Fondazione Vodafone Italia Impresa a 360º Porte aperte all imprenditoria

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Fondazione Vodafone Italia Impresa a 360º Porte aperte all imprenditoria"

Transcript

1 Fondazione Vodafone Italia Impresa a 360º Porte aperte all imprenditoria Torino, 5 maggio

2 Cosa e la Fondazione Vodafone Italia ORIGINI nasce nel 2002 struttura autonoma attività di servizio e di solidarietà sociale focus: disagio sociale MISSION DELLA FONDAZIONE diffusione dei valori di solidarietà e sussidiarietà ricerca di soluzioni contrastare l insorgere di nuove forme di disagio NATURA E AMBITI DI INTERVENTO fondazione di impresa grantmaking multiscopo ambito sociale, ambientale e culturale ORGANIGRAMMA 27 Fondazioni nei paesi del mondo dove opera Vodafone La Fondazione e collocata all interno della Direzione Public & Legal Affairs di Vodafone Italia 2

3 Vodafone Group Foundation Finalita Si costituisce nel 2002 per realizzare investimenti sociali finalizzati alla promozione dell uomo e della società attraverso: la più ampia condivisione dei benefici derivanti dalla tecnologia mobile la protezione dell ambiente il supporto alle comunità nelle quali i clienti, i dipendenti, gli investitori ed i fornitori vivono Come farlo? Eroga fondi: progetti locali totale investimenti sulle Fondazioni locali: 213 milioni di euro, di cui 38,8 mil di euro (18%) per VF Italia Definisce indirizzi: Sport & Music: interventi a supporto dei giovani Calamita naturali e disastri umanitari: interventi in risposta a situazioni di crisi Promuove e Comunica: World of Difference: attivo in 17 paesi, oltre 700 persone coinvolte tra dipendenti e clienti (estate 2008) Red Alert: strumento di fund raising avviato in 14 paesi (aprile 2010) Foundation Day: celebrazione attività/risultati delle Fondazioni Vodafone nel mondo (1ma edizione febbraio 2009) 3

4 Fondazione Vodafone Italia - Attività core: i progetti Come selezioniamo La Fondazione Vodafone italia sceglie di erogare i propri fondi attraverso: 1. apertura di un bando rivolto al III settore 2. selezione diretta dell ente beneficiario Come scegliamo associazione/progetto L associazione che propone il progetto e valutata secondo i seguenti elementi: bilancio certificato trasparenza dei rapporti con soci sostenitori, donatori ed erogatori attività certificata preferibilmente da almeno 5 anni neutralità politica % costi di gestione su proventi Il progetto invece deve rispondere a requisiti di: SOSTENIBILITA EFFICACIA DELL INTERVENTO MISURABILITA DEI RISULTATI REPLICABILITA 4

5 ltre il grantmaking puro World of Difference numeri del WoD: Le edizioni ad oggi: il programma e stato lanciato nel giugno 2008 ed e giunto oggi alla sua erza edizione; a giugno 2011 partirà la quarta edizione. I numeri del WoD: il programma ha visto l iscrizione di oltre 2000 persone, la pagina dedicata el sito web della Fondazione Vodafone Italia ha registrato 40 mila visitatori. Partecipanti: 2008 I edizione: 6 persone (3 clienti + 3 dipendenti) 2009 II edizione: 20 persone (15 clienti + 5 dipendenti) 2010 III edizione: 40 persone (35 clienti + 5 dipendenti) + 20 persone con extrabudge (dedicato ai soli clienti Vodafone) 86 vincitori in totale 5

6 ltre il grantmaking puro World of Difference a meccanica del programma: a Fondazione Vodafone seleziona le associazioni tra quelle sostenute in 8 anni (oltre 300) e chiede il profilo necessario per la loro attività ordinaria o straordinaria. Le associazioni sono elte in base alla distribuzione territoriale e in base alla capacità organizzativa dimostrata. spetti legali: Accordo di erogazione tra la FVI e le associazioni coinvolte Contratto di lavoro temporaneo (consulenza, progetto, altro) tra associazione e persona involta. Per i dipendenti Vodafone e previsto un periodo di distacco dall azienda, in accordo con isorse Umane. osti: Fondazione Vodafone Italia sostiene le associazioni per stipendi e spese operative. Il costo egli stipendi varierà in base alle competenze richieste. 6

7 World of Difference lcuni dati. CV ricevuti: (90 dai dipendenti Vodafone) Accessi al sito web Fondazione: facebook: fan 7

8 Progetto WOD 2010 : ricerca di 40 profili segnalati dagli enti non profit, sostenuti negli ultimi due anni di attività dalla Fondazione Vodafone Italia Associazione CasaOz Onlus Torino Progetto: Ampliamento del settore comunicazione e fund raising di CasaOz Ruolo richiesto: Supporto al settore comunicazione e raccolta fondi 8

9 Attività richieste dall Associazione CasaOz Onlus: 1. AREA COMUNICAZIONE: aggiornamento del sito web contributo all aggiornamento del materiale istituzionale dell Associazione proposte su nuove modalità comunicative col territorio e con i donatori 2. AREA FUNDRAISING: identificazione di bandi / concorsi per raccolta fondi aggiornamento della lista dei potenziali donatori contributo all individuazione di nuove modalità di fund raising Competenze richieste Buona conoscenza dei sistemi informatici di base (in particolare uso di Office e navigazione Internet); conoscenza della lingua inglese. Attitudini personali: capacità di lavoro in equipe; creatività: flessibilità; capacità di lavoro autonomo. 9

10 World of Difference

nonostante l emofilia.

nonostante l emofilia. Chi siamo Fondazione Paracelso nasce nel 2004 con la costituzione del Fondo di Solidarietà a favore degli emofilici che negli anni '80 erano stati infettati dall'hiv attraverso i farmaci necessari alla

Dettagli

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 282

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 282 Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 282 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa delle senatrici CARLONI e CHIAROMONTE COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 29 APRILE 2008 Norme per il sostegno ad attività senza fine

Dettagli

uidu.org uidu.org Il network socialmente utile

uidu.org uidu.org Il network socialmente utile uidu.org uidu.org Il network socialmente utile uidu è comunità e territorio Una piattaforma web geolocalizzata per favorire l incontro tra realtà a km zero 90 % delle organizzazioni non profit ha un raggio

Dettagli

Portafoglio. prodotti

Portafoglio. prodotti Portafoglio prodotti 2015 Introduzione La crisi ha profondamente modificato la società: oggi non siamo più in un paese di benessere in cui il volontariato si occupava di alcune nicchie di svantaggio e

Dettagli

PIANO DELLE ATTIVITÀ 2014

PIANO DELLE ATTIVITÀ 2014 PIANO DELLE ATTIVITÀ 2014 PREMESSA: L Associazione Non Profit Network ha avviato già da tempo un percorso di ridefinizione della propria missione, strategie, modalità di programmazione e rendicontazione,

Dettagli

DOCUMENTI DI BILANCIO DELL ESERCIZIO 2010

DOCUMENTI DI BILANCIO DELL ESERCIZIO 2010 DOCUMENTI DI BILANCIO DELL ESERCIZIO 2010 (01/01/2010-31/12/2010) Roccia di Fuoco Onlus Organizzazione Umanitaria Internazionale Via dell Albanella 26 00169 Roma C.F. 97516580582 pag.1 Il presente elaborato

Dettagli

Imprese e mondo no profit: strategie win-win a base di crowdfunding

Imprese e mondo no profit: strategie win-win a base di crowdfunding Imprese e mondo no profit: strategie win-win a base di crowdfunding 1) Chi parla? 2) Partiamo dalla fine: kickended.com - Silvio Lorusso 2014 3) Tema: Cosa è il Crowdfunding dal punto di vista di un Fundraiser

Dettagli

www.fondazionecrt.it

www.fondazionecrt.it www.fondazionecrt.it Che cos è la Fondazione CRT La Fondazione CRT prende forma nel 1991 dalla Cassa di Risparmio di Torino, da cui eredita la missione filantropica e il nome: nasce infatti nel contesto

Dettagli

BANDI E FINANZIAMENTI

BANDI E FINANZIAMENTI BANDI E FINANZIAMENTI 1. Accesso ai fondi europei Gli obiettivi strategici della proposta Lo sviluppo di progetti nel mondo non profit è ormai una funzione chiave sia a livello strategico che per la sostenibilità

Dettagli

Services- Research - Planning S.r.l. Società di servizi, ricerca e progettazione

Services- Research - Planning S.r.l. Società di servizi, ricerca e progettazione Services- Research - Planning S.r.l. Società di servizi, ricerca e progettazione Face to Face Marketing Comunicazione Eventi - Fundraising Ricerchiamo Location per la promozione della Vostra Causa Vi aiutiamo

Dettagli

31 dicembre 2010. 14 marzo 2010. Non è stabilita alcuna scadenza per la presentazione delle richieste

31 dicembre 2010. 14 marzo 2010. Non è stabilita alcuna scadenza per la presentazione delle richieste Soggetti finanziatori Progetto Scadenza ALLEANZA ASSICURAZIONI Iniziative che hanno come scopo: 1. progetti di formazione e/o inserimento professionale dei giovani finalizzati all'uscita da situazioni

Dettagli

ACCADEMIA DI PROGETTAZIONE SOCIALE MAURIZIO MAGGIORA

ACCADEMIA DI PROGETTAZIONE SOCIALE MAURIZIO MAGGIORA Un nuovo modo di vivere la progettazione sociale... ACCADEMIA DI PROGETTAZIONE SOCIALE MAURIZIO MAGGIORA Diventare «progettista sociale esperto» Torino, 14 marzo 2013 Agenda Accademia di Progettazione

Dettagli

Centro Studi sul Non Profit

Centro Studi sul Non Profit RICERCA COMPARATIVA: IL FUND E PEOPLE RAISING PER LA SANITA IN ITALIA, NEGLI STATI UNITI D AMERICA E REGNO UNITO DI GRAN BRETAGNA E IRLANDA DEL NORD (Ricerca completata in data 30/09/2011) di Raffaele

Dettagli

Policy La sostenibilità

Policy La sostenibilità Policy La sostenibilità Approvato dal Consiglio di Amministrazione di eni spa il 27 aprile 2011. 1. Il modello di sostenibilità di eni 3 2. La relazione con gli Stakeholder 4 3. I Diritti Umani 5 4. La

Dettagli

Il più grande network online dove chiedere ed offrire aiuto in Toscana. Firenze, 4 maggio 2015

Il più grande network online dove chiedere ed offrire aiuto in Toscana. Firenze, 4 maggio 2015 Il più grande network online dove chiedere ed offrire aiuto in Toscana. Firenze, 4 maggio 2015 Siamosolidali.it è un progetto promosso dell Ente Cassa di Risparmio di Firenze, nato dalla necessità di sostenere

Dettagli

Dal Fund-raising alla promozione del dono. Bernardino Casadei Fondazione Cariplo Como, 8 giugno 2006

Dal Fund-raising alla promozione del dono. Bernardino Casadei Fondazione Cariplo Como, 8 giugno 2006 Dal Fund-raising alla promozione del dono Bernardino Casadei Fondazione Cariplo Como, 8 giugno 2006 Il Fund-raising Si parte da un progetto o un iniziativa per la quale si cerca di mobilitare l interesse

Dettagli

LA SOSTENIBILITÀ ECONOMICA

LA SOSTENIBILITÀ ECONOMICA 3. LA SOSTENIBILITÀ ECONOMICA UNA NECESSITÀ PER UN SERVIZIO DURATURO NEL TEMPO. L Antoniano si è modificato negli anni ampliando le proprie aree di intervento e integrando i servizi con nuove attività

Dettagli

MASSIMO SILUMBRA COORDINA DOMIZIANA AVANZINI

MASSIMO SILUMBRA COORDINA DOMIZIANA AVANZINI MASSIMO SILUMBRA COORDINA DOMIZIANA AVANZINI MONTESILVANO MARINA 23 MAGGIO 2015 Le basi del Fundraising Alcune brevi note per cercare di migliorare la raccolta fondi Fund = FONDO (non c entra con la parola

Dettagli

Learning News Aprile 2011, anno V - N. 4

Learning News Aprile 2011, anno V - N. 4 Learning News Aprile 2011, anno V - N. 4 Le competenze di fundraising nel Non Profit Il Fundraising da tecnica di raccolta fondi ad attività di progettazione strategica: i cinque ambiti di applicazione

Dettagli

Associazione PerMicroLab Onlus

Associazione PerMicroLab Onlus Associazione PerMicroLab Onlus Indice - Chi siamo La nostra storia I soci Attività I mentor volontari Esempi di interventi presso microimprese Perché diventare mentor volontario Con chi collaboriamo -

Dettagli

Chi siamo Associazione PerMicroLab Onlus non ha scopo di lucro finalità solidarietà sociale

Chi siamo Associazione PerMicroLab Onlus non ha scopo di lucro finalità solidarietà sociale Indice Chi siamo La nostra mission La nostra storia I soci Con chi collaboriamo Il programma Youth Business Italy Il Mentoring I Mentor volontari Contatti Chi siamo L Associazione PerMicroLab Onlus, già

Dettagli

PREMIO EUROPEO PER IL VOLONTARIATO D IMPRESA (The European Employee Volunteering Awards) I migliori progetti italiani

PREMIO EUROPEO PER IL VOLONTARIATO D IMPRESA (The European Employee Volunteering Awards) I migliori progetti italiani PREMIO EUROPEO PER IL VOLONTARIATO D IMPRESA (The European Employee Volunteering Awards) I migliori progetti italiani MIGLIOR PROGETTO CATEGORIA LARGE COMPANY Terna Terna è il primo operatore di trasmissione

Dettagli

Fundraising: una storia di odio e amore

Fundraising: una storia di odio e amore Fundraising: una storia di odio e amore Le persone donano ad altre persone, non a organizzazioni o nemmeno a delle cause. Il fundraising è un affare che riguarda le persone. Ma cos è il fundraising?

Dettagli

Le tecniche di raccolta di fondi. IL FUND RAISING. Roma, 28 settembre 2011. gyfranzone per netzer 2011. Tutti i diritti sono riservati.

Le tecniche di raccolta di fondi. IL FUND RAISING. Roma, 28 settembre 2011. gyfranzone per netzer 2011. Tutti i diritti sono riservati. Le tecniche di raccolta di fondi. IL FUND RAISING Roma, 28 settembre 2011 Che cosa non è il fund raising Il fund raising non è un modo organizzato, efficiente e trendy di gestire la carità. (H. A. Rosso

Dettagli

International Programs Communication Officer Dipartimento Programmi Internazionali Save the Children Italia Onlus (ROMA) Responsabile Dipartimento

International Programs Communication Officer Dipartimento Programmi Internazionali Save the Children Italia Onlus (ROMA) Responsabile Dipartimento TERMINI DI RIFERIMENTO RUOLO: AREA/DIPARTIMENTO: SEDE DI LAVORO: REFERENTE: RESPONSABILITÀ DI GESTIONE: RESPONSABILITÀ DI BUDGET: TIPOLOGIA DI CONTRATTO: DURATA: SALARIO DI RIFERIMENTO RAL 24.000 26.000

Dettagli

BANDO INTERNAZIONALE

BANDO INTERNAZIONALE PROGETTO SABB Master in Comunicazione Relazionale e Marketing del Fund-Raising (edizione 2009-2010) di Fondazione Patrizio Paoletti per lo sviluppo e la comunicazione e InformaAzione s.r.l. che favoriscano

Dettagli

FOCUS: DONNE, LAVORO E CONDIZIONE FAMILIARE

FOCUS: DONNE, LAVORO E CONDIZIONE FAMILIARE DONNE E LAVORO Bando di Concorso che premia l impresa sociale al femminile promosso da Fondazione Vodafone Italia in collaborazione con Donna Moderna. FOCUS: DONNE, LAVORO E CONDIZIONE FAMILIARE In Italia

Dettagli

L integrazione tra ciclo del fund raising e ciclo del grant making

L integrazione tra ciclo del fund raising e ciclo del grant making Raccolta fondi IDEE E STRUMENTI L integrazione tra ciclo del fund raising e ciclo del grant making di Valerio Melandri* e Francesco Santini** Fund raising e grant making sono due facce della stessa medaglia.

Dettagli

Catalogo 2010 Terzo settore e Associazionismo

Catalogo 2010 Terzo settore e Associazionismo Catalogo 2010 Terzo settore e Associazionismo PRESENTAZIONE CORSI PER LE ORGANIZZAZIONI DEL TERZO SETTORE Strategie di marketing, Comunicazione e Fund Raising: Una sfida e una necessita per le organizzazioni

Dettagli

Master Universitario di II Livello in FUNDRAISING

Master Universitario di II Livello in FUNDRAISING Prot. n. 180/2012 D.R. n. 62 UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA In convenzione con istudis.r.l. Istituto Studi Distribuzione Internazionale Uffici: Via San Giovanni sul Muro, 3 20121 Milano Italy

Dettagli

Regolamento del Fondo Interno di Solidarietà

Regolamento del Fondo Interno di Solidarietà 2012 Regolamento del Fondo Interno di Solidarietà Codess Sociale Cooperativa Sociale - ONLUS Rev. 2 del 14/.11/2012 Regolamento Fondo Interno di Solidarietà rev. 2 del 14/11/2012 Pag. 1 di 5 REGOLAMENTO

Dettagli

Il fundraiser questo s(conosciuto)

Il fundraiser questo s(conosciuto) ABBIAMO IL PALLINO PER IL FUNDRAISING Il fundraiser questo s(conosciuto) Chi è, cosa fa, quali strumenti utilizza, con chi si relaziona e quali obiettivi ha questa figura professionale complessa e specializzata

Dettagli

Il PIANO DI RACCOLTA FONDI 2015: VERSO LA COSTRUZIONE DI UNA STRATEGIA INTEGRATA MARKETING E IMPRESE

Il PIANO DI RACCOLTA FONDI 2015: VERSO LA COSTRUZIONE DI UNA STRATEGIA INTEGRATA MARKETING E IMPRESE Il PIANO DI RACCOLTA FONDI 2015: VERSO LA COSTRUZIONE DI UNA STRATEGIA INTEGRATA MARKETING E IMPRESE Indice 1. Premessa 2. Sinergie marketing individui e imprese 3. Marketing individui: Overview 2014 Obiettivi

Dettagli

REPORT SUI RISULTATI DEI PERCORSI FORMATIVI

REPORT SUI RISULTATI DEI PERCORSI FORMATIVI REPORT SUI RISULTATI DEI PERCORSI FORMATIVI Sommario. I percorsi formativi di Impresa creativa: missione possibile.... Formazione e consulenza ad hoc per giovani creativi.... Rimini.... Cesena.... Faenza....

Dettagli

Bando di Concorso per le scuole superiori. Concorso Social Innovation...in Progress

Bando di Concorso per le scuole superiori. Concorso Social Innovation...in Progress Bando di Concorso per le scuole superiori Concorso Social Innovation...in Progress 1. Presentazione La Fondazione ÈBBENE, in collaborazione con l Incubatore Certificato Consorzio Sol.CO Rete di imprese

Dettagli

BANDO per l assegnazione di una borsa di studio Master Internazionali Professionisti ONG

BANDO per l assegnazione di una borsa di studio Master Internazionali Professionisti ONG BANDO per l assegnazione di una borsa di studio Master Internazionali Professionisti ONG 1. Premessa ASVI è leader europeo nella formazione manageriale per il non profit e principale bacino di reclutamento

Dettagli

Research & Strategy Projects & Fund Raising Marketing Technology Education

Research & Strategy Projects & Fund Raising Marketing Technology Education Research & Strategy Projects & Fund Raising Marketing Technology Education Territoria è una società di consulenza specializzata in marketing territoriale e sviluppo locale. Elaboriamo e applichiamo metodologie

Dettagli

Definizioni preliminari

Definizioni preliminari LIUC, 20 marzo 2015 Definizioni preliminari Terzo settore: complesso di enti e istituzioni che, all interno di un sistema economico, si collocano tra Stato e mercato, ma non sono riconducibili né all uno

Dettagli

GLI ITALIANI E IL FUNDRAISING Chi sono, come si comportano e cosa desiderano i donatori I edizione / 2013

GLI ITALIANI E IL FUNDRAISING Chi sono, come si comportano e cosa desiderano i donatori I edizione / 2013 GLI ITALIANI E IL FUNDRAISING Chi sono, come si comportano e cosa desiderano i donatori I edizione / 2013 Milano, 24 ottobre 2013 Obiettivi e metodologia Obiettivo della ricerca è indagare sulle attitudini

Dettagli

Corso precongressuale della FCP

Corso precongressuale della FCP Corso precongressuale della FCP Etica ed economia del Non Profit: Dal bilancio sociale al fundraising Con la collaborazione tecnica dell Istituto Italiano della Donazione Trieste 25, 26 ottobre Alcuni

Dettagli

«Brand Essence» Il brand Porta Futuro

«Brand Essence» Il brand Porta Futuro 1 Il brand Porta Futuro «Brand Essence» Razionalità Cosa ci rende veramente speciali rispetto agli altri riferimenti di benchmark eccellenti (anche non pubblici) Siamo una organizzazione pubblica che fornisce

Dettagli

Curriculum Vitae Walter Bianco

Curriculum Vitae Walter Bianco INFORMAZIONI PERSONALI Walter Bianco Strada Antica della Creusa 27/5, 10133, Torino, Italia 011-6612447 3472890373 walter.bianco@eurolabmobile.it Sesso M Data di nascita 06/10/1957 Nazionalità Italiana

Dettagli

le attività della Fondazione Giovanni Agnelli Andrea Gavosto Fondazione Giovanni Agnelli

le attività della Fondazione Giovanni Agnelli Andrea Gavosto Fondazione Giovanni Agnelli le attività della Fondazione Giovanni Agnelli Andrea Gavosto Fondazione Giovanni Agnelli I principali campi di attività della Fondazione Agnelli ricerca sui temi dell istruzione solidarietà sociale iniziative

Dettagli

Master Universitario di I Livello in FUNDRAISING

Master Universitario di I Livello in FUNDRAISING Prot. n. 179/2012 D.R. n. 61 UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA In convenzione con istudis.r.l. Istituto Studi Distribuzione Internazionale Uffici: Via San Giovanni sul Muro, 3 20121 Milano Italy

Dettagli

BANDO per l assegnazione di una borsa di studio Master ASVI Social Change

BANDO per l assegnazione di una borsa di studio Master ASVI Social Change BANDO per l assegnazione di una borsa di studio Master ASVI Social Change 1. Premessa ASVI Social Change è la principale Scuola di formazione europea per i Manager del Non profit. Dal 1997 ha formato circa

Dettagli

Strategie per il sociale Il fundraising Le fondazioni bancarie Le fondazioni d impresa

Strategie per il sociale Il fundraising Le fondazioni bancarie Le fondazioni d impresa Strategie per il sociale Il fundraising Le fondazioni bancarie Le fondazioni d impresa 7-8 lezione - 6 ottobre 2011 Il fundraising Definizione di fundraising Il fundraising è la scienza della sostenibilità

Dettagli

ENTI LOCALI. Quota associativa 2013: 3.000 CORSI DI FORMAZIONE

ENTI LOCALI. Quota associativa 2013: 3.000 CORSI DI FORMAZIONE ENTI LOCALI Quota associativa 2013: 3.000 Newsletter gratuita, bandi e opportunità per enti, imprese, associazioni, giovani e cittadini. Gratuiti 3 incontri di legislative, occasioni di lavoro e partenariato,

Dettagli

BANDO 2015.9 ATTIVITÀ CULTURALI TUTELA E VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO STORICO E ARTISTICO

BANDO 2015.9 ATTIVITÀ CULTURALI TUTELA E VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO STORICO E ARTISTICO BANDO 2015.9 ATTIVITÀ CULTURALI TUTELA E VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO STORICO E ARTISTICO PER L INDIVIDUAZIONE DI PROGETTI DI UTILITÀ SOCIALE DA FINANZIARSI DALLA FONDAZIONE CON IL CONCORSO DI ALTRI SOGGETTI

Dettagli

ore Sala Consiliare del Comune di Bellano

ore Sala Consiliare del Comune di Bellano ore Sala Consiliare del Comune di Bellano IL PERCORSO Valutazione del Piano di Zona 2009/2011 Definizione regole di partecipazione del Terzo Settore Definizione della nuova governance Definizione delle

Dettagli

Il ruolo delle Fondazioni di Impresa nella Welfare Society L esperienza della Fondazione Vodafone Italia

Il ruolo delle Fondazioni di Impresa nella Welfare Society L esperienza della Fondazione Vodafone Italia Il ruolo delle Fondazioni di Impresa nella Welfare Society L esperienza della Fondazione Vodafone Italia Roma al 2015 Gli scenari per il futuro della citta 18-19 gennaio 2005 Come sappiamo, negli ultimi

Dettagli

Obiettivo strategico 6

Obiettivo strategico 6 Obiettivo strategico 6 Croce Rossa Italiana Operatore dell Area Sviluppo Gualandrini Giancarlo Finanze Adele Obiettivi strategici 2020 Obiettivo 6 Agiamo con una struttura capillare, efficace e trasparente,

Dettagli

ARISLA BOOK 2013 FONDAZIONE ARISLA RACCONTA L ANNO 2013

ARISLA BOOK 2013 FONDAZIONE ARISLA RACCONTA L ANNO 2013 ARISLA BOOK 2013 FONDAZIONE ARISLA RACCONTA L ANNO 2013 PER COSTRUIRE UN FUTURO SENZA SLA Abstract Ø Obiettivi Il Book di AriSLA ha lo scopo di presentare agli stakeholders della Fondazione i risultati

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E BENEFICI ECONOMICI A SOGGETTI PUBBLICI E PRIVATI

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E BENEFICI ECONOMICI A SOGGETTI PUBBLICI E PRIVATI REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E BENEFICI ECONOMICI A SOGGETTI PUBBLICI E PRIVATI (Art. 12, legge 7 Agosto 1990, n. 241 e s.m.) Approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale

Dettagli

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLA GESTIONE (EX ART. 2428 C.C.)

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLA GESTIONE (EX ART. 2428 C.C.) RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLA GESTIONE (EX ART. 2428 C.C.) Durante l anno 2012 la cooperativa Spes contra spem ha portato avanti una serie di azioni orientate a garantire il buon andamento

Dettagli

Giovani in Associazione

Giovani in Associazione Giovani in Associazione 16 NOVEMBRE 2011 A cura dei Dottori: Piero Cevola Riccardo Petrignani Componenti del Gruppo di Studio Enti No Profit Ordine Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Torino

Dettagli

Non profit e cultura: stato dell arte. Alcuni dati di scenario. Daria Broglio Istituto per la ricerca sociale

Non profit e cultura: stato dell arte. Alcuni dati di scenario. Daria Broglio Istituto per la ricerca sociale Non profit e cultura: stato dell arte. Alcuni dati di scenario Daria Broglio Istituto per la ricerca sociale Primi dati di scenario: Il valore aggiunto del Sistema Produttivo Culturale Il perimetro del

Dettagli

FARE FUND RAISING IN BIBLIOTECA. Fiscalità italiana: poche idee e ben confuse

FARE FUND RAISING IN BIBLIOTECA. Fiscalità italiana: poche idee e ben confuse FARE FUND RAISING IN BIBLIOTECA La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e della ricerca scientifica e tecnica. Tutela e valorizza il patrimonio storico e artistico della nazione. (Art. 9 della

Dettagli

LA CARTA DELLA DONAZIONE

LA CARTA DELLA DONAZIONE LA CARTA DELLA DONAZIONE 1 - PRINCIPI GENERALI La Carta della Donazione è il primo codice etico italiano per l autoregolamentazione della raccolta fondi nell ambito del non profit. Promossa da Solidaritas,

Dettagli

Bilancio 2006 dell Associazione di Volontariato Casa di Zaccheo ONLUS

Bilancio 2006 dell Associazione di Volontariato Casa di Zaccheo ONLUS dell Associazione di Volontariato Casa di Zaccheo ONLUS Elenco dei Soci aggiornato al 15 marzo 2007...2 Cariche sociali al 15 marzo 2007...2 Consenso al trattamento dei dati personali...2 Lettera ai Soci...3

Dettagli

Associazione Servizi per il Volontariato Modena. Documento programmatico di mandato 2014-2017

Associazione Servizi per il Volontariato Modena. Documento programmatico di mandato 2014-2017 Associazione Servizi per il Volontariato Modena Documento programmatico di mandato 2014-2017 Introduzione Contesto ASVM è un'associazione che conta esperienza, capacità progettuale, innovazione e radicamento

Dettagli

13-14-15 dicembre 2013 Cosenza. startupwekeend.org

13-14-15 dicembre 2013 Cosenza. startupwekeend.org 13-14-15 dicembre 2013 Cosenza + startupwekeend.org Cosa è Startup Weekend La nostra missione è di insegnare e promuovere l'imprenditorialità nelle comunità locali. Siamo una organizzazione non profit

Dettagli

RICERCA COMPARATIVA: IL FUND E PEOPLE RAISING POLITICO IN ITALIA, STATI UNITI D AMERICA E REGNO UNITO. (Ricerca completata in data 01/12/2010)

RICERCA COMPARATIVA: IL FUND E PEOPLE RAISING POLITICO IN ITALIA, STATI UNITI D AMERICA E REGNO UNITO. (Ricerca completata in data 01/12/2010) 1 RICERCA COMPARATIVA: IL FUND E PEOPLE RAISING POLITICO IN ITALIA, STATI UNITI D AMERICA E REGNO UNITO (Ricerca completata in data 01/12/2010) di Raffaele Picilli con la collaborazione di Flavio Giordano

Dettagli

I bisogni sociali del territorio e la Fondazione di Comunità

I bisogni sociali del territorio e la Fondazione di Comunità I bisogni sociali del territorio e la Fondazione di Comunità Incontro con le Organizzazioni del Terzo Settore Lunedì 26 ottobre 2015 - Fondazione Carispezia I bisogni sociali del territorio Nuove modalità

Dettagli

Bilancio 2007 dell Associazione di Volontariato Casa di Zaccheo ONLUS

Bilancio 2007 dell Associazione di Volontariato Casa di Zaccheo ONLUS dell Associazione di Volontariato Casa di Zaccheo ONLUS Elenco dei Soci aggiornato all 8 febbraio 2008...2 Cariche sociali all 8 febbraio 2008...2 Consenso al trattamento dei dati personali...2 Lettera

Dettagli

Corso in Progettazione socio-culturale per Banche del tempo

Corso in Progettazione socio-culturale per Banche del tempo Corso in Progettazione socio-culturale per Banche del tempo Modulo 2 Principi e Tecniche di Fund Raising d.ssa Marta Buzzatti Fonte: Manuale di fund raising F. Ambrogetti, M.Coen Cagli, R. Milano FUND

Dettagli

SOMMARIO PARTE PRIMA: IDENTITÀ DEL COMITATO ITALIANO PER L UNICEF ONLUS 8 PARTE SECONDA: RELAZIONE SOCIALE 18

SOMMARIO PARTE PRIMA: IDENTITÀ DEL COMITATO ITALIANO PER L UNICEF ONLUS 8 PARTE SECONDA: RELAZIONE SOCIALE 18 SOMMARIO LETTERA DEL PRESIDENTE 4 NOTA INTRODUTTIVA E METODOLOGICA 6 IL COINVOLGIMENTO DEGLI STAKEHOLDER 7 PARTE PRIMA: IDENTITÀ DEL COMITATO ITALIANO PER L UNICEF ONLUS 8 1.1 CONTESTO DI RIFERIMENTO 9

Dettagli

RELAZIONE DI MISSIONE 2012

RELAZIONE DI MISSIONE 2012 RELAZIONE DI MISSIONE 2012 CAPITOLI 1. Introduzione 2. Sviluppo Organizzativo 3. La comunicazione e le campagne di sensibilizzazione 4. La Raccolta Fondi 5. I progetti: obiettivi raggiunti e futuri Pagina

Dettagli

- - 2013-2014 - ASL 05418-04/09/2013 16/09/2013 23/09/2013] 17 UE

- - 2013-2014 - ASL 05418-04/09/2013 16/09/2013 23/09/2013] 17 UE 1 1563511 77,20 15979 15978 16019 2 scelta 38.20 19.50 12.00 7.50 77,00 1993-12-11 vincitore in altra scelta 15979 2 1585657 76,50 15975 15978 15983 2 scelta 45.00 16.50 4.50 10.50 0,00 1994-05-19 vincitore

Dettagli

Strumenti di gestione per l innovazione sociale

Strumenti di gestione per l innovazione sociale CERGAS Centro di Ricerche sulla Gestione dell Assistenza Sanitaria e Sociale Strumenti di gestione per l innovazione sociale Agenda Chi Siamo Cergas Lab I laboratori Gli altri servizi Il bollino Costo

Dettagli

Il fund raising capacità di elaborare strategie di sostenibilità e di attivare una organizzazione nel fare raccolta fondi

Il fund raising capacità di elaborare strategie di sostenibilità e di attivare una organizzazione nel fare raccolta fondi CONVEGNO: LA FONDAZIONE DI PARTECIPAZIONE Il fund raising capacità di elaborare strategie di sostenibilità e di attivare una organizzazione nel fare raccolta fondi Massimo Coen Cagli Fondatore Direttore

Dettagli

Università degli Studi di Milano Bicocca Facoltà di Sociologia e Ricerca sociale Laurea triennale in turismo, territorio e sviluppo locale

Università degli Studi di Milano Bicocca Facoltà di Sociologia e Ricerca sociale Laurea triennale in turismo, territorio e sviluppo locale Laurea triennale in turismo, territorio e sviluppo locale Economia culturale dott.ssa Federica De Molli Giovedì 30 ottobre 2014 Economia culturale LEZIONE PASSATA UN MIGLIORAMENTO POSSIBILE 1. 2. 3. 4.

Dettagli

NON PROFIT PROFESSIONALS Training per diventare professionisti del terzo settore

NON PROFIT PROFESSIONALS Training per diventare professionisti del terzo settore NON PROFIT PROFESSIONALS Training per diventare professionisti del terzo settore Edizione 2015 15 giornate formative condotte da professionisti esperti del non-profit A PROPOSITO DI ALTRI MONDI Onlus,

Dettagli

MANI TESE. Report dell incontro

MANI TESE. Report dell incontro MANI TESE Laboratorio di idee sulla cooperazione internazionale 20 settembre - ore 15.00 17.30 Napoli, Fiera dei Beni Comuni, presso la Mostra d'oltremare Via Kennedy n. 54 Report dell incontro Programma:

Dettagli

BANCA POPOLARE ETICA

BANCA POPOLARE ETICA BANCA POPOLARE ETICA La finanza etica per l efficienza energetica: l esperienza di Banca Etica Marco Bianchi Area Innovazione - Banca Popolare Etica L efficienza energetica e le politiche di sviluppo degli

Dettagli

Introduzione al Project Management

Introduzione al Project Management Introduzione al Project Management corso Capacity Building Fondazione Cariplo Giuliana Baldassarre Federica Bandini Public Management & Policy Perché è importante progettare per le aziende non profit Perché

Dettagli

Visita di Studio sul tema dell economia sociale. Dossier di approfondimento della tematica

Visita di Studio sul tema dell economia sociale. Dossier di approfondimento della tematica Obiettivo Competitività Regionale e Occupazione Programma Operativo Nazionale Azioni di Sistema (FSE) 2007-2013 [IT052PO017] Obiettivo Convergenza Programma Operativo Nazionale Governance e Azioni di Sistema

Dettagli

PIANO DI EROGAZIONE 2015

PIANO DI EROGAZIONE 2015 Fondazione della Comunità di Monza e Brianza PIANO DI EROGAZIONE 2015 Giovedì 19 Marzo -ore 17 Casa del Volontariato - MONZA 1 Un ultimo sguardo al 2014 2 QUALCHE NUMERO sul 2014 996.000 17 patrocini euro

Dettagli

BE REACTIVE. Statuto dell'associazione

BE REACTIVE. Statuto dell'associazione TITOLO 1. ORGANIZZAZIONE Art. 1 Costituzione BE REACTIVE Statuto dell'associazione E costituita l Organizzazione di volontariato denominata BE REACTIVE che in seguito sarà chiamata Organizzazione. Ai sensi

Dettagli

Mobilità in Europa Venezia, 22 marzo 2012. Angela Baranzini Commissione europea Rappresentanza a Milano

Mobilità in Europa Venezia, 22 marzo 2012. Angela Baranzini Commissione europea Rappresentanza a Milano Mobilità in Europa Venezia, 22 marzo 2012 Angela Baranzini Commissione europea Rappresentanza a Milano Indice Commissione europea - Staff figures Le opportunità di studio nell Unione Europea: i programmi

Dettagli

FONDAZIONE ZANETTI ONLUS

FONDAZIONE ZANETTI ONLUS FONDAZIONE ZANETTI ONLUS LINEE GUIDA PER RICHIEDERCI UN SOSTEGNO PER IL 2016 (Le richieste devono pervenire entro e non oltre il 30 ottobre 2015) FONDAZIONE ZANETTI ONLUS Linee guida per la presentazione,

Dettagli

RELAZIONE SULLE ATTIVITA 2015 DI ADRA ITALIA

RELAZIONE SULLE ATTIVITA 2015 DI ADRA ITALIA RELAZIONE SULLE ATTIVITA 2015 DI ADRA ITALIA ADRA ITALIA è un organizzazione no profit che si impegna per la lotta alla povertà, per il rispetto e la dignità di ogni singolo individuo all interno della

Dettagli

Linee guida e Raccomandazioni per la II Fase - Studi di Fattibilità - II Edizione

Linee guida e Raccomandazioni per la II Fase - Studi di Fattibilità - II Edizione Linee guida e Raccomandazioni per la II Fase - Studi di Fattibilità - II Edizione RUOLI NELLA RETE Quali sono i ruoli che un ente può interpretare nell ambito del progetto? Un ente può essere partner oppure

Dettagli

CURRICULUM VITAE DI CAGNAZZO ANDREA

CURRICULUM VITAE DI CAGNAZZO ANDREA CURRICULUM VITAE DI CAGNAZZO ANDREA DATI PERSONALI Nato a Ancona Residente a Fano, via Divisione Carpazi, 20 Domicilio Rimini, via Fada, 17 E- mail andreacagnazzo1@virgilio.it Telefono 347/7508075 STUDI

Dettagli

ING DIRECT lancia Prendi Parte al Cambiamento : un iniziativa per stimolare il singolo e migliorare la collettività

ING DIRECT lancia Prendi Parte al Cambiamento : un iniziativa per stimolare il singolo e migliorare la collettività ING DIRECT lancia Prendi Parte al Cambiamento : un iniziativa per stimolare il singolo e migliorare la collettività Un progetto per premiare con 100.000 euro la start-up italiana più innovativa, un percorso

Dettagli

E il momento di iniziare: le fondamenta del fundraising

E il momento di iniziare: le fondamenta del fundraising ENGAGEDin propone corsi di formazione per le organizzazioni che vogliono avviare o sviluppare la propria attività di raccolta fondi attraverso la crescita delle proprie competenze, la discussione di casi

Dettagli

Prima Giornata della Trasparenza

Prima Giornata della Trasparenza Prima Giornata della Trasparenza Il Piano Triennale della Trasparenza e dell Integrità e il suo Stato di Avanzamento 30 Novembre 2011 L accessibilità TOTALE Missione Ente Trasparenza Integrità Buon Andamento

Dettagli

CARRIERA NELLE ISTITUZIONI EUROPEE

CARRIERA NELLE ISTITUZIONI EUROPEE CARRIERA NELLE ISTITUZIONI EUROPEE Fabrizio Spada Pavia, 14 aprile 2015 Commissione europea Rappresentanza a Milano Indice Le istituzioni europee: La Commissione La DG Comunicazione Le Rappresentanze Le

Dettagli

Date Modulo Docenti Programma

Date Modulo Docenti Programma Master Universitario in Management dell Strategica Calendario didattico a.a. 2014/ Aggiornato al 28 maggio Date Modulo Docenti Programma 19-21 febbraio Strategica Carlo Bagnoli Matteo Demartini - Dalla

Dettagli

Tra il Dare e il Fare

Tra il Dare e il Fare Tra il Dare e il Fare Massimo Lanza Fondazione di Venezia San Miniato 2 ottobre 2009 Fondazione Patrimonio per uno Scopo Ricavi Risorse Attività istituzionale Evoluzione temporale delle principali dimensioni

Dettagli

OBIETTIVO STRATEGICO 6

OBIETTIVO STRATEGICO 6 OBIETTIVO STRATEGICO 6 Cesare Giannetti operatore area sviluppo Croce Rossa Italiana Legnano (MI) La Strategia 2020 e il suo motto saving lives, changing minds Obiettivo 6 Agiamo con una struttura capillare,

Dettagli

NUOVI ORIZZONTI IMPRENDITIVI PER IL TERZO SETTORE VERONESE E VENETO

NUOVI ORIZZONTI IMPRENDITIVI PER IL TERZO SETTORE VERONESE E VENETO NUOVI ORIZZONTI IMPRENDITIVI PER IL TERZO SETTORE VERONESE E VENETO formazione continua 2008/2009 DGR n. 1009 del 06/05/2008 Partner di rete Soc. Mutua per l Autogestione Info Mag e-mail info@magverona.it

Dettagli

MUSIC FOR AFRICAMILKPROJECT. Marea

MUSIC FOR AFRICAMILKPROJECT. Marea UNAUTHORISED COPYING PUBLIC PERFORMANCE&BROADCASTINGOFTHISRECORDPROHIBITED-ALLRIGHTSOF MUSIC FOR Marea 1. Cammino dritto 3 40 2. Il mio amore perduto 4 25 3. Ng ombe kwa Njombe 3 30 4. Oblivion 3 50 5.

Dettagli

Le attività di comunicazione. dell Azienda Usl di Parma

Le attività di comunicazione. dell Azienda Usl di Parma Ufficio comunicazione, stampa e rapporti con l Utenza Le attività di comunicazione dell Azienda Usl di Parma II Workshop Laboratorio FIASO Comunicazione e promo zione per la salute Milano 15 dicembre 2011

Dettagli

Centro Studi sul Non Profit

Centro Studi sul Non Profit 1 IL FUNDRAISING E IL PEOPLE RAISING POLITICO IN ITALIA, STATI UNITI D AMERICA E REGNO UNITO: II a ANALISI COMPARATIVA anno 2013 (Ricerca completata in data 30/08/2013) ABSTRACT Di Raffaele PICILLI e Flavio

Dettagli

Regolamento sugli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione delle informazioni Pagina 1

Regolamento sugli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione delle informazioni Pagina 1 Regolamento sugli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione delle informazioni Pagina 1 Regolamento sugli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione delle informazioni Pagina 2 Regolamento

Dettagli

FONDAZIONE COMUNITARIA NORD MILANO ONLUS MODELLO OPERATIVO DELL ATTIVITA EROGATIVA

FONDAZIONE COMUNITARIA NORD MILANO ONLUS MODELLO OPERATIVO DELL ATTIVITA EROGATIVA PREMESSE Per una fondazione grantmaking (di erogazione), l attività erogativa è per definizione l attività istituzionale insieme alla gestione del patrimonio. Per garantire un flusso puntuale e trasparente

Dettagli

Piattaforma Parma. per l impresa che dona prodotti. Parma, 14 giugno 2013. Comune di Parma

Piattaforma Parma. per l impresa che dona prodotti. Parma, 14 giugno 2013. Comune di Parma Piattaforma Parma per l impresa che dona prodotti Parma, 14 giugno 2013 Comune di Parma IL PROGETTO Piattaforma Parma è, prima di tutto, un iniziativa condivisa dalla città e dai suoi principali rappresentanti,

Dettagli

L arte di insegnare la gioia di donare Le tecniche di raccolta fondi

L arte di insegnare la gioia di donare Le tecniche di raccolta fondi L arte di insegnare la gioia di donare Le tecniche di raccolta fondi CONGRESSO FEDERAZIONE ASSOCIAZIONE ITALIA ISRAELE Bari 23-24 ottobre 2010 Alessandra Pellegrini Breve nota su ARTS COUNCIL Arts Council

Dettagli