I G17H Sistema Monitoraggio Investimenti Pubblici

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "I G17H03000130011 Sistema Monitoraggio Investimenti Pubblici"

Transcript

1 Dipartimento per la Programmazione e il Coordinamento della Politica Economica Il sistema di classificazione dei progetti nel CUP Classificazione CPV a parte M I P G17H Sistema Monitoraggio Investimenti Pubblici C U P G17H Codice Unico di Progetto

2 SOMMARIO IL SISTEMA DI CLASSIFICAZIONE... 2 CATEGORIA SOGGETTO... 2 prima classe: CATEGORIA DELL INVESTIMENTO... 2 seconda classe: LOCALIZZAZIONE... 2 terza classe: FINANZIAMENTO... 2 quarta classe: SETTORE DI ATTIVITA' ECONOMICA... 2 prima classe: CATEGORIA DELL INVESTIMENTO TIPO DI OPERAZIONE: CATEGORIA DI OGGETTO PROGETTUALE: CLASSIFICAZIONE CPV (Common Procurement Vocabulary):... 3 Seconda classe: LOCALIZZAZIONE... 3 Terza classe: FINANZIAMENTO... 3 Quarta classe: SETTORE DI ATTIVITA' ECONOMICA... 3 a. Categoria dell investimento... 5 a.1. Tipo operazione... 5 a.2. Categoria di progetto... 7 b. Localizzazione c. Finanziamento d. Settore di attività economica del beneficiario... 16

3 IL SISTEMA DI CLASSIFICAZIONE Il sistema CUP rilascia un codice in base alle risposte fornite dall utente alle domande: CHI SEI? COSA VUOI FARE? DOVE LO VUOI FARE? ed utilizza le due seguenti funzionalità: - gestione utenti, finalizzata alla registrazione degli utenti e quindi a consentire loro di accedere al sistema, - richiesta CUP, per l inserimento delle informazioni relative ai progetti e l ottenimento del codice. La funzionalità gestione utenti consente di creare nuove utenze di accesso al Sistema. Il Sistema provvede a notificare all utente, che ne ha fatto richiesta, i dati relativi all utenza creata tramite uno scambio di . Questa funzionalità consente, quindi, di rispondere alla domanda Chi sei?, ed utilizza la tabella di classificazione: CATEGORIA SOGGETTO riportata nelle pagine seguenti, e che riporta articolazioni omogenee con cui è possibile classificare ciascun soggetto responsabile dell attuazione di un progetto di investimento pubblico. Questa classificazione è composta di due livelli: - categoria soggetto: contenente l'elenco delle categorie dei soggetti; - sottocategoria soggetto: contenente un elenco di specifiche delle categorie soggetti. Nella funzionalità richiesta Cup le informazioni sono raggruppate per classe di appartenenza e permettono l evidenziazione di alcune salienti caratteristiche del progetto, rispondendo alle domande Cosa vuoi fare? e Dove lo vuoi fare?. La funzionalità utilizza le seguenti quattro classi: prima classe: CATEGORIA DELL INVESTIMENTO seconda classe: LOCALIZZAZIONE terza classe: FINANZIAMENTO quarta classe: SETTORE DI ATTIVITA' ECONOMICA come di seguito presentate: prima classe: CATEGORIA DELL INVESTIMENTO che classifica il progetto secondo un sistema di classificazioni, articolato su tre diverse tabelle: - TIPO DI OPERAZIONE: identifica in cosa consiste il progetto d investimento pubblico: consente di iniziare a rispondere alla domanda cosa vuoi fare. La tabella è strutturata su due livelli di classificazione:. natura: evidenzia il tipo di azione in cui consiste il progetto (realizzazione di lavori pubblici, acquisto di beni o di servizi, concessione di incentivi ad unità produttive, realizzazione di progetti di ricerca, ecc),. tipologia: specifica ulteriormente l'azione prevista dal progetto (nuova realizzazione, restauro, manutenzione, formazione professionale, ecc); - CATEGORIA DI OGGETTO PROGETTUALE: individua le categorie omogenee con cui è possibile descrivere l'oggetto progettuale: consente cioè di specificare, ad esempio: Pagina 2 di 24

4 - nel caso di lavori pubblici, la categoria dell infrastruttura su cui si interviene (scuola, strada, ospedale); - nel caso di concessione di incentivi ad unità produttive, la struttura oggetto dell intervento agevolato (albergo, centro di ricerca, magazzino, ecc.), ovvero il tipo di servizio il cui acquisto s intende agevolare (formazione, trasporti, ecc); - nel caso di progetti di ricerca, il settore in cui rientra l obiettivo della ricerca (ambiente, telecomunicazioni, trasporti, ecc.). La tabella è composta da tre livelli: - settore intervento: contenente un elenco di settori d intervento, - sottosettore intervento: contenente un elenco di specifiche del settore d intervento, - categoria intervento: contenente un elenco di specifiche del sottosettore d intervento. - CLASSIFICAZIONE CPV (Common Procurement Vocabulary): o dizionario comune degli appalti, è un dizionario in cui sono contenuti i codici per identificare i prodotti e i servizi. La tabella è derivata dalla classificazione sviluppata in ambito EUROSTAT per la Commissione Europea. A ciascun codice corrisponde una denominazione che descrive le forniture, i lavori o i servizi. Per la richiesta del CUP questa classificazione è facoltativa. Seconda classe: LOCALIZZAZIONE che definisce l'ambito territoriale specifico in cui si colloca la realizzazione del progetto d investimento pubblico, consentendo di scegliere un unico livello (Comune, Provincia, Regione). Il Sistema permette peraltro la multilocalizzazione su più Comuni, o su più Province, o su più Regioni. Le tabelle che definiscono la localizzazione sono desunte dalla classificazione ISTAT, e si riferiscono a: - Regioni: contenente tutti le Regioni d Italia, - Province: contenente tutti le Province d Italia, - Comuni: contenente tutti i Comuni d Italia. E prevista anche la possibilità di evidenziare una localizzazione fuori dai confini nazionali. Terza classe: FINANZIAMENTO che segnala la copertura finanziaria del progetto in termini di costo, finanziamento pubblico assegnato e tipologia della copertura finanziaria. E possibile attribuire più tipologie di copertura finanziaria. La tabella che definisce le tipologie di copertura finanziaria, tipo di copertura, contiene la descrizione delle diverse titolarità di origine delle risorse economiche. Ove si ricorra a operazioni di finanza di progetto, è possibile evidenziare se si tratta di finanza di progetto pura o assistita (cioè con partecipazione di risorse pubbliche). Quarta classe: SETTORE DI ATTIVITA' ECONOMICA che individua l attività prevalente del soggetto beneficiario dell investimento pubblico (nel caso di lavori pubblici, questi campi sono valorizzati automaticamente dal sistema). La tabella è derivata dalla classificazione ISTAT (ATECO 02), di cui utilizza solo 4 livelli (e cioé: sezione, sottosezione, divisione, gruppo). Pagina 3 di 24

5 La documentazione relativa al complessivo sistema di classificazione, utilizzato dal sistema CUP e sopra descritto, è ripartita in tre aree: 1. area soggetti, 2. area progetti: cpv, 3. area progetti: altre classificazioni. Di seguito è allegata la classificazione relativa ai progetti, area altre classificazioni : Pagina 4 di 24

6 ATTIVAZIONE CUP a. Categoria dell investimento a.1. Tipo operazione è una classificazione a due livelli (natura e tipologia). Il primo livello (natura) va scelto dall utente identificando in cosa consiste il progetto d investimento che vuole registrare al sistema CUP. In effetti, il progetto può, ad esempio, consistere: - nell acquisto degli arredi di una scuola ( acquisto di beni ), - nello studio dell efficacia farmacologia di una certa famiglia di molecole ( produzione di servizi ), - nell acquisto di una consulenza per la riorganizzazione di un dipartimento ( acquisto di servizi ), - nell ampliamento di un infrastruttura ( realizzazione di lavori pubblici ), - nell incentivare la manutenzione di un impianto ( concessione di incentivi ad unità produttive ), - nell acquisto di una quota di capitale in una società municipalizzata ( acquisto di partecipazione azionaria ). Il primo livello è infatti così articolato: 01 ACQUISTO DI BENI 02 REALIZZAZIONE E ACQUISTO DI SERVIZI 03 REALIZZAZIONE DI LAVORI PUBBLICI (OPERE ED IMPIANTISTICA) 06 CONCESSIONE DI AIUTI A SOGGETTI DIVERSI DA UNITA PRODUTTIVE 07 CONCESSIONE DI INCENTIVI AD UNITA PRODUTTIVE 08 ACQUISTO DI PARTECIPAZIONI AZIONARIE E CONFERIMENTI DI CAPITALE Individuata la natura dell investimento, cioè il suddetto primo livello, fra le possibilità sopra evidenziate, si deve identificare anche il secondo livello (tipologia), utilizzando la seguente tabella: NATURA TIPOLOGIA 01 ACQUISTO DI BENI 00 NUOVA FORNITURA 08 MANUTENZIONE STRAORDINARIA 99 ALTRO 02 ACQUISTO O REALIZZAZIONE DI SERVIZI 10 ASSISTENZA 11 STUDI E PROGETTAZIONI (INCLUDE REALIZZAZIONE DI APPLICATIVI INFORMATICI) 12 CORSI DI FORMAZIONE 13 CONSULENZE 14 PROGETTI DI RICERCA 99 ALTRO 03 REALIZZAZIONE DI LAVORI PUBBLICI (OPERE ED IMPIANTISTICA) 01 NUOVA REALIZZAZIONE 02 DEMOLIZIONE 03 RECUPERO 04 RISTRUTTURAZIONE 05 RESTAURO 06 MANUTENZIONE ORDINARIA 07 MANUTENZIONE STRAORDINARIA 51 COMPLETAMENTO DI NUOVA REALIZZAZIONE 52 COMPLETAMENTO DI DEMOLIZIONE 53 COMPLETAMENTO DI RECUPERO 54 COMPLETAMENTO DI RISTRUTTURAZIONE Pagina 5 di 24

7 55 COMPLETAMENTO DI RESTAURO 56 COMPLETAMENTO DI MANUTENZIONE ORDINARIA 57 COMPLETAMENTO DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA 58 AMPLIAMENTO 99 ALTRO 06 CONCESSIONE DI AIUTI A SOGGETTI DIVERSI DA UNITA PRODUTTIVE 01 ACQUISTO SERVIZI REALI (INCLUSA FORMAZIONE) 02 NUOVA REALIZZAZIONE 03 RESTAURO 04 RISTRUTTURAZIONE 08 MANUTENZIONE STRAORDINARIA 99 ALTRO 07 CONCESSIONE DI INCENTIVI AD UNITA PRODUTTIVE 01 NUOVA REALIZZAZIONE 04 RISTRUTTURAZIONE 08 MANUTENZIONE STRAORDINARIA 09 AMPLIAMENTO 11 STUDI E PROGETTAZIONI 15 AMMODERNAMENTO 16 RICONVERSIONE 17 RIATTIVAZIONE 18 TRASFERIMENTO 19 ACQUISTO SERVIZI REALI (include FORMAZIONE) 20 ATTIVITA' DI RICERCA 21 INCENTIVI AL LAVORO 99 ALTRO 08 ACQUISTO DI PARTECIPAZIONI AZIONARIE E CONFERIMENTI DI CAPITALE 01 PARTECIPAZIONI AZIONARIE 02 CONFERIMENTI DI CAPITALE 99 ALTRO E possibile osservare che le attività di ricerca compaiono, a livello di tipologia, sia in produzione e acquisto di servizi sia in concessione di incentivi ad unità produttive : nei due casi, ovviamente, il progetto d investimento pubblico è molto diverso: nel primo, il soggetto titolare è responsabile della realizzazione del progetto di ricerca e deve chiedere il CUP -, nel secondo, invece, il progetto di ricerca è affidato all ente (in genere una società privata) che riceve l incentivo, ed il CUP deve essere richiesto dall ente che concede l incentivo. Discorso analogo può essere fatto per le attività di formazione, che compaiono, a livello di tipologia, sia nella natura produzione e acquisto di servizi sia nella natura concessione di incentivi ad unità produttive (in questo caso, la formazione è ricompresa in acquisto servizi reali ): nei due casi, ovviamente, il progetto d investimento pubblico è molto diverso: nel primo, il soggetto titolare è direttamente responsabile dell esecuzione del progetto di formazione ovvero lo acquista da un ente fornitore ; nel secondo, invece, il soggetto responsabile del progetto aiuta un impresa agevolando un intervento di formazione, realizzato nell interesse dell impresa stessa. Pagina 6 di 24

8 a.2. Categoria di progetto è una classificazione a tre livelli (settore, sottosettore e categoria). Il primo livello è così articolato: 01 INFRASTRUTTURE DI TRASPORTO 02 INFRASTRUTTURE AMBIENTALI E RISORSE IDRICHE 03 INFRASTRUTTURE DEL SETTORE ENERGETICO 04 INFRASTRUTTURE PER L'ATTREZZATURA DI AREE PRODUTTIVE 05 OPERE E INFRASTRUTTURE SOCIALI 06 OPERE, IMPIANTI ED ATTREZZATURE PER ATTIVITA' PRODUTTIVE E LA RICERCA 07 INFRASTRUTTURE PER TELECOMUNICAZIONI E TECNOLOGIE INFORMATICHE 08 RICERCA SVILUPPO TECNOLOGICO ED INNOVAZIONE 09 SERVIZI ALLE IMPRESE 10 SERVIZI PER LA P.A. E PER LA COLLETTIVITA' 11 FORMAZIONE E SOSTEGNI PER IL MERCATO DEL LAVORO Scelto il settore, cioè il primo livello, dalla seguente tabella si possono identificare anche i successivi (cioè sottosettore e categoria), SETTORE INTERVENTO SOTTOSETTORE INTERVENTO CATEGORIA INTERVENTO 01 INFRASTRUTTURE DI TRASPORTO 01 STRADALI 011 AUTOSTRADE 012 STRADE STATALI 013 STRADE REGIONALI, PROVINCIALI E COMUNALI 014 PISTE CICLABILI 015 STRADE RURALI 999 ALTRE OPERE STRADALI 02 AEROPORTUALI 021 PISTE 022 AEROSTAZIONI 999 ALTRE OPERE AEROPORTUALI 03 FERROVIE 031 LINEE FERROVIARIE 036 OPERE DI STAZIONE E TERMINALI 999 ALTRE OPERE FERROVIARIE 04 MARITTIME LACUALI E FLUVIALI 041 PORTI COMMERCIALI 042 IDROVIE E OPERE FLUVIALI 043 PORTI PER LA PESCA 045 PORTI TURISTICI 999 ALTRE OPERE MARITTIME E FLUVIALI 05 TRASPORTO URBANO 032 LINEE METROPOLITANE E TRAMVIARIE 036 SISTEMI INTEGRATI E DI TRASPORTO INTELLIGENTI 157 SISTEMI DI PARCHEGGIO 999 ALTRI TRASPORTI URBANI 06 TRASPORTI MULTIMODALI E ALTRE MODALITA' DI TRASPORTO 033 FUNIVIE, SEGGIOVIE, FUNICOLARI 035 TRASPORTI MULTIMODALI ED INTERPORTI 999 ALTRE MODALITA' DI TRASPORTO Pagina 7 di 24

9 02 INFRASTRUTTURE AMBIENTALI E RISORSE IDRICHE 05 DIFESA DEL SUOLO 044 OPERE DI DIFESA ABITATI E SPIAGGE 051 SISTEMAZIONE CORSI D'ACQUA 120 OPERE ED IMPIANTI DI BONIFICA 121 DIFESA DEL SUOLO E REGIMAZIONE ACQUE 122 FORESTAZIONE 141 CONSOLIDAMENTO ABITATI 142 MESSA IN SICUREZZA SITI A RISCHIO SISMICO 999 ALTRE OPERE DI DIFESA DEL SUOLO 10 OPERE DI SMALTIMENTO REFLUI E RIFIUTI 109 IMPIANTI DEPURAZIONE ACQUE 112 IMPIANTI DI STOCCAGGIO E SOLLEVAMENTO ACQUE REFLUE 113 RETI FOGNARIE 115 IMPIANTI SMALTIMENTO RIFIUTI URBANI 116 IMPIANTI DI TRATTAMENTO RIFIUTI SPECIALI 118 SISTEMI DI RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI 999 ALTRE OPERE DI SMALTIMENTO REFLUI E RIFIUTI 11 OPERE DI PROTEZIONE, VALORIZZAZIONE E FRUIZIONE DELL'AMBIENTE 117 INTERVENTI PER LA QUALITA' DELL'ARIA 118 RECUPERO E PROTEZIONE DI SITI NATURALI E RURALI 120 INTERVENTI PER LA PROTEZIONE DAL RUMORE 122 PARCHI E RISERVE PROTETTE 123 SISTEMI DI MONITORAGGIO AMBIENTALE E TELECONTROLLO DELL'INQUINAMENTO 124 STRUTTURE PER LA FRUIZIONE DEL PATRIMONIO AMBIENTALE 999 ALTRE OPERE DI PROTEZIONE, VALORIZZAZIONE E FRUIZIONE AMBIENTALE 12 RIASSETTO E RECUPERO DI SITI URBANI E PRODUTTIVI 001 RIUTILIZZAZIONE E RECUPERO DI AREE DISMESSE 005 RECUPERO SITI CONTAMINATI E/O DEGRADATI 999 ALTRE OPERE PER IL RIASSETTO E RECUPERO DI SITI PRODUTTIVI 15 RISORSE IDRICHE 110 DIGHE 111 BACINI IRRIGUI, TRAVERSE ED OPERE MINORI DI ACCUMULO 112 OPERE PER LA CAPTAZIONE E ADDUZIONE DELL'ACQUA PER USI NON AGRICOLI O AD USO PLURIMO 113 OPERE PER LA CAPTAZIONE E ADDUZIONE DELL'ACQUA PER ESCLUSIVO USO AGRICOLO 117 DISSALATORI ED OPERE DI POTABILIZZAZIONE 118 RETI IDRICHE URBANE 119 RETI IDRICHE RURALI 120 SERBATOI ED IMPIANTI DI SOLLEVAMENTO 121 RETI IDRICHE INDUSTRIALI 133 IMPIANTI E RETI IRRIGUE INTERAZIENDALI 999 ALTRE OPERE PER L'UTILIZZO DELLE RISORSE IDRICHE 03 INFRASTRUTTURE DEL SETTORE ENERGETICO 06 PRODUZIONE DI ENERGIA 001 IMPIANTI DI COGENERAZIONE 061 IMPIANTI PRODUZIONE IDROELETTRICA 062 IMPIANTI PRODUZIONE TERMOELETTRICA 069 IMPIANTI PRODUZIONE GAS 998 ALTRI IMPIANTI PRODUZIONE ENERGIE RINNOVABILI E ALTERNATIVE 999 ALTRE OPERE PER LA PRODUZIONE E ESTRAZIONE DI ENERGIA 16 DISTRIBUZIONE DI ENERGIA 004 IMPIANTI PER L'EFFICIENZA DELLE RETI E RISPARMIO ENERGETICO 060 RETI DISTRIBUZIONE GAS 065 IMPIANTI DI TRASPORTO E TRASFORMAZIONE ELETTRICA 066 IMPIANTI DI DISTRIBUZIONE ELETTRICA CIVILE E INDUSTRIALE 068 ELETTRIFICAZIONI RURALI 142 METANODOTTI GASDOTTI E SIMILI 999 ALTRE OPERE DI DISTRIBUZIONE ENERGIA 04 INFRASTRUTTURE PER L'ATTREZZATURA DI AREE PRODUTTIVE 39 INFRASTRUTTURE PER L'ATTREZZATURA DI AREE PRODUTTIVE 144 INFRASTRUTTURE CIVILI PER AREE INDUSTRIALI 145 SISTEMAZIONE DEI TERRENI 999 ALTRE INFRASTRUTTURE PER ATTREZZATURE DI AREE PRODUTTIVE 05 OPERE E INFRASTRUTTURE SOCIALI 08 SOCIALI E SCOLASTICHE 081 EDILIZIA SOCIALE, CULTURALE E ASSISTENZIALE Pagina 8 di 24

10 082 ASILI NIDO 083 SCUOLE MATERNE 085 EDILIZIA UNIVERSITARIA 086 EDILIZIA SCOLASTICA 999 ALTRE OPERE DI EDILIZIA SOCIALE 10 ABITATIVE 100 ABITAZIONI RURALI E BORGHI RURALI 103 FABBRICATI RESIDENZIALI URBANI 104 RICOSTRUZIONI PER CALAMITA' NATURALI 105 INFRASTRUTTURE CIVILI PER COMPLESSI RESIDENZIALI 106 RESIDENZE PER COMUNITA' 999 ALTRE OPERE DI EDILIZIA ABITATIVA 11 OPERE PER IL RECUPERO, VALORIZZAZIONE E FRUIZIONE DI BENI CULTURALI 093 EDILIZIA MONUMENTALE 095 INTERVENTI IN AREE ARCHEOLOGICHE 096 RESTAURO E RIQUALIFICAZIONE DI BENI CULTURALI 097 MUSEI ARCHIVI E BIBLIOTECHE 098 OPERE PER IL RECUPERO, VALORIZZAZIONE E FRUIZIONE DEL PATRIMONIO RURALE 999 ALTRE OPERE PER LA FRUIZIONE DI BENI CULTURALI 12 SPORT, SPETTACOLO E TEMPO LIBERO 098 IMPIANTI SPORTIVI 100 TEATRI ED ALTRE STRUTTURE PER LO SPETTACOLO 101 STRUTTURE FIERISTICHE E CONGRESSUALI 999 ALTRE STRUTTURE RICREATIVE 30 SANITARIE 111 STRUTTURE OSPEDALIERE 130 ALTRE STRUTTURE PER L'IGIENE LA PROFILASSI E LA TUTELA DELLA SALUTE 150 ALTRI PRESIDI SANITARI TERRITORIALI 153 RESIDENZE SANITARIE ASSISTENZIALI 999 ALTRE OPERE DI EDILIZIA SANITARIA 31 CULTO 001 CHIESE ED ALTRI LUOGHI DI CULTO 002 EDIFICI PER SERVIZI RELIGIOSI 003 CONVENTI 999 ALTRE OPERE PER IL CULTO 32 DIFESA 090 CASERME 999 ALTRA EDILIZIA MILITARE 33 DIREZIONALI E AMMINISTRATIVE 001 OPERE E INFRASTRUTTURE PER SEDI DI ORGANI ISTITUZIONALI 33 DIREZIONALI E AMMINISTRATIVE 003 OPERE E INFRASTRUTTURE PER SEDI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 004 EDIFICI E INFRASTRUTTURE PER UFFICI 999 ALTRE OPERE DIREZIONALI E AMMINISTRATIVE 34 GIUDIZIARIE E PENITENZIARIE 092 EDILIZIA PENITENZIARIA 094 PRETURE E TRIBUNALI 999 ALTRE OPERE E INFRASTRUTTURE GIUDIZIARIE 36 PUBBLICA SICUREZZA 001 COMMISSARIATI 002 EDIFICI ED INFRASTRUTTURE PER LA PROTEZIONE CIVILE 999 ALTRE OPERE PER LA PUBBLICA SICUREZZA 99 ALTRE OPERE ED INFRASTRUTTURE SOCIALI 096 CIMITERI 191 ARREDO URBANO 192 VERDE PUBBLICO 193 ILLUMINAZIONE PUBBLICA 998 ALTRE INFRASTRUTTURE 999 ALTRE OPERE DI EDILIZIA PUBBLICA 06 OPERE, IMPIANTI ED ATTREZZATURE PER ATTIVITA' PRODUTTIVE E LA RICERCA 02 OPERE, IMPIANTI ED ATTREZZATURE PER IL SETTORE SILVO-FORESTALE 001 FORESTAZIONE PRODUTTIVA 005 IMPIANTI PER LA RACCOLTA, TRASFORMAZIONE E COMMERCIALIZZAZIONE PRODOTTI FORESTALI 006 MEZZI ED IMPIANTI DI PREVENZIONE DA CALAMITA' NATURALI 007 IMPIANTI, MACCHINARI E MEZZI TECNICI Pagina 9 di 24

11 129 STRUTTURE PER COLTIVAZIONI FORESTALI (VIVAI,ECC) 999 ALTRE OPERE PER IL SETTORE SILVO-PASTORALE 13 OPERE, IMPIANTI ED ATTREZZATURE PER L'AGRICOLTURA, LA ZOOTECNIA E LA SILVICOLTURA 027 INTRODUZIONE DI SISTEMI PER IL CONTROLLO DELLA QUALITA' DEI PRODOTTI 030 IMPIANTI ED ATTREZZATURE PER LA DIVERSIFICAZIONE DELLE ATTIVITA' O PLURIATTIVITA' IN AZIENDE AGRICOLE 129 IMPIANTI E RETI IRRIGUE AZIENDALI 130 STRUTTURE PER COLTIVAZIONI AGRICOLE PROTETTE (SERRE; ECC.) 131 OPERE SU IMPIANTI PRODUTTIVI (COLTIVAZIONI) AGRICOLI 133 MIGLIORAMENTI FONDIARI AZIENDALI 134 FABBRICATI RURALI 137 IMPIANTI, MACCHINARI E MEZZI TECNICI PER L'AGRICOLTURA E LA ZOOTECNIA 138 STRUTTURE PER LA ZOOTECNIA 145 RETI DI MONITORAGGIO AGROMETEREOLOGICO 150 IMPIANTI COLLETTIVI PER LA TUTELA DELLA QUALITA' E PER LO SVILUPPO DI FORME ASSOCIATIVE DEI PRODUTTORI 151 INTERVENTI PER LA RICOMPOSIZIONE FONDIARIA 152 INDENNITA' COMPENSATIVE SETTORE AGRICOLO E FORESTALE 153 PAGAMENTI AGRO - SILVO AMBIENTALI 999 ALTRE OPERE E STRUTTURE PER L'AGRICOLTURA 14 IMPIANTI ED ATTREZZATURE PER LA PESCA 139 IMPIANTI DI ACQUACOLTURA 143 STRUTTURE PER LA TRASFORMAZIONE E COMMERCIALIZZAZIONE DEI PRODOTTI DELLA PESCA 144 MEZZI DA PESCA 999 ALTRE ATTREZZATURE PER LA PESCA 39 OPERE, IMPIANTI ED ATTREZZATURE PER ATTIVITA' INDUSTRIALI E L'ARTIGIANATO 145 INTRODUZIONE TECNOLOGIE RISPETTOSE DELL'AMBIENTE 146 STRUTTURE INDUSTRIALI COMUNI ED ALTRI EDIFICI ATTREZZATI 147 CENTRI E LABORATORI ARTIGIANI 150 IMPIANTI, MACCHINARI ED ANNESSE OPERE MURARIE 999 ALTRE OPERE ED IMPIANTI PER ATTIVITA' INDUSTRIALI 40 OPERE E INFRASTRUTTURE PER LA RICERCA 156 CENTRI DI RICERCA 157 LABORATORI ATTREZZATI PER LA RICERCA 999 ALTRE OPERE ED INFRASTRUTTURE PER LA RICERCA 41 OPERE E STRUTTURE PER IL TURISMO 004 STRUTTURE RICETTIVE PER AGRITURISMO E TURISMO RURALE 155 ALBERGHI 156 CENTRI DI INFORMAZIONE / ACCOGLIENZA 157 ALTRE STRUTTURE DI RICETTIVITA' TURISTICA 999 ALTRE STRUTTURE E IMPIANTI PER IL TURISMO 42 STRUTTURE ED ATTREZZATURE PER IL COMMERCIO E I SERVIZI 149 CENTRI COMMERCIALI 158 MAGAZZINI 160 STRUTTURE PER SERVIZI DI ANNONA 170 IMPIANTI E MACCHINARI PER IL COMMERCIO ED I SERVIZI 999 ALTRE STRUTTURE PER IL COMMERCIO ED I SERVIZI 07 INFRASTRUTTURE PER TELECOMUNICAZIONI E TECNOLOGIE INFORMATICHE 17 INFRASTRUTTURE PER TELECOMUNICAZIONI 171 IMPIANTI RADIOELETTRICI (ANTENNE E TRASMETTITORI) 172 REALIZZAZIONE DI CAVIDOTTI ED ALTRE OPERE CIVILI DI CABLAGGIO 173 POSA CAVI IN DOTTI GIÀ ESISTENTI 174 CABLAGGIO INTERNO AD EDIFICI E DI RETI LOCALI 175 IMPIANTI WIRELESS 176 SISTEMI ED IMPIANTI DI CONTROLLO E VIDEOSORVEGLIANZA 999 ALTRE OPERE ED IMPIANTI PER TELECOMUNICAZIONE 18 TECNOLOGIE INFORMATICHE 181 LOCALI ATTREZZATI PER CENTRI DI SERVIZIO INFORMATICI 182 IMPIANTI ED INFRASTRUTTURE HARDWARE E SOFTWARE PER CENTRI DI SERVIZIO INFORMATICI 999 ALTRE OPERE ED IMPIANTI PER TECNOLOGIE INFORMATICHE Pagina 10 di 24

12 08 RICERCA SVILUPPO TECNOLOGICO ED INNOVAZIONE 60 PROGETTI DI DIFFUSIONE E COOPERAZIONE PUBBLICO-PRIVATA 601 ESPLORAZIONE E UTILIZZAZIONE DELL'AMBIENTE TERRESTRE 602 INFRASTRUTTURE E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO 603 CONTROLLO E TUTELA DELL'AMBIENTE TERRESTRE 604 PROTEZIONE E PROMOZIONE DELLA SALUTE UMANA 605 PRODUZIONE, DISTRIBUZIONE E USO RAZIONALE DELL'ENERGIA 606 PRODUZIONE E TECNOLOGIE AGRICOLE, FORESTALI E DELLA PESCA 607 PRODUZIONE E TECNOLOGIE INDUSTRIALI 608 STRUTTURE E RELAZIONI SOCIALI 609 ESPLORAZIONE E UTILIZZAZIONE DELLO SPAZIO 610 ALTRE RICERCHE 61 PROGETTI DI RICERCA PRESSO UNIVERSITA' E ISTITUTI DI RICERCA 611 ESPLORAZIONE E UTILIZZAZIONE DELL'AMBIENTE TERRESTRE 612 INFRASTRUTTURE E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO 613 CONTROLLO E TUTELA DELL'AMBIENTE TERRESTRE 614 PROTEZIONE E PROMOZIONE DELLA SALUTE UMANA 615 PRODUZIONE, DISTRIBUZIONE E USO RAZIONALE DELL'ENERGIA 616 PRODUZIONE E TECNOLOGIE AGRICOLE E DELLA PESCA 617 PRODUZIONE E TECNOLOGIE INDUSTRIALI 618 STRUTTURE E RELAZIONI SOCIALI 619 ESPLORAZIONE E UTILIZZAZIONE DELLO SPAZIO 620 ALTRE RICERCHE 62 PROGETTI DI RICERCA PRESSO IMPRESE 621 BIOTECNOLOGIE E SALUTE IN GENERE 622 TECNOLOGIE DEI NUOVI MATERIALI 623 TECNOLOGIE DELL'INFORMAZIONE 624 TECNOLOGIE DELLE TELECOMUNICAZIONI 625 TECNOLOGIE PER LA SALVAGUARDIA DELL'AMBIENTE 626 TECNOLOGIE ENERGETICHE 627 TECNOLOGIE AEROSPAZIALI 628 ALTRE TECNOLOGIE MECCANICHE 629 ALTRE TECNOLOGIE CHIMICHE 999 ALTRE AREE TECNOLOGICHE 09 SERVIZI ALLE IMPRESE 20 SERVIZI ALLE IMPRESE AGRICOLE, FORESTALI E DELLA PESCA 201 ASSISTENZA ALLA GESTIONE DI IMPRESE AGRICOLE E FORESTALI 202 INIZIATIVE PER ATTIVITA' RICREATIVE E DIDATTICHE 203 SERVIZI ALL'ECONOMIA RURALE 204 CENTRI DI INFORMAZIONE DEL PATRIMONIO RURALE 206 INTERVENTI DI PROFESSIONISTI NEL SETTORE DELLA PESCA 208 SERVIZI PER LA TRASFORMAZIONE, COMMERCIALIZZAZIONE E PROMOZIONE DEI PRODOTTI DELLA PESCA 209 PROMOZIONE DEI PRODOTTI FORESTALI 210 SERVIZI PER LA TRASFORMAZIONE E COMMERCIALIZZAZIONE DEI PRODOTTI AGRICOLI 211 RICOMPOSIZIONE FONDIARIA 213 SERVIZI PER IL CONTROLLO DI QUALITA' DEI PRODOTTI AGRICOLI 214 SERVIZI TELEMATICI ED INFORMATICI 215 PROMOZIONE DELL'OFFERTA AGRITURISTICA 216 ALTRI SERVIZI ALLE IMPRESE AGRICOLE, FORESTALI E DELLA PESCA 21 SERVIZI ALLE IMPRESE INDUSTRIALI 210 SERVIZI COMUNI INTERAZIENDALI 211 SERVIZI DI CONSULENZA ALLE IMPRESE 212 SERVIZI E APPLICAZIONI TELEMATICHE PER LE PMI 222 SERVIZI COMUNI DI PROMOZIONE DELL'OFFERTA DI PRODOTTI DELL'INDUSTRIA 229 ALTRI SERVIZI ALLE IMPRESE INDUSTRIALI 22 SERVIZI ALLE IMPRESE TURISTICHE 218 SERVIZI COMUNI DI PROMOZIONE DELL'OFFERTA TURISTICA 219 SERVIZI DI CONSULENZA PER LA VALORIZZAZIONE DELL'OFFERTA TURISTICA 220 SERVIZI COMUNI PER LA FRUIZIONE DEI BENI CULTURALI 221 SERVIZI COMUNI PER LA FRUIZIONE DEI BENI AMBIENTALI 999 ALTRI SERVIZI ALLE IMPRESE TURISTICHE 23 SERVIZI DI INTERMEDIAZIONE FINANZIARIA 001 SERVIZI FINANZIARI PER LE IMPRESE INDUSTRIALI E COMMERCIALI 205 SERVIZI FINANZIARI ALLE IMPRESE AGRICOLE 25 SERVIZI ALLE IMPRESE DEL COMMERCIO 231 SERVIZI COMUNI DI PROMOZIONE DELL'OFFERTA COMMERCIALE 232 SERVIZI DI CONSULENZA ALLE IMPRESE DEL COMMERCIO Pagina 11 di 24

13 239 ALTRI SERVIZI ALLE IMPRESE COMMERCIALI 10 SERVIZI PER LA P.A. E PER LA COLLETTIVITA' 01 SERVIZI E TECNOLOGIE PER L'INFORMAZIONE E LE COMUNICAZIONI 001 INFORMAZIONI E COMUNICAZIONI PER ATTIVITA' ISTITUZIONALI 002 INFORMAZIONI IN CAMPO AMBIENTALE E DI PREVENZIONE DEI RISCHI 003 MANIFESTAZIONI ED EVENTI INFORMATIVI 004 DISTRIBUZIONE DI AUDIOVISIVI E MATERIALE INFORMATIVO 007 SISTEMI INFORMATIVI E TELEMATICI PER LA P.A. 999 ALTRE INFORMAZIONI E COMUNICAZIONI 02 SERVIZI E APPLICAZIONI INFORMATICHE PER I CITTADINI E LE IMPRESE 001 SERVIZI ED APPLICAZIONI PER IL PUBBLICO 002 SERVIZI ED APPLICAZIONI PER LE PMI 03 AZIONI INNOVATRICI 001 AZIONI PER L'INNALZAMENTO DELLA QUALITA' DELLA VITA IN AREE URBANE 002 AZIONI PER LA DIFFUSIONE DELLA CULTURA 30 SERVIZI A SUPPORTO DELLO SVILUPPO E DELLA QUALIFICAZIONE DEL SISTEMA DEI SERVIZI ALL'IMPIEGO 001 POTENZIAMENTO DEI SERVIZI ALL'IMPIEGO - ACQUISIZIONE DI RISORSE 002 COSTRUZIONE E SPERIMENTAZIONE DI PROTOTIPI E MODELLI 003 ORIENTAMENTO, CONSULENZA E FORMAZIONE DEL PERSONALE 004 MESSA IN RETE DEGLI SPI 005 CREAZIONE E SVILUPPO DI RETI / PARTENARIATI 006 ATTIVITÀ PROMOZIONALE PER L'ATTRAZIONE DI PERSONE E IMPRESE 007 CERTIFICAZIONE ED ACCREDITAMENTO OPERATORI 32 DISPOSITIVI E STRUMENTI A SUPPORTO DELLA QUALIFICAZIONE DEL SISTEMA DELL'OFFERTA DI FORMAZIONE 001 COSTRUZIONE E SPERIMENTAZIONE DI PROTOTIPI E MODELLI 002 CERTIFICAZIONE DI QUALITA ED ACCREDITAMENTO DI SOGGETTI ATTUATORI 003 TRASFERIMENTO BUONE PRASSI 004 ORIENTAMENTO, CONSULENZZA E FORMAZIONE FORMATORI E OPERATORI 005 POTENZIAMENTO STRUTTURE DEI SOGGETTI ATTUATORI 006 CREAZIONE E SVILUPPO DI RETI / PARTENARIATI 33 DISPOSITIVI E STRUMENTI A SUPPORTO DELLA QUALIFICAZIONE DEL SISTEMA DELL'OFFERTA DI ISTRUZIONE 001 COSTRUZIONE E SPERIMENTAZIONE DI PROTOTIPI E MODELLI 002 CERTIFICAZIONE DI QUALITA ED ACCREDITAMENTO DI SOGGETTI ATTUATORI 003 TRASFERIMENTO BUONE PRASSI 004 ORIENTAMENTO, CONSULENZZA E FORMAZIONE FORMATORI E OPERATORI 005 POTENZIAMENTO STRUTTURE DEI SOGGETTI ATTUATORI 006 CREAZIONE E SVILUPPO DI RETI / PARTENARIATI 34 DISPOSITIVI E STRUMENTI A SUPPORTO DELL INTEGRAZIONE FRA SISTEMI 001 COSTRUZIONE E SPERIMENTAZIONE DI PROTOTIPI E MODELLI D INTEGRAZIONE 002 FORMAZIONE CONGIUNTA DI FORMATORI, DOCENTI, TUTOR AZIENDALI E PERSONALE UNIVERSITA 003 TRASFERIMENTO BUONE PRASSI D INTEGRAZIONE 004 CREAZIONE E SVILUPPO DI RETI / PARTENARIATI 41 SERVIZI DI ASSISTENZA TECNICA ALLA P.A. 403 ASSISTENZA TECNICA ALLA PREPARAZIONE, REALIZZAZIONE E SORVEGLIANZA 410 SISTEMI DI MONITORAGGIO 411 ANALISI SOCIOECONOMICHE 412 ANALISI DI FATTIBILITA' 413 ORIENTAMENTO, CONSULENZA E FORMAZIONE 414 TRASFERIMENTO BUONE PRASSI 415 ADEGUAMENTO E INNOVAZIONE DEGLI ASSETTI ORGANIZZATIVI 416 ATTIVITA' PER IL FUNZIONAMENTO DEGLI ORGANI DI CONSULTAZIONE E CONCERTAZIONE DEI PROGRAMMI COFINANZIATI 417 ASSISTENZA ALLA REDAZIONE DI PIANI E PROGRAMMI 499 ALTRE ATTIVITA' DI CONSULENZA E ASSISTENZA TECNICA 92 SERVIZI AI DIPENDENTI DI IMPRESE PRODUTTIVE 001 ASSISTENZA A PERSONE A CARICO (INCLUSO SERVIZI PER L'INFANZIA) 002 SALUTE E SICUREZZA 003 SERVIZI DI TRASPORTO CASA-LAVORO 004 SERVIZI DI MENSA 999 ALTRI SERVIZI AI DIPENDENTI DI IMPRESE PRODUTTIVE 93 SERVIZI ESSENZIALI PER LA POPOLAZIONE RURALE 001 SERVIZI DI TRASPORTO ALLE PERSONE 002 SERVIZI ASSISTENZIALI AGLI ANZIANI E ALL'INFANZIA 003 ATTIVITA' DI SOSTEGNO CULTURALE Pagina 12 di 24

14 004 SERVIZI SANITARI 999 ALTRI SERVIZI 99 ALTRI SERVIZI PER LA COLLETTIVITA' 911 ASSISTENZA SOCIALE ED ALTRI SERVIZI ALLA PERSONA 999 ALTRI SERVIZI PER LA COLLETTIVITA' 11 FORMAZIONE E SOSTEGNI PER IL MERCATO DEL LAVORO 71 FORMAZIONE PER IL LAVORO 001 FORMAZIONE ALL'INTERNO DELL'OBBLIGO SCOLASTICO 003 FORMAZIONE POST OBBLIGO FORMATIVO E POST DIPLOMA 004 IFTS (ISTRUZIONE E FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE) 005 FORMAZIONE NELL'AMBITO DEI CONTRATTI DI FORMAZIONE LAVORO 006 FORMAZIONE NELL'AMBITO DELL'APPRENDISTATO POST OBBLIGO FORMATIVO 071 ALTA FORMAZIONE NELL'AMBITO DEI CICLI UNIVERSITARI 072 ALTA FORMAZIONE POST CICLO UNIVERSITARIO 081 FORMAZIONE PERMANENTE AGGIORNAMENTO CULTURALE 082 FORMAZIONE PERMANENTE AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE E TECNICO 009 FORMAZIONE PER LA CREAZIONE D'IMPRESA 010 FORMAZIONE PER OCCUPATI (O FORMAZIONE CONTINUA) 013 FORMAZIONE NELL'AMBITO DELL'APPRENDISTATO ALL'INTERNO DELL'OBBLIGO FORMATIVO 014 PERCORSI SCOLASTICI FORMATIVI ALL'INTERNO DELL'OBBLIGO FORMATIVO 015 ALTRA FORMAZIONE ALL'INTERNO DELL'OBBLIGO FORMATIVO 020 FORMAZIONE FINALIZZATA AL REINSERIMENTO LAVORATIVO 708 FORMAZIONE CONGIUNTA DI FORMATORI, DOCENTI, TUTOR AZIENDALI E PERSONALE UNIVERSITÀ 709 FORMAZIONE PROFESSIONALE IN AGRICOLTURA E NEL SETTORE FORESTALE 710 FORMAZIONE PROFESSIONALE NEL SETTORE DELLA PESCA 999 ALTRE ATTIVITA' DI POTENZIAMENTO DELL'ISTRUZIONE E DELLA FORMAZIONE PROFESSIONALE 72 ALTRI STRUMENTI FORMATIVI E DI WORK-EXPERIENCE 001 TIROCINI 002 PIANI D'INSERIMENTO PROFESSIONALE 003 BORSE DI LAVORO 004 LPU/LSU 005 ALTRE FORME 011 PERCORSI FORMATIVI INTEGRATI PER L'INSERIMENTO LAVORATIVO 012 PERCORSI FORMATIVI INTEGRATI PER LA CREAZIONE DI IMPRESA 75 CONTRIBUTI ED INCENTIVI AL LAVORO 802 SGRAVI CONTRIBUTIVI 805 INCENTIVI ALLE PERSONE PER LA MOBILITA' GEOGRAFICA PER LA RICERCA DEL LAVORO 806 INCENTIVI ALLE IMPRESE PER L'INNOVAZIONE TECNOLOGICA ED ORGANIZZATIVA 808 CONTRIBUTI E PREMI A GIOVANI AGRICOLTORI 809 AIUTI AI LAVORATORI DELLA PESCA 810 SOSTEGNI ALLE IMPRESE PER L'INSEDIAMENTO DI GIOVANI AGRICOLTORI 811 INCENTIVI ALLE PERSONE PER LA FORMAZIONE 812 INCENTIVI ALLE PERSONE PER IL LAVORO AUTONOMO 813 INCENTIVI ALLE PERSONE PER LA MOBILITA' GEOGRAFICA PER IL LAVORO 815 INCENTIVI ALLE PERSONE FINALIZZATE ALLA CONCILIAZIONE 814 INCENTIVI ALLE IMPRESE PER JOB ROTATION 816 INCENTIVI ALLE IMPRESE PER JOB SHARING 817 PICCOLI INCENTIVI ALLE IMPRESE SOCIALI 818 INCENTIVI ALLA TRASFORMAZIONE DI FORME DI LAVORO ATIPICO 819 INCENTIVI AI CONTRATTI DI RIALLINEAMENTO RETRIBUTIVO 821 INCENTIVI ALLE IMPRESE PER L'OCCUPAZIONE, INCENTIVAZIONE DEL TEMPO PARZIALE 999 ALTRI CONTRIBUTI ALL'OCCUPAZIONE 80 ALTRI SOSTEGNI PER IL MERCATO DEL LAVORO 800 ORIENTAMENTO E CONSULENZA E INFORMAZIONE 804 OSSERVATORI DEL MERCATO DEL LAVORO 807 SOSTEGNI ALL'USCITA DAL MERCATO DEL LAVORO 813 CREAZIONE DI ASSOCIAZIONE DI OPERATORI FORESTALI 817 AZIONI DI TUTORAGGIO PER AZIENDE AGRICOLE E FORESTALI 899 ALTRI SOSTEGNI PER IL MERCATO DEL LAVORO Pagina 13 di 24

15 b. Localizzazione è una classificazione a tre livelli (regione, provincia e comune). REGIONE PROVINCIA COMUNE 01 PIEMONTE 001 TORINO AGLIE' AIRASCA ALA DI STURA ALBIANO D'IVREA ALICE SUPERIORE ALMESE ALPETTE ALPIGNANO ANDEZENO ANDRATE ANGROGNA ARIGNANO AVIGLIANA AZEGLIO BAIRO BALANGERO BALDISSERO CANAVESE BALDISSERO TORINESE BALME BANCHETTE BARBANIA BARDONECCHIA BARONE CANAVESE BEINASCO BIBIANA BOBBIO PELLICE BOLLENGO BORGARO TORINESE BORGIALLO BORGOFRANCO D'IVREA omissis... omissis... Pagina 14 di 24

16 c. Finanziamento è una classificazione ad un livello, che descrive la tipologia di copertura finanziaria, ed ammette anche scelte multiple. CODICE DESCRIZIONE 001 STATALE 002 REGIONALE 003 PROVINCIALE 004 COMUNALE 005 ALTRA PUBBLICA 006 COMUNITARIA 007 PRIVATA 008 ALTRA PUBBLICA DA CONFERMARE Pagina 15 di 24

17 d. Settore di attività economica del beneficiario La classificazione adottata dal Sistema CUP è l ATECO 2002, limitata però ai primi quattro livelli della classificazione completa (sezione, sottosezione, divisione e gruppo). Nel caso delle sezioni A (agricoltura, caccia e silvicoltura) e B (pesca, piscicoltura e servizi connessi), la classificazione adottata dal sistema CUP evidenzia al quarto livello non il gruppo ma il sottogruppo dell ATECO 02. Ciccando sul link: è possibile effettuare una ricerca rapida delle voci contenute nella classificazione e scaricare il documento esplicativo Volume completo. Il primo livello, cioè la sezione, è articolato nel seguente modo: A AGRICOLTURA, CACCIA E SILVICOLTURA B PESCA, PISCICOLTURA E SERVIZI CONNESSI C ESTRAZIONE DI MINERALI D ATTIVITA' MANIFATTURIERE E PRODUZIONE E DISTRIBUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA, GAS E ACQUA F COSTRUZIONI G COMMERCIO ALL'INGROSSO E AL DETTAGLIO; RIPARAZIONE DI AUTOVEICOLI, MOTOCICLI E DI BENI PERSONALI E PER LA CASA H ALBERGHI E RISTORANTI I TRASPORTI, MAGAZZINAGGIO E COMUNICAZIONI J ATTIVITA' FINANZIARIE K ATTIVITA' IMMOBILIARI, NOLEGGIO, INFORMATICA, RICERCA, SERVIZI ALLE IMPRESE L AMMINISTRAZIONE PUBBLICA M ISTRUZIONE N SANITA' E ASSISTENZA SOCIALE O ALTRI SERVIZI PUBBLICI, SOCIALI E PERSONALI P ATTIVITA' SVOLTE DA FAMIGLIE E CONVIVENZE Q ORGANIZZAZIONI E ORGANISMI EXTRATERRITORIALI Scelto il primo livello, cioè la sezione, dalla seguente tabella si possono scegliere gli altri tre livelli (sottosezione, divisione e gruppo). Pagina 16 di 24

18 Attività economica 2002 SEZIONE SOTTOSEZIONE DIVISIONE GRUPPO A AGRICOLTURA, CACCIA E SILVICOLTURA A AGRICOLTURA, CACCIA E SILVICOLTURA 01 AGRICOLTURA, CACCIA E RELATIVI SERVIZI COLTIVAZIONE DI CEREALI (COMPRESO IL RISO) COLTIVAZIONE DI SEMI E FRUTTI OLEOSI COLTIVAZIONE DI BARBABIETOLA DA ZUCCHERO COLTIVAZIONE DI TABACCO COLTIVAZIONE DI ALTRI SEMINATIVI COLTIVAZIONI MISTE DI CEREALI E ALTRI SEMINATIVI COLTIVAZIONE DI ORTAGGI IN PIENA ARIA COLTIVAZIONE DI ORTAGGI IN SERRA COLTIVAZIONI FLORICOLE E DI PIANTE ORNAMENTALI IN PIENA ARIA COLTIVAZIONI FLORICOLE E DI PIANTE ORNAMENTALI IN SERRA ORTO-COLTURE SPECIALIZZATE VIVAISTICHE E SEMENTIERE IN PIENA ARIA ORTO-COLTURE SPECIALIZZATE VIVAISTICHE E SEMENTIERE IN SERRA COLTIVAZIONI MISTE DI ORTAGGI, SPECIALITÀ ORTICOLE, FIORI E PRODOTTI DI VIVAI IN PIENA ARIA COLTIVAZIONI MISTE DI ORTAGGI, SPECIALITÀ ORTICOLE, FIORI E PRODOTTI DI VIVAI IN SERRA COLTURE VITICOLE COLTURE OLIVICOLE COLTURE AGRUMICOLE COLTURE FRUTTICOLE DIVERSE, COLTIVAZIONE DI PRODOTTI DESTINATI ALLA PREPARAZIONE DI BEVANDE E SPEZIE COLTURE MISTE VITICOLE, OLIVICOLE E FRUTTICOLE ALLEVAMENTO DI BOVINI E BUFALINI, PRODUZIONE DI LATTE CRUDO ALLEVAMENTO DI OVINI E CAPRINI ALLEVAMENTO DI EQUINI ALLEVAMENTO DI SUINI ALLEVAMENTO DI POLLAME E ALTRI VOLATILI ALLEVAMENTO DI CONIGLI ALLEVAMENTO DI ANIMALI DA PELLICCIA APICOLTURA BACHICOLTURA ALLEVAMENTO DI ALTRI ANIMALI N.C.A COLTIVAZIONI AGRICOLE ASSOCIATE ALL'ALLEVAMENTO DI ANIMALI: ATTIVITÀ MISTA ESERCIZIO PER CONTO TERZI E NOLEGGIO DI MEZZI E DI MACCHINE AGRICOLE CON PERSONALE RACCOLTA, PRIMA LAVORAZIONE (ESCLUSA TRASFORMAZIONE), CONSERVAZIONE DI PRODOTTI AGRICOLI E ALTRE ATTIVITÀ DEI SERVIZI CONNESSI ALL'AGRICOLTURA SVOLTI PER CONTO TERZI SISTEMAZIONE DI PARCHI, GIARDINI E AIUOLE ATTIVITÀ DEI SERVIZI CONNESSI ALL'ALLEVAMENTO DEL BESTIAME, ESCLUSI I SERVIZI VETERINARI CACCIA E CATTURA DI ANIMALI PER ALLEVAMENTO E RIPOPOLAMENTO DI SELVAGGINA, COMPRESI I SERVIZI CONNESSI 02 SILVICOLTURA E UTILIZZAZIONE DI AREE FORESTALI E SERVIZI CONNESSI UTILIZZAZIONE DI AREE FORESTALI SILVICOLTURA GESTIONE DI VIVAI FORESTALI Pagina 17 di 24

19 B SERVIZI CONNESSI ALLA SILVICOLTURA E ALL'UTILIZZAZIONE DI AREE FORESTALI PESCA, PISCICOLTURA E SERVIZI CONNESSI B PESCA, PISCICOLTURA E SERVIZI CONNESSI 05 PESCA, PISCICOLTURA E SERVIZI CONNESSI PESCA IN ACQUE MARINE E LAGUNARI E SERVIZI CONNESSI PESCA IN ACQUE DOLCI E SERVIZI CONNESSI PISCICOLTURA, ACQUACOLTURA IN ACQUA DI MARE, SALMASTRA O LAGUNARE E SERVIZI CONNESSI PISCICOLTURA, ACQUACOLTURA IN ACQUE DOLCI E SERVIZI CONNESSI C ESTRAZIONE DI MINERALI CA ESTRAZIONE DI MINERALI ENERGETICI 10 ESTRAZIONE DI CARBON FOSSILE, LIGNITE, TORBA 10.1 ESTRAZIONE ED AGGLOMERAZIONE DI CARBON FOSSILE 10.2 ESTRAZIONE ED AGGLOMERAZIONE DI LIGNITE 10.3 ESTRAZIONE ED AGGLOMERAZIONE DI TORBA 11 ESTRAZIONE DI PETROLIO GREGGIO E DI GAS NATURALE E SERVIZI CONNESSI, ESCLUSA LA PROSPEZIONE 11.1 ESTRAZIONE DI PETROLIO GREGGIO E DI GAS NATURALE 11.2 ATTIVITÀ DEI SERVIZI CONNESSI ALL'ESTRAZIONE DI PETROLIO E DI GAS, ESCLUSA LA PROSPEZIONE 12 ESTRAZIONE DI MINERALI DI URANIO E DI TORIO 12.0 ESTRAZIONE DI MINERALI DI URANIO E DI TORIO CB ESTRAZIONE DI MINERALI NON ENERGETICI 13 ESTRAZIONE DI MINERALI METALLIFERI 13.1 ESTRAZIONE DI MINERALI DI FERRO 13.2 ESTRAZIONE DI MINERALI METALLICI NON FERROSI, AD ECCEZIONE DEI MINERALI DI URANIO E DI TORIO 14 ALTRE INDUSTRIE ESTRATTIVE 14.1 ESTRAZIONE DI PIETRE 14.2 ESTRAZIONE DI GHIAIA, SABBIA E ARGILLA 14.3 ESTRAZIONE DI MINERALI PER LE INDUSTRIE CHIMICHE E LA FABBRICAZIONE DI CONCIMI 14.4 PRODUZIONE DI SALE 14.5 ESTRAZIONE DI ALTRI MINERALI E PRODOTTI DI CAVA D ATTIVITÀ MANIFATTURIERE DA INDUSTRIE ALIMENTARI, DELLE BEVANDE E DEL TABACCO 15 INDUSTRIE ALIMENTARI E DELLE BEVANDE 15.1 PRODUZIONE, LAVORAZIONE E CONSERVAZIONE DI CARNE E DI PRODOTTI A BASE DI CARNE 15.2 LAVORAZIONE E CONSERVAZIONE DI PESCE E DI PRODOTTI A BASE DI PESCE 15.3 LAVORAZIONE E CONSERVAZIONE DI FRUTTA E ORTAGGI 15.4 PRODUZIONE DI OLI E GRASSI VEGETALI E ANIMALI 15.5 INDUSTRIA LATTIERO-CASEARIA E DEI GELATI 15.6 LAVORAZIONE DELLE GRANAGLIE E DI PRODOTTI AMIDACEI 15.7 PRODUZIONE DI PRODOTTI PER L'ALIMENTAZIONE DEGLI ANIMALI 15.8 PRODUZIONE DI ALTRI PRODOTTI ALIMENTARI 15.9 INDUSTRIA DELLE BEVANDE 16 INDUSTRIA DEL TABACCO 16.0 INDUSTRIA DEL TABACCO DB INDUSTRIE TESSILI E DELL'ABBIGLIAMENTO 17 INDUSTRIE TESSILI 17.1 PREPARAZIONE E FILATURA DI FIBRE TESSILI 17.2 TESSITURA 17.3 FINISSAGGIO DEI TESSILI 17.4 CONFEZIONAMENTO DI ARTICOLI TESSILI, ESCLUSI GLI ARTICOLI DI VESTIARIO 17.5 ALTRE INDUSTRIE TESSILI 17.6 FABBRICAZIONE DI TESSUTI A MAGLIA 17.7 FABBRICAZIONE DI ARTICOLI DI MAGLIERIA Pagina 18 di 24

20 18 CONFEZIONE DI ARTICOLI DI ABBIGLIAMENTO; PREPARAZIONE, TINTURA E CONFEZIONE DI ARTICOLI IN PELLICCIA 18.1 CONFEZIONE DI VESTIARIO IN PELLE 18.2 CONFEZIONE DI VESTIARIO IN TESSUTO ED ACCESSORI 18.3 PREPARAZIONE E TINTURA DI PELLICCE; CONFEZIONE DI ARTICOLI IN PELLICCIA DC INDUSTRIE CONCIARIE, FABBRICAZIONE DI PRODOTTI IN CUOIO, PELLE E SIMILARI 19 PREPARAZIONE E CONCIA DEL CUOIO; FABBRICAZIONE DI ARTICOLI DA VIAGGIO, BORSE, MAROCCHINERIA E CALZATURE 19.1 PREPARAZIONE E CONCIA DEL CUOIO 19.2 FABBRICAZIONE DI ARTICOLI DA VIAGGIO, BORSE, MAROCCHINERIA E SELLERIA 19.3 FABBRICAZIONE DI CALZATURE DD INDUSTRIA DEL LEGNO E DEI PRODOTTI IN LEGNO 20 INDUSTRIA DEL LEGNO E DEI PRODOTTI IN LEGNO E SUGHERO, ESCLUSI I MOBILI; 20.1 TAGLIO, PIALLATURA E TRATTAMENTO DEL LEGNO 20.2 FABBRICAZIONE DI FOGLI DA IMPIALLACCIATURA; COMPENSATO, PANNELLI STRATIFICATI, PANNELLI DI 20.3 TRUCIOLATO ED ALTRI PANNELLI DI LEGNO FABBRICAZIONE DI CARPENTERIA IN LEGNO E FALEGNAMERIA PER L'EDILIZIA 20.4 FABBRICAZIONE DI IMBALLAGGI IN LEGNO 20.5 FABBRICAZIONE DI ALTRI PRODOTTI IN LEGNO, IN SUGHERO E MATERIALI DA INTRECCIO DE FABBRICAZIONE DELLA PASTA-CARTA, DELLA CARTA E DEL CARTONE, DEI PRODOTTI DI CARTA; STAMPA ED EDITORIA 21 FABBRICAZIONE DELLA PASTA-CARTA, DELLA CARTA E DEL CARTONE E DEI PRODOTTI DI CARTA E CARTONE 21.1 FABBRICAZIONE DELLA PASTA-CARTA, DELLA CARTA E DEL CARTONE 21.2 FABBRICAZIONE DI ARTICOLI DI CARTA E DI CARTONE 22 EDITORIA, STAMPA E RIPRODUZIONE DI SUPPORTI REGISTRATI 22.1 EDITORIA 22.2 STAMPA ED ATTIVITÀ DEI SERVIZI CONNESSI ALLA STAMPA 22.3 RIPRODUZIONE DI SUPPORTI REGISTRATI DF FABBRICAZIONE DI COKE, RAFFINERIE DI PETROLIO, TRATTAMENTO DEI COMBUSTIBILI NUCLEARI 23 FABBRICAZIONE DI COKE, RAFFINERIE DI PETROLIO, TRATTAMENTO DEI COMBUSTIBILI 23.1 FABBRICAZIONE DI PRODOTTI DI COKERIA 23.2 FABBRICAZIONE DI PRODOTTI PETROLIFERI RAFFINATI 23.3 TRATTAMENTO DEI COMBUSTIBILI NUCLEARI DG FABBRICAZIONE DI PRODOTTI CHIMICI E DI FIBRE SINTETICHE E ARTIFICIALI 24 FABBRICAZIONE DI PRODOTTI CHIMICI E DI FIBRE SINTETICHE E ARTIFICIALI 24.1 FABBRICAZIONE DI PRODOTTI CHIMICI DI BASE 24.2 FABBRICAZIONE DI FITOFARMACI E DI ALTRI PRODOTTI CHIMICI PER L'AGRICOLTURA 24.3 FABBRICAZIONE DI PITTURE, VERNICI E SMALTI, INCHIOSTRI DA STAMPA E MASTICI 24.4 FABBRICAZIONE DI PRODOTTI FARMACEUTICI E DI PRODOTTI CHIMICI E BOTANICI PER USI MEDICINALI 24.5 FABBRICAZIONE DI SAPONI, DETERSIVI E DETERGENTI, DI PRODOTTI PER LA PULIZIA E LA LUCIDATURA, 24.6 DI PROFUMI E COSMETICI FABBRICAZIONE DI ALTRI PRODOTTI CHIMICI 24.7 FABBRICAZIONE DI FIBRE SINTETICHE E ARTIFICIALI DH FABBRICAZIONE DI ARTICOLI IN GOMMA E MATERIE PLASTICHE 25 FABBRICAZIONE DI ARTICOLI IN GOMMA E MATERIE PLASTICHE 25.1 FABBRICAZIONE DI ARTICOLI IN GOMMA 25.2 FABBRICAZIONE DI ARTICOLI IN MATERIE PLASTICHE DI FABBRICAZIONE DI PRODOTTI DELLA LAVORAZIONE DI MINERALI NON METALLIFERI 26 FABBRICAZIONE DI PRODOTTI DELLA LAVORAZIONE DI MINERALI NON METALLIFERI 26.1 FABBRICAZIONE DI VETRO E DI PRODOTTI IN VETRO 26.2 FABBRICAZIONE DI PRODOTTI CERAMICI NON REFRATTARI, NON DESTINATI ALL'EDILIZIA E DI PRODOTTI 26.3 CERAMICI REFRATTARI FABBRICAZIONE DI PIASTRELLE IN CERAMICA PER PAVIMENTI E RIVESTIMENTI Pagina 19 di 24

GUIDA ALLA CLASSIFICAZIONE DELLE ATTIVITA ECONOMICHE

GUIDA ALLA CLASSIFICAZIONE DELLE ATTIVITA ECONOMICHE GUIDA ALLA CLASSIFICAZIONE DELLE ATTIVITA ECONOMICHE (Sezione, sottosezione, divisione e gruppo) A AGRICOLTURA, CACCIA E SILVICOLTURA 01 AGRICOLTURA, CACCIA E RELATIVI SERVIZI 01.1 Coltivazioni agricole;

Dettagli

da 3 a 5 014Servizi connessi con agric e zootec da 3 a 4 ESERCIZIO E NOLEGGIO DI MEZZI E DI MACCHINE AGRICOLE PER CONTO TERZI, 01411CON PERSONALE

da 3 a 5 014Servizi connessi con agric e zootec da 3 a 4 ESERCIZIO E NOLEGGIO DI MEZZI E DI MACCHINE AGRICOLE PER CONTO TERZI, 01411CON PERSONALE CLASSIFICAZIONE DELLE ATTIVITA' ECONOMICHE Classificazione riassuntiva per sezioni, sottosezioni e divisioni DESCRIZIONE A - Agricoltura, caccia e silvicoltura Proposta PESO 01 Agricoltura, caccia e relativi

Dettagli

Allegato 2 - Individuazione macrocategorie di rischio e corrispondenze ATECO 2002_2007

Allegato 2 - Individuazione macrocategorie di rischio e corrispondenze ATECO 2002_2007 Allegato 2 - Individuazione macrocategorie di rischio e corrispondenze ATECO 2002_2007 Rischio BASSO (Datore di lavoro R.S.P.P. 16 ore - Formazione per i Dipendenti 4 ore modulo generale + 4 ore modulo

Dettagli

ISTRUZIONI PER INDIVIDUARE LA DURATA DEL CORSO A CUI ISCRIVERE I LAVORATORI, DIRIGENTI, PREPOSTI E DATORI DI LAVORO CHE SVOLGONO IL RUOLO DI RSPP

ISTRUZIONI PER INDIVIDUARE LA DURATA DEL CORSO A CUI ISCRIVERE I LAVORATORI, DIRIGENTI, PREPOSTI E DATORI DI LAVORO CHE SVOLGONO IL RUOLO DI RSPP G.QUATTRO SERVIZI S.R.L. via San Rocco, 7 35028 Piove di Sacco (PD) C.F e P.IVA 0348078 02 81 N R.E.A. PD 315121 www.gquattroservizi.it Tel. 049970 127 3 Fax 049 97 117 28 E-mail: info@gquattroservizi.it

Dettagli

CLASSIFICAZIONE PER SEZIONI E DIVISIONI

CLASSIFICAZIONE PER SEZIONI E DIVISIONI CLASSIFICAZIONE PER SEZIONI E DIVISIONI CLASSIFICAZIONE PER SEZIONI E DIVISIONI 51 A AGRICOLTURA, SILVICOLTURA E PESCA 01 COLTIVAZIONI AGRICOLE E PRODUZIONE DI PRODOTTI ANIMALI, CACCIA E SERVIZI CONNESSI

Dettagli

Sezione di attività economica:=agricoltura, Silvicoltura e Pesca

Sezione di attività economica:=agricoltura, Silvicoltura e Pesca Sezione di attività economica:=agricoltura, Silvicoltura e Pesca Coltivazioni Agricole e Produzione di Prodotti Animali, Caccia e Servizi Connessi Coltivazione di Colture Agricole non Permanenti 70 Coltivazione

Dettagli

CONTI ECONOMICI DELLE IMPRESE

CONTI ECONOMICI DELLE IMPRESE 19 CONTI ECONOMICI DELLE IMPRESE INDAGINE ANNUALE SUL SISTEMA DEI CONTI DELLE IMPRESE L indagine sul Sistema dei Conti delle Imprese (SCI) condotta dall ISTAT, già indagine sul prodotto lordo, fornisce

Dettagli

CONTI ECONOMICI DELLE IMPRESE

CONTI ECONOMICI DELLE IMPRESE 21 CONTI ECONOMICI DELLE IMPRESE I dati presentati in questo capitolo provengono dalle rilevazioni annuali sui risultati economici delle imprese, condotte in base a quanto disposto dal Regolamento UE N.

Dettagli

Allegato I. La Formazione via e-learning sulla sicurezza e salute sul lavoro. Premessa

Allegato I. La Formazione via e-learning sulla sicurezza e salute sul lavoro. Premessa Allegato I La Formazione via e-learning sulla sicurezza e salute sul lavoro Premessa La formazione alla sicurezza svolta in aula ha rappresentato tradizionalmente il modello di formazione in grado di garantire

Dettagli

Note metodologiche AVVIAMENTI DOMANDA/OFFERTA LAVORO FORME GIURIDICHE

Note metodologiche AVVIAMENTI DOMANDA/OFFERTA LAVORO FORME GIURIDICHE Note metodologiche AVVIAMENTI Avviamenti stabili e temporanei Avviamenti stabili: avviamenti avvenuti con contratti a tempo indeterminato oppure a tempo determinato con durata uguale o superiore all anno.

Dettagli

La demografia delle imprese

La demografia delle imprese La demografia delle imprese Imprese registrate e attive per divisioni di attività economica (ATECO 2007) alla fine dei trimestri 2011. Iscrizioni e cessazioni trimestrali nel 2011 SEZIONE E DIVISIONE DI

Dettagli

C28 Fabbricazione di macchinari ed apparecchiature nca 302 258-6 302 258 2 3

C28 Fabbricazione di macchinari ed apparecchiature nca 302 258-6 302 258 2 3 Tav 1.1 Imprese registrate e attive per divisioni di attività economica (ATECO 2007) I e II trimestre 2012. Iscrizioni e cessazioni trimestrali Provincia di CREMONA Fonte: Infocamere, Stockview, 2012 SEZIONE

Dettagli

Allegato A. Allegato statistico. Interruzione di sezione (pagina dispari)

Allegato A. Allegato statistico. Interruzione di sezione (pagina dispari) Allegato A. Allegato statistico Interruzione di sezione (pagina dispari) Tabella 58 Titolari e soci per attività economica, sesso e anno valori assoluti (A) 2001 2000 Attività Titolari Soci Titolari Soci

Dettagli

BREVE ANALISI DEL NUOVO ACCORDO SULLA FORMAZIONE DEI LAVORATORI, DEI PREPOSTI DEI DIRIGENTI E DEI DATORI DI LAVORO CHE ASSUMONO IL RUOLO DI RSPP

BREVE ANALISI DEL NUOVO ACCORDO SULLA FORMAZIONE DEI LAVORATORI, DEI PREPOSTI DEI DIRIGENTI E DEI DATORI DI LAVORO CHE ASSUMONO IL RUOLO DI RSPP BREVE ANALISI DEL NUOVO ACCORDO SULLA DEI LAVORATORI, DEI PREPOSTI DEI DIRIGENTI E DEI DATORI DI LAVORO CHE ASSUMONO IL RUOLO DI RSPP Nella seduta del 21 dicembre 2011 la Conferenza permanente per i rapporti

Dettagli

La Legge 949/52 LE SPESE AMMISSIBILI. Investimenti agevolabili in conto interessi

La Legge 949/52 LE SPESE AMMISSIBILI. Investimenti agevolabili in conto interessi La Legge 949/52 La Legge 949/52 è rivolta alle imprese artigiane (anche in forma cooperativa e consortile) ed alle c.d. microimprese, ovvero secondo la definizione del MAP per come recepita dal Regolamento

Dettagli

L economia reale dal punto di osservazione della Camera di commercio. - Allegato statistico - A cura dell Ufficio Studi e Statistica

L economia reale dal punto di osservazione della Camera di commercio. - Allegato statistico - A cura dell Ufficio Studi e Statistica RAPPORTO 2010 L economia reale dal punto di osservazione della Camera di commercio - Allegato statistico - A cura dell Ufficio Studi e Statistica La demografia delle imprese Imprese registrate e attive

Dettagli

DELIBERA GIUNTALE APPROVAZIONE PIANO SITUAZIONE DI DIFFICOTÀ OCCUPAZIONALE AMBITO TERRITORIALE CODICI ATECO 2002 CODICI ATECO 2007 24 METALLURGIA

DELIBERA GIUNTALE APPROVAZIONE PIANO SITUAZIONE DI DIFFICOTÀ OCCUPAZIONALE AMBITO TERRITORIALE CODICI ATECO 2002 CODICI ATECO 2007 24 METALLURGIA SITUAZIONE DI DIFFICOTÀ OCCUPAZIONALE DELIBERA GIUNTALE APPROVAZIONE PIANO AMBITO TERRITORIALE CODICI ATECO 2002 CODICI ATECO 2007 24 METALLURGIA 24.1 Siderurgia 24.2 Fabbricazione di tubi, condotti, profilati

Dettagli

NOGA 2008 Nomenclatura generale delle attività economiche. Struttura

NOGA 2008 Nomenclatura generale delle attività economiche. Struttura NOGA 2008 Nomenclatura generale delle attività economiche Struttura Neuchâtel, 2008 La serie «Statistica della Svizzera» pubblicata dall Ufficio federale di statistica (UST) comprende i settori seguenti:

Dettagli

ISFOL ORFEO - archivio Corsi Settori Isfol/Istat

ISFOL ORFEO - archivio Corsi Settori Isfol/Istat SUB-SETT 0101 AGRICOLTURA: CONDUZIONE AMMINISTRAZIONE COMMERCIALIZZAZIONE A01 AGRICOLTURA, CACCIA E RELATIVI SEVIZI 0102 AGRICOLTURA: ZOOTECNICA A01 AGRICOLTURA, CACCIA E RELATIVI SEVIZI 0103 AGRICOLTURA:

Dettagli

ALLEGATO 2 SETTORI CHE AFFERISCONO AI CLUSTER DEL DISTRETTO TECNOLOGICO DELL UMBRIA (DTU)

ALLEGATO 2 SETTORI CHE AFFERISCONO AI CLUSTER DEL DISTRETTO TECNOLOGICO DELL UMBRIA (DTU) ALLEGATO 2 SETTORI CHE AFFERISCONO AI CLUSTER DEL DISTRETTO TECNOLOGICO DELL UMBRIA (DTU) 1. MATERIALI SPECIALI METALLURGICI 2. MICRO E NANOTECNOLOGIE 3. MECCANICA AVANZATA 4. MECCATRONICA Le tabelle seguenti

Dettagli

SETTORI CHE AFFERISCONO AI CLUSTER DEL DISTRETTO TECNOLOGICO DELL UMBRIA (DTU)

SETTORI CHE AFFERISCONO AI CLUSTER DEL DISTRETTO TECNOLOGICO DELL UMBRIA (DTU) 164 Supplemento ordinario n. 3 al «Bollettino Ufficiale» - serie generale - n. 43 del 24 settembre 08 SETTORI CHE AFFERISCONO AI CLUSTER DEL DISTRETTO TECNOLOGICO DELL UMBRIA (DTU) Allegato 2 1. MATERIALI

Dettagli

Proposta di Polizza Assicurazione Crediti

Proposta di Polizza Assicurazione Crediti Proposta di Polizza Assicurazione Crediti Le informazioni contenute in questo modulo sono ad uso esclusivo di Euler Hermes SIAC e verranno trattate con la massima riservatezza, la sua sottoscrizione non

Dettagli

Via Usciana n 132 Castelfranco di Sotto (PI) Tel 0571/1962649 Fax 0571/1962651 e-mail: info@professionistisicurezza.com INFORMATIVA OTTOBRE 2012

Via Usciana n 132 Castelfranco di Sotto (PI) Tel 0571/1962649 Fax 0571/1962651 e-mail: info@professionistisicurezza.com INFORMATIVA OTTOBRE 2012 INFORMATIVA OTTOBRE 2012 1) NUOVO SITO PROFESSIONISTISICUREZZA Vi invitiamo a visitare il nuovo sito di PROFESSIONISTISICUREZZA Studio di Consulenza & Formazione : www.professionistisicurezza.com dove

Dettagli

Database Settori: scheda personalizzabile su congiuntura e struttura dei settori industriali

Database Settori: scheda personalizzabile su congiuntura e struttura dei settori industriali Dipartimento per l'impresa e l'internazionalizzazione Direzione generale per la politica industriale e la competitività STATINDUSTRIA Database Settori: scheda personalizzabile su congiuntura e struttura

Dettagli

Report Statistico Settoriale: analisi economica congiunturale dei settori industriali

Report Statistico Settoriale: analisi economica congiunturale dei settori industriali Dipartimento per l'impresa e l'internazionalizazione Direzione generale per la politica industriale e la competitività STATISTICHEIMPRESA Report Statistico Settoriale: analisi economica congiunturale dei

Dettagli

Allegato L 6 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI OGGETTI D'ARTE, DI CULTO E DI DECORAZIONE, CHINCAGLIERIA E BIGIOTTERIA

Allegato L 6 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI OGGETTI D'ARTE, DI CULTO E DI DECORAZIONE, CHINCAGLIERIA E BIGIOTTERIA Settori del commercio (Sezione G), secondo la classificazione delle attività ATECO 2002, ammessi alle agevolazioni ai sensi della normativa comunitaria. G 50 10 G 50 30 G 50 50 G 51 12 0 COMMERCIO DI AUTOVEICOLI

Dettagli

Domanda di iscrizione. (Cognome e nome) (Corso/i) (Stato occupazionale)

Domanda di iscrizione. (Cognome e nome) (Corso/i) (Stato occupazionale) (Cognome e nome) (Corso/i) (Stato occupazionale) DOMANDA DI ISCRIZIONE - ANNO 2014/2015 1 DOMANDA DI ISCRIZIONE AL CORSO Codice Fiscale Cognome Nome Genere Maschio Femmina Nazionalità 1. Italiano 2. Comunitario

Dettagli

Investimenti fissi lordi per branca proprietaria, stock di capitale e ammortamenti Anni 1970-2005

Investimenti fissi lordi per branca proprietaria, stock di capitale e ammortamenti Anni 1970-2005 25 Ottobre 2006 Investimenti fissi lordi per branca proprietaria, stock di capitale e ammortamenti Anni 1970-2005 L Istat rende disponibili le serie storiche degli investimenti per branca proprietaria

Dettagli

Gazzetta ufficiale delle Comunità europee

Gazzetta ufficiale delle Comunità europee 10.1.2002 IT Gazzetta ufficiale delle Comunità europee L 6/3 REGOLAMENTO (CE) N. 29/2002 DELLA COMMISSIONE del 19 dicembre 2001 che modifica il regolamento (CEE) n. 3037/90 del Consiglio relativo alla

Dettagli

INDAGINE CONGIUNTURALE SULLE AZIENDE COMMERCIALI. LAZIO Tavole statistiche

INDAGINE CONGIUNTURALE SULLE AZIENDE COMMERCIALI. LAZIO Tavole statistiche INDAGINE CONGIUNTURALE SULLE AZIENDE COMMERCIALI LAZIO Tavole statistiche Risultati del II trimestre 2015 e previsioni per il III trimestre 2015 Indice delle tavole Tavola 1 Tavola 2 Tavola 3 Tavola 4

Dettagli

Allegato C Dgr n. 4215 del 30.12.2008 pag. 1 /16

Allegato C Dgr n. 4215 del 30.12.2008 pag. 1 /16 Allegato C Dgr n. 4215 del 30.12.2008 pag. 1 /16 (L.R. n. 3/1997 - Bando 2008) Elenco delle attività ammissibili (codici attività ISTAT ATECO 2007) Con esclusione dei prodotti di cui all'allegato 1 del

Dettagli

- Settori ammissibili per Linea di Intervento

- Settori ammissibili per Linea di Intervento Allegato C - Settori ammissibili per Linea di Intervento Settori ammissibili (CODICI ATECO 2007) Linee di intervento Codice Sezione C: ATTIVITA MANIFATTURIERE Limitatamente ai seguenti codici: Classe 10.52:

Dettagli

Gruppo manifatture STUDIO SD13U

Gruppo manifatture STUDIO SD13U Gruppo manifatture STUDIO SD05U 15.11.1 - Produzione di carne, non di volatili, e di prodotti della macellazione; 15.11.2 - Conservazione di carne, non di volatili, mediante congelamento e surgelazione;

Dettagli

GUIDA ALLA FORMAZIONE DELLE PRINCIPALI FIGURE IMPIEGATE IN AMBITO SICUREZZA AZIENDALE

GUIDA ALLA FORMAZIONE DELLE PRINCIPALI FIGURE IMPIEGATE IN AMBITO SICUREZZA AZIENDALE GUIDA ALLA FORMAZIONE DELLE PRINCIPALI FIGURE IMPIEGATE IN AMBITO SICUREZZA AZIENDALE La presente ha come scopo quello di riassumere i principali profili normativi individuati dal D.lgs. 81/2008 focalizzando

Dettagli

Report Statistico Settoriale: analisi economica strutturale e congiunturale dei settori industriali

Report Statistico Settoriale: analisi economica strutturale e congiunturale dei settori industriali Dipartimento per l'impresa e l'internazionalizzazione Direzione generale per la politica industriale e la competitività STATINDUSTRIA Report Statistico Settoriale: analisi economica strutturale e congiunturale

Dettagli

BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE IMPRESE COMMERCIALI (L.R. 13/00, art. 4, comma 3-ter)

BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE IMPRESE COMMERCIALI (L.R. 13/00, art. 4, comma 3-ter) G BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE IMPRESE COMMERCIALI ALLEGATO B CODICI ATECO AMMISSIBILI PER IL BANDO 2008 COMMERCIO ALL INGROSSO E AL DETTAGLIO; RIPARAZIONE DI AUTOVEICOLI, MOTOCICLI E DI

Dettagli

REGIONE CAMPANIA. INTERVENTI DI FORMAZIONE CONTINUA EX L. 236/93, ART. 9, COMMA 3 Azioni di formazione aziendale PROPOSTA DI PIANO

REGIONE CAMPANIA. INTERVENTI DI FORMAZIONE CONTINUA EX L. 236/93, ART. 9, COMMA 3 Azioni di formazione aziendale PROPOSTA DI PIANO ALLEGATO C A CURA DELL AMMINISTRAZIONE Data e numero di Protocollo: Numero progressivo di arrivo: 1. Dati identificativi Proposta REGIONE CAMPANIA INTERVENTI DI FORMAZIONE CONTINUA EX L. 236/93, ART. 9,

Dettagli

ISTAT Classificazione delle attività economiche ATECO 2002 (Dicembre 2002) A AGRICOLTURA, CACCIA E SILVICOLTURA 01 AGRICOLTURA, CACCIA E RELATIVI

ISTAT Classificazione delle attività economiche ATECO 2002 (Dicembre 2002) A AGRICOLTURA, CACCIA E SILVICOLTURA 01 AGRICOLTURA, CACCIA E RELATIVI ISTAT Classificazione delle attività economiche ATECO 2002 (Dicembre 2002) A AGRICOLTURA, CACCIA E SILVICOLTURA 01 AGRICOLTURA, CACCIA E RELATIVI SERVIZI 01.1 COLTIVAZIONI AGRICOLE, ORTICOLTURA, FLORICOLTURA

Dettagli

Classificazione delle attività economiche ATECO 2002

Classificazione delle attività economiche ATECO 2002 Classificazione delle attività economiche ATECO 2002 A AGRICOLTURA, CACCIA E SILVICOLTURA 01 AGRICOLTURA, CACCIA E RELATIVI SERVIZI 011 COLTIVAZIONI AGRICOLE, ORTICOLTURA, FLORICOLTURA 0111 Coltivazioni

Dettagli

Regione Emilia-Romagna Legge 3/99 art.40 comma1 lettera d) ARTIGIANATO SCADENZA 30 GIUGNO 2009

Regione Emilia-Romagna Legge 3/99 art.40 comma1 lettera d) ARTIGIANATO SCADENZA 30 GIUGNO 2009 Regione Emilia-Romagna Legge 3/99 art.40 comma1 lettera d) ARTIGIANATO Eurocrea Consulting BENEFICIARI SCADENZA 30 GIUGNO 2009 Regione Emilia Romagna Pmi artigiane di produzione e servizio ubicate nella

Dettagli

ISTAT Classificazione delle attività economiche ATECO 2002 (Dicembre 2002)

ISTAT Classificazione delle attività economiche ATECO 2002 (Dicembre 2002) ISTAT Classificazione delle attività economiche ATECO 2002 (Dicembre 2002) A AGRICOLTURA, CACCIA E SILVICOLTURA 01 AGRICOLTURA, CACCIA E RELATIVI SERVIZI 01.1 COLTIVAZIONI AGRICOLE, ORTICOLTURA, FLORICOLTURA

Dettagli

Classificazione delle attività economiche TECOFIN. derivata dalla classificazione delle attività economiche ATECO 2002

Classificazione delle attività economiche TECOFIN. derivata dalla classificazione delle attività economiche ATECO 2002 Classificazione delle attività economiche A TECOFIN 2004 derivata dalla classificazione delle attività economiche ATECO 2002 I N D I C E PARTE PRIMA CLASSIFICAZIONE PER SEZIONI, SOTTOSEZIONI, DIVISIONI,

Dettagli

Provincia di Arezzo SERVIZIO ISTRUZIONE, POLITICHE SOCIALI E GIOVANILI, PARI OPPORTUNITÀ

Provincia di Arezzo SERVIZIO ISTRUZIONE, POLITICHE SOCIALI E GIOVANILI, PARI OPPORTUNITÀ Provincia di Arezzo SERVIZIO ISTRUZIONE, POLITICHE SOCIALI E GIOVANILI, PARI OPPORTUNITÀ AVVISO PUBBLICO PER INCENTIVI A FAVORE DELL IMPRENDITORIA FEMMINILE CON AZIONI DI COMUNICAZIONE MISURA E1 FSE OB

Dettagli

Elenco qualificazioni standard organizzate per AEP

Elenco qualificazioni standard organizzate per AEP AEP dei contenuti trasversali Operatore telefonico addetto alle informazioni alla clientela e agli uffici relazioni col pubblico AEP - Agricoltura, zootecnia, silvicoltura Addetto all allevamento Operatore

Dettagli

COMUNE DI SASSARI Settore Organizzazione e Gestione Risorse Umane

COMUNE DI SASSARI Settore Organizzazione e Gestione Risorse Umane COMUNE DI SASSARI Settore Organizzazione e Gestione Risorse Umane ALLEGATO A Elenco delle classi di appartenenza ammissibili, estratto dalla classificazione delle attività economiche ATECO 2007. N.B.:

Dettagli

Agevolazioni per le imprese industriali e di servizi

Agevolazioni per le imprese industriali e di servizi Agevolazioni per le imprese industriali e di servizi A chi si rivolge? Possono presentare istanza le micro, piccole o medie imprese, indicate nell allegato A riportato in calce, già iscritte nel registro

Dettagli

Classificazione di Attività (NACE) Bollettino d informazione CLASSIFICAZIONE DI ATTIVITÀ (NACE)

Classificazione di Attività (NACE) Bollettino d informazione CLASSIFICAZIONE DI ATTIVITÀ (NACE) CLASSIFICAZIONE DI ATTIVITÀ (NACE) ATTIVITÀ DI PRODUZIONE, TRASFORMAZIONE, MANIPOLAZIONE E DISTRIBUZIONE ALL INGROSSO DI MERCI: PESCA, PISCICOLTURA E SERVIZI CONNESSI. NACE B. 1. Pesca (05.01) 2. Piscicoltura

Dettagli

La struttura economica romana

La struttura economica romana Capitolo 1 La struttura economica romana 15 LA STRUTTURA ECONOMICA ROMANA Il sistema produttivo 1 La struttura del sistema produttivo romano 1.1 La situazione nel 2001 In Italia secondo i dati dell archivio

Dettagli

Classificazione delle attività economiche ammesse Riduzione Accisa da Legge 24 novembre 2006, n. 286

Classificazione delle attività economiche ammesse Riduzione Accisa da Legge 24 novembre 2006, n. 286 Classificazione delle attività economiche ammesse Riduzione Accisa da Legge 24 novembre 2006, n. 286 G - COMMERCIO ALL'INGROSSO E AL DETTAGLIO; RIPARAZIONE DI AUTOVEICOLI, MOTOCICLI E DI BENI PERSONALI

Dettagli

Classificazione delle attività economiche TECOFIN. derivata dalla classificazione delle attività economiche ATECO 2002

Classificazione delle attività economiche TECOFIN. derivata dalla classificazione delle attività economiche ATECO 2002 Classificazione delle attività economiche A TECOFIN 2004 derivata dalla classificazione delle attività economiche ATECO 2002 Il presente volume è conforme a quello realizzato dall Istat Classificazione

Dettagli

NOGA Nomenclatura generale delle attività economiche Struttura

NOGA Nomenclatura generale delle attività economiche Struttura NOGA Nomenclatura generale delle attività economiche Struttura Berna, 2002 Informazioni: Realizzazione: Diffusione: Esther Nagy, BFS Tel. ++41 32 713 66 72 / E-Mail: esther.nagy@bfs.admin.ch Jean Wiser,

Dettagli

Tabelle regionali con cadenza mensile. Provincia autonoma di Bolzano. Analisi della numerosità degli infortuni

Tabelle regionali con cadenza mensile. Provincia autonoma di Bolzano. Analisi della numerosità degli infortuni Tabelle regionali con cadenza mensile Provincia autonoma di Bolzano Analisi della numerosità degli infortuni Dati rilevati al 30 settembre 2015 Nota metodologica Nelle tabelle mensili le totalizzazioni

Dettagli

Tabelle regionali con cadenza mensile. Regione Piemonte. Analisi della numerosità degli infortuni

Tabelle regionali con cadenza mensile. Regione Piemonte. Analisi della numerosità degli infortuni Tabelle regionali con cadenza mensile Regione Piemonte Analisi della numerosità degli infortuni Dati rilevati al 30 settembre 2015 Nota metodologica Nelle tabelle mensili le totalizzazioni delle denunce

Dettagli

FORMAZIONE NEI LUOGHI DI LAVORO

FORMAZIONE NEI LUOGHI DI LAVORO FORMAZIONE NEI LUOGHI DI LAVORO Corsi obbligatori di formazione generale e specifica secondo: D.lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i. Provv. 16/03/2006 - Provv. 30/10/2007 DM 04/05/1998 Accordo Stato-Regioni

Dettagli

Paniere dell'indice dei prezzi al consumo per l'intera collettività nazionale - Anno 2008 coefficienti di ponderazione - base dicembre 2007 = 100

Paniere dell'indice dei prezzi al consumo per l'intera collettività nazionale - Anno 2008 coefficienti di ponderazione - base dicembre 2007 = 100 Riso 1.064 Pane 13.504 Pasta 5.808 Cereali e farine 590 Pasticceria 4.905 Biscotti dolci 2.742 Biscotti salati 1.709 Alimenti dietetici 374 Altri cereali e piatti pronti 2.505 Carne bovina fresca 18.572

Dettagli

Tabelle regionali con cadenza mensile. Regione Lombardia. Analisi della numerosità degli infortuni

Tabelle regionali con cadenza mensile. Regione Lombardia. Analisi della numerosità degli infortuni Tabelle regionali con cadenza mensile Regione Lombardia Analisi della numerosità degli infortuni Dati rilevati al 31 gennaio 2015 Nota metodologica Nelle tabelle mensili le totalizzazioni delle denunce

Dettagli

FORMAZIONE DEI DATORI DI LAVORO CHE RICOPRONO FUNZIONI DI RSPP

FORMAZIONE DEI DATORI DI LAVORO CHE RICOPRONO FUNZIONI DI RSPP FORMAZIONE DEI DATORI DI LAVORO CHE RICOPRONO FUNZIONI DI RSPP ATTENZIONE: in rosso i punti di difficile interpretazione in fase di analisi Art. 34 D.Lgs. 81/08. 2. Il datore di lavoro che intende svolgere

Dettagli

ALLEGATO I SERIE DI DATI

ALLEGATO I SERIE DI DATI ALLEGATO I SERIE DI DATI 1. SETTORE DEI SERVIZI Tabella riepilogativa Codice delle serie 1A 1B 1C 1D 1E 1P Denominazione Statistiche annuali sulle imprese Settore dei servizi Statistiche annuali sulle

Dettagli

30.12.2006 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea L 393/7

30.12.2006 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea L 393/7 30.12.2006 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea L 393/7 ALLEGATO I NACE REV. 2 A SEZIONE A AGRICOLTURA, SILVICOLTURA E PESCA 01 Produzioni vegetali e animali, caccia e servizi connessi 01.1 Coltivazione

Dettagli

Ecco come varia la % dello stipendio destinata all affitto in base alla professione

Ecco come varia la % dello stipendio destinata all affitto in base alla professione MIOAFFITTO.IT Ecco come varia la % dello stipendio destinata all affitto in base alla professione Maggio 2014 05/05/2014 PERCENTUALE DELLO STIPENDIO DESTINATO AL PAGAMENTO DELL AFFITTO, DIVISO PER CATEGORIE

Dettagli

CATALOGO REGIONALE (DIZIONARIO) ENDOPROCEDIMENTI TIPO 2 AVVIO DI ATTIVITA

CATALOGO REGIONALE (DIZIONARIO) ENDOPROCEDIMENTI TIPO 2 AVVIO DI ATTIVITA CATALOGO REGIONALE (DIZIONARIO) ENDOPROCEDIMENTI TIPO 2 AVVIO DI ATTIVITA DA INTEGRARE in sede di caricamento su RETE DEI SUAP AL CODICE ISTAT AGGIUNGERE LA SIGLA A DI FRONTE AL CODICE AL NOME DELL ATTIVITA

Dettagli

CODICE Sezione. Allegato a)

CODICE Sezione. Allegato a) CODICE Sezione Tavola codici Ateco 2007 per il Registro Imprese DECLARATORIE B ESTRAZIONE DI MINERALI DA CAVE E MINIERE 05 B ESTRAZIONE DI CARBONE (ESCLUSA TORBA) 06 B ESTRAZIONE DI PETROLIO GREGGIO E

Dettagli

Area Formazione. Ettore Romanò Responsabile Area Formazione

Area Formazione. Ettore Romanò Responsabile Area Formazione FORMAZIIONE OBBLIIGATORIIA IIN MATERIIA DII SIICUREZZA E SALUTE NEII LUOGHII DII LAVORO (art. 34 D. Lgs. 81/08 art. 37, comma 2, D. Lgs. 81/08) Caro imprenditore, i nuovi Accordi Stato Regioni hanno radicalmente

Dettagli

AGRICOLTURA, SILVICOLTURA E PESCA

AGRICOLTURA, SILVICOLTURA E PESCA Allegato 3 Codice Istat/Ateco 2007 (Tabella dei titoli a quattro cifre della classificazione delle attività economiche Ateco 2007, in vigore dal 1 Gennaio 2008) CODICE DESCRIZIONE A AGRICOLTURA, SILVICOLTURA

Dettagli

Allegato C Classificazione dei settori di intervento

Allegato C Classificazione dei settori di intervento Allegato C Classificazione dei settori di intervento L'accluso elenco dei campi d'intervento dei Fondi strutturali, compilato ai sensi dell'articolo 36 della proposta di regolamento generale, intende fornire

Dettagli

ALLEGATOC alla Dgr n. 3501 del 30 dicembre 2010 ALLEGATOC alla Dgr n. 3501 del 30 dicembre 2010

ALLEGATOC alla Dgr n. 3501 del 30 dicembre 2010 ALLEGATOC alla Dgr n. 3501 del 30 dicembre 2010 Allegato C Dgr n. del pag. 1 /13 ALLEGATOC alla Dgr n. 3501 del 30 dicembre 2010 ALLEGATOC alla Dgr n. 3501 del 30 dicembre 2010 BANDO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER SERVIZI DI CONSULENZA

Dettagli

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) SETTEMBRE 2014

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) SETTEMBRE 2014 COMUNE DI PIACENZA D.O. Servizi alla Persona e al Cittadino Servizio Cittadino e Pari Opportunità U.O. Servizi Demografici e Statistici Ufficio Statistica e Censimenti Via Beverora, 57 29121Piacenza Tel.

Dettagli

ANTICIPAZIONE DELL INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC): MARZO 2015

ANTICIPAZIONE DELL INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC): MARZO 2015 ANTICIPAZIONE DELL INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC): MARZO 2015 LA DINAMICA TENDENZIALE E CONGIUNTURALE Nel mese di Marzo 2015 l indice dei prezzi al consumo per l

Dettagli

ESTRATTO Catalogo sicurezza 2012

ESTRATTO Catalogo sicurezza 2012 ESTRATTO Catalogo sicurezza 2012 1 REBIS LA SICUREZZA REBIS si pone al fianco delle Aziende, con due obiettivi fondamentali: Incrementare la cultura della sicurezza sui luoghi di lavoro per la prevenzione

Dettagli

NOGA Nomenclatura generale delle attività economiche Titoli

NOGA Nomenclatura generale delle attività economiche Titoli NOGA Nomenclatura generale delle attività economiche Titoli Berna, 2002 Informazioni: Realizzazione: Diffusione: Esther Nagy, BFS Tel. ++41 32 713 66 72 / E-Mail: esther.nagy@bfs.admin.ch Jean Wiser, BFS

Dettagli

Tutto quello che c'è da sapere sull'rspp (Responsabile del servizio prevenzione e protezione))

Tutto quello che c'è da sapere sull'rspp (Responsabile del servizio prevenzione e protezione)) Tutto quello che c'è da sapere sull'rspp (Responsabile del servizio prevenzione e protezione)) Chi è l RSPP in azienda, quando è obbligatorio, che titoli di studio deve avere, quali corsi e quali aggiornamenti

Dettagli

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC)

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) COMUNE DI PIACENZA D.O. Servizi alla Persona e al Cittadino Servizio Cittadino U.O. Servizi Demografici e Statistici Ufficio Statistica e Censimenti Via Beverora, 57 29121Piacenza Tel. 0523.492591 Fax

Dettagli

IL REGISTRO INAIL DI ESPOSIZIONE A CANCEROGENI PROFESSIONALI

IL REGISTRO INAIL DI ESPOSIZIONE A CANCEROGENI PROFESSIONALI IL REGISTRO INAIL DI ESPOSIZIONE A CANCEROGENI PROFESSIONALI Premessa Presso l Inail è attivo un sistema informativo per la raccolta e l archiviazione di informazioni relative all esposizione professionale

Dettagli

DIVISIONI (anno base 2010=100) Pesi in % % Mese % Anno

DIVISIONI (anno base 2010=100) Pesi in % % Mese % Anno Servizio Statistica Settore Politiche Economiche e Sport INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L'INTERA COLLETTIVITA' NAZIONALE (NIC) L'Ufficio Statistica del Comune di Modena, secondo le disposizioni e norme tecniche

Dettagli

DIPARTIMENTO PER L IMPRESA E L INTERNAZIONALIZZAZIONE. FILIERE PRODUTTIVE E TERRITORI Prime Analisi

DIPARTIMENTO PER L IMPRESA E L INTERNAZIONALIZZAZIONE. FILIERE PRODUTTIVE E TERRITORI Prime Analisi DIPARTIMENTO PER L IMPRESA E L INTERNAZIONALIZZAZIONE FILIERE PRODUTTIVE E TERRITORI Prime Analisi Giugno 2012 1 FILIERE PRODUTTIVE E TERRITORI Prime Analisi Il principale scopo di questo lavoro è fornire

Dettagli

DIVISIONI (anno base 2010=100) Pesi in % % Mese % Anno

DIVISIONI (anno base 2010=100) Pesi in % % Mese % Anno Servizio Statistica Settore Politiche Economiche e Sport INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L'INTERA COLLETTIVITA' NAZIONALE (NIC) L'Ufficio Statistica del Comune di Modena, secondo le disposizioni e norme tecniche

Dettagli

SOSTEGNO ALLO START UP DI MICROIMPRESE DI NUOVA COSTITUZIONE REALIZZATE DA SOGGETTI SVANTAGGIATI

SOSTEGNO ALLO START UP DI MICROIMPRESE DI NUOVA COSTITUZIONE REALIZZATE DA SOGGETTI SVANTAGGIATI SOSTEGNO ALLO START UP DI MICROIMPRESE DI NUOVA COSTITUZIONE REALIZZATE DA SOGGETTI SVANTAGGIATI AVVISO AI SENSI DEL ROGOLAMENTO REGIONALE N. 25 DEL 21.11.2008 PUBBLICATO SUL B.U.R.P. N. 182 DEL 25.11.2008

Dettagli

COMUNE DI TERNI Direzione Sviluppo Economico Servizi Statistici INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ ANTICIPAZIONE PROVVISORIA TERNI

COMUNE DI TERNI Direzione Sviluppo Economico Servizi Statistici INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ ANTICIPAZIONE PROVVISORIA TERNI COMUNE DI TERNI Direzione Sviluppo Economico Servizi Statistici Corso del Popolo 30 05100 Terni Tel +39 0744.549.742-3-5 statistica@comune.tr.it INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ ANTICIPAZIONE

Dettagli

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC)

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) COMUNE DI PIACENZA D.O. Servizi alla Persona e al Cittadino Servizi al cittadino e Pari Opportunità Servizi Demografici e Statistici Ufficio Statistica e Censimenti Via Beverora, 57 29121Piacenza Tel.

Dettagli

DIVISIONI (anno base 2010=100) Pesi in % % Mese % Anno

DIVISIONI (anno base 2010=100) Pesi in % % Mese % Anno Servizio Statistica Settore Economia, Promozione della città e servizi al cittadino INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L'INTERA COLLETTIVITA' NAZIONALE (NIC) L'Ufficio Statistica del Comune di Modena, secondo

Dettagli

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) DICEMBRE 2014

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) DICEMBRE 2014 COMUNE DI PIACENZA D.O. Servizi alla Persona e al Cittadino Servizio Cittadino e Pari Opportunità U.O. Servizi Demografici e Statistici Ufficio Statistica e Censimenti Via Beverora, 57 29121Piacenza Tel.

Dettagli

COMUNICATO OPERATORE ECONOMICO AUTORIZZATO (AEO): ELENCO CODICI ATTIVITA PER PRESENTAZIONE ISTANZA

COMUNICATO OPERATORE ECONOMICO AUTORIZZATO (AEO): ELENCO CODICI ATTIVITA PER PRESENTAZIONE ISTANZA Prot. 66938 Roma, 12 maggio 2009 COMUNICATO OPERATORE ECONOMICO AUTORIZZATO (AEO): ELENCO CODICI ATTIVITA PER PRESENTAZIONE ISTANZA L Agenzia delle Dogane comunica che a seguito delle modifiche apportate

Dettagli

DIVISIONI (anno base 2010=100) Pesi in % % Mese % Anno

DIVISIONI (anno base 2010=100) Pesi in % % Mese % Anno Servizio Statistica Settore Economia, Promozione della città e servizi al cittadino INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L'INTERA COLLETTIVITA' NAZIONALE (NIC) L'Ufficio Statistica del Comune di Modena, secondo

Dettagli

3- IL PROFILO SOCIALE DEI RESIDENTI IN CITTÀ 3.5 I SETTORI DA CUI SI ESCE LINK APPENDICI PER CIRCOSCRIZIONE

3- IL PROFILO SOCIALE DEI RESIDENTI IN CITTÀ 3.5 I SETTORI DA CUI SI ESCE LINK APPENDICI PER CIRCOSCRIZIONE % persone in mobilità per settore ATECO a 2 e 4 cifre delle aziende presenti nella Circoscrizione 1 Codice attività economica (ATECO) 2 cifre Codice attività economica (ATECO) 4 cifre % su tot. Circ. %

Dettagli

RICHIESTA DI ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI DEL COMUNE DI PREMIA CATEGORIE MERCEOLOGICHE

RICHIESTA DI ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI DEL COMUNE DI PREMIA CATEGORIE MERCEOLOGICHE Ditta: Prodotti dell agricoltura e dell orticoltura Cereali, patate, verdura, frutta e noci Prodotti dell allevamento, della caccia e della pesca Prodotti della silvicoltura e dello sfruttamento forestale

Dettagli

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC)

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) COMUNE DI PIACENZA D.O. Servizi alla Persona e al Cittadino Servizi al cittadino e Pari Opportunità Servizi Demografici e Statistici Ufficio Statistica e Censimenti Via Beverora, 57 29121Piacenza Tel.

Dettagli

COMUNE DI ROMA ASSESSORATO POLITICHE ECONOMICHE, FINANZIARIE E DI BILANCIO, DELL INDUSTRIA E INNOVAZIONE TECNOLOGICA

COMUNE DI ROMA ASSESSORATO POLITICHE ECONOMICHE, FINANZIARIE E DI BILANCIO, DELL INDUSTRIA E INNOVAZIONE TECNOLOGICA DIPAR DIPARTIMENTO XV VI U.O. - Statistica e Censimento Servizio Prezzi COMUNE DI ROMA ASSESSORATO POLITICHE ECONOMICHE, FINANZIARIE E DI BILANCIO, DELL INDUSTRIA E INNOVAZIONE TECNOLOGICA DIPARTIMENTO

Dettagli

COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO RISORSE TECNOLOGICHE-SERVIZI DELEGATI-STATISTICA U.O. STATISTICA E CENSIMENTO Servizio Prezzi

COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO RISORSE TECNOLOGICHE-SERVIZI DELEGATI-STATISTICA U.O. STATISTICA E CENSIMENTO Servizio Prezzi DIPARTIMENTO Risorse Tecnologiche-Servizi Delegati-Statistica U.O. - Statistica e Censimento Servizio Prezzi COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO RISORSE TECNOLOGICHE-SERVIZI DELEGATI-STATISTICA U.O. STATISTICA

Dettagli

Tavola codici Ateco 2007 ammissibili

Tavola codici Ateco 2007 ammissibili Allegato 4 Tavola codici Ateco 2007 ammissibili CODIC Sezion DECLARATORIE E e 10 C INDUSTRIE ALIMENTARI (Sono escluse dalle agevolazioni le attività di trasformazione dei prodotti agricoli di cui all Allegato

Dettagli

A - AGRICOLTURA, CACCIA E SILVICOLTURA

A - AGRICOLTURA, CACCIA E SILVICOLTURA A - AGRICOLTURA, CACCIA E SILVICOLTURA 01 Agricoltura, caccia e relativi servizi 01.1 Coltivazioni agricole, orticoltura, floricoltura 01.11 Coltivazione di cereali e di altri seminativi n.c.a. 01.11.1

Dettagli

Manuale di classificazione dei datori di lavoro ai fini previdenziali ed assistenziali in base all'articolo 49 della legge 88/1989

Manuale di classificazione dei datori di lavoro ai fini previdenziali ed assistenziali in base all'articolo 49 della legge 88/1989 Giugno 2014 ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE DIREZIONE CENTRALE ENTRATE Manuale di classificazione dei datori di lavoro ai fini previdenziali ed assistenziali in base all'articolo 49 della legge 88/1989

Dettagli

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ ANTICIPAZIONE PROVVISORIA TERNI. Luglio 2010 COMUNE DI TERNI

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ ANTICIPAZIONE PROVVISORIA TERNI. Luglio 2010 COMUNE DI TERNI COMUNE DI TERNI INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ ANTICIPAZIONE PROVVISORIA TERNI Luglio 2010 I dati e le informazioni riportati di seguito sono stati validati dalla Commissione Comunale

Dettagli

COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO RISORSE TECNOLOGICHE-SERVIZI DELEGATI-STATISTICA

COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO RISORSE TECNOLOGICHE-SERVIZI DELEGATI-STATISTICA DIPA DIPARTIMENTO Risorse Tecnologiche-Servizi Delegati-Statistica U.O. - Statistica e Censimento Servizio Prezzi COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO RISORSE TECNOLOGICHE-SERVIZI DELEGATI-STATISTICA U.O. STATISTICA

Dettagli

COMUNE DI TERNI Direzione Sviluppo Economico e Aziende Servizi Statistici

COMUNE DI TERNI Direzione Sviluppo Economico e Aziende Servizi Statistici COMUNE DI TERNI Direzione Sviluppo Economico e Aziende Servizi Statistici Corso del Popolo 30 05100 Terni Tel +39 0744.549.742-3-5 statistica@comune.tr.it INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ

Dettagli

INDICE CAPITOLO 1. sottosezione di attività economica. sottosezione di attività economica. sottosezione di attività economica

INDICE CAPITOLO 1. sottosezione di attività economica. sottosezione di attività economica. sottosezione di attività economica INDICE Tavola 1.1 Tavola 1.2 Tavola 1.3 Tavola 1.4 Tavola 1.5 Tavola 1.6 Tavola 1.7 Tavola 1.8 Tavola 1.9 CAPITOLO 1 -Imprese e addetti per sezione e sottosezione di attività economica -Imprese per classe

Dettagli

COMUNE DI ROMA ASSESSORATO POLITICHE ECONOMICHE, FINANZIARIE E DI BILANCIO

COMUNE DI ROMA ASSESSORATO POLITICHE ECONOMICHE, FINANZIARIE E DI BILANCIO DIPAR DIPARTIMENTO XV VI U.O. - Statistica e Censimento Servizio Prezzi COMUNE DI ROMA ASSESSORATO POLITICHE ECONOMICHE, FINANZIARIE E DI BILANCIO DIPARTIMENTO XV VI U.O. STATISTICA E CENSIMENTO Servizio

Dettagli

Come sono cambiati i prezzi a Bologna nel periodo 2000-2009. Settembre 2010

Come sono cambiati i prezzi a Bologna nel periodo 2000-2009. Settembre 2010 Come sono cambiati i prezzi a Bologna nel periodo Settembre 2010 Capo Dipartimento Programmazione: Gianluigi Bovini Direttore Settore Statistica: Franco Chiarini Redazione a cura di: Paola Ventura L andamento

Dettagli

Gli investimenti per la protezione dell ambiente delle imprese industriali Anno 2008

Gli investimenti per la protezione dell ambiente delle imprese industriali Anno 2008 5 gennaio 2011 Gli investimenti per la protezione dell ambiente delle imprese industriali Anno 2008 Direzione centrale comunicazione ed editoria Tel. +39 06.4673.2243-2244 Centro di informazione statistica

Dettagli

CAPITOLO 1 PRODUZIONE DEI RIFIUTI SPECIALI

CAPITOLO 1 PRODUZIONE DEI RIFIUTI SPECIALI CAPITOLO 1 - LA PRODUZIONE DEI RIFIUTI SPECIALI 1.1 FONTI DEI DATI La produzione nazionale dei rifiuti speciali è stata quantificata a partire dalle informazioni contenute nelle banche dati MUD relative

Dettagli