CALLANDER FUND Fondo Comune di Investimento di diritto lussemburghese a comparti multipli

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CALLANDER FUND Fondo Comune di Investimento di diritto lussemburghese a comparti multipli"

Transcript

1 Relazione semestrale non verificata CALLANDER FUND Fondo Comune di Investimento di diritto lussemburghese a comparti multipli Società di gestione: CALLANDER MANAGERS S.A. R.C.S. Lussemburgo B

2 Le sottoscrizioni di quote possono essere effettuate unicamente con riferimento al prospetto informativo integrale con allegato il regolamento di gestione e schede segnaletiche dei comparti come riportati nel prospetto informativo o con riferimento al prospetto informativo semplificato. Le performance storiche dei tre ultimi esercizi sono disponibili nel prospetto informativo semplificato. Il prospetto informativo puó essere distribuito soltanto unitamente alla più recente relazione annuale e all ultima relazione semestrale, sempre che quest ultima sia di data più recente della relazione annuale. Le schede di sottoscrizione, di conversione e di rimborso di quote possono essere ottenute su semplice richiesta : - alla sede della Banca Depositaria, BANQUE DE LUXEMBOURG, Società per Azioni, 14, Boulevard Royal, L-2449 LUSSEMBURGO - alla sede della Società di Gestione, CALLANDER MANAGERS S.A., 30, Boulevard Joseph II, L-1840 LUSSEMBURGO - presso il subappaltatore dell Amministrazione Centrale, EUROPEAN FUND ADMINISTRATION, 2, Rue d'alsace, L-1122 LUSSEMBURGO - presso gli Agenti di Pagamento.

3 CALLANDER FUND Indice Organizzazione... 3 Informazioni generali... 6 Stato patrimoniale consolidato Stato consolidato delle operazioni e degli altri movimenti dell'attivo netto CALLANDER FUND - ASSET Stato patrimoniale Stato delle operazioni e degli altri movimenti dell'attivo netto Statistiche Stato del portafoglio titoli e degli altri attivi netti Ripartizione economica e geografica del portafoglio titoli CALLANDER FUND - JAPAN NEW GROWTH Stato patrimoniale Stato delle operazioni e degli altri movimenti dell'attivo netto Statistiche Stato del portafoglio titoli e degli altri attivi netti Ripartizione economica e geografica del portafoglio titoli CALLANDER FUND - CHINA UNIVERSE Stato patrimoniale Stato delle operazioni e degli altri movimenti dell'attivo netto Statistiche Stato del portafoglio titoli e degli altri attivi netti Ripartizione economica e geografica del portafoglio titoli CALLANDER FUND - SWISS GROWTH SMALL AND MID CAP (già CALLANDER FUND - SWISS GROWTH MID CAP) Stato patrimoniale Stato delle operazioni e degli altri movimenti dell'attivo netto Statistiche Stato del portafoglio titoli e degli altri attivi netti Ripartizione economica e geografica del portafoglio titoli CALLANDER FUND - GLOBAL SECURITY Stato patrimoniale Stato delle operazioni e degli altri movimenti dell'attivo netto Statistiche Stato del portafoglio titoli e degli altri attivi netti Ripartizione economica e geografica del portafoglio titoli CALLANDER FUND - CENTRAL EUROPE Stato patrimoniale Stato delle operazioni e degli altri movimenti dell'attivo netto Statistiche Stato del portafoglio titoli e degli altri attivi netti Ripartizione economica e geografica del portafoglio titoli CALLANDER FUND - SOUTH EASTERN EUROPE Stato patrimoniale Stato delle operazioni e degli altri movimenti dell'attivo netto Statistiche Stato del portafoglio titoli e degli altri attivi netti Ripartizione economica e geografica del portafoglio titoli

4 CALLANDER FUND Indice (segue) CALLANDER FUND - DIAM ASIA PACIFIC EX JAPAN (già CALLANDER FUND - DIAM ASIA EX JAPAN) Stato patrimoniale Stato delle operazioni e degli altri movimenti dell'attivo netto Statistiche Stato del portafoglio titoli e degli altri attivi netti Ripartizione economica e geografica del portafoglio titoli Note relative agli stati finanziari

5 CALLANDER FUND Organizzazione Società di Gestione CALLANDER MANAGERS S.A. 30, Boulevard Joseph II L-1840 LUSSEMBURGO Consiglio d Amministrazione della Società di Gestione Presidente Vice Presidente Amministratori Marc L. CELLIER Amministratore Delegato CALLANDER MANAGERS S.A. 30, Boulevard Joseph II L-1840 LUSSEMBURGO John R. WHITMORE Consulente Finanziario già Presidente e Amministratore Delegato di BESSEMER TRUST COMPANY Suite Fifth Avenue NEW YORK, NY U.S.A. Pierre AHLBORN Amministratore Delegato BANQUE DE LUXEMBOURG Società per Azioni 14, Boulevard Royal L-2449 LUSSEMBURGO Nicolas HANUS Executive Manager CALLANDER MANAGERS S.A. 30, Boulevard Joseph II L-1840 LUSSEMBURGO Fernand REINERS Membro del Comitato di Direzione BANQUE DE LUXEMBOURG Società per Azioni 14, Boulevard Royal L-2449 LUSSEMBURGO Nico THILL Direttore BANQUE DE LUXEMBOURG Società per Azioni 14, Boulevard Royal L-2449 LUSSEMBURGO Banca Depositaria ed Amministrazione Centrale BANQUE DE LUXEMBOURG Società per Azioni 14, Boulevard Royal L-2449 LUSSEMBURGO 3

6 CALLANDER FUND Organizzazione (segue) Subappaltatore dell Amministrazione Centrale EUROPEAN FUND ADMINISTRATION S.A. 2, Rue d Alsace L-1122 LUSSEMBURGO Organismi abilitati a ricevere gli ordini di sottoscrizione, di rimborso e di conversione BANQUE DE LUXEMBOURG Società per Azioni 14, Boulevard Royal L-2449 LUSSEMBURGO EUROPEAN FUND ADMINISTRATION S.A. 2, Rue d Alsace L-1122 LUSSEMBURGO Agente Centrale in Francia CREDIT INDUSTRIEL ET COMMERCIAL Società per Azioni 6, Avenue de Provence F PARIGI Agente di Pagamento in Austria ERSTE BANK DER OESTERREICHISCHEN SPARKASSEN AG Graben 21 A-1010 VIENNA Agente di Pagamento in Svezia SEB MERCHANT BANKING Rissneleden 110 SE STOCCOLMA Agente di Pagamento e Agente HAUCK & AUFHÄUSER PRIVATBANKIERS KGaA Amministrativo in Gerrmania Kaiserstrasse 24 D FRANCOFORTE sul MENO Agente Distributore in Spagna ALLFUNDS BANK S.A. C/Nuria 57, Colonia Mirasierra E MADRID Agente di Pagamento e Rappresentante nel Liechtenstein VERWALTUNGS- UND PRIVAT-BANK AG IFOS INTERNATIONALE FONDS SERVICE AG Auelestrasse 6 FL-9490 VADUZ Agente di Pagamento in Svizzera CREDIT AGRICOLE (SUISSE) SA Quai Général Guisan 4 CH-1204 GINEVRA 4

7 CALLANDER FUND Organizzazione (segue) Rappresentante in Svizzera CACEIS FASTNET (SUISSE) SA Società per Azioni Chemin de Précossy 7/9 CH-1260 NYON Rappresentante nel Regno Unito CREDO CORPORATE FINANCE LIMITED 83 Pall Mall GB-LONDRA, SW1Y 5ES Revisore dei Conti iscritto all'albo del F.C.I. e della Società di Gestione DELOITTE S.A. 560, Rue de Neudorf L-2220 LUSSEMBURGO 5

8 CALLANDER FUND Informazioni generali CALLANDER FUND (il "Fondo") è stato costituito in data 18 ottobre 1988 sotto forma di Fondo Comune di Investimento di diritto lussemburghese per una durata indeterminata. Il Fondo é disciplinato dalle disposizioni del titolo I della legge modificata 20 dicembre 2002 relativa agli Organismi di Investimento Collettivo fino e del titolo I della legge 17 dicembre 2010 relativa agli Organismi di Investimento Collettivo a decorrere dal 1º luglio Il Fondo é gestito dalla CALLANDER MANAGERS S.A., costituita sotto forma di Società per Azioni di diritto lussemburghese con atto notarile del 7 ottobre Lo statuto della Società di Gestione nonché il Regolamento di Gestione del Fondo sono stati pubblicati sul Mémorial, Recueil des Sociétés et Associations du Luxembourg, e depositato presso il Registro di Commercio e delle Società di Lussemburgo ; copie di tali documenti possono essere ottenute previa richiesta a quest ultimo. CALLANDER FUND é costituito sotto forma di un Fondo Comune di Investimento a comparti multipli. Alla data della presente relazione, sono proposti alla sottoscrizione i seguenti comparti : - CALLANDER FUND - ASSET denominato in USD - CALLANDER FUND - JAPAN NEW GROWTH denominato in JPY - CALLANDER FUND - CHINA UNIVERSE denominato in USD - CALLANDER FUND - SWISS GROWTH SMALL AND MID CAP denominato in CHF - CALLANDER FUND - GLOBAL SECURITY denominato in USD - CALLANDER FUND - CENTRAL EUROPE denominato in EUR - CALLANDER FUND - SOUTH EASTERN EUROPE denominato in EUR - CALLANDER FUND - DIAM ASIA PACIFIC EX JAPAN denominato in USD. Il Consiglio di Amministrazione ha deciso, a decorrere dal 6 aprile 2011, di modificare la denominazione del comparto CALLANDER FUND - SWISS GROWTH MID CAP in CALLANDER FUND - SWISS GROWTH SMALL AND MID CAP e quella del comparto CALLANDER FUND - DIAM ASIA EX JAPAN in CALLANDER FUND - DIAM ASIA PACIFIC EX JAPAN. Per gli attuali comparti offerti alla sottoscrizione, possono essere emesse le seguenti classi di quote : - Classe C1 : quote di capitalizzazione espresse nella valuta di riferimento del comparto che, in linea di massima, non conferiscono al loro titolare il diritto di ottenere un dividendo, ma la cui quota spettantegli sull importo da distribuire é capitalizzata nel comparto nel quale rientrano tali quote di capitalizzazione ; - Classe C2 : quote di capitalizzazione espresse in una valuta diversa dalla valuta di riferimento del comparto. La Società di Gestione provvederà a rendere minima l esposizione al rischio di cambio della classe C2 facendo capo a tecniche e strumenti di copertura, in particolare tramite contratti di cambio a termine, di swaps, futures e opzioni su valute. In considerazione della volatilità del portafoglio sottostante, la Società di Gestione non é in grado di garantire che la classe C2 é interamente coperta contro i rischi di cambio. Un rischio di cambio residuo non é pertanto da escludere ; - Classe R1 : quote di capitalizzazione espresse nella valuta di riferimento del comparto. Le quote della classe R1 si differenziano dalle quote della classe C1 per effetto di una diversa struttura della commissione di gestione ; - Classe R2 : quote di capitalizzazione espresse in una valuta diversa dalla valuta di riferimento del comparto. Le quote della classe R2 si differenziano dalle quote della classe C2 per effetto di una diversa struttura della commissione di gestione. La Società di Gestione provvederà a rendere minima l esposizione al rischio di cambio della classe R2 facendo capo a tecniche e strumenti di copertura, in particolare tramite contratti di cambio a termine, di swaps, futures e opzioni su valute purché l importo minimo di copertura sia pari a EUR. 6

9 CALLANDER FUND Informazioni generali (segue) In considerazione della volatilità del portafoglio sottostante, la Società di Gestione non é in grado di garantire che la classe R2 é interamente coperta contro i rischi di cambio. Un rischio di cambio residuo non é pertanto da escludere. Per di più la seguente classe di quote può essere emessa per il comparto CALLANDER FUND - CENTRAL EUROPE : - Classe G1 : quote di capitalizzazione espresse nella valuta di riferimento del comparto. Le quote della classe G1 si differenziano dalle quote della classe C1 per effetto di una diversa struttura di spese e di commissioni e sono riservate alle entità legate al gestore designato del comparto in oggetto e ai clienti delle entità legate al gestore designato del comparto in oggetto. L'accesso a tale classe di quote è sottoposto all'autorizzazione del Consiglio di Amministrazione della Società di Gestione. Inoltre, tale classe di quote è riservata agli investitori istituzionali ai sensi dell'articolo 129 paragrafo (2), d) della Legge modificata 20 dicembre Per di più le seguenti classi di quote possono essere emesse per i comparti CALLANDER FUND - JAPAN NEW GROWTH e CALLANDER FUND - DIAM ASIA PACIFIC EX JAPAN : - Classe I1 : quote di capitalizzazione espresse nella valuta di riferimento del comparto e riservate ad investitori istituzionali ai sensi dell'articolo 129 paragrafo (2), d) della Legge modificata 20 dicembre Le quote della classe I1 si differenziano dalle quote della classe C1 per effetto di una diversa struttura di spese e di commissioni. Per le sottoscrizioni iniziali viene fissato un importo minimo di JPY e di USD Classe I2 : quote di capitalizzazione espresse in una valuta diversa dalla valuta di riferimento del comparto e riservate ad investitori istituzionali ai sensi dell'articolo 129 della Legge 20 dicembre Le quote della classe I2 si differenziano dalle quote della classe C2 per effetto di una diversa struttura di spese e di commissioni. Per le sottoscrizioni iniziali viene fissato un importo minimo di EUR La Società di Gestione provvederà a rendere minima l esposizione al rischio di cambio della classe I2 facendo capo a tecniche e strumenti di copertura, in particolare tramite contratti di cambio a termine, di swaps, futures e opzioni su valute purché l importo minimo di copertura sia pari a EUR. In considerazione della volatilità del portafoglio sottostante, la Società di Gestione non é in grado di garantire che la classe I2 é interamente coperta contro i rischi di cambio. Un rischio di cambio residuo non é pertanto da escludere. Per di più la seguente classe di quote può essere emessa per il comparto CALLANDER FUND - DIAM ASIA PACIFIC EX JAPAN : - Classe S1 : quote di capitalizzazione espresse nella valuta di riferimento del comparto. Le quote della classe S1 si differenziano dalle quote della classe C1 per effetto di una diversa struttura di spese e di commissioni e riservate alle entità legate al gestore designate dal comparto in oggetto. Inoltre, tali entità legate al gestore del comparto devono essere investitori istituzionali ai sensi dell'articolo 129 paragrafo (2), d) della Legge modificata 20 dicembre Le entità autorizzate ad investire nella classe S1 saranno riportate nella scheda segnaletica del comparto in oggetto. Il Valore Netto d Inventario dei comparti é calcolato giornalmente. Al 31 dicembre di ogni anno, il Fondo pubblica una relazione annuale verificata dal Revisore dei Conti e al termine di ogni semestre, in data 30 giugno, una relazione semestrale non verificata. Tali relazioni finanziarie possono contenere fra l altro stati finanziari distinti redatti per ciascun comparto. Il Valore Netto d Inventario, il prezzo di emissione, il prezzo di riscatto e di conversione delle quote di ciascun comparto, una copia degli accordi stipulati con la Banca Depositaria, l Amministrazione Centrale, i Responsabili della Gestione e i Consulenti di Investimenti come pure i prospetti di emissione, il regolamento di gestione, il prospetto semplificato e le relazioni finanziarie sono disponibili 7

10 CALLANDER FUND Informazioni generali (segue) tutti i giorni feriali del settore bancario presso la sede sociale della Società di Gestione, presso l Agente Centrale in Francia, l Agente di Pagamento in Austria, l Agente di Pagamento in Svezia, l Agente di Pagamento e Agente Amministrativo in Germania, l Agente Distributore in Spagna, l Agente di Pagamento e Rappresentante nel Liechtenstein, l Agente di Pagamento e Rappresentante in Svizzera nonché presso il Rappresentante nel Regno Unito. Informazioni aggiuntive per gli investitori residenti in Svizzera Il 24 novembre 2009 il Fondo è stato autorizzato dalla FINMA alla pubblica distribuzione in Svizzera. CACEIS Fastnet (Suisse) SA, domiciliato a Chemin de Précossy 7/9, CH NYON, Svizzera, è stato nominato Rappresentante e il CRÉDIT AGRICOLE (SUISSE) SA, domiciliato al Quai Général Guisan 4, CH-1204 GINEVRA, Svizzera, Agente di Pagamento in Svizzera. Il luogo di esecuzione e il foro competente per qualsiasi controversia relativa alla distribuzione in Svizzera delle quote del Fondo sono la sede di CACEIS FASTNET (SUISSE) SA. Il prospetto, il prospetto semplificato, il regolamento di gestione, le relazioni annuali e semestrali del Fondo sono forniti gratuitamente dal Rappresentante. Le pubblicazioni del Fondo in Svizzera si effettuano sul "Feuille Officielle Suisse du Commerce" e sul sito Il prezzo di emissione e di riscatto delle quote e/o il Valore Netto d Inventario per ciascuna quota (con l indicazione "commissioni non incluse"), sono pubblicate quotidianamente sul sito Nell ambito della commercializzazione delle quote del Fondo in Svizzera, la Società di Gestione del Fondo può concedere retrocessioni agli investitori istituzionali, di cui segue l elenco, titolari delle quote del fondo per conto di terzi sotto l aspetto economico : - società di assicurazione sulla vita ; - enti previdenziali pensioni e altri istituti di previdenza ; - fondazioni di investimenti ; - direzioni svizzere di fondi ; - direzioni e società straniere di fondi ; - società d investimento. Nell ambito della commercializzazione delle quote del Fondo in Svizzera, la Società di Gestione del Fondo può parimenti versare indennità calcolate sull attività di distribuzione ai distributori e partner di distribuzione seguenti: - distributori autorizzati ; - direzioni di fondi, banche, intermediari in valori mobiliari, la Posta Svizzera, nonchè le società di assicurazione ; - partner di distribuzione che collocano le quote del fondo esclusivamente presso investitori istituzionali la cui tesoreria è gestita professionalmente ; - gestori di patrimoni. 8

11 CALLANDER FUND Informazioni generali (segue) Informazioni supplementari : Per quanto riguarda i TER (Total Expense Ratio) dei diversi comparti che figurano alle pagine "Statistiche", i dati delle classi R1 e R2 non vengono presentati, considerando che non è stata registrata alcuna sottoscrizione per tali classi di quote. Per quanto riguarda il TER (Total Expense Ratio) del comparto CALLANDER FUND - JAPAN NEW GROWTH e CALLANDER FUND - DIAM ASIA PACIFIC EX JAPAN che figura alla pagina "Statistiche", i dati delle classi I1 et I2 non vengono presentati, considerando che non è stata registrata alcuna sottoscrizione per tali classi di quote. Per quanto riguarda il TER (Total Expense Ratio) del comparto CALLANDER FUND - CENTRAL EUROPE che figura alla pagina "Statistiche", i dati delle classi G1 et G2 non vengono presentati, considerando che il TER non è rappresentativo di tali classi di quote emesse il 29 giugno

12 CALLANDER FUND Stato patrimoniale consolidato (in EUR) Attivo Portafoglio titoli al valore di mercato ,28 Depositi di garanzia sui futures ,07 Depositi bancari ,70 Spese di costituzione, nette 9.463,32 Ratei su chiamate margine 9.394,88 Ratei su emissioni di quote ,81 Ratei a fronte del portafoglio titoli ,28 Ratei su interessi bancari 510,78 Plusvalenze non realizzate sui cambi a termine ,37 Risconti attivi ,11 Totale attivo ,60 Passivo Debiti bancari ,20 Ratei a fronte di riscatti di quote ,09 Interessi bancari e ratei di spesa ,95 Altri debiti ,53 Totale passivo ,77 Attivo netto alla fine del periodo ,83 10

13 CALLANDER FUND Stato consolidato delle operazioni e degli altri movimenti dell'attivo netto (in EUR) dal 1º gennaio 2011 Ricavi Dividendi, netti ,04 Interessi bancari 2.939,48 Totale ricavi ,52 Costi Commissione di gestione ,44 Commissione di performance ,25 Commissione della banca depositaria ,03 Spese bancarie e altre commissioni ,18 Spese sulle transazioni ,09 Spese dell amministrazione centrale ,66 Spese di revisione ,58 Altre spese amministrative ,52 Tassa di abbonamento ,63 Interessi di scoperto bancario 1.107,00 Altre spese ,95 Totale costi ,33 Ricavi netti su investimenti ,81 Utile/(perdita) netto/a realizzato/a - sui portafoglio titoli ,34 - sui futures ,68 - sui cambi a termine ,09 - sulle valute ,73 Risultato realizzato ,21 Variazione netta della plus /(minus) valenza non realizzata - sui portafoglio titoli ,92 - sui futures ,17 - sui cambi a termine ,49 Risultato delle operazioni ,95 Emissioni ,82 Riscatti ,60 Totale variazioni dell attivo netto ,83 Totale dell attivo netto all inizio del periodo ,31 Differenziale di rivalutazione ,65 Totale dell'attivo netto alla fine del periodo ,83 11

14 CALLANDER FUND - ASSET Stato patrimoniale (in USD) Attivo Portafoglio titoli al valore di mercato ,00 Depositi bancari ,05 Ratei su emissioni di quote ,00 Ratei a fronte del portafoglio titoli ,00 Plusvalenze non realizzate sui cambi a termine ,16 Risconti attivi 2.382,36 Totale attivo ,57 Passivo Interessi bancari e ratei di spesa ,79 Altri debiti 531,55 Totale passivo ,34 Attivo netto alla fine del periodo ,23 Numero di quote di classe C1 in circolazione ,774 Valore netto d inventario di ciascuna quota di classe C1 518,48 Numero di quote di classe C2 in circolazione ,497 Valore netto d inventario di ciascuna quota di classe C2 EUR 410,49 12

15 CALLANDER FUND - ASSET Stato delle operazioni e degli altri movimenti dell'attivo netto (in USD) dal 1º gennaio 2011 Ricavi Dividendi, netti ,50 Interessi bancari 3,21 Totale ricavi ,71 Costi Commissione di gestione ,05 Commissione della banca depositaria ,35 Spese bancarie e altre commissioni 3.502,59 Spese sulle transazioni 711,38 Spese dell amministrazione centrale 4.332,60 Spese di revisione 5.622,73 Altre spese amministrative ,40 Tassa di abbonamento ,15 Interessi di scoperto bancario 40,15 Altre spese ,95 Totale costi ,35 Ricavi netti su investimenti ,64 Utile/(perdita) netto/a realizzato/a - sui portafoglio titoli ,90 - sui cambi a termine ,74 - sulle valute ,85 Risultato realizzato ,15 Variazione netta della plus /(minus) valenza non realizzata - sui portafoglio titoli ,33 - sui cambi a termine ,39 Risultato delle operazioni ,09 Emissioni ,92 Riscatti ,38 Totale variazioni dell attivo netto ,63 Totale dell attivo netto all inizio del periodo ,60 Totale dell'attivo netto alla fine del periodo ,23 13

16 CALLANDER FUND - ASSET Statistiche (in USD) Totale dell'attivo netto - al ,23 - al ,60 - al ,91 Portfolio Turnover Rate (in %) (le emissioni e i riscatti sono ponderati al tasso del giorno di calcolo del VNI) - al ,46 Numero di quote di classe C1 - in circolazione all inizio del periodo ,565 - emesse 2.277,875 - riscattate ,666 - in circolazione alla fine del periodo ,774 Valore netto d inventario di ciascuna quota di classe C1 - al ,48 - al ,67 - al ,68 TER per ciascuna quota di classe C1 (in %) - al ,14 Numero di quote di classe C2 - in circolazione all inizio del periodo ,510 - emesse 5.674,001 - riscattate ,014 - in circolazione alla fine del periodo ,497 Valore netto d inventario di ciascuna quota di classe C2 - al EUR 410,49 - al EUR 400,06 - al EUR 341,46 TER per ciascuna quota di classe C2 (in %) - al ,22 14

17 CALLANDER FUND - ASSET Stato del portafoglio titoli e degli altri attivi netti (in USD) Valuta Valore nominale/ Quantità Denominazione Costo di acquisto Valore di mercato % dell attivo netto Portafoglio titoli Valori mobiliari ammessi alla quotazione ufficiale di una borsa valori Azioni USD Alliant Techsystems Inc , ,00 2,12 USD Belden Inc , ,00 3,90 USD Cambrex Corp , ,00 1,17 USD Carpenter Technology Corp , ,00 3,65 USD Cimarex Energy Co , ,00 3,84 USD Coherent Inc , ,00 3,47 USD Constellation Brands Inc , ,00 3,61 USD Curtiss-Wright Corp , ,00 2,72 USD EMCOR Group Inc , ,00 3,59 USD Exterran Holdings Inc , ,00 1,28 USD FEI Co , ,00 0,80 USD Flagstar Bancorp Inc , ,00 0,03 USD Goodrich Petrolueum Corp , ,00 0,80 USD Great Lakes Dredge & Dock Corp , ,00 0,66 USD HCC Insurance Holdings Inc , ,00 3,66 USD Hanover Insurance Gr Inc (The) , ,00 2,25 USD Helmerich and Payne Inc , ,00 3,89 USD Iberiabank Corp , ,00 2,48 USD Idex Corp , ,00 3,01 USD Intermec Inc , ,00 1,64 USD J.M. Smucker Co , ,00 2,79 USD Jacobs Engineering Group Inc , ,00 2,74 USD John Bean Technologies Corp , ,00 1,62 USD Kansas City Life Insurance Co , ,00 1,01 USD Kennametal Inc , ,00 4,42 USD Manitowook Co Inc (The) , ,00 3,53 USD Matthews Intl Corp A , ,00 2,56 USD Mine Safety Appliances Co , ,00 2,39 USD Nabors Industries Ltd , ,00 1,82 USD O' Charley's Inc , ,00 0,95 USD Owens & Minor Inc , ,00 2,95 USD Perkin Elmer Inc , ,00 4,04 USD Phoenix Companies Inc (The) , ,00 0,54 USD Reliance Steel and Alu Co , ,00 3,20 USD Sensient Technologies Corp , ,00 1,20 USD Steinway Musical Instruments , ,00 1,38 USD Team Inc , ,00 4,08 USD Towers Watson Inc A , ,00 2,74 USD WR Berkley Corp , ,00 2,79 USD Watson Pharmaceuticals Inc , ,00 1,17 Totale portafoglio titoli , ,00 96,49 Depositi bancari ,05 3,84 Altri attivi/(passivi) netti ,82-0,33 Totale ,23 100,00 15

18 CALLANDER FUND - ASSET Ripartizione economica e geografica del portafoglio titoli Ripartizione economica (in percentuale dell'attivo netto) Beni strumentali 23,36 % Materiali 12,44 % Hardware e materiale informatico 12,21 % Energia 11,63 % Assicurazioni 10,25 % Servizi in favore delle aziende e forniture 9,38 % Prodotti alimentari, bevande e tabacco 3,99 % Distribuzione alimentare, drogherie e farmacie 3,61 % Attrezzature collettive e servizi sanitari 2,95 % Banche 2,51 % Beni di consumo durevoli e abbigliamento 1,38 % Prodotti farmaceutici e biotecnologie 1,17 % Alberghi, ristoranti e attività ricreative 0,95 % Trasporti 0,66 % Totale 96,49 % Ripartizione geografica (per Paese di residenza dell'emittente) (in percentuale dell'attivo netto) Stati Uniti d'america 94,67 % Bermuda (Isole) 1,82 % Totale 96,49 % 16

19 CALLANDER FUND - JAPAN NEW GROWTH Stato patrimoniale (in JPY) Attivo Portafoglio titoli al valore di mercato Depositi di garanzia sui futures Depositi bancari Ratei su chiamate margine Ratei su emissioni di quote Ratei a fronte del portafoglio titoli Plusvalenze non realizzate sui cambi a termine Risconti attivi Totale attivo Passivo Interessi bancari e ratei di spesa Altri debiti Totale passivo Attivo netto alla fine del periodo Numero di quote di classe C1 in circolazione ,737 Valore netto d inventario di ciascuna quota di classe C Numero di quote di classe C2 in circolazione ,318 Valore netto d inventario di ciascuna quota di classe C2 EUR 58,94 17

20 CALLANDER FUND - JAPAN NEW GROWTH Stato delle operazioni e degli altri movimenti dell'attivo netto (in JPY) dal 1º gennaio 2011 Ricavi Dividendi, netti Interessi bancari Totale ricavi Costi Commissione di gestione Commissione della banca depositaria Spese bancarie e altre commissioni Spese sulle transazioni Spese dell amministrazione centrale Spese di revisione Altre spese amministrative Tassa di abbonamento Interessi di scoperto bancario Altre spese Totale costi Ricavi netti su investimenti Utile/(perdita) netto/a realizzato/a - sui portafoglio titoli sui futures sui cambi a termine sulle valute Risultato realizzato Variazione netta della plus /(minus) valenza non realizzata - sui portafoglio titoli sui futures sui cambi a termine Risultato delle operazioni Emissioni Riscatti Totale variazioni dell attivo netto Totale dell attivo netto all inizio del periodo Totale dell'attivo netto alla fine del periodo

21 CALLANDER FUND - JAPAN NEW GROWTH Statistiche (in JPY) Totale dell'attivo netto - al al al Portfolio Turnover Rate (in %) (le emissioni e i riscatti sono ponderati al tasso del giorno di calcolo del VNI) - al ,50 Numero di quote di classe C1 - in circolazione all inizio del periodo ,454 - emesse ,616 - riscattate ,333 - in circolazione alla fine del periodo ,737 Valore netto d inventario di ciascuna quota di classe C1 - al al al TER per ciascuna quota di classe C1 (in %) - al ,60 Numero di quote di classe C2 - in circolazione all inizio del periodo ,068 - emesse ,151 - riscattate ,901 - in circolazione alla fine del periodo ,318 Valore netto d inventario di ciascuna quota di classe C2 - al EUR 58,94 - al EUR 61,38 - al EUR 64,88 TER per ciascuna quota di classe C2 (in %) - al ,61 19

22 CALLANDER FUND - JAPAN NEW GROWTH Stato del portafoglio titoli e degli altri attivi netti (in JPY) Valuta Valore nominale/ Quantità Denominazione Costo di acquisto Valore di mercato % dell attivo netto Portafoglio titoli Valori mobiliari ammessi alla quotazione ufficiale di una borsa valori Azioni JPY ABC-Mart Inc ,78 JPY Aisin Seiki Co Ltd ,84 JPY Anritsu Corporation ,84 JPY Asahi Diamond Ind Co Ltd ,78 JPY Asahi Intecc Co Ltd ,49 JPY 605 Cyber Agent Ltd ,69 JPY Dai Ichi Seiko Co Ltd ,47 JPY Daishinku Corp ,19 JPY DeNA Co Ltd ,03 JPY Disco Corp ,76 JPY Ferrotec Corp ,67 JPY Fujifilm Holdings Corp ,72 JPY Fujitsu Ltd ,98 JPY 738 GCA Savvian Group Corp ,40 JPY GS Yuasa Corp ,86 JPY Hitachi Metals Ltd ,12 JPY Honda Motor Co Ltd ,64 JPY 581 Internet Initiative Japan Inc ,85 JPY JSR Corp ,85 JPY 100 Kakaku.com Inc ,90 JPY Kaken Pharmaceutical Co Ltd ,68 JPY Kawasaki Heavy Industries Ltd ,88 JPY Komatsu Ltd ,21 JPY Konami Corp ,90 JPY Kubota Corp ,02 JPY Kureha Corp ,62 JPY Lintec Corp ,00 JPY Macnica Inc ,91 JPY Mitsubishi Chemical Hgs Corp ,42 JPY Mitsubishi Heavy Ind Ltd ,58 JPY Mitsubishi UFJ Fin Group Inc ,75 JPY Mizuho Financial Group Inc ,16 JPY NPC Inc ,65 JPY 240 NTT Data Corp ,01 JPY Nabtesco Corp ,95 JPY 271 Net One Syst Co Ltd ,66 JPY Nikon Corp ,30 JPY Nintendo Co Ltd ,53 JPY Nippon Chemi Con Corp ,35 JPY Nippon Pillar Packing Co Ltd ,63 JPY Nissan Motor Co Ltd ,63 JPY Omron Corp ,16 JPY Orix Corp ,01 JPY Panasonic Co Ltd ,96 JPY Rakuten Inc ,50 JPY Ricoh Co Ltd ,03 JPY Rinnai Corp ,84 JPY Round One Corp ,70 JPY Softbank Corp ,43 JPY Sony Corp ,75 JPY Sumitomo Mitsui Fin Group Inc ,78 JPY Takara Bio Inc ,80 JPY Toray Industries Inc ,95 JPY Toshiba Corp ,47 JPY Towa Corp ,45 JPY UBE Industries Ltd ,53 JPY Unicharm Corp ,49 JPY 374 V Technology Co Ltd ,72 20

SELECTRA INVESTMENTS SICAV Società d investimento a capitale azionario variabile SICAV multi comparto

SELECTRA INVESTMENTS SICAV Società d investimento a capitale azionario variabile SICAV multi comparto Relazione semestrale SELECTRA INVESTMENTS SICAV Società d investimento a capitale azionario variabile SICAV multi comparto R.C.S. Luxembourg B 136 880 Non si accettano sottoscrizioni basate sul presente

Dettagli

In breve Febbraio 2015

In breve Febbraio 2015 In breve In breve Febbraio 2015 La nostra principale responsabilità è rappresentata dagli interessi dei nostri clienti. Il principio per tutti i soci è essere disponibili ad incontrare i clienti, e farlo

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock Costruirsi una rendita I principi d investimento di BlackRock I p r i n c i p i d i n v e s t i m e n t o d i B l a c k R o c k Ottenere una rendita è stato raramente tanto difficile quanto ai giorni nostri.

Dettagli

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT COMPETENZE SPECIALIZZATE E SOLIDITÀ DI UN GRANDE LEADER MONDIALE RISERVATO A INVESTITORI PROFESSIONALI 2 UN GRANDE GRUPPO AL VOSTRO SERVIZIO BNY Mellon Investment Management

Dettagli

Facciamo emergere i vostri valori.

Facciamo emergere i vostri valori. Facciamo emergere i vostri valori. www.arnerbank.ch BANCA ARNER SA Piazza Manzoni 8 6901 Lugano Switzerland P. +41 (0)91 912 62 22 F. +41 (0)91 912 61 20 www.arnerbank.ch Indice Banca: gli obiettivi Clienti:

Dettagli

BRating Analysis. Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. 15/04/2015. Statistiche del sistema

BRating Analysis. Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. 15/04/2015. Statistiche del sistema BRating Analysis 15/04/2015 Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. Per quanto riguarda il mercato azionario I protagonisti del mese sono stati i fondi che investono

Dettagli

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli Le migliori condizioni per il suo patrimonio 2-3 Sommario 01 Il nostro modello dei prezzi 4 02 La nostra gestione patrimoniale 5 03 La

Dettagli

Nuova finanza per la green industry

Nuova finanza per la green industry Nuova finanza per la green industry Green Investor Day / Milano, 9 maggio 2013 Barriere di contesto a una nuova stagione di crescita OSTACOLI PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE Fine degli incentivi e dello sviluppo

Dettagli

Direttive della CAV PP D 02/2013

Direttive della CAV PP D 02/2013 italiano Commissione di alta vigilanza della previdenza professionale CAV PP Direttive della CAV PP D 02/2013 Indicazione delle spese di amministrazione del patrimonio Edizione del: 23.04.2013 Ultima modifica:

Dettagli

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Fonti normative Il principale testo normativo che disciplina il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato è il decreto legislativo 1 aprile

Dettagli

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI Il presente documento (di seguito Policy ) descrive le modalità con le quali vengono trattati gli ordini, aventi ad oggetto strumenti finanziari,

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

D E X I A Q U A N T MODULO DI SOTTOSCRIZIONE

D E X I A Q U A N T MODULO DI SOTTOSCRIZIONE Il presente modulo è l unico valido ai fini della sottoscrizione in Italia delle classi di azioni dei comparti dell OICVM Dexia Quant, Società d investimento a capitale variabile di diritto Lussemburghese

Dettagli

Termine di sottoscrizione 24 aprile 2015 ore 16:00 CET

Termine di sottoscrizione 24 aprile 2015 ore 16:00 CET Termsheet (Indication) Defender Vonti +41 (0)58 283 78 88 oppure www.derinet.ch DENOMINAZIONE ASPS: BARRIER REVERSE CONVERTIBLE (1230) 4.55% (4.50% p.a.) Defender Vonti su Gold (Troy Ounce) DESCRIZIONE

Dettagli

S.A.S. Principe Max von und zu Liechtenstein, CEO di LGT

S.A.S. Principe Max von und zu Liechtenstein, CEO di LGT Breve ritratto «Focalizzazione, continuità, prospettiva globale e l opportunità per i clienti di coinvestire con la proprietaria e i collaboratori ci hanno aiutato a sviluppare ulteriormente la nostra

Dettagli

Informazioni importanti

Informazioni importanti 0515 Informazioni importanti Sul presente Prospetto - Il Prospetto fornisce informazioni sul Fondo e sui Comparti e contiene informazioni che i potenziali investitori devono conoscere prima di procedere

Dettagli

Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la "Società"):

Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la Società): 24 luglio 2014 Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la "Società"): ETFS WNA Global Nuclear Energy GO UCITS ETF (ISIN: IE00B3C94706)

Dettagli

ABSOLUTE INSIGHT FUNDS PLC. Seconda Appendice al Prospetto informativo

ABSOLUTE INSIGHT FUNDS PLC. Seconda Appendice al Prospetto informativo ABSOLUTE INSIGHT FUNDS PLC Seconda Appendice al Prospetto informativo La presente Seconda Appendice costituisce parte integrante e deve essere letta contestualmente al prospetto informativo, datato 17

Dettagli

Presentazione societaria

Presentazione societaria Eurizon Capital Eurizon Capital Presentazione societaria Eurizon Capital e il Gruppo Intesa Sanpaolo Banca dei Territori Asset Management Corporate & Investment Banking Banche Estere 1/12 Eurizon Capital

Dettagli

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank NOTA DI SINTESI relativa agli ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank di cui al Prospetto di Base ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES redatta

Dettagli

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short db x-trackers su indici daily short ETF su indici daily short: investire nei mercati orso L investimento in un ETF db x-trackers correlato ad indice daily short è destinato unicamente ad investitori sofisticati

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Capital Group Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Evento Citywire Montreux, maggio 2015 La tesi a favore delle azioni europee Richard Carlyle, Investment Specialist, Capital Group La ripresa

Dettagli

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale LGT l assistenza professionale per i suoi investimenti Le

Dettagli

BSI E GLI EXTERNAL ASSET MANAGER. PIÙ DI UNA COLLABORAZIONE, DEDIZIONE E PASSIONE.

BSI E GLI EXTERNAL ASSET MANAGER. PIÙ DI UNA COLLABORAZIONE, DEDIZIONE E PASSIONE. BANCHIERI SVIZZERI DAL 1873 BSI E GLI EXTERNAL ASSET MANAGER. PIÙ DI UNA COLLABORAZIONE, DEDIZIONE E PASSIONE. INSIEME CON UN UNICO OBIETTIVO: LA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE 04.C.08 EAM Gestori Esterni_IT.qxd:-

Dettagli

Contratto di Assicurazione sulla Vita Unit Linked Life Portfolio Italy

Contratto di Assicurazione sulla Vita Unit Linked Life Portfolio Italy CREDIT SUISSE LIFE & PENSIONS AG (ITALIAN BRANCH) Via Santa Margherita 3 Telefono +39 02 88 55 01 20121-Milano Fax +39 02 88 550 450 REA Registro Imprese di Milano n. 1753146 C.F. Part. IVA 04502630967

Dettagli

POLITICA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI DI INVESTIMENTO (EXECUTION POLICY)

POLITICA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI DI INVESTIMENTO (EXECUTION POLICY) POLITICA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI DI INVESTIMENTO (EXECUTION POLICY) 15.11.2013 La presente politica intende definire la strategia di esecuzione degli ordini di negoziazione inerenti a strumenti finanziari

Dettagli

Le nuove fonti di energia

Le nuove fonti di energia Le nuove fonti di energia Da questo numero della Newsletter verranno proposti alcuni approfondimenti sui temi dell energia e dell ambiente e sul loro impatto sul commercio mondiale osservandone, in particolare,

Dettagli

ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti

ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti Emanuele Bellingeri Managing Director, Head of ishares Italy Ottobre 2014 La differenza di ishares La differenza di ishares Crescita del

Dettagli

Lettera agli azionisti

Lettera agli azionisti Lettera agli azionisti Esercizio 24 2 Messaggio dei dirigenti del gruppo Gentili signore e signori Rolf Dörig e Patrick Frost Il 24 è stato un anno molto positivo per Swiss Life. Anche quest anno la performance

Dettagli

I dati Import-Export. 1 semestre 2014

I dati Import-Export. 1 semestre 2014 I dati Import-Export 1 semestre 2014 Import, Export e bilancia commerciale (valori in euro) Provincia di Mantova, Lombardia e Italia, 1 semestre 2014 (dati provvisori) import 2014 provvisorio export saldo

Dettagli

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori ABC degli investimenti Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori I vantaggi di investire con Fidelity Worldwide Investment Specializzazione Fidelity è una società indipendente e si

Dettagli

www.unicreditprivate.it 800.710.710

www.unicreditprivate.it 800.710.710 www.unicreditprivate.it 800.710.710 Portfolio Life TM è la nuova soluzione finanziario-assicurativa Unit Linked a vita intera, realizzata da CreditRas Vita S.p.A. in esclusiva per UniCredit Private Banking.

Dettagli

HANSARD EUROPE LIMITED PROSPETTO - PARTE II

HANSARD EUROPE LIMITED PROSPETTO - PARTE II HANSARD EUROPE LIMITED PROSPETTO - PARTE II Hansard PARTE II DEL PROSPETTO D OFFERTA ILLUSTRAZIONE DEI DATI PERIODICI DI RISCHIO-RENDIMENTO E COSTI EFFETTIVI DELL INVESTIMENTO La Parte II del Prospetto

Dettagli

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari INTERSCAMBIO USA - Mondo 2011 2012 Var. IMPORT USA dal Mondo 508.850 552.432 8,56% EXPORT USA verso il Mondo 351.109 381.471 8,65% Saldo Commerciale - 157.741-170.961 INTERSCAMBIO USA - Unione Europea

Dettagli

Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale

Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale www.bsp.lu Dicembre 2013 1 Con la Legge 22 marzo 2004, il Lussemburgo si è dotato, di uno strumento legislativo completo che ha

Dettagli

CIRCOLARE N. 21/E. Roma, 10 luglio 2014

CIRCOLARE N. 21/E. Roma, 10 luglio 2014 CIRCOLARE N. 21/E Direzione Centrale Normativa Roma, 10 luglio 2014 OGGETTO: Fondi di investimento alternativi. Articoli da 9 a 14 del decreto legislativo 4 marzo 2014, n. 44 emanato in attuazione della

Dettagli

Circolare della Commissione federale delle banche: Precisazioni sulla nozione di commerciante di valori mobiliari

Circolare della Commissione federale delle banche: Precisazioni sulla nozione di commerciante di valori mobiliari Circ.-CFB 98/2 Commerciante di valori mobiliari Pagina 1 Circolare della Commissione federale delle banche: Precisazioni sulla nozione di commerciante di valori mobiliari (Commerciante di valori mobiliari)

Dettagli

I. DESCRIZIONE DEL PRODOTTO. Offerta al pubblico: CH Prodotti per l incremento dei rendimenti Tipo di prodotto secondo ASPS: 1230 Imposta preventiva

I. DESCRIZIONE DEL PRODOTTO. Offerta al pubblico: CH Prodotti per l incremento dei rendimenti Tipo di prodotto secondo ASPS: 1230 Imposta preventiva Termsheet del' 08.07.2015 Offerta al pubblico: CH Prodotti per l incremento dei rendimenti Tipo di prodotto secondo ASPS: 1230 Imposta preventiva 11.00% p.a. Multi Barrier Reverse Convertible su BMW, Daimler,

Dettagli

Conoscere la Borsa promuove gli investimenti sostenibili

Conoscere la Borsa promuove gli investimenti sostenibili Valutazione finale 14 dicembre 21 Conoscere la Borsa promuove gli investimenti sostenibili Ance quest anno Conoscere la Borsa a dato a molti giovani europei la possibilitá di confrontarsi con il mercato

Dettagli

6963 Lugano-Cureggia Telefono/Fax 091 966 03 35. L originale. Sterchi I Mattle I Helbling Piano dei conti svizzero per PMI

6963 Lugano-Cureggia Telefono/Fax 091 966 03 35. L originale. Sterchi I Mattle I Helbling Piano dei conti svizzero per PMI Associazione dei contabilicontroller diplomati federali 6963 Lugano-Cureggia Telefono/Fax 091 966 03 35 L originale Sterchi I Mattle I Helbling Piano dei conti svizzero per PMI Piano dei conti svizzero

Dettagli

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A.

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A. Comunicato Stampa Methorios Capital S.p.A. Approvata la Relazione Semestrale Consolidata al 30 giugno 2013 Acquistato un ulteriore 16,2% del capitale di Astrim S.p.A. Costituzione della controllata Methorios

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

10.00% p.a. Multi Barrier Reverse Convertible su ABB, Holcim, OC Oerlikon Osservazione continua della barriera Rimborso anticipato a discrezione

10.00% p.a. Multi Barrier Reverse Convertible su ABB, Holcim, OC Oerlikon Osservazione continua della barriera Rimborso anticipato a discrezione Termsheet indicativo del' 26.06.2015 Offerta al pubblico: CH Prodotti per l incremento dei rendimenti Tipo di prodotto secondo ASPS: 1230 Imposta preventiva 10.00% p.a. Multi Barrier Reverse Convertible

Dettagli

L Emittente, Offerente e Responsabile del Collocamento. Banca di Credito Cooperativo di Flumeri

L Emittente, Offerente e Responsabile del Collocamento. Banca di Credito Cooperativo di Flumeri Prospetto Informativo Semplificato per l offerta al pubblico di strumenti diversi dai titoli di capitale emessi in modo continuo o ripetuto da banche di cui all art. 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob

Dettagli

Caratteristiche del Fondo

Caratteristiche del Fondo Caratteristiche del Fondo EQUI MEDITERRANEO FUND e un fondo costituito sotto forma di SICAV SIF ed è un comparto dedicato della piattaforma EQUI SICAV - SIF, una Società a capitale Variabile Lussemburghese

Dettagli

SEB Asset Management. Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale

SEB Asset Management. Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale SEB Asset Management Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale Fabio Agosta, Responsabile Commerciale Europa Meridionale & Medio Oriente SEB Stockholm Enskilda

Dettagli

LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE

LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE Moderatore: Giuliano Bidoli Head of Tax, Experta Corporate and Trust Services S.A. Relatori: Massimo Contini Senior Relationship

Dettagli

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta insieme fino all essenza Dexia Asset Management, un leader europeo nell ambito della Gestione Alternativa n Una presenza storica fin

Dettagli

GUARDIAN asset management software. Solutions. The safe partner for your business

GUARDIAN asset management software. Solutions. The safe partner for your business Portfolio Management GUARDIAN Solutions The safe partner for your business Swiss-Rev si pone come società con un alto grado di specializzazione e flessibilità nell ambito di soluzioni software per il settore

Dettagli

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale.

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Questo il risultato di una ricerca di Natixis Global Asset Management, secondo cui di fronte a questo dilemma si

Dettagli

Le nostre proposte Advisory. La consulenza patrimoniale professionale

Le nostre proposte Advisory. La consulenza patrimoniale professionale Le nostre proposte Advisory La consulenza patrimoniale professionale Le nostre proposte Advisory la consulenza patrimoniale su misura per voi Cosa vi offriamo? Desiderate beneficiare di un monitoraggio

Dettagli

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Informazioni su CheBanca! Denominazione Legale: CheBanca! S.p.A. Capitale Sociale: Euro 220.000.000 i.v. Sede Legale: Via Aldo Manuzio, 7-20124 MILANO

Dettagli

Smart ICT Solutions nel Real Estate: conoscere e gestire il patrimonio per creare valore

Smart ICT Solutions nel Real Estate: conoscere e gestire il patrimonio per creare valore Smart ICT Solutions nel Real Estate: conoscere e gestire il patrimonio per creare valore Osservatorio ICT nel Real Estate Presentazione dei Risultati 2013 21 Maggio 2013 CON IL PATROCINIO DI PARTNER IN

Dettagli

Maggio 2014. Guida dell Azionista

Maggio 2014. Guida dell Azionista Maggio 2014 Guida dell Azionista Con la presente Guida intendiamo offrire un utile supporto ai nostri azionisti, evidenziando i diritti connessi alle azioni possedute e consentendo loro di instaurare un

Dettagli

Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy

Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy 1. INTRODUZIONE Il presente documento definisce e formalizza le modalità ed i criteri adottati da Banca Popolare di Spoleto S.p.A. (di seguito, la Banca

Dettagli

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI.

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. BancoPosta www.bancoposta.it numero gratuito: 800 00 33 22 COME CAMBIANO INCASSI E PAGAMENTI CON LA SEPA PER I TITOLARI DI CONTI CORRENTI BANCOPOSTA DEDICATI

Dettagli

Luglio 2007. Direttive sulle informazioni agli investitori relative ai prodotti strutturati

Luglio 2007. Direttive sulle informazioni agli investitori relative ai prodotti strutturati Luglio 2007 Direttive sulle informazioni agli investitori relative ai prodotti strutturati Direttive sulle informazioni agli investitori relative ai prodotti strutturati Indice Preambolo... 3 1. Campo

Dettagli

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica Cassa di

Dettagli

Regolamento recante disposizioni per le società di gestione del risparmio.

Regolamento recante disposizioni per le società di gestione del risparmio. Provvedimento 20 settembre 1999 Regolamento recante disposizioni per le società di gestione del risparmio. IL GOVERNATORE DELLA BANCA D ITALIA Visto il decreto legislativo del 24 febbraio 1998, n. 58 (testo

Dettagli

Conti e carte Panoramica delle condizioni

Conti e carte Panoramica delle condizioni Conti e carte Panoramica delle condizioni Situazione 1.4.2015 Indice Note generali 3 Offerte pacchetti: Bonviva 4 Offerte pacchetti: Viva 5 Gamma dei Conti privati 6 Gamma dei Conti di risparmio 6 Traffico

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI E SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI DI CENTROSIM S.p.A.

INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI E SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI DI CENTROSIM S.p.A. Decorrenza 3 Gennaio 2011 INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI E SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI DI CENTROSIM S.p.A. 1. Obiettivo Nel rispetto della direttiva 2004/39/CE

Dettagli

Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life

Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life 3 Indice 1. Autorizzazione e valori depositati 4 2. Apertura di un deposito 4 3. Autorizzazione di iscrizione

Dettagli

3.00% p.a. Multi Reverse Convertible su ABB, Credit Suisse, Nestlé, Novartis, Roche Worst of style Strike basso

3.00% p.a. Multi Reverse Convertible su ABB, Credit Suisse, Nestlé, Novartis, Roche Worst of style Strike basso Termsheet del' 07.07.2015 Offerta al pubblico: CH Prodotti per l incremento dei rendimenti Tipo di prodotto secondo ASPS: 1220 Imposta preventiva 3.00% p.a. Multi Reverse Convertible su ABB, Credit Suisse,

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia 30 settembre 203 4 ottobre 203 Telecom Italia e il mercato italiano Prezzo Chiusura Volumi medi giornalieri Capitalizzazione** da

Dettagli

INTRODUZIONE ALLA BORSA

INTRODUZIONE ALLA BORSA INTRODUZIONE ALLA BORSA Informazioni guida per gli insegnanti delle scuole superiori CHE COSA È LA BORSA? Una piazza, dove avviene la compravvendita di titoli. La determinazione delle quotazioni è di solito

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO 150 BONIFICI ITALIA ED ESTERO (import/export) Aggiornamento al 03 novembre 2014

FOGLIO INFORMATIVO 150 BONIFICI ITALIA ED ESTERO (import/export) Aggiornamento al 03 novembre 2014 INFORMAZIONI SU CREDIVENETO Denominazione e forma giuridica CREDITO COOPERATIVO INTERPROVINCIALE VENETO Società Cooperativa Società Cooperativa per Azioni a Resp. Limitata Sede Legale e amministrativa:

Dettagli

5.25% p.a. Barrier Reverse Convertible su Basilea Pharmaceutica Osservazione continua della barriera

5.25% p.a. Barrier Reverse Convertible su Basilea Pharmaceutica Osservazione continua della barriera Termsheet indicativo del' 23.04.2015 Offerta al pubblico: CH Prodotti per l incremento dei rendimenti Tipo di prodotto secondo ASPS: 1230 Imposta preventiva 5.25% p.a. Barrier Reverse Convertible su Basilea

Dettagli

Il regime fiscale degli interessi e degli altri redditi derivanti dai Titoli di Stato domestici

Il regime fiscale degli interessi e degli altri redditi derivanti dai Titoli di Stato domestici Il regime fiscale degli interessi e degli altri redditi derivanti dai Titoli di Stato domestici Il presente documento ha finalità meramente illustrative della tassazione degli interessi e degli altri redditi

Dettagli

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 YOUR Private Insurance SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 Offerta pubblica di sottoscrizione di YOUR Private Insurance Soluzione Unit Edizione 2011 (Tariffa UB18), prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit

Dettagli

5.70% p.a. Barrier Reverse Convertible su ABB Osservazione continua della barriera

5.70% p.a. Barrier Reverse Convertible su ABB Osservazione continua della barriera Termsheet indicativo del' 23.04.2015 Offerta al pubblico: CH Prodotti per l incremento dei rendimenti Tipo di prodotto secondo ASPS: 1230 Imposta preventiva 5.70% p.a. Barrier Reverse Convertible su ABB

Dettagli

Schroder International Selection Fund Prospetto informativo

Schroder International Selection Fund Prospetto informativo Schroder International Selection Fund Prospetto informativo (Società di investimento a capitale variabile (SICAV) di diritto lussemburghese) Febbraio 2015 Italia Schroder International Selection Fund

Dettagli

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n.

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n. Iccrea Banca S.p.A. Istituto Centrale del Credito Cooperativo STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48

Dettagli

IMPOSTA SULLE TRANSAZIONI FINANZIARIE

IMPOSTA SULLE TRANSAZIONI FINANZIARIE IMPOSTA SULLE TRANSAZIONI FINANZIARIE (STRUMENTI DERIVATI ED ALTRI VALORI MOBILIARI) Ove non espressamente specificato i riferimenti normativi si intendono fatti al decreto del Ministro dell economia e

Dettagli

PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO

PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO Edizione n. 26 del 03.07.2015 A. TASSO CREDITORE ANNUO NOMINALE GIACENZE FRUTTIFERE CONTO CORRENTE FREEDOM PIU... 1 B. TASSO

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

GLOSSARIO. AZIONE Titolo rappresentato di una frazione del capitale di una società per azioni.

GLOSSARIO. AZIONE Titolo rappresentato di una frazione del capitale di una società per azioni. GLOSSARIO ACCUMULAZIONE DEI PROVENTI Ammontare dei dividendi che sono stati accumulati a favore dei possessori dei titoli ma che non sono stati ancora distribuiti. ARBITRAGGIO Operazione finanziaria consistente

Dettagli

FINANZIAMENTI ALTRI ESTERO

FINANZIAMENTI ALTRI ESTERO Data release 01/07/2014 N release 0009 Pagina 1 di 6 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione Sede legale: BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A. P.za Ferrari 15 47921 Rimini Nr. di iscriz. Albo

Dettagli

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018 IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018 Nel 2013 ingresso in 11 startup, di cui 6 startup innovative, una cessione, una

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO DI SINTESI SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE E DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI

DOCUMENTO INFORMATIVO DI SINTESI SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE E DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI DOCUMENTO INFORMATIVO DI SINTESI SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE E DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI INFORMAZIONI GENERALI La Direttiva MIFID (2004/39/CE), relativa ai mercati degli strumenti finanziari, introduce

Dettagli

Offerta al pubblico: CH Prodotti per l incremento dei rendimenti Tipo di prodotto secondo ASPS: 1230. Report dei prodotti del' 23.04.

Offerta al pubblico: CH Prodotti per l incremento dei rendimenti Tipo di prodotto secondo ASPS: 1230. Report dei prodotti del' 23.04. Report dei prodotti del' 23.04.2015 Offerta al pubblico: CH Prodotti per l incremento dei rendimenti Tipo di prodotto secondo ASPS: 1230 7.00% p.a. Multi Barrier Reverse Convertible su Carrefour, Nestlé,

Dettagli

EAST CAPITAL (LUX) società di investimento a capitale variabile di diritto lussemburghese di tipo multicomparto e multiclasse (la SICAV )

EAST CAPITAL (LUX) società di investimento a capitale variabile di diritto lussemburghese di tipo multicomparto e multiclasse (la SICAV ) Pagina 1 di 10 EAST CAPITAL (LUX) società di investimento a capitale variabile di diritto lussemburghese di tipo multicomparto e multiclasse (la SICAV ) MODULO DI SOTTOSCRIZIONE Modalità di partecipazione:

Dettagli

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT I MINIBOND: nuovi canali di finanziamento alle imprese a supporto della crescita e dello sviluppo 15Luglio 2015 IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT Dr. Gabriele Cappellini Amministratore Delegato Fondo Italiano

Dettagli

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI 1 INTRODUZIONE Il Consiglio di Amministrazione di Kairos Julius Baer Sim (di seguito la KJBSIM ) ha approvato il presente documento al fine di formalizzare

Dettagli

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE ALCUNE CONSIDERAZIONI A MARGINE DELLA REVISIONE DELLE NORME SUGLI INVESTIMENTI A COPERTURA DELLE RISERVE TECNICHE CONVEGNO SOLVENCY II 1 PUNTI PRINCIPALI

Dettagli

Prot. n. 505 Verona, 11/02/2015 LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA

Prot. n. 505 Verona, 11/02/2015 LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA procede alla raccolta di domande al fine di effettuare selezioni per eventuali assunzioni con contratto subordinato, a tempo determinato, relativamente al Festival Areniano

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Edizione 20141015 Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del

Dettagli

CERTIFICATO RIGUARDANTE L AGGREGAZIONE DEI PERIODI DI ASSICURAZIONE, OCCUPAZIONE O RESIDENZA. Malattia maternità decesso (assegno) invalidità

CERTIFICATO RIGUARDANTE L AGGREGAZIONE DEI PERIODI DI ASSICURAZIONE, OCCUPAZIONE O RESIDENZA. Malattia maternità decesso (assegno) invalidità COMMISSIONE AMMINISTRATIVA PER LA SICUREZZA SOCIALE DEI LAVORATORI MIGRANTI E 104 CH (1) CERTIFICATO RIGUARDANTE L AGGREGAZIONE DEI PERIODI DI ASSICURAZIONE, OCCUPAZIONE O RESIDENZA Malattia maternità

Dettagli

SALARY SURVEY 2015. Banking & Insurance. Specialists in banking & insurance recruitment www.michaelpage.it. Banking & Insurance

SALARY SURVEY 2015. Banking & Insurance. Specialists in banking & insurance recruitment www.michaelpage.it. Banking & Insurance SALARY SURVEY 2015 Banking & Insurance Banking & Insurance Specialists in banking & insurance recruitment www.michaelpage.it Banking & Insurance Salary Survey 2015 Gentili clienti, abbiamo il piacere di

Dettagli

Garnell Garnell Garnell

Garnell Garnell Garnell Il veliero Garnell è un grande esempio di capacità di uscire dagli schemi, saper valutare il cambio di rotta per arrivare serenamente a destinazione, anche nei contesti più turbolenti Il 14 agosto 1919

Dettagli

2008 Regole di condotta per commercianti di valori mobiliari. applicabili all esecuzione di transazioni su titoli

2008 Regole di condotta per commercianti di valori mobiliari. applicabili all esecuzione di transazioni su titoli 008 Regole di condotta per commercianti di valori mobiliari applicabili all esecuzione di transazioni su titoli Indice Preambolo... 3 A Direttive generali... 4 Art. Base legale... 4 Art. Oggetto... 5 B

Dettagli

CONTINUANO A CRESCERE I CANONI DI LOCAZIONE NELLE VIE COMMERCIALI PIU COSTOSE A LIVELLO GLOBALE

CONTINUANO A CRESCERE I CANONI DI LOCAZIONE NELLE VIE COMMERCIALI PIU COSTOSE A LIVELLO GLOBALE COMUNICATO STAMPA Claudia Buccini +39 02 63799210 claudia.buccini@eur.cushwake.com CONTINUANO A CRESCERE I CANONI DI LOCAZIONE NELLE VIE COMMERCIALI PIU COSTOSE A LIVELLO GLOBALE Causeway Bay a Hong Kong

Dettagli

Perché esistono gli intermediari finanziari

Perché esistono gli intermediari finanziari Perché esistono gli intermediari finanziari Nella teoria economica, l esistenza degli intermediari finanziari è ricondotta alle seguenti principali ragioni: esigenza di conciliare le preferenze di portafoglio

Dettagli