Decreto n. 4 del 30/03/2016

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Decreto n. 4 del 30/03/2016"

Transcript

1 CENTRO POLITICHE E BIOECONOMIA DIREZIONE Decreto n. 4 del 30/03/2016 Oggetto: Servizio acquisizione diritti d autore nell ambito del progetto Supporto tecnicoscientifico alle iniziative del MIPAAF sulla dieta mediterranea e per il sostegno a candidature di ulteriori patrimoni immateriali. Affidamento del servizio ai sensi l art. 8 punto 34 e l'art. 12 co. 1 lett. d) del Regolamento CRA per lavori, servizi e forniture in economia e s.m.i. VISTO il D. Lgs. 29 ottobre 1999, n. 454; VISTO il Decreto Interministeriale , con il quale il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali di concerto con il Ministero per la Funzione Pubblica e il Ministero dell Economia e delle Finanze ha approvato lo Statuto del Consiglio per la Ricerca e la sperimentazione in Agricoltura (CRA); VISTI i Decreti Interministeriali del , con i quali il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali di concerto con il Ministero per la Funzione Pubblica e il Ministero dell Economia e delle Finanze ha approvato i Regolamenti di Organizzazione e Funzionamento e di Amministrazione e Contabilità del Consiglio per la Ricerca e la sperimentazione in Agricoltura (CRA); VISTA la Delibera del Consiglio di Amministrazione dell Ente n. 65 del con la quale la Dott.ssa Ida Marandola, Dirigente generale della Direzione Centrale Affari Giuridici, è stata nominata Direttore Generale facente funzioni a decorrere dalla data della delibera e fino alla adozione di ulteriori e diversi provvedimenti; VISTA la legge n. 190, recante Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge di stabilità 2015), e nello specifico l art. 1, commi 381, 382 e 383; VISTO in particolare il comma 381 del suddetto articolo 1 che al primo periodo dispone che ( ) l Istituto Nazionale di Economia Agraria (INEA) è incorporato nel Consiglio per la Ricerca e la sperimentazione in Agricoltura (CRA), che assume la denominazione di Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria, conservando la natura di ente nazionale di ricerca e sperimentazione ; VISTO il sesto periodo del comma 381, del sopracitato art. 1, che a sua volta dispone ai fini dell attuazione delle disposizioni contenute nel predetto comma è nominato un Commissario straordinario ; VISTO il Decreto del Ministro delle Politiche Agricole Alimentarie Forestali n. 12 del successivamente sostituito con la medesima decorrenza dal Decreto Ministeriale n del , con cui è stato nominato Commissario Straordinario del Consiglio per la ricerca in

2 agricoltura e l analisi dell economia agraria, in sostituzione degli organi statutari di amministrazione dell Ente, il Dr. Salvatore Parlato; VISTO il Decreto del Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali n del con cui è stato prorogato l incarico di Commissario Straordinario al Dr. Salvatore Parlato, senza soluzione di continuità, per 1 anno e comunque non oltre la nomina degli organi ordinari di Amministrazione; VISTO il Decreto del Commissario Straordinario n. 2 del con il quale è stato costituito il Centro Politiche e Bioeconomia ed è stato conferito al Dr. Riccardo Aleandri l incarico temporaneo di direzione dello stesso a far data dal 1 febbraio 2016, in attesa dell espletamento delle procedure concorsuali per la nomina del Direttore titolare; VISTA la convenzione stipulata ai sensi dell art. 15 della Legge 7 agosto 1990 n. 241 e s.m.i. il giorno tra il MIPAAF ed il CREA per la realizzazione del progetto Supporto tecnicoscientifico alle iniziative del MIPAAF sulla dieta mediterranea e per il sostegno a candidature di ulteriori patrimoni immateriali finalizzato alle iniziative di valorizzazione dei patrimoni immateriali dell umanità dell UNESCO e in particolare la dieta mediterranea; VISTO il decreto direttoriale prot. ingresso CREA n del 26/01/2016 con il quale il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali ha approvato la Convenzione sopra citata e disposto l impegno di ,00 in favore del CREA per lo svolgimento delle attività previste dalla Convenzione in parola; CONSIDERATO che nell ambito delle attività del suddetto progetto si intende realizzare la redazione a stampa di un Libro Bianco che descriva e sviluppi i vari aspetti caratteristici della Dieta Mediterranea e serva da strumento per la divulgazione dei valori caratterizzanti la stessa in coerenza con i dettami dell UNESCO; VISTA la Legge n. 633 del , c.d. Legge sul Diritto D Autore ; VISTO l' art. 125, del D. Lgs. n. 163/2006, c.d. Codice dei Contratti Pubblici ; VISTO il Regolamento per i lavori, servizi e forniture in economia del CRA, approvato con Delibera del CDA n.59/2009, aggiornato con Decreto del Commissario Straordinario n. 30 del 07/03/2012, da ultimo modificato con Decreto del Commissario Straordinario n. 40 dell'8/05/2015; VISTI in particolare l art. 8 punto 34 e l'art. 12 co. 1 lett. d) del suddetto Regolamento; VISTO l appunto prot. n del con il quale la dr.ssa Carla Abitabile referente del progetto in oggetto propone l affidamento di n. 7 acquisizioni di diritti d autore relative alla redazione di diversi contributi per il Libro Bianco ; VISTI l'art. 1 comma 450 della L. n. 296/2006, l art. 7 del D. L. n. 52/2012 e l art. 1 co. 1 del D. L. n. 95/2012 che prevedono per le PP.AA. di cui all art. 1 del D. Lgs. n. 165/ tra cui gli enti di ricerca l obbligo di ricorso al Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione per gli acquisti di beni e servizi sotto soglia comunitaria; PRESO ATTO che, data la peculiarità delle prestazioni richieste, non è stato possibile reperirle sul Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MEPA);

3 PRESO ATTO che una ricerca bibliografica, anche tramite internet, ha consentito di individuare un primo elenco di soggetti da cui sono stati poi selezionati dopo un contatto informale - quelli disponibili a lavorare al progetto nei tempi necessari. I suddetti soggetti oltre ad essere esperti della materia di interesse, si sono resi disponibili a produrre nei tempi necessari le opere richieste ed a cedere il diritto d autore; VISTI i preventivi presentati dai soggetti come sopra selezionati ed allegati all appunto n /2016; PRESO ATTO che i corrispettivi concordati con i suddetti soggetti sono risultati, come evidenziato dalla proponente Dr.ssa Abitabile, congrui rispetto alle prestazioni richieste in considerazione del livello professionale degli esperti, della mole di lavoro necessaria e dei tempi che tali soggetti si sono impegnati a rispettare; VISTO l'art. 3 della legge n. 136 e s.m.i. recante il "Piano straordinario contro le mafie, nonché delega al Governo in materia di normativa antimafia"; DECRETA ART. 1 che le premesse fanno parte integrante del presente decreto e ne costituiscono la logica e conseguente motivazione nel rispetto del principio di efficienza e di efficacia dell azione amministrativa. ART.2 di procedere ai sensi dell art. 8 punto 34 e dell'art. 12 co. 1 lett. d) del Regolamento per i lavori, servizi e forniture in economia del CRA, approvato con Delibera del CDA n. 59/2009, aggiornato con Decreto del Commissario Straordinario n. 30 del , da ultimo modificato con Decreto del Commissario Straordinario n. 40 dell' alla stipula di sette contratti di acquisizione di diritti di autore secondo le seguenti specifiche: Nominativo Marino Niola (Univ. Suor Orsola Benincasa di Napoli) Oggetto incarico - origine ed evoluzione della DM nell areale di interesse, mettendo tra l altro in evidenza i paesi interessati e la sua attualità; - definizioni attuali e piramidi DM (nutriz.); - aspetti culturali e storico-antropologici della DM, mettendo in particolare evidenza il (potenziale) ruolo di questo regime alimentare e dei suoi contenuti valoriali relativamente alla possibilità di creare/rafforzare i legami tra le comunità/popolazioni del bacino mediterraneo (scambi, cooperazione, ecc.). Importi Data di consegna lordi (euro) 15 aprile

4 Elisabetta Moro (Univ. Suor Orsola Benincasa di Napoli) Petrillo P.L. (Univ. Unitelma Sapienza di Roma) R. Esposti (Univ. Marche) Aurora Cavallo (Cursa) J.M.G. Alvarez-Coque (Univ. Politècnica de València, Spagna) Victor Martinez Gómez (Univ. Politècnica de València, Spagna) -Eredità e attualità di Ancel Keys, sottolineando il ruolo dello scienziato che, con largo anticipo sulle sensibilità e sulle politiche contemporanee, ha intravisto nella DM un mezzo per prevenire le malattie del benessere, per creare un rapporto virtuoso tra comunità e territorio, per contribuire alla costruzione di processi di sviluppo sostenibile. - La Dieta Mediterranea patrimonio dell'umanità UNESCO; - Il ruolo e gli impegni dei governi e delle comunità emblematiche della Dieta Mediterranea UNESCO; - Le misure di salvaguardia della Dieta Mediterranea UNESCO. - Innovazione per l alimentazione sostenibile, dove si analizza il potenziale ruolo dell innovazione ai fini della valorizzazione e dello sviluppo della DM, con particolare riferimento ai paesi dell area mediterranea. - la DM per la salvaguardia dei paesaggi mediterranei. Redazione (in coll. con Gomez) di un contributo per il Libro bianco - DM e integrazione Euro-mediterranea: opportunità e vincoli nello scenario internazionale. Redazione (in coll. con Alvarez-Coque) di un contributo per il Libro bianco - DM e integrazione Euro-mediterranea: opportunità e vincoli nello scenario internazionale. 15 aprile aprile aprile aprile aprile aprile Art. 3 di procedere alla registrazione dei suddetti contratti al Sistema Informativo Monitoraggio Gare (SIMOG) dell Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC) per il rilascio del codice CIG ai fini degli adempimenti ex art. 3 della Legge n. 136/2010. ART. 4 - di nominare RUP il Direttore del Centro che viene assistito nelle varie attività dalla Dr.ssa Abitabile quale Referente del contratto nonché Responsabile dell esecuzione dei contratti di acquisizione di diritti d autore; ART. 5 che le opere dovranno essere consegnate presso la sede del Centro su supporto informatico, entro e non oltre la data del 15 aprile 2016;

5 Art. 6 che la spesa complessiva per l affidamento di cui all art. 2 è pari ad euro ,00 - comprensiva di ogni onere e spesa di legge - e che graverà sul C.R.A.M di pertinenza del Centro e andrà attribuita al progetto Dieta Mediterranea OB/FU: alla voce Convenzioni e consulenze (Voce di bilancio CREA: Prestazioni tecnico- scientifiche, cod.: ). IL DIRETTORE F.to Riccardo Aleandri

Decreto n. 67 del 25/11/2016

Decreto n. 67 del 25/11/2016 CENTRO POLITICHE E BIOECONOMIA IL DIRETTORE Decreto n. 67 del 25/11/2016 Oggetto:Servizi di Catering per Study Visit Palermo prevista in aziende agricole per i giorni 29 novembre 2016, 30 novembre 2016

Dettagli

Decreto n. 791 del

Decreto n. 791 del Direzione generale Direzione amministrativa Ufficio gare e contratti Decreto n. 791 del 26.07.2017 Oggetto: Affidamento diretto mediante Ordine diretto d Acquisto (OdA), tramite il Mercato elettronico

Dettagli

Determina n. 71 del 19 aprile 2017

Determina n. 71 del 19 aprile 2017 Determina n. 71 del 19 aprile 2017 Oggetto: Affidamento diretto tramite MePA della fornitura di n. 12 strisce Led UV da 5 mt per costruzione trappole, ai sensi dell art. 36 comma 2 lettera a) del Decreto

Dettagli

Determina n.89 del 28 aprile 2017

Determina n.89 del 28 aprile 2017 Determina n.89 del 28 aprile 2017 Oggetto: Indizione procedura tramite Trattativa diretta sul MePA per l affidamento di n. 30 poltroncine per uffici e raccordo per scrivania, ai sensi dell art. 36 comma

Dettagli

Determina Direttoriale n. 321 del 24 ottobre 2017

Determina Direttoriale n. 321 del 24 ottobre 2017 Centro di ricerca Difesa e Certificazione Determina Direttoriale n. 321 del 24 ottobre 2017 Oggetto: Affidamento diretto tramite MePA della fornitura di un videoproiettore Optoma con accessori, ai sensi

Dettagli

Decreto n. 20 del 24/03/2017

Decreto n. 20 del 24/03/2017 CENTRO POLITICHE E BIOECONOMIA IL DIRETTORE Decreto n. 20 del 24/03/2017 Oggetto: Impegno di spesa per la fornitura dei servizi di connettività, Voip, Sicurezza e Traffico voce primario, per il periodo

Dettagli

Decreto n. 738 del 13/7/2017

Decreto n. 738 del 13/7/2017 Direzione generale Direzione amministrativa Ufficio gare e contratti Decreto n. 738 del 13/7/2017 Oggetto: Affidamento diretto ai sensi dell art. 36, comma 2, lett. a) del D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii.

Dettagli

DETERMINA DIRETTORIALE n. 53 del 5 aprile 2017

DETERMINA DIRETTORIALE n. 53 del 5 aprile 2017 DETERMINA DIRETTORIALE n. 53 del 5 aprile 2017 Oggetto: Aggiudicazione della procedura tramite Trattativa diretta sul MePA per la fornitura di gas puri e miscele con messa a disposizione bombole presso

Dettagli

DIREZIONE GENERALE DIREZIONE AMMINISTRATIVA UFFICIO GARE E CONTRATTI. Decreto n. 82 del

DIREZIONE GENERALE DIREZIONE AMMINISTRATIVA UFFICIO GARE E CONTRATTI. Decreto n. 82 del DIREZIONE GENERALE DIREZIONE AMMINISTRATIVA UFFICIO GARE E CONTRATTI Decreto n. 82 del 13.02.2017 Oggetto: Affidamento della concessione del servizio di installazione di distributori automatici di generi

Dettagli

Decreto n. 43 del 10/05/2017

Decreto n. 43 del 10/05/2017 CENTRO POLITICHE E BIOECONOMIA DIREZIONE Decreto n. 43 del 10/05/2017 Oggetto: Affidamento del servizio per la redazione dei capitoli relativi all Indagine del Mercato Fondiario nell ambito del progetto

Dettagli

Decreto n. 88 del 12/12/2016

Decreto n. 88 del 12/12/2016 CENTRO POLITICHE E BIOECONOMIA IL DIRETTORE Decreto n. 88 del 12/12/2016 Oggetto: Contratti per l acquisizione del servizio di rilevazione dati nell ambito del progetto Risultati Economici delle aziende

Dettagli

Decreto n. 36 del

Decreto n. 36 del CENTRO POLITICHE E BIOECONOMIA Decreto n. 36 del 03.05.2017 Oggetto: Adesione alla Convenzione Consip Buoni pasto 7 Lotti 1, 2, 3, 4, 5 e 6 per l acquisto di buoni pasto nominativi da destinare ai dipendenti

Dettagli

Decreto n. 465 del

Decreto n. 465 del DIREZIONE GENERALE DIREZIONE AMMINISTRATIVA UFFICIO GARE E CONTRATTI Decreto n. 465 del 10.05.2017 Oggetto: Autorizzazione alla stipula del contratto per i servizi notarili. VISTO il Decreto Legislativo

Dettagli

Direzione generale Direzione amministrativa Ufficio gare e contratti

Direzione generale Direzione amministrativa Ufficio gare e contratti Direzione generale Direzione amministrativa Ufficio gare e contratti Decreto n. 917 del 16.09.2016 Oggetto: Servizio di trasporto e trasloco presso i locali del CNR IMAMOTER, nuova sede del Crea di Torino,

Dettagli

Determina n. 79 del 12/06/2017

Determina n. 79 del 12/06/2017 SEDE LEGALE Via Po, 14-00198 Roma T +39 06 47836.1 C.F. 97231970589 P.I. 08183101008 Determina n. 79 del 12/06/2017 Oggetto: Proroga tecnica affidamento della fornitura di connessione internet a banda

Dettagli

CENTRO DI RICERCA POLITICHE E BIOECONOMIA DIREZIONE

CENTRO DI RICERCA POLITICHE E BIOECONOMIA DIREZIONE CENTRO DI RICERCA POLITICHE E BIOECONOMIA DIREZIONE Decreto n. 44 del /07/07 Oggetto: Fornitura di materiale Hardware necessario alle attività dei progetti: PSFARMs, Enremilk H00 FATIMA, Assistenza tecnica

Dettagli

Decreto n. 44 del 20/10/2016

Decreto n. 44 del 20/10/2016 CENTRO POLITICHE E BIOECONOMIA IL DIRETTORE Decreto n. 44 del 20/10/2016 Oggetto: Contratti per l acquisizione del servizio di rilevazione dati nell ambito del progetto Rete di Informazione Contabile Agricola

Dettagli

Decreto n. 930 del

Decreto n. 930 del Decreto n. 930 del 20.09.2017 Oggetto: Procedura negoziata ai sensi dell art. 36, comma 2, lett. c) del D.Lgs. n. 50/2016 per l esecuzione dei lavori di manutenzione del manto di copertura di un fabbricato

Dettagli

Decreto n. 822 del 3/8/2017

Decreto n. 822 del 3/8/2017 DIREZIONE GENERALE DIREZIONE AMMINISTRATIVA UFFICIO GARE E CONTRATTI Decreto n. 822 del 3/8/2017 Oggetto: Affidamento tramite Trattativa Diretta (TD), ai sensi dell'art. 36, comma 2, lettera a) - D. Lgs.

Dettagli

Decreto n. 744 del

Decreto n. 744 del DIREZIONE GENERALE DIREZIONE AMMINISTRATIVA UFFICIO GARE E CONTRATTI Decreto n. 744 del 17.07.2017 Oggetto: Affidamento tramite Trattativa Diretta (TD), ai sensi dell'art. 36, comma 2, lettera a) - D.

Dettagli

C.R.E.A Unità di Ricerca per la Zootecnia Estensiva Bella (PZ)

C.R.E.A Unità di Ricerca per la Zootecnia Estensiva Bella (PZ) C.R.E.A Unità di Ricerca per la Zootecnia Estensiva Bella (PZ) Determinazione direttoriale n 37 del 6/4/2017 Oggetto: Affidamento della fornitura di circa 700 q.li di mangime per ovicaprini e di circa

Dettagli

Decreto n. 14 del 07/06/2016

Decreto n. 14 del 07/06/2016 CENTRO POLITICHE E BIOECONOMIA DIREZIONE GENERALE Decreto n. 14 del 07/06/2016 Oggetto: Acquisizione servizio di indagine con redazione finale per l indagine del Mercato Fondiario (progetto RICA) (Ob.Fu

Dettagli

DIREZIONE GENERALE DIREZIONE AMMINISTRATIVA UFFICIO GARE E CONTRATTI Decreto n del

DIREZIONE GENERALE DIREZIONE AMMINISTRATIVA UFFICIO GARE E CONTRATTI Decreto n del DIREZIONE GENERALE DIREZIONE AMMINISTRATIVA UFFICIO GARE E CONTRATTI Decreto n. 1486 del 23.12.2016 Oggetto: Autorizzazione all affidamento diretto del servizio di vigilanza armata con piantonamento fisso,

Dettagli

Decreto n. 166 del

Decreto n. 166 del DIREZIONE GENERALE DIREZIONE AMMINISTRATIVA UFFICIO GARE E CONTRATTI Decreto n. 166 del 03.03.2017 Oggetto: Servizi di manutenzione evolutiva ed assistenza software inerenti il Sistema informativo di contabilità

Dettagli

Delibera n.78 assunta nella seduta del 9 luglio Art. 13 del D.L. n. 66/2014 convertito in Legge n. 89/2014 IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

Delibera n.78 assunta nella seduta del 9 luglio Art. 13 del D.L. n. 66/2014 convertito in Legge n. 89/2014 IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE Delibera n.78 assunta nella seduta del 9 luglio 2014 Art. 13 del D.L. n. 66/2014 convertito in Legge n. 89/2014 IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE VISTO il Decreto Legislativo 29 ottobre 1999, n. 454; VISTA

Dettagli

Determinazione Direttoriale n. 172 del

Determinazione Direttoriale n. 172 del Determinazione Direttoriale n. 172 del 21.11.2016 Oggetto: Indizione gara informale tramite R.d.O per l affidamento del servizio di pulizia ordinaria, completo di materiale di consumo, presso la sede del

Dettagli

Decreto n. 122 del 13/07/2017

Decreto n. 122 del 13/07/2017 CENTRO POLITICHE E BIOECONOMIA IL DIRETTORE Decreto n. 122 del 13/07/2017 Oggetto: Contratti per l acquisizione del servizio di rilevazione dati nell ambito del progetto Rete di Informazione Contabile

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 542 DEL 27/10/2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 542 DEL 27/10/2016 Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l Innovazione dell Agricoltura del Lazio Pratica n. 26066 del 27/10/2016 STRUTTURA PROPONENTE CODICE CRAM DG.008 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 542 DEL 27/10/2016 AREA

Dettagli

PRESIDÈNTZIA PRESIDENZA

PRESIDÈNTZIA PRESIDENZA Direzione Generale della Protezione Civile Servizio affari generali, bilancio e supporti direzionali Prot. n.7285 Determinazione n. 298 del 16.11.2012 Oggetto: Determinazione di approvazione dell avviso

Dettagli

Decreto n del

Decreto n del DIREZIONE GENERALE DIREZIONE AMMINISTRATIVA UFFICIO GARE E CONTRATTI Decreto n. 1388 del 13.12.2016 Oggetto: Autorizzazione per l indizione di una procedura negoziata sotto soglia comunitaria ai sensi

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 60 DEL

DELIBERAZIONE N. 60 DEL DELIBERAZIONE N. 60 DEL 10.02.2017 Struttura proponente: U.O.C. Gestione del personale e affari amministrativi Centro di Costo: 04010001 Proposta n. 50_PA_ABP del 08.02.2017 Oggetto: Rilevazione economia

Dettagli

Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni

Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni DELIBERA N. 126/16/CONS AUTORIZZAZIONE ALL AVVIO DI UNA PROCEDURA DI GARA SUL MERCATO ELETTRONICO MEDIANTE RICHIESTA D OFFERTA (RDO) PER L ACQUISIZIONE DEI SERVIZI DI HOSTING DEL SITO WEB DELL AUTORITÀ

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE EDUCAZIONE, SPORT, CULTURA, MUSEI E TURISMO SERVIZIO 3230P - SERVIZIO BIBLIOTECA N DETERMINAZIONE 1540 NUMERO PRATICA OGGETTO: Fornitura di libri per bambini della fascia

Dettagli

ASSEMBLEA DI AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N. 3 MARCHE CENTRO MACERATA DETERMINAZIONE DIRETTORE N. 82 DEL IL DIRETTORE

ASSEMBLEA DI AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N. 3 MARCHE CENTRO MACERATA DETERMINAZIONE DIRETTORE N. 82 DEL IL DIRETTORE COPIA ASSEMBLEA DI AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N. 3 OGGETTO: Acquisto Licenza antivirus PC Mac. MARCHE CENTRO MACERATA DETERMINAZIONE DIRETTORE N. 82 DEL 02.08.2017 IL DIRETTORE Premesso che ai sensi

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 Responsabile. Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n. 41/TEC OGGETTO: Affidamento incarico, mediante cottimo fiduciario, al Dott.

Dettagli

DETERMINAZIONE /07/2017

DETERMINAZIONE /07/2017 Oggetto: Procedura per l affidamento - ai sensi dell art. 36, comma 2, lett. a) del D.Lgs. n. 50/2016 - della prova di tenuta degli impianti di adduzione del gas metano di tre edifici di proprietà Inail

Dettagli

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO COMUNE DI VOLVERA Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO UFFICIO LL.PP. MANUTENZIONE E PATRIMONIO n. 80 del 27-06-2016 Reg.

Dettagli

Ente Terre Regionali Toscane (L.R. 27 dicembre 2012, n. 80)

Ente Terre Regionali Toscane (L.R. 27 dicembre 2012, n. 80) Decreto n. 66 del 04/09/2017 Ente Terre Regionali Toscane (L.R. 27 dicembre 2012, n. 80) IL DIRETTORE GESTIONI AGRICOLE Oggetto: Approvazione della procedura di affidamento diretto con richiesta di offerta,

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 131 del 04/03/2016 Reg. n.71 del 01/03/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI ANAGRAFE Oggetto:

Dettagli

DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE DI LIQUIDAZIONE DI SPESA

DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE DI LIQUIDAZIONE DI SPESA DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE DI LIQUIDAZIONE DI SPESA AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D STRUTTURA PROPONENTE N 80D/ 2015 /L.010 DEL 29/06/2015 COD. OGGETTO:

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 129 DEL 24/06/2016 OGGETTO: Fornitura sottosoglia mediante ordine diretto sul MEPA per la fornitura di n. 3000 buste intestate con logo ESU in formati vari. CIG ZB61A2C18B. RICHIAMATO

Dettagli

SETTORE COORDINAMENTO PROCESSI E INNOVAZIONE PER LO SVILUPPO DEI MUNICIPI MUNICIPIO LEVANTE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

SETTORE COORDINAMENTO PROCESSI E INNOVAZIONE PER LO SVILUPPO DEI MUNICIPI MUNICIPIO LEVANTE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N SETTORE COORDINAMENTO PROCESSI E INNOVAZIONE PER LO SVILUPPO DEI MUNICIPI MUNICIPIO LEVANTE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2012-170.9.0.-101 L'anno 2012 il giorno 29 del mese di Novembre, la sottoscritta

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 1585/ASPAL DEL PROPOSTA N DEL DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DEL SERVIZIO N 1585 del

DETERMINAZIONE N. 1585/ASPAL DEL PROPOSTA N DEL DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DEL SERVIZIO N 1585 del Servizio: SERVIZIO LOGISTICA E INFORMATICA Settore: ACQUISTI E GARE DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DEL SERVIZIO N 1585 del 30-12-2016 Adottata ai sensi del regolamento per l'adozione delle determinazioni

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca MIUR.AOODPFSR.REGISTRO DECRETI.0000198.26-01-2015 DECRETO DIRETTORIALE RECANTE L ACCETTAZIONE DELLE DIMISSIONI DALL INCARICO DI COMPONENTE DELLA COMMISSIONE PER L ABILITAZIONE SCIENTIFICA NAZIONALE NEL

Dettagli

FORMAZ., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIV., DIR. STUDIO PROGRAMM. DELL'OFF. FORMAT. E DI ORIENTAMENTO DETERMINAZIONE. Estensore CASCINO STEFANO

FORMAZ., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIV., DIR. STUDIO PROGRAMM. DELL'OFF. FORMAT. E DI ORIENTAMENTO DETERMINAZIONE. Estensore CASCINO STEFANO REGIONE LAZIO Direzione Regionale: Area: FORMAZ., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIV., DIR. STUDIO PROGRAMM. DELL'OFF. FORMAT. E DI ORIENTAMENTO DETERMINAZIONE N. G11220 del 04/10/2016 Proposta n. 14287 del 28/09/2016

Dettagli

ASSESSORADU DE S INDÚSTRIA ASSESSORATO DELL INDUSTRIA DETERMINAZIONE PROT. N REP. N. 494 DEL

ASSESSORADU DE S INDÚSTRIA ASSESSORATO DELL INDUSTRIA DETERMINAZIONE PROT. N REP. N. 494 DEL Direzione generale Servizio energia ed economia verde DETERMINAZIONE PROT. N. 35365 REP. N. 494 DEL 08.11.2016 Oggetto: Procedura negoziata ai sensi dell art. 36, comma 2, lett. b) del D.Lgs n. 50/2016

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 250 Del 22/04/2015

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 250 Del 22/04/2015 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 250 Del 22/04/2015 OGGETTO: MANUTENZIONE STRAORDINARIA MISURATORE DI VELOCITA AUTOVELOX 105 SE. DETERMINAZIONE A CONTRARRE. ACQUISTO SULLA PIATTAFORMA MEPA.

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 704 del 24/10/2013 N. registro di area 224 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 24/10/2013 da Domenico Leo Responsabile del Settore GESTIONE

Dettagli

Determinazione n. 271 del 24/07/2015

Determinazione n. 271 del 24/07/2015 COMUNE DI BUSNAGO (Provincia di Monza e della Brianza) Servizio alla persona e alla comunita' Ufficio Scuola Determinazione n. 271 del 24/07/2015 OGGETTO: SERVIZIO SOSTITUTIVO SCUOLABUS COMUNALE - IMPEGNO

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 6 DEL

DELIBERAZIONE N. 6 DEL DELIBERAZIONE N. 6 DEL 12.01.2017 Struttura proponente: U.O.C. Gestione del personale e affari amministrativi Centro di Costo: 04010001 Proposta n. 1 _PA_ABP del 02.01.2017 Oggetto: Presa d atto dell affidamento

Dettagli

MUNICIPIO LEVANTE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

MUNICIPIO LEVANTE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N MUNICIPIO LEVANTE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2017-309.0.0.-50 L'anno 2017 il giorno 31 del mese di Marzo la sottoscritta dott.ssa Simonetta Barboni in qualità di Segretario Generale del Municipio Levante,

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO SERVIZIO SUPPORTO N DETERMINAZIONE 2242 NUMERO PRATICA OGGETTO: affidamento alla Casa Editrice Maggioli SpA della fornitura di n. 30 testi "il

Dettagli

AGRICOLTURA E SVILUPPO RURALE, CACCIA E PESCA DETERMINAZIONE. Estensore ESPOSITO NUNZIO. Responsabile del procedimento ESPOSITO NUNZIO

AGRICOLTURA E SVILUPPO RURALE, CACCIA E PESCA DETERMINAZIONE. Estensore ESPOSITO NUNZIO. Responsabile del procedimento ESPOSITO NUNZIO REGIONE LAZIO Direzione Regionale: Area: AGRICOLTURA E SVILUPPO RURALE, CACCIA E PESCA SISTEMI DI CONTR. E COORDINAM. INTERNO DETERMINAZIONE N. G07362 del 24/05/2017 Proposta n. 9664 del 24/05/2017 Oggetto:

Dettagli

Dott. Stefano Sbaffi

Dott. Stefano Sbaffi Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l Innovazione dell Agricoltura del Lazio DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 587 DEL 11 NOVEMBRE 2016 Pratica n. 26141 del 11/11/2016 STRUTTURA PROPONENTE Area

Dettagli

MIUR.AOODPFSR.REGISTRO DECRETI

MIUR.AOODPFSR.REGISTRO DECRETI MIUR.AOODPFSR.REGISTRO DECRETI.0000979.18-05-2016 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca DECRETO DIRETTORIALE RECANTE LA NOMINA DELLA COMMISSIONE PER L ABILITAZIONE SCIENTIFICA NAZIONALE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 183 DEL 02/05/2016

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 183 DEL 02/05/2016 Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l Innovazione dell Agricoltura del Lazio DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Pratica n. 25211 STRUTTURA PROPONENTE CODICE CRAM DG. 008 N. 183 DEL 02/05/2016 Area Risorse

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 117 del 10.04.2014

DETERMINAZIONE N. 117 del 10.04.2014 COMUNE DI POMARANCE ORIGINALE PROGRESSIVO GENERALE 203 SETTORE Servizio GESTIONE DEL TERRITORIO MANUTENZIONI, N.U., AMBIENTE, - CAPPELLINI DETERMINAZIONE N. 117 del 10.04.2014 OGGETTO: ACQUISTO DI AUTOCARRO

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca MIUR.AOODPFSR.REGISTRO DECRETI.0004535.16-12-2014 DECRETO DIRETTORIALE RECANTE L ANNULLAMENTO DEI LAVORI DELLA TORNATA 2013 DELLA COMMISSIONE PER IL SETTORE CONCORSUALE 12/A1 DIRITTO PRIVATO E IL RINNOVO

Dettagli

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali Prot. 8272 del 26/04/2016 Designazione della Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura Riviere di Liguria - Imperia, La Spezia, Savona e della Camera di Commercio Industria Artigianato e

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 464/ ASPAL DEL 08/07/2016

DETERMINAZIONE N. 464/ ASPAL DEL 08/07/2016 DETERMINAZIONE N. 464/ ASPAL Adottata ai sensi dell art. 4 del D.Lgs n 165 del 30/03/2001 e successive modifiche ed integrazioni e del regolamento per l adozione delle determinazioni dirigenziali approvato

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 936 del 24/12/2013 N. registro di area 290 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 24/12/2013 da Domenico Leo Responsabile del Settore GESTIONE

Dettagli

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA OGGETTO : SERVIZIO RINNOVO N. 4 CASELLE DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA LEGAL- MAIL (PEC) PER 1 ANNO. CIG: ZF018E86A7 Affidamento ex art.

Dettagli

Affidamento alla Società Agricola Agave con sede Alghero, Reg. Gutierrez. Il Direttore del Servizio

Affidamento alla Società Agricola Agave con sede Alghero, Reg. Gutierrez. Il Direttore del Servizio Oggetto: Acquisizione dei servizi di didattica attiva e laboratoriali da affidare alle fattorie didattiche nell ambito del seminario di lancio del progetto PROMETEA, PROmozione della Multifunzionalità

Dettagli

Repubblica Italiana Città Di Mazara del Vallo DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

Repubblica Italiana Città Di Mazara del Vallo DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Settore : 1 Affari Generali,Sociali e Culturali Servizio : Servizi Generali Ufficio : Organi Istituzionali Repubblica Italiana Città Di Mazara del Vallo DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 125 DEL 02/03/2015

Dettagli

lo Statuto speciale per la Sardegna, approvato con legge costituzionale n. 3 del 26 febbraio 1948 relative norme di attuazione;

lo Statuto speciale per la Sardegna, approvato con legge costituzionale n. 3 del 26 febbraio 1948 relative norme di attuazione; Servizio delle Infrastrutture di trasporto e della Logistica DETERMINAZIONE PROT. N. 1139 REP. N. 33 Oggetto: Procedura ristretta per l affidamento del servizio di realizzazione del piano integrato di

Dettagli

PARCO ADDA NORD Trezzo sull Adda

PARCO ADDA NORD Trezzo sull Adda Det. 92 08/06/2017 PREMESSO CHE il Parco Adda Nord ha in dotazione degli automezzi al fine di svolgere i propri compiti istituzionali; alcuni di questi automezzi sono utilizzati dalle guardie ecologiche

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ATS- AREA SOCIO SANITARIA LOCALE CAGLIARI

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ATS- AREA SOCIO SANITARIA LOCALE CAGLIARI SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ATS- AREA SOCIO SANITARIA LOCALE CAGLIARI..DI DETERMINAZIONE DIRETTORE ASSL Cagliari N DET8-2017-608 DEL 03/08/2017 Dott. Paolo Tecleme (firma digitale

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016 Responsabile: Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n 185/TEC OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE PROCEDIMENTO DI GARA, MEDIANTE

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 489 del 22/07/2013 N. registro di area 31 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 22/07/2013 da Riccardo Pietta Responsabile del Settore SPORT

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 164 DEL 4/08/2016 OGGETTO: Acquisto del volume La riforma della trasparenza e di un corso di formazione a distanza per la formazione obbligatoria dei dipendenti sul piano formativo

Dettagli

C O M U N E D I S A S S A N O P r o v i n c i a d i S a l e r n o

C O M U N E D I S A S S A N O P r o v i n c i a d i S a l e r n o COPIA Copia conforme all'originale, in carta libera per uso amministrativo C O M U N E D I S A S S A N O P r o v i n c i a d i S a l e r n o Ufficio RESPONSABILE UTC Proposta n. 236 del 02/05/2017 istruita

Dettagli

Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali

Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali Criteri e modalità per la concessione di contributi per il finanziamento di programmi di ricerca e sperimentazione in agricoltura biologica ai sensi dell art. 12 della Legge 7 agosto 1990 n. 241. VISTO

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 376 DEL

DELIBERAZIONE N. 376 DEL DELIBERAZIONE N. 376 DEL 4.08.2017 Struttura proponente: U.O.C. Gestione del personale e affari amministrativi Centro di Costo: 04010001 Proposta n. 321_PA del 4.08.2017 Oggetto: Conferimento di un incarico

Dettagli

SEGRETARIO GENERALE dott.ssa Maria Lucia Pilutti ACQUISTO MATERIALE INFORMATICO: AUTORIZZAZIONE A CONTRARRE

SEGRETARIO GENERALE dott.ssa Maria Lucia Pilutti ACQUISTO MATERIALE INFORMATICO: AUTORIZZAZIONE A CONTRARRE SEGRETARIO GENERALE dott.ssa Maria Lucia Pilutti DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE N. 45 DEL 13.02.2014 OGGETTO: ACQUISTO MATERIALE INFORMATICO: AUTORIZZAZIONE A CONTRARRE Riferimenti normativi Competenza

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Decreto Direttoriale n. 577 del 30 novembre 2012 NOMINA DELLA COMMISSIONE PER L ABILITAZIONE SCIENTIFICA NAZIONALE NEL SETTORE CONCORSUALE 13/A1 ECONOMIA POLITICA (art. 8, comma 1, DD n. 181 del 2012)

Dettagli

U.S.R. VISTO il vigente Statuto di Ateneo; VISTO il D.L.gs. 18 aprile 2016, n. 50 recante il Nuovo Codice degli Appalti Pubblici, così come

U.S.R. VISTO il vigente Statuto di Ateneo; VISTO il D.L.gs. 18 aprile 2016, n. 50 recante il Nuovo Codice degli Appalti Pubblici, così come DR/2017/2242 del 12/06/2017 Firmatari: De Vivo Arturo U.S.R. IL RETTORE VISTO il vigente Statuto di Ateneo; VISTO il D.L.gs. 18 aprile 2016, n. 50 recante il Nuovo Codice degli Appalti Pubblici, così come

Dettagli

Città di Nichelino Provincia di Torino AREA TUTELA DEL CITTADINO, PROGR. FINANZ. E CONTROLLO DELLE ENTRATE. Polizia Locale.

Città di Nichelino Provincia di Torino AREA TUTELA DEL CITTADINO, PROGR. FINANZ. E CONTROLLO DELLE ENTRATE. Polizia Locale. Città di Nichelino Provincia di Torino AREA TUTELA DEL CITTADINO, PROGR. FINANZ. E CONTROLLO DELLE ENTRATE Polizia Locale Codice 36 Determinazione N 1064 del 31/12/2016 OGGETTO: Approvazione avviso pubblico

Dettagli

UNIONE COMUNI MARMILLA Viale Rinascita, Villamar (Vs) UFFICIO TECNICO

UNIONE COMUNI MARMILLA Viale Rinascita, Villamar (Vs) UFFICIO TECNICO N 255 30/09/2016 REGISTRO GENERALE DETERMINAZIONI 2016 * * * COPIA * * * UNIONE COMUNI MARMILLA Viale Rinascita, 19 09020 Villamar (Vs) UFFICIO TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N 95

Dettagli

di Argenta n. 212 del 22-05-2014 PROVINCIA DI FERRARA

di Argenta n. 212 del 22-05-2014 PROVINCIA DI FERRARA Comune Determinazione di Argenta n. 212 del 22-05-2014 PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Polizia Municipale OGGETTO: CIG ZD40F336FB - Fornitura carburante - Metano - per veicoli Comune Argenta e Corpo Polizia

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca MIUR.AOODPUN.REGISTRO DECRETI.0000257.13-02-2013 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca DECRETO DIRETTORIALE RECANTE LA NOMINA DELLA COMMISSIONE PER L ABILITAZIONE SCIENTIFICA NAZIONALE

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. Regione Siciliana Assessorato Beni Culturali e dell Identità Siciliana L ASSESSORE

REPUBBLICA ITALIANA. Regione Siciliana Assessorato Beni Culturali e dell Identità Siciliana L ASSESSORE D.A. n. 11 del 8 giugno 2016 REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana Assessorato Beni Culturali e dell Identità Siciliana L ASSESSORE VISTE lo Statuto della Regione Siciliana; le leggi regionali 29 dicembre

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 33 DEL

DELIBERAZIONE N. 33 DEL DELIBERAZIONE N. 33 DEL 26.01.2017 Struttura proponente: U.O.C. Gestione del Centro di Costo: 04010001 Proposta n. 36_PA_ABP del 26.01.2017 Oggetto: Procedura, esclusa dal codice degli appalti ai sensi

Dettagli

L AMMINISTRATORE UNICO DETERMINA N. 27 DEL 18 DICEMBRE 2013 L AMMINISTRATORE UNICO

L AMMINISTRATORE UNICO DETERMINA N. 27 DEL 18 DICEMBRE 2013 L AMMINISTRATORE UNICO L AMMINISTRATORE UNICO DETERMINA N. 27 DEL 18 DICEMBRE 2013 OGGETTO: Conferma Nomina del Direttore di AMI Ferrara srl. GIUSEPPE RUZZICONI, nominato ai sensi dell art. 17 dello Statuto della società AMI

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 1199 Del 21/08/2013 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo AREA ECONOMICO-FINANZIARIA ED AFFARI GENERALI Settore n. 2: RISORSE FINANZIARIE COPIA DELL'ATTO

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 357/ASPAL DEL PROPOSTA N. 361 DEL DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DEL SERVIZIO N 357 del

DETERMINAZIONE N. 357/ASPAL DEL PROPOSTA N. 361 DEL DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DEL SERVIZIO N 357 del Servizio: Servizio Sicurezza dei luoghi di lavoro, forniture e manutenzioni dei beni mobili e immobili Settore: Sicurezza Forniture Manutenzione DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DEL SERVIZIO N 357 del 22-03-2017

Dettagli

IL DIRIGENTE GENERALE D.D.G. 748

IL DIRIGENTE GENERALE D.D.G. 748 D.D.G. 748 REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA ASSESSORATO DEI BENI CULTURALI E DELL IDENTITA SICILIANA Dipartimento dei Beni Culturali e dell Identità Siciliana IL DIRIGENTE GENERALE VISTO lo Statuto

Dettagli

Il Direttore del Servizio. lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione;

Il Direttore del Servizio. lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione; 04.01.05 SERVIZIO DELLA CENTRALE REGIONALE DI COMMITTENZA DETERMINAZIONE PROT. N. 17307 - REP. N. 643 Oggetto: SardegnaCAT - Indizione di una procedura aperta informatizzata per l affidamento del servizio

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE STAFF AVVOCATURA SERVIZIO 0960X - SERVIZIO CONTENZIOSO CIVILE E PENALE N DETERMINAZIONE 2017 NUMERO PRATICA OGGETTO: CIG. 60422248F9 - Procedura negoziata mediante cottimo

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 286 Del 11/05/2015

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 286 Del 11/05/2015 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 286 Del 11/05/2015 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO TESTO SULLA PIATTAFORMA MEPA. CIG: Z0414625E0. Dalla Residenza Municipale, addì 11/05/2015

Dettagli

Programma di promozione della alimentazione sostenibile. Approvazione avviso. Il Direttore del Servizio

Programma di promozione della alimentazione sostenibile. Approvazione avviso. Il Direttore del Servizio Oggetto: Programma di promozione della alimentazione sostenibile. Approvazione avviso. Il Direttore del Servizio VISTA la Legge Regionale 8 agosto 2006 n. 13 Riforma degli enti agricoli e riordino delle

Dettagli

COMUNE DI TELTI. Tel. 0789/ Fax 0789/43580

COMUNE DI TELTI. Tel. 0789/ Fax 0789/43580 COMUNE DI TELTI Via Kennedy n 2 07020 Telti (SS) Tel. 0789/43007-43074 - Fax 0789/43580 www.comune.telti.ot.it ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Registro Generale numero 705 data 22-11-2016

Dettagli

Pubblicità/Pubblicazione: Atto soggetto a pubblicazione integrale (sito internet)

Pubblicità/Pubblicazione: Atto soggetto a pubblicazione integrale (sito internet) Decreto del Direttore generale nr. 93 del 10/06/2016 Proponente: Gaetano Licitra Area Vasta Costa Pubblicità/Pubblicazione: Atto soggetto a pubblicazione integrale (sito internet) Visto per la pubblicazione

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Servizi al Cittadino SETTORE : Caboni Ignazio. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 07/10/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Servizi al Cittadino SETTORE : Caboni Ignazio. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 07/10/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Servizi al Cittadino Caboni Ignazio DETERMINAZIONE N. in data 1961 07/10/2013 OGGETTO: Affidamento all'associazione culturale no profit Punti di vista della realizzazione

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 1575/ASPAL DEL PROPOSTA N DEL DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 1575 del

DETERMINAZIONE N. 1575/ASPAL DEL PROPOSTA N DEL DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 1575 del Servizio: SERVIZIO LOGISTICA E INFORMATICA Settore: ACQUISTI E GARE DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 1575 del 30-12-2016 OGGETTO: ESTENSIONE DEL CONTRATTO PER IL QUINTO D'OBBLIGO EX ART. 106 D.LGS

Dettagli

Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale

Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE N. 654 DEL 14/12/2015 OGGETTO Nomina del Coordinatore Sociosanitario. Dott. Paolo Bordon nominato con D.G.R. 2544

Dettagli

DIREZIONE GENERALE AGRICOLTURA

DIREZIONE GENERALE AGRICOLTURA 4521 29/05/2013 Identificativo Atto n. 236 DIREZIONE GENERALE AGRICOLTURA FONDO EUROPEO PER LA PESCA (FEP) 2007-2013. APPROVAZIONE DEL BANDO DI ATTUAZIONE DELLA MISURA 2.2 "PESCA ACQUE INTERNE" (ART. 33

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Città Metropolitana di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Città Metropolitana di Napoli COPIA COMUNE DI GRAGNANO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO (nominato con D.P.R. del 24-02-2016) n. 127 del 09-06-2016 OGGETTO: Approvazione del Manuale di Gestione del Protocolllo

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 10 Del 13/01/2016

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 10 Del 13/01/2016 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 10 Del 13/01/2016 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER LA FORNITURA DELLE SPILLE ACCORDO DI COLLABORAZIONE EXPO BIENNIO 2014-2015 PER IL PERSONALE DELLA POLIZIA

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Decreto Direttoriale n. 826 del 28 dicembre 2012 NOMINA DELLA COMMISSIONE PER L ABILITAZIONE SCIENTIFICA NAZIONALE NEL SETTORE CONCORSUALE 11/E4 PSICOLOGIA CLINICA E DINAMICA (art. 8, comma 1, DD n. 181

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 220 DEL 7/11/2016 OGGETTO: Registrazione della spesa relativa alla riparazione dell autoveicolo aziendale FIAT GRANDE PUNTO targato DT317TL. CIG. Z791BC1E6F. RICHIAMATO l art.

Dettagli