DIPARTIMENTO SCIENZE BIOMEDICHE, SPERIMENTALI E CLINICHE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DIPARTIMENTO SCIENZE BIOMEDICHE, SPERIMENTALI E CLINICHE"

Transcript

1 Patrocinio per eventi di terzi - Concessione e diniego RAD RETTORE Personale docente - Conferimento del titolo di professore emerito e di professore onorario, nonché di altre onorificenze DIRETTORE RETTORE Documento programmatico sulla sicurezza (dati e informazioni) - Redazione, integrazione e modifica RAD RAD DIRETTORE Borse di studio per attività di ricerca finanziate da enti privati RAD DIRETTORE Traslochi e spostamenti di archivio RAD RAD RAD Accesso ai documenti amministrativi URP RAD DIRETTORE Offerta didattica annuale e offerta formativa CORSI DI STUDIO - SCUOLA DI SCIENZE DELLA SALUTE UMANA DIRETTORE

2 Regolamento didattico di ateneo - Ordinamenti didattici dei corsi di studio - Modifica e integrazione CORSI DI STUDIO - SCUOLA DI SCIENZE DELLA SALUTE UMANA DIRETTORE Premi e borse di studio post lauream RAD DIRETTORE Finanziamenti istituzionali per la ricerca (ex 60%) DIRETTORE Finanziamenti nell ambito del Programma quadro di ricerca europea DIRETTORE RETTORE Finanziamento Regionale per interventi formativi di livello superiore DIRETTORE RETTORE Fondazione no profit - Bando per il finanziamento di progetti di ricerca DIRETTORE RETTORE Fondo integrativo speciale per la ricerca - FISR DIRETTORE RETTORE

3 Fondo per gli investimenti della ricerca di base - FIRB DIRETTORE RETTORE Personale docente - Convenzione per il finanziamento per la copertura di posti per professore o ricercatore DIRETTORE CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE Progetti di ricerca per giovani ricercatori - Futuro in ricerca DIRETTORE RETTORE Progetti di rilevante interesse nazionale - PRIN DIRETTORE RETTORE Accordi quadro e collaborazioni scientifiche RAD DIRETTORE Convenzioni bilaterali - Protocolli scientifici MUR - MAE e altri programmi internazionali DIRETTORE RETTORE Attribuzione di incarichi di direzione di struttura complessa (personale sanitario o in convenzione) DIVISIONE 1 - DOCENTE RETTORE N N N

4 Convenzioni con aziende sanitarie DIVISIONE 1 - DOCENTE RETTORE N N N Accordi di cooperazione con i paesi in via di sviluppo DIRETTORE RETTORE Attività per conto terzi e relativo tariffario RAD DIRETTORE Scuole di specializzazione - Convenzioni per il finanziamento di posti aggiuntivi DIRETTORE RETTORE Scuole di specializzazione - Istituzione e organizzazione DIRETTORE RETTORE Scuole di specializzazione - Rappresentanti degli studenti - Nomina e dimissioni NON IN ATTO 30 N N Master - Convenzioni per il funzionamento di un master o il finanziamento di borsa di studio RAD DIRETTORE

5 Master - Istituzione, attivazione, gestione e revoca DIRETTORE RETTORE Master - Rimborso del contributo di iscrizione RAD RAD Dottorato di ricerca - Gestione convenzioni con enti pubblici e privati RAD DIRETTORE Dottorato di ricerca - Istituzione, attivazione, gestione e disattivazione DIRETTORE RETTORE 90 N N N Dottorato di ricerca - Nomina del Coordinatore DIRETTORE RETTORE Corsi di perfezionamento - Istituzione, attivazione, gestione e revoca DIRETTORE RETTORE Corsi speciali post lauream - Istituzione, attivazione, gestione e disattivazione DIRETTORE RETTORE

6 Recupero crediti RAD RAD RAD Acquisizione apparecchiature informatiche RAD RAD RAD Contratti per la telefonia RAD RAD DIRETTORE Scuole di specializzazione - Concorso per l ammissione PATRIZIA TOMMASI - RETTORE SEGRETERIA POST LAUREA DIPINT Master e perfezionamento - Bando, selezione e ammissione ai corsi ALESSANDRA PAGNI - DIPINT RETTORE Scuole di specializzazione - Esame finale per il conseguimento del diploma DIRETTORE SCUOLA DI DIPINT - SEGRETERIA SPECIALIZZAZION POST LAUREA E Scuole di dottorato di ricerca - Istituzione e organizzazione DIRETTORE RETTORE

7 Scuole di dottorato di ricerca - Presidente e Giunta della Consulta dei direttori NON IN ATTO 30 N N Scuole interdipartimentali - Isituzione e organizzazione DIRETTORE RETTORE Centri di eccellenza per la ricerca - Costituzione, rinnovo e adesione DIRETTORE RETTORE Centri universitari e interdipartimentali - Costituzione, rinnovo e adesione DIRETTORE RETTORE Centro - Presidente e vicario - Nomina, compiti, dimissioni DIRETTORE RETTORE Centro di servizio interdipartimentale - Direttore tecnico - Nomina, compiti, dimissioni DIRETTORE RETTORE Centro interdipartimentale - Direttore e vicario - Nomina, compiti, dimissioni DIRETTORE RETTORE

8 Centri - Direttore e vicario - Nomina, compiti, dimissioni DIRETTORE RETTORE Regolamenti delle strutture didattiche, di ricerca e di servizio - Redazione, modifica e aggiornamento (cfr. - va classificato in base alla struttura) DIRETTORE RETTORE Centri - Regolamenti, adozione e modifica DIRETTORE RETTORE Giunta di dipartimento - Nomina rappresentanze DIRETTORE DIRETTORE Consiglio di dipartimento - Nomina rappresentanze TECNICO AMMINISTRATIVO DIRETTORE DIRETTORE Giunta di dipartimento - Costituzione o rinnovo DIRETTORE DIRETTORE Dipartimenti - Regolamenti, adozione e modifica DIRETTORE RETTORE

9 Dipartimento - Direttore e vicario - Nomina, compiti, dimissioni DIRETTORE DIRETTORE DIRETTORE Ricercatori a tempo determinato - Selezione DIVISIONE 1 - DOCENTE RETTORE Tecnologo di ricerca - Concorsi e selezioni a tempo determinato DIVISIONE 2 - TECNICO AMM.VO DIRETTORE GENERALE Personale docente - Aspettativa per attività presso soggetti ed organismi operanti in sede internazionale DIVISIONE 1 - DOCENTE RETTORE Personale tecnico amministrativo - Valutazione annuale delle prestazioni AMM.VO RAD RAD RAD Personale tecnico amministrativo - Valutazione annuale delle prestazioni TECNICO DIRETTORE DIRETTORE DIRETTORE Personale non strutturato - Avvisi di selezione (consulenti, collaboratori continuativi, collaboratori occasionali) MARTA BILLO - DIPINT DIRETTORE

10 Prestazioni professionali abituali e occasionali - Stipula contratti MARTA BILLO - DIPINT DIRETTORE Incarichi di direzione di struttura semplice o di alta specialità (personale sanitario o in convenzione) DIRETTORE RETTORE Personale docente - Contratti per attività di insegnamento di alta qualificazione (comma 3) DIRETTORE RETTORE Personale docente - Didattica sostitutiva (professori a contratto) e attività di supporto alla didattica DIPINT / RAD DIRETTORE Personale docente - Incarichi esterni retribuiti DIRETTORE RETTORE 45 N N N Personale docente - Inserimento in convenzione con aziende del servizio sanitario nazionale dei professori e ricercatori universitari DIRETTORE RETTORE Personale docente - Nulla osta per supplenze o affidamenti fuori sede DIRETTORE RETTORE

11 Personale docente - Nulla osta per supplenze o affidamenti fuori sede DIRETTORE RETTORE Personale docente - Variazione afferenza assistenziale dei professori e ricercatori universitari in convenzione con le aziende del servizio sanitario nazionale DIRETTORE RETTORE Personale tecnico amministrativo - Autorizzazione incarichi esterni retribuiti DIRETTORE DIRETTORE DIRETTORE Personale tecnico amministrativo - Incarichi interni DIRETTORE DIRETTORE DIRETTORE Personale docente - Cambio area scientifico-disciplinare DIVISIONE 1 - DOCENTE RETTORE Personale docente - Cambio settore scientifico-disciplinare e/o settore concorsuale DIVISIONE 1 - DOCENTE RETTORE Bilancio di previsione delle strutture a gestione autonoma (facoltà, dipartimenti, istituti, centri, etc.) dal 2014 bilancio unico RAD RAD

12 Conto consuntivo unico RAD RAD Variazione di bilancio in corso d'esercizio - Assestamento di bilancio RAD RAD Gestione del servizio di smaltimento dei rifiuti e dei rifiuti speciali, tossici, nocivi e biologici DIRETTORE GENERALE Noleggio beni mobili RAD RAD RAD unifi.it, Beni mobili - Fornitura RAD RAD RAD unifi.it, Individuazione del contraente per forniture di beni e servizi con procedura negoziata mediante gara ufficiosa? RAD RAD DIRETTORE Individuazione del contraente per forniture di beni e servizi con cottimo fiduciario affidamento diretto RAD RAD RAD

13 Individuazione del contraente per forniture di servizi, beni e servizi in economia RAD RAD RAD Individuazione del contraente per l esecuzione di lavori e servizi mediante procedura negoziata senza pubblicazione di bando RAD RAD DIRETTORE Attrezzature tecniche (apparecchiature di laboratorio) - Acquisizione e manutenzione RAD RAD DIRETTORE Inventario - Contratti di comodato relativi ad attrezzature RAD RAD DIRETTORE Inventario - Reinventariazione RAD DIRETTORE Inventario - Scarichi inventariali RAD DIRETTORE

Aggiudicazione mediante gara ad evidenza pubblica di appalti di servizi attinenti all architettura e all ingegneria per lavori di ordinaria e

Aggiudicazione mediante gara ad evidenza pubblica di appalti di servizi attinenti all architettura e all ingegneria per lavori di ordinaria e 7827 Accensione mutui per l'acquisizione di beni immobili Gestione amministrativo contabile 8037 Accesso ai documenti Ricorso al soggetto con potere sostitutivo in caso di inerzia (c.d. "super responsabile")

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA DELIBERAZIONI DEL SENATO ACCADEMICO DEL 10/10/2011 01 - Comunicazioni 1. Comunicazioni del Presidente 02 - Approvazioni verbali sedute precedenti 1. Approvazione verbali sedute del 8/06/2011 e del 21/07/2011

Dettagli

Allegato 2 Funzioni, attività, macroprocessi e processi delle strutture del Consiglio regionale del Piemonte.

Allegato 2 Funzioni, attività, macroprocessi e processi delle strutture del Consiglio regionale del Piemonte. Allegato 2 Funzioni, attività, macroprocessi e processi delle strutture del Consiglio regionale del Piemonte. Anni 2016-2018 AREA SPECIFICA AREA OBBLIGATORIA AREA GENERALE FUNZIONI, ATTIVITA, MACROPROCESSI

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DEL MOLISE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DEL MOLISE UNIVERSITA DEGLI STUDI DEL MOLISE BILANCIO: A.UNIMO - UNIMOL MANAGEMENT PREVENTIVO FINANZIARIO ANNO 2012 Chiave iniziali definitive F.E ENTRATE F.E.00 Avanzo (prelievo) 128.165,14 236.690,51 364.855,65

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI CAGLIARI

UNIVERSITA' DEGLI STUDI CAGLIARI UNIVERSITA' DEGLI STUDI CAGLIARI DIREZIONE FINANZIARIA BILANCIO PREVENTIVO 2011 Piano dei Conti 2011 PARTE I ENTRATE Avanzo di Amministrazione Presunto 12.454.741,00 1.492.402,00 13.947.143,00 ENTRATE

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DELL AUTORIZZAZIONE ALLO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA DI DOCENZA ESTERNA ALLA SAPIENZA. Articolo 1 - Finalità

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DELL AUTORIZZAZIONE ALLO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA DI DOCENZA ESTERNA ALLA SAPIENZA. Articolo 1 - Finalità REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DELL AUTORIZZAZIONE ALLO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA DI DOCENZA ESTERNA ALLA SAPIENZA. Articolo 1 - Finalità 1.1 Il presente Regolamento disciplina i criteri e le procedure per

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara LINEE GUIDA PER LA DISCIPLINA DEL RAPPORTO CON RICERCATORI MARIE CURIE Art. 1 (Oggetto) La Commissione Europea sostiene la formazione di ricercatori di livello internazionale attraverso programmi di finanziamento,

Dettagli

FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA IL PRESIDE

FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA IL PRESIDE PROT. SP/ 1542/VII/4 del 16/06/2011 FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA IL PRESIDE IL PRESIDE VISTO il D.M. 8/7/2008 attuativo della Legge 230/05; VISTA la legge 30 dicembre 2010, n. 240. Norme in materia di

Dettagli

ELENCO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DELLE STRUTTURE DIDATTICHE E SCIENTIFICHE

ELENCO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DELLE STRUTTURE DIDATTICHE E SCIENTIFICHE ELENCO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DELLE STRUTTURE DIDATTICHE E SCIENTIFICHE Unità Organizzativa Competente: STRUTTURE DIDATTICHE E SCIENTIFICHE (FACOLTA E DIPARTIMENTI) RECAPITI dei responsabili dei

Dettagli

AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI

AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. PERSONALE - SERVIZIO PERSONALE DOCENTE E RICERCATORE PROCEDIMENTO TERMINE R.PC. R.PV. Reclutamento Professori Universitari di I e di II Fascia Emanazione bando valutazione

Dettagli

PREVENTIVO FINANZIARIO ANNO 2011

PREVENTIVO FINANZIARIO ANNO 2011 UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MACERATA A.AMCEN - UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MACERATA - PREVENTIVO FINANZIARIO ANNO 2011 Chiave Descrizione Previsione iniziale 2010 Previsione assestata 2010 variazione + rispetto

Dettagli

Good Practice Milano, 13 Luglio 2012

Good Practice Milano, 13 Luglio 2012 Good Practice 2011 Milano, 13 Luglio 2012 81 L Università degli Studi di Verona 15 Dipartimenti 45 Corsi di laurea (di cui 3 a ciclo unico) 41 Scuole di Specializzazione 33 Master 24 Corsi di Perfezionamento

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA IMMAGINI DI ATENEO Quaderno di documentazione Presentazione Come negli anni precedenti, l Ateneo ripropone un volume di immagini che fornisce per i principali fatti del

Dettagli

SCUOLE SECONDARIA DI PRIMO GRADO SMS A. TOSCANINI. Cod. Min.:RMMM50800X

SCUOLE SECONDARIA DI PRIMO GRADO SMS A. TOSCANINI. Cod. Min.:RMMM50800X A A01 Funzionamento amministrativo generale 01 Avanzo di amministrazione presunto 12.330,23 760,00 13.090,23 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 01 Avanzo Non vincolato 6.949,87 0,00 6.949,87 0,00 0,00

Dettagli

d) durata della carica di rettore per un unico mandato di sei anni, non rinnovabile;

d) durata della carica di rettore per un unico mandato di sei anni, non rinnovabile; LEGGE Norme in materia di organizzazione delle universita`, di personale accademico e reclutamento, nonche delega al Governo per incentivare la qualita` e l efficienza del sistema universitario ORGANI

Dettagli

BILANCIO PREVENTIVO UNICO NON AUTORIZZATORIO IN CONTABILITA' FINANZIARIA 2016. Area Contabilità, Finanza e Controllo di Gestione

BILANCIO PREVENTIVO UNICO NON AUTORIZZATORIO IN CONTABILITA' FINANZIARIA 2016. Area Contabilità, Finanza e Controllo di Gestione BILANCIO PREVENTIVO UNICO NON AUTORIZZATORIO IN CONTABILITA' FINANZIARIA 2016 Area Contabilità, Finanza e Controllo di Gestione ENTRATE Bilancio preventivo unico non autorizzatorio in contabilità finanziaria

Dettagli

RELAZIONE 2009 DOTTORATI DI RICERCA Codice:... (attribuito dal sistema)

RELAZIONE 2009 DOTTORATI DI RICERCA Codice:... (attribuito dal sistema) QUESTO E' SOLO UN FACSIMILE E NON SI PUO' UTILIZZARE PER LA COMPILAZIONE RELAZIONE 2009 DOTTORATI DI RICERCA Codice:... (attribuito dal sistema) 1 Requisito: Presenza nel collegio dei docenti di un congruo

Dettagli

ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI "F. VITTADINI" 27100 PAVIA (PV)

ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI F. VITTADINI 27100 PAVIA (PV) Tit. ENTRATE Tit. SPESE 1 TITOLO I - ENTRATE CORRENTI 1.741.000,00 1 TITOLO I - USCITE CORRENTI 1.830.000,00 2 TITOLO II - ENTRATE IN CONTO 39.000,00 2 TITOLO II - USCITE IN CONTO CAPITALE 40.000,00 CAPITALE

Dettagli

Consiglio di Amministrazione del 18 giugno Ordine del giorno. Approvazione verbale del 22/05/2012

Consiglio di Amministrazione del 18 giugno Ordine del giorno. Approvazione verbale del 22/05/2012 Consiglio di Amministrazione del 18 giugno 2012 Ordine del giorno Approvazione verbale del 22/05/2012 1. Comunicazioni 01/01 Donazioni all'università degli Studi di Padova periodo Gennaio - Dicembre 2011.

Dettagli

CFISCUOLA.IT 0532 783561

CFISCUOLA.IT 0532 783561 Tabella A Tabella di ripartizione del punteggio dei titoli valutabili nei concorsi a titoli ed esami per l accesso ai ruoli del personale docente ed educativo nella scuola dell infanzia, primaria, secondaria

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale EMILIA ROMAGNA ISTITUTO COMPRENSIVO I.C. FABRIANI SPILAMBERTO

Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale EMILIA ROMAGNA ISTITUTO COMPRENSIVO I.C. FABRIANI SPILAMBERTO A A01 Funzionamento amministrativo generale Aggr. ENTRATE Voce Anno 2016 Anno 2017 Anno 2018 Anno 2019 Anno 2020 01 Avanzo di amministrazione presunto 10.500,41 01 Non vincolato 8.967,10 02 Vincolato 1.533,31

Dettagli

REGOLAMENTO DI ASSOCIAZIONE AL CENTRO FERMI AI SENSI DELL ARTICOLO 13 DEL REGOLAMENTO DEL PERSONALE

REGOLAMENTO DI ASSOCIAZIONE AL CENTRO FERMI AI SENSI DELL ARTICOLO 13 DEL REGOLAMENTO DEL PERSONALE REGOLAMENTO DI ASSOCIAZIONE AL CENTRO FERMI AI SENSI DELL ARTICOLO 13 DEL REGOLAMENTO DEL PERSONALE Deliberazione Consiglio di Amministrazione 50(16) in data 22 giugno 2016 Il presente regolamento sostituisce

Dettagli

UFFICIO AMMINISTRAZIONE PERSONALE DOCENTE. Settore Amministrazione del Personale. Area del Personale

UFFICIO AMMINISTRAZIONE PERSONALE DOCENTE. Settore Amministrazione del Personale. Area del Personale Obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni ai sensi del D. Lgs. 14 marzo 2013, n. 33 UFFICIO AMMINISTRAZIONE PERSONALE DOCENTE Settore del Personale Area del Personale ad interim:

Dettagli

COMUNE DI CAMPIONE D ITALIA REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DELLE BORSE DI STUDIO

COMUNE DI CAMPIONE D ITALIA REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DELLE BORSE DI STUDIO COMUNE DI CAMPIONE D ITALIA REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DELLE BORSE DI STUDIO Adottato con, e allegato alla, deliberazione C.C. n 14 del 9 aprile 2014 INDICE Art. 1 => Scopo e finanziamento Art. 2 =>

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale LOMBARDIA ISTITUTO COMPRENSIVO ICS GIOVANNI XXIII VEDANO

Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale LOMBARDIA ISTITUTO COMPRENSIVO ICS GIOVANNI XXIII VEDANO A A01 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE Aggr. 01 Avanzo di amministrazione presunto 27.568,83 02 Finanziamenti dello Stato 2.000,00 03 Finanziamenti dalla Regione 04 Finanziamenti da Enti locali

Dettagli

FAC-SIMILE ALL UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE (1)... COGNOME (2)... NOME... COMUNE... RECAPITO (3)... Indirizzo CAP telefono cellulare

FAC-SIMILE ALL UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE (1)... COGNOME (2)... NOME... COMUNE... RECAPITO (3)... Indirizzo CAP telefono cellulare DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLE COMMISSIONI DEL CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI DEL PERSONALE DOCENTE di cui al Ddg n. 82 del 24 settembre 2012 (D.M. n 91 del 23 novembre 2012 ed OM n 92 del 23 novembre 2012)

Dettagli

REGOLAMENTO DEI CORSI DI ALTA FORMAZIONE

REGOLAMENTO DEI CORSI DI ALTA FORMAZIONE REGOLAMENTO DEI CORSI DI ALTA FORMAZIONE Emanato con Decreto 19 marzo 2008, n.12776 Ultime modifiche emanate con Decreto 6 giugno 2014, n. 527 Entrate in vigore il 21 giugno 2014 Via Ravasi, 2 21100 Varese

Dettagli

Bilancio di previsione per l'esercizio Finanziario 2013

Bilancio di previsione per l'esercizio Finanziario 2013 Bilancio di previsione per l'esercizio Finanziario competenza per l'anno 1 101 RISORSE UMANE COMPETENZE AL PERSONALE A TEMPO INDETERMINATO 101001 PO/PA Competenze fisse al personale docente a tempo indeterminato

Dettagli

Lo Presti Maria Concetta

Lo Presti Maria Concetta INFORMAZIONI PERSONALI Nome Lo Presti Maria Concetta Data di nascita 14/09/1956 Qualifica D 4 Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell'ufficio 091/23890763 Fax dell'ufficio 09123860796 E-mail

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE "MICHELANGELO"

LICEO SCIENTIFICO STATALE MICHELANGELO A A01 FUNZIONAMENTO AMMINISTRATIVO GENERALE ENTRATE Aggr. Voce Anno 2013 Anno 2014 Anno 2015 Anno 2016 Anno 2017 01 AVANZO DI AMMINISTRAZIONE 13.104,88 01 NON VINCOLATO 8.756,88 02 VINCOLATO 4.348,00 02

Dettagli

MANAGEMENT DIDATTICO FACOLTA DI MEDICINA VETERINARIA SERVIZIO INFORMAZIONI

MANAGEMENT DIDATTICO FACOLTA DI MEDICINA VETERINARIA SERVIZIO INFORMAZIONI MANAGEMENT DIDATTICO FACOLTA DI MEDICINA VETERINARIA SERVIZIO INFORMAZIONI Principali caratteristiche del Servizio informativo Lo studente può richiedere relativamente a: - offerta formativa (piani di

Dettagli

Università degli studi di Roma La Sapienza

Università degli studi di Roma La Sapienza D.R. n. 001108 Ateneo Federato in Scienze delle Politiche Pubbliche e Sanitarie (SPPS) Facoltà di Medicina e Chirurgia I ANNO ACCADEMICO 2008-2009 Bando relativo alle modalità di ammissione al percorso

Dettagli

Testo ddl. Capo I Disposizioni generali. Art. 1 Oggetto e finalità

Testo ddl. Capo I Disposizioni generali. Art. 1 Oggetto e finalità Disegno di legge concernente Norme per la formazione specialistica medica, medico-veterinaria e non medica dell area sanitaria. Testo ddl Capo I Disposizioni generali Art. 1 Oggetto e finalità 1. Ai sensi

Dettagli

ACCADEMIA DELLE BELLE ARTI DI 03100 FROSINONE (FR)

ACCADEMIA DELLE BELLE ARTI DI 03100 FROSINONE (FR) Tit. ENTRATE Tit. SPESE 1 TITOLO I - ENTRATE CORRENTI 315.781,44 1 TITOLO I - USCITE CORRENTI 416.625,12 2 TITOLO II - ENTRATE IN CONTO 0,00 2 TITOLO II - USCITE IN CONTO CAPITALE 50.000,00 CAPITALE 3

Dettagli

VERBALE VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE

VERBALE VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO PER IL SETTORE CONCORSUALE 05/D1 Fisiologia SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE BIO/09 Fisiologia PRESSO IL DIPARTIMENTO DI SCIENZE

Dettagli

GETTITO. TABELLA A. La contribuzione studentesca e le altre spese degli studenti nell'a.a. 2005/2006

GETTITO. TABELLA A. La contribuzione studentesca e le altre spese degli studenti nell'a.a. 2005/2006 TABELLA A. La contribuzione studentesca e le altre spese degli studenti nell'a.a. 2005/2006 GETTITO Gettito della contribuzione studentesca Tasse e contributi per iscrizione e frequenza di cui proveniente

Dettagli

TITOLO I - ENTRATE CORRENTI ENTRATE CONTRIBUTIVE ENTRATE DERIVANTI DALLA VENDITA DI BENI E DA PRESTAZIONI DI SERVIZI REDDITI E PROVENTI PATRIMONIALI

TITOLO I - ENTRATE CORRENTI ENTRATE CONTRIBUTIVE ENTRATE DERIVANTI DALLA VENDITA DI BENI E DA PRESTAZIONI DI SERVIZI REDDITI E PROVENTI PATRIMONIALI ANNO 2015 RENDICONTO FINANZIARIO GESTIONALE - ENTRATE DESCRIZIONE Iniziali Variazioni Definitive Accertato SOMME ACCERTATE Incassato Da Incassare TITOLO I - ENTRATE CORRENTI ENTRATE CONTRIBUTIVE Contributi

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEL CONFERIMENTO DEGLI INCARICHI DI INSEGNAMENTO E DI TUTORATO RELATIVI AI CORSI DI FORMAZIONE DELL ISTITUTO A. C.

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEL CONFERIMENTO DEGLI INCARICHI DI INSEGNAMENTO E DI TUTORATO RELATIVI AI CORSI DI FORMAZIONE DELL ISTITUTO A. C. REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEL CONFERIMENTO DEGLI INCARICHI DI INSEGNAMENTO E DI TUTORATO RELATIVI AI CORSI DI FORMAZIONE DELL ISTITUTO A. C. JEMOLO 1 Art. 1 Definizioni 1. Ai fini del presente regolamento

Dettagli

Organismo di Certificazione del Personale e della Formazione Organization for Personnel and Training Certification NOME E COGNOME :

Organismo di Certificazione del Personale e della Formazione Organization for Personnel and Training Certification NOME E COGNOME : Organismo di Certificazione del Personale e della Formazione Organization for Personnel and Training Certification SAFETY MANAGER QUALIFICAZIONE DELLA FIGURA DEL FORMATORE PER LA SALUTE E SICUREZZA SUL

Dettagli

ENTRATE Tipo di reversale usato nella registrazione

ENTRATE Tipo di reversale usato nella registrazione ENTRATE Tipo di reversale usato nella registrazione Codice Descrizione da utilizzare nella registrazione ER0111 Proventi da tasse universitarie Data di incasso ER0112 Proventi da contributi universitari

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DEL MOLISE Obiettivi di accessibilità per l anno 2015 Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179. Redatto il 31/03/2015 1 SOMMARIO Obiettivi

Dettagli

Formato europeo per il curriculum vitae Dott. Arturo Romano. Informazioni personali. Posizione Organizzativa Afferente al DIP.

Formato europeo per il curriculum vitae Dott. Arturo Romano. Informazioni personali. Posizione Organizzativa Afferente al DIP. Formato europeo per il curriculum vitae Dott. Arturo Romano Informazioni personali Cognome e Nome: Posizione Organizzativa Romano Arturo Vigilanza Afferente al DIP. 52, DG 04, UOD 17 Esperienza lavorativa

Dettagli

Prof- GIULIO NAPOLITANO giulio.napolitano@uniroma3.it CURRICULUM

Prof- GIULIO NAPOLITANO giulio.napolitano@uniroma3.it CURRICULUM Prof- GIULIO NAPOLITANO giulio.napolitano@uniroma3.it CURRICULUM Qualifiche Professore ordinario di diritto amministrativo nell Università degli Studi di Roma Tre, Dipartimento di Giurisprudenza Presidente

Dettagli

MARTA JAVARONE INFORMAZIONI PERSONALI. Nome Marta Javarone Indirizzo Cellulare Telefono (+ 39) 055/ Fax

MARTA JAVARONE INFORMAZIONI PERSONALI. Nome Marta Javarone Indirizzo Cellulare Telefono (+ 39) 055/ Fax MARTA JAVARONE CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Cellulare Telefono (+ 39) 055/4628083 Fax E-mail m.javarone@toscanapromozione.it Nazionalità Italiana Luogo e data di nascita Firenze

Dettagli

Consiglio di Amministrazione del 16 dicembre 2015 Risultati Presa d'atto del verbale della seduta precedente

Consiglio di Amministrazione del 16 dicembre 2015 Risultati Presa d'atto del verbale della seduta precedente Consiglio di Amministrazione del 16 dicembre 2015 Risultati 01 - Presa d'atto del verbale della seduta precedente 01/01 Presa d atto del verbale del 18 novembre 2015 Preso atto 02 - Comunicazioni 02/01

Dettagli

Allegato 2: CRITERI DI VALUTAZIONE DELLE ATTIVITA

Allegato 2: CRITERI DI VALUTAZIONE DELLE ATTIVITA Allegato 2: CRITERI DI VALUTAZIONE DELLE ATTIVITA Attività Attività parametro misura/ 0 0,5 1 2 3 4 5 6 certificazione del dato P1 - carica monocratica grado di impegno 2 >30 mesi P2 - carica monocratica

Dettagli

MASTER UNIVERSITARI DI PRIMO E DI SECONDO LIVELLO. Articolo 1 Ambito di applicazione.. p.2 Articolo 2 Finalità. p.2 Articolo 3 Attività formative p.

MASTER UNIVERSITARI DI PRIMO E DI SECONDO LIVELLO. Articolo 1 Ambito di applicazione.. p.2 Articolo 2 Finalità. p.2 Articolo 3 Attività formative p. REGOLAMENTO MASTER UNIVERSITARI DI PRIMO E DI SECONDO LIVELLO INDICE Articolo 1 Ambito di applicazione.. p.2 Articolo 2 Finalità. p.2 Articolo 3 Attività formative p.2 Articolo 4 Requisiti e modalità di

Dettagli

COMUNE DI SERRAMANNA PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO ELENCO DELLE PREVISIONI ANNUALI DI COMPETENZA E DI CASSA SECONDO LA STRUTTURA DEL PIANO DEI CONTI

COMUNE DI SERRAMANNA PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO ELENCO DELLE PREVISIONI ANNUALI DI COMPETENZA E DI CASSA SECONDO LA STRUTTURA DEL PIANO DEI CONTI ELENCO DELLE PREVISIONI ANNUALI DI E DI SECONDO LA STRUTTURA DEL PIANO ENTRATE E.1.00.00.00.000 Entrate correnti di natura tributaria, contributiva e perequativa 2.959.537,59 3.325.806,63 E.1.01.00.00.000

Dettagli

Curriculum vitæ ultimo aggiornamento: 22 aprile 2016

Curriculum vitæ ultimo aggiornamento: 22 aprile 2016 ultimo aggiornamento: 22 aprile 2016 Informazioni personali Nome e cognome Data di nascita 29 luglio 1961 Amministrazione Responsabilità attuali Responsabile ACRA - Settore USD - Servizi agli studenti

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale SARDEGNA

Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale SARDEGNA A A01 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE Aggr. Voce Anno 2015 Anno 2016 Anno 2017 Anno 2018 Anno 2019 01 Avanzo di amministrazione presunto 32.239,95 01 Non vincolato 15.000,00 02 Vincolato

Dettagli

2010/2011. IL DIRETTORE DEL CENTRO SDM SCHOOL OF MANAGEMENT

2010/2011. IL DIRETTORE DEL CENTRO SDM SCHOOL OF MANAGEMENT Bergamo, 08/03/2011 Prot. n. 5051/II/024 OGGETTO: Avviso di selezione per la copertura di insegnamenti a titolo retribuito nell ambito del Master universitario di I livello in Management per le Funzioni

Dettagli

Ferite, suture, medicazioni avanzate, ustioni: corso teorico-pratico

Ferite, suture, medicazioni avanzate, ustioni: corso teorico-pratico Il Rettore Decreto n. 23075 (396) Anno 2013 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n. 162/82 e l articolo 6 della legge n. 341/90; VISTO l articolo 32 del Regolamento Didattico

Dettagli

CURRICULUM VITAE Ultimo aggiornamento CV in data 2016-03-25

CURRICULUM VITAE Ultimo aggiornamento CV in data 2016-03-25 CURRICULUM VITAE Ultimo aggiornamento CV in data 2016-03-25 DATI GENERALI Cognome e nome CALDESI PAOLO Data di nascita 06/11/1966 E-mail paolo.caldesi@regione.toscana.it Matricola 0016163 Anzianità aziendale

Dettagli

VISTA la Legge 196/97 e successivo D.M. n. 142/98; la Circolare n. 24 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali del 12/09/2011;

VISTA la Legge 196/97 e successivo D.M. n. 142/98; la Circolare n. 24 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali del 12/09/2011; IL RETTORE D.R. 1031 VISTO il DM 270/04; VISTA la Legge 196/97 e successivo D.M. n. 142/98; VISTA VISTA VISTO la Circolare n. 24 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali del 12/09/2011; la delibera

Dettagli

CURRICULUM VITAE Ultimo aggiornamento CV in data 2015-05-11

CURRICULUM VITAE Ultimo aggiornamento CV in data 2015-05-11 CURRICULUM VITAE Ultimo aggiornamento CV in data 2015-05-11 DATI GENERALI Cognome e nome ZAMBINI ELIDE Data di nascita 15/05/1966 E-mail elide.zambini@regione.toscana.it Matricola 0016240 Anzianità aziendale

Dettagli

Qualifica: FUNZIONARIO TECNICO SOCIO CULTURALE. Responsabile Servizio Minori e Asili Nido

Qualifica: FUNZIONARIO TECNICO SOCIO CULTURALE. Responsabile Servizio Minori e Asili Nido MO D E L L O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E POSIZIONE ORGANIZZATIVA INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome: BRUGNETTA GABRIELE Data di nascita 25 APRILE 1962 Qualifica: FUNZIONARIO TECNICO SOCIO

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA Obiettivi di accessibilità per l anno 2015 Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179. Redatto il 16/03/2015 1 SOMMARIO Obiettivi

Dettagli

Allegato III.a. Domanda di partecipazione (Richiesta di inserimento nella short list)

Allegato III.a. Domanda di partecipazione (Richiesta di inserimento nella short list) PERCORSI DI RIENTRO Allegato III.a. Domanda di partecipazione (Richiesta di inserimento nella short list) Sardegna Ricerche Programma Master and Back Percorsi di rientro Edificio 2 Loc. Piscinamanna 09010

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL TUTORATO. Politecnico di Bari

REGOLAMENTO PER IL TUTORATO. Politecnico di Bari REGOLAMENTO PER IL TUTORATO Politecnico di Bari Decreto di emanazione D.R. n. 64 del 20/03/1998 D.R. n. 64 IL RETTORE VISTA VISTA VISTO la delibera del Consiglio di Amministrazione del 25.11.1997, che

Dettagli

INDICE 1.2 - PRIORITA, TRAGUARDI, OBIETTIVI INDIVIDUATI DAL RAV

INDICE 1.2 - PRIORITA, TRAGUARDI, OBIETTIVI INDIVIDUATI DAL RAV INDICE LA DEFINIZIONE DELLA VISION E DELLA MISSION DELLA SCUOLA CAP. 1 LE PRIORITÁ STRATEGICHE 1.1 - DESCRIZIONE DELL AMBIENTE DI RIFERIMENTO E DELLE RISORSE DISPONIBILI 1.1.1 - Popolazione scolastica

Dettagli

Precedente esperienza come docente esterno, per almeno 90 ore negli ultimi 3 anni, nell area tematica oggetto della docenza.

Precedente esperienza come docente esterno, per almeno 90 ore negli ultimi 3 anni, nell area tematica oggetto della docenza. 1 criterio Precedente esperienza come docente esterno, per almeno 90 ore negli ultimi 3 anni, nell area tematica oggetto della docenza. fare riferimento 2 criterio aree tematiche cui Laurea (vecchio ordinamento,

Dettagli

C. D. A. De Gasperi - Palermo A.S

C. D. A. De Gasperi - Palermo A.S Piazza Papa Giovanni Paolo II, 906 Palermo Tel 09 599 Fax 09 67099 E-mail: paee000@istruzione.it C. D. A. De Gasperi - Palermo A.S. 05-06 CONDIZIONI DI ACCESSO ALLA VALUTAZIONE DEI DOCENTI: -Assenza di

Dettagli

agroalimentare Scienze e tecnologie agrarie e degli alimenti Tecnologie agrarie Tecnologie alimentari

agroalimentare Scienze e tecnologie agrarie e degli alimenti Tecnologie agrarie Tecnologie alimentari agroalimentare Scienze e tecnologie agrarie e degli alimenti Tecnologie agrarie Tecnologie alimentari Cosa Scienze e tecnologie agrarie e degli alimenti 2 curricula Tecnologie agrarie Tecnologie alimentari

Dettagli

A cura della dott.ssa Anna Maria Della Penna Responsabile della Segreteria Studenti della Facoltà di Giurisprudenza

A cura della dott.ssa Anna Maria Della Penna Responsabile della Segreteria Studenti della Facoltà di Giurisprudenza ANNO ACCADEMICO 2013/14 FACOLTA DI GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA CON PERCORSO UNITARIO QUADRIENNALE SUCCESSIVO ALL ANNO DI BASE REGOLAMENTO ISCRIZIONI, PASSAGGI E TRASFERIMENTI

Dettagli

DIPARTIMENTO DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE E CULTURE MODERNE

DIPARTIMENTO DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE E CULTURE MODERNE Torino, 21 Dicembre 2015 D.D. N 37 Visto l art. 104 del Regolamento di Ateneo per l Amministrazione, la Finanza e la Contabilità dell Università degli Studi di Torino, nonché gli artt. 2222-2229 e seguenti

Dettagli

84/S-Classe delle lauree specialistiche in scienze economico-aziendali Nome del corso

84/S-Classe delle lauree specialistiche in scienze economico-aziendali Nome del corso Università Università degli studi di Genova Classe 84/S-Classe delle lauree specialistiche in scienze economico-aziendali Nome del corso Marketing e comunicazione Codice interno dell'ateneo 1740 Data del

Dettagli

regolamenti statuto, modifiche agli articoli dello - 1 - Normativa e relativa attuazione, statuto e I - Amministrazione regolamenti

regolamenti statuto, modifiche agli articoli dello - 1 - Normativa e relativa attuazione, statuto e I - Amministrazione regolamenti 1 - Normativa e relativa attuazione, statuto e regolamenti statuto, modifiche agli articoli dello - 1 - Normativa e relativa regolamento di struttura (facoltà, attuazione, statuto e dipartimento, istituto,

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE ASSEMBLEA GENERALE DI ATENEO. 22 giugno 2010

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE ASSEMBLEA GENERALE DI ATENEO. 22 giugno 2010 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE ASSEMBLEA GENERALE DI ATENEO 22 giugno 2010 Università di Udine in cifre Descrizione 2008 2009 IL PERSONALE 1.365 1.316 Personale docente e ricercatore 745 735 I Fascia

Dettagli

Pag. 1 di 15 All. RIFERIMENTO: 0000--

Pag. 1 di 15 All. RIFERIMENTO: 0000-- Pag. 1 di 15 All. RIFERIMENTO: 0000-- PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO SERVIZIO UNIVERSITÀ E RICERCA SCIENTIFICA (S116) MASSIMARIO DI SELEZIONE E SCARTO SOTTOCLASSE 1 SOTTOCLASSE 2 SOTTOCLASSE 3 SOTTOCLASSE

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM di Marco Di Folco PRINCIPALI TITOLI

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM di Marco Di Folco PRINCIPALI TITOLI CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM di Marco Di Folco PRINCIPALI TITOLI Diploma di laurea in Scienze Politiche conseguito in data 11/12/97 con la discussione di una tesi in diritto amministrativo dal titolo

Dettagli

AVVISO INTERNO PER LA SELEZIONE DI 10 DOCENTI DA AVVIARE A FORMAZIONE SU TECNOLOGIE E APPROCCI METODOLOGICI INNOVATIVI (SCADENZA _16/09/2016)

AVVISO INTERNO PER LA SELEZIONE DI 10 DOCENTI DA AVVIARE A FORMAZIONE SU TECNOLOGIE E APPROCCI METODOLOGICI INNOVATIVI (SCADENZA _16/09/2016) Prot._6692-07-04_ Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Pagani(SA),_09/09/2016 AVVISO INTERNO PER LA SELEZIONE DI 10 DOCENTI DA AVVIARE A FORMAZIONE SU TECNOLOGIE E APPROCCI METODOLOGICI

Dettagli

AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI SENIGALLIA ELENCO DELLE PREVISIONI ANNUALI DI COMPETENZA E DI CASSA SECONDO LA STRUTTURA DEL PIANO DEI CONTI

AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI SENIGALLIA ELENCO DELLE PREVISIONI ANNUALI DI COMPETENZA E DI CASSA SECONDO LA STRUTTURA DEL PIANO DEI CONTI ELENCO DELLE PREVISIONI ANNUALI DI E DI SECONDO LA STRUTTURA DEL ENTRATE 1.00.00.00.000 1.01.00.00.000 1.01.01.00.000 1.01.01.06.000 1.01.01.08.000 1.01.01.16.000 1.01.01.41.000 1.01.01.51.000 1.01.01.53.000

Dettagli

Compiti didattici e affidamenti ai professori e ai ricercatori (S.A. 7 aprile Delibera n. 49/2014, prot ) Il Senato Accademico

Compiti didattici e affidamenti ai professori e ai ricercatori (S.A. 7 aprile Delibera n. 49/2014, prot ) Il Senato Accademico Compiti didattici e affidamenti ai professori e ai ricercatori (S.A. 7 aprile 2014 - Delibera n. 49/2014, prot. 64060) Il Senato Accademico - Visto il D.P.R. 11 luglio 1980, n. 382; - Vista la Legge 22

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE "G. LOMBARDO RADICE"

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE G. LOMBARDO RADICE A A01 FUNZIONAMENTO AMMINISTRATIVO GENERALE RIEPILOGO ENTRATE COMPETENZA RESIDUI Aggr. Voce Descrizi azi 01 AVANZO DI AMMINISTRAZIONE 16.240,94 16.240,94 01 NON VINCOLATO 8.633,11 8.633,11 02 VINCOLATO

Dettagli

Barbaro Carmelo nato a LOCRI (RC) il 10.10.1956 CURRICULUM

Barbaro Carmelo nato a LOCRI (RC) il 10.10.1956 CURRICULUM Barbaro Carmelo nato a LOCRI (RC) il 10.10.1956 CURRICULUM 1974: Diploma di Maturità Classica presso il Liceo Classico Ivo Oliveti di Locri (votazione 57/60). 1979: Diploma di Laurea in Giurisprudenza

Dettagli

Regolamento Master Universitari di primo e di secondo livello (Decreto Rettorale n.33 del 12 dicembre 2008)

Regolamento Master Universitari di primo e di secondo livello (Decreto Rettorale n.33 del 12 dicembre 2008) Regolamento Master Universitari di primo e di secondo livello (Decreto Rettorale n.33 del 12 dicembre 2008) Sommario Articolo 1 - Ambito di applicazione... 3 Articolo 2 - Finalità... 3 Articolo 3 - Attività

Dettagli

DELIBERA DELLA GIUNRA REGIONALE 721 DEL 10/06/2013. Regolamento di Organizzazione di Intercent-ER

DELIBERA DELLA GIUNRA REGIONALE 721 DEL 10/06/2013. Regolamento di Organizzazione di Intercent-ER DELIBERA DELLA GIUNRA REGIONALE 721 DEL 10/06/2013 Regolamento di Organizzazione di Intercent-ER Articolo 1 Disposizioni generali 1. Il presente regolamento disciplina le modalità di gestione del personale

Dettagli

Provincia di Siena. Settore Servizi per il Lavoro. Numero Verde gratuito 800.904.504

Provincia di Siena. Settore Servizi per il Lavoro. Numero Verde gratuito 800.904.504 CONCORSI PUBBLICI Aggiornamento al 10/06/2016 ENTE QUALIFICA/MANSIONI TITOLO DI STUDIO E ULTERIORI REQUISITI TIPO CONTRATTO SCADENZA SITO WEB Unione terre di pianura Comune di Granarolo dell Emilia (LU)

Dettagli

Barrare se la residenza coincide con il recapito eletto ai fini del concorso. In caso contrario compilare la parte sottostante

Barrare se la residenza coincide con il recapito eletto ai fini del concorso. In caso contrario compilare la parte sottostante Al DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEL FARMACO dell Università degli Studi di Pavia Viale Taramelli 12 27100 PAVIA Il/La sottoscritto/a COGNOME NOME CODICE FISCALE LUOGO DI NASCITA DATA DI NASCITA

Dettagli

DIPARTIMENTO DI COMUNICAZIONE ED ECONOMIA AVVISO

DIPARTIMENTO DI COMUNICAZIONE ED ECONOMIA AVVISO DIPARTIMENTO DI COMUNICAZIONE ED ECONOMIA AVVISO VISTA la legge 240/2010 ed in particolare l art. 23; VISTO il Regolamento di Ateneo per il conferimento degli incarichi di docenza nei corsi di studio emanato

Dettagli

Archivio Antico 14 Febbraio 2012 IL PROGRAMMA FULBRIGHT

Archivio Antico 14 Febbraio 2012 IL PROGRAMMA FULBRIGHT Archivio Antico 14 Febbraio 2012 IL PROGRAMMA FULBRIGHT Argomenti 1. Il Programma Fulbright 2. Borse di Studio Fulbright 3. Contatti Il Programma Fulbright OBIETTIVI Incrementare la comprensione reciproca

Dettagli

INCARICHI SPECIFICI PERSONALE ATA ANNO SCOLASTICO 2006/2007. Premessa

INCARICHI SPECIFICI PERSONALE ATA ANNO SCOLASTICO 2006/2007. Premessa INCARICHI SPECIFICI PERSONALE ATA ANNO SCOLASTICO 2006/2007 Premessa Per l anno scolastico 2006/2007 gli incarichi specifici vengono ridisegnati tenendo conto degli ulteriori compiti assegnati al personale

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO VOLTERRA

ISTITUTO COMPRENSIVO VOLTERRA A Aggr. 01 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE Voce 2016 2017 2018 2019 2020 01 Avanzo di amministrazione presunto 11.753,89 0,00 0 0 0 01 Non vincolato 02 Vincolato 11.753,89 0,00 0 0 0 02 Finanziamenti

Dettagli

IL NUOVO SISTEMA DI RECLUTAMENTO E DI FORMAZIONE DEI DIPENDENTI PUBBLICI

IL NUOVO SISTEMA DI RECLUTAMENTO E DI FORMAZIONE DEI DIPENDENTI PUBBLICI IL NUOVO SISTEMA DI RECLUTAMENTO E DI FORMAZIONE DEI DIPENDENTI PUBBLICI A cura di Alessandro Grassi Con l entrata in vigore del DPR 16 aprile 2013 n. 70 è stato emanato il regolamento attuativo delle

Dettagli

MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE RAGIONERIA GENERALE DELLO STATO INDICE DEI CAPITOLI DI SPESA ALLEGATO CONFORME - ATTO SENATO 3614 -

MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE RAGIONERIA GENERALE DELLO STATO INDICE DEI CAPITOLI DI SPESA ALLEGATO CONFORME - ATTO SENATO 3614 - MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE RAGIONERIA GENERALE DELLO STATO ALLEGATO CONFORME - ATTO SENATO 3614 - INDICE DEI CAPITOLI DI SPESA compresi nel bilancio di previsione dello Stato per l anno finanziario

Dettagli

TABELLA DELLE MISURE DI PREVENZIONE ALLEGATO N. 2 AL PTPCTI

TABELLA DELLE MISURE DI PREVENZIONE ALLEGATO N. 2 AL PTPCTI TABELLA DELLE MISURE DI PREVENZIONE ALLEGATO N. 2 AL PTPCTI DELL ORDINE DEGLI INGEGNERI DI Brescia E PROVINCIA (2016 2018) Area di rischio Rischio individuato Livello di rischio AREA ACQUISIZIONE E PROGRESSIONE

Dettagli

ELENCO DELLE PREVISIONI ANNUALI DI COMPETENZA E DI CASSA SECONDO LA STRUTTURA DEL PIANO DEI CONTI - ESERCIZIO 2015

ELENCO DELLE PREVISIONI ANNUALI DI COMPETENZA E DI CASSA SECONDO LA STRUTTURA DEL PIANO DEI CONTI - ESERCIZIO 2015 ELENCO DELLE PREVISIONI ANNUALI DI COMPETENZA E DI CASSA SECONDO LA STRUTTURA DEL PIANO DEI CONTI - ESERCIZIO Denominazione voce del Pag.1 U.1.01.00.00.000 Redditi da lavoro dipendente 847.062,18 847.062,18

Dettagli

PROGRAMMA ANNUALE ANNO FINANZIARIO 2007. Relazione illustrativa

PROGRAMMA ANNUALE ANNO FINANZIARIO 2007. Relazione illustrativa ISTITUTO COMPRENSIVO SENIGALLIA NORD - MERCANTINI Via Puccini, 22-60019 Senigallia (AN) Telefono 071/7924811 Fax 071/7912439 Distretto Scolastico n. 6 CF 83004270423 ANIC848006 PROGRAMMA ANNUALE ANNO FINANZIARIO

Dettagli

Il sistema di misurazione e valutazione dell Università per Stranieri di Perugia. le strutture amministrative

Il sistema di misurazione e valutazione dell Università per Stranieri di Perugia. le strutture amministrative Il sistema di misurazione e valutazione dell Università per Stranieri di Perugia Le attività di misurazione e valutazione riguardano l Ateneo la cui missione consiste nel promuovere la lingua e la cultura

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Ufficio del personale e affari generali Firenze, 27 luglio 2009 Decreto n. 156 AVVISO DI SELEZIONE OGGETTO: selezione a n. 1 posto per incarico di collaborazione a progetto per collaboratore alla gestione

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA DELIBERAZIONI DEL SENATO ACCADEMICO DEL 14.3.2007 1. Comunicazioni 1. Comunicazioni del Presidente 2. Approvazioni verbali sedute precedenti 1. Approvazione verbale seduta del 9.2.2007 3. Provvedimenti

Dettagli

Provincia di Siena Settore Servizi per l Impiego e Politiche Attive del Lavoro. Servizio di Teleinformazione Numero Verde gratuito

Provincia di Siena Settore Servizi per l Impiego e Politiche Attive del Lavoro. Servizio di Teleinformazione Numero Verde gratuito CONCORSI PUBBLICI Aggiornamento al 04/06/2015 ENTE QUALIFICA/MANSIONI TITOLO DI STUDIO E ULTERIORI REQUISITI TIPO CONTRATTO SCADENZA SITO WEB Comune di Siena N.1 Istruttore Didattico Scuola Infanzia Cat

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CENTRO INTERDIPARTIMENTALE SUPERFICI ED INTERFASI NANOSTRUTTURATE (NIS) DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO. Art. 1.

REGOLAMENTO DEL CENTRO INTERDIPARTIMENTALE SUPERFICI ED INTERFASI NANOSTRUTTURATE (NIS) DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO. Art. 1. REGOLAMENTO DEL CENTRO INTERDIPARTIMENTALE SUPERFICI ED INTERFASI NANOSTRUTTURATE (NIS) DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO Art. 1. Istituzione E' istituito, ai sensi dell'art. 20 del vigente Statuto

Dettagli

Conoscere la Bocconi

Conoscere la Bocconi Conoscere la Bocconi Strutture per la didattica e la ricerca 5 Scuole Scuola Universitaria Bocconi (Bocconi Undergraduate School) Scuola Superiore Universitaria Bocconi (Bocconi Graduate School) Scuola

Dettagli

Master universitario di II livello Competenze e servizi giuridici in sanità. a.a. 2015/2016

Master universitario di II livello Competenze e servizi giuridici in sanità. a.a. 2015/2016 Master universitario di II livello Competenze e servizi giuridici in sanità a.a. 2015/2016 Obiettivi e contenuti Il Master ha lo scopo di fornire a coloro che aspirano a svolgere un ruolo manageriale e

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL CURRICULUM STRUTTURATO PROFILO DI RICERCATORE

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL CURRICULUM STRUTTURATO PROFILO DI RICERCATORE ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL CURRICULUM STRUTTURATO PROFILO DI RICERCATORE Il modello di curriculum è uno standard valido per tutti i bandi riservati per il profilo di Ricercatore. Il candidato dovrà,

Dettagli

Bilancio di previsione per l'esercizio finanziario 2014

Bilancio di previsione per l'esercizio finanziario 2014 Nome Avanzo di amministrazione presunto: Avanzo di cassa presunto: 49.000.604,13 12.645.937,12 61.646.541,25 1.389.338,88 00 AVANZO 0000 AVANZO Totale Categoria "AVANZO" Totale Titolo "AVANZO" 01 0101

Dettagli

titolo: 1 Spese Correnti

titolo: 1 Spese Correnti Stampato il 27/03/2015 Pag.1 di 10 Cod. Gestionale: 1101 Competenze fisse per il personale a tempo indeterminato Tot.p. Cod. Gestionale: 1101 Competenze fisse per il personale a tempo indeterminato 17.457.504,41

Dettagli

Titoli di studio italiani equipollenti, equiparati o equivalenti secondo le normative vigenti max 70 punti:

Titoli di studio italiani equipollenti, equiparati o equivalenti secondo le normative vigenti max 70 punti: Allegato 1 Corsi di Lingue (requisito minimo di ammissione Laurea magistrale; Specialistica; pre DM 509/99, con l'esame della lingua d'insegnamento triennale o di 36 CFU) Tabella di ripartizione del punteggio

Dettagli

Dott. (C.F. ), nato a.. il., residente e domiciliato a. ( ) c.a.p. - Via.., n. nel seguito per brevità denominata Ricercatore

Dott. (C.F. ), nato a.. il., residente e domiciliato a. ( ) c.a.p. - Via.., n. nel seguito per brevità denominata Ricercatore CONTRATTO INDIVIDUALE DI LAVORO SUBORDINATO DI DIRITTO PRIVATO A TEMPO DETERMINATO RICERCATORE TIPOLOGIA B - CHIAMATA DIRETTA In Roma, il giorno TRA l UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI ROMA La Sapienza (C.F.

Dettagli