Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse O. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse O. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE"

Transcript

1 Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse O. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati [ Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE N. 4bi AVENTE AD OGGETTO: ADEGUAMENTO ANTINCENDIO CENTRALE TERMICA, CENTRALE ELETTRICA, UFFICI STABILE D. IMPIANTO RILEVAZIONE E ALLARME INCENDI STABILI D-N-O-U-V-Q-T-S PER LE ATTIVITA DI CUI AL DPR 151/2011: LIQUIDAZIONE 10 SAL (CIG I97FB) L anno KLCozejC addì sj mese di presso la sede dell Ente, il Direttore Generale del dell Istituto. Prof Mauro Mattioli. VISTO D.P.R. dei i agosto 2011 n. 151 concernente: Regolamento recante sernoiiticazione delta disciplina dei procedimenti r&ativi alla prevenzione degli incendi, a norma dell ari. 49, comma 4- quater, del decreto-legge 31 maggio n, 78. convertito, con modificazioni, dalla legge 30 luglio 2010, n. 122; CONSIDERATO che lsihuto per dimensione e caratteristiche dell attività svolta si cotoca all interno delia nuova attività n. 73 categoria E dell aliegato i del DPR 151/2011; VISTA la nota n. prot dei 24 Giugno 2015 con la quale il Comando dei Vigili del fuoco esprime parere FAVOREVOLE alla documentazione tecnico progettuale prodotta in merito all ottenimento del CPI perle attività l attività e per queiie secondarie soggette ai controllo di cui 01 DPR 151/11, ponendo delle condizioni e prescrizioni da eseguire prima dell ottenimento definitivo del certificato di cui trattasi; VlSTA la delibero n. 161/2016 con la quale si sono recepite le osservazioni di cui alla sopracitata nota, ponendo in essere tutte le attività necessarie alla presentazione delia Segnalazione Certificativa di Inizio Attività ai Vigili del Fuoco: avviando altresi le procedure per affidamento delle pragettazioni e relative esecuzioni dei lavori necessari all ottenimento del certificato di cui trattasi, specificando che le stesse potranno avvenire per stabili e/o categorie di lavorazione, prevedendo tempi brevi di esecuzione e comunque egati ai termini di conclusione dei lavori di realinazione del nuova CED e del laboratorio di produzione vaccini, casi come certificato in sede di domanda di cui aldpr 151/11: VISTO l atto n. 517/2016 con il quale si è stabilita la necessità di procedere all intervento di adeguamento antincendio di centrale termica, centrale elettrica, uffici Stabile D e impianto

2 rilevazione incendi e allarmi stabili DN-O-V.UQTS finalizzate all ottenimento del CH per le attività l attività 73,1 6 e per quelle secondarie soggette al controllo di cui ai DPR 151/11, mediante affidamento con la procedura di cui ali arf. 36 comma 2 ett. b) delle seguenti attività: progettazione Definitivaesecutivo, Piano di sicurezza e coordinamento in fase di progettazione e di esecuzione: Direzione lavori, Contabilità: liquidazione e Certificato di regolare esecuzione Pratico per autorizzazione urbanistico per modifiche interne - Cerfificazione antincendio: asseverozione: Certificazione REI; Dichiarazione prodotti; Dichiarazione impianti e Carico d incendio. CONSIDERATO altresì che con il medesimo atto è stato nominato, quale responsabile dei procedimento lo Dr.ssa Claudio RasoIo, Dirigente Responsabile dell unità Gestione Patrimonio dell Istituto; VISTO l atto n. 644/2016 con ii quale si è affidato oil ing. Marino Di Pietro incarico professionale per la progettazione Definitivaesecutiva, Piano di sicurezza e coordinamento in fase di progettazione e di esecuzione, Direzione lavori, Contabilità, liquidazione e Certificato di regolare esecuzione Prohca per autorizzazione urbanistica per modifiche interne Cetfpcozione antincendio asseverazione; Certificazione REl; Dichiarazione prodotti; Dichiarazione impianti e Carico d incendio relativamente alla centrale termica, centrale elettrica, uffici Stabile D e impianto rilevazione incendi e allarmi Stabili D-N-O-V-U-Q-T-S: VISTO l atto n. 948 del 28/12/2016 con N quole si è approvato il quadro economicc dell opera in argomento precisando che la sommo complessiva di euro ,76, necessaria all esecuzione delle lavorazioni di cui trattasi prevista sul conto A15091 per l esercizio 2016, trovo coperturo allinterno della voce adeguamento norme sicurezza antincendio (KBTJ6/KCSN16) di cui al piano degli investimenti approvato con atto n. 106/2016. VISTO l otto n. 21 dcii Febbraio 2017, con il quale si sono approvati gli elaborati progettuali relativi alla progettazione esecutiva per adeguamento antincendio di centrale termico, centrale elettrica, uffici Stabile D e impianto rilevazione incendi e allarmi stabilì D-NO-V U-Q-T-5 presentati in data 23 gennaio 2017 n. prot dell importo complessivo di euro ,76 distinto come appresso: A) LAvORI Importo iovor sogge;ti a ribasso euro 104, A21 Oneri per o manodopera euro A3) Co sfl sicurezza aziendali euro sicurezzc da PSC euro 2.231,72 A4)Oner Totale lavori euro ,55 8) somme IN AMMINISTRAZIONE va 10% su lavori e sicurezza euro 14, Imprevisti (compreso l VAI euro 1.548,18 Lavori in economia euro ,00 AitivHà di supporlo a; RUP euro IMPORTO compuess vo OELLOPERA euro 187,565,76 PRESO ATTO che con io medesima deliberazione si è autorizzato il Responsabile del procedimento ad avviare ie procedure per l esecuzione delle lavorazioni di cui trattasi, secondo quanto previsto all at 36 comma 2 lettera b) del D. Lgs 50/2016, mediante aggiudicozione con il criterio del minor prezzo ai sensi deii art. 95 comma 4 del medesimo Decreto:

3 VISTO l atto n. 155 dei 29 Marzo 2017 con il quale si sono aggiudicati in via definitiva le lavorazioni di cui in oggetto alla Ditta Edilcostruzioni Group S.R.L. prima classificata, per un importo di euro ,23+1 VA, comprensivo del costo del personale, degli oneri della sicurezza aziendali e degli oneri della sicurezza da PSC; VISTO il verbale di inizio lavori in dato 15Maggio2017, sottoscritto dalle parti; VISTO lotto n. 403 del 19/07/2017 con il quale si sono affidati all impresa Edilcostruzioni Group S.R.L lavori complementari nell ambito del progetto sopracitato, per un importo di euro ,44 compreso sicurezza oltre iva ai 10%; PRESO ATTO dei documenti relativi al primo Stato Avanzamento Lavori a tutto il 25 Luglio 2017 presentati dall lng. Marino di Pietro e pervenuti in data 25 Luglio 2017, al prot n e precisamente: -Stato Avanzamento Lavori n. 1; -Copia del registro di contabilità; Libretto delle misure; Sommario Registro di Contabilità; Certificato di pagamento n. 1 dal quale, detratte le ritenute contrattuali, risulta la somma complessiva di euro ,49 + IVA al 10% da corrispondere alla Ditta Edilcostruzioni Group S.R.L; PRESO ATTO che il certificato di pagamento n. i dal quale detratte le ritenute contrattuali, risulta la somma complessiva di euro ,49 + IVA al 10% da corrispondere alla Ditta Edilcostruzioni Group S.R.L è stato emesso dai responsabile del Procedimento in data 21 Agosto 2017; VISTO il Documento Unico di Regolarità Contributiva, dal quale la citata Ditta Edilcostruzioni Group S.R.L risulta in regola con gli adempimenti assicurativi e previdenziali; VISTA la deliberazione n. 948 dei 28 Dicembre 2016 nella quale si è precisato che la somma complessiva di euro ,44 necessaria alla realizzazione delle lavorazioni in oggetto, avrebbe incrementato il conto A15091 KBTÌ6); RITENUTO di procedere all approvazione e conseguente liquidazione del primo Stato Avanzamento Lavori relativo alle opere eseguite dalla Ditta Edilcostruzioni Group S.R.L; RITENUTO di dichiarare il presente provvedimento immediatamente eseguibile, al fine di rispettare le obbligazioni assunte, e secondo quanto previsto dall ad. 27 comma 4 del capitolato speciale di appalto; DELIBERA 1. DARE ATTO di quanto esposto in narrativa che si intende integralmente richiamato. 2. APPROVARE i documenti relativi al primo Stato Avanzamento Lavori a tutto il 25 Luglio 2017 presentati dall lng. Marino di Pietro e pervenuti in data 25 Luglio 2017, ai prot n e precisamente: -Stato Avanzamento Lavori n. 1; -Copia del registro di contabilità; -Ubretto delle misure; --Sommario Registro di Contabilità; -Certificato di pagamento n. 1 dal quale, detratte le ritenute contrattuali, risulta la somma complessiva di euro 49,159,49 + IVA al 10% da corrispondere alla Ditta Edilcostruzioni Group S.R.L;

4 3. LIQUIDAR E PAGARE allo citata Ditta Edrcostruzioni Group per i lavori di cui ah aggetta io compiessi.va sommo di euro ,44 comorensiva di VA., dietro presentazione di regolare fattura ed entro 30 gg. dalla data da certificato dì pagamento. 4. PRECISARE pertanto che io somma di euro 54075,44 necessaria allo realizzazione delle lavorazioni in oggetto, andrò ad incrementare fl conto A15091(KBT16). 5. DiCHiARARE per le ragioni esposte in narrativo, il presente provvedimento immediatamente eseguibile.

5 SIGLA Si attesta la regolarità del procedimento Si prende visione delle disposizioni contabili contenute ESTENSORE svolto e la correttezza del presente atto. nel presente atto. LS IL DIRIGENTE PROPONENTE (F.to C. RASOLA) IL RESPONSABILE DELLA SS. CONTABILITA E BILANCIO (F.to P. DE FLAVIIS) PARERE Favorevole PARERE Favorevole IL DIRETTORE SANITARIO F.to Nicola D Alterio IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO F.to Giancarlo Cecchini IL DIRETTORE GENERALE F.to Prof. MAURO IiATTIOLl ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE Si attesta clic la presente deliberazione viene pubblicata all Albo di questo Istituto in data odierna e vi rimarrà affissa per giorni 15 consecutivi. Data IL DIRIGENTE RESPONSABILE F.to Fabrizio Piccari Copia conforme all originale per uso amministrativo. Teramo, IL DIRIGENTE RESPONSABILE F,to Fabrizio Piccari La presente delibera è immediatamente eseguibile

TERAMO. addì del presso la sede dell Ente, il Direttore Generale. dell allegato. del DPR 151/2011;

TERAMO. addì del presso la sede dell Ente, il Direttore Generale. dell allegato. del DPR 151/2011; Istituto Zooprofattico Sperimentale dell Abruzzo e del I\ olise O. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati E Immediatamente eseguibe DELIBERAZIONE N,ÀC3 AVENTE AD OGGETTO: ADEGUAMENTO

Dettagli

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. Immediatamente eseguibile

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. Immediatamente eseguibile Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati E Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE N, AVENTE AD OGGETTO: MESSA IN

Dettagli

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati linmediatamente eseguibile DELIBERAZIONE N,.4L AVENTE AD OGGETTO: MANUTENZIONE

Dettagli

Città di Minerbio Provincia di Bologna

Città di Minerbio Provincia di Bologna Città di Minerbio Provincia di Bologna 2 SETTORE PIANIFICAZIONE GESTIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO C O P I A Determinazione n. 192 del 19/11/2010 Oggetto: LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE PALESTRA COMUNALE DI

Dettagli

TERAMO. Allegati 2 Immediatamente eseguibile

TERAMO. Allegati 2 Immediatamente eseguibile - l articolo Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati 2 Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE N, AVENTE AD OGGETTO:

Dettagli

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE per Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati n. 1 X Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONEN, 86 AVENTE AD OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI PAVIA DI UDINE

COMUNE DI PAVIA DI UDINE DETERMINAZIONE DI LIQUIDAZIONE N. 280 del 04/12/2014 POSIZIONE ORGANIZZATIVA AREA TECNICA E GESTIONE DEL TERRITORIO mediante impianti con geoscambio e pompa di calore. Lavori di Manutenzione straordinaria

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE

PROVINCIA DI CROTONE A. P. DAL 01-08-2008 AL 16-08-2008 COPIA REG. GEN. N. 1183 Data 01-08-2008 PRATICA N. DBDIR - 1257-2008 PROVINCIA DI CROTONE IV DIPARTIMENTO SETTORE N. 4 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE OGGETTO: LAVORI DI

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE UNICO DEL PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVA DOTT. MAURIZIO ROCCHI

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE UNICO DEL PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVA DOTT. MAURIZIO ROCCHI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE UNICO DEL PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVA DOTT. MAURIZIO ROCCHI RESPONSABILE DELL AREA:DOTT.SSA SARA TEDESCHI ESTENSORE: DOTT. MAURIZIO ROCCHI DETERMINAZIONE N. 327 DEL 01/08/2016

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMBIENTE E TERRITORIO SERVIZIO AMBIENTE N : 177/2014 del 23/05/2014 D E T E R M I N A Z I O N E OGGETTO: REALIZZAZIONE GIARDINO RIONALE VIALE KENNEDY, AREA LIMITROFA VIA VARSAVIA - APPROVAZIONE LAVORI

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO TECNICA - AMBIENTALE DOTT.MAURIZIO ROCCHI

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO TECNICA - AMBIENTALE DOTT.MAURIZIO ROCCHI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO TECNICA - AMBIENTALE ESTENSORE:DOTT. MAURIZIO ROCCHI DOTT.MAURIZIO ROCCHI DETERMINAZIONE N. 240 DEL 27/05/2016 COPIA Oggetto : LAVORI DI SOSTITUZIONE DELLE

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMBIENTE E TERRITORIO SERVIZIO AMBIENTE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: INTERVENTO DI REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 1 9 5 Del 17 ottobre 2014 OGGETTO "Lavori di completamento dell'impianto sportivo polivalente" - Opere Complementari. Approvazione

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA GROTTE

COMUNE DI CASTELLANA GROTTE COMUNE DI CASTELLANA GROTTE Provincia di Bari SETTORE VI LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 109 del 19/10/2015 Raccolta Ufficiale N. 812 Del 22/10/2015 OGGETTO: Manutenzione impianto di sollevamento A Rete

Dettagli

COMUNE DI RIMA SAN GIUSEPPE Provincia di Vercelli

COMUNE DI RIMA SAN GIUSEPPE Provincia di Vercelli COMUNE DI RIMA SAN GIUSEPPE Provincia di Vercelli Copia ATTO DI DETERMINAZIONE N. 38 IN DATA 07/08/2015 OGGETTO: APPROVAZIONE ATTI DI CONTABILITA' FINALE E C.R.E. LAVORI DI REALIZZAZIONE NUOVA AREA ECOLOGICA

Dettagli

COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Determinazione Settore UFFICIO TECNICO COMUNALE n. 42 del 12.09.2013 Oggetto: DETERMINAZIONE A CONTRATTARE PER AFFIDAMENTO INCARICO DI PROGETTAZIONE DEFINITIVA-ESECUTIVA,

Dettagli

Verbale di Deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 001 del 18 gennaio 2012

Verbale di Deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 001 del 18 gennaio 2012 C.S.A. Centro Servizi Anziani Adria C.d.A. Numero 1 del 18-01-12 Verbale di Deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 001 del 18 gennaio 2012 Il giorno 18 (diciotto ) del mese di gennaio dell'anno

Dettagli

Provincia di Sondrio. Deliberazione di Giunta Comunale. N. 23 del 21/02/2007

Provincia di Sondrio. Deliberazione di Giunta Comunale. N. 23 del 21/02/2007 Comune di Livigno Provincia di Sondrio COPIA Deliberazione di Giunta Comunale N. 23 del 21/02/2007 Oggetto: APPROVAZIONE CONTABILITA' FINALE E CERTIFICATO DI REGOLARE ESECUZIONE DEI LAVORI DI COMPLETAMENTO

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE VERBALE DI DELIBERAZIONE n. 28 U.O. Manutenzione e Patrimonio Responsabile del procedimento: Fabrizio Landi VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Il giorno 26 Gennaio 2017 presso la sede legale,

Dettagli

DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE. Determinazione n. 26

DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE. Determinazione n. 26 O P E R A R O M A N I (Azienda Pubblica di Servizi alla Persona) Via Roma, 21 38060 - NOMI (TN) Costituita ai sensi della L.R. 21 settembre 2005, n. 7. DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE Determinazione n. 26

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 116 del 16/02/2016 OGGETTO: Approvazione progetto definitivo dei lavori di ristrutturazione dei locali

Dettagli

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA 3^ RIPARTIZIONE LAVORI PUBBLICI D E T E R M I N A Z I O N E N. 175 REG. GEN. del 13-02-2014 N. 50 LAVORI PUBBLICI OGGETTO: Lavori di manutenzione

Dettagli

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED AMBIENTE DETERMINAZIONE NUMERO 119 DEL 08/04/2016

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED AMBIENTE DETERMINAZIONE NUMERO 119 DEL 08/04/2016 COMUNE DI VILLASANTA (Provincia di Monza e Brianza) SETTORE LAVORI PUBBLICI ED AMBIENTE DETERMINAZIONE NUMERO 119 DEL 08/04/2016 OGGETTO: LAVORI DI ADEGUAMENTO ALLE NORMATIVE ANTINCENDIO E DI SICUREZZA

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 705 del 29/07/2016 OGGETTO: Approvazione dei lavori di ristrutturazione con ampliamento della sede di

Dettagli

Determinazione. Unità organizzativa: AREA TECNICO LAVORI PUBBLICI

Determinazione. Unità organizzativa: AREA TECNICO LAVORI PUBBLICI COMUNE DI MONTERIGGIONI PROVINCIA DI SIENA Determinazione ORIGINALE n. 400 del 11/06/2015 Unità organizzativa: AREA TECNICO LAVORI PUBBLICI Oggetto: LAVORI DI COMPLETAMENTO DEL RECUPERO DEL COMPLESSO MONUMENTALE

Dettagli

REG. GEN. N 291 DEL 08/03/2016

REG. GEN. N 291 DEL 08/03/2016 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO E DEL PROCEDIMENTO AREA TECNICA n 069 del 03.03.2016 Oggetto: REG. GEN. N 291 DEL 08/03/2016 Lavori di RECUPERO AREA EX FORNACE - Stralcio Funzionale Esecutivo.

Dettagli

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati E E Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE N. 4J AVENTE AD OGGETTO: INTERVENTI

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE di BELLANTE Provincia di Teramo DETERMINAZIONE N. (Data: 25 OTT. 2013 ) 351 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO UFFICIO LAVORI PUBBLICI / URBANISTICO OGGETTO: LAVORI MIGLIORATIVI COMPLESSO

Dettagli

Si attesta la copertura finanziaria Brusa Rag. Bianca. Lì... CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

Si attesta la copertura finanziaria Brusa Rag. Bianca. Lì... CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE COMUNE DI CAVAGNOLO Provincia di Torino Originale Copia DETERMINAZIONE n. 158 Data 18.10.2013 IMPEGNO DI SPESA SI NO OGGETTO : Lavori di sostituzione generatore di calore presso il plesso scolastico Comunale.

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 46 del 18/01/2018 OGGETTO: Approvazione progetti di fattibilità tecnico economica e schemi di parcella

Dettagli

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati D Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE N, AVENTE AD OGGETTO: VALUTAZIONE

Dettagli

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA. COPIA DETERMINAZIONE N 51 DEL 12/02/2014 Ufficio Segreteria Area servizi collettivita'

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA. COPIA DETERMINAZIONE N 51 DEL 12/02/2014 Ufficio Segreteria Area servizi collettivita' C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA COPIA DETERMINAZIONE N 51 DEL 12/02/2014 D'IMPERIO ANTONELLA Ufficio Segreteria Area servizi collettivita' OGGETTO: LAVORI DI TUTELA, RESTAURO

Dettagli

C O M U N E D I S A S S A N O P r o v i n c i a d i S a l e r n o

C O M U N E D I S A S S A N O P r o v i n c i a d i S a l e r n o COPIA Copia conforme all'originale, in carta libera per uso amministrativo C O M U N E D I S A S S A N O P r o v i n c i a d i S a l e r n o Ufficio RESPONSABILE UTC Proposta n. 236 del 02/05/2017 istruita

Dettagli

Comunità Montana del Gemonese, Canal del Ferro e Val Canale. Verbale di deliberazione del Commissario Straordinario

Comunità Montana del Gemonese, Canal del Ferro e Val Canale. Verbale di deliberazione del Commissario Straordinario Comunità Montana del Gemonese, Canal del Ferro e Val Canale Provincia di Udine ORIGINALE N. 84 del Reg. Delib. Verbale di deliberazione del Commissario Straordinario Oggetto: Completamento funzionale della

Dettagli

LII. [j] Immediatamente eseguibile TERAMO. Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale

LII. [j] Immediatamente eseguibile TERAMO. Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale in Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO Allegati LII DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE [j] Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE N, AVENTE AD OGGETtO:

Dettagli

COMUNE DI LACONI. Provincia di Oristano

COMUNE DI LACONI. Provincia di Oristano COMUNE DI LACONI Provincia di Oristano SETTORE : Responsabile: UFFICIO TECNICO COMUNALE Dott. Ing. Massimo Dessanai COPIA DETERMINAZIONE N. 746 DEL 17/12/2014 PROPOSTA DETERMINAZIONE N. 753 DEL 17/12/2014

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Tecnica OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ASCENSORI COMUNALI CON INTERVENTO ALL'IMPIANTO PRESSO LA SEDE MUNICIPALE.

Dettagli

COMUNE DI BRICHERASIO

COMUNE DI BRICHERASIO Copia Albo COMUNE DI BRICHERASIO PROVINCIA DI TO C.A.P. 10060 - TEL. (0121) 59.105 - FAX (0121) 59.80.42 Reg. generale n. 270 DATA 09/07/2014 DETERMINAZIONE N 118 DEL 09/07/2014 IMPEGNO DI SPESA SI ( x

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE VERBALE DI DELIBERAZIONE n. 182 U.O. Manutenzione e Patrimonio Responsabile del procedimento: Fabrizio Landi VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Il giorno 24 Giugno 2016 presso la sede legale,

Dettagli

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria COPIA REG. SETTORIALE N. 67 REG. GENERALE N.509 DEL 17/05/2013 Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria SETTORE TECNICO Servizio Lavori Pubblici DETERMINAZIONE OGGETTO: Lavori di Adeguamento e messa

Dettagli

COMUNE DI THIENE. VI/5 Pianificazione e gestione del territorio - Opere pubbliche IL DIRIGENTE SETTORE LAVORI PUBBLICI

COMUNE DI THIENE. VI/5 Pianificazione e gestione del territorio - Opere pubbliche IL DIRIGENTE SETTORE LAVORI PUBBLICI COMUNE DI THIENE Oggetto: REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO PRESSO LA COPERTURA DELLA SCUOLA MEDIA F. BASSANI SITA IN VIA IV NOVEMBRE A THIENE APPROVAZIONE PROGETTO ESECUTIVO AGGIORNATO CUP: E17B14000310004

Dettagli

COPIA DELL ORIGINALE Deliberazione n 207 COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale

COPIA DELL ORIGINALE Deliberazione n 207 COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale COPIA DELL ORIGINALE Deliberazione n 207 in data 05/12/2011 COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: DEMOLIZIONE PARZIALE E RECUPERO EDIFICIO IN TROBASO

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO LAVORI PUBBLICI, MANUTENZIONI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA STRADE COMUNALI E RELATIVE PERTINENZE - D.F.C. COSTRUZIONI

Dettagli

Provincia di Savona SERVIZIO TECNICO GESTIONE DEL P.E.G. 2010

Provincia di Savona SERVIZIO TECNICO GESTIONE DEL P.E.G. 2010 Reg. Gen. Determinazioni n. 438 COMUNE DI ALBISSOLA MARINA Provincia di Savona SERVIZIO TECNICO GESTIONE DEL P.E.G. 2010 Determinazione di impegno n. 156 del 07 ottobre 2010 Oggetto: Affidamento incarico

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI GESTIONE. Seduta del 23/12/2015

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI GESTIONE. Seduta del 23/12/2015 Deliberazione n. 90 del 23/12/2015 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI GESTIONE Seduta del 23/12/2015 OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO ESECUTIVO DEGLI INTERVENTI PER IL RIPRISTINO

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 863 DEL DEL DIRETTORE DELLA U.O.C GESTIONE TECNICO PATRIMONIALE

DETERMINAZIONE N. 863 DEL DEL DIRETTORE DELLA U.O.C GESTIONE TECNICO PATRIMONIALE DETERMINAZIONE N. 863 DEL 04.08.2017 DEL DIRETTORE DELLA U.O.C GESTIONE TECNICO PATRIMONIALE OGGETTO: Affidamento incarico, ex art.36 D.lgs 50/2016 e s.m.i, per la Progettazione Esecutiva, Direzione Lavori,

Dettagli

COMUNE DI NOCI CITTA METROPOLITANA DI BARI

COMUNE DI NOCI CITTA METROPOLITANA DI BARI COMUNE DI NOCI CITTA METROPOLITANA DI BARI DETERMINAZIONE DEL SETTORE URBANISTICA e LL.PP. RACCOLTA PARTICOLARE DEL SETTORE Determinazione n _10_/2017 Redatta da: RACCOLTA GENERALE DELLA SEGRETERIA COMUNALE

Dettagli

n. 400 del 30 Marzo 2016

n. 400 del 30 Marzo 2016 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO n. 400 del 30 Marzo 2016 OGGETTO: PROGRAMMA STRAORDINARIO DI INTERVENTI DI EDILIZIA SANITARIA 2^ FASE ART. 20 L. 67/88 ANNUALITA 2001 SCHEDA 47 Realizzazione

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 4 del 14/01/2014 OGGETTO: Intervento sostitutivo stazione appaltante art. 4 comma 2 D.P.R. 207/2010 L'anno

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 1237 in data 04/12/2013 OGGETTO: LAVORI DI COMPLETAMENTO DELLA CASA DI RIPOSO

Dettagli

COMUNE DI CONDOVE PROVINCIA DI TORINO Piazza Martiri della Libertà n CONDOVE Tel Fax

COMUNE DI CONDOVE PROVINCIA DI TORINO Piazza Martiri della Libertà n CONDOVE Tel Fax COMUNE DI CONDOVE PROVINCIA DI TORINO Piazza Martiri della Libertà n.7 10055 CONDOVE Tel. 0119643102 Fax 0119644197 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 117 OGGETTO: REALIZZAZIONE IMPIANTI

Dettagli

COMUNE DI BRIONA. Regione Piemonte Provincia Novara VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 19

COMUNE DI BRIONA. Regione Piemonte Provincia Novara VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 19 COMUNE DI BRIONA Regione Piemonte Provincia Novara VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 19 Oggetto: LAVORI DI REALIZZAZIONE PISTA CICLABILE E MARCIAPIEDI LUNGO VIA PROVINCIALE TRATTO NORD

Dettagli

CITTA DI RACALE Provincia di Lecce

CITTA DI RACALE Provincia di Lecce CITTA DI RACALE Provincia di Lecce SETTORE O3 ASSETTO DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE COPIA N. 153 data 26/09/2016 del Registro di Settore N. 640 data 26/09/2016 del Registro

Dettagli

COMUNE DI BAGNOLO DI PO

COMUNE DI BAGNOLO DI PO COMUNE DI BAGNOLO DI PO PROVINCIA DI ROVIGO C O P I A D E T E R M I N A Z I O N E N. 59 del 12 aprile 2017 AREA: AREA TECNICA SERVIZIO: OGGETTO: Lavori di adeguamento strutturale e coibentazione copertura

Dettagli

COMUNE DI PAVIA DI UDINE

COMUNE DI PAVIA DI UDINE COMUNE DI PAVIA DI UDINE PROVINCIA DI UDINE C O P I A G I U N T A C O M U N A L E ================================== Reg. Delib. n. 36 VERBALE DI DELIBERAZIONE O G G E T T O Approvazione progetto preliminare

Dettagli

COMUNE DI CASTO Provincia di Brescia DETERMINA N. 48 DEL COPIA

COMUNE DI CASTO Provincia di Brescia DETERMINA N. 48 DEL COPIA COMUNE DI CASTO Provincia di Brescia DETERMINA N. 48 DEL 14.03.2015 COPIA OGGETTO: AFFIDAMENTO DIRETTO VARI LAVORI - AGGIUDICAZIONE VARI APPALTI ANNO 2015 VISTO: - il decreto sindacale prot n. 3530 in

Dettagli

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati Immediatamente eseguibile DELTBEZIONE N. 4 AVENTE AD OGGETTO: Prorvedirnenti

Dettagli

Determina Lavori pubblici/ del 30/12/2016

Determina Lavori pubblici/ del 30/12/2016 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000262 del 30/12/2016 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente Zaltieri

Dettagli

CITTA' DI GOITO PROVINCIA DI MANTOVA C O P I A D E T E R M I N A Z I O N E D E L S E T T O R E : A R E A T E C N I C A IL RESPONSABILE DEL SETTORE

CITTA' DI GOITO PROVINCIA DI MANTOVA C O P I A D E T E R M I N A Z I O N E D E L S E T T O R E : A R E A T E C N I C A IL RESPONSABILE DEL SETTORE CITTA' DI GOITO PROVINCIA DI MANTOVA C O P I A D E T E R M I N A Z I O N E D E L S E T T O R E : A R E A T E C N I C A LAVORI DI REALIZZAZIONE DI NUOVI LOCULI CIMITERIALI IN GALLERIA, ALL'INTERNO DEL CIMITERO

Dettagli

COMUNE DI PIANEZZA PROVINCIA DI TORINO

COMUNE DI PIANEZZA PROVINCIA DI TORINO COMUNE DI PIANEZZA PROVINCIA DI TORINO DETERMINA N. 221 DEL 30 agosto 2013 SETTORE LAVORI PUBBLICI OGGETTO: Edifici scolastici. Scuola dell'infanzia Sante Castagno. Ristrutturazione ed adeguamento normativo.

Dettagli

COMUNE DI SCANO DI MONTIFERRO PROVINCIA DI ORISTANO

COMUNE DI SCANO DI MONTIFERRO PROVINCIA DI ORISTANO COMUNE DI SCANO DI MONTIFERRO PROVINCIA DI ORISTANO N. 479 REP. REFERTO DI PUBBLICAZIONE Si attesta che copia della deliberazione viene pubblicata all Albo Pretorio di questo Comune per 15 giorni consecutivi

Dettagli

COMUNE DI LACONI. Provincia di Oristano IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI LACONI. Provincia di Oristano IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI LACONI Provincia di Oristano SETTORE : Responsabile: UFFICIO TECNICO COMUNALE Dott. Ing. Massimo Dessanai COPIA DETERMINAZIONE N. 138 DEL 17/03/2014 PROPOSTA DETERMINAZIONE N. 146 DEL 17/03/2014

Dettagli

C I T T A D I G A L L I P O L I PROVINCIA DI LECCE

C I T T A D I G A L L I P O L I PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE Deliberazione N. 61 in data 29/02/2008 C I T T A D I G A L L I P O L I PROVINCIA DI LECCE Verbale di Deliberazione del Commissario Straordinario Oggetto: Progetto per l'adeguamento dell'edificio

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO PRELIMINARE PER I LAVORI DELL EDIFICIO DELLA SCUOLA D INFANZIA

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO PRELIMINARE PER I LAVORI DELL EDIFICIO DELLA SCUOLA D INFANZIA COMUNE DI CAMISANO Provincia di Cremona Originale Codice Ente 10713 1 DELIBERAZIONE N 44 del 05/09/2009 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO PRELIMINARE PER I LAVORI

Dettagli

Comune di Fiumicello Provincia di Udine

Comune di Fiumicello Provincia di Udine Comune di Fiumicello Provincia di Udine VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ANNO 2010 N 00056 del Reg. Delibere Copia conforme OGGETTO: Lavori di Completamento copertura e impianti pista di

Dettagli

CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO)

CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO) CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO) DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE n 234 del 12 novembre 2014 O G G E T T O : APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO LAVORI DI REALIZZAZIONE ROTATORIA NELL INTERSEZIONE

Dettagli

Proposta n del PARERE DEL DIRETTORE SANITARIO

Proposta n del PARERE DEL DIRETTORE SANITARIO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data OGGETTO: Opere provvisionali per la messa in sicurezza, in Somma Urgenza, di parte del muro di contenimento su Via di S. Giovanni in Laterano n. 149 Roma.

Dettagli

COMUNE DI MONGARDINO PROVINCIA DI ASTI

COMUNE DI MONGARDINO PROVINCIA DI ASTI COPIA ALBO COMUNE DI MONGARDINO PROVINCIA DI ASTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO N. 38 IN DATA 20/07/2011 OGGETTO: LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE, RISANAMENTO E RIDISTRIBUZIONE DI SPAZI

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 Responsabile: Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n. 157/TEC OGGETTO: INTERVENTO DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA E RESTAURO CONSERVATIVO

Dettagli

COMUNE DI MAROSTICA. Provincia di Vicenza VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI MAROSTICA. Provincia di Vicenza VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Reg. Delibera N 83 Prot. N. Seduta del 05/05/2009 Originale COMUNE DI MAROSTICA Provincia di Vicenza VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: COMPLETAMENTO CASERMA CARABINIERI - II INTERVENTO.

Dettagli

COMUNE DI BROVELLO-CARPUGNINO

COMUNE DI BROVELLO-CARPUGNINO COMUNE DI BROVELLOCARPUGNINO Processo verbale delle deliberazioni della Giunta Comunale Seduta del 24.10.2011 Delibera n.40 OGGETTO: PROGETTO DEI LAVORI DI COMPLETAMENTO ELIMINAZIONE BARRIERE ARCHITETTONICHE

Dettagli

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA Copia Albo AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 129 DEL 07/09/2017 OGGETTO: SERVIZIO DI VIGILANZA ALLA SEDE DELL'AUTORITA' DI

Dettagli

COMUNE DI SCANDOLARA RIPA D OGLIO Provincia di Cremona VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI SCANDOLARA RIPA D OGLIO Provincia di Cremona VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI SCANDOLARA RIPA D OGLIO Provincia di Cremona Deliberazione G.C. n. 25 Codice Ente 10796 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: VARIAZIONE QUADRO ECONOMICO IMPIANTO FOTOVOLTAICO

Dettagli

C O M U N E D I V I G O N Z A

C O M U N E D I V I G O N Z A C O M U N E D I V I G O N Z A P R O V I N C I A D I P A D O V A DETERMINAZIONE SETTORE LAVORI PUBBLICI UFFICIO LL.PP., PROGETTAZIONE, VIABILITÀ N. 157 DEL 23/07/2013 Numero Generale 507 OGGETTO: ADEMPIMENTI

Dettagli

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRE1TORE GENERALE Allegati Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE N,jl3f,.. AVENTE AD OGGETTO: Provvedimenti

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A3 - LAVORI PUBBLICI, INFRASTRUTTURE, PATRIMONIO --- SERVIZIO PROGETTAZIONE, DIREZIONE LAVORI E MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E FABBRICATI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 743 del

Dettagli

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio Deliberazione numero: 197 In data: 10/12/2015 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: INTERVENTI DI ADEGUAMENTO ALLA NORMATIVA DI PREVENZIONI INCENDI EDIFICIO

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) *** COPIA *** N. 105 DEL 26/07/2012 Codice Comune 10922 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO (GIUNTA COMUNALE) OGGETTO: ADEGUAMENTO NORMATIVO

Dettagli

COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia OGGETTO

COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia OGGETTO COPIA N 226 COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO Lavori di "Completamento di Via di Ca Savio ed incrocio con Via Fausta (C.I. 85/2015)

Dettagli

Città di Recanati (Provincia di Macerata)

Città di Recanati (Provincia di Macerata) COPIA D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E NR. 917 del 20/11/2014 Nr. 229 del 20/11/2014 del Registro Generale del Registro Settoriale Area Tecnica Programmazione Gestione Territorio Servizio

Dettagli

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE Numero: 2016/DD/08242 Del: 01/12/2016 Esecutivo da: 02/12/2016 Proponente: Direzione Istruzione,Servizio Servizi all'infanzia OGGETTO: Gara europea procedura aperta per l appalto

Dettagli

SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI. REGISTRO di SETTORE n.ro 536 del 22/06/2016

SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI. REGISTRO di SETTORE n.ro 536 del 22/06/2016 Determina n. 1268 del 28/06/2016 SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI REGISTRO di SETTORE n.ro 56 del 22/06/2016 OGGETTO : LIQUIDAZIONE DITTA BM ASFALTI DI SEBENI IULIA PER LAVORI DI RIFACIMENTO

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 Responsabile: Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n. 06/TEC OGGETTO: Approvazione perizia di variante ai sensi dell art. 132

Dettagli

COMUNE DI TAURIANOVA PROVINCIA DI RC Codice Fiscale Piazza Libertà

COMUNE DI TAURIANOVA PROVINCIA DI RC Codice Fiscale Piazza Libertà COPIA COMUNE DI TAURIANOVA PROVINCIA DI RC Codice Fiscale 82000670800 Piazza Libertà Deliberazione n 107 in data 13/07/2010 Pubblicata il Immediatamente eseguibile SI [ X ] NO [ ] VERBALE DI DELIBERAZIONE

Dettagli

31/12/2015. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

31/12/2015. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici APPROVAZIONE CONTABILITA' DEI LAVORI DI RIPRISTINO DELLA TRANSITABILITA' IN SICUREZZA DELLA STRADA

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Tecnica OGGETTO: LIQUIDAZIONE FATTURE SPESE TELEFONIA MOBILE. DITTA: H3G S.p.a. - SERVIZIO CLIENTI "3" - CIG: ZBC1B01C18 DEL RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE DI SIZIANO Provincia di Pavia

COMUNE DI SIZIANO Provincia di Pavia COPIA COMUNE DI SIZIANO Provincia di Pavia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Verbale N. 79 / 08.04.2010 ****************** OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO ADEGUAMENTO CUCINA SCUOLA MATERNA.

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI PIEVE D OLMI 31 OTTOBRE 2015 Provincia di Cremona DELIBERAZIONE N 74 Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DELLA SCUOLA MATERNA 1 STRALCIO. SOSTITUZIONE

Dettagli

COMUNE DI VALDUGGIA (PROVINCIA DI VERCELLI)

COMUNE DI VALDUGGIA (PROVINCIA DI VERCELLI) COMUNE DI VALDUGGIA (PROVINCIA DI VERCELLI) UFFICIO TECNICO ASSESSORATO URBANISTICA, LAVORI PUBBLICI, AMBIENTE. RESPONSABILE DEL SERVIZIO: RASINO Geom. Giovanni DETERMINAZIONE N. 118 DEL 30 SETTEMBRE 2016

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI Monaldi-Cotugno-CTO Sede: Via Leonardo Bianchi NAPOLI

AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI Monaldi-Cotugno-CTO Sede: Via Leonardo Bianchi NAPOLI AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI Monaldi-Cotugno-CTO Sede: Via Leonardo Bianchi 80131 NAPOLI Servizio proponente: UOC Servizio Attività tecniche e manutentive DETERMINA DIRIGENZIALE n 50 del 13/06/2017 OGGETTO:Lavori

Dettagli

PROVINCIA DI TARANTO DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA

PROVINCIA DI TARANTO DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA COPIA PROVINCIA DI TARANTO -----------ooooo---------- DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DECRETO N. 5 DEL 10 gennaio 2017 OGGETTO: Ministero dell Interno. Decreto 12 maggio 2016. Prescrizioni per l

Dettagli

COMUNE DI LESIGNANO DE BAGNI PROVINCIA DI PARMA. Verbale di Deliberazione Della Giunta Comunale

COMUNE DI LESIGNANO DE BAGNI PROVINCIA DI PARMA. Verbale di Deliberazione Della Giunta Comunale P.zza Marconi n. 1-43037 Lesignano de Bagni Telefono 0521/850211 - Fax 0521/850845 P.IVA 00167930346 DELIBERAZIONE N. 13 ANNO 24/02/2016 SEDUTA DEL 24/02/2016 ORE 17:00 Verbale di Deliberazione Della Giunta

Dettagli

COMUNE DI TREVIGNANO PROVINCIA DI TREVISO C.A.P Piazza Municipio, 6

COMUNE DI TREVIGNANO PROVINCIA DI TREVISO C.A.P Piazza Municipio, 6 Copia COMUNE DI TREVIGNANO PROVINCIA DI TREVISO C.A.P. 31040 - Piazza Municipio, 6 _[X]_ Immediatamente eseguibile. Deliberazione n 80 in data 29/07/2010 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI TARQUINIA Provincia di Viterbo D e l i b e r a z i o n e d e l l a G i u n t a

COMUNE DI TARQUINIA Provincia di Viterbo D e l i b e r a z i o n e d e l l a G i u n t a Copia COMUNE DI TARQUINIA Provincia di Viterbo - - - - - - D e l i b e r a z i o n e d e l l a G i u n t a n 62 del 16-03-2010 Oggetto: Lavori di Abbattimento barriere architettoniche presso la Scuola

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ------------------------------------ COMUNE DI CATTOLICA ERACLEA PROVINCIA DI AGRIGENTO UFFICIO TECNICO ORIGINALE Copia Ufficio Segreteria Copia Ufficio Ragioneria Copia Ufficio Contratti Copia U.T.C.

Dettagli

Comune di Galatina. Provincia di Lecce. Il responsabile del procedimento. Data. Il responsabile di servizio. Data Data Il Dirigente

Comune di Galatina. Provincia di Lecce. Il responsabile del procedimento. Data. Il responsabile di servizio. Data Data Il Dirigente Provincia di Lecce REGISTRO DETERMINAZIONE Numero GENERALE 671 DELLE del DEL 12-05-2014 DETERMINAZIONI DIRIGENTE Comune di Galatina PRATICA ROSSETTI del 08-05-2014 N. DT - 681-2014 DATA 08-05-2014 CECILIA

Dettagli

COMUNE DI VALEGGIO SUL MINCIO. Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI VALEGGIO SUL MINCIO. Verbale di deliberazione della Giunta Comunale C O P I A Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: RIQUALIFICAZIONE URBANA IN LOC. FORONI - REALIZZAZIONE MARCIAPIEDI, SOTTOSERVIZI E PERCORSO CICLOPEDONALE. APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO

Dettagli

COMUNE di FERENTILLO Provincia di Terni

COMUNE di FERENTILLO Provincia di Terni COMUNE di FERENTILLO Provincia di Terni Determinazione SERVIZIO TECNICO n. 9 del 22.02.2013 originale OGGETTO: Interventi di conservazione e riqualificazione del paesaggio rurale dei centri storici. Interventi

Dettagli

COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Determinazione Settore UFFICIO TECNICO COMUNALE n. 46 del 12.09.2013 Oggetto: APPROVAZIONE VERBALE DI GARA ED AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA INCARICO PROFESSIONALE

Dettagli

COMUNE DI PALMA DI MONTECHIARO ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE U.T.C. Anno 2014

COMUNE DI PALMA DI MONTECHIARO ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE U.T.C. Anno 2014 COMUNE DI PALMA DI MONTECHIARO Registro Generale n.388 del 25/3/2014 ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE U.T.C N 108 del 24/3/2014 Oggetto: lavori di Contratto di Quartiere II Stazione-Pizzillo.

Dettagli