER L ASSICURAZIONE DEGLI ESBORSI CONSEGUENTI A RESPONSABILITÀ CIVILE DEI COMMERCIALISTI, DEI CONSULENTI DEL LAVORO e DEGLI AVVOCATI MODULO PROPOSTA PER L ASSICURAZIONE DEGLI ESBORSI CONSEGUENTI A RESPONSABILITÀ CIVILE DEI COMMERCIALISTI, DEI CONSULENTI DEL LAVORO e DEGLI AVVOCATI 1. CONTRAENTE (ASSICURANDO) Nome e Cognome: Codice Fiscale:

Dettagli

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 18 luglio 2006, n. 254 1

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 18 luglio 2006, n. 254 1 DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 18 luglio 2006, n. 254 1 Regolamento recante disciplina del risarcimento diretto dei danni derivanti dalla circolazione stradale, a norma dell'articolo 150 del decreto

Dettagli

Spettabili Enti Erogatori di BUONI DI SERVIZIO LORO SEDI. Trento, 19 maggio 2015 S139/2015/266171/3.5/MB

Spettabili Enti Erogatori di BUONI DI SERVIZIO LORO SEDI. Trento, 19 maggio 2015 S139/2015/266171/3.5/MB Servizio Europa Ufficio Fondo Sociale Europeo Via G. Gilli, 4 5 Piano 38121 Trento Tel. 0461491200 - Fax 0461491201 www.fse.provincia.tn.it Spettabili Enti Erogatori di BUONI DI SERVIZIO LORO SEDI Trento,

Dettagli

Incontro spiegazione Assicurazione F.I.S.I. In collaborazione con

Incontro spiegazione Assicurazione F.I.S.I. In collaborazione con Incontro spiegazione Assicurazione F.I.S.I. In collaborazione con Milano, Palazzo del CONI, 7 novembre 2013 PRIVATE BROKING CHI SIAMO PRIVATE BROKING E UNA SOCIETA DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO: SIAMO I

Dettagli

Norme operative Convenzione UGL - UNIPOL

Norme operative Convenzione UGL - UNIPOL Norme operative Convenzione UGL - UNIPOL 2008 NORME GENERALI (Emissione Polizze e Promozione Pubblicitaria) BENEFICIARI I prodotti in Convenzione sono riservati agli Iscritti alla Confederazione, titolari

Dettagli

DELEGAZIONE DI PAGAMENTO

DELEGAZIONE DI PAGAMENTO Copia originale per UNICREDIT INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI DELEGAZIONE DI PAGAMENTO 1. identità e contatti del finanziatore/intermediario DEL CREDITO Finanziatore UniCredit S.p.A.

Dettagli

NOTA INFORMATIVA CONVENZIONE ASSICURATIVA F.I.A.I.P / ITAS ASSICURAZIONI SPA

NOTA INFORMATIVA CONVENZIONE ASSICURATIVA F.I.A.I.P / ITAS ASSICURAZIONI SPA CONVENZIONE ASSICURATIVA F.I.A.I.P / ITAS ASSICURAZIONI SPA Polizza/Responsabilità Civile Professionale Agenti di Affari in Mediazione e Agenti di Affari in Mediazione Creditizia NOTA INFORMATIVA Polizza

Dettagli

UP GRADE INFORTUNI 2011/2012

UP GRADE INFORTUNI 2011/2012 Comitati Provinciali F.I.P.A.V. Comitato Regionale Veneto Promozione Assicurativa per le Società Sportive della Pallavolo dei Comitati Provinciali di Padova, Vicenza e Treviso UP GRADE INFORTUNI 2011/2012

Dettagli

ESTRATTO DELLE CONDIZIONI

ESTRATTO DELLE CONDIZIONI Convenzione Assicurativa Infortuni per i Tesserati al Movimento Sportivo Popolare Italia ANNO 2014 N. IAH0008503 ESTRATTO DELLE CONDIZIONI 1.CATEGORIA Violet Card socio Violet Equitazione (attivabile solo

Dettagli