ARCHITETTURA E SVILUPPO ALPINO. Aosta, Hotel Europe, via Ribitel 8, venerdì 16 ottobre Aosta, Pollein, Grand Place, 17 ottobre 2009

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ARCHITETTURA E SVILUPPO ALPINO. Aosta, Hotel Europe, via Ribitel 8, venerdì 16 ottobre 2009. Aosta, Pollein, Grand Place, 17 ottobre 2009"

Transcript

1 ARCHITETTURA E SVILUPPO ALPINO Aosta, Hotel Europe, via Ribitel 8, venerdì 16 ottobre 2009 Aosta, Pollein, Grand Place, 17 ottobre 2009 Ordine Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Regione Autonoma Valle d Aosta

2 Aosta, Hotel Europe, via Ribitel 8 Venerdì 16 ottobre 2009 ore Presentazione, in anteprima, dello studio sull architettura di montagna contenuto nel libro Abitare molto in alto. Le Alpi e l architettura, in prossima uscita. Partecipa: Luciano Bolzoni, architetto, autore del libro Introduce: Sebastiano Brandolini, architetto, giornalista Saluto: Giuseppe Nebbia, presidente dell Osservatorio sul sistema montagna Laurent Ferretti 2

3 Aosta, Pollein, Grand Place Sabato 17 ottobre 2009 ore 9.15 Convegno Architettura e sviluppo alpino PRESENTAZIONE Il mondo alpino si è trasformato nel corso del XX secolo con una velocità ed una intensità, per certi versi, tanto importante quanto alcune grandi aree dell industrializzazione europea. Dapprima furono le ferrovie, poi la nascita dell industria idroelettrica, poi alcune grandi avventure industriali e minerarie, quindi le grandi arterie di comunicazione europea e, infine, lo sviluppo dello sci e del turismo su larga scala. Tutto ciò è avvenuto, però, in un ambiente fragile, geograficamente ed orograficamente complesso, dove il territorio investito dalla sviluppo è stato, tuttavia, di modesta entità: il resto sono foreste e montagne, ghiacciai e fiumi. Il Convegno, promosso dall Osservatorio sul sistema montagna Laurent Ferretti della Fondazione Courmayeur, unitamente all Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Valle d Aosta, ha l ambizione di coinvolgere un pubblico vasto e eterogeneo, presentando una progettualità specifica, che ha la capacità di considerare il territorio nel suo insieme, dimostrando come la qualità del costruito è elemento costitutivo fondamentale della qualità del paesaggio contemporaneo. Fare architettura nelle Alpi, ieri come oggi, significa anche trasformare il territorio contribuendo alla costruzione di un modello economico e di sviluppo, su cui si dibatte ogni giorno con più intensità e ricchezza di contenuti. La giornata di studio, di confronto e di riflessione coinvolge intorno a questi temi esperienze e sensibilità diverse. L assessore regionale al Turismo, Sport, Commercio e Trasporti Aurelio Marguerettaz, l ingegner Blengini e l architetto Cillara Rossi presentano il progetto delle Funivie Monte Bianco, un investimento strategico per lo sviluppo turistico della Valle d Aosta. La comunità di Vals evidenzia un processo di trasformazione in cui il rapporto tra cultura, architettura, fruizione del territorio e sviluppo economico delle aree marginali delle Alpi è quanto meno esemplare. I centri commerciali M-Preis, presentati dal moderatore del Convegno, Sebastiano Brandolini, mostrano invece la faccia migliore del commercio, inteso come àncora per la sopravvivenza demografica e sociale di vallate remote del Tirolo austriaco; molti sono gli architetti che hanno avuto l occasione di progettarne uno, e interessanti i princìpi utilizzati, affinché i supermercati diventassero luoghi pubblici. L architetto Cino Zucchi, con il progetto per gli Headquarters della Salewa di Bolzano, progettato insieme ai Park Associati, è testimone privilegiato di un complesso processo anche concettuale, che investe gli spazi urbani alpini, e il suo prato in salita che si inerpica su una formazione rocciosa ne è la più limpida testimonianza. L architetto Paolo Bellenzier, nella sua funzione di coordinatore per la sensibilizzazione all architettura moderna e contemporanea nella Provincia Autonoma di Bolzano, è un testimone chiave dell architettura moderna e contemporanea alpina del territorio alto atesino. Con questi osservatori privilegiati potranno dialogare l architetto Roberto Domaine, soprintendente per i beni e le attività culturali della Valle d Aosta e Sebastiano Brandolini, architetto e giornalista di grande sensibilità. 3

4 PROGRAMMA Sabato 17 ottobre ore 9.15 Saluti LODOVICO PASSERIN D ENTRÈVES, presidente della Fondazione Courmayeur MARCO VIÉRIN, assessore alle Opere pubbliche, Difesa del suolo ed Edilizia residenziale pubblica della Regione Autonoma Valle d Aosta MANUELA ZUBLENA, assessore al Territorio e Ambiente della Regione Autonoma Valle d Aosta ore Relazioni introduttive GIUSEPPE NEBBIA, presidente dell Osservatorio sul sistema montagna Laurent Ferretti IL PRESIDENTE DELL ORDINE ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA VALLE D AOSTA ore SESSIONE I MODERATORE SEBASTIANO BRANDOLINI, architetto, giornalista Funivie del Monte Bianco: investimento strategico per lo sviluppo turistico della Valle d Aosta AURELIO MARGUERETTAZ, assessore al Turismo, Sport, Commercio e Trasporti della Regione Autonoma Valle d Aosta Funivie del Monte Bianco: il complesso architettonico e i nuovi impianti a fune SERGIO BLENGINI, ingegnere, presidente e amministratore delegato della società di ingegneria Dimensione Ingenierie srl CARLO CILLARA ROSSI, architetto, libero professionista La qualità del costruito e lo sviluppo del territorio ANTONIO DE ROSSI, architetto, docente al Politecnico di Torino, vicedirettore Urban Center Metropolitano di Torino Le terme di Vals MARGRIT WALKER-TOENZ, sindaco del Comune di Vals, Cantone dei Grigioni L esperienza valdostana ROBERTO DOMAINE, soprintendente per i beni e le attività culturali della Regione Autonoma Valle d Aosta ore Intervallo con buffet 4

5 ore Un landmark contemporaneo: gli Headquarters Salewa a Bolzano CINO ZUCCHI, architetto Il concorso di progettazione; opportunità e strumento per la sensibilizzazione e lo sviluppo dell architettura moderna e contemporanea; l esempio della Provincia Autonoma di Bolzano PAOLO BELLENZIER, architetto, coordinatore per la sensibilizzazione all architettura moderna e contemporanea nella Provincia Autonoma di Bolzano ore SESSIONE II TAVOLA ROTONDA MODERATORE SEBASTIANO BRANDOLINI, architetto, giornalista SERGIO BLENGINI, ingegnere, presidente e amministratore delegato della società di ingegneria Dimensione Ingenierie srl CARLO CILLARA ROSSI, architetto, libero professionista ANTONIO DE ROSSI, architetto, docente al Politecnico di Torino, vicedirettore Urban Center Metropolitano di Torino MARGRIT WALKER-TOENZ, sindaco del Comune di Vals, Cantone dei Grigioni ROBERTO DOMAINE, soprintendente per i beni e le attività culturali della Regione Autonoma Valle d Aosta CINO ZUCCHI, architetto PAOLO BELLENZIER, architetto, coordinatore per la sensibilizzazione all architettura moderna e contemporanea nella Provincia Autonoma di Bolzano Lingue ufficiali: italiano e francese Traduzione simultanea in lingua tedesca Segreterie scientifiche e organizzative Fondazione Courmayeur Via dei Bagni, Courmayeur, Valle d Aosta Tel. +39/ Fax +39/

6 Ordine Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Valle d Aosta Via Frutaz, Aosta Tel. +39/

7 Richiesta di intervento Convegno su ARCHITETTURA E SVILUPPO ALPINO Aosta, Pollein, Grand Place, 17 ottobre 2009 Il sottoscritto Qualifiche per esteso, per favore Indirizzo Cap. Telefono (con prefisso) Cell. chiede di intervenire su È gradita la consegna entro le ore firma 7

Vivere le Alpi Abitare in città, abitare in montagna

Vivere le Alpi Abitare in città, abitare in montagna Convegno su Vivere le Alpi Abitare in città, abitare in montagna Aosta, Sala conferenze, Biblioteca regionale via Torre del Lebbroso, 2 venerdì 17 ottobre 2014, ore 17.30 Aosta, Salone Manifestazioni Palazzo

Dettagli

Architettura Pianificazione Design

Architettura Pianificazione Design POLITECNICO DI TORINO 31 gennaio - 1 febbraio 2014 Castello del Valentino, Viale Mattioli 39, Torino ingresso libero Architettura Pianificazione Design Per riferimenti: tel. 011 090 6254 orienta@polito.it

Dettagli

Il rischio idrogeologico in ambiente alpino

Il rischio idrogeologico in ambiente alpino a WATER IN THE ALPS 3 Conferenza Internazionale Workshop preparatorio n. 1: Il rischio idrogeologico in ambiente alpino Trento, 29 SETTEMBRE 2010 Sala Alberto Silvestri - Facoltà di Economia. Università

Dettagli

LE TRASFORMAZIONI URBANISTICHE A TORINO

LE TRASFORMAZIONI URBANISTICHE A TORINO LE TRASFORMAZIONI URBANISTICHE A TORINO La percezione del cambiamento della città negli ultimi vent anni IDENTITÀ GRAFICA: NOODLES Copertina: Ottobre 2015 Un progetto a cura di: Indagine realizzata da:

Dettagli

Bergamo, 13 ottobre 2011. Egregio Dott. Guido Giustetto,

Bergamo, 13 ottobre 2011. Egregio Dott. Guido Giustetto, Bergamo, 13 ottobre 2011 Egregio Dott. Guido Giustetto, siamo lieti di invitarla a partecipare al Convegno Torino città in evoluzione. Economia e solidarietà per gli anziani tra presente e futuro. Il Convegno,

Dettagli

organizzato da sede espositiva

organizzato da sede espositiva organizzato da sede espositiva 3-5 novembre 2011 Torino Lingotto Fiere artistico e culturale Il primo market place i i per la valorizzazione e gestione del patrimonio Un salone non tradizionale, che crea

Dettagli

OLTRE L INFRASTRUTTURA PER UNA NUOVA CULTURA DELLA MOBILITÀ

OLTRE L INFRASTRUTTURA PER UNA NUOVA CULTURA DELLA MOBILITÀ CONVEGNO TRENTO VENERDÌ 20 FEBBRAIO E VENERDÌ 6 MARZO 2015 OLTRE L INFRASTRUTTURA PER UNA NUOVA CULTURA DELLA MOBILITÀ e 10 ma edizione dello SWOMM Scientific Workshop on Mountain Mobility and Transport

Dettagli

OLTRE L INFRASTRUTTURA PER UNA NUOVA CULTURA DELLA MOBILITÀ

OLTRE L INFRASTRUTTURA PER UNA NUOVA CULTURA DELLA MOBILITÀ CONVEGNO TRENTO VENERDÌ 20 FEBBRAIO E VENERDÌ 6 MARZO 2015 OLTRE L INFRASTRUTTURA PER UNA NUOVA CULTURA DELLA MOBILITÀ e 10 ma edizione dello SWOMM Scientific Workshop on Mountain Mobility and Transport

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome DOTT. MARCO ZICCARDI Indirizzo Corso Svizzera, 30 Torino Telefono 011/7497866 011/7497466 Fax 011/7497582

Dettagli

Assessorato regionale BB.CC.AA. e E.P. _ Dipartimento BB.CC. Direzione di Palermo Tipo di impiego. Dipendente a tempo indeterminato

Assessorato regionale BB.CC.AA. e E.P. _ Dipartimento BB.CC. Direzione di Palermo Tipo di impiego. Dipendente a tempo indeterminato C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono E-mail Greco Raffaele Maurizio Nazionalità Italiana Data di nascita ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) 2007- al 30/06/2010 Unità

Dettagli

L ARCHITETTURA E UN PRODOTTO SOCIALMENTE UTILE?

L ARCHITETTURA E UN PRODOTTO SOCIALMENTE UTILE? L ARCHITETTURA concept Cosa hanno da dire i docenti di progettazione ad un paese la cui forma fisica pare imprigionata nelle gabbie delle procedure burocratiche, nelle impasse delle decisioni politiche,

Dettagli

PREVENZIONE SISMICA NEI CENTRI STORICI DELLA REGIONE CAMPANIA

PREVENZIONE SISMICA NEI CENTRI STORICI DELLA REGIONE CAMPANIA PATROCINIO DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI Ordine Degli Architetti, P.P.C. Della Provincia Di Caserta Ordine Degli Ingegneri Della Provincia Di Caserta Ordine Dei Geologi Della Regione Campania

Dettagli

Venezia Mestre, 8 agosto 2014. Convegno Abitare il Tempo

Venezia Mestre, 8 agosto 2014. Convegno Abitare il Tempo Via Torino, 151/C 30172 Venezia Mestre, Italy c/o Confindustria Veneto tel. +39 041 2517511 fax +39 041 2517573-4 e.mail: info@adinordest.it www.adinordest.it Venezia Mestre, 8 agosto 2014 Convegno Abitare

Dettagli

Percorso di formazione per dipendenti della Regione Umbria e per il personale degli Enti Locali del territorio umbro

Percorso di formazione per dipendenti della Regione Umbria e per il personale degli Enti Locali del territorio umbro SALVAGUARDIA, PIANIFICAZIONE E CRITERI DI PROGETTAZIONE DEL PAESAGGIO Approcci, strumenti e procedure a supporto del nuovo Piano Paesaggistico Regionale Percorso di formazione per dipendenti della Regione

Dettagli

INDICE: 1. Premessa 2. Caratteristiche generali del progetto 3. Risultati attesi 4. Finalità ed obiettivi.

INDICE: 1. Premessa 2. Caratteristiche generali del progetto 3. Risultati attesi 4. Finalità ed obiettivi. INDICE: 1. Premessa 2. Caratteristiche generali del progetto 3. Risultati attesi 4. Finalità ed obiettivi. Obiettivi generali Obiettivi specifici 5. Target: chi può partecipare 6. Progetto Pianifica T.U.:

Dettagli

C.I.N. Informatizzazione P.A. S.F.M. Smart City

C.I.N. Informatizzazione P.A. S.F.M. Smart City Gruppo di Lavoro C.I.N. Informatizzazione P.A. S.F.M. Smart City C.Vergnano, R.Dalla Francesca, F.Casalegno, E.Miniati, M.Casali C.I.N. CAMBIANO INTERNATIONAL NETWORK C.I.N.: Cambiano International Network

Dettagli

La Filosofia dello Urban Center Una delegazione bresciana in viaggio a Torino

La Filosofia dello Urban Center Una delegazione bresciana in viaggio a Torino Brescia, 6 Ottobre 2008 COMUNICATO STAMPA La Filosofia dello Urban Center Una delegazione bresciana in viaggio a Torino Mercoledì 8 ottobre, una delegazione bresciana si recherà a Torino per incontrare

Dettagli

RIGENERAZIONE URBANA EX OSPEDALE PSICHIATRICO DI QUARTO

RIGENERAZIONE URBANA EX OSPEDALE PSICHIATRICO DI QUARTO CONFERENZA STAMPA IL FUTURO DI QUARTO, A CHE PUNTO SIAMO 6 FEBBRAIO 2015, ORE 12:00, SALA GIUNTA NUOVA RIGENERAZIONE URBANA EX OSPEDALE PSICHIATRICO DI QUARTO UN DIALOGO INTER-ISTITUZIONALE APERTO ALLA

Dettagli

da giugno 2001 abilitazione al coordinamento della sicurezza in cantiere

da giugno 2001 abilitazione al coordinamento della sicurezza in cantiere CURRICULUM VITAE dati generali nome Civico3 laboratorio di architettura indirizzo viale A. Lutti n. 3, 38066 Riva del Garda (TN) telefono 0464-557793 fax 0464-557793 e-mail info@civico3.it sito web www.civico3.it

Dettagli

Ordine degli Architetti

Ordine degli Architetti Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori Provincia - Barletta Andria Trani Assemblea iscritti Sala Convegni PALAZZO COVELLI Trani 28 29 MAGGIO 2015 Relazione del Presidente Trani,

Dettagli

www.and-architettura.it info@and-architettura.it www.progettosapere.eu info@progettosapere.eu

www.and-architettura.it info@and-architettura.it www.progettosapere.eu info@progettosapere.eu www.and-architettura.it info@and-architettura.it www.progettosapere.eu info@progettosapere.eu W O R K S H O P P R O G E T TA R E L A S O S T E N I B I L I TA 2 STAZIONE LEOPOLDA, SPAZIO ALCATRAZ 24-28

Dettagli

Como waterfront: between city and lake landscape

Como waterfront: between city and lake landscape WORKSHOP INTERNAZIONALE DI PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA E AMBIENTALE 16-27 SETTEMBRE 2013 Como waterfront: between city and lake landscape PROVINCIA DI COMO- Settore Cultura PROGETTO E REALIZZAZIONE A

Dettagli

Il progetto: DOLOMITI - MONTAGNE E PAESAGGI: DA TEATRO DI GUERRA A SIMBOLO UNIVERSALE

Il progetto: DOLOMITI - MONTAGNE E PAESAGGI: DA TEATRO DI GUERRA A SIMBOLO UNIVERSALE Il progetto: DOLOMITI - MONTAGNE E PAESAGGI: DA TEATRO DI GUERRA A SIMBOLO UNIVERSALE Promosso da: Fondazione Dolomiti Dolomiten Dolomites Dolomitis Unesco Rete del patrimonio geologico (Provincia Autonoma

Dettagli

* * * * * FORUM * * * * * >> SACI INGEGNERIA <<

* * * * * FORUM * * * * * >> SACI INGEGNERIA << * * * * * FORUM * * * * * >> INGEGNERIA

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI. Tresoldi Flavio Via Aldo Moro 19-20876 Ornago - MB ESPERIENZA LAVORATIVA ISTRUZIONE E FORMAZIONE C U R R I C U L U M V I T A E

INFORMAZIONI PERSONALI. Tresoldi Flavio Via Aldo Moro 19-20876 Ornago - MB ESPERIENZA LAVORATIVA ISTRUZIONE E FORMAZIONE C U R R I C U L U M V I T A E C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Tresoldi Flavio Via Aldo Moro 19-20876 Ornago - MB Telefono Ufficio 0396010703 - Cell. 3476024137 Fax 0396010703 E-mail fltreso@tin.it

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e nome Gualandi Angelo Roberto Iscritto all Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Pavia al n.649

Dettagli

AREA EDILIZIA PRIVATA. P.zza San Giovanni 5. Guido.Bolognesi@comune.torino.it POLITECNICO DI TORINO ARCHITETTURA LAUREA (VECCHIO ORDINAMENTO)

AREA EDILIZIA PRIVATA. P.zza San Giovanni 5. Guido.Bolognesi@comune.torino.it POLITECNICO DI TORINO ARCHITETTURA LAUREA (VECCHIO ORDINAMENTO) INFORMAZIONI PERSONALI Nome Ruolo ricoperto Struttura Organizzativa Indirizzo Sede Lavorativa EMail Sede Lavorativa Nazionalità Data di nascita DIRETTIVO P.zza San Giovanni 5 Guido.Bolognesi@comune.torino.it

Dettagli

Convegno su RICICLAGGIO E CORRUZIONE: PREVENZIONE E CONTROLLO TRA FONTI INTERNE E INTERNAZIONALI

Convegno su RICICLAGGIO E CORRUZIONE: PREVENZIONE E CONTROLLO TRA FONTI INTERNE E INTERNAZIONALI Convegno su RICICLAGGIO E CORRUZIONE: PREVENZIONE E CONTROLLO TRA FONTI INTERNE E INTERNAZIONALI Courmayeur, 28-29 settembre 2012 Consiglio di amministrazione Giuseppe DE RITA, presidente Camilla BERIA

Dettagli

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA 2016 Gestione del Piano dell Offerta Formativa da parte del Centro Studi Ridolfi

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA 2016 Gestione del Piano dell Offerta Formativa da parte del Centro Studi Ridolfi PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA 2016 Gestione del Piano dell Offerta Formativa da parte del Centro Studi Ridolfi Programma di Giugno NEWS SUMMER SCHOOL THE CULTURE OF THE CITY istituita dal Politecnico di

Dettagli

PROGRAMMA COLLATERALE

PROGRAMMA COLLATERALE Bastia Umbra, 08 10 ottobre 2010 PROGRAMMA COLLATERALE CONVEGNO Location: Padiglione fieristico SALA CONVEGNO 1 08/10/2010 10.00-12.30 LEGAMBIENTE Comuni rinnovabili ed efficienti Il ruolo dei territori

Dettagli

Funzionario tecnico progettista. Posizione Organizzativa - Responsabile ricerca, sviluppo e programmazione integrata

Funzionario tecnico progettista. Posizione Organizzativa - Responsabile ricerca, sviluppo e programmazione integrata INFORMAZIONI PERSONALI Nome Messina Ignazio Data di nascita 14/08/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Funzionario tecnico progettista COMUNE DI Posizione Organizzativa

Dettagli

Sede e dati fiscali. Eddy Cretaz Architetto via Antonio Gramsci, 7 11100 AOSTA ITALIA

Sede e dati fiscali. Eddy Cretaz Architetto via Antonio Gramsci, 7 11100 AOSTA ITALIA 2000-2011 Eddy Cretaz, nato ad Aosta nel 1969, si laurea con lode in architettura al Politecnico di Torino nel febbraio 1999, con una tesi dal titolo Recupero funzionale del Palazzo Ansermin di Aosta.

Dettagli

Cambiamenti climatici e buone pratiche nelle Alpi

Cambiamenti climatici e buone pratiche nelle Alpi Cambiamenti climatici e buone pratiche nelle Alpi PRIMA CONFERENZA DEL PROGETTO CLIMAPARKS Le aree protette affrontano la sfida dei cambiamenti climatici Venzone, 24 novembre 2011 Come si reagisce al cambiamento

Dettagli

h o u s i n g rigenerazione edilizia

h o u s i n g rigenerazione edilizia h o u s i n g rigenerazione edilizia sicurezza e sostenibilità nell'evoluzione del processo costruttivo integrato Giovedì 20 Settembre 2012 ore 14.30 Centro Congressi Hotel Mercure Astoria REGGIO EMILIA

Dettagli

EVOLUZIONE DELLA PROGETTAZIONE ACCESSIBILE

EVOLUZIONE DELLA PROGETTAZIONE ACCESSIBILE presentazione UNIVERSAL DESIGN EVOLUZIONE DELLA PROGETTAZIONE ACCESSIBILE In continuità con il percorso intrapreso nella operazione di attenzione da parte del professionista alle esigenze del singolo e

Dettagli

PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE. www.istvap.it

PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE. www.istvap.it PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE www.istvap.it 1 ISTVAP ha quattro anni di vita ISTVAP sta per compiere quattro anni di vita. Anni di attività che hanno portato alla scoperta dell importanza del concetto di

Dettagli

Teatro Paolo Giacometti (ex Teatro dell ILVA), Corso Piave 2

Teatro Paolo Giacometti (ex Teatro dell ILVA), Corso Piave 2 PROGRAMMA venerdì 9 dicembre 2005 ore 8:30_9:00 REGISTRAZIONE PARTECIPANTI ore 9:00_10:15 APERTURA DEL CONVEGNO Saluti: Lorenzo Robbiano Sindaco del Comune di Novi Ligure Paolo Filippi Presidente della

Dettagli

Assemblea Ordinaria 2014 Quarantennale d iscrizione 1973-2014

Assemblea Ordinaria 2014 Quarantennale d iscrizione 1973-2014 Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Brescia Assemblea Ordinaria 2014 Quarantennale d iscrizione 1973-2014 Claudio GASPAROTTI Laureato a Venezia nel 1972

Dettagli

Spazio pubblico Un tema attuale

Spazio pubblico Un tema attuale Spazio pubblico Un tema attuale Spazio pubblico Un tema attuale Spazio pubblico, un tema attuale. Il tema dello spazio pubblico è oggi uno dei temi centrali dei fenomeni di trasformazione che stanno interessando

Dettagli

BANDO CONCORSO FOTOGRAFICO E DI DOCUMENTAZIONE L UMBRIA E I SUOI PAESAGGI NELLA MEMORIA STORICA

BANDO CONCORSO FOTOGRAFICO E DI DOCUMENTAZIONE L UMBRIA E I SUOI PAESAGGI NELLA MEMORIA STORICA Direzione Programmazione, innovazione e competitività dell Umbria Ambito di coordinamento: Territorio, Infrastrutture e Mobilità Servizio Valorizzazione del territorio e tutela del paesaggio, promozione

Dettagli

Cambiamenti climatici nelle Alpi Criticità emergenti ed ipotesi di intervento

Cambiamenti climatici nelle Alpi Criticità emergenti ed ipotesi di intervento Cambiamenti climatici nelle Alpi Criticità emergenti ed ipotesi di intervento Andreas Riedl, CIPRA Alto Adige cc.alps: cambiamenti climatici nelle Alpi L idea Gli obiettivi Le attività Un patto per il

Dettagli

Convegno sul turismo sostenibile in Alto Adige Bolzano e dintorni: modello per la Regione Alpina Auditorium Eurac, Bolzano 6 marzo 2013 9.00-18.

Convegno sul turismo sostenibile in Alto Adige Bolzano e dintorni: modello per la Regione Alpina Auditorium Eurac, Bolzano 6 marzo 2013 9.00-18. Convegno sul turismo sostenibile in Alto Adige Bolzano e dintorni: modello per la Regione Alpina Auditorium Eurac, Bolzano 6 marzo 2013 9.00-18.00 Il convegno si tiene nell ambito dell Alpine Spring Festival

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Nei giorni scorsi nella scuola elementare di San Donato è avvenuto un fatto molto strano.

COMUNICATO STAMPA. Nei giorni scorsi nella scuola elementare di San Donato è avvenuto un fatto molto strano. COMUNICATO STAMPA SCOMPARE CAVAL DONATO. I BAMBINI DEL FRONTE DI LIBERAZIONE DEI PIZZINI PIZZONI LO RITROVANO: IN PANCIA HA UN MESSAGGIO PER LA CITTÀ DA PARTE DEI LORO AMICI extrapedestri Il Fronte di

Dettagli

Premio. 2014 Premio Giovane Talento dell Architettura. 2014 Premio Raffaele Sirica 2014 Start up

Premio. 2014 Premio Giovane Talento dell Architettura. 2014 Premio Raffaele Sirica 2014 Start up Premio Architetto Italiano Premio Giovane Talento dell Architettura Italiana Premio Raffaele Sirica Start up giovani professionisti 29.04 17.07.2011 Tori Lunedì_Mercoledì_Giovedì_Sabato_Domenica 11.00

Dettagli

H o u s i n g Il progetto dell abitare tra innovazione, sostenibilità, efficienza energetica

H o u s i n g Il progetto dell abitare tra innovazione, sostenibilità, efficienza energetica H o u s i n g Il progetto dell abitare tra innovazione, sostenibilità, efficienza energetica I N V I T O G I O V E D Ì 7 MAGGIO 2 0 0 9 o re 15.00 GRAND HOTEL PALAZZO DELLA FONTE F I U G G I ( F R ) Via

Dettagli

Convegno su RICICLAGGIO E CORRUZIONE: PREVENZIONE E CONTROLLO TRA FONTI INTERNE E INTERNAZIONALI

Convegno su RICICLAGGIO E CORRUZIONE: PREVENZIONE E CONTROLLO TRA FONTI INTERNE E INTERNAZIONALI Convegno su RICICLAGGIO E CORRUZIONE: PREVENZIONE E CONTROLLO TRA FONTI INTERNE E INTERNAZIONALI Courmayeur, 28-29 settembre 2012 Consiglio di amministrazione Giuseppe DE RITA, presidente Camilla BERIA

Dettagli

Esiti della consultazione pubblica. Dicembre 2015

Esiti della consultazione pubblica. Dicembre 2015 Esiti della consultazione pubblica Dicembre 2015 Premessa L Agenzia del demanio, sulla base dell esperienza maturata e delle nuove rilevanti funzioni ad essa affidate dalle più recenti normative in materia

Dettagli

SUSTAINABLENERGYDESIGN 2013

SUSTAINABLENERGYDESIGN 2013 promosso da Corso di Formazione Professionale ed Aggiornamento Tecnico SUSTAINABLENERGYDESIGN 2013 EDIFICI SOSTENIBILI e PROFILO ENERGETICO-AMBIENTALE DEI COMPONENTI: progetto, valutazione, certificazione

Dettagli

05.12.2012 08.30-15.30 TIS innovation park Wakeup. Pianificare la competitivitá in edilizia

05.12.2012 08.30-15.30 TIS innovation park Wakeup. Pianificare la competitivitá in edilizia 05.12.2012 08.30-15.30 TIS innovation park Wakeup Pianificare la competitivitá in edilizia sostenibilitá = opportunitá di innovazione Innovazione sostenibile Conviene orientarsi ad una produzione più attenta

Dettagli

CASTROCARO TERME 8-10 SETTEMBRE 2005 GRAND HOTEL TERME

CASTROCARO TERME 8-10 SETTEMBRE 2005 GRAND HOTEL TERME CASTROCARO TERME 8-10 SETTEMBRE 2005 GRAND HOTEL TERME Cari amici e colleghi, in questo momento particolare per tutti noi che ci occupiamo di procreazione assistita, ho pensato di cogliere il suggerimento

Dettagli

SALUTE MENTALE E CONTROLLO SOCIALE TRA RICERCA SCIENTIFICA E DECISIONI POLITICHE

SALUTE MENTALE E CONTROLLO SOCIALE TRA RICERCA SCIENTIFICA E DECISIONI POLITICHE CENTRO NAZIONALE DI PREVENZIONE E DIFESA SOCIALE ONLUS fondato da Adolfo Beria di Argentine organizzazione dotata di statuto consultivo presso il Consiglio economico e sociale delle Nazioni Unite Convegno

Dettagli

www.studio-pessina.com

www.studio-pessina.com Stefania Pessina, architetto e interior designer, sviluppa il progetto con una sensibilità femminile che la porta a pianificare lo spazio, sia esso abitativo, di lavoro o d altro genere, attraverso il

Dettagli

Titolo di studio Liceo scientifico statale C. Donegani Luglio 1998 SONDRIO Diploma di maturità scientifica Votazione 60/60

Titolo di studio Liceo scientifico statale C. Donegani Luglio 1998 SONDRIO Diploma di maturità scientifica Votazione 60/60 C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome Miotti Samuele Data di Nascita 15 Gennaio 1979 Qualifica Dipendente Amministrazione Unione dei Comuni Lombarda della Valmalenco Incarico

Dettagli

COMUNE DI AOSTA CURRICULUM VITAE

COMUNE DI AOSTA CURRICULUM VITAE COMUNE DI AOSTA CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita Qualifica Amministrazione Incarico attuale TAMBINI ANNAMARIA 01.01.1963 DIRIGENTE Comune di AOSTA Dirigente dell Area n. 5 Servizi

Dettagli

climate of innovation

climate of innovation Invito Personale Evento Mostra Convegno 17-18 marzo 2014 climate of innovation Viessmann: appuntamento con l innovazione e la sostenibilità Viessmann ha il piacere di invitarvi alla 39ª edizione di Mostra

Dettagli

Nuovi progetti TPL nell'euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino

Nuovi progetti TPL nell'euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino Nuovi progetti TPL nell'euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino Modello di successo Ferrovia Venosta Merano-Malles Foto: STA da giovedì a sabato, 19 21 giugno 2014 Casa Kolping Bolzano Largo Adolph-Kolping,

Dettagli

Storia dell architettura italiana 1985-2015

Storia dell architettura italiana 1985-2015 Storia dell architettura italiana 1985-2015 Presentazione del libro Data il 02.10 Luogo libreria nb:notabene, via Bellezia 12c, Torino Orario dalle 18:30 alle 20:30 Intervengono Marco Biraghi Politecnico

Dettagli

E poi abbiamo anche visto che le Alpi, per la loro posizione naturale, sono particolarmente colpite dalle conseguenze del cambiamento climatico.

E poi abbiamo anche visto che le Alpi, per la loro posizione naturale, sono particolarmente colpite dalle conseguenze del cambiamento climatico. Le Alpi sono ancora lontane da una politica climatica sostenibile, ma una inversione di tendenza è possibile. Andreas Götz Questo era il bilancio della conferenza annuale della CIPRA Le Alpi oltre Kyoto

Dettagli

I PIANI DI VALORIZZAZIONE IN PIEMONTE GABRIELLA BOVONE, SARA MELA. LaST - Laboratorio Sviluppo e Territorio

I PIANI DI VALORIZZAZIONE IN PIEMONTE GABRIELLA BOVONE, SARA MELA. LaST - Laboratorio Sviluppo e Territorio I PIANI DI VALORIZZAZIONE IN PIEMONTE GABRIELLA BOVONE, SARA MELA LaST - Laboratorio Sviluppo e Territorio Indice 1. Il Bando Regionale sui PdV 2. Il territorio 3. Il partenariato 4. Le risorse dei PdV

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome IMBROGNO FRANCESCO Indirizzo Telefono 3475506385 Fax 0984903198 E-mail C.DA VARROLATE, 87040, ROSE (CS) imbrognofrancesco@libero.it

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome SALVATORE SILVESTRI Indirizzo VIA ROMA, 99 PALMI (RC) Telefono +39 (0) 966.22140 Fax +39 (0) 966.22140 E-mail

Dettagli

OLTRE L INFRASTRUTTURA PER UNA NUOVA CULTURA DELLA MOBILITÀ

OLTRE L INFRASTRUTTURA PER UNA NUOVA CULTURA DELLA MOBILITÀ CONVEGNO VENERDÌ 20 FEBBRAIO 2015 OLTRE L INFRASTRUTTURA PER UNA NUOVA CULTURA DELLA MOBILITÀ e 10 ma edizione dello SWOMM Scientific Workshop on Mountain Mobility and Transport in collaborazione con Ministero

Dettagli

OPENING_FESTIVAL PUGLIARCH 2014_20 NOVEMBRE _ORE 18.00 CROSSING ARCHITECTURE

OPENING_FESTIVAL PUGLIARCH 2014_20 NOVEMBRE _ORE 18.00 CROSSING ARCHITECTURE OPENING_FESTIVAL PUGLIARCH 2014_20 NOVEMBRE _ORE 18.00 Luogo: Teatro Margherita h. 18.00 21.30 Apertura: Palma Librato architetto_coordinatore Festival Pugliarch 2014 Saluti: Antonio Decaro SindacoCittà

Dettagli

Milano nei cantieri dell arte

Milano nei cantieri dell arte I promotori Milano nei cantieri dell arte PROGRAMMA 28/31 MAGGIO 2013 Un nuovo capitolo: i cantieri dell arte dell 800 e del 900 ARCIDIOCESI DI MILANO Vicariato per la Cultura In collaborazione con Main

Dettagli

LA MONTAGNA COME LUOGO DELL ACCESSIBILITA PER PERSONE CON DIVERSE ABILITA

LA MONTAGNA COME LUOGO DELL ACCESSIBILITA PER PERSONE CON DIVERSE ABILITA LA MONTAGNA COME LUOGO DELL ACCESSIBILITA PER PERSONE CON DIVERSE ABILITA L ACCADEMIA DELLA MONTAGNA, CON IL COMITATO MONDIALI DELLA VALLE DI FIEMME E L APT LOCALE, PROMUOVE IL PROGETTO PILOTA FIEMME ACCESSIBILE

Dettagli

COMING SOON RISTRUTTURAZIONE DEL PALAZZO REALE MUTUA ASSICURAZIONI IN PIAZZA DUCA D AOSTA

COMING SOON RISTRUTTURAZIONE DEL PALAZZO REALE MUTUA ASSICURAZIONI IN PIAZZA DUCA D AOSTA INIZIATIVE CULTURALI Suggerimento n. 428/11 del 12 settembre 2013 CC COMING SOON RISTRUTTURAZIONE DEL PALAZZO REALE MUTUA ASSICURAZIONI IN PIAZZA DUCA D AOSTA Mercoledì 2 ottobre Assimpredil Ance propone

Dettagli

E p.c. Fondazione MAXXI - Museo nazionale delle arti del XXI secolo Via Guido Reni 4a 00196 Roma

E p.c. Fondazione MAXXI - Museo nazionale delle arti del XXI secolo Via Guido Reni 4a 00196 Roma Agli Uffici Scolastici Regionali All'Intendenza Scolastica per la Lingua Italiana di BOLZANO All'Intendenza Scolastica per la Lingua Tedesca di BOLZANO All'Intendenza Scolastica per la Lingua Ladina di

Dettagli

Nome Di Franco Livia Data di nascita 07/11/1963 Qualifica Funzionario Geologo Amministrazione Provincia Regionale di Palermo

Nome Di Franco Livia Data di nascita 07/11/1963 Qualifica Funzionario Geologo Amministrazione Provincia Regionale di Palermo CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Di Franco Livia Data di nascita 07/11/1963 Qualifica Funzionario Geologo Amministrazione Provincia Regionale di Palermo Incarico attuale Numero telefonico dell

Dettagli

Vivere le Alpi - Architettura e Agricoltura

Vivere le Alpi - Architettura e Agricoltura Convegno su Vivere le Alpi - Architettura e Agricoltura Aosta, Sala conferenze, Biblioteca regionale via Torre del Lebbroso, 2 venerdì 12 ottobre 2012, ore 18.00 Aosta, Salone Manifestazioni Palazzo Regionale

Dettagli

Milano nei cantieri dell arte PROGRAMMA 28/31 MAGGIO 2013 Nuovi appuntamenti con i cantieri dell arte dell 800 e del 900

Milano nei cantieri dell arte PROGRAMMA 28/31 MAGGIO 2013 Nuovi appuntamenti con i cantieri dell arte dell 800 e del 900 I promotori Milano nei cantieri dell arte PROGRAMMA 28/31 MAGGIO 2013 Nuovi appuntamenti con i cantieri dell arte dell 800 e del 900 In collaborazione con Main sponsor Sponsor tecnici Con il patrocinio

Dettagli

TECNOLOGIA STRATIFICATA A SECCO INNOVAZIONE SOSTENIBILE E RISPARMIO ENERGETICO NEGLI EDIFICI

TECNOLOGIA STRATIFICATA A SECCO INNOVAZIONE SOSTENIBILE E RISPARMIO ENERGETICO NEGLI EDIFICI TECNOLOGIA STRATIFICATA A SECCO INNOVAZIONE SOSTENIBILE E RISPARMIO ENERGETICO NEGLI EDIFICI SUPPORTO SCIENTIFICO DIPARTIMENTO BEST BUILDING ENVIRONMENT SCIENCE AND TECHNOLOGY INVITO MERCOLEDÌ 28 FEBBRAIO

Dettagli

CALL for YOUNG ARCHITECT TALENT

CALL for YOUNG ARCHITECT TALENT CALL for YOUNG ARCHITECT TALENT Il GAB (Giovani Architetti della Provincia di Bari), in occasione della seconda edizione del FESTIVAL DELL ARCHITETTURA PugliARCH 2014 CROSSING ARCHITECTURE, che si svolgerà

Dettagli

Le tecnologie a secco nella progettazione sostenibile

Le tecnologie a secco nella progettazione sostenibile Le tecnologie a secco nella progettazione sostenibile Convegno organizzato dalla Consulta Regionale Lombarda degli Ordini degli Architetti P.P.C. www.consultalombardia.archiworld.it 8 e 9 ottobre 2010

Dettagli

ALPI CARNICHE, NELLA ZONA DELLE

ALPI CARNICHE, NELLA ZONA DELLE ANPEFSS CULTURA e SPORT Ente Nazionale per la Formazione e l Aggiornamento dei Docenti Qualificato dal Ministero Istruzione Università e Ricerca ai sensi della Direttiva n. 90/2003 Iscritto Ufficialmente

Dettagli

All attenzione dell Assessore Pubblica Istruzione, dott.ssa Patrizia Panarello. Proposta di massima per la realizzazione di

All attenzione dell Assessore Pubblica Istruzione, dott.ssa Patrizia Panarello. Proposta di massima per la realizzazione di All attenzione dell Assessore Pubblica Istruzione, dott.ssa Patrizia Panarello e, p.c a tutti i dirigenti scolastici delle scuole primarie e secondarie di primo grado del comune di Messina. Proposta di

Dettagli

Workshop IL RECUPERO E LA RIVALUTAZIONE DELLE CASE E DELLE BORGATE MONTANE DEL PIEMONTE la rivitalizzazione economica e sociale delle aree marginali

Workshop IL RECUPERO E LA RIVALUTAZIONE DELLE CASE E DELLE BORGATE MONTANE DEL PIEMONTE la rivitalizzazione economica e sociale delle aree marginali UNCEM Piemonte Unione Nazionale Comuni, Comunità, ed Enti Montani DAD - Dipartimento di Architettura e Design IAM- Istituto di Architettura Montana Workshop IL RECUPERO E LA RIVALUTAZIONE DELLE CASE E

Dettagli

EDOARDO GELLNER 100 ANNI DI ARCHITETTURA INTERNI / INTERIORS

EDOARDO GELLNER 100 ANNI DI ARCHITETTURA INTERNI / INTERIORS EDOARDO GELLNER 100 ANNI DI ARCHITETTURA INTERNI / INTERIORS 18 luglio 19 settembre 2009 Alexander Girardi Hall, Cortina d Ampezzo (BL) Inaugurazione sabato 18 luglio ore 16.00 Nuove immagini in alta risoluzione

Dettagli

CONVEGNO GRATUITO LA TERMOIDRAULICA E CLIMA COME IMPIANTISTICA SOSTENIBILE E LE ENERGIE RINNOVABILI PER LA CLIMATIZZAZIONE E L ENERGIA DEGLI EDIFICI

CONVEGNO GRATUITO LA TERMOIDRAULICA E CLIMA COME IMPIANTISTICA SOSTENIBILE E LE ENERGIE RINNOVABILI PER LA CLIMATIZZAZIONE E L ENERGIA DEGLI EDIFICI LA TERMOIDRAULICA E CLIMA COME IMPIANTISTICA SOSTENIBILE E LE ENERGIE RINNOVABILI PER LA CLIMATIZZAZIONE E L ENERGIA DEGLI EDIFICI che si terrà il 17 aprile 2015 presso la Fiera Expotorre a Torre San Giorgio

Dettagli

Istituto legalmente riconosciuto e paritario - Sede d esami

Istituto legalmente riconosciuto e paritario - Sede d esami Istituto legalmente riconosciuto e paritario - Sede d esami Dove si trova? L istituto Euroscuola ha sede in centro città nel prestigioso Palazzo Rossa, unanimemente considerato dalla critica come la manifestazione

Dettagli

PROGRAMMI DEGLI EVENTI

PROGRAMMI DEGLI EVENTI PROGRAMMI DEGLI EVENTI ROMA CASA DELL ARCHIETTURA ACQUARIO ROMANO PIAZZA MANFREDO FANTI, 47 Programma dei lavori 9.00 - Registrazione dei partecipanti 9.15 - opportunità di formazione gratuita nel sistema

Dettagli

cinzia.delzoppo@esteri.it

cinzia.delzoppo@esteri.it F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo VIA AUGUSTO MURRI 4-00161 ROMA (ITALIA) Telefono +39 339 8086677 Fax E-mail cinzia.delzoppo@esteri.it Nazionalità Italiana

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE DEL COMITATO GEMELLAGGI, TURISMO E PROMOZIONE DEL TERRITORIO

REGOLAMENTO COMUNALE DEL COMITATO GEMELLAGGI, TURISMO E PROMOZIONE DEL TERRITORIO REGOLAMENTO COMUNALE DEL COMITATO GEMELLAGGI, TURISMO E PROMOZIONE DEL TERRITORIO Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n 19 del 30.06.2014 1 SOMMARIO: Art. 1 - Principi generali Art. 2 -

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA C U R R I C U L U M V I T A E

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome Brunier Fabio Indirizzo 4, Fraz. Marsan, 11020, Nus, Aosta Cellulare 33 96 94 34 27 Fax E-mail fabiobrunier@libero.it Data di nascita 08.05.1978 Nazionalità Italiana

Dettagli

a trieste approda il futuro

a trieste approda il futuro company profile Una società, ma con la forza di quattro. Per un progetto di riqualificazione architettonica e urbanistica imponente come quello appena avviato nel Porto Vecchio di Trieste risultano vincenti

Dettagli

percorsi di Architettura

percorsi di Architettura associazione culturale la quarta luna percorsi di Architettura a due passi dal Lago di Garda, tra Verona e Mantova, dove si fondono le bellezze paesaggistiche del borgo più bello d Italia e una radicata

Dettagli

SANITÀ E TECNOLOGIA SICURA: ASPETTI TECNICI E SANITARI

SANITÀ E TECNOLOGIA SICURA: ASPETTI TECNICI E SANITARI SANITÀ E TECNOLOGIA SICURA: ASPETTI TECNICI E SANITARI Organizzato da Ordine degli Ingegneri della Provincia di Torino Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della Provincia di Torino con il patrocino

Dettagli

CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE. Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 126 / 2014

CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE. Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 126 / 2014 CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 126 / 2014 OGGETTO: ADEONE ALLA ASSOCIAZIONE BORGHI AUTENTICI D ITALIA. L anno duemilaquattordici il giorno tre del mese di

Dettagli

Family business day Aziende familiari a confronto

Family business day Aziende familiari a confronto presenta: Family business day Aziende familiari a confronto Milano, 23 novembre 2006 Un analisi economica dei tre elementi che caratterizzano il family business: la FAMIGLIA, l AZIENDA di famiglia, il

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome CASULA PIERO FRANCO Indirizzo Via Panzali n 11 - Bosa (OR) 08013 Telefono Fax E-mail Nazionalità Italiana

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA

PROTOCOLLO DI INTESA Allegato A COMUNE DI TREVISO PROTOCOLLO DI INTESA tra Comune di Treviso e Ferrovie dello Stato Italiane S.p.A., Rete Ferroviaria Italiana S.p.A., Trenitalia S.p.A., FS Logistica S.p.A., FS Sistemi Urbani

Dettagli

A N V U Ars Nostra Vis Urbis ASSOCIAZIONE PROFESSIONALE POLIZIA MUNICIPALE E LOCALE D ITALIA

A N V U Ars Nostra Vis Urbis ASSOCIAZIONE PROFESSIONALE POLIZIA MUNICIPALE E LOCALE D ITALIA A N V U Ars Nostra Vis Urbis ASSOCIAZIONE PROFESSIONALE POLIZIA MUNICIPALE E LOCALE D ITALIA (Riconoscimento Ministero LL.PP. Decreto G.U. n. 296 del 18.12.1993) 1 MEETING NAZIONALE DELLA POLIZIA LOCALE

Dettagli

REGOLAMENTO DEL SISTEMA MUSEALE NATURALISTICO DEL LAZIO - RESINA

REGOLAMENTO DEL SISTEMA MUSEALE NATURALISTICO DEL LAZIO - RESINA REGOLAMENTO DEL SISTEMA MUSEALE NATURALISTICO DEL LAZIO - RESINA Art. 1 - Istituzione del Sistema 1. Il Sistema Museale Naturalistico del Lazio RESINA è istituito ai sensi dell art. 22 della L.R. 42/97

Dettagli

FORMAZIONE, IMPRESA E SENSO CIVICO Mercoledì 23 novembre 2005 Ore 16.30

FORMAZIONE, IMPRESA E SENSO CIVICO Mercoledì 23 novembre 2005 Ore 16.30 Unione degli Industriali Mercoledì 23 novembre 2005 Sala Convegni Unione Industriali Via Roma, 17 - Caserta CARLO CICALA - Presidente Unione Industriali LUIGI FALCO - Sindaco di Caserta La tesi dei : GIANLUIGI

Dettagli

Andrea Mascaretti. Viale Zara, 124 20125 Milano, Italia. andrea.mascaretti@tin.it. Arma dei Carabinieri. ingegneria aerospaziale Politecnico di Milano

Andrea Mascaretti. Viale Zara, 124 20125 Milano, Italia. andrea.mascaretti@tin.it. Arma dei Carabinieri. ingegneria aerospaziale Politecnico di Milano A N D R E A M A S C A R E T T I C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI (non divulgabili) Nome e Cognome Indirizzo Andrea Mascaretti Viale Zara, 124 20125 Milano, Italia Telefono +393384066979

Dettagli

CONVENTION innovazione e restauro in chiave sostenibile. 19 Maggio 2015 / 14.00-18.30 Villa Borromeo Sarmeola di Rubano, Padova

CONVENTION innovazione e restauro in chiave sostenibile. 19 Maggio 2015 / 14.00-18.30 Villa Borromeo Sarmeola di Rubano, Padova Programma dell incontro» arch. Giuseppe Cappochin Presidente Ordine degli Architetti, P. P. e C. della provincia di Padova Benvenuto e introduzione» prof. ing. Marco Imperadori docente Progettazione e

Dettagli

PIANO STUDIO DELLA DISCIPLINA-bis Modulo redatto da DS

PIANO STUDIO DELLA DISCIPLINA-bis Modulo redatto da DS PSD D62 -bis PIANO DI STUDIO DELLA DISCIPLINA DISCIPLINA: DISEGNO E PROGETTAZIONE DOCENTE: UGO NIEDDU PIANO DELLE DELLA 5 GEO A.S. 2012-2013 della ABILITA n. 1 SISTEMI COSTRUTTIVI i tipi di strutture portanti

Dettagli

CON IL PATROCINIO DI: 20 PUNTO D ASCOLTO SULLA DOMICILIARITÀ. Venerdì 30 e Sabato 31 Maggio 2014 ore 8,30-18 e 8,30-13

CON IL PATROCINIO DI: 20 PUNTO D ASCOLTO SULLA DOMICILIARITÀ. Venerdì 30 e Sabato 31 Maggio 2014 ore 8,30-18 e 8,30-13 CON IL PATROCINIO DI: 20 PUNTO D ASCOLTO SULLA DOMICILIARITÀ ABITARE LA DOMICILIARITÀ LE TANTE CASE POSSIBILI PER PROMUOVERE LIBERTÀ, SOLIDARIETÀ, AUTONOMIA Venerdì 30 e Sabato 31 Maggio 2014 ore 8,30-18

Dettagli

PROGETTARE LA QUALITÀ DELL ABITARE DALLA CERTIFICAZIONE ENERGETICA AL COMFORT AMBIENTALE

PROGETTARE LA QUALITÀ DELL ABITARE DALLA CERTIFICAZIONE ENERGETICA AL COMFORT AMBIENTALE CONVEGNO PROGETTARE LA QUALITÀ DELL ABITARE DALLA CERTIFICAZIONE ENERGETICA AL COMFORT AMBIENTALE Rimini8maggio2007 Hotel Ambasciatori Sala Quarzo viale Vespucci 22 Ore 15.00 EdicomEdizioni L Architettura

Dettagli

Conferenza delle Regioni: definiti i coordinamenti delle Commissioni

Conferenza delle Regioni: definiti i coordinamenti delle Commissioni Pagina 1 di 5 Conferenza delle Regioni: definiti i coordinamenti delle Commissioni giovedì 17 settembre 2015 Chiamparino: soddisfazione per una scelta condivisa, ora accelerazione nei confronti con il

Dettagli

COMUNE DI SANTENA Provincia di Torino

COMUNE DI SANTENA Provincia di Torino COMUNE DI SANTENA Provincia di Torino CURRICULUM VITAE INCARICO RESPONSABILE U.O. INFRASTRUTTURE PUBBLICHE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SALIANI Maria Leonilde Data di nascita 15.03.1965 Qualifica Istruttore

Dettagli