BLIC 09/07/14. Estratto da pag. 1. Peso: 100%

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BLIC 09/07/14. Estratto da pag. 1. Peso: 100%"

Transcript

1 BLIC 09/07/14 Estratto da pag. 1 Peso: 100%

2 BLIC 09/07/14 Estratto da pag. 1 Peso: 100%

3 Ambasciata d Italia Belgrado fonte: quotidiano Blic, 8 luglio 2014, pag. 7 INTERVISTA Debora Serracchiani in visita a Belgrado L Italia investirà nel futuro della Serbia Nemanja Vlačo TRIESTE: Le cose in Italia sono cambiate rapidamente ma non per caso, afferma per Blic Debora Serracchiani (43), presidente della Regione Friuli Venezia Giulia La Serracchiani è il numero due politico in Italia come Vice Segretario Nazionale del Partito Democratico di Matteo Renzi, attuale Presidente del Consiglio. Lei arriva oggi in Serbia per una visita di due giorni il cui obiettivo è rafforzare la collaborazione tra la Regione italiana e Belgrado. La gran parte dei Ministri del Governo Renzi non ha più di 45 anni, e così anche Lei, cosa che non ha precedenti nella politica italiana che è sempre stata fatta di anziani? E accaduto che il Partito Democratico ha avuto la capacità di cogliere la domanda di cambiamento da tempo latente nel Paese. La proposta e l affermazione di una classe dirigente ringiovanita, i cui riflessi sono evidenti nel risultato elettorale, è stata premiata da un elettorato alla ricerca di una politica maggiormente credibile. Ciò vale non solo per il Governo centrale ma anche per le autonomie regionali, come il Friuli Venezia Giulia che sono chiamata a governare, e gli enti locali. Con oltre 40% dei voti alle elezioni europee, il PD e il Primo Ministro Renzi sono stati visti nei media stranieri come i veri vincitori, almeno tra i partiti tradizionali. Renzi riuscirà a mandare il Ministro Mogherini a Bruxelles al posto della Ashton e quale posto nella Commissione europea, se non con questo, l'italia sarebbe soddisfatta di ottenere? Il risultato delle elezioni europee ha visto una netta affermazione del nostro partito dando al Premier e all Italia in seno all Unione europea un ruolo di grande

4 autorevolezza. E evidente che la prima delegazione all interno del Partito Socialista Europeo avrà una rappresentanza adeguata in tutti gli organi dell Unione, a partire dalla Commissione Europea dove avremo un ruolo da protagonisti. Il 1 luglio è cominciata la Presidenza dell'ue, quali sono le priorità e cosa potrebbe aspettarsi la Serbia? Il mio Paese ha presentato a Bruxelles un agenda molto ambiziosa per il futuro dell UE e la Presidenza italiana coincide peraltro con una fase molto delicata di rinnovo dei vertici delle Istituzioni comunitarie. La priorità numero uno dell Europa è una politica che incoraggi la crescita dell economia reale (a cominciare dalle piccole e medie imprese) e che sia coerente con i temi della protezione ambientale, dell innovazione tecnologica e dello sviluppo sostenibile, anche attraverso la creazione di sinergie positive con EXPO Milano 2015, il cui tema centrale è Nutrire il Pianeta. Energia per la Vita. Un ulteriore priorità della Presidenza italiana nasce da tutto ciò che oggi si trova all esterno delle frontiere europee e, in particolare, la politica di allargamento dell UE ai Balcani Occidentali resta una priorità strategica per la Presidenza italiana. L Italia fa molto affidamento sulla forte determinazione del Governo serbo a compiere i progressi necessari per aprire i primi capitoli previsti dal negoziato di adesione di Belgrado all Europa, come quelli in materia di servizi finanziari e di Dialogo con Pristina. Il mese scorso la Commissione europea ha approvato la Strategia della Macroregione adriatico-ionica, ci potrebbe spiegare concretamente cosa di utile questa strategia potrebbe portare ai Balcani ed alla Serbia? La Strategia per la Macroregione adriatico-ionica, che l Italia ha promosso a Bruxelles dal 2010 e in cui il Friuli Venezia Giulia coordina il pilastro sulle reti infrastrutturali di trasporto ed energetiche, faciliterà il percorso europeo dei Balcani attraverso lo scambio di esperienze con gli Stati membri dell UE e la condivisione delle politiche di respiro regionale come i trasporti, le infrastrutture, l energia, l ambiente, la ricerca e l innovazione. I Paesi, come la Serbia, potranno già nei prossimi mesi, grazie alla Macroregione, sentirsi concretamente parte dell UE traendo benefici sia da una migliore gestione dei fondi europei sia dall introduzione di standard comunitari in tanti settori che riguardano la vita quotidiana dei cittadini. E obiettivo della Presidenza italiana dell UE la formale approvazione della Strategia per la Macroregione adriatico-ionica in occasione del Consiglio europeo del prossimo autunno. Lei partecipa domani al Business forum FVG-Serbia, come giudica i rapporti della regione con Belgrado e il ruolo delle imprese del FVG in Serbia? I nostri rapporti economici sono ottimi e siccome teniamo molto a mantenere i nostri primati, sono venuta oggi qui a Belgrado insieme ad una delegazione di oltre trenta imprenditori della Regione Friuli Venezia Giulia, pronti ad investire nel futuro della

5 Serbia in settori strategici come quello energetico, agricolo, delle infrastrutture e delle tecnologie. Trafiletto 1: I rapporti tra la Regione Friuli Venezia Giulia e la Serbia sono storicamente eccellenti anche in virtù del fatto che il territorio della mia Regione ospita la più grande comunità serba residente in Italia, stiamo parlando di oltre cittadini serbi che vivono soprattutto nella zona di Trieste, spiega la Serracchiani per il nostro quotidiano. Trafiletto 2: Investimenti. L Italia ha con la Serbia oltre 3,5 miliardi di euro d interscambio commerciale e 2 miliardi di euro d investimenti nel Paese. Trafiletto 3: L Italia ha voluto ringiovanire le Autorità, afferma la Serracchiani.

Serbia-Italia: segretario generale Farnesina Valensise a Belgrado, in agenda Europa e sostegno a imprese

Serbia-Italia: segretario generale Farnesina Valensise a Belgrado, in agenda Europa e sostegno a imprese Serbia-Italia: segretario generale Farnesina Valensise a Belgrado, in agenda Europa e sostegno a imprese Belgrado, 06 feb 08:08 - (Agenzia Nova) - Confermare il sostegno italiano al percorso europeo della

Dettagli

PILASTRI DELLA POLITICA

PILASTRI DELLA POLITICA PILASTRI DELLA POLITICA DI SOSTEGNO EUROPEA STRATEGIA DI LISBONA 13.12.2007 firma del Trattato di Lisbona 1.12.2009 entrata in vigore del Trattato che modifica il Trattato sull UE e del Trattato che istituisce

Dettagli

Un obiettivo senza un piano è solo un desiderio. (A. De St. Exupery)

Un obiettivo senza un piano è solo un desiderio. (A. De St. Exupery) Un obiettivo senza un piano è solo un desiderio (A. De St. Exupery) Che cosa è La S3 strategia per la ricerca e l innovazione è una condizionalità ex ante per accedere ai Fondi Europei per lo sviluppo

Dettagli

Fondi Strutturali 2014/2020: Approvato il POR Veneto da 600,31 milioni di euro

Fondi Strutturali 2014/2020: Approvato il POR Veneto da 600,31 milioni di euro Fondi Strutturali 2014/2020: Approvato il POR Veneto da 600,31 milioni di euro Ad integrazione delle News Ance pubblicate in data 24 aprile e 24 luglio, si informa che il 17 agosto la Commissione Europea

Dettagli

Fondi Strutturali 2014/2020: Approvato il POR Sicilia da 4,56 miliardi di euro

Fondi Strutturali 2014/2020: Approvato il POR Sicilia da 4,56 miliardi di euro Fondi Strutturali 2014/2020: Approvato il POR Sicilia 2014-2020 da 4,56 miliardi di euro Ad integrazione delle News Ance pubblicate in data 24 aprile e 24 luglio, si informa che il 17 agosto la Commissione

Dettagli

Mediterraneo e imprese il supporto dell associazionismo imprenditoriale

Mediterraneo e imprese il supporto dell associazionismo imprenditoriale Mediterraneo e imprese il supporto dell associazionismo imprenditoriale Cagliari, 7 aprile 2014 Pier Luigi d Agata Direttore Generale A Tunisi la prima missione internazionale del Presidente del Consiglio

Dettagli

L'agenda digitale: politiche e strategie

L'agenda digitale: politiche e strategie L'agenda digitale: politiche e strategie Questo materiale didattico è stato realizzato da Formez PA nel Progetto PerformancePA, Ambito A Linea 1, in convenzione con il Dipartimento della Funzione Pubblica,

Dettagli

Programma di Cooperazione transnazionale Adriatico-Ionio (ADRION)

Programma di Cooperazione transnazionale Adriatico-Ionio (ADRION) Tavolo di partenariato dei programmi CTE 2014-2020 Programma di Cooperazione transnazionale Adriatico-Ionio (ADRION) I CONTENUTI DELLA PRESENTAZIONE: I risultati del Programma Sud Est Europa - 2007-2013

Dettagli

Intervento del Presidente della Regione Friuli Venezia Giulia, Renzo Tondo

Intervento del Presidente della Regione Friuli Venezia Giulia, Renzo Tondo Intervento del Presidente della Regione Friuli Venezia Giulia, Renzo Tondo Magnifico Rettore, Signor Presidente della Camera dei Deputati, Autorità, signori docenti, amministrativi, studenti, il miglior

Dettagli

Piattaforma Tecnologica Nazionale Marittima {1} 2/09

Piattaforma Tecnologica Nazionale Marittima {1} 2/09 P R ESENTAZIONE {1} 2/09 L Italia è il Mare L Italia ha oltre 8.000 chilometri di coste e una innata grande vocazione marittima che coinvolge tutta la struttura sociale e economica nazionale Il Cluster

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA Centro di informazione Europe Direct

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA Centro di informazione Europe Direct UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA Centro di informazione Europe Direct CRIE Centro di eccellenza Jean Monnet 13 marzo 2013 LE ISTITUZIONI E GLI ORGANI DELL UNIONE EUROPEA Federica Di Sarcina CRIE Centro

Dettagli

CONFERENZA DELLE REGIONI E DELLE PROVINCE AUTONOME 13/080/CR11/C3

CONFERENZA DELLE REGIONI E DELLE PROVINCE AUTONOME 13/080/CR11/C3 CONFERENZA DELLE REGIONI E DELLE PROVINCE AUTONOME 13/080/CR11/C3 Organizzazione del Gruppo per la strategia Macroregionale Adriatico-Ionica (EUSAIR/Italia) della Conferenza delle Regioni e delle Province

Dettagli

Il Quadro Strategico Comunitario

Il Quadro Strategico Comunitario Programmazione Fondi Quadro Strategico Comunitario 2014-2020 INCONTRO DI PARTENARIATO Il Quadro Strategico Comunitario 2014-2020 21 maggio 2013 Castello del Buonconsiglio, Trento 1 I fondi QSC nuove opportunità

Dettagli

NORD EST: IL QUADRO SOCIO-ECONOMICO. Daniele Marini, Università di Padova 8 novembre 2012

NORD EST: IL QUADRO SOCIO-ECONOMICO. Daniele Marini, Università di Padova 8 novembre 2012 : IL QUADRO SOCIO-ECONOMICO Daniele Marini, Università di Padova 8 novembre 2012 CAMBIAMENTI STRUTTURALI: I NUOVI PARADIGMI 1. INNOVAZIONI TECNOLOGICHE: 1.1 Le caratteristiche: a) velocità di diffusione;

Dettagli

KA 3 Support for policy reform

KA 3 Support for policy reform KA 3 Support for policy reform Seminario di formazione Torino 10/11 giugno 2014 KA 3 Supporto per la riforma di politiche Conoscenza nei settori di istruzione, formazione, gioventù Iniziative di prospettiva

Dettagli

Primo incontro con il Partenariato Economico Tavolo Tecnico dell Area Logistica Integrata Campana. Napoli, 12 Aprile 2017

Primo incontro con il Partenariato Economico Tavolo Tecnico dell Area Logistica Integrata Campana. Napoli, 12 Aprile 2017 Primo incontro con il Partenariato Economico Tavolo Tecnico dell Area Logistica Integrata Campana Napoli, 12 Aprile 2017 Gli obiettivi strategici del PON I&R 2014-2020 e la metodologia delle ALI - Ing.

Dettagli

Seminario estivo Ecodem

Seminario estivo Ecodem Seminario estivo Ecodem Quando? Dove? Per info: Elio Baracetti elio.baracetti@libero.it cell. 349 3161385 Marco Rossi marcoklam@yahoo.it cell. 340 2438965 sabato 6 luglio 2013 in due sessioni, al mattino

Dettagli

IL QUADRO FINANZIARIO DELL UE 2014-2020 PER LA CRESCITA E LA COESIONE

IL QUADRO FINANZIARIO DELL UE 2014-2020 PER LA CRESCITA E LA COESIONE Workshop: «Le opportunità dell UE per le PMI e le imprese 2014-2020: i finanziamenti europei per la ricerca e innovazione e i programmi Horizon 2020 e COSME» IL QUADRO FINANZIARIO DELL UE 2014-2020 PER

Dettagli

Investimenti a favore della crescita e dell occupazione FESR Contesto programmatico

Investimenti a favore della crescita e dell occupazione FESR Contesto programmatico Abteilung Europa Amt für europäische Integration Ripartizione Europa Ufficio per l integrazione europea Investimenti a favore della crescita e dell occupazione FESR 2014-2020 Contesto programmatico La

Dettagli

Le competenze dell'ue

Le competenze dell'ue Le competenze dell'ue 1951 CECA sei paesi fondatori pace, integrazione europea, incremento occupazione 1957 CEE EURATOM creazione di un mercato comune, un'unione doganale ed estensione dell'integrazione

Dettagli

Il Ministro dello Sviluppo Economico. Il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali

Il Ministro dello Sviluppo Economico. Il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Il Ministro dello Sviluppo Economico e Il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali VISTO il Decreto del Presidente della Repubblica 9 febbraio 2001, n. 187 recante Regolamento per la revisione

Dettagli

IL PIANO JUNCKER A DUE ANNI DALLA NASCITA

IL PIANO JUNCKER A DUE ANNI DALLA NASCITA IL PIANO JUNCKER A DUE ANNI DALLA NASCITA Francesco Laera, Addetto stampa, Rappresentanza a Milano della Commissione europea 1 #InvestEU #InvestEU Struttura della presentazione: 1. Cos'è il Piano di Investimenti

Dettagli

EXPO MILANO 2015

EXPO MILANO 2015 www.expo2015.org EXPO MILANO 2015 TEMA EXPO MILANO 2015 NUTRIRE IL PIANETA. ENERGIA PER LA VITA. È possibile un alimentazione sufficiente, buona, sana e accessibile a tutti? NUMERI DI EXPO Durata: 1 maggio

Dettagli

INTEGRAZIONE EUROPEA E POLITICHE. Le tappe principali

INTEGRAZIONE EUROPEA E POLITICHE. Le tappe principali INTEGRAZIONE EUROPEA E POLITICHE. Le tappe principali Laurea magistrale in Turismo, territorio e sviluppo locale Corso: Politiche per lo sviluppo rurale Lezione n. 1 del 2016 LE PRECONDIZIONI DELLA UE

Dettagli

Rilevazione promossa da FRIULADRIA CRÉDIT AGRICOLE. Quaderni FNE Collana Panel, n. 33 luglio 2012 OPERATO DEL GOVERNO.

Rilevazione promossa da FRIULADRIA CRÉDIT AGRICOLE. Quaderni FNE Collana Panel, n. 33 luglio 2012 OPERATO DEL GOVERNO. Rilevazione promossa da FRIULADRIA CRÉDIT AGRICOLE Quaderni FNE Collana Panel, n. 33 luglio OPERATO DEL GOVERNO di Fabio Marzella L operato del Governo Monti ottiene solo in parte il plauso degli opinion

Dettagli

La sede di Bruxelles rappresenta il sistema regionale ligure a Bruxelles dal 2000

La sede di Bruxelles rappresenta il sistema regionale ligure a Bruxelles dal 2000 LA REGIONE LIGURIA A BRUXELLES SIMONA COSTA La sede di Bruxelles rappresenta il sistema regionale ligure a Bruxelles dal 2000 Svolge un ruolo centrale nelle relazioni istituzionali della Regione con l

Dettagli

La società dell Informazione Comunicare l Europa. Rete Europe Direct 2011

La società dell Informazione Comunicare l Europa. Rete Europe Direct 2011 La società dell Informazione Comunicare l Europa Rete Europe Direct 2011 Perché è così difficile spiegare l Europa? L Europa come: - IDEA (integrazione fra stati che scelgono la pace) - SOGGETTO POLITICO

Dettagli

ANALISI DEGLI INTERVENTI AMBIENTALI NEI PON/POR DELLA PROGRAMMAZIONE

ANALISI DEGLI INTERVENTI AMBIENTALI NEI PON/POR DELLA PROGRAMMAZIONE ANALISI DEGLI INTERVENTI AMBIENTALI NEI PON/POR DELLA PROGRAMMAZIONE 2014-2020 Riunione plenaria della rete Ambientale Roma, 30 ottobre 2015 Auditorium MATTM Cristina SPAGNOLI MATTM-Sogesid DG SVI FINALITA

Dettagli

IL PIANO JUNCKER A DUE ANNI DALLA NASCITA

IL PIANO JUNCKER A DUE ANNI DALLA NASCITA IL PIANO JUNCKER A DUE ANNI DALLA NASCITA Antonia CARPARELLI, Consigliere Economico, 1 Rappresentanza #InvestEU della Commissione Europea in Italia #InvestEU Struttura della presentazione: 1. Cos'è il

Dettagli

La politica di coesione e l accordo di partenariato , scheda

La politica di coesione e l accordo di partenariato , scheda La politica di coesione e l accordo di partenariato 2014-2020, scheda Cos è la politica di coesione La politica di coesione (o politica regionale comunitaria) è la politica che l Unione Europea mette in

Dettagli

Pillole d Europa Istituzioni e Governance. Antonio Maiello

Pillole d Europa Istituzioni e Governance. Antonio Maiello Pillole d Europa Istituzioni e Governance Antonio Maiello Treviso - 11/11/2013 Un unico processo di costruzione europea? Processo di integrazione europea - Guarda alla capacità degli Stati membri di integrarsi

Dettagli

IL PIANO JUNCKER A DUE ANNI DALLA NASCITA

IL PIANO JUNCKER A DUE ANNI DALLA NASCITA 1 #InvestEU IL PIANO JUNCKER A DUE ANNI DALLA NASCITA Daria Ciriaci, Consigliere Economico, Rappresentanza in Italia della Commissione Europea #InvestEU Struttura della presentazione: 1. Cos'è il Piano

Dettagli

Gruppo Europeo di Cooperazione Territoriale Euregio Senza Confini R. L. Euregio Ohne Grenzen MBH

Gruppo Europeo di Cooperazione Territoriale Euregio Senza Confini R. L. Euregio Ohne Grenzen MBH Bolzano 11 settembre 2013 Gruppo Europeo di Cooperazione Territoriale Euregio Senza Confini R. L. Euregio Ohne Grenzen MBH Regione del Veneto Land Carinzia Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia GECT Euregio

Dettagli

Il Fondo Sociale Europeo in Italia Pesaro, 12 Maggio 2016

Il Fondo Sociale Europeo in Italia Pesaro, 12 Maggio 2016 Il Fondo Sociale Europeo in Italia Pesaro, 12 Maggio 2016 Shutterstock - olly FSE E STRATEGIA EUROPA 2020 2 Cos'è il Fondo Sociale Europeo? Lo strumento chiave dell'ue per investire: Per migliorare le

Dettagli

Unione Europea e regioni, quali prospettive. Gianluca Spinaci, Comitato delle Regioni

Unione Europea e regioni, quali prospettive. Gianluca Spinaci, Comitato delle Regioni Unione Europea e regioni, quali prospettive Gianluca Spinaci, Comitato delle Regioni UE #marcheuropa @ISTAO @gspinaci Politica regionale: è già post-2020 Giugno 2016: referendum UK 2sem 2016: Metà 2017:

Dettagli

Italia-Serbia: fare business insieme

Italia-Serbia: fare business insieme CONFINDUSTRIA SERBIA Italia-Serbia: fare business insieme Confindustria Serbia Pescara, 31 maggio 2016 ...Dall anno 2000 la Serbia ha attirato 24.5 miliardi di euro di investimenti diretti esteri... Perché

Dettagli

Angelo Scribano - Palermo, Area della Ricerca CNR, 31 marzo 2014

Angelo Scribano - Palermo, Area della Ricerca CNR, 31 marzo 2014 Buon pomeriggio, a nome - del Presidente del Consortium Garr, Prof. Marco Pacetti - del CdA - del CTS - del Direttore (è qui!) e del personale tutto del Consortium Garr Vi ringrazio della vostra presenza

Dettagli

I finanziamenti dell'unione Europea

I finanziamenti dell'unione Europea UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BOLOGNA Scuola di Psicologia e Scienze della Formazione Laboratorio di specializzazione professionale in Scienze dell'educazione permanente e della formazione continua I progetti

Dettagli

Le opportunità offerte nel settore salute dai Fondi Europei : un quadro di insieme

Le opportunità offerte nel settore salute dai Fondi Europei : un quadro di insieme Progetto Operativo di Assistenza Tecnica - P.O.A.T. Salute Linea 7 Regione Siciliana Supporto operativo alla diffusione delle competenze in materia di programmazione, adesione a programmi e progetti di

Dettagli

COS E LA STRATEGIA UE 2020

COS E LA STRATEGIA UE 2020 strategia EUROPA2020 in pillole Cos è la strategia UE 2020 Tre priorità Cinque obiettivi Sette iniziative faro Il nuovo Piano nazionale di riforme La nuova struttura Le scadenze Le sanzioni Europa 2020

Dettagli

RASSEGNA STAMPA DEL 28 APRILE Confimi Industria in missione a Tirana per la nascita di Confimi Albania

RASSEGNA STAMPA DEL 28 APRILE Confimi Industria in missione a Tirana per la nascita di Confimi Albania RASSEGNA STAMPA DEL 28 APRILE 2017 Confimi Industria in missione a Tirana per la nascita di Confimi Albania Tirana, 27 aprile - Al via oggi la missione di Confimi Industria in Albania. La delegazione guidata

Dettagli

Opportunità commerciali in Serbia

Opportunità commerciali in Serbia Opportunità commerciali in Serbia Stabilizzazione economica Nel corso degli ultimi anni, l economia serba ha notato una crescita grazie ai grandi investimenti stranieri e un miglioramento continuo del

Dettagli

IL PIANO DI INVESTIMENTI PER L'EUROPA IL PIANO JUNCKER. Francesco Laera, Commissione Europea, Rappresentanza a Milano. 1 #InvestEU.

IL PIANO DI INVESTIMENTI PER L'EUROPA IL PIANO JUNCKER. Francesco Laera, Commissione Europea, Rappresentanza a Milano. 1 #InvestEU. IL PIANO JUNCKER Francesco Laera, Commissione Europea, Rappresentanza a Milano 1 #InvestEU #InvestEU Struttura della presentazione: 1. Date principali 2. Cos'è il Piano di Investimenti per l'europa e cosa

Dettagli

Il modello agricolo europeo per una agricoltura sostenibile

Il modello agricolo europeo per una agricoltura sostenibile Il modello agricolo europeo per una agricoltura sostenibile Andrea Arzeni Associazione Alessandro Bartola Sommario La politica ambientale comunitaria La politica agricola comune Il modello agricolo europeo

Dettagli

LA POLITICA EUROPEA DI VICINATO. 12 dicembre 2008 Carlo Corazza Direttore della Rappresentanza a Milano della Commissione europea

LA POLITICA EUROPEA DI VICINATO. 12 dicembre 2008 Carlo Corazza Direttore della Rappresentanza a Milano della Commissione europea LA POLITICA EUROPEA DI VICINATO 12 dicembre 2008 Carlo Corazza Direttore della Rappresentanza a Milano della Commissione europea Promuovere l integrazione economica e le riforme La politica di vicinato

Dettagli

IL NUOVO PIANO NAZIONALE DELLA LOGISTICA

IL NUOVO PIANO NAZIONALE DELLA LOGISTICA MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI CONSULTA GENERALE PER L AUTOTRASPORTO E PER LA LOGISTICA IL NUOVO PIANO NAZIONALE DELLA LOGISTICA 2011-2020 EFFETTI SUL TERRITORIO LIGURE Genova, 4 Luglio

Dettagli

Coinvolgimento e ascolto del territorio e del partenariato in vista della programmazione del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR)

Coinvolgimento e ascolto del territorio e del partenariato in vista della programmazione del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) Coinvolgimento e ascolto del territorio e del partenariato in vista della programmazione del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) 2014-2020 Fabio Travagliati, Regione Marche Ancona, 18 luglio 2013

Dettagli

ALLEGATO. della COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO, AL CONSIGLIO EUROPEO E AL CONSIGLIO

ALLEGATO. della COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO, AL CONSIGLIO EUROPEO E AL CONSIGLIO COMMISSIONE EUROPEA Bruxelles, 14.12.2016 COM(2016) 960 final ANNEX 1 ALLEGATO della COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO, AL CONSIGLIO EUROPEO E AL CONSIGLIO Seconda relazione sui progressi

Dettagli

Estratto del Verbale di Seduta DELLA GIUNTA COMUNALE DI REGGIO EMILIA

Estratto del Verbale di Seduta DELLA GIUNTA COMUNALE DI REGGIO EMILIA COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA Estratto del Verbale di Seduta DELLA GIUNTA COMUNALE DI REGGIO EMILIA I.D. n. 83 in data 30/04/2015 P.G. n. L'anno duemilaquindici addì 30 - trenta - del mese aprile alle ore

Dettagli

INTERVENTO DELL AMBASCIATORE PRENTICE: CIRCOLO DEL MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI, 12 NOVEMBRE 2014

INTERVENTO DELL AMBASCIATORE PRENTICE: CIRCOLO DEL MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI, 12 NOVEMBRE 2014 INTERVENTO DELL AMBASCIATORE PRENTICE: CIRCOLO DEL MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI, 12 NOVEMBRE 2014 Meglio insieme o divisi? Signore e signori, Ambasciatori, gentili ospiti, vi ringrazio per l invito a

Dettagli

Chengdu & Mianyang Sichuan, Cina

Chengdu & Mianyang Sichuan, Cina FORUM TRA SICHUAN-ITALIA PER LA COOPERAZIONE INDUSTRIALE ED INVESTIMENTI Tema dell anno 2017: Smart Manufacture & High-End Equipment 6-9 Aprile, 2017 Chengdu & Mianyang Sichuan, Cina Nei prossimi cinque

Dettagli

Rassegna Stam pa Olim pias Settim ana 21:

Rassegna Stam pa Olim pias Settim ana 21: SOMMARI O Olim pias Christ ian Benetton: Lo sport è una grande industria Christ ian Benet t on: I l rugby resta, basket solo con i ragazzi Benet t ons hit the road as they look beyond I taly for growth

Dettagli

ITALIA E AZERBAIGIAN: BUSINESS PARTNERS. OPPORTUNITA E PERSPETTIVE PER LE IMPRESE

ITALIA E AZERBAIGIAN: BUSINESS PARTNERS. OPPORTUNITA E PERSPETTIVE PER LE IMPRESE ITALIA E AZERBAIGIAN: BUSINESS PARTNERS. OPPORTUNITA E PERSPETTIVE PER LE IMPRESE 19 Novembre 2012 Sala del Tempio di Adriano - Piazza di Pietra, Roma In collaborazione con L AMBASCIATA DELLA REPUBBLICA

Dettagli

Dieci anni nell Unione europea

Dieci anni nell Unione europea Giovedì primo maggio 2014 Dieci anni nell Unione europea *** Sono passati dieci anni dall ingresso ufficiale nell Ue di Ungheria, Slovacchia e Repubblica Ceca insieme ad altri sette paesi. Da allora sono

Dettagli

Progetto Speciale Banche 2020

Progetto Speciale Banche 2020 Progetto Speciale Banche 2020 Il progetto Banche 2020 ed il ruolo delle banche italiane per la crescita La Strategia Europa 2020 e il nuovo quadro finanziario dell Unione Europea 2014 2020 Workshop formativi

Dettagli

Regione Lombardia e l Europa Quadro istituzionale e Trattato di Lisbona. Regione Lombardia - Delegazione di Bruxelles

Regione Lombardia e l Europa Quadro istituzionale e Trattato di Lisbona. Regione Lombardia - Delegazione di Bruxelles Regione Lombardia e l Europa Quadro istituzionale e Trattato di Lisbona Unione Europea in sintesi 2 1952 Comunità europea del carbone e dell acciaio 1958 Trattati di Roma: Comunità economica europea Comunità

Dettagli

Articoli apparsi sulla stampa serba in occasione della visita in Italia del Presidente della Repubblica di Serbia, Tomislav Nikolic (9 ottobre 2012)

Articoli apparsi sulla stampa serba in occasione della visita in Italia del Presidente della Repubblica di Serbia, Tomislav Nikolic (9 ottobre 2012) Articoli apparsi sulla stampa serba in occasione della visita in Italia del Presidente della Repubblica di Serbia, Tomislav Nikolic (9 ottobre 2012) POLITIKA Napolitano e Nikolic, Non si devono porre nuove

Dettagli

I Fondi Strutturali per la competitività territoriale e l attuazione della strategia Europa 2020

I Fondi Strutturali per la competitività territoriale e l attuazione della strategia Europa 2020 I Fondi Strutturali per la competitività territoriale e l attuazione della strategia Europa 2020 Morena Diazzi AdG POR FESR Emilia-Romagna Bologna, 6 dicembre 2011 I Fondi Strutturali per la competitività

Dettagli

Lisbona: Consiglio europeo marzo 2000

Lisbona: Consiglio europeo marzo 2000 Lisbona: Consiglio europeo marzo 2000 Nuovo obiettivo strategico 2000-2010: "Diventare l'economia basata sulla conoscenza più competitiva e dinamica del mondo, in grado di realizzare una crescita economica

Dettagli

Un nuovo inizio per l'unione europea: le priorità della nuova Commissione di Jean-Claude Juncker

Un nuovo inizio per l'unione europea: le priorità della nuova Commissione di Jean-Claude Juncker Con il supporto tecnico e la facilitazione non formale di Associazione AIM- Agenzia Intercultura e Mobilità Comunicato stampa Un nuovo inizio per l'unione europea: le priorità della nuova Commissione di

Dettagli

OSSERVATORIO NORD EST. Europea

OSSERVATORIO NORD EST. Europea OSSERVATORIO NORD EST L allargamento Europea dell Unione Il Gazzettino, 13.05.2008 NOTA METODOLOGICA I dati dell'osservatorio sul Nord Est, curato da Demos & Pi, sono stati rilevati attraverso un sondaggio

Dettagli

IX CONGRESSO DELL IMPRENDITORIA FEMMINILE DELL AREA ADRIATICO IONICA. Rodolfo Giampieri, Presidente Forum AIC Lignano Sabbiadoro,

IX CONGRESSO DELL IMPRENDITORIA FEMMINILE DELL AREA ADRIATICO IONICA. Rodolfo Giampieri, Presidente Forum AIC Lignano Sabbiadoro, IX CONGRESSO DELL IMPRENDITORIA FEMMINILE DELL AREA ADRIATICO IONICA Rodolfo Giampieri, Presidente Forum AIC Lignano Sabbiadoro, 19.10.2015 Il Forum AIC: una rete economica Costituisce ad oggi l unica

Dettagli

Terna, AD Luigi Ferraris, finanziamento dalla Bei di 130 milioni per l'interconnessione Italia-Francia

Terna, AD Luigi Ferraris, finanziamento dalla Bei di 130 milioni per l'interconnessione Italia-Francia Terna, AD Luigi Ferraris, finanziamento dalla Bei di 130 milioni per l'interconnessione Italia-Francia Maxi prestito alla società italiana a sostegno degli investimenti per la parte pubblica del progetto

Dettagli

L Industria alimentare italiana e gli alimenti funzionali: la tradizione presenta il benessere. INTERVENTO DEL PRESIDENTE GIAN DOMENICO AURICCHIO

L Industria alimentare italiana e gli alimenti funzionali: la tradizione presenta il benessere. INTERVENTO DEL PRESIDENTE GIAN DOMENICO AURICCHIO L Industria alimentare italiana e gli alimenti funzionali: la tradizione presenta il benessere. INTERVENTO DEL PRESIDENTE GIAN DOMENICO AURICCHIO MILANO, 11 GIUGNO 2009 Gentili Signore e Signori, Autorità,

Dettagli

Dati generali e indici di rischio

Dati generali e indici di rischio SERBIA Dati generali e indici di rischio Capitale Belgrado Popolazione (milioni) 7,26 55/100 52/100 65/100 PIL nominale (miliardi USD PPP) 80,47 Mancato pagamento controparte sovrana Esproprio e violazioni

Dettagli

Prospettive per la riforma della PAC post 2020

Prospettive per la riforma della PAC post 2020 Prospettive per la riforma della PAC post 2020 Andrea Povellato Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria Centro Politiche e Bioeconomia Veneto «Investire in agricoltura

Dettagli

Formazione per giovani imprenditori agricoli

Formazione per giovani imprenditori agricoli I GIOVANI CON LA FILIERA AGRICOLA ITALIANA, IL TERRITORIO ED IL CIBO: PROTAGONISTI NEI FONDI COMUNITARI 2014/2020 Formazione per giovani imprenditori agricoli Amantea (CS) 23 febbraio 2016 Cos è OSCAR

Dettagli

Opportunità di finanziamento dell Unione Europea

Opportunità di finanziamento dell Unione Europea Opportunità di finanziamento dell Unione Europea Convegno Nazionale La Blue Economy - opportunità e prospettive per l Italia 3 aprile 2014 Senato della Repubblica Fondi Strutturali e di investimento Fondo

Dettagli

Cooperazione allo Sviluppo e Sistema Italia : potenzialità ed ipotesi di collaborazione

Cooperazione allo Sviluppo e Sistema Italia : potenzialità ed ipotesi di collaborazione Cooperazione allo Sviluppo e Sistema Italia : potenzialità ed ipotesi di collaborazione ROADSHOW COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO DELL UE: NUOVI TREND ED OPPORTUNITA PER LE IMPRESE ITALIANE FOCUS ETIOPIA Unindustria

Dettagli

INAUGURAZIONE CONFINDUSTRIA ROMANIA TERRITORIALE DI TARGU-MURES

INAUGURAZIONE CONFINDUSTRIA ROMANIA TERRITORIALE DI TARGU-MURES INAUGURAZIONE CONFINDUSTRIA ROMANIA TERRITORIALE DI TARGU-MURES 7 aprile 2011 A cura di: 1 RASSEGNA STAMPA Stampa regionale Targu-Mures ZI DE ZI CUVANTUL LIBER AFACERI MURES.RO E-NEPUJSAG INFORMATIA ZILEI.RO

Dettagli

ANALISI SUI FONDI STRUTTURALI EUROPEI A cura del Servizio Politiche Territoriali della Uil

ANALISI SUI FONDI STRUTTURALI EUROPEI A cura del Servizio Politiche Territoriali della Uil ANALISI SUI FONDI STRUTTURALI EUROPEI A cura del Servizio Politiche Territoriali della Uil FONDI STRUTTURALI EUROPEI : NONOSTANTE IL RUSH FINALE DI DICEMBRE RESTA IL RISCHIO DI DISIMPEGNI AUTOMATICI A

Dettagli

L ITALIA A BELGRADO. Rassegna Stampa Anno 2014 Secondo Semestre

L ITALIA A BELGRADO. Rassegna Stampa Anno 2014 Secondo Semestre L ITALIA A BELGRADO Rassegna Stampa Anno 2014 Secondo Semestre RASSEGNA STAMPA Martedì 08 luglio 2014 Presidente Regione Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani in visita ufficiale a Belgrado (ANSAmed)

Dettagli

POR VENETO FONDI STRUTTURALI (FSE e FESR) IPOTESI DI ALLOCAZIONE DELLE RISORSE FINANZIARIE

POR VENETO FONDI STRUTTURALI (FSE e FESR) IPOTESI DI ALLOCAZIONE DELLE RISORSE FINANZIARIE Consiglio Regionale del Veneto IX Legislatura Servizio Studi Documentazione e Biblioteca Osservatorio sulle politiche pubbliche e attività di valutazione e controllo strategico della formazione professionale

Dettagli

Europa 2020: priorità e obiettivi della programmazione

Europa 2020: priorità e obiettivi della programmazione EUROPA 2020 ED ENTI LOCALI Seminario tematico Valorizzare la cultura e i beni culturali di un territorio Europa 2020: priorità e obiettivi della programmazione 2014-2020 Paolo Rosso Venerdì 17.10.2014

Dettagli

28/10/2017 Il Sole 24 Ore

28/10/2017 Il Sole 24 Ore http://www.quotidiano.ilsole24ore.com/vetrina/edicola24web/edicola24web.html?testata=s24&issue=20171028&edizione=sole&startpage=1&dis 1/2 http://www.quotidiano.ilsole24ore.com/vetrina/edicola24web/edicola24web.html?testata=s24&issue=20171028&edizione=sole&startpage=1&dis

Dettagli

Home / Infrastrutture / SOSTIENI

Home / Infrastrutture / SOSTIENI Home / Infrastrutture / SOSTIENI pregiudizipoi iamogiùunmuro, Ogi but t Matteo Renzi al cantiere della Salerno-Reggio Calabria: Noi il Mezzogiorno lo riprendiamo punto per punto, e lo portiamo a essere

Dettagli

Le dimensioni internazionali delle politiche per la salute della Regione FVG

Le dimensioni internazionali delle politiche per la salute della Regione FVG PROGETTO MATTONE INTERNAZIONALE : Workshop OPPORTUNITA E SINERGIE CON GLI UFFICI DELLE REGIONI ITALIANE A BRUXELLES Comitato delle Regioni - 7 th Dicembre 2011, 15.30 Le dimensioni internazionali delle

Dettagli

*** PROGETTO DI RACCOMANDAZIONE

*** PROGETTO DI RACCOMANDAZIONE Parlamento europeo 2014-2019 Commissione per l'industria, la ricerca e l'energia 2017/0139(NLE) 5.12.2017 *** PROGETTO DI RACCOMANDAZIONE concernente il progetto di decisione del Consiglio relativa al

Dettagli

Protocollo d intesa tra Regione Puglia

Protocollo d intesa tra Regione Puglia Protocollo d intesa tra Regione Puglia e Oirganizzazioni Sindacali CGIL, CISL, UIL per il sostegno all economia, all occupazione ed alla qualità della vita dei cittadini pugliesi Il giorno 9 febbraio 2010,

Dettagli

I PSR delle Regioni italiane: un opportunità per l Innovation Broker Anna Vagnozzi

I PSR delle Regioni italiane: un opportunità per l Innovation Broker Anna Vagnozzi I PSR 2014-2020 delle Regioni italiane: un opportunità per l Innovation Broker Anna Vagnozzi Accademia dei Georgofili L INNOVATION BROKER UNA NUOVA FIGURA PROFESSIONALE IN AGRICOLTURA Firenze, 10 marzo

Dettagli

2013 Anno Europeo dei cittadini

2013 Anno Europeo dei cittadini 2013 Anno Europeo dei cittadini EY 2013 - Base Giuridica Decisione n. 1093/2012/UE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 21 novembre 2012 Trattato di Maastricht 1993 Trattati di Amsterdam 1999 e di

Dettagli

Storicamente le radici dell Unione Europea risalgono alla II Guerra Mondiale L idea dell integrazione europea nasce per evitare il verificarsi di

Storicamente le radici dell Unione Europea risalgono alla II Guerra Mondiale L idea dell integrazione europea nasce per evitare il verificarsi di L UNIONE EUROPEA Storicamente le radici dell Unione Europea risalgono alla II Guerra Mondiale L idea dell integrazione europea nasce per evitare il verificarsi di nuovi conflitti internazionali Nel maggio

Dettagli

Rassegna'Stampa' del'5'novembre'2015'

Rassegna'Stampa' del'5'novembre'2015' Rassegna'Stampa' del'5'novembre'2015' È la Colombia la nuova frontiera per le imprese italiane? Forlì24ore 05/11/15 10:09 Home (/)» Forlì (/news/forl%c3%ac)» È la Colombia la nuova frontiera per le imprese

Dettagli

Si trasmette in allegato, per le delegazioni, il documento COM(2016) 960 final - ANNEX 1.

Si trasmette in allegato, per le delegazioni, il documento COM(2016) 960 final - ANNEX 1. Consiglio dell'unione europea Bruxelles, 14 2016 (OR. en) 15593/16 ADD 1 NOTA DI TRASMISSIONE Origine: Data: 14 2016 Destinatario: ASIM 171 ACP 186 DEVGEN 285 COAFR 323 RELEX 1078 CO EUR-PREP 52 CSDP/PSDC

Dettagli

Notizie. Newsletter del Comitato delle regioni

Notizie. Newsletter del Comitato delle regioni Newsletter del Comitato delle regioni Aprile 2012 in collaborazione con: Notizie Il Vertice europeo delle regioni e delle città: lavorare insieme ad uno sviluppo urbano sostenibile Lo sviluppo sostenibile

Dettagli

Al Ahram del 24/2/2015 scritto da Sami Kamhawi

Al Ahram del 24/2/2015 scritto da Sami Kamhawi Al Ahram del 24/2/2015 scritto da Sami Kamhawi Il Vice Ministro italiano per lo Sviluppo Economico in un esclusiva ad Al-Ahram: la cooperazione è l unico modo per bloccare l escalation del terrorismo Calenda

Dettagli

Vanni Bovi Direttore Commerciale Imprese Milano e Provincia Intesa Sanpaolo

Vanni Bovi Direttore Commerciale Imprese Milano e Provincia Intesa Sanpaolo Vanni Bovi Direttore Commerciale Imprese Milano e Provincia Intesa Sanpaolo Punti chiave e novità dell Accordo 2014-2015 I cinque pilastri 1 2 3 5 Expo 2015 Crescita Innovazione e Startup Export e Internazionalizzazione

Dettagli

Fondi e finanziamenti

Fondi e finanziamenti e delle imprese di servizi 2013/2014 Laurea magistrale in Servizio sociale e politiche sociali Fondi e finanziamenti Tipologie di Fondi Fondi pubblici: derivano dall attuazione di obiettivi politici locali

Dettagli

Associazione. Arco Adriatico Ionico

Associazione. Arco Adriatico Ionico Associazione Arco Adriatico Ionico Associazione Arco Adriatico Ionico Fondata dalle Province di: Pesaro Urbino Macerata Ancona Ascoli Piceno Teramo Pescara - Chieti Campobasso Foggia Bari Brindisi Lecce

Dettagli

EUSALP. Strategia dell Unione Europea per la Macroregione Alpina. Presidente Regione Lombardia On. Roberto Maroni

EUSALP. Strategia dell Unione Europea per la Macroregione Alpina. Presidente Regione Lombardia On. Roberto Maroni EUSALP Strategia dell Unione Europea per la Macroregione Alpina Presidente Regione Lombardia On. Roberto Maroni Parlamento Europeo Bruxelles, 14 Ottobre 2015 EUSALP = Macroregione Alpina Area = 450.000

Dettagli

Rapporto statistico 2015 del Friuli Venezia Giulia

Rapporto statistico 2015 del Friuli Venezia Giulia Rapporto statistico 2015 del Friuli Venezia Giulia Contesto macroeconomico e previsioni Previsioni dei principali aggregati economici per il FVG (variazioni % sui valori concatenati, anno di riferimento

Dettagli

IL PIANO JUNCKER A DUE ANNI DALLA NASCITA

IL PIANO JUNCKER A DUE ANNI DALLA NASCITA IL PIANO JUNCKER A DUE ANNI DALLA NASCITA Antonia CARPARELLI, Consigliere Economico, 1 Rappresentanza #InvestEU della Commissione Europea in Italia #InvestEU Struttura della presentazione: 1. Cos'è il

Dettagli

La Provinciain Europa: unaprogettualita di Sistema. Attivita 2015 Progettualita 2016

La Provinciain Europa: unaprogettualita di Sistema. Attivita 2015 Progettualita 2016 La Provinciain Europa: unaprogettualita di Sistema Attivita 2015 Progettualita 2016 Le 3 macro-progettualità di riferimento 1. Rilancio della presenza e partecipazione della Provincia in Europa 2. Sportello

Dettagli

Young orienta il futuro dei giovani, dal 28 al 30 a Lariofiere

Young orienta il futuro dei giovani, dal 28 al 30 a Lariofiere Lecco No tizie lecco no t izie.co m http://www.lecco no tizie.co m/eco no mia/yo ung-o rienta-il-futuro-dei-gio vani-dal-28-al-30-a-lario fiere-144301/ Young orienta il futuro dei giovani, dal 28 al 30

Dettagli

Accordo di Partenariato per il ciclo di programmazione dei Fondi strutturali

Accordo di Partenariato per il ciclo di programmazione dei Fondi strutturali Accordo di Partenariato per il ciclo di programmazione dei Fondi strutturali 2014-2020 Presentazione alla stampa della Bozza di Accordo 10 dicembre 2013 Fondi comunitari disponibili per il 2014-2020 (risorse

Dettagli

Agenzia per la coesione territoriale

Agenzia per la coesione territoriale Agenzia per la coesione territoriale Il ruolo dell'agenzia per la Coesione Territoriale nell'ambito delle politiche di coesione Cosimo Antonaci Napoli 31 marzo 2017 1 Nuova governance delle politiche di

Dettagli

Interreg Adrion al via il primo bando!

Interreg Adrion al via il primo bando! La Newsletter di UPEL Bandi e finanziamenti europei A cura di Unione Provinciale Enti Locali Newsletter n. 2 18 febbraio 2016 http://www.upel.va.it Interreg Adrion al via il primo bando! Il programma ADRION

Dettagli

PROGRAMMA DI COOPERAZIONE TRANSFRONTALIERA Italia-Albania-Montenegro

PROGRAMMA DI COOPERAZIONE TRANSFRONTALIERA Italia-Albania-Montenegro N O T A D I A P P R O F O N D I M E N T O PROGRAMMA DI COOPERAZIONE TRANSFRONTALIERA Italia-Albania-Montenegro 2014-2020 Dettagli Il Programma Interreg IPA II Italia Albania Montenegro è il nuovo e unico

Dettagli

Unione delle Province del Friuli Venezia Giulia

Unione delle Province del Friuli Venezia Giulia Unione delle Province del Friuli Venezia Giulia Comunicato Stampa 8 luglio Giovani Fvg ed Europa: per il 40% l'ue significa opportunità di carriera e sviluppo economico Mancano politiche estere, fiscali

Dettagli

Distretto di pesca Nord Adriatico: proposte di sviluppo sostenibile

Distretto di pesca Nord Adriatico: proposte di sviluppo sostenibile Distretto di pesca Nord Adriatico: proposte di sviluppo sostenibile Strategie nazionali per lo sviluppo locale dell acquacoltura in Alto Adriatico Prioli Giuseppe M.A.R.E. Soc. Coop. a r.l. Expo Milano

Dettagli