NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA"

Transcript

1 NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCO DI LUCCA E DEL TIRRENO S.p.A. - GRUPPO BANCARIO CASSA DI RISPARMIO DI RAVENNA Sede Sociale: Viale Marti, Lucca - Capitale sociale Euro ,72 i.v. Iscr. Albo Aziende di Credito n R.E.A. - Lucca n Codice Banca n.3242 Cod. Fisc. e Partita IVA n Tel Fax Aderente al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi e al, iscrizione all albo delle Aziende di Credito presso Banca d Italia n In caso di offerta Fuori Sede compilare i riferimenti del soggetto che entra in contatto con il cliente: Nome e Cognome: Società: Qualifica: Indirizzo: Numero di telefono: Il sottoscritto dichiara di aver ricevuto copia del presente documento dal soggetto sopra indicato: Nome del Cliente: Data e Firma del Cliente La Banca non commercializza questo prodotto attraverso tecniche di comunicazione a distanza. CHE COS É IL CONTO CORRENTE Il conto corrente è un contratto con il quale la banca svolge un servizio di cassa per il cliente: custodisce i suoi risparmi e gestisce il denaro con una serie di servizi /versamenti, prelievi e pagamenti nei limiti del saldo disponibile. Al conto corrente sono di solito collegati altri servizi quali carta di debito, carta di credito, assegni, bonifici, domiciliazione delle bollette, fido. Il conto corrente è un prodotto sicuro. Il rischio principale è il rischio di controparte, cioè l eventualità che la banca non sia in grado di rimborsare al correntista, in tutto o in parte il saldo disponibile. Per questa ragione la banca aderisce al sistema di garanzia Fondo Interbancario di tutela dei Depositi, che assicura a ciascun correntista una copertura fino alla somma di ,00 euro. Altri rischi possono essere legati allo smarrimento o al furto di assegni, carta di debito (bancomat), dati identificativi e parole chiave per l accesso al conto su internet, tali rischi sono inferiori se il correntista osserva le comuni regole di prudenza, attenzione e segue puntualmente tutte le istruzioni indicate dalla Banca. Cosa sono le carte di pagamento Le carte di pagamento consentono al titolare di acquistare tramite apparecchiatura automatica (POS) beni e/o servizi presso qualsiasi esercizio aderente al circuito al quale la carta è abilitata o di prelevare contante tramite sportello automatico (ATM) con: - addebito immediato sul conto corrente nel caso di carte di debito; - addebito posticipato sul conto corrente nel caso di carte di credito. In riferimento alla carta di debito (carta Bancomat) si evidenzia che è utilizzabile entro il limite costituito dal saldo disponibile del Conto e, inoltre, entro gli specifici limiti indicati nel contratto. I limiti proposti dalla banca, che possono essere elevati o ridotti su richiesta del cliente previa autorizzazione da parte della banca, sono specificati nel relativo foglio informativo disponibile sul sito internet e presso le Filiali della banca. L operatività con le carte di credito è effettuabile entro il massimale previsto per ogni tipologia di carta come specificato nei relativi fogli informativi disponibili sul sito internet e presso le Filiali della banca. Per saperne di più: La Guida pratica al conto corrente, che aiuta a orientarsi nella scelta, è disponibile sul sito presso tutte le filiali del Banco e sul nostro sito internet INDICE PRODOTTO: CONTO CORRENTE GENERICO... 2 PRODOTTO: CONTO CORRENTE FORMULA DOMANI... 6 Il prodotto è destinato al profilo Giovani, non affidati, con età compresa tra i 14 e 18 anni PRODOTTO: CONTO CORRENTE CONTO SKATTA... 9 Il prodotto è destinato al profilo Giovani, tra i 18 ed i 30 anni PRODOTTO: CONTO CORRENTE FORMULA YOUNG SPECIAL Il prodotto è destinato a tutta la clientela con età compresa tra i 18 e 30 anni PRODOTTO: CONTO CORRENTE FORMULA BENVENUTO Il prodotto è riservato a nuova clientela, per tutti i profili ad esclusione del profilo Giovani PRODOTTO: CONTO CORRENTE FORMULA FAMILY SPECIAL Il prodotto è riservato a tutti i profili Famiglie PRODOTTO: CONTO CORRENTE FORMULA CHIARA Il prodotto è riservato a tutti i profili Pensionati PRODOTTO: CONTO CORRENTE CONTO VERDE Il prodotto è destinato a tutta la clientela PRODOTTO: CONTO CORRENTE CConto Family e CConto Young Il prodotto è destinato a tutti i profili e risulta adatto a chi utilizza il conto corrente prevalentemente con strumenti telematici CONDIZIONI APPLICATE PER TUTTI I PRODOTTI DI CONTO CORRENTE Aggiornato al Pag. 1 di 45

2 PRINCIPALI CONDIZIONI ECONOMICHE PRODOTTO: CONTO CORRENTE GENERICO Questo conto è particolarmente adatto per chi al momento dell apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo di operazioni o non può stabilire, nemmeno orientativamente, il tipo o il numero di operazioni che svolgerà. QUANTO PUÒ COSTARE IL CONTO CORRENTE: Indicatore Sintetico di Costo (I.S.C.) Profilo ISC Conto a consumo bassa operatività (112 operazioni nell anno) 472,48 Oltre a questi costi, vanno considerati l imposta di bollo applicata nella misura e con le modalità previste dalla Legge, tempo per tempo, vigente. I costi riportati nella tabella sono orientativi e si riferiscono ad un profilo di operatività, meramente indicativo stabilito dalla Banca d Italia di conti correnti privi di fido; in particolare si fa riferimento ad un conto con sistema di tariffazione a consumo con un operatività tipo particolarmente bassa. Per saperne di più: QUANTO PUO COSTARE IL FIDO Per sapere quanto può costare il fido è necessario leggere: - il documento Informazioni europee di base sul credito ai consumatori (per importi fino a ,00 euro); - il Foglio Informativo dell apertura di credito in conto corrente per consumatori non rientrante nel credito al consumo (importi superiori a ,00 euro). E possibile ottenere un calcolo personalizzato dei costi sul sito Aggiornato al Pag. 2 di 45

3 Le voci di spesa riportate nel prospetto che segue rappresentano, con buona approssimazione, la gran parte dei costi complessivi sostenuti da un consumatore medio titolare di un conto corrente. Questo vuol dire che il prospetto non include tutte le voci di costo. Alcune delle voci escluse potrebbero essere importanti in relazione sia al singolo conto sia all operatività del singolo cliente. Prima di scegliere e firmare il contratto è quindi necessario leggere attentamente anche la sezione altre condizioni economiche. Tutte le voci di costo sono esposte al valore massimo applicabile (ad esclusione di quelle con una diversa e specifica indicazione). SPESE FISSE SPESE VARIABILI Gestione Liquidità Servizi di pagamento Home Banking Gestione Liquidità Servizi di pagamento Spese per l apertura del conto Canone annuo 36,00 (applicato in quote mensili) Numero di operazioni incluse nel canone annuo 0 Spese annue per conteggio interessi e competenze 480,00 (applicate in quote trimestrali ad ogni liquidazione) Canone annuo carta di debito 15,00 (addebitato anticipatamente) Bancomat/PagoBancomat Canone annuo carta di credito 75,00 American Express Carta Verde 30,99 Cartasì Carta Base Canone annuo carta multifunzione Pari al costo della sola carta di credito sopra indicata Costo una tantum rilascio carta prepagata ricaricabile Canone annuo per internet banking e phone banking profilo informativo profilo base profilo trading profilo documentale Registrazione di ogni operazione non inclusa nel canone (si aggiunge al costo dell operazione) Spese produzione ed invio estratto conto e documento di sintesi periodico Prelievo sportello automatico presso la stessa banca in Italia Prelievo sportello automatico presso altra banca in Italia Bonifico verso Italia e Ue con addebito in c/c Domiciliazione utenze, RID COMMERCIALI GENERICI e RID FINANZIARI GENERICI 5,00 Cartasì - Eura (applicato in quote trimestrali posticipate) 2,25 (sia allo sportello che online) Con un minimo di 12,00 per ogni liquidazione Non generano spese le operazioni con le seguenti causali: 18 Interessi/Competenze 43 Pagamento tramite POS 60 Rettifica Valuta 68/68A Storno scritture BO Recupero Bolli Fiscali K0 Commis. Stampa Movim. AFI Donazioni Org. No Profit 16I Commis. Istrutt. Veloce 19B Bollo ex Art13 2TER invio cartaceo 1,75; online (6) disponibile all interno del servizio di Internet Banking del Cliente. 1,90 Sono gratuiti i prelievi effettuati presso tutte le Banche del nostro Gruppo Bancario: Cassa di Risparmio di Ravenna, Banca di Imola, Banco di Lucca e del Tirreno 1,75 tramite Internet Banking e Home Banking 4,00 negli altri casi 2,30 cadauna Commissioni applicabili anche agli accrediti e/o rimborsi Aggiornato al Pag. 3 di 45

4 INTERESSI SOMME DEPOSITATE Interessi creditori Tasso creditore annuo nominale (2) (Valore minimo applicabile) PRODOTTO: CONTO CORRENTE GENERICO 0,000% (Tasso creditore annuo effettivo pari a 0,000% considerando la capitalizzazione trimestrale) Sugli interessi a credito viene effettuata una trattenuta della ritenuta erariale nella misura prevista dalla Legge, tempo per tempo vigente FIDI E SCONFINAMENTI Fidi Sconfinamenti extra-fido Tasso debitore annuo nominale sulle somme utilizzate (3) (5) Commissione sull accordato (5) Tasso debitore annuo nominale sulle somme utilizzate (4) (5) E Commissione di istruttoria veloce (CIV) E necessario leggere: - il documento Informazioni europee di base sul credito ai consumatori (per importi fino a ,00 euro); - il Foglio Informativo dell apertura di credito in conto corrente per consumatori non rientrante nel credito al consumo (importi superiori a ,00 euro). necessario leggere: - il documento Informazioni europee di base sul credito ai consumatori (per importi fino a ,00 euro); - il Foglio Informativo dell apertura di credito in conto corrente per consumatori non rientrante nel credito al consumo (importi superiori a ,00 euro). Aggiornato al Pag. 4 di 45

5 PRODOTTO: CONTO CORRENTE GENERICO SCONFINAMENTI Sconfinamenti in assenza di fido Tasso debitore annuo nominale 13,8100% sulle somme utilizzate (4) (5) (Tasso debitore annuo effettivo pari a 14,5418% considerando la capitalizzazione trimestrale) Commissione di istruttoria veloce (CIV) ) Importo unitario: 33,00 Franchigia iniziale: 100,00 Franchigia successiva: per incrementi inferiori o pari a 100,00 Addebito: in sede di liquidazione periodica Esenzione: la CIV non è dovuta quando ricorrono entrambe le seguenti condizioni: - lo sconfinamento è inferiore o pari a 500,00 euro; - lo sconfinamento ha durata non superiore a sette giorni di calendario consecutivi L esenzione si applica una sola volta per ciascun trimestre solare Non dovuta per pagamenti a favore dell intermediario CAPITALIZ- ZAZIONE Periodicità - Liquidazione Trimestrale (calcolo riferito all anno civile, ossia 365 giorni) (31 Marzo 30 Giugno 30 Settembre 31 Dicembre di ogni anno) DISPONIBILITA SOMME VERSATE Contanti / assegni circolari stessa banca 0 Assegni bancari stessa filiale 0 Assegni bancari altra filiale Assegni circolari altri istituti / vaglia Banca d Italia Assegni bancari altri istituti Vaglia e assegni postali Assegni esteri 21 gg. lavorativi Periodicità di invio Documento di Sintesi Annuale periodico Spese per stampa movimenti / saldo allo 1,55 sportello (1) La Banca si impegna ad effettuare eventuali rimborsi al Cliente per costi e tassi involontariamente/erroneamente applicati, prima della liquidazione periodica o, al più tardi, entro la prima settimana successiva alla liquidazione periodica. (2) In caso di tasso creditore indicizzato, (ad es. agganciato all Euribor) può essere pattuito un valore minimo sotto il quale il tasso praticato non può scendere. (3) è applicato sul saldo per valuta di fine giornata quando vi è utilizzo nel limite del fido concesso. In caso di tasso debitore indicizzato, (ad es. agganciato all Euribor) può essere pattuito un valore minimo sotto il quale il tasso praticato non può scendere ed un valore massimo sopra il quale il tasso praticato non può salire. (4) è applicato sul saldo per valuta di fine giornata quando l utilizzo o l addebito di somme determina uno sconfinamento extra-fido (utilizzo in eccedenza rispetto al limite del fido concesso) o uno sconfinamento in assenza di fido (utilizzo in eccedenza rispetto al saldo di conto corrente in mancanza di un affidamento), a seconda del caso, rispetto al saldo disponibile di fine giornata. In caso di tasso debitore indicizzato, (ad es. agganciato all Euribor) può essere pattuito un valore minimo sotto il quale il tasso praticato non può scendere ed un valore massimo sopra il quale il tasso praticato non può salire. (5) La misura degli interessi e degli altri oneri non potrà, comunque, mai essere superiore al limite fissato ai sensi della legge n. 108/1996. (6) La modalità di invio Online è disponibile solo per i titolari di contratto di Internet Banking che abbiano richiesto l invio delle comunicazioni in formato elettronico. Il Tasso Effettivo Globale Medio (TEGM) previsto dall art. 2 della legge sull usura (L. n. 108/1996), relativo alle categorie di operazioni Apertura di credito in conto corrente e Scoperti senza affidamento, può essere consultato in filiale e sul nostro sito internet (sezione Trasparenza). Aggiornato al Pag. 5 di 45

6 PRODOTTO: CONTO CORRENTE FORMULA DOMANI Il prodotto è destinato al profilo Giovani, non affidati, con età compresa tra i 14 e 18 anni. QUANTO PUÒ COSTARE IL CONTO CORRENTE : Indicatore Sintetico di Costo (I.S.C.) Profilo Sportello Online Giovani (164 operazioni nell anno) 10,00 10,00 Famiglie con operatività bassa (201 operazioni nell anno) Non adatto Non adatto Famiglie con operatività media (228 operazioni nell anno) Non adatto Non adatto Famiglie con operatività elevata (253 operazioni nell anno) Non adatto Non adatto Pensionati con operatività bassa (124 operazioni nell anno) Non adatto Non adatto Pensionati con operatività media (189 operazioni nell anno) Non adatto Non adatto Oltre a questi costi, vanno considerati l imposta di bollo applicata nella misura e con le modalità previste dalla Legge, tempo per tempo, vigente. I costi riportati nella tabella sono orientativi e si riferiscono a 6 profili di operatività, meramente indicativi stabiliti dalla Banca d Italia di conti correnti privi di fido. Per saperne di più: IL PRODOTTO NON PREVEDE LA POSSIBILITA DI AFFIDAMENTO NON E PREVISTA LA POSSIBILITA DI FORNIRE BLOCCHETTI DI ASSEGNI Aggiornato al Pag. 6 di 45

7 PRODOTTO: CONTO CORRENTE FORMULA DOMANI Le voci di spesa riportate nel prospetto che segue rappresentano, con buona approssimazione, la gran parte dei costi complessivi sostenuti da un consumatore medio titolare di un conto corrente FORMULA DOMANI. Questo vuol dire che il prospetto non include tutte le voci di costo. Alcune delle voci escluse potrebbero essere importanti in relazione sia al singolo conto sia all operatività del singolo cliente. Prima di scegliere e firmare il contratto è quindi necessario leggere attentamente anche la sezione altre condizioni economiche. Tutte le voci di costo sono esposte al valore massimo applicabile (ad esclusione di quelle con una diversa e specifica indicazione). Gestione Liquidità Spese per l apertura del conto Canone annuo Numero di operazioni incluse nel canone annuo 0 Spese annue per conteggio interessi e competenze SPESE FISSE Servizi di pagamento Canone annuo carta di debito Bancomat/PagoBancomat Costo una tantum rilascio carta prepagata ricaricabile Cartasì - Eura SPESE VARIABILI Home Banking Gestione Liquidità Servizi di pagamento Canone annuo per internet banking e phone banking profilo informativo profilo documentale Registrazione di ogni operazione non inclusa nel canone (si aggiunge al costo dell operazione) Spese produzione ed invio estratto conto e documento di sintesi periodico (applicato in quote trimestrali posticipate) (sia allo sportello che online) Non generano spese le operazioni con le causali: 18 Interessi/Competenze 43 Pagamento tramite POS 60 Rettifica Valuta 68/68A Storno scritture BO Recupero Bolli Fiscali K0 Commis. Stampa Movim. AFI Donazioni Org. No Profit invio cartaceo ; online (6) disponibile all interno del servizio di Internet Banking del Cliente. Prelievo sportello automatico presso la stessa banca in Italia Prelievo sportello automatico presso altra banca in Italia Sono gratuiti i prelievi effettuati presso tutte le Banche del nostro Gruppo Bancario: Cassa di Risparmio di Ravenna, Banca di Imola, Banco di Lucca e del Tirreno. Bonifico verso Italia e Ue con addebito in c/c Domiciliazione utenze, RID COMMERCIALI GENERICI e RID FINANZIARI GENERICI Servizio non previsto Servizio non previsto Aggiornato al Pag. 7 di 45

8 PRODOTTO: CONTO CORRENTE FORMULA DOMANI INTERESSI SOMME DEPOSITATE Interessi creditori Tasso creditore annuo nominale (2) (Valore minimo applicabile) 0,000% (Tasso creditore annuo effettivo pari a 0,000% considerando la capitalizzazione trimestrale) Sugli interessi a credito viene effettuata una trattenuta della ritenuta erariale nella misura prevista dalla Legge, tempo per tempo vigente SCONFINAMENTI Sconfinamenti in assenza di fido Tasso debitore annuo nominale sulle 13,8100% somme utilizzate (4) (5) (Tasso debitore annuo effettivo pari a 14,5418% considerando la capitalizzazione trimestrale) Commissione di istruttoria veloce (CIV) Importo unitario: 33,00 Franchigia iniziale: 100,00 Franchigia successiva: per incrementi inferiori o pari a 100,00 Addebito: in sede di liquidazione periodica Esenzione: la CIV non è dovuta quando ricorrono entrambe le seguenti condizioni: - lo sconfinamento è inferiore o pari a 500,00 euro; - lo sconfinamento ha durata non superiore a sette giorni di calendario consecutivi L esenzione si applica una sola volta per ciascun trimestre solare Non dovuta per pagamenti a favore dell intermediario CAPITALIZ- ZAZIONE Periodicità - Liquidazione Trimestrale (calcolo riferito all anno civile, ossia 365 giorni) (31 Marzo 30 Giugno 30 Settembre 31 Dicembre di ogni anno) DISPONIBILITA SOMME VERSATE Contanti / assegni circolari stessa banca 0 Assegni bancari stessa filiale 0 Assegni bancari altra filiale 4 gg. Lavorativi Assegni circolari altri istituti / vaglia Banca 4 gg. Lavorativi d Italia Assegni bancari altri istituti 4 gg. Lavorativi Vaglia e assegni postali 4 gg. Lavorativi Assegni esteri 21 gg. Lavorativi Periodicità di invio Documento di Sintesi Annuale periodico Spese per stampa movimenti / saldo allo sportello (1) La Banca si impegna ad effettuare eventuali rimborsi al Cliente per costi e tassi involontariamente/erroneamente applicati, prima della liquidazione periodica o, al più tardi, entro la prima settimana successiva alla liquidazione periodica. (2) In caso di tasso creditore indicizzato, (ad es. agganciato all Euribor) può essere pattuito un valore minimo sotto il quale il tasso praticato non può scendere. (3) è applicato sul saldo per valuta di fine giornata quando vi è utilizzo nel limite del fido concesso. In caso di tasso debitore indicizzato, (ad es. agganciato all Euribor) può essere pattuito un valore minimo sotto il quale il tasso praticato non può scendere ed un valore massimo sopra il quale il tasso praticato non può salire. (4) è applicato sul saldo per valuta di fine giornata quando l utilizzo o l addebito di somme determina uno sconfinamento extra-fido (utilizzo in eccedenza rispetto al limite del fido concesso) o uno sconfinamento in assenza di fido (utilizzo in eccedenza rispetto al saldo di conto corrente in mancanza di un affidamento), a seconda del caso, rispetto al saldo disponibile di fine giornata. In caso di tasso debitore indicizzato, (ad es. agganciato all Euribor) può essere pattuito un valore minimo sotto il quale il tasso praticato non può scendere ed un valore massimo sopra il quale il tasso praticato non può salire. (5) La misura degli interessi e degli altri oneri non potrà, comunque, mai essere superiore al limite fissato ai sensi della legge n. 108/1996. (6) La modalità di invio Online è disponibile solo per i titolari di contratto di Internet Banking che abbiano richiesto l invio delle comunicazioni in formato elettronico. Il Tasso Effettivo Globale Medio (TEGM) previsto dall art. 2 della legge sull usura (L. n. 108/1996), relativo alle categorie di operazioni Apertura di credito in conto corrente e Scoperti senza affidamento, può essere consultato in filiale e sul nostro sito internet (sezione Trasparenza). Aggiornato al Pag. 8 di 45

9 PRODOTTO: CONTO CORRENTE CONTO SKATTA Il prodotto è destinato al profilo Giovani, tra i 18 ed i 30 anni. QUANTO PUÒ COSTARE IL CONTO CORRENTE : Indicatore Sintetico di Costo (I.S.C.) Profilo Sportello Online Giovani (164 operazioni nell anno) 32,00 27,00 Famiglie con operatività bassa (201 operazioni nell anno) Non adatto Non adatto Famiglie con operatività media (228 operazioni nell anno) Non adatto Non adatto Famiglie con operatività elevata (253 operazioni nell anno) Non adatto Non adatto Pensionati con operatività bassa (124 operazioni nell anno) Non adatto Non adatto Pensionati con operatività media (189 operazioni nell anno) Non adatto Non adatto Oltre a questi costi, vanno considerati l imposta di bollo applicata nella misura e con le modalità previste dalla Legge, tempo per tempo, vigente e gli eventuali interessi attivi e/o passivi maturati sul conto. I costi riportati nella tabella sono orientativi e si riferiscono a 6 profili di operatività, meramente indicativi stabiliti dalla Banca d Italia di conti correnti privi di fido. Per saperne di più: QUANTO PUÒ COSTARE IL FIDO Per sapere quanto può costare il fido è necessario leggere: - il documento Informazioni europee di base sul credito ai consumatori (per importi fino a ,00 euro); - il Foglio Informativo dell apertura di credito in conto corrente per consumatori non rientrante nel credito al consumo (importi superiori a ,00 euro). E possibile ottenere un calcolo personalizzato dei costi sul sito Aggiornato al Pag. 9 di 45

10 PRODOTTO: CONTO CORRENTE CONTO SKATTA Le voci di spesa riportate nel prospetto che segue rappresentano, con buona approssimazione, la gran parte dei costi complessivi sostenuti da un consumatore medio titolare di un conto corrente CONTO SKATTA. Questo vuol dire che il prospetto non include tutte le voci di costo. Alcune delle voci escluse potrebbero essere importanti in relazione sia al singolo conto sia all operatività del singolo cliente. Prima di scegliere e firmare il contratto è quindi necessario leggere attentamente anche la sezione altre condizioni economiche. Tutte le voci di costo sono esposte al valore massimo applicabile (ad esclusione di quelle con una diversa e specifica indicazione). Gestione Liquidità Spese per l apertura del conto Canone annuo 12,00 Numero di operazioni incluse nel canone annuo 0 Spese annue per conteggio interessi e competenze SPESE FISSE Servizi di pagamento Canone annuo carta di debito Bancomat/PagoBancomat Canone annuo carta di credito 30,99 Cartasì Carta Base Canone annuo carta multifunzione Pari al costo della sola carta di credito sopra indicata Costo una tantum rilascio carta prepagata ricaricabile Cartasì - Eura SPESE VARIABILI Home Banking Gestione Liquidità Servizi di pagamento Canone annuo per internet banking e phone banking profilo informativo profilo base profilo trading profilo documentale Registrazione di ogni operazione non inclusa nel canone (si aggiunge al costo dell operazione) Spese produzione ed invio estratto conto e documento di sintesi periodico Prelievo sportello automatico presso la stessa banca in Italia Prelievo sportello automatico presso altra banca in Italia Bonifico verso Italia e Ue con addebito in c/c Domiciliazione utenze, RID COMMERCIALI GENERICI e RID FINANZIARI GENERICI (applicato in quote trimestrali posticipate) (sia allo sportello che online) Non generano spese le operazioni con le causali: 18 Interessi/Competenze 43 Pagamento tramite POS 60 Rettifica Valuta 68/68A Storno scritture BO Recupero Bolli Fiscali K0 Commis. Stampa Movim. AFI Donazioni Org. No Profit 16I Commis. Istrutt. Veloce 19B Bollo ex Art13 2TER invio cartaceo ; online (6) disponibile all interno del servizio di Internet Banking del Cliente 1,00 Sono gratuiti i prelievi effettuati presso tutte le Banche del nostro Gruppo Bancario: Cassa di Risparmio di Ravenna, Banca di Imola, Banco di Lucca e del Tirreno. tramite Internet Banking e Home Banking 2,50 negli altri casi cadauna utenze telefoniche / acqua / gas / energia elettrica Commissioni applicabili anche agli accrediti e/o rimborsi Aggiornato al Pag. 10 di 45

11 INTERESSI SOMME DEPOSITATE Interessi creditori PRODOTTO: CONTO CORRENTE CONTO SKATTA Tasso creditore annuo nominale (2) (Valore minimo applicabile) 0,000% (Tasso creditore annuo effettivo pari a 0,000% considerando la capitalizzazione trimestrale) Sugli interessi a credito viene effettuata una trattenuta della ritenuta erariale nella misura prevista dalla Legge, tempo per tempo vigente FIDI E SCONFINAMENTI Fidi Sconfinamenti extra-fido Tasso debitore annuo nominale sulle E somme utilizzate (3) (5) Commissione sull accordato (5) Tasso debitore annuo nominale sulle somme utilizzate (4) (5) E Commissione di istruttoria veloce (CIV) necessario leggere: - il documento Informazioni europee di base sul credito ai consumatori (per importi fino a ,00 euro); - il Foglio Informativo dell apertura di credito in conto corrente per consumatori non rientrante nel credito al consumo (importi superiori a ,00 euro). necessario leggere: - il documento Informazioni europee di base sul credito ai consumatori (per importi fino a ,00 euro); - il Foglio Informativo dell apertura di credito in conto corrente per consumatori non rientrante nel credito al consumo (importi superiori a ,00 euro). Aggiornato al Pag. 11 di 45

12 PRODOTTO: CONTO CORRENTE CONTO SKATTA 13,8100% Tasso debitore annuo nominale sulle somme utilizzate (4) (5) (Tasso debitore annuo effettivo pari a 14,5418% considerando la capitalizzazione trimestrale) CAPITALIZ- ZAZIONE DISPONIBILITA SOMME VERSATE SCONFINAMENTI Sconfinamenti in assenza di fido Commissione di istruttoria veloce (CIV) Periodicità - Liquidazione Importo unitario: 33,00 Franchigia iniziale: 100,00 Franchigia successiva: per incrementi inferiori o pari a 100,00 Addebito: in sede di liquidazione periodica Esenzione: la CIV non è dovuta quando ricorrono entrambe le seguenti condizioni: - lo sconfinamento è inferiore o pari a 500,00 euro; - lo sconfinamento ha durata non superiore a sette giorni di calendario consecutivi L esenzione si applica una sola volta per ciascun trimestre solare Non dovuta per pagamenti a favore dell intermediario Trimestrale (calcolo riferito all anno civile, ossia 365 giorni) (31 Marzo 30 Giugno 30 Settembre 31 Dicembre di ogni anno) Contanti / assegni circolari stessa banca 0 Assegni bancari stessa filiale 0 Assegni bancari altra filiale Assegni circolari altri istituti / vaglia Banca d Italia Assegni bancari altri istituti Vaglia e assegni postali 21 gg. lavorativi Assegni esteri Periodicità di invio Documento di Sintesi Annuale periodico Spese per stampa movimenti/ saldo allo sportello (1) La Banca si impegna ad effettuare eventuali rimborsi al Cliente per costi e tassi involontariamente/erroneamente applicati, prima della liquidazione periodica o, al più tardi, entro la prima settimana successiva alla liquidazione periodica. (2) In caso di tasso creditore indicizzato, (ad es. agganciato all Euribor) può essere pattuito un valore minimo sotto il quale il tasso praticato non può scendere. (3) è applicato sul saldo per valuta di fine giornata quando vi è utilizzo nel limite del fido concesso. In caso di tasso debitore indicizzato, (ad es. agganciato all Euribor) può essere pattuito un valore minimo sotto il quale il tasso praticato non può scendere ed un valore massimo sopra il quale il tasso praticato non può salire. (4) è applicato sul saldo per valuta di fine giornata quando l utilizzo o l addebito di somme determina uno sconfinamento extra-fido (utilizzo in eccedenza rispetto al limite del fido concesso) o uno sconfinamento in assenza di fido (utilizzo in eccedenza rispetto al saldo di conto corrente in mancanza di un affidamento), a seconda del caso, rispetto al saldo disponibile di fine giornata. In caso di tasso debitore indicizzato, (ad es. agganciato all Euribor) può essere pattuito un valore minimo sotto il quale il tasso praticato non può scendere ed un valore massimo sopra il quale il tasso praticato non può salire. (5) La misura degli interessi e degli altri oneri non potrà, comunque, mai essere superiore al limite fissato ai sensi della legge n. 108/1996. (6) La modalità di invio Online è disponibile solo per i titolari di contratto di Internet Banking che abbiano richiesto l invio delle comunicazioni in formato elettronico. Il Tasso Effettivo Globale Medio (TEGM) previsto dall art. 2 della legge sull usura (L. n. 108/1996), relativo alle categorie di operazioni Apertura di credito in conto corrente e Scoperti senza affidamento, può essere consultato in filiale e sul nostro sito internet (sezione Trasparenza). Aggiornato al Pag. 12 di 45

13 PRODOTTO: CONTO CORRENTE FORMULA YOUNG SPECIAL Il prodotto è destinato a tutta la clientela con età compresa tra i 18 e 30 anni. Le condizioni economiche sono valide per la durata massima di 2 anni dall accensione del rapporto, ad esclusione dei tassi. Decorso tale termine saranno applicate automaticamente, con le modalità ed i termini previsti dalla legge, le condizioni generiche, salvo diverso accordo tra le parti. QUANTO PUÒ COSTARE IL CONTO CORRENTE : Indicatore Sintetico di Costo (I.S.C.) Profilo Sportello Online Giovani (164 operazioni nell anno) 89,27 69,27 Famiglie con operatività bassa (201 operazioni nell anno) Non adatto Non adatto Famiglie con operatività media (228 operazioni nell anno) Non adatto Non adatto Famiglie con operatività elevata (253 operazioni nell anno) Non adatto Non adatto Pensionati con operatività bassa (124 operazioni nell anno) Non adatto Non adatto Pensionati con operatività media (189 operazioni nell anno) Non adatto Non adatto Oltre a questi costi, vanno considerati l imposta di bollo applicata nella misura e con le modalità previste dalla Legge, tempo per tempo, vigente. I costi riportati nella tabella sono orientativi e si riferiscono a 6 profili di operatività, meramente indicativi stabiliti dalla Banca d Italia di conti correnti privi di fido. Per saperne di più: QUANTO PUO COSTARE IL FIDO Per sapere quanto può costare il fido è necessario leggere: - il documento Informazioni europee di base sul credito ai consumatori (per importi fino a ,00 euro); - il Foglio Informativo dell apertura di credito in conto corrente per consumatori non rientrante nel credito al consumo (importi superiori a ,00 euro). E possibile ottenere un calcolo personalizzato dei costi sul sito Aggiornato al Pag. 13 di 45

14 PRODOTTO: CONTO CORRENTE FORMULA YOUNG SPECIAL Le voci di spesa riportate nel prospetto che segue rappresentano, con buona approssimazione, la gran parte dei costi complessivi sostenuti da un consumatore medio titolare di un conto corrente FORMULA YOUNG SPECIAL. Questo vuol dire che il prospetto non include tutte le voci di costo. Alcune delle voci escluse potrebbero essere importanti in relazione sia al singolo conto sia all operatività del singolo cliente. Prima di scegliere e firmare il contratto è quindi necessario leggere attentamente anche la sezione altre condizioni economiche. Tutte le voci di costo sono esposte al valore massimo applicabile (ad esclusione di quelle con una diversa e specifica indicazione). Gestione Liquidità Spese per l apertura del conto Canone annuo Numero di operazioni incluse nel canone annuo 0 Spese annue per conteggio interessi e competenze SPESE FISSE SPESE VARIABILI Servizi di pagamento Home Banking Gestione Liquidità Servizi di pagamento Canone annuo carta di debito Bancomat/PagoBancomat 15,00 (addebitato anticipatamente) Canone annuo carta di credito 75,00 American Express Carta Verde 30,99 Cartasì Carta Base Canone annuo carta multifunzione Pari al costo della sola carta di credito sopra indicata Costo una tantum rilascio carta prepagata ricaricabile 5,00 Cartasì - Eura Canone annuo per internet banking e phone banking profilo informativo profilo base profilo trading profilo documentale Registrazione di ogni operazione non inclusa nel canone (si aggiunge al costo dell operazione) Spese produzione ed invio estratto conto e documento di sintesi periodico Prelievo sportello automatico presso la stessa banca in Italia (applicato in quote trimestrali posticipate) (sia allo sportello che online) Non generano spese le operazioni con le seguenti causali: 18 Interessi/Competenze 43 Pagamento tramite POS 60 Rettifica Valuta 68/68A Storno scritture BO Recupero Bolli Fiscali K0 Commis. Stampa Movim. AFI Donazioni Org. No Profit invio cartaceo 1,33; online (6) disponibile all interno del servizio di Internet Banking del Cliente. Prelievo sportello automatico presso altra banca in Italia 1,90 Sono gratuiti i prelievi effettuati presso tutte le Banche del nostro Gruppo Bancario: Cassa di Risparmio di Ravenna, Banca di Imola, Banco di Lucca e del Tirreno. Bonifico verso Italia e Ue con addebito in c/c Domiciliazione utenze, RID COMMERCIALI GENERICI e RID FINANZIARI GENERICI 1,75 tramite Internet Banking e Home Banking 4,00 negli altri casi 2,30 cadauna Commissioni applicabili anche agli accrediti e/o rimborsi Aggiornato al Pag. 14 di 45

15 INTERESSI SOMME DEPOSITATE Interessi creditori PRODOTTO: CONTO CORRENTE FORMULA YOUNG SPECIAL Tasso creditore annuo nominale (2) (Valore minimo applicabile) 0,000% (Tasso creditore annuo effettivo pari a 0,000% considerando la capitalizzazione trimestrale) Sugli interessi a credito viene effettuata una trattenuta della ritenuta erariale nella misura prevista dalla Legge, tempo per tempo vigente FIDI E SCONFINAMENTI Fidi Sconfinamenti extrafido Tasso debitore annuo nominale sulle somme utilizzate (3) (5) Commissione sull accordato (5) Tasso debitore annuo nominale sulle somme utilizzate (4) (5) Commissione di istruttoria veloce (CIV) E necessario leggere: - il documento Informazioni europee di base sul credito ai consumatori (per importi fino a ,00 euro); - il Foglio Informativo dell apertura di credito in conto corrente per consumatori non rientrante nel credito al consumo (importi superiori a ,00 euro). E necessario leggere: - il documento Informazioni europee di base sul credito ai consumatori (per importi fino a ,00 euro); - il Foglio Informativo dell apertura di credito in conto corrente per consumatori non rientrante nel credito al consumo (importi superiori a ,00 euro). Aggiornato al Pag. 15 di 45

16 PRODOTTO: CONTO CORRENTE FORMULA YOUNG SPECIAL SCONFINAMENTI Sconfinamenti in assenza di fido Tasso debitore annuo nominale 13,8100% sulle somme utilizzate (4) (5) (Tasso debitore annuo effettivo pari a 14,5418% considerando la capitalizzazione trimestrale) Commissione di istruttoria veloce (CIV) Importo unitario: 33,00 Franchigia iniziale: 100,00 Franchigia successiva: per incrementi inferiori o pari a 100,00 Addebito: in sede di liquidazione periodica Esenzione: la CIV non è dovuta quando ricorrono entrambe le seguenti condizioni: - lo sconfinamento è inferiore o pari a 500,00 euro; - lo sconfinamento ha durata non superiore a sette giorni di calendario consecutivi L esenzione si applica una sola volta per ciascun trimestre solare Non dovuta per pagamenti a favore dell intermediario CAPITALIZ- ZAZIONE Periodicità - Liquidazione Trimestrale (calcolo riferito all anno civile, ossia 365 giorni) (31 Marzo 30 Giugno 30 Settembre 31 Dicembre di ogni anno) DISPONIBILITA SOMME VERSATE Contanti / assegni circolari stessa banca 0 Assegni bancari stessa filiale 0 Assegni bancari altra filiale Assegni circolari altri istituti / vaglia Banca d Italia Assegni bancari altri istituti Vaglia e assegni postali 21 gg. lavorativi Assegni esteri Periodicità di invio Documento di Sintesi periodico Spese per stampa movimenti / saldo allo sportello Annuale 1,55 (1) La Banca si impegna ad effettuare eventuali rimborsi al Cliente per costi e tassi involontariamente/erroneamente applicati, prima della liquidazione periodica o, al più tardi, entro la prima settimana successiva alla liquidazione periodica. (2) In caso di tasso creditore indicizzato, (ad es. agganciato all Euribor) può essere pattuito un valore minimo sotto il quale il tasso praticato non può scendere. (3) è applicato sul saldo per valuta di fine giornata quando vi è utilizzo nel limite del fido concesso. In caso di tasso debitore indicizzato, (ad es. agganciato all Euribor) può essere pattuito un valore minimo sotto il quale il tasso praticato non può scendere ed un valore massimo sopra il quale il tasso praticato non può salire. (4) è applicato sul saldo per valuta di fine giornata quando l utilizzo o l addebito di somme determina uno sconfinamento extra-fido (utilizzo in eccedenza rispetto al limite del fido concesso) o uno sconfinamento in assenza di fido (utilizzo in eccedenza rispetto al saldo di conto corrente in mancanza di un affidamento), a seconda del caso, rispetto al saldo disponibile di fine giornata. In caso di tasso debitore indicizzato, (ad es. agganciato all Euribor) può essere pattuito un valore minimo sotto il quale il tasso praticato non può scendere ed un valore massimo sopra il quale il tasso praticato non può salire. (5) La misura degli interessi e degli altri oneri non potrà, comunque, mai essere superiore al limite fissato ai sensi della legge n. 108/1996. (6) La modalità di invio Online è disponibile solo per i titolari di contratto di Internet Banking che abbiano richiesto l invio delle comunicazioni in formato elettronico. Il Tasso Effettivo Globale Medio (TEGM) previsto dall art. 2 della legge sull usura (L. n. 108/1996), relativo alle categorie di operazioni Apertura di credito in conto corrente e Scoperti senza affidamento, può essere consultato in filiale e sul nostro sito internet (sezione Trasparenza). Aggiornato al Pag. 16 di 45

17 PRODOTTO: CONTO CORRENTE FORMULA BENVENUTO Il prodotto è riservato a nuova clientela, per tutti i profili ad esclusione del profilo Giovani. Le condizioni economiche sono valide per la durata massima di 6 mesi dall accensione del rapporto. Decorso tale termine saranno applicate automaticamente le condizioni generiche, salvo diverso accordo tra le parti. QUANTO PUÒ COSTARE IL CONTO CORRENTE : Indicatore Sintetico di Costo (I.S.C.) Profilo Sportello Online Giovani (164 operazioni nell anno) Non adatto Non adatto Famiglie con operatività bassa (201 operazioni nell anno) 123,57 105,97 Famiglie con operatività media (228 operazioni nell anno) 153,79 137,04 Famiglie con operatività elevata (253 operazioni nell anno) 171,31 150,76 Pensionati con operatività bassa (124 operazioni nell anno) 80,50 66,00 Pensionati con operatività media (189 operazioni nell anno) 137,60 117,75 Oltre a questi costi, vanno considerati l imposta di bollo applicata nella misura e con le modalità previste dalla Legge, tempo per tempo, vigente. I costi riportati nella tabella sono orientativi e si riferiscono a 6 profili di operatività, meramente indicativi stabiliti dalla Banca d Italia di conti correnti privi di fido. Per saperne di più: QUANTO PUO COSTARE IL FIDO Per sapere quanto può costare il fido è necessario leggere: - il documento Informazioni europee di base sul credito ai consumatori (per importi fino a ,00 euro); - il Foglio Informativo dell apertura di credito in conto corrente per consumatori non rientrante nel credito al consumo (importi superiori a ,00 euro). E possibile ottenere un calcolo personalizzato dei costi sul sito Aggiornato al Pag. 17 di 45

18 PRODOTTO: CONTO CORRENTE FORMULA BENVENUTO Le voci di spesa riportate nel prospetto che segue rappresentano, con buona approssimazione, la gran parte dei costi complessivi sostenuti da un consumatore medio titolare di un conto corrente FORMULA BENVENUTO Questo vuol dire che il prospetto non include tutte le voci di costo. Alcune delle voci escluse potrebbero essere importanti in relazione sia al singolo conto sia all operatività del singolo cliente. Prima di scegliere e firmare il contratto è quindi necessario leggere attentamente anche la sezione altre condizioni economiche. Tutte le voci di costo sono esposte al valore massimo applicabile (ad esclusione di quelle con una diversa e specifica indicazione). SPESE FISSE SPESE VARIABILI Gestione Liquidità Servizi di pagamento Home Banking Gestione Liquidità Servizi di pagamento Spese per l apertura del conto Canone annuo Numero di operazioni incluse nel canone annuo 0 Spese annue per conteggio interessi e competenze Canone annuo carta di debito Bancomat/PagoBancomat 15,00 (addebitato anticipatamente) Canone annuo carta di credito 75,00 American Express Carta Verde 30,99 Cartasì Carta Base Canone annuo carta multifunzione Pari al costo della sola carta di credito sopra indicata Costo una tantum rilascio carta prepagata ricaricabile 5,00 Cartasì - Eura Canone annuo per internet banking e phone banking profilo informativo profilo base profilo trading profilo documentale Registrazione di ogni operazione non inclusa nel canone (si aggiunge al costo dell operazione) Spese produzione ed invio estratto conto e documento di sintesi periodico Prelievo sportello automatico presso la stessa banca in Italia Prelievo sportello automatico presso altra banca in Italia Bonifico verso Italia e Ue con addebito in c/c Domiciliazione utenze, RID COMMERCIALI GENERICI e RID FINANZIARI GENERICI (applicato in quote trimestrali posticipate) (sia allo sportello che online) Non generano spese le operazioni con le seguenti causali: 18 Interessi/Competenze 43 Pagamento tramite POS 60 Rettifica Valuta 68/68A Storno scritture BO Recupero Bolli Fiscali K0 Commis. Stampa Movim. AFI Donazioni Org. No Profit invio cartaceo ; online (6) disponibile all interno del servizio di Internet Banking del Cliente. 1,90 Sono gratuiti i prelievi effettuati presso tutte le Banche del nostro Gruppo Bancario: Cassa di Risparmio di Ravenna, Banca di Imola, Banco di Lucca e del Tirreno. 1,75 tramite Internet Banking e Home Banking 4,00 negli altri casi 2,30 cadauna Commissioni applicabili anche agli accrediti e/o rimborsi Aggiornato al Pag. 18 di 45

19 INTERESSI SOMME DEPOSITATE Interessi creditori PRODOTTO: CONTO CORRENTE FORMULA BENVENUTO Tasso creditore annuo nominale (2) (Valore minimo applicabile) 0,000% (Tasso creditore annuo effettivo pari a 0,000% considerando la capitalizzazione trimestrale) Sugli interessi a credito viene effettuata una trattenuta della ritenuta erariale nella misura prevista dalla Legge, tempo per tempo vigente. FIDI E SCONFINAMENTI Fidi Sconfinamenti extrafido Tasso debitore annuo nominale sulle somme utilizzate (3) (5) E Commissione sull accordato (5) Tasso debitore annuo nominale sulle somme utilizzate (4) (5) E Commissione di istruttoria veloce (CIV) necessario leggere: - il documento Informazioni europee di base sul credito ai consumatori (per importi fino a ,00 euro); - il Foglio Informativo dell apertura di credito in conto corrente per consumatori non rientrante nel credito al consumo (importi superiori a ,00 euro). necessario leggere: - il documento Informazioni europee di base sul credito ai consumatori (per importi fino a ,00 euro); - il Foglio Informativo dell apertura di credito in conto corrente per consumatori non rientrante nel credito al consumo (importi superiori a ,00 euro). Aggiornato al Pag. 19 di 45

20 PRODOTTO: CONTO CORRENTE FORMULA BENVENUTO SCONFINAMENTI Sconfinamenti in assenza di fido Tasso debitore annuo nominale sulle 13,8100% somme utilizzate (4) (5) (Tasso debitore annuo effettivo pari a 14,5418% considerando la capitalizzazione trimestrale) Commissione di istruttoria veloce (CIV) Importo unitario: 33,00 Franchigia iniziale: 100,00 Franchigia successiva: per incrementi inferiori o pari a 100,00 Addebito: in sede di liquidazione periodica Esenzione: la CIV non è dovuta quando ricorrono entrambe le seguenti condizioni: - lo sconfinamento è inferiore o pari a 500,00 euro; - lo sconfinamento ha durata non superiore a sette giorni di calendario consecutivi L esenzione si applica una sola volta per ciascun trimestre solare Non dovuta per pagamenti a favore dell intermediario CAPITALIZ- ZAZIONE Periodicità - Liquidazione Trimestrale (calcolo riferito all anno civile, ossia 365 giorni) (31 Marzo 30 Giugno 30 Settembre 31 Dicembre di ogni anno) DISPONIBILITA SOMME VERSATE Contanti / assegni circolari stessa banca 0 Assegni bancari stessa filiale 0 Assegni bancari altra filiale Assegni circolari altri istituti / vaglia Banca d Italia Assegni bancari altri istituti Vaglia e assegni postali 21 gg. lavorativi Assegni esteri Periodicità di invio Documento di Sintesi Annuale periodico Spese per stampa movimenti / saldo allo 1,55 sportello (1) La Banca si impegna ad effettuare eventuali rimborsi al Cliente per costi e tassi involontariamente/erroneamente applicati, prima della liquidazione periodica o, al più tardi, entro la prima settimana successiva alla liquidazione periodica. (2) In caso di tasso creditore indicizzato, (ad es. agganciato all Euribor) può essere pattuito un valore minimo sotto il quale il tasso praticato non può scendere. (3) è applicato sul saldo per valuta di fine giornata quando vi è utilizzo nel limite del fido concesso. In caso di tasso debitore indicizzato, (ad es. agganciato all Euribor) può essere pattuito un valore minimo sotto il quale il tasso praticato non può scendere ed un valore massimo sopra il quale il tasso praticato non può salire. (4) è applicato sul saldo per valuta di fine giornata quando l utilizzo o l addebito di somme determina uno sconfinamento extra-fido (utilizzo in eccedenza rispetto al limite del fido concesso) o uno sconfinamento in assenza di fido (utilizzo in eccedenza rispetto al saldo di conto corrente in mancanza di un affidamento), a seconda del caso, rispetto al saldo disponibile di fine giornata. In caso di tasso debitore indicizzato, (ad es. agganciato all Euribor) può essere pattuito un valore minimo sotto il quale il tasso praticato non può scendere ed un valore massimo sopra il quale il tasso praticato non può salire. (5) La misura degli interessi e degli altri oneri non potrà, comunque, mai essere superiore al limite fissato ai sensi della legge n. 108/1996. (6) La modalità di invio Online è disponibile solo per i titolari di contratto di Internet Banking che abbiano richiesto l invio delle comunicazioni in formato elettronico. Il Tasso Effettivo Globale Medio (TEGM) previsto dall art. 2 della legge sull usura (L. n. 108/1996), relativo alle categorie di operazioni Apertura di credito in conto corrente e Scoperti senza affidamento, può essere consultato in filiale e sul nostro sito internet (sezione Trasparenza). Aggiornato al Pag. 20 di 45

21 PRODOTTO: CONTO CORRENTE FORMULA FAMILY SPECIAL Il prodotto è riservato a tutti i profili Famiglie. QUANTO PUÒ COSTARE IL CONTO CORRENTE : Indicatore Sintetico di Costo (I.S.C.) Profilo Sportello Online Giovani (164 operazioni nell anno) Non adatto Non adatto Famiglie con operatività bassa (201 operazioni nell anno) 156,89 139,29 Famiglie con operatività media (228 operazioni nell anno) 187,11 170,36 Famiglie con operatività elevata (253 operazioni nell anno) 204,63 184,08 Pensionati con operatività bassa (124 operazioni nell anno) Non adatto Non adatto Pensionati con operatività media (189 operazioni nell anno) Non adatto Non adatto Oltre a questi costi, vanno considerati l imposta di bollo applicata nella misura e con le modalità previste dalla Legge, tempo per tempo, vigente. I costi riportati nella tabella sono orientativi e si riferiscono a 6 profili di operatività, meramente indicativi stabiliti dalla Banca d Italia di conti correnti privi di fido. Per saperne di più: QUANTO PUO COSTARE IL FIDO Per sapere quanto può costare il fido è necessario leggere: - il documento Informazioni europee di base sul credito ai consumatori (per importi fino a ,00 euro); - il Foglio Informativo dell apertura di credito in conto corrente per consumatori non rientrante nel credito al consumo (importi superiori a ,00 euro). E possibile ottenere un calcolo personalizzato dei costi sul sito Aggiornato al Pag. 21 di 45

22 PRODOTTO: CONTO CORRENTE FORMULA FAMILY SPECIAL Le voci di spesa riportate nel prospetto che segue rappresentano, con buona approssimazione, la gran parte dei costi complessivi sostenuti da un consumatore medio titolare di un conto corrente FORMULA FAMILY SPECIAL. Questo vuol dire che il prospetto non include tutte le voci di costo. Alcune delle voci escluse potrebbero essere importanti in relazione sia al singolo conto sia all operatività del singolo cliente. Prima di scegliere e firmare il contratto è quindi necessario leggere attentamente anche la sezione altre condizioni economiche. Tutte le voci di costo sono esposte al valore massimo applicabile (ad esclusione di quelle con una diversa e specifica indicazione). SPESE FISSE SPESE VARIABILI Gestione Liquidità Servizi di pagamento Home Banking Gestione Liquidità Servizi di pagamento Spese per l apertura del conto Canone annuo 18,00 (applicato in quote mensili) Numero di operazioni incluse nel canone annuo 0 Spese annue per conteggio interessi e competenze Canone annuo carta di debito Bancomat/PagoBancomat 15,00 (addebitato anticipatamente) Canone annuo carta di credito 75,00 American Express Carta Verde 30,99 Cartasì Carta Base Canone annuo carta multifunzione Pari al costo della sola carta di credito sopra indicata Costo una tantum rilascio carta prepagata ricaricabile 5,00 Cartasì - Eura Canone annuo per internet banking e phone banking profilo informativo profilo base profilo trading profilo documentale Registrazione di ogni operazione non inclusa nel canone (si aggiunge al costo dell operazione) Spese produzione ed invio estratto conto e documento di sintesi periodico Prelievo sportello automatico presso la stessa banca in Italia Prelievo sportello automatico presso altra banca in Italia Bonifico verso Italia e Ue con addebito in c/c Domiciliazione utenze, RID COMMERCIALI GENERICI e RID FINANZIARI GENERICI (applicato in quote trimestrali posticipate) (sia allo sportello che online) Non generano spese le operazioni con le seguenti causali: 18 Interessi/Competenze 43 Pagamento tramite POS 60 Rettifica Valuta 68/68A Storno scritture BO Recupero Bolli Fiscali K0 Commis. Stampa Movim. AFI Donazioni Org. No Profit invio cartaceo 1,75; online (6) disponibile all interno del servizio di Internet Banking del Cliente. 1,90 Sono gratuiti i prelievi effettuati presso tutte le Banche del nostro Gruppo Bancario: Cassa di Risparmio di Ravenna, Banca di Imola, Banco di Lucca e del Tirreno. 1,75 tramite Internet Banking e Home Banking 4,00 negli altri casi 2,30 cadauna Commissioni applicabili anche agli accrediti e/o rimborsi Aggiornato al Pag. 22 di 45

PRODOTTO: CONTO SKATTA

PRODOTTO: CONTO SKATTA NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) PRODOTTO: CONTO SKATTA INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCO DI LUCCA E DEL TIRRENO S.p.A.

Dettagli

CONTO CORRENTE ORDINARIO

CONTO CORRENTE ORDINARIO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) CONTO CORRENTE ORDINARIO Questo conto è particolarmente adatto per chi al momento dell

Dettagli

PRODOTTO: CONTO PENSIONATI DOMUS

PRODOTTO: CONTO PENSIONATI DOMUS NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) PRODOTTO: CONTO PENSIONATI DOMUS INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI RAVENNA

Dettagli

Foglio Informativo C/C TRADING ONLINE

Foglio Informativo C/C TRADING ONLINE Foglio Informativo Conto corrente per consumatori (Conto a pacchetto) Profili: Famiglie con operatività bassa - Famiglie con operatività media - Famiglie con operatività elevata - Pensionati con operatività

Dettagli

PRODOTTO: FORMULA CHIARA

PRODOTTO: FORMULA CHIARA NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) PRODOTTO: FORMULA CHIARA INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCO DI LUCCA E DEL TIRRENO S.p.A.

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto ai consumatori Conto Corrente a Consumo Non residenti Euro Questo conto è particolarmente adatto per chi, al momento dell apertura del conto, pensa di svolgere

Dettagli

Foglio informativo redatto ai sensi della disciplina in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari

Foglio informativo redatto ai sensi della disciplina in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari Foglio informativo redatto ai sensi della disciplina in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari IL PRESENTE FOGLIO INFORMATIVO NON EDIZIONE N. 17 COSTITUISCE OFFERTA

Dettagli

Normativa sulla Trasparenza Bancaria T.U. Leggi Bancarie D. Lgs. 385/93 e norme di attuazione

Normativa sulla Trasparenza Bancaria T.U. Leggi Bancarie D. Lgs. 385/93 e norme di attuazione Normativa sulla Trasparenza Bancaria T.U. Leggi Bancarie D. Lgs. 385/93 e norme di attuazione Conto corrente offerto a consumatori - Aggiornato al 17/09/2010 Pagina 1 di 39 INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a:tutti i profili della clientela

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a:tutti i profili della clientela FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto ai consumatori Conto Corrente a Pacchetto Non residenti Euro Dedicato a:tutti i profili della clientela INFORMAZIONI SULLA BANCA SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE

Dettagli

Normativa sulla Trasparenza Bancaria. (T. U. Leggi Bancarie D. Lvo 385/93 e norme di attuazione)

Normativa sulla Trasparenza Bancaria. (T. U. Leggi Bancarie D. Lvo 385/93 e norme di attuazione) Normativa sulla Trasparenza Bancaria (T. U. Leggi Bancarie D. Lvo 385/93 e norme di attuazione) A CONTI CORRENTI - PRIMA PARTE: DEDICATA A CLIENTI CONSUMATORI - SECONDA PARTE: DEDICATA A CLIENTI NON CONSUMATORI

Dettagli

Foglio informativo (C0223) CONTO CORRENTE SOGGETTI NON RESIDENTI (CC45)

Foglio informativo (C0223) CONTO CORRENTE SOGGETTI NON RESIDENTI (CC45) Foglio informativo (C0223) CONTO CORRENTE SOGGETTI NON RESIDENTI (CC45) Conto corrente per consumatori (conto a consumo, operatività bassa) Questo conto è particolarmente adatto per chi al momento dell

Dettagli

Foglio Informativo Conto corrente famiglie e privati

Foglio Informativo Conto corrente famiglie e privati Foglio Informativo Conto corrente per consumatori (Conto a pacchetto) Profili: Famiglie con operatività bassa - Famiglie con operatività media - Famiglie con operatività elevata Infomazioni sulla Banca

Dettagli

CONTO CORRENTE riservato ai CONSUMATORI

CONTO CORRENTE riservato ai CONSUMATORI 1 FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE riservato ai CONSUMATORI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI SPINAZZOLA SOCIETA COOPERATIVA Sede legale: Corso Umberto I 65-76014 SPINAZZOLA (BT)

Dettagli

Foglio informativo (C0221) CONTO CORRENTE DIPENDENTI BCCC (CC08)

Foglio informativo (C0221) CONTO CORRENTE DIPENDENTI BCCC (CC08) Foglio informativo (C0221) CONTO CORRENTE DIPENDENTI BCCC (CC08) Conto corrente per consumatori (Conto a pacchetto) Profili: Famiglie con operatività bassa, Famiglie con operatività media, Famiglie con

Dettagli

Foglio informativo (C0204) CONTO CORRENTE ASSOCIATI UISP (CC19)

Foglio informativo (C0204) CONTO CORRENTE ASSOCIATI UISP (CC19) Foglio informativo (C0204) CONTO CORRENTE ASSOCIATI UISP (CC19) Conto corrente per consumatori (Conto a pacchetto) Profili: Giovani, Famiglie con operatività bassa, Famiglie con operatività media, Famiglie

Dettagli

PROTOTIPO DI FOGLIO INFORMATIVO DEL CONTO CORRENTE OFFERTO A CONSUMATORI. Conto corrente NOME DEL CONTO

PROTOTIPO DI FOGLIO INFORMATIVO DEL CONTO CORRENTE OFFERTO A CONSUMATORI. Conto corrente NOME DEL CONTO INFORMAZIONI SULLA BANCA PROTOTIPO DI FOGLIO INFORMATIVO DEL CONTO CORRENTE OFFERTO A CONSUMATORI Conto corrente NOME DEL CONTO Allegato 4A Banca XXXXX ( 1 ) Via XXXXXXXX - cap - città Tel.: XXXXXXX Fax:

Dettagli

CONTO CORRENTE ORDINARIO

CONTO CORRENTE ORDINARIO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) CONTO CORRENTE ORDINARIO Questo conto è particolarmente adatto per chi al momento dell

Dettagli

Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO DEPOSITO aggiornato al 02 settembre 2013. Foglio Informativo

Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO DEPOSITO aggiornato al 02 settembre 2013. Foglio Informativo Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO DEPOSITO Questo conto è particolarmente adatto per chi al momento dell'apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo di operazioni o non può stabilire,

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a: privato consumatore

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a: privato consumatore FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto ai consumatori Conto Corrente anticipo contributi alluvione - BL 4 - Dedicato a: privato consumatore INFORMAZIONI SULLA BANCA SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE Soc.

Dettagli

Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia

Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia Firmato digitalmente da Sede legale Via Nazionale, 91 - Casella Postale 2484-00100 Roma - Capitale versato Euro

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE N.: 6 - Data pubblicazione: 01/10/2015 Tipo Controparte: Consumatore

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE N.: 6 - Data pubblicazione: 01/10/2015 Tipo Controparte: Consumatore INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE N.: 6 - Data pubblicazione: 1/1/215 Tipo Controparte: Consumatore Denominazione e Forma Giuridica : BANCA INTERPROVINCIALE S.P.A. Forma Giuridica

Dettagli

Foglio informativo (C0205) CONTO CORRENTE STUDENTI MAGGIORENNI (CCSTU)

Foglio informativo (C0205) CONTO CORRENTE STUDENTI MAGGIORENNI (CCSTU) Foglio informativo (C0205) CONTO CORRENTE STUDENTI MAGGIORENNI (CCSTU) Conto corrente per consumatori (Conto a pacchetto) Profilo Giovani INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Cambiano

Dettagli

Foglio informativo (C0205) CONTO CORRENTE STUDENTI MAGGIORENNI (CCSTU)

Foglio informativo (C0205) CONTO CORRENTE STUDENTI MAGGIORENNI (CCSTU) Foglio informativo (C0205) CONTO CORRENTE STUDENTI MAGGIORENNI (CCSTU) Conto corrente per consumatori (Conto a pacchetto) Profilo Giovani INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Cambiano

Dettagli

CONTO CORRENTE CONTO ZERO

CONTO CORRENTE CONTO ZERO Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO ZERO Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44 57022 Castagneto

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto ai consumatori Conto Corrente a pacchetto Scuola - BL 969 - Dedicato a: Giovani - Famiglie con operatività bassa, media e alto - Pensionati con operatività bassa

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto ai consumatori Conto Corrente a pacchetto Scuola - BL 969 - Dedicato a: Giovani - Famiglie con operatività bassa, media e alto - Pensionati con operatività bassa

Dettagli

Conti Correnti per Clienti Consumatori

Conti Correnti per Clienti Consumatori Indice del Foglio Informativo Conti Correnti per Clienti Consumatori Conti Correnti per Clienti Consumatori INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Popolare Società Cooperativa per Azioni Gruppo Bancario

Dettagli

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CARATE BRIANZA Società Cooperativa Sede Legale: 20841 Carate Brianza (MB) - Via Cusani, 6 Tel. 0362 9401 - Fax 0362 903634 Cod. Fiscale 01309550158

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO A/5 CONTO CORRENTE CONSUMATORI BAPR GIOVANI

FOGLIO INFORMATIVO A/5 CONTO CORRENTE CONSUMATORI BAPR GIOVANI FOGLIO INFORMATIVO A/5 CONTO CORRENTE CONSUMATORI BAPR GIOVANI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Agricola Popolare di Ragusa Società Cooperativa per Azioni a responsabilità limitata (di seguito la Banca )

Dettagli

Normativa sulla Trasparenza Bancaria (T. U. Leggi Bancarie D. Lvo 385/93 e norme di attuazione)

Normativa sulla Trasparenza Bancaria (T. U. Leggi Bancarie D. Lvo 385/93 e norme di attuazione) Normativa sulla Trasparenza Bancaria (T. U. Leggi Bancarie D. Lvo 385/93 e norme di attuazione) A CONTI CORRENTI - PRIMA PARTE: DEDICATA A CLIENTI CONSUMATORI - SECONDA PARTE: DEDICATA AI CLIENTI NON CONSUMATORI

Dettagli

PROTOTIPO DI FOGLIO INFORMATIVO DEL CONTO CORRENTE OFFERTO A CONSUMATORI. Conto corrente NOME DEL CONTO

PROTOTIPO DI FOGLIO INFORMATIVO DEL CONTO CORRENTE OFFERTO A CONSUMATORI. Conto corrente NOME DEL CONTO Allegato 3 PROTOTIPO DI FOGLIO INFORMATIVO DEL CONTO CORRENTE OFFERTO A CONSUMATORI Conto corrente NOME DEL CONTO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca XXX ( 1 ) Via XXXXXXXX Tel.: XXXXXXX Fax: XXXXXX [sito internet/email]

Dettagli

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CARATE BRIANZA Società Cooperativa Sede Legale: 20841 Carate Brianza (MB) - Via Cusani, 6 Tel. 0362 9401 - Fax 0362 903634 Cod. Fiscale 01309550158

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE ORDINARIO

FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE ORDINARIO FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE ORDINARIO Questo conto é particolarmente adatto per chi al momento dell apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo di operazioni o non può stabilire,

Dettagli

Normativa sulla Trasparenza Bancaria. (T.U. Leggi Bancarie D.Lvo 385/93 e norme di attuazione)

Normativa sulla Trasparenza Bancaria. (T.U. Leggi Bancarie D.Lvo 385/93 e norme di attuazione) Normativa sulla Trasparenza Bancaria (T.U. Leggi Bancarie D.Lvo 385/93 e norme di attuazione) A CONTI CORRENTI - PRIMA PARTE: DEDICATA A CLIENTI CONSUMATORI - SECONDA PARTE: DEDICATA AI CLIENTI NON CONSUMATORI

Dettagli

CONTO CORRENTE SCUDO FISCALE

CONTO CORRENTE SCUDO FISCALE Data release 01/10/2015 N release 0034 Pagina 1 di 8 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A. Sede legale: P.za Ferrari 15 47921 Rimini Nr. di iscriz. Albo

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al CONTO CORRENTE TITOLI CONVENZIONE TRADING ON LINE

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al CONTO CORRENTE TITOLI CONVENZIONE TRADING ON LINE FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE TITOLI CONVENZIONE TRADING ON LINE Questo conto è particolarmente adatto per chi al momento dell apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO BUSINESS BASSA OPERATIVITA (600)

FOGLIO INFORMATIVO CONTO BUSINESS BASSA OPERATIVITA (600) FOGLIO INFORMATIVO CONTO BUSINESS BASSA OPERATIVITA (600) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Terra d Otranto Società Cooperativa. Sede Legale Via Cesare Battisti, n. 27, 73041 Carmiano

Dettagli

Conto Corrente ContoWOW!

Conto Corrente ContoWOW! Data release 01/10/2015 N release 0032 Pagina 1 di 9 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A. Sede legale: P.za Ferrari 15 47921 Rimini Nr. di iscriz. Albo

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA BANCA

INFORMAZIONI SULLA BANCA Data release 29/12/2015 N release 0061 Pagina 1 di 8 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A. Sede legale: P.za Ferrari 15 47921 Rimini Nr. di iscriz. Albo

Dettagli

CONTO CORRENTE PER I CONSUMATORI

CONTO CORRENTE PER I CONSUMATORI FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE PER I CONSUMATORI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Sistema S.p.A. Sede legale e amministrativa Corso Monforte, 20-20122 Milano Telefono +39 02 802801 - Fax +39 02 72093979

Dettagli

CONTO CORRENTE DEPOSITO TITOLI

CONTO CORRENTE DEPOSITO TITOLI FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE DEPOSITO TITOLI OFFERTO AI CONSUMATORI Il conto Titoli è destinato ai seguenti profili: - Giovani - Famiglie con operatività bassa - Famiglie con operatività media - Famiglie

Dettagli

CONTO CORRENTE DI CORRISPONDENZA ASSOCIAZIONE MEDICA DEL CASSINATE

CONTO CORRENTE DI CORRISPONDENZA ASSOCIAZIONE MEDICA DEL CASSINATE scheda prodotto CONTO CORRENTE DI CORRISPONDENZA ASSOCIAZIONE MEDICA DEL CASSINATE aggiornato al 30.08.2013 FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE DI CORRISPONDENZA ASSOCIAZIONE MEDICA DEL CASSINATE INFORMAZIONI

Dettagli

Normativa sulla Trasparenza Bancaria. (T. U. Leggi Bancarie D. Lvo 385/93 e norme di attuazione)

Normativa sulla Trasparenza Bancaria. (T. U. Leggi Bancarie D. Lvo 385/93 e norme di attuazione) Normativa sulla Trasparenza Bancaria (T. U. Leggi Bancarie D. Lvo 385/93 e norme di attuazione) A CONTI CORRENTI - PRIMA PARTE: DEDICATA A CLIENTI CONSUMATORI - SECONDA PARTE: DEDICATA AI CLIENTI NON CONSUMATORI

Dettagli

CONTO CORRENTE CONTO ZERO

CONTO CORRENTE CONTO ZERO Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO ZERO Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44 57022 Castagneto

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a: Giovani dai 13 ai 17 anni

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a: Giovani dai 13 ai 17 anni FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto ai consumatori Conto Corrente a pacchetto Compilation Junior - BL 18 - Dedicato a: Giovani dai 13 ai 17 anni INFORMAZIONI SULLA BANCA SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE

Dettagli

Nome e Cognome Qualifica N. iscrizione Albo

Nome e Cognome Qualifica N. iscrizione Albo INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA LEONARDO S.p.A. Sede legale a 20121-Milano, Via Broletto n. 46 Telefono n. 02/722061- e-mail privatebanking@bancaleonardo.com Sito internet www.bancaleonardo.com Iscritta

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO Norme sulla trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari (D.lgs 1/9/93 n. 385 Delibera CICR 4/3/03 Istruzioni di Vigilanza della Banca d Italia

Dettagli

IL PRESENTE FOGLIO INFORMATIVO NON EDIZIONE N. 18 COSTITUISCE OFFERTA AL PUBBLICO AI SENSI DELL'ART. 1336 C.C. CONTO CERTO

IL PRESENTE FOGLIO INFORMATIVO NON EDIZIONE N. 18 COSTITUISCE OFFERTA AL PUBBLICO AI SENSI DELL'ART. 1336 C.C. CONTO CERTO Foglio informativo redatto ai sensi della disciplina in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari IL PRESENTE FOGLIO INFORMATIVO NON EDIZIONE N. 18 COSTITUISCE OFFERTA

Dettagli

CONTO CORRENTE PER LE IMPRESE E PER I PROFESSIONISTI

CONTO CORRENTE PER LE IMPRESE E PER I PROFESSIONISTI FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE PER LE IMPRESE E PER I PROFESSIONISTI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Sistema S.p.A. Sede legale e amministrativa Corso Monforte, 20-20122 Milano Telefono +39 02 802801

Dettagli

Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO DEPOSITO 12 MESI aggiornato al 05 gennaio 2015. Foglio Informativo

Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO DEPOSITO 12 MESI aggiornato al 05 gennaio 2015. Foglio Informativo Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO DEPOSITO 12 MESI Questo conto è particolarmente adatto per chi al momento dell'apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo di operazioni o non può

Dettagli

CC55 Foglio informativo relativo al CONTO CORRENTE IDEA PIU INTERNET

CC55 Foglio informativo relativo al CONTO CORRENTE IDEA PIU INTERNET INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI TRIUGGIO E DELLA VALLE DEL LAMBRO Soc. Coop. Via S. Biffi 8 20050 Triuggio (MB) Tel.: 036292331 Fax: 03629233352 e-mail: bccvalledellambro@bccvalledellambro.it

Dettagli

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SAN MICHELE DI CALTANISSETTA E PIETRAPERZIA

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SAN MICHELE DI CALTANISSETTA E PIETRAPERZIA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SAN MICHELE DI CALTANISSETTA E PIETRAPERZIA FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO AL CONTO CORRENTE DI DEPOSITO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo San Michele di Caltanissetta

Dettagli

Foglio informativo relativo al conto corrente Real Estate (accessorio al contratto di Credito Fondiario)

Foglio informativo relativo al conto corrente Real Estate (accessorio al contratto di Credito Fondiario) Pagina 1/9 Foglio informativo relativo al conto corrente Real Estate (accessorio al contratto di Credito Fondiario) Informazioni sulla Banca Credit Suisse (Italy) S.p.A. Capogruppo del Gruppo Credit Suisse

Dettagli

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA Pagina 06-01-01 NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCO DI LUCCA E DEL TIRRENO S.p.A. - GRUPPO

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al CONTO CORRENTE PRIMOCONTO

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al CONTO CORRENTE PRIMOCONTO INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE PRIMOCONTO Cassa Padana B.C.C. Società Cooperativa Via Garibaldi, 25 25024 Leno (BS) Tel.: 030 90 40 265/280 Fax: 030 9068361 e-mail:

Dettagli

Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO STANDARD aggiornato al 14 aprile 2015. Foglio Informativo

Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO STANDARD aggiornato al 14 aprile 2015. Foglio Informativo Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO STANDARD Questo conto è particolarmente adatto per chi al momento dell'apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo di operazioni o non può stabilire,

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a: tutti i profili di clientela

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a: tutti i profili di clientela FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto ai consumatori Conto Corrente a pacchetto Conto Online Costo Zero BL 7777 - Dedicato a: tutti i profili di clientela INFORMAZIONI SULLA BANCA SANFELICE 1893 BANCA

Dettagli

Conto Corrente CONTO GATEWAY

Conto Corrente CONTO GATEWAY Data release 01/10/2015 N release 0038 Pagina 1 di 9 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A. Sede legale: P.za Ferrari 15 47921 Rimini Nr. di iscriz. Albo

Dettagli

Foglio Informativo CONTO DI BASE aggiornato al 1 ottobre 2015. Foglio Informativo CONTO DI BASE. Informazioni sulla banca

Foglio Informativo CONTO DI BASE aggiornato al 1 ottobre 2015. Foglio Informativo CONTO DI BASE. Informazioni sulla banca Foglio Informativo CONTO DI BASE Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44 57022 Castagneto Carducci

Dettagli

Generalità del soggetto che effettua l offerta fuori sede (nome e cognome indirizzo/sede legale e-mail tel.)

Generalità del soggetto che effettua l offerta fuori sede (nome e cognome indirizzo/sede legale e-mail tel.) Foglio Informativo n. A.7 Aggiornamento del 01.10.2015 FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE BASE PER SOGGETTI AVENTI DIRITTO A TRATTAMENTI PENSIONISTICI FINO A 18.000,00 ANNUI OPERATIVITA LIMITATA PER TIPOLOGIA

Dettagli

CONTO CORRENTE SOLIDARIETA

CONTO CORRENTE SOLIDARIETA FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE SOLIDARIETA OFFERTO ALLE ASSOCIAZIONI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DELLA MARCA CREDITO COOPERATIVO SOCIETA COOPERATIVA Via G.Garibaldi, 46 - C.P. 47-31010 Orsago TV-

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO AL CONTO CORRENTE GESTIONE TITOLI

FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO AL CONTO CORRENTE GESTIONE TITOLI FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO AL CONTO CORRENTE GESTIONE TITOLI Questo conto corrente è particolarmente adatto per chi al momento dell apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo di operazioni

Dettagli

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA Pagina 06-01-01 NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI RAVENNA S.p.A. GRUPPO

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE Qualora il titolare sia un consumatore, si avverte che questo conto è particolarmente adatto a chi al momento dell apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a: tutti i profili di clientela

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a: tutti i profili di clientela FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto ai consumatori Conto Corrente a pacchetto Dipendenti Aziende 2 e Federazioni - CO 333 (Co 3331 Co 3332) Dedicato a: tutti i profili di clientela INFORMAZIONI SULLA

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO MUTUO/TITOLI (777)

FOGLIO INFORMATIVO CONTO MUTUO/TITOLI (777) INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO CONTO MUTUO/TITOLI (777) Banca di Credito Cooperativo di Terra d Otranto Società Cooperativa. Sede Legale Via Cesare Battisti, n. 27, 73041 Carmiano (Lecce)

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO IN EURO/DIVISA

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO IN EURO/DIVISA FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO IN EURO/DIVISA Norme sulla trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari (D.lgs 1/9/93 n. 385 Delibera CICR 4/3/03 Istruzioni di Vigilanza

Dettagli

CONTO CORRENTE CONTO DIPENDENTI

CONTO CORRENTE CONTO DIPENDENTI Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO DIPENDENTI Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44 57022

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a: tutti i profili di clientela

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a: tutti i profili di clientela FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto ai consumatori Conto Corrente a pacchetto Nuovo Conto Felix - CO 88 - Dedicato a: tutti i profili di clientela INFORMAZIONI SULLA BANCA SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE

Dettagli

CONTO CORRENTE CONTO PUNTO BANCA

CONTO CORRENTE CONTO PUNTO BANCA Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO PUNTO BANCA Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO BUSINESS SOCI BASSA OPERATIVITA (350)

FOGLIO INFORMATIVO CONTO BUSINESS SOCI BASSA OPERATIVITA (350) FOGLIO INFORMATIVO CONTO BUSINESS SOCI BASSA OPERATIVITA (350) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Terra d Otranto Società Cooperativa. Sede Legale Via Cesare Battisti, n. 27, 73041

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO BUSINESS BASSA OPERATIVITA (600)

FOGLIO INFORMATIVO CONTO BUSINESS BASSA OPERATIVITA (600) FOGLIO INFORMATIVO CONTO BUSINESS BASSA OPERATIVITA (600) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Terra d Otranto Società Cooperativa. Sede Legale Via Cesare Battisti, n. 27, 73041 Carmiano

Dettagli

CONDIZIONI ECONOMICHE C HE COS È IL QUANTO PUÒ COSTARE IL CONTO CORRENTE. Indicatore Sintetico di Costo (ISC)

CONDIZIONI ECONOMICHE C HE COS È IL QUANTO PUÒ COSTARE IL CONTO CORRENTE. Indicatore Sintetico di Costo (ISC) INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO CONTO MUTUO/TITOLI (777) Banca di Credito Cooperativo di Terra d Otranto Società Cooperativa. Sede Legale Via Cesare Battisti, n. 27, 73041 Carmiano (Lecce)

Dettagli

CONTO CORRENTE CONSUMATORE

CONTO CORRENTE CONSUMATORE Questo conto è particolarmente adatto per chi al momento dell apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo di operazioni o non può stabilire, nemmeno orientativamente, il tipo o il numero

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO A/3 CONTO CORRENTE ORDINARIO (clienti non consumatori)

FOGLIO INFORMATIVO A/3 CONTO CORRENTE ORDINARIO (clienti non consumatori) FOGLIO INFORMATIVO A/3 CONTO CORRENTE ORDINARIO (clienti non consumatori) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Agricola Popolare di Ragusa Società Cooperativa per Azioni (di seguito la Banca ) Sede Legale e

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO TRADING ON LINE INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS'È IL CONTO CORRENTE

FOGLIO INFORMATIVO CONTO TRADING ON LINE INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS'È IL CONTO CORRENTE Questo conto è particolarmente adatto per chi al momento dell apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo di operazioni o non può stabilire, nemmeno orientativamente, il tipo o il numero

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO A/2 CONTO CORRENTE CONSUMATORI

FOGLIO INFORMATIVO A/2 CONTO CORRENTE CONSUMATORI FOGLIO INFORMATIVO A/2 CONTO CORRENTE CONSUMATORI Questo conto è particolarmente adatto per chi al momento dell apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo di operazioni e non può stabilire,

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato alla clientela con operatività bassa

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato alla clientela con operatività bassa FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto ai consumatori Conto Corrente di Base - BL 7 - Dedicato alla clientela con operatività bassa INFORMAZIONI SULLA BANCA SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE Soc. Coop.

Dettagli

CONTO AZIENDALE STANDARD INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS'È IL CONTO CORRENTE CONDIZIONI ECONOMICHE FOGLIO INFORMATIVO VOCI DI COSTO SPESE FISSE

CONTO AZIENDALE STANDARD INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS'È IL CONTO CORRENTE CONDIZIONI ECONOMICHE FOGLIO INFORMATIVO VOCI DI COSTO SPESE FISSE INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA ALTO VICENTINO CREDITO COOPERATIVO SCPA - SCHIO Sede Legale, Amministrativa e Direzione Generale Via Pista dei Veneti, 14 36015 Schio (VI) Tel.: 0445/674000 - Fax: 0445/674500

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE CONSUMATORI FULL

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE CONSUMATORI FULL FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE CONSUMATORI FULL NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA PRIVATA

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N. 1 CONTO CORRENTE ITALIA

FOGLIO INFORMATIVO N. 1 CONTO CORRENTE ITALIA INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO N. 1 CONTO CORRENTE ITALIA BANCA LEONARDO S.p.A. Sede legale a 20121-Milano, Via Broletto n. 46 Telefono n. 02/722061- e-mail privatebanking@bancaleonardo.com

Dettagli

Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO DEPOSITO 12 MESI aggiornato al 14 aprile 2015. Foglio Informativo

Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO DEPOSITO 12 MESI aggiornato al 14 aprile 2015. Foglio Informativo Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO DEPOSITO 12 MESI Questo conto è particolarmente adatto per chi al momento dell'apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo di operazioni o non può

Dettagli

Conti Correnti Clienti al Dettaglio (non Consumatori) Imprese/Altri Clienti

Conti Correnti Clienti al Dettaglio (non Consumatori) Imprese/Altri Clienti Indice dei Conti Correnti Clienti al Dettaglio (non Consumatori) Imprese/Altro Conti Correnti Clienti al Dettaglio (non Consumatori) Imprese/Altri Clienti INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Popolare

Dettagli

Foglio informativo relativo al conto corrente

Foglio informativo relativo al conto corrente Foglio informativo relativo al conto corrente Conto Soci - Imprese INFORMAZIONI SULLA BANCA Credito Salernitano Banca Popolare della Provincia di Salerno S.c.p.A. Iscritta all Albo delle Cooperative n.

Dettagli

CONTO CORRENTE CONTO GIOVANI 18-25

CONTO CORRENTE CONTO GIOVANI 18-25 Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO GIOVANI 18-25 Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO A/8 CONTO CORRENTE CONSUMATORI PENSIONATI/DIPENDENTI ENTI PUBBLICI

FOGLIO INFORMATIVO A/8 CONTO CORRENTE CONSUMATORI PENSIONATI/DIPENDENTI ENTI PUBBLICI FOGLIO INFORMATIVO A/8 CONTO CORRENTE CONSUMATORI PENSIONATI/DIPENDENTI ENTI PUBBLICI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Agricola Popolare di Ragusa Società Cooperativa per Azioni (di seguito la Banca ) Sede

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO IN EURO

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO IN EURO FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO IN EURO Norme sulla trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari (D.lgs 1/9/93 n. 385 Delibera CICR 4/3/03 Istruzioni di Vigilanza della Banca

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE Qualora il titolare sia un consumatore, si avverte che questo conto è particolarmente adatto a chi al momento dell apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo

Dettagli

CONTO PROFESSIONISTI

CONTO PROFESSIONISTI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare FriulAdria S.p.A. Sede legale: Piazza XX Settembre 2 33170 Pordenone Telefono: 800 881 588 dall estero: 0039 0521 954950 Fax: 0434 233642 dall estero: 0039 0434

Dettagli

Foglio Informativo CONTO DI BASE aggiornato al 18 settembre 2014. Foglio Informativo CONTO DI BASE. Informazioni sulla banca

Foglio Informativo CONTO DI BASE aggiornato al 18 settembre 2014. Foglio Informativo CONTO DI BASE. Informazioni sulla banca Foglio Informativo CONTO DI BASE Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44 57022 Castagneto Carducci

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N.CCA2012/01

FOGLIO INFORMATIVO N.CCA2012/01 FOGLIO INFORMATIVO N.CCA2012/01 CONTO CORRENTE MULTIVALUTARIO PER CLIENTI CORPORATE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica BANK OF CHINA Ltd Milan Branch Sede Legale Fuxingmennei DaJie

Dettagli

CONTO CORRENTE PACCHETTO "14/18" - CONSUMATORE

CONTO CORRENTE PACCHETTO 14/18 - CONSUMATORE CONTO CORRENTE PACCHETTO "14/18" - CONSUMATORE Questo conto è destinato al profilo: Giovani Il conto è riservato ai giovani di età compresa tra i 14 e i 18 anni INFORMAZIONI SULLA BANCA: DENOMINAZIONE

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO A/14 CONTO CORRENTE CONSUMATORI SOCI BAPR

FOGLIO INFORMATIVO A/14 CONTO CORRENTE CONSUMATORI SOCI BAPR FOGLIO INFORMATIVO A/14 CONTO CORRENTE CONSUMATORI SOCI BAPR INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Agricola Popolare di Ragusa Società Cooperativa per Azioni (di seguito la Banca ) Sede Legale e Direzione Generale:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a: tutti i profili della clientela

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a: tutti i profili della clientela FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto ai consumatori Conto Corrente a pacchetto Conto Olimpico - BL 194 - Dedicato a: tutti i profili della clientela INFORMAZIONI SULLA BANCA SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a: tutti i profili della clientela

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a: tutti i profili della clientela FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto ai consumatori Conto Corrente a pacchetto Due come noi - BL 2 - Dedicato a: tutti i profili della clientela INFORMAZIONI SULLA BANCA SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al CONTO CORRENTE ORDINARIO

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al CONTO CORRENTE ORDINARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE ORDINARIO Cassa Padana B.C.C. Società Cooperativa Via Garibaldi, 25 25024 Leno (BS) Tel.: 030 90 40 265/280 Fax: 030 9068361 e-mail:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato alla clientela con operatività bassa

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato alla clientela con operatività bassa FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto ai consumatori Conto Corrente di Base Pensionati - BL 9 - Dedicato alla clientela con operatività bassa INFORMAZIONI SULLA BANCA SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto alle aziende (NON CONSUMATORI)

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto alle aziende (NON CONSUMATORI) FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto alle aziende (NON CONSUMATORI) Conto Corrente AZIENDE - CO 7 - INFORMAZIONI SULLA BANCA SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE Soc. Coop. p. a. Piazza Matteotti, 23-4138

Dettagli

QUANTO PUÒ COSTARE IL CONTO CORRENTE. Indicatore Sintetico di Costo (ISC)

QUANTO PUÒ COSTARE IL CONTO CORRENTE. Indicatore Sintetico di Costo (ISC) INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO BANCA ALTO VICENTINO CREDITO COOPERATIVO SCPA - SCHIO Sede Legale, Amministrativa e Direzione Generale Via Pista dei Veneti, 14 36015 Schio (VI) Tel.: 0445/674000

Dettagli

Prima di scegliere e firmare il contratto è quindi necessario leggere attentamente il foglio informativo.

Prima di scegliere e firmare il contratto è quindi necessario leggere attentamente il foglio informativo. INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI TRIUGGIO E DELLA VALLE DEL LAMBRO Soc. Coop. Via S. Biffi 8 20050 Triuggio (MB) Tel.: 036292331 Fax: 03629233352 e-mail: bccvalledellambro@bccvalledellambro.it

Dettagli