Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico. CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOlOGICO DELLA BASILICATA. Rionero in Vulture (PZ)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico. CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOlOGICO DELLA BASILICATA. Rionero in Vulture (PZ)"

Transcript

1 I. R. C. C. s. C. R. O. B. Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOlOGICO DELLA BASILICATA Rionero in Vulture (PZ) REGIONE BASILICATA UNITA' OPERATIVA S.D. GESTIONE TECNICO-PATRIMONIALE APPROVVIGIONAMENTI ED 1:1 Al Direttore Generale 1:1 Al Collegio Sindacale / Albo Pretorio PuBe". j j.{ rul ea ce DETERMINA N 33 del 16/05/2017 Registro Generale N. Ai3 del 8,Af~n (.,~?" "<1//,/ I OGGETTO: ACQUISTO ULTERIORI N. 2 HARD DISK SEAGATE ST1000DM010 PER MANUTENZIONE STRAORDINARIA STORAGE BUFFALO. Documenti integranti Allegati N. Allegati N.

2 IL DIRIGENTE IL RUP relaziona quanto segue: VISTA la deliberazione n. 309 del 29/05/2006 avente ad oggetto "Semplificazione procedimento amministrativo"; VISTA la deliberazione n. 35 del 24/01/2012 con la quale è stata confermata la citata deliberazione n. 309/2006; VISTA la deliberazione n. 455 del 05/08/2016 avente ad oggetto "Affidamento dei contratti pubblici inferiori alla soglia comunitaria. Determinazioni di regolamentazione. Revocadelibera del Direttore Generale n. 621 del "; VISTA la deliberazione n. 506 del 08/09/2016 avente ad oggetto "Conferimento incarico dirigenziale S.S.D. Gestione Tecnico Patrlmonlale": VISTA la deliberazione n. 692 del 05/12/2016 avente ad oggetto "Semplificazione del procedimento amministrativo: ulteriori precistuioni"; VISTA la deliberazione n. 75 dell'08/02/2017 avente ad oggetto: "Rimodulazione articolazione interna del Dipartimento Amministrativo..." con la quale è stato conferito all'ing. Maria Gelsomina Lauletta l'lncarico di Responsabilevaso Gestione TecnicoPatrimoniale e Approvvigionamenti; VISTO il D.Lgs.50/2016, recante il codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture; RICHIAMATO l'art.l commi 502 e 503 della Leggedi Stabilità che sancisce l'obbligo per le amministrazioni di procedere ad acquisti di beni e servizi esclusivamente tramite strumenti telematici (strumenti Consip, strumento telematico della centrale regionale di riferimento, altro mercato elettronico della SA) per importi compresi tra i euro e la soglia comunitaria e pertanto sancisce che gli affidamenti di beni e servizi sotto i euro non ricadono più nell'obbligo di approvvigionamento telematico introdotto dalla Speding Review del 2012; RICHIAMATA la Delibera ANAC n del Linee Guida n. 4, di attuazione del D.Lgs.18 aprile 2016, n. 50, recanti "Procedure per l'affidamento dei contratti pubblici di importo inferiore alle soglie di rilevanza comunitaria, indagini di mercato e formazione e gestione degli elenchi di operatori economici"; PREMESSO che con determina n. 113 del 04/05/2017 si è provveduto ad acquistare n. 2 hard disk Seagate1 TB dalla Ditta Mediatica S.r.l.di Melfi dello storage "Buffalo" in uso in Istituto; PRESO ATTO che il suddetto sistema di archiviazione prevede n. 4 dischi per il suo funzionamento (RAID)e, che i 2 dischi non già sostituiti, presentano diversi messaggi di errore e pertanto necessitano di essere tempestivamente rimpiazzati; RILEVATO che occorre procedere all'acquisto di n. 2 ulteriori Hard Disk modo "Seagate STlOOODM010"al fine di non compromettere definitivamente il sistema di storage sopra esplicitato; DATO ATTO che in fase di istruttoria della determina n. 113 del 04/05/2017 la Ditta Mediatica Sir.l, di Melfi ha presentato il preventivo di spesa più basso per l'acquisto di n. 2 Hard Disk modo"seagate STlOOODM010" pari ad euro 116,00 IVAesclusa;

3 DATOATTO che è stato chiesto per le vie brevi alla Ditta Mediatica S.r.l. di Melfi la conferma degli stessi prezzi, patti e condizioni per l'acquisto di ulteriori n. 2 hard disk e, che la stessa ha risposto positivamente; RITENUTO: di dover procedere all'acquisto di che trattasi al fine di non compromettere l'unità di storage in premessaesplicitato e quindi le attività dell'istituto; opportuno affidare alla Ditta Mediatica S.r.l. di Melfi la fornitura di n. 2 Hard Disk mod: "Seagate STlOOODM010"al costo complessivo di euro 116,00 IVAescI.; ACQUISITOil parere favorevole del Direttore Scientifico; DETERMINA Giusta la premessa in narrativa che si intende integralmente riportata e trascritta: 1. di acquistare n. 2 hard disk alla Ditta Mediatica S.r.l. Via Attilio di Napoli, 23, Melfi al costo complessivo di euro 116,00 IVAescl.: 2. di acquisire, a cura dell'istruttore, il codice identificativo di gara prevista dalla deliberazione del Consiglio dell'autorità per la Vigilanza sui Lavori Pubblici del 3 novembre 2010; 3. di registrare il costo di euro 141,52 IVA incl. nel bilancio di esercizio alla voce "Materiale per manutenzione attrezzature sanitarie, tecniche ed informatiche"; 4. di dare atto che il ruolo di RUPè stato svolto da Daniele Scapicchio; 5. di trasmettere il presente disposto a cura dell'istruttore, alle UU.OO.Servizio pianificazione e sistema informativo ed Economico Finanziaria; 6. di rendere il presente provvedimento immediatamente esecutivo. Il Dirigente U.O. Gestione Tecnico Patrimoniale e Approvvigionamenti Maria G. LAULETTA )J(7b~

4 Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico C. R. O. B. CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOlOGICO DELLABASILICATA Rionero in Vulture (PZ) REGIONE BASILICATA VISTO l'art. 13 del regolamento di organizzazione e funzionamento dell'istituto, approvato con deliberazione del Direttore Generale n? 739 del 29/12/2010, resa esecutiva con delibera di Giunta Regionale n? 261 dell'01/03/2011 che recita, fra l'altro "Il Direttore Scientifico esprime parere obbligatorio al Direttore Generale sulle determinazioni e sulle delibere inerenti le attività cliniche e scientifiche, le assunzioni e l'utilizzo del personale medico e sanitario non medico "; VISTO il Decreto Ministeriale del 26/02/2013, con il quale è stato a nominato il Dott. Pellegrino MUSTO, Direttore Scientifico dell'irccs/crob di Rionero in Vulture; VISTA la deliberazione n? 110 del 25/ parola; con la quale si è preso atto della nomina di cui è VISTO il contratto stipulato fra questo Istituto e il Direttore Scientifico in data 15/04/2013; TANTO PREMESSO Il Direttore Scientifico esprime, in ordine alla proposta di determinazione avente ad oggetto: "ACQUISTO DI N. 2 ULTERIORI HARD DISK SEAGATE ST1000DM10 PER MANUTENZIONE STRAORDINARIA STORAGE BUFFALO", parere favorevole. IL DIRETTORE S Dott. Pellegrino

5 Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO DI BASILICATA Rionero in Vulture (Pz) CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE AREA AFFARI GENERALI - UFFICIO GESTIONE DETERMINE Si certifica che la presente determinazione è stata pubblicata, ai fini della prescritta pubblicità legale, nel Sito Web dell'istituto, all'indirizzo in data _'1... '... er---mpjwq41g-., 2~0<T e vi resterà per 5 giorni consecutivi. Il dipendente delegato A4wfr ~

Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico. CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOlOGICO DELLA8ASIUCATA. Rionero in Vulture (PZ)

Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico. CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOlOGICO DELLA8ASIUCATA. Rionero in Vulture (PZ) I.R.C.C.S. C. R. O. B. Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOlOGICO DELLA8ASIUCATA Rionero in Vulture (PZ) REGIONE BASILICATA UNITA' OPERATIVA GESTIONE TECNICO-PATRIMONIALE

Dettagli

Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico. CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOlOGICO DELLA BASILICATA. Rionero in Vulture (PZ)

Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico. CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOlOGICO DELLA BASILICATA. Rionero in Vulture (PZ) \, ' "'OECI AI C. R. O. B. CLiNICAL c.-centre Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOlOGICO DELLA BASILICATA Rionero in Vulture (PZ) REGIONE BASILICATA I. R. C. C.

Dettagli

CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO DI BASILICATA. Rionero in Vulture (PZ)

CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO DI BASILICATA. Rionero in Vulture (PZ) .. l. R.C.C.S. Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO DI BASILICATA Rionero in Vulture (PZ) C. R. O. B. 85028 Rionero in Vulture (PZ) - Via Padre Pio, 1 P.

Dettagli

Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico. Rionero in Vulture (PZ) UNITA' OPERATIVA PROVVEDITORATO/ECONOMATO. Registro Generale N.

Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico. Rionero in Vulture (PZ) UNITA' OPERATIVA PROVVEDITORATO/ECONOMATO. Registro Generale N. I. R. C. C.s. CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOlOGICO DELLA BASILICATA REGIONE BASJUCATA C. R. O. B. UNITA' OPERATIVA PROVVEDITORATO/ECONOMATO Registro Generale N.;f O 1-del t) l MnR I:..,t> t Iti. 2016 c AI

Dettagli

Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico Centro di Riferimento OcologicoDella Basilicata Rionero in Vulture (PZ)

Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico Centro di Riferimento OcologicoDella Basilicata Rionero in Vulture (PZ) L R. C. C. s. Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico Centro di Riferimento OcologicoDella Basilicata REGIONE BASILICATA 85028Rioneroin Vulture(PZ)- Via Padre Pio,1 P.IVA. 01323150761 C.F.

Dettagli

PROVVEDITORATO / ECONOMATO

PROVVEDITORATO / ECONOMATO I. R. C. C.5. Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico I RIFERIMENTO ONCOLOGICO ELLA BASILICATA REGIONE BASILICATA C. R. O. B. 85028 Rioneroin Vulture (PZ)- Via PadrePio,l P.IVA. 01323150761

Dettagli

Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico. DI RIFERIMENTOONCOlOGICO DELLA BASILICATA. Rionero in Vulture (PZ)

Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico. DI RIFERIMENTOONCOlOGICO DELLA BASILICATA. Rionero in Vulture (PZ) 'I I. R. C. C.5. Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico C. R. O. B. DI RIFERIMENTOONCOlOGICO DELLA BASILICATA Rionero in Vulture (PZ) REGIONE BASILICATA 85028 Rionero in Vulture (PZ) - Via

Dettagli

ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO. Rionero in Vulture (PZ) UNITA' OPERATIVA GESTIONE TECNICO PATRIMONIALE DETERMINA

ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO. Rionero in Vulture (PZ) UNITA' OPERATIVA GESTIONE TECNICO PATRIMONIALE DETERMINA . I. R. C. C.s. ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO Centro Di Riferimento Oncologico Di Basilicata Rionero in Vulture (PZ) C. R. O. B. 85028 Rionero in Vulture (PZ) - Via Padre Pio,1 P.IVA.

Dettagli

Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico. Rionero in Vulture (PZ) Registro Generale N.A"~del DETERMINA

Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico. Rionero in Vulture (PZ) Registro Generale N.A~del DETERMINA I. R. C. C.5. Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico DI RIFERIMENTO ONCOlOGICO DELLA BASILICATA Rionero in Vulture (PZ) REGIONE BASILICATA C. R. O. B. 85028 Rioneroin Vulture (PZ)- Via PadrePio,l

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 181 DEL

DETERMINAZIONE N. 181 DEL DETERMINAZIONE N. 181 DEL 30.12.2015 OGGETTO: Acquisizione in economia del servizio completo di elaborazione cedolino e modello TFR del personale dipendente e assimilato dell Ente per il periodo dal 01.01.2016

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 129 DEL 24/06/2016 OGGETTO: Fornitura sottosoglia mediante ordine diretto sul MEPA per la fornitura di n. 3000 buste intestate con logo ESU in formati vari. CIG ZB61A2C18B. RICHIAMATO

Dettagli

Redatto da Ambrosio Luigi il 30/10/

Redatto da Ambrosio Luigi il 30/10/ LETTO il vigente regolamento delle spese da farsi in economia approvato con delibera n 1171 del 04.12.2009, esecutiva ai sensi di legge, così come modificato ed integrato con deliberazione del Direttore

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 164 DEL 4/08/2016 OGGETTO: Acquisto del volume La riforma della trasparenza e di un corso di formazione a distanza per la formazione obbligatoria dei dipendenti sul piano formativo

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 223 DEL 7/11/2016 OGGETTO: Registrazione della spesa per la fornitura sottosoglia di sale in pastiglie di ebollizione per gli impianti di addolcimento acque delle residenze di

Dettagli

PARCO ADDA NORD Trezzo sull Adda

PARCO ADDA NORD Trezzo sull Adda Det. 92 08/06/2017 PREMESSO CHE il Parco Adda Nord ha in dotazione degli automezzi al fine di svolgere i propri compiti istituzionali; alcuni di questi automezzi sono utilizzati dalle guardie ecologiche

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 194 del 05/04/2012 OGGETTO: Adesione alla convenzione Consip 'Pc portatili 10' per la fornitura di n 5

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 220 DEL 7/11/2016 OGGETTO: Registrazione della spesa relativa alla riparazione dell autoveicolo aziendale FIAT GRANDE PUNTO targato DT317TL. CIG. Z791BC1E6F. RICHIAMATO l art.

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 84 DEL

DETERMINAZIONE N. 84 DEL DETERMINAZIONE N. 84 DEL 08.06.2016 OGGETTO: Acquisizione in economia della fornitura di n. 1 switch, n. 1 access point e n. 2 ripetitori wireless per l efficientamento della rete informatica interna e

Dettagli

Istituto di Ricovero e Cura a Carattere

Istituto di Ricovero e Cura a Carattere I. R. C. C. S. Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO DI BASILICATA Rionero in Vulture (PZ) C. R. O. B. D al Collegio Sindacale D alla Giunta Regionale DELIBERAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 63 DEL

DETERMINAZIONE N. 63 DEL DETERMINAZIONE N. 63 DEL 04.05.2016 OGGETTO: Acquisizione in economia della fornitura di n. 1 nas e n. 4 hard disk per la memorizzazione e la conservazione dei file di rete Affidamento diretto tramite

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 16/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 16/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 26 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 16/2013 OGGETTO: ACQUISTO DI VESTIARIO PER GLI AGENTI DI POLIZIA

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 52 DEL

DETERMINAZIONE N. 52 DEL DETERMINAZIONE N. 52 DEL 19.04.2016 OGGETTO: Acquisizione in economia della fornitura di n. 6 nuove apparecchiature informatiche tramite mercato elettronico Affidamento alla ditta BARBALARGA S.R.L. Impegno

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 131 del 04/03/2016 Reg. n.71 del 01/03/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI ANAGRAFE Oggetto:

Dettagli

DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE DI LIQUIDAZIONE DI SPESA

DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE DI LIQUIDAZIONE DI SPESA DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE DI LIQUIDAZIONE DI SPESA AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D STRUTTURA PROPONENTE N 80D/ 2015 /L.010 DEL 29/06/2015 COD. OGGETTO:

Dettagli

FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE

FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE Determina n. 1092 adottata il 03/12/2015. Il periodo di pubblicazione è di quindici giorni interi e consecutivi a partire dal giorno di adozione. Sottoscritta dal Direttore

Dettagli

COMUNE DI PEROSA ARGENTINA CITTA METROPOLITANA DI TORINO

COMUNE DI PEROSA ARGENTINA CITTA METROPOLITANA DI TORINO Segreteria ed Attività Amministrative Generali COMUNE DI PEROSA ARGENTINA CITTA METROPOLITANA DI TORINO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO n. 563 del 30/11/2017 Assunzione impegno di spesa per

Dettagli

CENTRO DI RWERIMENTO ONCOLOGICO DELLA BASILICATA. Rionero in Vulture (PZ) UNITA' OPERATIVA GESTIONE TECNICO-PATRIMONIALE DETERMINA

CENTRO DI RWERIMENTO ONCOLOGICO DELLA BASILICATA. Rionero in Vulture (PZ) UNITA' OPERATIVA GESTIONE TECNICO-PATRIMONIALE DETERMINA + 1. R. C. C.s. Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico CENTRO DI RWERIMENTO ONCOLOGICO DELLA BASILICATA Rionero in Vulture (PZ) C. R. O. B. 85028 Rionero in Vulture (l'i.) - Via Padre Pio,

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 2017/00225 del 31/03/2017 al Collegio Sindacale

Dettagli

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA DIREZIONE GENERALE APPALTI CONTRATTI E SEMPLIFICAZIONE AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA DIREZIONE GENERALE APPALTI CONTRATTI E SEMPLIFICAZIONE AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Settore: DG Proponente: 34.B Proposta: 2017/142 del 23/01/2017 COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA R.U.D. 52 del 25/01/2017 DIREZIONE GENERALE APPALTI CONTRATTI E SEMPLIFICAZIONE AMMINISTRATIVA Dirigente: MONTAGNANI

Dettagli

STRUTTURA DECRETANTE STRUTTURE INTERESSATE. Dirigente Decretante: DOTT.SSA ROSANNA VALLELONGA

STRUTTURA DECRETANTE STRUTTURE INTERESSATE. Dirigente Decretante: DOTT.SSA ROSANNA VALLELONGA REGIONE TOSCANA Società della Salute della Lunigiana Deliberazione del Consiglio Regionale n. 155 del 24 s ettembre 2003 Costituita il 28 dicembre 2004 in Aulla STRUTTURA DECRETANTE UFFICIO DI COORDINAMENTO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA SEGRETERIA GENERALE 8002 STRUTTURA PROPONENTE COD. N 8002/ 2015 /D.055 DEL 28/04/2015 OGGETTO: AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA GARA PER L'AFFIDAMENTO

Dettagli

CITTA DI ATRIPALDA PROVINCIA DI AVELLINO ESTRATTO DETERMINAZIONE DEL V SETTORE. N. 93 del OGGETTO

CITTA DI ATRIPALDA PROVINCIA DI AVELLINO ESTRATTO DETERMINAZIONE DEL V SETTORE. N. 93 del OGGETTO CITTA DI ATRIPALDA PROVINCIA DI AVELLINO ESTRATTO DETERMINAZIONE DEL V SETTORE N. 93 del 05-09-2017 OGGETTO PROGETTO " FESTIVAL INTERNAZIONALE DI ARTISTI DI STRADA-GIULLARTE- XVIII EDIZIONE-CUP I19D17000420009-AFFIDAMENTO

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 215 DEL 4/11/2016 OGGETTO: Ordine diretto di acquisto sul MEPA del servizio Help Desk, aggiornamento software, formazione, innovazione di protocollo informatico anno 2016. CIG

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 597 esecutiva dal 10/09/2013 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 147 DEL

DETERMINAZIONE N. 147 DEL DETERMINAZIONE N. 147 DEL 28.10.2016 OGGETTO: Acquisizione tramite Convenzione Consip del servizio sostitutivo di mensa mediante fornitura di buoni pasto Affidamento diretto alla ditta Repas Lunch coupon

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 779 esecutiva dal 14/12/2015 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 42.2014/00111 del 23/10/2014 OGGETTO Fornitura di apparecchio

Dettagli

COMUNE DI MONTEGIORGIO Provincia di Fermo

COMUNE DI MONTEGIORGIO Provincia di Fermo LL.PP. - PATRIMONIO n. 05/154 del 28/08/2015 OGGETTO: FORNITURA ARREDI SCOLASTICI SCUOLA PRIMARIA DI PIANE DI MONTEGIORGIO. AFFIDAMENTO DITTA VASTARREDO S.R.L. (C.I.G.: Z3915C8D32) L'anno Duemilaquindici

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 3 del 27/01/2017 Reg. n.1 del 25/01/2017 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI SEGRETERIA Oggetto:

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 945 del 16/11/2017 OGGETTO: Procedura negoziata ai sensi dell'art. 36 comma 2 lett. a) D.Lgs 50/2016,

Dettagli

FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE

FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE Determina n. 456 adottata il 19/05/2015. Il periodo di pubblicazione è di quindici giorni interi e consecutivi a partire dal giorno di adozione. Sottoscritta dal Direttore PERTILI

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA Città di Tarcento Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 Area Amministrativa - U.O. 1 - Affari Generali, Contratti, Amministrazione del Patrimonio DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

Dettagli

FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE

FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE Determina n. 573 adottata il 30/06/2014. Il periodo di pubblicazione è di quindici giorni interi e consecutivi a partire dal giorno di adozione. Sottoscritta dal Direttore PERTILI

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 504 del 14/09/2016 Reg. n.255 del 14/09/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI SEGRETERIA Oggetto:

Dettagli

AGENZIA DI TUTELA DELLA SALUTE DELL INSUBRIA

AGENZIA DI TUTELA DELLA SALUTE DELL INSUBRIA AGENZIA DI TUTELA DELLA SALUTE DELL INSUBRIA UOC GESTIONE APPROVVIGIONAMENTI DETERMINAZIONE N. 382 DEL 29.12.2016 (Tit. di classif. 01/06/03) OGGETTO : ACQUISTO DI SERVIZI DI EVOLUZIONE (ADD-ON) DEL SOFTWARE

Dettagli

Comune di CIGOLE Verbale di determina

Comune di CIGOLE Verbale di determina AREA TECNICA N di protocollo generale: 62/2017 Impegno: 147/2017 Creditore: TUTTOUFFICIO SRL Comune di CIGOLE Verbale di determina Oggetto: Impegno di spesa per fornitura di tamburo e toner per fotocopiatrice.

Dettagli

AZIENDA SOCIO-SANITARIA TERRITORIALE di BERGAMO OVEST. Sede: Treviglio - P.le Ospedale n.1 C.F. - P.I. n

AZIENDA SOCIO-SANITARIA TERRITORIALE di BERGAMO OVEST. Sede: Treviglio - P.le Ospedale n.1 C.F. - P.I. n ORIGINALE AZIENDA SOCIO-SANITARIA TERRITORIALE di BERGAMO OVEST Sede: 24047 Treviglio - P.le Ospedale n.1 C.F. - P.I. n.04114450168 Verbale di Deliberazione del Direttore Generale n 321 del 29-03-2017

Dettagli

AZIENDA SOCIO-SANITARIA TERRITORIALE di BERGAMO OVEST. Sede: Treviglio - P.le Ospedale n.1 C.F. - P.I. n

AZIENDA SOCIO-SANITARIA TERRITORIALE di BERGAMO OVEST. Sede: Treviglio - P.le Ospedale n.1 C.F. - P.I. n ORIGINALE AZIENDA SOCIO-SANITARIA TERRITORIALE di BERGAMO OVEST Sede: 24047 Treviglio - P.le Ospedale n.1 C.F. - P.I. n.04114450168 Verbale di Deliberazione del Direttore Generale n 461 del 02-05-2017

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n.. 489. del 01.12.2016 OGGETTO: Affidamento diretto ex D.Lgs 18 aprile 2016, n. 50, art.

Dettagli

DETERMINA DIRIGENZIALE N. 61 del 22/01/2015. U.O.C.``Gestione Beni e servizi - Ufficio Economato``

DETERMINA DIRIGENZIALE N. 61 del 22/01/2015. U.O.C.``Gestione Beni e servizi - Ufficio Economato`` FONDAZIONE GIOVANNI PASCALE ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO Via Mariano Semmola - 80131 NAPOLI DETERMINA DIRIGENZIALE N. 61 del 22/01/2015 PROPONENTE: OGGETTO: U.O.C.``Gestione Beni

Dettagli

Servizio Sanitario Nazionale. REGIONE BASILICATA AZIENDA SANITARIA LOCALE DI MATERA Via Montescaglioso - Matera

Servizio Sanitario Nazionale. REGIONE BASILICATA AZIENDA SANITARIA LOCALE DI MATERA Via Montescaglioso - Matera Servizio Sanitario Nazionale REGIONE BASILICATA AZIENDA SANITARIA LOCALE DI MATERA Via Montescaglioso - Matera DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Nominato con D.G.R. n. 27 dell 08.01.2015 e D.P.G.R.

Dettagli

ASSEMBLEA DI AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N. 3 MARCHE CENTRO MACERATA DETERMINAZIONE DIRETTORE N. 82 DEL IL DIRETTORE

ASSEMBLEA DI AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N. 3 MARCHE CENTRO MACERATA DETERMINAZIONE DIRETTORE N. 82 DEL IL DIRETTORE COPIA ASSEMBLEA DI AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N. 3 OGGETTO: Acquisto Licenza antivirus PC Mac. MARCHE CENTRO MACERATA DETERMINAZIONE DIRETTORE N. 82 DEL 02.08.2017 IL DIRETTORE Premesso che ai sensi

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 1048 del 30/12/2016 OGGETTO: Aggiudicazione RDO 1444869 per la fornitura di un congelatore -80, Ditta

Dettagli

ARPAE Agenzia regionale per la prevenzione, l'ambiente e l energia dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPAE Agenzia regionale per la prevenzione, l'ambiente e l energia dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPAE Agenzia regionale per la prevenzione, l'ambiente e l energia dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2017-663 del 01/08/2017 Oggetto Proroga del contratto

Dettagli

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno Copia Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI ED ORGANIZZAZIONE Num. determina: 24 Proposta n. 451 del 22/04/2014 Determina generale num.

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2013-697 del 21/10/2013 Oggetto Servizio Idro-Meteo-Clima. Fornitura

Dettagli

COMUNE DI CERVA (Provincia di Catanzaro)

COMUNE DI CERVA (Provincia di Catanzaro) COMUNE DI CERVA (Provincia di Catanzaro) A R E A F I N A N Z I A R I A D E T E R M I N A Z I O N E N. 25 OGGETTO GESTIONE CONTABILITA ECONOMICO-PATRIMONIALE. IMPEGNO DÌ SPESA PER ACQUISTO SOFTWARE, ELABORAZIONE,

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI Monaldi-Cotugno-CTO Sede: Via Leonardo Bianchi NAPOLI

AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI Monaldi-Cotugno-CTO Sede: Via Leonardo Bianchi NAPOLI AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI Monaldi-Cotugno-CTO Sede: Via Leonardo Bianchi 80131 NAPOLI Servizio proponente: UOC Servizio Provveditorato DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 621 del 12/07/2017 OGGETTO:FORNITURA

Dettagli

COMUNE DI CORREZZANA

COMUNE DI CORREZZANA COMUNE DI CORREZZANA Provincia di Milano Correzzana, 04.03.2016 DET. N. 43 REG. GENERALE SERVIZIO N. 2 DEMOGRAFICO Oggetto: REFERENDUM POPOLARE DEL 17 APRILE 2016- IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO CABINE

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 814 del 10/11/2016 Registro del Settore N. 84 del 10/11/2016 Oggetto: Esito di gara relativo alla Richiesta

Dettagli

ARPAE Agenzia regionale per la prevenzione, l'ambiente e l energia dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPAE Agenzia regionale per la prevenzione, l'ambiente e l energia dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPAE Agenzia regionale per la prevenzione, l'ambiente e l energia dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2017-922 del 20/11/2017 Oggetto Direzione Tecnica.

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA S. ANTONIO ABATE DI GALLARATE Sede: Largo Boito n. 2 Gallarate

AZIENDA OSPEDALIERA S. ANTONIO ABATE DI GALLARATE Sede: Largo Boito n. 2 Gallarate AZIENDA OSPEDALIERA S. ANTONIO ABATE DI GALLARATE Sede: Largo Boito n. 2 Gallarate N. 549 del 25 settembre 2014 Affidamento della fornitura, tramite il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione

Dettagli

ARPA Agenzia regionale per la prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia regionale per la prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia regionale per la prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2015-778 del 26/11/2015 Oggetto Servizio Idro-Meteo-Clima. Acquisto

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 112 del 10/02/2017 OGGETTO: Ricerca Corrente IZS SA 09/14 RC U.O. n 1 - CUP G82I14000190001, Responsabile

Dettagli

Servizio Sanitario Nazionale. REGIONE BASILICATA AZIENDA SANITARIA LOCALE DI MATERA Via Montescaglioso - Matera

Servizio Sanitario Nazionale. REGIONE BASILICATA AZIENDA SANITARIA LOCALE DI MATERA Via Montescaglioso - Matera Servizio Sanitario Nazionale REGIONE BASILICATA AZIENDA SANITARIA LOCALE DI MATERA Via Montescaglioso - Matera DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Nominato con D.G.R. n. 27 dell 08.01.2015 e D.P.G.R.

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 582 in data 23/06/2014 OGGETTO: INTERVENTO DI MANUTENZIONE SCALE IN UTILIZZO

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 129 esecutiva dal 07/03/2014 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SERVIZI FINANZIARI --- SERVIZIO ECONOMATO Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 832 del 12/09/2017 Registro del Settore N. 72 del 07/09/2017 Oggetto: Acquisto di registri per l'anno

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 19 del 17/03/2010 OGGETTO:Acquisto dal Mercato Elettronico ex DPR 101/02 di n 1 videocamera digitale Canon

Dettagli

CITTA' DI MATERA SETTORE: SETTORE RISORSE ECONOMICHE E FINANZIARIE

CITTA' DI MATERA SETTORE: SETTORE RISORSE ECONOMICHE E FINANZIARIE N PAP-0369-2017 Si attesta che il presente atto è stato affisso all'albo Pretorio on-line dal 11/08/2017 al 26/08/2017 L'incaricato della pubblicazione ANNUNZIATA A. ROMANELLI CITTA' DI MATERA SETTORE:

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 946 del 31/12/2012 OGGETTO: Aggiudicazione RDO 121291 per la fornitura di una centrifuga refrigerata per

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 48 DEL 03/02/2017

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 48 DEL 03/02/2017 Piazza Broletto, 1-26900 Lodi Sito Istituzionale: www.comune.lodi.it - PEC: comunedilodi@legalmail.it Centralino 0371.4091 C.F. 84507570152 - P.I. 03116800156 SETTORE 3 - ECONOMICO FINANZIARIO Ufficio

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 13 DEL 10.02.2016

DETERMINAZIONE N. 13 DEL 10.02.2016 DETERMINAZIONE N. 13 DEL 10.02.2016 OGGETTO: Acquisizione in economia del servizio di informazione annuale on line banca dati modulistica per pubblica amministrazione e rivista e servizio di rassegna stampa

Dettagli

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA OGGETTO : SERVIZIO RINNOVO N. 4 CASELLE DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA LEGAL- MAIL (PEC) PER 1 ANNO. CIG: ZF018E86A7 Affidamento ex art.

Dettagli

AREA SERVIZI INTERNI

AREA SERVIZI INTERNI COMUNE DI SAN GIORGIO DELLA RICHINVELDA PROVINCIA DI PORDENONE DETERMINAZIONE NR. 125 DEL 24/05/2017 AREA SERVIZI INTERNI CITTADINANZA. AFFIDAMENTO ALLA DITTA MOBILE SOLUTION S.R.L CON SEDE A MILANO. CIG

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 522 DEL 26/07/2016 ACQUISTO DI CANCELLERIA PER I VARI SERVIZI COMUNALI- FORNITURA AFFIDATA TRAMITE RDO EFFETTUATO SUL MERCATO ELETTRONICO

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp.

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 741 del 28/06/2013 Codice identificativo 911381 PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. Cittadino SERVIZI DEMOGRAFICI. SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO COMUNE DI VOLVERA Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO UFFICIO LL.PP. MANUTENZIONE E PATRIMONIO n. 114 del 12-09-2016 Reg.

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016 Responsabile: Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n 185/TEC OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE PROCEDIMENTO DI GARA, MEDIANTE

Dettagli

Determinazione n. 70/2017 del

Determinazione n. 70/2017 del Area Amministrativa/Servizio Provveditorato ed economato PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DELL'ACCORDO QUADRO DI DURATA QUADRIENNALE PER LA FORNITURA DI MATERIALE DI LABORATORIO - 7 LOTTI. AFFIDAMENTO

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N IL DIRETTORE GENERALE DOTT.SSA GIOVANNA BARALDI

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N IL DIRETTORE GENERALE DOTT.SSA GIOVANNA BARALDI Mod. 008-01/ Iag05 Sede legale: via Venezia n.16-15100 Alessandria. Codice fiscale/partita IVA: 01640560064. Telefono: (0131) 206111. Telefax: (0131) 236227 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

Dettagli

COMUNE DI PREVALLE AREA LAVORI PUBBLICI

COMUNE DI PREVALLE AREA LAVORI PUBBLICI COMUNE DI PREVALLE AREA LAVORI PUBBLICI Registro Generale Segreteria N. 33 del 27/02/2016 Determinazione Settoriale N. 11 del 27/02/2016 OGGETTO: Affidamento dell incarico di medico competente in medicina

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 173 del 22/03/2016 Reg. n.30 del 22/03/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE TECNICO LAVORI PUBBLICI Oggetto:

Dettagli

Comune di Bibbiano Provincia di Reggio Emilia SERVIZIO SCUOLA, CULTURA E SICUREZZA SOCIALE UFFICIO SCUOLA

Comune di Bibbiano Provincia di Reggio Emilia SERVIZIO SCUOLA, CULTURA E SICUREZZA SOCIALE UFFICIO SCUOLA SERVIZIO SCUOLA, CULTURA E SICUREZZA SOCIALE UFFICIO SCUOLA DETERMINAZIONE N 56 DEL 22/07/2016 Oggetto: DETERMINA A CONTRARRE PER GESTIONE CINEMA METROPOLIS L anno DUEMILASEDICI, il giorno VENTIDUE del

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 94 SETTORE Settore Territorio NR. SETTORIALE 9 DEL 05/02/2016 OGGETTO: APPROVAZIONE SPESA DI 830,00 IVA E TRASPORTO COMPRESI PER LA FORNITURA DI N. 4

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 615 esecutiva dal 19/09/2013 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI Monaldi-Cotugno-CTO Sede: Via Leonardo Bianchi NAPOLI

AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI Monaldi-Cotugno-CTO Sede: Via Leonardo Bianchi NAPOLI AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI Monaldi-Cotugno-CTO Sede: Via Leonardo Bianchi 80131 NAPOLI Servizio proponente: UOC Servizio Provveditorato DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 42 del 17/01/2017 OGGETTO:FORNITURA

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 Responsabile: Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n. 227/TEC OGGETTO: Affidamento mediante cottimo fiduciario alla Ditta Orion

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 1190 del 30/09/2016 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 128 del 29/09/2016 11.2 SERVIZIO - SEGRETERIA TECNICO-AMMINISTRATIVA

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 294 in data 02/04/2014 OGGETTO: SOSTITUZIONE MANIGLIONE ANTIPANICO PORTA D'INGRESSO

Dettagli

Città di Recanati (Provincia di Macerata)

Città di Recanati (Provincia di Macerata) COPIA D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E NR. 562 del 30/06/2016 Nr. 290 del 30/06/2016 del Registro Generale del Registro Settoriale Area Servizi al Cittadino e Affari Generali Servizio

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 686 DEL 03/10/2016 ACQUISTO STOVIGLIE E PICCOLE ATTREZZATURE CUCINE SCUOLE INFANZIA E NIDO - IMPEGNI DI SPESA - CIG Z1A1B49F8B CENTRO

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 3 - Lavori Pubblici e Manutenzione N. 1494 Registro Generale DEL 29/11/2016 N. 325 Registro del Settore DEL 17/11/2016 Oggetto

Dettagli

UNIONE COMUNI MARMILLA Viale Rinascita, Villamar (Vs) UFFICIO TECNICO

UNIONE COMUNI MARMILLA Viale Rinascita, Villamar (Vs) UFFICIO TECNICO N 255 30/09/2016 REGISTRO GENERALE DETERMINAZIONI 2016 * * * COPIA * * * UNIONE COMUNI MARMILLA Viale Rinascita, 19 09020 Villamar (Vs) UFFICIO TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N 95

Dettagli

AZIENDA SOCIO-SANITARIA TERRITORIALE di BERGAMO OVEST. Sede: Treviglio - P.le Ospedale n.1 C.F. - P.I. n

AZIENDA SOCIO-SANITARIA TERRITORIALE di BERGAMO OVEST. Sede: Treviglio - P.le Ospedale n.1 C.F. - P.I. n ORIGINALE AZIENDA SOCIO-SANITARIA TERRITORIALE di BERGAMO OVEST Sede: 24047 Treviglio - P.le Ospedale n. C.F. - P.I. n.04445068 Verbale di Deliberazione del Direttore Generale n 247 del 20-03-207 Approvvigionamenti

Dettagli

CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO DELLA BASILICATA. Rionero in Vulture (PZ) DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE

CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO DELLA BASILICATA. Rionero in Vulture (PZ) DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE , I. R. C. C.5. tstttuto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico C. R. O. B. CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO DELLA BASILICATA Rionero in Vulture (PZ) REGIONE BASILICATA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE

Dettagli

CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI DELIBERAZIONE DEL SINDACO METROPOLITANO

CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI DELIBERAZIONE DEL SINDACO METROPOLITANO CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI DELIBERAZIONE DEL SINDACO METROPOLITANO OGGETTO: Progetto Illuminiamo i Monumenti dentro e fuori Piano di Azione e Coesione III - DGR Campania 350/2014 Approvazione Progetto

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 99 DEL 27.6.2016 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO ABBIGLIAMENTO OPERAI COMUNALI CON MANSIONI MANUTENTIVE ESTERNE L anno

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI Monaldi-Cotugno-CTO Sede: Via Leonardo Bianchi NAPOLI

AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI Monaldi-Cotugno-CTO Sede: Via Leonardo Bianchi NAPOLI AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI Monaldi-Cotugno-CTO Sede: Via Leonardo Bianchi 80131 NAPOLI Servizio proponente: UOC Servizio Provveditorato DETERMINA DIRIGENZIALE n 76 del 19/06/2017 OGGETTO:Affidamento

Dettagli

Determinazione del Responsabile

Determinazione del Responsabile Comune di Castano Primo Provincia di Milano Determinazione del Responsabile SERVIZIO - POLIZIA LOCALE Oggetto : MANUTENZIONE AUTOVEICOLI DELLA POLIZIA LOCALE FIAT PUNTO CIG: ZA01BDB122 Premesso che: -

Dettagli