Presentano Ottimizzare il costo del lavoro e migliorare il clima aziendale grazie al welfare on demand Milano SponSor

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Presentano Ottimizzare il costo del lavoro e migliorare il clima aziendale grazie al welfare on demand Milano SponSor"

Transcript

1 Presentano FLEXible BENefit Ottimizzare il costo del lavoro e migliorare il clima aziendale grazie al welfare on demand Milano 9 luglio 2013 Hotel Michelangelo Sponsor

2 Indice 3 L Agenda 4 Informazioni utili 5 Il Progetto e il Contenuto 6 I Relatori 10 Gli Sponsor 12 L Organizzatore del Convegno 13 Note 2

3 L Agenda Registrazione partecipanti Benvenuto e apertura ai lavori Il welfare aziendale in Italia: quali prospettive? Franca Maino, Docente presso il Dipartimento di Scienze Sociali e Politiche Università degli Studi di Milano Intervento a cura di Giorgio Colombo, Direttore Personale e Organizzazione Edison Intervento a cura di Pietro Betto, Senior Consultant OD&M Intervento a cura di Massimo Padovani, Responsabile Gestione Risorse Umane e Relazioni Industriali NTV Nuovo Trasporto Viaggiatori Coffee break Intervento a cura di Giovanni Scansani, Amministratore Delegato Welfare Company Intervento a cura di Marco Russomando, Head of Global Mobility and Benefits Unicredit Intervento da definire Tavola rotonda con i relatori moderata da Chiara Lupi, Direttore Editoriale Este Pranzo a buffet 3

4 Informazioni utili AGENDA LAVORI Il programma e i contenuti di questa brochure sono aggiornati al 5 luglio Gli eventuali successivi aggiornamenti sono disponibili sul sito INGRESSO L ingresso al convegno e all area ristoro è gratuito per gli abbonati a Sviluppo&Organizzazione. La quota di iscrizione per gli atri partecipanti è di 100 euro+iva e comprende gli atti del Convegno, il coffee break e il pranzo. L accesso alla sala è subordinato all esibizione del badge identificativo fornito al momento dell accredito. ORARIO DEI LAVORI Accredito: dalle ore Inizio convegno: ore BADGE IDENTIFICATIVO Il badge fornito a ciascun visitatore al momento dell accredito è personale e riporta nome, cognome e azienda/ente di riferimento. Deve essere sempre indossato per ragioni di riconoscimento, cortesia nei confronti delle aziende sponsor e accesso all area ristoro. AREA RISTORO L accesso ai servizi di coffee break (ore ) e lunch buffet (ore 13.30) è gratuito previa esibizione del badge identificativo. TAXI Prenotazione taxi direttamente alla reception dell hotel. MATERIALI DEL CONVEGNO L articolo di reportage del convegno verrà pubblicato sulla rivista ESTE Sviluppo&Organizzazione. VIDEO DEL CONVEGNO I video saranno disponibili sul canale YouTube di ESTE e sul sito RIFERIMENTI Informazioni sulle possibilità di sponsorizzazione e sul progetto convegnistico: Jacopo Mancini - Tel Jacopo Informazioni sugli abbonamenti alle riviste ESTE: Emanuele Biundo - Tel

5 Il progetto Il convegno è parte del progetto i Convegni di Sviluppo&Organizzazione: un ciclo di incontri organizzati dalla più importante e autorevole rivista italiana dedicata ai temi di organizzazione aziendale, che hanno l obiettivo di dibattere dei temi di cambiamento organizzativo che le imprese devono mettere in atto per affrontare uno scenario in cui gli assetti sociali, economici e politici si sono radicalmente modificati. Il pubblico coinvolto è rappresentato da Imprenditori e Manager, principalmente afferenti all area organizzazione e risorse umane, di aziende di medio grande dimensione; ovvero il target di lettori primario della rivista Sviluppo&Organizzazione. Il Convegno prevede la partecipazione gratuita degli abbonati alla rivista e a pagamento dei non abbonati. L evento si svolge martedì 9 luglio nell arco di una mezza giornata, la mattina, e si conclude con una colazione di lavoro. Il contenuto La scelta di implementare un unico piano benefit è ancora una prassi comune nelle imprese italiane. Un approccio di questo genere, tuttavia, non riesce a soddisfare le necessità dell intera collettività aziendale, i cui bisogni variano in funzione di elementi quali lo status familiare, la presenza di figli in età scolare e/o di genitori anziani, la prossimità al pensionamento, ecc. Sempre più aziende, quindi, si stanno muovendo in direzione dei cosiddetti flexible benefit. Si tratta di forme di retribuzione non monetaria, sviluppate nell ambito delle politiche di welfare aziendale, e permettono ai dipendenti di scegliere i benefit più allineati alle proprie esigenze: salute, benessere, pensione, educazione, viaggi, mobilità, ecc. L adozione di questo tipo di servizi, grazie alle agevolazioni fiscali previste, ha un triplice vantaggio: consente all impresa di ridurre il costo del lavoro, migliora il clima aziendale incrementando la motivazione delle risorse e la fidelizzazione nei confronti dell azienda e aumenta il potere d acquisto dei dipendenti. Il discorso si inserisce naturalmente all interno del benessere organizzativo, un tema che sta acquistando sempre maggiore centralità nelle strategie di quelle aziende che hanno necessità di aver al loro interno persone che offrano buone prestazioni, per superare il momento negativo e guardare al futuro con ottimismo e voglia di fare. 5

6 I relatori Franca Maino, Dipartimento di Scienze Sociali e Politiche presso l UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO e Direttore del progetto di ricerca PERCORSI DI SECONDO WELFARE Franca Maino è Ricercatrice presso il Dipartimento di Scienze Sociali e Politiche dell Università degli Studi di Milano e dirige il Laboratorio su Percorsi di secondo welfare ( presso il Centro Studi Luigi Einaudi di Torino. Insegna Sistemi politici e amministrativi e Teoria e politiche dello stato sociale. Dal 2006 al 2011 è stata coordinatrice del programma scientifico della Graduate School in Social, Economic & Political Sciences dell Università di Milano. È membro del comitato di redazione della Rivista Italiana di Politiche Pubbliche e della rivista Stato e Mercato, e membro del Comitato Scientifico di Espanet-Italia, il Network italiano sulle politiche sociali. I suoi principali campi di ricerca sono il welfare state e la politica sociale comparata con particolare riferimento alle trasformazioni recenti dello stato sociale e al ruolo giocato da stakeholder non pubblici. Altri ambiti di interesse riguardano la politica sanitaria, la politica scolastica, i processi di decentramento e regionalizzazione, le riforme della pubblica amministrazione. CHE COS É PERCORSI DI SECONDO WELFARE? La situazione del welfare italiano In Italia il sistema di welfare ormai da alcuni anni si trova soggetto a due grosse pressioni. Da un lato i vincoli di bilancio impediscono incrementi di spesa e impongono importanti misure di contenimento dei costi. Dall altro lato la continua trasformazione dei bisogni sociali dettata da ragioni riconducibili alla crisi economica, ma anche a problematiche strutturali proprie del nostro modello di stato sociale richiede risposte molto complesse e diversificate. Si è cercato di fronteggiare questa doppia pressione con interventi di riequilibrio interno della spesa sociale mettendo mano al sistema pensionistico, in risposta alla sfida demografica e ai problemi di sostenibilità finanziaria, e riformando le politiche del lavoro in base a principi di condizionalità e attivazione dei beneficiari. Qualche progresso è stato fatto anche sul fronte degli investimenti sociali per donne e bambini, su quello della non-autosufficienza e della lotta a povertà ed esclusione, ma il bilancio complessivo di questa pur importante stagione di riforme resta insoddisfacente. In Italia si registra ancora una spesa pensionistica iper trofica e forti squilibri a sfavore di tutte le politiche destinate ai nuovi bisogni sociali. Il secondo welfare In questa situazione di grave difficoltà si assiste con sempre maggior frequenza allo sviluppo di esperienze di secondo welfare, mix di protezioni e investimenti sociali a finanziamento non pubblico forniti da attori economici e sociali collegati in reti dal forte ancoramento territoriale (ma aperte a confronti e collaborazioni anche trans- locali), che vanno progressivamente affiancandosi al primo welfare. Possono essere ricondotti al primo welfare i regimi di base previsti dalla legge e i regimi complementari obbligatori di protezione sociale che coprono i rischi fondamentali dell esistenza salute, vecchiaia, infortuni sul lavoro, disoccupazione, pensionamento e disabilità ovvero i servizi considerati essenziali per una sopravvivenza decorosa e per un adeguata integrazione nella comunità, capaci di garantire il pieno godimento dei diritti fondamentali di cittadinanza. Al secondo welfare appartengono invece il settore della protezione sociale integrativa volontaria, soprattutto nel campo delle pensioni e della sanità, nonché servizi sociali di varia natura che non sempre sono garantiti dal settore pubblico. 6

7 Primo e secondo welfare non devono essere considerati come due compartimenti stagni, ma piuttosto come realtà fortemente intrecciate, che sfumano l una nell altra a seconda delle politiche e delle aree di rischio e bisogno in esame. Il secondo welfare coinvolge attori economici e sociali di varia natura quali imprese, sindacati, fondazioni, assicurazioni e le organizzazioni appartenenti al terzo settore. Percorsi di secondo welfare Su iniziativa del Centro di Ricerca Luigi Einaudi di Torino nell aprile 2011 è nato Percorsi di secondo welfare, il laboratorio sul secondo welfare in Italia. Il progetto, con la direzione di Franca Maino e la supervisione scientifica di Maurizio Ferrera, docenti presso l Università degli Studi di Milano, si propone di ampliare e diffondere il dibattito sul secondo welfare, aperto da un inchiesta di Dario Di Vico e un commento di Maurizio Ferrera apparsi sulle pagine del Corriere della Sera nel giugno L osservatorio è uno spazio destinato a ricerca e raccolta di materiali ed esperienze che favoriscano il dibattito e la condivisione di best practice che possano conciliare con successo la necessità di un ridimensionamento della spesa pubblica con la tutela dei nuovi rischi sociali. Percorsi di secondo welfare svolge un lavoro di ricerca costante che ha permesso di produrre numerosi contributi originali, pubblicare interviste, organizzare eventi e occasioni di incontro sulle tematiche legate al secondo welfare. Parte del lavoro svolto è quotidianamente pubblicato sul sito del progetto, divenuto ormai punto di riferimento per addetti ai lavori e attori coinvolti nella realizzazione di esperienze legate al secondo welfare. È inoltre in corso l elaborazione di un Rapporto, nel quale verrà illustrato lo stato dell arte delle esperienze di secondo welfare già in atto o in fase di implementazione, che proporrà una mappatura analitica che illustri le caratteristiche dei diversi casi, ne identifichi i beneficiari e i fornitori delle prestazioni, i bisogni da cui originano gli interventi, il tipo di servizio erogato e l entità finanziaria necessaria, sulla base di una griglia analitica che definisca e delimiti il secondo welfare. La pubblicazione del rapporto è prevista per settembre

8 Relatori Pietro Betto, Senior Consultant OD&M Pietro Betto, 41 anni, si laurea in Ingegneria Elettronica e successivamente consegue il Master in Human Resources Management presso la LUISS Business School (Libera Università Internazionale degli Studi Sociali). Comincia la sua attività professionale in Siemens, ricoprendo il ruolo di Project Manager e di Responsabile Pianificazione e Gestione per l Italia di rilevanti progetti. Nel 2001 entra in SAS Institute con il ruolo di Sales Support Human Resources Applications, per passare l anno successivo nella Direzione Business Development dove ricopre incarichi con responsabilità sempre crescenti sino ad arrivare alla nomina di Practice Manager delle soluzioni di Performance Management. Nel 2011 si è occupato di avviare con il ruolo di Senior Manager la Practice Human Capital per Deloitte Consulting Italia. Da Gennaio 2013 è in OD&M Consulting con il ruolo di Senior Consultant. Negli oltre 10 anni di esperienza maturati in materia di Risorse Umane ha avuto modo di occuparsi di progetti in vari ambiti: People Development, HR Transformation, Reward and Performance. Da 4 anni segue le tematiche di Welfare ed ha avuto modo di verificare, attraverso l implementazione di numerosi progetti, criticità, benefici e opportunità derivanti dall adozione di piani di Flexible Benefits. Giorgio Colombo, Direttore Personale e Organizzazione EDISON Laureato in Giurisprudenza all Università Cattolica Sacro Cuore di Milano, inizia nel 1988 la carriera professionale nell ambito delle relazioni industriali di Magneti Marelli, società operante nel settore della componentistica auto. Ricopre dal 1990 al 1997 incarichi di responsabile del personale in differenti stabilimenti italiani ed europei del Gruppo Marelli. Nel 1998 assume l incarico di Direttore HR di Automotive Lighting neo costituita JV tra Magneti Marelli e R.Bosch supervisionando le direzioni HR operanti in Europa, America e Asia. Nel 2001 assume l incarico di Direttore Centrale Relazioni Industriali del Gruppo Marelli. Dal 2002 assume la responsabilità di Direttore Personale e Organizzazione di Edison, società che opera nel settore delle utilities energetiche, gestendo la ristrutturazione del gruppo Montedison e lo sviluppo dell azienda nel processo di liberalizzazione dei mercati elettrico e gas. Da settembre 2012, a seguito del riassetto azionariale del Gruppo Edison e del controllo da parte di EDF, è Membro del Comitato Esecutivo di Edison e ne assume la responsabilità della Divisione HR, IT e Procurement. 8

9 Relatori Massimo Padovani, Responsabile Gestione Risorse Umane e Relazioni Industriali NTV Nuovo Trasporto Viaggiatori 14 anni di esperienza in ambito HR, dalle telecomunicazioni (Wind Telecomunicazioni) passando per il trasporto marittimo (Grimaldi Group) sino ad approdare, a gennaio del 2011, in NTV Nuovo Trasporto Viaggiatori in qualità di Responsabile Relazioni Industriali e Gestione del Personale. Partecipa a tutti i tavoli di trattativa con le segreterie nazionali delle Organizzazioni Sindacali del trasporto ferroviario che portano alla sottoscrizione il 25 luglio 2011 del Contratto Collettivo di Lavoro NTV. Vive inoltre tutte le fasi della Start Up aziendale dando il proprio contributo all attivazione dei servizi commerciali che, di fatto, partono il 28 aprile Dà piena applicazione a quanto riportato nel Contratto Collettivo di Lavoro in tema di Welfare strutturando da zero un sistema in grado di soddisfare le esigenze di tutti i dipendenti che seppur strutturato, ad oggi, è in continua evoluzione grazie anche all ascolto dei lavoratori che propongono all Azienda tramite diversi canali di comunicazione interna migliorie e implementazioni. Marco Russomando, Head of Global Mobility and Benefits UNICREDIT Oltre 15 anni di esperienza in materia di risorse umane, maturata in società di consulenza (ECA International, Pricewaterhouse e Ernst & Young) e, dal 2006, nel Gruppo UniCredit. Dal 2010 è responsabile a livello di gruppo delle politiche di Benefits, di Mobilità internazionale e del progetto di welfare aziendale in Italia. Da luglio 2012 è responsabile anche del Global Job Model. Giovanni Scansani, Amministratore Delegato WELFARE COMPANY Laureato in Giurisprudenza a Milano, dopo iniziali esperienze commerciali nel settore dell advertising presso concessionarie nazionali (Quotidiano Italia; Il Sole 24 Ore System) entra in RistoChef come Product Manager per seguire lo start up di BuonChef (servizi sostitutivi di ristorazione aziendale) che diventerà, in pochi anni, uno dei principali brand del settore con oltre clienti finali/giorno. In questa fase lancia lo sviluppo di formule innovative, anche informatizzate, per la gestione dei servizi alla Persona e viene creata una business unit dedicata alla voucherizzazione degli interventi di Welfare Pubblico ed Aziendale che sosterrà una brillante competizione in un settore emergente con alcuni casi di eccellenza (come la prima utilizzazione di CRS per la gestione di Voucher Sociali). Con l ingresso nel Gruppo internazionale Elior diventa Direttore Generale e poi Amministratore Delegato di RistoChef, carica che conserverà anche dopo l acquisizione dell Azienda da parte dei francesi del Gruppo Edenred. È stato Vicepresidente Anseb e ha collaborato per circa quindici anni con la più accreditata stampa del settore (è Giornalista pubblicista dal 2010). Insieme ad altri manager, con i quali aveva condiviso alcune delle precedenti esperienze professionali, è tra i promotori del progetto Welfare Company che ha seguito sin dalla sua costituzione nel febbraio del

10 Sponsor OD&M CONSULTING È una società di consulenza specializzata nella gestione e valorizzazione delle risorse umane, nella progettazione di sistemi organizzativi, gestionali e di comunicazione aziendale. È leader nella realizzazione di indagini retributive e benchmark di metodologie e pratiche, in particolare nell ambito dei sistemi di incentivazione e delle politiche retributive. Dal 2007 fa parte di Gi Group, il primo gruppo italiano nei servizi dedicati allo sviluppo del mercato del lavoro. Accompagniamo le organizzazioni nella gestione e valorizzazione delle loro persone con prodotti e servizi di consulenza HR innovativi e research based. LEAD LOCAL, COMPETE GLOBAL La Storia OD&M Consulting nasce e si sviluppa negli anni 90 come società di consulenza specializzata nell area della gestione e valorizzazione delle risorse umane. Creata da un gruppo di partner esperti di sviluppo Risorse Umane, progettazione di sistemi organizzativi e gestionali, knowledge e change management, OD&M Consulting lancia nel 2000 una nuova linea di servizi basati su web, nell area dei sistemi retributivi e di incentivazione (Compensation.it). Negli anni seguenti sviluppa soluzioni e servizi per generare reportistica e benchmark in ambito HR e, grazie al supporto di una nuova unità di business creata ad hoc orientata ai servizi online, in breve tempo OD&M Consulting riesce a censire la posizione di oltre un milione di lavoratori dipendenti, generando la più importante banca dati italiana nell ambito delle retribuzioni. Il nostro approccio Il nostro approccio nella realizzazione di molteplici progetti si basa su pratiche e modelli di intervento consolidati: Integrazione Prodotto/Soluzione Il nostro è un approccio modulare che ci permette di supportare l azienda nella definizione/miglioramento di un modello di gestione delle persone sostenibile con gradualità. I nostri prodotti e soluzioni HR sono la concretizzazione delle conoscenze ed esperienze sviluppate in questi anni di lavoro con le aziende ed in modo particolare con le Direzioni Risorse Umane. Implementazione della soluzione Non ci limitiamo a definire la soluzione ma siamo in grado di supportare l azienda nell implementazione e nella gestione della soluzione stessa. Collegamento costante tra i nostri prodotti e soluzioni con le dinamiche più significative del mercato del lavoro attraverso il nostro Centro Studi e Ricerche. Sinergie di Gruppo Apparteniamo ad un Gruppo (GI Group) che presidia tutta la catena del valore HR e ha nell internazionalizzazione uno dei suoi punti di forza. Internazionale OD&M Consulting, dopo aver consolidato il proprio know how ed essere diventata punto di riferimento per le principali Aziende italiane, è oggi una realtà internazionale con sedi in diversi paesi europei. OD&M Srl Piazza IV Novembre, Milano Tel Fax

11 Sponsor Welfare Company è la prima ed unica Azienda, a capitale interamente italiano, specializzata nell allestimento e nella gestione dei servizi di supporto per il Welfare Aziendale. Principali ambiti operativi: Emissione di Voucher motivazionali per le Aziende (Buoni Acquisto/Buoni Regalo a marchio MyVOUCHER ); Consulenza operativa per la costruzione di Piani di Welfare Aziendale; Gestione di programmi di flexible benefits tramite la piattaforma web MyWELFARE ; Creazione di network affiliati e Reti di PSA sul territorio (commercio, Terzo Settore, privato sociale); Accordi-Quadro nazionali per le principali organizzazioni imprenditoriali. WELFARE COMPANY Piazza della Repubblica, MILANO Tel. (+39) Fax (+39)

12 L organizzatore del convegno Editoria e convegnistica per fare e gestire l impresa ESTE è la casa editrice per l impresa da più tempo in attività in Italia: fondata nel 1955 da un autentico pioniere della consulenza di direzione, Pietro Gennaro, ha portato per prima in Italia l approccio scientifico di stampo anglosassone agli studi sull organizzazione aziendale. Con una ricca offerta di strumenti di comunicazione (riviste periodiche, convegni, seminari, tavole rotonde, libri, monografie) ESTE si propone di accrescere e diffondere la cultura d impresa. Un luogo privilegiato di incontro e confronto tra mondo della consulenza, delle imprese e dell università (da cui provengono i suoi autori). Grazie al patrimonio di contributi e relazioni con gli ambienti professionali e accademici ESTE ha dato vita ad una comunità di Imprenditori e Manager che ad oggi conta oltre membri. RIVISTE Sistemi&Impresa è il mensile nato nel 1955 che analizza tematiche legate all innovazione d impresa con l obiettivo di mettere in relazione e far dialogare tra loro le funzioni aziendali: Direzione Generale, Finanza, Sistemi Informativi, Produzione e Logistica, Commerciale e Marketing e Risorse Umane. Grazie a un concept unico, per molti versi simile a quello di una business school su carta, Sistemi&Impresa mette in relazione il mondo accademico e consulenziale (gli autori) con chi all interno dell impresa fa innovazione: i decisori che trasformano le teorie in pratiche di innovazione. Sviluppo&Organizzazione è la rivista che dal 1970 si presenta quale luogo privilegiato di dibattito tra la teoria dell organizzazione aziendale e la sua effettiva implementazione in azienda. Un prodotto editoriale che si propone come strumento indispensabile per avvicinare la teoria accademica dell organizzazione aziendale alle pratiche di management. Persone&Conoscenze è la rivista dedicata ai Responsabili Risorse Umane e, in generale, a chi gestisce le persone all interno di organizzazioni complesse, dall Imprenditore al Direttore Generale, fino ai Responsabili dei Sistemi Informativi, Responsabili Commerciali, Responsabili Organizzazione, Responsabili Formazione. Persone&Conoscenze affronta con un taglio d avanguardia temi legati alla gestione delle persone e degli strumenti a supporto, tecnologici e non solo. EVENTI ESTE organizza su tutto il territorio nazionale vari format di iniziative: convegni, seminari, tavole rotonde. Appuntamenti che capitalizzano da un lato lo straordinario patrimonio di contenuti culturali accumulato in anni di attività editoriale a stretto contatto con la comunità accademica e il mondo della consulenza, e dall altro l alto profilo degli Abbonati alle riviste. Diverse formule di incontro, tutte accomunate dall alto valore dei contenuti. Fattore che conferisce carattere formativo agli eventi ESTE e garantisce un elevata e qualificata partecipazione di Manager e Imprenditori agli stessi. LIBRI Con la collana Libri ESTE, la casa editrice propone un nuovo filone editoriale focalizzato su contenuti manageriali. La collana ha lo scopo di dar voce ad Autori che trovano in questo spazio la possibilità di veicolare i loro contenuti a un pubblico tradizionalmente interessato alle tematiche vicine alla managerialità e alla crescita professionale. ESTE Srl - Via Vassallo, Milano - Tel Fax

13 Note 13

14 Note 14

15 BenEssere La cura della persona e dell ambiente di lavoro ra della persona e dell ambiente di la come opportunità di crescita per le organizzazioni pportunità di crescita per le organizz edizione 2013 fatto Novità 2013! milano roma bologna 26 febbraio 19 settembre 1 ottobre La partecipazione ai convegni è gratuita. Per informazioni: - Tel Fax

16 C a m p a g n a abbonamenti AbbinAmenti AbbonAmenti singoli (barrare la casella interessata) (barrare la casella interessata) PERSONE CONOSCENZE 4 LA RIVISTA DI CHI INVESTE SU SE STESSO Attivazione della domanda di open Data nelle PMI lombarde Amministratore Delegato Intoo Giorgio Merli Il Business Planning strabico Politica, Crescita e Impresa l opinione di Giulio Sapelli Speciale tavola rotonda Video collaborazione: quando il meeting diventa virtuale Dossier Green economy & Energy management Innovazione applicata Marco Bianco Responsabile commerciale Equilibra RisoRse umane ed accettazione della tecnologia: nuove prospettive di analisi ed implicazioni gestionali Rocco Agrifoglio l apprendimento esperienziale nelle fabbriche modello: il caso della lean experience factory Alberto De Toni Giovanni De Zan Andrea Fornasier il modello dei quattro quadranti nella selezione del personale: un caso applicativo Bruno Frigerio emozioni e fatturato: una nuova visione del business? una indagine pilota nelle piccole e medie imprese Laura Petitta elite allo specchio Vito Gulli Presidente e amministratore delegato di Generale Conserve S.p.A. 253 Marzo/Aprile 2013 n Abbonamento annuale (10 numeri) RisoRse umane ed accettazione della tecnologia: nuove prospettive di analisi ed implicazioni gestionali Rocco Agrifoglio il modello dei quattro quadranti nella selezione del personale: un caso applicativo Bruno Frigerio emozioni e fatturato: una nuova visione del business? una indagine pilota nelle piccole e medie imprese Laura Petitta Il Business Planning strabico Politica, Crescita e Impresa l opinione di Giulio Sapelli Speciale tavola rotonda Dossier Green economy & Energy management n n euro 190,00 euro 200,00 4 Intervista a Cetti Galante Amministratore Delegato Speciale tavola rotonda Innovazione applicata LA RIVISTA DI CHI INVESTE SU SE STESSO Marco Bianco Attivazione della domanda di open Data nelle PMI lombarde Amministratore Delegato Ritrovare lavoro è un viaggio elite allo specchio dentro se stessi. Con il supporto Vito Gulli di professionisti si arriva prima Consulenza Hr strategica: adesso si fa in co-sourcing Collaborazione e conoscenza: obiettivi sfidanti per le direzioni Hr Le agenzie per il lavoro: motore di crescita per il futuro? Ottimizzare le attività, liberare tempo: talenti per la strategia Ritrovare lavoro è un viaggio dentro se stessi. Con il supporto di professionisti si arriva prima Consulenza Hr strategica: adesso si fa in co-sourcing Collaborazione e conoscenza: obiettivi sfidanti per le direzioni Hr Le agenzie per il lavoro: motore di crescita per il futuro? Ottimizzare le attività, liberare tempo: talenti per la strategia numero 88, maggio/giugno 2013 numero 88, maggio/giugno Paolo Pasini, Roberta Raimondi, Alessandro Sala Intervista a Cetti Galante NoN serve che ci dicano Intoo cosa fare. semmai ci serve scoprire che possiamo fare qualcosa NoN serve che ci dicano cosa fare. semmai ci serve scoprire che possiamo fare qualcosa Giorgio Merli Il Business Planning strabico Politica, Crescita e Impresa l opinione di Giulio Sapelli Speciale tavola rotonda Video collaborazione: quando il meeting diventa virtuale 253 Dossier Green economy & Energy management Innovazione applicata Marco Bianco n n euro 210,00 euro 250,00 per sottoscrivere o rinnovare l abbonamento vai sul sito oppure Compila il modulo e invialo: Inviando questo modulo a: ESTE, Via A. Vassallo, MIlano emozioni e fatturato: una nuova visione del business? una indagine pilota nelle piccole e medie imprese Laura Petitta LA RIVISTA DI CHI INVESTE SU SE STESSO Giorgio Merli Abbonamento annuale (10 numeri) il modello dei quattro quadranti nella selezione del personale: un caso applicativo Bruno Frigerio LA RIVISTA DI CHI INVESTE SU SE STESSO Il Business Planning strabico n l apprendimento esperienziale nelle fabbriche modello: il caso della lean experience factory Alberto De Toni Giovanni De Zan Andrea Fornasier PERSONE CONOSCENZE Attivazione della domanda di open Data nelle PMI lombarde Intoo RisoRse umane ed accettazione della tecnologia: nuove prospettive di analisi ed implicazioni gestionali Rocco Agrifoglio PERSONE CONOSCENZE Paolo Pasini, Roberta Raimondi, Alessandro Sala Video collaborazione: quando il meeting diventa virtuale TramiTe posta 253 Marco Bianco Dossier Green economy & Energy management euro 120,00 elite allo specchio Vito Gulli 253 l opinione di Giulio Sapelli numero 88, maggio/giugno 2013 Giorgio Merli Video collaborazione: quando il meeting diventa virtuale Politica, Crescita e Impresa Ritrovare lavoro è un viaggio dentro se stessi. Con il supporto di professionisti si arriva prima Consulenza Hr strategica: adesso si fa in co-sourcing Collaborazione e conoscenza: obiettivi sfidanti per le direzioni Hr Le agenzie per il lavoro: motore di crescita per il futuro? Ottimizzare le attività, liberare tempo: talenti per la strategia emozioni e fatturato: una nuova visione del business? una indagine pilota nelle piccole e medie imprese Laura Petitta Intoo Innovazione applicata PERSONE CONOSCENZE NoN serve che ci dicano cosa fare. semmai ci serve scoprire che possiamo fare qualcosa il modello dei quattro quadranti nella selezione del personale: un caso applicativo Bruno Frigerio Attivazione della domanda di open Data nelle PMI lombarde Cetti Galante Amministratore Delegato elite allo specchio Vito Gulli Abbonamento annuale (6 numeri) euro 100,00 l apprendimento esperienziale nelle fabbriche modello: il caso della lean experience factory Alberto De Toni Giovanni De Zan Andrea Fornasier Paolo Pasini, Roberta Raimondi, Alessandro Sala Intervista a numero 88, maggio/giugno 2013 euro 140,00 n Ritrovare lavoro è un viaggio dentro se stessi. Con il supporto di professionisti si arriva prima Consulenza Hr strategica: adesso si fa in co-sourcing Collaborazione e conoscenza: obiettivi sfidanti per le direzioni Hr Le agenzie per il lavoro: motore di crescita per il futuro? Ottimizzare le attività, liberare tempo: talenti per la strategia l apprendimento esperienziale nelle fabbriche modello: il caso della lean experience factory Alberto De Toni Giovanni De Zan Andrea Fornasier RisoRse umane ed accettazione della tecnologia: nuove prospettive di analisi ed implicazioni gestionali Rocco Agrifoglio 4 NoN serve che ci dicano cosa fare. semmai ci serve scoprire che possiamo fare qualcosa Paolo Pasini, Roberta Raimondi, Alessandro Sala Intervista a Cetti Galante TramiTe fax TramiTe Inviando questo modulo al fax n Nome Cognome Qualifica Ente/Società Via CAP Telefono Fax Cellulare Inviando la mail di richiesta a: Città Prov. Segnala una convenzione o un offerta in corso Modalità di pagamento: Bollettino di conto corrente postale N intestato a Este Srl Bonifico Bancario IBAN: IT 86 W intestato a Este Srl È possibile sottoscrivere o rinnovare l abbonamento con carta di credito dal sito Data Firma Ai sensi D.lgs. 30/6/2003, n. 196, autorizzo Este al trattamento dei dati sopra riportati. este Srl - Via Vassallo, Milano - Tel Fax

Relazione post evento

Relazione post evento Relazione post evento MILANO, 9 LUGLIO 2013 Hotel Michelangelo PREMESSA Martedì 9 luglio 2013 si è svolto, presso l hotel Michelangelo di Milano, il convegno Flexible Benefit ottimizzare il costo del lavoro

Dettagli

FLEXible BENefit. BenEssere & SVILUPPO ORGANIZZAZIONE. 3 dicembre 2013 Hotel Aran Mantegna

FLEXible BENefit. BenEssere & SVILUPPO ORGANIZZAZIONE. 3 dicembre 2013 Hotel Aran Mantegna i CONVEGNI di & SVILUPPO ORGANIZZAZIONE BenEssere Organizzativo FLEXible BENefit Ottimizzare il costo del lavoro e migliorare il clima aziendale grazie al welfare on demand ROMA 3 dicembre 2013 Hotel Aran

Dettagli

Relazione post evento

Relazione post evento Relazione post evento ROMA, 3 DICEMBRE 2013 Hotel Aran Mantegna PREMESSA Martedì 3 dicembre 2013 si è svolta, presso l hotel Aran Mantegna di Roma, la seconda edizione del convegno Flexible Benefit ottimizzare

Dettagli

INNOVAZIONE E RICERCA AL SERVIZIO DELLE AZIENDE E DELLE PERSONE

INNOVAZIONE E RICERCA AL SERVIZIO DELLE AZIENDE E DELLE PERSONE INNOVAZIONE E RICERCA AL SERVIZIO DELLE AZIENDE E DELLE PERSONE OD&M Consulting è una società di consulenza specializzata nella gestione e valorizzazione delle persone e nella progettazione di sistemi

Dettagli

Bologna, giovedì 9 ottobre 2014 Padova, martedì 11 novembre 2014

Bologna, giovedì 9 ottobre 2014 Padova, martedì 11 novembre 2014 presentano la Fiera Convegno Bologna, giovedì 9 ottobre 2014 Padova, martedì 11 novembre 2014 I PROMOTORI DEL PROGETTO Nell ambito del progetto di comunicazione multicanale Fabbrica Futuro, la rivista

Dettagli

REWARDING E WELFARE IN AZIENDA

REWARDING E WELFARE IN AZIENDA 11 12 DICEMBRE 2014 REWARDING E WELFARE IN AZIENDA 2014 Area Executive Education & People Management Z3132.4 OBIETTIVI Sviluppare nei partecipanti la capacità di presidiare il tema delle strategie, delle

Dettagli

IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM

IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM Master di I Livello - IX EDIZIONE - A.A. 2015-2016 Premessa Il MIGEM è dedicato a tutti coloro che sentono l esigenza di un programma formativo completo e

Dettagli

COMUNICAZIONE ITALIANA

COMUNICAZIONE ITALIANA COMUNICAZIONE ITALIANA Il Business Social Media che comunica su carta, interagisce su internet, decide di persona. Edizioni Servizi Eventi COMUNICAZIONE ITALIANA Il Business Social Media che comunica su

Dettagli

I CONVEGNI di Quotidiano Immobiliare

I CONVEGNI di Quotidiano Immobiliare Fondi Immobiliari per la Ristrutturazione del Debito Martedì 11 maggio 2010 NCTM - Studio Legale Associato Via Agnello, 12 - MILANO > Le opportunità offerte dai Fondi Immobiliari per la ristrutturazione

Dettagli

Family business day Aziende familiari a confronto

Family business day Aziende familiari a confronto presenta: Family business day Aziende familiari a confronto Milano, 23 novembre 2006 Un analisi economica dei tre elementi che caratterizzano il family business: la FAMIGLIA, l AZIENDA di famiglia, il

Dettagli

Direzione e gestione delle scuole paritarie degli Istituti Religiosi

Direzione e gestione delle scuole paritarie degli Istituti Religiosi ALTA SCUOLA IMPRESA E SOCIETÀ CORSO DI ALTA FORMAZIONE Direzione e gestione delle scuole paritarie degli Istituti Religiosi Università Cattolica del Sacro Cuore Milano, 8 novembre 2014-18 luglio 2015 In

Dettagli

FORZA VENDITE UNA. In oltre 10 anni di esperienza: oltre 800 aziende soddisfatte della nostra attività

FORZA VENDITE UNA. In oltre 10 anni di esperienza: oltre 800 aziende soddisfatte della nostra attività FORZA VENDITE UNA In oltre 10 anni di esperienza: oltre 800 aziende soddisfatte della nostra attività oltre 3000 agenti e quadri commerciali inseriti presso le nostre aziende clienti oltre 20 UNA Consultant

Dettagli

Soluzioni per la tua crescita

Soluzioni per la tua crescita Soluzioni per la tua crescita Sviluppiamo il tuo business Una storia di successi Co.Mark nasce a Bergamo nel 1998 come studio di consulenza professionale nel campo dei servizi di temporary management per

Dettagli

SINTEMA retail services RETAIL

SINTEMA retail services RETAIL SINTEMA retail services RETAIL Servizi in outsourcing per lo sviluppo e la gestione di una rete di punti vendita: contabilità, paghe, bilanci, adempimenti fiscali e societari, servizi di controlling, legali,

Dettagli

COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI

COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI Recuperare efficacia ed efficienza nelle vendite e negli acquisti AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico COME

Dettagli

METODOLOGIA DIDATTICA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO OBIETTIVI FORMATIVI PERCORSO FORMATIVO DESTINATARI

METODOLOGIA DIDATTICA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO OBIETTIVI FORMATIVI PERCORSO FORMATIVO DESTINATARI OPEN YOUR MIND 2.0 Programma di formazione per lo sviluppo delle capacità manageriali e della competitività aziendale delle Piccole e Medie Imprese della Regione Autonoma della Sardegna PRESENTAZIONE DEL

Dettagli

Convegno - Mostra delle tecnologie - Reti di business. Terza rivoluzione industriale?

Convegno - Mostra delle tecnologie - Reti di business. Terza rivoluzione industriale? Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani Convegno - Mostra delle tecnologie - Reti di business Stampa 3D Terza rivoluzione industriale? Nell ambito del progetto Fabbrica Futuro, la rivista

Dettagli

MONDIALE, NEI SERVIZI

MONDIALE, NEI SERVIZI CHI SIAMO Il Gruppo è attivo, a livello globale, nei seguenti campi: Lavoro Temporaneo e Permanent Staffing, Ricerca e Selezione, Consulenza HR, Formazione, Supporto alla Ricollocazione, altri servizi

Dettagli

I protagonisti PROTAGONISTI della settimana saranno le stesse aziende aderenti.

I protagonisti PROTAGONISTI della settimana saranno le stesse aziende aderenti. 11 15 Giugno 2012 T&CW La mission La settimana della formazione e della consulenza è un evento collettivo, con cadenza annuale, diffuso su tutto il territorio di Roma e del Lazio. L idea nasce dall esigenza

Dettagli

ASSOCIAZIONE PICCOLE E MEDIE INDUSTRIE VALTELLINA VALCHIAVENNA. Un partner per crescere

ASSOCIAZIONE PICCOLE E MEDIE INDUSTRIE VALTELLINA VALCHIAVENNA. Un partner per crescere ASSOCIAZIONE PICCOLE E MEDIE INDUSTRIE VALTELLINA VALCHIAVENNA Un partner per crescere API SONDRIO L Associazione Piccole e Medie Industrie di Valtellina e Valchiavenna è una realtà fortemente voluta dagli

Dettagli

IL BILANCIO SOCIALE PER LA GOVERNANCE NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

IL BILANCIO SOCIALE PER LA GOVERNANCE NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE IL BILANCIO SOCIALE NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE STRUMENTI PER L INNOVAZIONE DELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE UNA GUIDA ALLA PROGETTAZIONE E ALLE OPZIONI REALIZZATIVE FORUM PA partner delle Amministrazioni

Dettagli

www.ilsole24ore.com/master24 Dal 23 gennaio...

www.ilsole24ore.com/master24 Dal 23 gennaio... www.ilsole24ore.com/master24 Dal 23 gennaio... ...incontra in aula gli Esperti del Sole 24 ORE. Il mercato parla una nuova lingua. Per capirla c e il nuovo Master in Marketing & Comunicazione MASTER24:

Dettagli

Professione Welfare. Gestione e sviluppo del welfare in azienda CORSO DI ALTA FORMAZIONE. Milano - II edizione

Professione Welfare. Gestione e sviluppo del welfare in azienda CORSO DI ALTA FORMAZIONE. Milano - II edizione CORSO DI ALTA FORMAZIONE Professione Welfare Gestione e sviluppo del welfare in azienda Milano - II edizione Università Cattolica del Sacro Cuore ALTIS - Alta Scuola Impresa e Società 6 giornate di lezione

Dettagli

PRESENTAZIONE AZIENDALE

PRESENTAZIONE AZIENDALE PRESENTAZIONE AZIENDALE Mission La nostra mission sono due Mission: l Azienda e la Persona. Artemis opera sul mercato per individuare i professionisti più idonei a gestire i processi di cambiamento e di

Dettagli

CSR nelle istituzioni finanziarie:

CSR nelle istituzioni finanziarie: ATTIVITA DI RICERCA 2014 CSR nelle istituzioni finanziarie: strategia, sostenibilità e politiche aziendali PROPOSTA DI ADESIONE in collaborazione con 1 TEMI E MOTIVAZIONI La Responsabilità Sociale di Impresa

Dettagli

Servizi di - Informazione e orientamento. sul mettersi in proprio e sullo sviluppo delle imprese. - Formazione - Credito

Servizi di - Informazione e orientamento. sul mettersi in proprio e sullo sviluppo delle imprese. - Formazione - Credito 2009 per immigrati di Milano e provincia Servizi di - Informazione e orientamento sul mettersi in proprio e sullo sviluppo delle imprese - Formazione - Credito ASIIM - Associazione per lo Sviluppo dell

Dettagli

ReFIMED. Ricerca e finanza d impresa nel Mediterraneo

ReFIMED. Ricerca e finanza d impresa nel Mediterraneo ReFIMED Ricerca e finanza d impresa nel Mediterraneo Finanza agevolata Finanza ordinaria e servizi finanziari alle PMI Comunicazione e Sviluppo Commerciale Formazione Sistemi per la Qualità ReFIMED è vicina

Dettagli

Internazionalizzazione & efficienza

Internazionalizzazione & efficienza LAB INTEGRATO DI FORMAZIONE E INFORMAZIONE PER IMPRESE ORIENTATE ALLA RAZIONALIZZAZIONE DEL BUSINESS Internazionalizzazione & efficienza OBIETTIVO Trasmettere un approccio metodologico che aiuti l imprenditore

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. ABI: al via la Fondazione per l Educazione Finanziaria e al Risparmio

COMUNICATO STAMPA. ABI: al via la Fondazione per l Educazione Finanziaria e al Risparmio COMUNICATO STAMPA ABI: al via la Fondazione per l Educazione Finanziaria e al Risparmio Il nuovo organismo creato per sviluppare la cultura al risparmio e alla legalità economica in Italia è stato presentato

Dettagli

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE PER LA CLASSE DIRIGENTE COOPERATIVA

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE PER LA CLASSE DIRIGENTE COOPERATIVA SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE PER LA CLASSE DIRIGENTE COOPERATIVA SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE PER LA CLASSE DIRIGENTE COOPERATIVA IL BISOGNO CHE VOGLIAMO SODDISFARE Accompagnare amministratori e manager delle

Dettagli

aziendale Welfare BenEssere Padova, 26 febbraio 2014 26 febbraio 2014 - Hotel Sheraton

aziendale Welfare BenEssere Padova, 26 febbraio 2014 26 febbraio 2014 - Hotel Sheraton BenEssere Organizzativo La cura della persona e dell ambiente di lavoro come opportunità di crescita per le organizzazioni Padova, 26 febbraio 2014 Welfare aziendale Padova 26 febbraio 2014 - Hotel Sheraton

Dettagli

www.fabbricafuturo.it

www.fabbricafuturo.it www.fabbricafuturo.it Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani Verona, 27 giugno IL PROGETTO Fabbrica Futuro nord- est è il secondo convegno del 2013 organizzato dalla casa editrice ESTE

Dettagli

METODO_ SOLUZIONI_ DIALOGO_ MANAGEMENT_ COMPETENZE_ ASSISTENZA_ SERVIZI_ MISSION_ TECNOLOGIE_

METODO_ SOLUZIONI_ DIALOGO_ MANAGEMENT_ COMPETENZE_ ASSISTENZA_ SERVIZI_ MISSION_ TECNOLOGIE_ DIALOGO_ METODO_ SOLUZIONI_ COMPETENZE_ MISSION_ TECNOLOGIE_ ASSISTENZA_ MANAGEMENT_ SERVIZI_ GEWIN La combinazione di professionalità e know how tecnologico per la gestione aziendale_ L efficienza per

Dettagli

Fare Welfare tra tecnologia e semplicità

Fare Welfare tra tecnologia e semplicità Fare Welfare tra tecnologia e semplicità EASY WELFARE: IERI E OGGI Easy Welfare nasce nel 2007 con il nome Muoversi e oggi è leader in Italia nell offerta di sistemi integrati di Welfare Aziendale. Servizi

Dettagli

PEOPLE, PLANET, PROFIT LA SFIDA GLOBALE DELLA CHIMICA VERDE PLANET GREEN CHEM FOR EXPO 2015 Workshop sulla chimica innovativa, verde e sostenibile

PEOPLE, PLANET, PROFIT LA SFIDA GLOBALE DELLA CHIMICA VERDE PLANET GREEN CHEM FOR EXPO 2015 Workshop sulla chimica innovativa, verde e sostenibile PEOPLE, PLANET, PROFIT LA SFIDA GLOBALE DELLA CHIMICA VERDE PLANET GREEN CHEM FOR EXPO 2015 Workshop sulla chimica innovativa, verde e sostenibile Padiglione Italia, Spazio ME and WE Women for Expo 23

Dettagli

GUIDA OPERATIVA AL WELFARE COME DISEGNARE UN PIANO DI FLEXIBLE BENEFIT

GUIDA OPERATIVA AL WELFARE COME DISEGNARE UN PIANO DI FLEXIBLE BENEFIT GUIDA OPERATIVA AL WELFARE COME DISEGNARE UN PIANO DI FLEXIBLE BENEFIT GUIDA OPERATIVA AL WELFARE COME DISEGNARE UN PIANO DI FLEXIBLE BENEFIT Il Workshop OD&M è rivolto a: DESTINATARI Direzioni Generali

Dettagli

Area Formazione. SalesMaker websites: www.salesmaker.it www.mastersales.it www.adhocstrategy.it

Area Formazione. SalesMaker websites: www.salesmaker.it www.mastersales.it www.adhocstrategy.it Area Formazione SalesMaker, forte della propria esperienza, nel supportare le Aziende con strumenti e processi orientati alla competitività e sviluppo aziendale, ha creato un vero Laboratorio per lo sviluppo

Dettagli

ASSOCIAZIONE PICCOLE E MEDIE INDUSTRIE DELLA PROVINCIA DI LECCO. Un partner per crescere

ASSOCIAZIONE PICCOLE E MEDIE INDUSTRIE DELLA PROVINCIA DI LECCO. Un partner per crescere ASSOCIAZIONE PICCOLE E MEDIE INDUSTRIE DELLA PROVINCIA DI LECCO Un partner per crescere API LECCO Dal 1949 l Associazione Piccole e Medie Industrie della Provincia di Lecco è stata voluta dagli imprenditori

Dettagli

Un network dinamico e leader nel settore immobiliare pag. 1. Il Gruppo e le sue attività pag. 2. L organizzazione del network pag.

Un network dinamico e leader nel settore immobiliare pag. 1. Il Gruppo e le sue attività pag. 2. L organizzazione del network pag. DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA Un network dinamico e leader nel settore immobiliare pag. 1 Il Gruppo e le sue attività pag. 2 L organizzazione del network pag. 5 Le partnership commerciali pag.

Dettagli

torino bologna venezia www.fabbricafuturo.it 19 marzo 2015 10 giugno 2015 8 ottobre 2015 Presentano gli eventi 2015 di

torino bologna venezia www.fabbricafuturo.it 19 marzo 2015 10 giugno 2015 8 ottobre 2015 Presentano gli eventi 2015 di Presentano gli eventi 2015 di Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani bologna 19 marzo 2015 torino 10 giugno 2015 Novità venezia 8 ottobre 2015 www.fabbricafuturo.it Il Progetto e i contenuti

Dettagli

GIURIA TECNICA PREMIO HEAD OF ECOMMERCE 2014. Il premio per i migliori Head of Ecommerce in Italia Prima edizione

GIURIA TECNICA PREMIO HEAD OF ECOMMERCE 2014. Il premio per i migliori Head of Ecommerce in Italia Prima edizione PREMIO HEAD OF ECOMMERCE 2014 Il premio per i migliori Head of Ecommerce in Italia Prima edizione Milano 16 Giugno 2014 PREMIO HEAD OF ECOMMERCE 2014 PRIMA EDIZIONE ROBERTO CASALINI Caporedattore Centrale

Dettagli

MARKETING MANAGEMENT. Master serale. Anno Accademico 2010-2011. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia

MARKETING MANAGEMENT. Master serale. Anno Accademico 2010-2011. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia MARKETING MANAGEMENT Master serale Anno Accademico 2010-2011 Master universitario di primo livello Facoltà di Economia Presentazione La gestione delle relazioni con i mercati è elemento fondamentale del

Dettagli

pubblica amministrazione

pubblica amministrazione scenario L Ente locale oggi è diventato promotore dello sviluppo di una società territoriale sempre più dinamica, complessa ed esigente. Comuni, Provincie e Regioni rispondono alla collettività e al territorio

Dettagli

Creare Valore con il Supply Chain Management

Creare Valore con il Supply Chain Management Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani Settembre - Novembre 2013 Creare Valore con il Supply Chain Management Bologna 26 settembre Fabbrica Futuro - Il settore Moda Firenze 10 ottobre

Dettagli

Direzione e gestione delle scuole paritarie degli istituti religiosi

Direzione e gestione delle scuole paritarie degli istituti religiosi CORSO DI ALTA FORMAZIONE Direzione e gestione delle scuole paritarie degli istituti religiosi Per le scuole di istituti religiosi e altri enti II edizione Milano, Università Cattolica del Sacro Cuore 12

Dettagli

DGR 784 del 14 Maggio 2015 Aziende in rete nella formazione continua Strumenti per la competitività delle imprese venete

DGR 784 del 14 Maggio 2015 Aziende in rete nella formazione continua Strumenti per la competitività delle imprese venete FONDO SOCIALE EUROPEO IN SINERGIA CON IL FONDO EUROPEO DI SVILUPPO REGIONALE POR 2014 2020 Ob. Investimenti a favore della crescita e dell'occupazione DGR 784 del 14 Maggio 2015 Aziende in rete nella formazione

Dettagli

JOB RECRUITMENT. www.puntoservice.org

JOB RECRUITMENT. www.puntoservice.org JOB RECRUITMENT www.puntoservice.org CHI SIAMO CERCHIAMO Punto Service è operatore leader in Italia nel settore dei servizi alla persona, dedicati in particolare alla terza età ed all infanzia, con un

Dettagli

ERGON LAB. STUDIO DI CASI SPECIFICI

ERGON LAB. STUDIO DI CASI SPECIFICI Formazione2015 PERCHÉ LA FORMAZIONE AZIENDALE CON ERGON La formazione aziendale è una fattore di crescita perché rappresenta un investimento sulle persone, sul loro potenziale e sulle loro competenze.

Dettagli

Incentive & La soluzione per informatizzare e gestire il processo di. Performance Management

Incentive & La soluzione per informatizzare e gestire il processo di. Performance Management Incentive & Performance Management La soluzione per informatizzare e gestire il processo di Performance Management Il contesto di riferimento La performance, e di conseguenza la sua gestione, sono elementi

Dettagli

Chi siamo Il Laboratorio Utilities & Enti Locali (LUEL) nasce dall incontro di professionisti di settori economici, finanziari e giuridici allo scopo di offrire in modo completo e integrato il proprio

Dettagli

La nostra filosofia. L impresa crea più valore se lo fa per tutti

La nostra filosofia. L impresa crea più valore se lo fa per tutti La nostra filosofia L impresa crea più valore se lo fa per tutti Nata nel 2008, VerA offre consulenza specializzata nelle Relazioni Istituzionali e fornisce supporto e assistenza a tutte quelle realtà

Dettagli

Il Project Manager nelle Organizzazioni Non Profit e nelle Imprese Sociali

Il Project Manager nelle Organizzazioni Non Profit e nelle Imprese Sociali ALTA SCUOLA IMPRESA E SOCIETÀ Il Project Manager nelle Organizzazioni Non Profit e nelle Imprese Sociali VII edizione 13 marzo - 3 luglio 2015 Università Cattolica del Sacro Cuore ALTIS, Alta Scuola Impresa

Dettagli

Governare il cambiamento per creare valore condiviso

Governare il cambiamento per creare valore condiviso ALTA SCUOLA IMPRESA E SOCIETÀ Percorsi formativi per una nuova Pubblica Amministrazione Governare il cambiamento per creare valore condiviso Corsi settembre - dicembre 2012: 1. Il nuovo governo locale

Dettagli

POLITICA DELLA FORMAZIONE DEL PERSONALE CIVILE

POLITICA DELLA FORMAZIONE DEL PERSONALE CIVILE POLITICA DELLA FORMAZIONE DEL PERSONALE CIVILE 1. Che cos è la formazione La formazione è il processo attraverso il quale si educano, si migliorano e si indirizzano le risorse umane affinché personale

Dettagli

LOMBARDIA 2020 Libro Verde sulla Conciliazione Famiglia Lavoro. Materiale propedeutico al seminario territoriale

LOMBARDIA 2020 Libro Verde sulla Conciliazione Famiglia Lavoro. Materiale propedeutico al seminario territoriale LOMBARDIA 2020 Libro Verde sulla Conciliazione Famiglia Lavoro Materiale propedeutico al seminario territoriale Il contesto OBIETTIVO REGIONE LOMBARDIA Costruire un Welfare in grado di porre al centro

Dettagli

Laureati o laureandi di primo o secondo livello, diplomati di laurea del vecchio ordinamento, interessati a sviluppare competenze specifiche nell

Laureati o laureandi di primo o secondo livello, diplomati di laurea del vecchio ordinamento, interessati a sviluppare competenze specifiche nell Chi? Laureati o laureandi di primo o secondo livello, diplomati di laurea del vecchio ordinamento, interessati a sviluppare competenze specifiche nell area delle Risorse Umane. Giovani professionisti che

Dettagli

Corso di Alta Formazione per addetti e responsabili amministrativi degli enti non profit

Corso di Alta Formazione per addetti e responsabili amministrativi degli enti non profit Corso di Alta Formazione per addetti e responsabili amministrativi degli enti non profit Aspetti legali, fiscali, bilancio, controllo e 231 Milano, 28 maggio 2 ottobre 2015 La partecipazione al corso attribuisce

Dettagli

Welfare Aziendale Nuove frontiere

Welfare Aziendale Nuove frontiere Welfare Aziendale Nuove frontiere Il contesto: nuovi bisogni e nuove soluzioni Ritiro del Welfare State a causa della spending review e della riduzione dei fondi di welfare pubblico. Nascita di nuovi servizi

Dettagli

Nuove soluzioni e nuovi strumenti per migliorare i risultati nell amministrazione e nella gestione delle strutture alberghiere

Nuove soluzioni e nuovi strumenti per migliorare i risultati nell amministrazione e nella gestione delle strutture alberghiere Nuove soluzioni e nuovi strumenti per migliorare i risultati nell amministrazione e nella gestione delle strutture alberghiere 6 MARZO 2014 BUSINESS VALUE SRL BUSINESS VALUE è una società di consulenza

Dettagli

Risorsa Uomo S.r.l. via F. Melzi d Eril 26 20154 Milano tel. 02 3452661 fax 02 3452662 e-mail info@risorsauomo.it www.risorsauomo.

Risorsa Uomo S.r.l. via F. Melzi d Eril 26 20154 Milano tel. 02 3452661 fax 02 3452662 e-mail info@risorsauomo.it www.risorsauomo. Risorsa Uomo S.r.l. via F. Melzi d Eril 26 20154 Milano tel. 02 3452661 fax 02 3452662 e-mail info@risorsauomo.it www.risorsauomo.it IL GRUPPO RISORSA UOMO Risorsa Uomo nasce a Milano nel 1985 dall idea

Dettagli

Regionalizzazione del Servizio Sanitario Nazionale e politiche decentrate del farmaco: le nuove strategie di market access

Regionalizzazione del Servizio Sanitario Nazionale e politiche decentrate del farmaco: le nuove strategie di market access Regionalizzazione del Servizio Sanitario Nazionale e politiche decentrate del farmaco: le nuove strategie di market access Focused Courses MILANO - Ac Hotel 12 Marzo 2014 Per iscrizioni entro il 12 Febbraio

Dettagli

Marketing e Impresa Sanitaria Laboratori d'impresa

Marketing e Impresa Sanitaria Laboratori d'impresa Formula weekend FEBBRAIO 2015 LUGLIO 2015 Marketing e Impresa Sanitaria Laboratori d'impresa 2015 PA, Sanità e No Profit COMITATO SCIENTIFICO Franco Fontana, Professore Ordinario di Economia e Gestione

Dettagli

EXECUTIVE MASTER MANAGEMENT LAB

EXECUTIVE MASTER MANAGEMENT LAB LIU04911_Executive_web.qxp:210x297 1-03-2011 12:21 Pagina 1 finanziato da: FORMAZIONE FINANZIATA EXECUTIVE 4a EDIZIONE 2011 in collaborazione con: PER DIRIGENTI DI PICCOLE E MEDIE IMPRESE L EXECUTIVE L

Dettagli

Energy Management DI PRIMO LIVELLO

Energy Management DI PRIMO LIVELLO Energy Management MASTER MIP POLITECNICO DI MILANO DI PRIMO LIVELLO A PORDENONE Energy Management MASTER MIP POLITECNICO DI MILANO DI PRIMO LIVELLO Il Master si propone nel territorio in risposta alla

Dettagli

Osservatorio sulla mobilità e i trasport. Eurispes Italia SpA. Profilo Costitutivo ed Operativo dell Osservatorio sulla Mobilità ed i Trasporti

Osservatorio sulla mobilità e i trasport. Eurispes Italia SpA. Profilo Costitutivo ed Operativo dell Osservatorio sulla Mobilità ed i Trasporti Eurispes Italia SpA Profilo Costitutivo ed Operativo dell Osservatorio sulla Mobilità ed i Trasporti COSTITUZIONE E SEDE Nell ambito delle sue attività istituzionali, l Eurispes Italia SpA ha deciso di

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria. ING DIRECT: storia, mission e posizionamento distintivo 4

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria. ING DIRECT: storia, mission e posizionamento distintivo 4 Marketing e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria Top Management ING DIRECT: storia, mission e posizionamento distintivo 4 Analisi e Strategie Bernd Geilen, ING DIRECT Italia Servizi di

Dettagli

IL PROJECT MANAGER NELLE ORGANIZZAZIONI NON PROFIT E NELLE IMPRESE SOCIALI CORSO DI ALTA FORMAZIONE

IL PROJECT MANAGER NELLE ORGANIZZAZIONI NON PROFIT E NELLE IMPRESE SOCIALI CORSO DI ALTA FORMAZIONE CORSO DI ALTA FORMAZIONE IL PROJECT MANAGER NELLE ORGANIZZAZIONI NON PROFIT E NELLE IMPRESE SOCIALI Università Cattolica del Sacro Cuore ALTIS, Alta Scuola Impresa e Società Via San Vittore 18 20123 Milano

Dettagli

L offerta per il mondo Automotive. gennaio 2008

L offerta per il mondo Automotive. gennaio 2008 L offerta per il mondo Automotive gennaio 2008 Chi siamo :: Una knowledge company, specializzata in strategie, marketing e organizzazione, che in partnership con i suoi clienti e fornitori, realizza progetti

Dettagli

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi MDT. Master in Diritto tributario dell impresa. XII Edizione

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi MDT. Master in Diritto tributario dell impresa. XII Edizione Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MDT Master in Diritto tributario dell impresa XII Edizione 2013-2014 MDT Master in Diritto tributario dell impresa Il diritto tributario è un tema spesso

Dettagli

5 Congresso Annuale delle Assistenti di Direzione Flessibilità, comunicazione e leadership: i nuovi asset vincenti dell Assistente di Direzione

5 Congresso Annuale delle Assistenti di Direzione Flessibilità, comunicazione e leadership: i nuovi asset vincenti dell Assistente di Direzione www.formazione.ilsole24ore.com 5 Congresso Annuale delle Assistenti di Direzione Flessibilità, comunicazione e leadership: i nuovi asset vincenti dell Assistente di Direzione Milano, 20 giugno 2007 Atahotel

Dettagli

Servizi per il turismo e la cultura

Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Il meglio dell Italia cresce ogni giorno insieme a noi. Marketing del territorio Siamo un network di professionisti che integrano

Dettagli

PIANI DI AZIONE DI MIGLIORAMENTO

PIANI DI AZIONE DI MIGLIORAMENTO GLI OBIETTIVI LE INIZIATIVE DI RESPONSABILITÀ SOCIALE SONO INTRINSECHE ALLA MISSION DI GI GROUP E AL LAVORO SVOLTO QUOTIDIANAMENTE DALLE PERSONE CHE OPERANO ALL INTERNO DEL GRUPPO. 90 Le iniziative di

Dettagli

Gestione e Sviluppo delle Risorse Umane (HR) Strumenti per le Risorse Umane

Gestione e Sviluppo delle Risorse Umane (HR) Strumenti per le Risorse Umane Gestione e Sviluppo delle Risorse Umane (HR) Strumenti per le Risorse Umane Quadro di riferimento Le opzioni per le aziende per crescere e garantirsi continuità incrementano: si acquisiscono imprese o

Dettagli

Presentazione del progetto PROCESSO DI DISTRIBUZIONE INTEGRATA

Presentazione del progetto PROCESSO DI DISTRIBUZIONE INTEGRATA PROCESSO DI DISTRIBUZIONE INTEGRATA Il mercato 1. IL PROGETTO DI PARTNERSHIP Il Progetto nasce da una forte visione condivisa sul mercato di riferimento (le Imprese) e dalle modifiche in tema di mediazione

Dettagli

PROJECT MANAGER 2020. Leadership & team-building. Milano, 21 e 25 gennaio 2016. Alcuni commenti dei partecipanti all edizione 2014:

PROJECT MANAGER 2020. Leadership & team-building. Milano, 21 e 25 gennaio 2016. Alcuni commenti dei partecipanti all edizione 2014: PROJECT MANAGER 2020 Leadership & team-building Milano, 21 e 25 gennaio 2016 Presentazione e finalità del Corso L industria farmaceutica mondiale continua ad essere coinvolta in una fase di cambiamento

Dettagli

PER EUROFIDI ED EUROCONS UN RINNOVATO IMPEGNO PER LE IMPRESE E I LORO TERRITORI

PER EUROFIDI ED EUROCONS UN RINNOVATO IMPEGNO PER LE IMPRESE E I LORO TERRITORI comunicato stampa PER EUROFIDI ED EUROCONS UN RINNOVATO IMPEGNO PER LE IMPRESE E I LORO TERRITORI Le due società, attive in Lazio da alcuni anni, presentano il loro Rendiconto Sociale. Il documento rappresenta

Dettagli

Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani

Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani presenta il nuovo progetto multicanale dedicato al settore manifatturiero Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani IL PROGETTO E I CONTENUTI Le aziende manifatturiere rappresentano la spina

Dettagli

10/02/2009 www.miojob.it Visitatori Unici giornalieri: 1.219.550

10/02/2009 www.miojob.it Visitatori Unici giornalieri: 1.219.550 10/02/2009 www.miojob.it Visitatori Unici giornalieri: 1.219.550 Candidati chiavi in mano gli introvabili dell informatica Nel mondo dell It le imprese sempre meno disposte a investire in lunghi periodi

Dettagli

Corso di Alta Formazione CTI LA CO-GENERAZIONE DISTRIBUITA A COMBUSTIBILE FOSSILE E/O RINNOVABILE

Corso di Alta Formazione CTI LA CO-GENERAZIONE DISTRIBUITA A COMBUSTIBILE FOSSILE E/O RINNOVABILE Corso di Alta Formazione CTI LA CO-GENERAZIONE DISTRIBUITA A COMBUSTIBILE FOSSILE E/O RINNOVABILE Coordinatori Scientifici: Prof. M. Bianchi e Prof. P. R. Spina Con il patrocinio di Milano, 9 10 e 11 Febbraio

Dettagli

Informazione finanziaria e tutela degli investitori nei mercati mobiliari

Informazione finanziaria e tutela degli investitori nei mercati mobiliari SCIENZE COGNITIVE PER UNA REGOLAZIONE EFFICACE Informazione finanziaria e tutela degli investitori nei mercati mobiliari Roma, 20 aprile 2015 La Fondazione per l educazione finanziaria e al Risparmio La

Dettagli

Edizione 2010. www.sovedi.it

Edizione 2010. www.sovedi.it Edizione 2010 www.sovedi.it SOVEDI s.r.l. Via Antica, 3-25080 Padenghe sul Garda (BS) email: info@sovedi.it tel: +39 0302076341 CAP.SOC. 51.480,00 - C.F. p.iva 00632180246 SOVEDI nasce nel 1978 a Vicenza.

Dettagli

CAPITALE UMANO E IMPRESA

CAPITALE UMANO E IMPRESA CORSO BASE CAPITALE UMANO E IMPRESA Già per le scorse edizioni il corso praticanti ha ottenuto l alto patrocinio del Consiglio Nazionale dell Ordine Consulenti del Lavoro Roma Corso di aggiornamento Formazione

Dettagli

Progetto Formativo. Travel for business. Execellence in Travel Management

Progetto Formativo. Travel for business. Execellence in Travel Management Progetto Formativo Travel for business Execellence in Travel Management Business Travel Management: gestire le politiche di viaggio per contribuire al successo delle aziende. In un mercato sempre più globale

Dettagli

SECURITY MANAGER. Corso di Alta Formazione. Formazione Permanente Dipartimento SEGestA. 6 maggio - 26 novembre 2015. in collaborazione con:

SECURITY MANAGER. Corso di Alta Formazione. Formazione Permanente Dipartimento SEGestA. 6 maggio - 26 novembre 2015. in collaborazione con: SECURITY MANAGER Corso di Alta Formazione Formazione Permanente Dipartimento SEGestA 6 maggio - 26 novembre 2015 in collaborazione con: IL NETWORK DELLA SICUREZZA Finalità/obiettivi Il security manager

Dettagli

EXECUTIVE COMPENSATION 2014 LA REMUNERAZIONE DEI VERTICI AZIENDALI

EXECUTIVE COMPENSATION 2014 LA REMUNERAZIONE DEI VERTICI AZIENDALI EXECUTIVE COMPENSATION 2014 LA REMUNERAZIONE DEI VERTICI AZIENDALI Per il quinto anno consecutivo OD&M - società di consulenza appartenente a Gi Group, specializzata nella realizzazione di indagini retributive

Dettagli

CORSO DI ALTA FORMAZIONE PER IMPRENDITORI EDILI

CORSO DI ALTA FORMAZIONE PER IMPRENDITORI EDILI CORSO DI ALTA FORMAZIONE PER IMPRENDITORI EDILI SETTEMBRE 2013 GENNAIO 2014 Fondazione CUOA Da oltre 50 anni Fondazione CUOA forma la nuova classe manageriale e imprenditoriale.è la prima business school

Dettagli

COMUNICATO STAMPA DA INTESA SANPAOLO NUOVE RISORSE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA: UN PLAFOND DI 10 MILIARDI E INIZIATIVE PER LA CRESCITA

COMUNICATO STAMPA DA INTESA SANPAOLO NUOVE RISORSE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA: UN PLAFOND DI 10 MILIARDI E INIZIATIVE PER LA CRESCITA COMUNICATO STAMPA Siglato il quinto accordo tra il Gruppo bancario e Piccola Industria Confindustria DA INTESA SANPAOLO NUOVE RISORSE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA: UN PLAFOND DI 10 MILIARDI E INIZIATIVE

Dettagli

Lo Sviluppo delle Reti di Promozione Finanziaria ed il Ruolo del Manager di Rete

Lo Sviluppo delle Reti di Promozione Finanziaria ed il Ruolo del Manager di Rete CENTRO STUDI AZIENDALI ISTITUTO DI ECONOMIA AMMINISTRAZIONE E POLITICA AZIENDALE FACOLTA DI ECONOMIA Lo Sviluppo delle Reti di Promozione Finanziaria ed il Ruolo del Manager di Rete Università degli Studi

Dettagli

MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELL AREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE

MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELL AREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE Master di I livello MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELL AREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE (MA 106) 1500 ore 60 CFU A.A. 2011/2012 TITOLO MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELL AREA

Dettagli

RELAZIONE CONCLUSIVA

RELAZIONE CONCLUSIVA MILANO, Hotel Ramada Plaza 20 novembre 2014 RELAZIONE CONCLUSIVA 397 iscritti, 265 aziende rappresentate, 217 presenti SPONSOR ESPOSITORI SINTESI DEL PROGETTO Giovedì 20 novembre si è svolta a Milano la

Dettagli

Il management cooperativo e l innovazione

Il management cooperativo e l innovazione AZIENDE IN RETE NELLA FORMAZIONE CONTINUA Strumenti per la competitività delle imprese venete Il management cooperativo e l innovazione DGR n. 784 del 14/05/2015 - Fondo Sociale Europeo in sinergia con

Dettagli

DEMAND PLANNING. AREA Production Planning. Modulo Avanzato

DEMAND PLANNING. AREA Production Planning. Modulo Avanzato DEMAND PLANNING AREA Production Planning Modulo Avanzato DEMAND PLANNING Il corso Demand Planning ha l obiettivo di fornire un quadro completo degli elementi che concorrono alla definizione di un corretto

Dettagli

IL GREEN PUBLIC PROCUREMENT NEL SETTORE EDILE

IL GREEN PUBLIC PROCUREMENT NEL SETTORE EDILE CORSO DI FORMAZIONE PER LE IMPRESE IL GREEN PUBLIC PROCUREMENT NEL SETTORE EDILE Percorso formativo per la conformità al D.M. del 24/12/2015 (G.U. n.16 del 21/01/2016): Adozione dei criteri ambientali

Dettagli

Training sulla Finanza per l Azienda

Training sulla Finanza per l Azienda Training sulla Finanza per l Azienda Identificare le fonti di finanziamento alternative A tendere si osserverà nei mercati una riduzione del credito concesso dalle banche, a causa degli shock endogeni

Dettagli

REAL ESTATE Laboratory

REAL ESTATE Laboratory REAL ESTATE Laboratory Organismo accreditato per la formazione professionale UNI EN ISO 9001: 2008 (634/001 del 11/7/05) 2011 RE.Lab REAL ESTATE Laboratory SAA, Scuola di Amministrazione Aziendale dell

Dettagli

www.gepinformatica.it/xfactordeltrasporto

www.gepinformatica.it/xfactordeltrasporto Cari amici, dopo i due successi del 28 marzo ( L era glaciale della Logistica ) e del 13 giugno ( E tempo di esternalizzare ) siamo a chiedervi di salvare un'altra data : 26 settembre 2014! La scuola Logistica

Dettagli

Il Progetto «Freschi e Freschissimi» : una sfida (vinta) di Change Management. 04 giugno2015

Il Progetto «Freschi e Freschissimi» : una sfida (vinta) di Change Management. 04 giugno2015 Il Progetto «Freschi e Freschissimi» : una sfida (vinta) di Change Management 04 giugno2015 La COOP : Il Distretto Nord Ovest Il Sistema Coop si presenta come un insieme articolato di Cooperative e Consorzi

Dettagli

Avviso di selezione per 3 posizioni organizzative di quadro presso la Fondazione BBS

Avviso di selezione per 3 posizioni organizzative di quadro presso la Fondazione BBS Avviso 2015D-01 del 14/03/2015 Avviso di selezione per 3 posizioni organizzative di quadro presso la Fondazione BBS La Fondazione Bologna University Business School (di seguito BBS o Scuola ) rappresenta

Dettagli

HAI UNA PICCOLA IMPRESA? INSIEME A NOI PUOI FARLA CRESCERE!

HAI UNA PICCOLA IMPRESA? INSIEME A NOI PUOI FARLA CRESCERE! HAI UNA PICCOLA IMPRESA? INSIEME A NOI PUOI FARLA CRESCERE! 2014 FORMAPER SVILUPPO DELL IMPRENDITORIALITÀ Formaper è un azienda speciale della Camera di Commercio di Milano nata nel 1987 con la missione

Dettagli