AGIT Informa. L'Intervista 2.0

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AGIT Informa. L'Intervista 2.0"

Transcript

1 AGIT Informa 2.0 n.11 Periodico d informazione AGIT Agenti Groupama Italia 20 giugno 2015 L'Intervista Le innovazioni tecnologiche come imprescindibili strumenti per esserci tra le agenzie del domani; nuovo stile relazionale col cliente, maggiore razionalizzazione dei processi, maggiore dinamismo e incisività commerciale ma soprattutto recupero di redditività agenziale. Una metamorfosi già iniziata da vivere con consapevolezza e preparazione professionale. I temi di scottante e quotidiana attualità meritano senz altro di essere affrontati e possibilmente risolti, ciò nonostante, con senso di responsabilità, bisogna guardare oltre e pianificare il futuro prossimo nel migliore dei modi. Ne parliamo col collega Francesco Cabrini, coordinatore dell UDP Agit, ma soprattutto nella sua veste di responsabile commissione Informatica. SSOO MMMMAA RR IIOO I * L Intervista: L evoluzione informatica delle nostre Agenzie. Ne parliamo con Francesco Cabrini pag.1 * L'Editoriale: Caro amico contrassegno addio!! di Giuliano Melis pag.3 * Il mattone bene rifugio! di Daniela Apolito pag.4 * Cronache dai territori: Che aria tira dalle nostre parti di Gianfranco Caliandro pag.5 * 31 maggio 1993, La storia siamo Noi di Emilio Riva pag.7 Caro Francesco, il futuro è alle porte, anzi è già entrato nelle nostre Agenzie. Per molti di noi è ancora molto incerto e non ben delineato, forse per tutte le problematiche quotidiane a cui dobbiamo far fronte. In un momento in cui il mercato sembra assumere atteggiamenti di follia tariffaria nell RCA ed in cui le nostre imprese/agenzie fanno i conti con un crollo della propria redditività, come pensi che possa venirci incontro l innovazione tecnologica? Se parliamo d innovazione tecnologica, bisogna ricordare che il settore assicurativo Italiano è sicuramente uno dei più conservatori in questo campo, basti pensare che nelle nostre agenzie resistono quintali di carta e pochissime realtà sono dotate di sistemi gestionali propri. Il calo di redditività è sicuramente dovuto a * Chi imbroglia chi? Considerazione semiseria più fattori contingenti quali pag.8 la presenza di nuovi competitor, la diminuzione del premio medio e il web. Il cambiamento che ci apprestiamo a vivere è una grossa opportunità poiché modificherà gli strumenti relazionali e gestionali, ma non andrà a sostituire il rapporto intermediario/cliente fondamentale nel mercato Italiano permettendo all agenzia anche un abbattimento dei costi di gestione. Quali sono i passi programmatici necessari allo scopo? Quali i cantieri che Agit ha aperto con l Impresa per procedere verso l obiettivo? Oggi con l avvio del rollaut dell emissione digitale è stato posto il primo tassello per l agenzia digitale. Un primo tassello che andrà a comporre il nostro cruscotto di agenzia che stiamo disegnando nell ambito del progetto passpartout.

2 L agenzia digitale può esistere solo se esiste una compagnia digitale e la vera sfida sarà quindi quella di trovare le giuste soluzioni su ogni tavolo di lavoro. Bisogna tener presente che andranno condivise scelte importanti come il portale dell intermediario, quello del cliente, il gestionale sinistri, il CRM, e queste integrate con funzioni digitali quali i preventivatori e gli archivi digitali, documentali e la firma grafometrica. Insomma una bella sfida ancora solo all inizio. L Accordo Dati e tutte le sue ulteriori implementazioni, gli applicativi ed il cruscotto d agenzia, un percorso di studio e riflessioni che Agit è riuscito a condividere con la Compagnia. Una grande conquista anche rispetto al mercato nazionale? L accordo dati, frutto di una lungimiranza politica dell ex presidente Melis, ci ha portato negli anni a definire tutta una serie di successivi accordi. Basti pensare al tracciato dati che quotidianamente viene rilasciato alle agenzie e che permette di alimentare applicativi gestionali personali, o forniti dalla compagnia; tutto questo è forse l esempio più calzante di come venga rispettata e tutelata l autonomia imprenditoriale dei singoli. Oggi progettando l agenzia digitale dobbiamo però pensare a quale perimetro vogliamo dare alla nostra agenzia, dove collochiamo i nostri dati e come li integriamo con gli archivi di compagnia, dobbiamo provare a immaginare la nostra agenzia digitale come un insieme di strumenti tecnologici che interagiscono tra di loro. La vera sfida sarà costruire un modello integrato che ci permetta la piena autonomia gestionale anche nel caso di cessazione del rapporto con la Compagnia. L Agenzia digitale come tassello importante di un puzzle composito cui dover pensare per evolvere verso una nuova concezione di Agenzia assicurativa. Quali sono gli ulteriori cambiamenti culturali e gestionali a cui pensi si debba tendere? L agenzia digitale deve diventare un opportunità di cambiamento per la ricerca di nuove fasce di mercato perché il consumatore è sempre più consapevole nell acquisto, ma non andrà a sostituire il rapporto umano e professionale che ancora oggi è ricercato. Inoltre questo stimolo al cambiamento viene anche dal regolatore che ci impone modelli gestionali nuovi cui non possiamo sottrarci, tesi ad aumentare il livello di servizio offerto alla clientela. Con il cambiare dell offerta alla clientela, che ritengo sarà sempre più standardizzata, dovrà cambiare anche il nostro approccio al cliente in termini di assistenza, prossimità e servizi. Potremmo immaginare in un prossimo futuro, magari neanche troppo prossimo, ad un agenzia fisica ed una virtuale con l intermediario al centro delle relazioni. -2 -

3 Caro amico contrassegno addio!! di Giuliano Melis Dopo anni di onorato servizio, va in pensione il più famoso dei documenti da tenere obbligatoriamente a bordo dell auto. Il più immediato, il più falsificato. Il contrassegno da apporre sul parabrezza. Quello al quale è stato peraltro assegnata un importanza eccessiva in tutti questi anni. Il sistema prevedeva che senza la restituzione di quello non si potesse sostituire il veicolo o sospendere la copertura. Mandare i clienti in caserma a denunciare lo smarrimento faceva perdere del tempo ed era difficile far capire alle persone il motivo per il quale quel documento era così necessario. Finalmente la tecnologia ha dato una mano agli automobilisti e, partendo dall esigenza di una puntuale verifica della garanzia e della riduzione del numero di veicoli sprovvisti di assicurazione, è stato emanato il regolamento sulla dematerializzazione del certificato e contrassegno. Da ottobre non sarà più necessario esporre il tagliando giallo sul parabrezza. Stiamo già dicendo agli assicurati di prepararsi a farne a meno. Il regolatore è riuscito a convincere le Compagnie e l Ania a creare un sistema integrato ed immediatamente fruibile per garantire risposte veloci sullo stato assicurativo dei veicoli circolanti in Italia. I dispositivi di controllo per la velocità, le telecamere delle città, degli aeroporti, dei parcheggi saranno presto collegate al Sistema SIC dal quale riceveranno i dati che, in caso di risposta negativa, verranno trasmetti alle autorità di controllo per reprimere il fenomeno dell elusione. E magari, se tutti pagheranno, se tutti i veicoli che mancano all appello verranno assicurati, anche i premi scenderanno sensibilmente. Il pericolo di questa forte spinta verso la tecnologia, impaurisce per il connotato di spersonalizzazione dell intermediazione che è insito nella ricerca di sistemi moderni. Non avendo più un pezzo di carta da ritirare gli assicurati saranno ancor più invogliati a far da sé. Ecco allora altri player aggiungersi al già numeroso mondo dell rc auto. Le banche in prima linea con offerte integrate di polizza e scatola nera. A queste si aggiunge qualche catena della grande distribuzione e così via. Le compagnie dirette però, che son partite da tempo, intercettano quote minime di mercato e questo vorrà pur dire qualcosa. Il canale agenti continua ad essere il più ricercato, forse perché con le reti di collaboratori e con gli obblighi formativi a suo carico riesce comunque a soddisfare quella domanda di chiarezza e tempestività nelle risposte che un call center o un sito internet da soli non possono invece fare. La de materializzazione, che dicevamo dovrebbe portare in dote la forte riduzione del parco auto circolante sprovvisto di assicurazione, farà si che un cospicuo numero di automobilisti si rivolgano presto al mercato assicurativo. Se le percentuali di distribuzione verranno rispettate, molti di questi si presenteranno nei nostri uffici e presso i nostri collaboratori per mettersi in regola. Dal paventato pericolo della disintermediazione (che è comunque un tema d attualità) all aumento degli affari? Vedremo cosa ci riserverà il futuro. -3 -

4 Il Mattone Bene rifugio! di Daniela Apolito Nella maggioranza dei Paesi sviluppati le polizze che proteggono le abitazioni e il loro contenuto sono tra i prodotti assicurativi più diffusi. Come spesso accade, il nostro Bel Paese, fa registrare un dato in assoluta controtendenza con percentuali di sottoscrizione a questa tipologia di polizza molto basse e addirittura quasi inesistenti in alcune aree geografiche del Paese (vedi Sud Italia); tra l altro il dato relativo all emissione di questo particolare prodotto assicurativo, risente in modo sensibile della obbligatorietà in caso di sottoscrizione di un mutuo per l acquisto di un immobile. Il dato sopra citato si presta ad una lettura ancora più paradossale se consideriamo che il mattone è da sempre considerato, dagli italiani, il bene rifugio per eccellenza, oltre che l icona della gratificazione personale (sia per se stessi sia per lasciare un qualcosa di concreto ai propri figli). Ed è ancora più incredibile che proprio il Sud, da sempre depositario di valori tradizionali quali appunto la famiglia e la casa, dimostri una scarsissima attenzione ad un prodotto assicurativo destinato a tutelare il bene più prezioso. E poi, pensandoci bene, sorge quasi spontanea una riflessione: se un qualsiasi individuo nel momento in cui acquista una nuova autovettura sente irrefrenabile il bisogno di assicurarla anche contro il rischio di furto e incendio, e parliamo di un bene del valore, nella media, di 35mila euro, sborsando mediamente una cifra tra i 400 e gli 800 euro annui, (dipende dal tipo di autovettura), possibile che lo stesso individuo che sia già proprietario o in procinto di acquistare un immobile non senta lo stesso impulso nel proteggere un bene che vale almeno 6/7 volte il valore di una autovettura? E se consideriamo che il costo base della nuova polizza Groupama è leggermente inferiore ai duecento euro annui (quindi almeno la metà del costo di una assicurazione i/f di una macchina), ma comprende una serie di garanzie che offrono una copertura a 360 gradi, allora dobbiamo pensare che le persone non siano proprio a conoscenza di questa possibilità e quindi dobbiamo fare anche una leggera autocritica. Forse distratti a volte da tante problematiche legate a un mercato assicurativo in continua evoluzione, non sempre positiva, non siamo riusciti a cogliere l importanza di un prodotto che per sua stessa natura è destinato a soddisfare un bisogno, magari non dichiarato, ma latente dei nostri potenziali clienti. È forse giunto il momento di uscire dall equivoco che la polizza per l abitazione sia una sorta di adempimento burocratico da corredo alla pratica mutuo e ragionare invece sulle potenzialità di un prodotto che nel corso degli anni si è evoluto fino a raggiungere, nel caso di quello lanciato da Groupama dagli elevati standard qualitativi e quantitativi in grado di soddisfare le esigenze più differenti senza tralasciare un vero e proprio valore aggiunto, un plus, rappresentato dalla presenza di un pulsante di emergenza che consente di entrare immediatamente in contatto con un operatore al verificarsi di uno dei rischi contemplati dalla polizza assicurativa. Quindi, ci troviamo non più davanti ad una polizza per così dire statica ma in presenza di un prodotto tecnologicamente avanzato che rappresenta un vero e proprio angelo custode della casa e, più in generale, della famiglia. E allora, diventiamo protagonisti di un cambiamento culturale! Cominciamo noi per primi a trasmettere ai nostri interlocutori clienti l importanza, soprattutto oggi, di proteggere e salvaguardare il bene più prezioso. Abbiamo un arma che ci può consentire da un lato di fare breccia sul mercato con un prodotto totalmente innovativo, dall altro di cementare il rapporto di fiducia con i nostri clienti contribuendo alla loro serenità e, perché no, anche al recupero della nostra redditività! -4 -

5 Cronache dai Territori Regione Lombardia Che aria tira dalle nostre parti di Gianfranco Caliandro Sebbene la crisi economica di questi ultimi anni che ha lasciato sul campo tante piccole e medie aziende, la situazione in Lombardia oggi è quella di una regione nella quale, nonostante tutto, il segmento manifatturiero è ancora vivo. Secondo uno studio della Fondazione Edison e della Confindustria di Bergamo, nelle prime 10 province industriali Europee specializzate nell industria per livelli di valore aggiunto, escluso il settore delle Costruzioni, ben 4 sono Lombarde: Brescia risulta la prima in Europa seguita da Bergamo al 2, Monza Brianza al 6 e Varese all 11 posto ,00 sono le PMI registrate in Lombardia che rappresentano circa il 15% del totale Italia (dati elaborati dal MISE al 01/09/2012), il 77% circa ha meno di 10 dipendenti ed il 19% circa meno di 50 addetti. drogato: il prezzo è l unico elemento di differenziazione o almeno questo è quello che percepisce e ricerca il cliente, bombardato quotidianamente da una schiera di comparatori on line, simulatori, intermediari grossisti, Banche, iniziative aggressive di singole Compagnie ed a volte di singole agenzie, che offrono un prezzo stracciato da fiera di paese. Per poter stare a galla in questo mercato, e magari pensare di crescere, è necessario avere al proprio fianco una Mandante che crei o favorisca le condizioni di crescita, che ti permetta quindi di assumere i rischi, che ti dia risposte tempestive, che ti supporti nella giungla del mercato Auto, che ti dia strumenti in grado di difendere il tuo portafoglio, che ti dia strumenti tecnologici in grado di ridurre i costi agenziali che invece appaiono in continua crescita. La lettura di questi dati ci potrebbe ragionevolmente far pensare che ci sono spazi su cui poter puntare, anche perché in più occasioni è stato sottolineato il basso grado di copertura delle Aziende oltre ad aver rilevato che ci sono aree di rischio di cui non si ha la piena consapevolezza e quindi non è ancora emersa l esigenza di assicurarli. Comunque per affrontare questo mercato occorre essere preparati, avere a disposizione prodotti su misura, svolgere un analisi del rischio dettagliata, ma comunque non sovradimensionata, con risposte per le quotazioni in tempi rapidi. Questo è quello che emerge dalle esperienze degli agenti sul Territorio. Per quanto riguarda la RC Auto, e oramai anche per il CVT, si è sempre più in presenza di un mercato che appare -5 - La sensazione, peraltro già espressa nel documento dell ultima assemblea Regionale, è quella che la Compagnia, nonostante gli sforzi e le promesse non riesca a soddisfare tali legittime esigenze in maniera adeguata, soprattutto nei rami Danni e nell Auto. La situazione è sicuramente migliore per quel che riguarda la digitalizzazione dell agenzia attraverso il progetto passpartout: in questa fase iniziale ha avuto un buon riscontro ed buon consenso da parte dei colleghi. Sono altresì convinto che si debba prendere consapevolezza del fatto che questo processo, condiviso da Agit, permetterà di liberare risorse, razionalizzando i processi di archiviazione con l eliminazione del cartaceo, favorendo e realizzando il recupero della redditività nelle agenzie. Penso inoltre che il territorio debba collaborare e sostenere l azione di Agit. Attraverso il lavoro degli osservatori si stanno raccogliendo dati che crediamo saranno utili ai colleghi impegnati nei lavori delle varie commissioni: per monitorare l erogazione della Flessibilità e per rilevare le criticità nei Rami Danni. In questi giorni verrà presentato a tutti i colleghi un nuovo sondaggio che riguarda il movimento del portafoglio auto non rinnovato con le ns. agenzie.

6 Ognuno di noi comunque dovrà prendersi le proprie responsabilità, essere propositivo: il mercato si muove a velocità impressionante, non si può rimanere immobili, non è conveniente delegare in toto il ns. futuro professionale alle decisioni che altri prenderanno per noi: sarebbe utile esplorare nuove nicchie di mercato, settori specialistici e poco affrontati, utilizzare in maniera strategica e non tattica le collaborazioni, sfruttare i ns. momenti aggregativi per scambiarsi idee e progetti da condividere, fare rete, aumentare le ns. competenze in settori che fin ora sono stati trascurati; il tutto senza stravolgere l attuale modello di agenzia o di relazione con la Compagnia, ma semplicemente potendo e volendo cogliere le nuove opportunità di business e quindi creando spazi di crescita che non siano solo quelli dell R.C.Auto. Ritengo che a prescindere dall esito che avrà questo processo di cambiamento, o meglio di evoluzione degli agenti di assicurazioni, o intermediari assicurativi che si voglia dire, dovremmo acquisire tutti la consapevolezza di fare parte di un Gruppo, che si muove con l obiettivo di migliorare la redditività delle agenzie ed affermare il ns. ruolo di professionisti dell intermediazione. Anca a Milàn quand pioeuv l'acqua la bagna. Anche a Milano quando piove l'acqua bagna. -6 -

7 31 maggiio 1993,, La storiia siiamo Noii di Emilio Riva 31 maggio anni fa, a me sembra ieri. Non voglio parlare del burocrate Iannota. Sono personaggi che non hanno fatto nessuna storia! Noi si, Agenti del Gruppo Tirrena SPA. Nel mercato assicurativo Noi siamo ancora qui, con i nostri figli, con i nostri nipoti. In quel periodo Noi del GAT, assieme ai colleghi Sida e Unione Euro Americana, siamo diventati dei "guerrieri", e da li è nata la coesione, perché uniti si vince sempre! L' A.G.IT. è la continuità, è la conferma. Ricordo benissimo quel Ero a Roma quella sera; con alcuni colleghi abbiamo avuto la notizia della liquidazione solo della COMPAGNIA TIRRENA SPA. Abbiamo pianto... si abbiamo pianto in quel momento. Ma subito dopo, tutti assieme, abbiamo reagito. Per chi li ha vissuti sono ricordi indelebili nel tempo. Carissimi giovani Agenti, figli d'arte ora Agenti, da soli non si va da nessuna parte, le Imprese stanno tentando di eliminarci ma è pura utopia. Noi siamo l'impresa, il valore aggiunto! Un pensiero ai colleghi defunti che in quel periodo erano in trincea per trovare la soluzione, poi sbocciata nel nuovo marchio del DELFINO che riemerge. Bellissima questa immagine. Questa immagine è e resterà scolpita nella mia mente. Ciao a Tutti. Emilio -7 -

8 Chi imbroglia chi? Sentite questa. Mattina del 12 giugno in agenzia. Un cliente chiede un preventivo rc auto. Al solito proponiamo 3 opzioni: 2 Groupama e 1 Genial+. Quest'ultima (come spesso accade) e' leggermente (!!!!) più vantaggiosa. 500 euro annuali. Preventivo immediatamente salvato e stampato come regolamenti prevedono. Il signore ringrazia e va via. Tempo 40 minuti torna con un preventivo fatto dal figlio direttamente on line: 465 annuali. Ed osserva "capisco le vostre provvigioni, ma 35 euro son troppi". Stavo per scattare e indicare l'uscita che da noi e' libera (come l'entrata), poi ci ho pensato bene e ho detto: "Scusi, ma nel mio preventivo, le provvigioni ammontano a 50 euro. Lei e' andato a casa, si e' collegato, ha usato la sua energia elettrica, il suo tempo, la sua stampante e la sua carta e torna qui da noi a perdere altro tempo per dire che guadagniamo troppo. Ha valutato il fatto che noi abbiamo responsabilità, organizzazione, assumiamo il rischio che il suo assegno sia scoperto, stampiamo tutto subito, l avviseremo all'arrivo del definitivo, apriremo gli eventuali sinistri per lei, le daremo subito porta polizza, penna, portabollo, mod. Card e disco orario senza farglieli chiedere? Se tanto mi da tanto, tutte queste "mancanze" nel preventivo on line, valgono più dei 35 euro di risparmio che ottiene a far tutto da solo. Chi la sta imbrogliando? Secondo me il risparmio che dovrebbe pretendere organizzandosi a casa dovrebbe di gran lunga superare i 70 euro, cioè il doppio di quanto le hanno proposto. Non l'ho convinto, ma mi son convinto io che la ragione e' mia. Di sera, stesso giorno, alle 20,05 squilla il telefono. Rispondo così per curiosità. "Sono un cliente genialloyd, mi hanno rubato la macchina; e' dalle 18 che cerco di chiamare la compagnia ma non mi rispondono. Cosa devo fare?" (in quanto agenti Genial, sul loro sito risultiamo alla voce intermediari sul territorio con tutti i recapiti). Ribatto "ma lei ha fatto la sua polizza on line? allora che dovrei fare io per aiutarla? Il mio aiuto, in questo caso, vale più del misero risparmio che ha ottenuto facendo sa solo. Continui a telefonare. Le auguro buona fortuna". Giuliano Livello di servizi e grado di soddisfazione del cliente in relazione al risparmio ottenuto! -8 -

9 Terminiamo con qualche verso regalatoci da un collega molto ispirato!! Ei fu sull'automobile Giallo canarino, Attento ai controlli Del solerte celerino. D'acqua e sole Non avea paura, Contrassegnava la copertura. A certificare Per il suo Padrone Che si, "ce l'ho l'assicurazione"!! Poi all'improvviso Come nulla fosse, Un regolamento Lo rimosse. E del suo colore A men faremo, Alla sua presenza rinunceremo. Da oggi riposa In un cassetto Il contrassegno Di rassicurante aspetto! Arrivederci al prossimo numero!!! -9 -

A cura di: Giangiacomo Freyrie

A cura di: Giangiacomo Freyrie 1 Buongiorno. La collaborazione con Federcongressi&eventi entra nel vivo e nella fase più operativa. Partiamo dal gruppo dei PCO. Il primo con cui siamo entrati in contatto e con cui abbiamo cominciato

Dettagli

Il venditore di successo deve essere un professionista competente,

Il venditore di successo deve essere un professionista competente, Ariel SIGNORELLI A vete mai ascoltato affermazioni del tipo: sono nato per fare il venditore ; ho una parlantina così sciolta che quasi quasi mi metto a vendere qualcosa ; qualcosa ; è nato per vendere,

Dettagli

Quali prospettive per le collaborazioni fra intermediari assicurativi

Quali prospettive per le collaborazioni fra intermediari assicurativi Convegno Nazionale Intermediari Assicurativi Le giornate professionali Milano, 1 febbraio 2013 Quali prospettive per le collaborazioni fra intermediari assicurativi Risultati della ricerca IAMA Fabio Orsi

Dettagli

INTERVENTO DEL DR. FABIO CERCHIAI, PRESIDENTE FeBAF XLIV GIORNATA DEL CREDITO ROMA, 3 OTTOBRE 2012

INTERVENTO DEL DR. FABIO CERCHIAI, PRESIDENTE FeBAF XLIV GIORNATA DEL CREDITO ROMA, 3 OTTOBRE 2012 INTERVENTO DEL DR. FABIO CERCHIAI, PRESIDENTE FeBAF XLIV GIORNATA DEL CREDITO ROMA, 3 OTTOBRE 2012 Si può essere quotati in Borsa e avere un ottica di lungo periodo? E come recuperare un merito creditizio

Dettagli

Dott.ssa GIULIA CANDIANI. (Coordinatore Settore Sanità Associazione Altroconsumo)

Dott.ssa GIULIA CANDIANI. (Coordinatore Settore Sanità Associazione Altroconsumo) Dott.ssa GIULIA CANDIANI (Coordinatore Settore Sanità Associazione Altroconsumo) Innanzitutto due parole di presentazione: Altroconsumo è una associazione indipendente di consumatori, in cui io lavoro

Dettagli

CONVENZIONE CGIL - UNIPOL

CONVENZIONE CGIL - UNIPOL CONVENZIONE CGIL - UNIPOL IL SALTO DI QUALITÀ CHE MIGLIORA LA VITA! Proteggere le persone amate, tutelare le cose importanti, fare il salto di qualità e migliorare la vita? È quello che ogni Iscritto

Dettagli

Le polizze auto L andamento della raccolta premi, tra innovazione di prodotto e nuove sfide

Le polizze auto L andamento della raccolta premi, tra innovazione di prodotto e nuove sfide FORUM BANCASSICURAZIONE 2015 Le polizze auto L andamento della raccolta premi, tra innovazione di prodotto e nuove sfide Umberto Guidoni Servizio Auto Agenda Focus sulla raccolta premi in Italia Il mercato

Dettagli

Cosa Vedrai, Udrai, Sentirai, Percepirai quando li avrai Raggiunti?

Cosa Vedrai, Udrai, Sentirai, Percepirai quando li avrai Raggiunti? - Fermati un Momento a Riflettere sulla Direzione in cui stai Procedendo e Chiediti se proprio in quella Vuoi Andare. Se la tua Risposta è Negativa, Ti Propongo di Cambiare. - Se Fossi Sicuro di non poter

Dettagli

NEMO (NEuroMuscular Omnicentre)

NEMO (NEuroMuscular Omnicentre) NEMO (NEuroMuscular Omnicentre) A MULTI-SPECIALTY CLINICAL CENTRE FOR NEUROMUSCULAR DISEASES Dott.ssa Gabriella Rossi Psicologa Milano, 28/10/2011 Fortemente voluto da UILDM e AISLA, per contrastare il

Dettagli

Intervento dell Avv. Franco Lucchesi - Presidente dell ACI

Intervento dell Avv. Franco Lucchesi - Presidente dell ACI Intervento dell Avv. Franco Lucchesi - Presidente dell ACI Desidero intanto ringraziare tutti voi per aver accolto l invito dell ACI a partecipare a questo incontro, che rappresenta un ritorno ad una tradizione

Dettagli

La riparazione diretta dei danni da acqua in Europa

La riparazione diretta dei danni da acqua in Europa La riparazione diretta dei danni da acqua in Europa Convegno Nazionale ASSIT 16-17 Maggio 2013 Stefano Sala A.D. gruppo per Lo scopo del mio intervento Specificare cosa si intende per riparazione diretta

Dettagli

7 segreti per guadagnare una rendita dal tuo Immobile

7 segreti per guadagnare una rendita dal tuo Immobile 7 segreti per guadagnare una rendita dal tuo Immobile PRIMA PARTE: STRUTTURA DEL MODELLO DI AFFITTO CASA IN RENDITA 1. Devi sfruttare l evoluzione del mercato turistico, perché è più ricco e meno problematico

Dettagli

ambientale ai fini sia dell Annuario dei dati ambientali che ogni anno pubblichiamo, sia di eventuali altri utilizzi di questi indicatori di

ambientale ai fini sia dell Annuario dei dati ambientali che ogni anno pubblichiamo, sia di eventuali altri utilizzi di questi indicatori di COM-PA 8 novembre 2006 Sintesi dell intervento dell Ing. Gaetano Battistella Mi occupo di protezione dell ambiente e porterò una testimonianza in un campo parallelo, ma che ha sicuramente forti legami

Dettagli

www.iluss.it - Italiano online Livello intermedio Il futuro Il futuro semplice

www.iluss.it - Italiano online Livello intermedio Il futuro Il futuro semplice semplice semplice indica che l azione espressa dal verbo si svolge in un momento successivo al presente. Domani Giorgio darà l'esame. Fra un anno finirò l'università e comincerò a lavorare. essere sarò

Dettagli

Per distinguersi in un mercato fortemente concentrato,

Per distinguersi in un mercato fortemente concentrato, DALLE TARIFFE ALLA CRESCITA UN ASSICURATORE GLOBALE CHE COPRE I BISOGNI DEL CLIENTE ANCHE IN AMBITI COME LA SALUTE, L ABITAZIONE, LA SICUREZZA PATRIMONIALE. TRA RIGORE TECNICO, RICHIESTA DI FLESSIBILITÀ

Dettagli

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 25 ottobre 2013 INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 Audio da min. 12:00 a 20:45 su http://www.radio24.ilsole24ore.com/player.php?channel=2&idprogramma=focuseconomia&date=2013-10-25&idpuntata=gslaqfoox,

Dettagli

I vantaggi di Genial+

I vantaggi di Genial+ I vantaggi di Genial+ 1 Obiettivo Al termine di questa unità sarai in grado di: Conoscere i vantaggi commerciali ed economici che Genial+ offre all Intermediario Durata nominale 16 minuti I personaggi

Dettagli

IL CONTROLLO DI GESTIONE Un opportunità per l imprenditore

IL CONTROLLO DI GESTIONE Un opportunità per l imprenditore IL CONTROLLO DI GESTIONE Un opportunità per l imprenditore Il controllo di gestione è uno strumento che consente di gestire al meglio l impresa e viene usato abitualmente in tutte le imprese di medie e

Dettagli

Mini Guida. Le assicurazioni online

Mini Guida. Le assicurazioni online Mini Guida Le assicurazioni online Guida realizzata da Con il patrocinio ed il contributo finanziario del LE ASSICURAZIONI ONLINE In questa guida parleremo delle assicurazioni auto online, le più diffuse

Dettagli

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli

INSIEME PER IL VOLONTARIATO

INSIEME PER IL VOLONTARIATO INSIEME PER IL VOLONTARIATO FARE SISTEMA AL SERVIZIO DELLA COMUNITÀ BERGAMASCA Bergamo, 24 gennaio 2013 Intervento di Carlo Vimercati Presidente Comitato di Gestione Fondi Speciali Lombardia Il convegno

Dettagli

Compagnie dirette UN MERCATO IN OTTIMO STATO DI SALUTE

Compagnie dirette UN MERCATO IN OTTIMO STATO DI SALUTE SPECIALE Compagnie dirette UN MERCATO IN OTTIMO STATO DI SALUTE FORTE CRESCITA DELLA RACCOLTA PREMI E UN RISULTATO NETTO DI SETTORE CHE PASSA DA UNA PERDITA COMPLESSIVA DI OLTRE 18 MILIONI DI EURO DEL

Dettagli

Il Piano Finanziario Parte 2: Equilibrio e Investimento

Il Piano Finanziario Parte 2: Equilibrio e Investimento Il Piano Finanziario Parte 2: Equilibrio e Investimento Non aspettare, il tempo non potrà mai essere " quello giusto". Inizia da dove ti trovi, e lavora con qualsiasi strumento di cui disponi, troverai

Dettagli

IL COUNSELLING NEL CONTESTO SANITARIO

IL COUNSELLING NEL CONTESTO SANITARIO IL COUNSELLING NEL CONTESTO SANITARIO Danilo Toneguzzi Psichiatra, psicoterapeuta direttore dell Istituto Gestalt di Pordenone "INformazione Psicologia Psicoterapia Psichiatria", n 41-42, settembre - dicembre

Dettagli

PRONTE AI POSTI VIA! LE 4 CHIAVI DI UN BUSINESS DI CUI ESSERE... MODULO 3

PRONTE AI POSTI VIA! LE 4 CHIAVI DI UN BUSINESS DI CUI ESSERE... MODULO 3 PRONTE AI POSTI VIA! LE 4 CHIAVI DI UN BUSINESS DI CUI ESSERE... pazza! MODULO 3 Fino ad ora abbiamo lavorato sulla consapevolezza, identificando le 4 chiavi che ci servono per aver successo nel nostro

Dettagli

Consigli utili per migliorare la tua vita

Consigli utili per migliorare la tua vita Consigli utili per migliorare la tua vita Le cose non cambiano, siamo noi che cambiamo A volte si ha la sensazione che qualcosa nella nostra vita non stia che, diciamo la verità, qualche piccola difficoltà

Dettagli

MILENA GABANELLI IN STUDIO È qui voltiamo pagina e certamente c è qualcuno che sa molte cose su di noi.

MILENA GABANELLI IN STUDIO È qui voltiamo pagina e certamente c è qualcuno che sa molte cose su di noi. LA CENTRALE RISCHI Di Emanuele Bellano MILENA GABANELLI IN STUDIO È qui voltiamo pagina e certamente c è qualcuno che sa molte cose su di noi. Noi volevamo avere qualche informazione per un mutuo. Allora

Dettagli

Pure Performance Una direzione chiara per raggiungere i nostri obiettivi

Pure Performance Una direzione chiara per raggiungere i nostri obiettivi Pure Performance Una direzione chiara per raggiungere i nostri obiettivi 2 Pure Performance La nostra Cultura Alfa Laval è un azienda focalizzata sul cliente e quindi sul prodotto con una forte cultura

Dettagli

93 del 12 OTTOBRE 2004 PROT. N. 32654 1

93 del 12 OTTOBRE 2004 PROT. N. 32654 1 93 del 12 OTTOBRE 2004 PROT. N. 32654 1 OGGETTO: ADESIONE AL PROGETTO METANO PROMOSSO DAL COMUNE DI TORINO E PREORDINATO A LIMITARE GLI EFFETTI INQUINANTI SULL AMBIENTE DEI TRADIZIONALI GAS DI SCARICO.

Dettagli

La nuova organizzazione del Ministero dell Interno a livello centrale e sul territorio (*)

La nuova organizzazione del Ministero dell Interno a livello centrale e sul territorio (*) La nuova organizzazione del Ministero dell Interno a livello centrale e sul territorio (*) Claudio SCAJOLA È la prima volta che ho l occasione di incontrare tutti i Prefetti della Repubblica e ritengo

Dettagli

L evoluzione delle agenzie di assicurazione 2012

L evoluzione delle agenzie di assicurazione 2012 L evoluzione delle agenzie di assicurazione 2012 Indagine sulla agent satisfaction degli agenti Generali Presentazione al Consiglio Direttivo Bologna, 15 novembre 2012 Copyright by IAMA Consulting Srl,

Dettagli

Un altro anno di crescita per Media Vending

Un altro anno di crescita per Media Vending edia Vending Un altro anno di crescita per edia Vending e i t e n d i v R l I e r c a t o d d e l V e n d i n g edia Vending è una dinamica rivendita che da alcuni anni opera con successo nella Provincia

Dettagli

Le sfide e le opportunità per la distribuzione assicurativa

Le sfide e le opportunità per la distribuzione assicurativa Convegno Nazionale dei Gruppi Agenti di Fondiaria e Sai Roma, 12 13 ottobre 2012 Le sfide e le opportunità per la distribuzione assicurativa Fabio Orsi, IAMA Consulting Uno scenario complesso La grande

Dettagli

SERVIZIO RESOCONTI BOZZA NON CORRETTA

SERVIZIO RESOCONTI BOZZA NON CORRETTA 1/5 MISSIONE IN CALABRIA 10 marzo 2010 PRESIDENZA DEL PRESIDENTE GAETANO PECORELLA La seduta inizia alle 19.45. PRESIDENTE. Buonasera. Noi abbiamo già assunto una serie di notizie che riguardano la presenza

Dettagli

Cina pubblicizzare il nostro territorio è troppo difficile perché quel territorio è troppo vasto, io, facendo una battuta, senza volerla prendere per

Cina pubblicizzare il nostro territorio è troppo difficile perché quel territorio è troppo vasto, io, facendo una battuta, senza volerla prendere per Verbale di Consiglio del 25 gennaio 2012 INTERPELLANZA DEI CONSIGLIERI PERNIGOTTI E OLIVERI IN MERITO AGLI STRUMENTI DA ADOTTARE PER COMUNICARE CON I PAESI EMERGENTI ED ECONOMICAMENTE FORTI COME LA CINA

Dettagli

LINEA DIRETTA CON IL PRESIDENTE

LINEA DIRETTA CON IL PRESIDENTE periodico di idee, informazione, cultura a cura dell Associazione Infermieristica Sammarinese LINEA DIRETTA CON IL PRESIDENTE Mi accingo a presiedere l AIS nel suo secondo triennio di vita. Mi ritengo

Dettagli

Holcim (Svizzera) SA Cornelia Eberle, HR Business Partner, datrice di lavoro con Franz Schnyder, ex responsabile del Settore Servizi interni

Holcim (Svizzera) SA Cornelia Eberle, HR Business Partner, datrice di lavoro con Franz Schnyder, ex responsabile del Settore Servizi interni Holcim (Svizzera) SA Cornelia Eberle, HR Business Partner, datrice di lavoro con Franz Schnyder, ex responsabile del Settore Servizi interni In una riunione del Comitato di direzione, la nostra direzione

Dettagli

Durante una recente vacanza la vostra macchina fotografica

Durante una recente vacanza la vostra macchina fotografica Durante una recente vacanza la vostra macchina fotografica digitale si è rotta: ora dovete comprarne una nuova. Avevate quella vecchia da soli sei mesi e non avevate nemmeno imparato a usarne tutte le

Dettagli

LA FATTURA ELETTRONICA di Giuliano Marrucci

LA FATTURA ELETTRONICA di Giuliano Marrucci LA FATTURA ELETTRONICA di Giuliano Marrucci FUORI CAMPO Luca Richelli insegna informatica musicale al conservatorio di Verona. E siccome di informatica ci capisce, quando a fine corso ha dovuto fare la

Dettagli

CONVENZIONE UIL - UNIPOL. Il salto di qualità con UIL!

CONVENZIONE UIL - UNIPOL. Il salto di qualità con UIL! CONVENZIONE UIL - UNIPOL Il salto di qualità con UIL! IL SALTO DI QUALITÀ CHE MIGLIORA LA VITA! Proteggere le persone amate, tutelare le cose importanti, fare il salto di qualità e migliorare la vita?

Dettagli

Introduzione. Gentile lettore,

Introduzione. Gentile lettore, Le 5 regole del credito 1 Introduzione Gentile lettore, nel ringraziarti per aver deciso di consultare questo e-book vorrei regalarti alcune indicazioni sullo scopo e sulle modalità di lettura di questo

Dettagli

DIDASCALIE LA NOTIZIA. 2013: inizia una nuova fase

DIDASCALIE LA NOTIZIA. 2013: inizia una nuova fase LA NOTIZIA DIDASCALIE 2013: inizia una nuova fase I lettori di didascalie/informa, e innanzitutto i circa settemila insegnanti della scuola in Trentino, assieme ai presidi e al resto del personale, si

Dettagli

Chi ha una mano per combattere, anche solo con la penna e l arte dello scrivere, ha anche un cuore

Chi ha una mano per combattere, anche solo con la penna e l arte dello scrivere, ha anche un cuore Chi ha una mano per combattere, anche solo con la penna e l arte dello scrivere, ha anche un cuore grande, capace di affrontare il sacrificio per lasciarci. Enzo Baldoni non è solo. Ognuno di noi è Unico

Dettagli

CREDITO ALLE INDUSTRIE

CREDITO ALLE INDUSTRIE CREDITO ALLE INDUSTRIE COFIRE: CONSORZIO FIDI DELL INDUSTRIA DI REGGIO EMILIA ASSEMBLEA DI BILANCIO 2015. OLTRE 36 MILIONI DI EURO EROGATI NELL ESERCIZIO NETTA CRESCITA SU ANNO PASSATO. RIPRESI GLI INVESTIMENTI

Dettagli

Grazie per l invito, ringrazio il vice ministro per aver inquadrato e aver illustrato le problematiche che oggi avvertiamo tutti nel campo dei beni

Grazie per l invito, ringrazio il vice ministro per aver inquadrato e aver illustrato le problematiche che oggi avvertiamo tutti nel campo dei beni Grazie per l invito, ringrazio il vice ministro per aver inquadrato e aver illustrato le problematiche che oggi avvertiamo tutti nel campo dei beni culturali e delle attività culturali. Noi Dottori Commercialisti

Dettagli

Il ruolo delle piattaforme nella distribuzione dei Fondi. Milano 28 gennaio 2015

Il ruolo delle piattaforme nella distribuzione dei Fondi. Milano 28 gennaio 2015 Il ruolo delle piattaforme nella distribuzione dei Fondi Milano 28 gennaio 2015 Stefano Sardelli Direttore Generale Presidente MILLENNIUM Sim La demografia incide in modo molto importante sulla crescita

Dettagli

Casa di cura e di riposo per anziani di Gundeldingen, Basilea (BS)

Casa di cura e di riposo per anziani di Gundeldingen, Basilea (BS) Casa di cura e di riposo per anziani di Gundeldingen, Basilea (BS) Werner Wassermann, datore di lavoro La signora L. lavora da noi da tanto tempo. È stata capo reparto e noi, ma anche gli altri collaboratori

Dettagli

Intervento dell Avv. Nicolino De Cantis - Componente della Commissione Giuridica Provinciale dell Automobile Club di Verona

Intervento dell Avv. Nicolino De Cantis - Componente della Commissione Giuridica Provinciale dell Automobile Club di Verona Intervento dell Avv. Nicolino De Cantis - Componente della Commissione Giuridica Provinciale dell Automobile Club di Verona Congresso Commissioni giuridiche ACI- Napoli - Riflessioni su : Patente di guida

Dettagli

INTERVISTA LICIA TROISI ASTROFISICA CON UNA MARCIA IN PIÙ

INTERVISTA LICIA TROISI ASTROFISICA CON UNA MARCIA IN PIÙ INTERVISTA LICIA TROISI ASTROFISICA CON UNA MARCIA IN PIÙ Licia Troisi ASTROFISICA CON UNA MARCIA IN PIÙ Licia Troisi, di professione astrofisica, è senza dubbio l autrice fantasy italiana più amata. All

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FIAT PANDA

PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FIAT PANDA PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FIAT PANDA Intervento dell Amministratore Delegato della Fiat, Sergio Marchionne Pomigliano d Arco (NA) - 14 dicembre 2011 h 9:00 Signore e signori, buongiorno a tutti. E un piacere

Dettagli

GUADAGNARE CON TELEGRAM L ESATTA STRATEGIA CHE MI HA PERMESSO DI AUMETARE LE VISITE DEL MIO BLOG

GUADAGNARE CON TELEGRAM L ESATTA STRATEGIA CHE MI HA PERMESSO DI AUMETARE LE VISITE DEL MIO BLOG GUADAGNARE CON TELEGRAM L ESATTA STRATEGIA CHE MI HA PERMESSO DI AUMETARE LE VISITE DEL MIO BLOG Ciao sono Marco Dasta il fondatore di marcodasta.com e in questo breve ebook ti parlo di come Telegram ha

Dettagli

COSA FARE PER NON CADERE IN QUESTA TRUFFA? Non fidarti degli sconosciuti che ti fermano per strada e non dare mai loro denaro, per nessun motivo.

COSA FARE PER NON CADERE IN QUESTA TRUFFA? Non fidarti degli sconosciuti che ti fermano per strada e non dare mai loro denaro, per nessun motivo. ATTENTO ALLA TRUFFA! Sei appena stata in Banca a ritirare denaro o in Posta per prendere la pensione. All uscita ti si avvicinano una o più persone sconosciute che ti mostrano un tesserino e ti dicono:

Dettagli

L Azienda Digitale. Viaggio nell'italia che compete. Executive Summary. Novembre 2012

L Azienda Digitale. Viaggio nell'italia che compete. Executive Summary. Novembre 2012 L Azienda Digitale Viaggio nell'italia che compete Executive Summary Novembre 2012 Realizzato da NetConsulting per Repubblica Affari&Finanza e Samsung Evento Territoriale di Verona NetConsulting 2012 1

Dettagli

Assemblea Plenaria COCER- COIR- COBAR Roma, 25 ottobre 2011

Assemblea Plenaria COCER- COIR- COBAR Roma, 25 ottobre 2011 Assemblea Plenaria COCER- COIR- COBAR Roma, 25 ottobre 2011 Indirizzo di saluto del Comandante Generale Porgo il mio saluto cordiale a tutti i delegati della Rappresentanza qui convenuti. Gli incontri

Dettagli

WEB MARKETING MIX BROCHURE TECNICA

WEB MARKETING MIX BROCHURE TECNICA WEB MARKETING MIX BROCHURE TECNICA ZIMMERMANNUNDKOLL.IT PAG. 1 DI 8 INDICE INTRODUZIONE AL WEB MARKETING MIX PAG. 03 LE FASI CHIAVE PAG. 04 RISCHIO DI INVESTIMENTO PAG. 05 DETTAGLIO SERVIZI PAG. 07 BUDGET

Dettagli

Commencement Speech Master SPRINT Progetto PONa3_00370. Innanzitutto, a nome di tutti i formandi del Master SPRINT, porgo i saluti al Magnifico

Commencement Speech Master SPRINT Progetto PONa3_00370. Innanzitutto, a nome di tutti i formandi del Master SPRINT, porgo i saluti al Magnifico Commencement Speech Master SPRINT Progetto PONa3_00370 Buongiorno a tutti. Innanzitutto, a nome di tutti i formandi del Master SPRINT, porgo i saluti al Magnifico Rettore che questa mattina ci ha onorato

Dettagli

..conoscere il Servizio Volontario Europeo

..conoscere il Servizio Volontario Europeo ..conoscere il Servizio Volontario Europeo 1. LʼEDITORIALE 1. LʼEDITORIALE Cari amici, il tempo dell estate è un tempo che chiede necessariamente voglia di leggerezza. Proprio di questa abbiamo bisogno

Dettagli

Grafico del livello di attività per 90 giorni

Grafico del livello di attività per 90 giorni Grafico del livello di attività per giorni "Gli agenti immobiliari di Successo fanno quello che gli agenti immobiliari normali non amano fare." Salvatore Coddetta. Il lavoro di agente immobiliare è quello

Dettagli

La TUA Grande Rete Sempre Disponibile

La TUA Grande Rete Sempre Disponibile La TUA Grande Rete Sempre Disponibile A chi ci rivolgiamo? Chi vuole mettersi in gioco sempre. Chi vuole raggiungere livelli altissimi di guadagno. Chi vuole essere il padrone di se stesso. Chi vuole

Dettagli

Libero di concentrarti sul lavoro

Libero di concentrarti sul lavoro Libero di concentrarti sul lavoro Con AXA tuteli i tuoi obiettivi dalle conseguenze di eventi imprevisti Protezione Impresa Piccolo o grande, il tuo progetto merita la migliore protezione LAVORO PROTETTO

Dettagli

COME CRESCERE IL MICROCREDITO IN ITALIA

COME CRESCERE IL MICROCREDITO IN ITALIA COME CRESCERE IL MICROCREDITO IN ITALIA 61 di TEODORO FULGIONE * Intervista ad Alessandro Luciano capo del progetto Monitoraggio delle politiche del lavoro con le politiche di sviluppo locale dei sistemi

Dettagli

Benvenuto nel mondo del noleggio a lungo termine: l auto su misura per te!

Benvenuto nel mondo del noleggio a lungo termine: l auto su misura per te! .it Benvenuto nel mondo del noleggio a lungo termine: l auto su misura per te! easynoleggio Easynoleggio nasce dalla collaborazione di professionisti con pluriennale esperienza nel mondo dell automobile

Dettagli

Verona Innovazione 19/06/2015. Giovani e Imprese Valorizziamo i saperi. Chiara Remundos Responsabile Servizio Orientamento Verona Innovazione CCIAA Vr

Verona Innovazione 19/06/2015. Giovani e Imprese Valorizziamo i saperi. Chiara Remundos Responsabile Servizio Orientamento Verona Innovazione CCIAA Vr Verona Innovazione Chiara Remundos Responsabile Servizio Orientamento Verona Innovazione CCIAA Vr 19/06/2015 Giovani e Imprese Valorizziamo i saperi La parola ai nostri protagonisti Diario descrittivo

Dettagli

11 punto all ordine del giorno: Riapprovazione piano industriale del servizio. PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE Per quanto riguarda questa

11 punto all ordine del giorno: Riapprovazione piano industriale del servizio. PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE Per quanto riguarda questa 11 punto all ordine del giorno: Riapprovazione piano industriale del servizio raccolta integrato dei rifiuti solidi urbani. PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE Per quanto riguarda questa delibera di Consiglio,

Dettagli

Convegno Cesifin Responsabilità dell intermediario assicurativo Firenze, Palazzo Incontri, 4 luglio 2003

Convegno Cesifin Responsabilità dell intermediario assicurativo Firenze, Palazzo Incontri, 4 luglio 2003 Convegno Cesifin Responsabilità dell intermediario assicurativo Firenze, Palazzo Incontri, 4 luglio 2003 NOTE CONCLUSIVE Fausto Marchionni Gli intermediari assicurativi svolgono un ruolo centrale nella

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO LECTIO DOCTORALIS. Maria Luisa Cosso. Aula Magna del Rettorato 24 luglio 2007. Via G.

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO LECTIO DOCTORALIS. Maria Luisa Cosso. Aula Magna del Rettorato 24 luglio 2007. Via G. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO LECTIO DOCTORALIS Maria Luisa Cosso Aula Magna del Rettorato 24 luglio 2007 Via G. Verdi, 8 - Torino Magnifico Rettore, Signor Preside, Professor Conti, Signore e Signori,

Dettagli

Da dove nasce l idea dei video

Da dove nasce l idea dei video Da dove nasce l idea dei video Per anni abbiamo incontrato i potenziali clienti presso le loro sedi, come la tradizione commerciale vuole. L incontro nasce con una telefonata che il consulente fa a chi

Dettagli

Soluzioni Finanziarie, Assicurative e Servizi per la Mobilità Volkswagen Bank. La mia banca viaggia con me.

Soluzioni Finanziarie, Assicurative e Servizi per la Mobilità Volkswagen Bank. La mia banca viaggia con me. Soluzioni Finanziarie, Assicurative e Servizi per la Mobilità Volkswagen Bank. La mia banca viaggia con me. I viaggi iniziano prima di partire Le auto non sono tutte uguali. Chi acquista un auto Volkswagen

Dettagli

Come Lavorare in Rugbystories.it

Come Lavorare in Rugbystories.it Come Lavorare in Rugbystories.it Una guida per i nuovi arrivati IL PUNTO DI PARTENZA PER I NUOVI ARRIVATI E UN PUNTO DI RITORNO PER CHI NON RICORDA DA DOVE E ARRIVATO. 1 Come Lavorare in Rugbystories.it

Dettagli

IL COACHING delle Ambasciatrici

IL COACHING delle Ambasciatrici IL COACHING delle Ambasciatrici European Commission Enterprise and Industry Coaching ambasciatrici WAI-Women Ambassadors in Italy, Ravenna, 20/05/2010 2 FASE 1 Le motivazioni e gli scopi FASE 2 L analisi

Dettagli

Il ruolo del dirigente: compiti e responsabilità nella complessa evoluzione del mondo assicurativo

Il ruolo del dirigente: compiti e responsabilità nella complessa evoluzione del mondo assicurativo Il ruolo del dirigente: compiti e responsabilità nella complessa evoluzione del mondo assicurativo Ricerca GfK sui protagonisti del mercato Silvestre Bertolini - Amministratore Delegato - GfK Italia I

Dettagli

Gli intermediari e la collaborazioni. Indagine online rivolta a tutti i broker e agenti di assicurazione italiani. Quale atteggiamento

Gli intermediari e la collaborazioni. Indagine online rivolta a tutti i broker e agenti di assicurazione italiani. Quale atteggiamento Michele LANGUINO (Componente Esecutivo Nazionale SNA, Responsabile Area Legale) Collaborazioni tra Intermediari assicurativi Quali prospettive per le collaborazioni fra intermediari assicurativi Risultati

Dettagli

La felicità per me è un sinonimo del divertimento quindi io non ho un obiettivo vero e proprio. Spero in futuro di averlo.

La felicità per me è un sinonimo del divertimento quindi io non ho un obiettivo vero e proprio. Spero in futuro di averlo. Riflessioni sulla felicità.. Non so se sto raggiungendo la felicità, di certo stanno accadendo cose che mi rendono molto più felice degli anni passati. Per me la felicità consiste nel stare bene con se

Dettagli

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB?

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Registro 3 COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Guida pratica per muovere con successo i primi passi nel web MISURAZIONE ED OBIETTIVI INDEX 3 7 13 Strumenti di controllo e analisi Perché faccio un sito web? Definisci

Dettagli

La Democrazia spiegata dal Difensore Civico del Comune di Segrate, avv. Fabrizia Vaccarella, al Consiglio Comunale dei Ragazzi

La Democrazia spiegata dal Difensore Civico del Comune di Segrate, avv. Fabrizia Vaccarella, al Consiglio Comunale dei Ragazzi La Democrazia spiegata dal Difensore Civico del Comune di Segrate, avv. Fabrizia Vaccarella, al Consiglio Comunale dei Ragazzi Vi avevo anticipato l anno scorso che il Difensore Civico s interessa dei

Dettagli

Ogni viaggio nasce da un sogno, vive nella realtà, si perpetua nel ricordo ed è inscindibile dal suo racconto!

Ogni viaggio nasce da un sogno, vive nella realtà, si perpetua nel ricordo ed è inscindibile dal suo racconto! Ogni viaggio nasce da un sogno, vive nella realtà, si perpetua nel ricordo ed è inscindibile dal suo racconto! Solidità e passione Il gruppo Frigerio Viaggi Facciamo muovere il mondo Frigerio Ugo e C.

Dettagli

I SEGRETI DEL LAVORO PIU RICHIESTO NEGLI ANNI DELLA CRISI

I SEGRETI DEL LAVORO PIU RICHIESTO NEGLI ANNI DELLA CRISI SPECIAL REPORT I SEGRETI DEL LAVORO PIU RICHIESTO NEGLI ANNI DELLA CRISI Come assicurarti soldi e posto di lavoro nel bel mezzo della crisi economica. www.advisortelefonica.it Complimenti! Se stai leggendo

Dettagli

*** SASHA per SEMPRE ***

*** SASHA per SEMPRE *** *** SASHA per SEMPRE *** Siamo una coppia di portoghesi che abita in Italia da più di 10 anni. Abbiamo un figlio piccolo e nel 2010 abbiamo deciso di avventurarci in un progetto di solidarietà e di Amore:

Dettagli

FAQ AVVOCATO. Circa 6.000 partner.

FAQ AVVOCATO. Circa 6.000 partner. FAQ AVVOCATO DOMANDE Come faccio per aderire? Devo superare qualche esame o selezione? Devo spendere soldi per far parte del Vostro network? Posso abbellire il mio studio con Vs quadri, con le vostre grafiche,

Dettagli

Buon pomeriggio. Grazie per questo invito. E un piacere doppio essere qui a questa tavola rotonda ed in questa splendida città. Tra le cose che vorrei portare alla vostra attenzione, vorrei innanzitutto

Dettagli

Si scrive Unadieta.It ma si legge uno stile di vita italiano. Alimentazione - Fitness - Salute - Wellness - Food

Si scrive Unadieta.It ma si legge uno stile di vita italiano. Alimentazione - Fitness - Salute - Wellness - Food 1 Alimentazione - Fitness - Salute - Wellness - Food Crescere insieme lavorando in maniera coordinata e condivisa, per migliorare la qualità della vita nelle nostre città Regala alla tua azienda la giusta

Dettagli

LA BACHECA ELETTRONICA

LA BACHECA ELETTRONICA 30-34 gestire il comando:layout 1 21-05-2014 17:02 Pagina 30 LA BACHECA ELETTRONICA 30 La Voce dei Vigili Urbani, in quanto luogo di scambio diretto di esperienze tra Comandi, offre uno nuovo spazio all

Dettagli

Semplificazione. Cambiamento

Semplificazione. Cambiamento Semplificazione e Cambiamento Piattaforma informatica e organizzazione per cogliere opportunità Servizi di Informatica Assicurativa Obiettivo Il percorso che abbiamo intrapreso con SNA ha l obiettivo di

Dettagli

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA HEAL YOUR LIFE WORKSHOP 4/5 OTTOBRE 2014 PRESSO CENTRO ESTETICO ERIKA TEMPIO D IGEA 1 E il corso dei due giorni ideato negli anni 80 da Louise Hay per insegnare il

Dettagli

APPENDICE 1 IL PROGETTO FLOW S CHOICE COME CONTRIBUTO INNOVATIVO NELLE ATTIVITÀ DI ORIENTAMENTO. di Gaetana Fatima Russo

APPENDICE 1 IL PROGETTO FLOW S CHOICE COME CONTRIBUTO INNOVATIVO NELLE ATTIVITÀ DI ORIENTAMENTO. di Gaetana Fatima Russo APPENDICE 1 IL PROGETTO FLOW S CHOICE COME CONTRIBUTO INNOVATIVO NELLE ATTIVITÀ DI ORIENTAMENTO di Gaetana Fatima Russo Nella logica del percorso ROAD MAP che abbiamo assunto nel progetto Analisi delle

Dettagli

I NOSTRI AGENTI SONO TUTTI UN PO SPECIALI.. SPECIALI COME OGNUNO DI VOI

I NOSTRI AGENTI SONO TUTTI UN PO SPECIALI.. SPECIALI COME OGNUNO DI VOI I NOSTRI AGENTI SONO TUTTI UN PO SPECIALI.. SPECIALI COME OGNUNO DI VOI Contenuti della presentazione I numeri chiave del Gruppo Assicurativo Arca I nuovi obiettivi del Gruppo Assicurativo Arca L Agente

Dettagli

L INTERVISTA ESCLUSIVA CON LAURA BRUNO, A TU PER TU CON LA FORTE LATERALE DELLA FUTSAL P5.

L INTERVISTA ESCLUSIVA CON LAURA BRUNO, A TU PER TU CON LA FORTE LATERALE DELLA FUTSAL P5. L INTERVISTA ESCLUSIVA CON LAURA BRUNO, A TU PER TU CON LA FORTE LATERALE DELLA FUTSAL P5. 1) Ciao Laura e ben trovata, parliamo del Campionato appena terminato, un ottimo risultato della vostra squadra

Dettagli

Poste Italiane S.p.A. Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (Conv. in L. 27/02/2004 N. 46) Art. 1, Comma 1, Aut. C/RM/38/2011. consulenti.

Poste Italiane S.p.A. Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (Conv. in L. 27/02/2004 N. 46) Art. 1, Comma 1, Aut. C/RM/38/2011. consulenti. Il mensile dell Unasca. L Unione Nazionale Autoscuole e Studi di Consulenza Automobilistica. Poste Italiane S.p.A. Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (Conv. in L. 27/02/2004 N. 46) Art. 1,

Dettagli

Gestire le Risorse Umane - Costruire Fiducia Sospiro (Cremona) 19 giugno 2009

Gestire le Risorse Umane - Costruire Fiducia Sospiro (Cremona) 19 giugno 2009 Bologna - Tel. & fax 051 543101 e-mail: e.communication@fastwebnet.it www.excellencecommunication.it Gestire le Risorse Umane - Costruire Fiducia Sospiro (Cremona) 19 giugno 2009 Docente: Antonella Ferrari

Dettagli

BOZZA NON CORRETTA. MISSIONE IN LOMBARDIA 8 febbraio 2011 PRESIDENZA PROVVISORIA DEL SENATORE GENNARO CORONELLA. La seduta inizia alle 18.06.

BOZZA NON CORRETTA. MISSIONE IN LOMBARDIA 8 febbraio 2011 PRESIDENZA PROVVISORIA DEL SENATORE GENNARO CORONELLA. La seduta inizia alle 18.06. 1/5 MISSIONE IN LOMBARDIA 8 febbraio 2011 PRESIDENZA PROVVISORIA DEL SENATORE GENNARO CORONELLA La seduta inizia alle 18.06. PRESIDENTE. Buonasera. Ringrazio il presidente di Confindustria della provincia

Dettagli

Se Aristotele fosse stato un DS o un DSGA avrebbe risolto tutto con logica. Maiuscolo.

Se Aristotele fosse stato un DS o un DSGA avrebbe risolto tutto con logica. Maiuscolo. Se Aristotele fosse stato un DS o un DSGA avrebbe risolto tutto con logica. Maiuscolo. La scelta più logica per assicurare una scuola. Chiedere consigli al proprio consulente e non alla controparte è pura

Dettagli

Roberto Farnè Università di Bologna

Roberto Farnè Università di Bologna Roberto Farnè Università di Bologna Ora l apertura della parte scientifica a questi lavori, per capire innanzitutto il senso di questo appuntamento. Non abbiamo bisogno, nessuno di noi credo abbia bisogno

Dettagli

Cosa devono fare le banche per favorire i processi di aggregazione?

Cosa devono fare le banche per favorire i processi di aggregazione? Cosa devono fare le banche per favorire i processi di aggregazione? Prima di provare a rispondere a questa domanda mi pare indispensabile una premessa che contestualizzi l attuale situazione. Perché a

Dettagli

Assicurazione e Responsabilità Civile e Penale

Assicurazione e Responsabilità Civile e Penale Assicurazione e Responsabilità Civile e Penale Pagina 1 La responsabilità civile grava (è): sul conducente; sul proprietario del veicolo in solido. Non grava sul proprietario quando può dimostrare che

Dettagli

La comunicazione per il successo nella vita e nel lavoro. Corso a cura di Agape Consulting

La comunicazione per il successo nella vita e nel lavoro. Corso a cura di Agape Consulting La comunicazione per il successo nella vita e nel lavoro Corso a cura di Agape Consulting La comunicazione per il successo nella vita e nel lavoro La capacità di comunicare e di negoziare è il principale

Dettagli

L Azienda Digitale. Viaggio nell'italia che compete. Executive Summary. Ottobre 2012

L Azienda Digitale. Viaggio nell'italia che compete. Executive Summary. Ottobre 2012 L Azienda Digitale Viaggio nell'italia che compete Executive Summary Ottobre 2012 Realizzato da NetConsulting per Repubblica Affari&Finanza e Samsung Evento Territoriale di Modena NetConsulting 2012 1

Dettagli

Un laboratorio d integrazione nel cuore di Palermo

Un laboratorio d integrazione nel cuore di Palermo Intervista a Rosita Marchese, Rappresentante Legale dell asilo il Giardino di Madre Teresa di Palermo, un associazione di promozione sociale. L asilo offre una serie di servizi che rappresentano una risorsa

Dettagli

facile Daoraè più Accordo ANIA Associazioni dei Consumatori Conciliazione RC Auto

facile Daoraè più Accordo ANIA Associazioni dei Consumatori Conciliazione RC Auto Accordo ANIA Associazioni dei Consumatori Conciliazione RC Auto Daoraè più facile Hai avuto un incidente? Aspetti un risarcimento? Scegli la conciliazione. E più semplice, è più rapida. Da oggi sono finiti

Dettagli

Cristiano Carli. BUON LAVORO. Se non puoi evitarlo, rendilo facile. Cristiano Carli about me cristiano.carli.copy@gmail.com. I ed.

Cristiano Carli. BUON LAVORO. Se non puoi evitarlo, rendilo facile. Cristiano Carli about me cristiano.carli.copy@gmail.com. I ed. Cristiano Carli BUON LAVORO. Se non puoi evitarlo, rendilo facile Cristiano Carli about me cristiano.carli.copy@gmail.com I ed. marzo 2014 Copertina: Giulia Tessari about me giulia.tessari@gmail.com DISCLAIMER

Dettagli

Una semplice visita in officina con intervista

Una semplice visita in officina con intervista Una semplice visita in officina con intervista Realizziamo così tante ringhiere diverse una dall altra che è difficile dire cosa sia per noi lo standard Il carpentiere metallico specializzato Rainer Plessing

Dettagli