VISTO il vigente Contratto Collettivo Nazionale relativo al personale del comparto delle Regioni e delle Autonomie Locali; DECRETA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VISTO il vigente Contratto Collettivo Nazionale relativo al personale del comparto delle Regioni e delle Autonomie Locali; DECRETA"

Transcript

1 CITTA DI SAN MARCO IN LAMIS COMUNE GIOIELLO D ITALIA 2012 PROVINCIA DI FOGGIA DECRETO N. 18 Oggetto: NOMINA RESPONSABILI DI SETTORE. IL SINDACO VISTO l'art. 50, comma 10, del Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267 che, testualmente recita: "il Sindaco e il Presidente della Provincia nominano i responsabili degli uffici e dei servizi, attribuiscono e definiscono gli incarichi dirigenziali e quelli di collaborazione esterna secondo le modalità ed i criteri stabiliti dagli artt. 109 e 110, nonché dai rispettivi Statuti e Regolamenti comunali e provinciali"; VISTO l'art. 109 del precitato decreto legislativo che disciplina il conferimento delle funzioni dirigenziali: "1. Gli incarichi dirigenziali sono conferiti a tempo determinato, ai sensi dell'articolo 50, comma 10, con provvedimento motivato e con le modalità fissate dal regolamento sull ordinamento degli uffici e dei servizi, secondo criteri di competenza professionale, in relazione agli obiettivi indicati nel programma amministrativo del sindaco o del presidente della provincia e sono revocati in caso di inosservanza delle direttive del sindaco o del presidente della provincia, della giunta o dell'assessore di riferimento, o in caso di mancato raggiungimento al termine di ciascun anno finanziario degli obiettivi assegnati nel piano esecutivo di gestione previsto dall'articolo 169 o per responsabilità particolarmente grave o reiterata e negli altri casi disciplinati dai contratti collettivi di lavoro. L attribuzione degli incarichi può prescindere dalla precedente assegnazione di funzioni di direzione a seguito di concorsi. 2. Nei comuni privi di personale di qualifica dirigenziale le funzioni di cui all'articolo 107, commi 2 e 3, fatta salva l applicazione dell'articolo 97, comma 4, lettera ci), possono essere attribuite, a seguito di provvedimento motivato del sindaco, ai responsabili degli uffici o dei servizi, indipendentemente dalla loro qualifica funzionale, anche in deroga a ogni diversa disposizione.";

2 VISTO il Regolamento comunale sull'ordinamento generale degli uffici e dei servizi recante la disciplina della dotazione organica, approvato con deliberazione del Commissario Straordinario n. 132 del 13/10/2005; RITENUTO, al fine di garantire l'attuazione del principio di separazione tra le funzioni di indirizzo politico-amministrativo e quelle di gestione, di dover provvedere alla nomina dei Responsabili dei Settori, secondo criteri di competenza professionale posti in relazione agli obiettivi indicati nel programma amministrativo del sottoscritto; VISTA la deliberazione di Giunta Comunale n. 12 del 20/01/2014, esecutiva ai sensi di legge, con la quale viene approvato il nuovo Organigramma del Comune di San Marco in Lamis; VISTA la deliberazione di Giunta Comunale n. 218 del 17/10/2014, esecutiva ai sensi di legge, con la quale si rimodulava la struttura burocratica dell Ente in cinque Settori con lo sdoppiamento del Settore Affari Generali e Politiche Sociali nel Settore Affari Generali e nel Settore Politiche e Attività Sociali ; VISTO il precedente decreto n. 14 del 31 luglio 2015 con cui si nominavano i Responsabili dei Settori fino al 31 ottobre 2015 al fine di garantire l'attuazione del principio di separazione tra le funzioni di indirizzo politico-amministrativo e quelle di gestione; VISTO il vigente Contratto Collettivo Nazionale relativo al personale del comparto delle Regioni e delle Autonomie Locali; DECRETA Con decorrenza 1 novembre 2015 e fino alla scadenza del mandato sindacale, sono conferite le funzioni dirigenziali di cui all'art. 107 del T.U.E.L. n. 267/2000 di Responsabile di Settore alle persone di seguito elencate: Settore Affari Generali: Responsabile dott. Paolo SCHIENA Organi istituzionali, servizi Affari Generali, Contenzioso, Personale, servizi Demografici, Polizia Municipale, sito istituzionale e sistema informatico dell Ente, contratti gare per forniture di beni e servizi relative al proprio Settore, gestione di risorse umane appartenenti al Settore. Settore Economico Finanziario: Responsabile dott. Michele GIULIANI Bilancio e programmazione, gestione delle entrate tributarie ed extratributarie, contenzioso tributario, recupero entrate tributarie ed extratributarie e oneri concessori, economato, gare per forniture di beni e servizi relative al Settore di competenza e gestione del personale appartenente al settore.

3 Settore Urbanistica: Responsabile Ing. Tullio Daniele MENDOLICCHIO Uso ed assetto del territorio, manutenzione beni patrimoniali, espropri, Usi Civici, agricoltura, gestione del patrimonio, Sistemi informativi territoriali, Sportello Unico Attività Produttive, Ufficio UMA, Toponomastica, gare per forniture di beni e servizi relative al proprio Settore, gestione di risorse umane appartenenti al Settore. Settore LL.PP.e Manutenzione : Responsabile Ing. Tullio Daniele MENDOLICCHIO Appalti di servizi pubblici, verde pubblico, ecologia, cimitero, ambiente, trasporti, viabilità, prevenzione e sicurezza sul luogo di lavoro di cui al decreto legislativo n. 81/2008 e s.m.i. ed alla legge 494/96, protezione civile, gare per forniture di beni e servizi relative al proprio Settore, gestione del personale appartenente al Settore. Settore Politiche e Attività Sociali: dott.ssa Vittoria GUALANO Prevenzione, recupero e reinserimento di tossicodipendenti, minori a rischio, assistenza domiciliare integrata, assistenza e politiche sociali, cultura, sport e pubblica istruzione, relazioni con il pubblico e informagiovani, gare per forniture di beni e servizi relative al proprio Settore, gestione di risorse umane appartenenti al Settore. Di dare atto che le suddette nomine sono scaturite da un attenta valutazione della dotazione organica e delle figure professionali attualmente in servizio, posta in relazione agli obiettivi dell'ente; Di dare atto che gli incarichi potranno essere revocati prima della scadenza con atto scritto e motivato, in relazione a intervenuti mutamenti organizzativi o in conseguenza di specifico accertamento di risultati negativi; Di dare atto, altresì, che la Giunta Comunale con deliberazione n. 23 del 26 gennaio 2015 ha determinato la retribuzione di posizione da corrispondere ai suddetti Responsabili di Settore a fari data dal 1 gennaio 2015; In caso di assenza od impedimento del Responsabile del Settore Economico-Finanziario, le funzioni vicarie saranno svolte dal Responsabile del Settore Affari Generali e viceversa. In caso di assenza od impedimento del Responsabile del Settore Urbanistica, le funzioni vicarie saranno svolte dal Responsabile del Settore Manutenzione e Lavori Pubblici e viceversa. Le funzioni di dirigenza di che trattasi saranno sottoposte a verifica annuale dei rendimenti e dei risultati dell attività svolta. Di notificare copia del presente decreto: - ai soggetti incaricati;

4 - al Segretario Generale; - al Revisore unico dei conti; - alla Giunta Comunale; - al Nucleo di Valutazione; - alla R.S.U.; Di disporre la pubblicazione del presente decreto all albo pretorio on line del Comune per 15 giorni consecutivi e sul sito istituzionale del Comune nella sezione operazione trasparenza. San Marco in Lamis, lì 6 novembre 2015 IL SINDACO On.le Angelo CERA

5 ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE Il sottoscritto responsabile del servizio delle pubblicazioni aventi effetto legale, visti gli atti d ufficio; Visto lo Statuto comunale ATTESTA Che il presente decreto è stato pubblicato in data odierna per rimanervi per 15 giorni consecutivi sul sito web istituzionale di questo Comune accessibile al pubblico (art. 32, comma 1, della legge 18 giugno 2009, n. 69 e s.m.i.) come prescritto dall art. 124 del D. Lgs. 267/2000. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PUBBLICAZIONI 6 novembre 2015 VILLANI ANNAMARIA

COMUNE DI BRENNA Provincia di Como

COMUNE DI BRENNA Provincia di Como COMUNE DI BRENNA Provincia di Como N. REGISTRO GENERALE : 5 DECRETO DEL SINDACO N. 5 DEL 30-12-2017 Ufficio: SEGRETERIA Oggetto: NOMINA DI RESPONSABILE DELL'AREA TECNICO-URBANISTICA E LL.PP. CON ATTRIBUZIONE

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA

PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA DI IMPERIA ATTO N. 4 DEL 13/01/2015 IL PRESIDENTE Oggetto: Conferimento ad interim al Dott. Luigi Mattioli dell incarico di funzioni dirigenziali relative al Settore Amministrazione Finanziaria

Dettagli

COMUNE DI TERRE ROVERESCHE Provincia di Pesaro ed Urbino

COMUNE DI TERRE ROVERESCHE Provincia di Pesaro ed Urbino COMUNE DI TERRE ROVERESCHE Provincia di Pesaro ed Urbino COPIA Registro Generale n. 2 DECRETO COPIA DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO (assunto con i poteri del Sindaco) N. 2 DEL 04-01-2017 Oggetto: ATTRIBUZIONI

Dettagli

COMUNE DI MONTECATINI TERME. U.O.C. Segreteria del Sindaco. DECRETO del SINDACO N. 24. del 31/10/2014.

COMUNE DI MONTECATINI TERME. U.O.C. Segreteria del Sindaco. DECRETO del SINDACO N. 24. del 31/10/2014. COMUNE DI MONTECATINI TERME U.O.C. Segreteria del Sindaco DECRETO del SINDACO C O P I A N. 24 del 31/10/2014. OGGETTO: CONFERIMENTO INCARICHI DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA DI AREA FOGLIO N. 1 - IL SINDACO

Dettagli

Provincia di Avellino P.I. / C.F.: Piazza Vitt. Emanuele III, 2 - Tel. 0827/ Fax 0827/42127 Sito internet:

Provincia di Avellino P.I. / C.F.: Piazza Vitt. Emanuele III, 2 - Tel. 0827/ Fax 0827/42127 Sito internet: C OMUNE di LIONI Provincia di Avellino P.I. / C.F.:00203920640 Piazza Vitt. Emanuele III, 2 - Tel. 0827/42025 - Fax 0827/42127 Sito internet: www.comune.lioni.av.it Registro Generale n. 19 COPIA COPIA

Dettagli

Città dei Fiori (Lecce Italy) DECRETO SINDACALE

Città dei Fiori (Lecce Italy) DECRETO SINDACALE Taviano Città dei Fiori (Lecce Italy) N. 1 del 15/01/2016 DECRETO SINDACALE OGGETTO: ATTRIBUZIONE DI POSIZIONI ORGANIZZATIVE AI RESPONSABILI DI SETTORE ANNO 2016 Relata di pubblicazione Si certifica che

Dettagli

U.O. Gare. DECRETO del SINDACO N. 38. del 12/11/2015.

U.O. Gare. DECRETO del SINDACO N. 38. del 12/11/2015. COMUNE DI MONTECATINI TERME U.O. Gare DECRETO del SINDACO N. 38 del 12/11/2015. OGGETTO: NOMINA RESPONSABILE CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA TRA I COMUNI DI MONTECATINI TERME E QUARRATA FOGLIO N. 1 - IL

Dettagli

Comune di CASTELVETERE IN VAL FORTORE Provincia di BENEVENTO DECRETO SINDACALE

Comune di CASTELVETERE IN VAL FORTORE Provincia di BENEVENTO DECRETO SINDACALE Comune di CASTELVETERE IN VAL FORTORE Provincia di BENEVENTO Prot. n. 51 Albo Pretorio n. t..del 3-01- 2017 DECRETO SINDACALE N. 02 DELLO 03/01/2017 Oggetto: NOMINA RESPONSABILE SETTORE TRIBUTI PERIODO

Dettagli

Provincia di Avellino P.I. / C.F.: Piazza Vitt. Emanuele III, 2 - Tel. 0827/ Fax 0827/42127 Sito internet:

Provincia di Avellino P.I. / C.F.: Piazza Vitt. Emanuele III, 2 - Tel. 0827/ Fax 0827/42127 Sito internet: C OMUNE di LIONI Provincia di Avellino P.I. / C.F.:00203920640 Piazza Vitt. Emanuele III, 2 - Tel. 0827/42025 - Fax 0827/42127 Sito internet: www.comune.lioni.av.it Registro Generale n. 14 COPIA COPIA

Dettagli

COMUNE DI RAVELLO Provincia di Salerno Stazione di Soggiorno e Turismo CITTÀ DELLA MUSICA

COMUNE DI RAVELLO Provincia di Salerno Stazione di Soggiorno e Turismo CITTÀ DELLA MUSICA Ravello, lì 1 giugno 2015 COMUNE DI RAVELLO DECRETO SINDACALE N. 08 DEL 01/06/2015 Oggetto: Conferimento incarico di Responsabile del Servizio Edilizia Privata all ing. Gabriella Pizzolante, con contratto

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 672 del 30/11/2016 Reg. n.68 del 30/11/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO SERVIZIO RISORSE

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA Decreto n. 77 OGGETTO: CONFERIMENTO INCARICO DI DIRETTORE DI DIREZIONE AL DIRIGENTE A TEMPO INDETERMINATO ARCH. PIERFRANCO ROBOTTI IL SINDACO VISTO il decreto lgs.vo n.267/2000 Testo

Dettagli

COPIA INFORMALE IN PUBBLICAZIONE. COPIA di DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI CHIETI

COPIA INFORMALE IN PUBBLICAZIONE. COPIA di DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI CHIETI COPIA di DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA N. DP-84 del 12/05/2017 OGGETTO: INCARICHI DIRIGENZIALI Il giorno 12/05/2017 alle ore 14:00 negli Uffici della Provincia di Chieti, Corso Marrucino n. 97, il Presidente

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO RISORSE UMANE N : 480/2014 del 06/12/2014 D E T E R M I N A Z I O N E OGGETTO: DR. QUIRINO VOLPE - PRESA D ATTO DIMISSIONI INCARICO ART. 110 C.1 D.LGS.

Dettagli

COMUNE DI CASSANO SPINOLA

COMUNE DI CASSANO SPINOLA Provincia di Alessandria COMUNE DI CASSANO SPINOLA DECRETO DEL SINDACO N. 2 DEL 11.07.2014 OGGETTO: PROROGA NOMINA DEI RESPONSABILI DI AREA IL SINDACO PREMESSO che: - l art. 107 del D.Lgs. n. 267/2000

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA Decreto n. 48 OGGETTO: Conferimento incarico temporaneo di Direzione al Segretario generale per le funzioni relative a Organizzazione e personale e Servizio Autonomo Avvocatura. IL

Dettagli

. Comune di Ghilarza Provincia di Oristano. Decreto del Sindaco n. 02 del 17/01/2017

. Comune di Ghilarza Provincia di Oristano. Decreto del Sindaco n. 02 del 17/01/2017 . Comune di Ghilarza Provincia di Oristano Decreto del Sindaco n. 02 del 17/01/2017 OGGETTO: Conferimento incarico posizioni organizzative (artt. da 8 a 11 del CCNL 31.3.1999) - Settore Finanziario - Periodo:

Dettagli

C O M U N E D I P E R G I N E V A L S U G A N A

C O M U N E D I P E R G I N E V A L S U G A N A Decreto n. 7 dd. 01-03-2016 pag. 1/5 C O M U N E D I P E R G I N E V A L S U G A N A (Provincia di Trento) DECRETO DEL SINDACO n. 7 dd. 01-03-2016 OGGETTO: Conferimento incarico dirigenziale e delega di

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO ADOTTATA EX ART. 48 DEL TUEL N. 267/2000 N. 56 /G del 24/11/2014 Oggetto: pesatura Posizioni organizzative art.10 CCNL 1999 L anno duemilaquattordici il giorno

Dettagli

Autorità Idrica Toscana

Autorità Idrica Toscana ORIGINALE Registro Generale n. 294 DETERMINAZIONE AREA AMMINISTRAZIONE E RISORSE UMANE n. 190 del 26/10/2017 OGGETTO: SELEZIONE PUBBLICA PER L ACCESSO A N. 5 POSTAZIONI DI TELELAVORO E LAVORO AGILE RIVOLTA

Dettagli

AREA-A1 Servizio: ORGANI ISTITUZIONALI, ORGANIZZAZIONE E PROTOCOLLO Ufficio: SEGRETERIA GENERALE. DECRETO N. 25 del 2/03/2016

AREA-A1 Servizio: ORGANI ISTITUZIONALI, ORGANIZZAZIONE E PROTOCOLLO Ufficio: SEGRETERIA GENERALE. DECRETO N. 25 del 2/03/2016 Regione Autonoma Valle d Aosta Région Autonome Vallée d Aoste Decreto del Sindaco AREA-A1 Servizio: ORGANI ISTITUZIONALI, ORGANIZZAZIONE E PROTOCOLLO Ufficio: SEGRETERIA GENERALE DECRETO N. 25 del 2/03/2016

Dettagli

- VISTI i decreti sindacali di conferimento degli incarichi per le posizioni organizzative;

- VISTI i decreti sindacali di conferimento degli incarichi per le posizioni organizzative; LA GIUNTA COMUNALE Premesso che: - con deliberazione di G.C. n. in data 25.01.08, integrata con successivo atto n. 92 del 27.05.08, è stato approvato il nuovo regolamento per l ordinamento dell ufficio

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Numero 29 del 28-02-2014. Oggetto: RIORGANIZZAZIONE DEGLI UFFICI COMUNALI E ATTRIBUZIONE DELLE RISORSE UMANE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Numero 29 del 28-02-2014. Oggetto: RIORGANIZZAZIONE DEGLI UFFICI COMUNALI E ATTRIBUZIONE DELLE RISORSE UMANE COMUNE DI FIRENZUOLA Provincia di Firenze Piazza Casini, 5 50033 Firenzuola (FI) Tel. 055-819941- fax 055-819366 P. IVA: 01175240488 C O P I A DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 29 del 28-02-2014

Dettagli

COMUNE di TORTORETO Provincia di Teramo

COMUNE di TORTORETO Provincia di Teramo UFFICIO PERSONALE OGGETTO: Attribuzione alla dipendente comunale Dr.ssa CLEMENTONI PASQUALINA Responsabile del Settore n.2 Personale-scolastico-materno infantile di compiti e funzioni di cui all articolo

Dettagli

ANUSCA XXVIII Convegno Nazionale

ANUSCA XXVIII Convegno Nazionale ANUSCA XXVIII Convegno Nazionale L UFFICIALE ELETTORALE esperienze e prospettive Riccione 20 novembre 2008 L ufficiale elettorale nasce nell anno 2000 d.p.r. 223/1967 articolo 4 bis come modificato dalla

Dettagli

Città di Valenza Provincia di Alessandria

Città di Valenza Provincia di Alessandria Città di Valenza Provincia di Alessandria Settore TECNICO, SERVIZIO LAVORI PUBBLICI, POLIZIA LOCALE, TRAFFICO E POLIZIA AMM.VA Determinazione Dirigenziale n 399 del 15.09.2016 Oggetto: ART. 164 DLGS 50/2016

Dettagli

Prot. n 518 del 18/01/2014. OGGETTO: Decreto di nomina dei Capi Settore PRIMO TRIMESTRE IL SINDACO

Prot. n 518 del 18/01/2014. OGGETTO: Decreto di nomina dei Capi Settore PRIMO TRIMESTRE IL SINDACO Prot. n 518 del 18/01/2014 OGGETTO: Decreto di nomina dei Capi Settore PRIMO TRIMESTRE 2014. IL SINDACO Premesso che: - gli incarichi dei responsabili degli uffici e dei servizi sono regolati dalla seguente

Dettagli

CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO)

CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO) CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO) prot. n 18470 del 25 settembre 2013 DECRETO DI NOMINA DEL RESPONSABILE DEI SETTORI: URBANISTICA E GOVERNO DEL TERRITORIO EDILIZIA ABUSIVISMO VISTI: IL SINDACO

Dettagli

Servizio Direzione Generale ********* DETERMINAZIONE

Servizio Direzione Generale ********* DETERMINAZIONE PROVINCIA DI PIACENZA Servizio Direzione Generale ********* DETERMINAZIONE Proposta n. DIRGEN 100/2017 Determ. n. 83 del 10/02/2017 Oggetto: NUOVO ORGANIGRAMMA FUNZIONALE (FUNZIONIGRAMMA) DELL'ENTE. APPROVAZIONE.

Dettagli

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli)

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) COPIA DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO (Nominato con decreto del Presidente della Repubblica del 22.08.2014) N. 6 del 22.01.2015 (adottata

Dettagli

Settore Risorse umane, finanziarie, patrimoniali e servizi di supporto ********* DECRETO PRESIDENZIALE

Settore Risorse umane, finanziarie, patrimoniali e servizi di supporto ********* DECRETO PRESIDENZIALE PROVINCIA DI PIACENZA Settore Risorse umane, finanziarie, patrimoniali e servizi di supporto ********* DECRETO PRESIDENZIALE Proposta n. STRISORS 2414/2014 Decreto n. 41 del 10/10/2014 Oggetto: D.LGS 81/2008.

Dettagli

DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 108 del 30/10/2015

DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 108 del 30/10/2015 COMUNE DI MONTECCHIO EMILIA Provincia di Reggio Emilia P.zza Repubblica, 1 CAP 42027 Delibera di GIUNTA COMUNALE COPIA DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 108 del 30/10/2015 Oggetto: INDENNITA' DI RISULTATO

Dettagli

COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di Lodi OGGETTO: SOSTITUZIONE TECNICO COMUNALE IN FERIE CON IL VICE SINDACO

COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di Lodi OGGETTO: SOSTITUZIONE TECNICO COMUNALE IN FERIE CON IL VICE SINDACO COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di Lodi Prot.N. G.C. n. 68 DEL 26.08.2011 OGGETTO: SOSTITUZIONE TECNICO COMUNALE IN FERIE CON IL VICE SINDACO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE L'anno DUEMILAUNDICI

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE

DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE Città di Manfredonia Provincia di Foggia Il Segretario Generale DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE N. 610 del 17.05.2016 OGGETTO: competenze.- Retribuzione di risultato dirigenti anno 2013 Liquidazione

Dettagli

COMUNE DI AVELLA PROVINCIA DI AVELLINO

COMUNE DI AVELLA PROVINCIA DI AVELLINO COMUNE DI AVELLA PROVINCIA DI AVELLINO Città d Arte COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 124 del 17.12.2013 OGGETTO: PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE FINANZIARIA - PIANO DEGLI OBIETTIVI TRIENNIO 2013-2015.

Dettagli

Determinazione. del SETTORE: Staff del Segretario-Affari Istituzionali e Legali

Determinazione. del SETTORE: Staff del Segretario-Affari Istituzionali e Legali Comune n. 869 di del 16-12-2009 Argenta PROVINCIA DI FERRARA Determinazione SETTORE: Staff del Segretario-Affari Istituzionali e Legali OGGETTO: Studio Legale Avv. Merighi Stefano - Maggiori spese legali

Dettagli

DECRETO DEL SINDACO. Numero 5 Del IL SINDACO

DECRETO DEL SINDACO. Numero 5 Del IL SINDACO Via Garibal, 1 DECRETO DEL SINDACO Numero 5 Del 27-05-2015 Oggetto: NOMINA RESPONSABILI DEI SERVIZI IL SINDACO PRESO ATTO che: - L art. 50 comma 10 del D.Lgs. 267/2000 stabilisce che Il Sindaco ed il Presidente

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 370 DEL 17/05/2013 OGGETTO: Attribuzione incarichi Area Dirigenza

Dettagli

COMUNE DI BAREGGIO (Provincia di Milano) Decreto del Sindaco N. 1 del 22/06/2013

COMUNE DI BAREGGIO (Provincia di Milano) Decreto del Sindaco N. 1 del 22/06/2013 () Decreto del Sindaco N. 1 del 22/06/2013 Oggetto: NOMINA DEL VICESINDACO E DEGLI ASSESSORI COMUNALI Comune di Bareggio - piazza Cavour s.n.c., 20010 Bareggio (MI) -PEC comune.bareggio@pec.regione.lombardia.it

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 10 Del 13/01/2016

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 10 Del 13/01/2016 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 10 Del 13/01/2016 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER LA FORNITURA DELLE SPILLE ACCORDO DI COLLABORAZIONE EXPO BIENNIO 2014-2015 PER IL PERSONALE DELLA POLIZIA

Dettagli

C O M U N E D I I G L E S I A S Provincia Carbonia - Iglesias

C O M U N E D I I G L E S I A S Provincia Carbonia - Iglesias C O M U N E D I I G L E S I A S Provincia Carbonia - Iglesias D E C R E T O DEL S I N D A C O Numero 7 del 23/03/2017 Oggetto: Conferimento incarichi dirigenziali. FIRMA DIGITALE Firmato digitalmente dal

Dettagli

COMUNE DI TIVOLI (PROVINCIA DI ROMA)

COMUNE DI TIVOLI (PROVINCIA DI ROMA) COMUNE DI TIVOLI (PROVINCIA DI ROMA) DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SEGRETERIA GENERALE N. 460 del 18/03/2015 Oggetto: CONFERIMENTO INCARICO DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA SEGRETERIA GENERALE - SEZIONE SEGRETERIA

Dettagli

Città Metropolitana di Torino COMUNE DI FOGLIZZO DETERMINAZIONE : UFFICIO del SEGRETARIO C.LE REGISTRO GENERALE N. : 120

Città Metropolitana di Torino COMUNE DI FOGLIZZO DETERMINAZIONE : UFFICIO del SEGRETARIO C.LE REGISTRO GENERALE N. : 120 ESTRATTO Città Metropolitana di Torino COMUNE DI FOGLIZZO DETERMINAZIONE : UFFICIO del SEGRETARIO C.LE REGISTRO GENERALE N. : 120 Responsabile del Servizio : DOTT.SSA CLELIA PAOLA VIGORITO N. 11 OGGETTO

Dettagli

COMUNE DI CASTELNUOVO DI PORTO Provincia di Roma

COMUNE DI CASTELNUOVO DI PORTO Provincia di Roma COMUNE DI CASTELNUOVO DI PORTO Provincia di Roma DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 85 Data 06-07-2012 Oggetto: RIORGANIZZAZIONE DEI SERVIZI COMUNALI - STRUTTURA PER AREE E SERVIZI - RELATIVO FUNZIONIGRAMMA

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 686 del 06/12/2016 Reg. n.340 del 06/12/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI SERVIZIO RISORSE

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA Decreto n. 14 OGGETTO: VALUTAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE DOTT. FABRIZIO PROIETTI PER GLI ANNI 2015 E 2016 AI FINI DELL EROGAZIONE DELLA RETRIBUZIONE DI RISULTATO. VISTI il Contratto

Dettagli

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno Copia Determinazione del responsabile del 8- Settore Avvocatura e Contenzioso del lavoro Num. determina: 190 Proposta n. 887 del 26/09/2013 Determina generale num.

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA Decreto n. 9 OGGETTO: Conferimento incarico di Direttore di Direzione al dirigente a tempo indeterminato D.ssa Cristina Bistolfi IL SINDACO VISTO il decreto lgs.vo n.267/2000 Testo

Dettagli

C I T T A DI P O M E Z I A

C I T T A DI P O M E Z I A DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 2014/130 DEL 30/06/2014 Oggetto: INTEGRAZIONE E MODIFICA ASSETTO ORGANIZZATIVO DELLE DIREZIONI DI SETTORE L anno Duemilaquattordici il giorno trenta

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 195 del 25.07.2011 Oggetto: art. 2 D.Lgs n. 81/2008: individuazione datore di lavoro. Ambito di Settore:Ambiente e

Dettagli

Città di Valenza Provincia di Alessandria

Città di Valenza Provincia di Alessandria Città di Valenza Provincia di Alessandria Settore Determinazione Dirigenziale n 203 del 14.06.2016 Oggetto: Associazione Consortile Comuni di Valenza, Pietra Marazzi, Montecastello, Rivarone, Quargnento.

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) *** COPIA *** N. 41 DEL 06/03/2014 Codice Comune 10922 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ASSEGNAZIONE MACROFUNZIONI E PERSONALE

Dettagli

COMUNE DI MAGIONE. PROVINCIA DI PERUGIA - C.F./P.I Tel. 075/ Fax Ufficio del Segretario Generale

COMUNE DI MAGIONE. PROVINCIA DI PERUGIA - C.F./P.I Tel. 075/ Fax Ufficio del Segretario Generale RIDEFINIZIONE DELLE ARTICOLAZIONI DELLA STRUTTURA ORGANIZZATIVA DEL COMUNE DI MAGIONE, CON CONSEGUENTE RIDETERMINAZIONE DELLA DOTAZIONE ORGANICA ************* Progetto ridefinito dalla Giunta nella seduta

Dettagli

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE 02. 01 - II DIREZIONE Registro di Servizio: 81 del 29/12/2015

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE 02. 01 - II DIREZIONE Registro di Servizio: 81 del 29/12/2015 COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE 02 01 - II DIREZIONE Registro di Servizio: 81 del 29/12/2015 OGGETTO: CONFERIMENTO POSIZIONI ORGANIZZATIVE AREA FINANZIARIA ANNO 2016 A CURA DELL UFFICIO SEGRETERIA:

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N 5 OVEST VICENTINO Sede Legale: Via Trento, 4 36071 ARZIGNANO (VI) DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 168 ADOTTATA IL 05/03/2015 Sentiti i Signori: - dott.ssa

Dettagli

Comune di Villafranca di Verona PRO VINCIA DI VE RO NA

Comune di Villafranca di Verona PRO VINCIA DI VE RO NA Comune di Villafranca di Verona PRO VINCIA DI VE RO NA AREA 4 - SERVIZI TECNICI UNITA' ECOLOGIA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE N. 2322 DEL 25/08/2017 Oggetto: DITTA LAMACART SPA-UNITA' LOCALE DI VIA I MAGGIO

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 31 del 27/01/2016 Reg. n.21 del 26/01/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI SEGRETERIA Oggetto:

Dettagli

Premesso: Che la Polizia Locale svolge le funzioni definite nella legge nazionale 7 marzo 1986 n.65 e legge Regione Campania n.12 del

Premesso: Che la Polizia Locale svolge le funzioni definite nella legge nazionale 7 marzo 1986 n.65 e legge Regione Campania n.12 del C i t t à d i M a r i g l i a n o Provincia di Napoli DECRETO N 36 IL SINDACO Premesso: Che la Polizia Locale svolge le funzioni definite nella legge nazionale 7 marzo 1986 n.65 e legge Regione Campania

Dettagli

Comune di Villafranca di Verona PRO VINCIA DI VE RO NA

Comune di Villafranca di Verona PRO VINCIA DI VE RO NA Comune di Villafranca di Verona PRO VINCIA DI VE RO NA AREA 1 - SERVIZI AMMINISTRATIVI E CULTURALI UNITA' PERSONALE Codice per fatturazione elettronica:dxuk8i PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE N. 299 DEL 24/02/2016

Dettagli

Individuazione delle posizioni organizzative. Fissazione relativa indennità.

Individuazione delle posizioni organizzative. Fissazione relativa indennità. COMUNE DI ZAMBANA PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 57/2015 D E L L A G I U N T A C O M U N A L E Oggetto: Individuazione delle posizioni organizzative. Fissazione relativa indennità. L'anno

Dettagli

COMUNE DI MONTEGIORGIO

COMUNE DI MONTEGIORGIO LL.PP. - PATRIMONIO n. 05/47 del 30/03/2015 OGGETTO: LAVORO DI SMONTAGGIO E RIMONTAGGIO LAVAGNA L.I.M. DELLA SCUOLA PRIMARIA DI PIANE DI MONTEGIORGIO. LIQUIDAZIONE FATTURA DITTA EUGENI. (C.I.G.: Z721316202).

Dettagli

COMUNE DI MISILMERI Provincia di Palermo

COMUNE DI MISILMERI Provincia di Palermo COMUNE DI MISILMERI Provincia di Palermo Provvedimento del Commissario straordinario adottato nell esercizio dei poteri di competenza del Sindaco COPIA N. 9 del registro Data 23 aprile 2013 Oggetto: Nomina

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 108 del 06.06.2013 Oggetto: Proroga transitoria del Piano Esecutivo di Gestione 2012. Ambito di Settore: Economico

Dettagli

DETERMINA n. 102/SP del 23 OTTOBRE 2015

DETERMINA n. 102/SP del 23 OTTOBRE 2015 C O P I A DETERMINA n. 102/SP del 23 OTTOBRE 2015 DIVISIONE: SERVIZI ALLE PERSONE SERVIZIO: U.R.P. E POLITICHE GIOVANILI - PROTOCOLLO ARCHIVIO DETERMINA DI ASSUNZIONE DI IMPEGNO DI SPESA Oggetto: Capo

Dettagli

REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA (Istituita con L.R. 28/12/2006, n. 39)

REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA (Istituita con L.R. 28/12/2006, n. 39) DELIBERAZIONE n.908 del 29/07/2016 REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA (Istituita con L.R. 28/12/2006, n. 39) DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n.908 del 29/07/2016 Proposta

Dettagli

Comune di Sclafani Bagni Provincia di Palermo

Comune di Sclafani Bagni Provincia di Palermo N. 2/2016 reg. 1 settore Affisso il Comune di Sclafani Bagni Provincia di Palermo Defisso il DETERMINAZIONE DEL SINDACO N. 63 DEL 04/03/2016 Oggetto: nomina Responsabile della Gestione Documentale (RGD)

Dettagli

Originale DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO

Originale DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO CITTÀ DI GIUGLIANO IN CAMPANIA Provincia di Napoli Originale DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 10. OGGETTO: DELIBERA N. 17/2012. MODIFICA ORGANIGRAMMA. UNITA' DI PROGETTO EMERGENZA AMBIENTE.

Dettagli

DECRETO DEL SINDACO N 8 DEL

DECRETO DEL SINDACO N 8 DEL C O P I A DECRETO DEL SINDACO N 8 DEL 18-05-2015 Oggetto: Decreto di nomina del nuovo Responsabile della Prevenzione della corruzione dell ente ex art. 1 comma 7 e 8 della L. 190/2012 e della Trasparenza

Dettagli

COMUNE DI BRINDISI MONTAGNA

COMUNE DI BRINDISI MONTAGNA COMUNE DI BRINDISI MONTAGNA Provincia di Potenza COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 52 del 29.08.2014 OGGETTO: UFFICIO COMPETENTE PER I PROCEDIMENTI DISCIPLINARI AI SENSI DEL NOVELLATO ART.55

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA 1608000000 - Direzione Affari Generali, Politiche Educative, Culturali e Sociali SERVIZIO 1608010000 - SERVIZIO PRESIDENZA DEL CONSIGLIO COMUNALE N DETERMINAZIONE 1503 NUMERO PRATICA

Dettagli

Comune di Pontecagnano Faiano PROVINCIA DI SALERNO SETTORE AMMINISTRAZIONE GENERALE RISORSE UMANE

Comune di Pontecagnano Faiano PROVINCIA DI SALERNO SETTORE AMMINISTRAZIONE GENERALE RISORSE UMANE Comune di Pontecagnano Faiano PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE N. 675 Data di registrazione 01/06/2017 SETTORE AMMINISTRAZIONE GENERALE RISORSE UMANE OGGETTO: CONFERMA IN SERVIZIO DI N.2 UNITA' DI PERSONALE

Dettagli

Provincia di Ravenna Piazza dei Caduti per la Libertà, 2

Provincia di Ravenna Piazza dei Caduti per la Libertà, 2 Provincia di Ravenna Piazza dei Caduti per la Libertà, 2 Provvedimento n. 11 Proponente: Segreteria Classificazione: 01-24 2013/3 del 24/02/2014 Oggetto: IL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA PRESO atto che: -

Dettagli

Comune di Curinga Provincia di Catanzaro

Comune di Curinga Provincia di Catanzaro Comune di Curinga Provincia di Catanzaro V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E N. 131 del 27.07.2017 OGGETTO: PRESA D ATTO REPORT CONTROLLI INTERNI I SEMESTRE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AA.GG-FINANZIARIO-P.ISTRUZIONE DETERMINAZIONE N. 455 DEL 2/09/2015

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AA.GG-FINANZIARIO-P.ISTRUZIONE DETERMINAZIONE N. 455 DEL 2/09/2015 COMUNE DI OSTIGLIA Via Gnocchi Viani, 16 46035 Ostiglia (MN) Provincia di Mantova DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AA.GG-FINANZIARIO-P.ISTRUZIONE DETERMINAZIONE N. 455 DEL 2/09/2015 ORIGINALE

Dettagli

Decreto Dirigenziale

Decreto Dirigenziale Direzione Generale Decreto Dirigenziale Raccolta Generale n.7866/2014 del 30/07/2014 Prot. n.165464/2014 del 30/07/2014 Fasc.2.3 / 2010 / 1 Oggetto: Legge 07 aprile 2014 n. 56 Nomina componenti Ufficio

Dettagli

COMUNE DI BELVEDERE OSTRENSE Provincia di ANCONA

COMUNE DI BELVEDERE OSTRENSE Provincia di ANCONA COMUNE DI BELVEDERE OSTRENSE Provincia di ANCONA DECRETO DEL SINDACO N. 9 DEL 01-07-2016 Oggetto: DECRETO DI NOMINA RESPONSABILE SETTORE AMMINISTRATIVO - SERVIZI DEMOGRAFICOSOCIALI. L'anno duemilasedici

Dettagli

COMUNE di ANDEZENO. PROVINCIA di TORINO 16/12/2013. OGGETTO: Posizioni organizzative - Determinazione della retribuzione di posizione per l'anno 2014.

COMUNE di ANDEZENO. PROVINCIA di TORINO 16/12/2013. OGGETTO: Posizioni organizzative - Determinazione della retribuzione di posizione per l'anno 2014. Copia Albo VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 63 / 2013 16/12/2013 OGGETTO: Posizioni organizzative - Determinazione della retribuzione di posizione per l'anno 2014. L anno 2013 addì sedici

Dettagli

Comune di Galatina Provincia di Lecce

Comune di Galatina Provincia di Lecce Comune di Galatina Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 1499 del 14-10-2014 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI PRATICA N. DT - 1546-2014 del 14-10-2014 L estensore Il responsabile

Dettagli

Provincia di Ravenna Piazza dei Caduti per la Libertà, 2

Provincia di Ravenna Piazza dei Caduti per la Libertà, 2 Provincia di Ravenna Piazza dei Caduti per la Libertà, 2 Provvedimento n. 89 Proponente: Segreteria Classificazione: 01-24 2016/5 del 28/12/2016 Oggetto: NOMINA DEL SEGRETARIO GENERALE, DOTT. PAOLO NERI,

Dettagli

IL SINDACO. VISTO l art. 50 comma 10 del D.Lgs. 267/2000 che attribuisce al Sindaco la nomina dei Responsabili degli Uffici e dei Servizi;

IL SINDACO. VISTO l art. 50 comma 10 del D.Lgs. 267/2000 che attribuisce al Sindaco la nomina dei Responsabili degli Uffici e dei Servizi; DECRETO DEL SINDACO DEL 2009 OGGETTO:ASSEGNAZIONE DI RESPONSABILITA DI UFFICI E SERVIZI ALLA DIPENDENTE COMUNALE SIG.RA MUSSO ANTONELLA ISTRUTTORE CONTABILE CAT. C3 AREA CONTABILE. ATTRIBUZIONE DELLA POSIZIONE

Dettagli

AREA ECONOMICO-AMMINISTRATIVA

AREA ECONOMICO-AMMINISTRATIVA COMUNE DI SANT EGIDIO ALLA VIBRATA (Provincia di Teramo) Tel. 0861/846511 Fax 0861/840203 Part. IVA: 00196900674 e-mail: info@comune.santegidioallavibrata.te.it AREA ECONOMICO-AMMINISTRATIVA SERVIZIO:

Dettagli

COMUNE DI MAGIONE. PROVINCIA DI PERUGIA - C.F./P.I Tel. 075/ Fax Ufficio del Segretario Generale

COMUNE DI MAGIONE. PROVINCIA DI PERUGIA - C.F./P.I Tel. 075/ Fax Ufficio del Segretario Generale RIDEFINIZIONE DELLE ARTICOLAZIONI DELLA STRUTTURA ORGANIZZATIVA DEL COMUNE DI MAGIONE, CON CONSEGUENTE RIDETERMINAZIONE DELLA DOTAZIONE ORGANICA ************* Approvata dalla Giunta comunale con deliberazione

Dettagli

Comune di Torralba - (Prov. di Sassari)

Comune di Torralba - (Prov. di Sassari) Comune di Torralba - (Prov. di Sassari) SETTORE : Area Amministrativa Responsabile: DETERMINAZIONE N. dott.ssa Manconi Tomasina 661 in data 29/12/2016 DETERMINAZIONE SETT. N. 162 OGGETTO: CONCORSO PUBBLICO

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE di BELLANTE Provincia di Teramo DETERMINAZIONE N. 598 (Data 12 Novembre 2010 ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO UFFICIO DEL SEGRETARIO OGGETTO: Nomina Commissione esaminatrice del concorso

Dettagli

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce SETTORE 4 - AREA LAVORI PUBBLICI - PATRIMONIO - AMBIENTE COPIA DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 326 Registro Generale N. 115 Registro del Servizio

Dettagli

C O MUNE DI PANTELLERIA

C O MUNE DI PANTELLERIA C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 111 / del Reg. DATA 12.08.2015 OGGETTO: Rilascio nulla osta preventivo per il trasferimento nei ruoli di ARPA

Dettagli

COMUNE DI CARTOCETO (Provincia di Pesaro e Urbino)

COMUNE DI CARTOCETO (Provincia di Pesaro e Urbino) COMUNE DI CARTOCETO (Provincia di Pesaro e Urbino) COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE NUM. 73 DEL 25-09-2014 Oggetto: MODIFICA ART.5 DEL REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E DI FUNZIONAMENTO DEI SETTORI,

Dettagli

Comune di Galatina. Provincia di Lecce. DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 974 del REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI

Comune di Galatina. Provincia di Lecce. DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 974 del REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI Comune di Galatina Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 974 del 14-07-2016 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI PRATICA N. DT - 995-2016 del 14-07-2016 L estensore FIORE MARIA LUCIA

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO RISORSE UMANE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: DIPENDENTE MATRICOLA N. 1160. COLLOCAMENTO A RIPOSO PER DIMISSIONI VOLONTARIE A FAR DATA DAL 1 AGOSTO 2016.

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 242

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 242 COPIA CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 242 L anno duemilaquindici addì ventiquattro del mese di settembre - ore 10:00, in CARMAGNOLA, nella solita

Dettagli

ORGANIGRAMMA 2014 STAFF LINE. Polizia Municipale SINDACO. Giunta. Segreteria Generale DIREZIONE GENERALE. Settore Finanziario.

ORGANIGRAMMA 2014 STAFF LINE. Polizia Municipale SINDACO. Giunta. Segreteria Generale DIREZIONE GENERALE. Settore Finanziario. LINE STAFF ORGANIGRAMMA 2014 Polizia Municipale Vigilanza urbana Ausiliario del traffico Messo notificatore Anagrafe canina Pubbliche Affissioni SINDACO Giunta Segreteria Generale DIREZIONE GENERALE Segreteria

Dettagli

GABINETTO DEL SINDACO E SISTEMI INFORMATIVI DETERMINAZIONE

GABINETTO DEL SINDACO E SISTEMI INFORMATIVI DETERMINAZIONE GABINETTO DEL SINDACO E SISTEMI INFORMATIVI DETERMINAZIONE Oggetto: Posizione Organizzativa dell'u.o.c. Gabinetto del Sindaco, sistemi informativi: conferimento dell'incarico al dott. Davide Zaninotti.

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. COPIA N 86 del 26/11/2014

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. COPIA N 86 del 26/11/2014 COMUNE DI LAVENO MOMBELLO Provincia di Varese Via Roma 16/A - C.A.P. 21014 Tel. 0332 625511 Fax 0332626042 www.comune.laveno.va.it Codice Fiscale / Partita I.V.A 00213100126 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA

Dettagli

Comune di Villafranca di Verona PRO VINCIA DI VE RO NA

Comune di Villafranca di Verona PRO VINCIA DI VE RO NA Comune di Villafranca di Verona PRO VINCIA DI VE RO NA AREA 2 - SERVIZI ECONOMICO FINANZIARI E TRIBUTARI UNITA' TRIBUTI TARI Codice per fatturazione elettronica:l36ufd PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE N. 1541

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1171 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 81 DEL 24/11/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1171 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 81 DEL 24/11/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1171 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 81 DEL 24/11/2014 OGGETTO: LEGGE 24/11/99, N. 468 - ART. 26 - COMMA 4 - DOTT.SSA LA

Dettagli

COMUNE DI ALAGNA Provincia di Pavia VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL SINDACO

COMUNE DI ALAGNA Provincia di Pavia VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL SINDACO COMUNE DI ALAGNA Provincia di Pavia C.A.P. 27020 Tel. 0382/818105 Fax 0382/818141 N. 24 Reg. Del. COPIA del 29/01/2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL SINDACO OGGETTO : RETRIBUZIONE DI RISULTATO AI RESPONSABILI

Dettagli

Comune di Morciano di Leuca PROVINCIA DI LECCE

Comune di Morciano di Leuca PROVINCIA DI LECCE Comune di Morciano di Leuca PROVINCIA DI LECCE SERVIZIO SETTORE 6 - Servizi finanziari - Tributi COPIA DELLA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE N 344 Registro Generale DEL 25/08/2016 OGGETTO: SEGRETARIO COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI SAN GIOVANNI LUPATOTO

COMUNE DI SAN GIOVANNI LUPATOTO COMUNE DI SAN GIOVANNI LUPATOTO PROVINCIA DI VERONA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA SEDUTA DEL 24/03/2015 Del. Nr. 72 Oggetto: Personale: approvazione nuova dotazione organica dell'ente

Dettagli

COMUNE DI PRATA DI PORDENONE Provincia di Pordenone

COMUNE DI PRATA DI PORDENONE Provincia di Pordenone Determinazione nr. 276 Del 19/09/2014 Area Vigilanza, Demografica, Socio assistenziale, Attività Produttive OGGETTO: PROROGA AFFIDAMENTO SERVIZI SOCIO EDUCATIVO, CENTRO DI AGGREGAZIONE GIOVANILE E CENTRO

Dettagli

COMUNE DI CORBARA PROVINCIA DI SALERNO REGOLAMENTO PER LA GRADUAZIONE, IL CONFERIMENTO E LA REVOCA DELLE POSIZIONI ORGANIZZATIVE

COMUNE DI CORBARA PROVINCIA DI SALERNO REGOLAMENTO PER LA GRADUAZIONE, IL CONFERIMENTO E LA REVOCA DELLE POSIZIONI ORGANIZZATIVE COMUNE DI CORBARA PROVINCIA DI SALERNO REGOLAMENTO PER LA GRADUAZIONE, IL CONFERIMENTO E LA REVOCA DELLE POSIZIONI ORGANIZZATIVE Approvato con delibera di Giunta Comunale n.47 del 27/05/2015 INDICE Art.1

Dettagli