NUMERO COMUNICATO 47 DATA COMUNICATO 07/04/2016 STAGIONE SPORTIVA 2015/2016

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "NUMERO COMUNICATO 47 DATA COMUNICATO 07/04/2016 STAGIONE SPORTIVA 2015/2016"

Transcript

1 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE DISTETTUALE di MAGLIE VIA P. EFOLO, MAGLIE TEL / FAX 0836/ PONTO AIA LECCE 329/ PONTO AIA CASAANO 348/ NUMEO COMUNICATO 47 DATA COMUNICATO 07/04/2016 STAGIONE SPOTIVA 2015/2016 (Stralcio Comunicato Ufficiale N 74 del 7 Aprile 2016 del Comitato egionale Puglia) COMUNICAZIONI Internet : COMUNICAZIONI F.I.G.C. 2.COMUNICAZIONI L.N.D (STALCIO CICOLAE N. 62 DEL 1 APILE 2016) Oggetto: Spese di pubblicità e sponsorizzazione- Deducibilità - Sentenza n.5720 della Corte di Cassazione, depositata il 23 marzo Le somme che lo sponsor/impresa corrisponde alla società o associazione sportiva dilettantistica a titolo di spese di pubblicità o di sponsorizzazione sono interamente deducibili ai fini della determinazione del reddito del soggetto erogante, a nulla rilevando che si verifichi o meno un effettivo ritorno in termini di ricavi. Questo il contenuto della sentenza n. 5720, della Corte di Cassazione, depositata il 23 marzo u.s., che riconosce all'impresa committente la pubblicità o la sponsorizzazione il diritto alla detrazione ai sensi e nei limiti previsti dall'art. 90, comma 8, della legge n. 289/2002. La questione esaminata dalla Corte prende l'avvio da un avviso di accertamento notificato dall'agenzia delle Entrate ad una impresa, recuperando nella base imponibile le somme erogate ad una società sportiva dilettantistica a titolo di sponsorizzazione con l'impegno di quest'ultima ad apporre sulle proprie divise il marchio dell'impresa, motivando la ripresa a tassazione con la mancanza di rilevanti e significativi incrementi di vendite a fronte dei costi sostenuti a titolo di sponsorizzazione.

2 Comunicato Ufficiale n 47 della DELEGAZIONE DISTETTUALE DI MAGLIE S.S pag. 2 di 26 La Società vinse il ricorso in primo grado ma, in secondo grado, trovò accoglimento l'appello dell'agenzia delle Entrate. La Corte di Cassazione adita ha, invece, precisato che ai sensi dell'art. 90, comma 8, della legge n. 289/2002, il corrispettivo in denaro o in natura in favore di società e associazioni sportive dilettantistiche costituisce per il soggetto erogante, nel limite di ,00 euro l'anno, spesa di pubblicità, sempre che i corrispettivi erogati siano destinati alla promozione dell'immagine e/o del prodotto dell'impresa, che il soggetto beneficiario sia una compagine sportiva dilettantistica, che si impegni a promuovere il marchio e/o il prodotto e che l'attività promozionale si verifichi concretamente, come, ad esempio, l'apposizione del marchio sulle divise. Tra l'altro, la stessa Agenzia delle Entrate, con la Circolare n. 21/E del 22 aprile 2003, aveva affermato che la disposizione di cui al comma 8, dell'art. 90 citato, costituisce una presunzione assoluta sulla natura delle spese in argomento, dal momento che è la legge a prevedere l'integrale deducibilità delle spese medesime. Ancora una volta, quindi, la Cassazione è intervenuta eliminando incertezze sulla ventilata antieconomicità dell'operazione di sponsorizzazione di una società sportiva dilettantistica, basata sulla ridotta risonanza pubblicitaria del soggetto sponsorizzato o sul mancato incremento di ricavi per lo sponsor; né può considerarsi valida la pretesa dell'amministrazione finanziaria che i medesimi costi possano essere considerati spese di rappresentanza, e come tali, volti ad accrescere il prestigio e l'immagine dell'impresa e, quindi, deducibili in quote annuali entro determinati limiti di legge. Pertanto, le società/associazioni sportive affiliate a questa Lega, possono rassicurare i loro sponsor che le somme erogate nei modi e nei limiti di cui all'art. 90, comma 8, della legge n. 289/2002, sono deducibili ai fini della determinazione del reddito dell'impresa sponsor. 3.COMUNICAZIONI C.. ATTIVITÀ DEL SETTOE GIOVANILE E SCOLASTICO TOFEO CONI 2016 In allegato al presente Comunicato Ufficiale sono disponibili le circolari inoltrate da CONI e Settore Giovanile e Scolastico della FIGC relative alle Fasi egionali ed alla Finale Nazionale del Trofeo CONI 2016, manifestazione a carattere nazionale riservata alla categoria ESODIENTI (10-12 anni). La Puglia parteciperà al torneo con una appresentativa Maschile di tesserati nati nel 2003 e nel Il eferente Tecnico-Organizzativo del progetto per la Puglia è il Prof. SALVATOE LUFANO.

3 Comunicato Ufficiale n 47 della DELEGAZIONE DISTETTUALE DI MAGLIE S.S pag. 3 di 26 ADUNO CENTO FEDEALE TEITOIALE In allegato al presente Comunicato Ufficiale sono disponibili le convocazioni dei calciatori monitorati nelle categorie Under 14 maschile, Under 13 Maschile (Gruppo 1) e Under 15 Femminile che svolgeranno le rispettive attività LUNEDÌ 11 APILE 2016 presso il Centro di Formazione Territoriale pugliese (Stadio Comunale di Capurso) a disposizione del esponsabile Tecnico, Antonio Di Gennaro; e del esponsabile Organizzativo, Antonio Quarto. Per una necessaria e corretta organizzazione, la giornata seguirà la seguente programmazione: STADIO COMUNALE DI CAPUSO (Via Cellamare, CAPUSO) Ore Allenamento degli atleti U14M con lo Staff del CFT (itrovo ore 14.45); Ore Allenamento degli atleti U13M (Gruppo 1) e delle atlete U15 Femminile con lo Staff del CFT (itrovo ore 16.00); SI INVITANO TUTTE LE SOCIETÀ INTEESSATE A PENDEE ATTENTA VISIONE DELLE CONVOCAZIONI E DANE COMUNICAZIONE AI GENITOI DEGLI ATLETI CONVOCATI. SCUOLE DI CALCIO STALCIO C.U. FIGC-SGS N. 2 DEL 02/07/2015 Le società affiliate alla Federazione Italiana Giuoco Calcio possono attivare una Scuola di Calcio ufficiale della Federazione Italiana Giuoco Calcio, nel rispetto dei criteri e dei requisiti stabiliti ed elencati nei successivi paragrafi, tenendo conto delle modalità di costituzione di seguito indicate. [ ] b) equisiti Scuole di Calcio Per ottenere il riconoscimento di Scuola di Calcio, oltre ai requisiti previsti al precedente punto a), è indispensabile possedere i requisiti e rispettare gli adempimenti appresso indicati: [ ] Organizzazione di un Programma di Informazione realizzato attraverso riunioni informative con lo Psicologo, il Medico e/o il Tecnico rivolte a Dirigenti, Tecnici, Genitori e Giovani Calciatori/Calciatrici. Tali incontri dovranno essere pubblicati sul Comunicati Ufficiali dei Comitati egionali territorialmente competenti almeno una settimana prima del loro svolgimento. In caso di necessità dei docenti sopra indicati è possibile richiedere il supporto al Settore Giovanile e Scolastico e/o al Settore Tecnico, per il tramite del Coordinatore Federale egionale SGS. Si ricorda che: POGAMMA DI INFOMAZIONE a) Le date degli incontri dovranno essere comunicate tramite al Coordinatore Federale egionale SGS e al Comitato egionale L.N.D. di appartenenza almeno 10 giorni prima della data di effettuazione, indicando anche luogo ed ora di inizio, per la necessaria pubblicazione sul Comunicato Ufficiale; Uno dei cinque incontri programmati deve riguardare la trattazione di aspetti regolamentari del giuoco del calcio, ovviamente dedicando l appuntamento ai giovani calciatori, ai tecnici e dirigenti/arbitro, e, possibilmente, ai genitori.

4 Comunicato Ufficiale n 47 della DELEGAZIONE DISTETTUALE DI MAGLIE S.S pag. 4 di 26 AUTOIZZAZIONE TONEI Torneo Nazionale: Academy San Giovanni Organizzato dalle Società: A.S.D. ACADEMY SAN GIOVANNI Categoria di partecipazione: Allievi Periodo di svolgimento: 30/04/2016 AUTOIZZAZIONE ADUNI Si autorizza la Società U.S.D. SAN SEVEO di San Severo (FG), in collaborazione con la Società A.S. MELFI SL, ad effettuare un raduno selettivo per i giovani calciatori nati negli anni per il giorno 18 Aprile 2016, alle ore 15.00, presso il Campo Comunale icciardelli di San Severo (FG). DIIGENTI ESPONSABILI: U.S.D. SAN SEVEO A.S. MELFI SL Sig. Antonio COZZOLA ( ) Sig. Natale IIOIO Sig. Petro COCCO Sig. Alfonso FENSOE

5 Comunicato Ufficiale n 47 della DELEGAZIONE DISTETTUALE DI MAGLIE S.S pag. 5 di 26 COMPOSIZIONE GIONI CAMPIONATI EGIONALI ALLIEVI E GIOVANISSIMI FASCIA B S.S OMISSIS CAMPIONATO EGIONALE ALLIEVI FASCIA B GIONE E (6 squadre) LUPIAE LECCE A.S.D. MONTEFIOE SCUOLA CALCIO LIZZANELLO SOCCE CLUB AUXESIA SOCCE DEAM PAABITA TICASE A.S.D. CAMPIONATO EGIONALE GIOVANISSIMI FASCIA B OMISSIS GIONE E (4 squadre) SOCCE CLUB AUXESIA FOOTBALL ALESSANO APICENA SOCCE DEAM PAABITA

6 Comunicato Ufficiale n 47 della DELEGAZIONE DISTETTUALE DI MAGLIE S.S pag. 6 di 26 4.COMUNICAZIONI DELEGAZIONE - MAGLIE ISULTATI TEZA CATEGOIA MAGLIE ISULTATI UFFICIALI GAE DEL 03/04/2016 Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate GIONE A - 7 Giornata - COLLEPASSO - ALESSANO 0-6 FABIZIO MICCOLI - EAL GALATONE A.S.D. 4-2 FOOTBALL TAUISANO - SALVE 2-0 GIOVENTU CALCIO SPECCHIA - ATLETICO SANNICOLA 2-2 MASQUENATO CAPAICA - NEVIANO 1-0 VITUS SALENTINA - ATLETICO VEGLIE 1-8 CLASSIFICA GIONE UNICO *==============================================================================* Societa' Punti PG PV PN PP F S D Pen * * 1 A.S.D.FOOTBALL TAUISANO A.S.D.MASQUENATO CAPAICA A.S.D.NEVIANO A.C.D.ATLETICO SANNICOLA A.S.D.ALESSANO A.S.D.ATLETICO VEGLIE F.C.D.SALVE EAL GALATONE A.S.D A.S.D.FABIZIO MICCOLI A.P.D.VITUS SALENTINA U.S.D.COLLEPASSO A.S.D.GIOVENTU CALCIO SPECCHIA * * = FUOI CLASSIFICA *

7 Comunicato Ufficiale n 47 della DELEGAZIONE DISTETTUALE DI MAGLIE S.S pag. 7 di 26 POGAMMA GAE DEL 17 APILE GIONE UNICO - 9 Giornata Squadra 1 Squadra 2 A/ Data/Ora Impianto Localita' Impianto ATLETICO SANNICOLA ALESSANO COLLEPASSO ATLETICO VEGLIE FABIZIO MICCOLI MASQUENATO CAPAICA FOOTBALL TAUISANO NEVIANO GIOVENTU CALCIO SPECCHIA SALVE VITUS SALENTINA EAL GALATONE A.S.D. 17/04/2016 CAMPO 16:00 COMUNALE 17/04/2016 CAMPO 16:00 COMUNALE 17/04/2016 CAMPO 16:00 COMUNALE 17/04/2016 CAMPO 16:00 COMUNALE 17/04/2016 CAMPO 16:00 COMUNALE 17/04/2016 ANTISTADIO 10:00 "CAMPO A" SANNICOLA COLLEPASSO SAN DONATO DI LECCE TAUISANO SPECCHIA LECCE GIUDICE SPOTIVO GIUDICE SPOTIVO Il Giudice Sportivo, Avv. Alfonso Stefanizzi Parente, assistito dal Sig. Stefano De Masi appresentante dell A.I.A., nella seduta del 6 Aprile 2016 ha adottato le seguenti decisioni qui di seguito riportate: GAE DEL CAMPIONATO TEZA CATEGOIA MAGLIE POVVEDIMENTI DISCIPLINAI GAE DEL 3/ 4/2016 In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. A CAICO DI SOCIETA' AMMONIZIONE COLLEPASSO TADATA PESENTAZIONE IN CAMPO.

8 Comunicato Ufficiale n 47 della DELEGAZIONE DISTETTUALE DI MAGLIE S.S pag. 8 di 26 A CAICO DIIGENTI INIBIZIONE A SVOLGEE OGNI ATTIVITA' FINO AL 13/ 4/2016 CAIAFFA PASQUALE (FABIZIO MICCOLI) A CAICO CALCIATOI ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PE DUE GAA/E EFFETTIVA/E FATANO ANDEA (VITUS SALENTINA) SQUALIFICA PE UNA GAA/E EFFETTIVA/E DJAHI WILLY JEAN MAT (FABIZIO MICCOLI) GIANFEDA MASSIMILIANO (SALVE) A CAICO CALCIATOI NON ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PE UNA GAA PE ECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INF) MIONE GAZIANO (ALESSANO) MOCIANO ANTONIO (ALESSANO) LUBELLO IVAN GIOVANNI (COLLEPASSO) DE INALDIS ENESTO (GIOVENTU CALCIO SPECCHIA) MATELLA LUCA (MASQUENATO CAPAICA) D OSPINA ENICO (NEVIANO) DEGIOGI MAUIZIO (NEVIANO) SPONGANO ANTONIO (EAL GALATONE A.S.D.) CACCIATOE ANTONIO (VITUS SALENTINA) AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INF) IA ANDEA (COLLEPASSO) LUCEI LOENZO (FABIZIO MICCOLI) CAPONE VITO (FOOTBALL TAUISANO) ZILLI LUIGI (FOOTBALL TAUISANO) PAGLIAA SIMONE (GIOVENTU CALCIO SPECCHIA) CASCIAO MATINO (MASQUENATO CAPAICA) VILLANI ANDEA (EAL GALATONE A.S.D.)

9 Comunicato Ufficiale n 47 della DELEGAZIONE DISTETTUALE DI MAGLIE S.S pag. 9 di 26 SETTOE GIOVANILE E SCOLASTICO COMUNICAZIONE IMPOTANTE ( Stralcio C.U. N 46 Delegazione Distrettuale Maglie ) OMISSIS In data 01/04/2016 la società POLISPOTIVA GIOVANILE ACQUAICA DEL CAPO, comunica il proprio ritiro dal campionato ALLIEVI. Pertanto, tutte le società osserveranno un turno di riposo in occasione delle partite in calendario contro la suddetta società. AT. 53 COMMA 4 Qualora una società si ritiri dal Campionato o da altra manifestazione ufficiale o ne venga esclusa per qualsiasi ragione durante il girone di ritorno tutte le gare ancora da disputare saranno considerate perdute con il punteggio di 0-3 in favore dell altra società con la quale avrebbe dovuto disputare la gara fissata in calendario. AT. 53 COMMA 9 Sono parimenti irrogate sanzioni pecuniarie fino a dieci volte la misura prevista per la prima rinuncia alle società che si ritirino o siano escluse dal Campionato o da altre manifestazioni ufficiali nel caso di cui al comma 4 del presente articolo.

10 Comunicato Ufficiale n 47 della DELEGAZIONE DISTETTUALE DI MAGLIE S.S pag. 10 di 26 ISULTATI ALLIEVI MAGLIE ISULTATI UFFICIALI GAE DEL 02/04/2016 GIONE B - 6 Giornata - ATLETICO AADEO - MINEVINO 2-2 GIOVENTU CALCIO CUTO - SANAICA 2-0 LOENZO MAIANO - MAITTIMA 0-4 (1) EAL NEVIANO - GECIA CALCIO CUSI 2-2 SOCCE CLUB AUXESIA - COLLEPASSO 2-1 (1) - disputata il 03/04/2016 Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate ISULTATI UFFICIALI GAE DEL 03/04/2016 GIONE A - 7 Giornata - EVEGEEN FOOTBALL ALESSANO - POLISPOTIVA GIOVANILE - SANNICOLA CALCIO GIOVENTU CALCIO UFFANO - VI.LU. CASAANI 1-9 (1) MATINO - SIIO 1-1 (1) VITUS TAUISANO - LIONS DON BOSCO UGENTO 0-1 (1) - disputata il 02/04/2016 Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate

11 Comunicato Ufficiale n 47 della DELEGAZIONE DISTETTUALE DI MAGLIE S.S pag. 11 di 26 CLASSIFICHE GIONE A *==============================================================================* Societa' Punti PG PV PN PP F S D Pen * * 1 A.S.D.EVEGEEN A.S.D.VI.LÙ. CASAANI A.S.D.SIIO F.C.D.VITUS ALEZIO A.S.D.FOOTBALL ALESSANO A.S.D.MATINO U.S.D.LIONS DON BOSCO UGENTO A.S.D.SANNICOLA CALCIO A.S.D.VITUS TAUISANO A.S.D.GIOVENTU CALCIO UFFANO * * = FUOI CLASSIFICA * GIONE B *==============================================================================* Societa' Punti PG PV PN PP F S D Pen * * 1 A.S.D.SOCCE CLUB AUXESIA GIOVENTU CALCIO CUTO A.S.D.MINEVINO A.S.D.MAITTIMA A.S.D.GECIA CALCIO CUSI POL.D.EAL NEVIANO A.S.D.ATLETICO AADEO A.S.D.SANAICA U.S. LOENZO MAIANO U.S.D.COLLEPASSO * * = FUOI CLASSIFICA *

12 Comunicato Ufficiale n 47 della DELEGAZIONE DISTETTUALE DI MAGLIE S.S pag. 12 di 26 GIOVANISSIMI MAGLIE ISULTATI UFFICIALI GAE DEL 02/04/2016 Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate GIONE A - 6 Giornata - GIOVENTU CALCIO UFFANO - EVEGEEN 1-2 (1) SOCCE DEAM PAABITA - MATINO 2-2 (2) VI.LU. CASAANI - ESCOLINHA DE FUTEBOL 3-3 (3) VITUS ALEZIO - ATLETICO ACALE 4-0 (1) - disputata il 05/04/2016 (2) - disputata il 04/04/2016 (3) - disputata il 03/04/2016 ISULTATI UFFICIALI GAE DEL 03/04/2016 Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate GIONE B - 7 Giornata - COSANO - SOCCE CLUB AUXESIA 2-0 GECIA CALCIO CUSI - GIOVENTU SPOT CASAANO 1-0 JUDINIANUM - AMANDO PICCHI SPECCHIA 2-0 OLIMPICA - GINO E SEBASTIAN DE CAGNA 1-3 SANAICA - TICASE A.S.D. 2-1

13 Comunicato Ufficiale n 47 della DELEGAZIONE DISTETTUALE DI MAGLIE S.S pag. 13 di 26 CLASSIFICHE GIONE A *==============================================================================* Societa' Punti PG PV PN PP F S D Pen * * 1 A.S.D.MATINO A.S.D.ESCOLINHA DE FUTEBOL A.S.D.EVEGEEN F.C.D.VITUS ALEZIO A.S.D.SAN GIOVANNI BOSCO A.S.D.VI.LÙ. CASAANI A.S.D.GIOVENTU CALCIO UFFANO A.S.D.ATLETICO ACALE POL.D.EAL NEVIANO A.S.D.*SOCCE DEAM PAABITA * * = FUOI CLASSIFICA * GIONE B *==============================================================================* Societa' Punti PG PV PN PP F S D Pen * * 1 A.S.D.COSANO A.S.D.GINO E SEBASTIAN DE CAGNA A.S.D.SANAICA A.S.D.SOCCE CLUB AUXESIA POL.D.OLIMPICA A.S.D.GECIA CALCIO CUSI A.C.D.JUDINIANUM A.S.D.GIOVENTU SPOT CASAANO A.S.D.AMANDO PICCHI SPECCHIA F.C. *OTANTO A.S. *TICASE A.S.D * * = FUOI CLASSIFICA *

14 Comunicato Ufficiale n 47 della DELEGAZIONE DISTETTUALE DI MAGLIE S.S pag. 14 di 26 POGAMMA GAE DEL 16 E 17 APILE GIONE A - 9 Giornata ALLIEVI MAGLIE Squadra 1 Squadra 2 A/ Data/Ora Impianto Localita' Impianto GIOVENTU CALCIO UFFANO VITUS ALEZIO MATINO VI.LU. CASAANI SANNICOLA CALCIO 2010 FOOTBALL ALESSANO SIIO LIONS DON BOSCO UGENTO 18/04/ :30 16/04/ :00 CAMPO COMUNALE CAMPO COMUNALE MATINO 16/04/2016 CAMPO 16:00 COMUNALE 17/04/2016 CAMPO 10:00 COMUNALE UFFANO MATINO SANNICOLA ALESSANO GIONE B - 7 Giornata Squadra 1 Squadra 2 A/ Data/Ora Impianto Localita' Impianto COLLEPASSO EAL NEVIANO LOENZO MAIANO MINEVINO SOCCE CLUB AUXESIA GIOVENTU CALCIO CUTO GECIA CALCIO CUSI ATLETICO AADEO MAITTIMA SANAICA 16/04/2016 CAMPO 16:00 COMUNALE 16/04/2016 CAMPO 16:00 COMUNALE 16/04/2016 CAMPO 16:00 COMUNALE 17/04/2016 CAMPO 10:00 COMUNALE 17/04/2016 CAMPO 10:00 COMUNALE COLLEPASSO SCOANO GIUDIGNANO CUSI DISO - MAITTIMA

15 Comunicato Ufficiale n 47 della DELEGAZIONE DISTETTUALE DI MAGLIE S.S pag. 15 di 26 GIONE A - 7 Giornata GIOVANISSIMI MAGLIE Squadra 1 Squadra 2 A/ Data/Ora Impianto Localita' Impianto ESCOLINHA DE FUTEBOL GIOVENTU CALCIO UFFANO VITUS ALEZIO VI.LU. CASAANI ATLETICO ACALE MATINO EVEGEEN SAN GIOVANNI BOSCO EAL NEVIANO SOCCE DEAM PAABITA 20/04/2016 CAMPO 17:30 COMUNALE 17/04/2016 CAMPO 10:00 COMUNALE 18/04/2016 CAMPO 16:30 COMUNALE 18/04/2016 CAMPO 16:00 COMUNALE 18/04/2016 CAMPO 17:00 COMUNALE CUTOFIANO ALEZIO ACALE GALLIPOLI NEVIANO GIONE B - 9 Giornata Squadra 1 Squadra 2 A/ Data/Ora Impianto Localita' Impianto OLIMPICA AMANDO PICCHI SPECCHIA GIOVENTU SPOT CASAANO TICASE A.S.D. COSANO OTANTO JUDINIANUM SANAICA GINO E SEBASTIAN DE CAGNA SOCCE CLUB AUXESIA 16/04/2016 CAMPO 16:00 COMUNALE 17/04/2016 CAMPO 10:00 COMUNALE 17/04/2016 CAMPO 10:00 COMUNALE 17/04/2016 CAMPO 10:00 COMUNALE 17/04/2016 CAMPO 10:00 COMUNALE CASTIGNANO DEL CAPO SPECCHIA COSANO GIUDIGNANO SANAICA

16 Comunicato Ufficiale n 47 della DELEGAZIONE DISTETTUALE DI MAGLIE S.S pag. 16 di 26 VAIAZIONI GAE CAMPIONATO POVINCIALE ALLIEVI POSTICIPAZIONE GAA DEL 09/04/2016 GIONE A GIONATA 08 ITONO DATA OA LIONS DON BOSCO UGENTO MATINO OATOIO DON BOSCO UGENTO 13/04/16 17:00 ANTICIPAZIONE GAA DEL 11/04/2016 GIONE A GIONATA 08 ITONO DATA OA VI.LU. CASAANI VITUS TAUISANO CAMPO COMUNALE COLLEPASSO 10/04/16 10:00 CAMPIONATO POVINCIALE GIOVANISSIM VAIAZIONE CAMPO GAA DEL 09/04/2016 GIONE B GIONATA 08 ITONO DATA OA SOCCE CLUB AUXESIA OLIMPICA CASTIGNANO CAMPO COM. GIUDIGNANO 09/04/16 16:00

17 Comunicato Ufficiale n 47 della DELEGAZIONE DISTETTUALE DI MAGLIE S.S pag. 17 di 26 GIUDICE SPOTIVO GIUDICE SPOTIVO Il Sostituto Giudice Sportivo, Avv. Salvatore Abbadessa, assistito dal Sig. Stefano De Masi appresentante dell A.I.A., nella seduta del 6 Aprile 2016 ha adottato le seguenti decisioni qui di seguito riportate: GAE DEL CAMPIONATO ALLIEVI MAGLIE POVVEDIMENTI DISCIPLINAI GAE DEL 2/ 4/2016 In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. A CAICO CALCIATOI ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PE TE GAA/E EFFETTIVA/E CIULIA GABIELE (VITUS TAUISANO) Perché offendeva pesantemente il Direttore di gara e dopo il provvedimento di espulsione lo minacciava di morte gesticolando platealmente SQUALIFICA PE DUE GAA/E EFFETTIVA/E SANTANTONIO MATTIA (MATINO) SANTACOCE LOENZO (SIIO) SQUALIFICA PE UNA GAA/E EFFETTIVA/E STEFANI LUCA (MATINO) DE SANTIS MAUO (SOCCE CLUB AUXESIA) A CAICO CALCIATOI NON ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PE UNA GAA/E SCOANO FANCESCO (VITUS TAUISANO) A fine gara proferiva frasi ingiuriose nei confronti del Direttore di gara.

18 Comunicato Ufficiale n 47 della DELEGAZIONE DISTETTUALE DI MAGLIE S.S pag. 18 di 26 SQUALIFICA PE UNA GAA PE ECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INF) ANTONACI MATTIA (COLLEPASSO) FANCIULLO SIMONE (SANAICA) PINDINELLO LOENZO (SIIO) AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IX) PEITE MATTEO (VITUS TAUISANO) AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INF) COINA ICCADO (COLLEPASSO) POVVEDIMENTI DISCIPLINAI GAE DEL 3/ 4/2016 In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. A CAICO DIIGENTI INIBIZIONE A SVOLGEE OGNI ATTIVITA' FINO AL 28/ 4/2016 MASTOE ANTONIO (EAL NEVIANO) INIBIZIONE A SVOLGEE OGNI ATTIVITA' FINO AL 21/ 4/2016 SANSO CAMINE (EAL NEVIANO) A CAICO CALCIATOI ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PE DUE GAA/E EFFETTIVA/E MASTOE FILIPPO (EAL NEVIANO) SQUALIFICA PE UNA GAA/E EFFETTIVA/E OLANDO FANCESCO (GIOVENTU CALCIO UFFANO) A CAICO CALCIATOI NON ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PE UNA GAA PE ECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INF) AMICO PIELUIGI (FOOTBALL ALESSANO)

19 Comunicato Ufficiale n 47 della DELEGAZIONE DISTETTUALE DI MAGLIE S.S pag. 19 di 26 GAE DEL CAMPIONATO GIOVANISSIMI MAGLIE POVVEDIMENTI DISCIPLINAI GAE DEL 3/ 4/2016 In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. A CAICO CALCIATOI NON ESPULSI DAL CAMPO AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INF) AUSA MANILO (GECIA CALCIO CUSI) GAE DEL 4/ 4/2016 POVVEDIMENTI DISCIPLINAI In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. A CAICO CALCIATOI NON ESPULSI DAL CAMPO AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INF) SAACINO ANDEA (ESCOLINHA DE FUTEBOL)

20 Comunicato Ufficiale n 47 della DELEGAZIONE DISTETTUALE DI MAGLIE S.S pag. 20 di 26 ISCIZIONE AI CAMPIONATI POVINCIALI ALLIEVI E GIOVANISSIMI FASCIA B S.S TEMINE DI SCADENZA ENTO E NON OLTE GIOVEDI 21 APILE 2016 COSTO ISCIZIONE : EUO DOCUMENTAZIONE DA FA PEVENIE ALLA DELEGAZIONE DISTETTUALE Coloro che incontrassero difficoltà nell espletamento della procedura potranno contattare la Segreteria della Delegazione DISTETTUALE, che sarà a disposizione delle Società interessate; TABELLA IEPILOGATIVA DEI LIMITI D ETA DELLE CATEGOIE GIOVANILI Categoria Anno di nascita confronto Tempi di giuoco Dimensioni campo (mt.) Dimensioni Porte (mt.) Pallone ALLIEVI di Fascia B 2000 (possono partecipare giovani che hanno compiuto i 14 anni di età) 11 : 11 2 x 40 regolamentare regolamentare 5 - Cuoio Categoria Anno di nascita confronto Tempi di giuoco Dimensioni campo (mt.) Dimensioni Porte (mt.) Pallone GIOVANISSIMI di Fascia B 2002 (possono partecipare giovani che hanno compiuto i 12 anni di età) 11 : 11 2 x 35 regolamentare regolamentare 5 - Cuoio

21 Comunicato Ufficiale n 47 della DELEGAZIONE DISTETTUALE DI MAGLIE S.S pag. 21 di 26 ISCIZIONE AI TONEI FASE PIMAVEILE SI COMUNICA CHE IN DATA 7 APILE 2016 SONO PEVENUTE PESSO QUESTA DELEGAZIONE DISTETTUALE LE SEGUENTI ISCIZIONI ( DOCUMENTAZIONE COETTA ) PICCOLI AMICI A.S.D. AMICI DELLO SPOT A.S.D. ANTONIO FILOGANA A.S.D. AMANDO PICCHI SPECCHIA A.S.D. ATLETICO ACALE A.S.D. CAPO DI LEUCA A.S.D. COSANO A.S.D. ESCOLINHA DE FUTEBOL A.S.D. ESCOLINHA DE FUTEBOL SQ.B POL. FUTUA A.S.C. GIGI MEONI MONTESANO A.S.D. GIOVENTU CALCIO PESICCE A.S.D. GIOVENTU CALCIO UFFANO A.S.D. GIOVENTU SPOT CASAANO A.S.D. GECIA CALCIO CUSI A.S.D. GECIA CALCIO CUSI SQ.B A.C.D. JUDINIANUM U.S.D. LIONS DON BOSCO UGENTO A.S.D. LUDO A.S.D. MELISSANO POL.D. OLIMPICA A.S.D. OLYMPIC UGENTO S.CALCIO 2000 A.S.D. SANAICA A.S.D. SANNICOLA CALCIO 2010

22 Comunicato Ufficiale n 47 della DELEGAZIONE DISTETTUALE DI MAGLIE S.S pag. 22 di 26 A.S.D. SOCCE DEAM PAABITA A.S.D. SOCCE DEAM PAABITA SQ.B A.S. TICASE A.S.D. A.S.D. TUGLIE A.S.D. VITUS PULCINI MISTI 7 CONTO 7 A.S.D. AMICI DELLO SPOT A.S.D. ANTONIO FILOGANA A.S.D. AMANDO PICCHI SPECCHIA A.S.D. CAPO DI LEUCA A.S.D. CAPO DI LEUCA SQ.B A.S.D. CITTA DI ACALE A.S.D. COSANO A.S.D. ESCOLINHA DE FUTEBOL POL. FUTUA A.S.C. GIGI MEONI MONTESANO A.S.D. GIOVENTU CALCIO PESICCE A.S.D. GIOVENTU CALCIO UFFANO A.S.D. GIOVENTU CALCIO UFFANO SQ.B A.S.D. GIOVENTU SPOT CASAANO A.S.D. GIOVENTU SPOT CASAANO SQ.B A.S.D. GECIA CALCIO CUSI A.C.D. JUDINIANUM U.S.D. LIONS DON BOSCO UGENTO A.S.D. LUDO A.S.D. MELISSANO A.S.D. SANAICA A.S.D. SANNICOLA CALCIO 2010 A.S.D. SOCCE CLUB AUXESIA A.S.D. SOCCE CLUB AUXESIA SQ.B A.S.D. SOCCE DEAM PAABITA A.S.D. SOCCE DEAM PAABITA SQ.B

23 Comunicato Ufficiale n 47 della DELEGAZIONE DISTETTUALE DI MAGLIE S.S pag. 23 di 26 A.S. TICASE A.S.D. A.S.D. TUGLIE A.S.D. VI.LU CASAANI A.S.D. VITUS PULCINI 5 CONTO 5 A.S.D. ANTONIO FILOGANA A.S.D. COSANO A.S.D. GIOVENTU CALCIO UFFANO A.S.D. SOCCE CLUB AUXESIA A.S.D. SOCCE DEAM PAABITA A.S. TICASE A.S.D. A.S.D. VITUS ESODIENTI MISTI A 9 A.S.D. AMICI DELLO SPOT A.S.D. ANTONIO FILOGANA A.S.D. AMANDO PICCHI SPECCHIA A.S.D. ATLETICO ACALE A.S.D. CAPO DI LEUCA A.S.D. COSANO A.P.D. GIOVANILE SUPESANESE A.S.D. GIOVENTU CALCIO PESICCE A.S.D. GIOVENTU CALCIO UFFANO A.S.D. GIOVENTU SPOT CASAANO A.S.D. GECIA CALCIO CUSI A.C.D. JUDINIANUM U.S.D. LIONS DON BOSCO UGENTO A.S.D. LUDO A.S.D. MATINO A.S.D. MELISSANO A.S.D. OLYMPIC UGENTO

24 Comunicato Ufficiale n 47 della DELEGAZIONE DISTETTUALE DI MAGLIE S.S pag. 24 di 26 A.S.D. SANAICA A.S.D. SANNICOLA CALCIO 2010 A.S. TICASE A.S.D. A.S.D. VI.LU. CASAANI A.S.D. VITUS ( CHIUSUA ISCIZIONI 12 APILE 2016 SENZA POSSIBILITA DI POOGA ) Si sollecitano le società inadempienti a completare correttamente la documentazione e inviarla (con l eventuale pagamento) presso gli uffici di questa Delegazione Distrettuale. INIZIO TONEI: 18 APILE LIMITE DI PATECIPAZIONE DEI CALCIATOI IN ELAZIONE ALL ETA PICCOLI AMICI: AGGUPPAMENTO A 4 SOCIETA ( 2008/ 2009/ 2010 ) PULCINI MISTI 7 CONTO 7: GIONE ALL ITALIANA ( 2005/ 2006/ 2007) 8 ANNI COMPIUTI PULCINI CONTO 5: GIONE ALL ITALIANA (2007) ESODIENTI MISTI 9 CONTO 9: GIONE ALL ITALIANA ( 2003/2004 ) 10 ANNI COMPIUTI

25 Comunicato Ufficiale n 47 della DELEGAZIONE DISTETTUALE DI MAGLIE S.S pag. 25 di 26 ESODIENTI MISTI FASE PIMAVEILE 9 VS 9 Categoria Confronto Partita ESODIENTI 9 vs 9 Anno di nascita Tempo Dimensioni Campo e Pallone (possono partecipare giovani che hanno compiuto gli 10 anni di età) 3x20 65/75 x 45/ cuoio Dimensioni porte 5.50 x 2.00 In alternativa 5/6x1.80/2 Procedure regolamentari Fuorigioco a 15 mt. dalla linea di fondocampo 1 Time-out di 1 per squadra PULCINI MISTI FASE PIMAVEILE 7 VS 7 Categoria Confronto Partita PULCINI 7 vs 7 Anno di nascita Tempo Dimensioni Campo e Pallone 2005, 2006 e 2007 (possono partecipare giovani che hanno compiuto gli 8 anni di età) 3x15 55/65 x 40/ cuoio Dimensioni porte 5 x 1.80 In alternativa 4/6x1.60/2 Procedure regolamentari È concesso il retropassaggio al portiere Non c è fuorigioco In caso di una differenza di 5 reti durante un tempo di giuoco, la squadra in svantaggio può giocare con un giocatore in più fino a quando la differenza si riduce a 3 1 Time-out di 1 per squadra PULCINI 2007 FASE PIMAVEILE 5 VS 5 Categoria Confronto Partita PULCINI 5 vs 5 Anno di nascita Tempo Dimensioni Campo e Pallone 2007 (possono partecipare giovani che hanno compiuto gli 8 anni di età) 3x15 30/45 x 20/ cuoio Dimensioni porte 4.50 x 1.60 Procedure regolamentari È concesso il retropassaggio al portiere Non c è fuorigioco In caso di una differenza di 5 reti durante un tempo di giuoco, la squadra in svantaggio può giocare con un giocatore in più fino a quando la differenza si riduce a 3 1 Time-out di 1 per squadra

26 Comunicato Ufficiale n 47 della DELEGAZIONE DISTETTUALE DI MAGLIE S.S pag. 26 di 26 PICCOLI AMICI FASE PIMAVEILE Categoria Anno di nascita Confronto - Partita Tempi di giuoco Dimensioni campo Dimensioni porte Dimensione pallone Procedure e variazioni regolamentari Piccoli Amici 2007/2008/ 2009/2010 Giochi di vario genere e mini partite 3:3 o 4:4 o 5:5 3 x 10' (alternati ad attività di giuoco) 25/35x15/20 Non codificate, di norma 4,50x1,60 3/4/5/6/8 Gomma doppio o triplo strato CATELLINI IN GIACENZA A.S.D. GIOVENTU CALCIO PESICCE POL.D. OLIMPICA A.S.D. MONTEFIOE A.S.D. BOYS TAVIANO 2010 A.S.D. SOCCE DEAM PAABITA A.S.D. TUGLIE A.S.D. MELISSANO A.S.D. CAPO DI LEUCA A.S.D. AMICI DELLO SPOT POL.D. UXENTUM A.S.D. VI.LU. CASAANI POL. ACQUAICA A.S.D. SAN GIOVANNI BOSCO A.S.D. VITUS TAUISANO Pubblicato in Maglie ed affisso all albo della Delegazione Distrettuale il giorno 07/04/2016 IL SEGETAIO Luigi Macchia IL PESIDENTE Giancarlo Iannone

27 Comunicato Ufficiale n 47 della DELEGAZIONE DISTETTUALE DI MAGLIE S.S pag. 27 di 26

COMITATO REGIONALE LAZIO

COMITATO REGIONALE LAZIO - 1 SGS/1 - Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE LAZIO Via Tiburtina, 1072-00156 ROMA Tel.: 06 416031 (centralino) - Fax 06 41217815 Indirizzo Internet: www.lnd.it

Dettagli

CATEGORIE. Regolamento MEETING Calcio Giovanile

CATEGORIE. Regolamento MEETING Calcio Giovanile CATEGORIE Categoria Primi Calci a 6 nati 2008-2009 Categoria Esordienti a 7 nati 2002-2003 Categoria Piccoli Amici a 6 nati 2006-2007 Categoria Esordienti a 11 nati 2002-2003 Categoria Piccoli Amici a

Dettagli

COMITATO REGIONALE TOSCANO COMUNICATO UFFICIALE NUMERO 1

COMITATO REGIONALE TOSCANO COMUNICATO UFFICIALE NUMERO 1 COMITATO REGIONALE TOSCANA Via Jacopo Da Diacceto 3/B - Firenze - 50132 Tel. 055/571231 - Fax 055/579918 e.mail: info@aicstoscana.it calcio@aicstoscana.it COMITATO REGIONALE TOSCANO VIA JACOPO DA DIACCETO

Dettagli

SEI BRAVO A.. SCUOLA DI CALCIO

SEI BRAVO A.. SCUOLA DI CALCIO Federazione Italiana Giuoco Calcio Delegazione Distrettuale di Legnano Mail Attività di Base legnanosgs@lnd.it SEI BRAVO A.. SCUOLA DI CALCIO Stagione Sportiva 2015 / 2016 PREMESSA FONDAMENTALE Si ricorda

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca U.S.R. Piemonte - Ufficio V Ambito Territoriale Torino

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca U.S.R. Piemonte - Ufficio V Ambito Territoriale Torino Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca U.S.R. Piemonte - Ufficio V Ambito Territoriale Torino Ufficio Educazione Fisica e Sportiva Tel. 011 5163657/658 Via S.Tommaso 17 10121 Torino

Dettagli

PROGRAMMA DI FORMAZIONE DEL SETTORE GIOVANILE

PROGRAMMA DI FORMAZIONE DEL SETTORE GIOVANILE FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO PROGRAMMA DI FORMAZIONE DEL SETTORE GIOVANILE Società Delegazione Provinciale Comitato Regionale Stagione Sportiva 2014/2015 Pagina 1 di

Dettagli

Federazione Italiana Giuoco Handball

Federazione Italiana Giuoco Handball Federazione Italiana Giuoco Handball PALLAMANO DISCIPLINA OLIMPICA Segreteria Generale Circolare n. 20/2015 Roma, 3 giugno 2015 Alle Società Affiliate Agli atleti e tecnici Ai Signori Consiglieri Federali

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO LEGA NAZIONALE DILETTANTI

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO LEGA NAZIONALE DILETTANTI FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO LEGA NAZIONALE DILETTANTI COMITATO REGIONALE PUGLIA VIA Nicola Pende, 23-70124 BARI TEL. 080/5699011 - FAX 080/5648960 - NUMERO VERDE 800 445052 SERVIZIO PRONTO A.I.A.

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O COMUNICATO UFFICIALE N. 126/A Il Consiglio Federale - Vista la modifica all art. 31 del Regolamento della Lega

Dettagli

Campionato di Calcio a 5 femminile

Campionato di Calcio a 5 femminile Campionato di Calcio a 5 femminile Stagione Sportiva 2013/2014 Comunicato Ufficiale n 34 del 05/05/2014 U.I.S.P. - Lega Calcio Via Catenaia, 12-52100 Arezzo Tel. 0575/27095 - Fax 0575/28157 Sito web: www.uisp.it/arezzo

Dettagli

RICHIESTA CIP CONI PADOVA CONI ROVIGO MODULO DI RICHIESTA BONUS PER ASSEGNAZIONE MATERIALE SPORTIVO E SANITARIO 2015-2016 SETTORE GIOVANILE (UNDER 18)

RICHIESTA CIP CONI PADOVA CONI ROVIGO MODULO DI RICHIESTA BONUS PER ASSEGNAZIONE MATERIALE SPORTIVO E SANITARIO 2015-2016 SETTORE GIOVANILE (UNDER 18) MODULO DI RICHIESTA BONUS PER ASSEGNAZIONE MATERIALE SPORTIVO E SANITARIO 2015-2016 SETTORE GIOVANILE (UNDER 18) RICHIESTA FSN Denominazione completa associazione Codice Fsn/Cip/Dsa appartenenza Sigla

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO COMITATO REGIONALE EMILIA ROMAGNA

FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO COMITATO REGIONALE EMILIA ROMAGNA 2 Corso di Formazione per Dirigente Sportivo delle Società partecipanti ai Campionati Regionali serie C e D maschili e femminili per la stagione 2012/2013 Il Centro di Qualificazione Regionale organizza,

Dettagli

3.Comunicazioni del Comitato Regionale Toscana 4. NORME GENERALI PER LO SVOLGIMENTO DELL ATTIVITÀ GIOVANILE

3.Comunicazioni del Comitato Regionale Toscana 4. NORME GENERALI PER LO SVOLGIMENTO DELL ATTIVITÀ GIOVANILE C.U. N.43 Pagina 681 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Comitato Regionale Toscano DELEGAZIONE PROVINCIALE DI SIENA PIAZZALE F.LLI ROSSELLI, 13 53100 SIENA Casella Postale 173

Dettagli

Lega Calcio UISP di Prato

Lega Calcio UISP di Prato COMUNICAZIONE Lega Calcio UISP di Prato GIRONE A GIRONE B ASD REGGIANA GS COLLI ALTI ASD S.PAOLO ASD VERGAIO 2003 ASD GIGLIO ASD I MAGGIO GALECETELLO ASD CDP VAIANO ASD GIUSTI STEFANO POL. NARNALI POL.

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO SQUASH

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO SQUASH FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO SQUASH DELIBERA DEL CONSIGLIO FEDERALE N 001/2013 del 9 marzo 2013 Oggetto: SOSTEGNI E SERVIZI ALL AGONISMO FEDERALE IL CONSIGLIO FEDERALE, al fine di organizzare e di sostenere,

Dettagli

LEGGE REGIONALE 12/1993 ART. 2, COMMA 1 RICOGNIZIONE DEL FABBISOGNO - DOMANDA DI EVENTUALE CONTRIBUTO ANNO 2015 QUADRO FRONTESPIZIO

LEGGE REGIONALE 12/1993 ART. 2, COMMA 1 RICOGNIZIONE DEL FABBISOGNO - DOMANDA DI EVENTUALE CONTRIBUTO ANNO 2015 QUADRO FRONTESPIZIO giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATOB alla Dgr n. 630 del 28 aprile 2015 pag. 1/12 LEGGE REGIONALE 12/1993 ART. 2, COMMA 1 RICOGNIZIONE DEL FABBISOGNO - DOMANDA DI EVENTUALE CONTRIBUTO ANNO 2015 QUADRO

Dettagli

ATTENZIONE!! CONTROLLARE SETTIMANALMENTE I COMUNICATI UFFICIALI.

ATTENZIONE!! CONTROLLARE SETTIMANALMENTE I COMUNICATI UFFICIALI. Pagina n. 1 Comunicazioni alle Società Risultati gare e classifiche Programmazione gare Delibere Giudice Sportivo I Comunicati Ufficiali della Lega Calcio sono disponibile esclusivamente sul sito : http://www.uispluccaversilia.org

Dettagli

24 EDIZIONE TROFEO SANTA GIULIA DAL 6 AL 29 MAGGIO 2015 REGOLAMENTI CATEGORIE. REGOLAMENTO : CATEGORIA ALLIEVI 1998/1999 a 11 (undici)...

24 EDIZIONE TROFEO SANTA GIULIA DAL 6 AL 29 MAGGIO 2015 REGOLAMENTI CATEGORIE. REGOLAMENTO : CATEGORIA ALLIEVI 1998/1999 a 11 (undici)... U.S.O. UNITED ASD 24 EDIZIONE TROFEO SANTA GIULIA DAL 6 AL 29 MAGGIO 2015 REGOLAMENTI CATEGORIE REGOLAMENTO : CATEGORIA ALLIEVI 1998/1999 a 11 (undici)... 2 REGOLAMENTO : CATEGORIA GIOVANISSIMI 2000/2001

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 1 DEL 7/07/2015 STAGIONE SPORTIVA 2015/2016

COMUNICATO UFFICIALE N. 1 DEL 7/07/2015 STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 C.O.N.I. F.I.G.C DELEGAZIONE PROVINCIALE DI PADOVA VIA NONA STRADA, 23 Q /5-35129 PADOVA Telefono: 049.7800724 - Fax: 049.7800628 e-mail: padova@figc.it COMUNICATO UFFICIALE N. 1 DEL 7/07/2015 STAGIONE

Dettagli

COMUNICATO N 32 del 7.5.2015

COMUNICATO N 32 del 7.5.2015 COMUNICATO N 32 del 7.5.2015 Alle Società - STELLA ROSSA 1995 Cornate d Adda - REAL VILLASANTA Villasanta - EXCELSIOR 1995 Concorezzo - LE QUERCE JESS&FRA Vimercate - OMCC03 Concorezzo - S.S. LUIGI BERNAREGGI

Dettagli

Federazione Sport Sordi Italia

Federazione Sport Sordi Italia Federazione Sport Sordi Italia in collaborazione con l A.S.D. G.S.S. TORINO organizza il CAMPIONATO ITALIANO di BOWLING TRIS Maschile e Femminile Torino, 21 22 marzo 2015 Via Monginevro, 242/9 10142 -

Dettagli

Comunicato Ufficiale n. 73 del 7/06/2016

Comunicato Ufficiale n. 73 del 7/06/2016 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE TOSCANA VIA GABRIELE D ANNUNZIO, 138 50135 FIRENZE TELEFONO: 055 6521400 FAX: 055 6540782/ 055 617028 Indirizzo Internet:

Dettagli

MANIFESTAZIONE PICCOLI AMICI 2008/09/10 PRIMAVERA 2016

MANIFESTAZIONE PICCOLI AMICI 2008/09/10 PRIMAVERA 2016 Federazione Italiana Giuoco Calcio Delegazione Provinciale di Milano Via Riccardo Pitteri, 95/2-20134 MILANO Tel. 02.21722700 - Fax 02.21722702/714 MANIFESTAZIONE PICCOLI AMICI 2008/09/10 PRIMAVERA 2016

Dettagli

Programma di incentivazione per progetti educativi in ambiente scolastico: tennistavolo per la Scuola. Bando Selezione domande

Programma di incentivazione per progetti educativi in ambiente scolastico: tennistavolo per la Scuola. Bando Selezione domande Programma di incentivazione per progetti educativi in ambiente scolastico: tennistavolo per la Scuola. Bando Selezione domande Dedicato alle Associazioni e Società Sportive del territorio del Comitato

Dettagli

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 01 del 01 luglio 2016

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 01 del 01 luglio 2016 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

DOMANDA DI CONTRIBUTO PER ATTIVITA ANNUALE ASSOCIAZIONI SPORTIVE (CATEGORIA 1)

DOMANDA DI CONTRIBUTO PER ATTIVITA ANNUALE ASSOCIAZIONI SPORTIVE (CATEGORIA 1) SPAZIO PER IL PROTOCOLLO IN ENTRATA CAT. 1 CL. 17 FASC. 2 Settore cultura e sport Al Sindaco del Comune di Carpenedolo Piazza Europa, 1 25013 CARPENEDOLO DOMANDA DI CONTRIBUTO PER ATTIVITA ANNUALE ASSOCIAZIONI

Dettagli

CALCIO A 5 - PALLAVOLO - BASKET

CALCIO A 5 - PALLAVOLO - BASKET 2-5 giugno - Sibari LIMITI D'ETA' MICRO E MINI CALCIO A 5 - PALLAVOLO - BASKET SQUADRE PARTECIPANTI GIOCHI PREVISTI PUNTEGGI CALENDARIO ATTIVITA' REGOLAMENTI TECNICI MICRO CALCIO A 5 Limiti di età: 2008

Dettagli

Cinque per mille 2016: aperte le domande di iscrizione

Cinque per mille 2016: aperte le domande di iscrizione Cinque per mille 2016: aperte le domande di iscrizione Anche quest anno i contribuenti potranno scegliere di destinare la quota del cinque per mille dell IRPEF che risulta dalla risultante dalla dichiarazione

Dettagli

Comunicato Ufficiale N 1/LND del 2/7/2015 1) ATTIVITÀ UFFICIALE STAGIONE SPORTIVA 2015/2016

Comunicato Ufficiale N 1/LND del 2/7/2015 1) ATTIVITÀ UFFICIALE STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 1/1 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE LAZIO Via Tiburtina, 1072-00156 ROMA Tel.: 06 416031 (centralino) - Fax 06 41217815 Indirizzo Internet: www.lnd.it -

Dettagli

CAMPIONATI TOSCANI PONY SALTO OSTACOLI 23-25 ottobre 2015

CAMPIONATI TOSCANI PONY SALTO OSTACOLI 23-25 ottobre 2015 CAMPIONATI TOSCANI PONY SALTO OSTACOLI 23-25 ottobre 2015 Centro Ippico Lo Scoiattolo SPECIFICHE TECNICHE CAMPIONATO PONY ESORDIENTI Riservato patenti A con almeno sei mesi di anzianità 1PROVA categoria

Dettagli

Circolare n. 4 San Pier Niceto, 11 settembre 2014. Ai Docenti del Istituto Comprensivo LORO SEDE. Al Direttore SGA SEDE.

Circolare n. 4 San Pier Niceto, 11 settembre 2014. Ai Docenti del Istituto Comprensivo LORO SEDE. Al Direttore SGA SEDE. ALLEGATO 1 Circolare n. 4, 11 settembre 2014 Ai Docenti del Istituto Comprensivo LORO SEDE Al Direttore SGA SEDE All Albo SEDE OGGETTO: PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITÀ SCOLASTICHE DEI DOCENTI DI SCUOLA DELL

Dettagli

TROFEO DEI TRE MARI 2016 12^ EDIZIONE INDOOR. Abruzzo Basilicata Calabria Campania Molise Puglia

TROFEO DEI TRE MARI 2016 12^ EDIZIONE INDOOR. Abruzzo Basilicata Calabria Campania Molise Puglia TROFEO DEI TRE MARI 2016 12^ EDIZIONE INDOOR Abruzzo Basilicata Calabria Campania Molise Puglia SEDE: VIA S. PARODI 89900 VIBO VALENTIA MARINA - REC. CORR. - C.P. 92 89900 VIBO VALENTIA FAX: 0963/1930305

Dettagli

MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE

MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE DECRETO 2 aprile 2009 Modalita' di ammissione delle associazioni sportive dilettantistiche al riparto di una quota pari al 5 per mille dell'irpef. (09A04252) IL

Dettagli

INDICE. Art. 1 - Oggetto... 3. Art. 2 - Obblighi al momento dell assunzione della carica... 3

INDICE. Art. 1 - Oggetto... 3. Art. 2 - Obblighi al momento dell assunzione della carica... 3 Comune di Padova REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI ADEMPIMENTI RICHIESTI AGLI ORGANI DI INDIRIZZO POLITICO PER LA PUBBLICAZIONE DEI DOCUMENTI E DELLE INFORMAZIONI INERENTI LA SITUAZIONE PATRIMONIALE

Dettagli

ALLENATORI Normativa e Modulistica

ALLENATORI Normativa e Modulistica 14. ALLENATORI ALLENATORI Normativa e Modulistica STRALCIO DEL C.U. 1 DELLA L.N.D. DEL 1 LUGLIO 2015 Si comunica quanto di seguito specificato in ordine ai rapporti fra le Società dilettantistiche e gli

Dettagli

PROGRAMMA CATEGORIA MINI

PROGRAMMA CATEGORIA MINI POLISPORTIVE ASSOCIAZIONE NAZIONALE DI PROMOZIONE SPORTIVA GIOVANILI SALESIANE Sede nazionale. Via Nomentana 175-00161 ROMA Tel. 06/4462179 - Fax 06/491310 1) LA FORMULA DELL ATTIVITA. PROGRAMMA CATEGORIA

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE DI CALCIO AICS REGOLAMENTO GENERALE

CAMPIONATO NAZIONALE DI CALCIO AICS REGOLAMENTO GENERALE PREMESSA CAMPIONATO NAZIONALE DI CALCIO AICS La parte iniziale del regolamento è riferita alle norme di carattere generale inerenti l organizzazione dei Campionati di: Calcio a 5 maschile e femminile,

Dettagli

Associazione di Diritto Privato Via Mantova, 1 00198 Roma C. F. 80021670585

Associazione di Diritto Privato Via Mantova, 1 00198 Roma C. F. 80021670585 Associazione di Diritto Privato Via Mantova, 1 00198 Roma C. F. 80021670585 DOMANDA DI INTERVENTO ASSISTENZIALE EVENTI SISMICI INTERVENUTI DAL 20 MAGGIO 2012 PER I SOGGETTI RESIDENTI E/O AVENTI SEDE OPERATIVA

Dettagli

L AUTORITA PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

L AUTORITA PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS Delibera 56/99 (adottata il 7 maggio 1999) REGOLAMENTO PER LE AUDIZIONI PERIODICHE DELLE FORMAZIONI ASSOCIATIVE DI CONSUMATORI E UTENTI, DELLE ASSOCIAZIONI AMBIENTALISTE, DELLE ASSOCIAZIONI SINDACALI DELLE

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Stagione Sportiva 2014/2015 (da redigere su carta intestata della Società organizzatrice)

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale e Locale

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale e Locale FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale e Locale Stagione Sportiva 2013/2014 (da redigere su carta intestata della Società

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 365. (Beach Soccer n. 15/BS)

COMUNICATO UFFICIALE N. 365. (Beach Soccer n. 15/BS) COMUNICATO UFFICIALE N. 365 (Beach Soccer n. 15/BS) Il Dipartimento Beach Soccer della L.N.D., ha deliberato l articolazione dell organico del Campionato di Serie A 2016 di Beach Soccer, sulla base di

Dettagli

Comunicato Ufficiale N 40 del 17 Novembre 2015

Comunicato Ufficiale N 40 del 17 Novembre 2015 FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO LEGA NAZIONALE DILETTANTI COMITATO REGIONALE PUGLIA VIA Nicola Pende, 23-70124 BARI TEL. 080/5699011 - FAX 080/5648960 - NUMERO VERDE 800 445052 SERVIZIO PRONTO A.I.A.

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 202 DEL 3 MAGGIO 2013

COMUNICATO UFFICIALE N. 202 DEL 3 MAGGIO 2013 COMUNICATO UFFICIALE N. 202 DEL 3 MAGGIO 2013 FINALE TIM CUP 2012/2013 La gara per l aggiudicazione della TIM CUP 2012/2013, in programma allo Stadio Olimpico di Roma, domenica 26 maggio 2013, con inizio

Dettagli

Il Comitato Italiano Paralimpico e la Fisdir Liguria in collaborazione con l associazione AGILE indicono ed organizzano

Il Comitato Italiano Paralimpico e la Fisdir Liguria in collaborazione con l associazione AGILE indicono ed organizzano Agli Istituti Scolastici di ogni Ordine e Grado Regione Liguria LORO SEDI c.a. Docenti Scienze Motorie e Sostegno Il Comitato Italiano Paralimpico e la Fisdir Liguria in collaborazione con l associazione

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N 5 DEL 24/07/2015 CIRCOLARE ATTIVITA DI BASE

COMUNICATO UFFICIALE N 5 DEL 24/07/2015 CIRCOLARE ATTIVITA DI BASE FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO 00198 ROMA VIA PO, 36 STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 COMUNICATO UFFICIALE N 5 DEL 24/07/2015 CIRCOLARE ATTIVITA DI BASE Pag. 1 a 11 Norme

Dettagli

AUTORITA' GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO

AUTORITA' GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO AUTORITA' GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO DELIBERA 23 marzo 2016 Modalita' di contribuzione agli oneri di funzionamento per l'anno 2016. (Delibera n. 25945). (16A02996) (GU n.90 del 18 4 2016)

Dettagli

COMUNITA MONTANA DI VALLE CAMONICA

COMUNITA MONTANA DI VALLE CAMONICA COMUNITA MONTANA DI VALLE CAMONICA Regolamento per la disciplina dei rimborsi delle spese di viaggio e delle spese effettivamente sostenute dagli amministratori in caso di missione o accessi Approvato

Dettagli

ARTISTICO NUOVO REGOLAMENTO CATEGORIE E FASCE DI MERITO DELLE COMPETIZIONI FEDERALI

ARTISTICO NUOVO REGOLAMENTO CATEGORIE E FASCE DI MERITO DELLE COMPETIZIONI FEDERALI NUOVO REGOLAMENTO CATEGORIE E FASCE DI MERITO DELLE COMPETIZIONI FEDERALI 1) CATEGORIE FEDERALI Tutti gli atleti che svolgono attività agonistica in ambito federale sono collocati, secondo i criteri di

Dettagli

CENTRO SPORTIVO ITALIANO - Comitato Provinciale LECCO COMUNICATO CALCIO n. 05 del 23/09/2015

CENTRO SPORTIVO ITALIANO - Comitato Provinciale LECCO COMUNICATO CALCIO n. 05 del 23/09/2015 CENTRO SPORTIVO ITALIANO - Comitato Provinciale LECCO COMUNICATO CALCIO n. 05 del 23/09/2015 A V V I S O I M P O R T A N T E Sono disponibili sul nostro sito i calendari dei campionati provinciali. Le

Dettagli

CITTA DI ARICCIA Città Metropolitana di Roma Capitale

CITTA DI ARICCIA Città Metropolitana di Roma Capitale CITTA DI ARICCIA Città Metropolitana di Roma Capitale COPIA DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO CON I POTERI DI GIUNTA COMUNALE Seduta in data : 10/03/2016 Atto n. 1 Oggetto: A.S.D. MOMENTO DANZA

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI FINANZIAMENTI E BENEFICI ECONOMICI AD ENTI PUBBLICI E SOGGETTI PRIVATI.

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI FINANZIAMENTI E BENEFICI ECONOMICI AD ENTI PUBBLICI E SOGGETTI PRIVATI. REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI FINANZIAMENTI E BENEFICI ECONOMICI AD ENTI PUBBLICI E SOGGETTI PRIVATI. Art. 12 Legge 7 agosto 1990 n.241 Approvato con delibera di Consiglio comunale n.44 del

Dettagli

Ufficio Territoriale del Governo

Ufficio Territoriale del Governo REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELLA CONFERENZA PERMANENTE PER LA PROVINCIA DI ROMA Sezione Prima: Organi della Conferenza Permanente, Sezioni e Strutture di Supporto. Art. 1 Presidente. 1. 1. A norma

Dettagli

quinta edizione 2016 Memorial Massimo Armellini - regolamento -

quinta edizione 2016 Memorial Massimo Armellini - regolamento - PARAGRAFO 1: PARTECIPANTI quinta edizione 2016 Memorial Massimo Armellini - regolamento - Il Torneo di calcio a 8 GAMING CUP è un Torneo riservato alle Società Operatrici di scommesse Eurobet, Codere,

Dettagli

Allegato A alla delibera di G.C. n 74 del 22/05/2014. Bozza REGOLAMENTO 47 TORNEO CALCIO COPPA CITTÀ DI SINNAI 2014

Allegato A alla delibera di G.C. n 74 del 22/05/2014. Bozza REGOLAMENTO 47 TORNEO CALCIO COPPA CITTÀ DI SINNAI 2014 Allegato A alla delibera di G.C. n 74 del 22/05/2014 COMUNE DI SINNAI PROVINCIA DI CAGLIARI Bozza REGOLAMENTO 47 TORNEO CALCIO COPPA CITTÀ DI SINNAI 2014 Premessa Lo spirito che darà vita al 47 Torneo

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 84/L DEL 28 AGOSTO 2015

COMUNICATO UFFICIALE N. 84/L DEL 28 AGOSTO 2015 COMUNICATO UFFICIALE N. 84/L DEL 28 AGOSTO 2015 LEGA ITALIANA CALCIO PROFESSIONISTICO 84/182 Disposizioni per la ripartizione dei proventi derivanti dalla contribuzione mutualistica di cui al D.Lgs. n.

Dettagli

3.2 Le domande devono essere corredate dai seguenti documenti in carta libera:

3.2 Le domande devono essere corredate dai seguenti documenti in carta libera: Selezione per l accesso ad una lista di idonei per il conferimento di n. 1 incarico per svolgere funzioni di autista, manutentore elettricista e idraulico all interno della Summer School 2010 nel Consorzio

Dettagli

riprendiamo l attività tecnica e associativa dopo la pausa estiva che mi auguro sia stata per tutti voi un momento di riposo e di svago.

riprendiamo l attività tecnica e associativa dopo la pausa estiva che mi auguro sia stata per tutti voi un momento di riposo e di svago. 30/8/13 03 SE/NJ A tutti gli Associati Sezione AIA Varese Loro sedi Oggetto : CIRCOLARE INTERNA n. 1 STAGIONE SPORTIVA 2013/2014 Carissimi Associati, riprendiamo l attività tecnica e associativa dopo la

Dettagli

REGOLAMENTO CATEGORIE PULCINI

REGOLAMENTO CATEGORIE PULCINI REGOLAMENTO CATEGORIE PULCINI (estratto delle Norme regolamentari categorie di base del C.U. n. 1 S.G.S, a cui si dovrà fare riferimento per quanto non indicato in merito a norme e regolamenti che caratterizzano

Dettagli

COPPA PRIMAVERA 31 MAGGIO 2009 1) INVITO

COPPA PRIMAVERA 31 MAGGIO 2009 1) INVITO C.O.N.I. F.I.C. Delegazione Emilia-Romagna COPPA PRIMAVERA Regata Regionale Aperta Valida per la Classifica Nazionale 31 MAGGIO 2009 1) INVITO La Federazione Italiana Canottaggio indice e la Delegazione

Dettagli

1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C.

1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE SICILIA Viale Ugo La Malfa, 122 90147 PALERMO CENTRALINO: 091.680.84.02 FAX: 091.680.84.98 Indirizzo Internet: www.lnd.it

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E ALTRI VANTAGGI ECONOMICI A FAVORE DI ENTI E ASSOCIAZIONI NON AVENTI SCOPO DI LUCRO

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E ALTRI VANTAGGI ECONOMICI A FAVORE DI ENTI E ASSOCIAZIONI NON AVENTI SCOPO DI LUCRO Allegato alla deliberazione del Commissario Straordinario n. del REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E ALTRI VANTAGGI ECONOMICI A FAVORE DI ENTI E ASSOCIAZIONI NON AVENTI SCOPO DI LUCRO Approvato

Dettagli

Oggetto: LA RAPPRESENTAZIONE CONTABILE DI OMAGGI, SPESE DI RAPPRESENTANZA E SPESE PROMOZIONALI IN VIGORE DAL 2009

Oggetto: LA RAPPRESENTAZIONE CONTABILE DI OMAGGI, SPESE DI RAPPRESENTANZA E SPESE PROMOZIONALI IN VIGORE DAL 2009 Ai gentili Clienti Loro sedi Oggetto: LA RAPPRESENTAZIONE CONTABILE DI OMAGGI, SPESE DI RAPPRESENTANZA E SPESE PROMOZIONALI IN VIGORE DAL 2009 Le modifiche normative intervenute nel corso del 2008 tanto

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ Stagione Sportiva 2010/2011 Al fine di perseguire una sempre più corretta

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento Dispone

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento Dispone Prot. n. 54135/2016 Modificazioni alle specifiche tecniche per la trasmissione telematica dei dati contenuti nelle dichiarazioni modelli 730/2016, nelle comunicazioni di cui ai modelli 730-4 e 730-4 integrativo

Dettagli

Comitato Regionale Toscana

Comitato Regionale Toscana Firenze, 28 febbraio 2012 A tutte le società partecipanti alla Fase Regionale Under 14 e Under 13 Maschile e Femminile Torneo 3 c 3 Join The Game Comunichiamo programma e modalità di svolgimento della

Dettagli

REGOLAMENTO PER LE RICHIESTE DI CONTRIBUTI PER LA PARTECIPAZIONE A CONGRESSI E PER L ORGANIZZAZIONE DI MANIFESTAZIONI CULTURALI. Politecnico di Bari

REGOLAMENTO PER LE RICHIESTE DI CONTRIBUTI PER LA PARTECIPAZIONE A CONGRESSI E PER L ORGANIZZAZIONE DI MANIFESTAZIONI CULTURALI. Politecnico di Bari REGOLAMENTO PER LE RICHIESTE DI CONTRIBUTI PER LA PARTECIPAZIONE A CONGRESSI E PER L ORGANIZZAZIONE DI MANIFESTAZIONI CULTURALI Politecnico di Bari Decreto di emanazione D.R. n. 87 del 15/04/1998 Ultimo

Dettagli

CONCESSIONE DI CONTRIBUTO COMUNALE: RENDICONTAZIONE

CONCESSIONE DI CONTRIBUTO COMUNALE: RENDICONTAZIONE CONCESSIONE DI CONTRIBUTO COMUNALE: RENDICONTAZIONE Al Comune di ORSAGO Con riferimento alla nota di Codesto Comune Prot. n del con cui si comunicava l avvenuta concessione di un contributo di all Associazione/Ente

Dettagli

VALORE PENSIONE Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo Fondo Pensione Documento sul regime fiscale (ed. 11/14)

VALORE PENSIONE Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo Fondo Pensione Documento sul regime fiscale (ed. 11/14) VALORE PENSIONE Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo Fondo Pensione Documento sul regime fiscale (ed. 11/14) Pagina 2 di 6 - Pagina Documento bianca sul regime fiscale Edizione 11.2014

Dettagli

Comunicato Ufficiale N 1/LND del 4/7/2013 1) ATTIVITÀ UFFICIALE STAGIONE SPORTIVA 2013/2014

Comunicato Ufficiale N 1/LND del 4/7/2013 1) ATTIVITÀ UFFICIALE STAGIONE SPORTIVA 2013/2014 1/1 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE LAZIO Via Tiburtina, 1072-00156 ROMA Tel.: 06 416031 (centralino) - Fax 06 41217815 Indirizzo Internet: www.lnd.it -

Dettagli

IL DIRIGENTE AVVISA. i criteri per la formazione della graduatoria saranno i seguenti:

IL DIRIGENTE AVVISA. i criteri per la formazione della graduatoria saranno i seguenti: SETTORE 4 Attività Economiche ed Edilizia U.O. 4. 1Attività Economiche AVVISO PUBBBLICO PER LA CONCESSIONE DI SPAZI ESTERNI DEL FORO BOARIO AL FINE DI GESTIRE E ORGANIZZARE I MERCATINI PER LA VENDITA NON

Dettagli

Comune di Chiuduno Provincia di Bergamo Settore Segreteria Affari Generali

Comune di Chiuduno Provincia di Bergamo Settore Segreteria Affari Generali AVVISO PUBBLICO PER LA VALORIZZAZIONE DEL CENTRO SPORTIVO COMUNALE E PER LO SVILUPPO DELL ATTIVITA SPORTIVA SUL TERRITORIO COMUNALE DI CHIUDUNO ATTRAVERSO SPONSORS PRIVATI Comune di Chiuduno Provincia

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Sardegna Direzione Generale

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Sardegna Direzione Generale MIUR.AOODRSA.REGISTRO UFFICIALE(U).0008266.29-05-2013 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Cagliari, 29.5.2013 IL VICE DIRETTORE GENERALE VISTO il Decreto del Direttore Generale n.

Dettagli

CAMPIONATI PROVINCIALI E REGIONALI. Campionati Senior: riservato ad atleti/atlete nati/nate entro la data del 01-01-1994 e precedenti.

CAMPIONATI PROVINCIALI E REGIONALI. Campionati Senior: riservato ad atleti/atlete nati/nate entro la data del 01-01-1994 e precedenti. 1- DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE 2010/2011 La data di scadenza per il tesseramento per la partecipazione al Campionato Italiano Amatori Maschile è prevista per il 28.02.11, mentre per i Tornei Nazionali Senior

Dettagli

"SEI BRAVO A SCUOLA DI CALCIO 2016" Regolamento Fase Regionale

SEI BRAVO A SCUOLA DI CALCIO 2016 Regolamento Fase Regionale UFFICIO DEL COORDINATORE FEDERALE REGIONALE VENETO Settore Giovanile e Scolastico Attività di Base "SEI BRAVO A SCUOLA DI CALCIO 2016" Regolamento Fase Regionale INDICAZIONI GENERALI La fase Regionale

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2011/2012 COMUNICATO UFFICIALE n. 17 del 27/10/2011

STAGIONE SPORTIVA 2011/2012 COMUNICATO UFFICIALE n. 17 del 27/10/2011 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE di LECCE Via Emanuele Maria BUCCARELLI, 16 73100 LECCE TEL- 0832 / 396007 FAX 0832.312319 PRONTO AIA CASARANO 348/7396421

Dettagli

via Iasolino n.1 80077 Ischia (NA) - telefono 0813333111 telefax 0813333201 sito web :www.comuneishia.it

via Iasolino n.1 80077 Ischia (NA) - telefono 0813333111 telefax 0813333201 sito web :www.comuneishia.it via Iasolino n.1 80077 Ischia (NA) - telefono 0813333111 telefax 0813333201 sito web :www.comuneishia.it REGOLAMENTO PER LA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI Indice generale Art. 1 Oggetto e finalità del

Dettagli

Regolamento Torneo di calcio a 5 Valentino Salvatori IV edizione

Regolamento Torneo di calcio a 5 Valentino Salvatori IV edizione Regolamento Torneo di calcio a 5 Valentino Salvatori IV edizione Iscrizione delle Squadre Ogni squadra dovrà compilare il modulo d iscrizione nel quale sarà riportato il nome della squadra, nome e riferimenti

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DEL RIMBORSO DELLE SPESE DI TRASFERTA E DI MISSIONE AGLI AMMINISTRATORI LOCALI

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DEL RIMBORSO DELLE SPESE DI TRASFERTA E DI MISSIONE AGLI AMMINISTRATORI LOCALI Comune di Cento Provincia di Ferrara REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DEL RIMBORSO DELLE SPESE DI TRASFERTA E DI MISSIONE AGLI AMMINISTRATORI LOCALI Regolamento comunale per la disciplina delle spese

Dettagli

MODULO ISCRIZIONE COLONIA ESTIVA 2014 ANSPI Casa degli Amici COLONIA ESTIVA FOLLONICA

MODULO ISCRIZIONE COLONIA ESTIVA 2014 ANSPI Casa degli Amici COLONIA ESTIVA FOLLONICA MODULO ISCRIZIONE COLONIA ESTIVA 2014 ANSPI Casa degli Amici COLONIA ESTIVA FOLLONICA BAMBINO/A (nome e cognome) : INDIRIZZO: n. CAP _, Città Prov. Data e luogo di nascita: Genitore di riferimento per

Dettagli

Direzione Centrale Entrate Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici. Roma, 09-08-2012. Messaggio n. 13325

Direzione Centrale Entrate Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici. Roma, 09-08-2012. Messaggio n. 13325 Direzione Centrale Entrate Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Roma, 09-08-2012 Messaggio n. 13325 Allegati n.1 OGGETTO: OPCM n.4024 del 6 luglio 2012. Avversità atmosferiche verificatesi

Dettagli

COMUNE DI ROVIGO REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL SERVIZIO ISPETTIVO

COMUNE DI ROVIGO REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL SERVIZIO ISPETTIVO COMUNE DI ROVIGO REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL SERVIZIO ISPETTIVO 1 ART.1 Composizione del Servizio Ispettivo 1. Il presente regolamento disciplina le modalità di funzionamento del Servizio Ispettivo,

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/6 Unità proponente: ICSSS - Dirigente ICSSS Oggetto: Finanziamenti per lo sviluppo e la diffusione della pratica sportiva (D.P.C.M. 25-2-2013): Approvazione schema di convenzione per il prolungamento

Dettagli

REGOLAMENTO REGIONALE 17 NOVEMBRE 2006 N. 3

REGOLAMENTO REGIONALE 17 NOVEMBRE 2006 N. 3 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LIGURIA Parte I 6.12.2006 - pag. 701 REGOLAMENTO REGIONALE 17 NOVEMBRE 2006 N. 3 Regolamento per l attuazione della legge regionale 11 maggio 2006 n. 11 (istituzione

Dettagli

REGOLAMENTO DEL XX TORNEO INTERNAZIONALE DI CALCIO GIOVANILE - Assemini (CA) 18 21 Giugno 2015

REGOLAMENTO DEL XX TORNEO INTERNAZIONALE DI CALCIO GIOVANILE - Assemini (CA) 18 21 Giugno 2015 REGOLAMENTO DEL XX TORNEO INTERNAZIONALE DI CALCIO GIOVANILE - Assemini (CA) 18 21 Giugno 2015 ART.1 ORGANIZZAZIONE La ASD Gioventu Assemini Calcio con sede in Assemini (CA) C.so Europa 60, organizza un

Dettagli

FINANZIAMENTI PER LA REGISTRAZIONE DEI MARCHI

FINANZIAMENTI PER LA REGISTRAZIONE DEI MARCHI FINANZIAMENTI PER LA REGISTRAZIONE DEI MARCHI Fino all 80% di contributi a fondo perduto per i marchi comunitari e internazionali agevolazioni alle imprese stanziati 4,5 milioni di euro dal Ministero dello

Dettagli

MANIFESTAZIONI DI SORTE LOCALI

MANIFESTAZIONI DI SORTE LOCALI MANIFESTAZIONI DI SORTE LOCALI ( per i promotori) ADEMPIMENTI CHE PRECEDONO LE MANIFESTAZIONI Per lo svolgimento di manifestazioni di sorte locale i promotori devono presentare comunicazione (senza marca

Dettagli

Pallavolo Provinciale UISP COMUNICATO n. 01 Torino 06/07/2010

Pallavolo Provinciale UISP COMUNICATO n. 01 Torino 06/07/2010 Pallavolo Provinciale UISP COMUNICATO N. 01 2010/2011 Il coordinamento UISP (Unione Italiana Sport Per Tutti), organizza campionati di pallavolo che vanno dai campionati giovanili (a partire dall Under

Dettagli

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS DELIBERAZIONE 28 MARZO 2013 126/2013/R/EEL AGGIORNAMENTO, PER IL TRIMESTRE 1 APRILE 30 GIUGNO 2013, DELLE CONDIZIONI ECONOMICHE DEL SERVIZIO DI VENDITA DELL ENERGIA ELETTRICA DI MAGGIOR TUTELA L AUTORITÀ

Dettagli

Bozza verbale di verifica del collegio dei revisori del 1 trimestre 2011

Bozza verbale di verifica del collegio dei revisori del 1 trimestre 2011 Enti Locali Bozza verbale di verifica del collegio dei revisori del 1 trimestre 2011 di Davide Di Russo * e Gabriella Nardelli * L articolo propone una bozza operativa di verbale di verifica dell Organo

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI COMUNE DI MASSA LUBRENSE PROVINCIA DI NAPOLI REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI Approvato con deliberazione consiliare n.46 del 17.9.2007 In vigore dall 1.1.2008 1 Articolo 1 Oggetto

Dettagli

Per ciascun corso dovrà essere comunicato :

Per ciascun corso dovrà essere comunicato : MODALITÀ OPERATIVE PER LA RICHIESTA E L ATTUAZIONE DELLA COLLABORAZIONE TRA ESEV-CTP VITERBO E LE IMPRESE EDILI RICHIEDENTI LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI AI SENSI DELL ART. 37 COMMA 12 DEL D.LGS 81/2008

Dettagli

DISPOSIZIONI IN MATERIA DI PRESTITI CONTRATTI DAI PENSIONATI ESTINGUIBILI CON CESSIONE FINO AD UN QUINTO DELLE PENSIONI

DISPOSIZIONI IN MATERIA DI PRESTITI CONTRATTI DAI PENSIONATI ESTINGUIBILI CON CESSIONE FINO AD UN QUINTO DELLE PENSIONI DISPOSIZIONI IN MATERIA DI PRESTITI CONTRATTI DAI PENSIONATI ESTINGUIBILI CON CESSIONE FINO AD UN QUINTO DELLE PENSIONI ART.1 AMBITO DI APPLICAZIONE Con la presente procedura si definiscono le modalità

Dettagli

COMUNE DI FROSINONE REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA E LA TRASPARENZA DELLO STATO PATROMINIALE DEI TITOLARI DI CARICHE PUBBLICHE ELETTIVE E DI GOVERNO

COMUNE DI FROSINONE REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA E LA TRASPARENZA DELLO STATO PATROMINIALE DEI TITOLARI DI CARICHE PUBBLICHE ELETTIVE E DI GOVERNO COMUNE DI FROSINONE REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA E LA TRASPARENZA DELLO STATO PATROMINIALE DEI TITOLARI DI CARICHE PUBBLICHE ELETTIVE E DI GOVERNO Approvato con deliberazione di consiglio comunale n.

Dettagli

a cura della FIGC - Settore Giovanile e Scolastico

a cura della FIGC - Settore Giovanile e Scolastico Criteri di ammissione ai Campionati Regionali 1/16 I Comitati Regionali dovranno pubblicare sui Comunicati Ufficiali la composizione degli organici (numero dei gironi e numero squadre ammesse) ed i meccanismi

Dettagli

COMUNE DI MEANA SARDO PROVINCIA DI NUORO

COMUNE DI MEANA SARDO PROVINCIA DI NUORO COMUNE DI MEANA SARDO PROVINCIA DI NUORO Regolamento Comunale concessione contributi a Enti e Associazioni Approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 11 del 14/03/2009 1 Art. 1 Oggetto La concessione

Dettagli

IL DIRETTORE. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento DISPONE

IL DIRETTORE. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento DISPONE Prot. n. 2015/153427 Disposizioni concernenti la competenza alla gestione delle istanze di accesso alla procedura di collaborazione volontaria, disciplinata dall articolo 1 della legge 15 dicembre 2014,

Dettagli

COMUNE DI CERTOSA DI PAVIA ACCESSO AGLI ATTI

COMUNE DI CERTOSA DI PAVIA ACCESSO AGLI ATTI COMUNE DI CERTOSA DI PAVIA ACCESSO AGLI ATTI L accesso agli atti consente a chiunque abbia un interesse legittimo, da motivare, di visionare gli atti dell amministrazione comunale. Il diritto di accesso

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 100 DEL 23/02/2015 ELEZIONI REGIONALI EMILIA ROMAGNA DEL 23.11.2014: RENDICONTAZIONE SPESE. CENTRO DI RESPONSABILITA' SETTORE 04 SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI ROVATO REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA E TRASPARENZA DELLO STATO PATRIMONIALE DEL SINDACO, DEGLI ASSESSORI E DEI CONSIGLIERI COMUNALI

COMUNE DI ROVATO REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA E TRASPARENZA DELLO STATO PATRIMONIALE DEL SINDACO, DEGLI ASSESSORI E DEI CONSIGLIERI COMUNALI COMUNE DI ROVATO REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA E TRASPARENZA DELLO STATO PATRIMONIALE DEL SINDACO, DEGLI ASSESSORI E DEI CONSIGLIERI COMUNALI (ai sensi dell'art. 41Bis del D.Lgs. 18 agosto 2000 n. 267)

Dettagli