Università degli Studi di Udine DECREE OF THE RECTOR THE RECTOR. in consideration of

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Università degli Studi di Udine DECREE OF THE RECTOR THE RECTOR. in consideration of"

Transcript

1 N. 318 of 18/05/2015 Protocol n Tit. III cl. 13 fasc. DECREE OF THE RECTOR RE: Competition for awarding 6 research grants at the University of Udine THE RECTOR in consideration of - Law n. 240 of 30 December 2010 with regard to "Norms on the organization of the Universities, academic staff and recruitment, and the Government s mandate to stimulate the quality and efficiency of the University system", and in particular Art. 22 regarding the awarding of research grants; and of - the Ministerial Decree n. 102 of 9 March 2011 "Minimum amounts for research grants art. 22, Law n. 240 of 30 December 2010; and of - the "Internal Regulations for awarding research grants" of the University of Udine, enacted by the decree of the Rector n. 263 of 2 July 2014; and of - the proposals for calls for admission to research grants received by the Research Department; and of - the certification of financial cover attached to the above proposals; HEREBY DECREES to issue an announcement of a competition for awarding 6 research grants at the University of Udine as per Attachment 1 to the present decree, of which it is an integral part. In recognition of the legitimacy of the measure signed by the DIRECTOR GENERAL dott. Massimo Di Silverio Signed by the Rector prof. Alberto Felice De Toni

2 Attachment 1 DECREE OF THE RECTOR no. 318 of 18/05/2015 Competition for awarding 6 research grants at the University of Udine Art. 1 A competition is hereby announced, based on qualifications and interview where necessary, for awarding for 6 research grants at the University of Udine, as identified in Attachment A which constitutes an integral part of the present announcement. The grant may be renewed in compliance with the provisions of art. 22 of Law n. 240 of 30 December 2010, and the Regulations of the University of Udine for awarding research grants, enacted by the decree of the Rector n. 263 of 2 July The research grant does not entail any right regarding access to tenured positions at the University. Art. 2 In order to participate in the selection for the research grants hereby announced are required the qualifications as identified in Attachment A, the lack of which entails automatic exclusion: A PhD or equivalent degree obtained abroad or, for the sectors involved, a Medical specialization accompanied by an adequate scientific production or equivalent title obtained abroad, constitute a preferential qualification for access to the selections as above. Candidates with a qualification obtained abroad which has not been declared equivalent pursuant to current legislation will have to present their qualifications translated and legalized by the competent Italian representatives in their Countries of birth or residence, or by an official translator. The adjudicating commission (see art. 6) shall evaluate the equivalence of the qualification obtained abroad solely for the purposes of admission to the competition, except for the evaluation of a medical specialization to which art. 38 of the Legislative Decree 165/2001 and subsequent modifications and additions, and EU regulations on the matter, shall apply. Art. 3 The research grants pursuant to the present competition cannot be awarded to: a) employees of Universities and persons pursuant to art. 22 clause 1 of Law n. 240 of 30 December 2010; b) those who have already been awarded research grants pursuant to Law n. 240 of 30 December 2010 for a total of four years, even if not continuously, except for the period in which the grant was awarded at the same time as a PhD Grant, within the maximum limit of the legal duration of the relative course; c) those who have already been awarded research grants and fixed-term contracts as researchers pursuant respectively to articles 22 and 24 of Law n. 240 of 30 December 2010 for a total of twelve years, even if not continuously, d) those who are related, up to and including the fourth degree, to: - the Rector, the Administrative Director or a member of the Board of Governors of the University of Udine; the scientific director or a professor/researcher belonging to the Department or structure where the relative research activity will be carried out. The research grants pursuant to this competition cannot be combined with: a) scholarships of any type awarded, except those given by Italian or foreign institutions in order to integrate, with periods abroad, the training or research of the scholar awarded the scholarship; b) other research grants; c) any work contracts as an employee, even part-time, except for the provisions established for the employees of public administrations. Research grants pursuant to the present competition are also incompatible with simultaneous attendance at University degree courses, either Bachelors, specialistic or Masters, research Doctorates with scholarships and medical specializations, in Italy and abroad. Art. 4

3 Applications to participate in the selection, filled in on ordinary paper as set out in the form attached to this competition (Attachment B) and accompanied by the necessary documentation, must be addressed to the Rector of the University of Udine Servizi Affari Istituzionali e Legali Ufficio Protocollo Via Palladio Udine, and must arrive by and no later than 11:30 am on 08/06/2015 (inclusive). Late applications will not be accepted. The application must be made as follows: 1. handed in personally at the Servizi Affari Istituzionali e Legali - Ufficio Protocollo of the University, Via Palladio 8, Udine, Monday to Friday from 9 am to 11:30am. 2. sent by registered delivery with notification of receipt; 3. sent by Certified Mail (PEC) to the address within the same period. The candidate who forwards the application through PEC does not have to provide the paper application. The application and attachments must be formatted to ensure the non-alterability of the document during the access and storage (PDF / Adobe and Adobe PDF). The maximum allowed is 20 MB. Application submitted by a non-certified address or not in accordance to the provisions by this paragraph will not be considered valid. The university administration does not assume any responsibility in case the files transmitted by PEC are not legible. Applications sent by post will only be accepted if they arrive before the deadline indicated above; therefore, the date of posting or post mark will not be taken into consideration. The name, surname and address of the candidate, and the competition the applicant is applying for, must be written on the outside of the envelope. In the application, pursuant to the Presidential Decree 445/2000 "Unified Text of legislative and regulamentory dispositions concerning administrative documentation", the candidate must specify, clearly and accurately and under his/her own responsibility: 1. his/her particulars, date and place of birth, nationality, residence and address chosen for the purposes of the competition (including the post code and, if possible, telephone number and address); 2. the research grant for which he/she is competing; 3. that he/she meets all the requirements pursuant to art. 2 of this announcement; 4. that he/she is aware of all the restrictions and that his/her application is not incompatible pursuant to art. 3 of this announcement; 5. that he/she undertakes to communicate promptly any change of residence or address indicated in the application. With the application the candidate must also attach, with reference to the research grant for which he/she intends to compete: a) scientific and professional CV, dated and signed, showing the candidate's suitability to follow and achieve the research program (Attachments A and following); b) any publications, certificates and any other diplomas deemed useful to prove the candidate's qualification with regard to the research program as above. Academic and professional qualifications may be self-certified in substitution of the normal certifications (Attachment C). Other qualifications, including publications, may be presented as originals or reproduced as photocopies with a declaration pursuant to Presidential Decree 445/2000 of 28 December 2000 Attachment D); c) list, on a separate sheet of paper, of the publications and qualifications presented with the application (attachment D), dated and signed; d) documentation certifying any research carried out at public and/or private bodies, duly indicating the start and duration thereof; e) copy of any academic qualification obtained abroad, accompanied by the certificate of examinations taken with the mark obtained, translated and legalized by the competent Italian diplomatic representatives abroad, or by an official translator, if an assessment of equivalence is required; f) photocopy of identification card or other identity document. Pursuant to art. 15 of Law No 12 November on "Measures for the formation of the annual budget and multi-state" Public Administrations can not accept or request certificates. In relations with the organs of Public Administration and Managers of public services, the certificates are entirely replaced by the declarations pursuant to Presidential Decree 445/2000 of 28 December The administration reserves the right to carry out sample checks on the truthfulness of the substitute

4 declarations. If in the course of such checks it were to emerge that the content of the declaration is false, the applicant shall forfeit any benefits deriving from the false declaration, and shall also be subject to the penal consequences of his/her action of making false declarations. Any application that does not contain the declarations indicated above, and that does not have the prescribed documentation attached, will not be taken into consideration. Reference may not be made to documents and publications already presented in other competitions. The administration takes no responsibility for the loss of any communications resulting from an inaccurate indication of the residence and address of the applicant, nor from non-communication or tardy communication of any change thereto, nor from any possible misdelivery or postal error not due to any fault of the Administration. Art. 5 The selection tests will ascertain the candidates' preparation, experience and aptitude for research. They will consist in: - evaluation of the professional and scientific CV, publications and qualifications presented; - interview, if necessary, with a more detailed discussion of the topics of scientific importance for the relative research grant. The interview will take place according to the calendar indicated in Attachment A of the present announcement, of which it is an integral part. There will not be any direct communication to the candidates. Candidates will be informed, at the address indicated on the application, if they have been excluded because they lack the requirements for admissibility or due to non-observance of the deadlines. Candidates must come to the interview, if required, with a valid identity document. Art. 6 The adjudicating Commissions for the competition are identified in Attachment A of the present announcement, of which it is an integral part. In the first sitting, the Commission shall appoint a Chair and secretary, and shall establish the criteria and methods for evaluating the qualifications and interview, where required. The results of the evaluation of the qualifications shall be made known to the candidates in the course of the interview, where required. The Commission shall have a total of 100 points that can be attributed to qualifications and to the interview, where required. At the end of the Commission's work, the Commission shall draw up a general list of merit based on the points awarded to each candidate, and shall write the minutes of the operations of the whole competition. The grants shall be awarded, in observance of the above list, to the candidates who have obtained the minimum overall mark (based on qualifications or qualifications and interview) of 70/100 (seventy out of one hundred). The Commission s final judgement is non-appealable. The lists shall be made public solely through publication on the site: No communications will be sent to the candidate's domicile. Any candidates who do not declare that they accept the research grant, and do not present themselves at the research center within the deadlines communicated, even informally, shall forfeit the right to the grant. Extensions to the deadline shall be granted solely due to cases of force majeure, duly documented. Art. 7 The research activity shall not be begun before the successful candidate has signed the contract defining the type of collaboration. The research activity for which the grant is awarded must have the following characteristics: a) it must take place within the field of the research program for which the grant is awarded, and not be a merely technical support thereof; b) it must have a close connection with the research program for which the winner of the grant has been awarded the contract; c) it must be continuous in nature and temporally defined, not merely occasional, and must be coordinated with the overall activity of the University; d) it must be carried out autonomously, within the sole limits of the program set out by the Director of the

5 program, without a predetermined work schedule. The researcher is obliged to present, according to the deadlines laid down by the contract, to the Department or the research structure where he/she is working, a detailed written report of the activity carried out, accompanied by the relative opinion of the scientific Director. Art. 8 The following legal dispositions apply to the grants awarded in the present competition: with regard to fiscal matters, the dispositions pursuant to art. 4 of Law n. 476 of 13 August 1984 and subsequent modifications and additions; with regard to social security matters, the dispositions pursuant to art. 2 clauses 26 et seq. of Law n. 335 of 8 August 1995 and subsequent modifications and additions; with regard to maternity leave, the dispositions pursuant to the Ministerial Decree of 12 July 2007; with regard to sick leave, the dispositions pursuant to art. 1 clause 788 of Law n. 296 of 27 December 2006 and subsequent modifications. During the period of obligatory maternity leave, the indemnity paid by the Italian Social Security Institute (INPS) pursuant to art. 5 of Ministerial Decree of 12 July 2007 shall be integrated by the University so that the whole amount of the research grant shall be paid. The grant shall be paid in monthly instalments. Art. 9 The documents and publications presented by the candidates for the purposes of the competition shall be returned by hand to the candidate him/herself, or to a person delegated for the purpose by the candidate, 180 days after the publication of the Decree of the Rector approving the documents, and within the following 30 days of said publication. Publications presented in the original and not collected shall be kept at the Interdepartmental Libraries in order to increase the store of books held by the University. All other documentation shall be eliminated according to the dispositions of the law. Art. 10 Pursuant to art. 13 of Legislative Decree 196/2003 "Personal data protection Code", the information sheet concerning the processing of personal data is attached to the present announcement (Attachment E). Art. 11 For all other matters not expressly cited in the present announcement, reference should be made to the current legislation cited above and to the "Internal Regulations for awarding research grants" of the University of Udine, enacted by the decree of the Rector n. 263 of 2 July The official responsible for the competition procedures pursuant to this announcement is Ms. Sandra Salvador, Head of the Services Area for the Research - University of Udine, Central Administration, Vicolo Florio n. 4, Udine, tel. 0432/556377, fax 0432/ (Please refer to the Italian version of the present call as the official one DRN. 318 of18/05/2015 Concorso per l attribuzione di n. 6 assegni per lo svolgimento di attività di ricerca presso l Università degli Studi di Udine).

6 Allegato/Attachment A DECREE OF THE RECTOR no 318 of 18/05/2015 Competition for awarding 6 research grants at the University of Udine Allegato/Attachment A 1 Responsabile scientifico Struttura di riferimento Titolo dell assegno Settore scientifico Durata mesi 12 Importo assegno al netto delle ritenute carico ente ,00 Finanziamento Calendario Colloquio Commissione giudicatrice Requisiti richiesti, pena l esclusione Danilo Castellano DISG Il diritto di utilizzare sostanze e strumenti tecnologici per il potenziamento del corpo umano SPS/01 Convenzione con Fondacion Francisco Elia de Tejada e Uniud Data 22 giugno 2015 Ora 11:00 Luogo Dip.to di Scienze Giuridiche - Sala Riunioni - Via Treppo, 18 Udine Membri effettivi Danilo Castellano, Michele Gaslini, Ludovico Mazzarolli Membri supplenti Federico Costantini Progetto di ricerca Vedere Allegato A Possesso di un diploma di laurea vecchio ordinamento (ante decreto 3 novembre 1999 n. 509) o di laurea specialistica/magistrale (ex decreto 3 novembre 1999 n. 509 e decreto 22 ottobre 2004 n. 270) o titolo equivalente conseguito all estero; -Possesso di un curriculum scientifico professionale idoneo allo svolgimento dell attività di ricerca contemplata. 1 Scientific Director Structure Title of research grant Scientific sector Length in months - 12 Danilo Castellano DISG Total grant net of deductions paid by financer ,00 The right of using drugs and technological devices for the enhancement of the human body SPS/01 Financing Convenzione con Fondacion Francisco Elia de Tejada e Uniud Date of interview 22 June 2015 at 11:00am Venue: Dip.to di Scienze Giuridiche - Sala Riunioni - Via Treppo, 18 Udine Adjudicating commission Permanent members Danilo Castellano, Michele Gaslini, Ludovico Mazzarolli Temporary members Federico Costantini Minimum qualifications necessary University degree obtained before Decree n. 509 of 3 November 1999 or specialistic/master s degree (post decree n. 509 of 3 November 1999 and decree n. 270 of 22 October 2004) or equivalent degree obtained abroad. Research project Professional Scientific curriculum suitable for research activity. Please read the Attachment A 1.1

7 2 Responsabile scientifico Struttura di riferimento Titolo dell assegno Settore scientifico Durata mesi 12 Importo assegno al netto delle ritenute carico ente ,00 Finanziamento Lorenzo Fedrizzi DCFA Sviluppo e caratterizzazione di trattamenti superficiali innovativi biocompatibili per leghe di titanio e acciaio inossidabile ING-IND/22 Ricerca dipartimentale Data 23 giugno 2015 Calendario Colloquio Ora 14:00 Luogo Dip.to Chimica, fisica e ambiente - saletta riunioni - Via Cotonificio, 108 Udine Commissione giudicatrice Membri effettivi Lorenzo Fedrizzi, Stefano Maschio, Francesco Andreatta Membri supplenti Andrea Melchior Requisiti richiesti, pena l esclusione - Possesso di un diploma di laurea vecchio ordinamento (ante decreto 3 novembre 1999 n. 509) o di laurea specialistica/magistrale (ex decreto 3 novembre 1999 n. 509 e decreto 22 ottobre 2004 n. 270) o titolo equivalente conseguito all estero; - Possesso di un curriculum scientifico professionale idoneo allo svolgimento dell attività di ricerca contemplata. Progetto di ricerca Vedere Allegato A Scientific Director Structure Title of research grant Scientific sector Length in months - 12 Lorenzo Fedrizzi DCFA Total grant net of deductions paid by financer ,00 Development and characterization of innovative biocompatible surface treatments for titanium alloys and stainless steel ING-IND/22 Financing Ricerca dipartimentale Date of interview 23 June 2015 at 2:00pm Venue: Dip.to Chimica, fisica e ambiente - saletta riunioni - Via Cotonificio, 108 Udine Adjudicating commission Permanent members Lorenzo Fedrizzi, Stefano Maschio, Francesco Andreatta Temporary members Andrea Melchior Minimum qualifications necessary University degree obtained before Decree n. 509 of 3 November 1999 or specialistic/master s degree (post decree n. 509 of 3 November 1999 and decree n. 270 of 22 October 2004) or equivalent degree obtained abroad. Research project Professional Scientific curriculum suitable for research activity. Please read the Attachment A 2.1

8 3 Responsabile scientifico Stefano Sorace Struttura di riferimento DICA Titolo dell assegno Studio del comportamento di isolatori elastomerici per applicazioni non convenzionali Settore scientifico ICAR/09 Durata mesi 12 Importo assegno al netto delle ritenute carico ente ,00 Finanziamento Esterni 2011Sorace Isolatori sismici elastomerici Data 23 giugno 2015 Ora 16:00 Calendario Colloquio Dip.to di Ingegneria civile e architettura Luogo Via delle Scienze Udine Membri effettivi Stefano Sorace, Gaetano Russo, Paolo Angeli Commissione giudicatrice Membri supplenti Giuliana Somma Requisiti richiesti, pena l esclusione -Possesso del titolo di dottore di ricerca o titolo equivalente conseguito all estero; -Possesso di un curriculum scientifico professionale idoneo allo svolgimento dell attività di ricerca contemplata. Progetto di ricerca Vedere Allegato A Scientific Director Stefano Sorace Structure DICA Title of research grant Study on the behavior of elastomeric isolators for non-conventional applications Scientific sector ICAR/09 Length in months - 12 Total grant net of deductions paid by financer ,00 Financing Esterni 2011Sorace Isolatori sismici elastomerici Date of interview 23 June 2015 at 4:00pm Venue: Dip.to di Ingegneria civile e architettura - Via delle Scienze Udine Adjudicating commission Permanent members Stefano Sorace, Gaetano Russo, Paolo Angeli Temporary members Minimum qualifications necessary mentioned Research project Please read the Attachment A 3.1 Giuliana Somma Research doctorate or equivalent qualification obtained abroad; Professional Scientific curriculum suitable for the research activity above

9 4 Responsabile scientifico Struttura di riferimento Titolo dell assegno Settore scientifico L-ART/03 Durata mesi 12 Importo assegno al netto delle ritenute carico ente ,00 Finanziamento Alessandro Del Puppo DIBE Capti. Periodici d arte contemporanei testi ed immagini Fondi di ricerca del Dipartimento di Storia e Tutela dei Beni Culturali Data Valutazione soli titoli Calendario Colloquio Ora Luogo Membri effettivi Flavio Fergonzi, Donata Levi, Alessandro Del Puppo Commissione giudicatrice Membri supplenti Linda Borean Requisiti richiesti, pena l esclusione -Possesso del titolo di dottore di ricerca o titolo equivalente conseguito all estero; -Possesso di un curriculum scientifico professionale idoneo allo svolgimento dell attività di ricerca contemplata. Progetto di ricerca Vedere Allegato A Scientific Director Alessandro Del Puppo Structure DIBE Title of research grant Capti Contemporary Art Periodicals Texts and Images Scientific sector L-ART/03 Length in months - 12 Total grant net of deductions paid by financer ,00 Financing Fondi di ricerca del Dipartimento di Storia e Tutela dei Beni Culturali Date of interview Assessment of qualifications only Adjudicating commission Permanent members Flavio Fergonzi, Donata Levi, Alessandro Del Puppo Temporary members Minimum qualifications necessary mentioned Research project Please read the Attachment A 4.1 Linda Borean Research doctorate or equivalent qualification obtained abroad; Professional Scientific curriculum suitable for the research activity above

10 5 Responsabile scientifico Struttura di riferimento Titolo dell assegno Settore scientifico Durata mesi 24 Importo assegno al netto delle ritenute carico ente ,00 Finanziamento Calendario Colloquio Stefano Grimaz DCFA Strumenti di supporto alle decisioni, basati sulla tecnica ESR, per la definizione di strategie di miglioramento della sicurezza di edifici scolastici a scala regionale GEO/11 Convenzione UNESCO/Grimaz Data 18 giugno 2015 Ora 9.00 Luogo Laboratorio SPRINT/DCFA via del Cotonificio Udine Membri effettivi Roberto Meriggi,. Stefano Grimaz, Matteo Nicolini Commissione giudicatrice Membri supplenti Maria Eliana Poli Requisiti richiesti, pena l esclusione - Possesso di un diploma di laurea vecchio ordinamento (ante decreto 3 novembre 1999 n. 509) o di laurea specialistica/magistrale (ex decreto 3 novembre 1999 n. 509 e decreto 22 ottobre 2004 n. 270) o titolo equivalente conseguito all estero; - Possesso di un curriculum scientifico professionale idoneo allo svolgimento dell attività di ricerca contemplata. Progetto di ricerca Vedere Allegato A Scientific Director Structure Title of research grant Scientific sector Length in months - 24 Stefano Grimaz DCFA Total grant net of deductions paid by financer ,00 Decision making support, based on ESR technique, for defining safety upgrading strategies at regional level GEO/11 Financing Date of interview Convenzione UNESCO/Grimaz 18 June 2015 at 9:00am Venue: Dip.to Chimica, fisica e ambiente - Laboratorio SPRINT/DCFA Via Cotonificio Udine Adjudicating commission Permanent members Roberto Meriggi, Stefano Grimaz, Matteo Nicolini Temporary members Maria Eliana Poli Minimum qualifications necessary University degree obtained before Decree n. 509 of 3 November 1999 or specialistic/master s degree (post decree n. 509 of 3 November 1999 and decree n. 270 of 22 October 2004) or equivalent degree obtained abroad. Research project Professional Scientific curriculum suitable for research activity. Please read the Attachment A 5.1

11 6 Responsabile scientifico Struttura di riferimento Titolo dell assegno Settore scientifico Durata mesi 12 Importo assegno al netto delle ritenute carico ente ,00 Finanziamento Calendario Colloquio Data Ora Luogo David Esseni DIEG Modellistica e simulazione del trasporto di carica in transistori ad effetto tunnel con lunghezza nanometrica ING-INF/01 Progetto EU E2SWITCH, responsabile Pierpaolo Palestri. Valutazione soli titoli Membri effettivi Pierpaolo Palestri, David Esseni, Francesco Driussi Commissione giudicatrice Membri supplenti Luca Selmi Requisiti richiesti, pena l esclusione - Possesso di un diploma di laurea vecchio ordinamento (ante decreto 3 novembre 1999 n. 509) o di laurea specialistica/magistrale (ex decreto 3 novembre 1999 n. 509 e decreto 22 ottobre 2004 n. 270) o titolo equivalente conseguito all estero; - Possesso di un curriculum scientifico professionale idoneo allo svolgimento dell attività di ricerca contemplata. Progetto di ricerca Vedere Allegato A Scientific Director Structure Title of research grant Scientific sector Length in months - 12 David Esseni DIEG Modeling and simulations of carrier transport in nanoscale Tunnel FETs transistors ING-INF/01 Total grant net of deductions paid by financer ,00 Financing Date of interview Progetto EU E2SWITCH, responsabile Pierpaolo Palestri. Assessment of qualifications only Adjudicating commission Permanent members Pierpaolo Palestri, David Esseni, Francesco Driussi Temporary members Luca Selmi Minimum qualifications necessary University degree obtained before Decree n. 509 of 3 November 1999 or specialistic/master s degree (post decree n. 509 of 3 November 1999 and decree n. 270 of 22 October 2004) or equivalent degree obtained abroad. Research project Professional Scientific curriculum suitable for research activity. Please read the Attachment A 6.1

12 Allegato/Attachment A Responsabile scientifico della ricerca / Principal investigator: Nome e Cognome / Name and surname: Danilo Castellano Qualifica / Position: Professore ordinario Facoltà / Faculty: Corsi di Studio di Area giuridica Dipartimento / Department: Dipartimento di Scienze giuridiche Area MIUR / Research field: SPS/01 - FILOSOFIA POLITICA Settore concorsuale e Settore scientifico disciplinare / Scientific sector: 14/A1 2. Titolo dell assegno di ricerca / Topic of research fellowship assegno di ricerca : I bandi sono consultabili dal sito dell Ateneo, del MIUR e Euraxess 2.1 Testo in italiano (max 200 caratteri / characters): Il diritto di utilizzare sostanze e strumenti tecnologici per il potenziamento del corpo umano 2.2 Text in English (max 200 caratteri / characters): THE RIGHT OF USING DRUGS AND TECHNOLOGICAL DEVICES FOR THE ENHANCEMENT OF THE HUMAN BODY 3. Obiettivi previsti e risultati attesi del programma di ricerca in cui si colloca l attività dell assegnista di ricerca / Foreseen objectives and results of the research programme performed by the research fellow assegnista di ricerca : I bandi saranno consultabili dal sito dell Ateneo, del MIUR e dl sito Euraxess 3.1 Testo in italiano (min 3000 caratteri / characters): PRESENTAZIONE Il problema del «rapporto» tra la persona e il proprio corpo, come problema concernente l ampiezza dello spettro di disponibilità e di utilizzo di quest ultimo, da parte del suo titolare, rappresenta un tema proprio della modernità, intesa sia in senso storico che in senso assiologico. Si tratta, infatti, di un tema il quale, oltre ad assumere uno specifico rilievo teoretico, con riguardo all essereontologico del diritto soggettivo su di sé (vale a dire, dello ius in corpore) e con riguardo alla natura del corpo umano, in relazione al soggetto (e alla sua soggettività giuridica), pone profili di interesse e di problematicità peculiarissimi anche a livello teorico, in riferimento alla coerenza dello/nello Ordinamento giuridico positivo e anche a livello pratico-operativo. Questo «nuovo» tema, invero, s impone nel dibattito bio-giuridico attuale e involge la discussione relativa alla natura, alla struttura e alla fisionomia del c.d. diritto all autodeterminazione di sé e su di sé, letto, in ispecie, sotto la peculiare luce del diritto al potenziamento delle proprie funzioni fisico-(fisiologico-)corporee, attraverso provvidenze di carattere tecnico, le quali si sostanzino in una manipolazione dell organismo umano aliena alla sua fisiologia (e quindi alla sua natura) e quindi motivata da scopi non terapeutici. Il riferimento puntuale e puntualmente caratterizzante il progetto di ricerca che quivi si propone concerne l inquadramento epistemico, la definizione concettuale e la qualificazione giuridica (anche in riscontro al c.d. Ordinamento europeo) dell opzione esercitabile da parte del soggetto, su di sé, per lo sviluppo artificiale (ergo non naturale) delle varie funzioni del proprio corpo e un tanto, segnatamente considerando quelli che sono i crescenti «progressi» della tecnica bio-medica e scientifico-tecnologica, i quali punto consento un livello di meccanizzazione del corpo umano del tutto nuovo e del tutto sconosciuto, quantomeno sotto il profilo (del) giuridico. Lo spettro di operatività dell indagine avrà da essere strutturato sulla base di cinque direttrici concettuali. In primo luogo, allora, dovrà valutarsi il problema relativo al diritto di usare sostanze e/o di strumenti biotecnici nell ambito della pratica sportiva o nell ambito dell attività lavorativa, al fine di potenziare la resa tecnica dell atleta o la produttività/rendimento del lavoratore. In secondo Lugo dovrà considerarsi il problema legato all utilizzo, sul corpo umano, di tecnologie cibernetiche, valutando l opportunità o meno di discernere l uso terapeutico dall uso «di comodo» e valutando la sussistenza di eventuali limiti sul piano giuridico (id est, bio-giuridico), normativo, ontologico e morale. In terzo luogo sarà necessario affrontare il problema legato alle cc.dd. manipolazioni genetiche, ponendo mente alla questione giuridica rappresentata dagl interventi di ingegneria genetica sul genoma umano. Un tanto, potrà essere valutato anche considerando i profili giuridici degl interventi realizzati ai fini della manipolazione del c.d. patrimonio genetico dei gameti, con lo scopo di definire volontaristicamente, da parte

13 degl aspiranti genitori, i tratti somatici e non solo del figlio che dovrà essere concepito (recte, in fase di concepimento). In quarto luogo occorrerà considerare il problema de quo sotto il profilo degl interventi sul corpo umano atti al potenziamento delle capacità cognitive della persona, ponendo mente sia all attività terapeutica, funzionale all eventuale recupero di deficienze intellettuali (mai avute per demenza dalla nascita, o perdute per demenza senile o per altra causa, anche traumatica), sia all attività realizzata per fini variamente strumentali. Val bene considerare, infatti, che la questione non è astratta, ma tutt affatto contingente, dacché il potenziamento artificiale delle facoltà cognitive potrebbe tradursi, anche, in una forma di potenziamento delle capacità operative e mnemoniche, tale da incidere non solo sulle condizioni di vita della «persona computerizzata», ma altresì sulla resa intellettuale di essa e sulla genuinità della sua stessa preparazione (carriera scolastica, esami, concorsi et coetera). In quinto luogo, da ultimo, riprendendo i varii problemi e ritornando sulla questione «di fondo», sarà opportuno considerare il profilo teoretico del diritto all autodeterminazione della persona, con riguardo agl atti dispositivi del proprio corpo (per fini lato sensu di comodo), in confronto alla disciplina vigente a livello nazionale e a livello europeo e nell ambito dello scenario gius-politico internazionale. OBIETTIVI L obiettivo della ricerca è indagare i profili giuridici legati all utilizzo, da parte della persona (umana), di sostanze e/o di strumenti tecnologici atti al potenziamento delle funzioni proprie del corpo umano. La ricerca dovrebbe considerare la liceità o meno degli interventi stessi, sia nell ipotesi in cui questi abbiano una funzione lato sensu terapeutica, sia nell ipotesi in cui perseguano una mera finalità di comodo. L ambito d indagine dovrebbe spaziare in cinque direzioni. 1) Utilizzo di sostanze e/o di strumenti tecnologici in ambito sportivo e lavorativo per un aumento artificiale della resa agonistica o del rendimento economico-produttivo. 2) Utilizzo di sistemi cibernetici e/o cibernetico-tecnologici per il potenziamento di una o di alcune funzioni proprie dell organismo umano; sia con riferimento agli interventi cc.dd. di comodo che con riguardo a quelli propriamente terapeutici. 3) Manipolazioni genetiche e interventi sul genoma umano, anche in funzione eugenetica, nell ambito delle cc.dd. tecniche di procreazione medicalmente assistita. 4) Utilizzo di sostanze e/o di strumenti tecnologici (e/o tecnologico-cibernetici) pel potenziamento (e/o per l alterazione) delle funzioni cognitive. 5) Ambiti di legittimità sostanziale degli atti dispositivi del proprio corpo, con riferimento al diritto di autodeterminazione personale e terapeutica. RISULTATI I risultati che la ricerca dovrebbe raggiungere, con riferimento agli obiettivi ch essa presuppone, si sostanziano in un analisi del problema considerato, la quale consideri: a) le questioni teoretiche intorno al diritto di disporre del proprio corpo e di potenziarne artificialmente le funzioni naturali sue proprie. b) le questioni teoriche e le eventuali contraddizioni relative all oggetto/obiettivo della Ricerca, con riferimento all Ordinamento giuridico positivo nazionale, europeo e internazionale. c) le implicazioni e i problemi che l utilizzo di sostanze e/o di strumenti tecnologici sul proprio corpo, al fine di un innaturale potenziamento delle sue stesse funzioni fisiologiche, pongono con riguardo al diritto della persona interessata e dei terzi direttamente o indirettamente coinvolti. d) i profili di problematicità che gli interventi de quibus possono comportare, anche a livello di ordine pubblico, con riferimento allo scarto che essi determinano tra il naturale potenziamento di alcune funzioni fisiologiche del corpo umano (attraverso l allenamento lato sensu inteso) e il potenziamento artificiale delle stesse, in un diverso organismo. 3.2 Text in English (min 3000 caratteri / characters): FOREWORD The issue of the "relationship" between the person and his own body, as a problem concerning the amplitude of spectrum of availability and use of the latter by the owner, is a key theme of the modernity, understood both in historical and axiological sense. It is, in fact, a theme which, in addition to assume a specific theoretical relevance, with regard to the ontological concept of the subjective right on the self (i.e., the ius in corpore) and in respect to the nature of the human body, in relation to the subject (and its legal personality), raises very specific profiles of interest

14 and of concern, even at the theoretical level, with regard to the consistency of/in the positive legal system and also on a practical and operational perspective. This "new" theme, indeed, imposes itself in the Biojuridical current debate, and involves the discussion concerning the nature, structure and features of the so-called "right to self-determination of the self and on the self", considered, in particular, under the peculiar light of the right to the empowerment of the own physical-(physiological)-corporeal abilities through technical devices, which will substantiate in a manipulation of the human organism averse to its physiology (and therefore to its nature) motivated by nontherapeutic purposes. The precise and characterizing key point of the research project herein proposed concerns the epistemic framework, the conceptual definition and legal classification (also in response to the so-called European legal system) of the option exercisable by the subject, upon himself, for the artificial (ergo not natural) development of the various tasks of the body and, considering in particular the ones that are growing "progress" of the bio-medical and scientific and technological techniques, which allow a completely new and radically unknown level of mechanization of the human body, at least from the (perspective of) the law. The spectrum of activity of the research will have to be structured based on five conceptual guidelines. First, it will need to appraise the problem concerning the right to use drugs and/or bio-technical tools in the field of sport practice or in working context, in order to enhance the technical performance of the athlete or the productivity/efficiency of the employee. Second, it must be considered the problem associated with the use of cybernetic technology on the human body, considering whether to distinguish the therapeutic use from that 'of convenience', and assessing the existence of any restrictions from a legal (i.e., bio-juridical), legislative, ontological and moral. Third, it will be necessary to address the problem with the so-called genetic manipulations, paying attention to the legal issues represented by genetic manipulation on the human genome. This may also be evaluated considering the legal aspects of the interventions carried for the purpose of manipulation the so-called genetic heritage of gametes, with the aim of defining willingly, by the intended parents, physical - and not only - traits of the son to be conceived (recte, in the process of conception). Fourthly, we have to consider the problem in terms of the treatments on the human body to empower cognitive abilities of the individual, considering both the cure in order to the possible recovery of intellectual deficiencies (never had by dementia from birth, or lost by senile dementia or any other cause, even traumatic), and to the activity carried out by purposes variously instrumental. It is well worth bearing in mind, in fact, that this issue is not academic but urgent, since the artificial upgrading of cognition may also result in a kind of enhancement of operational and memory capacity that would affect not only on the living conditions of the "person androidized" but also on its intellectual performance, and on the genuineness of his own study (school career, exams, open competitions et cetera). Fifth, finally, to sum up the various problems and return to the basic question, it will be appropriate to consider the theoretical profile of the right to self-determination of the person, with regard to the disposal acts of one's own body (by the purpose of convenience in the broad sense), in comparison to the existing legal rules at a national and European level, and within the international legal and political scenario. TARGETS The aim of the research is to investigate the legal aspects of the use, by the (human) person, of drugs and/or technological devices suitable for strengthening of the functions of the human body. Research should consider the lawfulness of the treatments themselves, either if they have a lato sensu therapeutic purpose, or if they pursue a mere scope of convenience. The field of investigation should range over five directions. 1) Use of drugs and/or technological devices in sports and work in order to obtain an artificial increase in agonistic results or work productivity. 2) Use of cybernetic systems and/or cyber-technology for enhancing of one or some of the features of the human body; both with reference to so-called "convenience", and to health. 3) Genetic manipulation and treatments on the human genome with eugenic purposes, as part of the socalled assisted reproduction techniques. 4) Use of drugs and/or technological devices (and/or technological-cybernetic) for upgrading (and/or altering) cognitive skills. 5) Areas of substantial legitimacy of acts of disposition of one's own body, with reference to the right of personal and therapeutic self-determination.

15 RESULTS The results of that research should reach, with regard to the objectives that it assumes, lead to an analysis of the problem regarded, which considers: a) The theoretical issues circa the right to dispose of one s own body and of artificially enhance its natural functions. b) The theoretical questions - and possible contradictions - about the object/objective of the research, compared to the national, European and international legal provisions. c) the implications and problems the use of drugs and/or technological devices on one's own body in order to gain an unnatural upgrading of one s own physiological functions, pose to the right of the person concerned and third parties directly or indirectly involved. d) the profiles of distress that the treatments in question may entail, even at the level of public security, with regard to the gap they cause between the natural upgrading of some physiological functions of the human body (through training lato sensu conceived) and artificial enhancement, in a different organism. RIFERIMENTI/REFERENCES Reseach in European Union (FP7) - GEST Global Ethics in Science and Technology Project reference: EPOCH Ethics in Public Policy Making: The Case of Human Enhancement Project reference: TECHNOLIFE a Transdisciplinary approach to the emerging challenges of novel technologies: Lifeworld and imaginaries in foresight and ethics Project reference: VALUE ISOBARS The landscape and isobars of european values in relation to science and new technology Project reference: CREATIVECH Creative Cooperation in Cultural Heritage Project reference: SPREAD Social Platform identifying Research and Policy needs for Sustainable Lifestyles Project reference: European Actions - The Blue Brain Project EPFL Studies on behalf of the European Union - STOA: MAKING PERFECT LIFE BIO-ENGINEERING (IN) THE 21st CENTURY MONITORING REPORT PHASE II (IP/A/STOA/FWC /LOT6/SC1) - STOA: HUMAN ENHANCEMENT STUDY (IP/A/STOA/FWC/ /SC35, 41 & 45) Studies on behalf of the OECD The Bioeconomy to 2030: designing a policy agenda Dottrina/Studies AGOSTINO, De libero arbitrio. ALESSI MAZZARESE MAZZAMUTO (a cura di), Persona e diritto. Giornate di studio in onore di Alfredo Galasso, Milano, Giuffré, ARISTOTELE, Etica nicomachea. BALDASSARRE, Diritti inviolabili, in Enciclopedia giuridica Treccani, Roma, I.P.Z.S., BARENGHI (a cura di), Procreazione assistita e tutela della persona, Padova, C.E.D.A.M., BAUMAN, Mortalità, immortalità e altre strategie della vita, Bologna, Il Mulino, BIFULCO, Esiste un diritto al suicidio assistito nella CEDU?, in Quaderni costituzionali, Bologna, Il Mulino, C.N.B. Conoscere le proprie origini biologiche nella procreazione medicalmente assistita eterologa, Istituto poligrafico e Zecca dello Stato, 25 Novembre C.N.B., La fecondazione assistita. Documenti del Comitato Nazionale per la Bioetica, collana Società e Istituzioni, Roma, Istituto poligrafico e Zecca dello Stato, CARNEVALE SCARNO, Il danno alla persona aspetti giuridici e medico legali, Padova, C.E.D.A.M., CASAVOLA, Bioetica. Una rivoluzione postmoderna, Roma, Salerno editrice, CASONATO PICIOCCHI, Biodiritto in dialogo, Padova, C.E.D.A.M., CASTELLANO, Il diritto tra fonte e fondamento, in Derecho público iberoamericano, Santiago (Cile), Universidad del Desarrollo Facutad de Derecho, CASTELLANO, Il «concetto» di persona umana negli atti dell assemblea costituente e l impossibile fondazione del politico, Padova, C.E.D.A.M., CASTELLANO, L ordine politico-giuridico «modulare» del personalismo contemporaneo, Napoli, Edizioni Scientifiche Italiane, CASTELLANO, La libertà soggettiva. C. Fabro oltre moderno e antimoderno, Napoli, Edizioni Scientifiche Italiane, 1984.

16 CASTELLANO, Ordine etico e diritto, Napoli, Edizioni Scientifiche Italiane, 2011 CASTELLANO, Razionalismo e diritti umani, Torino, Giappichelli, CATTORINI (a cura di), Scienza ed etica nella centralità dell uomo, Milano, Franco Angeli, CATTORINI, La morte offesa, Bologna, E.D.B., COMPOSTA, La famiglia nella tempesta, Roma, Urbaniana University Press, CORREA SGRECCIA (a cura di), Natura e dignità della persona umana a fondamento del diritto alla vita (Atti dell ottava assemblea generale della Pontificia Academia pro Vita, Città del Vaticano, febbraio 2002), Città del Vaticano, Libreria Editrice Vaticana, CRISAFULLI, In tema di emotrasfusioni obbligatorie, in Diritto e società, Padova, C.E.D.A.M., D ADDINO SERRAVALLE, Atti di disposizione del corpo e tutela della persona umana, Napoli, Edizioni Scientifiche Italiane, D AGOSTINO, Introduzione ai lavori: paranoie della modernità, in D AGOSTINO (a cura di), Autodeterminazione. Un diritto di spessore costituzionale? Atti del Convegno nazionale dell U.G.C.I. Pavia 5 7 dicembre 2009 Quaderni di Iustitia, Milano, Giuffrè, DE CUPIS, I diritti della personalità, vol. IV del Trattato di diritto civile e commerciale, Milano, Giuffrè, DE GIORGI, Testamento (anche) biologico, Trento, Il Margine, DEGNI, Le persone fisiche e i diritti della personalità, Torino, U.T.E.T., 1939 XVII. DI BENEDETTO, Il Civil Marriage Act : un difficile equilibrio tra divieto di discriminazione in base all orientamento sessuale e libertà religiosa, in ROLLA (a cura di), Eguali, ma diversi. Identità ed autonomia secondo la Giurisprudenza della Corte Suprema del Canada, Milano, Giuffrè, ENGELHARDT, Manuale di bioetica, Milano Il Saggiatore, FERRANDO, La donazione dei gameti in prospettiva bioetica e nella Legge 40, alla luce delle recenti pronunce giurisprudenziali, in BARENGHI (a cura di), Procreazione assistita e tutela della persona, Padova, C.E.D.A.M., FERRARA, Salute e sanità, in RODOTÀ ZATTI, Trattato di biodiritto, Milano, Giuffrè, FEUERCACH, Spiritualismo e materialismo specialmente in relazione alla libertà del volere, Bari, Laterza, FOUCAULT, Le parole e le cose. Un archeologia delle scienze umane, Milano, Rizzoli, GROSSO, Consenso dell avente diritto, in Enciclopedia giuridica Treccani, Roma, I.P.Z.S., HABERMAS, Il futuro della natura umana, Torino, Einaudi, HERRANZ, La dignità della persona umana e il diritto, in CORREA SGRECCIA (a cura di), Natura e dignità della persona umana a fondamento del diritto alla vita (Atti dell ottava assemblea generale della Pontificia Academia pro Vita, Città del Vaticano, febbraio 2002), Città del Vaticano, Libreria Editrice Vaticana, KANT, Sopra il detto comune questo può essere giusto in teoria ma non vale per la pratica in BOBBIO FIRPO MATHIEU (a cura di), Scritti politici e di filosofia della storia e del diritto, [trad. it. Solari e Vidari], Torino, U.T.E.T., LUCIANI, Salute, diritto alla salute, diritto costituzionale, in Enciclopedia giuridica Treccani, Roma, I.P.Z.S., 1989, voce Salute. MANTEGAZZA, Studj sui matrimonj tra consanguinei, Milano, Gaetano Bricola, MATTIUSSI, Sul sinodo straordinario sulla famiglia, in Instaurare omnia in Christo, Udine, Comitato Iniziative ed Edizioni Cattoliche, MATTIUSSI, Sull «evaporazione» del matrimonio, in Instaurare omnia in Christo, Udine, Comitato Iniziative ed Edizioni Cattoliche, MODUGNO, Trattamenti sanitari «non obbligatori» e costituzione, in Diritto e società, Padova, C.E.D.A.M., MONTEJANO, Proyecto de reforma del Còdigo civil y comercial. Un anàlisis crìtico. Buenos Aires, Ediciones Del Alcàzar, NAVARINI, Autonomia e autodeterminazione. Profili etici, bioetici e giuridici, Roma, Editori Riuniti University Press, OCCHIOCUPO, Liberazione e promozione umana nella Costituzione, Milano, Giuffrè, OPPENHEIM, Dimensioni della libertà, Milano, Feltrinelli, PALAZZANI, Il concetto di persona tra bioetica e diritto, Torino, Giappichelli, PALAZZANI, Introduzione alla biogiuridica, Torino, Giappichelli, PANUNZIO, Trattamenti sanitari obbligatori e costituzione, in Diritto e società, Padova, C.E.D.A.M., RAFFAETÁ, Identità compromesse. Cultura e malattia: il caso dell allergia, Milano, Ledizioni, REICHLIN, L etica e la buona morte, Torino, Edizioni di Comunità, RODOTÁ, Il diritto di avere diritti, Bari, Laterza, 2012.

17 RODOTÀ, Prefazione, in WINKLER STRAZIO, L abominevole diritto, Milano, Il Saggiatore, ROLLA (a cura di), Eguali, ma diversi. Identità ed autonomia secondo la Giurisprudenza della Corte Suprema del Canada, Milano, Giuffrè, RONCO, Volontà anticipate e volontà attuale: quale autonomia?, in NAVARINI, Autonomia e autodeterminazione. Profili etici, bioetici e giuridici, Roma, Editori Riuniti University Press, SALARIS, Corpo umano e diritto civile, Milano, Giuffrè, SANDULLI, La sperimentazione clinica sull uomo, in Diritto e società, Padova, C.E.D.A.M., SANTILLI GIUSTI, Salute, tutela della salute diritto civile, in Enciclopedia giuridica Treccani, Roma, I.P.Z.S., 1989, voce Salute. SGRECCIA DE PAULA (a cura di), Qualità della vita ed etica della salute, atti dell undicesima assemblea generale della Pontificia Academia pro Vita (Città del Vaticano, Febbraio 2005), Città del Vaticano, Libreria Editrice Vaticana, SGRECCIA, Manuale di bioetica. Fondamenti ed etica biomedica, Milano, Vita e Pensiero, SINGER, Pratical ethics, Cambridge, Cambridge University Press, 1979 (trad. it. Etica pratica, Napoli, Liguori, 1989). SINGER, Ripensare la vita, Milano, Il Saggiatore, SOMMAGGIO, La conseulenza (gen)etica. Nuovi miti. Nuovi oracoli. Libertà della persona, Milano, Franco Angeli, TARIZZO, La vita. un invenzione recente, Bari, Laterza, VANNINI, I delitti contro la integrità della stirpe e l omicidio del consenziente, in Rivista italiana di diritto penale, Padova, C.E.D.A.M., 1932 X. VANNINI, Lesione personale del consenziente, in Rivista italiana di diritto penale, Padova, C.E.D.A.M., 1932 X. VATTIMO, Il soggetto e ma maschera, Milano, Bompiani, VENUTI, Gli atti di disposizione del corpo, Milano, Giuffrè, VIAFORA (a cura di), La bioetica alla ricerca della persona negli stati di confine, Padova, Gregoriana, VIGANÒ, Commento all art. 50 c.p. Consenso dell avente diritto, in DOLCINI MARINUCCI (a cura di), Codice penale commentato, Milano, I.P.S.O.A., VIGATO, Il suicidio assistito in Svizzera, la Corte europea dei diritti dell uomo invita a prendere posizione anche sull eutanasia delle persone sane, in Diritto pubblico comparato ed europeo, Torino, Giappichelli, WALDSTEIN, Scritto nel cuore. Il diritto naturale come fondamento di una società umana, Torino, Giappichelli, WEISCHEDEL, Etica sciettica, Genova, Il Melangolo, WINKLER STRAZIO, L abominevole diritto, Milano, Il Saggiatore, ZAGREBELSKY, La disputa dei diritti tra credenti e laici, in La Stampa, Torino, La Stampa, ZANUSO, Autonomia, Uguaglianza, utilità. Tre paradossi del razionalismo moderno, in ZANUSO (a cura di), Custodire il fuoco, Milano, Franco Angeli, Struttura dell Università di Udine presso la quale verrà sviluppata l attività di ricerca / Department or other structure of the University of Udine where research activities will be carried out: Dipartimento di Scienze Giuridiche, Università degli Studi di Udine, Via Treppo 18, UDINE 5. Durata dell assegno di ricerca / Duration of research fellowship assegno di ricerca : 1 anno/year. 6. Finanziamento / Financed by: Fondazione «Elias de Tejada» José Abascal, 38, Madrid (SPAGNA)

18 Allegato A Responsabile scientifico della ricerca / Principal investigator: Nome e Cognome / Name and surname: prof. Lorenzo Fedrizzi Qualifica / Position: professore ordinario / full professor Facoltà / Faculty: Ingegneria / Engineering Dipartimento / Department: Chimica, Fisica e Ambiente / Chemistry, Physics and Environment Area MIUR / Research field: Scientifico-tecnologica (Area MIUR 1-9) Settore concorsuale e Settore scientifico disciplinare / Scientific sector: ING-IND/22 2. Titolo dell assegno di ricerca / Topic of research fellowship assegno di ricerca : I bandi sono consultabili dal sito dell Ateneo, del MIUR e Euraxess 2.1 Testo in italiano (max 200 caratteri / characters): Sviluppo e caratterizzazione di trattamenti superficiali innovativi biocompatibili per leghe di titanio e acciaio inossidabile 2.2 Text in English (max 200 caratteri / characters): Development and characterization of innovative biocompatible surface treatments for titanium alloys and stainless steel 3. Obiettivi previsti e risultati attesi del programma di ricerca in cui si colloca l attività dell assegnista di ricerca / Foreseen objectives and results of the research programme performed by the research fellow assegnista di ricerca : I bandi saranno consultabili dal sito dell Ateneo, del MIUR e dl sito Euraxess 3. Obiettivi previsti e risultati attesi del programma di ricerca in cui si colloca l attività dell assegnista di ricerca / Foreseen objectives and results of the research programme performed by the research fellow assegnista di ricerca : I bandi saranno consultabili dal sito dell Ateneo, del MIUR e dl sito Euraxess 3.1 Testo in italiano (min 3000 caratteri / characters):

19 3.2 Text in English (min 3000 caratteri / characters): Università degli Studi di Udine

20

ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES

ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES ASSOCIAZIONE CONSORTI DIPENDENTI MINISTERO AFFARI ESTERI ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES ASSOCIAZIONE CONSORT I DIPENDENTI MINISTE RO AFFARI ESTER I ATTESTATO

Dettagli

ARRANGEMENT FOR A STUDENT EXCHANGE between University College London and The Scuola Normale Superiore, Pisa

ARRANGEMENT FOR A STUDENT EXCHANGE between University College London and The Scuola Normale Superiore, Pisa ARRANGEMENT FOR A STUDENT EXCHANGE between and The Scuola Normale Superiore, Pisa Preamble 1. The Faculty of Arts and Humanities (FAH) of (UCL) and the Scuola Normale Superiore of Pisa (SNS) have agreed

Dettagli

GRADUATORIA FINALE FINAL RANKING

GRADUATORIA FINALE FINAL RANKING CORSO DI DOTTORATO DI RICERCA IN INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E MECCANICA - 31 CICLO CONCORSO DI AMMISSIONE DOCTORAL PROGRAMME IN PROGRAMME IN CIVIL, ENVIRONMENTAL AND MECHANICAL ENGINEERING 31st CYCLE

Dettagli

DECRETO RETTORALE N. 606 del 16 dicembre 2014 Prot. Tit. III cl. 13 fasc. DECREE OF THE RECTOR N. 606 of 16/12/2014 Protocol n.

DECRETO RETTORALE N. 606 del 16 dicembre 2014 Prot. Tit. III cl. 13 fasc. DECREE OF THE RECTOR N. 606 of 16/12/2014 Protocol n. DECRETO RETTORALE N. 606 del 16 dicembre 2014 Prot. Tit. III cl. 13 fasc. OGGETTO: Bando di concorso per l attribuzione di n.7 assegni per lo svolgimento di attività di ricerca presso l Università degli

Dettagli

Application Form for the Scholarship 2012

Application Form for the Scholarship 2012 For students with Argentinean nationality and for Italian students that are resident in Argentina / Per studenti di nazionalità argentina e studenti italiani residenti in Argentina Application Form for

Dettagli

TUTORATO DI SUPPORTO A.A.

TUTORATO DI SUPPORTO A.A. AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER ATTIVITA DI TUTORATO DI SUPPORTO A.A. 2014-2015 (Disposto del Dirigente Macrosettore Studenti n. 31/Assint del 12 marzo 2014) ART. 1 E indetta una selezione per titoli

Dettagli

e-privacy 2012 Open data e tutela giuridica dei dati personali

e-privacy 2012 Open data e tutela giuridica dei dati personali e-privacy 2012 Open data e tutela giuridica dei dati personali Milano, 22 giugno 2012 Prof. Avv. Alessandro Mantelero Politecnico di Torino IV Facoltà I. Informazione pubblica ed informazioni personali

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Accademy la Lettura (In collaboration with Corriere della Sera la Lettura)

Official Announcement Codice Italia Accademy la Lettura (In collaboration with Corriere della Sera la Lettura) a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Accademy la Lettura (In collaboration with Corriere della Sera la Lettura) INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE

Dettagli

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Studenti iscritti al I anno (immatricolati nell a.a. 2014-2015 / Students enrolled A. Y. 2014-2015) Piano di studi 17-27 Novembre 2014 (tramite web self-service)

Dettagli

Università degli Studi di Udine DECREE OF THE RECTOR THE RECTOR. in consideration of

Università degli Studi di Udine DECREE OF THE RECTOR THE RECTOR. in consideration of N. 466 of 30/07/2015 Protocol n. 20237 Tit. III cl. 13 fasc. DECREE OF THE RECTOR RE: Competition for awarding 2 research grants at the University of Udine THE RECTOR in consideration of - Law n. 240 of

Dettagli

AVVISO n.17252 25 Settembre 2007

AVVISO n.17252 25 Settembre 2007 AVVISO n.17252 25 Settembre 2007 Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto : dell'avviso Oggetto : Modifiche alle Istruzioni al Regolamento IDEM: Theoretical Fair Value (TFV)/Amendments

Dettagli

FAC-SIMILE. 4. Disciplinary scientific field / Settore scientifico disciplinare

FAC-SIMILE. 4. Disciplinary scientific field / Settore scientifico disciplinare Project apply for 1. Project Title / Titolo del progetto 2. Acronym / Acronimo 3. Thematic area / Area tematica 4. Disciplinary scientific field / Settore scientifico disciplinare 5. Proposer Researcher

Dettagli

ELENCO DEI VINCITORI

ELENCO DEI VINCITORI Area Servizi agli Studenti e ai Dottorandi Servizio Diritto allo studio e mobilità internazionale Milano, 20 febbraio 2012 ELENCO DEI VINCITORI ATTENZIONE: Si riporta di seguito l elenco delle matricole

Dettagli

Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi

Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi ÉTUDES - STUDIES Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi Polo Interregionale di Eccellenza Jean Monnet - Pavia Jean Monnet

Dettagli

Consolato d Italia NEWARK RIACQUISTO DELLA CITTADINANZA ITALIANA

Consolato d Italia NEWARK RIACQUISTO DELLA CITTADINANZA ITALIANA Consolato d Italia NEWARK RIACQUISTO DELLA CITTADINANZA ITALIANA Coloro che hanno perso la cittadinanza italiana a seguito di naturalizzazione statunitense avvenuta prima del 16 agosto 1992, possono riacquistarla

Dettagli

F ondazione Diritti Genetici. Biotecnologie tra scienza e società

F ondazione Diritti Genetici. Biotecnologie tra scienza e società F ondazione Diritti Genetici Biotecnologie tra scienza e società Fondazione Diritti Genetici La Fondazione Diritti Genetici è un organismo di ricerca e comunicazione sulle biotecnologie. Nata nel 2007

Dettagli

CODI/21 PIANOFORTE II // CODI/21 PIANO II

CODI/21 PIANOFORTE II // CODI/21 PIANO II MASTER di II livello - PIANOFORTE // 2nd level Master - PIANO ACCESSO: possesso del diploma accademico di II livello o titolo corrispondente DURATA: 2 ANNI NUMERO ESAMI: 8 (escluso l esame di ammissione)

Dettagli

AVVERTENZE UTILI USEFUL INFORMATION

AVVERTENZE UTILI USEFUL INFORMATION QUESTIONARIO PROPOSTA Proposta di assicurazione R.C. Professionale per Medici-Dentisti Odontoiatri Igienisti Dentali Proposal Form Professional Indemnity Insurance of Dentist and Dental Hygienist AVVERTENZE

Dettagli

VI CONCORSO BOTTESINI!

VI CONCORSO BOTTESINI! VI CONCORSO BOTTESINI MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM General Director Honorary Chairman Artistic Director Francesco Daniel Donati Franco Petracchi Enrico Fagone CREMA - ITALIA Dal 18 al 24 aprile

Dettagli

Borsa di Studio - Scholarship

Borsa di Studio - Scholarship Borsa di Studio - Scholarship (English version follows) È indetta la procedura di valutazione per l assegnazione di una Borsa di Studio su Controllo di squadre di robot mobili cooperanti tramite l'utilizzo

Dettagli

LOGIN: please, go to webpage https://studiare.unife.it and login using Your user id and password (the same as the first registration).

LOGIN: please, go to webpage https://studiare.unife.it and login using Your user id and password (the same as the first registration). Università degli studi di Ferrara IMMATRICOLAZIONE online ai corsi di DOTTORATO PhD: Instructions for ENROLMENT of the winners English version below 1) EFFETTUARE IL LOGIN: collegarsi da qualsiasi postazione

Dettagli

AVVISO n.14114 08 Settembre 2009

AVVISO n.14114 08 Settembre 2009 AVVISO n.14114 08 Settembre 2009 Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto : dell'avviso Oggetto : Modifiche alle Istruzioni: Codice di Autodisciplina/Amendemnts to the Instructions: Code

Dettagli

Tribunale civile e penale di Busto Arsizio Sezione fallimentare Largo Gaetano Giardino, 4 21052 Busto Arsizio (VA)

Tribunale civile e penale di Busto Arsizio Sezione fallimentare Largo Gaetano Giardino, 4 21052 Busto Arsizio (VA) Tribunale civile e penale di Busto Arsizio Sezione fallimentare Largo Gaetano Giardino, 4 21052 Busto Arsizio (VA) Riservato al Tribunale Procedura di amministrazione straordinaria Volare Group S.p.A.

Dettagli

AVVISO n.12437. 03 Luglio 2014 --- Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso

AVVISO n.12437. 03 Luglio 2014 --- Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso AVVISO n.12437 03 Luglio 2014 --- Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto dell'avviso : -- Oggetto : Modifiche al Manuale delle Corporate Actions - Amendment to the Corporate Action -

Dettagli

CONVENZIONE DI CO-TUTELA DI TESI DI DOTTORATO DI RICERCA AGREEMENT FOR JOINT RESEARCH DOCTORAL THESIS

CONVENZIONE DI CO-TUTELA DI TESI DI DOTTORATO DI RICERCA AGREEMENT FOR JOINT RESEARCH DOCTORAL THESIS Logo of Partner University CONVENZIONE DI CO-TUTELA DI TESI DI DOTTORATO DI RICERCA AGREEMENT FOR JOINT RESEARCH DOCTORAL THESIS L Università degli Studi di Firenze con sede in Firenze, Piazza S. Marco

Dettagli

QUESTIONARIO PROPOSTA Proposta di assicurazione R.C. Professionale per i Medici Veterinari Proposal Form Professional Indemnity Insurance of Vets

QUESTIONARIO PROPOSTA Proposta di assicurazione R.C. Professionale per i Medici Veterinari Proposal Form Professional Indemnity Insurance of Vets QUESTIONARIO PROPOSTA Proposta di assicurazione R.C. Professionale per i Medici Veterinari Proposal Form Professional Indemnity Insurance of Vets La seguente Proposta di ASSICURAZIONE viene rilasciata

Dettagli

Scientific area-field of study: ING/IND 22-09/D1 Responsible of the activity (Tutor): Prof. Vincenzo M. Sglavo

Scientific area-field of study: ING/IND 22-09/D1 Responsible of the activity (Tutor): Prof. Vincenzo M. Sglavo Art. 1 - Descrizione È indetta una selezione per titoli finalizzata al conferimento di n. 1 borsa di studio per neolaureati per attività di ricerca presso il Dipartimento di Ingegneria Industriale secondo

Dettagli

Application Form Domanda di Ammissione Link Campus University Academic Year 2011-12 Anno Accademico 2011-12

Application Form Domanda di Ammissione Link Campus University Academic Year 2011-12 Anno Accademico 2011-12 Marca da Bollo 14,62 Application Form Domanda di Ammissione Link Campus University Academic Year 2011-12 Anno Accademico 2011-12 Il presente modulo deve essere consegnato a mano o spedito via posta al

Dettagli

DESTINAZIONE EUROPA. BOARDING PASS PER LE MARIE CURIE FELLOWSHIP Focus sul capitolo B4 IMPLEMENTATION

DESTINAZIONE EUROPA. BOARDING PASS PER LE MARIE CURIE FELLOWSHIP Focus sul capitolo B4 IMPLEMENTATION A P R E AGENZIA P E R L A PROMOZIONE D E L L A RICERCA EUROPEA DESTINAZIONE EUROPA BOARDING PASS PER LE MARIE CURIE FELLOWSHIP Focus sul capitolo B4 IMPLEMENTATION Di Angelo D Agostino con la collaborazione

Dettagli

Anno 2008 - Protocollo:... (attribuito dal sistema)

Anno 2008 - Protocollo:... (attribuito dal sistema) QUESTO E' SOLO UN FACSIMILE E NON SI PUO' UTILIZZARE PER LA COMPILAZIONE MINISTERO DELL'UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA Direzione Generale per il Coordinamento e lo Sviluppo della ricerca PROGETTO DI RICERCA

Dettagli

NORME E GUIDE TECNICHE PROGRAMMA DI LAVORO PER INCHIESTE PRELIMINARI TECHNICAL STANDARDS AND GUIDES PROGRAMME OF WORKS FOR PRELIMINAR ENQUIRY

NORME E GUIDE TECNICHE PROGRAMMA DI LAVORO PER INCHIESTE PRELIMINARI TECHNICAL STANDARDS AND GUIDES PROGRAMME OF WORKS FOR PRELIMINAR ENQUIRY NORME E GUIDE TECNICHE PROGRAMMA DI LAVORO PER INCHIESTE PRELIMINARI TECHNICAL STANDARDS AND GUIDES PROGRAMME OF WORKS FOR PRELIMINAR ENQUIRY Il presente documento viene diffuso attraverso il sito del

Dettagli

Richiesta di attribuzione del codice EORI

Richiesta di attribuzione del codice EORI Allegato 2/IT All Ufficio delle Dogane di Richiesta di attribuzione del codice EORI A - Dati del richiedente Paese di residenza o della sede legale: (indicare il codice ISO e la denominazione del Paese)

Dettagli

AVVERTENZE UTILI USEFUL INFORMATION

AVVERTENZE UTILI USEFUL INFORMATION QUESTIONARIO PROPOSTA D&O Proposta di assicurazione R.C. per gli Amministratori, Dirigenti e Sindaci di società (Inclusa la copertura RC Patrimoniale per la Società) La seguente Proposta di ASSICURAZIONE

Dettagli

AVVISO n.19330 22 Dicembre 2009

AVVISO n.19330 22 Dicembre 2009 AVVISO n.19330 22 Dicembre 2009 Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto : dell'avviso Oggetto : Modifiche AIM Italia: Membership: dal 1 febbraio 2010 Amendments to the AIM Italia: Membership:

Dettagli

PROGETTO parte di Programma Strategico

PROGETTO parte di Programma Strategico ALLEGATO B1 PROGETTO parte di Programma Strategico FORM 1 FORM 1 General information about the project INSTITUTION PRESENTING THE STRATEGIC PROGRAM (DESTINATARIO ISTITUZIONALE PROPONENTE): TITLE OF THE

Dettagli

Anno 2008 - Protocollo:... (attribuito dal sistema)

Anno 2008 - Protocollo:... (attribuito dal sistema) QUESTO E' SOLO UN FACSIMILE E NON SI PUO' UTILIZZARE PER LA COMPILAZIONE MINISTERO DELL'ISTRUZIONE DELL'UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA Direzione Generale per il Coordinto e lo Sviluppo della ricerca PROGETTO

Dettagli

5 BORSE DI STUDIO RISERVATE A STUDENTI UNICAM PER STAGE IN PAESI EXTRA UE

5 BORSE DI STUDIO RISERVATE A STUDENTI UNICAM PER STAGE IN PAESI EXTRA UE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAMERINO RIAPERTURA BANDO DISPOSTO N.12/2015 20 BORSE DI STUDIO RISERVATE A STUDENTI UNICAM IN DOUBLE/JOINT DEGREE IN PAESI UE E EXTRA UE 5 BORSE DI STUDIO RISERVATE A STUDENTI

Dettagli

INFORMATIVA EMITTENTI N. 18/12

INFORMATIVA EMITTENTI N. 18/12 INFORMATIVA EMITTENTI N. 18/12 Data: 10/02/2012 Ora: 15:05 Mittente: UniCredit S.p.A. Oggetto: Risultati definitivi dell aumento di capitale in opzione agli azionisti ordinari e di risparmio / Final results

Dettagli

1.1 ORIGINAL TITLE / TITOLO ORIGINALE... INTERNATIONAL TITLE / TITOLO INTERNAZIONALE... 1.2 ORIGINAL LANGUAGE / LINGUA ORIGINALE...

1.1 ORIGINAL TITLE / TITOLO ORIGINALE... INTERNATIONAL TITLE / TITOLO INTERNAZIONALE... 1.2 ORIGINAL LANGUAGE / LINGUA ORIGINALE... TaorminaFilmFest c/o Agnus Dei Tiziana Rocca Viale delle Milizie 20, 00192 Roma Tel +39 06 39 74 6600 / 6222 Fax +39 06 3974 68 00 agnusdeiproductionsrl@gmailcom PRE-SELECTION ENTRY FORM Capital letters

Dettagli

FILM FESTIVAL T E R R E A LT E... E M O Z I O N I D A L M O N D O FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL CINEMA DI MONTAGNA

FILM FESTIVAL T E R R E A LT E... E M O Z I O N I D A L M O N D O FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL CINEMA DI MONTAGNA MILANO MOUNTAIN FILM FESTIVAL T E R R E A LT E... E M O Z I O N I D A L M O N D O FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL CINEMA DI MONTAGNA CO N CORS O F O TO G R A F ICO B A N D O E R E G OL A M E N TO P HO TO CO

Dettagli

Regolamento del Comitato Scientifico Borse (CSB) AIRC e FIRC

Regolamento del Comitato Scientifico Borse (CSB) AIRC e FIRC Regolamento del Comitato Scientifico Borse (CSB) AIRC e FIRC INTRODUZIONE L attività globale di peer review a carico del Comitato Tecnico Scientifico (CTS) AIRC (Investigator grants, Borse di studio per

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAMERINO

REPUBBLICA ITALIANA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAMERINO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAMERINO BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI N. 10 (dieci) BORSE DI STUDIO PER STUDENTI UNICAM ISCRITTI A LAUREE TRIENNALI, LAUREE MAGISTRALI, LAUREE MAGISTRALI A CICLO UNICO,

Dettagli

PIANO DI STUDI. Primo anno di corso

PIANO DI STUDI. Primo anno di corso PIANO DI STUDI Laurea in Economia, commercio internazionale e mercati finanziari (DM 270/04) L-33 Bachelor degree in Italian and in English (2 curricula in English) 1) CURRICULUM: Economia internazionale

Dettagli

LATRONICHORROR 2015. BANDO DI CONCORSO COMPETITION ANNOUNCEMENT DEADLINE: 30-03-2015 / March 30th, 2015 ENGLISH

LATRONICHORROR 2015. BANDO DI CONCORSO COMPETITION ANNOUNCEMENT DEADLINE: 30-03-2015 / March 30th, 2015 ENGLISH LATRONICHORROR 2015 BANDO DI CONCORSO COMPETITION ANNOUNCEMENT DEADLINE: 30-03-2015 / March 30th, 2015 1) Il festival si articola nelle seguenti categorie: The festival is structured in the following categories:

Dettagli

OBJECT : Instructions on how to deposit the italian translation of an European Patent

OBJECT : Instructions on how to deposit the italian translation of an European Patent Ministry of Economic Development Department for enterprise and internationalisation Directorate general for the fight against counterfeiting XII Division VIA MOLISE 19 00187 ROMA OBJECT : Instructions

Dettagli

RICHIESTA PUBBLICAZIONI DI MATRIMONIO

RICHIESTA PUBBLICAZIONI DI MATRIMONIO CONSOLATO GENERALE D ITALIA CHICAGO 500 N. Michigan Ave. Suite 1850 Chicago, IL 60611 / Tel.: (312) 467-1550 Website: www.conschicago.esteri.it E-mail: Statocivile.chicago@esteri.it RICHIESTA PUBBLICAZIONI

Dettagli

Checklist for Business Visa Application 商 务 签 证 申 请 审 核 表 Documenti richiesti per Visto AFFARI

Checklist for Business Visa Application 商 务 签 证 申 请 审 核 表 Documenti richiesti per Visto AFFARI Checklist for Business Visa Application 商 务 签 证 申 请 审 核 表 Documenti richiesti per Visto AFFARI Name: ( 姓 名 /Nome e Cognome) Passport Number: ( 护 照 号 /Numero di passaporto) Purpose of Visit: ( 访 问 目 的 /Motivo

Dettagli

Art. 1 - Exchange. Art. 2 Admission requirements. Eligibility criteria:

Art. 1 - Exchange. Art. 2 Admission requirements. Eligibility criteria: Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali Via del Santo,28 35123 Padova tel +39 09 827151-1517 fax +39 09 827007 CF 800080281 P.IVA 007230283 Call for application Double master

Dettagli

4th International Conference in Software Engineering for Defence Applications SEDA 2015

4th International Conference in Software Engineering for Defence Applications SEDA 2015 me Ho CALL FOR PAPERS: 4th International Conference in Software Engineering for Defence Applications SEDA 2015 Software Engineering aims at modeling, managing and implementing software development products

Dettagli

Consolato Generale d Italia FILADELFIA RIACQUISTO DELLA CITTADINANZA ITALIANA

Consolato Generale d Italia FILADELFIA RIACQUISTO DELLA CITTADINANZA ITALIANA Consolato Generale d Italia FILADELFIA RIACQUISTO DELLA CITTADINANZA ITALIANA Coloro che hanno perso la cittadinanza italiana a seguito di naturalizzazione statunitense (a qualsiasi titolo o eta ) avvenuta

Dettagli

Informative posta elettronica e internet

Informative posta elettronica e internet SOMMARIO Disclaimer mail che rimanda al sito internet 2 Informativa sito internet 3 Data Protection Policy 5 pag. 1 Disclaimer mail che rimanda al sito internet Il trattamento dei dati avviene in piena

Dettagli

ACCORDO TRA LA UNIVERSITY OF CALIFORNIA, BERKELEY LA SCUOLA NORMALE SUPERIORE, PISA

ACCORDO TRA LA UNIVERSITY OF CALIFORNIA, BERKELEY LA SCUOLA NORMALE SUPERIORE, PISA ACCORDO TRA LA UNIVERSITY OF CALIFORNIA, BERKELEY E LA SCUOLA NORMALE SUPERIORE, PISA Questo accordo è stipulato dalla UNIVERSITY OF CALIFORNIA, BERKELEY (BERKELEY) e la SCUOLA NORMALE SUPERIORE, PISA

Dettagli

no. SIC04053.03 Rev. 00 Dated 2008.10.02

no. SIC04053.03 Rev. 00 Dated 2008.10.02 TECHNICAL REPORT RAPPORTO TECNICO no. SIC04053.03 Rev. 00 Dated 2008.10.02 This technical report may only be quoted in full. Any use for advertising purposes must be granted in writing. This report is

Dettagli

Checklist for Business visa 商 务 签 证 申 请 审 核 表 - 经 济 贸 易 界 人 士 Documenti richiesti per visto Affari. Yes/ 有 Si?

Checklist for Business visa 商 务 签 证 申 请 审 核 表 - 经 济 贸 易 界 人 士 Documenti richiesti per visto Affari. Yes/ 有 Si? Checklist for Business visa 商 务 签 证 申 请 审 核 表 - 经 济 贸 易 界 人 士 Documenti richiesti per visto Affari Documents/ 主 要 材 料 /Documenti necessari Schengen visa application form, original Notes: form must be duly

Dettagli

Informazione Regolamentata n. 0208-10-2015

Informazione Regolamentata n. 0208-10-2015 Informazione Regolamentata n. 0208-10-2015 Data/Ora Ricezione 24 Aprile 2015 17:33:07 MTA - Star Societa' : POLIGRAFICA S. FAUSTINO Identificativo Informazione Regolamentata : 56989 Nome utilizzatore :

Dettagli

Application Form Domanda di Ammissione Università degli Studi Link Campus University

Application Form Domanda di Ammissione Università degli Studi Link Campus University Marca da Bollo 16,00 Application Form Domanda di Ammissione Università degli Studi Link Campus University Anno Accademico 2014-15 Academic Year 2014-15 Il presente modulo deve essere consegnato a mano

Dettagli

Checklist for Transport visa 运 输 签 证 申 请 审 核 表 Documenti richiesti per visto Trasporto. Yes/ 有 Si?

Checklist for Transport visa 运 输 签 证 申 请 审 核 表 Documenti richiesti per visto Trasporto. Yes/ 有 Si? Checklist for Transport visa 运 输 签 证 申 请 审 核 表 Documenti richiesti per visto Trasporto Name: ( 姓 名 /Nome e Cognome) Passport Number: ( 护 照 号 /Numero di passaporto) Documents/ 主 要 材 料 / Documenti Schengen

Dettagli

SHAREHOLDERS MEETING OF SARAS S.P.A. CANDIDATE FOR THE APPOINTMENT OF A MEMBERS OF THE BOARD OF DIRECTORS OF SARAS S.P.A

SHAREHOLDERS MEETING OF SARAS S.P.A. CANDIDATE FOR THE APPOINTMENT OF A MEMBERS OF THE BOARD OF DIRECTORS OF SARAS S.P.A SHAREHOLDERS MEETING OF SARAS S.P.A. CANDIDATE FOR THE APPOINTMENT OF A MEMBERS OF THE BOARD OF DIRECTORS OF SARAS S.P.A The undersigned shareholder of SARAS S.p.A., holder of the ordinary shares representing

Dettagli

Connection to the Milan Internet Exchange

Connection to the Milan Internet Exchange Connection to the Milan Internet Exchange Allegato A Modulo di adesione Annex A Application form Document Code : MIX-104 Version : 2.1 Department : CDA Status : FINAL Date of version : 07/10/15 Num. of

Dettagli

Checklist for Vocational training or internship 职 业 培 训 或 实 习 签 证 申 请 审 核 表 Documenti richiesti per Formazione professionale o Tirocinio. Yes/ 有 Si?

Checklist for Vocational training or internship 职 业 培 训 或 实 习 签 证 申 请 审 核 表 Documenti richiesti per Formazione professionale o Tirocinio. Yes/ 有 Si? Checklist for Vocational training or internship 职 业 培 训 或 实 习 签 证 申 请 审 核 表 Documenti richiesti per Formazione professionale o Tirocinio Documents/ 主 要 材 料 /Documenti National or Schengen visa application

Dettagli

Pubblicazioni dei dipartimenti e degli uffici della Confederazione

Pubblicazioni dei dipartimenti e degli uffici della Confederazione Pubblicazioni dei dipartimenti e degli uffici della Confederazione Comunicazione dell Amministrazione federale delle contribuzioni (AFC) Assistenza amministrativa Ai sensi dell articolo 14a capoverso 4

Dettagli

born in on (place) (Country) (date of birth) resident in via/piazza no. (address) in (postcode) (place) (Country) at (company)

born in on (place) (Country) (date of birth) resident in via/piazza no. (address) in (postcode) (place) (Country) at (company) MODEL R.G. Informest - PAGE 1/3 DECLARATION CONCERNING THE GENERAL REQUISITES OF AN INDIVIDUAL supplied in conformity with paras. 46 and 47 of D.P.R. 445/2000 and subsequent modifications and integrations

Dettagli

A L L 1 A L L 8 A G O S T O 2 01 5. sestriere

A L L 1 A L L 8 A G O S T O 2 01 5. sestriere 5 D A L L 1 A L L 8 A G O S T O 2 01 5 sestriere F ILm festival D A L L E M O N T A G N E O L IM P IC H E... U N O S G U A R D O S U L M O N D O F E S T IVA L I N T E R N A Z IO N A L E D E L F IL M D

Dettagli

Ca Foscari Short Film Festival I edizione

Ca Foscari Short Film Festival I edizione I edizione SCHEDA DI ISCRIZIONE ENTRY FORM Ca Foscari Short Film Festival I edizione 26-29 maggio 2011 Inviare a/send to All attenzione di Maria Roberta Novielli Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali

Dettagli

BANDO DI CONCORSO DON T MISS YOUR CHANCE IL RETTORE

BANDO DI CONCORSO DON T MISS YOUR CHANCE IL RETTORE D.R. N. 2304 BANDO DI CONCORSO DON T MISS YOUR CHANCE IL RETTORE VISTO VISTO il Piano strategico 2007-2012 elaborato dal Nucleo di Valutazione Strategica (P.S.) ed in particolare le azioni D.3.1 e D.6.1,

Dettagli

Redazione Approvazione Autorizzazione all emissione Entrata in vigore. Il Direttore Generale 2015-07-16

Redazione Approvazione Autorizzazione all emissione Entrata in vigore. Il Direttore Generale 2015-07-16 Titolo/Title Elenco norme e documenti di riferimento per l'accreditamento degli Organismi di Verifica delle emissioni di gas ad effetto serra List of reference standards and documents for the accreditation

Dettagli

Il dossier di registrazione, il CSR e la notifica della classificazione

Il dossier di registrazione, il CSR e la notifica della classificazione Il dossier di registrazione, il CSR e la notifica della classificazione Raffaella Butera Servizio di Tossicologia IRCCS Fondazione Maugeri e Università degli Studi di Pavia raffaella.butera@unipv.it Esperienza

Dettagli

SERVIZIO DI ASSISTENZA ALLE PERSONE CON DISABILITA E/O RIDOTTA MOBILITA

SERVIZIO DI ASSISTENZA ALLE PERSONE CON DISABILITA E/O RIDOTTA MOBILITA SERVIZIO DI ASSISTENZA ALLE PERSONE CON DISABILITA E/O RIDOTTA MOBILITA Edizione Luglio 008 ASSISTANCE SERVICE FOR DISABLED PERSONS AND/OR PERSONS WITH REDUCED MOBILITY July 008 edition Organizzazione

Dettagli

Direzione Generale e Sede Legale: 20121 Milano, Corso Garibaldi, 86 - Tel. 02 6378881 - Fax 02 63788850

Direzione Generale e Sede Legale: 20121 Milano, Corso Garibaldi, 86 - Tel. 02 6378881 - Fax 02 63788850 Rappresentante Generale per l Italia dei Lloyd s di Londra Direzione Generale e Sede Legale: 20121 Milano, Corso Garibaldi, 86 - Tel. 02 6378881 - Fax 02 63788850 Indirizzo telegrafico LLOYD S MILANO -

Dettagli

ISO 9001:2015. Ing. Massimo Tuccoli. Genova, 27 Febbraio 2015

ISO 9001:2015. Ing. Massimo Tuccoli. Genova, 27 Febbraio 2015 ISO 9001:2015. Cosa cambia? Innovazioni e modifiche Ing. Massimo Tuccoli Genova, 27 Febbraio 2015 1 Il percorso di aggiornamento Le principali novità 2 1987 1994 2000 2008 2015 Dalla prima edizione all

Dettagli

STATUTO DELLE NAZIONI UNITE (estratto) Capitolo XIV CORTE INTERNAZIONALE DI GIUSTIZIA

STATUTO DELLE NAZIONI UNITE (estratto) Capitolo XIV CORTE INTERNAZIONALE DI GIUSTIZIA LA CORTE INTERNAZIONALE DI GIUSTIZIA STATUTO DELLE NAZIONI UNITE (estratto) Capitolo XIV CORTE INTERNAZIONALE DI GIUSTIZIA Articolo 92 La Corte Internazionale di Giustizia costituisce il principale organo

Dettagli

Il Progetto ECCE Un esperienza locale ed europea tra Università e Impresa

Il Progetto ECCE Un esperienza locale ed europea tra Università e Impresa Il Progetto ECCE Un esperienza locale ed europea tra Università e Impresa Giornata Erasmus 2011 Monitoraggio del rapporto Università e Impresa Roma, 17 febbraio 2011 This project has been funded with support

Dettagli

Progetto per un paesaggio sostenibile. Design of a Sustainable Landscape Plan

Progetto per un paesaggio sostenibile. Design of a Sustainable Landscape Plan Progetto per un paesaggio sostenibile dal parco Roncajette ad Agripolis Design of a Sustainable Landscape Plan from the Roncajette park to Agripolis Comune di Padova Zona Industriale Padova Harvard Design

Dettagli

INFORMATIVA EMITTENTI N. 030/11

INFORMATIVA EMITTENTI N. 030/11 INFORMATIVA EMITTENTI N. 030/11 Data: 08/04/2011 Ora: 08:20 Mittente: Unicredit S.p.A. Oggetto: Comunicato Stampa: Avviso di Convocazione / Press Release: Notice of Call Testo: da pagina seguente EuroTLX

Dettagli

ACCREDIA L ENTE ITALIANO DI ACCREDITAMENTO

ACCREDIA L ENTE ITALIANO DI ACCREDITAMENTO ACCREDIA L ENTE ITALIANO DI ACCREDITAMENTO ACCREDIA 14 Settembre 2012 Emanuele Riva Coordinatore dell Ufficio Tecnico 1-29 14 Settembre 2012 Identificazione delle Aree tecniche Documento IAF 4. Technical

Dettagli

REGISTRATION GUIDE TO RESHELL SOFTWARE

REGISTRATION GUIDE TO RESHELL SOFTWARE REGISTRATION GUIDE TO RESHELL SOFTWARE INDEX: 1. GENERAL INFORMATION 2. REGISTRATION GUIDE 1. GENERAL INFORMATION This guide contains the correct procedure for entering the software page http://software.roenest.com/

Dettagli

UNIPA REGISTRATION: Go to the link of the University of Palermo website: http://www.unipa.it/target/studenti/servizi-online/portale-studenti

UNIPA REGISTRATION: Go to the link of the University of Palermo website: http://www.unipa.it/target/studenti/servizi-online/portale-studenti WELCOME This is a Guide that will help you to enroll to an Italian University and to register as Italian students with a foreign qualification or EU students or Extra EU students living in Italy to the

Dettagli

Please return the Entry Form by MAIL or E-MAIL, fully filled in and signed - Deadline April 15 th 2016

Please return the Entry Form by MAIL or E-MAIL, fully filled in and signed - Deadline April 15 th 2016 Ferrara Film Festival c/o Perpetuus 9822 Vidor Drive. Los Angeles, CA 90035 (USA) info@ferrarafilmfestival.com PRE-SELECTION ENTRY FORM Capital letters / Compilare in stampatello. Please return the Entry

Dettagli

MEMORANDUM OF UNDERSTANDING ( MOU ) MEMORANDUM D'INTESA ( MDI ) 1. PARTIES: 1. PARTI:

MEMORANDUM OF UNDERSTANDING ( MOU ) MEMORANDUM D'INTESA ( MDI ) 1. PARTIES: 1. PARTI: MEMORANDUM OF UNDERSTANDING ( MOU ) MEMORANDUM D'INTESA ( MDI ) 1. PARTIES: 1.1 The Law Society of England & Wales ( TLS ), a professional body incorporated by Royal Charter, which exists to represent

Dettagli

WELCOME. Go to the link of the official University of Palermo web site www.unipa.it; Click on the box on the right side Login unico

WELCOME. Go to the link of the official University of Palermo web site www.unipa.it; Click on the box on the right side Login unico WELCOME This is a Step by Step Guide that will help you to register as an Exchange for study student to the University of Palermo. Please, read carefully this guide and prepare all required data and documents.

Dettagli

- RAPPORTO DI PROVA - PER GRANDI IMBALLAGGI DESTINATI AL TRASPORTO DI MERCI PERICOLOSE

- RAPPORTO DI PROVA - PER GRANDI IMBALLAGGI DESTINATI AL TRASPORTO DI MERCI PERICOLOSE Allegato 3 (Decreto Dirigenziale n. 842 del 21. 07.2015) - RAPPORTO DI PROVA - PER GRANDI IMBALLAGGI DESTINATI AL TRASPORTO DI MERCI PERICOLOSE (articolo 32, comma 5, D.P.R. 6 giugno 2005, n. 134) - TEST

Dettagli

Si dichiara che la firma di della cui identità mi sono accertato (documento n. ) è stata apposta in mia presenza.

Si dichiara che la firma di della cui identità mi sono accertato (documento n. ) è stata apposta in mia presenza. DOMANDA DI AMMISSIONE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE (D.P.R. 445/2000) ADMISSION APPLICATION FORM DECLARATION SUBSTITUITING AFFIDAVIT (D.P.R. 445/2000) ALL UFFICIO CONTRATTI SERVIZI AMMINISTRATIVI

Dettagli

Valle Camonica - Temù (BS) Cinema Alpi, 30 agosto - 3 settembre 2016 PHOTO CONTEST

Valle Camonica - Temù (BS) Cinema Alpi, 30 agosto - 3 settembre 2016 PHOTO CONTEST Valle Camonica - Temù (BS) Cinema Alpi, 30 agosto - 3 settembre 2016 PHOTO CONTEST IL REGOLAMENTO Concorso Fotografico / 1 Art. 1 L'Associazione Montagna Italia organizza un concorso fotografico all interno

Dettagli

SCHEDA PROGRAMMA INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013

SCHEDA PROGRAMMA INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013 SCHEDA PROGRAMMA INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013 CORSO DI LAUREA IN Beni Culturali Insegnamento: Applicazioni informatiche all archeologia Docente Giuliano De Felice S.S.D. dell insegnamento L-ANT/10 Anno

Dettagli

AVVERTENZE UTILI USEFUL INFORMATION

AVVERTENZE UTILI USEFUL INFORMATION QUESTIONARIO PROPOSTA Proposta di assicurazione R.C. Professionale per i Patrocinatori Stragiudiziali Proposal Form Professional Indemnity Insurance of Patrocinatori Stragiudiziali La seguente Proposta

Dettagli

Sezione 1 / Section 1. Elementi d identità: il marchio Elements of identity: the logo

Sezione 1 / Section 1. Elementi d identità: il marchio Elements of identity: the logo Sezione 1 / Section 1 2 Elementi d identità: il marchio Elements of identity: the logo Elements of identity: the logo Indice 2.01 Elementi d identità 2.02 Versioni declinabili 2.03 Versioni A e A1, a colori

Dettagli

PROFESSIONAL TRAINEESHIP AGREEMENT (CONVENZIONE DI TIROCINIO PROFESSIONALE) BETWEEN (TRA)

PROFESSIONAL TRAINEESHIP AGREEMENT (CONVENZIONE DI TIROCINIO PROFESSIONALE) BETWEEN (TRA) PROFESSIONAL TRAINEESHIP AGREEMENT (CONVENZIONE DI TIROCINIO PROFESSIONALE) BETWEEN (TRA) The University:...... L Universita Address:. Indirizzo Represented by:... Rappresentata da Position:... Funzione

Dettagli

Ref Date Question Answer

Ref Date Question Answer Q1 IT 10/09 Con la presente siamo a chiedere se la cifra esposta per l offerta è esatta; la frase riportata è la seguente: Il valore totale massimo dell'appalto è di 140 000 EUR per quattro anni" I 140.000

Dettagli

INTRODUZIONE ALLA PROGETTAZIONE EUROPEA: INDICAZIONI PRATICHE E ASPETTI ORGANIZZATIVI

INTRODUZIONE ALLA PROGETTAZIONE EUROPEA: INDICAZIONI PRATICHE E ASPETTI ORGANIZZATIVI INTRODUZIONE ALLA PROGETTAZIONE EUROPEA: INDICAZIONI PRATICHE E ASPETTI ORGANIZZATIVI Chiara Zanolla L importanza di una buona progettazione Aumento fondi FP7 Allargamento Europa Tecniche di progettazione

Dettagli

UNIVERSITA DI CAMERINO. Avviso pubblico di selezione per incarichi di Tutor on line A.A. 2007-2008

UNIVERSITA DI CAMERINO. Avviso pubblico di selezione per incarichi di Tutor on line A.A. 2007-2008 UNIVERSITA DI CAMERINO Decreto n. 277 Avviso pubblico di selezione per incarichi di Tutor on line A.A. 2007-2008 Art. 1 E indetta una selezione per titoli ed esami riservata ai Laureati (triennali o magistrali)

Dettagli

Checklist for self-employment (for already existing companies) 自 雇 ( 已 存 在 公 司 ) 申 请 审 核 表 Documenti richiesti per Lavoro Autonomo (figura societaria)

Checklist for self-employment (for already existing companies) 自 雇 ( 已 存 在 公 司 ) 申 请 审 核 表 Documenti richiesti per Lavoro Autonomo (figura societaria) Checklist for self-employment (for already existing companies) 自 雇 ( 已 存 在 公 司 ) 申 请 审 核 表 Documenti richiesti per Lavoro Autonomo (figura societaria) Documents/ 主 要 材 料 /Documenti National visa application

Dettagli

Diploma di Post-formazione in Pedagogia Musicale

Diploma di Post-formazione in Pedagogia Musicale Diploma di Post-formazione in Pedagogia Musicale Il corso è destinato a tutti coloro che, avendo completato una formazione strumentale, vogliano approfondire le loro conoscenze nell ambito della didattica

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO. Instructions to apply for exams ONLINE Version 01 updated on 17/11/2014

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO. Instructions to apply for exams ONLINE Version 01 updated on 17/11/2014 Instructions to apply for exams ONLINE Version 01 updated on 17/11/2014 Didactic offer Incoming students 2014/2015 can take exams of courses scheduled in the a.y. 2014/2015 and offered by the Department

Dettagli

Comunicazione ex artt. 23/24 del Provvedimento Banca d Italia/Consob del 22 febbraio 2008 modificato il 24 dicembre 2010

Comunicazione ex artt. 23/24 del Provvedimento Banca d Italia/Consob del 22 febbraio 2008 modificato il 24 dicembre 2010 Allegato B1 Comunicazione ex artt. 23/24 del Provvedimento Banca d Italia/Consob del 22 febbraio 2008 modificato il 24 dicembre 2010 1. Intermediario che effettua la comunicazione ABI 03239 CAB 1601 INTESA

Dettagli

AVVERTENZE UTILI USEFUL INFORMATION

AVVERTENZE UTILI USEFUL INFORMATION QUESTIONARIO PROPOSTA Proposta di assicurazione R.C. Professionale per Agenti in Attività Finanziaria e Mediatori Creditizi Proposal Form Professional Indemnity Insurance of Credit Agents La seguente Proposta

Dettagli

Testi del Syllabus. Docente ZANGRANDI ANTONELLO Matricola: 004565. Insegnamento: 1004508 - ECONOMIA DELLE AZIENDE NON PROFIT

Testi del Syllabus. Docente ZANGRANDI ANTONELLO Matricola: 004565. Insegnamento: 1004508 - ECONOMIA DELLE AZIENDE NON PROFIT Testi del Syllabus Docente ZANGRANDI ANTONELLO Matricola: 004565 Anno offerta: 2013/2014 Insegnamento: 1004508 - ECONOMIA DELLE AZIENDE NON PROFIT Corso di studio: 5003 - AMMINISTRAZIONE E DIREZIONE AZIENDALE

Dettagli

Italian Journal Of Legal Medicine

Italian Journal Of Legal Medicine Versione On Line: ISSN 2281-8987 Italian Journal Of Legal Medicine Volume 1, Number 1. December 2012 Editore: Centro Medico Legale SRL - Sede Legale: Viale Brigata Bisagno 14/21 sc D 16121 GENOVA C.F./P.IVA/n.

Dettagli

Checklist for Tourist Application --Individuals 个 人 旅 游 签 证 申 请 审 核 表. Turismo- viaggi individuali

Checklist for Tourist Application --Individuals 个 人 旅 游 签 证 申 请 审 核 表. Turismo- viaggi individuali Checklist for Tourist Application --Individuals 个 人 旅 游 签 证 申 请 审 核 表 Turismo- viaggi individuali Name: ( 姓 名 /Nome e Cognome) Passport Number: ( 护 照 号 /Numero di passaporto) ed D Documents/ 主 要 材 料 /Documenti

Dettagli