MANUALE UTENTE PORTALE PAI. Per le prenotazioni on-line delle audiovideoconferenze non assistite

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MANUALE UTENTE PORTALE PAI. Per le prenotazioni on-line delle audiovideoconferenze non assistite"

Transcript

1 MANUALE UTENTE PORTALE PAI Per le prenotazioni on-line delle audiovideoconferenze non assistite aprile

2 INDICE DEL DOCUMENTO 1 INTRODUZIONE Validità PORTALE PAI Caratteristiche tecniche delle postazioni Modalità di Accesso Prenotazione on-line - Autenticazione Welcome page ADC - Inserimento Nuova Prenotazione ADC - Matrice di disponibilità ADC - Dettaglio prenotazione ADC - Modifica prenotazione ADC - Salva Prenotazione VDC - Inserimento Nuova Prenotazione VDC Prenota VDC SD VDC - Matrice di disponibilità terminali SD VDC Dettaglio Prenotazione VDC SD VDC - Modifica prenotazione VDC SD VDC - Salva Prenotazione VDC SD VDC Prenota VDC HD VDC - Matrice di disponibilità terminali HD VDC Dettaglio Prenotazione VDC HD VDC - Modifica prenotazione VDC HD VDC - Salva Prenotazione VDC HD VDC Prenota Telepresence con TELEFONICA VDC Prenota Telepresence con TELECOM ITALIA VDC Prenota Telepresence con VDC FULL HD VDC Dettaglio Prenotazione Telepresence VDC - Modifica prenotazione Telepresence VDC - Salva Prenotazione Telepresence Lista attività già prenotate Cancellazione prenotazione ADC Modifica prenotazione ADC Cancellazione prenotazione VDC (terminali SD, HD e Telepresence) Modifica prenotazione VDC (terminali SD, HD e Telepresence) RE-Invia mail (tutte le Prenotazioni) Gestione Partecipanti (tutte le Prenotazioni) Segnalazioni Crea ticket Lista delle postazioni di riferimento del ticket

3 2.7.3 Inserimento del ticket Lista ticket ricerca ticket Lista ticket Modifica ticket Assistenza Il Servizio A chi si rivolge F.A.Q Video Tutorial

4 INDICE DELLE FIGURE Figura 1- Prenotazione on-line - Log-in... 8 Figura 2- Welcome Page... 9 Figura 3 Inserimento Nuova Prenotazione ADC Figura 4 Inserimento Matrice di disponibilità ADC Figura 5 Inserimento Dettaglio Prenotazione ADC Figura 6 Inserimento Modifica Prenotazione ADC Figura 7 Inserimento Salva Prenotazione ADC Figura 8 Inserimento Scelta Prenotazione VDC Figura 8a Inserimento Scelta Prenotazione sale TP Figura 9 Inserimento Selezione terminali SD Figura 10 Inserimento Matrice di Disponibilità Terminali SD Figura 11 Inserimento Dettaglio Prenotazione VDC SD Figura 12 Inserimento Modifica Prenotazione VDC (terminali SD) Figura 13 Inserimento Salva Prenotazione VDC (terminali SD) Figura 14 Inserimento Selezione Terminali HD Figura 15 Inserimento Matrice di Disponibilità Terminali HD Figura 16 Inserimento Dettaglio Prenotazione VDC HD Figura 17 Inserimento Modifica Prenotazione VDC (terminali HD) Figura 18 Inserimento Salva Prenotazione VDC (terminali HD) Figura 19 Inserimento Matrice di Disponibilità Sale Telepresence con TELEFONICA Figura 19a Inserimento Matrice di Disponibilità Sale Telepresence con TELECOM ITALIA Figura 19b Inserimento Matrice di Disponibilità Sale Telepresence con FULL HD Figura 20 Inserimento Dettaglio Prenotazione Telepresence Figura 21 Inserimento Modifica Prenotazione VDC (Telepresence) Figura 22 Inserimento Salva Prenotazione VDC (Telepresence)

5 Figura 23 Visualizzazione Attività Prenotate Figura 24 Cancellazione Prenotazione ADC Figura 24a Cancellazione Prenotazione VDC Figura 24b RE-Invia mail... Error! Bookmark not defined. Figura 24c Gestione Partecipanti Figura 25 Segnalazioni Crea Ticket Figura 25a Segnalazioni Crea Ticket Lista Postazioni Figura 25b Segnalazioni Crea Ticket Inserimento Ticket Figura 26 Segnalazioni Lista Ticket Figura 26a Segnalazioni Modifica Ticket Figura 27 AUDIOonTheNET Assistenza Figura 28 AUDIOonTheNET Il Servizio Figura 29 AUDIOonTheNET A chi si rivolge Figura 30 AUDIOonTheNET FAQ Figura 31 AUDIOonTheNET Video Tutorial

6 1 INTRODUZIONE Scopo di questo documento è descrivere il funzionamento del Portale riservato ai dipendenti del Gruppo Telecom Italia, per le prenotazioni on-line delle sessioni di audio-video conferenza non assistita. 1.1 Validità Le figure visualizzate nel corpo del documento sono indicative e possono non rispecchiare l inserimento di nuovi contenuti, nuove immagini o loghi. 6

7 2 PORTALE PAI Area riservata ai dipendenti di Telecom Italia e delle società del Gruppo Telecom Italia che hanno sottoscritto il contratto di servizio, per la prenotazione di sessioni di audio conferenza non assistita di tipologia dial-in e sessioni di video conferenza. 2.1 Caratteristiche tecniche delle postazioni Internet Explorer alla versione 5.5 (SP 3) o superiore. 2.2 Modalità di Accesso Per accedere al portale PAI è necessario richiamare la URL https://vaionline.telecomitalia.it/pai/ 7

8 2.2.1 Prenotazione on-line - Autenticazione La fase di Autenticazione, si effettua dalla maschera di Figura 1: dopo l'inserimento di Login e Password (le stesse utilizzate per la posta elettronica), va selezionato il pulsante "Invia". La fase di Autenticazione termina con la visualizzazione della pagina di benvenuto che consentirà l inserimento di una nuova prenotazione o la visualizzazione/cancellazione delle prenotazioni effettuate. (Figura 2). Figura 1- Prenotazione on-line - Log-in 8

9 2.3 Welcome page Se la fase di autenticazione è andata a buon fine, il sistema presenterà la pagina di benvenuto, attraverso la quale sarà possibile accedere alle funzionalità di inserimento di una nuova prenotazione (ADC o VDC) o di visualizzazione/cancellazione (lista attività già prenotate) delle prenotazioni effettuate.(figura 2). Figura 2- Welcome Page 9

10 2.4 ADC - Inserimento Nuova Prenotazione Selezionando la voce Prenota un audioconferenza (Figura 2) si accede alla pagina di prenotazione delle Audioconferenze (figura 3) sulla quale è possibile selezionare il numero di postazioni. Dopo aver definito il numero di postazioni viene prospettata la pagina con la matrice di disponibilità di cui alla successiva figura 4. Figura 3 Inserimento Nuova Prenotazione ADC 10

11 2.4.1 ADC - Matrice di disponibilità Dopo aver definito il numero dei terminali da collegare (scelta dal menu a tendina) e la data e ora della sessione (scelta dalla matrice interattiva per giorno con intervalli orari di mezz ora, attraverso la quale, l utente potrà verificare la disponibilità ed inserire i dati della propria sessione). Le celle in rosso indicano la non disponibilità, le celle in grigio indicano la disponibilità. Figura 4 Inserimento Matrice di disponibilità ADC Con il pulsante conferma verranno memorizzate le scelte effettuate, con il pulsante reset sarà possibile modificare le scelte, con il pulsante indietro il sistema torna alla pagina precedente senza salvare. 11

12 2.4.2 ADC - Dettaglio prenotazione Selezionando il pulsante conferma il sistema presenterà la form contenente il dettaglio della prenotazione (figura 5) sulla quale sarà possibile richiedere l invio di un Outlook Calendar, inserire eventuali note (modificabili) nell apposita text-box o modificare le scelte attraverso il pulsante modifica prenotazione prima di inviare la richiesta di prenotazione attraverso il pulsante salva. Con il pulsante indietro il sistema torna alla pagina precedente senza salvare. Per inviare il Calendar relativo alla prenotazione selezionare la casella di controllo Crea Calendar. Per includere i Partecipanti Necessari e Facoltativi utilizzare il pulsante Gestione Partecipanti (vedi paragrafo dedicato).. Figura 5 Inserimento Dettaglio Prenotazione ADC 12

13 2.4.3 ADC - Modifica prenotazione Selezionando il pulsante modifica prenotazione il sistema presenterà nuovamente la form (figura 6) per l inserimento dei dati di dettaglio della prenotazione (matrice di disponibilità) attraverso la quale sarà possibile modificare le scelte precedenti (numero terminali o fasce orarie della prenotazione). Con il pulsante conferma verranno memorizzate le nuove scelte, con il pulsante reset sarà possibile modificare le scelte, con il pulsante indietro il sistema torna alla pagina precedente senza salvare. Figura 6 Inserimento Modifica Prenotazione ADC 13

14 2.4.4 ADC - Salva Prenotazione Selezionando il pulsante salva il sistema acquisirà i dati inseriti/selezionati ed emetterà il codice prenotazione (figura 7) che verrà riportato di notifica che il promotore (utente) riceverà a conferma dell avvenuta prenotazione e, nel caso sia stato richiesto l invio del calendar, verrà inviato un Outlook Calendar al promotore con i dati della prenotazione incluso il codice di prenotazione. Figura 7 Inserimento Salva Prenotazione ADC 14

15 2.5 VDC - Inserimento Nuova Prenotazione Selezionando la voce Prenota una videoconferenza (Figura 2) si accede alla pagina di scelta delle prenotazioni delle Videoconferenze (figura 8) sulla quale vengono riportati in automatico i dati del promotore (cognome, nome, telefono, cellulare In base al profilo dell utente collegato, sarà abilitata la prenotazione di Terminali SD (tutti i dipendenti Telecom Italia, Terminali HD (solo i dipendenti che dispongono di tali apparecchiature top aziendale ) o Sale Telepresence (solo i dipendenti abilitati all utilizzo di tali sale top aziendale ). Figura 8 Inserimento Scelta Prenotazione VDC La prenotazione di sale Telepresence è diversificata per: o o o Prenotazione Multi Telepresence con Telefonica Prenotazione Multi Telepresence Telecom Italia Prenotazione Multi Telepresence/VDC Full HD Come riportato nella figura 8a 15

16 Figura 8a Inserimento Scelta Prenotazione sale TP 16

17 2.5.1 VDC Prenota VDC SD Selezionando la voce prenota VDC SD (Figura 8) si accede alla pagina di prenotazione delle Videoconferenze con terminali SD (figura 9) attraverso la quale è possibile selezionare il numero di terminali da collegare (scelta dal menu a tendina). Con il pulsante indietro il sistema torna alla pagina precedente senza salvare Figura 9 Inserimento Selezione terminali SD 17

18 2.5.2 VDC - Matrice di disponibilità terminali SD Selezionando il numero di terminali da collegare (figura 9) il sistema presenterà la form per l inserimento dei dati di dettaglio della prenotazione (figura 10). Sarà sufficiente definire la data e l ora della sessione (scelta dalla matrice interattiva per giorno con intervalli orari di mezz ora, attraverso la quale, l utente può verificare la disponibilità ed inserire i dati della propria sessione). Le celle in rosso indicano la non disponibilità, le celle in grigio indicano la disponibilità. Figura 10 Inserimento Matrice di Disponibilità Terminali SD Con il pulsante conferma verranno memorizzate le scelte effettuate, con il pulsante reset sarà possibile modificare le scelte, con il pulsante indietro il sistema torna alla pagina precedente senza salvare. 18

19 2.5.3 VDC Dettaglio Prenotazione VDC SD Selezionando il pulsante conferma il sistema presenterà la form contenente il dettaglio della prenotazione (figura 11) sulla quale sarà possibile richiedere l invio di un Outlook Calendar, inserire eventuali note (modificabili) nell apposita text-box o modificare le scelte attraverso il pulsante modifica prenotazione prima di inviare la richiesta di prenotazione attraverso il pulsante salva. Con il pulsante indietro il sistema torna alla pagina precedente senza salvare. Per inviare il Calendar relativo alla prenotazione selezionare la casella di controllo Crea Calendar. Per includere i Partecipanti Necessari e Facoltativi utilizzare il pulsante Gestione Partecipanti (vedi paragrafo dedicato). Figura 11 Inserimento Dettaglio Prenotazione VDC SD 19

20 2.5.4 VDC - Modifica prenotazione VDC SD Selezionando il pulsante modifica prenotazione (figura 11) il sistema presenterà nuovamente la form (figura 12) di inserimento dei dati di dettaglio della prenotazione (matrice di disponibilità) attraverso la quale è possibile modificare le scelte precedenti (numero terminali o fasce orarie della prenotazione). Con il pulsante conferma verranno memorizzate le nuove scelte, con il pulsante reset sarà possibile modificare le scelte, con il pulsante indietro il sistema torna alla pagina precedente senza salvare. Figura 12 Inserimento Modifica Prenotazione VDC (terminali SD) 20

21 2.5.5 VDC - Salva Prenotazione VDC SD Selezionando il pulsante salva il sistema acquisirà i dati inseriti/selezionati ed emetterà il codice prenotazione (figura 13) che verrà riportato di notifica che il promotore (utente) riceverà a conferma dell avvenuta prenotazione e, nel caso sia stato richiesto l invio del calendar, verrà inviato un Outlook Calendar al promotore con i dati della prenotazione incluso il codice di prenotazione. Figura 13 Inserimento Salva Prenotazione VDC (terminali SD) 21

22 2.5.6 VDC Prenota VDC HD Selezionando la voce prenota VDC HD (Figura 8) si accede alla pagina di prenotazione delle Videoconferenze con terminali HD (figura 14) attraverso la quale è possibile selezionare il numero di terminali da collegare (scelta dal menu a tendina). Con il pulsante indietro il sistema torna alla pagina precedente senza salvare Figura 14 Inserimento Selezione Terminali HD 22

23 2.5.7 VDC - Matrice di disponibilità terminali HD Selezionando il numero di terminali da collegare (figura 14) il sistema presenterà la form per l inserimento dei dati di dettaglio della prenotazione (figura 15). Sarà sufficiente definire la data e l ora della sessione (scelta dalla matrice interattiva per giorno con intervalli orari di mezz ora, attraverso la quale, l utente può verificare la disponibilità ed inserire i dati della propria sessione). Le celle in rosso indicano la non disponibilità, le celle in grigio indicano la disponibilità. Figura 15 Inserimento Matrice di Disponibilità Terminali HD Con il pulsante conferma verranno memorizzate le scelte effettuate, con il pulsante reset sarà possibile modificare le scelte, con il pulsante indietro il sistema torna alla pagina precedente senza salvare. 23

24 2.5.8 VDC Dettaglio Prenotazione VDC HD Selezionando il pulsante conferma il sistema presenterà la form contenente il dettaglio della prenotazione (figura 16) sulla quale sarà possibile richiedere l invio di un Outlook Calendar, inserire eventuali note (modificabili) nell apposita text-box o modificare le scelte attraverso il pulsante modifica prenotazione prima di inviare la richiesta di prenotazione attraverso il pulsante salva. Con il pulsante indietro il sistema torna alla pagina precedente senza salvare. Figura 16 Inserimento Dettaglio Prenotazione VDC HD 24

25 2.5.9 VDC - Modifica prenotazione VDC HD Selezionando il pulsante modifica prenotazione (figura 16) il sistema presenterà nuovamente la form (figura 17) di inserimento dei dati di dettaglio della prenotazione (matrice di disponibilità) attraverso la quale è possibile modificare le scelte precedenti (numero terminali o fasce orarie della prenotazione). Con il pulsante conferma verranno memorizzate le nuove scelte, con il pulsante reset sarà possibile modificare le scelte, con il pulsante indietro il sistema torna alla pagina precedente senza salvare. Figura 17 Inserimento Modifica Prenotazione VDC (terminali HD) 25

26 VDC - Salva Prenotazione VDC HD Selezionando il pulsante salva (figura 16) il sistema acquisirà i dati inseriti/selezionati ed emetterà il codice prenotazione (figura 18) che verrà riportato di notifica che il promotore (utente) riceverà a conferma dell avvenuta prenotazione e, nel caso sia stato richiesto l invio del calendar, verrà inviato un Outlook Calendar al promotore con i dati della prenotazione incluso il codice di prenotazione. Figura 18 Inserimento Salva Prenotazione VDC (terminali HD) 26

27 VDC Prenota Telepresence con TELEFONICA Selezionando la voce Prenota Telepresence con TELEFONICA (Figura 8a) si accede alla pagina di prenotazione (figura 19) contenente la matrice dinamica di occupazione, attraverso la quale è possibile scegliere la sala (nell ambito della stessa giornata, può essere prenotata una sola sala TP) il giorno, l ora di inizio e l ora di fine (intervalli di mezza giornata: 08:00-14:00 e 14:00-20:00) della sessione di VDC in Telepresence con TELEFONICA. In caso di indisponibilità, l utente può visualizzare da chi è stata prenotata la sala scorrendo con il mouse sul nome. Figura 19 Inserimento Matrice di Disponibilità Sale Telepresence con TELEFONICA Con il pulsante Salva verranno memorizzate le scelte effettuate, con il pulsante Indietro il sistema torna alla pagina precedente senza salvare. 27

28 VDC Prenota Telepresence con TELECOM ITALIA Selezionando la voce Prenota Telepresence con TELECOM ITALIA (Figura 8a) si accede alla pagina di prenotazione (figura 19a) contenente la matrice dinamica di occupazione, attraverso la quale è possibile scegliere la sala (nell ambito della stessa giornata, può essere prenotata una sola sala TP) il giorno, l ora di inizio e l ora di fine (intervalli di mezza giornata: 08:00-14:00 e 14:00-20:00) della sessione di VDC in Telepresence con TELECOM ITALIA. In caso di indisponibilità, l utente può visualizzare da chi è stata prenotata la sala scorrendo con il mouse sul nome. Figura 19a Inserimento Matrice di Disponibilità Sale Telepresence con TELECOM ITALIA Con il pulsante Salva verranno memorizzate le scelte effettuate, con il pulsante Indietro il sistema torna alla pagina precedente senza salvare. 28

29 VDC Prenota Telepresence con VDC FULL HD Selezionando la voce Prenota Telepresence con VDC FULL HD (Figura 8a) si accede alla pagina di prenotazione (figura 19b) contenente la matrice dinamica di occupazione, attraverso la quale è possibile scegliere la sala (nell ambito della stessa giornata, può essere prenotata una sola sala TP) il giorno, l ora di inizio e l ora di fine (intervalli di mezza giornata: 08:00-14:00 e 14:00-20:00) della sessione di VDC in Telepresence con sistema FULL HD. In caso di indisponibilità, l utente può visualizzare da chi è stata prenotata la sala scorrendo con il mouse sul nome. Figura 19b Inserimento Matrice di Disponibilità Sale Telepresence con FULL HD Con il pulsante Salva verranno memorizzate le scelte effettuate, con il pulsante Indietro il sistema torna alla pagina precedente senza salvare. 29

30 VDC Dettaglio Prenotazione Telepresence Selezionando il pulsante Salva il sistema presenterà la form contenente il dettaglio della prenotazione (figura 20) sulla quale sarà possibile richiedere l invio di un Outlook Calendar, inserire eventuali note (modificabili) nell apposita text-box o modificare le scelte attraverso il pulsante Modifica prenotazione prima di inviare la richiesta di prenotazione attraverso il pulsante salva. Con il pulsante indietro il sistema torna alla pagina precedente senza salvare.. Per inviare il Calendar relativo alla prenotazione selezionare la casella di controllo Crea Calendar. Per includere i Partecipanti Necessari e Facoltativi utilizzare il pulsante Gestione Partecipanti (vedi paragrafo dedicato). Figura 20 Inserimento Dettaglio Prenotazione Telepresence 30

31 VDC - Modifica prenotazione Telepresence Selezionando il pulsante Modifica prenotazione (figura 20) il sistema presenterà nuovamente la form (figura 21) di inserimento dei dati di dettaglio della prenotazione (matrice di disponibilità) attraverso la quale è possibile modificare le scelte precedenti (numero terminali o fasce orarie della prenotazione). Con il pulsante Salva verranno memorizzate le nuove scelte, con il pulsante indietro il sistema torna alla pagina precedente senza salvare. Figura 21 Inserimento Modifica Prenotazione VDC (Telepresence) 31

32 VDC - Salva Prenotazione Telepresence Selezionando il pulsante salva (figura 20) il sistema acquisirà i dati inseriti/selezionati ed emetterà il codice prenotazione (figura 22) che verrà riportato di notifica che il promotore (utente) riceverà a conferma dell avvenuta prenotazione e, nel caso sia stato richiesto l invio del calendar, verrà inviato un Outlook Calendar al promotore con i dati della prenotazione incluso il codice di prenotazione. Figura 22 Inserimento Salva Prenotazione VDC (Telepresence) 32

33 2.6 Lista attività già prenotate Selezionando la voce Lista dei tuoi meeting prenotati (Figura 2) si accede alla pagina di visualizzazione (in sezioni diversificate) delle sessioni prenotate (ADC, VDC terminali SD, VDC terminali HD e VDC Sale Telepresence) che non sono state ancora effettuate (figura 23). Figura 23 Visualizzazione Attività Prenotate 33

34 2.6.1 Cancellazione prenotazione ADC Selezionando il pulsante corrispondente alla sessione da cancellare, il sistema presenterà la form di dettaglio della prenotazione (figura 5) attraverso la quale, con il pulsante Elimina Prenotazione è possibile annullare la sessione ADC non ancora attiva. Il promotore (utente) ed i partecipanti riceveranno sempre di conferma della modifica e, nel caso sia stato richiesto l invio del calendar, anche il corrispondente Outlook Calendar di aggiornamento. NOTA: le prenotazioni possono essere annullate fino a cinque minuti prima dell inizio della sessione di audio conferenza Modifica prenotazione ADC Selezionando il pulsante corrispondente alla sessione da modificare, il sistema presenterà la form di dettaglio della prenotazione (figura 5) attraverso la quale, con il pulsante modifica prenotazione è possibile modificare la sessione ADC non ancora attiva (vedi par ). Il promotore (utente) ed i partecipanti riceveranno sempre di conferma della modifica e, nel caso sia stato richiesto l invio del calendar, anche il corrispondente Outlook Calendar di aggiornamento. Figura 24 Cancellazione Prenotazione ADC 34

35 2.6.3 Cancellazione prenotazione VDC (terminali SD, HD e Telepresence) Selezionando il pulsante corrispondente alla sessione da cancellare, il sistema presenterà la form di dettaglio della prenotazione (figure ) attraverso la quale, con il pulsante elimina prenotazione è possibile annullare la sessione VDC. Il promotore (utente) riceverà di notifica di avvenuta cancellazione e, nel caso sia stato richiesto l invio del calendar, verrà inviato un Outlook Calendar di annullamento al promotore ed alla Lista Partecipanti Modifica prenotazione VDC (terminali SD, HD e Telepresence) Selezionando il pulsante corrispondente alla sessione da modificare, il sistema presenterà la form di dettaglio della prenotazione (figure ) attraverso la quale, con il pulsante modifica prenotazione è possibile modificare la sessione VDC (vedi par ). Il promotore (utente) riceverà di conferma della modifica e, nel caso sia stato richiesto l invio del calendar, verrà inviato un Outlook Calendar di aggiornamento al promotore ed alla Lista Partecipanti. NOTA: le prenotazioni possono essere modificate (fasce orarie) anche se in corso. Figura 24a Cancellazione Prenotazione VDC 35

36 2.6.5 RE-Invia mail (tutte le Prenotazioni) Selezionando il pulsante corrispondente ad una sessione prenotata sarà re-inviata l e il Calendar, se precedentemente selezionato, a tutti i Partecipanti. 36

37 2.6.6 Gestione Partecipanti (tutte le Prenotazioni) Selezionando il pulsante all interno della pagina di Dettaglio si potranno inserire gli Utenti da invitare alla Conference. Gli utenti selezionati riceveranno l con gli estremi della Prenotazione e, se richiesto, il Calendar Outlook. La pagina offre le seguenti possibilità: - Selezione dell Oggetto del Calendar (opzionale, sarà concatenato all Oggetto di default) - Inserimento diretto dell indirizzo del Partecipante: si inserisce nel campo un indirizzo valido e si utilizzano i 2 tasti sottostanti e. Sono accettate anche utenze NON presenti nell LDap Aziendale. - Inserimento indiretto dell indirizzo del Partecipante (solo per utenze presenti nell LDap Aziendale): selezione tramite Nome, Cognome e/o indirizzo degli Utenti da invitare. Impostati i campi desiderati e premuto Cerca, si recuperano tramite LDap aziendale le Utenze compatibili con i parametri impostati e i risultati sono presentati in tabella, dove sarà possibile specificare l invito come Necessario o Facoltativo rispettivamente tramite e. - Rimozione di un Utente dalle Liste Necessari o Facoltativi tramite il tasto corrispondente - Spostare dalla Lista Necessari a Facoltativi e viceversa gli Utenti selezionati tramite i tasti e Figura 24c Gestione Partecipanti 37

38 2.7 Segnalazioni Crea ticket Selezionando il link Crea ticket, si accede alla pagina di inserimento dei dati del tcket (figura 25). Figura 25 Segnalazioni Crea Ticket 38

39 2.7.2 Lista delle postazioni di riferimento del ticket Selezionando il pulsante viene visualizzata la pagina con l elenco delle postazioni censite dove sarà possibile selezionare la postazione di interesse per creare il ticket (figura 25a). Figura 25a Segnalazioni Crea Ticket Lista Postazioni 39

40 2.7.3 Inserimento del ticket Selezionando la postazione viene visualizzata la pagina di inserimento del ticket riempita con i dati della postazione da completare con la descrizione del guasto, da inserire nell apposita text box (figura 25b). Selezionando il pulsante Salva il sistema acquisirà i dati inseriti/selezionati. Selezionando il pulsante Invia il sistema acquisirà i dati inseriti/selezionati ed il ticket verrà inviato al Centro Nazionale Audio & Videoconferenza, il promotore (utente) riceverà di notifica di avvenuto invio del ticket con gli estremi del ticket stesso. Figura 25b Segnalazioni Crea Ticket Inserimento Ticket 40

41 2.7.4 Lista ticket ricerca ticket Selezionando il link Lista ticket, si accede alla pagina di visualizzazione dell elenco dei ticket dell utente (figura 26). Figura 26 Segnalazioni Lista Ticket 41

42 2.7.5 Lista ticket Modifica ticket Dopo aver selezionato il ticket viene prospettata la pagina di modifica del ticket (figura 26a). E possibile riselezionare la postazione di riferimento e modificare la descrizione del guasto. Selezionando il pulsante Salva il sistema acquisirà i dati inseriti/selezionati. Selezionando il pulsante Invia il sistema acquisirà i dati inseriti/selezionati ed il ticket verrà inviato al Centro Nazionale Audio & Videoconferenza, il promotore (utente) riceverà di notifica di avvenuto invio del ticket con gli estremi del ticket stesso. Selezionando il pulsante Elimina il ticket verrà cancellato. Figura 26a Segnalazioni Modifica Ticket 42

43 2.8 Assistenza Selezionando la cartella Assistenza, verrà presentata la form con le informazioni utili per la fruizione del servizio di conference call (figura 27). Figura 27 AUDIOonTheNET Assistenza 43

44 2.9 Il Servizio Selezionando la cartella Il Servizio, verrà presentata la form con le informazioni di dettaglio del servizio (figura 28). Figura 28 AUDIOonTheNET Il Servizio 44

45 2.10 A chi si rivolge Selezionando la cartella A chi si rivolge verrà presentata la form con le informazioni di dettaglio del servizio di conference call relativamente alla clientela target (figura 29). Figura 29 AUDIOonTheNET A chi si rivolge 45

46 2.11 F.A.Q. Selezionando la cartella FAQ verrà presentata la form con le Frequently Asked Questions (figura 30). Figura 30 AUDIOonTheNET FAQ 46

47 2.12 Video Tutorial Selezionando la cartella Video Tutorial verrà presentata la form con le Video Tutorial selezionabili (figura 31). Figura 31 AUDIOonTheNET Video Tutorial 47

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 10/12/14 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 3 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO... 3 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO

Dettagli

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Dipartimento Comunicazione Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Sommario 1. Premessa... 3 2. Identificazione al Portale di Roma Capitale tramite documento d identità... 4 2.1 Registrazione

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2013 Progetto Istanze On Line ESAMI DI STATO ACQUISIZIONE MODELLO ES-1 ON-LINE 18 Febbraio 2013 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 COMPILAZIONE DEL MODULO

Dettagli

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE Guida d uso per la registrazione e l accesso Ver 3.0 del 22/11/2013 Pag. 1 di 16 Sommario 1. Registrazione sul portale GSE... 3 2. Accesso al Portale... 8 2.1 Accesso alle

Dettagli

Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1

Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1 Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1 1.1 Presentazione...2 2.2 Download e installazione...2 2.2 Login...3 2.2.1 Limitazioni all'accesso...4 2.3 Profili di visione...6 2.4 Reti...7 2.5 Diritti...7 3.0 Fruizione

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2011 Progetto Istanze On Line 21 febbraio 2011 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 PROGETTO ISTANZE ON LINE... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

Figura 1 - Schermata principale di Login

Figura 1 - Schermata principale di Login MONITOR ON LINE Infracom Italia ha realizzato uno strumento a disposizione dei Clienti che permette a questi di avere sotto controllo in maniera semplice e veloce tutti i dati relativi alla spesa del traffico

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Università degli Studi Roma Tre. Prenotazione on-line

Università degli Studi Roma Tre. Prenotazione on-line Università degli Studi Roma Tre Prenotazione on-line Istruzioni per effettuare la prenotazione on-line degli appelli presenti sul Portale dello Studente Assistenza... 2 Accedi al Portale dello Studente...

Dettagli

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Modalità di iscrizione al TOLC Per iscriversi al TOLC è necessario compiere le seguenti operazioni: 1. Registrazione nella sezione TOLC del portale CISIA

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Gestione crediti formativi Manuale di istruzioni per l utilizzo del sistema

Gestione crediti formativi Manuale di istruzioni per l utilizzo del sistema Guida pratica all utilizzo della gestione crediti formativi pag. 1 di 8 Gestione crediti formativi Manuale di istruzioni per l utilizzo del sistema Gentile avvocato, la presente guida è stata redatta per

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 Indice Capitolo 1: Come muoversi all interno del programma 3 1.1 Inserimento di un nuovo sms 4 1.2 Rubrica 4 1.3 Ricarica credito 5 PAGINA 3 Capitolo 1:

Dettagli

Collabor@ Organizza riunioni on-line da qualunque PC Recupera il tuo tempo Taglia i costi dei tuoi spostamenti Rispetta l ambiente DISCO DI VENDITA

Collabor@ Organizza riunioni on-line da qualunque PC Recupera il tuo tempo Taglia i costi dei tuoi spostamenti Rispetta l ambiente DISCO DI VENDITA GRUPPO TELECOM ITALIA Collabor@ Organizza riunioni on-line da qualunque PC Recupera il tuo tempo Taglia i costi dei tuoi spostamenti Rispetta l ambiente DISCO DI VENDITA Indice Guida Veloce Contatti Quando

Dettagli

GUIDA ALLA GESTIONE DEI TICKET REV. 1. guida_gestione_tck_rev1.doc - 1 di 9

GUIDA ALLA GESTIONE DEI TICKET REV. 1. guida_gestione_tck_rev1.doc - 1 di 9 GUIDA ALLA GESTIONE DEI TICKET REV. 1 guida_gestione_tck_rev1.doc - 1 di 9 INTRODUZIONE Dopo aver utilizzato internamente per alcuni anni il nostro software di Ticketing, abbiamo deciso di metterlo a disposizione

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

Guida all uso del portale dello studente

Guida all uso del portale dello studente Guida all uso del portale dello studente www.studente.unicas.it Versione 1.0 del 10/04/2010 Pagina 1 Sommario PREMESSA... 3 PROFILO... 7 AMICI... 9 POSTA... 10 IMPOSTAZIONI... 11 APPUNTI DI STUDIO... 12

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE SETTEMBRE 2013 DATASIEL S.p.A Pag. 2/23 INDICE 1. INTRODUZIONE...3 1.1. Scopo...3 1.2. Servizio Assistenza Utenti...3 2. UTILIZZO DEL PROGRAMMA...4 2.1. Ricevere

Dettagli

E cambiata la procedura di primo accesso al portale NoiPA, più facile e sicura!

E cambiata la procedura di primo accesso al portale NoiPA, più facile e sicura! E cambiata la procedura di primo accesso al portale NoiPA, più facile e sicura! E cambiata la procedura di primo accesso al portale NoiPA, più facile e sicura! Sei un nuovo amministrato? NoiPA - Servizi

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

Lavoro Occasionale Accessorio. Manuale Utente Internet

Lavoro Occasionale Accessorio. Manuale Utente Internet Lavoro Occasionale Accessorio Internet 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo del documento... 3 1.2 Normativa... 3 1.3 Attori del Processo... 4 1.4 Accesso Internet... 5 1.4.1 Accesso Internet da Informazioni...

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL PRESTITO LOCALE 1. Dove posso trovare informazioni dettagliate sul prestito locale e sulla gestione dei lettori? 2. Come

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad.

La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad. La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad. OPERAZIONI PRELIMINARI Dal menu impostazioni andate su E-mail, Contatti,

Dettagli

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE 1 SOMMARIO 1 OBIETTIVI DEL DOCUMENTO...3 2 OFFERTA DEL FORNITORE...4 2.1 LOG ON...4 2.2 PAGINA INIZIALE...4 2.3 CREAZIONE OFFERTA...6 2.4 ACCESSO AL DOCUMENTALE...8

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente Guida ai Servizi Voce per l Utente Guida ai ai Servizi Voce per l Utente 1 Indice Introduzione... 3 1 Servizi Voce Base... 4 1.1 Gestione delle chiamate... 4 1.2 Gestione del Numero Fisso sul cellulare...

Dettagli

Banche Dati del Portale della Trasparenza. Manuale del sistema di gestione. Versione 2.4

Banche Dati del Portale della Trasparenza. Manuale del sistema di gestione. Versione 2.4 Banche Dati del Portale della Trasparenza Manuale del sistema di gestione Versione 2.4 Sommario Introduzione e definizioni principali... 3 Albero dei contenuti del sistema Banche Dati Trasparenza... 3

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2012 Progetto Istanze On Line MOBILITÀ IN ORGANICO DI DIRITTO PRESENTAZIONE DOMANDE PER LA SCUOLA SEC. DI I GRADO ON-LINE 13 Febbraio 2012 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI

Dettagli

LINEE GUIDA PER L UTILIZZO DEL SITAR RS - SISTEMA INFORMATIVO TELEMATICO DEGLI APPALTI REGIONALI. della Regione Siciliana -

LINEE GUIDA PER L UTILIZZO DEL SITAR RS - SISTEMA INFORMATIVO TELEMATICO DEGLI APPALTI REGIONALI. della Regione Siciliana - Assessorato Regionale delle Infrastrutture e della Mobilità OSSERVATORIO REGIONALE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE Via Camillo Camilliani, 87 90145 PALERMO LINEE GUIDA PER L UTILIZZO

Dettagli

Attiva la APP di GoToMeeting. Clicca su ATTIVA APP

Attiva la APP di GoToMeeting. Clicca su ATTIVA APP Questo breve manuale ha lo scopo di mostrare la procedura con la quale interfacciare la piattaforma di web conferencing GoToMeeting e la tua piattaforma E-Learning Docebo. Questo interfacciamento consente

Dettagli

Procedura per la Pre-registrazione, registrazione e l iscrizione delle imprese nell Albo Fornitori della Società Aeroporto Toscano G. Galilei S.p.A.

Procedura per la Pre-registrazione, registrazione e l iscrizione delle imprese nell Albo Fornitori della Società Aeroporto Toscano G. Galilei S.p.A. Procedura per la Pre-registrazione, registrazione e l iscrizione delle imprese nell Albo Fornitori della Società Aeroporto Toscano G. Galilei S.p.A. I passi necessari per completare la procedura sono:

Dettagli

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio Deutsche Bank db Corporate Banking Web Guida al servizio INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. SPECIFICHE DI SISTEMA... 4 3 MODALITÀ DI ATTIVAZIONE E DI PRIMO COLLEGAMENTO... 4 3. SICUREZZA... 5 4. AUTORIZZAZIONE

Dettagli

SCUOLANET UTENTE DOCENTE

SCUOLANET UTENTE DOCENTE 1 ACCESSO A SCUOLANET Si accede al servizio Scuolanet della scuola mediante l'indirizzo www.xxx.scuolanet.info (dove a xxx corrisponde al codice meccanografico della scuola). ISTRUZIONI PER IL PRIMO ACCESSO

Dettagli

Programma Servizi Centralizzati s.r.l.

Programma Servizi Centralizzati s.r.l. Via Privata Maria Teresa, 11-20123 Milano Partita IVA 09986990159 Casella di Posta Certificata pecplus.it N.B. si consiglia di cambiare la password iniziale assegnata dal sistema alla creazione della casella

Dettagli

Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa

Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa A cura del Centro Elaborazione Dati Amministrativi 1 INDICE 1. Accesso ed utilizzo della Webmail

Dettagli

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO Abbiamo predisposto il programma di studio Web per la ricezione automatica dei certificati di malattia direttamente

Dettagli

guida all'utilizzo del software

guida all'utilizzo del software guida all'utilizzo del software Il software Gestione Lido è un programma molto semplice e veloce che permette a gestori e proprietari di stabilimenti balneari di semplificare la gestione quotidiana dell?attività

Dettagli

ECM Educazione Continua in Medicina Accreditamento Provider MANUALE UTENTE

ECM Educazione Continua in Medicina Accreditamento Provider MANUALE UTENTE ECM Educazione Continua in MANUALE UTENTE Ver. 3.0 Pagina 1 di 40 Sommario 1. Introduzione... 3 2. Informazioni relative al prodotto e al suo utilizzo... 3 2.1 Accesso al sistema... 3 3. Accreditamento

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

Guida alla compilazione

Guida alla compilazione Guida alla compilazione 1 Guida alla compilazione... 1 PARTE I REGISTRAZIONE ORGANIZZAZIONE... 5 LA PRIMA REGISTRAZIONE... 5 ACCESSO AREA RISERVATA (LOGIN)...11 ANAGRAFICA ORGANIZZAZIONE...12 ANAGRAFICA

Dettagli

DOMANDA CONSEGUIMENTO TITOLO ON-LINE

DOMANDA CONSEGUIMENTO TITOLO ON-LINE Questa guida ha lo scopo di illustrarti le modalità da seguire per inoltrare la domanda di conseguimento titolo ON-LINE che non rende necessario recarsi personalmente alla Segreteria Studenti. Se desideri

Dettagli

Firma Digitale Remota. Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo

Firma Digitale Remota. Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo Firma Digitale Remota Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo Versione: 0.3 Aggiornata al: 02.07.2012 Sommario 1. Attivazione Firma Remota... 3 1.1 Attivazione Firma Remota con Token YUBICO... 5

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

Modulo PCT Redattore atti per il Processo Telematico. Versione speciale per gli iscritti al Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Roma

Modulo PCT Redattore atti per il Processo Telematico. Versione speciale per gli iscritti al Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Roma Modulo PCT Redattore atti per il Processo Telematico Versione speciale per gli iscritti al Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Roma 1 Il Momento Legislativo Istruzioni stampa Messaggi e Ricevute relative

Dettagli

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Pratiche... 10 Anagrafica... 13 Documenti... 15 Inserimento nuovo protocollo... 17 Invio

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014)

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014) GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad (v. 1.0.0 Maggio 2014) Benvenuto alla guida di configurazione della posta elettronica per dispositivi mobili tipo iphone/ipad. Prima di proseguire, assicurati

Dettagli

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Il presente documento applica il Regolamento sulla gestione delle segnalazioni e dei reclami

Dettagli

Alb@conference GO e Web Tools

Alb@conference GO e Web Tools Alb@conference GO e Web Tools Crea riunioni virtuali sempre più efficaci Strumenti Web di Alb@conference GO Guida Utente Avanzata Alb@conference GO Per partecipare ad un audioconferenza online con Alb@conference

Dettagli

Linee guida invio pratica telematica sportello cerc - anno 2013

Linee guida invio pratica telematica sportello cerc - anno 2013 LINEE GUIDA INVIO PRATICA TELEMATICA SPORTELLO CERC - ANNO 2013 1 INDICE 1. FASE PRELIMINARE pag.3 2. PREDISPOSIZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE pag.4 3. INVIO DELLA DOMANDA DI CONTRIBUTO pag.4 4. CREA MODELLO

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

telefono: 0917076129 3299045149 e-mail: agri1.utenzasian@regione.sicilia.it

telefono: 0917076129 3299045149 e-mail: agri1.utenzasian@regione.sicilia.it REPUBBLIC ITLIN Regione Siciliana SSESSORTO GRICOLTUR E FORESTE DIPRTIMENTO REGIONLE INTERVENTI STRUTTURLI Servizio XXI Monitoraggio e controllo dei fondi comunitari U.O.B. n 254 Gestione utenze SIN Viale

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

Assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel SLD gov.it

Assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel SLD gov.it Assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel SLD gov.it 1 Introduzione...3 2 Registrazione di un nuovo dominio gov.it...3 3 Cambia Dati di un dominio...9 3.1 Variazione record di zona o DNS Dominio con

Dettagli

Express Import system

Express Import system Express Import system Manuale del destinatario Sistema Express Import di TNT Il sistema Express Import di TNT Le consente di predisporre il ritiro di documenti, pacchi o pallet in 168 paesi con opzione

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Pagina 1 di 9 Indice generale 1 Accesso alla raccolta... 3 2 Il pannello di controllo della raccolta e attivazione delle maschere...

Dettagli

Guida al portale produttori

Guida al portale produttori GUIDA AL PORTALE PRODUTTORI 1. SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 2. DEFINIZIONI... 3 3. GENERALITA... 4 3.1 CREAZIONE E STAMPA DOCUMENTI ALLEGATI... 5 3.2 INOLTRO AL DISTRIBUTORE... 7 4. REGISTRAZIONE AL PORTALE...

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di supporto

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA CORRETTA REGISTRAZIONE AL SITO PER POTER ACCEDERE ALL'AREA PRIVATA E PER L INSERIMENTO DELLE ISCRIZIONI.

ISTRUZIONI PER LA CORRETTA REGISTRAZIONE AL SITO PER POTER ACCEDERE ALL'AREA PRIVATA E PER L INSERIMENTO DELLE ISCRIZIONI. ISTRUZIONI PER LA CORRETTA REGISTRAZIONE AL SITO PER POTER ACCEDERE ALL'AREA PRIVATA E PER L INSERIMENTO DELLE ISCRIZIONI. REGISTRAZIONE: Cliccare su Registrati La procedura di registrazione prevede tre

Dettagli

GUIDA ALLA REGISTRAZIONE

GUIDA ALLA REGISTRAZIONE PIATTAFORMA PER LA CERTIFICAZIONE DEI CREDITI GUIDA ALLA REGISTRAZIONE PER LE AMMINISTRAZIONI E GLI ENTI PUBBLICI Versione 1.1 del 06/12/2013 Sommario Premessa... 3 Passo 1 - Registrazione dell Amministrazione/Ente...

Dettagli

Guida al primo accesso sul SIAN

Guida al primo accesso sul SIAN Guida al primo accesso sul SIAN Il presente documento illustra le modalità operative per il primo accesso al sian e l attivazione dell utenza per poter fruire dei servizi presenti nella parte privata del

Dettagli

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Protocollo... 9 Inserimento nuovo protocollo... 11 Invio SMS... 14 Ricerca... 18 Anagrafica...

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Prendere visione del regolamento della manifestazione. A) Selezionare il programma GESTIONE ISCRIZIONI.

Prendere visione del regolamento della manifestazione. A) Selezionare il programma GESTIONE ISCRIZIONI. Prendere visione del regolamento della manifestazione A) Selezionare il programma GESTIONE ISCRIZIONI. Se si conosce già la password di accesso inserire il codice FIN della società sportiva nella forma

Dettagli

Iphone e Zimbra 7 FOSS Edition: Mail, Contatti ed Agenda

Iphone e Zimbra 7 FOSS Edition: Mail, Contatti ed Agenda Iphone e Zimbra 7 FOSS Edition: Mail, Contatti ed Agenda mailto:beable@beable.it http://www.beable.it 1 / 33 Questo tutorial è rilasciato con la licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-non

Dettagli

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO Come eseguire una sessione DEMO CONTENUTO Il documento contiene le informazioni necessarie allo svolgimento di una sessione di prova, atta a verificare la

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line GRADUATORIE AD ESAURIMENTO DEL PERSONALE DOCENTE ED EDUCATIVO ON-LINE 10 aprile 2014 RTI : HP Enterprise Services Italia S.r.l. Selex ES S.p.A. Pag. 1 Ed. 1 Rev. 0 / 10-04-2014

Dettagli

G e s t i o n e U t e n z e C N R

G e s t i o n e U t e n z e C N R u t e n t i. c n r. i t G e s t i o n e U t e n z e C N R G U I D A U T E N T E Versione 1.1 Aurelio D Amico (Marzo 2013) Consiglio Nazionale delle Ricerche - Sistemi informativi - Roma utenti.cnr.it -

Dettagli

MANUALE PER LO STUDENTE

MANUALE PER LO STUDENTE Università di Bologna Domanda di ammissione alla prova finale laurea MANUALE PER LO STUDENTE In caso di problemi informatici durante la compilazione della domanda on line, manda una mail a help.almawelcome@unibo.it

Dettagli

Guida all utilizzo amministratori e conduttori (Data pubblicazione 20/11/2012)

Guida all utilizzo amministratori e conduttori (Data pubblicazione 20/11/2012) Guida all utilizzo amministratori e conduttori (Data pubblicazione 20/11/2012) www.skymeeting.net Indice Indice... 2 Introduzione... 3 Requisiti minimi richiesti per condurre un meeting... 4 Test di autodiagnosi...

Dettagli

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra Manuale d uso Servizio Segreteria Telefonica Memotel per Clienti con linea Fibra 1 INDICE 1. GUIDA AL PRIMO UTILIZZO 2. CONFIGURAZIONE SEGRETERIA 3. CONSULTAZIONE SEGRETERIA 4. NOTIFICHE MESSAGGI 5. ASCOLTO

Dettagli

Guida alla WebMail Horde

Guida alla WebMail Horde Guida alla WebMail Horde La funzione principale di un sistema Webmail è quella di gestire la propria posta elettronica senza dover utilizzare un programma client installato sul computer. Il vantaggio è

Dettagli

CONFERENCING & COLLABORATION

CONFERENCING & COLLABORATION USER GUIDE InterCall Unified Meeting Easy, 24/7 access to your meeting InterCall Unified Meeting ti consente di riunire le persone in modo facile e veloce ovunque esse si trovino nel mondo facendo sì che

Dettagli

GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI

GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI ESSE3 VERBALIZZAZIONE ONLINE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO SERVIZIO FRONT OFFICE GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI ESSE3 VERBALIZZAZIONE

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli