FONDI ALLEANZA. S.G.R.p.A. RELAZIONE SEMESTRALE AL

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FONDI ALLEANZA. S.G.R.p.A. RELAZIONE SEMESTRALE AL 30.06.2011"

Transcript

1 FONDI ALLEANZA S.G.R.p.A. RELAZIONE SEMESTRALE AL

2

3 Fondo Alto Azionario FONDI ALLEANZA S.G.R.p.A. Fondo Alto America Azionario Fondo Alto Pacifico Azionario Fondo Alto Internazionale Azionario Fondo Alto Bilanciato RELAZIONE SEMESTRALE AL Fondo Alto Obbligazionario Fondo Alto Internazionale Obbligazionario Fondo Alto Monetario

4 PREFAZIONE Il presente fascicolo riguarda le ralazioni semestrali al 30 giugno 2011 dei Fondi promossi da Fondi Alleanza S.G.R.p.A. e gestiti da BG S.G.R. S.p.A. ed è redatto in conformità alle istruzioni dell Organo di Vigilanza. Esso è costituito da due sezioni: nella prima sezione viene riportata la relazione del Consiglio di Amministrazione - parte comune. nella seconda sezione sono riportate per singolo Fondo la relazione del Consiglio di Amministrazione - parte specifica - contenente le informazioni sulla gestione richieste dalle vigenti disposizioni di vigilanza ed i prospetti contabili dei seguenti fondi: Fondo Alto Azionario Fondo Alto America Azionario Fondo Alto Pacifico Azionario Fondo Alto Internazionale Azionario Fondo Alto Bilanciato Fondo Alto Obbligazionario Fondo Alto Internazionale Obbligazionario Fondo Alto Monetario 2

5 INDICE Notizie sulla Società Promotrice, sulle Società di Gestione, sulla Banca Depositaria e sulla Società di Revisione pag. 4 Sezione Prima: Relazione del Consiglio di amministrazione - parte comune pag. 7 Sezione seconda: Relazione del Consiglio di amministrazione - parte specifica e situazioni patrimoniali e reddituali dei Fondi gestiti pag. 23 Fondo Alto Azionario pag. 25 Fondo Alto America Azionario pag. 31 Fondo Alto Pacifico Azionario pag. 37 Fondo Alto Internazionale Azionario pag. 43 Fondo Alto Bilanciato pag. 49 Fondo Alto Obbligazionario pag. 55 Fondo Alto Internazionale Obbligazionario pag. 61 Fondo Alto Monetario pag. 67 3

6 LA SOCIETA PROMOTRICE: Fondi Alleanza S.G.R.p.A. CAPITALE SOCIALE: Euro Il capitale sociale è interamente posseduto da Alleanza Toro S.p.A. Gruppo Generali. CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE: Sandro Panizza Maurizio Basso Mario Andrea Beccaria Andrea Simoncelli Luca Passoni Luigi Rizzuti Gianluca Sanmartino Massimo De Felice Presidente e Amministratore Delegato Consigliere Consigliere Consigliere Consigliere Consigliere Consigliere Consigliere COLLEGIO SINDACALE: Nicoletta Dolfin Angelo Venchiarutti Graziano Gianmichele Visentin Presidente Sindaco effettivo Sindaco effettivo 4

7 LA SOCIETA DI GESTIONE: BG SGR S.p.A. CAPITALE SOCIALE: Euro Il capitale sociale è interamente posseduto da Banca Generali S.p.A. CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE: GianLuigi Costanzo Marco Bernardi Antonio Spallanzani Presidente Consigliere Consigliere DIREZIONE: Mario Andrea Beccaria Direttore Generale COLLEGIO SINDACALE: Alessandro Gambi Maurizio Dattilo Andrea Mariani Corrado Giammattei Luca Camerini Presidente Sindaco effettivo Sindaco effettivo Sindaco supplente Sindaco supplente SOCIETA DI REVISIONE: PricewaterhouseCoopers S.p.A. BANCA DEPOSITARIA: State Street Bank S.p.A. 5

8

9 FONDI ALLEANZA S.G.R.p.A. RELAZIONE SEMESTRALE AL SEZIONE PRIMA RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE PARTE COMUNE Società Promotrice: Fondi Alleanza S.G.R.p.A. Società di Gestione: BG S.G.R. S.p.A. Banca Depositaria: State Street Bank S.p.A. 7

10

11 RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE - PARTE COMUNE Nel primo semestre 2011, i mercati finanziari hanno avuto un andamento incerto e debole. Le Borse, salite inizialmente grazie a dati congiunturali in rafforzamento e solidi risultati societari, si sono successivamente indebolite a causa del succedersi di fattori esogeni prima (disordini politico-sociali nell area nordafricana e mediorientale, il terremoto in Giappone) e di un peggioramento delle aspettative sulla congiuntura globale a partire da Aprile. In Europa, la crisi del debito sovrano ha continuato ad esercitare pressioni sui mercati finanziari: Portogallo, Grecia e Spagna si sono visti abbassare il rating a più riprese causando un allargamento dei differenziali di interesse. A Giugno le tensioni hanno raggiunto il culmine con epicentro la Grecia: solo negli ultimi giorni del mese sono affiorati segnali più positivi sul fronte sia della crisi greca con l approvazione di una nuovo pacchetto fiscale restrittivo ed il conseguente sblocco della quinta tranche del prestito degli organismi internazionali - sia del quadro di crescita. Dal punto di vista macroeconomico, la crescita globale ha toccato un picco nel primo trimestre, grazie anche all ulteriore espansione del commercio internazionale. Successivamente l attività economica si è indebolita a causa delle conseguenze sulla catena dell offerta, seguito al terremoto di metà Marzo in Giappone, e del forte rialzo del prezzo del petrolio nei primi mesi dell anno, che ha ridotto il potere d acquisto dei consumatori. Nell Area Euro, si sono moltiplicati i segnali di un rafforzamento della domanda interna pur in presenza di politiche economiche più restrittive che in passato. Sul fronte societario, sia i risultati del primo trimestre 2011 sia gli annunci delle società circa l evoluzione di utili e fatturato nel corso del 2011 hanno continuato ad offrire un quadro di solidità. In questo contesto, i mercati azionari hanno registrato total return nulli o negativi. L indice MSCI World in euro è sceso del -4,7%, lo S&P500 del -4%, il Topix del -12,4%. In Europa, l indice di riferimento dell intera area (DJ Stoxx 600) ha segnato un ribasso del -1,5%, mentre l indice di riferimento dell Area Euro (DJ Euro Stoxx) è salito del +1,5% e il FTSE Mib italiano è rimasto invariato. Parte dei risultati negativi sono tuttavia da attribuire al rafforzamento dell Euro nei confronti di tutte le valute: in particolare il cambio contro il Dollaro è passato a 1,45 da 1,34 di fine I mercati obbligazionari sono stati dominati dalle aspettative di crescita. Conseguentemente, i rendimenti a lunga dei mercati di riferimento (Germania e USA) sono saliti nel primo trimestre, sono poi progressivamente calati fino a toccare a fine semestre i livelli di inizio anno (3,03% il decennale in euro) o di poco inferiori (3,16% il decennale in dollari). Nell Area Euro, le vicende relative alla crisi del debito sovrano hanno continuato ad incidere in maniera altalenante sui rendimenti obbligazionari dei paesi considerati a rischio di default, in alcuni casi (Grecia, Portogallo, Irlanda) allargando gli spread ai livelli massimi da quando esiste l Unione Monetaria. Sui mercati valutari, l indebolimento progressivo del dollaro ha rispecchiato la divergenza tra gli orientamenti di politica monetaria della FED (ancora espansivo) e della BCE (più restrittivo). Il cambio dell euro, che a inizio anno era intorno a 1,33 contro dollaro, ha toccato un massimo poco sotto 1,5 a fine Aprile, per poi oscillare in un ampia fascia (1,40-1,50) in seguito al progressivo acuirsi della crisi del debito sovrano nell Area Euro. Il cambio dollaro/yen ha oscillato in un fascia compresa tra 79 e 85,5 e ha chiuso il periodo a 80,5. Anche le quotazioni delle materie prime hanno riflesso le aspettative di crescita globale, salendo fino all inizio di Maggio e poi seguendo un sentiero di ribassi, differenziati a seconda dei prodotti e in alcuni casi consistenti. Prospettive Le previsioni dei principali organismi internazionali per i prossimi mesi continuano ad evidenziare la tenuta del contesto di crescita, seppure su ritmi inferiori a quelli registrati nel primo semestre. Tuttavia il permanere di elevati rischi geopolitici e le incertezze collegate a possibili soluzioni della crisi del debito sovrano potrebbero condurre ad un elevata volatilità sui comparti sia azionari sia obbligazionari. Fondi Alleanza S.G.R.p.A. Il Presidente e Amministratore Delegato Dott. Sandro PANIZZA BG S.G.R. S.p.A. Il Direttore Generale Dott. Mario Andrea BECCARIA 9

12 10 ITALIA - RENDIMENTI A 3 MESI E A 10 ANNI

13 11 STATI UNITI GIAPPONE R EGN O UNITO GERMANIA RENDIMENTI A 3 MESI A 10 ANNI

14 12 ITALIA- USA (DIFFERENZIALE RENDIMENTI 10 ANNI)

15 ITALIA- GERMANIA (DIFFERENZIALE RENDIMENTI 10 ANNI) 13

16 14 FRANCIA SPAGNA ITALIA GERMANIA GRAFICI SULL ANDAMENTO DELLE BORSE

17 15 GIAPPONE HONG KONG STATII UNITII REGNO UNITO GRAFICI SULL ANDAMENTO DELLE BORSE

18 16 MESSICO INDIA CILE TURCHIA GRAFICI SULL ANDAMENTO DELLE BORSE

19 17 MALESIA THAILANDIA INDONESIA A SINGAPO ORE E GRAFICI SULL ANDAMENTO DELLE BORSE

20 VARIAZIONI degli INDICI di BORSA nel periodo 31/12/10-30/06/11 31/12/ /06/2011 USA 5,01% (S&PCOMP) USA 7,23% (DJINDUS) USA 4,55% (NASDAQ) UK 0,78% (FTSE100) GERMANIA 6,68% (DAX30) FRANCIA 4,73% (DS TOTAL MKT) SPAGNA 4,59% (MADRID SE GEN.) ITALIA -0,87% (COMIT) GIAPPONE -4,04% (NIKKEI) HONG KONG -2,77% (HANG SENG) MALESIA 3,96% (KUALA LUMPUR) THAILANDIA 0,84% (BANGKOK S.E.T.) SINGAPORE -2,18% (STRAITS TIMES) GRECIA -9,54% (S.E. General) ISRAELE -9,23% (Tase Mishtanim) TURCHIA -3,35% (S.E National) INDIA -8,16% (BSE National) INDONESIA 5,00% (Jakarta Comp.) BRASILE -9,96% (Bovespa) ARGENTINA -4,62% (Merval) CILE -1,47% (IGPA General) MESSICO -5,17% (Mexico IPC) VARIAZIONI dell' EURO rispetto alle PRINCIPALI VALUTE nel periodo 31/12/10-30/06/11 31/12/ /06/2011 USA 8,07% (Dollaro USA) CANADA 4,97% (Dollaro Canadese) GIAPPONE 7,61% (Yen Giapponese) AUSTRALIA 3,47% (Dollaro Australiano) HONG KONG 8,18% (Dollari Honk Kong) SINGAPORE 3,56% (Dollari Singapore) NUOVA ZELANDA 2,22% (Dollari Neozelandesi) GRAN BRETAGNA 5,39% (Sterlina Inglese) SVIZZERA -2,37% (Franco Svizzero) 18

21 VARIAZIONI in % degli INDICI SETTORIALI e dell'indice GENERALE (FTSEMIB) della BORSA ITALIANA 12/31/10 06/30/11 VARIAZ: % FTSE Italia All-Share Industrials Index ,76% FTSE Italia All-Share Food & Beverage Index ,73% FTSE Italia All-Share Automobiles & Parts Index ,27% FTSE Italia All-Share Chemicals Index ,31% FTSE Italia All-Share Construction & Materials Index ,63% FTSE Italia All-Share Electronic & Electrical Equipment Index ,04% FTSE Italia All-Share Oil & Gas Index ,09% FTSE Italia All-Share Personal & Household Goods Index ,02% FTSE Italia All-Share Consumer Services Index ,96% FTSE Italia All-Share Retail Index ,76% FTSE Italia All-Share Media Index ,86% FTSE Italia All-Share Utilities Index ,48% FTSE Italia All-Share Travel & Leisure Index ,68% FTSE Italia All-Share Financials Index ,73% FTSE Italia All-Share Insurance Index ,32% FTSE Italia All-Share Banks Index ,39% FTSE Italia All-Share Real Estate Index ,37% FTSE Italia All-Share Financial Services Index ,44% FTSE Italia All-Share Index ,11% FTSE Italia MIB Index ,07% BUONI ORDINARI del TESORO RENDIMENTO LORDO d'asta DATA 3m 6m 12m 11 gennaio ,07 26 gennaio ,43-10 febbraio ,86 23 febbraio , marzo ,038-2,10 28 marzo , aprile ,98 26 aprile , maggio ,11 26 maggio , giugno ,15 27 giugno ,00-19

22 4.00 C UR V E DE I R E NDIME NT I (ta ssi sw a p) zero curve 31/12/09 zero curve 31/12/10 zero curve 30/06/ M 6M 1Y 2Y 3Y 4Y 5Y 7Y 10Y 20

23 FONDI ALLEANZA S.G.R.p.A. RELAZIONE SEMESTRALE AL SEZIONE SECONDA Società Promotrice: Fondi Alleanza S.G.R.p.A. Società di Gestione: BG S.G.R. S.p.A. Banca Depositaria: State Street Bank S.p.A. 21

24

25 FONDI ALLEANZA S.G.R.p.A. RELAZIONE SEMESTRALE AL PARTE SPECIFICA Società Promotrice: Fondi Alleanza S.G.R.p.A. Società di Gestione: BG S.G.R. S.p.A. Banca Depositaria: State Street Bank S.p.A. 23

26

27 FONDI ALLEANZA S.G.R.p.A. ALTO AZIONARIO ALTO AZIONARIO SITUAZIONE SEMESTRALE AL Società Promotrice: Fondi Alleanza S.G.R.p.A. Società di Gestione: BG S.G.R. S.p.A. Banca Depositaria: State Street Bank S.p.A. 25

28 RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE PARTE SPECIFICA Signori Partecipanti, il fondo Alto Azionario durante il primo semestre 2011 ha mantenuto un esposizione azionaria compresa tra il 90% ed il 100% dell attivo. Nella fase iniziale dell anno sono state incrementate le posizioni nei finanziari, negli energetici e nelle telecomunicazioni (aree con maggiori potenzialità di rivalutazione dato il trend atteso degli utili), riducendo l esposizione a consumi discrezionali, industriali e materiali (i settori più performanti del 2010, che presentavano spazi modesti di rivalutazione). La rapidità dei movimenti dei mercati, che ha generato nel primo bimestre consistenti divergenze nelle performance settoriali (con rialzi consistenti di finanziari, energetici e tecnologici a fronte di performance negative di consumi di base, auto e materie prime), ha indotto nel secondo bimestre a un parziale riequilibrio nell allocazione settoriale, pur mantenendo la struttura impostata a inizio anno: sovrappesi negli energetici, materiali (chimici e costruzioni) e telecomunicazioni, sottopesi nei consumi discrezionali e nelle utilities, neutralità nei finanziari. Nel terzo bimestre lo spostamento dell attenzione sulla sostenibilità delle stime di utile per l anno in corso ha indotto ad aumentare le posizioni nei materiali, nei consumi di base, nelle telecom e negli industriali. Sul finire del periodo sono state progressivamente incrementate le posizioni nel settore finanziario che, in seguito alla correzione ed alla sottoperformance presenta valutazioni sostenibili anche in seguito alle recenti ricapitalizzazioni. Nel primo semestre il fondo ha generato un risultato positivo (1,42%), inferiore al benchmark di riferimento (2,99%). Il fondo ha utilizzato i derivati a scopo di copertura e di investimento entro i limiti consentiti dal regolamento. Nel corso del 2011 non sono state effettuate operazioni di adesione a collocamenti effettuati da sogetti del Gruppo di appartenenza. EVOLUZIONE PREVEDIBILE DELLA GESTIONE Il fondo inizia il secondo semestre 2011 con una struttura caratterizzata da sovrappeso nei materiali, in particolare chimici e materiali per costruzioni, negli industriali, nei consumi di base e, marginalmente, in telecom, energetici e finanziari. Vengono sottopesati utilities e consumi discrezionali. Nel periodo l attenzione si focalizzerà sulla sostenibilità dei margini, che saranno condizionati dall aumento delle materie prime della fase iniziale dell anno, da primi segnali di rallentamento dell economia europea e dall inizio di una fase rialzista dei tassi di interesse. La raccolta netta del fondo Alto Azionario è risultata nel semestre negativa per 7,10 milioni di euro ed il patrimonio gestito è passato da 105,70 a 100,17 milioni di euro. Il valore della quota al 30 giugno 2011 è risultato pari a 14,711 euro, avendo registrato nel semestre una rivalutazione al netto delle imposte pari allo 1,42%. Fondi Alleanza S.G.R.p.A. Il Presidente e Amministratore Delegato Dott. Sandro PANIZZA BG S.G.R. S.p.A. Il Direttore Generale Dott. Mario Andrea BECCARIA 26

29 RELAZIONE SEMESTRALE DEL FONDO ALTO AZIONARIO AL 30/06/2011 SITUAZIONE PATRIMONIALE ATTIVITÀ Valore complessivo Situazione al Situazione a fine 30/06/2011 esercizio precedente In percentuale del totale attività Valore complessivo In percentuale del totale attività A. STRUMENTI FINANZIARI QUOTATI , ,0 A1. Titoli di debito A1.1 titoli di Stato A1.2 altri A2. Titoli di capitale , ,0 A3. Parti di OICR B. STRUMENTI FINANZIARI NON QUOTATI B1. Titoli di debito B2. Titoli di capitale B3. Parti di OICR C. STRUMENTI FINANZIARI DERIVATI C1. Margini presso organismi di compensazione e garanzia C2. Opzioni, premi o altri strumenti finanziari derivati quotati C3. Opzioni, premi o altri strumenti finanziari derivati non quotati D. DEPOSITI BANCARI D1. A vista D2. Altri E. PRONTI CONTRO TERMINE ATTIVI E OPERAZIONI ASSIMILATE F. POSIZIONE NETTA LIQUIDITÀ , ,6 F1. Liquidità disponibile , ,6 F2. Liquidità da ricevere per operazioni da regolare F3. Liquidità impegnata per operazioni da regolare G. ALTRE ATTIVITÀ , ,4 G1. Ratei attivi ,0 512 G2. Risparmio di imposta ,4 G3. Altre ,0 TOTALE ATTIVITÀ , ,0 27

30 RELAZIONE SEMESTRALE DEL FONDO ALTO AZIONARIO AL 30/06/2011 SITUAZIONE PATRIMONIALE PASSIVITÀ E NETTO , ,001 Situazione al Situazione a fine 30/06/2011 esercizio precedente Valore complessivo Valore complessivo H. FINANZIAMENTI RICEVUTI I. PRONTI CONTRO TERMINE PASSIVI E OPERAZIONI ASSIMILATE L. STRUMENTI FINANZIARI DERIVATI L1. Opzioni, premi o altri strumenti finanziari derivati quotati L2. Opzioni, premi o altri strumenti finanziari derivati non quotati M. DEBITI VERSO I PARTECIPANTI M1. Rimborsi richiesti e non regolati M2. Proventi da distribuire M3. Altri N. ALTRE PASSIVITÀ N1. Provvigioni ed oneri maturati e non liquidati N2. Debiti di imposta N3. Altre TOTALE PASSIVITÀ VALORE COMPLESSIVO NETTO DEL FONDO Numero delle quote in circolazione , ,732 Valore unitario delle quote 14,711 14,505 MOVIMENTI DELLE QUOTE NELL ESERCIZIO Movimenti delle quote nel periodo Quote emesse ,408 Quote rimborsate ,038 28

31 RELAZIONE SEMESTRALE DEL FONDO ALTO AZIONARIO AL 30/06/2011 ELENCO STRUMENTI FINANZIARI Descrizione strumenti finanziari Quantità Prezzo Cambio Controvalore % su Totale attività. TOTAL , , , ,5 BAYER AG , , , ,0 THYSSEN KRUPP , , , ,7 SIEMENS , , , ,7 AXA SA , , , ,7 BASF SE , , , ,7 TELEFONICA , , , ,6 DEUTSCHE BANK , , , ,5 E.ON AG , , , ,5 SOCIETE GENERALE , , , ,4 ALLIANZ , , , ,4 SANOFI-AVENTIS , , , ,1 UNILEVER NV-CVA , , , ,0 BNP PARIBAS , , , ,8 DAIMLER AG , , , ,7 ARCELORMITTAL , , , ,6 DEUTSCHE TELEKOM , , , ,5 SAINT GOBAIN , , , ,5 SCHNEIDER ELECTRIC , , , ,5 DANONE , , , ,5 MEDIOBANCA , , , ,5 ING GROEP , , , ,4 AKZO NOBEL , , , ,4 PHILIPS ELECTRONICS , , , ,4 UNICREDIT SPA , , , ,3 VINCI SA , , , ,3 GDF SUEZ , , , ,2 ANHEUSER-BUSCH INBEV NV , , , ,2 KPN KON , , , ,1 AIR LIQUIDE , , , ,1 RWE AG , , , ,0 PPR 8.400, , , ,0 SAP AG , , , ,0 FRANCE TELECOM , , , ,0 ENI , , , ,0 MUENCHENER RUECKVERS 9.000, , , ,9 INTESA SANPAOLO , , , ,9 LAFARGE , , , ,9 KONINKLIJKE AHOLD NV , , , ,9 PIRELLI & C , , , ,9 TECHNIP SA , , , ,8 LVMH 6.600, , , ,8 LANXESS , , , ,8 RENAULT , , , ,8 MAN SE 8.700, , , ,8 REPSOL , , , ,8 ALSTOM , , , ,8 SAIPEM , , , ,8 CRH PLC , , , ,8 EUTELSAT COMMUNINICATIONS , , , ,8 HENKEL KGAA PREF , , , ,7 INDITEX , , , ,7 29

32 RELAZIONE SEMESTRALE DEL FONDO ALTO AZIONARIO AL 30/06/2011 ELENCO STRUMENTI FINANZIARI Descrizione strumenti finanziari Quantità Prezzo Cambio Controvalore % su Totale attività. KONINKLIJKE DSM NV , , , ,7 ARKEMA , , , ,7 TENARIS SA , , , ,7 HEIDELBERGCEMENT AG , , , ,7 PERNOD-RICARD SA , , , ,7 COMMERZBANK , , , ,7 KLOECKNER & CO SE , , , ,7 METRO , , , ,7 ZODIAC AEROSPACE , , , ,6 FRESENIUS MEDICAL CARE AG & CO , , , ,6 L`OREAL 6.300, , , ,6 PSA PEUGEOT CITROEN SA , , , ,6 LINDE AG 4.600, , , ,6 ALCATEL-LUCENT , , , ,5 EDENRED , , , ,5 INFINEON TECHNOLOGIES AG , , , ,5 VALEO , , , ,5 LUFTHANSA , , , ,5 30

33 FONDI ALLEANZA S.G.R.p.A. ALTO AMERICA AZIONARIO ALTO AMERICA AZIONARIO SITUAZIONE SEMESTRALE AL Società Promotrice: Fondi Alleanza S.G.R.p.A. Società di Gestione: BG S.G.R. S.p.A. Banca Depositaria: State Street Bank S.p.A. 31

34 RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE PARTE SPECIFICA Signori Partecipanti, Alto America Azionario durante il primo semestre 2011 ha variato l esposizione azionaria fra il 100% di inizio anno e l 85% di fine periodo. Il fondo ha mantenuto un impostazione ciclica con sovrappesi sui comparti industriali e tecnologia. L esposizione all area finanziaria, in particolare banche, è aumentata nel corso del trimestre a discapito dei servizi di pubblica utilità i cui investimenti sono stati azzerati. L esposizione valutaria è passata dall 80% circa al 100% a fine semestre. Nel primo semestre del 2011 il Fondo ha generato un risultato del -3,84% inferiore rispetto al proprio benchmark (-3,08%). La sottoperformance è da attribuire alla selezione dei titoli nei comparti materie di base e consumi non ciclici. Il Fondo ha utilizzato i derivati a scopo di copertura e di investimento entro i limiti consentiti dal regolamento del Fondo. Nel corso del 2011 non sono state effettuate operazioni di adesione a collocamenti effettuati da soggetti del Gruppo di appartenenza. EVOLUZIONE PREVEDIBILE DELLA GESTIONE Il fondo inizia il secondo semestre 2011 continuando a mantenere una impostazione ciclica. A breve l attenzione sarà rivolta all andamento dei dati macroeconomici, in attesa di un rimbalzo degli indici di confidenza previsto dai maggiori macroeconomisti internazionali. In particolare l interesse sarà rivolto ai dati di disoccupazione e al mercato immobiliare. Da metà luglio importanti informazioni arriveranno anche dalla pubblicazione dei dati trimestrali. La raccolta netta del fondo Alto America Azionario è risultata nel semestre negativa per 1,16 milioni di euro ed il patrimonio gestito è passato da 77,65 a 73,57 milioni di euro. Il valore della quota al 30 giugno 2011 è risultato pari a 4,536 euro, avendo registrato nel semestre una svalutazione al netto delle imposte pari allo 3,84%. Fondi Alleanza S.G.R.p.A. Il Presidente e Amministratore Delegato Dott. Sandro PANIZZA BG S.G.R. S.p.A. Il Direttore Generale Dott. Mario Andrea BECCARIA 32

35 RELAZIONE SEMESTRALE DEL FONDO ALTO AMERICA AZIONARIO AL 30/06/2011 SITUAZIONE PATRIMONIALE ATTIVITÀ Valore complessivo Situazione al Situazione a fine 30/06/2011 esercizio precedente In percentuale del totale attività Valore complessivo In percentuale del totale attività A. STRUMENTI FINANZIARI QUOTATI , ,0 A1. Titoli di debito , ,9 A1.1 titoli di Stato , ,9 A1.2 altri A2. Titoli di capitale , ,4 A3. Parti di OICR , ,7 B. STRUMENTI FINANZIARI NON QUOTATI B1. Titoli di debito B2. Titoli di capitale B3. Parti di OICR C. STRUMENTI FINANZIARI DERIVATI C1. Margini presso organismi di compensazione e garanzia C2. Opzioni, premi o altri strumenti finanziari derivati quotati C3. Opzioni, premi o altri strumenti finanziari derivati non quotati D. DEPOSITI BANCARI D1. A vista D2. Altri E. PRONTI CONTRO TERMINE ATTIVI E OPERAZIONI ASSIMILATE F. POSIZIONE NETTA LIQUIDITÀ , ,8 F1. Liquidità disponibile , ,5 F2. Liquidità da ricevere per operazioni da regolare ,1 F3. Liquidità impegnata per operazioni da regolare , ,8 G. ALTRE ATTIVITÀ , ,2 G1. Ratei attivi , ,1 G2. Risparmio di imposta ,6 G3. Altre , ,1 TOTALE ATTIVITÀ , ,0 33

36 RELAZIONE SEMESTRALE DEL FONDO ALTO AMERICA AZIONARIO AL 30/06/2011 SITUAZIONE PATRIMONIALE PASSIVITÀ E NETTO , ,001 Situazione al Situazione a fine 30/06/2011 esercizio precedente Valore complessivo Valore complessivo H. FINANZIAMENTI RICEVUTI I. PRONTI CONTRO TERMINE PASSIVI E OPERAZIONI ASSIMILATE L. STRUMENTI FINANZIARI DERIVATI L1. Opzioni, premi o altri strumenti finanziari derivati quotati L2. Opzioni, premi o altri strumenti finanziari derivati non quotati M. DEBITI VERSO I PARTECIPANTI M1. Rimborsi richiesti e non regolati M2. Proventi da distribuire M3. Altri N. ALTRE PASSIVITÀ N1. Provvigioni ed oneri maturati e non liquidati N2. Debiti di imposta N3. Altre TOTALE PASSIVITÀ VALORE COMPLESSIVO NETTO DEL FONDO Numero delle quote in circolazione , ,138 Valore unitario delle quote 4,536 4,717 MOVIMENTI DELLE QUOTE NELL ESERCIZIO Movimenti delle quote nel periodo Quote emesse ,843 Quote rimborsate ,109 34

37 RELAZIONE SEMESTRALE DEL FONDO ALTO AMERICA AZIONARIO AL 30/06/2011 ELENCO STRUMENTI FINANZIARI Descrizione strumenti finanziari Quantità Prezzo Cambio Controvalore % su Totale attività. US TREASURY 10/ % , , , ,9 APPLE INC 9.497, , , ,0 ORACLE CORP , , , ,6 CHEVRON CORP , , , ,0 UNITED TECHNOLOGIES , , , ,0 CATERPILLAR INC , , , ,9 COVIDIEN PLC , , , ,8 EXXON , , , ,8 PEPSICO , , , ,8 TYCO INTERNATIONAL LTD , , , ,7 QUALCOMM INC , , , ,6 IBM CORP , , , ,6 SUNOCO INC , , , ,6 MOSAIC CO/THE-WI , , , ,6 DEERE & CO , , , ,5 EL PASO CORPORATION , , , ,4 PHILIP MORRIS INTERNATIONAL , , , ,4 US BANCORP , , , ,3 PNC FINL SERVICES GROUP , , , ,3 DU PONT , , , ,3 PROCTER & GAMBLE , , , ,3 AT&T INC , , , ,3 DISCOVER FINANCIAL SERVICES , , , ,3 COMCAST CORP CL A , , , ,3 AGRIUM INC , , , ,2 JP MORGAN CHASE & CO , , , ,2 PFIZER , , , ,2 CSX CORP , , , ,1 CBS CORP CL B , , , ,1 VERIZON COMMUNICATIO , , , ,0 WELLS FARGO , , , ,0 MGM MIRAGE , , , ,0 MACY S INC , , , ,0 WAL-MART STORES , , , ,0 CONOCOPHILLIPS , , , ,0 CITIGROUP INC , , , ,9 COGNIZANT TECH SOLUTIONS CRP , , , ,9 MERCK & CO. INC , , , ,9 SCHLUMBERGER LTD , , , ,9 DIRECTV GROUP INC/THE , , , ,9 HESS CORP , , , ,9 EMERSON ELECTRIC CO , , , ,9 UNITEDHEALTH GROUP , , , ,8 DOW CHEMICAL , , , ,8 EMC CORP/MASS , , , ,7 GOOGLE INC CLASSE A 1.563, , , ,7 OCCIDENTAL PETROLEUM CORP 7.500, , , ,7 JOHNSON & JOHNSON , , , ,7 AMAZON.COM 3.575, , , ,7 CIGNA CORP , , , ,7 INTEL , , , ,7 CB RICHARD ELLIS GROUP INC-A , , , ,6 35

RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2015 ASSET DYNAMIC. Fondo Comune di Investimento Aperto destinato alla Generalità del Pubblico

RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2015 ASSET DYNAMIC. Fondo Comune di Investimento Aperto destinato alla Generalità del Pubblico RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2015 ASSET DYNAMIC Fondo Comune di Investimento Aperto destinato alla Generalità del Pubblico ASSET SG S.p.A. A SOCIO UNICO Via Tre Settembre, 210 47891 Dogana R.S.M.

Dettagli

Relazione Semestrale del Fondo

Relazione Semestrale del Fondo Relazione Semestrale del Fondo Mediolanum Flessibile Globale al 30 giugno 2010 La presente Relazione Semestrale si compone di 7 pagine numerate dalla numero 1 alla numero 7. MEDIOLANUM GESTIONE FONDI SGR

Dettagli

Gentile Cliente, La Sua Filiale di riferimento resta a disposizione per ogni richiesta ed approfondimento. I nostri più cordiali saluti.

Gentile Cliente, La Sua Filiale di riferimento resta a disposizione per ogni richiesta ed approfondimento. I nostri più cordiali saluti. maggio 2011 Gentile Cliente, siamo lieti di presentarle l ultimo numero della Newsletter del Fondo Rossini Lux Fund, il Fondo comune di investimento di diritto lussemburghese istituito da Banca Marche

Dettagli

10% JPM EMU Cash Euro 3M; 90% STOXX EUROPE 600. Categoria Assogestioni FPA Azionari Gestore del fondo Nicola Trivelli / Annalisa Burzi

10% JPM EMU Cash Euro 3M; 90% STOXX EUROPE 600. Categoria Assogestioni FPA Azionari Gestore del fondo Nicola Trivelli / Annalisa Burzi EURORISPARMIO AZIONARIO EUROPA Nel terzo trimestre i mercati hanno perso circa il 9% rispetto alla chiusura di giugno. La questione della Grecia, che aveva influenzato l'andamento delle borse nel secondo

Dettagli

Gentile Cliente, La Sua Filiale di riferimento resta a disposizione per ogni richiesta ed approfondimento. I nostri più cordiali saluti.

Gentile Cliente, La Sua Filiale di riferimento resta a disposizione per ogni richiesta ed approfondimento. I nostri più cordiali saluti. aprile 2011 Gentile Cliente, siamo lieti di presentarle l ultimo numero della Newsletter del Fondo Rossini Lux Fund, il Fondo comune di investimento di diritto lussemburghese istituito da Banca Marche

Dettagli

Gentile Cliente, La Sua Filiale di riferimento resta a disposizione per ogni richiesta ed approfondimento. I nostri più cordiali saluti.

Gentile Cliente, La Sua Filiale di riferimento resta a disposizione per ogni richiesta ed approfondimento. I nostri più cordiali saluti. luglio 2011 Gentile Cliente, siamo lieti di presentarle l ultimo numero della Newsletter del Fondo Rossini Lux Fund, il Fondo comune di investimento di diritto lussemburghese istituito da Banca Marche

Dettagli

FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO DI DIRITTO ITALIANO CATEGORIA: FLESSIBILE RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO

FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO DI DIRITTO ITALIANO CATEGORIA: FLESSIBILE RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO Società di Gestione del Risparmio S.p.A. Largo della Fontanella di Borghese, 19-00186 Roma Iscritta al n. 99 dell Albo delle SGR tenuto dalla Banca d Italia AGORA 4 INVEST FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO

Dettagli

Relazione semestrale al 30 giugno 2014 del Fondo Comune di Investimento Mobiliare Aperto Armonizzato denominato BancoPosta Obbligazionario Giugno

Relazione semestrale al 30 giugno 2014 del Fondo Comune di Investimento Mobiliare Aperto Armonizzato denominato BancoPosta Obbligazionario Giugno Relazione semestrale al 30 giugno 2014 del Fondo Comune di Investimento Mobiliare Aperto Armonizzato denominato BancoPosta Obbligazionario Giugno 2017 istituito e promosso da BancoPosta Fondi S.p.A. SGR

Dettagli

AGORA VALORE PROTETTO

AGORA VALORE PROTETTO Società di Gestione del Risparmio S.p.A. Largo della Fontanella di Borghese, 19-00186 Roma Iscritta al n. 99 dell Albo delle SGR tenuto dalla Banca d Italia AGORA VALORE PROTETTO FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO

Dettagli

Relazione Semestrale del Fondo

Relazione Semestrale del Fondo Relazione Semestrale del Fondo Mediolanum Flessibile Globale al 30 giugno 2011 La presente Relazione Semestrale si compone di 7 pagine numerate dalla numero 1 alla numero 7. MEDIOLANUM GESTIONE FONDI SGR

Dettagli

Relazione Semestrale al 30 giugno 2010 dei Fondi Comuni di Investimento Mobiliare Aperti 8a+ Latemar 8a+ Eiger 8a+ Gran Paradiso

Relazione Semestrale al 30 giugno 2010 dei Fondi Comuni di Investimento Mobiliare Aperti 8a+ Latemar 8a+ Eiger 8a+ Gran Paradiso Relazione Semestrale al 30 giugno 2010 dei Fondi Comuni di Investimento Mobiliare Aperti 8a+ Latemar 8a+ Eiger 8a+ Gran Paradiso Istituiti e gestiti da 8a+ Investimenti SGR S.p.A. Sede sociale: Piazza

Dettagli

FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO DI DIRITTO ITALIANO CATEGORIA: FLESSIBILE RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO

FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO DI DIRITTO ITALIANO CATEGORIA: FLESSIBILE RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO Società di Gestione del Risparmio S.p.A. Largo della Fontanella di Borghese, 19-00186 Roma Iscritta al n. 99 dell Albo delle SGR tenuto dalla Banca d Italia AGORA PEGASUS FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO MOBILIARE

Dettagli

Relazione semestrale al 30 giugno 2014 del Fondo Comune di Investimento Mobiliare Aperto Armonizzato denominato BancoPosta Trend istituito e promosso

Relazione semestrale al 30 giugno 2014 del Fondo Comune di Investimento Mobiliare Aperto Armonizzato denominato BancoPosta Trend istituito e promosso Relazione semestrale al 30 giugno 2014 del Fondo Comune di Investimento Mobiliare Aperto Armonizzato denominato BancoPosta Trend istituito e promosso da BancoPosta Fondi S.p.A. SGR e gestito da Amundi

Dettagli

Relazione semestrale al 30 Giugno 2015 dei fondi gestiti da nextam partners S.G.R. S.p.a.

Relazione semestrale al 30 Giugno 2015 dei fondi gestiti da nextam partners S.G.R. S.p.a. Relazione semestrale al 30 Giugno 2015 dei fondi gestiti da nextam partners S.G.R. S.p.a. Fondo bilanciato Nextam Partners Bilanciato Fondo obbligazionario Nextam Partners Obbligazionario Misto Il presente

Dettagli

Relazione semestrale al 30/06/2014

Relazione semestrale al 30/06/2014 Relazione semestrale al 30/06/2014 ALPI BOND ALPI BILANCIATO Alpi Fondi Sgr S.p.A. Via Gramsci, 215 13876 Sandigliano Tel. 015 45081 Fax. 015 4508850 BANCA DEPOSITARIA STATE STREET BANK S.p.A. Via Ferrante

Dettagli

Strategie di investimento per i mercati azionari

Strategie di investimento per i mercati azionari Strategie di investimento per i mercati azionari Aggiornamento al giugno 2006 Torino, 22 giugno 2006 I mercati azionari nel 2006 I mercati internazionali Le performance dei principali mercati mondiali

Dettagli

Relazione Semestrale al 30 giugno 2014 dei Fondi Comuni di Investimento Mobiliare Aperti 8a+ Latemar 8a+ Eiger 8a+ Gran Paradiso

Relazione Semestrale al 30 giugno 2014 dei Fondi Comuni di Investimento Mobiliare Aperti 8a+ Latemar 8a+ Eiger 8a+ Gran Paradiso Relazione Semestrale al 30 giugno 2014 dei Fondi Comuni di Investimento Mobiliare Aperti 8a+ Latemar 8a+ Eiger 8a+ Gran Paradiso Istituiti e gestiti da 8a+ Investimenti SGR S.p.A. Sede sociale: Piazza

Dettagli

Sommario. Andamento dei Comparti LIQUIDITA EURO Euro Monetario

Sommario. Andamento dei Comparti LIQUIDITA EURO Euro Monetario Agosto 2014 La presente Newsletter fornisce, con cadenza mensile, un informativa costante e aggiornata sull andamento dei Comparti del Fondo Rossini Lux Fund, il Fondo comune di investimento di diritto

Dettagli

BOND TARGET GIUGNO 2016

BOND TARGET GIUGNO 2016 BOND TARGET GIUGNO 2016 Fausto Artoni, Stefano Mach, Luca Lionetti Prima dell adesione leggere il prospetto informativo Febbraio 2012 1 BOND TARGET GIUGNO 2016: CHE COSA E? Bond Target Giugno 2016 è un

Dettagli

FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO DI DIRITTO ITALIANO CATEGORIA: FLESSIBILE RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO

FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO DI DIRITTO ITALIANO CATEGORIA: FLESSIBILE RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO Società di Gestione del Risparmio S.p.A. Largo della Fontanella di Borghese, 19-00186 Roma Iscritta al n. 99 dell Albo delle SGR tenuto dalla Banca d Italia AGORA DYNAMIC FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO MOBILIARE

Dettagli

LA SITUAZIONE ECONOMICO FINANZIARIA

LA SITUAZIONE ECONOMICO FINANZIARIA LA SITUAZIONE ECONOMICO FINANZIARIA SCE NARIO CONGIUNTURALE La congiuntura continua a dare segnali di forza. La crescita USA in questo primo trimestre dovrebbe registrare un tasso di incremento oltre il

Dettagli

FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO DI DIRITTO ITALIANO CATEGORIA:

FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO DI DIRITTO ITALIANO CATEGORIA: Società di Gestione del Risparmio S.p.A. Largo della Fontanella di Borghese, 19-00186 Roma Iscritta al n. 99 dell Albo delle SGR tenuto dalla Banca d Italia AGORA INCOME FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO MOBILIARE

Dettagli

CENTRA SOGE-PARTNERS REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO OPTIMIZ BEST START MULTIPLIER

CENTRA SOGE-PARTNERS REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO OPTIMIZ BEST START MULTIPLIER Regolamento del fondo interno Optimiz Best Start Multiplier A) OBIETTIVI E DESCRIZIONE DEL FONDO Il fondo Optimiz Best Start Multiplier è un fondo interno di tipo N (vale a dire accessibile a una pluralità

Dettagli

8a+ Investimenti Sgr. Latemar

8a+ Investimenti Sgr. Latemar 8a+ Investimenti Sgr Fondo Comune d Investimento Mobiliare Aperto Latemar RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2007 Sede Legale: Varese, Piazza Monte Grappa 4 Tel 0332-251411 Telefax 0332-251400 Capitale

Dettagli

Catalogo Certificate di UniCredit Lista valida 7 al 18 dicembre 2015

Catalogo Certificate di UniCredit Lista valida 7 al 18 dicembre 2015 BENCHMARK A LEVA FISSA LINEA SMART SU INDICI Leverage Certificate Voglio potenziare le performance del mio trading intraday con uno strumento che replica indici a leva 3, 5 e 7 i movimenti dell'indice

Dettagli

FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO MOBILIARE

FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO MOBILIARE FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO MOBILIARE ZENIT MC BREVE TERMINE ZENIT MC OBBLIGAZIONARIO ZENIT MC PIANETA ITALIA ZENIT MC EVOLUZIONE ZENIT MC PARSEC ZENIT MC MEGATREND RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2014

Dettagli

Fonditalia Core MERCATO CARATTERISTICHE. Azionario. Obbligazionario. Valute. Strategia del prodotto

Fonditalia Core MERCATO CARATTERISTICHE. Azionario. Obbligazionario. Valute. Strategia del prodotto 29 Settembre 2015 Fonditalia Core MERCATO Azionario Da metà aprile gli indici azionari hanno corretto al ribasso dopo il rialzo di inizio anno (prima a causa dell acuirsi della crisi greca, poi per via

Dettagli

Relazione semestrale. al 29.06.2012 FONDO APERTO NON ARMONIZZATO SPECIALIZZATO NELL INVESTIMENTO IN PARTI DI OICR. Profilo Best Funds

Relazione semestrale. al 29.06.2012 FONDO APERTO NON ARMONIZZATO SPECIALIZZATO NELL INVESTIMENTO IN PARTI DI OICR. Profilo Best Funds Relazione semestrale al 29.06.2012 FONDO APERTO NON ARMONIZZATO SPECIALIZZATO NELL INVESTIMENTO IN PARTI DI OICR Profilo Best Funds Profilo Asset Management SGR S.p.A. società con unico socio, Corso Italia

Dettagli

LA SITUAZIONE ECONOMICO FINANZIARIA

LA SITUAZIONE ECONOMICO FINANZIARIA LA SITUAZIONE ECONOMICO FINANZIARIA SCENARIO CONGIUNTURALE Trainata da un economia americana che sta crescendo ad un ritmo superiore al potenziale e dati gli ultimi indicatori economici, ci attendiamo

Dettagli

KAIROS PARTNERS SGR S.p.A.

KAIROS PARTNERS SGR S.p.A. KAIROS PARTNERS SGR S.p.A. Relazione Semestrale al 30.06.2015 FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO Kairos Income Kairos Partners SGR S.p.A. Sede Legale: Via San Prospero 2, 20121 Milano Tel 02.777181

Dettagli

FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO DI DIRITTO ITALIANO CATEGORIA: AZIONARIO AREA EURO RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO

FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO DI DIRITTO ITALIANO CATEGORIA: AZIONARIO AREA EURO RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO Società di Gestione del Risparmio S.p.A. Largo della Fontanella di Borghese, 19-00186 Roma Iscritta al n. 99 dell Albo delle SGR tenuto dalla Banca d Italia AGORA EQUITY FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO MOBILIARE

Dettagli

Report semestrale sulla Gestione Finanziaria al 30 Giugno 2012

Report semestrale sulla Gestione Finanziaria al 30 Giugno 2012 CASSA DI PREVIDENZA - FONDO PENSIONE PER I DIPENDENTI DELLA RAI E DELLE ALTRE SOCIETÀ DEL GRUPPO RAI - CRAIPI Report semestrale sulla Gestione Finanziaria al 30 Giugno 2012 SETTEMBRE 2012 Studio Olivieri

Dettagli

FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO DI DIRITTO ITALIANO CATEGORIA: FLESSIBILE

FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO DI DIRITTO ITALIANO CATEGORIA: FLESSIBILE Società di Gestione del Risparmio S.p.A. Largo della Fontanella di Borghese, 19-00186 Roma Iscritta al n. 99 dell Albo delle SGR tenuto dalla Banca d Italia AGORA SELECTION FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO

Dettagli

FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO DI DIRITTO ITALIANO CATEGORIA: FLESSIBILE

FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO DI DIRITTO ITALIANO CATEGORIA: FLESSIBILE Società di Gestione del Risparmio S.p.A. Largo della Fontanella di Borghese, 19-00186 Roma Iscritta al n. 99 dell Albo delle SGR tenuto dalla Banca d Italia AGORA SELECTION FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO

Dettagli

Arca Vita Unit Linked. Unit Team INDICE

Arca Vita Unit Linked. Unit Team INDICE Trimestre Aprile Giugno 2004 11 Gentile Cliente, Le inviamo Unit Voice, il trimestrale di aggiornamento finanziario riservato agli investitori del Gruppo Assicurativo Arca. Abbiamo messo a punto questo

Dettagli

BOND TARGET DICEMBRE 2016

BOND TARGET DICEMBRE 2016 BOND TARGET DICEMBRE 2016 Fausto Artoni, Stefano Mach, Luca Lionetti Prima dell adesione leggere il prospetto informativo Settembre 2012 1 BOND TARGET DICEMBRE 2016: CHE COSA E? Bond Target Dicembre 2016

Dettagli

Relazione semestrale del Fondo. Mediolanum Flessibile Italia. al 28 giugno 2013

Relazione semestrale del Fondo. Mediolanum Flessibile Italia. al 28 giugno 2013 Relazione semestrale del Fondo Mediolanum Flessibile Italia al 28 giugno 2013 La presente Relazione Semestrale si compone di 8 pagine numerate dalla numero 1 alla numero 8. MEDIOLANUM GESTIONE FONDI SGR

Dettagli

Relazione Semestrale al 26 giugno 2015 del Fondo di Investimento Alternativo Italiano Riservato Aperto 8a+ Matterhorn

Relazione Semestrale al 26 giugno 2015 del Fondo di Investimento Alternativo Italiano Riservato Aperto 8a+ Matterhorn Relazione Semestrale al 26 giugno 2015 del Fondo di Investimento Alternativo Italiano Riservato Aperto 8a+ Matterhorn Istituito e gestito da 8a+ Investimenti SGR S.p.A. Sede sociale: Piazza Monte Grappa

Dettagli

Relazione semestrale al 30 giugno 2015 del Fondo Comune di Investimento Mobiliare Aperto Armonizzato denominato BancoPosta Mix Giugno 2020 istituito

Relazione semestrale al 30 giugno 2015 del Fondo Comune di Investimento Mobiliare Aperto Armonizzato denominato BancoPosta Mix Giugno 2020 istituito Relazione semestrale al 30 giugno 2015 del Fondo Comune di Investimento Mobiliare Aperto Armonizzato denominato BancoPosta Mix Giugno 2020 istituito e gestito da BancoPosta Fondi S.p.A. SGR INDICE Relazione

Dettagli

Fondo Raiffeisen Strategie Fonds

Fondo Raiffeisen Strategie Fonds Relazione Semestrale al 30.06.2014 Fondo ADVAM Partners SGR S.p.A. Sede Legale: Via Turati 9, 20121 Milano Tel 02.620808 Telefax 02.874984 Capitale Sociale Euro 2.200.000 i.v. Codice Fiscale, Partita IVA

Dettagli

Relazione semestrale al 30 giugno 2015 del Fondo Comune di Investimento Mobiliare Aperto Armonizzato denominato BancoPosta Selezione Attiva istituito

Relazione semestrale al 30 giugno 2015 del Fondo Comune di Investimento Mobiliare Aperto Armonizzato denominato BancoPosta Selezione Attiva istituito Relazione semestrale al 30 giugno 2015 del Fondo Comune di Investimento Mobiliare Aperto Armonizzato denominato BancoPosta Selezione Attiva istituito e gestito da BancoPosta Fondi S.p.A. SGR INDICE Relazione

Dettagli

BlackRock Global Funds (BGF)

BlackRock Global Funds (BGF) BlackRock Global Funds (BGF) BGF European Equity Income Fund Luglio 2014 AD USO ESCLUSIVO DEGLI INVESTITORI PROFESSIONALI E DEGLI INTERMEDIARI BGF European Equity Income Fund Caratteristiche Generali Portfolio

Dettagli

Mensile di informazione sull andamento dei prodotti Index Linked di Assimoco Vita S.p.A. ad uso dei nostri collaboratori commerciali

Mensile di informazione sull andamento dei prodotti Index Linked di Assimoco Vita S.p.A. ad uso dei nostri collaboratori commerciali 129 N. 05 MAGGIO 2006 Mensile di informazione sull andamento dei prodotti Index Linked di Assimoco Vita S.p.A. ad uso dei nostri collaboratori commerciali A cura di Francesca Cordaro PIANETA BORSA PIANETA

Dettagli

Sistema Fondi Vegagest

Sistema Fondi Vegagest Sistema Fondi Vegagest w w w. v e g a g e s t. i t FONDI LIQUIDITÀ Vegagest Monetario FONDI OBBLIGAZIONARI Vegagest Obbligazionario Euro Breve Termine Vegagest Obbligazionario Euro Vegagest Obbligazionario

Dettagli

Fondo pensione aperto ZURICH CONTRIBUTION

Fondo pensione aperto ZURICH CONTRIBUTION Zurich Investments Life S.p.A. Fondo pensione aperto ZURICH CONTRIBUTION INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE (Dati aggiornati al 31.12.2009) Alla gestione delle risorse provvede la Zurich Investments

Dettagli

Outlook dei mercati. I Trimestre 2015 ARCA FOCUS

Outlook dei mercati. I Trimestre 2015 ARCA FOCUS ARCA FOCUS Outlook dei mercati I Trimestre 2015 Ad uso esclusivo dei Soggetti Collocatori, vietata la diffusione alla clientela. Il presente documento ha semplice scopo informativo. 1 Indice Outlook di

Dettagli

MESSAGGIO PUBBLICITARIO ELENCO COMPLETO COVERED WARRANTS OTTOBRE 2012 COVERED WARRANTS SU ETF. Codice Negoz. Prezzi aggiornati * Codice ISIN

MESSAGGIO PUBBLICITARIO ELENCO COMPLETO COVERED WARRANTS OTTOBRE 2012 COVERED WARRANTS SU ETF. Codice Negoz. Prezzi aggiornati * Codice ISIN AVVERTENZE Si ricorda che è responsabilità dell investitore, prima di acquistare un Covered Warrant di SG, verificare che l operazione non determini la creazione di una nuova posizione netta corta sui

Dettagli

Gli effetti dell aumento della curva dei tassi nel mercato del fixed income

Gli effetti dell aumento della curva dei tassi nel mercato del fixed income S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO La congiuntura economica Gli effetti dell aumento della curva dei tassi nel mercato del fixed income Angelo Drusiani Banca Albertini Syz & C. SpA - Milano

Dettagli

FONDO PENSIONE. Andamento Multicomparto

FONDO PENSIONE. Andamento Multicomparto FONDO PENSIONE NAZIONALE BCC Andamento Multicomparto LINEA ORIZZONTE 10 ANDAMENTO DEL FONDO NEL 2010 Comparto Orizzonte 10 VALORE QUOTA RENDIMENTO ANNUO REND. ULTIMO MESE al 31/12/2008 10,545 1,24% al

Dettagli

CHALLENGE SOLIDITY AND RETURN TABELLA DEGLI INVESTIMENTI AL 30 GIUGNO 2015

CHALLENGE SOLIDITY AND RETURN TABELLA DEGLI INVESTIMENTI AL 30 GIUGNO 2015 TABELLA DEGLI INVESTIMENTI AL 30 GIUGNO 2015 1) INVESTIMENTI A) VALORI MOBILIARI AMMESSI AD UNA BORSA VALORI UFFICIALE O NEGOZIATI IN UN MERCATO REGOLAMENTATO 1) VALORI MOBILIARI QUOTATI: AZIONI IRLANDA

Dettagli

UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE

UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE Offerta pubblica di quote dei Fondi comuni di investimento mobiliare di diritto italiano armonizzati e non armonizzati

Dettagli

1 L esposizione al ciclo economico e alla congiuntura delle imprese quotate

1 L esposizione al ciclo economico e alla congiuntura delle imprese quotate III 1 L esposizione al ciclo economico e alla congiuntura delle imprese quotate Le maggiori società quotate non finanziarie dei principali paesi europei si caratterizzano per una esposizione al ciclo economico

Dettagli

Relazione semestrale al 30 giugno 2015 del Fondo Comune di Investimento Mobiliare Aperto Armonizzato denominato BancoPosta Obbligazionario Giugno

Relazione semestrale al 30 giugno 2015 del Fondo Comune di Investimento Mobiliare Aperto Armonizzato denominato BancoPosta Obbligazionario Giugno Relazione semestrale al 30 giugno 2015 del Fondo Comune di Investimento Mobiliare Aperto Armonizzato denominato BancoPosta Obbligazionario Giugno 2015 istituito e gestito da BancoPosta Fondi S.p.A. SGR

Dettagli

Optimiz Recovery. EMTN a capitale non garantito Quotato alla Borsa del Lussemburgo

Optimiz Recovery. EMTN a capitale non garantito Quotato alla Borsa del Lussemburgo Optimiz Recovery EMTN a capitale non garantito Quotato alla Borsa del Lussemburgo 1 UN OBIETTIVO DI PERFORMANCE RIPRESA Optimiz Recovery: una soluzione d investimento con un obiettivo di recupero del 100%*

Dettagli

Fondi & Gestioni Gennaio 2014. Rispondiamo in tempo reale alle domande sui fondi e le gestioni di AcomeA SGR su Twitter. Utilizza l hashtag #aad

Fondi & Gestioni Gennaio 2014. Rispondiamo in tempo reale alle domande sui fondi e le gestioni di AcomeA SGR su Twitter. Utilizza l hashtag #aad Fondi & Gestioni Gennaio 2014 Rispondiamo in tempo reale alle domande sui fondi e le gestioni di AcomeA SGR su Twitter. Utilizza l hashtag #aad Indice Classifiche: rassegna stampa fondi...3 AcomeA Classifiche

Dettagli

FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO DI DIRITTO ITALIANO CATEGORIA: MERCATO MONETARIO RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO

FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO DI DIRITTO ITALIANO CATEGORIA: MERCATO MONETARIO RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO Società di Gestione del Risparmio S.p.A. Largo della Fontanella di Borghese, 19-00186 Roma Iscritta al n. 99 dell Albo delle SGR tenuto dalla Banca d Italia AGORA CASH FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO MOBILIARE

Dettagli

Relazione Semestrale Consolidata. al 30 giugno 2015

Relazione Semestrale Consolidata. al 30 giugno 2015 Relazione Semestrale Consolidata al 30 giugno 2015 9 Gruppo Hera il Bilancio consolidato e d esercizio Introduzione Relazione sulla gestione capitolo 1 RELAZIONE SULLA GESTIONE 1.09 POLITICA FINANZIARIA

Dettagli

31 Maggio 2012. Fonditalia Core

31 Maggio 2012. Fonditalia Core 31 Maggio 2012 Fonditalia Core Fonditalia Core 1-2- 3 Commento relativo alle caratteristiche della gestione Fonditalia Core Bond Commento relativo alle caratteristiche della gestione Schede dei singoli

Dettagli

MEDIOLANUM RISPARMIO ITALIA CRESCITA

MEDIOLANUM RISPARMIO ITALIA CRESCITA MEDIOLANUM RISPARMIO ITALIA CRESCITA RELAZIONE SEMESTRALE AL 29/06/2007 80 MEDIOLANUM RISPARMIO ITALIA CRESCITA NOTA ILLUSTRATIVA SULLA RELAZIONE SEMESTRALE DEL FONDO AL 29 GIUGNO 2007 Signori Partecipanti,

Dettagli

MEDIOLANUM INTERMONEY

MEDIOLANUM INTERMONEY MEDIOLANUM INTERMONEY RENDICONTO TRIMESTRALE AL 31/03/2005 45 MEDIOLANUM INTERMONEY RENDICONTO TRIMESTRALE DEL FONDO AL 31 MARZO 2005 RELAZIONE DEGLI AMMINISTRATORI Signori partecipanti, il 31 marzo scorso

Dettagli

Relazione semestrale al 29 giugno 2012 del Fondo Comune di Investimento Mobiliare Aperto Armonizzato denominato BancoPosta Trend istituito e promosso

Relazione semestrale al 29 giugno 2012 del Fondo Comune di Investimento Mobiliare Aperto Armonizzato denominato BancoPosta Trend istituito e promosso Relazione semestrale al 29 giugno 2012 del Fondo Comune di Investimento Mobiliare Aperto Armonizzato denominato BancoPosta Trend istituito e promosso da BancoPosta Fondi S.p.A. SGR e gestito da Amundi

Dettagli

Arca Previdenza - Garanzia Gennaio 2015

Arca Previdenza - Garanzia Gennaio 2015 Arca Previdenza - Garanzia Gennaio 20 Benchmark 0% BOT MTS (PI) Categoria Obb.Breve Termine Data Partenza //1998 Patrimonio 5,47 (mln) 5 anni Dal 1//20 ha incorporato il Fondo Pensione Aperto Arca Previdenza

Dettagli

Fondo Raiffeisen Strategie Fonds

Fondo Raiffeisen Strategie Fonds Relazione Semestrale al 30.06.2013 Fondo ADVAM Partners SGR S.p.A. Sede Legale: Via Turati 9, 20121 Milano Tel 02.620808 Telefax 02.874984 Capitale Sociale Euro 1.903.000 i.v. Codice Fiscale, Partita IVA

Dettagli

Relazione semestrale al 30 giugno 2015 del Fondo Comune di Investimento Mobiliare Aperto Armonizzato denominato BancoPosta Trend istituito e promosso

Relazione semestrale al 30 giugno 2015 del Fondo Comune di Investimento Mobiliare Aperto Armonizzato denominato BancoPosta Trend istituito e promosso Relazione semestrale al 30 giugno 2015 del Fondo Comune di Investimento Mobiliare Aperto Armonizzato denominato BancoPosta Trend istituito e promosso da BancoPosta Fondi S.p.A. SGR e gestito da Amundi

Dettagli

MEDIOLANUM CRISTOFORO COLOMBO

MEDIOLANUM CRISTOFORO COLOMBO MEDIOLANUM CRISTOFORO COLOMBO RELAZIONE SEMESTRALE AL 29/06/2007 98 MEDIOLANUM CRISTOFORO COLOMBO NOTA ILLUSTRATIVA SULLA RELAZIONE SEMESTRALE DEL FONDO AL 29 GIUGNO 2007 Signori Partecipanti, il semestre

Dettagli

Previras Fondo pensione aperto a contribuzione definita

Previras Fondo pensione aperto a contribuzione definita Previras Fondo pensione aperto a contribuzione definita Relazione sulla gestione e rendiconto 2011 2 Previras Fondo pensione aperto a contribuzione definita 3 Indice Relazione sulla gestione dell esercizio

Dettagli

HELVETIA DOMANI - FONDO PENSIONE APERTO BILANCIATO RENDICONTO AL 31 DICEMBRE 2014. Via G.B. Cassinis, 21 20139 Milano

HELVETIA DOMANI - FONDO PENSIONE APERTO BILANCIATO RENDICONTO AL 31 DICEMBRE 2014. Via G.B. Cassinis, 21 20139 Milano HELVETIA DOMANI - FONDO PENSIONE APERTO BILANCIATO RENDICONTO AL 31 DICEMBRE 2014 Via G.B. Cassinis, 21 20139 Milano HELVETIA DOMANI- FONDO PENSONE APERTO BILANCIATO 3 NOTA INTEGRATIVA INFORMAZIONI GENERALI

Dettagli

ETF SUI INDICI FONDAMENTALI: L APPROCCIO RAFI

ETF SUI INDICI FONDAMENTALI: L APPROCCIO RAFI ETF SUI INDICI FONDAMENTALI: L APPROCCIO RAFI Presentazione di: FRANK DI CROCCO Relationship Manager Invesco Rimini, 19 maggio 2011 Gli indici tradizionali Cap-Weighted La storia: 1882 nasce il Dow Jones

Dettagli

Sistema Anima. Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato dei Fondi comuni di investimento mobiliare gestiti da ANIMA SGR S.p.A.

Sistema Anima. Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato dei Fondi comuni di investimento mobiliare gestiti da ANIMA SGR S.p.A. Sistema Anima Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato dei Fondi comuni di investimento mobiliare gestiti da ANIMA SGR S.p.A. Linea Mercati Anima Liquidità Euro Anima Riserva Dollaro

Dettagli

RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2009

RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2009 Total Return SGR S.p.A. Sistema Total Return Sistema Pepite RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2009 Fondi: Total Return Obbligazionario Total Return Pepite Pepite BRIC Pepite Fondi - pagina intenzionalmente

Dettagli

FONDI FONDI. Le modifiche ai Fondi appartenenti al Sistema Strategie. Eurizon Capital SGR S.p.A.

FONDI FONDI. Le modifiche ai Fondi appartenenti al Sistema Strategie. Eurizon Capital SGR S.p.A. Eurizon Capital SGR S.p.A. Le modifiche ai Fondi appartenenti al Sistema Strategie FONDI DI FONDI COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI DELLE MODIFICHE REGOLAMENTARI ai sensi del Provvedimento della Banca d Italia

Dettagli

maggio 2015 ( i mercati azionari e in generale, trasversalmente, le asset class più rischiose - comprese quindi le 1/5

maggio 2015 ( i mercati azionari e in generale, trasversalmente, le asset class più rischiose - comprese quindi le 1/5 maggio 2015 Mantenere la rotta in mezzo alla volatilità Nonostante il paracadute della Bce nelle ultime settimane sui mercati è tornato il nervosismo. A medio termine lo scenario resta favorevole alle

Dettagli

Rendiconto al 28 dicembre 2012

Rendiconto al 28 dicembre 2012 Rendiconto al 28 dicembre 2012 in regime di contribuzione definita Iscritto all Albo tenuto dalla COVIP con il n. 84 Gruppo Intesa Sanpaolo Il Mio Domani - Rendiconto al 28 dicembre 2012 1 di 70 Soggetto

Dettagli

VIEW SUI MERCATI (16/04/2015)

VIEW SUI MERCATI (16/04/2015) VIEW SUI MERCATI (16/04/2015) STOXX600 Europe Lo STOXX600 ha superato l importante resistenza toccata nel 2007 a quota 400, confermando le nostre previsioni di un mese fa. Il trend di medio-lungo periodo

Dettagli

Snam e i mercati finanziari

Snam e i mercati finanziari Snam e i mercati finanziari Nel corso del 2012 i mercati finanziari europei hanno registrato rialzi generalizzati, sebbene in un contesto di elevata volatilità. Nella prima parte dell anno le quotazioni

Dettagli

POLITICHE DI INVESTIMENTO DEI PRODOTTI

POLITICHE DI INVESTIMENTO DEI PRODOTTI Milano, 28 febbraio 2005 Prot. n. 001407/2005/DG/LB Gentile Sottoscrittore, anche quest anno Zenit SGR S.p.A. invia alla Sua attenzione, quale partecipante ai fondi comuni di investimento gestiti dalla

Dettagli

RELAZIONE SEMESTRALE al 30 giugno 2015

RELAZIONE SEMESTRALE al 30 giugno 2015 RELAZIONE SEMESTRALE al 30 giugno 2015 dei fondi AcomeA LIQUIDITA AcomeA BREVE TERMINE AcomeA EUROBBLIGAZIONARIO AcomeA PERFORMANCE AcomeA FONDO ETF ATTIVO AcomeA PATRIMONIO PRUDENTE AcomeA PATRIMONIO

Dettagli

Relazione semestrale al 29 giugno 2012 del Fondo Comune di Investimento Mobiliare Aperto Armonizzato denominato BancoPosta STEP istituito e promosso

Relazione semestrale al 29 giugno 2012 del Fondo Comune di Investimento Mobiliare Aperto Armonizzato denominato BancoPosta STEP istituito e promosso Relazione semestrale al 29 giugno 2012 del Fondo Comune di Investimento Mobiliare Aperto Armonizzato denominato BancoPosta STEP istituito e promosso da BancoPosta Fondi S.p.A. SGR e gestito da BNP Paribas

Dettagli

GESTIONE PATRIMONIALE E FINANZIARIA

GESTIONE PATRIMONIALE E FINANZIARIA 31 Elisioni intersettoriali Le elisioni intersettoriali sono relative allo storno di ricavi e costi tra società del Gruppo appartenenti a settori diversi. In particolare il saldo negativo di 15 milioni

Dettagli

Mathema Advisors: Market Report. Quadro Macro e Valutazione dei Rischi - Maggio 2014

Mathema Advisors: Market Report. Quadro Macro e Valutazione dei Rischi - Maggio 2014 Mathema Advisors: Market Report Quadro Macro e Valutazione dei Rischi - Maggio 2014 CONTENUTI Pag.3 - Analisi Macro: Quadro Globale Pag.6 - Analisi del Rischio Pag.9 - Disclaimer 2 Analisi Macro Quadro

Dettagli

FONDO PENSIONE APERTO

FONDO PENSIONE APERTO FONDO PENSIONE APERTO RELAZIONE SULLA GESTIONE E RENDICONTO ESERCIZIO 2006 INDICE RELAZIONE SULLA GESTIONE 3 NOTA INTEGRATIVA 17 RENDICONTI 20 BILANCIO 2006 Pag. 2 RELAZIONE SULLA GESTIONE BILANCIO 2006

Dettagli

Strategie d investimento

Strategie d investimento 01T R I M E S T R E Gennaio - Marzo 2007 Pubblicazione a cura di RAS Asset Management SGR Piazza Velasca 7/9 20122 Milano Indice Conlusioni 1 2006 in linea con le nostre attese 2 Sovrappeso USA per il

Dettagli

31 Luglio 2012. Fonditalia Core

31 Luglio 2012. Fonditalia Core 31 Luglio 2012 Fonditalia Core Fonditalia Core 1-2- 3 Commento relativo alle caratteristiche della gestione Fonditalia Core Bond Commento relativo alle caratteristiche della gestione Schede dei singoli

Dettagli

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia 30 settembre 203 4 ottobre 203 Telecom Italia e il mercato italiano Prezzo Chiusura Volumi medi giornalieri Capitalizzazione** da

Dettagli

COMUN FONDI. Le modifiche ai Fondi appartenenti al Sistema Valore Aggiunto, al Sistema Etico ed al Sistema Profili & Soluzioni

COMUN FONDI. Le modifiche ai Fondi appartenenti al Sistema Valore Aggiunto, al Sistema Etico ed al Sistema Profili & Soluzioni Eurizon Capital SGR S.p.A. Le modifiche ai Fondi appartenenti al Sistema Valore Aggiunto, al Sistema Etico ed al Sistema Profili & Soluzioni FONDI COMUN INVEST MOBIL COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI DELLE

Dettagli

Gardoni Finanza Consulenza finanziaria indipendente

Gardoni Finanza Consulenza finanziaria indipendente Cosa ci dobbiamo aspettare dai mercati obbligazionari nel 2015? Intervista a Paul Read (Co-Head di Invesco Fixed Interest Henley Gestore di Invesco Euro Corporate Bond, Invesco Pan European High Income

Dettagli

Random Note 1/2015. Qui di seguito le nostre principali assunzioni relativamente agli scenari macroeconomici:

Random Note 1/2015. Qui di seguito le nostre principali assunzioni relativamente agli scenari macroeconomici: Random Note 1/2015 OUTLOOK 2015 : VERSO LA NORMALIZZAZIONE? La domanda a cui, con la nostra analisi di inizio anno, cerchiamo di dare una risposta è se nel 2015 assisteremo ad un ritorno alla normalizzazione

Dettagli

Strategia d investimento

Strategia d investimento Strategia d investimento Indicatori dell Asset Allocation Strategia d investimento (asset classes, valute, duration obbligazionarie) Bollettino mensile no. 8 agosto 15 A cura dell Ufficio Ricerca e Analisi

Dettagli

Anima Riserva Dollaro Sistema Anima

Anima Riserva Dollaro Sistema Anima Società di gestione del risparmio Soggetta all attività di direzione e coordinamento del socio unico Anima Holding S.p.A. Informazioni chiave per gli Investitori (KIID) Il presente documento contiene le

Dettagli

Bilancio 2014 del Fondo Pensione Aperto Unipol Previdenza

Bilancio 2014 del Fondo Pensione Aperto Unipol Previdenza Fondo Pensione Aperto Unipol Previdenza Bilancio 2014 Sede e Direzione Generale in Bologna - Via Stalingrado 45 - Capitale sociale 1.996.129.451,62 interamente versato Codice fiscale e iscrizione nel

Dettagli

Sistema Anima. Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato degli OICVM italiani gestiti da Anima SGR S.p.A.

Sistema Anima. Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato degli OICVM italiani gestiti da Anima SGR S.p.A. Sistema Anima Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato degli OICVM italiani gestiti da Anima SGR S.p.A. Linea Mercati Anima Liquidità Euro Anima Riserva Dollaro Anima Riserva Globale

Dettagli

ZED OMNIFUND fondo pensione aperto

ZED OMNIFUND fondo pensione aperto Zurich Investments Life S.p.A. ZED OMNIFUND fondo pensione aperto INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE (Dati aggiornati al 31.12.2014) Alla gestione delle risorse provvede la Zurich Investments Life

Dettagli

Aggiornamento sui mercati valutari

Aggiornamento sui mercati valutari 9 luglio 2014 Aggiornamento sui mercati valutari A cura di: Peter Butler, Emanuele Del Monte e Pietro Calati Il quadro di riferimento Il mercato dei cambi, dopo l introduzione del pacchetto di misure da

Dettagli

L OPINIONE DEI COMPETITOR

L OPINIONE DEI COMPETITOR L OPINIONE DEI COMPETITOR 11 A cura della Direzione Studi. L Opinione dei Competitor Sintesi e Indicazioni Tattiche SINTESI MACRO E ASSET ALLOCATION Pictet - AGGIORNATO A SETTEMBRE QUADRO MACRO: Timori

Dettagli

ZED OMNIFUND fondo pensione aperto

ZED OMNIFUND fondo pensione aperto Zurich Life Insurance Italia S.p.A. ZED OMNIFUND fondo pensione aperto INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE (Dati aggiornati al 31.12.2013) Alla gestione delle risorse provvede la Zurich Life Insurance

Dettagli

Relazione semestrale al 30 giugno 2014 del Fondo Comune di Investimento Mobiliare Aperto Armonizzato denominato BancoPosta Liquidità Euro istituito e

Relazione semestrale al 30 giugno 2014 del Fondo Comune di Investimento Mobiliare Aperto Armonizzato denominato BancoPosta Liquidità Euro istituito e Relazione semestrale al 30 giugno 2014 del Fondo Comune di Investimento Mobiliare Aperto Armonizzato denominato BancoPosta Liquidità Euro istituito e gestito da BancoPosta Fondi S.p.A. SGR INDICE Relazione

Dettagli

Rendiconto della Gestione al 30 dicembre 2014 del Fondo Comune di Investimento Mobiliare Aperto Armonizzato denominato BancoPosta Obbligazionario

Rendiconto della Gestione al 30 dicembre 2014 del Fondo Comune di Investimento Mobiliare Aperto Armonizzato denominato BancoPosta Obbligazionario Rendiconto della Gestione al 30 dicembre 2014 del Fondo Comune di Investimento Mobiliare Aperto Armonizzato denominato BancoPosta Obbligazionario Giugno 2015 istituito da BancoPosta Fondi S.p.A. SGR INDICE

Dettagli

ZURICH CONTRIBUTION RENDICONTO 2013 RELAZIONE SULLA GESTIONE

ZURICH CONTRIBUTION RENDICONTO 2013 RELAZIONE SULLA GESTIONE ZURICH CONTRIBUTION RENDICONTO 2013 RELAZIONE SULLA GESTIONE Il Fondo Pensione aperto Zurich Contribution è stato, come noto, istituito dal Consiglio di Amministrazione di Minerva Vita S.p.A. (oggi Zurich

Dettagli

NORDFONDO ETICO OBBLIGAZIONARIO MISTO MAX 20% AZIONI

NORDFONDO ETICO OBBLIGAZIONARIO MISTO MAX 20% AZIONI RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2014 SELLA GESTIONI SGR S.P.A. appartiene al Gruppo bancario Banca Sella ed è soggetta all attività di direzione e coordinamento di Banca Sella Holding S.p.A. NORDFONDO

Dettagli