TAB 8.1 Commercio estero delle province italiane. Valore delle importazioni ed esportazioni e variazione percentuale (valori in euro)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TAB 8.1 Commercio estero delle province italiane. Valore delle importazioni ed esportazioni e variazione percentuale (valori in euro)"

Transcript

1 TAB 8.1 Commercio estero delle province italiane. Valore delle importazioni ed esportazioni e variazione percentuale (valori in euro) IMPORTAZIONI ESPORTAZIONI Regioni e province Var.06/ Var.06/07 ABRUZZO , ,8 L'AQUILA , ,1 TERAMO , ,5 PESCARA , ,8 CHIETI , ,7 NORD OVEST , ,2 NORD EST , ,2 CENTRO , ,3 SUD E ISOLE , ,8 PROVINCIA NON SP , ,8 TOTALE , ,0 Fonte: Istat

2 TAB 8.2 Commercio estero delle province italiane. Variazione delle esportazioni rispetto all'anno precedente. Anni Regioni e province 96/97 97/98 98/99 99/00 00/01 01/02 02/03 03/04 04/05 05/06 06/07 ABRUZZO 11,8 8,8 8,8 31,3 6,0 1,4 2,1 12,5 4,0 5,5 11,8 L'AQUILA 3,4 8,7 26,1 109,9 5,4 6,2 10,1 14,1 5,0 4,3 11,1 TERAMO 15,1 5,5 4,7 12,3 11,8 0,2 2,4 2,4 3,4 2,6 8,5 PESCARA 10,6 8,8 1,5 26,1 9,3 0,4 6,0 1,2 1,9 1,9 11,8 CHIETI 13,2 9,9 9,5 21,9 3,8 0,4 1,8 17,2 7,5 8,6 18,7 NORD OVEST 2,7 1,6 1,2 15,7 6,0 3,5 0,5 4,0 6,6 8,5 8,2 NORD EST 5,6 6,4 2,4 15,2 5,1 0,8 2,6 7,8 3,7 9,6 7,2 CENTRO 7,9 3,1 1,3 21,2 2,3 0,6 4,7 5,0 1,5 13,4 7,3 SUD E ISOLE 11,4 10,5 0,5 27,7 3,6 3,0 2,6 7,8 11,6 6,8 11,8 PROVINCIA NON SPECIFICATA 30,0 12,8 28,3 147,4 12,4 0,8 9,2 523,4 10,0 10,0 2,8 TOTALE 5,2 4,1 0,4 17,8 4,9 1,4 1,6 7,5 5,5 9,0 8,0 Fonte: Elaborazioni Istituto Guglielmo Tagliacarne su dati ISTAT

3 TAB 8.3 Importazioni delle province italiane per macrosettore. Anno Valori in euro. Valori assoluti e composizione percentuale sul totale import provinciale Regioni e province Agricoltura e Pesca Alimentare Sistema moda Legno/carta Chimica gomma plastica Metameccanico Altro industria Totale ABRUZZO , , , , , , , L'AQUILA , , , , , , , TERAMO , , , , , , , PESCARA , , , , , , , CHIETI , , , , , , , NORD OVEST , , , , , , , NORD EST , , , , , , , CENTRO , , , , , , , SUD E ISOLE , , , , , , , PROVINCIA NON SPECIF , , , , , , , TOTALE , , , , , , , Fonte: Elaborazioni Istituto Guglielmo Tagliacarne su dati ISTAT

4 TAB 8.4 Esportazioni delle province italiane per macrosettore. Anno Valori in euro. Valori assoluti e composizione percentuale sul totale export provinciale Regioni e province Agricoltura e Pesca Alimentare Sistema moda Legno/carta Chimica gomma plastica Metameccanico Altro industria Totale ABRUZZO , , , , , , , L'AQUILA , , , , , , , TERAMO , , , , , , , PESCARA , , , , , , , CHIETI , , , , , , , NORD OVEST , , , , , , , NORD EST , , , , , , , CENTRO , , , , , , , SUD E ISOLE , , , , , , , PROVINCIA NON SPECIF , , , , , , , TOTALE , , , , , , , Fonte: Elaborazioni Istituto Guglielmo Tagliacarne su dati ISTAT

5 TAB 8.5 Importazioni delle province italiane per area geografica. Anno Valori in euro. Valori assoluti e composizione percentuale sul totale import provinciale ABRUZZO L'AQUILA TERAMO PESCARA CHIETI NORD OVEST NORD EST CENTRO SUD E ISOLE PROV. NON SPECIF. TOTALE Unione Europea a 15 Paesi entrati nella UE nel 2004 Pesi entrati nella UE nel ,8 5,6 1,3 65,3 6,1 0,8 51,8 4,8 2,9 55,0 6,7 0,3 54,4 5,4 1,1 54,6 5,7 0,8 54,5 7,9 2,8 50,7 3,0 1,6 24,0 2,6 0,7 78,4 8,4 2,2 50,2 5,3 1,4 Altri Paesi europei Africa America settentrionale America centrale e meridionale Vicino e Medio oriente Altri paesi dell'asia Oceania e altro Totale ,4 3,7 6,5 2,3 0,6 16,8 0,0 3,2 0,9 10,9 3,9 0,6 8,3 0,0 8,2 6,7 2,9 1,0 1,3 20,3 0,1 3,8 2,7 10,1 10,1 0,3 10,9 0,1 9,2 4,0 5,5 0,6 0,4 19,5 0,0 10,2 7,9 3,2 2,1 1,8 13,3 0,3 7,8 4,3 3,1 2,9 1,1 15,1 0,5 10,4 7,4 4,6 4,0 6,8 11,0 0,6 19,4 20,6 4,1 4,7 10,4 12,5 0,9 0,0 1,9 0,0 0,2 0,1 0,5 8,3 10,8 8,7 3,5 2,9 3,6 13,0 0,6 Fonte: Elaborazioni Istituto Guglielmo Tagliacarne su dati ISTAT

6 TAB Esportazioni delle province italiane per area geografica. Anno Valori in euro. Valori assoluti e composizione percentuale sul totale export provinciale Regioni e province ABRUZZO L'AQUILA TERAMO PESCARA CHIETI NORD OVEST NORD EST CENTRO SUD E ISOLE PROV.NON SPEC. TOTALE Unione Europea a 15 paesi Paesi entrati nella UE nel 2004 Pesi entrati nella UE nel 2007 Altri Paesi europei Africa America settentrionale America centrale e meridionale Vicino e Medio oriente Altri paesi dell'asia Oceania e altro Totale ,8 10,3 1,5 6,6 1,9 4,9 1,4 1,7 6,5 0,5 39,9 10,2 0,7 3,1 0,5 11,1 1,0 0,9 32,0 0,6 54,9 9,0 4,1 13,8 3,0 5,9 2,2 2,3 3,9 0,9 39,5 4,5 1,4 17,1 7,2 12,7 4,4 2,8 8,2 2,1 74,3 11,1 1,1 4,6 1,4 2,7 1,1 1,6 1,9 0,2 52,2 7,0 1,8 11,9 3,8 6,3 2,9 4,8 8,1 1,1 49,8 7,5 2,5 11,8 3,4 8,5 3,8 4,0 7,6 1,2 48,5 4,9 2,1 11,5 4,1 9,3 3,8 6,0 8,6 1,2 52,8 6,7 1,0 9,2 7,4 8,1 3,8 4,1 5,6 1,3 66,1 8,8 2,6 2,9 0,4 0,4 0,2 1,0 0,6 17,1 51,2 6,8 2,0 11,3 4,1 7,6 3,4 4,6 7,6 1,5 Fonte: Elaborazioni Istituto Guglielmo Tagliacarne su dati ISTAT

7 TAB 8.7 Primi 30 Paesi per valore delle esportazioni e delle importazioni. Anni 2006 e 2007, valori in euro. ESPORTAZIONI IMPORTAZIONI var.% var.% 1 Germania ,3 1 Francia ,9 2 Francia ,3 2 Germania ,2 3 Regno Unito ,1 3 Giappone ,8 4 Spagna ,9 4 Stati Uniti ,3 5 Stati Uniti ,1 5 Spagna ,9 6 Polonia ,0 6 Belgio ,6 7 Singapore ,0 7 Cina ,5 8 Belgio ,1 8 Paesi Bassi ,8 9 Slovenia ,0 9 Regno Unito ,2 10 Paesi Bassi ,3 10 Svezia ,9 11 Ungheria ,1 11 Svizzera ,6 12 Grecia ,6 12 Turchia ,5 13 Russia (Federazione di) ,8 13 Austria ,5 14 Austria ,1 14 Tunisia ,0 15 Svizzera ,5 15 Irlanda ,6 16 Svezia ,6 16 Slovenia ,8 17 Danimarca ,3 17 Polonia ,4 18 Romania ,2 18 Ceca, Repubblica ,6 19 Turchia ,5 19 Norvegia ,9 20 Giappone ,8 20 Thailandia ,9 21 Ceca, Repubblica ,1 21 Ungheria ,1 22 Portogallo ,0 22 Ecuador ,6 23 Canada ,3 23 Canada ,9 24 Irlanda ,9 24 India ,3 25 Slovacchia ,3 25 Marocco ,9 26 Tunisia ,3 26 Romania ,0 27 Emirati Arabi Uniti ,2 27 Brasile ,1 28 Brasile ,0 28 Danimarca ,3 29 Croazia ,8 29 Grecia ,9, 30 Cina ,8 30 Russia (Federazione di) ,4 Fonte: Elaborazione Istituto Guglielmo Tagliacarne su dati Istat

8 TAB 8.8 Prime 30 merci per valore delle esportazioni Anni 2006 e 2007, valori in euro. ESPORTAZIONI var.% 1 Autoveicoli ,7 2 Articoli di abbigliamento in tessuto e accessori (esclusi quelli in pelle e pellicce) ,8 3 Macchine e apparecchi per la produzione e l'impiego di energia meccanica, esclusi i motori per aeromobili, veicoli e motocicli ,6 4 Valvole e tubi elettronici ed altri componenti elettronici ,6 5 Prodotti farmaceutici e prodotti chimici e botanici per usi medicinali ,2 6 Vetro e prodotti in vetro ,6 7 Articoli in gomma ,7 8 Altre macchine per impieghi speciali ,5 9 Parti ed accessori per autoveicoli e loro motori ,8 10 Apparecchi elettrici n.c.a ,7 11 Altri prodotti in metallo ,3 12 Altri prodotti alimentari ,1 13 Articoli in materie plastiche ,2 14 Mobili ,1 15 Prodotti chimici i i di base ,6 16 Metalli di base non ferrosi ,2 17 Pasta da carta, carta e cartone ,3 18 Manufatti vari n.c.a ,6 19 Bevande ,2 20 Articoli di maglieria ,0 21 Articoli da viaggio, borse, marocchineria e selleria ,8 22 Cisterne, serbatoi e contenitori in metallo; radiatori e caldaie per il riscaldamento centrale ,2 23 Altri prodotti chimici ,6 24 Altre macchine di impiego generale ,3 25 Articoli di carta e di cartone ,7 26 Calzature ,3 27 Tessuti ,2 28 Motori, generatori e trasformatori elettrici ,4 29 Petrolio greggio e gas naturale ,7 30 Articoli di coltelleria, utensili e oggetti diversi, in metallo ,5 Fonte: Elaborazione Istituto Guglielmo Tagliacarne su dati Istat

9 TAB 8.8 (segue) Prime 30 merci per valore delle importazioni Anni 2006 e 2007, valori in euro. IMPORTAZIONI var.% 1 Autoveicoli ,4 2 Prodotti chimici di base ,3 3 Parti ed accessori per autoveicoli e loro motori ,3 4 Macchine e apparecchi per la produzione e l'impiego di energia meccanica, esclusi i motori per aeromobili, veicoli e motocicli ,2 5 Pasta da carta, carta e cartone ,6 6 Articoli di abbigliamento in tessuto e accessori (esclusi quelli in pelle e pellicce) ,5 7 Prodotti dell'agricoltura, dell'orticoltura e della floricoltura ,5 8 Prodotti farmaceutici e prodotti chimici e botanici per usi medicinali ,3 9 Metalli di base non ferrosi ,9 10 Cicli e motocicli ,8 11 Prodotti della siderurgia ,1 12 Articoli in gomma ,2 13 Altre macchine per impieghi speciali ,4 14 Oli e grassi vegetali e animali ,5 15 Articoli in materie plastiche ,5 16 Altri prodotti in metallo tll ,22 17 Altri prodotti chimici ,4 18 Pesci conservati e trasformati e prodotti a base di pesce ,0 19 Apparecchi elettrici n.c.a ,8 20 Carni e prodotti a base di carne ,8 21 Altri prodotti tessili ,8 22 Vetro e prodotti in vetro ,6 23 Altre macchine di impiego generale ,9 24 Strumenti ed apparecchi di misurazione, di controllo, di prova, di navigazione e simili (escluse le apparecchiature di controllo dei processi industriali) ,1 25 Apparecchi trasmittenti per la radiodiffusione e la televisione e apparecchi per la telefonia ,1 26 Articoli di carta e di cartone ,4 27 Legno tagliato, piallato e/o trattato ,9 28 Tessuti ,0 29 Articoli di coltelleria, utensili e oggetti diversi, in metallo ,7 30 Tubi ,8 Fonte: Elaborazione Istituto Guglielmo Tagliacarne su dati Istat

10 TAB 8.9 Importazioni ed esportazioni per contenuto tecnologico dei beni commercializzati. Tassonomia di Pavitt. (Valori assoluti in euro e composizione percentuale sul totale provinciale. Anno 2007) Regioni e province Agricoltura e materie prime IMPORTAZIONI Prodotti tradizionali e standard Prodotti specializzati e high tech Agricoltura e materie prime ESPORTAZIONI Prodotti tradizionali e standard Prodotti specializzati e high tech ABRUZZO , , , , , ,9 L'AQUILA , , , , , ,2 TERAMO , , , , , ,3 PESCARA , , , , , ,0 CHIETI , , , , , ,6 NORD OVEST , , , , , ,0 NORD EST , , , , , ,6 CENTRO , , , , , ,1 SUD E ISOLE , , , , , ,6 PROVINCIA NON SPEC , , , , , ,3 TOTALE , , , , , ,8 Fonte: Elaborazioni Istituto Guglielmo Tagliacarne su dati ISTAT

11 TAB 8.10 Propensione all'export e grado di apertura al commercio estero. Industria manifatturiera e totale economia. (Anni ) Regioni e province Export manifatt. Su Val.agg. Manifatt. Anno 2003 Export totale Su Val.agg. totale. Anno 2003 Import export totale Su Val.agg. totale. Anno 2003 Export manifatt. Su Val.agg. Manifatt. Anno 2006 Export totale Su Val.agg. totale. Anno 2006 Import export totale Su Val.agg. totale. Anno 2006 ABRUZZO 102,9 24,0 40,8 71,4 31,0 49,1 L'AQUILA 117,1 21,4 41,5 69,1 18,1 31,0 TERAMO 67,5 19,7 33,3 41,3 20,7 33,1 PESCARA 36,3 6,8 15,1 49,7 7,7 17,1 CHIETI 160,6 42,8 66,5 102,5 65,7 98,6 NORD OVEST 104,5 28,5 61,5 135,1 34,0 74,8 NORD EST 118,6 31,0 52,6 95,7 37,6 64,2 CENTRO 88,7 16,8 33,8 110,4 19,4 40,1 SUD E ISOLE 63,1 9,5 21,2 65,6 13,3 29,6 TOTALE 98,6 22,0 43,8 108,8 27,2 55,2 Fonte: Elaborazioni Istituto Guglielmo Tagliacarne su dati ISTAT

12 TAB 8.11 Commercio Internazionale dei Servizi Servizi per provincia e per tipo di transazione Crediti. Valori in migliaia di euro. Anno 2006 Regioni e province ASSICURAZIONI COMUNICAZIONI COSTRUZIONI ROYALTIES E LICENZE FINANZIARI INFORMATICI PER IL GOVERNO PERSONALI ALTRI ALLE IMPRESE TRASPORTI VIAGGI TOTALE ABRUZZO L'AQUILA TERAMO PESCARA CHIETI NORD OVEST NORD EST CENTRO SUD E ISOLE DATI NON RIPARTIBILI TOTALE N.B. : Poiche' per i trasporti i dati per provincia e per regione non sono noti i totali territoriali sono parziali. il valore complessivo dei trasporti e' evidenziato nell'aggregato "dati non ripartibili" Fonte: Ufficio Italiano dei Cambi, Bollettino Statistico, 2006

13 TAB 8.12 Commercio Internazionale dei Servizi Servizi per provincia e per tipo di transazione Debiti. Valori in migliaia di euro. Anno 2006 Regioni e province ASSICURAZIONI COMUNICAZIONI COSTRUZIONI ROYALTIES E LICENZE FINANZIARI INFORMATICI PER IL GOVERNO PERSONALI ALTRI ALLE IMPRESE TRASPORTI VIAGGI TOTALE ABRUZZO L'AQUILA TERAMO PESCARA CHIETI NORD OVEST NORD EST CENTRO SUD E ISOLE DATI NON RIPARTIBILI TOTALE N.B. : Poiche' per i trasporti i dati per provincia e per regione non sono noti i totali territoriali sono parziali. il valore complessivo dei trasporti e' evidenziato nell'aggregato "dati non ripartibili" Fonte: Ufficio Italiano dei Cambi, Bollettino Statistico, 2006

14 TAB 8.13 Commercio Internazionale dei Servizi Servizi per provincia e per tipo di transazione Saldi. Valori in migliaia di euro. Anno 2006 Regioni e province ASSICURAZIONI COMUNICAZIONI COSTRUZIONI ROYALTIES E LICENZE FINANZIARI INFORMATICI PER IL GOVERNO PERSONALI ALTRI ALLE IMPRESE TRASPORTI VIAGGI TOTALE ABRUZZO L'AQUILA TERAMO PESCARA CHIETI NORD OVEST NORD EST CENTRO SUD E ISOLE DATI NON RIPARTIBILI TOTALE N.B. : Poiche' per i trasporti i dati per provincia e per regione non sono noti i totali territoriali sono parziali. il valore complessivo dei trasporti e' evidenziato nell'aggregato "dati non ripartibili" Fonte: Ufficio Italiano dei Cambi, Bollettino Statistico, 2006

15 TAB 8.14 Commercio internazionale dei servizi per provincia Serie Storica Anno 2000 Anno 2001 Anno 2002 Anno 2003 Regioni e province Crediti Debiti Saldo Crediti Debiti Saldo Crediti Debiti Saldo Crediti Debiti Saldo ABRUZZO L'AQUILA TERAMO PESCARA CHIETI NORD OVEST NORD EST CENTRO SUD E ISOLE DATI NON RIPARTIBILI TOTALE Anno 2004 Anno 2005 Anno 2006 Regioni e province Crediti Debiti Saldo Crediti Debiti Saldo Crediti Debiti Saldo ABRUZZO L'AQUILA TERAMO PESCARA CHIETI NORD OVEST NORD EST CENTRO SUD E ISOLE DATI NON RIPARTIBILI TOTALE Fonte: Ufficio Italiano dei Cambi, Bollettino Statistico, 2006

16 TAB 8.15 Flussi di investimenti diretti dall'estero verso l'italia e dall'italia verso l'estero Anni (migliaia di euro) Regioni e province esteri italiani esteri italiani esteri italiani esteri italiani ABRUZZO L'AQUILA TERAMO PESCARA CHIETI NORD OVEST NORD EST CENTRO SUD E ISOLE TOTALE Regioni e province esteri italiani esteri italiani esteri italiani ABRUZZO L'AQUILA TERAMO PESCARA CHIETI NORD OVEST NORD EST CENTRO SUD E ISOLE TOTALE Fonte: Banca d'italia Ufficio Italiano Cambi N.B. Il totale Italia potrebbe divergere dalla somma dei dati provinciali per la presenza di dati non ripartibili territorialmente

Esportazioni Importazioni Saldi. Gen-Ago Gen-Ago

Esportazioni Importazioni Saldi. Gen-Ago Gen-Ago Scambi per settori - Tavola 1 Paese dichiarante: Italia Mercato selezionato: Kazakistan Periodo: Gennaio - Agosto (valori in migliaia di euro) Settori Predefiniti 2005 Esportazioni Importazioni Saldi Var.%

Dettagli

Tavola 16.1 - Interscambio commerciale della Puglia - Anni 1994-2004 (dati in migliaia di euro - eurolire fino al 1998)

Tavola 16.1 - Interscambio commerciale della Puglia - Anni 1994-2004 (dati in migliaia di euro - eurolire fino al 1998) Tavola 16.1 - Interscambio commerciale della Puglia - Anni 1994-2004 (dati in migliaia di euro - eurolire fino al 1998) ANNI Interscambio commerciale Esportazioni Var. % Importazioni Var. % Saldi 1994

Dettagli

il Commercio Estero in Friuli Venezia Giulia anno 2016

il Commercio Estero in Friuli Venezia Giulia anno 2016 il Commercio Estero in Friuli Venezia Giulia anno 2016 maggio 2017 Via Morpurgo 4-33100 Udine - Tel. +39 0432 273200 273219 - fax +39 0432 509469 - email: statistica@ud.camcom.it Indice Il contesto internazionale

Dettagli

IL COMMERCIO ESTERO IN PROVINCIA DI UDINE anno 2015

IL COMMERCIO ESTERO IN PROVINCIA DI UDINE anno 2015 Centro Studi Ufficio Statistica e Prezzi IL COMMERCIO ESTERO IN PROVINCIA DI UDINE anno 2015 Aprile 2016 Via Morpurgo 4-33100 Udine - Tel. +39 0432 273223 273224 - fax +39 0432 512408 - email: unioncamerefvg@ud.camcom.it

Dettagli

Numero Imprese del Ramo INDUSTRIE MANIFATTURIERE per Sezione e Divisione di attività

Numero Imprese del Ramo INDUSTRIE MANIFATTURIERE per Sezione e Divisione di attività Industrie alimentari e delle bevande Produzione, lavorazione e conservazione di carne e di prodotti a base di carne 1 Lavorazione e conservazione di frutta e ortaggi 2 Produzione di oli e grassi vegetali

Dettagli

Il commercio estero di Prato

Il commercio estero di Prato Centro Studi 16-dic-15 Il commercio estero di Prato 3 trimestre 2015 L'export manifatturiero in provincia di Prato Variazioni % tendenziali valori all'export. Ateco 2007 "C" provincia di Prato 20,0 2014-1

Dettagli

SERIE STORICHE. Tabella 9 - Esportazioni, importazioni e saldi della bilancia commerciale (milioni di euro) (a)

SERIE STORICHE. Tabella 9 - Esportazioni, importazioni e saldi della bilancia commerciale (milioni di euro) (a) SERIE STORICHE Tabella 9 - Esportazioni, importazioni e saldi della bilancia commerciale (milioni di euro) (a) Dati grezzi Dati mensili destagionalizzati Esportazioni Variazioni Importazioni Variazioni

Dettagli

04.16 RAPPORTO SUL COMMERCIO ESTERO. Dicembre 2016

04.16 RAPPORTO SUL COMMERCIO ESTERO. Dicembre 2016 04.16 RAPPORTO SUL COMMERCIO ESTERO Dicembre Redazione IRE - Istituto di ricerca economica della Camera di commercio di Bolzano Direzione Georg Lun Citazione consigliata Rapporto sul commercio estero 04.16

Dettagli

02.17 Rapporto. Giugno 2017

02.17 Rapporto. Giugno 2017 02.17 Rapporto SUL COMMERCIO ESTero Giugno 2017 Redazione IRE - Istituto di ricerca economica della Camera di commercio di Bolzano Direzione Georg Lun Citazione consigliata Rapporto sul commercio estero

Dettagli

4 IL COMMERCIO INTERNAZIONALE

4 IL COMMERCIO INTERNAZIONALE 4 IL COMMERCIO INTERNAZIONALE 4.1 Il commercio con l estero Nel periodo gennaio dicembre il valore delle esportazioni della provincia di Napoli ha registrato un aumento del 6,7% rispetto allo stesso periodo

Dettagli

MANIFATTURA ED ESPORTAZIONI IN UMBRIA

MANIFATTURA ED ESPORTAZIONI IN UMBRIA Umbria MANIFATTURA ED ESPORTAZIONI IN UMBRIA Luglio 2016 1 La dinamica dell export in Umbria 2 Export in controtendenza rispetto al Pil PIL Umbria 2009-2015 Export Umbria 2009-2015 -5% +28% Nota: variazioni

Dettagli

Le esportazioni della provincia di Prato nel 2012

Le esportazioni della provincia di Prato nel 2012 Unione Industriale Pratese - Centro Studi Le esportazioni della provincia di Prato nel 2012 Valori (milioni di Euro) Var. % tendenziali anno 2012 4 trimestre (2012 ott-dic) 2012 / 2011 4 trimestre (ott

Dettagli

INTERSCAMBIO ITALIA-RUSSIA

INTERSCAMBIO ITALIA-RUSSIA ANALISI CONGIUNTURALE INTERSCAMBIO ITALIA-RUSSIA DICEMBRE 2016 Agenzia ICE Mosca INDICE TAB01 INTERSCAMBIO FEDERAZIONE RUSSA ITALIA TAB02 INTERSCAMBIO FEDERAZIONE RUSSA MONDO TAB03 IMPORTAZIONI FEDERAZIONE

Dettagli

Import-export della provincia di Brindisi

Import-export della provincia di Brindisi Import-export della provincia di Brindisi (Dati al I trimestre 2014) L export brindisino nel primo trimestre 2014 registra un +0,7% rispetto al primo trimestre 2013 mentre la regione Puglia registra un

Dettagli

Promosiena: l internazionalizzazione d impresa e gli strumenti di promozione locale Federika Sani

Promosiena: l internazionalizzazione d impresa e gli strumenti di promozione locale Federika Sani Promosiena: l internazionalizzazione d impresa e gli strumenti di promozione locale Federika Sani Lezioni d Europa Università degli Studi di Siena 9 aprile 2014 Promosiena SPA, Piazza Matteotti, 30, 53100

Dettagli

Il commercio estero della Provincia e del distretto di Prato

Il commercio estero della Provincia e del distretto di Prato Centro Studi 18-mar-14 Il commercio estero della Provincia e del distretto di Prato 4 trimestre 2013 Unione Industriale Pratese, Area Studi L'export manifatturiero in provincia di Prato (var. % tend. trimestrali

Dettagli

LE ESPORTAZIONI AGRICOLE E DELL INDUSTRIA ALIMENTARE DELL EMILIA-ROMAGNA. Gennaio 2016

LE ESPORTAZIONI AGRICOLE E DELL INDUSTRIA ALIMENTARE DELL EMILIA-ROMAGNA. Gennaio 2016 LE ESPORTAZIONI AGRICOLE E DELL INDUSTRIA ALIMENTARE DELL EMILIA-ROMAGNA Gennaio 2016 DATI CONGIUNTURALI: I PRIMI NOVE MESI DEL 2015 2 LE ESPORTAZIONI REGIONALI NEL 2015 Nei primi nove mesi del 2015 l

Dettagli

Il commercio estero di Prato

Il commercio estero di Prato Centro Studi 17-mar-15 Il commercio estero di Prato trimestre 2014 e anno 2014 Unione Industriale Pratese, ufficio studi Andamento dell'export 2014 nelle province italiane più industrializzate (Club dei

Dettagli

I dati Import-Export II Trimestre 2015

I dati Import-Export II Trimestre 2015 In collaborazione con il Consorzio Mantova Export Comunicato stampa Mantova, 22 settembre I dati Import-Export II Trimestre Nel primo semestre dell anno, secondo i dati Istat, si conferma la ripresa del

Dettagli

IL SISTEMA LEGNO-ARREDAMENTO ITALIANO

IL SISTEMA LEGNO-ARREDAMENTO ITALIANO IL SISTEMA LEGNO-ARREDAMENTO ITALIANO PRECONSUNTIVI 2008 COMMERCIO ESTERO GENNAIO-SETTEMBRE 2008 Fonte: Centro Studi COSMIT/FEDERLEGNO-ARREDO Milano, 12 febbraio 2009 Sistema Legno-Arredamento (Valori

Dettagli

Resta vivace il ciclo delle esportazioni modenesi nel 2 trimestre del 2006 I quantitativi esportati settore per settore ed i mercati di destinazione

Resta vivace il ciclo delle esportazioni modenesi nel 2 trimestre del 2006 I quantitativi esportati settore per settore ed i mercati di destinazione Modena, 26 settembre 2006 Prot. 20/06 Agli Organi di informazione COMUNICATO STAMPA Resta vivace il ciclo delle esportazioni modenesi nel 2 trimestre del 2006 I quantitativi esportati settore per settore

Dettagli

Belluno. Movimento turistico per struttura ricettiva e provenienza. Variazione percentuale su Anno 2012

Belluno. Movimento turistico per struttura ricettiva e provenienza. Variazione percentuale su Anno 2012 TURISMO Belluno. Movimento turistico per struttura ricettiva e provenienza. Variazione percentuale su 2011. Anno 2012 Struttura ricettiva var. % degli arrivi var. % delle presenze italiani stranieri totale

Dettagli

ITALIA: INTERSCAMBIO COMMERCIALE CALZATURE

ITALIA: INTERSCAMBIO COMMERCIALE CALZATURE ITALIA: INTERSCAMBIO COMMERCIALE CALZATURE PRIMO TRIMESTRE 2009 Interscambio commerciale CALZATURE andamento nei primi 3 mesi 2009 rispetto ai primi 3 mesi 2008 ITALIA EXPORT Materiale di tomaio (000 paia)

Dettagli

Commercio estero e attività internazionali delle imprese 2014

Commercio estero e attività internazionali delle imprese 2014 Commercio estero e attività internazionali delle imprese 2014 L'edizione 2014 dell'annuario statistico realizzato dall'istat e l'ice fornisce un quadro aggiornato sulla struttura e la dinamica dell'interscambio

Dettagli

VERONA NEL MONDO - Report 2010

VERONA NEL MONDO - Report 2010 VERONA NEL MONDO - Report 2010 L economia internazionale dagli anni zero agli anni dieci Riccardo Borghero Verona, Top 20 I Paesi àncora Verona Mondo. Primi 20 Paesi per differenza in valore assoluto di

Dettagli

4. ATTIVITA' ECONOMICHE

4. ATTIVITA' ECONOMICHE 4. ATTIVITA' ECONOMICHE Tav. 4.1 - Localizzazioni di imprese attive per settore di attività economica al 31.12.2007 ed al 31.12.2008 ATTIVITA' Agricoltura, caccia e relativi servizi, silvicoltura e utilizzazione

Dettagli

COMUNICATO STAMPA 26/2017

COMUNICATO STAMPA 26/2017 AI GIORNALI E CORRISPONDENTI DELLE PROVINCE DI BIELLA E VERCELLI LORO SEDI COMUNICATO STAMPA 26/2017 EXPORT: NEL 1 TRIMESTRE 2017 AUMENTO SOSTENUTO PER BIELLA E VERCELLI Le vendite all'estero crescono

Dettagli

Le prospettive della prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali nel Lodigiano. Lo scenario socio-economico

Le prospettive della prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali nel Lodigiano. Lo scenario socio-economico Le prospettive della prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali nel Lodigiano Lo scenario socio-economico Andamento delle imprese attive iscritte al Registro Imprese della Camera di Commercio

Dettagli

La sfida dell economia globale alle economie locali

La sfida dell economia globale alle economie locali La sfida dell economia globale alle economie locali Paolo Onofri 21 novembre 26 Contributi percentuali alla crescita del commercio mondiale 5 4 3 2 1 1979/1975 1989/1979 1999/1989 25/1999 Asia escluso

Dettagli

3. L interscambio con l estero 3. L INTERSCAMBIO CON L ESTERO

3. L interscambio con l estero 3. L INTERSCAMBIO CON L ESTERO 3. L INTERSCAMBIO CON L ESTERO 22 3.1 L interscambio e il saldo della bilancia commerciale I dati Istat complessivi riferiti al commercio estero del 2014 confermano la ripresa dell interscambio commerciale.

Dettagli

COMMERCIO ESTERO MARCHE TUNISIA

COMMERCIO ESTERO MARCHE TUNISIA COMMERCIO ESTERO MARCHE TUNISIA DATI GEN SET 2010 Sistema Informativo Statistico REGIONE MARCHE 1 Esportazioni Marche vs Tunisia periodo Nel periodo Gennaio Settembre 2010 la regione Marche ha esportato

Dettagli

C e n t. r o. t u d i RIEPILOGO INDICATORI MARCHE LE ESPORTAZIONI

C e n t. r o. t u d i RIEPILOGO INDICATORI MARCHE LE ESPORTAZIONI C e n t RIEPILOGO INDICATORI MARCHE LE ESPORTAZIONI r o S Settembre 2017 t u d i Esportazioni delle regioni italiane gennaio-giugno (valori assoluti, composizione e variazioni %) Ripartizioni e regioni

Dettagli

INTERSCAMBIO ITALIA-RUSSIA

INTERSCAMBIO ITALIA-RUSSIA ANALISI CONGIUNTURALE INTERSCAMBIO ITALIA-RUSSIA AGOSTO 2016 Agenzia ICE Mosca INDICE TAB01 INTERSCAMBIO FEDERAZIONE RUSSA ITALIA TAB02 INTERSCAMBIO FEDERAZIONE RUSSA MONDO TAB03 IMPORTAZIONI FEDERAZIONE

Dettagli

IMPORT-EXPORT MARCHE-VIETNAM A cura del Centro Studi e Statistica di Unioncamere Marche Fonte: Istat

IMPORT-EXPORT MARCHE-VIETNAM A cura del Centro Studi e Statistica di Unioncamere Marche Fonte: Istat IMPORT-EXPORT MARCHE-VIETNAM 2013-2014 A cura del Centro Studi e Statistica di Unioncamere Marche Fonte: Istat Esportazioni ed importazioni delle Marche: in generale Macroaree Aree geografiche Macrosettori

Dettagli

INTERSCAMBIO USA - Mondo anno completo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea anno completo Valori in milioni di dollari

INTERSCAMBIO USA - Mondo anno completo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea anno completo Valori in milioni di dollari INTERSCAMBIO USA - Mondo 2010 2011 Var. IMPORT USA dal Mondo 1,913,160 2,206,956 15.36% EXPORT USA verso il Mondo 1,278,263 1,480,665 15.83% Saldo Commerciale - 634,897-726,291 INTERSCAMBIO USA - Unione

Dettagli

VERONA - MONDO Interscambio commerciale edizione A cura del Servizio Studi e Ricerca

VERONA - MONDO Interscambio commerciale edizione A cura del Servizio Studi e Ricerca VERONA - MONDO Interscambio commerciale edizione 2015 A cura del Servizio Studi e Ricerca INDICE Pag. INTRODUZIONE 3 Sezione 1 Sezione 2 Sezione 3 INTERSCAMBIO COMMERCIALE Italia Interscambio commerciale

Dettagli

INTRODUZIONE 3. INTERSCAMBIO COMMERCIALE Italia Interscambio commerciale per regione Prime 15 province italiane per export 2013

INTRODUZIONE 3. INTERSCAMBIO COMMERCIALE Italia Interscambio commerciale per regione Prime 15 province italiane per export 2013 INDICE Pag. INTRODUZIONE 3 SEZIONE 1 SEZIONE 2 SEZIONE 3 INTERSCAMBIO COMMERCIALE Italia Interscambio commerciale per regione Prime 15 province italiane per export Veneto Interscambio commerciale per provincia

Dettagli

REPORT SUGLI SCAMBI COMMERCIALI NELL AREA ADRIATICO IONICA. DATI STATISTICI aggiornamento 2014

REPORT SUGLI SCAMBI COMMERCIALI NELL AREA ADRIATICO IONICA. DATI STATISTICI aggiornamento 2014 REPORT SUGLI SCAMBI COMMERCIALI NELL AREA ADRIATICO IONICA. DATI STATISTICI aggiornamento 2014 Ancona, maggio 2015 Il presente lavoro vuole essere un utile contributo per identificare le potenzialità economico

Dettagli

Settore manifatturiero regionale. Dati aggiornati e previsioni

Settore manifatturiero regionale. Dati aggiornati e previsioni Al servizio di gente unica Settore manifatturiero regionale Dati aggiornati e previsioni Direzione Generale Le imprese manifatturiere Il 10,3% delle imprese attive è manifatturiero per un totale di 9.649

Dettagli

Nota sull andamento dell interscambio commerciale nel primo quadrimestre 2014

Nota sull andamento dell interscambio commerciale nel primo quadrimestre 2014 Nota sull andamento dell interscambio commerciale nel primo quadrimestre 2014 I dati Eurostat relativi al primo quadrimestre 2014 indicano un calo dell'interscambio tra Italia e rispetto allo stesso periodo

Dettagli

INTERSCAMBIO ITALIA-RUSSIA

INTERSCAMBIO ITALIA-RUSSIA ANALISI CONGIUNTURALE INTERSCAMBIO ITALIA-RUSSIA APRILE 2016 Agenzia ICE Mosca INDICE TAB01 INTERSCAMBIO FEDERAZIONE RUSSA ITALIA (Dogane Russe) TAB02 INTERSCAMBIO FEDERAZIONE RUSSA MONDO (Dogane Russe)

Dettagli

Previsioni (variazioni %)

Previsioni (variazioni %) Previsioni (variazioni %) 1 dollari per barile; 2 livelli; 3 valori percentuali Elaborazioni CSC su dati Eurostat, Fmi, Cpb, TR Elaborazioni CSC su dati Fmi Paesi Emergenti: Pil (variazione % e peso sul

Dettagli

Rallentamento strutturale del commercio mondiale

Rallentamento strutturale del commercio mondiale Rallentamento strutturale del commercio mondiale Nuovi modelli di sviluppo industriale Aumentano gli investimenti nel biennio 2015-2016 2016 - anno positivo per esportazioni e investimenti in Italia Principali

Dettagli

Scenari internazionali: opportunità per le imprese. Alessandra Lanza, Prometeia spa

Scenari internazionali: opportunità per le imprese. Alessandra Lanza, Prometeia spa Scenari internazionali: opportunità per le imprese Alessandra Lanza, Prometeia spa premessa export strategia necessaria fatturato interno ed estero dell industria italiana indice mercato estero dal 2009

Dettagli

TAVOLA MOVIMENTO CLIENTI NEGLI ESERCIZI RICETTIVI PER PAESE DI RESIDENZA, CATEGORIE E TIPOLOGIE DI ESERCIZI Anno 2015

TAVOLA MOVIMENTO CLIENTI NEGLI ESERCIZI RICETTIVI PER PAESE DI RESIDENZA, CATEGORIE E TIPOLOGIE DI ESERCIZI Anno 2015 Esercizi Alberghieri Alberghi 1 stella Alberghi 2 stelle Alberghi 3 stelle e 3 stelle sup. Alberghi 4, 4 sup. e 5 stelle Residenze Turistico Alberghiere Alberghieri ITALIA 92,2 97,8 93,1 56,7 130,8 86,5

Dettagli

RIEPILOGO INDICATORI MARCHE: LE ESPORTAZIONI

RIEPILOGO INDICATORI MARCHE: LE ESPORTAZIONI RIEPILOGO INDICATORI MARCHE: LE ESPORTAZIONI Dicembre 2015 Esportazioni delle regioni italiane gennaio- settembre (valori assoluti, composizione e variazioni %) Ripartizioni e regioni 2014 2015 2014/2015

Dettagli

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2008-2010 le conserve di tartufo Direzione Dipartimento Promozione NOTA INTRODUTTIVA Le elaborazioni statistiche si propongono di fornire al Lettore uno

Dettagli

Le esportazioni delle regioni italiane

Le esportazioni delle regioni italiane Le esportazioni delle regioni italiane Gennaio dicembre 2010 14 Marzo 2011 Nella media del 2010 la ripresa delle esportazioni ha interessato tutte le ripartizioni territoriali. Particolarmente e levato

Dettagli

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani. Periodo: LE CONSERVE DI TARTUFO

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani. Periodo: LE CONSERVE DI TARTUFO Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani Periodo: 2006-2008 LE CONSERVE DI TARTUFO NOTA INTRODUTTIVA Le elaborazioni statistiche si propongono di fornire al Lettore uno strumento per l immediata

Dettagli

Il quadro del commercio mondiale: opportunità per le imprese. Alessandra Lanza, Prometeia spa

Il quadro del commercio mondiale: opportunità per le imprese. Alessandra Lanza, Prometeia spa Il quadro del commercio mondiale: opportunità per le imprese Alessandra Lanza, Prometeia spa Esportare perché? Fatturato trainato dall export indici mensili del fatturato nel settore manifatturiero (2010=100)

Dettagli

La struttura produttiva ed il territorio di Lucca. Anno 2011

La struttura produttiva ed il territorio di Lucca. Anno 2011 La struttura produttiva ed il territorio di Lucca Anno 2011 80 70 66,3 67,6 68 71,6 73,5 73,2 60 50 40 30 32,1 30,2 28,7 27,5 24,6 24,9 20 10 0 1,6 2,2 3,3 Lucca Toscana Italia 0,9 1,9 1,9 Lucca Toscana

Dettagli

L interscambio commerciale con l estero della provincia di Bergamo nel primo trimestre 2014

L interscambio commerciale con l estero della provincia di Bergamo nel primo trimestre 2014 L interscambio commerciale con l estero della provincia di Bergamo nel primo trimestre 2014 Servizio Studi della Camera di Commercio di Bergamo 26/06/2014 Le esportazioni originate dalla provincia di Bergamo

Dettagli

Commercio estero e attività internazionali delle imprese Edizione 2017

Commercio estero e attività internazionali delle imprese Edizione 2017 13 luglio 2017 Annuario statistico Commercio estero e attività internazionali delle imprese Edizione 2017 Nota per la stampa La diciannovesima edizione dell Annuario statistico Commercio estero e attività

Dettagli

COMMERCIO ESTERO MARCHE Ù BRASILE COMMERCIO ESTERO MARCHE. DATI GENN SETT 2010 Sistema Informativo Statistico REGIONE MARCHE

COMMERCIO ESTERO MARCHE Ù BRASILE COMMERCIO ESTERO MARCHE. DATI GENN SETT 2010 Sistema Informativo Statistico REGIONE MARCHE COMMERCIO ESTERO MARCHE Ù BRASILE COMMERCIO ESTERO MARCHE DATI GENN SETT 2010 Sistema Informativo Statistico REGIONE MARCHE 1 Esportazioni Marche vs Brasile periodo Genn Export vs Brasile Migl. Euro Var.

Dettagli

REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO PRESIDENZA DELLA GIUNTA REGIONALE UFFICIO SISTEMA INFORMATIVO REGIONALE E STATISTICA

REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO PRESIDENZA DELLA GIUNTA REGIONALE UFFICIO SISTEMA INFORMATIVO REGIONALE E STATISTICA 1 2 Sommario 1- Il medagliere del commercio internazionale... 3 1.1 L export e l import delle società lucane... 5 1.2 L export e l import in Basilicata, Italia Meridionale e Italia... 8 1.3 Andamento dell

Dettagli

Provincia di Brescia: importazioni e esportazioni dati trimestrali (milioni di euro)

Provincia di Brescia: importazioni e esportazioni dati trimestrali (milioni di euro) 2008 1 2008 2 2008 3 2008 4 2009 1 2009 2 2009 3 2009 4 2010 1 2010 2 2010 3 2010 4 2011 1 2011 2 2011 3 2011 4 2012 1 2012 2 2012 3 2012 4 2013 1 2013 2 2013 3 2013 4 2014 1 2014 2 2014 3 2014 4 2015

Dettagli

004 BOMBE, SILURI, RAZZI, MISSILI ED ACCESSORI 005 APPARECCHIATURE PER LA DIREZIONE DEL TIRO 010 AEROMOBILI

004 BOMBE, SILURI, RAZZI, MISSILI ED ACCESSORI 005 APPARECCHIATURE PER LA DIREZIONE DEL TIRO 010 AEROMOBILI Ministero Affari Esteri - Unita' Autorizzazioni Materiali Armamento ESPORTAZIONE DEFINITIVA (EX) : AUTORIZZAZIONI RILASCIATE NEL PERIODO 01/01/2008-31/12/2008 PER PAESE DI DESTINAZIONE - NO PROGRAMMI DI

Dettagli

Provincia di Brescia: importazioni e esportazioni dati trimestrali (milioni di euro)

Provincia di Brescia: importazioni e esportazioni dati trimestrali (milioni di euro) 2008 1 2008 2 2008 3 2008 4 2009 1 2009 2 2009 3 2009 4 2010 1 2010 2 2010 3 2010 4 2011 1 2011 2 2011 3 2011 4 2012 1 2012 2 2012 3 2012 4 2013 1 2013 2 2013 3 2013 4 2014 1 2014 2 2014 3 2014 4 2015

Dettagli

ALLEGATO STATISTICO. Atto n.974 "L'impatto sul mercato del lavoro della quarta rivoluzione industriale"

ALLEGATO STATISTICO. Atto n.974 L'impatto sul mercato del lavoro della quarta rivoluzione industriale ALLEGATO STATISTICO Atto n.974 "L'impatto sul mercato del lavoro della quarta rivoluzione industriale" 11 a Commissione Lavoro, previdenza sociale del Senato della Repubblica Roma, 12 luglio 2017 Figura

Dettagli

Industria alberghiera e altre infrastrutture. Alberghi, garni, motel, ristoranti con alloggio. Case e appartamenti di vacanza, camere private.

Industria alberghiera e altre infrastrutture. Alberghi, garni, motel, ristoranti con alloggio. Case e appartamenti di vacanza, camere private. Industria alberghiera e altre infrastrutture. Pernottamenti Fonte TS 1'437'572 1'479'520 41'948 9'876'721 10'050'118 173'397 1.8 5'153'159 5'476'068 322'909 6.3 837'375 849'994 12'619 1.5 17'304'827 17'855'700

Dettagli

IL COMMERCIO ESTERO DELL ITALIA NEL I TRIMESTRE 2012

IL COMMERCIO ESTERO DELL ITALIA NEL I TRIMESTRE 2012 IL COMMERCIO ESTERO DELL ITALIA NEL I TRIMESTRE 212 Nei primi tre mesi del 212 il valore delle esportazioni italiane di merci è aumentato del 5,5 per cento rispetto allo stesso periodo del 211 per un totale

Dettagli

VERONA - MONDO Interscambio commerciale edizione 2016. A cura del Servizio Studi e Ricerca

VERONA - MONDO Interscambio commerciale edizione 2016. A cura del Servizio Studi e Ricerca VERONA - MONDO Interscambio commerciale edizione 2016 A cura del Servizio Studi e Ricerca INDICE Pag. PRESENTAZIONE 3 VERONA E I MERCATI INTERNAZIONALI 5 Sezione 1 Sezione 2 Sezione 3 INTERSCAMBIO COMMERCIALE

Dettagli

REGIONI TOTALE ITALIANI TOTALE GENERALE

REGIONI TOTALE ITALIANI TOTALE GENERALE AZIENDA AUTONOMA U.O.B. -STATISTICA E GESTIONE DEL PORTALE GENNAIO 2005 GENNAIO 2006 DIFFERENZA FEBBRAIO 2005 FEBBRAIO 2006 DIFFERENZA MARZO 2005 MARZO 2006 DIFFERENZA Esercizi 16 Esercizi 19 Esercizi

Dettagli

Indice. Lo scenario economico globale. Il posizionamento dell Italia. Le imprese italiane e l internazionalizzazione. Focus Emilia-Romagna e Rimini

Indice. Lo scenario economico globale. Il posizionamento dell Italia. Le imprese italiane e l internazionalizzazione. Focus Emilia-Romagna e Rimini 1 2 Indice Lo scenario economico globale Il posizionamento dell Italia Focus Emilia-Romagna e Rimini Le imprese italiane e l internazionalizzazione 3 Evoluzione dell economia globale previsioni 8, Dinamica

Dettagli

RISULTATI DELL INDAGINE CONGIUNTURALE RELATIVA AL II TRIMESTRE 2012

RISULTATI DELL INDAGINE CONGIUNTURALE RELATIVA AL II TRIMESTRE 2012 RISULTATI DELL INDAGINE CONGIUNTURALE RELATIVA AL II TRIMESTRE 2012 La produzione industriale per Paesi/1 230 Indice destagionalizzato della produzione industriale (Anno 2000=100) 220 Anni 2000-2012 210

Dettagli

Commercio con l estero (scambi con i paesi extra Ue) Dicembre 2009

Commercio con l estero (scambi con i paesi extra Ue) Dicembre 2009 Commercio con l estero (scambi con i paesi extra Ue) Dicembre 2009 27 gennaio 2010 I dati diffusi con questo comunicato riguardano l interscambio con i paesi extra Ue del mese di dicembre 2009. I risultati

Dettagli

Bollettino Economico APPENDICE STATISTICA. Numero 1 / 2015 Gennaio

Bollettino Economico APPENDICE STATISTICA. Numero 1 / 2015 Gennaio Bollettino Economico APPENDICE STATISTICA Numero 1 / 2015 Gennaio AVVERTENZE Le elaborazioni, salvo diversa indicazione, sono eseguite dalla Banca d Italia. Segni convenzionali: il fenomeno non esiste;...

Dettagli

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tipo record 6 - Capacità ricettiva - dal gennaio 2012 al dicembre 2012 - PROVINCIA DI VARESE (tutti i 141 Comuni) La consistenza è riferita al mese di dicembre

Dettagli

Scheda riassuntiva Francia.

Scheda riassuntiva Francia. Scheda riassuntiva Francia. Quadro generale. Totale importazioni 2006 533.972 (milioni di dollari) Totale esportazioni 2006 488.884 (milioni di dollari) Totale importazioni dall'italia 33.688 (milioni

Dettagli

Commercio con l estero (scambi con i paesi extra Ue) Agosto 2009

Commercio con l estero (scambi con i paesi extra Ue) Agosto 2009 Commercio con l estero (scambi con i paesi extra Ue) Agosto 2009 1 ottobre 2009 I dati diffusi con questo comunicato riguardano l interscambio con i paesi extra Ue del mese di agosto 2009. I risultati

Dettagli

VERONA nel MONDO Interscambio commerciale edizione 2017

VERONA nel MONDO Interscambio commerciale edizione 2017 VERONA nel MONDO Interscambio commerciale edizione 2017 A cura del Servizio Studi e Ricerca INDICE Pag. PRESENTAZIONE 3 VERONA E I MERCATI INTERNAZIONALI 5 Sezione 1 Sezione 2 Sezione 3 INTERSCAMBIO COMMERCIALE

Dettagli

STATO. Fonte ed elaborazioni: Provincia di Pistoia.

STATO. Fonte ed elaborazioni: Provincia di Pistoia. PROVINCIA DI PISTOIA. ARRIVI E PRESENZE TURISTICHE PER STATO DI PROVENIENZA AL 2 TRIMESTRE E. Valori assoluti, variazioni % e permanenza media (in giorni). STATO ARRIVI PRESENZE Permanenza media Francia

Dettagli

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tipo record 6 - Capacità ricettiva - dal gennaio 2012 al dicembre 2012 - LAGO MAGGIORE La consistenza è riferita al mese di dicembre 2012 Bed & Breakfast

Dettagli

: il decennio in prospettiva

: il decennio in prospettiva 1999-2008: il decennio in prospettiva Camera di Commercio di Parma Bilancio di mandato, 1999-2008 Fabio Sdogati (fabio.sdogati@polimi.it) Gianluca Orefice Andrej Sokol Davide Suverato 1 luglio 2009 1 Indice

Dettagli

Economia Provinciale - Rapporto Commercio Estero

Economia Provinciale - Rapporto Commercio Estero Economia Provinciale - Rapporto 2006 131 Commercio Estero Commercio Estero 133 Analisi congiunturale Dopo la congiuntura sfavorevole riscontrata negli ultimi due anni nell interscambio provinciale, (nel

Dettagli

LA BILANCIA DEI PAGAMENTI DELLA TECNOLOGIA DELL ITALIA NEL 2015

LA BILANCIA DEI PAGAMENTI DELLA TECNOLOGIA DELL ITALIA NEL 2015 17 ottobre 2016 LA BILANCIA DEI PAGAMENTI DELLA TECNOLOGIA DELL ITALIA NEL 2015 Questa pubblicazione è stata curata da Arcangela De Cata, Enrico Tosti e Simonetta Zappa. 1. L andamento della bilancia dei

Dettagli

Logistica e movimentazione delle merci...

Logistica e movimentazione delle merci... Dati in valore assoluto Elaborazione UFFICIO STUDI ANIMA - giugno 2016... Produzione Esportazione Occupazione... 2014 2015 2016 2014 2015 2016 2014 2015 2016... mln euro unità Totale 4.089,00 4.297,00

Dettagli

VOLA IL MADE IN ITALY NEL MONDO: NEL 2015 HA REALIZZATO UN SALDO COMMERCIALE DI 122 MILIARDI DI EURO

VOLA IL MADE IN ITALY NEL MONDO: NEL 2015 HA REALIZZATO UN SALDO COMMERCIALE DI 122 MILIARDI DI EURO VOLA IL MADE IN ITALY NEL MONDO: NEL 2015 HA REALIZZATO UN SALDO COMMERCIALE DI 122 MILIARDI DI EURO Il saldo commerciale del 2015* (dato dalla differenza tra l export e l import) dei prodotti ascrivibili

Dettagli

Popolazione residente, Indice di Vecchiaia e Popolazione Straniera al 31 dicembre, anni dal 2006 al 2010 Fonte: Istat

Popolazione residente, Indice di Vecchiaia e Popolazione Straniera al 31 dicembre, anni dal 2006 al 2010 Fonte: Istat Popolazione residente, Indice di Vecchiaia e Popolazione Straniera al dicembre, anni dal 6 al Fonte: Istat Popolazione residente Variazione tendenziale 6 7 8 9 Macerata 3.4 9.65 2.8 3.9 3.2 Marche 1.6.98

Dettagli

COMMERCIO ESTERO MARCHE E ITALIA CANADA - DATI 2015

COMMERCIO ESTERO MARCHE E ITALIA CANADA - DATI 2015 COMMERCIO ESTERO MARCHE E ITALIA CANADA - DATI 2015 Dati 2015 estratti ed elaborati a Marzo 2016 Fonte dei dati import export : ISTAT COEWEB REGIONE MARCHE Sistema Informativo Statistico e-mail: Funzione.SIStatistico@regione.marche.it

Dettagli

Esportazioni di prodotti agroalimentari italiani. Periodo 2005 2007. Le esportazioni dei prodotti agroalimentari italiani Periodo 2005 2007

Esportazioni di prodotti agroalimentari italiani. Periodo 2005 2007. Le esportazioni dei prodotti agroalimentari italiani Periodo 2005 2007 Esportazioni di prodotti agroalimentari italiani Periodo 2005 2007 Le esportazioni dei prodotti agroalimentari italiani Periodo 2005 2007 LE PASTE ALIMENTARI Conserve di tartufo NOTA INTRODUTTIVA Le elaborazioni

Dettagli

GLI SCAMBI COMMERCIALI DELLA FILIERA AGROALIMENTARE DELL EMILIA-ROMAGNA Dinamica 2015 e I trimestre Luglio 2016

GLI SCAMBI COMMERCIALI DELLA FILIERA AGROALIMENTARE DELL EMILIA-ROMAGNA Dinamica 2015 e I trimestre Luglio 2016 GLI SCAMBI COMMERCIALI DELLA FILIERA AGROALIMENTARE DELL EMILIA-ROMAGNA Dinamica 2015 e I trimestre 2016 Luglio 2016 INDICE 1. La dinamica del commercio estero della filiera agroalimentare dell Emilia-Romagna

Dettagli

Annuario statistico Commercio estero e attività internazionali delle imprese Edizione 2014

Annuario statistico Commercio estero e attività internazionali delle imprese Edizione 2014 29 luglio 2014 Annuario statistico Commercio estero e attività internazionali delle imprese Edizione 2014 Nota per la stampa L edizione 2014 dell Annuario statistico Commercio estero e attività internazionali

Dettagli

COMMERCIO ESTERO DELLA REGIONE MARCHE - DATI 2015

COMMERCIO ESTERO DELLA REGIONE MARCHE - DATI 2015 COMMERCIO ESTERO DELLA REGIONE MARCHE - DATI Dati estratti ed elaborati a Marzo 2016 Fonte dei dati import export : ISTAT COEWEB REGIONE MARCHE Sistema Informativo Statistico e-mail: Funzione.SIStatistico@regione.marche.it

Dettagli

Riflessioni sull andamento dell economia di Parma nel 2015 e 2016

Riflessioni sull andamento dell economia di Parma nel 2015 e 2016 Riflessioni sull andamento dell economia di Parma nel 2015 e 2016 Parma, 16 giugno 2016 Giordana Olivieri Responsabile Ufficio Studi Camera di Commercio di Parma Scenario internazionale Prodotto interno

Dettagli

a cura di Francesca Mattioli e Matteo Rinaldini Università di Modena e Reggio Emilia Osservatorio economico, coesione sociale e legalità

a cura di Francesca Mattioli e Matteo Rinaldini Università di Modena e Reggio Emilia Osservatorio economico, coesione sociale e legalità L economia vista dai mercati a cura di Francesca Mattioli e Matteo Rinaldini Università di Modena e Reggio Emilia DEMOGRAFIA DELLE IMPRESE 59000 58500 58828 Totaleimpreseregistrate. Reggio Emilia. Serie

Dettagli

Interscambio commerciale Turchia Mondo 2016

Interscambio commerciale Turchia Mondo 2016 Interscambio commerciale Turchia Mondo 2016 TURCHIA/MONDO 2015 2016 Var% IMPORTAZIONI 207.234.359 198.601.934-4,2% ESPORTAZIONI 143.838.871 142.606.247-0,9% INTERSCAMBIO 351.073.230 341.208.181-2,8% SALDO

Dettagli

I MPR P ESE S I TA T L A IAN A E E MERCA C T A I T E MERGENT N I T Fabio Cassia

I MPR P ESE S I TA T L A IAN A E E MERCA C T A I T E MERGENT N I T Fabio Cassia 15. IMPRESE ITALIANE E MERCATI EMERGENTI Fabio Cassia Esportazioni: quote dell Italia in volume e a valore Fonte: ICE, 2009. 2 Esportazioni: quote dell Italia in volume e a valore Selezione delle imprese

Dettagli

Provincia di Barletta Andria Trani

Provincia di Barletta Andria Trani Provincia di Barletta Andria Trani COMMERCIO ESTERO IV TRIMESTRE 2011 A cura di Settore Sviluppo Produttivo, Agricoltura e Aziende agricole Servizio Promozione IV Trimestre 2011 Pagina 1 Note Generali

Dettagli

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tipo record 6 - Capacità ricettiva - dal gennaio 6 al dicembre 6 - La consistenza è riferita al mese di dicembre 6 Alberghi 5 stelle e 5 stelle lusso Alberghi

Dettagli

Esportazioni 3 trimestre Var.% Imp. 2016/2015. Italia ,9% +0,5% Puglia Brindisi

Esportazioni 3 trimestre Var.% Imp. 2016/2015. Italia ,9% +0,5% Puglia Brindisi L interscambio commercialee della provincia di Brindisi, archivia il 3 trimestre 2016 con una aumento dei flussi esportativi (rispetto al 3 trimestre 2015) del (+15,7%) al contrario, i dati relativi alle

Dettagli

Import-export della provincia di Brindisi

Import-export della provincia di Brindisi Import-export della provincia di Brindisi (Dati al I trimestre 2013) L export brindisino nel primo trimestre 2013 registra un -5,7% rispetto al primo trimestre 2012 mentre la regione Puglia registra un

Dettagli

Bollettino Economico AppEndicE statistica numero 51 Gennaio 2008

Bollettino Economico AppEndicE statistica numero 51 Gennaio 2008 Bollettino Economico Appendice statistica Numero 51 Gennaio 2008 AVVERTENZE Le elaborazioni, salvo diversa indicazione, sono eseguite dalla Banca d Italia. Segni convenzionali: il fenomeno non esiste;...

Dettagli

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tipo record 6 - Capacità ricettiva - dal gennaio 2016 al dicembre 2016 - LAGO DI VARESE E DINTORNI La consistenza è riferita al mese di dicembre 2016 Alberghi

Dettagli

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tipo record 6 - Capacità ricettiva - dal gennaio 2016 al dicembre 2016 - AREA MALPENSA (comuni vicino all'aeroporto) La consistenza è riferita al mese di

Dettagli

Andrea Zanoni.

Andrea Zanoni. Università di Catania Università di L Aquila Università di Udine Università di Bologna Università di Modena & Reggio Emilia Gruppo di ricerca Uni-CLUB MoRe Back-reshoring Back-reshoring e Near-reshoring:

Dettagli

TRIESTE TURISTICA I NUMERI DELLA CRESCITA

TRIESTE TURISTICA I NUMERI DELLA CRESCITA COMUNE DI TRIESTE AREA SVILUPPO ECONOMICO E TURISMO DIREZIONE ATTIVITA PROMOZIONE TURISTICA TRIESTE TURISTICA I NUMERI DELLA CRESCITA luglio 2009 Anno ARRIVI DI TURISTI variazione su anno precedente ARRIVI

Dettagli

Bilancia dei pagamenti della tecnologia

Bilancia dei pagamenti della tecnologia Bilancia dei pagamenti della tecnologia Statistiche 18 ottobre 2017 Per informazioni: statistiche@bancaditalia.it www.bancaditalia.it/statistiche/index.html I principali risultati 1 Nel 2016 il saldo complessivo

Dettagli

OSSERVATORIO DISTRETTO TESSILE DI COMO. Como, 22 giugno 2017

OSSERVATORIO DISTRETTO TESSILE DI COMO. Como, 22 giugno 2017 OSSERVATORIO DISTRETTO TESSILE DI COMO Como, 22 giugno 2017 Fatturato nel Tessile-Abbigliamento italiano e comasco 105 Indici sul fatturato a confronto (media 2008 = 100) 100 100 95 95,1 95,7 97 99,2 97

Dettagli