JPMorgan Private Bank Funds I. Société d Investissement à Capital Variable, Luxembourg

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "JPMorgan Private Bank Funds I. Société d Investissement à Capital Variable, Luxembourg"

Transcript

1 JPMorgan Private Bank Funds I Société d Investissement à Capital Variable, Luxembourg RELAZIONE SEMESTRALE NON CERTIFICATA 30 SETTEMBRE 2014

2 JPMorgan Private Bank Funds I Relazione Semestrale Non Certificata Sommario Consiglio di Amministrazione 1 Dirigenza e Amministrazione della Società 2 Rendiconti finanziari e Dati statistici non certificati Rendiconto consolidato del 3-5 Conto economico consolidato e variazioni del 6-8 Rendiconto delle variazioni del numero di azioni 9-10 Dati statistici Note ai Rendiconti finanziari non certificati Portafoglio titoli JPMorgan Private Bank Funds I - Access Balanced Fund (EUR) JPMorgan Private Bank Funds I - Access Balanced Fund (GBP) JPMorgan Private Bank Funds I - Access Balanced Fund (USD) JPMorgan Private Bank Funds I - Access Conservative Fund (EUR) JPMorgan Private Bank Funds I - Access Conservative Fund (USD) JPMorgan Private Bank Funds I - Access Growth Fund (USD) JPMorgan Private Bank Funds I - Diversified Fixed Income Fund (EUR) JPMorgan Private Bank Funds I - Diversified Fixed Income Fund (GBP) JPMorgan Private Bank Funds I - Diversified Fixed Income Fund (USD) JPMorgan Private Bank Funds I - Global Currency and Income Fund (ex-g4) JPMorgan Private Bank Funds I - International Currency Fixed Income Fund JPMorgan Private Bank Funds I - Islamic Global Dynamic Equity Fund JPMorgan Private Bank Funds I - Montes Excelsis Fund Appendice: Informazioni aggiuntive non certificate Coefficienti di spesa dei comparti e coefficienti di spesa massima Riepilogo degli obiettivi di investimento dei Comparti 58 Performance e volatilità Tassi di interesse ricevuti/(addebitati) sui conti correnti bancari 60 Classi di Azioni dei comparti soggette alla taxe d abonnement dello 0,01 60 Indice di rotazione del portafoglio titoli 60 Metodo di calcolo dell'esposizione al rischio 61 Rendiconto storico delle variazioni del numero di azioni Per ulteriori informazioni consultare Non si accettano adesioni esclusivamente sulla base del presente rendiconto. Le sottoscrizioni sono valide solo se effettuate sulla base dell ultimo prospetto informativo, gli ultimi documenti contenenti informazioni chiave per gli investitori, integrato dal rendiconto annuale certificato più recente e da quello semestrale non certificato, se pubblicato successivamente. Il prospetto informativo corrente, i piùrecenti documenti contenenti informazioni chiave per gli investitori, le relazioni semestrali non certificate, nonché le relazioni annuali certificate possono essere richiesti a titolo gratuito presso la sede legale della SICAV e presso i principali agenti locali preposti ai pagamenti.

3 JPMorgan Private Bank Funds I Consiglio di Amministrazione Presidente Jacques Elvinger Elvinger, Hoss & Prussen 2, place Winston Churchill B.P. 425 L-2014 Luxembourg Granducato del Lussemburgo Consiglieri Alain Feis Interinvest S.A. 6 B, route de Trèves L-2633 Senningerberg Granducato del Lussemburgo Benoit Dumont J.P. Morgan (Suisse) S.A. 8, rue de la Confédération CH-1204 Geneva Svizzera Jean Fuchs Fuchs & Associés Finance 47, Boulevard Prince Henri L-1724 Luxembourg Granducato del Lussemburgo Sede Legale 6, route de Trèves L-2633 Senningerberg Granducato del Lussemburgo 1

4 JPMorgan Private Bank Funds I Dirigenza e Amministrazione della Società Società di gestione, Agente preposto ai registri e ai trasferimenti, Distributore globale e Agente di Domiciliazione JPMorgan Asset Management (Europe) S.à r.l. 6, route de Trèves L-2633 Senningerberg Granducato del Lussemburgo Gestori degli Investimenti J.P. Morgan International Bank Limited 25 Bank Street Canary Wharf London E14 5JP Regno Unito JPMorgan Asset Management (UK) Limited 60 Victoria Embankment London EC4Y 0JP Regno Unito JPMorgan Chase Bank National Association London Branch 25 Bank Street Canary Wharf London E14 5JP Regno Unito Agente come Aggiunto ai Consulenti Finanziari J.P. Morgan Private Investments Inc. 270 Park Avenue New York NY Stati Uniti d America Agente depositario, societario e amministrativo J.P. Morgan Bank Luxembourg S.A. 6, route de Trèves L-2633 Senningerberg Granducato del Lussemburgo Revisori PricewaterhouseCoopers, Société coopérative 2, rue Gerhard r B.P L-1014 Luxembourg Granducato del Lussemburgo Consulenti Legali Elvinger, Hoss & Prussen 2, place Winston Churchill B.P. 425 L-2014 Luxembourg Granducato del Lussemburgo 2

5 JPMorgan Private Bank Funds I Rendiconto consolidato del JPMorgan Private Bank Funds I Consolidato USD Access Balanced Fund (EUR) EUR Attività Portafoglio titoli al valore di mercato Costo di acquisto: Liquidità in banca e presso i broker Importi esigibili per cessione di titoli Importi esigibili per sottoscrizioni Interessi e dividendi netti esigibili Rimborsi d imposta Remissione delle commissioni* Altri crediti Utile netto non realizzato su contratti a termine su valute Utile netto non realizzato su contratti finanziari futures Totale Attività Passività Scoperti bancari e presso i broker Importi dovuti per acquisto di titoli Importi dovuti per riscatti Commissioni di purificazione del reddito** Commissioni di gestione e di consulenza dovuti Commissioni di performance Altri debiti Perdita netta non realizzata su contratti a termine su valute Perdita netta non realizzata su contratti finanziari futures Totale Passività Totale Totale storico 31 marzo marzo * Si rimanda alla nota 3 a). ** Si rimanda alla nota 12. Le note allegate formano parte integrante del presente bilancio. 3

6 JPMorgan Private Bank Funds I Rendiconto consolidato del (seguito) Access Balanced Fund (GBP) Access Balanced Fund (USD) Access Conservative Fund (EUR) Access Conservative Fund (USD) Access Growth Fund (USD) Diversified Fixed Income Fund (EUR) GBP USD EUR USD USD EUR

7 JPMorgan Private Bank Funds I Rendiconto consolidato del (seguito) Diversified Fixed Income Fund (GBP) GBP Diversified Fixed Income Fund (USD) USD Global Currency and Income Fund (ex-g4) EUR International Currency Fixed Income Fund USD Islamic Global Dynamic Equity Fund USD Montes Excelsis Fund USD

8 JPMorgan Private Bank Funds I Conto economico consolidato e variazioni del Per il periodo dal 1 aprile 2014 al 30 settembre 2014 JPMorgan Private Bank Funds I Consolidato USD Access Balanced Fund (EUR) EUR netto all inizio del periodo * Proventi Dividendi netti Interessi attivi netti Interessi bancari Totale Proventi Costi Commissioni di gestione e di consulenza Commissioni di deposito e custodia, gestione e amministrazione Commissioni spettanti all Agente preposto ai registri e ai trasferimenti Taxe d abonnement Interessi passivi su scoperto di conto corrente Purificazione del reddito ** Altre spese*** Meno: remissione delle commissioni **** Totale Costi al netto della commissione di performance Commissioni di performance Totale Costi Utile/(Perdita) netto da investimenti ( ) ( ) Utile/(Perdita) netto realizzato su cessione di titoli Utile/(Perdita) netto realizzato su contratti a termine su valute ( ) ( ) Utile/(Perdita) netto realizzato su contratti finanziari futures ( ) - Utile/(Perdita) netto realizzato su operazioni di cambio ( ) Utile/(Perdita) netto realizzato nel periodo Variazioni nette nelle plusvalenze/(minusvalenze) non realizzate su titoli Variazioni nette nelle plusvalenze/(minusvalenze) non realizzate su contratti a termine su valute ( ) ( ) Variazioni nette nelle plusvalenze/(minusvalenze) non realizzate su contratti finanziari futures Variazioni nette nelle plusvalenze/(minusvalenze) non realizzate su operazioni di cambio Variazioni nette nelle plusvalenze/(minusvalenze) non realizzate nel periodo Aumento/(diminuzione) del per effetto di operazioni Movimenti nel capitale azionario Sottoscrizioni Riscatti ( ) ( ) Aumento/(diminuzione) del per effetto di variazioni del capitale Distribuzione dividendi ( ) - Totale netto alla fine del periodo *Il saldo iniziale è stato calcolato in base ai tassi di cambio prevalenti al 30 settembre Lo stesso patrimonio netto calcolato in base ai tassi di cambio prevalenti al 31 marzo 2014 rispecchiava un valore di USD ** Si rimanda alla nota 12. *** Le spese varie includono, principalmente, gli onorari degli Amministratori, onorari di revisione e inerenti questioni fiscali, spese di registrazione, pubblicazione, postali tipografiche, nonché spese legali e di marketing. Si rimanda alla nota 6. **** Si rimanda alla nota 3 a). Le note allegate formano parte integrante del presente bilancio. 6

9 JPMorgan Private Bank Funds I Conto economico consolidato e variazioni del (seguito) Per il periodo dal 1 aprile 2014 al 30 settembre 2014 Access Balanced Fund (GBP) Access Balanced Fund (USD) Access Conservative Fund (EUR) Access Conservative Fund (USD) Access Growth Fund (USD) Diversified Fixed Income Fund (EUR) GBP USD EUR USD USD EUR ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) (72.119) ( ) (39.177) 61 (25.597) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) - (39.000) - (1.940) (54.691)

10 JPMorgan Private Bank Funds I Conto economico consolidato e variazioni del (seguito) Per il periodo dal 1 aprile 2014 al 30 settembre 2014 Diversified Fixed Income Fund (GBP) GBP Diversified Fixed Income Fund (USD) USD Global Currency and Income Fund (ex-g4) EUR International Currency Fixed Income Fund USD Islamic Global Dynamic Equity Fund USD Montes Excelsis Fund USD ( ) (26.496) ( ) ( ) (54.565) (282) (33.713) ( ) (1.867) ( ) (14.862) ( ) ( ) (17.523) ( ) (716) ( ) ( ) (88.500) (346) (23.245) (13.903) (4.608) (85.209) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) - ( ) ( ) (24.495) (37)

11 JPMorgan Private Bank Funds I Rendiconto delle variazioni del numero di azioni (seguito) Per il periodo dal 1 aprile 2014 al 30 settembre 2014 Azioni in circolazione all inizio del periodo Azioni sottoscritte Azioni riacquistate Azioni in circolazione alla fine del periodo JPMorgan Private Bank Funds I - Access Balanced Fund (EUR) JPM Access Balanced Fund (EUR) A (acc) , , , ,802 JPM Access Balanced Fund (EUR) B (acc) , , , ,807 JPM Access Balanced Fund (EUR) C (acc) , , , ,974 JPM Access Balanced Fund (EUR) D (acc) , , , ,385 JPM Access Balanced Fund (EUR) Inst (acc) , , , ,651 JPMorgan Private Bank Funds I - Access Balanced Fund (GBP) JPM Access Balanced Fund (GBP) A (acc) , , , ,590 JPM Access Balanced Fund (GBP) A (inc) , , , ,010 JPM Access Balanced Fund (GBP) B (acc) , , , ,695 JPM Access Balanced Fund (GBP) B (inc) , , ,551 JPM Access Balanced Fund (GBP) C (acc)* 8.649, ,069 - JPM Access Balanced Fund (GBP) C (inc) , , ,405 JPM Access Balanced Fund (GBP) D (acc) , , , ,183 JPM Access Balanced Fund (GBP) D (inc) , , , ,502 JPM Access Balanced Fund (GBP) Inst (acc) , , , ,847 JPM Access Balanced Fund (GBP) Inst (inc) , , , ,397 JPMorgan Private Bank Funds I - Access Balanced Fund (USD) JPM Access Balanced Fund (USD) A (acc) , , , ,680 JPM Access Balanced Fund (USD) B (acc) , , , ,298 JPM Access Balanced Fund (USD) C (acc) , , , ,349 JPM Access Balanced Fund (USD) D (acc) , , , ,682 JPM Access Balanced Fund (USD) Inst (acc) , , , ,600 JPMorgan Private Bank Funds I - Access Conservative Fund (EUR) JPM Access Conservative Fund (EUR) A (acc) , , , ,661 JPM Access Conservative Fund (EUR) B (acc) , , , ,928 JPM Access Conservative Fund (EUR) C (acc) , , , ,543 JPM Access Conservative Fund (EUR) C (inc) , , ,337 JPM Access Conservative Fund (EUR) D (acc) , , ,626 JPM Access Conservative Fund (EUR) Inst (acc) , , , ,709 JPMorgan Private Bank Funds I - Access Conservative Fund (USD) JPM Access Conservative Fund (USD) A (acc) , , , ,732 JPM Access Conservative Fund (USD) B (acc) , , , ,918 JPM Access Conservative Fund (USD) C (acc) , , , ,476 JPM Access Conservative Fund (USD) Inst (acc) , , , ,938 JPMorgan Private Bank Funds I - Access Growth Fund (USD) JPM Access Growth Fund (USD) A (acc) , , , ,564 JPM Access Growth Fund (USD) D (inc) , , , ,937 JPM Access Growth Fund (USD) Inst (acc) , ,280 10, ,576 JPM Access Growth Fund (USD) Inst (inc) , , , ,777 JPMorgan Private Bank Funds I - Diversified Fixed Income Fund (EUR) JPM Diversified Fixed Income Fund (EUR) A (acc) , , , ,083 JPM Diversified Fixed Income Fund (EUR) A (inc) 9, ,971 JPM Diversified Fixed Income Fund (EUR) B (acc) , , , ,815 JPM Diversified Fixed Income Fund (EUR) C (acc) , , , ,934 JPM Diversified Fixed Income Fund (EUR) C (inc) , , , ,239 JPMorgan Private Bank Funds I - Diversified Fixed Income Fund (GBP) JPM Diversified Fixed Income Fund (GBP) A (inc) 5, ,988 JPM Diversified Fixed Income Fund (GBP) C (acc)* 6,180-6,180 - JPM Diversified Fixed Income Fund (GBP) C (inc) , , , ,337 JPMorgan Private Bank Funds I - Diversified Fixed Income Fund (USD) JPM Diversified Fixed Income Fund (USD) A (acc) , , , ,535 JPM Diversified Fixed Income Fund (USD) A (inc) 7.027, , ,938 JPM Diversified Fixed Income Fund (USD) B (acc) , , ,145 JPM Diversified Fixed Income Fund (USD) C (acc) , , , ,687 JPM Diversified Fixed Income Fund (USD) C (inc) , , , ,035 JPMorgan Private Bank Funds I - Global Currency and Income Fund (ex-g4) JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) A (acc) - EUR ,039 25, , ,321 JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) A (acc) - USD , , ,021 JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) A (inc) - EUR 10, ,736 JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) A (inc) - USD 7, ,594 JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) C (acc) - EUR , , ,041 JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) C (acc) - USD , ,673 JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) C (inc) - EUR 11, ,130 JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) C (inc) - GBP 11, ,616 JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) Inst (acc) - EUR , , , ,401 JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) Inst (acc) - USD 4.506, , ,062 JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) Inst (inc) - EUR , , ,686 JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) Inst (inc) - USD 7, ,404 JPMorgan Private Bank Funds I - International Currency Fixed Income Fund JPM International Currency Fixed Income A (acc) - USD , , ,287 JPM International Currency Fixed Income A (inc) - USD 3.874, ,145 10,158 JPM International Currency Fixed Income C (acc) - USD , , , ,697 JPM International Currency Fixed Income C (inc) - USD 661, ,644 10,000 9

12 JPMorgan Private Bank Funds I Rendiconto delle variazioni del numero di azioni (seguito) Per il periodo dal 1 aprile 2014 al 30 settembre 2014 Azioni in circolazione all inizio del periodo Azioni sottoscritte Azioni riacquistate Azioni in circolazione alla fine del periodo JPMorgan Private Bank Funds I - Islamic Global Dynamic Equity Fund JPM Islamic Global Dynamic Equity Fund (USD) A (acc) , , , ,239 JPM Islamic Global Dynamic Equity Fund (USD) B (acc) , , , ,373 JPM Islamic Global Dynamic Equity Fund (USD) C (acc) , , , ,386 JPM Islamic Global Dynamic Equity Fund (USD) Inst (acc) , ,962 JPMorgan Private Bank Funds I - Montes Excelsis Fund JPM Montes Excelsis Fund C (acc) - USD , ,748 * Classe di Azioni inattiva a decorrere dalla fine del periodo. Le note allegate formano parte integrante del presente bilancio. 10

13 JPMorgan Private Bank Funds I Dati statistici (seguito) netto dell attivo per azione nella valuta della classe di azioni 30 settembre marzo marzo 2013 JPMorgan Private Bank Funds I - Access Balanced Fund (EUR) JPM Access Balanced Fund (EUR) A (acc) 129,91 125,23 119,38 JPM Access Balanced Fund (EUR) B (acc) 130,06 125,20 118,99 JPM Access Balanced Fund (EUR) C (acc) 134,46 129,16 122,24 JPM Access Balanced Fund (EUR) D (acc) 107,87 103,73 - JPM Access Balanced Fund (EUR) Inst (acc) 112,88 108,38 102,50 JPMorgan Private Bank Funds I - Access Balanced Fund (GBP) JPM Access Balanced Fund (GBP) A (acc) 117,09 113,85 108,26 JPM Access Balanced Fund (GBP) A (inc) 116,06 113,30 108,10 JPM Access Balanced Fund (GBP) B (acc) 127,96 124,11 117,44 JPM Access Balanced Fund (GBP) B (inc) 116,23 114,28 109,17 JPM Access Balanced Fund (GBP) C (acc)* - 105,40 - JPM Access Balanced Fund (GBP) C (inc) 115,63 116,20 110,74 JPM Access Balanced Fund (GBP) D (acc) 107,55 104,31 - JPM Access Balanced Fund (GBP) D (inc) 110,40 107,63 101,87 JPM Access Balanced Fund (GBP) Inst (acc) 105,13 101,75 - JPM Access Balanced Fund (GBP) Inst (inc) 104,74 101,75 - JPMorgan Private Bank Funds I - Access Balanced Fund (USD) JPM Access Balanced Fund (USD) A (acc) 119,74 117,96 110,25 JPM Access Balanced Fund (USD) B (acc) 119,51 117,55 109,54 JPM Access Balanced Fund (USD) C (acc) 128,49 126,13 117,04 JPM Access Balanced Fund (USD) D (acc) 110,43 108,51 100,91 JPM Access Balanced Fund (USD) Inst (acc) 115,34 113,16 104,92 JPMorgan Private Bank Funds I - Access Conservative Fund (EUR) JPM Access Conservative Fund (EUR) A (acc) 113,67 111,71 108,93 JPM Access Conservative Fund (EUR) B (acc) 114,31 112,26 109,32 JPM Access Conservative Fund (EUR) C (acc) 115,25 113,04 109,79 JPM Access Conservative Fund (EUR) C (inc) 102,75 101,30 - JPM Access Conservative Fund (EUR) D (acc) 106,21 104,18 101,11 JPM Access Conservative Fund (EUR) Inst (acc) 103,74 101,75 - JPMorgan Private Bank Funds I - Access Conservative Fund (USD) JPM Access Conservative Fund (USD) A (acc) 111,71 110,88 107,02 JPM Access Conservative Fund (USD) B (acc) 100,81 99,99 - JPM Access Conservative Fund (USD) C (acc) 112,61 111,57 107,28 JPM Access Conservative Fund (USD) D (acc)* ,58 JPM Access Conservative Fund (USD) Inst (acc) 102,95 102,06 - JPMorgan Private Bank Funds I - Access Growth Fund (USD) JPM Access Growth Fund (USD) A (acc) 105,23 102,94 - JPM Access Growth Fund (USD) D (inc) 105,72 103,17 - JPM Access Growth Fund (USD) Inst (acc) 106,06 103,36 - JPM Access Growth Fund (USD) Inst (inc) 106,06 103,37 - JPMorgan Private Bank Funds I - Diversified Fixed Income Fund (EUR) JPM Diversified Fixed Income Fund (EUR) A (acc) 117,64 116,81 116,29 JPM Diversified Fixed Income Fund (EUR) A (inc) 100,66 101,38 102,35 JPM Diversified Fixed Income Fund (EUR) B (acc) 119,87 118,87 118,05 JPM Diversified Fixed Income Fund (EUR) C (acc) 122,55 121,34 120,13 JPM Diversified Fixed Income Fund (EUR) C (inc) 101,58 101,51 - JPMorgan Private Bank Funds I - Diversified Fixed Income Fund (GBP) JPM Diversified Fixed Income Fund (GBP) A (acc)* ,00 JPM Diversified Fixed Income Fund (GBP) A (inc) 105,41 105,26 107,09 JPM Diversified Fixed Income Fund (GBP) C (acc)* - 100,08 - JPM Diversified Fixed Income Fund (GBP) C (inc) 112,08 111,99 113,85 JPMorgan Private Bank Funds I - Diversified Fixed Income Fund (USD) JPM Diversified Fixed Income Fund (USD) A (acc) 115,90 115,10 114,51 JPM Diversified Fixed Income Fund (USD) A (inc) 104,08 104,72 105,41 JPM Diversified Fixed Income Fund (USD) B (acc) 114,84 113,87 112,99 JPM Diversified Fixed Income Fund (USD) C (acc) 120,40 119,24 117,93 JPM Diversified Fixed Income Fund (USD) C (inc) 99,26 100,11 100,83 JPMorgan Private Bank Funds I - Global Currency and Income Fund (ex-g4) JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) A (acc) - EUR 107,02 99,58 111,91 JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) A (acc) - USD 135,23 137,64 143,87 JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) A (inc) - EUR 96,38 92,40 107,72 JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) A (inc) - USD 124,73 130,73 141,71 JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) C (acc) - EUR 108,35 100,64 112,70 JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) C (acc) - USD 121,95 123,92 - JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) C (inc) - EUR 92,93 89,25 104,01 JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) C (inc) - GBP 73,34 75,08 85,88 JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) Inst (acc) - EUR 104,91 97,37 - JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) Inst (acc) - USD 131,88 133,90 - JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) Inst (inc) - EUR 103,32 97,37 - JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) Inst (inc) - USD 129,95 133,91 - JPMorgan Private Bank Funds I - International Currency Fixed Income Fund JPM International Currency Fixed Income A (acc) - USD 103,80 106,44 108,22 JPM International Currency Fixed Income A (inc) - USD 92,80 97,54 101,40 JPM International Currency Fixed Income C (acc) - USD 105,51 108,00 109,41 JPM International Currency Fixed Income C (inc) - USD 95,29 98,85-11

14 JPMorgan Private Bank Funds I Dati statistici (seguito) netto dell attivo per azione nella valuta della classe di azioni 30 settembre marzo marzo 2013 JPMorgan Private Bank Funds I - Islamic Global Dynamic Equity Fund JPM Islamic Global Dynamic Equity Fund (USD) A (acc) 132,24 129,29 109,27 JPM Islamic Global Dynamic Equity Fund (USD) B (acc) 136,36 133,04 112,00 JPM Islamic Global Dynamic Equity Fund (USD) C (acc) 124,44 121,11 101,44 JPM Islamic Global Dynamic Equity Fund (USD) Inst (acc) 144,20 140,20 117,19 JPMorgan Private Bank Funds I - Montes Excelsis Fund JPM Montes Excelsis Fund C (acc) - USD 111,93 110,52 102,81 * Classe di Azioni inattiva a decorrere dalla fine del periodo. Le note allegate formano parte integrante del presente bilancio. 12

15 JPMorgan Private Bank Funds I Note ai Rendiconti finanziari non certificati 1. Organizzazione JPMorgan Private Bank Funds I ( la SICAV ) è una società di investimento costituita in data 16 febbraio 2006 per un periodo di tempo illimitato. Essa è costituita in forma di Société Anonyme, qualificata come Società d Investimento a Capitale Variabile (SICAV) in conformità con la Parte I della legge lussemburghese del 17 dicembre 2010 relativa agli organismi di investimento collettivo in valori mobiliari., la SICAV comprende13 comparti, ciascuno dei quali è collegato ad un portafoglio di investimento separato consistente in titoli, contante ed altri strumenti finanziari. In data 16 febbraio 2006, JPMorgan Asset Management (Europe) S.à r.l. è stata designata dalla SICAV quale Società di Gestione. A partire dal 1 luglio 2011, JPMorgan Asset Management (Europe) S.à r.l. opera in qualità di Società di Gestione secondo il Capitolo 15 della legge del 17 dicembre 2010 vigente in Lussemburgo ed è conforme ai regolamenti UCITS IV. La SICAV è iscritta al Registre de Commerce et des Sociétés di Lussemburgo, al numero B Ciascun comparto può contenere le classi di azioni A, B, C, D, Inst e X, che possono differire per importo minimo di sottoscrizione, importo minimo di partecipazione, valuta e/o requisiti di idoneità, nonché per gli oneri e le spese e la politica dei dividendi ad esse attribuibili. Singole classi di azioni recano il prefisso JPM. All interno di ogni comparto, le singole classi di azioni possono essere denominate in una valuta diversa dalla valuta di denominazione del comparto.la valuta di denominazione di ogni classe di azioni è indicata da un suffisso apposto al nome della classe di azioni. 2. Principi contabili significativi I rendiconti finanziari sono stati predisposti in conformità con le norme vigenti in Lussemburgo in relazione agli organismi di investimento collettivo. a) Valutazione dell investimento Il valore dei titoli e/o degli strumenti finanziari derivati che sono quotati o negoziati su qualsivoglia borsa valori sarà basato sul piùrecente prezzo disponibile sulla corrispondente borsa valori. I titoli e/o strumenti finanziari derivati negoziati in un altro mercato regolamentato vengono valutati sulla base dell ultimo prezzo disponibile su tale mercato. Nell eventualità che qualsivoglia dei titoli detenuti nel portafoglio titoli della SICAV alla Data di Valutazione non siano quotati o negoziati su una borsa valori od altro Regolamentato, oppure nell eventualità che per qualsivoglia di tali titoli non sia disponibile una quotazione del prezzo, oppure se il prezzo come determinato ai sensi del comma non sia, a giudizio dei Consiglieri di Amministrazione, rappresentativo del valore equo di mercato dei relativi titoli, il valore di tali titoli sarà determinato in base al prezzo di vendita ragionevolmente prevedibile, determinato prudentemente e in buona fede. Le azioni o quote emesse da UCITS o altri UCIS sono valutate sulla base dell ultimo prezzo disponibile o del valore netto d inventario, come dichiarato o fornito da dette imprese o dai rispettivi agenti. Attività liquide e strumenti del mercato monetario possono essere valutati al valore piùl eventuale interesse maturato od in base al costo ammortizzato. Tutte le altre attività, laddove consentito dalla prassi, possono essere valutate allo stesso modo. I rendiconti finanziari sono presentati sulla base dei patrimoni netti dei comparti calcolati al 30 settembre 2014 eccetto che per il comparto JPMorgan Private Bank Funds I - Access Balanced Fund (EUR), JPMorgan Private Bank Funds I - Access Balanced Fund (GBP), JPMorgan Private Bank Funds I - Access Balanced Fund (USD), JPMorgan Private Bank Funds I - Access Conservative Fund (EUR), JPMorgan Private Bank Funds I - Access Conservative Fund (USD), JPMorgan Private Bank Funds I - Access Growth Fund (USD) e JPMorgan Private Bank Funds I - Montes Excelsis Fund il cui patrimonio netto è calcolato al 24 settembre 2014 (a causa della frequenza di calcolo settimanale del valore netto d inventario). b) Meccanismo di Swing Pricing Un comparto può subire la diluizione del d Inventario (VNI) per azione se gli investitori acquistano o vendono le azioni di un Comparto ad un prezzo che non rispecchia le spese di transazione ed altre spese generate quando le operazioni titoli sono svolte dal gestore degli investimenti per tenere conto delle entrate e uscite di cassa. Per compensare quest impatto, si può adottare un meccanismo cosiddetto di swing pricing, che protegge gli interessi degli azionisti del Fondo. Se, in qualsiasi giorno di valutazione, il totale delle transazioni nette in azioni di un Comparto eccede un limite prefissato, determinato e rivisto periodicamente per ogni Comparto dalla Società di gestione, il d Inventario per azione potrebbe essere rivisto al rialzo o al ribasso per rispecchiare rispettivamente le entrate nette e le uscite nette. Le entrate e le uscite nette saranno determinate dalla Società di Gestione in base alle ultime informazioni disponibili al momento del calcolo del d Inventario per azione. Il meccanismo di swing pricing può essere applicato a tutti i comparti, ad eccezione di JPMorgan Private Bank Funds I - Access Balanced Fund (EUR), JPMorgan Private Bank Funds I - Access Balanced Fund (GBP), JPMorgan Private Bank Funds I - Access Balanced Fund (USD), JPMorgan Private Bank Funds I - Access Conservative Fund (EUR), JPMorgan Private Bank Funds I - Access Conservative Fund (USD), JPMorgan Private Bank Funds I - Access Growth Fund (USD) e JPMorgan Private Bank Funds I - Montes Excelsis Fund, come definito dal prospetto informativo. L entità delle correzioni di prezzo sarà definita dalla Società di Gestione per rispecchiare le spese di transazione ed altre spese. Tali correzioni potranno variare da Comparto a Comparto senza però mai superare il 2 del d Inventario originale per azione. Il d Inventario per Azione ufficiale alla fine del periodo, indicato nella sezione delle informazioni statistiche della presente relazione può pertanto includere una correzione introdotta con la tecnica dello swing pricing, che non sarebbe computata nel rendiconto consolidato del e nel conto economico consolidato e variazioni del. Alla data di fine periodo, non è stata applicata alcuna correzione con la tecnica dello swing pricing. c) Utili e perdite realizzati e non realizzati sugli investimenti Le transazioni di investimento sono contabilizzate alla data di negoziazione (la data in cui l ordine di acquistare o vendere viene eseguito). Per le operazioni in altri piani di investimento collettivo, le transazioni vengono contabilizzate alla ricezione della conferma dell operazione da parte degli agenti di trasferimento sottostanti. Gli utili e le perdite realizzati sulle vendite di investimenti sono calcolati al costo medio del libro. La relativa fluttuazione del cambio tra la data di acquisto e la data di vendita degli investimenti è inclusa negli utili e perdite realizzati sugli investimenti. Gli utili e le perdite non realizzati sulle partecipazioni di investimenti sono calcolati al costo totale del libro e includono i relativi utili e perdite non realizzati sulle operazioni di cambio. d) Conversione di valute estere I libri e i registri di ogni comparto sono espressi nella valuta di riferimento del corrispondente comparto. Gli importi espressi in altre valute sono convertiti nella valuta di riferimento come segue: (i) le valutazioni degli investimenti e le altre attività e passività, inizialmente espresse in altre valute, sono convertite ogni giorno lavorativo nella valuta di riferimento in base ai tassi di cambio in vigore in tale giorno lavorativo; (ii) gli acquisti e le vendite di investimenti esteri, i costi e i ricavi sono convertiti nella valuta di riferimento secondo i tassi di cambio prevalenti alle rispettive date di dette transazioni. Gli utili o perdite netti realizzati e non realizzati su cambi rappresentano: (i) utili e perdite su cambi derivanti dalla vendita e dal possesso di strumenti e valute estere; (ii) utili e perdite realizzati tra la data di contrattazione e la data di regolamento sulle transazioni di titoli e i contratti a termine in valuta estera; e (iii) utili e perdite derivanti dalla differenza tra gli importi di dividendi e interessi registrati e gli importi effettivamente ricevuti. Gli utili e le perdite risultanti dalla conversione vengono inclusi in Utile/(Perdita) netto realizzato su operazioni di cambio nel Conto economico consolidato e Variazioni del. La valuta di riferimento del Conto economico consolidato è il dollaro statunitense (USD). 13

16 JPMorgan Private Bank Funds I Note ai Rendiconti finanziari non certificati (seguito) I tassi di cambio principali applicati al 30 settembre 2014 erano i seguenti: 1 USD = 0, EUR 1 USD = 0, GBP e) Computo del reddito Il reddito da interesse matura giornalmente e include l ammortamento dei premi e l accumulo degli sconti, laddove applicabile. Il reddito da interessi bancari viene computato secondo il criterio della competenza, eccetto per il comparto JPMorgan Private Bank Funds I - Islamic Global Dynamic Equity Fund, per il quale vige il divieto di addebitare ad esso interessi sui debiti nonché di accreditare interessi sui crediti. Il reddito da dividendi matura alla data ex-dividendo. Questo reddito viene contabilizzato al netto delle eventuali ritenute d acconto e opportunamente corretto laddove tali ritenute d acconto possano essere rimborsate. I dividendi relativi al fondo JPMorgan Private Bank Funds I - Islamic Global Dynamic Equity Fund vengono sottoposti a un processo di purificazione spiegato nella nota 12. f) Contratti a termine su valute Gli utili o perdite non realizzati su contratti a termine su valute aperti vengono valutati sulla base dei tassi di cambio prevalenti alla relativa data di valutazione. Le variazioni di tali importi sono incluse nel conto economico e variazioni del patrimonio netto, alla voce variazione netta degli utili/(perdite) non realizzati su contratti a termine su valute. Alla chiusura di un contratto, l utile/(perdita) realizzato/a viene contabilizzato alla voce utili/(perdite) netti realizzati su contratti a termine su valute nel conto economico e variazioni del patrimonio netto. Gli utili o perdite non realizzati vengono contabilizzati alla voce utili/(perdite) netti non realizzati su contratti a termine su valute nel rendiconto consolidato del patrimonio netto. g) Contratti finanziari futures su titoli e indici I contratti finanziari futures regolamentati sono valutati al prezzo di liquidazione quotato in borsa. I depositi iniziali di garanzia vengono effettuati alla stipulazione dei contratti e possono essere in contanti o in titoli. Durante il periodo in cui tali contratti sono operativi, le variazioni subite dal valore dei contratti sono registrate come utili e perdite non realizzati usando il marking-to-market su base quotidiana per rifletterne il valore di mercato al termine di ogni giornata di contrattazione. Pagamenti di margini di variazione sono effettuati o ricevuti su base quotidiana, a seconda che si realizzino utili o si subiscano perdite. Alla chiusura del contratto, la SICAV contabilizza un guadagno o una perdita realizzati pari alla differenza tra i proventi dalla, od il costo della, chiusura della transazione e il costo iniziale del contratto alla voce Utile/(Perdita) netto non realizzato su contratti finanziari futures nel conto economico e variazioni del patrimonio netto. Gli utili o perdite non realizzati sono contabilizzati alla voce Utile/(Perdita) netto non realizzato su contratti finanziari futures nel rendiconto consolidato del patrimonio netto. Le richieste di copertura giornaliere vengono contabilizzate alla voce Utile/(Perdita) netto realizzato su contratti finanziari futures nel conto economico e variazioni del patrimonio netto. 3. Spese e commissioni a) Commissioni di consulenza e gestione annuali La SICAV corrisponde alla Società di Gestione una commissione di consulenza e gestione annuale calcolata come percentuale delle attività nette medie giornaliere di ciascun comparto e classe di azioni da essa gestito. Le commissioni di consulenza e gestione annuali sono pagabili mensilmente in arretrato in ragione delle seguenti aliquote: JPM Access Balanced Fund (EUR) A (acc) 1,50 JPM Access Balanced Fund (EUR) B (acc) 1,20 JPM Access Balanced Fund (EUR) C (acc) 0,90 JPM Access Balanced Fund (EUR) D (acc) 1,00 JPM Access Balanced Fund (EUR) Inst (acc) 0,80 JPM Access Balanced Fund (GBP) A (acc) 1,35 JPM Access Balanced Fund (GBP) A (inc) 1,35 JPM Access Balanced Fund (GBP) B (acc) 0,85 JPM Access Balanced Fund (GBP) B (inc) 0,85 JPM Access Balanced Fund (GBP) C (acc)* 0,60 JPM Access Balanced Fund (GBP) C (inc) 0,60 JPM Access Balanced Fund (GBP) D (acc) 0,85 JPM Access Balanced Fund (GBP) D (inc) 0,85 JPM Access Balanced Fund (GBP) Inst (acc) 0,50 JPM Access Balanced Fund (GBP) Inst (inc) 0,50 JPM Access Balanced Fund (USD) A (acc) 1,50 JPM Access Balanced Fund (USD) B (acc) 1,20 JPM Access Balanced Fund (USD) C (acc) 0,90 JPM Access Balanced Fund (USD) D (acc) 1,00 JPM Access Balanced Fund (USD) Inst (acc) 0,80 JPM Access Conservative Fund (EUR) A (acc) 0,95 JPM Access Conservative Fund (EUR) B (acc) 0,80 JPM Access Conservative Fund (EUR) C (acc) 0,65 JPM Access Conservative Fund (EUR) C (inc) 0,65 JPM Access Conservative Fund (EUR) D (acc) 0,45 JPM Access Conservative Fund (EUR) Inst (acc) 0,60 JPM Access Conservative Fund (USD) A (acc) 0,95 JPM Access Conservative Fund (USD) B (acc) 0,80 JPM Access Conservative Fund (USD) C (acc) 0,65 JPM Access Conservative Fund (USD) Inst (acc) 0,60 JPM Access Growth Fund (USD) A (acc) 1,50 JPM Access Growth Fund (USD) D (inc) 1,00 JPM Access Growth Fund (USD) Inst (acc) 0,80 JPM Access Growth Fund (USD) Inst (inc) 0,80 JPM Diversified Fixed Income Fund (EUR) A (acc) 0,70 JPM Diversified Fixed Income Fund (EUR) A (inc) 0,70 JPM Diversified Fixed Income Fund (EUR) B (acc) 0,45 JPM Diversified Fixed Income Fund (EUR) C (acc) 0,20 JPM Diversified Fixed Income Fund (EUR) C (inc) 0,20 JPM Diversified Fixed Income Fund (GBP) A (inc) 0,70 JPM Diversified Fixed Income Fund (GBP) C (acc)* 0,20 JPM Diversified Fixed Income Fund (GBP) C (inc) 0,20 JPM Diversified Fixed Income Fund (USD) A (acc) 0,70 JPM Diversified Fixed Income Fund (USD) A (inc) 0,70 14

17 JPMorgan Private Bank Funds I Note ai Rendiconti finanziari non certificati (seguito) JPM Diversified Fixed Income Fund (USD) B (acc) 0,45 JPM Diversified Fixed Income Fund (USD) C (acc) 0,20 JPM Diversified Fixed Income Fund (USD) C (inc) 0,20 JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) A (acc) - EUR 0,80 JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) A (acc) - USD 0,80 JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) A (inc) - EUR 0,80 JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) A (inc) - USD 0,80 JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) C (acc) - EUR 0,50 JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) C (acc) - USD 0,50 JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) C (inc) - EUR 0,50 JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) C (inc) - GBP 0,50 JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) Inst (acc) - EUR 0,35 JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) Inst (acc) - USD 0,35 JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) Inst (inc) - EUR 0,35 JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) Inst (inc) - USD 0,35 JPM International Currency Fixed Income A (acc) - USD 0,80 JPM International Currency Fixed Income A (inc) - USD 0,80 JPM International Currency Fixed Income C (acc) - USD 0,50 JPM International Currency Fixed Income C (inc) - USD 0,50 JPM Islamic Global Dynamic Equity Fund (USD) A (acc) 1,50 JPM Islamic Global Dynamic Equity Fund (USD) B (acc) 1,30 JPM Islamic Global Dynamic Equity Fund (USD) C (acc) 0,85 JPM Islamic Global Dynamic Equity Fund (USD) Inst (acc) 0,65 JPM Montes Excelsis Fund C (acc) - USD 0,50 * Classe di Azioni inattiva a decorrere dalla fine del periodo. I comparti possono investire in UCITS e altri UCI gestiti dalla Società di Gestione, dal Gestore degli Investimenti o da qualsiasi altro membro di JPMorgan Chase & Co. Per evitare il doppio addebito della Commissione di Consulenza e Gestione Annuale su tali attività si procede o a) escludendo le attività dal patrimonio netto su cui viene calcolata la Commissione di Consulenza e Gestione Annuale, oppure b) investendo in UCITS o UCI tramite classi che non incorrono in una Commissione di Consulenza e Gestione Annuale od altre commissioni equivalenti pagabili al relativo gruppo del Gestore degli Investimenti; oppure c) compensando la Commissione di Consulenza e Gestione Annuale con un rimborso alla SICAV o Comparto della Commissione di Consulenza e Gestione Annuale (o equivalente) addebitata agli UCITS o UCI sottostanti; oppure d) addebitando solo la differenza tra Commissione di Consulenza e Gestione Annuale della SICAV o Comparto e la Commissione di Consulenza e Gestione Annuale (o equivalente) addebitata agli UCITS o UCI sottostanti., i comparti (eccetto JPMorgan Private Bank Funds I Diversified Fixed Income Fund (EUR), JPMorgan Private Bank Funds I Diversified Fixed Income Fund (GBP), JPMorgan Private Bank Funds I Diversified Fixed Income Fund (USD), JPMorgan Private Bank Funds I - Islamic Global Dynamic Equity Fund) hanno investito in classi di azioni istituzionali (non soggette a commissioni di gestione) di UCITS gestiti da membri di JPMorgan Chase & Co. Per tutte le classi di azioni A,BeD,lespese e le commissioni addebitate alla SICAV sono calcolate come una percentuale fissa del patrimonio totale netto di ciascuna classe di azioni. Questa percentuale fissa copre tutte le spese e le commissioni connesse con la gestione della SICAV, incluse le commissioni spettanti per gestione e consulenza, le imposte e gli altri costi di periodo; sono escluse le imposte versate sugli investimenti o i costi straordinari. Alla SICAV non vengono addebitati altri costi e la Società di Gestione si fa carico dell eventuale discrepanza che potrebbe insorgere tra le commissioni e le spese effettive relative alle operazioni della SICAV e la percentuale fissa come specificata nell Appendice.Tali discrepanze sono contabilizzate nei rendiconti finanziari alla voce Remissione della commissione". Nella misura in cui tali commissioni e spese dovessero risultare inferiori alla percentuale fissa, la differenza in eccesso viene versata al Gestore degli Investimenti e accorpata con le Commissioni di Gestione e Consulenza. Le aliquote annuali fisse delle commissioni per ciascuna classe di azioni sono indicate nell Appendice. b) Spese di gestione e amministrative I comparti sono soggetti alle seguenti spese di gestione e amministrative, che includono le commissioni di transazione e la Taxe d abonnement: JPM Access Balanced Fund (EUR) A (acc) 0,20 JPM Access Balanced Fund (EUR) B (acc) 0,20 JPM Access Balanced Fund (EUR) C (acc) 0,15** JPM Access Balanced Fund (EUR) D (acc) 0,20 JPM Access Balanced Fund (EUR) Inst (acc) 0,15** JPM Access Balanced Fund (GBP) A (acc) 0,20 JPM Access Balanced Fund (GBP) A (inc) 0,20 JPM Access Balanced Fund (GBP) B (acc) 0,20 JPM Access Balanced Fund (GBP) B (inc) 0,20 JPM Access Balanced Fund (GBP) C (acc)* 0,15** JPM Access Balanced Fund (GBP) C (inc) 0,15** JPM Access Balanced Fund (GBP) D (acc) 0,20 JPM Access Balanced Fund (GBP) D (inc) 0,20 JPM Access Balanced Fund (GBP) Inst (acc) 0,20 JPM Access Balanced Fund (GBP) Inst (inc) 0,20 JPM Access Balanced Fund (USD) A (acc) 0,20 JPM Access Balanced Fund (USD) B (acc) 0,20 JPM Access Balanced Fund (USD) C (acc) 0,15** JPM Access Balanced Fund (USD) D (acc) 0,20 JPM Access Balanced Fund (USD) Inst (acc) 0,15** JPM Access Conservative Fund (EUR) A (acc) 0,20 JPM Access Conservative Fund (EUR) B (acc) 0,20 JPM Access Conservative Fund (EUR) C (acc) 0,15** JPM Access Conservative Fund (EUR) C (inc) 0,15** JPM Access Conservative Fund (EUR) D (acc) 0,20 JPM Access Conservative Fund (EUR) Inst (acc) 0,15** JPM Access Conservative Fund (USD) A (acc) 0,20 JPM Access Conservative Fund (USD) B (acc) 0,20 JPM Access Conservative Fund (USD) C (acc) 0,15** JPM Access Conservative Fund (USD) Inst (acc) 0,15** JPM Access Growth Fund (USD) A (acc) 0,20 JPM Access Growth Fund (USD) D (inc) 0,20 JPM Access Growth Fund (USD) Inst (acc) 0,15** JPM Access Growth Fund (USD) Inst (inc) 0,15** 15

18 JPMorgan Private Bank Funds I Note ai Rendiconti finanziari non certificati (seguito) JPM Diversified Fixed Income Fund (EUR) A (acc) 0,20 JPM Diversified Fixed Income Fund (EUR) A (inc) 0,20 JPM Diversified Fixed Income Fund (EUR) B (acc) 0,20 JPM Diversified Fixed Income Fund (EUR) C (acc) 0,15** JPM Diversified Fixed Income Fund (EUR) C (inc) 0,15** JPM Diversified Fixed Income Fund (GBP) A (inc) 0,20 JPM Diversified Fixed Income Fund (GBP) C (acc)* 0,15** JPM Diversified Fixed Income Fund (GBP) C (inc) 0,15** JPM Diversified Fixed Income Fund (USD) A (acc) 0,20 JPM Diversified Fixed Income Fund (USD) A (inc) 0,20 JPM Diversified Fixed Income Fund (USD) B (acc) 0,20 JPM Diversified Fixed Income Fund (USD) C (acc) 0,15** JPM Diversified Fixed Income Fund (USD) C (inc) 0,15** JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) A (acc) - EUR 0,20 JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) A (acc) - USD 0,20 JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) A (inc) - EUR 0,20 JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) A (inc) - USD 0,20 JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) C (acc) - EUR 0,15** JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) C (acc) - USD 0,15** JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) C (inc) - EUR 0,15** JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) C (inc) - GBP 0,15** JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) Inst (acc) - EUR 0,15** JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) Inst (acc) - USD 0,15** JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) Inst (inc) - EUR 0,15** JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) Inst (inc) - USD 0,15** JPM International Currency Fixed Income A (acc) - USD 0,20 JPM International Currency Fixed Income A (inc) - USD 0,20 JPM International Currency Fixed Income C (acc) - USD 0,15** JPM International Currency Fixed Income C (inc) - USD 0,15** JPM Islamic Global Dynamic Equity Fund (USD) A (acc) 0,40 JPM Islamic Global Dynamic Equity Fund (USD) B (acc) 0,20 JPM Islamic Global Dynamic Equity Fund (USD) C (acc) 0,15** JPM Islamic Global Dynamic Equity Fund (USD) Inst (acc) 0,15** JPM Montes Excelsis Fund C (acc) - USD 0,15** * Classe di Azioni inattiva a decorrere dalla fine del periodo. ** Questo è un valore massimo. Se le spese di gestione e amministrative effettive sono inferiori alla percentuale massima indicata, saranno addebitate solo le spese effettive. Le spese di gestione e amministrative includono: (i) Le spese direttamente sostenute dal Fondo, inclusi, ma non solo, gli onorari spettanti all agente depositario, le spese e gli onorari spettanti ai revisori contabili, la taxe d abonnement lussemburghese, gli onorari e le ragionevoli spese vive incorse dai consiglieri di amministrazione. (ii) Una commissione di servizio per il fondo versata alla Società di Gestione per i servizi amministrativi e correlati che costituirà l importo residuo delle spese amministrative e di esercizio dopo la deduzione delle spese di cui alla precedente sezione i). La Società di Gestione si fa quindi carico di tutte le spese sostenuto nell esercizio e amministrazione giornaliere del Fondo, incluse, ma non solo, le spese di costituzione come i costi di organizzazione e registrazione; le spese contabili comprendenti i servizi contabili e amministrativi del fondo; le spese dell agenzia di trasferimento inclusive dei servizi dell agente preposto ai registri e trasferimenti; i servizi dell agente amministrativo e dell agente di domiciliazione; le commissioni e ragionevoli spese vive degli agenti preposti ai pagamenti e dei rappresentanti; spese ed onorari legali; spese continuative di registrazione, iscrizione e quotazione in borsa, incluse le spese di traduzione; il costo di pubblicazione dei corsi azionari e le spese postali, telefoniche di trasmissione in facsimile e di altri mezzi di comunicazione elettronici; e i costi e le spese di preparazione, stampa e distribuzione del prospetto informativo e dei documenti contenenti informazioni chiave per gli investitori o qualsivoglia altro documento di offerta, dei rendiconti finanziari e di altri documenti posti a disposizione degli azionisti. Le spese di gestione e amministrative non includono le commissioni di transazione e le spese straordinarie. Le spese di gestione e amministrative a carico delle classi di azioni A, BeDsono pari a un aliquota fissa specificata nella Appendice - Particolari del comparto. A meno che non sia indicato altrimenti nella Appendice - Particolari del comparto, le spese di gestione e amministrative a carico delle classi di azioni C, Inst e X saranno pari alla somma minore tra le spese effettive incorse dal Fondo e l aliquota massima indicata nella Appendice - Particolari del comparto. La società di gestione si farà carico delle eventuali spese di esercizio e amministrative che eccedono l aliquota specificata nella Appendice - Particolari del comparto. c) Commissioni di performance Ai sensi dell accordo di gestione degli investimenti, come disposto nell appendice al prospetto informativo, il gestore degli investimenti ha diritto di ricevere dal valore netto d inventario di determinati comparti o classi di azioni, una commissione di incentivo annuale basata sulla performance (la commissione di performance ) se la performance del comparto supera il rendimento del benchmark, subordinatamente all applicazione del metodo del rendimento massimo storico precedente secondo la definizione data nell Appendice V e come specificato nell Appendice III per ciascun comparto. In occasione di ogni giorno di valutazione, viene computata un attribuzione per la commissione di performance del precedente giorno di valutazione, laddove opportuno, ela commissione di performance finale è pagabile annualmente. Ai sensi delle disposizioni del relativo accordo di gestione degli investimenti, il gestore degli investimenti può avere diritto a percepire la commissione di performance dalla società di gestione. In occasione di ogni giorno di valutazione, il valore netto d inventario di ciascuna classe di ciascun comparto per la quale si applica una commissione di performance, che include un attribuzione per tutte le commissioni e le spese (inclusa la commissione di consulenza e gestione annuale, e le spese di esercizio e di amministrazione che devono essere sostenute dalla relativa classe alla percentuale stabilita nell Appendice al prospetto) viene corretto in base alle eventuali distribuzioni di dividendi e sottoscrizioni e riscatti trattati in quel giorno di valutazione e l eventuale commissione di performance maturata durante tale giorno per tale classe viene risommata (il valore netto d inventario corretto ). Ai fini del calcolo della commissione di performance, in occasione di ogni giorno di valutazione, viene calcolato il rendimento della classe di azioni inteso come differenza tra il valore netto d inventario (corretto risommando l eventuale commissione di performance maturata) in tale giorno e il valore netto d inventario corretto del giorno di valutazione precedente, espresso come un rendimento basato sul valore netto d inventario del giorno di valutazione precedente di quella classe. Metodo del rendimento massimo storico precedente Se il rendimento della classe di azioni supera il rendimento di benchmark e il rendimento cumulativo della classe di azioni supera il rendimento massimo storico precedente (come definito nell appendice al prospetto), l attribuzione per la commissione di performance viene incrementata in misura pari al tasso della commissione di performance moltiplicato per il sovrarendimento moltiplicato per il valore netto d inventario corretto di quella classe al giorno di valutazione precedente. Se il rendimento della classe di azioni non supera il rendimento di benchmark, l attribuzione per la commissione di performance viene ridotta (ma non resa inferiore a zero) in misura pari al tasso della commissione di performance moltiplicato per il sovrarendimento negativo moltiplicato per il valore netto d inventario corretto di quella classe di azioni al giorno di valutazione precedente. In seguito a un periodo di sovrarendimento negativo, per cui l attribuzione per la commissione di performance sia stata ridotta a zero, non viene maturata alcuna nuova commissione di performance 16

19 JPMorgan Private Bank Funds I Note ai Rendiconti finanziari non certificati (seguito) fino a quando il rendimento cumulativo della classe di azioni non superi il maggiore tra il rendimento massimo storico precedente e il rendimento cumulativo di benchmark a partire dall inizio del periodo contabile della SICAV. La commissione di performance maturata in qualsivoglia giorno di valutazione si riflette nel valore netto d inventario per azione sulla base del quale possono essere accettati sottoscrizioni e riscatti., il tasso della commissione di performance e i benchmark erano i seguenti: Comparto Classe di azione applicabile Tasso della commmissione di performance Benchmark di performance JPMorgan Private Bank Funds I Access Balanced Fund (GBP) (1) Tutte 10 MSCIWorldIndexLocalCurrency (utiletotalenetto) (50); Barclays Global Aggregate 1-10 years ex-japan (utile totale lordo) coperte in GBP (30); I Week GBP LIBID 1 Week (15); Bloomberg Commodity Index Total Return (5) JPMorgan Private Bank FundsI-Access Conservative Fund (EUR) Tutte, eccetto coperte in CHF 10 European Overnight Index Average JPMorgan Private Bank Funds I-Access Conservative Fund (USD) (2) Tutte 10 ICE Overnight USD LIBOR (1) Benchmark cambiato da MSCI World Index Local Currency (utile totale netto) (50); Barclays Global Aggregate 1-10 years ex-japan (utile totale lordo) coperto in GBP (30); British Bankers Association GBP LIBID 1 Week (15);Dow Jones-UBS Commodity Index utile totale (5) a decorrere dal 1 luglio (2) Benchmark cambiato da British Bankers Association USD LIBOR Overnight a decorrere dal 1 luglio Operazioni con parti associate Tutte le operazioni con parti associate sono state concluse alle normali condizioni di mercato. J.P. Morgan Chase e Co. e le sue affiliate sono controparti per alcuni contratti a termine su valute e contratti finanziari futures. La Società di Gestione, l Agente preposto ai registri e trasferimenti, il Distributore globale e l Agente di domiciliazione, i Gestori degli investimenti, l Agente depositario, societario e amministrativo e gli altri Agenti correlati alla SICAV sono considerati parti associate in quanto sono soggetti affiliati di JPMorgan Chase & Co.. Inoltre, Elvinger, Hoss & Prussen (di cui Mr Jacques Elvinger, che siede nel Consiglio di Amministrazione della SICAV, è partner) viene remunerata per i servizi legali resi alla SICAV. 5. Politica di dividendi Le classi di azioni con il suffisso (inc) possono pagare dividendi. Le classi di azioni con il suffisso (acc) normalmente non pagheranno dividendi. Per il periodo finanziario conclusosi il 30 settembre 2014, la SICAV ha pagato i seguenti dividendi: Classe Divisa Importo del dividendo per azione Data del pagamento JPM Access Balanced Fund (GBP) A (inc) GBP 0,46 25/06/2014 JPM Access Balanced Fund (GBP) B (inc) GBP 1,59 25/06/2014 JPM Access Balanced Fund (GBP) C (inc) GBP 4,34 25/06/2014 JPM Access Balanced Fund (GBP) D (inc) GBP 0,57 25/06/2014 JPM Access Balanced Fund (GBP) Inst (inc) GBP 0,39 25/06/2014 JPM Access Conservative Fund (EUR) C (inc) EUR 0,52 25/06/2014 JPM Access Growth Fund (USD) D (inc) USD 0,01 25/06/2014 JPM Access Growth Fund (USD) Inst (inc) USD 0,01 25/06/2014 JPM Diversified Fixed Income Fund (EUR) A (inc) EUR 1,46 26/06/2014 JPM Diversified Fixed Income Fund (EUR) C (inc) EUR 0,93 26/06/2014 JPM Diversified Fixed Income Fund (GBP) A (inc) GBP 0,31 26/06/2014 JPM Diversified Fixed Income Fund (GBP) C (inc) GBP 0,81 26/06/2014 JPM Diversified Fixed Income Fund (USD) A (inc) USD 1,32 26/06/2014 JPM Diversified Fixed Income Fund (USD) C (inc) USD 1,82 26/06/2014 JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) A (inc) - EUR EUR 2,83 26/06/2014 JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) A (inc) - USD USD 3,92 26/06/2014 JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) C (inc) - EUR EUR 3,06 26/06/2014 JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) C (inc) - GBP GBP 2,48 26/06/2014 JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) Inst (inc) - EUR EUR 1,54 26/06/2014 JPM Global Currency and Income Fund (ex-g4) Inst (inc) - USD USD 2,07 26/06/2014 JPM International Currency Fixed Income A (inc) - USD USD 2,37 26/06/2014 JPM International Currency Fixed Income C (inc) - USD USD 1,31 26/06/ Regime fiscale Secondo la legge e la pratica correnti, la SICAV non è soggetto ad alcuna imposta lussemburghese sul reddito o plusvalenze, né i dividendi distribuiti dalla SICAV sono soggetti ad alcuna ritenuta alla fonte. L unica imposta a cui è soggetta la SICAV in Lussemburgo è la tassa di sottoscrizione, ( Taxe d abonnement ) fino ad un aliquota annua di 0,05 in base al valore del patrimonio netto attribuito a ciascuna classe di azioni alla fine del relativo trimestre, calcolata e pagata trimestralmente. Un aliquota ridotta, pari allo 0,01 annuo del patrimonio netto sarà applicabile alle classi di azioni indicate nell Appendice. Le aliquote di 0,01 e 0,05 di cui sopra, a seconda dei casi, non sono applicabili per la parte del patrimonio della SICAV investita in altri organismi di investimento collettivo lussemburghesi che sono essi stessi già soggetti alla Taxe d abonnement. Nessuna imposta di bollo o altre imposte sono dovute nel Granducato del Lussemburgo per l emissione di azioni della SICAV. Nel Granducato del Lussemburgo non è applicata alcuna imposta sulle plusvalenze realizzate o non realizzate sulle attività della SICAV. Anche se i redditi da capitale ( capital gains ) della SICAV realizzati, sia a breve che a lungo termine, non dovrebbero essere soggetti a tassazione in un altro paese, i sottoscrittori di azioni devono sapere e riconoscere che una simile possibilità non è completamente da escludersi. Il reddito periodico della SICAV, generato da alcuni dei suoi titoli, così come gli interessi maturati sui depositi in contanti in determinati paesi, possono essere soggetti a ritenuta fiscale con applicazione di aliquote diverse, che non può normalmente essere recuperata. 7. Nota relativa alle modifiche negli investimenti Una lista, che specifica per ciascun investimento nei comparti esistenti il totale degli acquisti e delle vendite effettuati durante il periodo in esame può essere ottenuta gratuitamente, dietro richiesta, presso la sede legale della SICAV. Informazioni complementari sugli investimenti realizzati nel portafoglio titoli di quel Comparto possono essere ottenute dagli azionisti presso la sede legale della SICAV. 8. degli strumenti finanziari e rischi associati La SICAV ha stipulato contratti a termine su valute e contratti finanziari futures che, in varia misura, rappresentano un rischio di mercato superiore all importo contabilizzato nel rendiconto consolidato del patrimonio netto. L importo dei contratti rappresenta l entità della partecipazione della SICAV in questi strumenti finanziari. I rischi di mercato associati con tali contratti derivano dai possibili movimenti dei tassi di cambio delle valute, degli indici e dei valori dei titoli sottostanti questi strumenti. Altri rischi di credito di mercato includono la possibilità che possa esserci un mercato illiquido per i contratti, che 17

20 JPMorgan Private Bank Funds I Note ai Rendiconti finanziari non certificati (seguito) una variazione del valore dei contratti possa non essere direttamente correlata alle variazioni del valore delle valute, indici o titoli sottostanti, oppure che la controparte di un contratto sia inadempiente rispetto alle sue obbligazioni ai sensi del contratto. 9. Accordi di incentivi non monetari (soft commission) I gestori degli Investimenti possono stipulare accordi di incentivi non monetari con gli intermediari in relazione ai servizi utilizzati a sostegno del processo decisionale di investimento a vantaggio della SICAV. I servizi relativi agli investimenti ricevuti in base ad accordi di incentivi non monetari comprendono: - servizi di ricerca e consulenza; - analisi politica ed economica; - analisi del portafoglio di investimenti, inclusa la valutazione e la misurazione della performance; - analisi del mercato; - servizi di quotazioni e dati; - hardware e software connessi ai beni e servizi di cui sopra; e - pubblicazioni relative a investimenti. I gestori degli Investimenti non effettuano pagamenti diretti per questi servizi ma effettuano un volume di transazioni concordato con gli intermediari per conto della SICAV e viene versata una commissione su tali transazioni. 10. Informazioni per gli azionisti registrati in Germania Un elenco indicante per ciascun investimento nell ambito di ciascun Comparto il totale degli acquisti e cessioni che sono stati effettuati durante il periodo finanziario in esame può essere richiesto gratuitamente presso la sede legale della SICAV nonché presso l ufficio dell agente preposto ai pagamenti e all informazione per la Germania, J.P. Morgan AG, Junghofstraße 14, D Frankfurt am Main. Gli azionisti possono ottenere ulteriori informazioni sugli investimenti nell ambito del portafoglio titoli di ciascun Comparto rivolgendosi alla sede legale della SICAV e all ufficio dell agente preposto ai pagamenti e all informazione per la Germania. 11. Informazioni per gli azionisti registrati in Svizzera J.P.Morgan (Suisse) S.A. è stata autorizzata dalla FINMA, l autorità federale svizzera di vigilanza sui mercati finanziari, quale rappresentante svizzera della SICAV e svolge anche il ruolo di agente preposto ai pagamenti. Il prospetto informativo, i documenti contenenti informazioni chiave per gli investitori, lo statuto, le relazioni annuali e semestrali della SICAV, nonché l elenco degli acquisti e cessioni che la SICAV ha effettuato durante il periodo finanziario possono essere richiesti semplicemente e gratuitamente alla sede centrale della rappresentante svizzera, J.P.Morgan (Suisse) S.A., 8, rue de la Confédération, CH-1204 Geneva, Svizzera. Emolumenti/pagamenti di commissioni di retrocessione possono essere corrisposti attingendo alla commissione di gestione per la distribuzione/ commercializzazione del fondo di investimento ai distributori. Rimborsi/restituzioni possono essere concessi attingendo dalla commissione di gestione a favore di investitori istituzionali che detengono azioni del comparto per il vantaggio economico di soggetti terzi. 12. Purificazione del reddito Il comparto JPMorgan Private Bank Funds I - Islamic Global Dynamic Equity Fund investe in un portafoglio diversificato di titoli azionari compresi nell Indice Mondiale del Islamico Dow Jones (detto Indice Islamico ). L Indice Islamico è stato istituito in conformità con la metodologia degli Indici Dow Jones e le linee guida di investimento islamico stabilite dal Consiglio di Supervisione della Sharia dell Indice Islamico. L Indice Islamico è costituito dall universo del pool di titoli azionari contenuto negli Indici Globali Dow Jones. I titoli che vanno a comporre l Indice Islamico vengono selezionati filtrando questo universo di indici attraverso filtri basati su attività commerciali e rapporti finanziari, per eliminare i titoli non adatti ad un investimento conforme ai dettami della religione islamica. La purificazione del reddito impuro viene eseguita trimestralmente alla ricezione delle informazioni relative al reddito impuro, fornite dall Indice Islamico. Il valore patrimoniale netto del Comparto viene, ritoccato per tenere conto della porzione di reddito impuro ricevuta sugli investimenti del Comparto. 13. Commissioni dei Consiglieri di Amministrazione L unica remunerazione corrisposta ai Consiglieri di Amministrazione è una commissione annuale. Mr Benoit Dumont ha rinunciato a percepire tale commissione. Il totale delle commissioni spettanti ai Consiglieri di Amministrazione per il periodo in esame è stato di EUR di cui EUR spettanti al Presidente. 14. Costi delle transazioni Per il periodo dal 1 aprile 2014 al 30 settembre 2014, la SICAV ha sostenuto costi di transazioni che sono stati definiti come commissioni di intermediazione relative all acquisto o cessione di titoli negoziabili, strumenti derivati (eccetto strumenti derivati OTC) o altri asset idonei. La SICAV ha sostenuto inoltre costi di transazione addebitati dall agente depositario e relativi all acquisto e cessione di valori mobiliari, come di seguito: Comparto Valuta di base Costi delle operazioni dell agente depositario e onorari di intermediazione (Valuta di base) JPMorgan Private Bank Funds I - Access Balanced Fund (EUR) EUR JPMorgan Private Bank Funds I - Access Balanced Fund (GBP) GBP JPMorgan Private Bank Funds I - Access Balanced Fund (USD) USD JPMorgan Private Bank Funds I - Access Conservative Fund (EUR) EUR JPMorgan Private Bank Funds I - Access Conservative Fund (USD) USD JPMorgan Private Bank Funds I - Access Growth Fund (USD) USD JPMorgan Private Bank Funds I - Diversified Fixed Income Fund (EUR) EUR JPMorgan Private Bank Funds I - Diversified Fixed Income Fund (GBP) GBP JPMorgan Private Bank Funds I - Diversified Fixed Income Fund (USD) USD JPMorgan Private Bank Funds I - Global Currency and Income Fund (ex-g4) EUR JPMorgan Private Bank Funds I - International Currency Fixed Income Fund USD JPMorgan Private Bank Funds I - Islamic Global Dynamic Equity Fund USD JPMorgan Private Bank Funds I - Montes Excelsis Fund USD * Per i titoli a reddito fisso, il costo della transazione non è distinguibile dal prezzo di acquisto del titolo e pertanto non può essere contabilizzato separatamente. 15. Eventi successivi alla fine del periodo a) Lanci di comparti JPMorgan Private Bank Funds I - Access Conservative Fund (GBP) stato lanciato in data 5 novembre 2014; JPMorgan Private Bank Funds I - Access Growth Fund (GBP) è stato lanciato in data 5 novembre

SELECTRA INVESTMENTS SICAV Società d investimento a capitale azionario variabile SICAV multi comparto

SELECTRA INVESTMENTS SICAV Società d investimento a capitale azionario variabile SICAV multi comparto Relazione semestrale SELECTRA INVESTMENTS SICAV Società d investimento a capitale azionario variabile SICAV multi comparto R.C.S. Luxembourg B 136 880 Non si accettano sottoscrizioni basate sul presente

Dettagli

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock Costruirsi una rendita I principi d investimento di BlackRock I p r i n c i p i d i n v e s t i m e n t o d i B l a c k R o c k Ottenere una rendita è stato raramente tanto difficile quanto ai giorni nostri.

Dettagli

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la "Società"):

Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la Società): 24 luglio 2014 Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la "Società"): ETFS WNA Global Nuclear Energy GO UCITS ETF (ISIN: IE00B3C94706)

Dettagli

Principio contabile internazionale n. 12 Imposte sul reddito

Principio contabile internazionale n. 12 Imposte sul reddito Principio contabile internazionale n. 12 Imposte sul reddito Finalità La finalità del presente Principio è quella di definire il trattamento contabile delle imposte sul reddito. L aspetto principale della

Dettagli

Schroder International Selection Fund Prospetto informativo

Schroder International Selection Fund Prospetto informativo Schroder International Selection Fund Prospetto informativo (Società di investimento a capitale variabile (SICAV) di diritto lussemburghese) Febbraio 2015 Italia Schroder International Selection Fund

Dettagli

D E X I A Q U A N T MODULO DI SOTTOSCRIZIONE

D E X I A Q U A N T MODULO DI SOTTOSCRIZIONE Il presente modulo è l unico valido ai fini della sottoscrizione in Italia delle classi di azioni dei comparti dell OICVM Dexia Quant, Società d investimento a capitale variabile di diritto Lussemburghese

Dettagli

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT COMPETENZE SPECIALIZZATE E SOLIDITÀ DI UN GRANDE LEADER MONDIALE RISERVATO A INVESTITORI PROFESSIONALI 2 UN GRANDE GRUPPO AL VOSTRO SERVIZIO BNY Mellon Investment Management

Dettagli

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli Le migliori condizioni per il suo patrimonio 2-3 Sommario 01 Il nostro modello dei prezzi 4 02 La nostra gestione patrimoniale 5 03 La

Dettagli

Modulo di sottoscrizione

Modulo di sottoscrizione Modulo di sottoscrizione Il presente Modulo è l unico valido ai fini della sottoscrizione in Italia di azioni di JPMORGAN INVESTMENT FUNDS, SICAV di diritto lussemburghese a struttura multicomparto e multiclasse.

Dettagli

CIRCOLARE N. 21/E. Roma, 10 luglio 2014

CIRCOLARE N. 21/E. Roma, 10 luglio 2014 CIRCOLARE N. 21/E Direzione Centrale Normativa Roma, 10 luglio 2014 OGGETTO: Fondi di investimento alternativi. Articoli da 9 a 14 del decreto legislativo 4 marzo 2014, n. 44 emanato in attuazione della

Dettagli

Il regime fiscale degli interessi e degli altri redditi derivanti dai Titoli di Stato domestici

Il regime fiscale degli interessi e degli altri redditi derivanti dai Titoli di Stato domestici Il regime fiscale degli interessi e degli altri redditi derivanti dai Titoli di Stato domestici Il presente documento ha finalità meramente illustrative della tassazione degli interessi e degli altri redditi

Dettagli

Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life

Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life 3 Indice 1. Autorizzazione e valori depositati 4 2. Apertura di un deposito 4 3. Autorizzazione di iscrizione

Dettagli

PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO

PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO Edizione n. 26 del 03.07.2015 A. TASSO CREDITORE ANNUO NOMINALE GIACENZE FRUTTIFERE CONTO CORRENTE FREEDOM PIU... 1 B. TASSO

Dettagli

Facciamo emergere i vostri valori.

Facciamo emergere i vostri valori. Facciamo emergere i vostri valori. www.arnerbank.ch BANCA ARNER SA Piazza Manzoni 8 6901 Lugano Switzerland P. +41 (0)91 912 62 22 F. +41 (0)91 912 61 20 www.arnerbank.ch Indice Banca: gli obiettivi Clienti:

Dettagli

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U)

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Il presente prodotto è distribuito dalle Agenzie Vittoria Assicurazioni

Dettagli

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta insieme fino all essenza Dexia Asset Management, un leader europeo nell ambito della Gestione Alternativa n Una presenza storica fin

Dettagli

INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI

INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI 1) GENERALITA In conformità a quanto previsto dalla Direttiva 2004/39/CE (cd Direttiva Mifid), la Banca ha adottato tutte le misure

Dettagli

Regolamento recante disposizioni per le società di gestione del risparmio.

Regolamento recante disposizioni per le società di gestione del risparmio. Provvedimento 20 settembre 1999 Regolamento recante disposizioni per le società di gestione del risparmio. IL GOVERNATORE DELLA BANCA D ITALIA Visto il decreto legislativo del 24 febbraio 1998, n. 58 (testo

Dettagli

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse?

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Your Global Investment Authority Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Gli

Dettagli

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori ABC degli investimenti Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori I vantaggi di investire con Fidelity Worldwide Investment Specializzazione Fidelity è una società indipendente e si

Dettagli

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire Materiale di marketing Schroders Fondi Income Una generazione su cui investire Con mercati sempre più volatili e imprevedibili, affidarsi al solo apprezzamento del capitale spesso non basta. Il bisogno

Dettagli

GRUPPO COFIDE: UTILE DEL TRIMESTRE A 13,6 MLN (PERDITA DI 2,3 MLN NEL 2014)

GRUPPO COFIDE: UTILE DEL TRIMESTRE A 13,6 MLN (PERDITA DI 2,3 MLN NEL 2014) COMUNICATO STAMPA Il Consiglio di Amministrazione approva i risultati al 31 marzo 2015 GRUPPO COFIDE: UTILE DEL TRIMESTRE A 13,6 MLN (PERDITA DI 2,3 MLN NEL 2014) Il risultato beneficia del positivo contributo

Dettagli

IFRS 2 Pagamenti basati su azioni

IFRS 2 Pagamenti basati su azioni Pagamenti basati su azioni International Financial Reporting Standard 2 Pagamenti basati su azioni FINALITÀ 1 Il presente IRFS ha lo scopo di definire la rappresentazione in bilancio di una entità che

Dettagli

2008 Regole di condotta per commercianti di valori mobiliari. applicabili all esecuzione di transazioni su titoli

2008 Regole di condotta per commercianti di valori mobiliari. applicabili all esecuzione di transazioni su titoli 008 Regole di condotta per commercianti di valori mobiliari applicabili all esecuzione di transazioni su titoli Indice Preambolo... 3 A Direttive generali... 4 Art. Base legale... 4 Art. Oggetto... 5 B

Dettagli

Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale

Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale www.bsp.lu Dicembre 2013 1 Con la Legge 22 marzo 2004, il Lussemburgo si è dotato, di uno strumento legislativo completo che ha

Dettagli

Rendiconto finanziario

Rendiconto finanziario OIC ORGANISMO ITALIANO DI CONTABILITÀ PRINCIPI CONTABILI Rendiconto finanziario Agosto 2014 Copyright OIC PRESENTAZIONE L Organismo Italiano di Contabilità (OIC) si è costituito, nella veste giuridica

Dettagli

Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy

Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy 1. INTRODUZIONE Il presente documento definisce e formalizza le modalità ed i criteri adottati da Banca Popolare di Spoleto S.p.A. (di seguito, la Banca

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE

LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE Modulo DATI INFORMATIVI FINANZIARI ANNUALI per gli emittenti industriali LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE Data : 03/05/2011 Versione : 1.3 1 Revisioni Data Versione Cap./ Modificati 03/05/2010 1.0-13/05/2010

Dettagli

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short db x-trackers su indici daily short ETF su indici daily short: investire nei mercati orso L investimento in un ETF db x-trackers correlato ad indice daily short è destinato unicamente ad investitori sofisticati

Dettagli

Il REGIME FISCALE DEGLI STATI UNITI

Il REGIME FISCALE DEGLI STATI UNITI Il REGIME FISCALE DEGLI STATI UNITI Introduzione L imposta sul reddito delle persone fisiche Residenza Fiscale Aliquote 2004 L imposta sul reddito delle persone giuridiche (corporate tax) Aliquote 2004

Dettagli

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi ONDI OMUNI: AI A CELTA IUSTA Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi CONOSCERE I FONDI D INVESTIMENTO, PER FARE SCELTE CONSAPEVOLI I fondi comuni sono

Dettagli

POLICY SUI CONFLITTI DI INTERESSI. Versione 9.0 del 9/03/2015. Approvata dal CDA nella seduta del 7/04/2015

POLICY SUI CONFLITTI DI INTERESSI. Versione 9.0 del 9/03/2015. Approvata dal CDA nella seduta del 7/04/2015 POLICY SUI CONFLITTI DI INTERESSI Versione 9.0 del 9/03/2015 Approvata dal CDA nella seduta del 7/04/2015 Policy conflitti di interesse Pag. 1 di 14 INDICE 1. PREMESSA... 3 1.1 Definizioni... 4 2. OBIETTIVI...

Dettagli

IAS 12 Imposte sul Reddito (Income Taxes)

IAS 12 Imposte sul Reddito (Income Taxes) IAS 12 Imposte sul Reddito (Income Taxes) INDICE INTRODUZIONE L EVOLUZIONE DELLO STANDARD OGGETTO, FINALITÀ ED AMBITO DI APPLICAZIONE DELLO STANDARD LA RILEVAZIONE DI IMPOSTE RILEVAZIONE DEGLI EFFETTI

Dettagli

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Capital Group Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Evento Citywire Montreux, maggio 2015 La tesi a favore delle azioni europee Richard Carlyle, Investment Specialist, Capital Group La ripresa

Dettagli

IMPOSTA SULLE TRANSAZIONI FINANZIARIE

IMPOSTA SULLE TRANSAZIONI FINANZIARIE IMPOSTA SULLE TRANSAZIONI FINANZIARIE (STRUMENTI DERIVATI ED ALTRI VALORI MOBILIARI) Ove non espressamente specificato i riferimenti normativi si intendono fatti al decreto del Ministro dell economia e

Dettagli

Progetto MiFID. Documento di sintesi della STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI

Progetto MiFID. Documento di sintesi della STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI Documento di sintesi della STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI Aggiornamento del luglio 2013 1 PREMESSA La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal

Dettagli

Contratto di Assicurazione sulla Vita Unit Linked Life Portfolio Italy

Contratto di Assicurazione sulla Vita Unit Linked Life Portfolio Italy CREDIT SUISSE LIFE & PENSIONS AG (ITALIAN BRANCH) Via Santa Margherita 3 Telefono +39 02 88 55 01 20121-Milano Fax +39 02 88 550 450 REA Registro Imprese di Milano n. 1753146 C.F. Part. IVA 04502630967

Dettagli

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank NOTA DI SINTESI relativa agli ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank di cui al Prospetto di Base ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES redatta

Dettagli

Documento di sintesi della Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Documento di sintesi della Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Documento di sintesi della Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini ********** Banca del Valdarno Credito Cooperativo 1 1. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID)

Dettagli

SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014)

SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014) SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014) 1. LA NORMATVA DI RIFERIMENTO. La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento europeo nel 2004

Dettagli

Lettera agli azionisti

Lettera agli azionisti Lettera agli azionisti Esercizio 24 2 Messaggio dei dirigenti del gruppo Gentili signore e signori Rolf Dörig e Patrick Frost Il 24 è stato un anno molto positivo per Swiss Life. Anche quest anno la performance

Dettagli

La nostra storia, il vostro futuro.

La nostra storia, il vostro futuro. La nostra storia, il vostro futuro. JPMorgan Funds - Corporate La nostra storia, il vostro futuro. W were e wer La nostra tradizione, la vostra sicurezza Go as far as you can see; when you get there, you

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BANCA CENTROPADANA CREDITO COOPERATIVO

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BANCA CENTROPADANA CREDITO COOPERATIVO DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI LA NORMATIVA MIFID BANCA CENTROPADANA CREDITO COOPERATIVO Novembre 2010 La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è

Dettagli

PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ

PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ Società del Gruppo ALLIANZ S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE A VITA INTERA A PREMIO UNICO E PRESTAZIONI RIVALUTABILI PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: SCHEDA SINTETICA

Dettagli

BANCOPOSTA FONDI S.p.A. SGR appartenente al Gruppo Poste Italiane REGOLAMENTO DI GESTIONE

BANCOPOSTA FONDI S.p.A. SGR appartenente al Gruppo Poste Italiane REGOLAMENTO DI GESTIONE BancoPostaFondi SGR BANCOPOSTA FONDI S.p.A. SGR appartenente al Gruppo Poste Italiane REGOLAMENTO DI GESTIONE del Fondo Comune d Investimento Mobiliare Aperto Armonizzato denominato BancoPosta Obbligazionario

Dettagli

ABSOLUTE INSIGHT FUNDS PLC. Seconda Appendice al Prospetto informativo

ABSOLUTE INSIGHT FUNDS PLC. Seconda Appendice al Prospetto informativo ABSOLUTE INSIGHT FUNDS PLC Seconda Appendice al Prospetto informativo La presente Seconda Appendice costituisce parte integrante e deve essere letta contestualmente al prospetto informativo, datato 17

Dettagli

In breve Febbraio 2015

In breve Febbraio 2015 In breve In breve Febbraio 2015 La nostra principale responsabilità è rappresentata dagli interessi dei nostri clienti. Il principio per tutti i soci è essere disponibili ad incontrare i clienti, e farlo

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno (delibera CdA 17 Dicembre 2012) LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive

Dettagli

Documento di sintesi "STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI"

Documento di sintesi STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Documento di sintesi "STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI" Documento del 1 aprile 2011 1 1 INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Fornite ai sensi degli

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del prezzo... 4 1.2.2

Dettagli

ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti

ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti Emanuele Bellingeri Managing Director, Head of ishares Italy Ottobre 2014 La differenza di ishares La differenza di ishares Crescita del

Dettagli

Circolare della Commissione federale delle banche: Precisazioni sulla nozione di commerciante di valori mobiliari

Circolare della Commissione federale delle banche: Precisazioni sulla nozione di commerciante di valori mobiliari Circ.-CFB 98/2 Commerciante di valori mobiliari Pagina 1 Circolare della Commissione federale delle banche: Precisazioni sulla nozione di commerciante di valori mobiliari (Commerciante di valori mobiliari)

Dettagli

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI Il presente documento (di seguito Policy ) descrive le modalità con le quali vengono trattati gli ordini, aventi ad oggetto strumenti finanziari,

Dettagli

Offerta al pubblico: CH Prodotti per l incremento dei rendimenti Tipo di prodotto secondo ASPS: 1230. Report dei prodotti del' 23.04.

Offerta al pubblico: CH Prodotti per l incremento dei rendimenti Tipo di prodotto secondo ASPS: 1230. Report dei prodotti del' 23.04. Report dei prodotti del' 23.04.2015 Offerta al pubblico: CH Prodotti per l incremento dei rendimenti Tipo di prodotto secondo ASPS: 1230 7.00% p.a. Multi Barrier Reverse Convertible su Carrefour, Nestlé,

Dettagli

MIFID: STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI (DOCUMENTO DI SINTESI)

MIFID: STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI (DOCUMENTO DI SINTESI) MIFID: STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI (DOCUMENTO DI SINTESI) - 1 - LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI DELLA POLICY SU STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DI ORDINI

DOCUMENTO DI SINTESI DELLA POLICY SU STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DI ORDINI DOCUMENTO DI SINTESI DELLA POLICY SU STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DI ORDINI 1. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento

Dettagli

PROCESSO FINANZA Data approvazione Versione 25 ottobre 2007 v.0.1 19 novembre 2009 v.0.2 16 settembre 2010 v.0.3 25 novembre 2010 v.0.

PROCESSO FINANZA Data approvazione Versione 25 ottobre 2007 v.0.1 19 novembre 2009 v.0.2 16 settembre 2010 v.0.3 25 novembre 2010 v.0. SINTESI DELLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI PROCESSO FINANZA Data approvazione Versione 25 ottobre 2007 v.0.1 19 novembre 2009 v.0.2 16 settembre 2010 v.0.3 25 novembre 2010 v.0.4 1 La Markets

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI CASSA RURALE RURALE DI TRENTO

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI CASSA RURALE RURALE DI TRENTO DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI LA NORMATIVA MIFID CASSA RURALE RURALE DI TRENTO Marzo 2014 La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI 1 INTRODUZIONE Il Consiglio di Amministrazione di Kairos Julius Baer Sim (di seguito la KJBSIM ) ha approvato il presente documento al fine di formalizzare

Dettagli

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Fonti normative Il principale testo normativo che disciplina il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato è il decreto legislativo 1 aprile

Dettagli

OIC 10 RENDICONTO FINANZIARIO

OIC 10 RENDICONTO FINANZIARIO S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO I NUOVI PRINCIPI CONTABILI. LA DISCIPLINA GENERALE DEL BILANCIO DI ESERCIZIO E CONSOLIDATO. OIC 10 RENDICONTO FINANZIARIO GABRIELE SANDRETTI MILANO, SALA

Dettagli

CIRCOLARE N. 15/E. Roma, 10 maggio 2013. Direzione Centrale Normativa

CIRCOLARE N. 15/E. Roma, 10 maggio 2013. Direzione Centrale Normativa CIRCOLARE N. 15/E Direzione Centrale Normativa Roma, 10 maggio 2013 OGGETTO: Imposta di bollo applicabile agli estratti di conto corrente, ai rendiconti dei libretti di risparmio ed alle comunicazioni

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Edizione 20141015 Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del

Dettagli

Banca Popolare di Sondrio Principi contabili e criteri di valutazione. Camilla Burato Ilaria Fava Gloria Covallero

Banca Popolare di Sondrio Principi contabili e criteri di valutazione. Camilla Burato Ilaria Fava Gloria Covallero Banca Popolare di Sondrio Principi contabili e criteri di valutazione Camilla Burato Ilaria Fava Gloria Covallero Il profilo della Banca Fondata nel 1871, è una della prime banche popolari italiane ispirate

Dettagli

I contributi pubblici nello IAS 20

I contributi pubblici nello IAS 20 I contributi pubblici nello IAS 20 di Paolo Moretti Il principio contabile internazionale IAS 20 fornisce le indicazioni in merito alle modalità di contabilizzazione ed informativa dei contributi pubblici,

Dettagli

EAST CAPITAL (LUX) società di investimento a capitale variabile di diritto lussemburghese di tipo multicomparto e multiclasse (la SICAV )

EAST CAPITAL (LUX) società di investimento a capitale variabile di diritto lussemburghese di tipo multicomparto e multiclasse (la SICAV ) Pagina 1 di 10 EAST CAPITAL (LUX) società di investimento a capitale variabile di diritto lussemburghese di tipo multicomparto e multiclasse (la SICAV ) MODULO DI SOTTOSCRIZIONE Modalità di partecipazione:

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI

INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SOCIETA COOPERATIVA Sede Legale in Viale Umberto I n. 4, 00060 Formello (Rm) Tel. 06/9014301 Fax 06/9089034 Cod.Fiscale 00721840585 Iscrizione Registro Imprese Roma e P.Iva 009260721002 Iscritta all Albo

Dettagli

Operazioni, attività e passività in valuta estera

Operazioni, attività e passività in valuta estera OIC ORGANISMO ITALIANO DI CONTABILITÀ PRINCIPI CONTABILI Operazioni, attività e passività in valuta estera Agosto 2014 Copyright OIC PRESENTAZIONE L Organismo Italiano di Contabilità (OIC) si è costituito,

Dettagli

GUARDIAN asset management software. Solutions. The safe partner for your business

GUARDIAN asset management software. Solutions. The safe partner for your business Portfolio Management GUARDIAN Solutions The safe partner for your business Swiss-Rev si pone come società con un alto grado di specializzazione e flessibilità nell ambito di soluzioni software per il settore

Dettagli

SCHEMA DI DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC del Carso

SCHEMA DI DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC del Carso SCHEMA DI DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC del Carso LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento

Dettagli

Tassi a pronti ed a termine (bozza)

Tassi a pronti ed a termine (bozza) Tassi a pronti ed a termine (bozza) Mario A. Maggi a.a. 2006/2007 Indice 1 Introduzione 1 2 Valutazione dei titoli a reddito fisso 2 2.1 Titoli di puro sconto (zero coupon)................ 3 2.2 Obbligazioni

Dettagli

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Documento di Sintesi - Documento adottato con delibera del Consiglio di Amministrazione del 07/07/ 2009 Ai sensi degli artt, 45-46-47-48 del Regolamento

Dettagli

appartenente al Gruppo Poste Italiane

appartenente al Gruppo Poste Italiane appartenente al Gruppo Poste Italiane Offerta al pubblico di quote dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti di diritto italiano armonizzati alla Direttiva 2009/65/CE, denominati: Bancoposta Obbligazionario

Dettagli

COMPRENSIONE DELL IMPRESA E DEL SUO CONTESTO E LA VALUTAZIONE DEI RISCHI DI ERRORI SIGNIFICATIVI

COMPRENSIONE DELL IMPRESA E DEL SUO CONTESTO E LA VALUTAZIONE DEI RISCHI DI ERRORI SIGNIFICATIVI COMPRENSIONE DELL IMPRESA E DEL SUO CONTESTO E LA VALUTAZIONE DEI RISCHI DI ERRORI SIGNIFICATIVI UNIVERSITA ROMA TRE FACOLTA DI ECONOMIA PROF. UGO MARINELLI Anno accademico 007-08 1 COMPRENSIONE DELL IMPRESA

Dettagli

Le Opzioni. Caratteristiche delle opzioni. Sottostante

Le Opzioni. Caratteristiche delle opzioni. Sottostante Le Caratteristiche delle opzioni...1 I fattori che influenzano il prezzo di un opzione...4 Strategie di investimento con le opzioni...5 Scadenza delle opzioni...6 Future Style...7 Schede prodotto...8 Mercato

Dettagli

Aviva Top Valor Contratto di Assicurazione a Vita Intera a Premio Unico a Prestazioni Rivalutabili

Aviva Top Valor Contratto di Assicurazione a Vita Intera a Premio Unico a Prestazioni Rivalutabili Aviva Top Valor Contratto di Assicurazione a Vita Intera a Premio Unico a Prestazioni Rivalutabili IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: Scheda Sintetica; Nota Informativa; Condizioni di Assicurazione

Dettagli

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 YOUR Private Insurance SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 Offerta pubblica di sottoscrizione di YOUR Private Insurance Soluzione Unit Edizione 2011 (Tariffa UB18), prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit

Dettagli

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile UBS (Lux) KSS Global Allocation Fund Gennaio 2010 Informazione Pubblicitaria Disclaimer Il presente documento è consegnato unicamente a

Dettagli

IL MERCATO FINANZIARIO

IL MERCATO FINANZIARIO IL MERCATO FINANZIARIO Prima della legge bancaria del 1936, in Italia, era molto diffusa la banca mista, ossia un tipo di banca che erogava sia prestiti a breve che a medio lungo termine. Ma nel 1936 il

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO FOGLIO INFORMATIVO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO INFORMAZIONI SULLA BANCA UNIPOL BANCA S.p.A. SEDE LEGALE

Dettagli

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A.

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A. Comunicato Stampa Methorios Capital S.p.A. Approvata la Relazione Semestrale Consolidata al 30 giugno 2013 Acquistato un ulteriore 16,2% del capitale di Astrim S.p.A. Costituzione della controllata Methorios

Dettagli

POPOLARE VITA S.p.A.

POPOLARE VITA S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE SULLA VITA IN FORMA MISTA, A PREMIO UNICO CON RIVALUTAZIONE ANNUALE DEL CAPITALE (TARIFFA N. 560) Orizzonte Sicuro Il presente Fascicolo Informativo, contenente: la Scheda Sintetica;

Dettagli

Direttive della CAV PP D 02/2013

Direttive della CAV PP D 02/2013 italiano Commissione di alta vigilanza della previdenza professionale CAV PP Direttive della CAV PP D 02/2013 Indicazione delle spese di amministrazione del patrimonio Edizione del: 23.04.2013 Ultima modifica:

Dettagli

Perché esistono gli intermediari finanziari

Perché esistono gli intermediari finanziari Perché esistono gli intermediari finanziari Nella teoria economica, l esistenza degli intermediari finanziari è ricondotta alle seguenti principali ragioni: esigenza di conciliare le preferenze di portafoglio

Dettagli

POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI. Versione 9.0 del 09/03/2015. Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015

POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI. Versione 9.0 del 09/03/2015. Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015 POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Versione 9.0 del 09/03/2015 Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015 1 INDICE PREMESSA... 3 1. Significato di Best Execution... 3 2. I Fattori di

Dettagli

Il principio del corrispettivo pattuito ha alcune eccezioni come ad esempio:

Il principio del corrispettivo pattuito ha alcune eccezioni come ad esempio: FATTURAZIONE In linea generale l Iva deve essere applicata sull ammontare complessivo di tutto ciò che è dovuto al cedente o al prestatore, quale controprestazione della cessione del bene o della prestazione

Dettagli

Capitale raccomandato

Capitale raccomandato Aggiornato in data 1/9/212 Advanced 1-212 Capitale raccomandato da 43.8 a 6.298 Descrizioni e specifiche: 1. E' una combinazione composta da 3 Trading System automatici 2. Viene consigliata per diversificare

Dettagli

NEW SECURITY ed. 12/12 PRIVATE EDITION

NEW SECURITY ed. 12/12 PRIVATE EDITION Linea Investimento NEW SECURITY ed. 12/12 PRIVATE EDITION Contratto di Assicurazione caso morte a vita intera a premio unico Il presente Fascicolo Informativo contenente: Scheda Sintetica, Nota Informativa,

Dettagli

FINANZIAMENTI ALTRI ESTERO

FINANZIAMENTI ALTRI ESTERO Data release 01/07/2014 N release 0009 Pagina 1 di 6 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione Sede legale: BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A. P.za Ferrari 15 47921 Rimini Nr. di iscriz. Albo

Dettagli

Informazioni importanti

Informazioni importanti 0515 Informazioni importanti Sul presente Prospetto - Il Prospetto fornisce informazioni sul Fondo e sui Comparti e contiene informazioni che i potenziali investitori devono conoscere prima di procedere

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca di Credito Cooperativo San Marco di Calatabiano

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca di Credito Cooperativo San Marco di Calatabiano DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca di Credito Cooperativo San Marco di Calatabiano (Ultimo aggiornamento:10.04.2013) LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial

Dettagli

Report Operativo Settimanale

Report Operativo Settimanale Report Operativo n 70 del 1 dicembre 2014 Una settimana decisamente tranquilla per l indice Ftse Mib che ha consolidato i valori attorno a quota 20000 punti. L inversione del trend negativo di medio periodo

Dettagli

CORSO DI CONTABILITA E BILANCIO 2

CORSO DI CONTABILITA E BILANCIO 2 CORSO DI CONTABILITA E BILANCIO 2 La valutazione delle IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI Prima lezione di Alberto Bertoni 1 IMMOBILIZZAZIONI Definizione Cod. Civ. art. 2424-bis, 1 c. Le immobilizzazioni sono

Dettagli

postafuturo partecipa special Ed. ottobre 2013

postafuturo partecipa special Ed. ottobre 2013 postafuturo partecipa special Ed. ottobre 2013 Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili Il presente Fascicolo Informativo contenente la Scheda Sintetica, la Nota Informativa,

Dettagli

www.unicreditprivate.it 800.710.710

www.unicreditprivate.it 800.710.710 www.unicreditprivate.it 800.710.710 Portfolio Life TM è la nuova soluzione finanziario-assicurativa Unit Linked a vita intera, realizzata da CreditRas Vita S.p.A. in esclusiva per UniCredit Private Banking.

Dettagli

GUIDA ALL ESTRATTO DI CONTO CORRENTE

GUIDA ALL ESTRATTO DI CONTO CORRENTE GUIDA ALL ESTRATTO DI CONTO CORRENTE Tutto quello che c è da sapere per comprendere meglio l estratto di conto corrente. In collaborazione con la Banca MPS e le Associazioni dei Consumatori: Acu Adiconsum

Dettagli

Fortune. Strategia per l esercizio dei diritti inerenti agli strumenti finanziari degli OICR gestiti. Unifortune Asset Management SGR SpA

Fortune. Strategia per l esercizio dei diritti inerenti agli strumenti finanziari degli OICR gestiti. Unifortune Asset Management SGR SpA Unifortune Asset Management SGR SpA diritti inerenti agli strumenti finanziari degli OICR gestiti Approvata dal Consiglio di Amministrazione del 26 maggio 2009 1 Premessa In attuazione dell art. 40, comma

Dettagli