Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE"

Transcript

1 per Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati n. 1 X Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONEN, 86 AVENTE AD OGGETTO: RIVISTA VETERINARIA ITALIANA: ADEGUAMENTO BUDGET Dl SPESA ANNO 2016 PER SPESE DI SPEDIZIONE. L anno duemilasedici acidi nove del mese di digmb e presso la sede dell Ente, il Direttore Generale dell istituto, Prof Mauro Mattioli. VISTO l atto n. 139 dei 22 marzo 2016, ad argomento Rivista Veterinaria Italiana: budget di spesa per anno 2016 coi quale si deliberò quanto di seguito riportato: I) Imputare la sommo presunta di ,00 necessario alla copertura delle spese per l anna 20(6 per i servizi can elati alla pubblicaziane e spedizione della Rivista Veterinaria llaliana, argamentati nella nan ativa del presente provvedimento e di seguita elencati, alla voce di canta del bilancia di previsione 20(6 che presenta adeguata disponibilità: servizi di spedizione (POSTE ITALIANE S,P.A.) CIG Z33 (915561( ) servizi di stampa (Azienda GISER VICE S.N.C) CIG A0 ( (2): 2) Dare mandata a/ Reparto Ragianeria e Bilancia di effettuare il versamento della somma dì 4.000,00 in favare di Paste Italiane (c/carr N intestata a : POSTE ITALIANE SPA ALT CENTRO PESCARA ABBONAMENTO POSTALE con causale: veterinaria Italiana cad. SPA ). 3) Liquidare e pagare le relative fatture, alle aziende di cui al punta I), nel rispetta dei termini contrattuali previsti (60 99 data ricezione fatture perla Rivista), e previo riscontra di legittimità della spesa. 4) Dichiarare il presente atta immediatamente eseguibile. VISTA la richiesta n 3192/2016 (allegato n. 1) pervenuta dal Dott. Giulia D Agostino, Responsabile del Setlore Comunicaziane Istituzionale dell istituto, con la quale si richiede di adeguare il budget costituito - in favore di Poste Italiane - la spedizione postale del volume doppio della rivista Veterinaria Italiana, Monografia Bluetongue, semestre Luglio-Dicembre 2016, (conto corrente n intestato a: POSTE ITALIANE SPA ALT CENTRO PESCARA ABBONAMENTO POSTALE causale: PROSECUZIONE ABBONAMENTO POSTALE VETERINARIA ITALIANA cod. SAP ): RITENUTO quindi dover adeguare il budget di spesa assunto nel 2016 con l atto n. 139/2016 sopra richiamato per far fronte alle extra-esigenze intervenute con la produzione della Monografia BlueTongue semetsre lug/dic 2016; 1

2 RITENUTO di dichiarare il presente atta immediatamente eseguibne alfine di garantire la imminente spedizione dei numero speciale della rivista essendo esaurito il fondo specifico costituito nei 2016: DELIBERA Per i motivi in premessa riportati: 1) Adeguare per il budgel costituito alla voce di conto del bilancio di previsione 2016 per i servizi dì spedizione (POSTE ITALIANE S.P.A.) CIG 15C1C5E644 ( ). 2) Dare mandato al Reparto Ragianeria e Bilancio di effettuare il versamento della somma di 3.900,00 in favore di Poste Italiane (c/corr N intestata a : POSTE ITALIANE SPA ALT CENTRO PESCARA ABBONAMENTO POSTALE con causale: veterinaria Italiana cod. SPA ). 3) Dichiarare il presente atto immediatamente eseguibile. AM

3 SIGLA Si attesta la regolarità del procedimento svolto e la Si prende visione delle disposizioni contabili contenute nel ESTENSOR correttezza del presente atto, presente atto, E IL DIRIGENTE PROPONENTE IL RESPONSABILE DELLA SS, CONTABILITA E BILANCIO AM (F.to A. MINCIONE) (F.to P.DE FLAVIIS) PARERE PARERE favorevole IL DIRETTORE SANITARIO IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO Giovanni Savini ASSENTE RIo Giancarlo Cecchini IL DIRETTORE GENERALE F.to Prof. MAURO MATTIOLI ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE Si attesta che la presente deliberazione viene pubblicata all Albo di questo Istituto in data odierna e vi rimarrà affissa per giorni 15 consecutivi. Data I2&L2fl1L... IL DIRIGENTE RESPONSABILE F.to Fabrizio Piccari Copia conforme all originale per uso amministrativo. Teramo, IL DIRIGENTE RESPONSABILE (F.to Fabrizio Piccari) La presente delibera è immediatamente eseguibile

4 Progetto: IZVET16 Esito finale della richiesta di beni/servizi -... Oggetto: Progetto: IZVET16 Esito finale defla richiesta di beni/servizi - Mittente: Data: 01/12/ :40 A: IZS A. e M. Con la presente si comunica che? stata APPROVATA dal Direttore in data 01/12/2016 la seguente richiesta di beni/servizi inoltrata dal responsabile D AGOSTINO GIULIO in data 23/11/2016: Richiesta di versamento in favore di Poste Italiane per spedizione volume doppio rivista Veterinaria Italiana. Cordiali saluti. Il Controllo di Gestione. Per visualizzare il modulo di richiesta completo scaricare l allegato o accedere direttamente al programma ciiccandogjj. RIEPILOGO GESTIONE ORDINI BENI E SERVIZIhtml RIEPILOGO RICHIESTA Richiesta N?: inviata il 01/12/2016 alle Richiedente: D AGOSTINO GIULIO Beneficiano: CDC: AA4.2 Biblioteca Progetto: IZVET16 - Data richiesta: 23/11/2016 Tipo richiesta: Acquisto Richiesta: Altri Servizi Descrizione: Richiesta di versamento in favore di Poste Italiane per spedizione volume doppio rivista Veterinaria Italiana. i di 2 05/12/ :37

5 Progetto: IZVET16- Esito finale della richiesta di beni/servizi Motivazione: Spedizione postale del volume doppio della rivista Veterinaria Italiana, Monografia Bluetongue, semestre Luglio- Dicembre 2016, si richiede di effettuare il versamento di euro 6.000,00 (seimila) in favore di Poste Italiane (conto corrente n intestato a: POSTE ITALIANE SPA ALT CENTRO PESCARA ABBONAMENTO POSTALE causale: PROSECUZIONE ABBONAMENTO POSTALE VETERINARIA ITALIANA cod. SAP ). Spesa presunta in euro (IVA inclusa): 6000 Previsto nel bilancio di reparto: Data controllo CDG: 24/11/2016 Annotazioni CDG: Decisione rimessa alla Direzione Specifiche tecniche: Spedizione postale del volume doppio della rivista Veterinaria Italiana, Monografia Bluetongue, semestre Luglio- Dicembre 2016 Contratto di manutenzione: NO Predisposizione di impianti tecnologici: NO Ditta non presente nell Albo: POSTE ITALIANE SPA ALT CENTRO PESCARA ABBONAMENTO POSTALE causale: PROSECUZIONE ABBONAMENTO POSTALE VETERINARIA ITALIANA cod. SAP ). Motivazione ditta:.. Approvato dalla Direzione: SI Annotazioni Direzione: Allegati: RIEPILOGO GESTIONE ORDINI BENI E SERVIZI.html 2,1 KB 2 di 2 05/12/ :37

TERAMO. addì 1Sy..Jz)J presso la sede dell Ente, il Direttore Generale dell istituto,

TERAMO. addì 1Sy..Jz)J presso la sede dell Ente, il Direttore Generale dell istituto, . I Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati n. i X Immediatamente eseguibile DELIB ERAZIONEN. TE AP O GG 11,0 IS

Dettagli

LII. [j] Immediatamente eseguibile TERAMO. Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale

LII. [j] Immediatamente eseguibile TERAMO. Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale in Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO Allegati LII DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE [j] Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE N, AVENTE AD OGGETtO:

Dettagli

TERAMO. Allegati 2 Immediatamente eseguibile

TERAMO. Allegati 2 Immediatamente eseguibile - l articolo Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati 2 Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE N, AVENTE AD OGGETTO:

Dettagli

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati Immediatamente eseguibile DELTBEZIONE N. 4 AVENTE AD OGGETTO: Prorvedirnenti

Dettagli

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse O. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse O. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse O. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati [ Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE N. 4bi AVENTE AD OGGETTO: ADEGUAMENTO

Dettagli

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati ti. Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE N. AVENTE AD OGGETTO: BILANCIA

Dettagli

TERAMO. Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

TERAMO. Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE PRESO AHO che all istituto, in virtù delle suddette eccellenze maturate in campo medica veterinario pubblico, nazionale ed internazionale, in alcuni periodi dell anno, soprattutto in occasione di convegni

Dettagli

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse O. Caporale TERAMO

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse O. Caporale TERAMO Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse O. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DiRETTORE GENERALE / Allegati n. Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE N. LSc AD OGGETTO: ACQUISTO

Dettagli

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. Immediatamente eseguibile

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. Immediatamente eseguibile Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati E Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE N, AVENTE AD OGGETTO: MESSA IN

Dettagli

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TE RAM O

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TE RAM O Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TE RAM O DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati n. X Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE N essvente AD OGGETTO: ACQUISTO

Dettagli

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale N. N. Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati n. Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE N. AD OGGETTO: ARREDI DA

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore V Responsabile: Fontana Alessandro DETERMINAZIONE N. 519 in data 03/06/2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER IL NOLEGGIO DI N.1 TRATTRICE CON TRINCIA BASCULANTE CON

Dettagli

TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE - il Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE AlIegat$ E Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE N. 382 AVENTE AD OGGETTO:

Dettagli

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati o DELIBERAZIONE N. mmediatamen1e eseguibile AVENTE AD OGGETTO: Provvedimenti

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1365 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 75 DEL 18/12/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1365 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 75 DEL 18/12/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1365 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 75 DEL 18/12/2014 OGGETTO: CONTO CONTRATTUALE N.30025854-005 ATTIVATO

Dettagli

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRE1TORE GENERALE Allegati Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE N,jl3f,.. AVENTE AD OGGETTO: Provvedimenti

Dettagli

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA Copia Albo AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 30 DEL 22/02/2016 OGGETTO: SPESE DI FUNZIONAMENTO DELL'AUTORITA' DI BACINO DELLA

Dettagli

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TE RAM O DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati n. Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE N. 1018 AVENTE AD OGGETTO: LIQUIDAZIONE

Dettagli

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse O. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse O. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse O. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati n. immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE N.,A34( AVENTE AD OGGETTO: ACQUISTO

Dettagli

COMUNE DI BRICHERASIO

COMUNE DI BRICHERASIO Copia COMUNE DI BRICHERASIO PROVINCIA DI TO C.A.P. 10060 - TEL. (0121) 59.105 - FAX (0121) 59.80.42 Reg. generale n. 271 DATA 13/07/2012 DETERMINAZIONE N 106 DEL 12/07/2012 IMPEGNO DI SPESA SI (xx) NO

Dettagli

COMUNE DI BUROLO. n. 81 del 19/07/2017 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AFFARI GENERALI E AMMINISTRATIVI ...

COMUNE DI BUROLO. n. 81 del 19/07/2017 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AFFARI GENERALI E AMMINISTRATIVI ... COMUNE DI BUROLO Citta Metropolitana di Torino ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AFFARI GENERALI E AMMINISTRATIVI n. 81 del 19/07/2017. Oggetto: AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 360 del 12.07.2017. OGGETTO: SERVIZIO PER IL TRASPORTO NAZIONALE DI MERCI PERICOLOSE

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 706 DEL 17-10-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Servizio di sviluppo e stampa e fornitura materiale fotografico.

Dettagli

DETERMINAZIONE PROT. GEN. N 641 DEL 05/09/2016 IL RESPONSABILE AREA FINANZIARIA

DETERMINAZIONE PROT. GEN. N 641 DEL 05/09/2016 IL RESPONSABILE AREA FINANZIARIA COMUNE DI PESCANTINA PROVINCIA DI VERONA Via Madonna n. 49 37026 PESCANTINA Cod. Fiscale Partita Iva 00661770230 Sito web: www.comune.pescantina.vr.it P.E.C.: pescantina.vr@cert.ip-veneto.net ORIGINALE

Dettagli

TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse O. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati n. 2 C )< Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE N. AVENTE AD OGGETTO: ACQUISTO

Dettagli

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA Copia Albo AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 101 DEL 06/07/2017 OGGETTO: SERVIZIO DI PULIZIA LOCALI SEDE DELL'AUTORITA' DI

Dettagli

DETERMINAZIONE PROT. GEN. N 676 DEL 15/09/2016

DETERMINAZIONE PROT. GEN. N 676 DEL 15/09/2016 COMUNE DI PESCANTINA PROVINCIA DI VERONA Via Madonna n. 49 37026 PESCANTINA Cod. Fiscale Partita Iva 00661770230 Sito web: www.comune.pescantina.vr.it P.E.C.: pescantina.vr@cert.ip-veneto.net ORIGINALE

Dettagli

COMUNE DI SANT'AGOSTINO Provincia di Ferrara

COMUNE DI SANT'AGOSTINO Provincia di Ferrara COMUNE DI SANT'AGOSTINO Provincia di Ferrara C O P I A Delibera n. 560 in data 13/11/2012 V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E OGGETTO: ULTERIORE INTEGRAZIONE

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 1286 del 05/11/2014 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 3 del 04/11/2014 8.7 SERVIZIO PARCO COLFIORITO OGGETTO: Realizzazione

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N 1372 del 21.10.2016 OGGETTO: Campagna pubblicitaria pro-adozioni cani estate 2016 denominato CAMPAGNA ADOZIONI

Dettagli

AREA EDILIZIA PUBBLICA

AREA EDILIZIA PUBBLICA COMUNE DI COLOGNO AL SERIO Provincia di Bergamo N. 43 DATA 11-04-2013 COPIA AREA EDILIZIA PUBBLICA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI AREA OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE DEI CAMPI DI CALCIO N. 1 e N.

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 190 del 12.04.2017. OGGETTO: Servizio di trasporto a temperatura ambiente con codice

Dettagli

COMUNE DI SANTERAMO IN COLLE

COMUNE DI SANTERAMO IN COLLE COMUNE DI SANTERAMO IN COLLE Provincia di Bari Piazza Dott. Simone, 8 Tel. 080.3028311 Fax 080.3023710 Cod. Fisc. 82001050721 P. IVA 00862890720 E-Mail: info@comune.santeramo.ba.it Indirizzo Internet:

Dettagli

Sett. Patrimonio, Edilizia e Programmazione Rete Scolastica

Sett. Patrimonio, Edilizia e Programmazione Rete Scolastica C.I.D. 35669 PROVINCIA DI SALERNO Sett. Patrimonio, Edilizia e Programmazione Rete Scolastica Dir. Lizio ing. Angelo Michele OGGETTO: CONSUMI IDRICI LIQUIDAZIONE FATTURE n (30)- II trim.2016 del 16 maggio

Dettagli

TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati n. immediatamente eseguibile DEL ERAZIONEN...,.,Jj,7...,... AVEN TE AD OGGETTO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 238 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 18 DEL 15/03/2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 238 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 18 DEL 15/03/2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 238 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 18 DEL 15/03/2016 OGGETTO: AFFRANCATURA A MEZZO DI CONTO DI CREDITO

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 520 DEL AREA POLITICHE CULTURALI PATRIMONIO QUALITA AMBIENTE

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 520 DEL AREA POLITICHE CULTURALI PATRIMONIO QUALITA AMBIENTE Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 520 DEL 24-09-2015 OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA DI CONCESSIONE DALLA PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA PER L UTILIZZO DI PALESTRE E STRUTTURE SPORTIVE IN ORARIO

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 245 del 26/02/2016 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 5 del 20/01/2016 10.2 SERVIZIO - TRIBUTI E OGGETTO: Affidamento servizio

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 782 del 23/06/2016 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 150 del 21/06/2016 10.16 SERVIZIO ECONOMATO OGGETTO: Poste Italiane S.p.a.

Dettagli

TERAMO. nella riunione del 21 gennaio 2015 ha espresso

TERAMO. nella riunione del 21 gennaio 2015 ha espresso Istituto Zooprofattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati D L Immeatamente eseguibe DELIBERAZIONE N. Lo AVENTE AD OGGETTO: Provvemen%ì

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE N. 12 Data 04/03/2015 COPIA Oggetto : DESCRIZIONE: ACQUISTO SALE MARINO PER DISGELO STRDALE DITTA SANECO ITALIA CIG: X1712F6DF4 IL RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore V Responsabile: Fontana Alessandro DETERMINAZIONE N. 1002 in data 22/10/2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER LA SISTEMAZIONE DEL MEZZO TARGATO YA308AK IN DOTAZIONE

Dettagli

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria COPIA REG. SETTORIALE N. 15 REG. GENERALE N.236 DEL 05/03/2014 Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria SETTORE URBANISTICA DETERMINAZIONE OGGETTO: LIQUIDAZIONE FATTURA ALLA DITTA ARTIGIANPOZZI DI

Dettagli

Cώrα Mαrtάnα. Città di Martano (Provincia di Lecce) COPIA. EllάV tού Derentού .IL SEGRETARIO GENERALE DETERMINAZIONE N. 253 REG. SETTORE N.

Cώrα Mαrtάnα. Città di Martano (Provincia di Lecce) COPIA. EllάV tού Derentού .IL SEGRETARIO GENERALE DETERMINAZIONE N. 253 REG. SETTORE N. Città di Martano (Provincia di Lecce) Cώrα Mαrtάnα EllάV tού Derentού DETERMINAZIONE N. 253 REG. SETTORE N. 11 Data di registrazione 17/05/2017 OGGETTO: Determina a contrarre, impegno di spesa e liquidazione

Dettagli

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE Verbale di deliberazione della GIUNTA COMUNALE Registro delibere di Giunta Comunale COPIA N. 28 OGGETTO: Chiusura del servizio fotocopie

Dettagli

COMUNE DI DERUTA Provincia di Perugia

COMUNE DI DERUTA Provincia di Perugia COMUNE DI DERUTA Provincia di Perugia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Ufficio Segreteria REGISTRO GENERALE nr. 379 Del 05/09/2016 OGGETTO: LIQUIDAZIONE IMPOSTA DI REGISTRO AGENZIA DELLE ENTRATE PIU' INTERESSI

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N del

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N del Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale" DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 1663 del 09.12.2016 Oggetto: Manutenzione parco mezzi della P.L.- OK Gomme di Totaro Antonio - Manfredonia

Dettagli

05/03/2017. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

05/03/2017. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL SETTORE: Servizio Affari Generali IMPEGNO DI SPESA CANONE CONNESSIONE ADSL SCUOLA INFANZIA E PRIMARIA FONTANALUCCIA I SEMESTRE 2017 - PROVVEDIMENTI. Nr.

Dettagli

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA Copia Albo AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 73 DEL 05/05/2016 OGGETTO: CONTRATTO TELEPASS-VIACARD AUTOSTRADE PER L'ITALIA

Dettagli

COMUNE DI SANTERAMO IN COLLE

COMUNE DI SANTERAMO IN COLLE COMUNE DI SANTERAMO IN COLLE Provincia di Bari Piazza Dott. Simone, 8 Tel. 080.3028311 Fax 080.3023710 Cod. Fisc. 82001050721 P. IVA 00862890720 E-Mail: info@comune.santeramo.ba.it Indirizzo Internet:

Dettagli

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEI. DIRETTORE GENERALE

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEI. DIRETTORE GENERALE Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEI. DIRETTORE GENERALE Allegati rq Immediatamente eseguibile /z DELIBERAZIONE PJ. 4 b AVEN [E AI) OGGE1tO:

Dettagli

COMUNE di ALBISSOLA MARINA Provincia di Savona

COMUNE di ALBISSOLA MARINA Provincia di Savona Num. 94 del Registro COMUNE di ALBISSOLA MARINA Provincia di Savona DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: SOGGIORNO CLIMATICO ANZIANI ESTATE 2010. L'anno DUEMILADIECI, addì SEI del mese di MAGGIO

Dettagli

COMUNE DI BALZOLA Provincia di Alessandria

COMUNE DI BALZOLA Provincia di Alessandria COPIA COMUNE DI BALZOLA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 7 ***************************************************** OGGETTO: CONCESSIONE PATROCINIO PER FESTA DI CARNEVALE 2017 L anno DUEMILACIASSETTE

Dettagli

COMUNE DI FORCE. (Provincia di Ascoli Piceno)

COMUNE DI FORCE. (Provincia di Ascoli Piceno) COMUNE DI FORCE (Provincia di Ascoli Piceno) ------------------------------------------------------------------------------- COPIA DETERMINAZIONE DEL SINDACO RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 148 DEL 11-09-2014

Dettagli

TE RAMO. Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. Allegati n.

TE RAMO. Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. Allegati n. Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TE RAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati n. X Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE N. AVENTE AD OGGETTO: ATTO

Dettagli

COMUNE DI BUSSETO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI BUSSETO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. ATTO 120 ANNO 2017 SEDUTA DEL 10/08/2017 ORE 12:00 OGGETTO: CONCESSIONE CONTRIBUTO ALLA SCUOLA DELL INFANZIA DI BUSSETO GIUSEPPE VERDI PER MESSA A DIMORA

Dettagli

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE Verbale di deliberazione della GIUNTA COMUNALE Registro delibere di Giunta Comunale COPIA N. 13 OGGETTO: Bilancio di previsione

Dettagli

COMUNE DI SISSA TRECASALI Provincia di Parma

COMUNE DI SISSA TRECASALI Provincia di Parma COMUNE DI SISSA TRECASALI Provincia di Parma COPIA DELIBERAZIONE N. 97 in data: 09.06.2016 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: OPPOSIZIONE ARCHIVIAZIONE PRECEDIMENTO PENALE NEI CONFRONTI

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE N. 160 Data 31/12/2015 COPIA Oggetto : AFFIDAMENTO SULLA PIATTAFORMA ARCA SINTEL DELLA FORNITURA DI LIBRI PER LE BIBLIOTECHE DI

Dettagli

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale RICHIAMATO l art. 57 c. 2 Iett. b) del D.Lgs 163/06, qualora per ragioni di natura tecnica o artistica ovvero attinenti alla tutela di diritti esclusivi, il contratto possa essere affidato unicamente ad

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari SERVIZIO AFFARI GENERALI COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 698 del 22.09.2014 registro generale N. 300 del 22.09.2014 registro del servizio

Dettagli

C O N S I G L I O R E G I O N A L E

C O N S I G L I O R E G I O N A L E C O N S I G L I O R E G I O N A L E D E L L A B R U Z Z O DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 98/AA/RF V I A M I C H E L E I A C O B U C C I, 4 6 7 1 0 0 L A Q U I L A - del 26.03.2015 DIREZIONE ATTIVITA AMMINISTRATIVA

Dettagli

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati linmediatamente eseguibile DELIBERAZIONE N,.4L AVENTE AD OGGETTO: MANUTENZIONE

Dettagli

V,,.S. -c. Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE.

V,,.S. -c. Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. prss.p Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati n, Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE N...433AVENTE ADOGGETTO:

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA ROMA

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA ROMA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA ROMA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n..13. del 17.01.2012 OGGETTO: Affidamento diretto ex Decreto Legislativo 163/06, art. 125,

Dettagli

Sett. Patrimonio, Edilizia e Programmazione Rete Scolastica

Sett. Patrimonio, Edilizia e Programmazione Rete Scolastica C.I.D. 34091 PROVINCIA DI SALERNO Sett. Patrimonio, Edilizia e Programmazione Rete Scolastica Dir. Lizio ing. Angelo Michele OGGETTO: CONSUMI IDRICI LIQUIDAZIONE FATTURE (25) IN FAVORE DELLA CONSAC S.p.A.

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 308 del 11/03/2016 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 53 del 08/03/2016 10.16 SERVIZIO ECONOMATO OGGETTO: Recapito corrispondenza

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO RISORSE UMANE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: IMPEGNI DI SPESA FATTURE AZIENDA ASL PER VISITE MEDICO FISCALI

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 234 DEL 24/04/2015 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio Servizi Cimiteriali OGGETTO:Affidamento in concessione della gestione dei servizi

Dettagli

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati n.l Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE N,ÀO( &. AVENTE AD OGGETTO: LIQUIDAZIONE

Dettagli

TERAMO. Lz u*l Jci. Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE.

TERAMO. Lz u*l Jci. Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. - il - il - le Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati u Immediatamenle eseguibile DELIBERAZIONE N. ) AVENTE AD OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI FORCE. (Provincia di Ascoli Piceno) -------------------------------------------------------------------------------

COMUNE DI FORCE. (Provincia di Ascoli Piceno) ------------------------------------------------------------------------------- COMUNE DI FORCE (Provincia di Ascoli Piceno) ------------------------------------------------------------------------------- COPIA DETERMINAZIONE DEL SINDACO RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 107 DEL 15-07-2015

Dettagli

AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA EX PROVINCIA OLBIA TEMPIO Legge Regionale 12 marzo 2015, n. 7 - Delibera Giunta Regionale n.14/8 del 8.4.

AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA EX PROVINCIA OLBIA TEMPIO Legge Regionale 12 marzo 2015, n. 7 - Delibera Giunta Regionale n.14/8 del 8.4. AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA EX PROVINCIA OLBIA TEMPIO Legge Regionale 12 marzo 2015, n. 7 - Delibera Giunta Regionale n.14/8 del 8.4.2015 SETTORE 2 Bilancio, Patrimonio e Contratti D E T E R M I N A

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore V Responsabile: Fontana Alessandro DETERMINAZIONE N. 991 in data 22/10/2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER LA SISTEMAZIONE DI N.1 PORTER TARGATO DL944LZ IN DOTAZIONE

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n..2. del 11.01.2017 OGGETTO: Ordine Diretto di Acquisto (ODA) n. 3434347 sul Mercato Elettronico

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DELLA PROVINCIA DI TERAMO

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DELLA PROVINCIA DI TERAMO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DELLA PROVINCIA DI TERAMO Delibera CP n. CP-2016-0000089 del 28/12/2016 OGGETTO: Servizio Viabilità. Incrocio viabilità S.S. 80 - S.P 553 e strada comunale Via Garibaldi in

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale ORIGINALE COMUNE DI ASCIANO PROVINCIA DI SIENA Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Adunanza del 22/03/2006 Deliberazione n 32 Oggetto: Servizio Mensa Scolastica Rinnovo Convenzione Poste Italiane

Dettagli

COMUNE DI SANT'AGOSTINO Provincia di Ferrara

COMUNE DI SANT'AGOSTINO Provincia di Ferrara COMUNE DI SANT'AGOSTINO Provincia di Ferrara C O P I A Delibera n. 143 in data 23/12/2014 V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E OGGETTO: PRELEVAMENTO DAL FONDO

Dettagli

C O M U N E D I S A S S A N O P r o v i n c i a d i S a l e r n o

C O M U N E D I S A S S A N O P r o v i n c i a d i S a l e r n o COPIA Copia conforme all'originale, in carta libera per uso amministrativo C O M U N E D I S A S S A N O P r o v i n c i a d i S a l e r n o Ufficio RESPONSABILE UTC Proposta n. 236 del 02/05/2017 istruita

Dettagli

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria ORIGINALE REG. SETTORIALE N. 254 REG. GENERALE N. 939 DEL 16/09/2013 Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria SETTORE SOCIO CULTURALE DETERMINAZIONE OGGETTO: LIQUIDAZIONE FATTURA DITTA AMICI IN TOUR

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N 741 del 16.06.2016 OGGETTO: Revisione periodica automezzi - Centro Servizi Automobilistici SIPONTINA s.a.s.

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E BILANCIO SERVIZIO ECONOMATO D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: CONTRIBUTI IN SEDE DI GARA (SIMOG) IN FAVORE DELL'A.N.A.C. LIQUIDAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari SERVIZIO LAVORI PUBBLICI COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 96 del 12.02.2014 registro generale N. 44 del 12.02.2014 registro del servizio OGGETTO:

Dettagli

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO .?5T.. AVENTE AD OGGETTO: ACQUISTO DI N. 1

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO .?5T.. AVENTE AD OGGETTO: ACQUISTO DI N. 1 presso Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati n.2 x Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE N..?5T.. AVENTE AD OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI BRICHERASIO

COMUNE DI BRICHERASIO Copia Albo COMUNE DI BRICHERASIO PROVINCIA DI TO C.A.P. 10060 - TEL. (0121) 59.105 - FAX (0121) 59.80.42 Reg. generale n. 270 DATA 09/07/2014 DETERMINAZIONE N 118 DEL 09/07/2014 IMPEGNO DI SPESA SI ( x

Dettagli

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Mouse G. Caporale TERAMO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Allegati D Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE N, AVENTE AD OGGETTO: VALUTAZIONE

Dettagli

CITTA DI AVIGLIANO. Provincia di Potenza. 1 SETTORE "Affari generali e Servizi anagrafici" SERVIZIO AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE COPIA

CITTA DI AVIGLIANO. Provincia di Potenza. 1 SETTORE Affari generali e Servizi anagrafici SERVIZIO AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE COPIA CITTA DI AVIGLIANO Provincia di Potenza 1 SETTORE "Affari generali e Servizi anagrafici" SERVIZIO AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE COPIA Raccolta particolare del servizio Raccolta generale della Segreteria

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari SERVIZIO AFFARI GENERALI COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 581 del 01.08.2014 registro generale N. 248 del 01.08.2014 registro del servizio

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI BARLETTA Medaglia d Oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE SERVIZI GENERALI - C.E.D. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 1170 del 30/06/2016 Determina n. 935

Dettagli

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria ORIGINALE REG. SETTORIALE N. 9 REG. GENERALE N. 62 DEL 30/01/2015 Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria SETTORE FINANZIARIO DETERMINAZIONE OGGETTO: VERSAMENTO QUOTE ALL'AGENZIA DELLE ENTRATE - UFFICIO

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE originale COMUNE di BALSORANO (L AQUILA) VERBALE DI DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE N. 87 del Reg. OGGETTO: Prelevamento dal fondo di riserva (artt. 166 e 176, D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267) L anno

Dettagli

COMUNE DI FORCE. (Provincia di Ascoli Piceno)

COMUNE DI FORCE. (Provincia di Ascoli Piceno) COMUNE DI FORCE (Provincia di Ascoli Piceno) ------------------------------------------------------------------------------- COPIA DETERMINAZIONE DEL SINDACO RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 20 DEL 19-02-2014

Dettagli

COMUNE DI CRESPADORO Provincia di Vicenza

COMUNE DI CRESPADORO Provincia di Vicenza COMUNE DI Determinazione N. 61 del 01/06/ UFFICIO TECNICO "SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO 2015 IMPEGNO DI SPESA GENNAIO - GIUGNO. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Considerato che la spesa per il periodo

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n.. 467. del 23.11.2016 OGGETTO: Adesione alla convenzione Consip CARBURANTI RETE FUEL CARD

Dettagli

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI

COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI COMUNE DI NOVAFELTRIA PROVINCIA DI RIMINI DETERMINAZIONE C O P I A SETTORE: Settore Affari Generali, Istituzionali, Segreteria, Cultura,Turismo, URP DETERMINAZIONE N. 32 DEL 07/04/2014 OGGETTO: LIQUIDAZIONE

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 207 del 23/06/2014. Proposta n. 207

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 207 del 23/06/2014. Proposta n. 207 Estratto DETERMINAZIONE N. 207 del 23/06/2014 Proposta n. 207 Oggetto: SERVIZIO DI RITIRO E RECAPITO DIRETTO DELLA CORRISPONDENZA COMUNALE NELL AMBITO DEL TERRITORIO COMUNALE. CONFERIMENTO INCARICO ALLA

Dettagli

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA Copia Albo AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 108 DEL 17/07/2017 OGGETTO: FORNITURA DI MATERIALE DI RICAMBIO PER MANUTENZIONE

Dettagli

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano COMUNE DI SUNI Provincia di Oristano SETTORE : RESPONSABILE : Area Socio Culturale Sindaco Angelo Demetrio Cherchi COPIA DETERMINAZIONE N. 142 DEL 29/06/2016 OGGETTO: Affidamento fornitura di n. 2 sedie

Dettagli

COMUNE DI SAN CARLO CANAVESE Provincia di Torino AREA AMMINISTRATIVA

COMUNE DI SAN CARLO CANAVESE Provincia di Torino AREA AMMINISTRATIVA COPIA ALBO PRETORIO COMUNE DI SAN CARLO CANAVESE Provincia di Torino AREA AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE N 16/AMM DEL 18 FEBBRAIO 2015 OGGETTO: LIQUIDAZIONE SPESA SERVIZIO REFEZIONE SCOLASTICA. MESI DI

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania

C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 140 DEL 13.10.2016 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA FORNITURA CONTENITORI ORGANICO E VETRO DALLA DITTA EUROSINTEX

Dettagli