Selected Lessons in Physics for CLIL (Content and Language Integrated Learning)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Selected Lessons in Physics for CLIL (Content and Language Integrated Learning)"

Transcript

1 Selected Lessons in Physics for CLIL (Content and Language Integrated Learning) LICEO SCIENTIFICO STATALE G. BANZI BAZOLI (Lecce) A.S. 2010/2011 Prof. Giorgio De Nunzio Materials Science Dept. Univ. Of Salento

2 INTRODUCTION: PHYSICS! There are two ways to live your life - one is as though nothing is a miracle, the other is as though everything is a miracle. - Einstein

3 Who I am Giorgio De Nunzio Graduated in Physics in 1991 at the University of Salento (Lecce, Italy), PhD in 1995 at the Université de Montpellier II (Montpellier, France). Since 2001, full-time Researcher and Adjunct Professor at the University of Salento Research fields: the application of Physics and Informatics to medicine and to the territory (for the safeguard of environmental, heritage and cultural assets). Main interests: Medical Physics, Medical Imaging, Computer Assisted Detection systems, Neural Networks

4 Objectives Become able to understand a physics lesson in English read and understand physics English texts write physics text in English talk about physics subjects in English The official language in this classroom is English!

5 CLIL Double focus: The foreign language The disciplinary content (Physics) CLIL lessons should use 20%-90% foreign language Introduce concepts in the foreign language, then recall them in the mother language

6 CLIL in Europe Primary or secondary school, 2004/2005 Usual CLIL school teaching CLIL as pilot projects Both pilot projects and usual school teaching No CLIL whatsoever Source: CLIL at school in Europe 2006 Eurydice.

7 Teaching strategy Listening Writing (a lot in the test days, less in the other lessons) Speaking (more and more, as time passes..) Learn by doing (as much as possible) Input redundancy (hoping not to bother you!) Micro-language learning (specific lexicon)

8 Course plan 1 (ok, in Italian ) Attività previste 1. Presentazione del Corso 2. Analisi delle competenze linguistiche (test di ingresso) 3. Lezione sulla compilazione di una relazione sperimentale di Fisica 4. Presentazione dei software per la realizzazione di tabelle e grafici misure, errori, e cenni di Statistica Cinematica: moto rettilineo uniforme e uniformemente accelerato le forze, combinazione di forze, equilibrio, Dinamica: leggi del moto 1. Presentazione su CLIL e il Corso 2. Somministrazione scheda di rilevazione competenze generali e specifiche in lingua inglese 3. Schema di una relazione di laboratorio (in Inglese) 4. Software: presentazione programmi per la realizzazione di tabelle e grafici (in Inglese) Errori assoluti e relativi, propagazione dell errore, parametri statistici fondamentali Leggi fisiche del moto rettilineo uniforme e del moto uniformemente accelerato. Leggi fisiche sulle forze, la loro composizione, concetto di equilibrio. Le tre leggi del moto Contenuti

9 Course plan 2 REMEMBER TO TO WRITE WRITE NAME NAME AND AND CLASS CLASS ON ON EVERY EVERY WORK! WORK! Attività previste Contenuti Verifica intermedia carica elettrica e campo elettrostatico conduttori e correnti campo magnetico Verifica finale Somministrazione scheda per rilevazione competenze linguistiche specifiche (microlingua) e competenze disciplinari acquisite Somministrazione esercizi sui software adoperati Carica elettrica e campo elettrostatico, Legge di Coulomb Corpi conduttori e isolanti, corrente elettrica e suoi effetti Campo magnetico, moto di cariche in un campo elettromagnetico, induzione Somministrazione scheda per rilevazione competenze linguistiche specifiche (microlingua) e competenze disciplinari acquisite Somministrazione esercizi sui software adoperati

10 Thanks for your attention (?)

U Corso di italiano, Lezione Quattordici

U Corso di italiano, Lezione Quattordici 1 U Corso di italiano, Lezione Quattordici F Hi. A bit of grammar today Do you remember? In Italian, there are two ways to address people. You can either talk to someone in an informal way, for example

Dettagli

Essere, Divenire, Comprendere, Progredire. Being, Becoming, Understanding, Progressing

Essere, Divenire, Comprendere, Progredire. Being, Becoming, Understanding, Progressing Essere, Divenire, Comprendere, Progredire Being, Becoming, Understanding, Progressing Liceo Classico Liceo linguistico Liceo delle scienze umane Human Sciences Foreign Languages Life Science Our contacts:

Dettagli

ELTeach. Ottmizza lia preparazione pedagogica dei docenti all insegnamento dell inglese in inglese

ELTeach. Ottmizza lia preparazione pedagogica dei docenti all insegnamento dell inglese in inglese ELTeach Ottmizza lia preparazione pedagogica dei docenti all insegnamento dell inglese in inglese Porta a risultati quantificabili e genera dati non ricavabili dalle sessioni di formazione faccia a faccia

Dettagli

VERBALE DELLA SECONDA RIUNIONE

VERBALE DELLA SECONDA RIUNIONE UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI ARRIVO PERUGIA prot n 0028611 del 16/04/201 7 CONCORS$JS?*ERVI^SAMI, PER LA COPERTURA DI N. 3 POSTI DI COLLABORATORE ED ESPERTO LINGUISTICO DI MADRELINGUA INGLESE, DA ASSUMERE A

Dettagli

Syllabus Descrizione del corso

Syllabus Descrizione del corso Syllabus Descrizione del corso Titolo del corso FISICA Codice del corso 40105 Settore scientifico FIS/01 disciplinare del corso Corso di studio Corso di Laurea in Scienze Agrarie ed Agroambientali Semestre

Dettagli

TITOLO INIZIATIVA DESTINATARI LUOGO DURATA COSTO AMBITO

TITOLO INIZIATIVA DESTINATARI LUOGO DURATA COSTO AMBITO PRESENTAZIONE delle INIZIATIVE di FORMAZIONE ORGANIZZATE dai SOGGETTI ACCREDITATI o RICONOSCIUTI COME QUALIFICATI (DM 177/00 - Direttiva 90/03) Allegato B ENTE: Periodo 2010/2011 Numero iniziative proposte:

Dettagli

Department of Business and Management/ Corso di Laurea Magistrale/ Master s Degree Program In Marketing Studenti iscritti al I anno /

Department of Business and Management/ Corso di Laurea Magistrale/ Master s Degree Program In Marketing Studenti iscritti al I anno / Department of Business and Management/ Corso di Laurea Magistrale/ Master s Degree Program In Marketing Studenti iscritti al I anno / 9 Novembre 2016 Ist year A.Y. 2016-2017 1 Presentazione dei Corsi di

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DEL GRUPPO DISCIPLINARE A.S. 2015/2016 INDIRIZZO SCOLASTICO: LICEO SCIENTIFICO

PROGRAMMAZIONE DEL GRUPPO DISCIPLINARE A.S. 2015/2016 INDIRIZZO SCOLASTICO: LICEO SCIENTIFICO ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE Enrico Mattei ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE LICEO SCIENTIFICO LICEO dellescienze UMANE Via delle Rimembranze, 26 40068 San Lazzaro di Savena BO Tel. 051 464510 464545 fax

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO STEP BY STEP INSTRUCTIONS FOR COMPLETING THE ONLINE APPLICATION FORM Enter the Unito homepage www.unito.it and click on Login on the right side of the page. - Tel. +39 011 6704425 - e-mail internationalexchange@unito.it

Dettagli

LICEO ARTISTICO PROGRAMMAZIONE DIDATTICA RIFERITA ALLA SECONDO BIENNIO

LICEO ARTISTICO PROGRAMMAZIONE DIDATTICA RIFERITA ALLA SECONDO BIENNIO Istituto Istruzione Superiore A. Venturi Modena Liceo artistico - Istituto Professionale Grafica Via Rainusso, 66-41124 MODENA Sede di riferimento (Via de Servi, 21-41121 MODENA) tel. 059-222156 / 245330

Dettagli

ALESSANDRA GIGLIO. Curriculum Vitae

ALESSANDRA GIGLIO. Curriculum Vitae ALESSANDRA GIGLIO Curriculum Vitae Alessandra Giglio insegna Lingua Italiana presso l Università del Dalarna (Svezia). Svolge attività di ricerca presso l Università di Parma ed è stata assegnista di ricerca

Dettagli

I.I.S MASCALUCIA PROGRAMMAZIONE DI FISICA LICEO CLASSICO A.S. 2009-2010

I.I.S MASCALUCIA PROGRAMMAZIONE DI FISICA LICEO CLASSICO A.S. 2009-2010 IIS MASCALUCIA PROGRAMMAZIONE DI FISICA LICEO CLASSICO AS 2009-2010 Modulo A Grandezze fisiche e misure Le basi dell algebra e dei numeri relativi Proporzionalità tra grandezze Calcolo di equivalenze tra

Dettagli

Istituto Professionale di Stato Maffeo Pantaleoni di Frascati SCHEDA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DISCIPLINARE

Istituto Professionale di Stato Maffeo Pantaleoni di Frascati SCHEDA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DISCIPLINARE Istituto Professionale di Stato Maffeo Pantaleoni di Frascati SCHEDA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DISCIPLINARE ANNO SCOLASTICO 2013/2014 CLASSI 1 sez, A B C D E F G H MATERIA DOCENTEScienze Integrate: FISICA

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO Provider: Università degli Studi di Torino (ID 173)

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO Provider: Università degli Studi di Torino (ID 173) Formazione ECM UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO Provider: Università degli Studi di Torino (ID 173) IT TAKES TWO TO TALK CERTIFICATION WORKSHOP Obiettivo n 18 Contenuti tecnico professionali (conoscenze

Dettagli

INTRODUZIONE 11 INDICAZIONI PER I PARTECIPANTI AI CORSI ALPHA TEST 19

INTRODUZIONE 11 INDICAZIONI PER I PARTECIPANTI AI CORSI ALPHA TEST 19 INDICE INTRODUZIONE 11 SUGGERIMENTI PER AFFRONTARE LA PROVA A TEST 13 Bando di concorso e informazioni sulla selezione...13 Regolamento e istruzioni per lo svolgimento della prova...13 Domande a risposta

Dettagli

Tariffa scuole statali e paritarie. Tariffa scuole statali e paritarie. Tariffa scuole statali e paritarie

Tariffa scuole statali e paritarie. Tariffa scuole statali e paritarie. Tariffa scuole statali e paritarie YLE - CAMBRIDGE YOUNG LEARNERS ENGLISH TESTS Starters Durata Tariffa standard Listening Reading & Writing Speaking 20 min. circa 20 min. 3-5 min. Movers Durata Tariffa standard Listening Reading & Writing

Dettagli

Diploma di Perfezionamento

Diploma di Perfezionamento 1. DATI ANAGRAFICI Cognome Nome Codice Fiscale PLINI PATRIZIA PLNPRZ57C66H501S 2. LAUREA Laurea voto Università di conseguimento Matematica 110 Università degli Studi di Roma La Sapienza 11/10/1983 3.

Dettagli

L insegnamento delle lingue straniere in Italia. Gisella Langé. gisella.lange@istruzione.it

L insegnamento delle lingue straniere in Italia. Gisella Langé. gisella.lange@istruzione.it Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca L insegnamento delle lingue straniere in Italia Gisella Langé gisella.lange@istruzione.it Rome, 29 Novembre, 2012 1 Tre punti 1. Il contesto

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Tredici

U Corso di italiano, Lezione Tredici 1 U Corso di italiano, Lezione Tredici U Francesca, tu capisci l inglese? M Francesca, do you understand English? U Francesca, tu capisci l inglese? D Non lo capisco molto bene. Perché? M I don t understand

Dettagli

Lezione 1: Ciao! A. Read the following descriptions of two young people. Then rewrite them as if they were introducing themselves.

Lezione 1: Ciao! A. Read the following descriptions of two young people. Then rewrite them as if they were introducing themselves. Lezione 1: Ciao! Prima di guardare A. Read the following descriptions of two young people. Then rewrite them as if they were introducing themselves. Example: Si chiama Sara. Non è italiana: è italoamericana.

Dettagli

How to register online for exams (Appelli) Version updated on 23/10/2017

How to register online for exams (Appelli) Version updated on 23/10/2017 How to register online for exams (Appelli) Version updated on 23/10/2017 The academic programs and the career plan Incoming students can take exams related to the courses offered by the Department where

Dettagli

FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE

FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE CORSO DI LAUREA IN SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI Insegnamento di LINGUA INGLESE SSD L/LIN12 12 CFU - A.A. 2016/2017 Docente: George Michael Riddell Mail:

Dettagli

Il mio bambino non vede bene: Come orientarsi tra occhiali, lenti a contatto, ginnastica oculare, alimentaizone (Italian Edition)

Il mio bambino non vede bene: Come orientarsi tra occhiali, lenti a contatto, ginnastica oculare, alimentaizone (Italian Edition) Il mio bambino non vede bene: Come orientarsi tra occhiali, lenti a contatto, ginnastica oculare, alimentaizone (Italian Edition) Maurizio Cusani Click here if your download doesn"t start automatically

Dettagli

Istituto Comprensivo Follo - SP Erasmus Plus KA1. ELT Methodology Course Infinity English College Dublin 15 19 February 2016

Istituto Comprensivo Follo - SP Erasmus Plus KA1. ELT Methodology Course Infinity English College Dublin 15 19 February 2016 Istituto Comprensivo Follo - SP Erasmus Plus KA1 ELT Methodology Course Infinity English College Dublin 15 19 February 2016 Input Popular ELT methodology Presentation Practice Production (PPP) Task-based

Dettagli

100 consigli per vivere bene (Italian Edition)

100 consigli per vivere bene (Italian Edition) 100 consigli per vivere bene (Italian Edition) Raffaele Morelli Click here if your download doesn"t start automatically 100 consigli per vivere bene (Italian Edition) Raffaele Morelli 100 consigli per

Dettagli

CURRICULUM VITAE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO NELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE

CURRICULUM VITAE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO NELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE CURRICULUM VITAE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO NELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE AMBITO: Ambito 8 Lazio POSTO O CLASSE DI CONCORSO: AD00 SOSTEGNO EH MINORATI PSICOFISICI INDIRIZZO EMAIL: xxxxx@xxxx.xx

Dettagli

KULLEĠĠ SAN BENEDITTU Secondary School, Kirkop

KULLEĠĠ SAN BENEDITTU Secondary School, Kirkop KULLEĠĠ SAN BENEDITTU Secondary School, Kirkop HALF YEARLY EXAMINATION 2014/2015 Level 4-6 FORM 2 ITALIAN TIME: 30 min Teacher s Paper Comprensione d Ascolto Please first read the instructions carefully

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO How to register online for exams (Appelli) Version updated on 18/11/2016 The academic programs and the career plan Incoming students can take exams related to the courses offered by the Department where

Dettagli

IPSSAR P. ARTUSI - Forlimpopoli (Fc) 1 ANNO MODULO: ACCOGLIENZA

IPSSAR P. ARTUSI - Forlimpopoli (Fc) 1 ANNO MODULO: ACCOGLIENZA MODULO: ACCOGLIENZA - Il programma di Fisica da svolgere assieme - Conoscere gli alunni - Il metodo di lavoro e di valutazione - Far conoscere agli alunni il metodo di lavoro - Esporre il metodo di valutazione

Dettagli

Coordinamento studenti 4 luglio 2016 Lingue straniere

Coordinamento studenti 4 luglio 2016 Lingue straniere Corso di Laurea in Amministrazione Aziendale Modalità Telematica Coordinamento studenti 4 luglio 2016 Lingue straniere Lingue straniere Strumenti e opportunità 1. Attività integrativa Preparazione Lingua

Dettagli

OUR C.L.I.L PROJECT. Classe 3^ E Secondary School Norberto BOBBIO Turin School Year 2012/2013

OUR C.L.I.L PROJECT. Classe 3^ E Secondary School Norberto BOBBIO Turin School Year 2012/2013 OUR C.L.I.L PROJECT Classe 3^ E Secondary School Norberto BOBBIO Turin School Year 2012/2013 Cosa significa INTEGRATO. What does C.L.I.L. mean? C.L.I.L refers to teach History, Science, Geography, Maths

Dettagli

RILEVAZIONE SITUAZIONE IN INGRESSO ENTRANCE TEST ASCOLTO COMPRENSIONE TESTO LISTENING-COMPREHENSION TEXT

RILEVAZIONE SITUAZIONE IN INGRESSO ENTRANCE TEST ASCOLTO COMPRENSIONE TESTO LISTENING-COMPREHENSION TEXT Testo DA LEGGERE: Text TO READ: RILEVAZIONE SITUAZIONE IN INGRESSO ENTRANCE TEST ASCOLTO COMPRENSIONE TESTO LISTENING-COMPREHENSION TEXT Firenze, 30 gennaio 2012 Cara Elisabetta, come stai? Grazie per

Dettagli

Syllabus Attività Formativa

Syllabus Attività Formativa Syllabus Attività Formativa Anno Offerta 2017 Corso di Studio SF01 - SCIENZE DELL'EDUCAZIONE Regolamento Didattico Percorso di Studio Insegnamento/Modulo Attività Formativa Integrata - SF01-16-16 PDS0-2016

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE ARTISTICO G. Pascoli Bolzano Anno scolastico 2015/ 16 Prof. Pillitteri Stefano MATEMATICA PROGRAMMA SVOLTO NEL TRIMESTRE

LICEO DELLE SCIENZE UMANE ARTISTICO G. Pascoli Bolzano Anno scolastico 2015/ 16 Prof. Pillitteri Stefano MATEMATICA PROGRAMMA SVOLTO NEL TRIMESTRE CLASSE I D (indirizzo artistico) M. Bergamini, A. Trifone, G. Barozzi Matematica.verde multimediale 1 Zanichelli Capitolo 1 I numeri naturali e i numeri interi 1. Che cosa sono i numeri naturali 2. Le

Dettagli

LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO TESTAMENTO VERSIONE RIVEDUTA BY GIOVANNI LUZZI

LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO TESTAMENTO VERSIONE RIVEDUTA BY GIOVANNI LUZZI Read Online and Download Ebook LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO TESTAMENTO VERSIONE RIVEDUTA BY GIOVANNI LUZZI DOWNLOAD EBOOK : LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO Click link bellow and

Dettagli

Festival delle Lingue, Rovereto 2017

Festival delle Lingue, Rovereto 2017 Progetto Classe Bilingue Sanzio/Gorfer, IC Trento 5 Festival delle Lingue, Rovereto 2017 AZIONI A SUPPORTO DEL PIANO TRENTINO TRILINGUE Sviluppo delle risorse professionali e predisposizione di strumenti

Dettagli

FISICA E LABORATORIO INDIRIZZO C.A.T. CLASSE PRIMA. OBIETTIVI U. D. n 1.2: La rappresentazione di dati e fenomeni

FISICA E LABORATORIO INDIRIZZO C.A.T. CLASSE PRIMA. OBIETTIVI U. D. n 1.2: La rappresentazione di dati e fenomeni FISICA E LABORATORIO INDIRIZZO C.A.T. CLASSE PRIMA Le competenze di base a conclusione dell obbligo di istruzione sono le seguenti: Osservare, descrivere ed analizzare fenomeni appartenenti alla realtà

Dettagli

Istituto di Istruzione Secondaria I.I.S. via Silvestri,301. Programma di FISICA

Istituto di Istruzione Secondaria I.I.S. via Silvestri,301. Programma di FISICA Classe 1 a A - indirizzo ELETTRONICA ED ELETTROTECNICA PROGRAMMA SVOLTO Modulo A- GRANDEZZE E MISURE Unità 1- Le grandezze: Perché studiare la fisica Di che cosa si occupa la fisica - La misura delle grandezze

Dettagli

Digiuno Intermittente: La Soluzione Più Semplice e Veloce Per Dimagrire, Rimettersi In Forma & Sentirsi Più Giovani!

Digiuno Intermittente: La Soluzione Più Semplice e Veloce Per Dimagrire, Rimettersi In Forma & Sentirsi Più Giovani! Digiuno Intermittente: La Soluzione Più Semplice e Veloce Per Dimagrire, Rimettersi In Forma & Sentirsi Più Giovani! (Italian Edition) Roberto Morelli Click here if your download doesn"t start automatically

Dettagli

Strategies for young learners

Strategies for young learners EUROPEAN CLIL PROJECTS CLIl Web 2.0--Indicazioni Strategies for young learners ramponesilvana1@gmail.com S.Rampone(IT) DD Pinerolo IV Circolo ramponesilvana1@gmail.com Indicazioni Nazionali O competenza

Dettagli

Fiori di campo. Conoscere, riconoscere e osservare tutte le specie di fiori selvatici più note

Fiori di campo. Conoscere, riconoscere e osservare tutte le specie di fiori selvatici più note Fiori di campo. Conoscere, riconoscere e osservare tutte le specie di fiori selvatici più note M. Teresa Della Beffa Click here if your download doesn"t start automatically Fiori di campo. Conoscere, riconoscere

Dettagli

Fisica Main Training Lorenzo Manganaro

Fisica Main Training Lorenzo Manganaro Fisica Main Training 2016-2017 Lorenzo Manganaro 1. Lavoro di una forza 2. Energia meccanica e legge di conservazione 3. Forze dissipative 4. Potenza 30 25 20 15 1. Conservazione dell energia 2. Potenza

Dettagli

I.P.S.S Cartesio PROGRAMMAZIONE MODULARE A.S. 2016/2017. Docente: Danilo Riglioni

I.P.S.S Cartesio PROGRAMMAZIONE MODULARE A.S. 2016/2017. Docente: Danilo Riglioni I.P.S.S Cartesio PROGRAMMAZIONE MODULARE A.S. 2016/2017 Classe I A Finalità educative: Disciplina:Fisica Docente: Danilo Riglioni Saper osservare, descrivere ed analizzare sia qualitativamente che quantitativamente,

Dettagli

LINGUA E LINGUISTICA INGLESE I. Prof. Siria Guzzo a.a

LINGUA E LINGUISTICA INGLESE I. Prof. Siria Guzzo a.a LINGUA E LINGUISTICA INGLESE I Prof. Siria Guzzo a.a. 2016-2017 sguzzo@unisa.it Indece Sito web pagina docente Linee guida Struttura dei corsi Struttura dell esame Prova di fine modulo frequenza obbligatoria

Dettagli

LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO TESTAMENTO VERSIONE RIVEDUTA BY GIOVANNI LUZZI

LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO TESTAMENTO VERSIONE RIVEDUTA BY GIOVANNI LUZZI Read Online and Download Ebook LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO TESTAMENTO VERSIONE RIVEDUTA BY GIOVANNI LUZZI DOWNLOAD EBOOK : LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO Click link bellow and

Dettagli

Fisica Main Training Lorenzo Manganaro

Fisica Main Training Lorenzo Manganaro Fisica Main Training 2016-2017 Lorenzo Manganaro 18 lezioni: 3 blocchi 5+1 Programma: Meccanica (Cinematica Dinamica Energia e lavoro) Termodinamica Elettricità Magnetismo Elettromagnetismo Ottica geometrica

Dettagli

Corsi di lingua e cultura italiana per studenti stranieri all'università di Roma "Tor Vergata"

Corsi di lingua e cultura italiana per studenti stranieri all'università di Roma Tor Vergata TOR VERGATA Corsi di lingua e cultura italiana per studenti stranieri all'università di Roma "Tor Vergata" Summer Courses in Italian Language and Culture for Foreign Students at the University of Rome

Dettagli

E ORRIBILE. MA HA TUTTE LE INFORMAZIONI

E ORRIBILE. MA HA TUTTE LE INFORMAZIONI Arti Ahluwalia CV http://europass.cedefop.europa.eu/en/home E ORRIBILE. MA HA TUTTE LE INFORMAZIONI Cos è l ETICA? A cosa serve? A CV should present your knowledge, learning, skills and competencies in

Dettagli

WELCOME. Go to the link of the official University of Palermo web site www.unipa.it; Click on the box on the right side Login unico

WELCOME. Go to the link of the official University of Palermo web site www.unipa.it; Click on the box on the right side Login unico WELCOME This is a Step by Step Guide that will help you to register as an Exchange for study student to the University of Palermo. Please, read carefully this guide and prepare all required data and documents.

Dettagli

Intermediate conversation. Studying Italian with Domenico Modugno

Intermediate conversation. Studying Italian with Domenico Modugno 2015 Corso 1 Italian in Music Studying Italian with Domenico Modugno Using a few famous songs by Domenico Modugno (The singer of Nel blu dipinto di blu- Volare) the student will learn and improve the knowledge

Dettagli

Conoscenze FISICA LES CLASSE TERZA SAPERI MINIMI

Conoscenze FISICA LES CLASSE TERZA SAPERI MINIMI FISICA LES SAPERI MINIMI CLASSE TERZA LE GRANDEZZE FISICHE E LA LORO MISURA Nuovi principi per indagare la natura. Il concetto di grandezza fisica. Misurare una grandezza fisica. L impossibilità di ottenere

Dettagli

Mamma viene a morire da noi domenica: Eutanasia e nonviolenza (GrandAngolo) (Italian Edition)

Mamma viene a morire da noi domenica: Eutanasia e nonviolenza (GrandAngolo) (Italian Edition) Mamma viene a morire da noi domenica: Eutanasia e nonviolenza (GrandAngolo) (Italian Edition) Pat Patfoort Click here if your download doesn"t start automatically Mamma viene a morire da noi domenica:

Dettagli

Nome Caterina Rita Cunsolo Indirizzo Viale Benedetto Croce 50 Catania Telefono Fax

Nome Caterina Rita Cunsolo Indirizzo Viale Benedetto Croce 50 Catania Telefono Fax F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Caterina Rita Cunsolo Indirizzo Viale Benedetto Croce 50 Catania Telefono 3393940732 Fax E-mail caterina.cunsolo@unict.it Nazionalità

Dettagli

INTERNET & MARKETING INNOVATIVE COMMUNICATION.

INTERNET & MARKETING INNOVATIVE COMMUNICATION. INTERNET & MARKETING INNOVATIVE COMMUNICATION www.sunet.it Passion Our passion to what we do every day allows us to have a special creativity and constantly improve the process of realization and execution.

Dettagli

Lauree magistrali e Job Skills: learning by experience

Lauree magistrali e Job Skills: learning by experience Lauree magistrali e Job Skills: learning by experience Barbara Gatto Dipartimento di Scienze del Farmaco Laurea Magistrale in Biotecnologie Farmaceutiche/Pharmaceutical Biotecnologies Università degli

Dettagli

Professore Ordinario di Analisi Numerica presso il Dipartimento di Matematica e Informatica dell'università di Parma -Laureato in Matematica nel 1972

Professore Ordinario di Analisi Numerica presso il Dipartimento di Matematica e Informatica dell'università di Parma -Laureato in Matematica nel 1972 Professore Ordinario di Analisi Numerica presso il Dipartimento di Matematica e Informatica dell'università di Parma -Laureato in Matematica nel 1972 (Università di Parma) -1972-74 Borsista C.N.R. Istituto

Dettagli

CLIL. Che cos è il CLIL? Come organizzare la lezione CLIL Perché organizzare corsi CLIL In quali discipline? Content and Language Integrated Learning

CLIL. Che cos è il CLIL? Come organizzare la lezione CLIL Perché organizzare corsi CLIL In quali discipline? Content and Language Integrated Learning IL CLIL all università: un progetto di didattica in lingua inglese flora sisti University of Urbino Carlo Bo Italy 1/36 CLIL Content and Language Integrated Learning Che cos è il CLIL? Come organizzare

Dettagli

FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE

FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE CORSO DI LAUREA IN SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI Insegnamento di LINGUA INGLESE SSD L/LIN12 12 CFU - A.A. 2014-2015 Docente: George Michael Riddell Mail:

Dettagli

Il programma duale del CdL di Ingegneria Industriale Meccanica della Libera Università di Bolzano

Il programma duale del CdL di Ingegneria Industriale Meccanica della Libera Università di Bolzano Il programma duale del CdL di Ingegneria Industriale Meccanica della Libera Università di Bolzano 20.09.2016 Prof. Dominik Matt Convegno Mobilita' dei saperi Libera Università di Bolzano Contenuti 1 2

Dettagli

PROGRAMMA CONSUNTIVO

PROGRAMMA CONSUNTIVO COD. Progr.Prev. PAGINA: 1 PROGRAMMA CONSUNTIVO A.S._2013 2014 SCUOLA Liceo Linguistico Manzoni DOCENTE: Wright Mark D. MATERIA: Conversazione inglese Classe 5 Sezione I FINALITÀ DELLA DISCIPLINA OBIETTIVI:

Dettagli

NATIONAL SPORT SCHOOL

NATIONAL SPORT SCHOOL NATIONAL SPORT SCHOOL Mark HALF-YEARLY EXAMINATION 2016 Level 4-6 FORM 1 ITALIAN TIME: 30 minutes LISTENING COMPREHENSION TEST (20 punti) Teacher s Paper Please first read the instructions carefully by

Dettagli

Europass Curriculum Vitae

Europass Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Personal information First name(s) / Surname(s) Address(es) Concetta Currao Via Gallo 25, 95124 Catania Telephone(s) 095.230660 Mobile: 3284336952 Fax(es) 095.230667 E-mail currao@lex.unict.it

Dettagli

A.S. 2016/2017 PROGRAMMA SVOLTO E INDICAZIONI PER IL RECUPERO ESTIVO. Del prof. Gabriele Giovanardi (nome e cognome in stampatello) docente di Fisica

A.S. 2016/2017 PROGRAMMA SVOLTO E INDICAZIONI PER IL RECUPERO ESTIVO. Del prof. Gabriele Giovanardi (nome e cognome in stampatello) docente di Fisica A.S. 2016/2017 PROGRAMMA SVOLTO E INDICAZIONI PER IL RECUPERO ESTIVO Del prof. Gabriele Giovanardi (nome e cognome in stampatello) docente di Fisica Classe 2E Informatica e Telecomunicazioni Moduli Modulo

Dettagli

Esercizi Svolti Di Fisica Dal Rosati (Italian Edition) By Giancarlo Buccella

Esercizi Svolti Di Fisica Dal Rosati (Italian Edition) By Giancarlo Buccella Esercizi Svolti Di Fisica Dal Rosati (Italian Edition) By Giancarlo Buccella Esercizi Svolti Di Fisica Dal Rosati (Italian Edition) By Giancarlo Buccella tutti i problemi proposti ma non risolti nel testo

Dettagli

CINEMATICA

CINEMATICA CINEMATICA CINEMATICA CINEMATICA CINEMATICA CINEMATICA CINEMATICA CINEMATICA NOZIONI INTRODUTTIVE NOZIONI INTRODUTTIVE! " NOZIONI INTRODUTTIVE! " NOZIONI INTRODUTTIVE! " NOZIONI INTRODUTTIVE NOZIONI INTRODUTTIVE

Dettagli

Harpsichord and historic keyboards: Repertoire and performance practice

Harpsichord and historic keyboards: Repertoire and performance practice Harpsichord and historic keyboards: Repertoire and performance practice dell'unità di Disciplinary sector Settore disciplinare Objective of the course Obiettivi di apprendimento 752 Historical harpsichord

Dettagli

CORSO IN METODOLOGIA CLIL INGLESE - SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO

CORSO IN METODOLOGIA CLIL INGLESE - SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO FORMAZIONE TRILINGUISMO CORSO IN METODOLOGIA CLIL INGLESE - SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO Iniziativa riservata a insegnanti di disciplina non linguistica (DNL) individuati dai Dirigenti Scolastici Riferimento

Dettagli

REGOLAMENTO ISCRIZIONI ESAMI A.S. 2015-2016

REGOLAMENTO ISCRIZIONI ESAMI A.S. 2015-2016 REGOLAMENTO ESAMI A.S. 2015-2016 : le tariffe scontate sono riservate alle scuole statali e paritarie che desiderano iscrivere Studenti/Docenti agli esami della University of Cambridge. La scuola richiedente

Dettagli

Le piccole cose che fanno dimagrire: Tutte le mosse vincenti per perdere peso senza dieta (Italian Edition)

Le piccole cose che fanno dimagrire: Tutte le mosse vincenti per perdere peso senza dieta (Italian Edition) Le piccole cose che fanno dimagrire: Tutte le mosse vincenti per perdere peso senza dieta (Italian Edition) Istituto Riza di Medicina Psicosomatica Click here if your download doesn"t start automatically

Dettagli

LE RIVOLUZIONI QUANTISTICHE e ERWIN SCHRÖDINGER. Alice Marchi 5 G Liceo Scientifico Giacomo Ulivi A.S. 2015/2016

LE RIVOLUZIONI QUANTISTICHE e ERWIN SCHRÖDINGER. Alice Marchi 5 G Liceo Scientifico Giacomo Ulivi A.S. 2015/2016 LE RIVOLUZIONI QUANTISTICHE e ERWIN SCHRÖDINGER Alice Marchi 5 G Liceo Scientifico Giacomo Ulivi A.S. 2015/2016 INDICE 1. Introduzione 2. Prima rivoluzione quantistica 2.1 Planck 2.2 Einstein 2.3 Bohr

Dettagli

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Studenti iscritti al I anno (immatricolati nell a.a. 2014-2015 / Students enrolled A. Y. 2014-2015) Piano di studi 17-27 Novembre 2014 (tramite web self-service)

Dettagli

Famiglia Spirituale nel XXI secolo (La) (Italian Edition)

Famiglia Spirituale nel XXI secolo (La) (Italian Edition) Famiglia Spirituale nel XXI secolo (La) (Italian Edition) Peter Roche de Coppens Click here if your download doesn"t start automatically Famiglia Spirituale nel XXI secolo (La) (Italian Edition) Peter

Dettagli

70 brevi consigli per studiare bene (Italian Edition)

70 brevi consigli per studiare bene (Italian Edition) 70 brevi consigli per studiare bene (Italian Edition) Passerino Editore Click here if your download doesn"t start automatically 70 brevi consigli per studiare bene (Italian Edition) Passerino Editore 70

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Dieci

U Corso di italiano, Lezione Dieci 1 U Corso di italiano, Lezione Dieci U Ricordi i numeri da uno a dieci? M Do you remember Italian numbers from one to ten? U Ricordi i numeri da uno a dieci? U Uno, due, tre, quattro, cinque, sei, sette,

Dettagli

Fisica. Fisica. By Maria Libera Albanese. Release Date : Genre : Fisica FIle Size : 6.90 MB

Fisica. Fisica. By Maria Libera Albanese. Release Date : Genre : Fisica FIle Size : 6.90 MB - Maria Libera Albanese By Maria Libera Albanese Release Date : 2012-01-01 Genre : FIle Size : 6.90 MB is Tutta la FISICA in un'app: la cinematica, le leggi di Keplero e i principi della dinamica. Lo studio

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Venticinque

U Corso di italiano, Lezione Venticinque 1 U Corso di italiano, Lezione Venticinque U Oggi, facciamo un altro esercizio M Today we do another exercise U Oggi, facciamo un altro esercizio D Noi diciamo una frase in inglese e tu cerca di pensare

Dettagli

Si usa. Lesson 14 (B1/B2) Present perfect simple / Present perfect continuous

Si usa. Lesson 14 (B1/B2) Present perfect simple / Present perfect continuous Confronta i diversi usi del present perfect simple e del present perfect continuous. Si usa PRESENT PERFECT SIMPLE per parlare della DURATA (con for e since) di AZIONI/SITUAZIONI NON CONCLUSE, (azioni/situazioni

Dettagli

ha un ampia comunità di studenti accogliente e ben radicata che comprende due università;

ha un ampia comunità di studenti accogliente e ben radicata che comprende due università; & Hove, una dinamica città cosmopolita di 250.000 abitanti, è per gli studenti provenienti dall estero un posto ideale per vivere e studiare: ha un ampia comunità di studenti accogliente e ben radicata

Dettagli

Università degli Studi di Pavia Facoltà di Medicina e Chirurgia

Università degli Studi di Pavia Facoltà di Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Pavia Facoltà di Medicina e Chirurgia CORSO DI LAUREA TRIENNALE CLASSE DELLLE LAUREE DELLE PROFESSIONI SANITARIE DELLA RIABILITAZIONE CLASSE 2 Corso Integrato di Fisica, Statistica,

Dettagli

SCHEDA PROGRAMMA INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013

SCHEDA PROGRAMMA INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013 SCHEDA PROGRAMMA INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013 CORSO DI LAUREA IN Beni Culturali Insegnamento: Applicazioni informatiche all archeologia Docente Giuliano De Felice S.S.D. dell insegnamento L-ANT/10 Anno

Dettagli

Ingegneria del Software

Ingegneria del Software Università di Bergamo Dip. di Ingegneria gestionale, dell'informazione e della produzione INGEGNERIA DEL SOFTWARE Paolo Salvaneschi A1_3 V3.3 Ingegneria del Software Il corpus di conoscenze Il contenuto

Dettagli

TITOLO INIZIATIVA DESTINATARI LUOGO DURATA COSTO AMBITO

TITOLO INIZIATIVA DESTINATARI LUOGO DURATA COSTO AMBITO PRESENTAZIONE delle INIZIATIVE di FORMAZIONE ORGANIZZATE dai SOGGETTI ACCREDITATI o RICONOSCIUTI COME QUALIFICATI (DM 177/00 - Direttiva 90/03) ENTE: TESOL ITALY Periodo II Quadrimestre 2008/2009 Numero

Dettagli

IL GIOVANE HOLDEN FRANNY E ZOOEY NOVE RACCONTI ALZATE LARCHITRAVE CARPENTIERI E SEYMOUR INTRODUZIONE BY JD SALINGER

IL GIOVANE HOLDEN FRANNY E ZOOEY NOVE RACCONTI ALZATE LARCHITRAVE CARPENTIERI E SEYMOUR INTRODUZIONE BY JD SALINGER IL GIOVANE HOLDEN FRANNY E ZOOEY NOVE RACCONTI ALZATE LARCHITRAVE CARPENTIERI E SEYMOUR INTRODUZIONE BY JD SALINGER READ ONLINE AND DOWNLOAD EBOOK : IL GIOVANE HOLDEN FRANNY E ZOOEY NOVE RACCONTI ALZATE

Dettagli

Dipartimento delle Culture Europee e del Mediterraneo: Architettura, Ambiente, Patrimoni Culturali DiCEM

Dipartimento delle Culture Europee e del Mediterraneo: Architettura, Ambiente, Patrimoni Culturali DiCEM Allegato 1 Anno Accademico 2016-2017 INSEGNAMENTO/MODULO LINGUA INGLESE TIPOLOGIA DI ATTIVITA FORMATIVA base caratterizzante affine a scelta dello studente altra attività X CORSO DI STUDIO Architettura

Dettagli

UTEAP Università della Terza Età e del tempo libero di Ascoli Piceno

UTEAP Università della Terza Età e del tempo libero di Ascoli Piceno Docente: Prof.ssa Kari MOUM Giorno di lezione: Lunedì dalle ore 15,30 alle ore 17,00 Livello 1 - PRINCIPIANTI Testo: NEW HEADWAY Elementary, Oxford University Press Fourth Edition 1 6 novembre INGLESE

Dettagli

Governance delle società pubbliche tra diritto societario ed esigenze pubblicistiche

Governance delle società pubbliche tra diritto societario ed esigenze pubblicistiche FRANCESCO MARIA CIARALLI Tesi di Dottorato Governance delle società pubbliche tra diritto societario ed esigenze pubblicistiche Tutor: Prof. Gian Domenico Mosco Aree di ricerca Diritto commerciale Diritto

Dettagli

La città di Roma nel Concordato del 1929 e nell'accordo del 1984 (Italian Edition)

La città di Roma nel Concordato del 1929 e nell'accordo del 1984 (Italian Edition) La città di Roma nel Concordato del 1929 e nell'accordo del 1984 (Italian Edition) Michele Madonna Click here if your download doesn"t start automatically La città di Roma nel Concordato del 1929 e nell'accordo

Dettagli

Istituto Mosè Bianchi. con opzione international Cambridge

Istituto Mosè Bianchi. con opzione international Cambridge + Istituto Mosè Bianchi con opzione international Cambridge + Eccellenza educativa Storica scuola del panorama monzese Università famosa in tutto il mondo fautrice da decenni di programmi di istruzione

Dettagli

UNIPA REGISTRATION: Go to the link of the University of Palermo website:

UNIPA REGISTRATION: Go to the link of the University of Palermo website: WELCOME This is a Guide that will help you to enroll at an Italian University and to register as an Extra EU student to the University of Palermo. Please, read carefully this guide and prepare all required

Dettagli

Keep calm, observe and assess

Keep calm, observe and assess Keep calm, observe and assess Using the video sitcoms in Just Right to assess competences Data: 2 febbraio, 2017 Relatore: Roy Bennett 1 Just Right! & competences 2 Support Pearson Academy 3 SESSION AIMS

Dettagli

Una storia italiana: Dal Banco Ambrosiano a Intesa Sanpaolo (Italian Edition)

Una storia italiana: Dal Banco Ambrosiano a Intesa Sanpaolo (Italian Edition) Una storia italiana: Dal Banco Ambrosiano a Intesa Sanpaolo (Italian Edition) Carlo Bellavite Pellegrini Click here if your download doesn"t start automatically Una storia italiana: Dal Banco Ambrosiano

Dettagli

a.a. 2011-2012 Didattica delle lingue moderne lingua inglese 1 Prof.ssa Gill PHILIP

a.a. 2011-2012 Didattica delle lingue moderne lingua inglese 1 Prof.ssa Gill PHILIP Programma del corso Suddivisione in moduli Modulo 1: cenni teorici sull apprendimento linguistico Lingua e comunicazione nella madrelingua e nella lingua straniera; cenni teorici sullo sviluppo infantile

Dettagli

PROGRAMMA PREVENTIVO

PROGRAMMA PREVENTIVO Settore Servizi Scolastici e Educativi PAGINA: 1 PROGRAMMA PREVENTIVO A.S. 2015/16 SCUOLA LICEO LINGUISTICO A. MANZONI DOCENTE: C. FRESCURA MATERIA: FISICA Classe 3 Sezione B FINALITÀ DELLA DISCIPLINA

Dettagli

Guida all immatricolazione online

Guida all immatricolazione online Dottorati di Ricerca Guida all immatricolazione online (English version at the end) 1. Effettuare il login inserendo nome utente e password, quindi fare click a sinistra sulla voce Immatricolazione. A

Dettagli

LEZIONE 1 - UNIT 1 Topics: greetings; verb chiamarsi; negative clauses; interrogative clauses. Activities: speaking; reading comprehension.

LEZIONE 1 - UNIT 1 Topics: greetings; verb chiamarsi; negative clauses; interrogative clauses. Activities: speaking; reading comprehension. LEZIONE 1 - UNIT 1 Topics: greetings; verb chiamarsi; negative clauses; interrogative clauses. Activities: speaking; reading comprehension. Let s read dialogue A page12. Leggiamo il dialogo A pagina 12.

Dettagli

REGOLAMENTO ISCRIZIONI ESAMI - SCUOLA PUBBLICA E PARITARIA A.S

REGOLAMENTO ISCRIZIONI ESAMI - SCUOLA PUBBLICA E PARITARIA A.S REGOLAMENTO ESAMI - SCUOLA PUBBLICA E PARITARIA A.S. 2017-2018 : le tariffe scontate sono riservate alle scuole statali e paritarie che desiderano iscrivere Studenti/Docenti agli esami della University

Dettagli

CLIL:INTEGRAZIONE e/o SFIDA?

CLIL:INTEGRAZIONE e/o SFIDA? CLIL:INTEGRAZIONE e/o SFIDA? Convegno di formazione Read on for eclil Udine, 11 novembre 2016 Carla Tosoratti, 2016 1 Carla Tosoratti, 2016 2 Alcune definizioni di CLIL "CLIL refers to situations where

Dettagli

Docente Dott. Vito Michele PARADISO email: vito.paradiso@agr.uniba.it Tel. 080 544 3467

Docente Dott. Vito Michele PARADISO email: vito.paradiso@agr.uniba.it Tel. 080 544 3467 Corso di Laurea: Scienze e Tecnologie Alimentari Corso Integrato: Tecnologie alimentari e packaging (9 CFU) Modulo: Packaging (3 CFU: 2.5 CFU Lezioni + 0.5 CFU Esercitazioni) Docente Dott. Vito Michele

Dettagli

Una Ricerca Erboristica (Italian Edition)

Una Ricerca Erboristica (Italian Edition) Una Ricerca Erboristica (Italian Edition) Matteo Politi Click here if your download doesn"t start automatically Una Ricerca Erboristica (Italian Edition) Matteo Politi Una Ricerca Erboristica (Italian

Dettagli