Come ha detto? Esercizi di approfondimento 60 minuti medi

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Come ha detto? Esercizi di approfondimento 60 minuti medi 2009-0303"

Transcript

1 =1 Come ha detto? Pacchetto didattico sul rumore e sulle lesioni uditive Esercizi di approfondimento 60 minuti medi Obiettivo Gli studenti sono in grado di approfondire in maniera corretta informazioni essenziali sui temi del rumore e della protezione dell udito. Target - Studenti delle scuole professionali - Studenti delle scuole medie superiori Contenuto o e applicazione Il materiale di lavoro contiene approfondimenti sui temi del rumore e della protezione dell udito. Documenti dell unità didattica - metodo/didattica - presentazione PowerPoint - commento alla presentazione - domande e risposte importanti - esercizi di approfondimento 60 semplici - esercizi di approfondimento 60 medi - esercizi di approfondimento 120 medi - esercizi di approfondimento 120 difficili - test iniziale e conclusivo

2 Valutazione del proprio comportamento relativo al rumore Cosa significa troppo rumoroso? Cosa danneggia il mio udito? Attribuisca alle varie sorgenti di rumore le possibili conseguenze, inserisca nella colonna di destra le lettere A, B, C o D. Effetto / possibile danno A B I danni all udito possono insorgere già dopo una breve esposizione al rumore. I danni all udito si sviluppano a seguito di un esposizione al rumore di diverse ore. Sorgente rumorosa 1 Lavorare con la motosega Lavorare all aperto con la smerigliatrice a mano. Rumore stradale con finestre chiuse. Concerto rock in prossimità degli altoparlanti. Forte rumore stradale con finestra aperta. Colpo di martello su lastra d acciaio. 7 Colpi di fucile nello stand di tiro. Attribuzione secondo A, B, C, D C D L esposizione continua provoca un rischio accresciuto di malattie cardiocircolatorie. È possibile che insorgano difficoltà di apprendimento e di concentrazione. 8 Livello acustico nelle discoteche. 9 Suonare la batteria. 10 Ascoltare musica forte con le cuffie. Come valuta la sua personale esposizione al rumore durante il lavoro e il tempo libero? A quali carichi acustici, che possono provocare dei danni all udito, è esposto? Come si protegge? Lavoro Lavoro Tempo libero Tempo libero 2

3 Preparazione 15 minuti Legga il testo da solo o con un compagno. Evidenzi o annoti le informazioni principali. Si prepari in manieria tale da essere in grado di trasmettere in 5 minuti le informazioni a un compagno o a un gruppo di compagni. Risolva le consegne di approfondimento. Cosa significa troppo forte? Il livello sonoro si misura in decibel db(a). Si tratta di un unità di misura logaritmica. Un raddoppiamento del volume corrisponde ca. a 10 decibel. In altre parole: un raddoppiamento del volume di 60 db(a) non dà 120 db(a), bensì 70 db(a). Livelli sonori che alla lunga danneggiano l udito db(a) macchine per il trattamento del legno, macchina per compattare il suolo, trapano a percussione db(a) motosega db(a) musica da discoteca db(a) sabbiare, lettore MP3 a pieno volume db(a) motosega a nastro 115 db(a) fresa per lo scavo di gallerie Livelli sonori non dannosi per l udito 0 db(a) appena udibile = soglia dell udibilità 30 db(a) sussurro 40 db(a) musica radiofonica a basso volume 60 db(a) conversazione normale 70 db(a) autovettura db(a) lettore MP3 regolato a un terzo del volume massimo Livelli sonori che dannegiano l udito con effetto immediato ca. 130 db(a) aeroplano che decolla 160 db(a) colpo di fucile Annoti le sue zone a rischio in relazione al rumore. Livelli sonori che alla lunga possono provocare una perdita uditiva db(a) tosaerba moderni 3

4 Quanto deve durare l esposizione al rumore perché si raggiunga una dose pericolosa? Più è elevato il livello sonoro, più rapidamente si raggiungono valori nocivi per la salute! livello sonoro in db(a): esposizione quotidiana al rumore: 8 ore 4 ore 2 ore 1 ora livello sonoro in db(a): esposizione quotidiana al rumore: 30 min 15 min 7½ min ½ min Lavorando per 5 min con una motosega a nastro (ca. 105 db(a)) l effetto nocivo è pari a quello del lavoro con una macchina che presenta un livello sonoro di 85 db(a) durante un intera giornata lavorativa di 8 ore! Il rumore danneggia l udito senza provocare dolore! Rappresenti con uno schizzo le affermazioni più importanti del paragrafo precedente. Conseguenze dell esposizione eccessiva al rumore e alla musica e loro trattamento I rumori fastidiosi mettono il nostro corpo in allarme. Il cuore inizia a battere più forte, la pressione sanguigna sale e aumenta la frequenza respiratoria. Gli effetti del rumore sull uomo sono molto incisivi. A dipendenza dalla durata e dall intensità del suono, causano malessere e disturbi del sonno, ma anche sordità da rumore. Carichi prolungati nel tempo aumentano il rischio di ipertensione e di malattie cardiocircolatorie e possono addirittura provocare un infarto. Il rumore è particolarmente pericoloso per l udito. Cellule ciliate Le cellule ciliate sono di importanza fondamentale per la capacità di udire. A dipendenza dal numero di cellule danneggiate, non possiamo più sentire bene o del tutto determinati suoni o frequenze. In caso di esposizione frequente ed elevata al rumore, le cellule ciliate consumano più energia di quanta possa generarne il metabolismo dell orecchio interno; le cellule ciliate sono sovraccaricate. Se l esposizione al rumore perdura nel tempo, un numero sempre maggiore di cellule ciliate muore ne consegue una perdità di udito irreversibile. Questa lesione non può essere curata né con interventi chirurgici né con medicamenti. Rappresenti con due schizzi le affermazioni più importanti dei due precedenti paragrafi. 4

5 Preparazione 15 minuti Legga il testo da solo o con un compagno. Evidenzi o annoti le informazioni importanti. Si prepari in manieria tale da essere in grado di trasmettere in 5 minuti le informazioni a un compagno o a un gruppo di compagni. Risolva le consegne di approfondimento. Riduzione mediante incapsulaggio fonoisolante Si tenta di contenere la propagazione del rumore di macchine e impianti rumorosi. L incapsulaggio fonoisolante permette di ridurre in maniera efficace le immissioni foniche di molte macchine rumorose. Come si protegge dal rumore? Interventi tecnici di protezione dal rumore Riduzione della formazione del rumore Il rumore viene provocato prevalentemente da macchine e impianti. La formazione di rumore può essere ridotta già durante lo sviluppo di macchine e impianti con misure tecniche. Al momento dell acquisto vale quindi la pena di dare la preferenza a macchine più silenziose, anche se sono un po più costose. Riduzione della trasmissione del suono La riduzione della trasmissione del rumore ha per obiettivo di non trasmettere il rumore di una macchina o di un impianto ad altri elementi. In un canale di aerazione si possono per esempio inserire delle parti di congiunzione elastiche che impediscono la trasmissione del rumore all elemento successivo. Riduzione attraverso interventi d acustica Si può ridurre lo sviluppo del rumore attraverso interventi d acustica. Le zone di fabbricazione possono per esempio essere suddivise con pareti divisorie o i soffitti e le pareti dotati di elementi fonoassorbenti. Giudichi come sono messe in pratica queste misure di protezione nella sua impresa. 5

6 Protezione personale dell udito Se il rumore non può essere ridotto in maniera sufficiente con interventi tecnici ed edilizi, rimane la protezione individuale dell udito. Nella scelta del dispositivo di protezione sonora si devono prendere in considerazione le esigenze dei dipendenti (togliere/mettere frequentemente, combinazione con casco e occhiali, ecc.). Cuffie antirumore o inserti auricolari? La scelta tra cuffie antirumore e inserti auricolari dipende dalle condizioni di lavoro. Le cuffie antirumore sono adatte: se è necessario toglierle e indossarle frequentemente, se si è esposti frequentemente al rumore, per intervalli brevi, in presenza di una predisposizione a infiammazioni del condotto uditivo. I consigli seguenti sono utili sul posto di lavoro: Sul luogo di lavoro osservi sempre le norme di protezione dell udito. Durante i lavori rumorosi indossi sempre i dispositivi di protezione dell udito adeguati. Segnali ai suoi superiori le possibilità di miglioramento della protezione contro il rumore. Parli con i suoi colleghi della protezione dell udito. I consigli seguenti sono utili durante il tempo libero: Regoli la sua cuffia in maniera che le persone circostanti sentano la musica solo molto piano. Ascolti la musica a un volume che le permetta di sentire bene il suo interlocutore che si trova a un metro di distanza. In discoteca o durante un concerto conceda alle sue orecchie al massimo dopo due ore una pausa prolungata. Gli inserti auricolari sono adatti: per posti di lavoro con esposizione continua al rumore in caso di sudorazione forte con le cuffie antirumore (lavoro a temperature elevate, ambienti molto umidi) se contemporaneamente occorre indossare protettori auricolari e occhiali. Evidenzi con un colore le affermazioni importanti. Nelle discoteche rumorose, nei concerti rumorosi e suonando degli strumenti rumorosi utilizzi sempre dei protettori auricolari. Se percepisce un ronzio o un fischio nell orecchio consulti un medico. Parli con i suoi compagni della musica troppo forte e della protezione dell udito. È importante scegliere il dispositivo di protezione sonora secondo l esposizione al rumore «tanto quanto basta, il meno possibile» e indossarlo in maniera conseguente. Rappresenti con uno schizzo su un foglio separato le affermazioni più importanti. 6

7 Modificare il comportamento relativo al rumore Risponda per iscritto alle seguenti domande. In quali occasioni finora non si proteggeva mai o in maniera insufficiente? Come si è comportato finora in caso di esposizione al rumore sul posto di lavoro e durante il tempo libero? Che cosa cambierà in futuro? Come intende modificare il suo comportamento per evitare una lesione uditiva? Cosa c era di corretto nel suo comportamento passato relativo alla protezione dell udito? Quali provvedimenti adotterà per mettere davvero in pratica i propositi che ha annotato? Suva, Settore fisica, 7

Come ha detto? Pacchetto didattico sul rumore e sulle lesioni uditive. Esercizi di approfondimento 60 minuti semplici 2009-0303

Come ha detto? Pacchetto didattico sul rumore e sulle lesioni uditive. Esercizi di approfondimento 60 minuti semplici 2009-0303 Come ha detto? Pacchetto didattico sul rumore e sulle lesioni uditive Esercizi di approfondimento 60 minuti semplici Obiettivo Gli studenti sono in grado di approfondire in maniera corretta informazioni

Dettagli

Come ha detto? Pacchetto didattico sul rumore e sulle lesioni uditive. Esercizi di approfondimento 120 minuti difficili

Come ha detto? Pacchetto didattico sul rumore e sulle lesioni uditive. Esercizi di approfondimento 120 minuti difficili =1 Come ha detto? Pacchetto didattico sul rumore e sulle lesioni uditive Esercizi di approfondimento 120 minuti difficili Obiettivo Gli studenti sono in grado di approfondire in maniera corretta informazioni

Dettagli

Elaborato da Areco sas

Elaborato da Areco sas Elaborato da Areco sas INTRODUZIONE Nella vita quotidiana siamo costantemente esposti a rumori e suoni differenti: a casa, al lavoro, mentre viaggiamo o semplicemente durante i nostri svaghi. Il posto

Dettagli

UNIONE MONTANA DEI COMUNI DEL MUGELLO

UNIONE MONTANA DEI COMUNI DEL MUGELLO UNIONE MONTANA DEI COMUNI DEL MUGELLO INTRODUZIONE Nella vita quotidiana siamo costantemente esposti a rumori e suoni differenti: a casa, al lavoro, mentre viaggiamo o semplicemente durante i nostri svaghi.

Dettagli

Proteggi il tuo Udito

Proteggi il tuo Udito Proteggi il tuo Udito 3 Il tuo udito è prezioso Nell arco della nostra vita siamo bombardati da un flusso costante di suoni nelle scuole, a casa, al lavoro, ovunque. Talvolta questi suoni sono così forti

Dettagli

RUMORE PRINCIPALI RIF.TI LEGISLATIVI CENNI GENERALI SUI FENOMENI ACUSTICI

RUMORE PRINCIPALI RIF.TI LEGISLATIVI CENNI GENERALI SUI FENOMENI ACUSTICI RUMORE PRINCIPLI RIF.TI LEGISLTIVI DPR 303/56 D.Lgs 277/91 Norme generali per l igiene del lavoro ttuazione delle direttive 82/605/CEE, 83/477/CEE, 86/188/CEE, 88/642/CEE in materia di protezione dei lavoratori

Dettagli

DNC - Dynamic Noise Control

DNC - Dynamic Noise Control DNC - Dynamic Noise Control La risposta Altesys alla nuova normativa sulla sicurezza acustica (2003/10/EC) Premessa La nuova direttiva Europea propone un occasione di riflessione per un settore d importanza

Dettagli

Gli aspetti legislativi relativi al rischio rumore Titolo VIII Capo II D.Lgs. 81/2008. Settore Prevenzione e Protezione Università

Gli aspetti legislativi relativi al rischio rumore Titolo VIII Capo II D.Lgs. 81/2008. Settore Prevenzione e Protezione Università Gli aspetti legislativi relativi al rischio rumore Titolo VIII Capo II D.Lgs. 81/2008 Settore Prevenzione e Protezione Università Introduzione D.Lgs. 15/08/1991 n. 277 Capo IV - Protezione dei lavoratori

Dettagli

GRANDEZZE E UNITÀ DI MISURA

GRANDEZZE E UNITÀ DI MISURA GRANDEZZE E UNITÀ DI MISURA Il suono si propaga attraverso onde elastiche longitudinali, per la cui descrizione fisica le grandezze di base sono, come per tutti i fenomeni ondulatori, frequenza, ampiezza

Dettagli

Legge di massa e scostamenti per pareti reali (rappresentazione grafica qualitativa) Il coefficiente di trasmissione acustica è:

Legge di massa e scostamenti per pareti reali (rappresentazione grafica qualitativa) Il coefficiente di trasmissione acustica è: ACUSTICA Coefficiente di trasmissione e definizione di potere fonoisolante Potere fonoisolante: l attitudine a ridurre la trasmissione del suono. in cui t è il coefficiente di trasmissioneacustica della

Dettagli

SUONO E RUMORE SUONO. www.ambientediritto.it

SUONO E RUMORE SUONO. www.ambientediritto.it SUONO E RUMORE SUONO E una perturbazione meccanica che si propaga in un corpo elastico (gas, liquido, solido). Il corpo elastico (cioè la sorgente di suono), messo in vibrazione, crea una serie di compressioni

Dettagli

RUMORE. Cinzia Delucis LSP USL2 Lucca. Delucis LSP Lucca

RUMORE. Cinzia Delucis LSP USL2 Lucca. Delucis LSP Lucca RUMORE Cinzia Delucis LSP USL2 Lucca Cos è il suono Si consideri un qualunque mezzo fisico.. Si supponga che, per un qualunque processo, una particella del mezzo cominci ad oscillare attorno alla sua posizione

Dettagli

L A P I A N I F I C A Z I O N E E C O - A M B I E N T A L E a c u r a d i A r c h. M a r g h e r i t a R o c c o

L A P I A N I F I C A Z I O N E E C O - A M B I E N T A L E a c u r a d i A r c h. M a r g h e r i t a R o c c o Le aree tematiche : l inquinamento acustico Quando si parla di inquinamento acustico ci si riferisce alle alterazioni dei fenomeni connessi con la produzione, la ricezione e propagazione dei suoni, che

Dettagli

Indice. 1 Il funzionamento del sistema uditivo --------------------------------------------------------------------------------------- 3

Indice. 1 Il funzionamento del sistema uditivo --------------------------------------------------------------------------------------- 3 LEZIONE: IL FUNZIONAMENTO DEL SISTEMA UDITIVO PROF. EDORDO ARSLAN Indice 1 Il funzionamento del sistema uditivo --------------------------------------------------------------------------------------- 3

Dettagli

Come ha detto? Pacchetto didattico sul rumore e sulle lesioni uditive. Commento alla presentazione

Come ha detto? Pacchetto didattico sul rumore e sulle lesioni uditive. Commento alla presentazione Come ha detto? Pacchetto didattico sul rumore e sulle lesioni uditive Commento alla presentazione Obiettivo I docenti sono in grado di trasmettere agli studenti informazioni fondamentali sui temi del rumore

Dettagli

IL RUMORE NEGLI AMBIENTI DI LAVORO

IL RUMORE NEGLI AMBIENTI DI LAVORO IL RUMORE NEGLI AMBIENTI DI LAVORO Il rumore negli ambienti di lavoro è ormai diventato uno dei problemi più importanti tra quelli compresi nell igiene del lavoro. La continua meccanizzazione della produzione

Dettagli

ACUSTICA E INQUINAMENTO DA RUMORE

ACUSTICA E INQUINAMENTO DA RUMORE ACUSTICA E INQUINAMENTO DA RUMORE IL SUONO Propagarsi di onde meccaniche in un mezzo. Le onde fanno vibrare la membrana del timpano dando la sensazione sonora. La frequenza del suono è data dal numero

Dettagli

I RISCHI FISICI Rumori Vibrazioni Microclima - Illuminazione

I RISCHI FISICI Rumori Vibrazioni Microclima - Illuminazione I RISCHI FISICI Rumori Vibrazioni Microclima - Illuminazione Nei cantieri edili, si possono individuare alcune tipologie di rischio nel campo dell igiene del lavoro legati all uso di macchine e attrezzature.

Dettagli

GLI ACUFENI: COSA SONO

GLI ACUFENI: COSA SONO GLI ACUFENI GLI ACUFENI: COSA SONO GLI ACUFENI SONO FASTIDIOSI RUMORI PERCEPITI CONTINUAMENTE NELL ORECCHIO O NELLA TESTA, NON CAUSATI DA SORGENTI ESTERNE POSSONO PROVOCARE DISAGIO GRAVE COSTITUISCONO

Dettagli

Rischio rumore. Introduzione. Rischi specifici per il lavoratore. scheda 04 1/8

Rischio rumore. Introduzione. Rischi specifici per il lavoratore. scheda 04 1/8 04 Rischio rumore Introduzione Le disposizioni di legge prevedono l obbligo di informare e formare i lavoratori esposti a rumore in via continuativa durante la svolgimento della loro attività. In particolare

Dettagli

IL RISCHIO RUMORE. Dr. Ferdinando Masala Medico Competente Specialista in Medicina del Lavoro

IL RISCHIO RUMORE. Dr. Ferdinando Masala Medico Competente Specialista in Medicina del Lavoro IL RISCHIO RUMORE Dr. Ferdinando Masala Medico Competente Specialista in Medicina del Lavoro COS E IL RUMORE? Un corpo che vibra, provoca alterazioni della pressione dell aria che giungono all orecchio

Dettagli

Docking per il telefono

Docking per il telefono La docking HD estende i confini della mobilità. Film, musica, contenuti Web, elementi desktop mobili possono essere visualizzati e ascoltati in HD su un grande schermo mediante l aggiunta di una tastiera

Dettagli

CASE PIÙ SILENZIOSE L isolamento Acustico

CASE PIÙ SILENZIOSE L isolamento Acustico I.P. CASE PIÙ SILENZIOSE L isolamento Acustico ASSOCIAZIONE NAZIONALE PER L ISOLAMENTO TERMICO E ACUSTICO Via Matteo Civitali, 77 20148 Milano - Tel. 02/40070208 - Fax. 02/40070201 e-mail: anit@anit.it

Dettagli

FENOMENI ONDULATORI acustica. FENOMENI ONDULATORI acustica

FENOMENI ONDULATORI acustica. FENOMENI ONDULATORI acustica classe lauree di INFERMIERISTICA e OSTETRICIA dip. fisica nucleare e teorica università di pavia corso integrato FISICA, STATISTICA e INFORMATICA disciplina: FISICA MEDICA e RADIOPROTEZIONE - onde sonore

Dettagli

Inquinamento acustico 1.2. Carello Valerio - Governatori Christian IV B

Inquinamento acustico 1.2. Carello Valerio - Governatori Christian IV B Inquinamento acustico 1.2 Carello Valerio - Governatori Christian IV B 2 Inquinamento acustico 2.2 Cos è L'inquinamento acustico è causato da un'eccessiva esposizione a suoni e rumori di elevata intensità.

Dettagli

Inquadramento legislativo e normativo: dal D.Lgs.81/2008 alla UNI/TR 11450:2012 Modena 12 ottobre 2012

Inquadramento legislativo e normativo: dal D.Lgs.81/2008 alla UNI/TR 11450:2012 Modena 12 ottobre 2012 Inquadramento legislativo e normativo: dal D.Lgs.81/2008 alla UNI/TR 11450:2012 Modena 12 ottobre 2012 Titolo VIII del D.Lgs. 81/2008 Capo II Protezione dei lavoratori contro i rischi di esposizione al

Dettagli

Infissi in PVC e PVC-alluminio e finestre ad elevato isolamento acustico

Infissi in PVC e PVC-alluminio e finestre ad elevato isolamento acustico 20-mag-2013-2 - Infissi in PVC e PVC-alluminio e finestre ad elevato isolamento acustico Grazie all'isolamento acustico delle finestre FINSTRAL noterete anche voi la differenza! L'esposizione al rumore

Dettagli

PRESTAZIONI DI ISOLAMENTO ACUSTICO DEI SISTEMI IN CARTONGESSO

PRESTAZIONI DI ISOLAMENTO ACUSTICO DEI SISTEMI IN CARTONGESSO PRESTAZIONI DI ISOLAMENTO ACUSTICO DEI SISTEMI IN CARTONGESSO Dott. Vincenzo De Astis Responsabile Tecnico Sistema Cartongesso Torino, 27 Novembre 2010 FASSA Un esperienza che nasce da lontano 1910 Produzione

Dettagli

RISCHIO FISICO - RUMORE Prevenzione

RISCHIO FISICO - RUMORE Prevenzione RISCHIO FISICO - RUMORE Definizioni Il RUMORE è un suono indesiderato generato dalla vibrazione di un corpo che provoca una variazione di pressione nell aria percepibile da un organo di ricezione. Lo strumento

Dettagli

Il vetro e l isolamento acustico

Il vetro e l isolamento acustico Proprietà e funzioni del vetro 31 Principi generali Intensità, pressioni e livelli sonori La "potenza" di un rumore può essere data dalla sua intensità I o dalla sua pressione P (misurate rispettivamente

Dettagli

Corso di TEORIA DEI SISTEMI DI TRASPORTO 2. Prof. Ing. Umberto Crisalli

Corso di TEORIA DEI SISTEMI DI TRASPORTO 2. Prof. Ing. Umberto Crisalli Corso di TEORIA DEI SISTEMI DI TRASPORTO 2 Prof. Ing. Umberto Crisalli Modelli per la simulazione dell inquinamento acustico da traffico Introduzione Il funzionamento di un sistema di trasporto produce

Dettagli

Principali malattie professionali nel quinquennio 1995-1999

Principali malattie professionali nel quinquennio 1995-1999 Rischio rumore Il rischio rumore è, da molti anni, all origine della malattia professionale prevalente; dai dati INAIL si evince che l ipoacusia rappresenta,attualmente, circa la metà dei casi di tutte

Dettagli

Salute e Sicurezza sul luogo di lavoro Valori limite di Rumore e Vibrazioni

Salute e Sicurezza sul luogo di lavoro Valori limite di Rumore e Vibrazioni Valori limite di Rumore e Vibrazioni Le Norme UE Protezione sul Lavoro entrano nel diritto tedesco Crescita del livello di Sicurezza e di tutela della Salute sul luogo di lavoro Le Norme relative alla

Dettagli

Caratteristiche del suono

Caratteristiche del suono Suono È dovuto all'interazione tra onde e corpo umano (orecchio) Le onde sono longitudinali e provocano spostamento delle molecole e variazione della pressione Si propagano nell'aria, nell'acqua e in molti

Dettagli

3 SERIES APPARECCHI ACUSTICI

3 SERIES APPARECCHI ACUSTICI 3 SERIES APPARECCHI ACUSTICI un MODO SEMPLICE PER connettersi senza problemi Gli apparecchi 3 Series Starkey sono stati realizzati per restituire piacere e comfort di ascolto. Grazie alle funzioni avanzate,

Dettagli

Corso di Acustica prof. ing. Gino Iannace

Corso di Acustica prof. ing. Gino Iannace Corso di Acustica prof. ing. Gino Iannace e-mail: gino.iannace@unina2.it prof. ing. Gino IANNACE 1 Il suono è un "rumore sgradevole", "un suono fastidioso, non desiderato". Dal punto di vista fisico, il

Dettagli

Suono: aspetti fisici. Tutorial a cura di Aldo Torrebruno

Suono: aspetti fisici. Tutorial a cura di Aldo Torrebruno Suono: aspetti fisici Tutorial a cura di Aldo Torrebruno 1. Cos è il suono Il suono è generalmente prodotto dalla vibrazione di corpi elastici sottoposti ad urti o sollecitazioni (corde vocali, corde di

Dettagli

Corso di. http://www.uniroma2.it/didattica/ta_2009 ing. Antonio Comi novembre 2009. ing. A. Comi - Corso di Trasporti e Ambiente

Corso di. http://www.uniroma2.it/didattica/ta_2009 ing. Antonio Comi novembre 2009. ing. A. Comi - Corso di Trasporti e Ambiente Corso di Trasporti e Ambiente http://www.uniroma2.it/didattica/ta_2009 ing. Antonio Comi novembre 2009 Inquinamento acustico da traffico 1 Introduzione Il funzionamento di un sistema di trasporto produce

Dettagli

Meno. rumore sulla strada. più salute. Un iniziativa dei Medici per l ambiente e della Lega svizzera contro il rumore

Meno. rumore sulla strada. più salute. Un iniziativa dei Medici per l ambiente e della Lega svizzera contro il rumore Meno rumore sulla strada più salute Un iniziativa dei Medici per l ambiente e della Lega svizzera contro il rumore LEGA SVIZZERA CONTRO IL R U M O R E Che cos è il rumore? Un problema da non sottovalutare

Dettagli

Rumori e vibrazioni. Rumore. 1. Capoverso 1. 1.2 Valori limite e valori indicativi

Rumori e vibrazioni. Rumore. 1. Capoverso 1. 1.2 Valori limite e valori indicativi Articolo 22 Rumori e vibrazioni 1 Rumori e vibrazioni devono essere evitati o combattuti. 2 Per proteggere i lavoratori occorre adottare in particolare i seguenti provvedimenti: a. provvedimenti edilizi;

Dettagli

Gli effe7 causa8 dal rumore sulla salute [Prof.ssa Daniela D Alessandro]

Gli effe7 causa8 dal rumore sulla salute [Prof.ssa Daniela D Alessandro] Riqualificare gli edifici, una necessità per il rilancio del paese Le opportunità del risparmio energe2co per l economia ed il benessere dei ci6adini Gli effe7 causa8 dal rumore sulla salute [Prof.ssa

Dettagli

DISTRIBUZIONE PERCENTUALE PER TIPOLOGIA DI ATTIVITÀ/INFRASTRUTTURE DELLE SORGENTI CONTROLLATE NEL LAZIO

DISTRIBUZIONE PERCENTUALE PER TIPOLOGIA DI ATTIVITÀ/INFRASTRUTTURE DELLE SORGENTI CONTROLLATE NEL LAZIO DISTRIBUZIONE PERCENTUALE PER TIPOLOGIA DI ATTIVITÀ/INFRASTRUTTURE DELLE SORGENTI CONTROLLATE NEL LAZIO Anno 2014 Inquadramento del tema Il rumore è fra le principali cause del peggioramento della qualità

Dettagli

Quaderni d informazione. La protezione dal rumore. Isolamento acustico

Quaderni d informazione. La protezione dal rumore. Isolamento acustico Quaderni d informazione La protezione dal rumore Isolamento acustico LA PROTEZIONE DAL RUMORE Fonoisolamento, fonoassorbimento, controllo del rumore Suoni e Rumori Come viene definito il "rumore" e come

Dettagli

INQUINAMENTO ACUSTICO E ISOLAMENTO DELL INVOLUCRO A. Catani by Mondadori Education S.p.A. - MIlano

INQUINAMENTO ACUSTICO E ISOLAMENTO DELL INVOLUCRO A. Catani by Mondadori Education S.p.A. - MIlano SCHEDA 8 INQUINAMENTO ACUSTICO E ISOLAMENTO DELL INVOLUCRO A. Catani by Mondadori Education S.p.A. - MIlano 1. L inquinamento acustico Tra i problemi che riguardano la salubrità degli spazi confinati e

Dettagli

IL SUONO. Grandezze Fisiche. Y = Spostamento della particella. t = Tempo

IL SUONO. Grandezze Fisiche. Y = Spostamento della particella. t = Tempo IL SUONO Caratteristiche Generali Il suono é un onda elastica (ha bisogno di un mezzo per propagarsi),longitudinale (la perturbazione avviene parallelamente alla direzione di propagazione); per la sua

Dettagli

Nota Tecnica n.36 del C.R.A.(e CIVES) Un locale esemplificativo, in Roma: I risultati dell intervento di fonoisolamento

Nota Tecnica n.36 del C.R.A.(e CIVES) Un locale esemplificativo, in Roma: I risultati dell intervento di fonoisolamento X Dipartimento del COMUNE DI ROMA via Cola di Rienzo 23 00192 ROMA da Fabrizio Calabrese Consigliere Tecnico del C.R.A. Comitato Romano Antirumore e del Comitato Verde e Mare di Ostia, Consigliere Tecnico

Dettagli

Rischi di esposizione al rumore

Rischi di esposizione al rumore Rischi di esposizione al rumore Dott. Sergio Biagini Tecnico della Prevenzione Cosa è il rumore? Il rumore è soltanto un fenomeno acustico, dovuto alla sovrapposizione di onde sonore sinusoidali, indipendentemente

Dettagli

Il rischio da rumore Informazione e formazione dei lavoratori

Il rischio da rumore Informazione e formazione dei lavoratori ISPESL Il rischio da rumore Informazione e formazione dei lavoratori DIPARTIMENTO DOCUMENTAZIONE INFORMAZIONE E FORMAZIONE L ISPESL favorisce la riproduzione di questa dispensa per la distribuzione a lavoratori

Dettagli

Matematica e teoria musicale 1

Matematica e teoria musicale 1 Matematica e teoria musicale 1 Stefano Isola Università di Camerino stefano.isola@unicam.it Il suono Il fine della musica è dilettare e muovere in noi diversi sentimenti, il mezzo per raggiungere tale

Dettagli

Isolamento acustico. Dicembre 2005. I Farinelli srl Cenni sull isolamento acustico. Pagina 1 di 7

Isolamento acustico. Dicembre 2005. I Farinelli srl Cenni sull isolamento acustico. Pagina 1 di 7 Isolamento acustico Dicembre 2005 I Farinelli srl Cenni sull isolamento acustico. Pagina 1 di 7 Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 1 Marzo 1991 Limiti massimi di esposizione al rumore

Dettagli

TOPPETTI PRODOTTI INNOVATIVI PER L EDILIZIA LINEA ACUSTICA. Abbiamo progettato il silenzio. Sistema costruttivo per il benessere acustico

TOPPETTI PRODOTTI INNOVATIVI PER L EDILIZIA LINEA ACUSTICA. Abbiamo progettato il silenzio. Sistema costruttivo per il benessere acustico TOPPETTI 2 PRODOTTI INNOVATIVI PER L EDILIZIA LINEA ACUSTICA Abbiamo progettato il silenzio Sistema costruttivo per il benessere acustico Nella nostra vita quotidiana abbiamo spesso a che fare con suoni

Dettagli

Lettore MP3 Impermeabile. Lenco XEMIO-360 W Manuale dell Utente

Lettore MP3 Impermeabile. Lenco XEMIO-360 W Manuale dell Utente Lettore MP3 Impermeabile Lenco XEMIO-360 W Manuale dell Utente Indice 1. Introduzione del Prodotto 1.1. Contenuto della Confezione 1.2. Requisiti di Sistema 1.3. Caratteristiche Generali 1.4. Aspetto e

Dettagli

IL SENSO DELL UDITO E L INQUINAMENTO ACUSTICO

IL SENSO DELL UDITO E L INQUINAMENTO ACUSTICO IL SENSO DELL UDITO E L INQUINAMENTO ACUSTICO Comune di Cuneo Settore Ambiente e Mobilità Ing. Marco PIACENZA 1 Che cos è il rumore? Il rumore viene comunemente identificato come un "suono non desiderato"

Dettagli

Le soluzioni fonoisolanti bauexpert

Le soluzioni fonoisolanti bauexpert Le soluzioni fonoisolanti bauexpert www.bauexpert.it Appiano (BZ) - Tel. 0471 662 119 Borgo Valsugana (TN) - Tel. 0461 753 208 Bressanone (BZ) - Tel. 0472 821 818 Brunico (BZ) - Tel. 0474 572 500 Campo

Dettagli

VALUTAZIONE DELL EFFICIENZA E DELL EFFICACIA DEI DPI UDITIVI AI FINI DELLA SCELTA DEI DPI OTTIMALI E DEL RISPETTO DEI VALORI LIMITE Giuseppe Elia

VALUTAZIONE DELL EFFICIENZA E DELL EFFICACIA DEI DPI UDITIVI AI FINI DELLA SCELTA DEI DPI OTTIMALI E DEL RISPETTO DEI VALORI LIMITE Giuseppe Elia VALUTAZIONE DELL EFFICIENZA EFFICIENZA E DELL EFFICACIA EFFICACIA DEI DPI UDITIVI AI FINI DELLA SCELTA DEI DPI OTTIMALI E DEL RISPETTO DEI VALORI LIMITE Giuseppe Elia Secondo il D.Lgs 195/2006: I DPI NEL

Dettagli

Dott. Leo Di Bartolo Marsala Cantine Donnafugata 28/06/2014 Ipoacusia e sordità: 18268 Malattia Professionale INAIL 2014: elenco liste malattie riconosciute Il D.M. del 27 Aprile 2004, che ha sostituito

Dettagli

Manuale dell utente di Studiophile Q40 1

Manuale dell utente di Studiophile Q40 1 Manuale dell utente Introduzione Grazie per aver scelto le cuffie di riferimento professionali Studiophile Q40. Queste cuffie sono state progettate per fornire qualità professionale nel monitoraggio e

Dettagli

Rumore. Rumore. Caratteristiche fisiche. Corso di Medicina del Lavoro. Malattie muscoloscheletriche e da agenti fisici. Patologia da rumore

Rumore. Rumore. Caratteristiche fisiche. Corso di Medicina del Lavoro. Malattie muscoloscheletriche e da agenti fisici. Patologia da rumore Corso di Medicina del Lavoro Malattie muscoloscheletriche e da agenti fisici Patologia da rumore Rumore Il rumore è un suono non desiderato o comunque fastidioso Da un punto di vista fisico è una successione

Dettagli

Dispensa formativa Inquinamento acustico

Dispensa formativa Inquinamento acustico Dispensa formativa Inquinamento acustico Rev. Data Descrizione 0 Gennaio 2012 Prima emissione Pagina 1 di 10 Indice 1. L Inquinamento acustico... 3 1.1. Definizione di rumore...3 1.2. Effetti sulla salute...4

Dettagli

PROVINCIA DI GENOVA DIREZIONE AMBIENTE, AMBITI NATURALI E TRASPORTI UFFICIO ENERGIA E RUMORE QUADERNI DI ACUSTICA AMBIENTALE

PROVINCIA DI GENOVA DIREZIONE AMBIENTE, AMBITI NATURALI E TRASPORTI UFFICIO ENERGIA E RUMORE QUADERNI DI ACUSTICA AMBIENTALE PROVINCIA DI GENOVA DIREZIONE AMBIENTE, AMBITI NATURALI E TRASPORTI UFFICIO ENERGIA E RUMORE QUADERNI DI ACUSTICA AMBIENTALE N. 1 Nozioni di base su rumore e inquinamento acustico AUTORI DEL TESTO Dott.

Dettagli

Profilassi dell ipoacusia da rumore professionale

Profilassi dell ipoacusia da rumore professionale Profilassi dell ipoacusia da rumore professionale 2 L esposizione a rumore eccessivo sul lavoro danneggia l udito. In veste di organo di vigilanza e consulenza, la Suva interviene con esami dell udito

Dettagli

Dispositivi di Protezione Individuale e Segnaletica

Dispositivi di Protezione Individuale e Segnaletica Dispositivi di Protezione Individuale e Segnaletica 1. Dispositivi di Protezione Individuale 2. Segnaletica di Sicurezza Rev. 2 ottobre 2009 Dispositivi di Protezione Individuale e Segnaletica slide 1

Dettagli

ELEMENTI DI ACUSTICA 08

ELEMENTI DI ACUSTICA 08 I.U.A.V. Scienze dell architettura a.a. 2012/2013 Fisica Tecnica e Controllo Ambientale Prof. Piercarlo Romagnoni ELEMENTI DI ACUSTICA 08 ACUSTICA ARCHITETTONICA 02 FONOISOLAMENTO ASSORBIMENTO, RIFLESSIONE,

Dettagli

Acustica. Caratteristiche distintive del suono. Altezza. Intensità W S

Acustica. Caratteristiche distintive del suono. Altezza. Intensità W S Acustica L acustica studia le caratteristiche del suono e della sua propagazione. l suono è generato da un corpo vibrante, come una corda, una membrana elastica, le corde vocali. La sorgente del suono

Dettagli

Soluzioni acustiche S Series

Soluzioni acustiche S Series Soluzioni acustiche S Series S Series Una linea avanzata di apparecchi acustici Diamo il benvenuto a S Series con Drive Architecture la nuova linea di apparecchi acustici Starkey dove la tecnologia incontra

Dettagli

REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE BI -------------------------------------- Via Marconi, 23 13900 Biella

REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE BI -------------------------------------- Via Marconi, 23 13900 Biella REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE BI -------------------------------------- Via Marconi, 23 13900 Biella LAVORARE SICURI! Formazione e informazione dei lavoratori per l igiene e la sicurezza sul

Dettagli

Lezione 8: Suono (1) Sommario. Informatica Multimediale. Docente: Umberto Castellani

Lezione 8: Suono (1) Sommario. Informatica Multimediale. Docente: Umberto Castellani Lezione 8: Suono (1) Informatica Multimediale Docente: Umberto Castellani Sommario Introduzione al suono Rappresentazione del suono Elaborazione digitale Standard MIDI Sintesi del suono Parlato (Speech)

Dettagli

Modulo 1: Fondamenti di Acustica Applicata. DATA E ORARIO Argomento Descrizione Ore sede corso

Modulo 1: Fondamenti di Acustica Applicata. DATA E ORARIO Argomento Descrizione Ore sede corso Associazione CONGENIA OSFIN - Facoltà di Ingegneria - Università di Bologna - Anno 2012/2013 Corso di alta formazione per "TECNICO COMPETENTE IN ACUSTICA" Programma e calendario del corso Modulo 1: Fondamenti

Dettagli

Elaborazione di Immagini e Suoni / Riconoscimento e Visioni Artificiali 12 c.f.u. I suoni parametri fisici (cenni)

Elaborazione di Immagini e Suoni / Riconoscimento e Visioni Artificiali 12 c.f.u. I suoni parametri fisici (cenni) Università degli Studi di Palermo Dipartimento di Ingegneria Informatica Elaborazione di Immagini e Suoni / Riconoscimento e Visioni Artificiali 12 c.f.u. Anno Accademico 2008/2009 Docente: ing. Salvatore

Dettagli

Isolamento acustico. Andrea Nicolini

Isolamento acustico. Andrea Nicolini Isolamento acustico Andrea Nicolini Università degli Studi di Perugia Dipartimento di Ingegneria Industriale, sezione di Fisica Tecnica nicolini.unipg@ciriaf.it ISOLAMENTO ACUSTICO Strutture fonoisolanti

Dettagli

ACUSTICA ARCHITETTONICA

ACUSTICA ARCHITETTONICA ACUSTICA ARCHITETTONICA Prof. Luigi Di Francesco I principi dell'acustica fisica vengono applicati in edilizia per due problemi nettamente diversi. Il primo problema dell'acustica edilizia è lo studio

Dettagli

ing. Domenico Mannelli segnaletica nei cantieri e nelle attività estrattive

ing. Domenico Mannelli segnaletica nei cantieri e nelle attività estrattive ing. Domenico Mannelli segnaletica nei cantieri e nelle attività SIGNIFICATO DELL'ESPRESSIONE "SEGNALETICA" Mentre in passato con il termine "segnaletica" venivano compresi solamente i segnali grafici

Dettagli

Pagina 1. www.altesys.com

Pagina 1. www.altesys.com Pagina 1 Dosimetro acustico personale per operatori di Call e Contact Center Eustachio 60.000 operatori di Call e Contact Center in Italia utilizzano una cuffia Altesys. Siamo l unico produttore italiano

Dettagli

Factsheet calore. Lucerna, 01.06.2006. 1. Introduzione

Factsheet calore. Lucerna, 01.06.2006. 1. Introduzione Lucerna, 01.06.2006 Factsheet calore 1. Introduzione Il lavoro nei giorni di canicola provoca un aumento della temperatura corporea, dovuto a fattori come il caldo, il lavoro fisico e, in alcuni casi,

Dettagli

SOMMARIO. Presentazione... XI Nota sugli autori... XIII

SOMMARIO. Presentazione... XI Nota sugli autori... XIII Sommario SOMMARIO Presentazione... XI Nota sugli autori... XIII Capitolo I Aspetti normativi della valutazione del rumore 1. Il decreto di riforma 81/2008... 1 2. Campo di applicazione della nuova disciplina...

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSO PER TECNICO COMPETENTE IN ACUSTICA

PROGRAMMA DEL CORSO PER TECNICO COMPETENTE IN ACUSTICA PROGRAMMA DEL CORSO PER TECNICO COMPETENTE IN ACUSTICA Organizzato da Ordine degli Architetti della Provincia di Salerno in collaborazione con Sonora srl MODULO 1 - FONDAMENTI DI ACUSTICA Lezione di teoria

Dettagli

IL RUMORE malattia professionale Che cos è il RUMORE Incidenza delle principali malattie professionali in Italia, anni 1995-1999 Asbestosi [8%]

IL RUMORE malattia professionale Che cos è il RUMORE Incidenza delle principali malattie professionali in Italia, anni 1995-1999 Asbestosi [8%] Decreto Legislativo 81/2008 Titolo VIII Agenti fisici Capo 2 Protezione dei lavoratori contro i rischi di esposizione al rumore durante il lavoro IL RUMORE Il rumore è causa di danno (ipoacusia, sordità)

Dettagli

per l Acustica Definizioni Generali

per l Acustica Definizioni Generali Intelligibilità privacy concentrazione Guida per l Acustica Definizioni Generali Criteri acustici di base per rispondere alla regolamentazione Per essere in conformità con la regolamentazione e le raccomandazioni

Dettagli

Dispositivi di protezione individuale DPI

Dispositivi di protezione individuale DPI Cosa sono Dispositivi di protezione individuale DPI È considerato DPI qualsiasi attrezzatura destinata ad essere indossata o portata dal lavoratore per tutelarsi da uno o più rischi per la sicurezza e

Dettagli

HALO. Una soluzione acustica

HALO. Una soluzione acustica HALO Una soluzione acustica Il benessere e un udito ottimale iniziano da qui Starkey crede che sentire meglio significhi una vita migliore. Grazie a questa nuova generazione di tecnologie wireless può

Dettagli

CUFFIA SENZA FILI MANUALE UTENTE M-HPB20.B M-HPB20.R M-HPB20.W

CUFFIA SENZA FILI MANUALE UTENTE M-HPB20.B M-HPB20.R M-HPB20.W CUFFIA SENZA FILI MANUALE UTENTE M-HPB20.B M-HPB20.R M-HPB20.W IT Tabella dei contenuti Garanzia Informazioni sulla sicurezza Specifiche Panoramica del prodotto Caricare la batteria Accensione e spegnimento

Dettagli

Incrementa le performance dei tuoi apparecchi acustici. Gli Accessori Wireless Phonak

Incrementa le performance dei tuoi apparecchi acustici. Gli Accessori Wireless Phonak Incrementa le performance dei tuoi apparecchi acustici Gli Accessori Wireless Phonak Gli apparecchi acustici Phonak sono soluzioni ad alte performance che hanno l obiettivo di far riapprezzare la bellezza

Dettagli

Corso di Formazione per TEC ICO COMPETE TE I ACUSTICA AMBIE TALE - Anno 2011 -

Corso di Formazione per TEC ICO COMPETE TE I ACUSTICA AMBIE TALE - Anno 2011 - Corso di Formazione per TEC ICO COMPETE TE I ACUSTICA AMBIE TALE - Anno 2011 - Modulo 1 Ore 8 Elementi di fisica acustica - 25 e 26 marzo 2011 - Suono: formazione, propagazione lunghezza d onda e frequenze

Dettagli

Prodotto da CRISTINA&FRANCESCA

Prodotto da CRISTINA&FRANCESCA Prodotto da CRISTINA&FRANCESCA Vibrazioni e suoni Ricevitori di suoni e rumori Le nostre idee iniziali Propagazione di suoni e rumori Rumori dentro e fuori dal nostro corpo Produzione di rumori Per produrre

Dettagli

MANUALE GENERALE Guardian S.r.l.

MANUALE GENERALE Guardian S.r.l. MANUALE GENERALE CARATTERISTICHE Alimentazione batteria alcalina 9V 6LR61/MN1604/1604A (inclusa nella confezione) Consumo

Dettagli

Simulazioni acustiche in esterno Andrea Cerniglia hilbert@venus.it

Simulazioni acustiche in esterno Andrea Cerniglia hilbert@venus.it Simulazioni acustiche in esterno Andrea Cerniglia hilbert@venus.it (Estratto da RCI, anno XXV N. 10, ottobre 1998, Tecniche Nuove) Una panoramica sulle opportunità offerte dai programmi di simulazione

Dettagli

SHE6N OROLOGIO DIGITALE CON CARDIOFREQUENZIMETRO

SHE6N OROLOGIO DIGITALE CON CARDIOFREQUENZIMETRO OROLOGIO DIGITALE CON CARDIOFREQUENZIMETRO MANUALE UTENTE 1. Introduzione OROLOGIO DIGITALE CON CARDIOFREQUENZIMETRO A tutti i residenti dell Unione Europea Importanti informazioni ambientali relative

Dettagli

Rumore. RSA Provincia di Milano. Rumore

Rumore. RSA Provincia di Milano. Rumore RSA Provincia di Milano Rumore Il rumore, o inquinamento acustico, può provocare nell organismo danni fisici o psichici anche permanenti: i disturbi più insidiosi, oltre a quelli acuti, da esposizione

Dettagli

FONOISOLAMENTO. SpA. Bonifica acustica_modulo j8

FONOISOLAMENTO. SpA. Bonifica acustica_modulo j8 Coefficiente τ di trasmissione del rumore di una parete τ = W W t = Potere fonoisolante R di una parete i potenza sonora trasmessa al di là della parete potenza sonora incidente sulla parete R = livello

Dettagli

P.S.C. Allegato 8 VALUTAZIONE PREVENTIVA RISCHIO RUMORE

P.S.C. Allegato 8 VALUTAZIONE PREVENTIVA RISCHIO RUMORE ELABORATO P.S.C. Allegato 8 VALUTAZIONE PREVENTIVA RISCHIO RUMORE Pagina 1 di 10 1. BIBLIOGRAFIA... 3 2. VALUTAZIONE PREVENTIVA DEL RISCHIO DI ESPOSIZIONE AL RUMORE. 4 2.1 PREMESSA... 4 2.2 FASCE DI ESPOSIZIONE...

Dettagli

FONDAMENTI DI ACUSTICA IN EDILIZIA

FONDAMENTI DI ACUSTICA IN EDILIZIA FONDAMENTI DI ACUSTICA IN EDILIZIA Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Industriale Università degli Studi di Brescia Ing. Edoardo Piana Sorgente Mezzo Ricevitore Meccanismo di eccitazione Elemento oscillante

Dettagli

Onde armoniche o sinusoidali

Onde armoniche o sinusoidali Onde armoniche o sinusoidali v = ν = T 1 A T ν = v y x 2π y = Asen ± ( x vt ) 2π = Asen x ± 2πνt Il suono Il suono è un onda longitudinale di compressione e rarefazione del mezzo in cui l onda si propaga.

Dettagli

Scopri qual è lo stile. Latitude più adatto a. Un'ampia selezione in tre grandi linee di apparecchi acustici. Latitude saprà adattarsi a te.

Scopri qual è lo stile. Latitude più adatto a. Un'ampia selezione in tre grandi linee di apparecchi acustici. Latitude saprà adattarsi a te. Scopri qual è lo stile Latitude più adatto a TM Per te Un'ampia selezione in tre grandi linee di apparecchi acustici. Latitude saprà adattarsi a te. Questi apparecchi acustici rendono la mia esperienza

Dettagli

COMITATO PER LA RIDUZIONE DELL'IMPATTO AMBIENTALE DELL'AEROPORTO DI CIAMPINO

COMITATO PER LA RIDUZIONE DELL'IMPATTO AMBIENTALE DELL'AEROPORTO DI CIAMPINO AEROPORTO ROMA CIAMPINO: COSTANTE RUMORE DIURNO E NOTTURNO, CON VALORI TRA 58,2 E 85 DECIBEL CON LENZUOLA ANTISMOG E NUOVI ALLARMANTI DATI SUL RUMORE, LEGAMBIENTE E COMITATO RIDUZIONE IMPATTO AEROPORTO

Dettagli

TESTARE L ACUITA AUDITIVA

TESTARE L ACUITA AUDITIVA TESTARE L ACUITA AUDITIVA METODOLOGIA Le manovre più semplici - Sussurrare, ponendosi alle spalle del paziente, una frase di senso compiuto che contenga un comando: per. Es. Alza il braccio e verificare

Dettagli

IL SUONO E LA SUA MISURA EFFETTI DEL RUMORE SULLA SALUTE. Ing. Paolo Petracchi Corso di Acustica Protezione acustica delle costruzioni SUONO

IL SUONO E LA SUA MISURA EFFETTI DEL RUMORE SULLA SALUTE. Ing. Paolo Petracchi Corso di Acustica Protezione acustica delle costruzioni SUONO IL SUONO E LA SUA MISURA EFFETTI DEL RUMORE SULLA SALUTE Ing. Paolo Petracchi Corso di Acustica Protezione acustica delle costruzioni 1 SUONO Energia meccanica trasmessa per onde Variazione della pressione

Dettagli

Bluetooth Cuffie BT-X14

Bluetooth Cuffie BT-X14 MusicMan Bluetooth Cuffie BT-X14 Manuale dell utente Dichiarazione di Conformità possono essere trovate: www.technaxx.de/ (sulla barra inferiore Konformitätserklärung ). Prima di 1 questo dispositivo per

Dettagli

Incrementa le performance dei tuoi apparecchi acustici. Gamma Accessori Wireless Phonak

Incrementa le performance dei tuoi apparecchi acustici. Gamma Accessori Wireless Phonak Incrementa le performance dei tuoi apparecchi acustici Gamma Accessori Wireless Phonak La moderna tecnologia degli apparecchi acustici rende piacevoli l ascolto e la comprensione nella maggior parte delle

Dettagli

Udito: come avviene. Orecchio medio Orecchio interno. ing. Domenico Brioschi - brioschi@gpseurope.com

Udito: come avviene. Orecchio medio Orecchio interno. ing. Domenico Brioschi - brioschi@gpseurope.com Udito: come avviene Organi dell udito Orecchio esterno Orecchio medio Orecchio interno 1 Orecchio 2 Orecchio esterno Padiglione auricolare Localizza nello spazio Rinforzo del suono: concentrazione energia

Dettagli

OCCHIALI ACUSTICI A CONDUZIONE OSSEA HEARING WITH STYLE BREVE GUIDA AL CONSUMATORE

OCCHIALI ACUSTICI A CONDUZIONE OSSEA HEARING WITH STYLE BREVE GUIDA AL CONSUMATORE OCCHIALI ACUSTICI A CONDUZIONE OSSEA HEARING WITH STYLE BREVE GUIDA AL CONSUMATORE COME FUNZIONA L ORECCHIO L orecchio è costituito da tre parti principali: Orecchio esterno Orecchio medio Orecchio interno

Dettagli