GiovaNET II. Montecatini Terme (PT), 11 novembre crediti formativi. DirettorI Lorenzo Antonuzzo Luca Galli Sezione di Oncologia

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "GiovaNET II. Montecatini Terme (PT), 11 novembre crediti formativi. DirettorI Lorenzo Antonuzzo Luca Galli Sezione di Oncologia"

Transcript

1 GiovaNET II DirettorI Lorenzo Antonuzzo Luca Galli Sezione di Oncologia Con il patrocinio di Corso Residenziale Associazione Italiana di Oncologia Medica Montecatini Terme (PT), 11 novembre crediti formativi

2 Obiettivi I tumori neuroendocrini sono un gruppo di neoplasie rare ed eterogenee che possono originare in vari distretti dell organismo. Per la loro bassa incidenza queste neoplasie esulano da programmi di screening, come invece accade a neoplasie più frequenti quale polmone, mammella e colon retto. Questo comporta frequentemente un percorso diagnostico piuttosto lungo e complesso e la malattia viene diagnosticata in fase metastatica in oltre il 60% dei pazienti, quando lo scenario clinico risulta più complesso e le prospettiva di cura limitate. Si comprende quindi come una corretta classificazione e l ottimizzazione del percorso terapeutico dei NET rappresentino un obiettivo formativo di primaria importanza per gli specialisti coinvolti. Il lavoro sul percorso diagnostico deve partire dalle informazioni di valutazione clinica, per arrivare ad un integrazione con le indicazioni derivanti dalle tecniche di imaging radiologico e di medicina nucleare, per poter permettere di arrivare a tracciare un corretto approccio terapeutico ed indirizzare il paziente al trattamento più appropriato, specie nel caso della malattia avanzata. Durante l incontro verranno quindi presentate, attraverso interventi diretti di formazione frontale le novità nell ambito diagnostico-terapeutico dei NET, per arrivare alla discussione di casi clinici con strumenti interattivi, che permettano il confronto e la partecipazione diretta di tutti i partecipanti, evidenziando l impatto che le ultime novità terapeutiche possono avere nella pratica clinica in modo diretto e concreto. Rivolto a Medici specialisti e specializzandi in Oncologia, Gastroenterologia, Chirurgia, Anatomia Patologica, Medicina Nucleare.

3 Programma Lunedì, 11 novembre 9.30 Registrazione dei partecipanti Introduzione ai lavori Lorenzo Antonuzzo, Luca Galli Presentazione e discussione Caso Clinico 1 Virginia Rotella Presentazione e discussione Caso Clinico 2 Riccardo Marconcini Aspetti di anatomia patologica: quali informazioni forniscono al clinico? Luca Messerini Tumori neuroendocrini a partenza sconosciuta Giulia Meoni Discussione interattiva conclusiva della mattinata Moderatori: Andrea Antonuzzo, Lorenzo Antonuzzo, Luca Galli Pausa pranzo Presentazione e discussione Caso Clinico 3 Giacomo Giulio Baldi Presentazione e discussione Caso Clinico 4 Agnese Vannini Terapia dei pnet: stato dell arte e prospettive future Mauro Iannopollo GI-NET non pancreatici: quali armi abbiamo a disposizione nella pratica clinica? Monica Valente Medicina nucleare: quale ruolo nello staging, nella rivalutazione di malattia e nel follow up? Vittorio Briganti Discussione interattiva e conclusioni della giornata Moderatori: Andrea Antonuzzo, Lorenzo Antonuzzo, Luca Galli Questionario di valutazione dell'apprendimento

4 DirettorI Relatori Lorenzo Antonuzzo S.C. Oncologia Medica 1 Luca Galli 2 A.O.U. Pisana - Ospedale S. Chiara Pisa Andrea Antonuzzo 1 A.O.U. Pisana - Ospedale S. Chiara Pisa Giacomo Giulio Baldi Ospedale Misericordia e Dolce Prato Vittorio Briganti U.O. Medicina Nucleare Mauro Iannopollo USL 3 Pistoia - Ospedale della Valdinievole Pescia (PT) Riccardo Marconcini A.O.U. Pisana - Ospedale S. Chiara Pisa Giulia Meoni S.C. Oncologia Medica I Luca Messerini Istituto di Anatomia Patologica Università degli Studi Virginia Rotella Azienda USL 2 - Ospedale Campo di Marte Lucca Monica Valente Azienda USL 9 - Ospedale della Misericordia Grosseto Agnese Vannini S.C. Oncologia Medica I

5 ECM Sulla base del regolamento applicativo approvato dalla CNFC, Accademia Nazionale di Medicina (provider n. 31), assegna alla presente attività ECM ( ): 6 crediti formativi. L'evento è rivolto a: medici specialisti nelle discipline Oncologia, Gastroenterologia, Anatomia patologica, Chirurgia generale, Medicina nucleare. Non sarà possibile erogare crediti per discipline non previste. L'attestazione dei crediti ottenuti è subordinata a: - partecipazione all'intera durata dei lavori - compilazione della scheda di valutazione dell'evento - superamento della prova di apprendimento (questionario, almeno 75% risposte esatte) MODALITÀ DI ISCRIZIONE Il corso è riservato a un numero limitato di partecipanti. Per iscriversi è necessario inviare a Accademia Nazionale di Medicina Via Martin Piaggio 17/ Genova Fax , entro il 28 ottobre 2013: - scheda di iscrizione debitamente compilata - consenso al trattamento dei dati personali riportato nel retro della scheda di iscrizione L'iscrizione sarà confermata a mezzo posta elettronica all'indirizzo indicato nella scheda di iscrizione. Si rammenta al partecipante che il limite massimo dei crediti formativi ricondotti al triennio di riferimento acquisibili mediante invito da sponsor è di 1/3.

6 Sede Grand Hotel Plaza Piazza del Popolo, 7 Montecatini Terme (PT) Promosso da ACCADEMIA NAZIONALE DI MEDICINA Segreteria Organizzativa Forum Service Via Martin Piaggio 17/ Genova Con il contributo incondizionato di Indicazioni per raggiungere la sede del corso: Direttore Generale: Stefania Ledda In treno: La Stazione Ferroviaria di Montecatini Centro dista ca 250 mt dall'hotel. Occorre svoltare a sinistra e imboccare via Marruota e quindi proseguire diritto su via Ricasoli finché non si trova l'hotel. In auto: Uscita Montecatini Terme, al casello proseguire diritto, superare il cavalcavia ed alla rotonda andare a sinistra in direzione del centro città. Al semaforo ancora diritto e dopo circa 200 mt si raggiunge Piazza del Popolo. Parcheggi: è possibile ritirare c/o la reception dell'hotel il tagliando per usufruire gratuitamente dei parcheggi (area blu) all'aperto e non custoditi. Informazioni e iscrizioni: Tel Fax

7 GiovaNET II Montecatini Terme (PT), 11 novembre 2013 SI PREGA SCRIVERE IN STAMPATELLO Scheda di iscrizione 13RE0962 Nome e cognome Come è venuto a conoscenza del corso: q sito ANM q postel q mail q locandina q altro Codice Fiscale Luogo e data di nascita Indirizzo ente Cap Tel Indirizzo abitazione Città Fax Professione (specificare: medico, biologo, tecnico lab. ecc) Ordine/Collegio/Ass.prof.le N iscrizione Disciplina/Specializzazione Prov. q Libero professionista q Dipendente q Convenzionato Qualifica Ente di appartenenza Divisione Cap Tel abitazione Cellulare Città I campi in grassetto sono obbligatori per ricevere i crediti ECM L incompleta compilazione della scheda di iscrizione potrà comportare la mancata assegnazione dei crediti formativi ECM relativi all evento. 75_PG01_2_R2

8 Informativa sul trattamento dei vostri dati personali Ai sensi del D.Lgs 196/2003 codice in materia di protezione dei dati personali Ai Partecipanti alle Attività di Accademia Nazionale di Medicina Oggetto dell informativa La presente informativa riguarda tutti i Vostri dati personali oggetto di trattamento da parte di Accademia Nazionale di Medicina. Tali dati sono di natura comune [es. dati anagrafici, dati contabili]. Finalità del trattamento I Vostri dati personali vengono trattati per le seguenti finalità: (a) fornitura di prodotti e/o servizi formativi e per assolvere a tutti gli obblighi legali, amministrativi e contabili relativi; (b) promozione delle attività organizzate da Accademia Nazionale di Medicina. Modalità del trattamento Il trattamento dei dati viene effettuato con strumenti e procedure idonei a garantirne la sicurezza e la riservatezza, utilizzando supporti cartacei e/o attraverso l ausilio di sistemi elettronici. Comunicazione e diffusione dei dati I Vostri dati, salvo quanto nel seguito specificato, non costituiscono oggetto di comunicazione o diffusione all esterno di Accademia Nazionale di Medicina. Per esigenze tecniche e operative connesse al conseguimento delle finalità sopra indicate, alcuni dei Vostri dati potranno essere comunicati alle seguenti categorie di soggetti: ente poste o altre società di recapito della corrispondenza, banche ed istituti di credito, agenzie di servizi, aziende che erogano servizi di manutenzione informatica; altri soggetti, società o enti nei casi in cui la comunicazione risulti necessaria per le finalità sopra elencate e nei limiti necessari allo svolgimento del loro incarico; soggetti che possono accedere ai dati in forza di disposizioni di legge, di regolamento o di normativa comunitaria, nei limiti previsti da tali norme. Nel solo caso di attività accreditate ECM, per lo svolgimento delle procedure ECM, alcuni dei vostri dati saranno comunicati al Ministero della Salute. Obbligo o facoltà di conferire i dati Il conferimento e il consenso al trattamento dei vostri dati sono facoltativi, ma necessari per il conseguimento delle finalità di cui sopra. In particolare, in caso di Vs. mancato conferimento dei dati e/o del consenso per le finalità di cui al punto (a) saremo impossibilitati a dare corso alla vostra iscrizione e agli adempimenti ad essa connessi, in caso di Vs. mancato conferimento dei dati e/o del consenso per le finalità di cui al punto (b) Accademia Nazionale di Medicina non potrà promuovere presso di voi le proprie attività. Diritti dell interessato In ogni momento potrete esercitare i Vostri diritti nei confronti del titolare del trattamento ai sensi dell Art.7 del D.Lgs. 196/2003, in particolare: ottenere l aggiornamento, la rettifica ovvero l integrazione dei dati; la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati. Titolare e responsabili del trattamento Titolare del trattamento è Accademia Nazionale di Medicina, associazione no profit con sede legale in Via Martin Piaggio 17, Genova, che ha nominato come responsabili soggetti i cui dati sono reperibili presso la sede legale. Richiesta di consenso al trattamento dei vostri dati personali Ai sensi del D.Lgs 196/2003 codice in materia di protezione dei dati personali Il sottoscritto [inserire nome e cognome in stampatello] ricevuta l informativa di cui all articolo 13 e preso atto dei diritti di cui all articolo 7 del Dlgs 196/03, relativamente alle finalità di cui al punto (a) q presta il consenso q nega il consenso affinchè i miei dati personali possano essere trattati, nel rispetto della legge sopra richiamata, per gli scopi indicati e affinchè gli stessi possano essere oggetto di comunicazione ai soggetti e per le finalità dichiarate. Data Firma di cui al punto (b) q presta il consenso q nega il consenso affinchè i miei dati personali possano essere trattati, nel rispetto della legge sopra richiamata, per gli scopi indicati e affinchè gli stessi possano essere oggetto di comunicazione ai soggetti e per le finalità dichiarate. Data Firma

GiovaNET III. Montecatini Terme (PT), 18 novembre 2014. 6 crediti formativi. DirettorI Lorenzo Antonuzzo Luca Galli SEZIONE DI ONCOLOGIA

GiovaNET III. Montecatini Terme (PT), 18 novembre 2014. 6 crediti formativi. DirettorI Lorenzo Antonuzzo Luca Galli SEZIONE DI ONCOLOGIA GiovaNET III DirettorI Lorenzo Antonuzzo Luca Galli SEZIONE DI ONCOLOGIA Con il patrocinio di CORSO RESIDENZIALE Associazione Italiana di Oncologia Medica Sezione Regione Toscana Montecatini Terme (PT),

Dettagli

Trattamento multidisciplinare del paziente con carcinoma uroteliale avanzato

Trattamento multidisciplinare del paziente con carcinoma uroteliale avanzato Trattamento multidisciplinare del paziente con carcinoma uroteliale avanzato Direttori Andrea Martoni Giuseppe Martorana Sezione di Oncologia & Sezione di Urologia Corso Residenziale, 13 aprile 2012 Con

Dettagli

Sarcomi del retroperitoneo

Sarcomi del retroperitoneo Sarcomi del retroperitoneo direttori Comitato Scientifico SEZIONE DI ONCOLOGIA WORKSHOP, 5 ottobre 2017 6 crediti formativi Obiettivi Questo evento si propone di realizzare un aggiornamento e soprattutto

Dettagli

L'Accademia del Saper Fare I TUMORI MESENCHIMALI: COME RISOLVERE I CASI

L'Accademia del Saper Fare I TUMORI MESENCHIMALI: COME RISOLVERE I CASI [ Corso pratico ] L'Accademia del Saper Fare I TUMORI MESENCHIMALI: COME RISOLVERE I CASI COMPLESSI Genova, 10 11 aprile 2017 1 di 6 [ Programma ] Lunedì, 10 aprile 10.30 Introduzione alla diagnosi delle

Dettagli

Gestione ambulatoriale del paziente in terapia con farmaci DAAs per il trattamento dell'epatite C

Gestione ambulatoriale del paziente in terapia con farmaci DAAs per il trattamento dell'epatite C Gestione ambulatoriale del paziente in terapia con farmaci DAAs per il trattamento dell'epatite C responsabile Scientifico SEZIONE DI EPATO- GASTROENTEROLOGIA & SEZIONE DELLE PROFESSIONI SANITARIE CORSO

Dettagli

Sarcomi del retroperitoneo

Sarcomi del retroperitoneo Sarcomi del retroperitoneo direttori Paolo Giovanni Casali SEZIONE DI ONCOLOGIA IN COLLABORAZIONE CON WORKSHOP, 7 ottobre 2015 6 crediti formativi Obiettivi I sarcomi del retroperitoneo rappresentano il

Dettagli

torino, 25 ot tobre 2013

torino, 25 ot tobre 2013 TORINO, 25 ottobre 2013 B SEzIONE DI ONCOLOGIA Obiettivi La combinazione di everolimus ed exemestane può essere considerata la più importante novità terapeutica in una condizione clinica molto frequente:

Dettagli

Sarcomi del retroperitoneo

Sarcomi del retroperitoneo Sarcomi del retroperitoneo direttori Paolo Giovanni Casali SEZIONE DI ONCOLOGIA WORKSHOP, 21 settembre 2016 6 crediti formativi Obiettivi I sarcomi del retroperitoneo rappresentano il 15% dei sarcomi dei

Dettagli

Milano, 24 ottobre 2014

Milano, 24 ottobre 2014 corso parallelo AggiOrnamenti in tema di trapianto d organo, 24 ottobre 2014 6 crediti formativi ecm Coordinamento Scientifico Sergio Stefoni Direttore Giacomo Colussi Sezione di Nefrologia Obiettivi I

Dettagli

ATTUALI STRATEGIE TERAPEUTICHE NEL CARCINOMA DEL COLON-RETTO METASTATICO

ATTUALI STRATEGIE TERAPEUTICHE NEL CARCINOMA DEL COLON-RETTO METASTATICO SEZIONE DI ONCOLOGIA ATTUALI STRATEGIE TERAPEUTICHE NEL CARCINOMA DEL COLON-RETTO METASTATICO, 14 maggio 2015 DIRETTORI Stefano Cascinu, Alfredo Falcone, Paolo Marchetti, Carmine Pinto 6,5 CREDITI FORMATIVI

Dettagli

NUOVE PROSPETTIVE NELLA DIAGNOSI E NEL TRATTAMENTO DELL ARTRITE PSORIASICA E DELLA SPONDILOARTRITE ASSIALE

NUOVE PROSPETTIVE NELLA DIAGNOSI E NEL TRATTAMENTO DELL ARTRITE PSORIASICA E DELLA SPONDILOARTRITE ASSIALE SEZIONE DI REUMATOLOGIA Workshop NUOVE PROSPETTIVE NELLA DIAGNOSI E NEL TRATTAMENTO DELL ARTRITE PSORIASICA E DELLA SPONDILOARTRITE ASSIALE Bari, 19-20 giugno 2015 10,9 CREDITI FORMATIVI Obiettivi I farmaci

Dettagli

1 Incontro di AVEC sui tumori del torace

1 Incontro di AVEC sui tumori del torace 1 Incontro di AVEC sui tumori del torace Il percorso diagnosticoterapeutico per i pazienti con NSCLC avanzato Direttori Antonio Frassoldati Andrea Martoni Con il patrocinio Sezione di Oncologia Corso Residenziale,

Dettagli

Brainstorming su: Sequenze ottimali delle terapie ormonali nel trattamento del tumore della mammella metastatico ormonopositivo

Brainstorming su: Sequenze ottimali delle terapie ormonali nel trattamento del tumore della mammella metastatico ormonopositivo Torino, 9 novembre 2016 Brainstorming su: Sequenze ottimali delle terapie ormonali nel trattamento del tumore della mammella metastatico ormonopositivo DIRETTORE FILIPPO MONTEMURRO 7 CREDITI FORMATIVI

Dettagli

[ Percorso formativo ] I corso

[ Percorso formativo ] I corso [ Percorso formativo ] ADVANCES NEL TRATTAMENTO DELLE NEOPLASIE GINECOLOGICHE Strategia terapeutica nel carcinoma ovarico: integrazione fra terapia chirurgica e terapia medica I corso Carcinoma dell ovaio:

Dettagli

14 novembre corso parallelo AggiOrnamenti in tema di trapianto d organo. 6 crediti formativi ecm. Coordinamento Scientifico Sergio Stefoni

14 novembre corso parallelo AggiOrnamenti in tema di trapianto d organo. 6 crediti formativi ecm. Coordinamento Scientifico Sergio Stefoni corso parallelo AggiOrnamenti in tema di trapianto d organo AncOna, 14 novembre 2013 6 crediti formativi ecm Coordinamento Scientifico Sergio Stefoni Direttore Giovanni Maria Frascà Sezione di Nefrologia

Dettagli

Metodologie di indagine e percorsi diagnostici multidisciplinari integrati nello studio dei resti umani antichi

Metodologie di indagine e percorsi diagnostici multidisciplinari integrati nello studio dei resti umani antichi Sezione di Anatomia Patologica [ Corso Residenziale ] Metodologie di indagine e percorsi diagnostici multidisciplinari integrati nello studio dei resti umani antichi, 1 dicembre 2012 Con il patrocinio

Dettagli

Il linfoma di Hodgkin

Il linfoma di Hodgkin ematologi@2011 Il linfoma di Hodgkin Direttori Sezione di Ematologia Corso Residenziale, 1 dicembre 2011 Obiettivi Le novità in ematologia sono in rapida evoluzione e l'edizione 2011 del corso ematologi@

Dettagli

Prospettive in Nefrologia

Prospettive in Nefrologia SEZIONE DI NEFROLOGIA DIRETTORE Giovanni M. Frascà Prospettive in Nefrologia Ancona, 4 marzo 2017 AULA MONTESSORI Facoltà di Medicina e Chirurgia Università Politecnica delle Marche Via Tronto 10/A Torrette

Dettagli

SEZIONE DI EMATOLOGIA. Clinic Meets Lab. Scientific update and collaborative learning for hematologists and biologists BOLOGNA, 27 MARZO 2015

SEZIONE DI EMATOLOGIA. Clinic Meets Lab. Scientific update and collaborative learning for hematologists and biologists BOLOGNA, 27 MARZO 2015 SEZIONE DI EMATOLOGIA C M L CORSO TEORICO-PRATICO Clinic Meets Lab Scientific update and collaborative learning for hematologists and biologists BOLOGNA, 27 MARZO 2015 Direttore: Giovanni Martinelli 6,5

Dettagli

nuove evidenze nella gestione del carcinoma del colon metastatico

nuove evidenze nella gestione del carcinoma del colon metastatico C O R S O R E S I D E N Z I A L E nuove evidenze nella gestione del carcinoma del colon metastatico roma, 21 febbraio 2014 CON IL PATROCINIO DI I N T R O D U Z I O N E obiettivi preliminari Il trattamento

Dettagli

OBINUTUZUMAB: l anticorpo anti CD20 mette il turbo Esperienze su efficacia e corretta gestione del farmaco

OBINUTUZUMAB: l anticorpo anti CD20 mette il turbo Esperienze su efficacia e corretta gestione del farmaco OBINUTUZUMAB: l anticorpo anti CD20 mette il turbo Esperienze su efficacia e corretta gestione del farmaco CORSO RESIDENZIALE, 7 Aprile 2017 Direttore 4 crediti formativi SEZIONE DI EMATOLOGIA Obiettivi

Dettagli

I TUMORI NEUROENDOCRINI GASTROENTEROPANCREATICI E TORACICI. AOUC Istituto Toscano Tumori. Congresso FIRENZE MARTEDÌ, 16 NOVEMBRE 2010.

I TUMORI NEUROENDOCRINI GASTROENTEROPANCREATICI E TORACICI. AOUC Istituto Toscano Tumori. Congresso FIRENZE MARTEDÌ, 16 NOVEMBRE 2010. SCUOLA SUPERIORE DI ONCOLOGIA E SCIENZE BIOTECNOLOGICHE Congresso Programma FIRENZE MARTEDÌ, 16 NOVEMBRE 2010 Prof. Siegfried Oberndorfer (1876 1944) Sede del Congresso AOUC Firenze Gruppo Oncologico Multidisciplinare

Dettagli

Linee guida per la diagnosi e terapia dei tumori neuroendocrini gastroenteropancreatici

Linee guida per la diagnosi e terapia dei tumori neuroendocrini gastroenteropancreatici Linee guida per la diagnosi e terapia dei tumori neuroendocrini gastroenteropancreatici Presidente Francesco Minuto Sezione di Endocrinologia e Malattie del Ricambio Corso Residenziale, 18 novembre 2011

Dettagli

ENDOMETRIOMI FISIOPATOLOGIA, DIAGNOSI, PROSPETTIVE DI TRATTAMENTO E IMPATTO SULLA FERTILITÀ

ENDOMETRIOMI FISIOPATOLOGIA, DIAGNOSI, PROSPETTIVE DI TRATTAMENTO E IMPATTO SULLA FERTILITÀ ENDOMETRIOMI FISIOPATOLOGIA, DIAGNOSI, PROSPETTIVE DI TRATTAMENTO E IMPATTO SULLA FERTILITÀ CORSO RESIDENZIALE direttore SEZIONE DI GINECOLOGIA E OSTETRICIA con il patrocinio di, 23 giugno 2017 4,2 crediti

Dettagli

Novità e innovazione nel trattamento multidisciplinare del carcinoma della prostata e del colon retto

Novità e innovazione nel trattamento multidisciplinare del carcinoma della prostata e del colon retto Novità e innovazione nel trattamento multidisciplinare del carcinoma della prostata e del colon retto CORSO RESIDENZIALE Direttore SEZIONE DI ONCOLOGIA Castelmezzano (PZ), 29-30 aprile 2016 Obiettivi Il

Dettagli

Sezioni di Genetica Medica e Malattie Apparato Respiratorio. [Corso Residenziale] La genetica incontra la pneumologia

Sezioni di Genetica Medica e Malattie Apparato Respiratorio. [Corso Residenziale] La genetica incontra la pneumologia [Corso Residenziale] La genetica incontra la pneumologia, 1-2 dicembre 2016 [ Programma preliminare] Giovedì, 1 dicembre 10.00 Registrazione partecipanti 10.30 Introduzione ai lavori SESSIONE I: Le Malattie

Dettagli

[Corso Residenziale] DECIDERE IN ONCOLOGIA ANALISI DECISIONALE E SOFT SKILL PER L ONCOLOGO. Milano, luglio 2017

[Corso Residenziale] DECIDERE IN ONCOLOGIA ANALISI DECISIONALE E SOFT SKILL PER L ONCOLOGO. Milano, luglio 2017 [Corso Residenziale] DECIDERE IN ONCOLOGIA ANALISI DECISIONALE E SOFT SKILL PER L ONCOLOGO, 17-18 luglio 2017 Direttori: P.G. Casali, E. Castagneri, M. Garassino, L. Licitra Lunedi, 17 luglio 2017 9.00

Dettagli

Casi difficili e controversi in oncologia

Casi difficili e controversi in oncologia Casi difficili e controversi in oncologia direttore SEZIONE DI ONCOLOGIA CORSO RESIDENZIALE, 23 APRILE 2015 7,6 crediti formativi Sede Hotel Royal Santina Via Marsala, 22 Indicazioni per raggiungere la

Dettagli

Il lato nascosto dell evidenza

Il lato nascosto dell evidenza Il lato nascosto dell evidenza Ricerca scientifica e decisioni terapeutiche in Oncologia direttori SEZIONE DI ONCOLOGIA CORSO RESIDENZIALE verona, 23 maggio 2017 7 crediti ecm Con il patrocinio di obiettivi

Dettagli

[ Corso teorico-pratico ] L ACCADEMIA DEL SAPER FARE. TUMORI DELLA PROSTATA E DEL TESTICOLO: ISTOPATOLOGIA E NOTE DI TERAPIA

[ Corso teorico-pratico ] L ACCADEMIA DEL SAPER FARE. TUMORI DELLA PROSTATA E DEL TESTICOLO: ISTOPATOLOGIA E NOTE DI TERAPIA [ Corso teorico-pratico ] L ACCADEMIA DEL SAPER FARE. TUMORI DELLA PROSTATA E DEL TESTICOLO: ISTOPATOLOGIA E NOTE DI TERAPIA Genova, 13 14 dicembre 2013 1 di 7 [ Programma ] Venerdì, 13 dicembre TUMORI

Dettagli

Casi difficili e controversi in oncologia

Casi difficili e controversi in oncologia Casi difficili e controversi in oncologia direttore Sezione di Oncologia Con il patrocinio Corso Residenziale Associazione Italiana di Oncologia Medica, 20 marzo 2014 9 crediti formativi Fondazione Federico

Dettagli

Genetica, genomica e terapia oncologica

Genetica, genomica e terapia oncologica Genetica, genomica e terapia oncologica responsabili scientifici Bernardo Bonanni Cristina Oliani SEZIONE DI ONCOLOGIA Con il patrocinio CORSO RESIDENZIALE milano, 2 marzo 2018 6 crediti formativi Obiettivi

Dettagli

NOVITÀ E INNOVAZIONE NEL TRATTAMENTO MULTIDISCIPLINARE DEL CARCINOMA PROSTATICO RESISTENTE ALLA CASTRAZIONE

NOVITÀ E INNOVAZIONE NEL TRATTAMENTO MULTIDISCIPLINARE DEL CARCINOMA PROSTATICO RESISTENTE ALLA CASTRAZIONE SEZIONE DI ONCOLOGIA NOVITÀ E INNOVAZIONE NEL TRATTAMENTO MULTIDISCIPLINARE DEL CARCINOMA PROSTATICO RESISTENTE ALLA CASTRAZIONE (Villa Pace) 7 luglio 2015 Responsabili Scientifici Mario Veltri 6 CREDITI

Dettagli

Nuove evidenze nella gestione del carcinoma del colon metastatico

Nuove evidenze nella gestione del carcinoma del colon metastatico Sezione di Oncologia [ Corso Residenziale ] Nuove evidenze nella gestione del carcinoma del colon metastatico, 21 febbraio 2014 Prevedere patrocinio AIOM e GOIM [ Programma preliminare ] Sezione di Oncologia

Dettagli

RADIOTHERAPY NOW II edizione

RADIOTHERAPY NOW II edizione CONVEGNO 1-2 dicembre 2017 In collaborazione con Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico per l Oncologia RADIOTHERAPY NOW II edizione Direttori Renzo Corvò, Giuseppe Sanguineti Con il patrocinio

Dettagli

ENDOMETRIOMI FISIOPATOLOGIA, DIAGNOSI, PROSPETTIVE DI TRATTAMENTO E IMPATTO SULLA FERTILITÀ

ENDOMETRIOMI FISIOPATOLOGIA, DIAGNOSI, PROSPETTIVE DI TRATTAMENTO E IMPATTO SULLA FERTILITÀ ENDOMETRIOMI FISIOPATOLOGIA, DIAGNOSI, PROSPETTIVE DI TRATTAMENTO E IMPATTO SULLA FERTILITÀ CORSO RESIDENZIALE direttore SEZIONE DI GINECOLOGIA E OSTETRICIA con il patrocinio di, 23 giugno 2017 4,2 crediti

Dettagli

Selezione e analisi ragionata dei più recenti dati scientifici

Selezione e analisi ragionata dei più recenti dati scientifici grandangolo nel trapianto di organi solidi 2011 Selezione e analisi ragionata dei più recenti dati scientifici Roma, 9-10 giugno 2011 Direttori Alessandro Nanni Costa, Sergio Stefoni Sezione di Donazione

Dettagli

NAZIONALE ADEMIA C C A

NAZIONALE ADEMIA C C A , 12 maggio 2017 Casi clinici in oncologia direttori stefano cascinu alfredo falcone mario scartozzi 7,4 CREDITI FORMATIVI SEZIONE DI ONCOLOGIA Il saper fare è il risultato dell esperienza fondata sulle

Dettagli

I tumori germinali del testicolo

I tumori germinali del testicolo con il patrocinio di Italian Germ cell cancer Group (IGG) Associazione Italiana di Oncologia Medica (AIOM) Società Italiana di Urologia (SIU) Società Italiana di Urologia Oncologica (SIUrO) Genova (ANM),

Dettagli

sarco The best of Madrid and Hawaii Meetings 28 novembre 2017 HOTEL HILTON MILAN Via Luigi Galvani 12, Milano PROGRAMMA PRELIMINARE

sarco The best of Madrid and Hawaii Meetings 28 novembre 2017 HOTEL HILTON MILAN Via Luigi Galvani 12, Milano PROGRAMMA PRELIMINARE 28 novembre 2017 HOTEL HILTON MILAN Via Luigi Galvani 12, Milano The best of Madrid and Hawaii Meetings sarco 6 crediti ECM PROGRAMMA PRELIMINARE Coordinatori Scientifici Paolo G. Casali Angelo Paolo Dei

Dettagli

roma - CENTRO CONGRESSI CAVOUR

roma - CENTRO CONGRESSI CAVOUR roma - CENTRO CONGRESSI CAVOUR 08.30 Registrazione partecipanti 09.00 Introduzione al Convegno Dott.ssa Tiziana Stallone - Presidente ENPAB Dott. Santo Altomari - Presidente Commissione Nutrizione 09.30

Dettagli

SEGRETERIA SCIENTIFICA

SEGRETERIA SCIENTIFICA SEGRETERIA SCIENTIFICA ANTON MARIA MUSSINI Direttore Sanitario RSA De Rodolfi Vigevano, MMG FACULTY FRANCESCO CASSOLA (Vigevano) ANTON MARIA MUSSINI (Vigevano) MICHELE TREBBINI (Vigevano) EUGENIO VECCHI

Dettagli

in collaborazione con l'a.o. San Camillo-Forlanini

in collaborazione con l'a.o. San Camillo-Forlanini in collaborazione con l'a.o. San Camillo-Forlanini 1 [ Programma ] Lunedì, 10 ottobre 9.00-10.30 Registrazione partecipanti 10.30-10.45 Introduzione ai lavori Sessione I IL PERCORSO MULTIDISCIPLINARE IN

Dettagli

Novità in tema di linfomi CD30 positivi

Novità in tema di linfomi CD30 positivi , 26-27 gennaio 2017 Novità in tema di linfomi CD30 positivi Un approccio pratico alla diagnostica con l uso di strumenti innovativi direttore stefano a. pileri 18,3 CREDITI FORMATIVI SEZIONE DI ANATOMIA

Dettagli

innova v bility 2017 M I L A N O, 8-9 G I U G N O

innova v bility 2017 M I L A N O, 8-9 G I U G N O innova bility 2017 MILANO, 8-9 GIUGNO 2017 obiettivi Anche nella edizione 2017, il Convegno Innovability. Innovazione e sostenibilità con il paziente al centro affronta uno dei temi più rilevanti e cruciali

Dettagli

2 Incontro di AVEC sui tumori del polmone

2 Incontro di AVEC sui tumori del polmone 2 Incontro di AVEC sui tumori del polmone Carcinoma polmonare non a piccole cellule: verso la personalizzazione dei trattamenti comitato scientifico Alba A. Brandes Antonio Frassoldati Antonio Maestri

Dettagli

SABATO 28 OTTOBRE 2017

SABATO 28 OTTOBRE 2017 SINU-Programma di formazione itinerante 2017 Commissione Nazionale italiana per l UNESCO SEZIONE REGIONE LAZIO E ABRUZZO PROTEINE ANIMALI O VEGETALI? Un equilibrio in divenire SABATO 28 OTTOBRE 2017 Aula

Dettagli

CONVEGNO. LE GIORNATE ONCOLOGICHE VERSILIESI Nuovi farmaci in Oncologia Efficacia e gestione delle tossicità. Lido di Camaiore (LU), 23 maggio 2014

CONVEGNO. LE GIORNATE ONCOLOGICHE VERSILIESI Nuovi farmaci in Oncologia Efficacia e gestione delle tossicità. Lido di Camaiore (LU), 23 maggio 2014 CONVEGNO LE GIORNATE ONCOLOGICHE VERSILIESI Nuovi farmaci in Oncologia Efficacia e gestione delle tossicità Lido di Camaiore (LU), 23 maggio 2014 Evento formativo accreditato ECM Presentazione del Convegno

Dettagli

FACULTY RESPONSABILE SCIENTIFICO GIORGIO PALÙ. Università degli Studi di Padova FACULTY

FACULTY RESPONSABILE SCIENTIFICO GIORGIO PALÙ. Università degli Studi di Padova FACULTY 2 FACULTY RESPONSABILE SCIENTIFICO GIORGIO PALÙ Università degli Studi di Padova FACULTY L. BARZON (Padova) M. BURIONI (Milano) A. CARUSO (Brescia) M. CLEMENTI (Milano) G. PALÙ (Padova) F. RUGGERI (Roma)

Dettagli

VERONA 5 NOVEMBRE 2016

VERONA 5 NOVEMBRE 2016 VERONA 5 NOVEMBRE 2016 ZONA DI EQUILIBRIO ORMONALE Strategia alimentare antinfiammatoria Responsabile Scientifico: Prof. Giovanni Scapagnini CROWNE PLAZA VERONA Via Belgio 16 PROVIDER E SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

Dettagli

LA GESTIONE DEL CARCINOMA RENALE AVANZATO

LA GESTIONE DEL CARCINOMA RENALE AVANZATO LA GESTIONE DEL CARCINOMA RENALE AVANZATO Direttore Sezione di Oncologia Corso Residenziale, 12 maggio 2012 Obiettivi Il carcinoma renale ha fatto registrare un lento ma continuo aumento della incidenza

Dettagli

L ACCADEMIA DEL SAPER FARE. ISTOPATOLOGIA DELLA PLACENTA: DALLE LESIONI ELEMENTARI ALLA DIAGNOSTICA

L ACCADEMIA DEL SAPER FARE. ISTOPATOLOGIA DELLA PLACENTA: DALLE LESIONI ELEMENTARI ALLA DIAGNOSTICA [ Corso teorico-pratico ] L ACCADEMIA DEL SAPER FARE. ISTOPATOLOGIA DELLA PLACENTA: DALLE LESIONI ELEMENTARI ALLA DIAGNOSTICA Genova, 19-20 marzo 2015 Con il patrocinio Società Italiana di Anatomia Patologica

Dettagli

Stages in Neuro-oncologia 9 Corso Nazionale. Corso Teorico-pratico. Torino, aprile crediti formativi. Direttori

Stages in Neuro-oncologia 9 Corso Nazionale. Corso Teorico-pratico. Torino, aprile crediti formativi. Direttori Stages in Neuro-oncologia 9 Corso Nazionale Teorico-pratico Direttori Roberta Rudà Riccardo Soffietti Sezioni di Neuroscienze Cliniche & Oncologia Con il patrocinio di: Corso Teorico-pratico Associazione

Dettagli

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova Genova 31 gennaio 2014 CORSO RESIDENZIALE nuovi paradigmi per una terapia personalizzata nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto CON IL PATROCINIO DI Obiettivi Il trattamento del

Dettagli

Il lato nascosto dell evidenza

Il lato nascosto dell evidenza Il lato nascosto dell evidenza Ricerca scientifica e decisioni terapeutiche in Oncologia direttori SEZIONE DI ONCOLOGIA CORSO RESIDENZIALE Con il patrocinio di Treviso, 11 novembre 2015 6 crediti formativi

Dettagli

Bologna 26 novembre 2016

Bologna 26 novembre 2016 HEALTH PRATIC NUTRITION I cibi probiotici fermentati Bologna 26 novembre 2016 Zanhotel Europa Via C. Boldrini 11 BOLOGNA HEALTH PRATIC NUTRITION I cibi probiotici fermentati Obbiettivi del corso Gli obbiettivi

Dettagli

1 Incontro di AVEC sui tumori del torace

1 Incontro di AVEC sui tumori del torace 1 Incontro di AVEC sui tumori del torace Il percorso diagnosticoterapeutico per i pazienti con NSCLC avanzato Direttori Antonio Frassoldati Andrea Martoni Con il patrocinio Sezione di Oncologia Corso Residenziale,

Dettagli

DECIDERE IN ONCOLOGIA Analisi decisionale e soft skill per l'oncologo

DECIDERE IN ONCOLOGIA Analisi decisionale e soft skill per l'oncologo DECIDERE IN ONCOLOGIA Analisi decisionale e soft skill per l'oncologo Direttori SEZIONE DI ONCOLOGIA CORSO RESIDENZIALE, 17-18 maggio 2016 14,2 crediti formativi con il PATROCINIO di Obiettivi Questo Corso

Dettagli

Seminari. Endocrino Metabolici di Parma. 20 gennaio febbraio aprile Ospedale Maggiore di Parma

Seminari. Endocrino Metabolici di Parma. 20 gennaio febbraio aprile Ospedale Maggiore di Parma Seminari Endocrino Metabolici di Parma in Endocrinologia e Malattie del Ricambio Università di Modena/Reggio Emilia Anno Accademico 2014/2015 20 gennaio 2015 17 febbraio 2015 14 aprile 2015 Ospedale Maggior

Dettagli

Malattie Infettive. Selezione e analisi ragionata dei più recenti dati scientifici. Bologna, 31 marzo-1 aprile crediti formativi

Malattie Infettive. Selezione e analisi ragionata dei più recenti dati scientifici. Bologna, 31 marzo-1 aprile crediti formativi Grandangolo in malattie infettive 2014 Selezione e analisi ragionata dei più recenti dati scientifici VI edizione Direttori Giampiero Carosi Roberto Cauda Giacomo Magnani Pierluigi Viale, 31 marzo-1 aprile

Dettagli

Il RUOLO della NANOTECNOLOGIA in ONCOLOGIA: PRESENTE e FUTURO

Il RUOLO della NANOTECNOLOGIA in ONCOLOGIA: PRESENTE e FUTURO Campi Bisenzio (FI), 30 settembre 2016 Il RUOLO della NANOTECNOLOGIA in ONCOLOGIA: PRESENTE e FUTURO Save the date RAZIONALE Il Corso ECM Il ruolo della nanotecnologia in oncologia: presente e futuro ha

Dettagli

Novità in tema di neoplasia mammaria

Novità in tema di neoplasia mammaria Cattolica Sala Snaporaz sabato 17 maggio 2014 Novità in tema di neoplasia mammaria Sezione Regionale Emilia Romagna Cattolica Sala Snaporaz sabato 17 maggio 2014 Novità in tema di neoplasia mammaria scheda

Dettagli

Uno sguardo a scenari a medio termine per l assistenza farmacologica in oncologia

Uno sguardo a scenari a medio termine per l assistenza farmacologica in oncologia Sezione di Sanità Pubblica e Management Sanitario Convegno 2020 Uno sguardo a scenari a medio termine per l assistenza farmacologica in oncologia Bologna, 25 novembre 2013 7 crediti formativi Presentazione

Dettagli

Imaging in Rheumatic Diseases: present and future tools

Imaging in Rheumatic Diseases: present and future tools Imaging in Rheumatic Diseases: present and future tools DirettorE Pier Luigi Meroni SEZIONE DI REUMATOLOGIA in collaborazione con CORSO RESIDENZIALE, 6-7 maggio 2016 10 crediti formativi Con il patrocinio

Dettagli

Casi difficili e controversi in oncologia

Casi difficili e controversi in oncologia , 14 giugno 2013 Casi difficili e controversi in oncologia direttori teresa gamucci paolo pronzato 8,5 CREDITI FORMATIVI SEZIONE DI ONCOLOGIA Il saper fare è il risultato dell esperienza fondata sulle

Dettagli

Rionero in Vulture (PZ), 13 giugno 2014. Michele Aieta

Rionero in Vulture (PZ), 13 giugno 2014. Michele Aieta Corso Residenziale INIBIZIONE DI mtor IN ONCOLOGIA, 13 giugno 2014 DIRETTORE Sezione di ONCOLOGIA OBIETTIVI La mammalian target of rapamycin (mtor) è una chinasi intracitoplasmatica fondamentale nei processi

Dettagli

[ Convegno ] RADIOTHERAPY NOW II edizione

[ Convegno ] RADIOTHERAPY NOW II edizione in collaborazione con IRCCS Regina Elena IRCCS Policlinico San Martino IST [ Convegno ] RADIOTHERAPY NOW II edizione 1-2 dicembre 2017 Richiesto patrocinio a: AIRO [ Programma preliminare ] Sezione di

Dettagli

Diagnosi e terapia del tumore della mammella

Diagnosi e terapia del tumore della mammella genova, 19 ottobre 2010 Diagnosi e terapia del tumore della mammella direttori paolo pronzato armando santoro Sezione di Oncologia 9.30 Introduzione ai lavori Formazione dei gruppi di lavoro 10.00 caso

Dettagli

DELLE ALTRE MALATTIE NEURODEGENERATIVE

DELLE ALTRE MALATTIE NEURODEGENERATIVE Convegno congiunto SIBioC- SINDem I BIOMARCATORI NELLA DIAGNOSI INTEGRATA DELLA MALATTIA DI ALZHEIMER E DELLE ALTRE MALATTIE NEURODEGENERATIVE RESPONSABILI SCIENTIFICI Sergio Bernardini, Nicola B. Mercuri

Dettagli

[ Corso residenziale ] ENDOMETRIOMI FISIOPATOLOGIA, DIAGNOSI, PROSPETTIVE DI TRATTAMENTO E IMPATTO SULLA FERTILITÀ

[ Corso residenziale ] ENDOMETRIOMI FISIOPATOLOGIA, DIAGNOSI, PROSPETTIVE DI TRATTAMENTO E IMPATTO SULLA FERTILITÀ [ Corso residenziale ] ENDOMETRIOMI FISIOPATOLOGIA, DIAGNOSI, PROSPETTIVE DI TRATTAMENTO E IMPATTO SULLA FERTILITÀ, 23 giugno 2017 Richiesto patrocinio a: Regione Liguria Università degli Studi di AGUI

Dettagli

I sessione 10 ottobre 2017 II sessione 12 Dicembre 2017

I sessione 10 ottobre 2017 II sessione 12 Dicembre 2017 IL TRIENNALE Con il Patrocinio della SIRM Società Italiana di Radiologia Medica I anno (2017-2018) - II anno (2018-2019) - III anno (2019/2020) Corso di aggiornamento in Diagnostica per immagini per Medici

Dettagli

Epatiti e lesioni nodulari del fegato

Epatiti e lesioni nodulari del fegato [ Corso Teorico Pratico ] Epatiti e lesioni nodulari del fegato Padova, 4 5 dicembre 2008 Con il patrocinio: SIAPEC-IAP (Società Italiana di Anatomia Patologica e Citopatologia Diagnostica - Divisione

Dettagli

Epatiti e lesioni nodulari del fegato

Epatiti e lesioni nodulari del fegato [ Corso Teorico Pratico ] Epatiti e lesioni nodulari del fegato, 12 13 dicembre 2011 Con il patrocinio: SIAPEC-IAP (Società Italiana di Anatomia Patologica e Citopatologia Diagnostica - Divisione Italiana

Dettagli

La diagnosi istopatologica nelle malattie non neoplastiche dell'intestino tenue e del colon retto

La diagnosi istopatologica nelle malattie non neoplastiche dell'intestino tenue e del colon retto [ Corso Teorico Pratico ] La diagnosi istopatologica nelle malattie non neoplastiche dell'intestino tenue e del colon retto, 16 17 maggio 2011 Con il patrocinio: SIAPEC-IAP (Società Italiana di Anatomia

Dettagli

II Convegno Invecchiamento e Longevità - PRIL 2011 Congresso SIGG Sezione Veneto - Trentino Alto Adige Gli Outcome in Geriatria

II Convegno Invecchiamento e Longevità - PRIL 2011 Congresso SIGG Sezione Veneto - Trentino Alto Adige Gli Outcome in Geriatria Promosso dal Assessorato alle Politiche Sanitarie e Assessorato alle Politiche Sociali della Regione Veneto In collaborazione con www.aristea.com/cil2011 II Convegno Invecchiamento e Longevità - PRIL 2011

Dettagli

residente a c.a.p. prov. n. MATRICOLA AZIENDALE QUALIFICA e CATEGORIA

residente a c.a.p. prov. n. MATRICOLA AZIENDALE QUALIFICA e CATEGORIA via n. Ricevuti lo Statuto e la nota informativa su COMETA DICHIARO DI ADERIRE al per i lavoratori dell Industria metalmeccanica, dell installazione Copia per COMETA via n. Ricevuti lo Statuto e la nota

Dettagli

La gestione delle infezioni ospedaliere ed emergenti

La gestione delle infezioni ospedaliere ed emergenti 8.00-8.30 Registrazione dei Partecipanti 8.30-9.00 Introduzione e finalità del corso Dr. R. Bruno I SESSIONE: LE INFEZIONI OSPEDALIERE 9.00-9.40 Aspetti epidemiologici e microbiologici degli agenti infettivi

Dettagli

grandangolo in ematologia.

grandangolo in ematologia. grandangolo in ematologia. VII edizione, 19 20 febbraio 2009 con il Patrocinio: Gruppo Italiano Malattie EMatologiche dell Adulto (GIMEMA) Associazione Italiana contro le Leucemie, Linfomi e mieloma (AIL

Dettagli

Associazione Italiana di Oncologia Medica ONCOLOGY. Congresso nazionale. AIOM Giovani NEWS. Perugia. Alla posta dei Donini

Associazione Italiana di Oncologia Medica ONCOLOGY. Congresso nazionale. AIOM Giovani NEWS. Perugia. Alla posta dei Donini Associazione Italiana di Oncologia Medica Perugia Alla posta dei Donini 11 12 luglio 2014 Congresso nazionale AIOM Giovani NEWS 2014 ONCOLOGY IN S C a a E SEDE DEL CONVEGNO Il convegno si svolge presso

Dettagli

SCHEDA DONATORE INFORMATIVA AI SENSI DEL CODICE PRIVACY AI FINI DELLA RACCOLTA DELLE DONAZIONI

SCHEDA DONATORE INFORMATIVA AI SENSI DEL CODICE PRIVACY AI FINI DELLA RACCOLTA DELLE DONAZIONI SCHEDA DONATORE INFORMATIVA AI SENSI DEL CODICE PRIVACY AI FINI DELLA RACCOLTA DELLE DONAZIONI Ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 (di seguito, il Codice Privacy ), Veneranda Fabbrica

Dettagli

Controversie cliniche nel trattamento del carcinoma ovarico

Controversie cliniche nel trattamento del carcinoma ovarico , 11 giugno 2013 Controversie cliniche nel trattamento del carcinoma ovarico 7,1 CREDITI FORMATIVI SEZIONE DI ONCOLOGIA Il saper fare è il risultato dell esperienza fondata sulle competenze. L abilità

Dettagli

Sezione di Sanità Pubblica. Convegno SPENDING REVIEW. Dai tagli lineari alle idee nuove in Sanità

Sezione di Sanità Pubblica. Convegno SPENDING REVIEW. Dai tagli lineari alle idee nuove in Sanità Sezione di Sanità Pubblica Convegno SPENDING REVIEW Dai tagli lineari alle idee nuove in Sanità, 12 febbraio 2013 Obiettivi Il Convegno si propone di dibattere e formulare proposte per un processo di contenimento

Dettagli

Focus sulla levodopa. La levodopa, indicazioni pratiche all utilizzo nella gestione del paziente con Malattia di Parkinson

Focus sulla levodopa. La levodopa, indicazioni pratiche all utilizzo nella gestione del paziente con Malattia di Parkinson Focus sulla levodopa. La levodopa, indicazioni pratiche all utilizzo nella gestione del paziente con Malattia di Parkinson Corso Residenziale, 19 ottobre 2012 Direttore Corrado Marchini Sezione di Neuroscienze

Dettagli

FEDERFARMA NAPOLI Associazione Sindacale dei Titolari di Farmacia della Provincia di Napoli

FEDERFARMA NAPOLI Associazione Sindacale dei Titolari di Farmacia della Provincia di Napoli FEDERFARMA NAPOLI Associazione Sindacale dei Titolari di Farmacia della Provincia di Napoli Il Presidente Napoli, 23 settembre 2016 Ai Titolari di Farmacia Dell Asl Na 3 Sud Prot:349/2016 Oggetto: Corso

Dettagli

Il trapianto di fegato

Il trapianto di fegato Il trapianto di fegato Interazione tra il Centro Trapianti e le Unità di Epatologia-GastroenterologiA Direttori Patrizia Burra SEZIONE DI EPATO- GASTROENTEROLOGIA CORSO RESIDENZIALE Padova, 17 giugno 2016

Dettagli

Il CARCInomA DEl ColonRETTo

Il CARCInomA DEl ColonRETTo Il CARCInomA DEl ColonRETTo VIAGRAnDE (CT) 10 ottobre 2014 Istituto Oncologico del Mediterraneo Programma RELATORI & MODERATORI Ettore Capoluongo Diagnostica e Medicina di Laboratorio, Policlinico A. Gemelli

Dettagli

La Fibrillazione Atriale non valvolare diagnosi e trattamento

La Fibrillazione Atriale non valvolare diagnosi e trattamento La Fibrillazione Atriale non valvolare diagnosi e trattamento della Società Italiana di Cardiologia Roma, 13-15 dicembre 2014 Rome Cavalieri 13-14-15 dicembre 2014 RAZIONALE L evento formativo ha come

Dettagli

Corso Avanzato Teorico-Pratico Modelli di Ricerca in Chirurgia

Corso Avanzato Teorico-Pratico Modelli di Ricerca in Chirurgia Bologna, 27 settembre 2013 Corso Avanzato Teorico-Pratico Modelli di Ricerca in Chirurgia direttore bruno nardo Sezione di Chirurgia Generale e Specialistica Il saper fare è il risultato dell esperienza

Dettagli

Prevenzione, diagnosi e terapia dell, Osteoporosi

Prevenzione, diagnosi e terapia dell, Osteoporosi Prevenzione, diagnosi e terapia dell, Osteoporosi UN MODELLO DI GESTIONE INTEGRATA OSPEDALE-TERRITORIO 15 Ottobre 2016 Aula Magna Università di Prevenzione, diagnosi e terapia dell, Osteoporosi UN MODELLO

Dettagli

Gorizia. L assistenza integrata ospedale- territorio nello scompenso cardiaco cronico. Convegno Regionale ANMCO Gorizia.

Gorizia. L assistenza integrata ospedale- territorio nello scompenso cardiaco cronico. Convegno Regionale ANMCO Gorizia. Convegno Regionale ANMCO Gorizia L assistenza integrata ospedale- territorio nello scompenso cardiaco cronico esperienze in Friuli Venezia Giulia Gorizia 5 giugno 2004 con il patrocinio di ANMCO regionale

Dettagli

Il paziente diabetico e/o iperteso a rischio cardio-renale: dalla valutazione alla gestione clinica

Il paziente diabetico e/o iperteso a rischio cardio-renale: dalla valutazione alla gestione clinica , 7-8 novembre 2012 Il paziente diabetico e/o iperteso a rischio cardio-renale: dalla valutazione alla gestione clinica direttore roberto pontremoli SEZIONE DI NEFROLOGIA Il saper fare è il risultato dell

Dettagli

Bronchiolite: c è qualcosa di nuovo? Responsabile Scientifico: Massimo Bellettato

Bronchiolite: c è qualcosa di nuovo? Responsabile Scientifico: Massimo Bellettato Bronchiolite: c è qualcosa di nuovo? Responsabile Scientifico: Massimo Bellettato VICENZA 17 settembre 2016 RELATORI E MODERATORI Massimo BELLETTATO U.O.C. Pediatria e Patologia Neonatale-Vicenza Attilio

Dettagli

[ Corso Teorico Pratico ] L ACCADEMIA DEL SAPER FARE I tumori germinali del testicolo II edizione

[ Corso Teorico Pratico ] L ACCADEMIA DEL SAPER FARE I tumori germinali del testicolo II edizione [ Corso Teorico Pratico ] L ACCADEMIA DEL SAPER FARE I tumori germinali del testicolo II edizione Genova (ANM), 13-14 settembre 2012 Con il patrocinio di Italian Germ cell cancer Group (IGG) Richiesto

Dettagli

Casi difficili e controversi in oncologia

Casi difficili e controversi in oncologia Casi difficili e controversi in oncologia direttore SEZIONE DI ONCOLOGIA CORSO RESIDENZIALE, 19 giugno 2017 6 crediti formativi Obiettivi Nell ambito dell oncologia medica sono molteplici i quesiti aperti

Dettagli

Dalla medicina generale allo specialista: gestione multidisciplinare del paziente con metastasi epatiche da tumore del colon retto

Dalla medicina generale allo specialista: gestione multidisciplinare del paziente con metastasi epatiche da tumore del colon retto Unità Operativa Complessa Chirurgia Generale Direttore: Dott. G. Logrieco Unità Operativa Semplice Chirurgia Epatobiliopancreatica Responsabile: Dott. R. Memeo I Giornata di aggiornamento in Chirurgia

Dettagli

PERCORSI DIAGNOSTICO- TERAPEUTICI DELLE MALATTIE CARDIO- RESPIRATORIE

PERCORSI DIAGNOSTICO- TERAPEUTICI DELLE MALATTIE CARDIO- RESPIRATORIE PERCORSI DIAGNOSTICO- TERAPEUTICI DELLE MALATTIE CARDIO- RESPIRATORIE Responsabili Scientifici Antonio Mafrici, MD Attilio Pietra, MD, FCCP Milano giovedì, 22 settembre 2016 HOTEL MICHELANGELO PIAZZA LUIGI

Dettagli

MALATTIE LINFOPROLIFERATIVE

MALATTIE LINFOPROLIFERATIVE INTRODUZIONE Il distretto toracico è frequentemente bersaglio delle malattie ematologiche e il polmone è spesso coinvolto sia nelle malattie ma soprattutto nelle complicanze. La diagnostica per immagini

Dettagli

L'Accademia del Saper Fare PROBLEMATICHE INTERNISTICHE NEL PAZIENTE

L'Accademia del Saper Fare PROBLEMATICHE INTERNISTICHE NEL PAZIENTE [ Corso teorico-pratico ] L'Accademia del Saper Fare PROBLEMATICHE INTERNISTICHE NEL PAZIENTE ONCOLOGICO II modulo, 6 febbraio 2014 Con il patrocinio [ Obiettivi ] All'inizio degli anni Settanta l'oncologia

Dettagli

A.S.L. NO Azienda Sanitaria Locale

A.S.L. NO Azienda Sanitaria Locale ALLA UNITA DI VALUTAZIONE GERIATRICA dell A.S.L. NO (Ufficio di Segreteria dell U.V.G.) Alla consegna presentarsi con documento di identità valido dell interessato e, in caso di altra persona, anche del

Dettagli

PROGRAMMA. LE METODICHE DIAGNOSTICHE: INDICAZIONI E LIMITI Moderatori: Annamaria Colao - Arturo Chiti

PROGRAMMA. LE METODICHE DIAGNOSTICHE: INDICAZIONI E LIMITI Moderatori: Annamaria Colao - Arturo Chiti PROGRAMMA 8.30 Benvenuto ai partecipanti e presentazione del programma Enrico Papini I SESSIONE 9.00-13.00 LE METODICHE DIAGNOSTICHE: INDICAZIONI E LIMITI Moderatori: Annamaria Colao - Arturo Chiti 9.00

Dettagli