Fondo Housing Toscano

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Fondo Housing Toscano"

Transcript

1 Fondo Housing Toscano

2 HOUSING SOCIALE_ Definizione Nuova offerta di alloggi e servizi con forte connotazione sociale per coloro che non riescono a soddisfare il proprio bisogno abitativo sul mercato per ragioni economiche o per assenza di un offerta adeguata cercando di rafforzare la loro condizione (Definizione Cecodhas Comitato Europeo per la promozione del diritto alla casa) settembre 12 2

3 HOUSING SOCIALE_ Definizione Nel contesto italiano, con Housing Sociale si fa riferimento ad un nuovo settore che comprende l attività di sviluppo e gestione immobiliare, avente l obbiettivo di creare un offerta abitativa sostenibile, assegnando un titolo di preferenza alla locazione a breve-medio e lungo termine. settembre 12 3

4 HOUSING SOCIALE_ Il contesto attuale Il disagio abitativo ha oggi una molteplicità di cause che vanno dalla marginalità sociale, alla difficoltà o impossibilità a sostenere i costi dell abitare, alla evoluzione delle dinamiche sociali (famiglie monoparentali, lavoratori a progetto, immigrazione consolidata, anziani). Una causa della crescita di questo disagio sta nel diminuito potere di acquisto delle famiglie nel corso dell ultimo decennio dimostrata da tutte le indagini promosse nel tempo. settembre 12 4

5 HOUSING SOCIALE_ Normativa di riferimento Il Piano Casa, ai sensi dell art. 11 del D.L. 112/08 e del D.P.C.M. di attuazione (16/07/2009) prevede l utilizzo di fondi immobiliari chiusi come possibile strumento al fine di valorizzare ed incrementare l offerta abitativa sul territorio. settembre 12 5

6 HOUSING SOCIALE_ Gli strumenti innovativi Il S.I.F. Tali fondi immobiliari potranno vedere la partecipazione di soggetti pubblici e privati e potranno articolarsi in un sistema integrato nazionale di fondi a rilevanza locale, il cosidetto Sistema Integrato di Fondi, con l obiettivo di investire i progetti volti ad incrementare l offerta di alloggi sociali. Il Sistema dei Fondi costituisce senza dubbio l elemento di maggiore innovazione nel panorama del settore. settembre 12 6

7 HOUSING SOCIALE_ Gli strumenti innovativi Il S.I.F. Le modalità di investimento del S.I.F. delineano quella che può definirsi EDILIZIA PRIVATA SOCIALE, intesa come ambito innovativo di sviluppo ai progetti di interesse generale destinato a categorie socialmente sensibili ed attuati con metodologie proprie del mercato privato. Appare infatti prioritaria l esigenza di ricreare le condizioni per un consistente flusso di investimenti privati verso il mercato dell affitto, al fine di allargare l offerta di alloggi in locazione. settembre 12 7

8 HOUSING SOCIALE_ Gli strumenti innovativi Dal S.I.F. al F.I.A. 24 febbraio 2009_ CDP, ACRI e ABI costituiscono CDP Investment S.G.R., società di gestione del risparmio con il compito di intervenire sul territorio con una struttura a grappolo di fondi immobiliari; 7 gennaio 2010_ Banca d Italia autorizza CDP Investment alla gestione collettiva del risparmio; 11 marzo 2010_ Banca d Italia approva il regolamento del F.I.A. (Fondo Investimenti per l Abitare); 16 luglio 2010_ prima chiusura sottoscrizioni F.I.A. da parte di CDP per un miliardo di euro; settembre 12 8

9 HOUSING SOCIALE_ Gli strumenti innovativi Dal S.I.F. al F.I.A. 24 settembre 2010_ seconda chiusura sottoscrizioni F.I.A. da parte di investitori privati (banche, assicurazioni e un fondo di previdenza) per 670 milioni di euro; 29 settembre 2010_ approvazione definitiva Fondo Parma Social House per 25 milioni di euro; 9 giugno 2011_ M.I.T. (Ministero delle Infrastrutture) aggiudica definitivamente bando di gara a favore di CDP Investment con successiva sottoscrizione di 140 milioni di euro. settembre 12 9

10 HOUSING SOCIALE_ Gli strumenti innovativi Dotazione del F.I.A. L equity del F.I.A. a fine 2011 è pari a circa 2 miliardi di euro. Considerando che l operatività di CDP Investment prevede un intervento pari a circa il 40% delle iniziative a valle, il patrimonio dei fondi a valle sarebbe di cinque miliardi di euro, con tre miliardi di sottoscrizioni da parte di soggetti diversi dal F.I.A., a cui si può aggiungere la leva del debito bancario. Complessivamente la stima potrebbe andare tra i 7 e i 9 miliardi di investimento complessivo a regime. settembre 12 10

11 HOUSING SOCIALE_ Gli strumenti innovativi Processi decisionali Il processo decisionale di CDP Investment sugli investimenti del F.I.A. si articola in due fasi. La prima prevede una valutazione sul track record della Sgr e sul regolamento del fondo, e si conclude con una Delibera Preliminare, mentre la Delibera Definitiva sugli investimenti arriva in un secondo momento in cui si individua anche il quadro definitivo di riferimento degli investitori locali. settembre 12 11

12 HOUSING SOCIALE_ Gli strumenti innovativi Adesione al F.I.A: I progetti di Fondi immobiliari ad oggi esaminati da CDP Investment sono 14, per complessivi alloggi circa, dei quali 6 presentati da Polaris Italia S.G.R. (attività riguardanti Lombardia, Torino, Parma, Roma, Veneto e Marche). Con delibere preliminari sono stati messi a disposizione dei progetti esaminati circa 480 milioni di euro sui 2 miliardi disponibili, mentre solo 120 milioni di euro hanno ricevuto un approvazione definitiva e i richiami di investimenti da parte del F.I.A. si fermano al 12,5 miliioni del Fondo Parma Social House. settembre 12 12

13 FONDO HOUSING TOSCANO_ Il progetto settembre 12 13

14 Soggetti Promotori AFFITTO FIRENZE S.p.A. Sede legale: V.le Gramsci 53, Firenze L AMICIZIA Soc. Coop. Sede legale: Via Paolini 6/7, Prato ABITCOOP Soc. Coop. a r.l. Sede legale: Via. E. Boni 124, Prato Società di Gestione del Risparmio POLARIS ITALIA S.p.A. settembre 12 14

15 Realizzazione dei soggetti promotori AFFITTO FIRENZE S.p.A. Comune di Firenze nr. 5 immobili - nr. 180 alloggi Sup. locativa complessiva pari a mq L AMICIZIA Soc. Coop. Comune di Prato nr. 2 immobili - nr. 60 alloggi Sup. locativa complessiva pari a mq ABITCOOP Soc. Coop. a r.l. nr. 2 immobili - nr. 90 alloggi Sup. locativa complessiva pari a mq settembre 12 15

16 LETTERA D INTENTI_ La Fattibilità Lo studio di fattibilità prende le mosse nel giugno 2009 con la sottoscrizione di una Lettera d Intenti con Polaris S.G.R. nella quale sono stati delineati i principali elementi oggetto della verifica di fattibilità del Progetto di Fondo: Profili di governance e costi di gestione del Fondo; Rendimento del Fondo; Valutazione da parte di Esperto Indipendente degli immobili oggetto di apporto; Verifica disponibilità finanziamento. settembre 12 16

17 I NUMERI DEL PROGETTO La prime ipotesi di dimensione ipotizzata per il Fondo Housing Toscano ammonta a 850 alloggi così ripartiti: 330 alloggi già realizzati destinati alla locazione permanente a canone calmierato; 290 alloggi da realizzare (55% dell offerta aggiuntiva) destinati alla locazione per durate compatibili con la durata del Fondo prevista in totale 23 anni; 230 alloggi da realizzare (42% dell offerta aggiuntiva) destinati alla proprietà a prezzi convenzionati. La superficie complessiva prevista è di mq : Mq già realizzati; Mq da realizzare, di cui mq su aree già disponibili nel Comune di Prato. settembre 12 17

18 I NUMERI DEL PROGETTO_ Portafoglio apporto iniziale Totale immobili apporto: Nr. 12 edifici; Nr. 330 alloggi di cui 180 a Firenze e 150 a Prato; Superficie locativa complessiva mq Area Paperino Prato: Sup. complessiva Mq (nr. 110 alloggi ca.). Area Via di Gello Prato: Sup. complessiva Mq (nr. 42 alloggi ca). GAV apporto: ,00 NAV apporto: ,00 LTV: 53% settembre 12 18

19 I NUMERI DEL PROGETTO Struttura finanziaria dell operazione: Promotori e privati investitori: Quote A con rendimento obiettivo non inferiore al 7,00%; Investitori istituzionali (F.I.A., CoopFond, UGF e altri): Quote B con rendimento obiettivo non inferiore al 5,00%; Promotori apportanti: Quote C con rendimento obiettivo non infeirore al 1,00%; Debito. La distribuzione dei proventi alle Quote A e B è prevista a partire dall anno settembre 12 19

20 STATO DELLA PROCEDURA_ Il Regolamento Il Regolamento istitutivo del Fondo è stato: Accettato dalla Banca Depositaria nel dicembre 2010; Approvato dal C.d.A. della S.G.R. Polaris S.p.A. il 28 gennaio 2011; Approvato da Banca d Italia il 13 aprile settembre 12 20

21 STATO DELLA PROCEDURA_ Fondo Investimenti per l Abitare Manifestazione d interessi a CDI Investment S.G.R.: Nel mese di dicembre 2010 è stato consegnato a CDP Investment S.G.R., Società di Gestione del Risparmio del F.I.A., un memorandum illustrativo della struttura proposta per il costituendo Fondo al fine di una prima verifica circa il possesso da parte di FHT dei requisiti necessari per essere oggetto di investimenti da parte del Fondo Investimenti per l Abitare. Con risposta trasmessa in data 7 febbraio 2011 CDP Investment S.G.R. ha espresso il suo parere di massima positivo sul progetto FHT; Nel mese di giugno 2012 CDP Investment S.G.R., con Delibera Definitiva, ha deliberato la sottoscrizione di Quote del costituendo FHT per ,00. settembre 12 21

22 STATO DELLA PROCEDURA_ Sottoscrizione del Fondo Timing: Dicembre 2011_ conclusione Due Diligence tecnino - amministrativa; Giugno 2012_ Delibera Sottoscrizione Quote CDP Investment S.G.R.; Luglio 2012_ Due Diligence legale; Settembre 2012_ Sottoscrizione quote e apporto immobili Soggetti promotori e Sottoscrizione (complessivi ,00). CDP Investment S.G.R. e UGF settembre 12 22

23 LA PIATTAFORMA TERRITORIALE L idea è presentare FHT come un opportunità per il territorio regionale: Per lo stato di avanzamento dello strumento (tempi di attivazione di FHT: avvio giugno 2009, immobili giugno 2012); sottoscrizione quote e apporto Per i vantaggi finanziari derivanti dall apporto iniziale di immobili realizzati e a reddito. Gli interlocutori sono: Altre Cooperative che si sono misurate con l housing sociale o intendono farlo; I Comuni toscani (i principali in particolare); La stessa Regione Toscana settembre 12 23

24 LA PIATTAFORMA TERRITORIALE Modalità di partecipazione da parte dei Comuni: Sottoscrizione quote mediante apporto di aree e immobili; Abbattimento oneri di urbanizzazione su futuri interventi di Housing Sociale: sottoscrizione quote mediante apporto cash per importi pari all abbattimento; Leva urbanistica: modifiche normative agli strumenti urbanistici atte a consentire incrementi volumetrici su futuri interventi di Housing Sociale. settembre 12 24

25 LA PIATTAFORMA TERRITORIALE Nuove operazioni di sviluppo in fase di studio: P.E.E.P. Matassino Figline Valdarno, nr. 42 alloggi, parte in locazione temporanea e parte in vendita convenzionata; Piano di Recupero Sciangai Livorno, nr. 85 alloggi, parte in locazione temporanea e parte in vendita convenzionata; Project Calenzano Comune, nr. 33 alloggi, parte in locazione temporanea e parte in locazione permanente. settembre 12 25

26 IL GESTORE SOCIALE_ Caratteristiche competitive del Gestore Sociale Elemento decisivo per attrarre investitori, in relazione alle particolari caratteristiche del patrimonio realizzato e da realizzare ed ai destinatari degli alloggi, sarà la possibilità di porre in atto iniziative atte a: Garantire certezza e continuità dei ricavi da vendite e locazioni; Sviluppare percorsi di coesione sociale; Mantenere il valore e la funzionalità degli immobili destinati alla locazione. Obiettivo del Gestore Sociale sarà pertanto coniugare in modo ottimale le implicazioni della gestione immobiliare con le peculiari esigenze di presidio sociale necessarie al perseguimento dell obiettivo della costruzione di comunità integrate. settembre 12 26

27 IL GESTORE SOCIALE_ Caratteristiche competitive del Gestore Sociale Nell ottica dell ottimizzazione della gestione immobiliare assume fondamentale importanza la creazione di un Soggetto Unico per la Gestione Sociale. La nascita di un Soggetto Unico non può che derivare dalla ricerca delle necessarie sinergie e di processi di riorganizzazione operativa. settembre 12 27

Il Sistema Integrato di Fondi immobiliari per l edilizia privata sociale

Il Sistema Integrato di Fondi immobiliari per l edilizia privata sociale Il Sistema Integrato di Fondi immobiliari per l edilizia privata sociale IL FONDO INVESTIMENTI PER L ABITARE NEL SISTEMA INTEGRATO DI FONDI Stefano Brancaccio febbraio 2011 Il contesto di riferimento Con

Dettagli

fondo housing toscano

fondo housing toscano fondo housing toscano Società di Gestione del Risparmio Gestore Sociale housing sociale_ definizione Nuova offerta di alloggi e servizi con forte connotazione sociale per coloro che non riescono a soddisfare

Dettagli

Attività di CDP Investimenti Sgr nell edilizia sociale. Torino, 4 Febbraio 2010

Attività di CDP Investimenti Sgr nell edilizia sociale. Torino, 4 Febbraio 2010 Attività di CDP Investimenti Sgr nell edilizia sociale Torino, 4 Febbraio 2010 Premessa Nel febbraio 2009 Cassa Depositi e Presiti Spa (CDP), ACRI ed ABI hanno costituito CDP Investimenti Sgr S.p.A. (CDPI

Dettagli

Fondo Investimenti per l Abitare

Fondo Investimenti per l Abitare Fondo Investimenti per l Abitare Stato di avanzamento Incontro DSC Roma, 18 gennaio 2014 Fondo Investimenti per l Abitare (FIA) Il FIA è stato istituto per realizzare interventi di Edilizia Privata Sociale

Dettagli

Il Sistema Integrato di Fondi immobiliari per l edilizia privata sociale IL FONDO INVESTIMENTI PER L ABITARE NEL SISTEMA INTEGRATO DI FONDI

Il Sistema Integrato di Fondi immobiliari per l edilizia privata sociale IL FONDO INVESTIMENTI PER L ABITARE NEL SISTEMA INTEGRATO DI FONDI Il Sistema Integrato di Fondi immobiliari per l edilizia privata sociale IL FONDO INVESTIMENTI PER L ABITARE NEL SISTEMA INTEGRATO DI FONDI Stefano Marchettini Marzo 2011 Contenuti del documento Il mercato

Dettagli

L Attività di CDP Investimenti Sgr e del Fondo Investimenti per l Abitare

L Attività di CDP Investimenti Sgr e del Fondo Investimenti per l Abitare CREDITO AL CREDITO: IL MERCATO DEL CREDITO TRA SVILUPPO ECONOMICO ED EQUITÀ SOCIALE L Attività di CDP Investimenti Sgr e del Fondo Investimenti per l Abitare ABI Palazzo Altieri Roma, 24 novembre 2010

Dettagli

L esperienza di Fondazione Housing Sociale MIlano, 29 novembre 2013

L esperienza di Fondazione Housing Sociale MIlano, 29 novembre 2013 RISERVATO E CONFIDENZIALE L esperienza di Fondazione Housing Sociale MIlano, 29 novembre 2013 Fondazione Housing Sociale nasce per rispondere a un bisogno La Fondazione Housing Sociale ( FHS o la Fondazione

Dettagli

Livio Cassoli Responsabile Investimenti CDP Investimenti SGR S.p.A. Bologna, 15 Novembre 2012

Livio Cassoli Responsabile Investimenti CDP Investimenti SGR S.p.A. Bologna, 15 Novembre 2012 Il Fondo Investimenti per l Abitare gestito da CDP Investimenti Sgr I criteri seguiti per verificare l ammissibilità delle proposte di investimento nei fondi immobiliari locali Livio Cassoli Responsabile

Dettagli

NOTA TECNICA SUL PIANO CASA

NOTA TECNICA SUL PIANO CASA NOTA TECNICA SUL PIANO CASA L art. 11 della legge 133/08 ha inteso rilanciare un Piano Casa per realizzare un offerta di alloggi in proprietà e in locazione prima casa nelle aree di bisogno abitativo,

Dettagli

Dall edilizia residenziale pubblica al social housing

Dall edilizia residenziale pubblica al social housing Dall edilizia residenziale pubblica al social housing **** Fondi Immobiliari e Housing Sociale FORUM PA 2010 Roma, 20 maggio 2010 1 Premessa Per Social Housing, si intende l insieme delle iniziative e

Dettagli

Evoluzione del mercato immobiliare: fondi immobiliari per l'housing sociale

Evoluzione del mercato immobiliare: fondi immobiliari per l'housing sociale Evoluzione del mercato immobiliare: fondi immobiliari per l'housing sociale 17 Ottobre 2012 Giacomo Morri, Topic Leader Real Estate BAA, Docente SDA Bocconi Paola Delmonte, Dirigente CDP Investimenti SGR,

Dettagli

Il processo di valorizzazione del patrimonio per la realizzazione di nuove strutture di interesse pubblico: l esperienza della Fondazione IRCCS Ca

Il processo di valorizzazione del patrimonio per la realizzazione di nuove strutture di interesse pubblico: l esperienza della Fondazione IRCCS Ca Il processo di valorizzazione del patrimonio per la realizzazione di nuove strutture di interesse pubblico: l esperienza della Fondazione IRCCS Ca Granda Milano La Fondazione IRCCS Ca Granda Ospedale Maggiore

Dettagli

Veneto Casa. Storia e prospettive future 19/11/2012. Fondo di Investimento Immobiliare Etico per l Housing Sociale.

Veneto Casa. Storia e prospettive future 19/11/2012. Fondo di Investimento Immobiliare Etico per l Housing Sociale. 19/11/2012 Veneto Casa Fondo di Investimento Immobiliare Etico per l Housing Sociale Storia e prospettive future 15 Novembre 2012 I.I. BENI Beni STABILI Stabili Gestioni GESTIONI S.P.A S.P.A. SGR - SGR

Dettagli

Invimit SGR S.p.A. presentazione Società e principali linee di attività

Invimit SGR S.p.A. presentazione Società e principali linee di attività Invimit SGR S.p.A. presentazione Società e principali linee di attività Roma, 18 settembre 2014 Invimit SGR è operativa dalla fine di maggio 2013 ed è stata autorizzata a fornire il servizio di gestione

Dettagli

WWW.FHS.IT. Milano, 20 marzo 2015

WWW.FHS.IT. Milano, 20 marzo 2015 WWW.FHS.IT Milano, 20 marzo 2015 Fondazione Housing Sociale nasce per rispondere a un bisogno La Fondazione è un soggetto privato, no-profit, e opera per finalità di interesse pubblico e sociale. La Fondazione

Dettagli

Antonio Fabio Forgione Il sistema integrato di fondi. Potenzialità, criteri di investimento, rischi

Antonio Fabio Forgione Il sistema integrato di fondi. Potenzialità, criteri di investimento, rischi A13 457 Antonio Fabio Forgione Il sistema integrato di fondi Potenzialità, criteri di investimento, rischi Copyright MMXI ARACNE editrice S.r.l. www.aracneeditrice.it info@aracneeditrice.it via Raffaele

Dettagli

Invimit SGR S.p.A. presentazione Società e principali linee di attività

Invimit SGR S.p.A. presentazione Società e principali linee di attività Invimit SGR S.p.A. presentazione Società e principali linee di attività Potenza, 17 marzo 2015 Invimit SGR è operativa dalla fine di maggio 2013 ed è stata autorizzata a fornire il servizio di gestione

Dettagli

SOCIAL HOUSING E FONDI IMMOBILIARI

SOCIAL HOUSING E FONDI IMMOBILIARI SOCIAL HOUSING E FONDI IMMOBILIARI Milano, 26 Novembre 2010 L intervento pubblico: principi di intervento Nel contesto odierno l intervento pubblico deve essere finalizzato a : Individuare soluzioni per

Dettagli

Il FONDO Housing Sociale Italia Centrale e Palazzo Sgariglia di Ascoli Piceno

Il FONDO Housing Sociale Italia Centrale e Palazzo Sgariglia di Ascoli Piceno Il FONDO Housing Sociale Italia Centrale e Palazzo Sgariglia di Ascoli Piceno Nel 2011 ad iniziativa di Fondazione Tercas e Fondazione CARISAP è stato istituito il Fondo Housing Sociale (HS) Italia Centrale,

Dettagli

Piano nazionale di edilizia abitativa

Piano nazionale di edilizia abitativa ALLEGATO Piano nazionale di edilizia abitativa Art. 1 (Linee d intervento) 1. Il piano è articolato in sei linee di intervento, di seguito indicate: a) costituzione di un sistema integrato nazionale e

Dettagli

Investimenti deliberati da CDP Investimenti Sgr per conto del Fondo Investimenti per l Abitare (dati aggiornati al 24 settembre 2014)

Investimenti deliberati da CDP Investimenti Sgr per conto del Fondo Investimenti per l Abitare (dati aggiornati al 24 settembre 2014) Investimenti deliberati da CDP Investimenti Sgr per conto del Fondo Investimenti per l Abitare (dati aggiornati al 24 settembre 2014) Il Fia ha finora assunto complessivamente delibere definitive d investimento

Dettagli

L HOUSING SOCIALE A MILANO E REALTA VIA AL BANDO PER 124 ABITAZIONI CENNI DI CAMBIAMENTO SULLA CITTA

L HOUSING SOCIALE A MILANO E REALTA VIA AL BANDO PER 124 ABITAZIONI CENNI DI CAMBIAMENTO SULLA CITTA COMUNICATO STAMPA L HOUSING SOCIALE A MILANO E REALTA VIA AL BANDO PER 124 ABITAZIONI CENNI DI CAMBIAMENTO SULLA CITTA Per la prima volta a Milano un bando per assegnare la abitazioni a canone calmierato.

Dettagli

Creare una smart community Giordana FERRI

Creare una smart community Giordana FERRI Creare una smart community Giordana FERRI Milano, 21 marzo 2015 VERSO IL CONDOMINIO SMART Madeexpo 2015, Milano Brescia, 25 febbraio 2015 Edilizia Privata Sociale e Alloggio Sociale Che cosa si intende

Dettagli

Ministero delle infrastrutture e dei trasporti

Ministero delle infrastrutture e dei trasporti Ministero delle infrastrutture e dei trasporti Piano Nazionale di edilizia abitativa Visto il decreto legge 25 giugno 2008, n 112 convertito con modificazioni dalla legge 6 agosto 2008, n 133, recante

Dettagli

Azioni comuni in materia di strumen0 finanziari

Azioni comuni in materia di strumen0 finanziari Azioni comuni in materia di strumen0 finanziari Rilevazioni, fabbisogni e consistenze Assemblea delle Coopera.ve di ABITA.net La Rete delle Coopera.ve di Abitan. Bologna, 27 e 28 febbraio 2014 La rilevazione

Dettagli

La legislazione regionale in tema di fondi immobiliari per l edilizia privata sociale

La legislazione regionale in tema di fondi immobiliari per l edilizia privata sociale La legislazione regionale in tema di fondi immobiliari per l edilizia privata sociale Le iniziative della Regione Emilia- Romagna per l housing sociale Bologna 15 novembre 2012 Caterina Brancaleoni Nucleo

Dettagli

Housing sociale come strumento di rigenerazione urbana Comune di Brescia 10 luglio 2014

Housing sociale come strumento di rigenerazione urbana Comune di Brescia 10 luglio 2014 Housing sociale come strumento di rigenerazione urbana Comune di Brescia 10 luglio 2014 FHS, dal Progetto alla Fondazione La Fondazione Housing Sociale è nata per sviluppare il Progetto Housing Sociale,

Dettagli

Approvata la Relazione di gestione al 31 dicembre 2015 del Fondo immobiliare Investietico:

Approvata la Relazione di gestione al 31 dicembre 2015 del Fondo immobiliare Investietico: Comunicato Stampa Press Release Milano, 29 febbraio 2016 Approvata la Relazione di gestione al 31 dicembre 2015 del Fondo immobiliare Investietico: Il valore complessivo netto (NAV) del Fondo è pari ad

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Reg.delib.n. 400 Prot. n. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE O G G E T T O: Promozione del progetto per la costituzione del Fondo di Housing Sociale Trentino

Dettagli

I Fondi immobiliari per gli Enti Territoriali come strada per la valorizzazione: il ruolo di InvImIt

I Fondi immobiliari per gli Enti Territoriali come strada per la valorizzazione: il ruolo di InvImIt I Fondi immobiliari per gli Enti Territoriali come strada per la valorizzazione: il ruolo di InvImIt Roma, 26-27-28 maggio 2015 CONTATTI: Tel +39 06 87725701 - Fax +39 06 87725799 - Email: segreteria@invimit.it

Dettagli

Il Ruolo di CDP nella valorizzazione degli asset degli Enti Territoriali

Il Ruolo di CDP nella valorizzazione degli asset degli Enti Territoriali Il Ruolo di CDP nella valorizzazione degli asset degli Enti Territoriali Giovanni Gorno Tempini Roma, 25 ottobre 2012 L operatività di CDP Ruolo di CDP CDP opera a sostegno della crescita del sistema economico

Dettagli

FIA - Fondo Investimenti per l Abitare. Made Expo 2015. Milano, 20 Marzo 2015. Strettamente Riservato e Confidenziale

FIA - Fondo Investimenti per l Abitare. Made Expo 2015. Milano, 20 Marzo 2015. Strettamente Riservato e Confidenziale FIA - Fondo Investimenti per l Abitare Made Expo 2015 Milano, 20 Marzo 2015 Strettamente Riservato e Confidenziale 1 Il Fondo Investimenti per l Abitare in sintesi Il Fondo Investimenti per l Abitare («FIA»):

Dettagli

offrire un abitazione migliore a chi già abita nell immobile da decenni e che costituisce la memoria storica del luogo.

offrire un abitazione migliore a chi già abita nell immobile da decenni e che costituisce la memoria storica del luogo. IL PROGETTO Il progetto Maison du monde è realizzato grazie al Fondo Immobiliare di Lombardia e si propone di recuperare e valorizzare un edificio collocato in Via Padova 36, realizzando e offrendo alloggi

Dettagli

febbraio 2011 Il sistema dei Fondi immobiliari per l edilizia privata sociale

febbraio 2011 Il sistema dei Fondi immobiliari per l edilizia privata sociale Il Sistema Integrato dei Fondi immobiliari per l edilizia privata Sociale FONDI IMMOBILIARI E HOUSING SOCIALE Roberto Brustia CBA Studio Legale e Tributario febbraio 2011 Premessa Per Social Housing si

Dettagli

Investimenti deliberati dal cda di CDP Investimenti Sgr per conto del Fondo Investimenti per l Abitare

Investimenti deliberati dal cda di CDP Investimenti Sgr per conto del Fondo Investimenti per l Abitare Investimenti deliberati dal cda di CDP Investimenti Sgr per conto del Fondo Investimenti per l Abitare aggiornamento al 31 luglio 2015 Fondo: Parma Social House Ammontare obiettivo: 145 mln Investimento

Dettagli

NOTA ANCAb SUL PIANO CASA

NOTA ANCAb SUL PIANO CASA NOTA ANCAb SUL PIANO CASA Il Piano Casa del Governo, istituito dall art. 11 della legge n 133 del 2008, rivolto all incremento del patrimonio immobiliare ad uso abitativo attraverso l offerta di abitazioni

Dettagli

Dexia Crediop e il Social Housing Fabio Vittorini, Direttore Politiche Commerciali DEXIA Crediop

Dexia Crediop e il Social Housing Fabio Vittorini, Direttore Politiche Commerciali DEXIA Crediop Dexia Crediop e il Social Housing Fabio Vittorini, Direttore Politiche Commerciali DEXIA Crediop Dexia Crediop ed il SOCIAL HOUSING Buongiorno a tutti, oggi abbiamo ascoltato molte cose interessanti; abbiamo

Dettagli

Promosso SHR il primo Fondo di Social Housing a Roma

Promosso SHR il primo Fondo di Social Housing a Roma Dossier Stampa a cura dell Ufficio stampa 20 giugno 2013 Promosso SHR il primo Fondo di Social Housing a Roma art Ufficio Stampa 20-GIU-2013 da pag. 22 Ritaglio stampa ad uso esclusivo del destinatario,

Dettagli

Flessibilità e Trasparenza per un Nuovo Mercato degli Affitti DANIELA PERCOCO. MILANO 30 Gennaio 2014

Flessibilità e Trasparenza per un Nuovo Mercato degli Affitti DANIELA PERCOCO. MILANO 30 Gennaio 2014 Flessibilità e Trasparenza per un Nuovo Mercato degli Affitti DANIELA PERCOCO MILANO 30 Gennaio 2014 Temi trattati Il mercato della locazione in Italia: trend recenti di contratti, domanda, offerta, quotazioni

Dettagli

REVISIONE DELLA DISCIPLINA SECONDARIA IN MATERIA DI GESTIONE COLLETTIVA DEL RISPARMIO

REVISIONE DELLA DISCIPLINA SECONDARIA IN MATERIA DI GESTIONE COLLETTIVA DEL RISPARMIO Vigilanza bancaria e finanziaria REVISIONE DELLA DISCIPLINA SECONDARIA IN MATERIA DI GESTIONE COLLETTIVA DEL RISPARMIO MODIFICHE AL REGOLAMENTO SULLA GESTIONE COLLETTIVA DEL RISPARMIO IN MATERIA DI APPROVAZIONE

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato GIANNI

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato GIANNI Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 4536 PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa del deputato GIANNI Disposizioni per ridurre il disagio abitativo mediante la partecipazione delle regioni

Dettagli

L esperienza del FIA nelle residenze per anziani

L esperienza del FIA nelle residenze per anziani L esperienza del FIA nelle residenze per anziani 2 RAPPORTO SULLE CONDIZIONI ABITATIVE DEGLI ANZIANI IN ITALIA CHE VIVONO IN CASE DI PROPRIETÀ 2015 Centro Congresso Via dei Frentani,4/a Roma Roma, 06 novembre

Dettagli

Milano, 26 febbraio 2014. Approvato il rendiconto di gestione al 31 dicembre 2013 del fondo immobiliare Investietico:

Milano, 26 febbraio 2014. Approvato il rendiconto di gestione al 31 dicembre 2013 del fondo immobiliare Investietico: AEDES BPM REAL ESTATE SGR Sede in Milano, Bastioni di Porta Nuova n. 21, capitale sociale Euro 5.500.000,00 sottoscritto e versato, R.E.A. Milano n. 239479, Numero Registro delle Imprese di Milano e codice

Dettagli

I Fondi immobiliari per gli Enti Territoriali come strada per la valorizzazione: il ruolo di Invimit

I Fondi immobiliari per gli Enti Territoriali come strada per la valorizzazione: il ruolo di Invimit I Fondi immobiliari per gli Enti Territoriali come strada per la valorizzazione: il ruolo di Invimit Relatore: Nicola Fobia Responsabile Amministrazione, Pianificazione e Controllo Roma, 26-27-28 maggio

Dettagli

Decreto legge per l emergenza abitativa presentato dal ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Maurizio Lupi

Decreto legge per l emergenza abitativa presentato dal ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Maurizio Lupi Decreto legge per l emergenza abitativa presentato dal ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Maurizio Lupi Roma, 12 marzo 2014 1 miliardo e 741 milioni per Sostegno all affitto a canone concordato

Dettagli

Diffondere e potenziare gli interventi di housing sociale temporaneo a favore di soggetti deboli

Diffondere e potenziare gli interventi di housing sociale temporaneo a favore di soggetti deboli Piano d azione: Favorire l accesso ad abitazioni dignitose (housing sociale) SERVIZI ALLA PERSONA Bando senza scadenza: Diffondere e potenziare gli interventi di housing sociale temporaneo a favore di

Dettagli

PROPOSTE PER GLI IMMOBILI OGGETTO DI PROCEDURE GIUDIZIALI O DI DISMISSIONE

PROPOSTE PER GLI IMMOBILI OGGETTO DI PROCEDURE GIUDIZIALI O DI DISMISSIONE HOUSING SOCIALE PROPOSTE PER GLI IMMOBILI OGGETTO DI PROCEDURE GIUDIZIALI O DI DISMISSIONE Ing. Vincenzo Di Nardo Vice Presidente Ance Roma, 18 febbraio 2015 La nuova definizione di housing sociale L art.1

Dettagli

INDIRIZZI, CRITICITÀ ED ESPERIENZE NELLA STRUTTURAZIONE DEI FONDI DI HOUSING SOCIALE

INDIRIZZI, CRITICITÀ ED ESPERIENZE NELLA STRUTTURAZIONE DEI FONDI DI HOUSING SOCIALE INDIRIZZI, CRITICITÀ ED ESPERIENZE NELLA STRUTTURAZIONE DEI FONDI DI HOUSING SOCIALE Convegno I fondi di investimento immobiliare Strumenti per promuovere interventi di edilizia privata sociale e per valorizzare

Dettagli

Proposta di legge Alienazione degli immobili di ERP. Documento preliminare

Proposta di legge Alienazione degli immobili di ERP. Documento preliminare ALLEGATO A Proposta di legge Alienazione degli immobili di ERP Documento preliminare 1. Inquadramento normativo La materia dell edilizia residenziale pubblica comprende il complesso delle attività delle

Dettagli

Avviso pubblico. Vice Direzione Generale Servizi Tecnici Divisione Edilizia Residenziale Pubblica

Avviso pubblico. Vice Direzione Generale Servizi Tecnici Divisione Edilizia Residenziale Pubblica Vice Direzione Generale Servizi Tecnici Divisione Edilizia Residenziale Pubblica Avviso pubblico per la selezione di Operatori privati partecipanti alle manifestazioni d interesse riguardanti le aree/immobili

Dettagli

Milano, 24 marzo 2015. Approvato il rendiconto di gestione al 31 dicembre 2014 del Fondo immobiliare Investietico:

Milano, 24 marzo 2015. Approvato il rendiconto di gestione al 31 dicembre 2014 del Fondo immobiliare Investietico: AEDES BPM Real Estate SGR S.p.A. Sede in Milano, Bastioni di Porta Nuova n. 21, capitale sociale Euro 5.500.000,00 sottoscritto e versato, R.E.A. Milano n. 239479, Numero Registro delle Imprese di Milano

Dettagli

IMMOBILIARE & SOCIAL HOUSING

IMMOBILIARE & SOCIAL HOUSING IMMOBILIARE & SOCIAL HOUSING IMMOBILIARE & SOCIAL HOUSING IMMOBILIARE & SOCIAL HOUSING EDILIZIA PRIVATA SOCIALE, LA SFIDA DEI FONDI IMMOBILIARI (AGI) - Palermo, 8 mar. - Si e' svolto oggi presso la Fondazione

Dettagli

Programma regionale AUTOCOSTRUZIONE ASSOCIATA IN AFFITTO: NUOVE SPERIMENTAZIONI

Programma regionale AUTOCOSTRUZIONE ASSOCIATA IN AFFITTO: NUOVE SPERIMENTAZIONI Unità Organizzativa Casa Struttura Programmi per l edilizia residenziale pubblica Programma regionale AUTOCOSTRUZIONE ASSOCIATA IN AFFITTO: NUOVE SPERIMENTAZIONI Ancitel Lombardia- Risorse Comuni Milano,

Dettagli

BNP Paribas REIM SGR p.a. approva i rendiconti annuali 2013 dei Fondi BNL Portfolio Immobiliare e Immobiliare Dinamico

BNP Paribas REIM SGR p.a. approva i rendiconti annuali 2013 dei Fondi BNL Portfolio Immobiliare e Immobiliare Dinamico BNP Paribas REIM SGR p.a. approva i rendiconti annuali 2013 dei Fondi BNL Portfolio Immobiliare e Immobiliare Dinamico BNL Portfolio Immobiliare: valore di quota pari a Euro 1.321,402 con un rendimento

Dettagli

Private Banking e Fondi Immobiliari

Private Banking e Fondi Immobiliari 0 Private Banking e Fondi Immobiliari Il mercato dei fondi immobiliari Il mercato dei fondi immobiliari nel mondo e in Europa Nel 2005 il portafoglio dei gestori professionali ha superato gli 800 mld di

Dettagli

Fondo i3-core VADEMECUM per gli investimenti Executive Summary

Fondo i3-core VADEMECUM per gli investimenti Executive Summary Fondo i3-core VADEMECUM per gli investimenti Executive Summary Potenza, 17 marzo 2015 INVIMIT SGR: contesto di riferimento L art. 33, co. 1, del Dl 98/2011 ha previsto la costituzione di una SGR per attuare

Dettagli

Gli esiti del sondaggio sull Housing Sociale nel territorio bassanese Bassano del Grappa, 17 aprile 2015

Gli esiti del sondaggio sull Housing Sociale nel territorio bassanese Bassano del Grappa, 17 aprile 2015 Gli esiti del sondaggio sull Housing Sociale nel territorio bassanese Bassano del Grappa, 17 aprile 2015 Opportunità socioeconomica per rilanciare il settore edile, il mercato immobiliare e quello degli

Dettagli

FONDO ITALIANO DI INVESTIMENTO

FONDO ITALIANO DI INVESTIMENTO FONDO ITALIANO DI INVESTIMENTO PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE Documento di sintesi del progetto Roma, 16 dicembre 2009 Ministero dell Economia e delle Finanze Dipartimento del Tesoro Indice L obiettivo

Dettagli

Programma di riqualificazione degli immobili agricoli (P.R.I.A.) non utilizzati o sotto utilizzati

Programma di riqualificazione degli immobili agricoli (P.R.I.A.) non utilizzati o sotto utilizzati Programma di riqualificazione degli immobili agricoli (P.R.I.A.) non utilizzati o sotto utilizzati Stato degli atti dopo il Febbraio 2010: Sono state presentate 90 proposte. L estensione complessiva delle

Dettagli

CDPI Sgr Cassa Depositi e Prestiti Sp ACRI

CDPI Sgr Cassa Depositi e Prestiti Sp ACRI Social Housing Il Social Housing nasce dall esigenza di risolvere il disagio abitativo delle famiglie a reddito medio e medio basso che, pur non rientrando nei piani di edilizia popolare, non riescono

Dettagli

Social Housing: residenzialità integrata e collaborativa tra pubblico e privato

Social Housing: residenzialità integrata e collaborativa tra pubblico e privato Social Housing: residenzialità integrata e collaborativa tra pubblico e privato 17.XII.2014 Obiettivo del seminario Fornire primi elementi per valutare interventi contenenti alloggi sociali I temi della

Dettagli

HOUSING SOCIALE, RIQUALIFICAZIONE URBANA E QUALITÀ DELL ABITARE

HOUSING SOCIALE, RIQUALIFICAZIONE URBANA E QUALITÀ DELL ABITARE HOUSING SOCIALE, RIQUALIFICAZIONE URBANA E QUALITÀ DELL ABITARE a cura degli architetti Roberta Prampolini Daniela Rimondi F/01_FASCICOLO 1_DESCRIZIONE DELLA RICERCA Indice 1. La ricerca 2. Gli obiettivi

Dettagli

Dal Saggio Il gestore sociale quale garante della sostenibilità negli interventi di Housing Sociale

Dal Saggio Il gestore sociale quale garante della sostenibilità negli interventi di Housing Sociale Dal Saggio Il gestore sociale quale garante della sostenibilità negli interventi di Housing Sociale Maria Luisa Del Gatto Dipartimento BEST, Politecnico di Milano Giordana Ferri Fondazione Housing Sociale

Dettagli

SOCIAL HOUSING: IL QUADRO NORMATIVO IL NUOVO ANNO INIZIA MALE

SOCIAL HOUSING: IL QUADRO NORMATIVO IL NUOVO ANNO INIZIA MALE SOCIAL HOUSING: IL QUADRO NORMATIVO IL NUOVO ANNO INIZIA MALE E il 3 gennaio 2012, quasi il primo giorno lavorativo del nuovo anno, quando arriva il comunicato della Corte dei Conti. Il Piano Casa non

Dettagli

First Atlantic RE SGR S.p.A. approva il rendiconto di gestione per l esercizio 1.1.2008 31.12.2008

First Atlantic RE SGR S.p.A. approva il rendiconto di gestione per l esercizio 1.1.2008 31.12.2008 COMUNICATO STAMPA First Atlantic RE SGR S.p.A. approva il rendiconto di gestione per l esercizio 1.1.2008 31.12.2008 Milano, 25 febbraio 2009 - Il Consiglio di Amministrazione di First Atlantic RE SGR

Dettagli

BNP Paribas REIM SGR p.a. approva il rendiconto annuale 2014 del Fondo BNL Portfolio Immobiliare

BNP Paribas REIM SGR p.a. approva il rendiconto annuale 2014 del Fondo BNL Portfolio Immobiliare BNP Paribas REIM SGR p.a. approva il rendiconto annuale 2014 del Fondo BNL Portfolio Immobiliare BNL Portfolio Immobiliare: valore di quota pari a Euro 937,084 con un rendimento medio annuo composto (TIR)

Dettagli

Housing Sociale in Friuli Venezia Giulia

Housing Sociale in Friuli Venezia Giulia Fare clic per Housing Sociale in Friuli Venezia Giulia Relatore: Prof. Ing. Edino Valcovich Correlatore: Laureando: Introduzione Premessa Social Housing Housing Sociale Edilizia Residenziale Pubblica (ERP)

Dettagli

CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. 1 agosto 2014

CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. 1 agosto 2014 Direzione Politiche Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie 2014 03604/104 Area Edilizia Residenziale Pubblica Servizio Convenzioni e Contratti MP 1/C CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Dettagli

PUBBLICAZIONE DEI CHIARIMENTI RICHIESTI AI SENSI DEL PUNTO XII DEL DISCIPLINARE DI GARA

PUBBLICAZIONE DEI CHIARIMENTI RICHIESTI AI SENSI DEL PUNTO XII DEL DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA RISTRETTA PER LA SELEZIONE DI UNA SOCIETÀ DI GESTIONE DEL RISPARMIO (SGR) PER LA GESTIONE DI UN FONDO DI INVESTIMENTO IMMOBILIARE, ANCHE DI NUOVA ISTITUZIONE, RELATIVO AD IMMOBILI SITI NEL COMUNE

Dettagli

First Atlantic RE SGR S.p.A. approva il rendiconto di gestione del Fondo Atlantic 1 per il primo semestre 2009

First Atlantic RE SGR S.p.A. approva il rendiconto di gestione del Fondo Atlantic 1 per il primo semestre 2009 COMUNICATO STAMPA First Atlantic RE SGR S.p.A. approva il rendiconto di gestione del Fondo Atlantic 1 per il primo semestre 2009 Milano, 30 luglio 2009 - Il Consiglio di Amministrazione di First Atlantic

Dettagli

FONDO INVESTIMENTI PER LA VALORIZZAZIONE COMPARTO PLUS Scopo, oggetto d investimento e modalità d intervento

FONDO INVESTIMENTI PER LA VALORIZZAZIONE COMPARTO PLUS Scopo, oggetto d investimento e modalità d intervento FONDO INVESTIMENTI PER LA VALORIZZAZIONE COMPARTO PLUS Scopo, oggetto d investimento e modalità d intervento 1. Premessa e scopo Il Comparto Plus del Fondo Investimenti per la Valorizzazione (FIV Plus

Dettagli

Una risposta alla questione abitativa a Roma: l abitare, non solo case. Conferenza stampa - 27 Aprile 2015

Una risposta alla questione abitativa a Roma: l abitare, non solo case. Conferenza stampa - 27 Aprile 2015 Una risposta alla questione abitativa a Roma: l abitare, non solo case Conferenza stampa - 27 Aprile 2015 Famiglie e abitazioni a Roma 1971 2001 2011 Popolazione 2.781.993 2.546.804 2.617.465 Anziani per

Dettagli

I veicoli di investimento immobiliare professionale: I fondi immobiliari ad apporto

I veicoli di investimento immobiliare professionale: I fondi immobiliari ad apporto I veicoli di investimento immobiliare professionale: I fondi immobiliari ad apporto Le problematiche operative e le soluzioni possibili Roma 28 ottobre 2005 SORGENTE Società di Gestione del Risparmio S.p.A.

Dettagli

SINLOC DIMENSIONI DEL DISAGIO ABITATIVO E STRATEGIE DI INTERVENTO. Sistema Iniziative Locali S.p.A. IRES Piemonte Torino, 4 febbraio 2010

SINLOC DIMENSIONI DEL DISAGIO ABITATIVO E STRATEGIE DI INTERVENTO. Sistema Iniziative Locali S.p.A. IRES Piemonte Torino, 4 febbraio 2010 SINLOC Sistema Iniziative Locali S.p.A DIMENSIONI DEL DISAGIO ABITATIVO E STRATEGIE DI INTERVENTO IRES Piemonte Torino, 4 febbraio 2010 1 INDICE PRESENTAZIONE SINLOC SpA IL PROGETTO DI HOUSING SOCIALE

Dettagli

BERENICE FONDO UFFICI

BERENICE FONDO UFFICI COMUNICATO STAMPA APPROVATI DAL CDA I RENDICONTI DI GESTIONE AL 31 DICEMBRE 2007 DEI FONDI ORDINARI QUOTATI: ANCHE NEL 2007 I FONDI SUPERANO AMPIAMENTE TUTTI GLI OBIETTIVI INDICATI AL COLLOCAMENTO BERENICE

Dettagli

Housing Sociale in Sicilia Promozione delle iniziative

Housing Sociale in Sicilia Promozione delle iniziative Housing Sociale in Sicilia Promozione delle iniziative Palermo, 8 marzo 2011 1 Indice 1. Fondazione Housing Sociale 2. Il Sistema Integrato dei Fondi 3. Target sociali e tipologie di interventi 4. Comunità

Dettagli

FONDO IMMOBILIARE ANTIRION CORE. Fondo Comune di investimento immobiliare di tipo chiuso riservato ad investitori qualificati

FONDO IMMOBILIARE ANTIRION CORE. Fondo Comune di investimento immobiliare di tipo chiuso riservato ad investitori qualificati FONDO IMMOBILIARE ANTIRION CORE Fondo Comune di investimento immobiliare di tipo chiuso riservato ad investitori qualificati RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2014 Il Relazione Semestrale di Gestione al

Dettagli

FONDO INVESTIMENTI PER LA VALORIZZAZIONE COMPARTO PLUS Scopo, oggetto d investimento e modalità d intervento

FONDO INVESTIMENTI PER LA VALORIZZAZIONE COMPARTO PLUS Scopo, oggetto d investimento e modalità d intervento FONDO INVESTIMENTI PER LA VALORIZZAZIONE COMPARTO PLUS Scopo, oggetto d investimento e modalità d intervento 1. Premessa e scopo Il Comparto Plus del Fondo Investimenti per la Valorizzazione (FIV Plus

Dettagli

AIFI. Il mercato dei fondi di private debt. Confindustria Genova Club Finanza 2015. Vittoria Perazzo Ufficio Tax&Legal e Affari Istituzionali - AIFI

AIFI. Il mercato dei fondi di private debt. Confindustria Genova Club Finanza 2015. Vittoria Perazzo Ufficio Tax&Legal e Affari Istituzionali - AIFI AIFI Imprese e finanza: idee per la ripresa a confronto Confindustria Genova Club Finanza 2015 Il mercato dei fondi di private debt Vittoria Perazzo Ufficio Tax&Legal e Affari Istituzionali - AIFI Genova,

Dettagli

NEL MEZZO DEL CAMMIN : IL SOCIAL HOUSING, A CHE PUNTO SIAMO? Angela Airoldi

NEL MEZZO DEL CAMMIN : IL SOCIAL HOUSING, A CHE PUNTO SIAMO? Angela Airoldi NEL MEZZO DEL CAMMIN : IL SOCIAL HOUSING, A CHE PUNTO SIAMO? Angela Airoldi Responsabile Area Economia Urbana e Immobiliare CERTeT Università L. Bocconi Ricercatore senior Gruppo CLAS 8 giugno 2011, fieramilano

Dettagli

FONDO IMMOBILIARE PER LA VALORIZZAZIONE E GESTIONE DI BENI PATRIMONIALI DEI BORGHI PIU BELLI D ITALIA. Dott. Roberto Giovannini

FONDO IMMOBILIARE PER LA VALORIZZAZIONE E GESTIONE DI BENI PATRIMONIALI DEI BORGHI PIU BELLI D ITALIA. Dott. Roberto Giovannini FONDO IMMOBILIARE PER LA VALORIZZAZIONE E GESTIONE DI BENI PATRIMONIALI DEI BORGHI PIU BELLI D ITALIA Dott. Roberto Giovannini Concentrare presso un unico soggetto attuatore le possibilità di sviluppo

Dettagli

First Atlantic RE SGR S.p.A. approva il rendiconto di gestione del Fondo Atlantic 2 - Berenice al 31 dicembre 2008

First Atlantic RE SGR S.p.A. approva il rendiconto di gestione del Fondo Atlantic 2 - Berenice al 31 dicembre 2008 COMUNICATO STAMPA First Atlantic RE SGR S.p.A. approva il rendiconto di gestione del Fondo Atlantic 2 - Berenice al 31 dicembre 2008 Milano, 29 gennaio 2009 - Il Consiglio di Amministrazione di First Atlantic

Dettagli

DECRETO-LEGGE 13 maggio 1991, n. 152

DECRETO-LEGGE 13 maggio 1991, n. 152 DECRETO-LEGGE 13 maggio 1991, n. 152 Art. 18. 1. Per favorire la mobilita' del personale e' avviato un programma straordinario di edilizia residenziale da concedere in locazione o in godimento a dipendenti

Dettagli

Investire Immobiliare SGR Domenico Bilotta Direttore Generale, Sergio Catalano Direttore Asset Management, Paola di Pasquale Fund Manager

Investire Immobiliare SGR Domenico Bilotta Direttore Generale, Sergio Catalano Direttore Asset Management, Paola di Pasquale Fund Manager Approfondimento sul tema dell'housing sociale e dei fondi comuni di investimento immobiliare quali strumenti per la rivitalizzazione dei centri storici e per sviluppare nuove comunità solidali. Fermo,

Dettagli

Newsletter per gli Azionisti 1 trimestre 2015

Newsletter per gli Azionisti 1 trimestre 2015 Newsletter per gli Azionisti 1 trimestre 2015 Gentili Azionisti, vi inviamo la newsletter interamente dedicata agli investitori privati di DeA Capital, relativa al primo trimestre 2015. Vi ricordiamo che

Dettagli

Fondo Emilia Romagna SH

Fondo Emilia Romagna SH STRETTAMENTE RISERVATO E CONFIDENZIALE Fondo Emilia Romagna SH Promozione delle iniziative Modena, 23 febbraio 2011 Indice 1. Il Sistema Integrato dei Fondi 2. Fondo Emilia Romagna Social Housing 3. Target

Dettagli

FONDO SOCRATE: APPROVATO IL RENDICONTO DI GESTIONE AL 31 DICEMBRE 2010

FONDO SOCRATE: APPROVATO IL RENDICONTO DI GESTIONE AL 31 DICEMBRE 2010 FONDO SOCRATE: APPROVATO IL RENDICONTO DI GESTIONE AL 31 DICEMBRE 2010 VALORE UNITARIO DELLA QUOTA: 523,481 EURO UTILE DELLA GESTIONE PARI A 3,72 MILIONI DI EURO DELIBERATA LA DISTRIBUZIONE DI UN PROVENTO

Dettagli

Fondi aperti Caratteri

Fondi aperti Caratteri Fondi aperti Caratteri Patrimonio variabile Quota valorizzata giornalmente in base al net asset value (Nav) Investimento in valori mobiliari prevalentemente quotati Divieti e limiti all attività d investimento

Dettagli

Le politiche abitative Quali politiche per quali contesti? Giulia Cordella Corso politica sociale 2014-2015 giulia.cordella@gmail.com Cosa sono Interventi che si muovono per assicurare agli individui e

Dettagli

Gestione Finanziaria delle Imprese. private equity e venture capital

Gestione Finanziaria delle Imprese. private equity e venture capital GESTIONE FINANZIARIA DELLE IMPRESE La strutturazione di un fondo di private equity e l attività di fund raising I veicoli azionisti sottoscrittori SGR Fondo Struttura italiana gestore fondo General Partner

Dettagli

DIRETTIVE DI ATTUAZIONE. Art. 1 Costituzione e finalità del fondo

DIRETTIVE DI ATTUAZIONE. Art. 1 Costituzione e finalità del fondo Allegato alla Delib.G.R. n. 46/14 del 22.9.2015 FONDO DI CAPITALE DI RISCHIO (VENTURE CAPITAL) PER INVESTIMENTI IN EQUITY PER LA CREAZIONE E LO SVILUPPO DI IMPRESE INNOVATIVE Legge regionale 29 maggio

Dettagli

La valorizzazione del patrimonio delle Amministrazioni Pubbliche. Stefano Scalera Dirigente Generale, Direzione VIII

La valorizzazione del patrimonio delle Amministrazioni Pubbliche. Stefano Scalera Dirigente Generale, Direzione VIII La valorizzazione del patrimonio delle Amministrazioni Pubbliche Stefano Scalera Dirigente Generale, Direzione VIII Roma, 29 settembre 2011 Oggetto del seminario Proporre strategie e strumenti di gestione

Dettagli

COMUNICATO STAMPA PUBBLICATI I RESOCONTI INTERMEDI DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2009 DI SECURFONDO, IMMOBILIUM 2001 ED INVEST REAL SECURITY

COMUNICATO STAMPA PUBBLICATI I RESOCONTI INTERMEDI DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2009 DI SECURFONDO, IMMOBILIUM 2001 ED INVEST REAL SECURITY COMUNICATO STAMPA PUBBLICATI I RESOCONTI INTERMEDI DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2009 DI SECURFONDO, IMMOBILIUM 2001 ED INVEST REAL SECURITY 21 ottobre 2009 Beni Stabili Gestioni S.p.A. SGR rende noto che

Dettagli

Gestione dei progetti urbani e infrastrutturali attraverso il PPP

Gestione dei progetti urbani e infrastrutturali attraverso il PPP Corso di valutazione economica del progetto Clamarch a.a. 2013/14 Gestione dei progetti urbani e infrastrutturali attraverso il PPP Docenti Collaboratori prof. Stefano Stanghellini stefano.stanghellini@iuav.it

Dettagli

COMUNICATO STAMPA RISULTATO OPERATIVO COMPRENSIVO DEI PROVENTI DA PARTECIPAZIONI: 47,3 MLN DI EURO (+22%)

COMUNICATO STAMPA RISULTATO OPERATIVO COMPRENSIVO DEI PROVENTI DA PARTECIPAZIONI: 47,3 MLN DI EURO (+22%) COMUNICATO STAMPA APPROVATI DAL CDA I DATI AL 31 MARZO 2007: RICAVI AGGREGATI PRO-QUOTA E RISULTATO OPERATIVO COMPRENSIVO DEI PROVENTI DA PARTECIPAZIONI IN FORTE CRESCITA RICAVI AGGREGATI PRO-QUOTA * :

Dettagli

BNP Paribas REIM SGR p.a. approva i Rendiconti 2012 dei Fondi BNL Portfolio Immobiliare e Immobiliare Dinamico

BNP Paribas REIM SGR p.a. approva i Rendiconti 2012 dei Fondi BNL Portfolio Immobiliare e Immobiliare Dinamico BNP Paribas REIM SGR p.a. approva i Rendiconti 2012 dei Fondi BNL Portfolio Immobiliare e Immobiliare Dinamico Milano, 27 Febbraio 2013. Il Consiglio di Amministrazione di BNP Paribas REIM SGR p.a. ha

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 47/23 DEL 25.11.2014

DELIBERAZIONE N. 47/23 DEL 25.11.2014 Oggetto: Fondo immobiliare regionale - housing sociale di cui all articolo 11 del decreto legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008, n. 133 e D.P.C.M. del 16.4.2009.

Dettagli

Rendiconto al 31 dicembre 2011

Rendiconto al 31 dicembre 2011 Fondo Comune di Investimento Immobiliare di tipo chiuso Rendiconto al 31 dicembre 2011 (estratto per la pubblicazione) RENDICONTO AL 31/12/2011 SITUAZIONE PATRIMONIALE ATTIVITÀ Situazione al 31/12/2011

Dettagli

FORMAZIONE E PUBBLICA SEGI REAL ESTATE SEGI REAL ESTATE

FORMAZIONE E PUBBLICA SEGI REAL ESTATE SEGI REAL ESTATE ADVASORY La SEGI REAL ESTATE AZIENDA LEADER NEL SETTORE DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI GRAZIE AD UNA RETE CAPILLARE DI CONSULENTI ACCREDITATI IN EUROPA E NEL MONDO PUO ESSERE PATNER NELLA VENDITA E CARTOLARIZZAZIONE

Dettagli

Private Equity ed Economia Italiana: il Ruolo degli Investitori di Lungo Termine

Private Equity ed Economia Italiana: il Ruolo degli Investitori di Lungo Termine Private Equity ed Economia Italiana: il Ruolo degli Investitori di Lungo Termine Giovanni Gorno Tempini, Amministratore delegato - Cassa Depositi e Prestiti Convegno annuale AIFI, Milano, 21 Marzo 2011

Dettagli