Relazione semestrale non certificata 2011 Nordea 1, SICAV

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Relazione semestrale non certificata 2011 Nordea 1, SICAV"

Transcript

1 Relazione semestrale non certificata 2011 Nordea 1, SICAV Société d Investissement à Capital Variable à compartiments multiples Fondo d investimento di diritto lussemburghese 562, rue de Neudorf L-2220 Lussemburgo Granducato di Lussemburgo R.C. Lussemburgo B-31442

2 Non sono ammesse sottoscrizioni effettuate sulla base di questo bilancio. Sono ritenute valide esclusivamente le sottoscrizioni effettuate sulla base dell attuale Prospetto informativo, accompagnato dall ultimo bilancio annuale approvato e da quello semestrale più recente, ove sia stato successivamente pubblicato.

3 Indice Prospetto del patrimonio al 30/06/ Prospetto delle operazioni e delle variazioni al patrimonio per il periodo chiuso al 30/06/ Prospetto delle statistiche al 30/06/ Prospetto degli investimenti in titoli e altre attività nette al 30/06/2011 Nordea 1 - African Equity Fund 30 Nordea 1 - Central & Eastern European Equity Fund 32 Nordea 1 - Climate and Environment Equity Fund 33 Nordea 1 - Danish Bond Fund 35 Nordea 1 - Danish Equity Fund 36 Nordea 1 - Danish Kroner Reserve 37 Nordea 1 - Danish Long Bond Fund 38 Nordea 1 - Danish Mortgage Bond Fund 39 Nordea 1 - Emerging Consumer Fund 40 Nordea 1 - Emerging Stars Equity Fund 41 Nordea 1 - Euro Bond Fund 42 Nordea 1 - Euro Diversifi ed Corporate Bond Fund 44 Nordea 1 Euro Diversifi ed Corporate Bond Fund Plus 47 Nordea 1 - Euro Reserve 49 Nordea 1 - European Alpha Fund 50 Nordea 1 - European Corporate Bond Fund 52 Nordea 1 - European Equity Fund 54 Nordea 1 - European High Yield Bond Fund 55 Nordea 1 - European High Yield Bond Fund II 57 Nordea 1 - European Small and Mid Cap Equity Fund 59 Nordea 1 - European Value Fund 61 Nordea 1 - Far Eastern Equity Fund 62 Nordea 1 - Global Bond Fund 64 Nordea 1 - Global High Yield Bond Fund 66 Nordea 1 - Global Portfolio Fund 68 Nordea 1 - Global Stable Equity Fund 69 Nordea 1 - Global Stable Equity Fund - Unhedged 71 Nordea 1 - Global Theme Select Fund (denominato in precedenza Global Equity Fund) 73 Nordea 1 - Global Value Fund 74 Nordea 1 - Heracles Long/Short MI Fund 75 Nordea 1 - Japanese Value Fund 76 Nordea 1 - Latin American Equity Fund 78 Nordea 1 - Low Duration US High Yield Bond Fund 78 Nordea 1 - Multi-Asset Fund 80 Nordea 1 - Multi-Asset Fund (Data di costituzione 15/06/2011. Non vi erano investimenti in titoli alla data di pubblicazione del rapporto.) - Nordea 1 - Nordic Equity Fund 81 Nordea 1 - Nordic Equity Small Cap Fund 82 Nordea 1 - North American Growth Fund 84 Nordea 1 - North American Value Fund 86 Nordea 1 - Norwegian Bond Fund 87 Nordea 1 - Norwegian Equity Fund 89 Nordea 1 - Norwegian Kroner Reserve 91 Nordea 1 - Polish Bond Fund 93 Nordea 1 - Polish Equity Fund 94 Nordea 1 - Senior Generations Equity Fund (denominato in precedenza Biotech Fund) 96 Nordea 1 - Stable Return Fund 97 Nordea 1 - Swedish Bond Fund 101 Nordea 1 - Swedish Equity Fund 102 Nordea 1 - Swedish Kroner Reserve 103 Nordea 1 - US Corporate Bond Fund 104 Nordea 1 - US High Yield Bond Fund 107 Nordea 1 - US-Dollar Reserve 111 Note al bilancio chiuso al 30/06/ Avviso agli Azionisti 143 1

4 Prospetto del patrimonio al 30/06/2011 Prospetto consolidato Nordea 1 - African Equity Fund Nordea 1 - Central & Eastern European Equity Fund (in EUR) (in EUR) (in EUR) Attivo Portafoglio azioni al valore di mercato , , ,73 Portafoglio fondi al valore di mercato , Portafoglio obbligazioni al valore di mercato , Portafoglio derivati al valore di mercato , Liquidità presso banche , , ,14 Dividendi e interessi attivi , , ,71 Crediti per strumenti finanziari ceduti ,72 0, ,45 Crediti per azioni acquistate da regolare , , ,94 Altri crediti , Esigibile su fattore swing (Nota 14) , Plusvalenze non realizzate su futures già incassati (Nota 6) , Plusvalenze non realizzate su derivati (Nota 6) , Plusvalenze non realizzate su contratti di cambio a termine (Nota 6) , Plusvalenza non realizzata su crediti e debiti in valuta straniera ,92-499, , , ,63 Passività Scoperti presso banche , Altri debiti ,09-199,56 Minusvalenze non realizzate su futures già incassati (Nota 6) , Minusvalenze non realizzate su derivati (Nota 6) , Minusvalenze non realizzate su contratti di cambio a termine (Nota 6) , Minusvalenza non realizzata su crediti e debiti in valuta straniera ,53 49,57 - Debiti per strumenti finanziari acquistati , ,53 - Ratei passivi , , ,65 Debiti per azioni rimborsate da regolare , , , , , ,72 Patrimonio , , ,91 Portafoglio al costo di acquisizione , , ,68 Nordea 1 - Danish Mortgage Bond Fund Nordea 1 - Emerging Consumer Fund Nordea 1 - Emerging Stars Equity Fund (in DKK) (in EUR) (in USD) Attivo Portafoglio azioni al valore di mercato , ,73 Portafoglio fondi al valore di mercato Portafoglio obbligazioni al valore di mercato , Portafoglio derivati al valore di mercato ,48 Liquidità presso banche , , ,04 Dividendi e interessi attivi , , ,36 Crediti per strumenti finanziari ceduti Crediti per azioni acquistate da regolare , , ,52 Altri crediti Esigibile su fattore swing (Nota 14) Plusvalenze non realizzate su futures già incassati (Nota 6) , Plusvalenze non realizzate su derivati (Nota 6) Plusvalenze non realizzate su contratti di cambio a termine (Nota 6) , Plusvalenza non realizzata su crediti e debiti in valuta straniera , , , ,05 Passività Scoperti presso banche Altri debiti ,41 Minusvalenze non realizzate su futures già incassati (Nota 6) Minusvalenze non realizzate su derivati (Nota 6) , Minusvalenze non realizzate su contratti di cambio a termine (Nota 6) Minusvalenza non realizzata su crediti e debiti in valuta straniera 64, ,25 - Debiti per strumenti finanziari acquistati , ,96 Ratei passivi , , ,21 Debiti per azioni rimborsate da regolare , ,27 425, , , ,03 Patrimonio , , ,02 Portafoglio al costo di acquisizione , , ,95 2

5 Nordea 1 - Climate and Environment Equity Fund Nordea 1 - Danish Bond Fund Nordea 1 - Danish Equity Fund Nordea 1 - Danish Kroner Reserve Nordea 1 - Danish Long Bond Fund (in EUR) (in DKK) (in DKK) (in DKK) (in DKK) , , , , , , , , , , ,55 631, , , , , ,54 735, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,50 Nordea 1 - Euro Bond Fund Nordea 1 - Euro Diversified Corporate Bond Fund Nordea 1 Euro Diversified Corporate Bond Fund Plus Nordea 1 - Euro Reserve Nordea 1 - European Alpha Fund (in EUR) (in EUR) (in EUR) (in EUR) (in EUR) , , , , , , , , , , , , , , ,27 494, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,20 3

6 Prospetto del patrimonio al 30/06/2011 Nordea 1 - European Corporate Bond Fund Nordea 1 - European Equity Fund Nordea 1 - European High Yield Bond Fund (in EUR) (in EUR) (in EUR) Attivo Portafoglio azioni al valore di mercato ,31 - Portafoglio fondi al valore di mercato Portafoglio obbligazioni al valore di mercato , ,71 Portafoglio derivati al valore di mercato Liquidità presso banche , , ,41 Dividendi e interessi attivi , , ,53 Crediti per strumenti finanziari ceduti , , ,39 Crediti per azioni acquistate da regolare , ,32 Altri crediti ,45 0, ,44 Esigibile su fattore swing (Nota 14) , Plusvalenze non realizzate su futures già incassati (Nota 6) Plusvalenze non realizzate su derivati (Nota 6) Plusvalenze non realizzate su contratti di cambio a termine (Nota 6) ,47 Plusvalenza non realizzata su crediti e debiti in valuta straniera 915, , , ,27 Passività Scoperti presso banche Altri debiti Minusvalenze non realizzate su futures già incassati (Nota 6) Minusvalenze non realizzate su derivati (Nota 6) , Minusvalenze non realizzate su contratti di cambio a termine (Nota 6) , Minusvalenza non realizzata su crediti e debiti in valuta straniera , ,53 Debiti per strumenti finanziari acquistati , ,28 - Ratei passivi , , ,99 Debiti per azioni rimborsate da regolare , , , , , ,78 Patrimonio , , ,49 Portafoglio al costo di acquisizione , , ,87 Nordea 1 - Global High Yield Bond Fund Nordea 1 - Global Portfolio Fund Nordea 1 - Global Stable Equity Fund (in USD) (in EUR) (in EUR) Attivo Portafoglio azioni al valore di mercato , ,55 Portafoglio fondi al valore di mercato Portafoglio obbligazioni al valore di mercato , Portafoglio derivati al valore di mercato Liquidità presso banche , , ,55 Dividendi e interessi attivi , , ,20 Crediti per strumenti finanziari ceduti ,51 Crediti per azioni acquistate da regolare 1.983, , ,19 Altri crediti ,36-0,04 Esigibile su fattore swing (Nota 14) , Plusvalenze non realizzate su futures già incassati (Nota 6) Plusvalenze non realizzate su derivati (Nota 6) Plusvalenze non realizzate su contratti di cambio a termine (Nota 6) Plusvalenza non realizzata su crediti e debiti in valuta straniera , , ,04 Passività Scoperti presso banche Altri debiti - 14,40 - Minusvalenze non realizzate su futures già incassati (Nota 6) Minusvalenze non realizzate su derivati (Nota 6) Minusvalenze non realizzate su contratti di cambio a termine (Nota 6) , ,13 Minusvalenza non realizzata su crediti e debiti in valuta straniera 36,84 498, ,53 Debiti per strumenti finanziari acquistati ,59 Ratei passivi , , ,20 Debiti per azioni rimborsate da regolare , , , , ,68 Patrimonio , , ,36 Portafoglio al costo di acquisizione , , ,85 4

7 Nordea 1 - European High Yield Bond Fund II Nordea 1 - European Small and Mid Cap Equity Fund Nordea 1 - European Value Fund Nordea 1 - Far Eastern Equity Fund Nordea 1 - Global Bond Fund (in EUR) (in EUR) (in EUR) (in USD) (in EUR) , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,60-299, , , , , , , , ,97 479, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,69 Nordea 1 - Global Stable Equity Fund - Unhedged Nordea 1 - Global Theme Select Fund (Nota 11) Nordea 1 - Global Value Fund Nordea 1 - Heracles Long/ Short MI Fund Nordea 1 - Japanese Value Fund (in EUR) (in EUR) (in EUR) (in EUR) (in JPY) , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,96 15, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

8 Prospetto del patrimonio al 30/06/2011 Nordea 1 - Latin American Equity Fund Nordea 1 - Low Duration US High Yield Bond Fund Nordea 1 - Multi-Asset Fund (in EUR) (in USD) (in EUR) Attivo Portafoglio azioni al valore di mercato , ,38 Portafoglio fondi al valore di mercato ,05 Portafoglio obbligazioni al valore di mercato , ,00 Portafoglio derivati al valore di mercato Liquidità presso banche , , ,58 Dividendi e interessi attivi , , ,98 Crediti per strumenti finanziari ceduti , ,14 - Crediti per azioni acquistate da regolare , , ,98 Altri crediti , ,75 Esigibile su fattore swing (Nota 14) ,48 - Plusvalenze non realizzate su futures già incassati (Nota 6) Plusvalenze non realizzate su derivati (Nota 6) ,75 Plusvalenze non realizzate su contratti di cambio a termine (Nota 6) Plusvalenza non realizzata su crediti e debiti in valuta straniera 1.358,19 0, , , , ,14 Passività Scoperti presso banche Altri debiti Minusvalenze non realizzate su futures già incassati (Nota 6) , ,29 Minusvalenze non realizzate su derivati (Nota 6) ,99 - Minusvalenze non realizzate su contratti di cambio a termine (Nota 6) 46, , ,52 Minusvalenza non realizzata su crediti e debiti in valuta straniera Debiti per strumenti finanziari acquistati , ,78 - Ratei passivi , , ,22 Debiti per azioni rimborsate da regolare , , , , ,19 Patrimonio , , ,95 Portafoglio al costo di acquisizione , , ,09 Nordea 1 - Norwegian Bond Fund Nordea 1 - Norwegian Equity Fund Nordea 1 - Norwegian Kroner Reserve (in NOK) (in NOK) (in NOK) Attivo Portafoglio azioni al valore di mercato ,26 - Portafoglio fondi al valore di mercato Portafoglio obbligazioni al valore di mercato , ,14 Portafoglio derivati al valore di mercato Liquidità presso banche , , ,73 Dividendi e interessi attivi , , ,76 Crediti per strumenti finanziari ceduti ,22 - Crediti per azioni acquistate da regolare , , ,20 Altri crediti , ,80 Esigibile su fattore swing (Nota 14) Plusvalenze non realizzate su futures già incassati (Nota 6) Plusvalenze non realizzate su derivati (Nota 6) Plusvalenze non realizzate su contratti di cambio a termine (Nota 6) Plusvalenza non realizzata su crediti e debiti in valuta straniera , , ,63 Passività Scoperti presso banche Altri debiti ,22 - Minusvalenze non realizzate su futures già incassati (Nota 6) Minusvalenze non realizzate su derivati (Nota 6) Minusvalenze non realizzate su contratti di cambio a termine (Nota 6) Minusvalenza non realizzata su crediti e debiti in valuta straniera 4.516, , ,34 Debiti per strumenti finanziari acquistati , , ,67 Ratei passivi , , ,84 Debiti per azioni rimborsate da regolare , , , , , ,47 Patrimonio , , ,16 Portafoglio al costo di acquisizione , , ,06 6

9 Nordea 1 - Multi-Asset Plus Fund Nordea 1 - Nordic Equity Nordea 1 - Nordic Equity Small Fund Cap Fund Nordea 1 - North American Growth Fund Nordea 1 - North American Value Fund (in EUR) (in EUR) (in EUR) (in USD) (in USD) , , , , , , , , ,33 514, , , , , , , , , , , , , ,24 552, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,42 Nordea 1 - Polish Bond Fund Nordea 1 - Polish Equity Fund Nordea 1 - Senior Generations Equity Fund - (Nota 11) Nordea 1 - Stable Return Fund Nordea 1 - Swedish Bond Fund (in PLN) (in PLN) (in USD) (in EUR) (in SEK) , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,08-393,23 633, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,65 7

10 Prospetto del patrimonio al 30/06/2011 Nordea 1 - Swedish Equity Fund Nordea 1 - Swedish Kroner Reserve Nordea 1 - US Corporate Bond Fund (in SEK) (in SEK) (in USD) Attivo Portafoglio azioni al valore di mercato , Portafoglio fondi al valore di mercato Portafoglio obbligazioni al valore di mercato , ,33 Portafoglio derivati al valore di mercato Liquidità presso banche , , ,69 Dividendi e interessi attivi , , ,25 Crediti per strumenti finanziari ceduti , ,38 Crediti per azioni acquistate da regolare , , ,68 Altri crediti Esigibile su fattore swing (Nota 14) ,98 Plusvalenze non realizzate su futures già incassati (Nota 6) Plusvalenze non realizzate su derivati (Nota 6) Plusvalenze non realizzate su contratti di cambio a termine (Nota 6) ,57 - Plusvalenza non realizzata su crediti e debiti in valuta straniera 2.614, , , , ,31 Passività Scoperti presso banche Altri debiti 3.665, Minusvalenze non realizzate su futures già incassati (Nota 6) Minusvalenze non realizzate su derivati (Nota 6) Minusvalenze non realizzate su contratti di cambio a termine (Nota 6) ,88 Minusvalenza non realizzata su crediti e debiti in valuta straniera ,91 Debiti per strumenti finanziari acquistati , ,16 Ratei passivi , , ,45 Debiti per azioni rimborsate da regolare , , , , , ,35 Patrimonio , , ,96 Portafoglio al costo di acquisizione , , ,28 8

11 Nordea 1 - US High Yield Bond Fund Nordea 1 - US-Dollar Reserve (in USD) (in USD) , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,73 9

12 Prospetto delle operazioni e delle variazioni al patrimonio per il periodo chiuso al 30/06/2011 Prospetto consolidato Nordea 1 - African Equity Fund Nordea 1 - Central & Eastern European Equity Fund (in EUR) (in EUR) (in EUR) Patrimonio a inizio esercizio , , ,74 Differenza di rivalutazione su patrimonio iniziale ( ,03) - - Patrimonio di apertura combinato al tasso di fine periodo , Ricavi Interessi obbligazioni netti , Interessi bancari netti , , ,48 Interessi netti su strumenti derivati , Dividendi netti , , ,18 Fattore swing (Nota 14) ( ,51) - - Altri ricavi (Nota 7) ,64 0, , , , ,26 Costi Costi Internet , ,89 722,15 Taxe d abonnement (Nota 5) , , ,92 Competenze del Gestore del fondo (Nota 3) , , ,59 Commissioni amministrative centrali (Nota 3) , , ,69 Competenze e spese della Banca depositaria (Nota 4) , , ,43 Stampa e pubblicazione , , ,85 Competenze di revisione contabile e legali , , ,78 Competenze e spese del Consiglio di amministrazione ,82 219,13 99,04 Commissione di performance 2.100, Commissioni di distribuzione per azioni di classe E , , ,45 Costi di transazione , Competenze varie ,55 276,51 144, , , ,14 Ricavi/(perdite) netti , , ,12 Plusvalenze/(minusvalenze) realizzate su titoli ,64 ( ,72) ,06 Plusvalenze/(minusvalenze) realizzate su derivati ( ,66) - - Plusvalenze/(minusvalenze) realizzate su contratti di cambio a termine , Plusvalenze/(minusvalenze) realizzate su valute estere ( ,86) (29.399,14) (6.433,32) Plusvalenze/(minusvalenze) realizzate ,64 (24.596,75) ,86 Variazioni su plusvalenze/(minusvalenze) non realizzate su titoli ( ,43) ( ,82) ( ,31) Variazioni su plusvalenze/(minusvalenze) non realizzate su derivati ( ,21) - - Variazioni su plusvalenze/(minusvalenze) non realizzate su contratti di ( ,58) - - cambio a termine Variazioni della plusvalenza/(minusvalenza) non realizzata su valute straniere (78.257,67) (259,06) 1.189,88 Aumenti/(diminuzioni) nel patrimonio come risultato di operazioni ,74 ( ,63) ( ,57) Movimenti sul capitale Ricavi da azioni emesse , , ,38 Costi per azioni rimborsate ( ,63) ( ,71) ( ,64) Distribuzione dividendi ( ,35) - - Patrimonio a fine periodo , , ,91 TER nell anno (Nota 9) Azioni di classe AP Azioni di classe BP 2,41 2,32 Azioni di classe E 3,14 3,02 Commissioni di performance nell anno Azioni di classe AP Azioni di classe BP Azioni di classe E 10

13 Nordea 1 - Climate and Environment Equity Fund Nordea 1 - Danish Bond Fund Nordea 1 - Danish Equity Fund Nordea 1 - Danish Kroner Reserve Nordea 1 - Danish Long Bond Fund (in EUR) (in DKK) (in DKK) (in DKK) (in DKK) , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,98 162,32 836,31 487, ,23 436,20 386, , , , ,38 235, ,03 719, ,94 647, , , , , ,80 (21.929,90) ,79 ( ,72) , , ,23 ( ,86) ,03 ( ,78) ,63 (32.640,33) (605,37) (6.902,98) (3.374,98) (878,28) 530, , , , ,38 ( ,87) ( ,84) ( ,61) ( ,45) ( ,29) 352,46 1,10 20,22 154,31 11,78 ( ,41) ,82 ( ,06) ,06 ( ,13) , , , , ,40 ( ,85) ( ,17) ( ,97) ( ,13) ( ,49) , , , , ,54 1,92 1,03 2,57 0,43 0,67 2,68 1,78 3,43 1,19 1,40 11

14 Prospetto delle operazioni e delle variazioni al patrimonio per il periodo chiuso al 30/06/2011 Nordea 1 - Danish Mortgage Bond Fund Nordea 1 - Emerging Consumer Fund Nordea 1 - Emerging Stars Equity Fund (in DKK) (in EUR) (in USD) Patrimonio a inizio esercizio , ,32 - Differenza di rivalutazione su patrimonio iniziale Patrimonio di apertura combinato al tasso di fine periodo Ricavi Interessi obbligazioni netti , Interessi bancari netti , ,26 926,81 Interessi netti su strumenti derivati Dividendi netti , ,69 Fattore swing (Nota 14) Altri ricavi (Nota 7) 2.659, ,52 6, , , ,87 Costi Costi Internet , ,83 113,21 Taxe d abonnement (Nota 5) , , ,77 Competenze del Gestore del fondo (Nota 3) , , ,49 Commissioni amministrative centrali (Nota 3) , , ,35 Competenze e spese della Banca depositaria (Nota 4) , , ,36 Stampa e pubblicazione , ,30 452,70 Competenze di revisione contabile e legali , ,80 485,20 Competenze e spese del Consiglio di amministrazione , ,74 30,96 Commissione di performance Commissioni di distribuzione per azioni di classe E , ,42 - Costi di transazione 8.880, Competenze varie , ,20 22, , , ,69 Ricavi/(perdite) netti , , ,18 Plusvalenze/(minusvalenze) realizzate su titoli ( ,82) ,35 (79.581,74) Plusvalenze/(minusvalenze) realizzate su derivati ( ,45) - - Plusvalenze/(minusvalenze) realizzate su contratti di cambio a termine (33.243,65) - - Plusvalenze/(minusvalenze) realizzate su valute estere ( ,96) ( ,78) ( ,99) Plusvalenze/(minusvalenze) realizzate , ,58 ( ,55) Variazioni su plusvalenze/(minusvalenze) non realizzate su titoli ( ,35) ( ,90) ( ,08) Variazioni su plusvalenze/(minusvalenze) non realizzate su derivati ,53 - (49.360,66) Variazioni su plusvalenze/(minusvalenze) non realizzate su contratti di , cambio a termine Variazioni della plusvalenza/(minusvalenza) non realizzata su valute straniere 7.292,32 (4.382,27) 4.241,92 Aumenti/(diminuzioni) nel patrimonio come risultato di operazioni ( ,26) ( ,59) ( ,37) Movimenti sul capitale Ricavi da azioni emesse , , ,78 Costi per azioni rimborsate ( ,43) ( ,26) (8.979,39) Distribuzione dividendi ( ,55) ( ,13) - Patrimonio a fine periodo , , ,02 TER nell anno (Nota 9) Azioni di classe AP 0,99 Azioni di classe BP 0,98 1,94 1,99 Azioni di classe E 1,74 2,69 Commissioni di performance nell anno Azioni di classe AP Azioni di classe BP Azioni di classe E 12

15 Nordea 1 - Euro Bond Fund Nordea 1 - Euro Diversified Corporate Bond Fund Nordea 1 Euro Diversified Corporate Bond Fund Plus Nordea 1 - Euro Reserve Nordea 1 - European Alpha Fund (in EUR) (in EUR) (in EUR) (in EUR) (in EUR) , , , , , , , ,73-758, , , , , , ,76 206,85 841,41 400,96 189, , , , , , ,35 446,41 1,39-588, , , , , , , ,38 104, , , , ,11 32, , , , , , , , , ,49 5, , , , , , , ,34 60,29 323,94 194,17 79,31 522,93 545, , ,26 89,50 0,17-117,57 213, , , , , , , , , , ,40 (50.320,52) ( ,95) ,93 (67.742,72) , (16.124,22) , ,47-543, , , , , , , ,19 ( ,53) (14.761,21) ,62 ( ,30) - - (7.724,98) ( ,60) (758,80) , , , ,72 ( ,93) , , , , ,23 ( ,06) (9.921,00) ( ,04) ( ,11) ( ,01) (422,98) , , , , ,43 1,95 0,98 0,95 0,47 1,95 1,72 1,21 2,69 13

16 Prospetto delle operazioni e delle variazioni al patrimonio per il periodo chiuso al 30/06/2011 Nordea 1 - European Corporate Bond Fund Nordea 1 - European Equity Fund Nordea 1 - European High Yield Bond Fund (in EUR) (in EUR) (in EUR) Patrimonio a inizio esercizio , , ,89 Differenza di rivalutazione su patrimonio iniziale Patrimonio di apertura combinato al tasso di fine periodo Ricavi Interessi obbligazioni netti , ,95 Interessi bancari netti ,86 824, ,76 Interessi netti su strumenti derivati (73.264,46) - - Dividendi netti ,73 - Fattore swing (Nota 14) , Altri ricavi (Nota 7) , ,90 0, , , ,85 Costi Costi Internet ,42 673, ,55 Taxe d abonnement (Nota 5) , , ,54 Competenze del Gestore del fondo (Nota 3) , , ,74 Commissioni amministrative centrali (Nota 3) , , ,76 Competenze e spese della Banca depositaria (Nota 4) , , ,31 Stampa e pubblicazione , , ,60 Competenze di revisione contabile e legali , , ,86 Competenze e spese del Consiglio di amministrazione 2.684,85 91, ,77 Commissione di performance Commissioni di distribuzione per azioni di classe E 1.049,09 724, ,29 Costi di transazione Competenze varie 3.269,02 135, , , , ,06 Ricavi/(perdite) netti , , ,79 Plusvalenze/(minusvalenze) realizzate su titoli ( ,57) , ,91 Plusvalenze/(minusvalenze) realizzate su derivati , Plusvalenze/(minusvalenze) realizzate su contratti di cambio a termine , ,99 Plusvalenze/(minusvalenze) realizzate su valute estere ( ,83) 2.861, ,97 Plusvalenze/(minusvalenze) realizzate , , ,66 Variazioni su plusvalenze/(minusvalenze) non realizzate su titoli ,25 ( ,81) ( ,21) Variazioni su plusvalenze/(minusvalenze) non realizzate su derivati (42.939,34) - - Variazioni su plusvalenze/(minusvalenze) non realizzate su contratti di ( ,30) - ( ,53) cambio a termine Variazioni della plusvalenza/(minusvalenza) non realizzata su valute straniere 914,90 (1.189,37) (32.160,02) Aumenti/(diminuzioni) nel patrimonio come risultato di operazioni ,80 ( ,29) ,90 Movimenti sul capitale Ricavi da azioni emesse , , ,52 Costi per azioni rimborsate ( ,25) ( ,81) ( ,36) Distribuzione dividendi - (2.185,51) ( ,46) Patrimonio a fine periodo , , ,49 TER nell anno (Nota 9) Azioni di classe AP 1,93 1,33 Azioni di classe BP 0,92 1,92 1,34 Azioni di classe E 1,68 2,69 2,07 Commissioni di performance nell anno Azioni di classe AP Azioni di classe BP Azioni di classe E 14

17 Nordea 1 - European High Yield Bond Fund II Nordea 1 - European Small and Mid Cap Equity Fund Nordea 1 - European Value Fund Nordea 1 - Far Eastern Equity Fund Nordea 1 - Global Bond Fund (in EUR) (in EUR) (in EUR) (in USD) (in EUR) , , , , , , , , , , , , , , , , , ,30 572, , , , , ,08 23, , , , , , , , , , , , , , ,00 631, , , , , , , , , ,29 93, , , , , , , , , ,56 415, , , ,85 189, , , , ,27 4, , , ,69 241, , , , , , , , , , ,96 ( ,16) , , ,09 ( ,05) - (261,00) , ,69 - ( ,98) (35.521,83) ( ,69) ,98 (65.103,58) , , , ,76 ( ,67) ( ,16) ( ,70) ( ,45) ( ,93) ( ,26) , (140,14) ,60 437,03 288, , , ,65 ( ,62) ( ,75) ( ,05) ( ,79) , , , , ,78 ( ,62) ( ,10) ( ,84) ( ,90) ( ,07) - (207,31) (26.945,40) (2.647,74) (8.641,73) , , , , ,46 1,72 1,96 2,20 1,10 1,69 1,95 2,15 1,08 2,46 2,70 3,01 1,96 15

18 Prospetto delle operazioni e delle variazioni al patrimonio per il periodo chiuso al 30/06/2011 Nordea 1 - Global High Yield Bond Fund Nordea 1 - Global Portfolio Fund Nordea 1 - Global Stable Equity Fund (in USD) (in EUR) (in EUR) Patrimonio a inizio esercizio , , ,93 Differenza di rivalutazione su patrimonio iniziale Patrimonio di apertura combinato al tasso di fine periodo Ricavi Interessi obbligazioni netti , Interessi bancari netti 692, , ,98 Interessi netti su strumenti derivati Dividendi netti , ,25 Fattore swing (Nota 14) , Altri ricavi (Nota 7) 0, , , , , ,84 Costi Costi Internet 28, , ,15 Taxe d abonnement (Nota 5) 1.787, , ,98 Competenze del Gestore del fondo (Nota 3) , , ,82 Commissioni amministrative centrali (Nota 3) , , ,09 Competenze e spese della Banca depositaria (Nota 4) 8.713, , ,44 Stampa e pubblicazione 114, , ,05 Competenze di revisione contabile e legali 1.857, , ,22 Competenze e spese del Consiglio di amministrazione 152,47 145,13 362,20 Commissione di performance - 504,35 - Commissioni di distribuzione per azioni di classe E 54, ,12 Costi di transazione Competenze varie 5,57 215,14 501, , , ,39 Ricavi/(perdite) netti , , ,45 Plusvalenze/(minusvalenze) realizzate su titoli , , ,18 Plusvalenze/(minusvalenze) realizzate su derivati Plusvalenze/(minusvalenze) realizzate su contratti di cambio a termine , ,70 Plusvalenze/(minusvalenze) realizzate su valute estere 8.065,61 (25.595,51) ( ,73) Plusvalenze/(minusvalenze) realizzate , , ,60 Variazioni su plusvalenze/(minusvalenze) non realizzate su titoli ( ,11) ( ,44) ( ,88) Variazioni su plusvalenze/(minusvalenze) non realizzate su derivati Variazioni su plusvalenze/(minusvalenze) non realizzate su contratti di , ,94 cambio a termine Variazioni della plusvalenza/(minusvalenza) non realizzata su valute straniere (36,84) (6.835,29) (1.155,46) Aumenti/(diminuzioni) nel patrimonio come risultato di operazioni ,53 ( ,79) ,20 Movimenti sul capitale Ricavi da azioni emesse , , ,88 Costi per azioni rimborsate ( ,05) ( ,01) ( ,80) Distribuzione dividendi - - (222,85) Patrimonio a fine periodo , , ,36 TER nell anno (Nota 9) Azioni di classe AP 1,92 Azioni di classe BP 1,41 1,06 1,92 Azioni di classe E 2,00 2,67 Commissioni di performance nell anno Azioni di classe AP Azioni di classe BP Azioni di classe E 16

19 Nordea 1 - Global Stable Equity Fund - Unhedged Nordea 1 - Global Theme Select Fund - (Nota 11) Nordea 1 - Global Value Fund Nordea 1 - Heracles Long/ Short MI Fund Nordea 1 - Japanese Value Fund (in EUR) (in EUR) (in EUR) (in EUR) (in JPY) , , , , , ,97 506, , , , , , , , ,53 0, , , , , ,49 246, , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,36 985, , , ,36 645, , , ,62 33,36 138, , ,50-21,99 200,54 596, , , ,93 48,99 205,94 591, , , , , ,13 (20.604,41) ,54 ( ,83) , , ,73 ( ,51) ( ) ( ,61) ( ,05) - ( ,18) (5.037,42) (33.195,51) ( ,99) , , ,76 ( ,99) ( ) ( ,52) ( ,32) ( ,72) , , ,46 - (41.800,79) 78,80 (137,82) (2.240,05) ( ,03) ( ,38) (57.397,78) ( ,44) ( ) , , , , ( ,17) ( ,21) ( ,70) ( ,16) ( ) - - (606,00) , , , , ,93 1,92 2,01 1,89 1,92 1,96 1,93 2,24 1,92 2,62 2,76 2,68 2,99 2,70 (0,21) 0,02 0,04 17

20 Prospetto delle operazioni e delle variazioni al patrimonio per il periodo chiuso al 30/06/2011 Nordea 1 - Latin American Equity Fund Nordea 1 - Low Duration US High Yield Bond Fund Nordea 1 - Multi-Asset Fund (in EUR) (in USD) (in EUR) Patrimonio a inizio esercizio , ,14 Differenza di rivalutazione su patrimonio iniziale Patrimonio di apertura combinato al tasso di fine periodo Ricavi Interessi obbligazioni netti ,85 - Interessi bancari netti (929,29) 2.021, ,85 Interessi netti su strumenti derivati ,53 Dividendi netti , ,25 Fattore swing (Nota 14) ,48 - Altri ricavi (Nota 7) 0,04 0, , , ,63 Costi Costi Internet 3.101,18 171,61 619,26 Taxe d abonnement (Nota 5) , , ,75 Competenze del Gestore del fondo (Nota 3) , , ,18 Commissioni amministrative centrali (Nota 3) , , ,14 Competenze e spese della Banca depositaria (Nota 4) , , ,53 Stampa e pubblicazione ,26 686, ,18 Competenze di revisione contabile e legali 8.362, , ,34 Competenze e spese del Consiglio di amministrazione 438,41 582,45 652,24 Commissione di performance Commissioni di distribuzione per azioni di classe E 1.786,51-39,15 Costi di transazione , ,04 Competenze varie 620,19 34,30 124, , , ,92 Ricavi/(perdite) netti , , ,71 Plusvalenze/(minusvalenze) realizzate su titoli ,39 (55.338,90) ,16 Plusvalenze/(minusvalenze) realizzate su derivati - ( ,19) ,11 Plusvalenze/(minusvalenze) realizzate su contratti di cambio a termine 33, , ,58 Plusvalenze/(minusvalenze) realizzate su valute estere ( ,67) (15.099,44) (30.458,00) Plusvalenze/(minusvalenze) realizzate , , ,56 Variazioni su plusvalenze/(minusvalenze) non realizzate su titoli ( ,56) ( ,38) ( ,96) Variazioni su plusvalenze/(minusvalenze) non realizzate su derivati - ( ,36) ( ,69) Variazioni su plusvalenze/(minusvalenze) non realizzate su contratti di (46,34) (64.934,92) ( ,95) cambio a termine Variazioni della plusvalenza/(minusvalenza) non realizzata su valute straniere (24.440,35) 0, ,06 Aumenti/(diminuzioni) nel patrimonio come risultato di operazioni ( ,32) ,66 ( ,98) Movimenti sul capitale Ricavi da azioni emesse , , ,03 Costi per azioni rimborsate ( ,90) ( ,95) ( ,24) Distribuzione dividendi Patrimonio a fine periodo , , ,95 TER nell anno (Nota 9) Azioni di classe AP Azioni di classe BP 2,31 1,39 1,42 Azioni di classe E 3,07 2,17 Commissioni di performance nell anno Azioni di classe AP Azioni di classe BP Azioni di classe E 18

BRating Analysis. Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. 15/04/2015. Statistiche del sistema

BRating Analysis. Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. 15/04/2015. Statistiche del sistema BRating Analysis 15/04/2015 Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. Per quanto riguarda il mercato azionario I protagonisti del mese sono stati i fondi che investono

Dettagli

SELECTRA INVESTMENTS SICAV Società d investimento a capitale azionario variabile SICAV multi comparto

SELECTRA INVESTMENTS SICAV Società d investimento a capitale azionario variabile SICAV multi comparto Relazione semestrale SELECTRA INVESTMENTS SICAV Società d investimento a capitale azionario variabile SICAV multi comparto R.C.S. Luxembourg B 136 880 Non si accettano sottoscrizioni basate sul presente

Dettagli

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari INTERSCAMBIO USA - Mondo 2011 2012 Var. IMPORT USA dal Mondo 508.850 552.432 8,56% EXPORT USA verso il Mondo 351.109 381.471 8,65% Saldo Commerciale - 157.741-170.961 INTERSCAMBIO USA - Unione Europea

Dettagli

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Fonti normative Il principale testo normativo che disciplina il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato è il decreto legislativo 1 aprile

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

Le nuove fonti di energia

Le nuove fonti di energia Le nuove fonti di energia Da questo numero della Newsletter verranno proposti alcuni approfondimenti sui temi dell energia e dell ambiente e sul loro impatto sul commercio mondiale osservandone, in particolare,

Dettagli

I dati Import-Export. 1 semestre 2014

I dati Import-Export. 1 semestre 2014 I dati Import-Export 1 semestre 2014 Import, Export e bilancia commerciale (valori in euro) Provincia di Mantova, Lombardia e Italia, 1 semestre 2014 (dati provvisori) import 2014 provvisorio export saldo

Dettagli

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT COMPETENZE SPECIALIZZATE E SOLIDITÀ DI UN GRANDE LEADER MONDIALE RISERVATO A INVESTITORI PROFESSIONALI 2 UN GRANDE GRUPPO AL VOSTRO SERVIZIO BNY Mellon Investment Management

Dettagli

SEB Asset Management. Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale

SEB Asset Management. Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale SEB Asset Management Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale Fabio Agosta, Responsabile Commerciale Europa Meridionale & Medio Oriente SEB Stockholm Enskilda

Dettagli

Presentazione societaria

Presentazione societaria Eurizon Capital Eurizon Capital Presentazione societaria Eurizon Capital e il Gruppo Intesa Sanpaolo Banca dei Territori Asset Management Corporate & Investment Banking Banche Estere 1/12 Eurizon Capital

Dettagli

Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione "titolo" della form di ricerca

Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione titolo della form di ricerca Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione "titolo" della form di ricerca CATEGORIA TITOLO AREA GEOGRAFICA Vigneto/produzione/consumi Superfici vitate

Dettagli

www.unicreditprivate.it 800.710.710

www.unicreditprivate.it 800.710.710 www.unicreditprivate.it 800.710.710 Portfolio Life TM è la nuova soluzione finanziario-assicurativa Unit Linked a vita intera, realizzata da CreditRas Vita S.p.A. in esclusiva per UniCredit Private Banking.

Dettagli

Informazioni importanti

Informazioni importanti 0515 Informazioni importanti Sul presente Prospetto - Il Prospetto fornisce informazioni sul Fondo e sui Comparti e contiene informazioni che i potenziali investitori devono conoscere prima di procedere

Dettagli

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock Costruirsi una rendita I principi d investimento di BlackRock I p r i n c i p i d i n v e s t i m e n t o d i B l a c k R o c k Ottenere una rendita è stato raramente tanto difficile quanto ai giorni nostri.

Dettagli

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A.

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A. Comunicato Stampa Methorios Capital S.p.A. Approvata la Relazione Semestrale Consolidata al 30 giugno 2013 Acquistato un ulteriore 16,2% del capitale di Astrim S.p.A. Costituzione della controllata Methorios

Dettagli

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie Agricoltura Bio nel mondo: la superficie L agricoltura biologica occupa una superficie di circa 37,04 milioni di ettari nel 2010. Le dimensioni a livello globale sono rimaste pressoché stabili rispetto

Dettagli

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile UBS (Lux) KSS Global Allocation Fund Gennaio 2010 Informazione Pubblicitaria Disclaimer Il presente documento è consegnato unicamente a

Dettagli

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower Previsioni Q1 14 Manpower sull Occupazione Italia Indagine Manpower Previsioni Manpower sull Occupazione Italia Indice Q1/14 Previsioni Manpower sull Occupazione in Italia 1 Confronto tra aree geografiche

Dettagli

OPERATIVITA' ESTERO E ORDINARI IN DIVISA

OPERATIVITA' ESTERO E ORDINARI IN DIVISA Foglio N. 6.07.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche ed integrazioni) e

Dettagli

LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE

LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE Moderatore: Giuliano Bidoli Head of Tax, Experta Corporate and Trust Services S.A. Relatori: Massimo Contini Senior Relationship

Dettagli

In breve Febbraio 2015

In breve Febbraio 2015 In breve In breve Febbraio 2015 La nostra principale responsabilità è rappresentata dagli interessi dei nostri clienti. Il principio per tutti i soci è essere disponibili ad incontrare i clienti, e farlo

Dettagli

Facciamo emergere i vostri valori.

Facciamo emergere i vostri valori. Facciamo emergere i vostri valori. www.arnerbank.ch BANCA ARNER SA Piazza Manzoni 8 6901 Lugano Switzerland P. +41 (0)91 912 62 22 F. +41 (0)91 912 61 20 www.arnerbank.ch Indice Banca: gli obiettivi Clienti:

Dettagli

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI Il presente documento (di seguito Policy ) descrive le modalità con le quali vengono trattati gli ordini, aventi ad oggetto strumenti finanziari,

Dettagli

FINANZIAMENTI ALTRI ESTERO

FINANZIAMENTI ALTRI ESTERO Data release 01/07/2014 N release 0009 Pagina 1 di 6 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione Sede legale: BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A. P.za Ferrari 15 47921 Rimini Nr. di iscriz. Albo

Dettagli

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA I DESTINATION CENTER I Destination Center COS è UN DESTINATION CENTER? SHOPPING SPORT DIVERTIMENTO Un Destination Center e una combinazione di aree tematiche,

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire Materiale di marketing Schroders Fondi Income Una generazione su cui investire Con mercati sempre più volatili e imprevedibili, affidarsi al solo apprezzamento del capitale spesso non basta. Il bisogno

Dettagli

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse?

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Your Global Investment Authority Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Gli

Dettagli

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011 GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE Anno 2011 La rilevazione riguarda gli operatori della cooperazione internazionale che hanno usufruito dell assistenza assicurativa della Siscos. Definizione

Dettagli

Valdigrano: quando l ambiente è un valore!

Valdigrano: quando l ambiente è un valore! Valdigrano: quando l ambiente è un valore! Valutazione di impatto ambientale delle linee Valdigrano, Valbio e La Pasta di Franciacorta Programma per la valutazione dell impronta ambientale Progetto co-finanziato

Dettagli

ZHEJIANG YUEJIN IMPORT & EXPORT CO. LTD - Cina. Data evasione. Rev. 1 Marzo 2010 FAC_COR098

ZHEJIANG YUEJIN IMPORT & EXPORT CO. LTD - Cina. Data evasione. Rev. 1 Marzo 2010 FAC_COR098 Vs. richiesta su ZHEJIANG YUEJIN IMPORT CO LTD - Cina Recte ZHEJIANG YUEJIN IMPORT & EXPORT CO. LTD - Cina Cliente ALFA SPA Data evasione Redattore E.L./FC Rev. 1 Marzo 2010 FAC_COR098 Zhejiang Yuejin

Dettagli

Conoscere la Borsa promuove gli investimenti sostenibili

Conoscere la Borsa promuove gli investimenti sostenibili Valutazione finale 14 dicembre 21 Conoscere la Borsa promuove gli investimenti sostenibili Ance quest anno Conoscere la Borsa a dato a molti giovani europei la possibilitá di confrontarsi con il mercato

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta insieme fino all essenza Dexia Asset Management, un leader europeo nell ambito della Gestione Alternativa n Una presenza storica fin

Dettagli

Già negli anni precedenti, la nostra scuola. problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a

Già negli anni precedenti, la nostra scuola. problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a Già negli anni precedenti, la nostra scuola si è dimostrata t sensibile alle problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a stage in aziende e in centri di ricerca

Dettagli

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica Cassa di

Dettagli

CONTINUANO A CRESCERE I CANONI DI LOCAZIONE NELLE VIE COMMERCIALI PIU COSTOSE A LIVELLO GLOBALE

CONTINUANO A CRESCERE I CANONI DI LOCAZIONE NELLE VIE COMMERCIALI PIU COSTOSE A LIVELLO GLOBALE COMUNICATO STAMPA Claudia Buccini +39 02 63799210 claudia.buccini@eur.cushwake.com CONTINUANO A CRESCERE I CANONI DI LOCAZIONE NELLE VIE COMMERCIALI PIU COSTOSE A LIVELLO GLOBALE Causeway Bay a Hong Kong

Dettagli

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short db x-trackers su indici daily short ETF su indici daily short: investire nei mercati orso L investimento in un ETF db x-trackers correlato ad indice daily short è destinato unicamente ad investitori sofisticati

Dettagli

BIGLIETTI PREMIO CON SKYTEAM

BIGLIETTI PREMIO CON SKYTEAM BIGLIETTI PREMIO CON SKYTEAM SkyTeam Awards è uno dei maggiori vantaggi che ti offre l Alleanza SkyTeam: un solo Biglietto Premio per tante destinazioni nel mondo, anche quando l itinerario che scegli

Dettagli

La nostra storia, il vostro futuro.

La nostra storia, il vostro futuro. La nostra storia, il vostro futuro. JPMorgan Funds - Corporate La nostra storia, il vostro futuro. W were e wer La nostra tradizione, la vostra sicurezza Go as far as you can see; when you get there, you

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI E SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI DI CENTROSIM S.p.A.

INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI E SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI DI CENTROSIM S.p.A. Decorrenza 3 Gennaio 2011 INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI E SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI DI CENTROSIM S.p.A. 1. Obiettivo Nel rispetto della direttiva 2004/39/CE

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

LE RISORSE ENERGETICHE FOSSILI LORO EVOLUZIONE A LIVELLO MONDIALE

LE RISORSE ENERGETICHE FOSSILI LORO EVOLUZIONE A LIVELLO MONDIALE LE RISORSE ENERGETICHE FOSSILI LORO EVOLUZIONE A LIVELLO MONDIALE Alessandro Clerici Chairman Gruppo di Studio WEC «World Energy Resources» Senior Corporate Advisor - CESI S.p.A. ATI--MEGALIA Conferenza

Dettagli

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori ABC degli investimenti Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori I vantaggi di investire con Fidelity Worldwide Investment Specializzazione Fidelity è una società indipendente e si

Dettagli

D. Da quali paesi ed in che modo la normativa ISPM15 viene già applicata?

D. Da quali paesi ed in che modo la normativa ISPM15 viene già applicata? CON-TRA S.p.a. Tel. +39 089 253-110 Sede operativa Fax +39 089 253-575 Piazza Umberto I, 1 E-mail: contra@contra.it 84121 Salerno Italia Internet: www.contra.it D. Che cosa è la ISPM15? R. Le International

Dettagli

Comitato di Basilea per la vigilanza bancaria. Rapporto sullo stato di avanzamento nell attuazione degli standard di Basilea

Comitato di Basilea per la vigilanza bancaria. Rapporto sullo stato di avanzamento nell attuazione degli standard di Basilea Comitato di Basilea per la vigilanza bancaria Rapporto sullo stato di avanzamento nell attuazione degli standard di Basilea Aprile 2014 La presente pubblicazione è consultabile sul sito internet della

Dettagli

Schroder International Selection Fund Prospetto informativo

Schroder International Selection Fund Prospetto informativo Schroder International Selection Fund Prospetto informativo (Società di investimento a capitale variabile (SICAV) di diritto lussemburghese) Febbraio 2015 Italia Schroder International Selection Fund

Dettagli

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n.

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n. Iccrea Banca S.p.A. Istituto Centrale del Credito Cooperativo STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48

Dettagli

ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI. Anni 2009-2011. Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1

ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI. Anni 2009-2011. Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1 Analisi statistiche Giugno 2012 ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI Anni 2009-2011 Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1 ANALISI DELL IMPORT/EXPORT

Dettagli

Regolamento recante disposizioni per le società di gestione del risparmio.

Regolamento recante disposizioni per le società di gestione del risparmio. Provvedimento 20 settembre 1999 Regolamento recante disposizioni per le società di gestione del risparmio. IL GOVERNATORE DELLA BANCA D ITALIA Visto il decreto legislativo del 24 febbraio 1998, n. 58 (testo

Dettagli

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti L incontro annuale su: Mercati dei Titoli di Stato e gestione del Debito Pubblico nei Paesi Emergenti è organizzato con il patrocinio del Gruppo di lavoro sulla gestione del debito pubblico dell OECD,

Dettagli

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli Le migliori condizioni per il suo patrimonio 2-3 Sommario 01 Il nostro modello dei prezzi 4 02 La nostra gestione patrimoniale 5 03 La

Dettagli

Ignis Asset Management

Ignis Asset Management Ignis Asset Management Indice 2 Storia di Ignis 3 Ignis oggi 4 Eredità 5 Punti di forza 6 Capacità: innovazione, competenza ed esperienza 7 Panoramica sui prodotti 8 Assistenza clienti: il potere delle

Dettagli

42 relazione sono esposti Principali cui Fiat S.p.A. e il Gruppo fiat sono esposti Si evidenziano qui di seguito i fattori di o o incertezze che possono condizionare in misura significativa l attività

Dettagli

IMPORT-EXPORT PAESI BASSI

IMPORT-EXPORT PAESI BASSI QUADRO MACROECONOMICO IMPORT-EXPORT PAESI BASSI Il positivo quadro macroeconomico dei Paesi Bassi é confermato dagli indicatori economici pubblicati per il 2007. Di fatto l economia dei Paesi Bassi sta

Dettagli

Conti e carte Panoramica delle condizioni

Conti e carte Panoramica delle condizioni Conti e carte Panoramica delle condizioni Situazione 1.4.2015 Indice Note generali 3 Offerte pacchetti: Bonviva 4 Offerte pacchetti: Viva 5 Gamma dei Conti privati 6 Gamma dei Conti di risparmio 6 Traffico

Dettagli

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK OUTLOOK Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio Non è facile assumersi rischi in modo intelligente e calcolato: la soluzione è Smart Risk AUTORE: STEFAN HOFRICHTER 16 Il 2013 è

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

RAPPORTI ECONOMICI E COMMERCIALI

RAPPORTI ECONOMICI E COMMERCIALI RAPPORTI ECONOMICI E COMMERCIALI TRA L ITALIA E I PAESI DEL NORD AFRICA MAROCCO TUNISIA ALGERIA LIBIA EGITTO L Italia, grazie anche alla prossimità geografica ed a storici rapporti politici e culturali,

Dettagli

Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014

Quadro di valutazione L'Unione dell'innovazione 2014 Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014 Quadro di valutazione dei risultati dell'unione dell'innovazione per la ricerca e l'innovazione Sintesi Versione IT Imprese e industria Sintesi Quadro

Dettagli

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni é Tempo di BILANCI Gli Investitori Hanno Sentimenti Diversi Verso le Azioni In tutto il mondo c è ottimismo sul potenziale di lungo periodo delle azioni. In effetti, i risultati dell ultimo sondaggio di

Dettagli

TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Settimana del 31 agosto 2009

TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Settimana del 31 agosto 2009 1 Trend e Strategie di Investimento http://www.educazionefinanziaria.com/ TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Mercato Azionario Semaforo Verde Situazione Fondamentale: Neutrale (basata sul differenziale

Dettagli

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia 30 settembre 203 4 ottobre 203 Telecom Italia e il mercato italiano Prezzo Chiusura Volumi medi giornalieri Capitalizzazione** da

Dettagli

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE ALCUNE CONSIDERAZIONI A MARGINE DELLA REVISIONE DELLE NORME SUGLI INVESTIMENTI A COPERTURA DELLE RISERVE TECNICHE CONVEGNO SOLVENCY II 1 PUNTI PRINCIPALI

Dettagli

UMBRIA Import - Export. caratteri e dinamiche 2008-2014

UMBRIA Import - Export. caratteri e dinamiche 2008-2014 UMBRIA Import - Export caratteri e dinamiche 2008-2014 ROADSHOW PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE ITALIA PER LE IMPRESE Perugia, 18 dicembre 2014 1 Le imprese esportatrici umbre In questa sezione viene proposto

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

Sistematica di Ratisbona Classi principali per ARTE (LH LO)

Sistematica di Ratisbona Classi principali per ARTE (LH LO) Sistematica di Ratisbona Classi principali per ARTE (LH LO) La presente raccolta comprende solo le voci principali della classificazione di Ratisbona relativa all arte (LH LO) INDICE LD 3000 - LD 8000

Dettagli

OIC 10 RENDICONTO FINANZIARIO

OIC 10 RENDICONTO FINANZIARIO S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO I NUOVI PRINCIPI CONTABILI. LA DISCIPLINA GENERALE DEL BILANCIO DI ESERCIZIO E CONSOLIDATO. OIC 10 RENDICONTO FINANZIARIO GABRIELE SANDRETTI MILANO, SALA

Dettagli

Corso di Valutazioni d Azienda

Corso di Valutazioni d Azienda Andrea Cardoni Università degli Studi di Perugia Facoltà di Economia Dipartimento di Discipline Giuridiche e Aziendali Corso di Laurea Magistrale in Economia e Management Aziendale Corso di Valutazioni

Dettagli

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale LGT l assistenza professionale per i suoi investimenti Le

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

GLOSSARIO. AZIONE Titolo rappresentato di una frazione del capitale di una società per azioni.

GLOSSARIO. AZIONE Titolo rappresentato di una frazione del capitale di una società per azioni. GLOSSARIO ACCUMULAZIONE DEI PROVENTI Ammontare dei dividendi che sono stati accumulati a favore dei possessori dei titoli ma che non sono stati ancora distribuiti. ARBITRAGGIO Operazione finanziaria consistente

Dettagli

Capitolo 17. Commercio con l estero e internazionalizzazione

Capitolo 17. Commercio con l estero e internazionalizzazione Capitolo 17 Commercio con l estero e internazionalizzazione 17. Commercio con l estero e internazionalizzazione Le statistiche sul commercio con l estero e sulle attività internazionali delle imprese

Dettagli

Costruiamo relazioni di valore

Costruiamo relazioni di valore Costruiamo relazioni di valore www.dualitalia.com benvenuti in dual italia DUAL Italia, costituita a Milano nel 2000, è un agenzia di sottoscrizione assicurativa e riassicurativa specialista nei settori:

Dettagli

GLI INDICI DEI PREZZI ALL IMPORTAZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI

GLI INDICI DEI PREZZI ALL IMPORTAZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI 74/ 24 febbraio 2014 GLI INDICI DEI PREZZI ALL IMPORTAZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI L Istituto nazionale di statistica avvia la pubblicazione, con cadenza mensile, delle nuove serie degli indici dei prezzi

Dettagli

Economia e Finanza delle. Assicurazioni. Aspetti economico-finanziari delle gestioni assicurative. Mario Parisi

Economia e Finanza delle. Assicurazioni. Aspetti economico-finanziari delle gestioni assicurative. Mario Parisi Economia e Finanza delle Assicurazioni Università di Macerata Facoltà di Economia Mario Parisi Aspetti economico-finanziari delle gestioni assicurative 1 aspetti economici * gestione assicurativa * gestione

Dettagli

COMPRENSIONE DELL IMPRESA E DEL SUO CONTESTO E LA VALUTAZIONE DEI RISCHI DI ERRORI SIGNIFICATIVI

COMPRENSIONE DELL IMPRESA E DEL SUO CONTESTO E LA VALUTAZIONE DEI RISCHI DI ERRORI SIGNIFICATIVI COMPRENSIONE DELL IMPRESA E DEL SUO CONTESTO E LA VALUTAZIONE DEI RISCHI DI ERRORI SIGNIFICATIVI UNIVERSITA ROMA TRE FACOLTA DI ECONOMIA PROF. UGO MARINELLI Anno accademico 007-08 1 COMPRENSIONE DELL IMPRESA

Dettagli

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Capital Group Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Evento Citywire Montreux, maggio 2015 La tesi a favore delle azioni europee Richard Carlyle, Investment Specialist, Capital Group La ripresa

Dettagli

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni MTA Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni L accesso ai mercati dei capitali ha permesso a Campari di percorrere una strategia di successo per l espansione e lo sviluppo del proprio

Dettagli

Execution & transmission policy

Execution & transmission policy Banca Popolare dell Alto Adige società cooperativa per azioni Sede Legale in Bolzano, Via Siemens 18 Codice Fiscale - Partita IVA e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Bolzano 00129730214

Dettagli

Nome e cognome.. I beni strumentali. Esercitazione di economia aziendale per la classe IV ITE

Nome e cognome.. I beni strumentali. Esercitazione di economia aziendale per la classe IV ITE Nome e cognome.. Classe Data I beni strumentali Esercitazione di economia aziendale per la classe IV ITE di Marcella Givone 1. Costituzione di azienda con apporto di beni strumentali, sia in natura disgiunti

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Edizione 20141015 Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del

Dettagli

Salentini nel mondo. Le statistiche ufficiali. Provincia di Lecce

Salentini nel mondo. Le statistiche ufficiali. Provincia di Lecce Salentini nel mondo Le statistiche ufficiali Provincia di Lecce 1 I SALENTINI NEL MONDO, OGGI 150 ANNI DI PARTENZE DAL SALENTO I TRASFERIMENTI ALL ESTERO NEL TERZO MILLENNIO 2 I SALENTINI NEL MONDO, OGGI

Dettagli

Principio contabile internazionale n. 12 Imposte sul reddito

Principio contabile internazionale n. 12 Imposte sul reddito Principio contabile internazionale n. 12 Imposte sul reddito Finalità La finalità del presente Principio è quella di definire il trattamento contabile delle imposte sul reddito. L aspetto principale della

Dettagli

Perché investire nel QUANT Bond? Logica di investimento innovativa

Perché investire nel QUANT Bond? Logica di investimento innovativa QUANT Bond Perché investire nel QUANT Bond? 1 Logica di investimento innovativa Partiamo da cose certe Nel mercato obbligazionario, una equazione è sempre vera: Rendimento = Rischio E possibile aumentare

Dettagli

Hedge Fund: stili di gestione e peculiarità. Cristiana Brocchetti

Hedge Fund: stili di gestione e peculiarità. Cristiana Brocchetti Hedge Fund: stili di gestione e peculiarità Cristiana Brocchetti Milano, 17 dicembre 2012 1 Tradizionale o Alternativo? Due le principali aree che caratterizzano le tipologie di investimento: Tradizionali

Dettagli

Autorizzato frazionamento azioni ordinarie Amplifon S.p.A. nel rapporto di 1:10; il valore nominale passa da Euro 0,20 a Euro 0,02 per azione

Autorizzato frazionamento azioni ordinarie Amplifon S.p.A. nel rapporto di 1:10; il valore nominale passa da Euro 0,20 a Euro 0,02 per azione COMUNICATO STAMPA AMPLIFON S.p.A.: L Assemblea degli azionisti approva il Bilancio al 31.12.2005 e delibera la distribuzione di un dividendo pari a Euro 0,30 per azione (+25% rispetto al 2004) con pagamento

Dettagli

Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la "Società"):

Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la Società): 24 luglio 2014 Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la "Società"): ETFS WNA Global Nuclear Energy GO UCITS ETF (ISIN: IE00B3C94706)

Dettagli

GUARDIAN asset management software. Solutions. The safe partner for your business

GUARDIAN asset management software. Solutions. The safe partner for your business Portfolio Management GUARDIAN Solutions The safe partner for your business Swiss-Rev si pone come società con un alto grado di specializzazione e flessibilità nell ambito di soluzioni software per il settore

Dettagli

6963 Lugano-Cureggia Telefono/Fax 091 966 03 35. L originale. Sterchi I Mattle I Helbling Piano dei conti svizzero per PMI

6963 Lugano-Cureggia Telefono/Fax 091 966 03 35. L originale. Sterchi I Mattle I Helbling Piano dei conti svizzero per PMI Associazione dei contabilicontroller diplomati federali 6963 Lugano-Cureggia Telefono/Fax 091 966 03 35 L originale Sterchi I Mattle I Helbling Piano dei conti svizzero per PMI Piano dei conti svizzero

Dettagli

UBS CIO Monthly Letter

UBS CIO Monthly Letter ab CIO WM Ottobre 2012 UBS CIO Monthly Letter I banchieri centrali vestono il mantello dei supereroi Alexander S. Friedman CIO UBS WM Quando ero piccolo, mi piaceva guardare film come Superman. Oggi quei

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE

LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE Modulo DATI INFORMATIVI FINANZIARI ANNUALI per gli emittenti industriali LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE Data : 03/05/2011 Versione : 1.3 1 Revisioni Data Versione Cap./ Modificati 03/05/2010 1.0-13/05/2010

Dettagli

Perché esistono gli intermediari finanziari

Perché esistono gli intermediari finanziari Perché esistono gli intermediari finanziari Nella teoria economica, l esistenza degli intermediari finanziari è ricondotta alle seguenti principali ragioni: esigenza di conciliare le preferenze di portafoglio

Dettagli

Relazione finanziaria annuale gruppo tamburi investment partners 2013

Relazione finanziaria annuale gruppo tamburi investment partners 2013 GRUPPO TAMBURI INVESTMENT PARTNERS Relazione finanziaria annuale gruppo tamburi investment partners 2013 Pagina 1 GRUPPO TAMBURI INVESTMENT PARTNERS INDICE Organi sociali 3 Relazione sull andamento della

Dettagli

Lettera agli azionisti

Lettera agli azionisti Lettera agli azionisti Esercizio 24 2 Messaggio dei dirigenti del gruppo Gentili signore e signori Rolf Dörig e Patrick Frost Il 24 è stato un anno molto positivo per Swiss Life. Anche quest anno la performance

Dettagli

ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI. Relazione sull attività svolta dall Istituto nell anno 2014

ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI. Relazione sull attività svolta dall Istituto nell anno 2014 ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI Relazione sull attività svolta dall Istituto nell anno 2014 Roma, 23 giugno 2015 ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI Relazione sull attività svolta

Dettagli

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI SCENARI ENERGETICI AL 24 SINTESI Leggi la versione integrale degli Scenari Energetici o scaricane una copia: exxonmobil.com/energyoutlook Scenari Energetici al 24 Gli Scenari Energetici offrono una visione

Dettagli

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 YOUR Private Insurance SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 Offerta pubblica di sottoscrizione di YOUR Private Insurance Soluzione Unit Edizione 2011 (Tariffa UB18), prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit

Dettagli