Ospedale casa di cura di Bregaglia Preventivo 2014

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Ospedale casa di cura di Bregaglia Preventivo 2014"

Transcript

1 PREVENTIVO GESTIONE CORRENTE E INVESTIMENTI 2014

2 3 Salari e oneri sociali 4'209' '298' Salari senza oneri sociali 3'465' '557' Salari 3'518' '637' Salari Medici 314' ' Salario medico primario 163' ' Salario medico assistente 37' ' Salario altri medici 113' ' Salari personale di cura 1'787' '841' Salario person. infermieristico 1'787' '841' Salari pers. discipline med.gener. 394' ' Salari pers. discipline med.gener. 394' ' Altri salari 1'022' '042' Salari amministrazione 162' ' Salari personale di servizio 849' ' Salari personale tecnico 11' ' Prestazioni dalla previdenza sociale -52' ' Prestazioni dalla previdenza -52' ' Oneri sociali 461' ' AHV, IV, EO, ALV, FAK 286' ' AVS + AD 221' ' CAF 65' ' Previdenza professionale 147' ' Previdenza professionale 147' ' Cassa malatia e assicurazioni 27' ' Cassa malati e assicurazioni 27' ' Altri oneri sociali Div. altre spese personale Onorari medici 235' ' Onorari medici 235' ' Onorario medico/studio 235' ' pagina 1 di 8

3 39 Altri costi del personale 46' ' Corsi di perfezionamento, 21' ' Formazioni 3' ' Aggiornamento 17' ' Costi personale secondari 24' ' Costi secondari personale 24' ' Altri costi d'esercizio 1'625' '637' Fabbisogno medico 597' ' Medicamenti e prodotti 498' ' Medicinali 487' ' Prodotti disinfettanti 6' ' Altri prod.medicinali 4' ' Materiale di medicazione 72' ' Materiale di fasciatura 4' ' Materiale d'incontinenza 30' ' Istrumenti e vetri medic ' Utensili 6' ' Materiale di laboratorio 4' ' Materiale monouso 19' ' Materiale non pagato dalle 5' Film e materiale di fotografia 1' ' Materiale radiografie 1' ' Materiale di sviluppo 404 Prodotti chimici, reagenti 5' ' Gas compresso 5' ' Prestazioni mediche 13' ' Laboratorio esterno 11' ' Prestaz. mediche fornite da terzi 1' ' Altre prestazioni med. fornite da 409 Altro materiale medico 6' ' Altro materiale medic. 6' ' Prodotti Alimentari 188' ' Alimentari 188' ' Carne salumi e pesci 45' ' pagina 2 di 8

4 Pane e biscotti 10' ' Latte, formaggio, burro e uova 48' ' Riso, cereali e pasta 3' ' Verdura e frutta 42' ' Bevande 9' ' Olio comm. e grassi 2' ' Altri Generi alimentari 26' ' Altre spese domestiche 42' ' Tessili 42' ' Tessili e stoffe 8' ' Articoli casalinghi 32' ' Vasellame e stoviglie 1' ' Manutenzione e riparazione 96' ' Manuetnzione e riparazione 90' ' Man.rip. mobili e immobili 90' ' Manutenzione e riparazione Man.rip. prestazioni da terzi 438 Arnesi e utensili tecnici/officina 5' ' Arnesi e utensili offic.s.tecnico 5' ' Spese per gli investimenti 358' ' Investimenti (secondo CCO) 26' ' Investimentii fino a Fr. 10' ' ' Ammortamenti 303' ' Ammortamenti 303' ' Altri affitti 28' ' Altri affiti incl. Leasing 28' ' Acqua e energia 70' ' Elettricità 61' ' Energia elettrica 29' ' Olio combustibile/riscaldamento 10' ' Trucioli a legna 21' ' Acqua 9' ' pagina 3 di 8

5 Acqua 9' ' Costi degli interessi 2' ' Interessi passivi 2' ' Altri interessi e spese bancarie 2' ' Spese amministrative 195' ' Materiale di cancelleria e 16' ' Materiale d'ufficio 16' ' Telefoni, porti, CCP 35' ' Telefoni, porti e altre spese 35' ' Giornali e documentazioni 1' ' Giornali abbonamenti 1' ' Spese amministrative 18' ' Spese amministrative 18' ' Spese 6' ' Spese 6' ' Costi amministrativi da terzi 58' ' Costi amministrativi da terzi 58' ' Costi informatici 55' ' Costi informatici 55' ' Altri costi amministrativi 4' ' Altri costi amministrativi 4' ' Altre spese per i pazienti 8' ' Trasporti di pazienti 7' ' Trasporti di pazienti 7' ' Altre prestazioni da terzi Altre prestazioni da terzi 486 Altre spese per i pazienti 1' ' pagina 4 di 8

6 Altre spese per i pazienti 1' ' Premi d'assicurazioni, tasse 63' ' Premi d'assicurazioni 9' ' Premi d'assicurazioni 9' ' Premi assicurazione contro terzi 11' ' Premi assicurazione contro terzi 11' ' Tasse e quote 17' ' Tasse e quote 17' ' Costi per trasporti e veicoli 10' ' Costi veicoli /Ambulanza 2' ' Costi veicoli/ Auto urgenze medico 4' ' Costi veicoli/ auto s.tecnico+gip 3' ' Altre prestazioni 497 Sicurezza e sorveglianza 2' ' Sicurezza e sorveglianza 2' ' Eliminazione rifiuti 10' ' Eliminazione rifiuti 10' ' Altri costi di ersercizio 2' ' Altre spese 2' ' Ricavi 6'284' '145' Tasse di degenza e di cura 624' ' Casi acuti 566' ' SwissDRG Assicurazioni 258' ' SwissDRG Cantone 308' ' Contributi investimenti 56' ' Suppl.investimenti assicurazioni 25' ' Suppl. investimenti Cantone GR 30' ' Perdite su debitori pagina 5 di 8

7 Perdite su debitori dei pazienti Arrotondamento TarMed Prestazioni mediche 259' ' Tarmed 259' ' AL Prestazioni Base 259' ' Diagn. Terapie non chirurg Radiogr./consul Altre prestazioni ospedaliere 1'097' '075' Laboratorio 42' ' Laboratorio interno 36' ' Laboratorio esterno 5' ' Fisioterapia 217' ' Fisioterapia 217' ' Tarmed 163' ' TL Prestazioni base 162' ' TL Diagn terapia non chirurgica cuore TL procedimento diagnostico Medicamenti 630' ' Medicamenti 630' ' Altro Materiale 43' ' Altro Materiale 43' ' Medicamenti non pagati dalle casse Ricavi da casa di cura 3'747' '715' Altri supplementi 3'747' '715' Altri supplementi Tasse di pensione cura/stazionari 1'213' '106' Tasse di pensione/struttura diurna 2' Tasse d'assistenza/ stazionari 631' ' Tasse assistenza/ struttura diurna Tasse di cura C.malati/stazionari 806' ' Tasse cura C.mal.strutt.diurna Tasse cura ospiti.stazionari 257' ' Tasse cura ospiti /strutt.diurna Tasse di cura Cantone /stazionari 129' ' Tasse di cura Comuni 389' ' Tasse investimenti/manutenzione 315' ' pagina 6 di 8

8 65 Altre prestazioni per pazienti 46' ' Cucina 4' ' Cucina IVA 7,6/5,2 1' ' Telefono, radio, TV 2' ' Pompe funebri IVA 7,6/5,2 2' ' Trasporti pazienti 31' ' Altre prestazioni / pazienti 1' ' Altre prestazioni IVA 7,6/3,5 1' ' Proventi da gestione finanziaria 35' ' Affitti 25' ' Altri affitti 10' ' Affitti del personale 14' ' Interessi 6' ' Interessi attivi 6' ' Altri proventi della gestione 3' ' Altri proventi della gestione 3' ' Prestazioni al personale e a terzi 29' ' Vitto del personale IVA 7.6/5.2 2' ' Servizio pasto IVA 2.4/0.6 13' ' Vendite a terzi 6' ' Vendita materiale ergoterapia 1' ' Vendita magazzino centrale Telefono, radio, TV IVA 2.4/0.6 1' ' Cabina telefonica / Taxcard Affitto oggetto tutti generi 1' ' Vendita materiale Fisioterapia Altri ricavi straordinari Contributi e sussidi 445' ' Sussidi del cantone 445' ' Contributo formazione e ricerca 3' ' Contributo cantonale a prest. Comuni 180' ' Contributo comunale per prest. Comuni 23' ' Contributo cantonale per il pronto soccorso 214' ' Contributo comunale per il pronto soccorso 23' ' Importo per casi trattati /Acuti 7 Costi e ricavi straordinari 40' ' Ricavi e costi straordinari 40' ' pagina 7 di 8

9 780 Costi straordinari 375' ' Costi straordinari cura 315' ' Costi straordinari ospedale 60' ' Ricavi straordinari -334' ' Ricavi straordinari -25' Ospedale spese o ricavi -309' ' Profitto / - Perdita 408' ' pagina 8 di 8

10 Piano investimenti Ospedale 2014 Piano investimenti 2014 Fr. Totale Fr. Progetto ambulanza Fr. 120' già concessi 250' Rimessa per nuova ambulanza Pendenza da 2012 Guardaroba autisti Locale mat.infetti Informatica Progr. Ammin. Materiale Studio medico: amministr.elettronica 30' ' ' Ristrutturazione studio medico 1'150' Lavori di ristrutturazione Infrastrutture tecnico-informatiche Radiologia digitalizzata 960' ' ' Giardino terapeutico Pianificazione preliminare e richieste di finanziamento 20' Gruppo di energia emergenza Pendenza da ' Interventi per la sicurezza Parzialmente pendente 100' Totale investimenti '630' Promontogno, / og

COMPLESSIVO -0.5-0.2

COMPLESSIVO -0.5-0.2 Comune di Pistoia - Indice locale dei Prezzi al Consumo per l'intera Collettività Nazionale - Aprile 2015 Codice Descrizione Variazioni % anno prec. mese prec. COMPLESSIVO -0.5-0.2 1 Prodotti alimentari

Dettagli

Paniere dell'indice dei prezzi al consumo per l'intera collettività nazionale - Anno 2008 coefficienti di ponderazione - base dicembre 2007 = 100

Paniere dell'indice dei prezzi al consumo per l'intera collettività nazionale - Anno 2008 coefficienti di ponderazione - base dicembre 2007 = 100 Riso 1.064 Pane 13.504 Pasta 5.808 Cereali e farine 590 Pasticceria 4.905 Biscotti dolci 2.742 Biscotti salati 1.709 Alimenti dietetici 374 Altri cereali e piatti pronti 2.505 Carne bovina fresca 18.572

Dettagli

COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO RISORSE TECNOLOGICHE-SERVIZI DELEGATI-STATISTICA

COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO RISORSE TECNOLOGICHE-SERVIZI DELEGATI-STATISTICA DIPA DIPARTIMENTO Risorse Tecnologiche-Servizi Delegati-Statistica U.O. - Statistica e Censimento Servizio Prezzi COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO RISORSE TECNOLOGICHE-SERVIZI DELEGATI-STATISTICA U.O. STATISTICA

Dettagli

COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO RISORSE TECNOLOGICHE-SERVIZI DELEGATI-STATISTICA U.O. STATISTICA E CENSIMENTO Servizio Prezzi

COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO RISORSE TECNOLOGICHE-SERVIZI DELEGATI-STATISTICA U.O. STATISTICA E CENSIMENTO Servizio Prezzi DIPARTIMENTO Risorse Tecnologiche-Servizi Delegati-Statistica U.O. - Statistica e Censimento Servizio Prezzi COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO RISORSE TECNOLOGICHE-SERVIZI DELEGATI-STATISTICA U.O. STATISTICA

Dettagli

COMUNE DI ROMA ASSESSORATO POLITICHE ECONOMICHE, FINANZIARIE E DI BILANCIO, DELL INDUSTRIA E INNOVAZIONE TECNOLOGICA

COMUNE DI ROMA ASSESSORATO POLITICHE ECONOMICHE, FINANZIARIE E DI BILANCIO, DELL INDUSTRIA E INNOVAZIONE TECNOLOGICA DIPAR DIPARTIMENTO XV VI U.O. - Statistica e Censimento Servizio Prezzi COMUNE DI ROMA ASSESSORATO POLITICHE ECONOMICHE, FINANZIARIE E DI BILANCIO, DELL INDUSTRIA E INNOVAZIONE TECNOLOGICA DIPARTIMENTO

Dettagli

A.P.S.P. CASA LANER - FOLGARIA

A.P.S.P. CASA LANER - FOLGARIA A.P.S.P. CASA LANER FOLGARIA BUDGET 2011 L1 L2 L3 L4 L5 L6 S o t t o c o n t o Budget 2010 Budget 2011 ECONOMICO RICAVI 2.836.142,05 2.841.600,00 3 CONTO ECONOMICO 1 VALORE DELLA PRODUZIONE 2.836.142,05

Dettagli

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) DICEMBRE 2014

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) DICEMBRE 2014 COMUNE DI PIACENZA D.O. Servizi alla Persona e al Cittadino Servizio Cittadino e Pari Opportunità U.O. Servizi Demografici e Statistici Ufficio Statistica e Censimenti Via Beverora, 57 29121Piacenza Tel.

Dettagli

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ ANTICIPAZIONE PROVVISORIA TERNI. Luglio 2010 COMUNE DI TERNI

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ ANTICIPAZIONE PROVVISORIA TERNI. Luglio 2010 COMUNE DI TERNI COMUNE DI TERNI INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ ANTICIPAZIONE PROVVISORIA TERNI Luglio 2010 I dati e le informazioni riportati di seguito sono stati validati dalla Commissione Comunale

Dettagli

I CONSUMI DELLE FAMIGLIE IN LOMBARDIA

I CONSUMI DELLE FAMIGLIE IN LOMBARDIA NOTIZIESTATISTICHE Statistica e Osservatori Numero 3 Maggio 2005 I CONSUMI DELLE FAMIGLIE IN LOMBARDIA Primo obiettivo dell indagine sui consumi delle famiglie, condotta dall Istituto nazionale di Statistica,

Dettagli

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) SETTEMBRE 2014

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) SETTEMBRE 2014 COMUNE DI PIACENZA D.O. Servizi alla Persona e al Cittadino Servizio Cittadino e Pari Opportunità U.O. Servizi Demografici e Statistici Ufficio Statistica e Censimenti Via Beverora, 57 29121Piacenza Tel.

Dettagli

Stampa Bilancio Dal 01/01/2013 Al 31/12/2013 (Artt. 2424 e 2424-bis)

Stampa Bilancio Dal 01/01/2013 Al 31/12/2013 (Artt. 2424 e 2424-bis) Pag. 1 CONTO ECONOMICO A) Valore della produzione 2.337.018,68 2.304.701,40 RICAVI DA VENDITE E PRESTAZIONI 2.260.952,32 2.245.293,22 RICAVI R.S.A. - CASA DI SOGGIORNO 2.090.612,80 2.096.274,38 RICAVI

Dettagli

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC)

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) COMUNE DI PIACENZA D.O. Servizi alla Persona e al Cittadino Servizi al cittadino e Pari Opportunità Servizi Demografici e Statistici Ufficio Statistica e Censimenti Via Beverora, 57 29121Piacenza Tel.

Dettagli

COMUNE DI TERNI Direzione Sviluppo Economico e Aziende Servizi Statistici

COMUNE DI TERNI Direzione Sviluppo Economico e Aziende Servizi Statistici COMUNE DI TERNI Direzione Sviluppo Economico e Aziende Servizi Statistici Corso del Popolo 30 05100 Terni Tel +39 0744.549.742-3-5 statistica@comune.tr.it INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ

Dettagli

Indici dei prezzi al consumo Luglio 2009

Indici dei prezzi al consumo Luglio 2009 Indici dei prezzi al consumo Luglio 2009 12 agosto 2009 Le rilevazioni correnti sui prezzi al consumo svolte dall Istituto nazionale di statistica danno luogo ad un sistema di indici costituito da: -indice

Dettagli

Indici dei prezzi al consumo Agosto 2009

Indici dei prezzi al consumo Agosto 2009 Indici dei prezzi al consumo Agosto 2009 16 settembre 2009 Le rilevazioni correnti sui prezzi al consumo svolte dall Istituto nazionale di statistica danno luogo ad un sistema di indici costituito da:

Dettagli

Indici dei prezzi al consumo Maggio 2009

Indici dei prezzi al consumo Maggio 2009 Indici dei prezzi al consumo Maggio 2009 16 giugno 2009 Le rilevazioni correnti sui prezzi al consumo svolte dall Istituto nazionale di statistica danno luogo ad un sistema di indici costituito da: -indice

Dettagli

Indici dei prezzi al consumo Dicembre 2009

Indici dei prezzi al consumo Dicembre 2009 Indici dei prezzi al consumo Dicembre 2009 15 gennaio 2010 Le rilevazioni correnti sui prezzi al consumo svolte dall Istituto nazionale di statistica danno luogo ad un sistema di indici costituito da:

Dettagli

Indici dei prezzi al consumo Gennaio 2010

Indici dei prezzi al consumo Gennaio 2010 Indici dei prezzi al consumo Gennaio 2010 23 febbraio 2010 Le rilevazioni correnti sui prezzi al consumo svolte dall Istituto nazionale di statistica danno luogo ad un sistema di indici costituito da:

Dettagli

Indici dei prezzi al consumo Marzo 2010

Indici dei prezzi al consumo Marzo 2010 16 aprile 2010 Indici dei prezzi al consumo Marzo 2010 Le rilevazioni correnti sui prezzi al consumo svolte dall Istituto nazionale di statistica danno luogo ad un sistema di indici costituito da: -indice

Dettagli

Indici dei prezzi al consumo Giugno 2010

Indici dei prezzi al consumo Giugno 2010 14 luglio 2010 Indici dei prezzi al consumo Giugno 2010 Le rilevazioni correnti sui prezzi al consumo svolte dall Istituto nazionale di statistica danno luogo ad un sistema di indici costituito da: -indice

Dettagli

Indici dei prezzi al consumo Maggio 2010

Indici dei prezzi al consumo Maggio 2010 Indici dei prezzi al consumo Maggio 2010 16 giugno 2010 Le rilevazioni correnti sui prezzi al consumo svolte dall Istituto nazionale di statistica danno luogo ad un sistema di indici costituito da: -indice

Dettagli

CITTA DI CATANZARO SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E TURISMO Ufficio Statistica e Toponomastica

CITTA DI CATANZARO SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E TURISMO Ufficio Statistica e Toponomastica CITTA DI CATANZARO SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E TURISMO Ufficio Statistica e Toponomastica Anticipazione del mese di GENNAIO 2015 Indice Prezzi al consumo per l intera collettività - Catanzaro Nel mese

Dettagli

PREVENTIVO SECONDO LA CLASSIFICAZIONE ISTITUZIONALE PER L'ANNO 2006

PREVENTIVO SECONDO LA CLASSIFICAZIONE ISTITUZIONALE PER L'ANNO 2006 1 DICASTERO 0 AMMINISTRAZIONE GENERALE 1 SICUREZZA PUBBLICA 2 EDUCAZIONE 3 CULTURA E TEMPO LIBERO 4 SALUTE PUBBLICA 5 PREVIDENZA SOCIALE 6 TRAFFICO 7 PROTEZIONE AMBIENTE 8 ECONOMIA PUBBLICA 9 FINANZE E

Dettagli

PREVENTIVO SECONDO LA CLASSIFICAZIONE ISTITUZIONALE PER L'ANNO 2007

PREVENTIVO SECONDO LA CLASSIFICAZIONE ISTITUZIONALE PER L'ANNO 2007 1 DICASTERO 0 AMMINISTRAZIONE GENERALE 1 SICUREZZA PUBBLICA 2 EDUCAZIONE 3 CULTURA E TEMPO LIBERO 4 SALUTE PUBBLICA 5 PREVIDENZA SOCIALE 6 TRAFFICO 7 PROTEZIONE AMBIENTE 8 ECONOMIA PUBBLICA 9 FINANZE E

Dettagli

DIVISIONI (anno base 2010=100) Pesi in % % Mese % Anno

DIVISIONI (anno base 2010=100) Pesi in % % Mese % Anno Servizio Statistica Settore Economia, Promozione della città e servizi al cittadino INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L'INTERA COLLETTIVITA' NAZIONALE (NIC) L'Ufficio Statistica del Comune di Modena, secondo

Dettagli

DIVISIONI (anno base 2010=100) Pesi in % % Mese % Anno

DIVISIONI (anno base 2010=100) Pesi in % % Mese % Anno Servizio Statistica Settore Politiche Economiche e Sport INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L'INTERA COLLETTIVITA' NAZIONALE (NIC) L'Ufficio Statistica del Comune di Modena, secondo le disposizioni e norme tecniche

Dettagli

PREVENTIVO 2006. dell Ente Turistico del Mendrisiotto e Basso Ceresio. Gestione Promozione - Ricavi

PREVENTIVO 2006. dell Ente Turistico del Mendrisiotto e Basso Ceresio. Gestione Promozione - Ricavi PREVENTIVO 2006 dell Ente Turistico del Mendrisiotto e Basso Ceresio Gestione Promozione - Ricavi 60 Tassa di Promozione 202 400.00 6000 Alberghi di lusso e prima cat. 27 000.00 6010 Alberghi di categoria

Dettagli

BILANCIO AL 31.12.2010

BILANCIO AL 31.12.2010 ASSOCIAZIONE DYNAMO CAMP ONLUS Via Ximenes n.716 51028 San Marcello Pistoiese (PT) BILANCIO AL 31.12.2010 ATTIVO Esercizio 2010 Esercizio 2009 A) CREDITI VERSO ASSOCIATI PER VERSAMANTO QUOTE B)IMMOBILIZZAZIONI

Dettagli

Allegato A5 DGR 780 del 21/05/2013 - Bilancio economico annuale di previsione analitico e per centri di costo/responsabilità

Allegato A5 DGR 780 del 21/05/2013 - Bilancio economico annuale di previsione analitico e per centri di costo/responsabilità ALLEGATO ALLA DELIBERAZIONE N.R 06 DEL 27 FEBBRAIO 2015 Allegato A5 DGR 780 del 21/05/2013 - Bilancio economico annuale di previsione analitico A VALORE DELLA PRODUZIONE Valore della produzione attività

Dettagli

Vice Direzione Generale Servizi Amministrativi Direzione Servizi Civici Servizio Statistica e Toponomastica

Vice Direzione Generale Servizi Amministrativi Direzione Servizi Civici Servizio Statistica e Toponomastica Vice Direzione Generale Servizi Amministrativi Direzione Servizi Civici Servizio Statistica e Toponomastica INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA MESE: GENNAIO 2014 ANTICIPAZIONE PROVVISORIA

Dettagli

Candidata/o: Cognome e nome:.. Dipartimento dell educazione, della cultura e dello sport Direzione dei Corsi per Adulti

Candidata/o: Cognome e nome:.. Dipartimento dell educazione, della cultura e dello sport Direzione dei Corsi per Adulti Candidata/o: Cognome e nome:.. Dipartimento dell educazione, della cultura e dello sport Direzione dei Corsi per Adulti ESAME CANTONALE DI CONTABILITÀ II CORSO (Sabato, 9 giugno 2001) TEMPO MASSIMO CONCESSO:

Dettagli

Candidata/o: Cognome e nome:.. Dipartimento dell educazione, della cultura e dello sport Cantone Ticino Direzione dei Corsi per Adulti

Candidata/o: Cognome e nome:.. Dipartimento dell educazione, della cultura e dello sport Cantone Ticino Direzione dei Corsi per Adulti Candidata/o: Cognome e nome:.. Dipartimento dell educazione, della cultura e dello sport Cantone Ticino Direzione dei Corsi per Adulti ESAME CANTONALE DI CONTABILITÀ II CORSO (Sabato, 17 maggio 2008) TEMPO

Dettagli

Stampa Bilancio anno 2012

Stampa Bilancio anno 2012 Stampa Bilancio anno 2012 Cap. Art. Descrizione Ult. conto Prev. prec. In più In Meno Previsione 0 AVANZO DI AMMINISTRAZIONE 0 34655,11 23970,62 0 58625,73 TIT. 1 ENTRATE CORRENTI SEZ. 01 QUOTE DI RIPARTO

Dettagli

CATEGORIE MERCEOLOGICHE, CLASSI E SOTTOCLASSI

CATEGORIE MERCEOLOGICHE, CLASSI E SOTTOCLASSI ALLEGATO 1 1 CATEGORIE MERCEOLOGICHE, E SOTTO CODICE DESCRIZIONE FORNITURE CAT. 1 VEICOLI E MEZZI OPERATIVI 1A MEZZI USO MEDICO (AMBULANZE, VEICOLI MEDICALIZZATI ECC.) 1B MEZZI PER TRASPORTO COSE, AUTOVETTURE

Dettagli

I CONSUMI DELLE FAMIGLIE ABRUZZESI Indagine 2014

I CONSUMI DELLE FAMIGLIE ABRUZZESI Indagine 2014 CENTRO REGIONALE DI STUDI E RICERCHE ECONOMICO-SOCIALI istituito dalle Camere di Commercio d Abruzzo I CONSUMI DELLE FAMIGLIE ABRUZZESI Indagine 2014 RAPPORTO INTERMEDIO L Aquila, 19 dicembre 2014 Sala

Dettagli

COMUNICATO STAMPA 3 FEBBRAIO 2004 ore 12.30

COMUNICATO STAMPA 3 FEBBRAIO 2004 ore 12.30 COMUNE DI PADOVA COMUNICATO STAMPA 3 FEBBRAIO 2004 ore 12.30 Anticipazione degli indici provvisori dei prezzi al consumo del Mese di Gennaio 2004 VARIAZIONI PERCENTUALI DEGLI INDICI N.I.C. ( Intera Collettività

Dettagli

A.V.I.S. REGIONALE DELLA SARDEGNA. BILANCIO CONSUNTIVO al 31.12.2013

A.V.I.S. REGIONALE DELLA SARDEGNA. BILANCIO CONSUNTIVO al 31.12.2013 Allegato alla deliberazione della Giunta Regionale N. 1/10 del 7.1.1994 A.V.I.S. REGIONALE DELLA SARDEGNA AVIS PROVINCIALE DEL MEDIO CAMPIDANO BILANCIO CONSUNTIVO al 31.12.2013 Approvato dall'assemblea

Dettagli

Bilancio economico annuale di previsione pag.:

Bilancio economico annuale di previsione pag.: RICAVI 031010 RICAVI DELLE PRESTAZIONI EROGATE 031010010 Rette Ospiti 13.418.000,00 14.118.726,63 700.726,63 031010020 Quote regionali di residenzialità 9.044.000,00 9.350.000,00 306.000,00 031010030 Rette

Dettagli

p-care BASIC Assicurazione complementare per cure ambulatoriali e stazionarie nel reparto comune in tutti gli ospedali convenzionati della Svizzera

p-care BASIC Assicurazione complementare per cure ambulatoriali e stazionarie nel reparto comune in tutti gli ospedali convenzionati della Svizzera p-care BASIC Assicurazione complementare per cure ambulatoriali e stazionarie nel reparto comune in tutti gli ospedali convenzionati della Svizzera Condizioni Complementari (CC) Sanitas Corporate Private

Dettagli

Cognome * Indirizzo / N. * Telefono. Nome * Casella postale Cellulare. Data di nascita (gg.mm.aaaa) NPA * / Luogo * Indirizzo elettronico

Cognome * Indirizzo / N. * Telefono. Nome * Casella postale Cellulare. Data di nascita (gg.mm.aaaa) NPA * / Luogo * Indirizzo elettronico Rekurskommission EDK/GDK Commission de recours CDIP/CDS Commissione di ricorso CDPE/CDS Istanza di gratuito patrocinio 1 Parte richiedente Cognome * Indirizzo / N. * Telefono me * Casella postale Cellulare

Dettagli

Ateco 2002 Ateco 2007 Dizione Ateco 2007

Ateco 2002 Ateco 2007 Dizione Ateco 2007 Commercio all'ingrosso e al dettaglio e riparazione di autoveicoli e motocicli 50.1 45.1 Commercio di autoveicoli 50.20.5 45.20.9 autolavaggio e altre attività di manutenzione 50.3 45.31.0 commercio all'ingrosso

Dettagli

ENTRATE DONAZIONI IN DENARO 97.340,96 USCITE NOLEGGIO SALA CONCERTO E SERVIZI SPESE PER ORCHESTRA, SIAE, EMISSIONE BIGLIETTI

ENTRATE DONAZIONI IN DENARO 97.340,96 USCITE NOLEGGIO SALA CONCERTO E SERVIZI SPESE PER ORCHESTRA, SIAE, EMISSIONE BIGLIETTI ASSOCIAZIONE DYNAMO CAMP ONLUS Via Ximenes n.716 51028 San Marcello Pistoiese (PT) C.F. 90040240476 P.IVA 01614570479 RENDICONTO RENDICONTO EX ART. 20, CO.1BIS, D.P.R. 600/1973 RACCOLTA PUBBLICA DI FONDI

Dettagli

FEBBRAIO 2010. > BEVANDE ALCOLICHE E TABACCHI lieve diminuzione dei vini parzialmente compensata dagli aumenti di liquori e birre.

FEBBRAIO 2010. > BEVANDE ALCOLICHE E TABACCHI lieve diminuzione dei vini parzialmente compensata dagli aumenti di liquori e birre. L'Ufficio Statistica del Comune di Modena ha provveduto a calcolare le variazioni percentuali dei prezzi al consumo per l' intera collettivita' nazionale (NIC) relative ai prezzi rilevati secondo le disposizioni

Dettagli

Ateco 2002 Ateco 2007 Dizione Ateco 2007

Ateco 2002 Ateco 2007 Dizione Ateco 2007 Commercio all'ingrosso e al dettaglio e riparazione di autoveicoli e motocicli 50.1 45.1 Commercio di autoveicoli 50.20.5 45.20.9 autolavaggio e altre attività di manutenzione 50.3 45.31.0 commercio all'ingrosso

Dettagli

Allestire un budget sull esempio del salario da apprendista. Dossier per altre scuole

Allestire un budget sull esempio del salario da apprendista. Dossier per altre scuole Allestire un budget sull esempio del salario da apprendista Dossier per altre scuole Indice Fondamenti... 3 Obiettivi didattici... 3 Fatti e cifre... 3 Allestire un budget... 4 Che andamento hanno le uscite

Dettagli

PIANO SANITARIO Integrativo FASI Dirigenti

PIANO SANITARIO Integrativo FASI Dirigenti PIANO SANITARIO Integrativo FASI Dirigenti Milano 2013 1 PIANO SANITARIO Integrativo Dirigenti Riservato agli iscritti al FONDO DI ASSISTENZA SANITARIA F.A.S.I. Le prestazioni previste nel presente Piano

Dettagli

OGGETTO: Iva al 22% dal 1 ottobre

OGGETTO: Iva al 22% dal 1 ottobre Informativa per la clientela di studio N. 130 del 30.09.2013 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Iva al 22% dal 1 ottobre Gentile Cliente, con la stesura del presente documento informativo intendiamo

Dettagli

BILANCI DI GIUSTIZIA SEMPLIFICATI

BILANCI DI GIUSTIZIA SEMPLIFICATI 1 BILANCI DI GIUSTIZIA IN SEMPLICITÀ Cosa sono: E un progetto nato nel 1994 ad opera dei Beati costruttori di Pace, gruppo cattolico impegnato sui temi della Giustizia, della Pace, dell Ambiente, della

Dettagli

A R E A P I A N I F I C A Z I O N E E G E S T I O N E D E L T E R R I T O R I O S E R V I Z I O A M B I E N T E E D E C O L O G I A

A R E A P I A N I F I C A Z I O N E E G E S T I O N E D E L T E R R I T O R I O S E R V I Z I O A M B I E N T E E D E C O L O G I A A R E A P I A N I F I C A Z I O N E E G E S T I O N E D E L T E R R I T O R I O S E R V I Z I O A M B I E N T E E D E C O L O G I A COMUNE DI OPERA SERVIZIO AMBIENTE ED ECOLOGIA Campagna informativa

Dettagli

APSP "Città di Riva" - RIVA DEL GARDA (TN) CONTO ECONOMICO AL 31/12/2014

APSP Città di Riva - RIVA DEL GARDA (TN) CONTO ECONOMICO AL 31/12/2014 APSP "Città di Riva" - RIVA DEL GARDA (TN) CONTO ECONOMICO AL 31/12/2014 31/12/2014 31/12/2013 A) Valore della produzione I) Ricavi da vendita e prestazioni 4.990.059 5.030.562 R.S.A. - Casa di Soggiorno

Dettagli

CITTA DI TRIESTE INDICI PROVVISORI DEI PREZZI AL CONSUMO NOVEMBRE 2013

CITTA DI TRIESTE INDICI PROVVISORI DEI PREZZI AL CONSUMO NOVEMBRE 2013 Trieste, 29 novembre 2013 AREA RISORSE UMANE E SERVIZI AL CITTADINO Ufficio Statistica e Toponomastica CITTA DI TRIESTE INDICI PROVVISORI DEI PREZZI AL CONSUMO NOVEMBRE 2013 Nel mese di NOVEMBRE 2013 la

Dettagli

Azienda Pubblica di Servizi alla Persona CASA DI RIPOSO G.B. FESTAZ MAISON DE REPOS J.B. FESTAZ. Bilancio preventivo economico

Azienda Pubblica di Servizi alla Persona CASA DI RIPOSO G.B. FESTAZ MAISON DE REPOS J.B. FESTAZ. Bilancio preventivo economico CASA DI RIPOSO G.B. FESTAZ MAISON DE REPOS J.B. FESTAZ Bilancio preventivo economico 2014-2016 A) Valore della produzione: 1 Ricavi delle vendite e delle prestazioni 5.248.039 5.277.671 5.307.896 2 Variazioni

Dettagli

Condizioni supplementari d assicurazione (CSA) HOSPITAL CLASSICA assicurazione integrativa ospedaliera

Condizioni supplementari d assicurazione (CSA) HOSPITAL CLASSICA assicurazione integrativa ospedaliera Il gruppo Helsana comprende Helsana Assicurazioni SA, Helsana Assicurazioni integrative SA, Helsana Infortuni SA, Avanex Assicurazioni SA, Progrès Assicurazioni SA, Sansan Assicurazioni SA e Maxi.ch Assicurazioni

Dettagli

Dogana Svizzera. Disposizioni doganali. Camera di commercio di Ancona - 23 marzo 2012 P. Prada Direzione delle dogane Lugano

Dogana Svizzera. Disposizioni doganali. Camera di commercio di Ancona - 23 marzo 2012 P. Prada Direzione delle dogane Lugano Dogana Svizzera Disposizioni doganali Camera di commercio di Ancona - 23 marzo 2012 P. Prada Direzione delle dogane Lugano Compiti La riscossione dei tributi (dazi, IVA, imposta sugli oli minerali, sugli

Dettagli

INDAGINE SULLA SPESA DELLE FAMIGLIE PIEMONTESI FAMIGLIE PER TIPOLOGIA DI NUCLEO FAMILIARE

INDAGINE SULLA SPESA DELLE FAMIGLIE PIEMONTESI FAMIGLIE PER TIPOLOGIA DI NUCLEO FAMILIARE INDAGINE SULLA SPESA DELLE FAMIGLIE PIEMONTESI L indagine sulla spesa delle famiglie piemontesi realizzata per il quinto anno consecutivo da Unioncamere Piemonte e Regione Piemonte rientra tra le attività

Dettagli

Statistica del valore aggiunto 2014

Statistica del valore aggiunto 2014 Indagine online: www.esurvey.admin.ch/ews Utente: Password: OID NOGA SAB FB REF Indicare il numero OID in tutti i contatti con il nostro ufficio. Statistica monetaria sulle imprese (MON) Espace de l Europe

Dettagli

Costi Conto economico Ricavi

Costi Conto economico Ricavi Esercizi introduttivi alla contabilità 32 Esercizio 32: Autoscuola LA RUOTA di Alberto Pini Registra i fatti di gestione e chiudi i conti Allestisci il conto economico e il bilancio finale Nota: l utile

Dettagli

COMUNICATO STAMPA 3 Febbraio 2015 ore 11.00

COMUNICATO STAMPA 3 Febbraio 2015 ore 11.00 COMUNE DI REGGIO CALABRIA SERVIZIO STATISTICA www.reggiocal.it/statistica ANTICIPAZIONE DELLA VARIAZIONE DEGLI INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO CITTA DI REGGIO CALABRIA MESE DI GENNAIO 2015 (dati provvisori)

Dettagli

COMUNE DI SANTA MARGHERITA LIGURE AREA 3 SERVIZI INTEGRATI ALLA PERSONA

COMUNE DI SANTA MARGHERITA LIGURE AREA 3 SERVIZI INTEGRATI ALLA PERSONA COMUNE DI SANTA MARGHERITA LIGURE AREA 3 SERVIZI INTEGRATI ALLA PERSONA Città Metropolitana di Genova All. A CRITERI PER LA REALIZZAZIONE DEI MENU Il menù è soggetto a validazione da parte del competente

Dettagli

PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori

PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori 30 settembre 2013 Settembre 2013 PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori Nel mese di settembre 2013, secondo le stime preliminari, l indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività (NIC), al

Dettagli

Condizioni supplementari d assicurazione (CSA) HOSPITAL assicurazione integrativa ospedaliera

Condizioni supplementari d assicurazione (CSA) HOSPITAL assicurazione integrativa ospedaliera Il gruppo Helsana comprende Helsana Assicurazioni SA, Helsana Assicurazioni integrative SA, Helsana Infortuni SA, Avanex Assicurazioni SA, Progrès Assicurazioni SA, Sansan Assicurazioni SA e Maxi.ch Assicurazioni

Dettagli

6997 R 13 gennaio 2015 SANITÀ E SOCIALITÀ

6997 R 13 gennaio 2015 SANITÀ E SOCIALITÀ 6997 R 13 gennaio 2015 SANITÀ E SOCIALITÀ della Commissione della gestione e delle finanze sul messaggio 11 novembre 2014 concernente la concessione alla Fondazione Casa di riposo Solarium, Gordola, di

Dettagli

Redditometro e dichiarazione dei redditi: riscontro e criticità operative.

Redditometro e dichiarazione dei redditi: riscontro e criticità operative. S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO NOVITÀ FISCALI E FOCUS FINALE SU MODELLI UNICO 2013 Redditometro e dichiarazione dei redditi: riscontro e criticità operative. ALESSANDRO CERATI 25 settembre

Dettagli

Fondi di compensazione dell assicurazione vecchiaia e superstiti, dell assicurazione invalidità e del regime delle indennità per perdita di guadagno

Fondi di compensazione dell assicurazione vecchiaia e superstiti, dell assicurazione invalidità e del regime delle indennità per perdita di guadagno Fondi di compensazione dell assicurazione vecchiaia e superstiti, dell assicurazione invalidità e del regime delle indennità per perdita di guadagno Approvati dal Consiglio federale il 10 giugno 2015 Bilancio

Dettagli

Così nasce il questionario che stai per compilare.

Così nasce il questionario che stai per compilare. Premessa Una sana alimentazione e l attività fisica sono fondamentali per mantenere a lungo uno stato di benessere. Spesso però mancano informazioni precise e chi sa cosa dovrebbe fare non sempre applica,

Dettagli

AXA MPS TUTTA LA VITA

AXA MPS TUTTA LA VITA PROTEZIONE SALUTE INDIPENDENZA FUTURO AXA MPS TUTTA LA VITA PROTEZIONE E SERENITÀ ANCHE NELLE AVVERSITÀ In esclusiva per i clienti AXA MPS Tutta la Vita, la Compagnia, in collaborazione con AXA Assistance

Dettagli

Ditta 1 BILANCIO DI VERIFICA Casa di Cura Privata Esercizio 2013 S. M. Maddalena S.p.A. UdC EURO Movimenti dal 0 al 31/12/2099 Rettifiche dal 0 al

Ditta 1 BILANCIO DI VERIFICA Casa di Cura Privata Esercizio 2013 S. M. Maddalena S.p.A. UdC EURO Movimenti dal 0 al 31/12/2099 Rettifiche dal 0 al 45030 Occhiobello RO Pagina 1 111.1 Capitale sociale 2.169.300,00 111.3 Riserva di rivalutazioni 3.386.837,26 111.5 Riserva legale 204.995,68 111.7 Riserva statutaria 5.833,33 111.9 Riserva straordinaria

Dettagli

REGIONE TRE VALLI. 11000 CASSE MALATI Prestazioni di cura a domicilio riconosciute ai sensi della LAMal.

REGIONE TRE VALLI. 11000 CASSE MALATI Prestazioni di cura a domicilio riconosciute ai sensi della LAMal. REGIONE TRE VALLI DESCRIZIONE DEL PIANO CONTABILE Il presente documento è stato creato alfine di fornire informazioni dettagliate in merito alle singole voci utilizzate dall Associazione nella stesura

Dettagli

te lu a s e ità n a S

te lu a s e ità n a S Sanità e salute INTRODUZIONE ALL ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA La salute in Italia oggi: Cos è l assistenza sanitaria integrativa e quali sono i vantaggi L Italia ha un Servizio Sanitario Nazionale

Dettagli

Nuova residenza anagrafica. Variazioni stato civile. Coniuge e figli fiscalmente a carico. Altri familiari fiscalmente a carico

Nuova residenza anagrafica. Variazioni stato civile. Coniuge e figli fiscalmente a carico. Altri familiari fiscalmente a carico Pagina 1 DOCUMENTI ANAGRAFICI In via generale si ricorda che il contribuente deve esibire la documentazione necessaria per permettere la verifica della conformità dei dati esposti nella propria dichiarazione

Dettagli

LA SPESA DELLE FAMIGLIE PER CONSUMI IN SICILIA

LA SPESA DELLE FAMIGLIE PER CONSUMI IN SICILIA SOCIALE NOTIZIARIO DI STATISTICHE REGIONALI A CURA DEL SERVIZIO STATISTICA ED ANALISI ECONOMICA DELLA REGIONE SICILIANA IN COLLABORAZIONE CON ISTAT ANNO 7 N.3/2015 I consumi privati rappresentano, in economia,

Dettagli

RAPPORTO DELLA COMMISSIONE ACQUA POTABILE

RAPPORTO DELLA COMMISSIONE ACQUA POTABILE RAPPORTO DELLA COMMISSIONE ACQUA POTABILE Egregi signori Il preventivo ricalca nelle grandi linee quanto già esposto nel preventivo 2001, la previsione di perdita di Fr. 8'203.- potrà essere ridotta nel

Dettagli

Gruppo manifatture STUDIO SD13U

Gruppo manifatture STUDIO SD13U Gruppo manifatture STUDIO SD05U 15.11.1 - Produzione di carne, non di volatili, e di prodotti della macellazione; 15.11.2 - Conservazione di carne, non di volatili, mediante congelamento e surgelazione;

Dettagli

AREA IGIENICO SANITARIA 40 ORE:

AREA IGIENICO SANITARIA 40 ORE: Programma del corso abilitante all esercizio di somministrazione di alimenti e bevande ed esercizio dell attività commerciale nel settore alimentare (EX REC) 130 ore AREA IGIENICO SANITARIA 40 ORE: Quadro

Dettagli

COMUNE DI PARMA Ufficio Statistica

COMUNE DI PARMA Ufficio Statistica COMUNE DI PARMA Ufficio Statistica ANTICIPAZIONE PROVVISORIA DELL INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA (NIC) DELLA CITTA DI PARMA AGOSTO 2014 In seguito alle rilevazioni condotte dagli

Dettagli

UFFICIO COMUNALE DI STATISTICA

UFFICIO COMUNALE DI STATISTICA COMUNE DI PISTOIA Piazza del Duomo 51100 Pistoia Tel. 0573.3711 Ufficio Statistica via dei Macelli 11/C 51100 Pistoia Tel. 0573 371 922 911 - Fax 0573 371928 - e-mail statistica@comune.pistoia.it UFFICIO

Dettagli

bollettino ufficiale della regione autonoma friuli venezia giulia 18 dicembre 2013 51 19

bollettino ufficiale della regione autonoma friuli venezia giulia 18 dicembre 2013 51 19 bollettino ufficiale della regione autonoma friuli venezia giulia 18 dicembre 2013 51 19 13_51_1_DPR_234_1_TESTO Decreto del Presidente della Regione 9 dicembre 2013, n. 0234/Pres. Regolamento recante

Dettagli

Il Ministro dell Economia e delle Finanze

Il Ministro dell Economia e delle Finanze Il Ministro dell Economia e delle Finanze Visti i commi quarto, quinto, sesto, settimo e ottavo dell articolo 38 del decreto del Presidente della Repubblica 29 settembre 1973, n. 600, come sostituiti dall

Dettagli

Circolare n. 4/2013 del 14 Gennaio 2013 Ai gentili Clienti loro sedi

Circolare n. 4/2013 del 14 Gennaio 2013 Ai gentili Clienti loro sedi Circolare n. 4/2013 del 14 Gennaio 2013 Ai gentili Clienti loro sedi OGGETTO: Redditometro: primi chiarimenti sulle modalità di applicazione Gentile Cliente, iniziano a pervenire i primi chiarimenti sull'applicazione

Dettagli

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele ERVIZIO ANITARIO REGIONALE A Azienda ervizi anitari N 1 triestina la vien... alute angiando M Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele Dipartimento

Dettagli

Commercio Interno Interno15

Commercio Interno Interno15 15 Commercio Interno Interno15 COMMERCIO INTERNO All interno di questa sezione vengono riportate le tabelle riguardanti il commercio nella Regione nell anno 2007, in particolare: il commercio al dettaglio

Dettagli

SERVIZIO DI IGIENE DEGLI ALIMENTI E NUTRIZIONE (S.I.A.N. - ASL NO )

SERVIZIO DI IGIENE DEGLI ALIMENTI E NUTRIZIONE (S.I.A.N. - ASL NO ) SERVIZIO DI IGIENE DEGLI ALIMENTI E NUTRIZIONE (S.I.A.N. - ASL NO ) OBIETTIVI del SIAN: sicurezza alimentare prevenzione delle malattie correlate all alimentazione promuovere comportamenti utili per la

Dettagli

DOCUMENTI NECESSARI MOD. 730/2015

DOCUMENTI NECESSARI MOD. 730/2015 DOCUMENTI NECESSARI MOD. 730/2015 La UILTEC Palermo rinnova la propria disponibilità a rendere ai propri iscritti il Servizio di Assistenza Fiscale per la compilazione del Modello 730 per l anno 2015.

Dettagli

COMUNE DI PARMA Ufficio Statistica

COMUNE DI PARMA Ufficio Statistica COMUNE DI PARMA Ufficio Statistica ANTICIPAZIONE PROVVISORIA DELL INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA (NIC) DELLA CITTA DI PARMA FEBBRAIO 2015 In seguito alle rilevazioni condotte dagli

Dettagli

Come aumentare l apporto calorico alla dieta

Come aumentare l apporto calorico alla dieta Come aumentare l apporto calorico alla dieta Lo IEO pubblica una collana di Booklets al fine di aiutare il paziente a gestire eventuali problematiche (quali ad esempio le terapie svolte, l alimentazione

Dettagli

L INFLUENZA CHE I BAMBINI HANNO SUGLI ACQUISTI FAMILIARI PRESENTAZIONE DEI DATI

L INFLUENZA CHE I BAMBINI HANNO SUGLI ACQUISTI FAMILIARI PRESENTAZIONE DEI DATI L INFLUENZA CHE I BAMBINI HANNO SUGLI ACQUISTI FAMILIARI PRESENTAZIONE DEI DATI Progetto realizzato per conto di: TRADE BUSINESS METODOLOGIA E CAMPIONE Interviste telefoniche C.A.T.I OMNIBUS 206 interviste

Dettagli

www.integration.zh.ch

www.integration.zh.ch Cantone di Zurigo Dipartimento della giustizia e degli interni Ufficio cantonale per l integrazione Informazioni per i nuovi arrivati dall estero www.integration.zh.ch Indice 03 Immigrazione e diritto

Dettagli

Hospital Standard Liberty Assicurazione complementare per il reparto comune in in tutti gli ospedali convenzionati in Svizzera

Hospital Standard Liberty Assicurazione complementare per il reparto comune in in tutti gli ospedali convenzionati in Svizzera Hospital Standard Liberty Assicurazione complementare per il reparto comune in in tutti gli ospedali convenzionati in Svizzera Condizioni Complementari (CC) Edizione gennaio 2004 (versione 2013) 2 Scopo

Dettagli

Sperimentazione azioni di prevenzione dei rifiuti a Brescia

Sperimentazione azioni di prevenzione dei rifiuti a Brescia Sperimentazione azioni di prevenzione dei rifiuti a Brescia Compostaggio domestico Pannolini riutilizzabili per bambini Spesa in cassetta Criteri costi - benefici Paola Amadei consulente Aprica/a2a 25

Dettagli

L Hospice fa parte della Rete Ligure di Cure Palliative ed è integrato con tutti i reparti e i servizi dell ASL.

L Hospice fa parte della Rete Ligure di Cure Palliative ed è integrato con tutti i reparti e i servizi dell ASL. L Hospice è una struttura dell ASL 1 Imperiese che accoglie prevalentemente pazienti con tumore in fase avanzata o terminale che necessitano di cure palliative di livello specialistico o che non possono

Dettagli

GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO

GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO Comune di CORI (Lt) Assessorato all RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO pagina 1 SOMMARIO Premessa... 3 1 Principi generali: Cos è il Compostaggio... 4 2 Cosa mettere nella

Dettagli

Guida alla compilazione del questionario della statistica dell'assistenza e cura a domicilio

Guida alla compilazione del questionario della statistica dell'assistenza e cura a domicilio Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale di statistica UST 14 Sanità versione marzo 2015 Guida alla compilazione del questionario della statistica dell'assistenza e cura a domicilio 1 INTRODUZIONE...

Dettagli

DIABETE E ALIMENTAZIONE

DIABETE E ALIMENTAZIONE DIABETE E ALIMENTAZIONE La pianificazione di una dieta corretta può essere difficile se non si è certi della combinazione di cibi migliore, delle porzioni e dell effetto dei diversi alimenti sui livelli

Dettagli

Guida alla nutrizione

Guida alla nutrizione CentroCalcioRossoNero Guida alla nutrizione Bilancio energetico e nutrienti Il mantenimento del bilancio energetico-nutrizionale negli atleti rappresenta un importante obiettivo biofisiologico. Diversi

Dettagli

,00 3 Altre attività soggette a studi. Numero giornate retribuite Personale

,00 3 Altre attività soggette a studi. Numero giornate retribuite Personale 04 47.9.0 - Commercio al dettaglio in esercizi non specializzati di computer, periferiche, attrezzature per le telecomunicazioni, elettronica di consumo audio e video, elettrodomestici 47.4.00 - Commercio

Dettagli

Comune di Bregaglia Pagina: 1 Preventivo conto gestione corrente

Comune di Bregaglia Pagina: 1 Preventivo conto gestione corrente Comune di Bregaglia Pagina: 1 CONTO DI GESTIONE CORRENTE 19'633'000.00 19'633'000.00 0 A M M I N I S T R A Z I O N E 2'054'900.00 330'700.00 G E N E R A L E 01 POTERE LEGISLATIVO E ESECUTIVO 353'800.00

Dettagli

6.4.5.1.2 Direttive concernenti l applicazione ed il computo delle rette differenziate nelle case per anziani sussidiate (del 26 febbraio 2007)

6.4.5.1.2 Direttive concernenti l applicazione ed il computo delle rette differenziate nelle case per anziani sussidiate (del 26 febbraio 2007) 6.4.5.1.2 Direttive concernenti l applicazione ed il computo delle rette differenziate nelle case per anziani sussidiate (del 26 febbraio 2007) Richiamati gli articoli 6d e 11 della Legge concernente il

Dettagli

COLONSCOPIA VIRTUALE

COLONSCOPIA VIRTUALE COLONSCOPIA VIRTUALE La colonscopia virtuale è una simulazione al computer di una colonscopia vera. Consiste in una TAC dell addome eseguita sia in posizione supina che prona, dopo aver inserito aria dal

Dettagli

Indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività (NIC)

Indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività (NIC) 16 giugno 2011 Maggio 2011 PREZZI AL CONSUMO Dati definitivi Nel mese di maggio, l indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività (NIC), comprensivo dei tabacchi, registra un aumento

Dettagli

Scritto da Administrator Martedì 10 Ottobre 2006 23:15 - Ultimo aggiornamento Mercoledì 30 Dicembre 2009 17:51

Scritto da Administrator Martedì 10 Ottobre 2006 23:15 - Ultimo aggiornamento Mercoledì 30 Dicembre 2009 17:51 La colite ulcerosa e il morbo di Crohn sono malattie che colpiscono l apparato intestinale e vengono definite generalmente col nome di malattie infiammatorie dell apparato intestinale. La colite ulcerosa

Dettagli