Manuale per entrare con successo nei social media

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale per entrare con successo nei social media"

Transcript

1 Social Media for Active Regional Transfer Manuale per entrare con successo nei social media Pagina 1

2 INFORMAZIONI LEGALI Proprietario ed editore: Standortagentur Tirol - Tiroler Zukunftsstiftung Ing.-Etzel-Straße 17, 6020 Innsbruck, Austria Telefono: Produzione: Patrick Bock (BRANDMEDIA PR & Kommunikation) Grafica, design e layout: Michael Paukner (substudio*design.media) Responsabile generale: TIS innovation park, Standortagentur Tirol Tiroler Zukunftsstiftung, MCI, hds unione, Wifi, Camera di commercio di Bolzano Responsabile per il contenuto: Patrick Bock (BRANDMEDIA), Martina Partl, Clarissa Streichsbier, Monika Kolb (Topart Media/cyLEDGE), Martin Klaunzer (sushiseven klaunzer consulting gmbh), Ernst Spreng (WortWahl) Traduzione: Die Sprachdienstleister Covi, Wurzer und Partner Stampa: Steigerdruck Edizione 2.0 / Maggio 2014

3 Editoriale Cara Lettrice, caro Lettore, i social media sono ormai diventati parte integrante della comunicazione aziendale. Oggi i 21 portali social più grandi del mondo contano complessivamente quasi sei miliardi di profili utente. Solo su Facebook, il maggiore tra i portali social media a livello internazionale, gli account registrati sono 1,4 miliardi. Mai prima d ora era stato possibile comunicare direttamente con così tante persone in tutto il mondo. Soprattutto per le numerose piccole e medie imprese del Tirolo del Nord e dell Alto Adige i canali social media offrono opportunità molto interessanti per farsi conoscere ai potenziali clienti, non soltanto in ambito locale, ma anche internazionale. Con il Progetto Intereg IV smart Social Media for Active Regional Transfer dal 2012 aiutiamo le piccole e medie imprese nordtirolesi e altoatesine ad affrontare questi temi e a utilizzare con successo i social media nella comunicazione aziendale. Nell ambito di due concorsi transnazionali e con la collaborazione dei nostri esperti, siamo riusciti a sostenere e ad accompagnare con competenza circa 40 imprese nello sviluppo delle loro idee e dei loro progetti. In questo periodo abbiamo osservato, soprattutto nella preparazione dei contenuti, nell approccio ai gruppi target e nella scelta delle piattaforme social più adatte, una forte professionalizzazione. Questo manuale fornisce risposte a domande importanti in materia di social media. Delinea un quadro generale delle tendenze del momento e spiega il significato dei termini tecnici che si incontrano frequentemente nei social media. Inoltre, con esempi di best practice realizzate da aziende nord-tirolesi e altoatesine che per questo si sono distinte, mostra come le piccole e medie imprese possano sfruttare i social media per raggiungere il successo economico. Per ulteriori informazioni puoi visitare il sito di smart Social media: Ti auguriamo buona lettura, sperando che sia per te fonte d ispirazione, e buona fortuna per il tuo ingresso nel mondo dei social media. Il team SMART con il gentile sostegno di

4 Indice consigli per principianti sul marketing nei social media Pagina 6 2. Come si utilizzano attualmente i social media? Pagina Come vengono utilizzati i social media dalle aziende? Pagina L ingresso nel mondo dei social media: come prepararsi? Pagina Come si realizza una campagna sui social media? Pagina Quali sono le piattaforme o i forum più interessanti per te? Pagina Come comunichi con i tuoi gruppi target? Pagina Come si misura il successo della campagna? Pagina In sintesi: ecco come realizzare una campagna social media di successo Pagina Perché la tua presenza online non deve limitarsi solo a Facebook Pagina Quali risorse devi destinare ai social media? Pagina Come integrare i social media con il proprio sito internet? Pagina 32

5 13. Come puoi conquistare nuovi fan e contattare potenziali clienti? Pagina SEO: cosa devi fare per offrire contenuti ottimizzati per i motori di ricerca? Pagina Soluzioni mobili: l uso di siti web mobili e app Pagina Quali sono le considerazioni legali da fare per l utilizzo di contenuti multimediali? Pagina Come deve essere un video per funzionare bene sui social media? Pagina Esempi di best practice dal Tirolo del Nord e dall Alto Adige Pagina Sintesi SMART 2012 Pagina Sintesi SMART 2013 Pagina Glossario sui Social Media Pagina 57

6 1. 10 consigli per principianti sul marketing nei social media Stabilire un contatto mediatico con i clienti non è mai stato così facile e veloce: oggi sembra che per l ingresso di un azienda nel mondo dei social media basti un clic. Proprio per questo, però, bisogna tenere presenti alcuni punti fondamentali, indipendentemente da quale sia il canale social prescelto. 1. Ricercare, ascoltare, analizzare: chi e dove sta già parlando di te? Ti sarà sicuramente capitato di trovarti a una festa tra parenti in cui manca qualcuno perché è in viaggio o si è ammalato. La conversazione finisce comunque per cadere su di lui, anche se o proprio perché non è presente. Prova a immaginare ora che la famiglia sia un social network. Che tu partecipi o meno alla discussione, si parlerà comunque di te, dei tuoi prodotti e dei tuoi servizi. Il primo passo, dunque, è scoprire quali sono i canali nei quali già si parla di te. Chi scrive su di te e cosa? Quale immagine trasmette? Si parla anche dei tuoi concorrenti? Come comunicano loro nei social network? Fatti un quadro completo della situazione! 2. Strategia e obiettivi: qual è la strategia che ti permetterà di raggiungere l obiettivo? Torniamo all esempio della festa con i parenti: raramente si organizza una riunione di famiglia senza averla programmata, senza un motivo o senza uno scopo. In genere c è qualcosa da festeggiare o da raccontare o semplicemente si ha voglia di trascorrere una domenica pomeriggio insieme. Se la organizzi tu, prima di tutto devi pensare a chi invitare, quando e come farlo, e poi dovrai passare ai preparativi. Lo stesso vale per i social media! Metti a punto la tua strategia social, stabilisci dove e come puoi raggiungere i tuoi gruppi target e definisci degli obiettivi precisi. Vuoi migliorare o rafforzare i rapporti con i tuoi clienti? Vuoi conoscere meglio i loro desideri? Ti piacerebbe cambiare la tua immagine o semplicemente vendere di più? Non dimenticare che gli obiettivi devono essere definiti in modo chiaro e che devono poter essere quantificati e misurati. Solo così potrai avere la certezza che la tua strategia sia stata efficace. 3. Essere presente nel posto giusto: dove puoi raggiunge i tuoi gruppi target? La scelta del luogo in cui incontrare amici o parenti è determinante per sentirsi a proprio agio e per favorire la conversazione. Per essere sicuro che l ambiente vada bene, scegli preferibilmente un posto che già conosci. Oppure orientati in base allo scopo dell attività. Pagina 6

7 I 10 consigli per principianti sul marketing via social media più importanti e che possono essere adottati per tutte le piattaforme comuni. Prima scopri su quali piattaforme social si incontrano i tuoi gruppi target e poi, a seconda della tua strategia, scegli il canale giusto: vuoi fornire informazioni sui tuoi prodotti? Allora Facebook e YouTube sono lo strumento ideale. Se invece cerchi personale, è meglio optare per Xing o LinkedIn. Per le informazioni destinate alla stampa va bene Twitter, mentre per aumentare le presenze nel posto in cui ti trovi, ti conviene utilizzare Foursquare. E per condividere delle belle immagini, scegli Pinterest o Instagram. 4. Pianifica costi e budget: quanto ti costerà l impiego dei social media? Comunicare con la famiglia, gli amici o i clienti richiede tempo. E, si sa, nel mondo degli affari il tempo è denaro. Ne consegue che anche l uso dei social media non può essere a costo zero. Soprattutto se vuoi proporre ai tuoi gruppi target dei contenuti interessanti e coinvolgenti. 5. Disponibilità al dialogo e correttezza nello stare insieme: come si costruisce una relazione? Prova a pensare ancora alla sfera privata: le conversazioni migliori si hanno quando partecipano tutti. I monologhi possono essere piacevoli per un po, ma non portano alla creazione di un rapporto duraturo. Anche sui social media la comunicazione non dovrebbe mai essere a senso unico. Se vuoi solo comunicare novità e appuntamenti, difficilmente avrai successo. Fatti coinvolgere nella discussione con i tuoi gruppi target e instaura un vero dialogo reciproco. Cerca attivamente il confronto e rispondi prontamente alle domande e alle osservazioni che ti vengono poste. Non avere paura delle critiche: possono esserti utili, proprio come nella vita reale. Predisponi un budget di spesa e di tempo per le tue attività sui social media. Vuoi essere tu stesso a occuparti dei contenuti, dei testi, delle immagini e dei video o preferisci rivolgerti a un agenzia? All interno dell azienda a chi affiderai l incarico di gestire i social media e quanto ti costerà? Tieni presente inoltre che il dialogo con i tuoi clienti non segue i tuoi orari di ufficio e non è così facile da interrompere. La sostenibilità è un concetto chiave nella pianificazione economica. Pagina 7

8 6. Onestà e sincerità: come puoi mantenere un atteggiamento di serietà? I modi di dire alla lunga l onestà paga e le bugie hanno le gambe corte trovano riscontro tutti i giorni nella vita dei social network. La sincerità viene ricompensata, mentre le esagerazioni, le falsità e la propaganda negativa vengono punite. È inoltre importante restare fedeli alla propria identità e al proprio carattere social su tutte le piattaforme. Così darai un idea di serietà, che potrai trasmettere anche al di fuori del mondo dei social media. Pubblica solo informazioni certe e rendi note le tue fonti. In questo modo susciti fiducia e simpatia e ti metti al riparo da eventuali danni d immagine causati da informazioni false. 7. Emozionalità e razionalità: come si raggiunge l equilibrio perfetto? Spesso l apprezzamento di un azienda dipende anche da quanto ci si espone in prima persona e da quanto si è disposti a condividere emozioni e sentimenti con i propri gruppi target. L aspetto emotivo ha grande risonanza, ma deve assolutamente essere tenuto a freno nel caso di contributi critici. Proprio come in ambito familiare è normale sentirsi dire anche cose negative, allo stesso modo bisogna comportarsi di fronte alle critiche. Mantieni sempre un tono gentile in qualsiasi discussione, accetta le critiche con rispetto e prendile seriamente. Non cancellare mai i messaggi critici e non rispondere alle provocazioni con altre provocazioni. Chi rimane obiettivo, cortese e soprattutto onesto, può trarre vantaggio anche da situazioni difficili. 8. Vantaggi e utilità per il cliente: come si conquistano nuovi amici? In qualsiasi processo comunicativo è importante mettersi nei panni degli altri. Se trovi degli argomenti utili e interessanti per i tuoi clienti, ti ascolteranno volentieri. Con i messaggi di evidente carattere pubblicitario non andrai lontano. Quello che conta sono i contenuti concreti, le informazioni utili e le idee valide. Nel comunicare evidenzia i vantaggi e l utilità e prova anche a pensare a cosa potrebbe piacere a te come cliente. Racconta storie che possano piacere ai tuoi clienti e farli divertire. Oppure consenti ai tuoi fan e follower di dare uno sguardo dietro le quinte o di partecipare alla nascita di un nuovo prodotto. Mostra cosa si nasconde dietro alla confezione e qual è l essenza dei tuoi prodotti e dei tuoi servizi. Darai così un valore aggiunto all utente e tu otterrai fiducia e simpatia. Pagina 8

9 9. Coinvolgi e motiva i tuoi collaboratori: come fare per attivare i migliori sponsor del tuo brand? La maggior parte dei tuoi collaboratori probabilmente utilizza già i canali social media o perlomeno guarda o carica video su YouTube. Sfrutta questo vantaggio e invita i tuoi collaboratori a scrivere contribuiti e a condividere post, foto e video. I tuoi collaboratori dovrebbero essere i tuoi più grandi fan e farsi ambasciatori della tua azienda. Se, come è auspicabile, il lavoro nella tua azienda viene svolto con orgoglio, è giusto farlo sapere! Nel controllare gli obiettivi che ti sei posto, fatti un idea chiara dei risultati ottenuti. In che modo è migliorato il rapporto con i tuoi clienti? Ricevi un maggior numero di feedback o mi piace? Ne sai già di più sui desideri dei tuoi clienti? Qualcuno ti ha detto qualcosa di specifico? C è già stato un cambiamento di immagine misurabile o i tuoi prodotti hanno registrato un aumento delle vendite che sia riconducibile alla campagna sui social media? Misura i risultati con cadenza regolare e non dimenticarti di renderli noti! Parla francamente ai tuoi collaboratori dei tuoi progetti per il social web e fai in modo di riuscire a coinvolgerli nell iniziativa. Rivolgiti anche alle loro famiglie e ai loro amici in modo da allargare la cerchia dei tuoi fan. 10. Monitoraggio e misurazione: come si valutano i risultati? Dopo aver stabilito inizialmente degli obiettivi realistici per le tue attività social, devi anche verificarne regolarmente il raggiungimento. Solo così potrai sapere cosa ha funzionato più o meno bene. Ovviamente ti possono essere utili anche le statistiche sugli accessi e sulle reazioni degli utenti ai singoli contributi, come quelle che offre Facebook, per esempio. Pagina 9

10 2. Come vengono usati attualmente i social media? Immagine: Fotolia La domanda che ci si poneva negli anni scorsi, cioè se i social media fossero utilizzati o no, è ormai superata. Oggi ci domandiamo piuttosto chi non usa i social media e in che modo vengono impiegati! Mai prima d ora la gente è stata così influenza dai media. Se fino ad oggi abbiamo avuto solo un ruolo di ascoltatori e spettatori passivi, con l avvento dei social media il nostro comportamento è cambiato radicalmente. Per la prima volta nella storia ogni singolo individuo è esortato a prendere la parola e a contribuire attivamente a plasmare il mondo dei media. Il cosiddetto processo di democratizzazione riguarda anche te come imprenditore, da un duplice punto di vista: puoi dire la tua e fare in modo che gli altri dicano la loro. Inoltre, grazie alla raggiungibilità che ci garantiscono agli smartphone e le postazioni di lavoro digitalizzate, siamo rintracciabili pressoché in ogni momento e siamo quasi sempre online. Le piattaforme social media fanno dunque parte della nostra quotidianità: costituiscono uno strumento per scambiare informazioni e opinioni e ci aiutano nelle decisioni di acquisto o nella scelta delle vacanze. Le piattaforme più amate sono di gran lunga Facebook, Twitter, Google+ e Instagram. Nel 2014 quasi l 80% dei cittadini dell Europa occidentale dispone di un accesso a internet e uno su due è membro attivo di un social network. La diffusione dei cellulari è del 129%, il che significa che i telefoni mobili superano gli abitanti di quasi un terzo. Quasi il 50% della popolazione ha un app di social media sul suo smartphone, che utilizza soprattutto per cercare informazioni di carattere locale (oltre l 80%) e informazioni sui prodotti (oltre il 70%). Inoltre quasi un terzo dei possessori di smartphone lo ha già utilizzato per fare acquisti. Pagina 10 * We are Social: Social, Digital & Mobile in 2014 Report

11 3. Come vengono utilizzati i social media dalle aziende? predominano su Xing e LinkedIn. Inoltre, più il settore di attività si avvicina a quello dei software e dell informatica, maggiore è l affinità con i social media. Ai primi posti delle statistiche si collocano le aziende di servizi, mentre l edilizia è il fanalino di coda. Piattaforme utilizzate e ambiti d impiego L importanza dei social media nei rapporti con i clienti è ampiamente riconosciuta Nel 2014 oltre il 62% delle aziende dell area di lingua tedesca utilizza i social network a supporto delle proprie strategie d impresa e di brand. Circa il 10% ha in previsione di utilizzare in futuro i social media nella propria azienda. Sia nell uso sia nella scelta dei canali si evidenzia una differenza netta tra le grandi aziende e le PMI, tra le imprese consolidate e i giovani imprenditori e inoltre tra il settore B2C e il settore B2B. Si notano anche modelli comportamentali di settore. Le PMI, per esempio, sono più titubanti delle grandi aziende, il che è in gran parte dovuto all assenza o al sottodimensionamento della divisione marketing. I giovani imprenditori, invece, sono più portati a sperimentare rispetto alle imprese consolidate, mentre le aziende B2C sono presenti soprattutto su Facebook, a differenza di quelle B2B che In media il 77% delle imprese utilizza Facebook, il 69% Xing, il 37% Twitter, il 33% Google+ e il 33% LinkedIn. Le aziende impiegano i social media per questi scopi: Discussione e valutazione di nuovi prodotti e idee per nuovi servizi Individuazione di nuove idee per prodotti e servizi attraverso la comunicazione con persone esterne all azienda Lancio di nuovi prodotti/servizi o delle relative idee Verifica della commerciabilità di nuove idee Miglioramento di prodotti/ servizi esistenti Gli obiettivi sembrano ambiziosi, ma a ridimensionarli è il fatto che solo un terzo delle aziende misura effettivamente il proprio successo nei social network. * Social Media Marketing nelle PMI Junge Unternehmen Vorreiter beim Einsatz von Social Media https://www.kfw.de/kfw-konzern/newsroom/aktuelles/pressemitteilungen/pressemittei-lungen-details_ html Pagina 11

12 4. L ingresso nel mondo dei social media: come prepararsi? Immagine: Fotolia Pagina 12

13 A DEFINIRE GLI OBIETTIVI Una volta deciso di sfruttare attivamente le piattaforme social media per la comunicazione aziendale, comincia la fase della pianificazione dettagliata Alla base di tutto c è l obiettivo: siediti tranquillamente al tavolo con il tuo team e prenditi il tempo necessario per riflettere sui tuoi obiettivi. Ognuno dei collaboratori che si occuperà dei social media dovrebbe stabilire almeno un obiettivo. È importante definire mete raggiungibili e misurabili. Chi definisce obiettivi non realistici, getterà la spugna prima del previsto. Non puntate da subito alla vetta dell Ortles: per cominciare basta il bel panorama del Renon. Acquisire nuovi clienti interessati ai tuoi prodotti e servizi Rivolgersi ai gruppi target non più raggiungibili attraverso i canali classici Rivolgersi a nuovi collaboratori/candidati interessati a lavorare nella tua azienda Ottenere l opinion leadership su un determinato argomento Sfruttare i social media come strumento di PR per la comunicazione aziendale Gestire e limitare i danni dell eventuale stampa negativa Quali obiettivi sono realistici? Migliorare i legami con i clienti: Intensificare la comunicazione e l interazione con i clienti Ottenere maggiori feedback sui prodotti e coinvolgere i clienti nei processi di sviluppo Aumentare la notorietà dell azienda nei gruppi target d interesse Aumentare il traffico: portare un maggior numero di utenti nella homepage aziendale Pagina 13

14 Cosa devi tenere presente nel definire gli obiettivi? B DIRETTIVE CHIARE PER I COLLABORATORI Non darti come obiettivo un determinato aumento di fatturato. Questo genere di dati, così come il ritorno sugli investimenti, è molto difficile da misurare nel caso dei social media, perché in genere a determinare il successo è una concomitanza di più fattori di marketing. Anche l obiettivo di aumentare il numero di fan di una certa cifra non apporta alcun valore aggiunto nel lungo termine. Al centro di tutti i tuoi provvedimenti deve esserci la qualità, non la quantità. Non misurare il successo di una campagna social media (esclusivamente) dal numero di fan. Questi numeri possono dire poco sul successo della tua campagna. L importante è che i tuoi fan comunichino con te e che tu a tua volta sostenga la comunicazione con continuità. Quali sono le altre domanda da porsi? Chi è responsabile dei social media all interno della tua azienda? Hai risorse sufficienti? Come comunica la tua azienda: vuoi far conoscere novità o appuntamenti oppure vuoi interagire direttamente con i tuoi clienti? Parla ai tuoi collaboratori dei tuoi progetti per il social web e fai in modo di riuscire a coinvolgerli nell iniziativa: potranno diventare ambasciatori della tua azienda. È importante concordare con loro le linee guida da seguire. Anche se finora non ti sei mosso attivamente nel mondo dei social media, puoi cominciare da ciò che molto probabilmente già circola in internet a proposito della tua azienda, dei tuoi servizi o dei tuoi prodotti. Tu e i tuoi collaboratori potreste completare o rettificare i contenuti esistenti. Nessuno conosce la tua azienda meglio del tuo team. Conviene perciò affrontare l argomento apertamente all interno dell azienda e concordare con i collaboratori direttive chiare per l utilizzo dei social media. Autorizzare l uso delle piattaforme social media In passato molte aziende hanno vietato l accesso ai social media o addirittura hanno bloccato determinate pagine internet. Tuttavia, poiché oggi i social media sono ormai una componente fissa della quotidianità comunicativa delle persone, è necessario regolarsi di conseguenza. Bloccare questo canale sarebbe come vietare l utilizzo del telefono o delle . Considera inoltre la possibilità che i tuoi collaboratori partecipino alla comunicazione aziendale, scrivendo e diffondendo contenuti interessanti. Pagina 14

15 I collaboratori sono i tuoi ambasciatori Sfrutta il vantaggio di avere collaboratori già attivi sui canali social e motivali affinché rispondano anche nella vita privata ai post sulla tua azienda. L ideale sarebbe che fossero loro stessi a creare dei contenuti, diventando così automaticamente ambasciatori dell azienda. Servono però in ogni caso delle linee guida interne per l uso dei social media. Tutti i collaboratori devono avere chiaro come l azienda si rapporta con i social media, cosa vuole e cosa non vuole. Per stilare le linee guida puoi basarti sulle varie Social Media Guidelines che già esistono e che possono servirti da modello per stabilire le tue regole. C ASSEGNARE LE COMPETENZE IN MODO CHIARO Molte aziende commettono un grosso errore quando entrano nel mondo dei social media: non programmano una strategia. Dato che i social media sono ormai da anni sulla bocca di tutti, molte aziende decidono di buttarsi in questo mondo in modo piuttosto affrettato e sconsiderato. Spesso il motivo che spinge a farlo è del tipo: I miei figli passano ogni giorno ore e ore su Facebook, quindi adesso lo facciamo anche noi. Tuttavia, chi accede a una piattaforma social media, avvia un dialogo con i propri clienti. Non c è spazio per mosse avventate, perché una volta avviato il dialogo, non può più essere interrotto tanto facilmente. Chi comunica? Bisogna pensare a lungo termine. Devi riflettere sugli obiettivi che vuoi raggiungere sulle piattaforme social e decidere chi nella tua azienda potrà occuparsene. Un collaboratore, il reparto marketing e comunicazione, i dirigenti in persona? Potresti anche decidere di affidarti a un agenzia esterna per ideare e realizzare le tue campagne promozionali. Prima ancora di attivarsi online, è necessario rispondere a queste domande in modo chiaro, tenendo conto degli obiettivi. Pensaci: le persone vogliono parlare con le persone, non con le marche o le aziende. Non nasconderti dietro il nome della tua azienda. Naturalmente puoi creare una fan page aziendale su Facebook, ma se vuoi dire qualcosa in quella sede, fallo con il tuo profilo personale. Coinvolgi anche i tuoi collaboratori e affida loro responsabilità specifiche, come soluzioni tecniche, marketing o risorse umane. Rendere visibili le persone che stanno dietro a un azienda trasmette fiducia e trasparenza. Pagina 15

16 5. Come si realizza una campagna sui social media? Per attuare efficacemente una campagna sui social media e poterne valutare in qualche modo i risultati, servono in primo luogo una buona preparazione e la considerazione di alcuni fattori. Riassumendo, puoi scomporre la programmazione e lo sviluppo della campagna in tre fasi: Fase 1: PROGETTAZIONE Elaborazione della strategia Definizione degli obiettivi Definizione dei gruppi target Funzionamento della campagna Definizione dei vantaggi per clienti e utenti Fase 2: RECLUTAMENTO Creazione di una rete di contatti (fan, follower, clienti) Definizione del tono della comunicazione e dei messaggi Selezione delle piattaforme e delle reti da utilizzare Fase 3: CAMPAGNA Dialogo con la community/i contatti Tracking: ottimizzazione dei gruppi target Valutazione/ misurazione del successo Pagina 16

17 A PREPARAZIONE In generale, per le campagne sui social media, valgono le stesse fasi delle campagne comuni: ANALISI PIANIFICAZIONE REALIZZAZIONE CONTROLLING Il fattore costo: Le campagne sui social media non sono gratuite! Anche se la creazione di un account sulle varie piattaforme come Facebook e Twitter o l apertura di un blog sul proprio sito non costano niente in termini economici, si devono comunque costruire dei contenuti e curarli. E questo ha un costo, quantomeno in termini di tempo e personale. A seconda dell obiettivo della campagna, a volte è consigliabile anche programmare un budget per la pubblicità online (ads su Facebook per generare nuovi fan). B DEFINIZIONE CONCRETA DEGLI OBIETTIVI DELLA CAMPAGNA Definisci gli obiettivi della tua campagna nel modo più preciso possibile. Ad esempio conquistare un certo numero di nuovi clienti in una data zona in un determinato lasso di tempo. Un altro possibile obiettivo è che un determinato numero di utenti veda i messaggi della tua azienda (ad esempio un video o una brochure). Più precisi sono gli obiettivi, più successo avrà la tua campagna e più sarà misurabile tale successo. Inoltre in questo modo potrai pianificare più concretamente il budget per la tua campagna. Ad esempio: Fare in modo che su 1000 fan Facebook nella zona di Innsbruck e Bolzano il 10% comunichi attivamente con la tua azienda Incentivare le fan di età compresa tra 14 e 19 anni a condividere foto Riuscire a fare in modo che il 5% dei fan Facebook partecipino a una manifestazione Generare un fatturato connesso alla campagna pari a 3000 euro (ad esempio tramite buoni o voucher offerti solo sui social media) Ottenere 1000 clic sul video aziendale in due settimane. C COME FUNZIONA UNA CAMPAGNA SOCIAL MEDIA? Innanzitutto è necessario decidere se si vuole realizzare una campagna che determini una partecipazione attiva degli utenti o se inizialmente si vuole solo informare il consumatore. Devi poi pensare al funzionamento della campagna, come illustrato negli esempi che seguono. Esempio 1: Il tuo obiettivo potrebbe essere di fare in modo che il tuo video aziendale venga visualizzato almeno 1000 volte su YouTube entro due settimane. Devi quindi portare 1000 utenti a visualizzare il tuo video su YouTube. Pagina 17

18 Nella progettazione della campagna devi stabilire in che modo puoi suscitare la curiosità dell utente affinché clicchi sul tuo video. Descrivi con precisione dove, in internet, andrai a prendere l utente e come lo condurrai al video. L obiettivo è chiaro. Molti i modi per raggiungerlo: Post sui contenuti del video: Il video è così piacevole e ben fatto che, mettendolo sulla tua pagina Facebook, susciti la curiosità di altri utenti. Prendi delle scene del video e commentale. L ideale è che i tuoi amici accedano al video tramite Facebook e lo condividano con i loro contatti, fino a quando non raggiunge 1000 clic. Gioco a premi: Scomponi la tua campagna social media in 3 fasi: Lancio azione elaborazione finale Nella fase del lancio iniziale è importante annunciare su diversi social network, sul tuo sito web ed eventualmente, a seconda del budget, anche sui media online, che il tuo video pubblicitario sarà disponibile su Facebook e YouTube entro una certa data. Effettua un estrazione di buoni spesa o premi tra i primi 1000 utenti che cliccheranno su mi piace. Nella fase dell azione osserva come si sviluppa la percentuale delle persone che clicca sul tuo video e cerca di accrescere questa percentuale con commenti che invoglino le persone a guardare il tuo video. Nella fase finale comunica l assegnazione dei premi o dei buoni. Esempio 2: Vuoi trasformare la tua attività e ristrutturarla coinvolgendo i tuoi clienti e i tuoi contatti attraverso i social network. Obiettivi: Generare almeno 1000 nuovi contatti Migliorare i legami con i clienti Costruire una community che supporta la marca e trasformare i membri in ambasciatori del brand. Gruppo target: designer ma anche non designer, nonché clienti acquisiti e potenziali. Scomponi la campagna in 3 fasi: Lancio azione elaborazione finale Nella fase del lancio annuncia sui diversi social network, sul tuo sito web ed eventualmente, a seconda del budget, anche sui media online e su quelli classici, che stai trasformando la tua attività e invita i tuoi clienti a partecipare alla progettazione. Le dieci proposte migliori saranno premiate con allettanti premi in denaro o premi materiali. Tutti possono partecipare: designer professionisti e non; per questi ultimi metti a disposizione nel tuo sito un semplice programma di shop design. Gli utenti hanno quattro settimane di tempo per caricare i loro progetti sul tuo sito web. Pagina 18

19 Nella fase dell azione continua a invitare gli utenti a mandare i loro lavori e carica i primi progetti sul tuo sito internet per dare la possibilità ai tuoi contatti di esaminarli e commentarli. Al termine di questa fase una giuria decreterà il progetto vincitore per l allestimento dei locali aziendali, esprimendo anche le motivazioni della scelta. Nella fase dell elaborazione finale comunica i vincitori del concorso. Gli esempi sopra citati danno un piccolo assaggio di quanto possano essere varie le campagne social media e di quante cosa sia possibile fare. Ogni campagna social media può essere personalizzata secondo diversi temi, obiettivi, settori, budget e tempistiche della promozione. Ciò che conta sono la creatività e i vantaggi per l utente. D TARGETING: SFRUTTA I DATI DEL PROFILO DEI TUOI FAN Hai definito i gruppi target che ti interessano? Età, zona geografica, sesso? Con le possibilità offerte dai social media puoi raggiungere questi gruppi direttamente e senza sprechi, inviando messaggi a chi è disposto ad ascoltarli volentieri. Facebook attinge ai dati dei profili individuali degli utenti, dove sono indicati età, luogo di residenza, formazione e interessi. In gergo questo processo si chiama targeting. Facebook: Per prima cosa si può filtrare il gruppo target per paese, regione e città. L età può essere definita con precisione indicando un minimo e un massimo. Si continua con il posto di lavoro, la situazione sentimentale, le lingue conosciute, la formazione, l orientamento sessuale, gli hobby, gli sport preferiti, i libri e molto altro. Ad esempio: La pubblicità per la mia pagina Facebook può essere mostrata solo al mio pubblico target. Un banner che pubblicizza uno skipass a prezzo ridotto è visualizzabile solo dagli utenti a cui piace sciare e che provengono da una determinata regione. Un banner che pubblicizza un attrezzatura per alpinisti è visualizzabile solo dagli utenti interessati all alpinismo. Ad esempio: In Alto Adige, in un raggio di 15 chilometri intorno a Bolzano, ci sono persone di età compresa tra i 17 e i 21 anni. Questo gruppo può andare molto bene per pubblicizzare una festa o un cinema. Infine puoi definire quanto denaro investire nella tua campagna: ad esempio l importo giornaliero massimo, l ora in cui visualizzare la tua pubblicità ecc. Pagherai in base a quante volte verrà cliccata la tua pubblicità (in media 0,5 euro a clic) o in base a quante volte la pubblicità verrà pubblicata sul sito, indipendentemente dalle visualizzazioni (in media 0,2 euro ogni 1000 visualizzazioni). Pagina 19

20 Google: Funzioni simili sono disponibili anche per il motore di ricerca Google: quando i potenziali clienti della tua zona cercheranno prodotti e servizi simili ai tuoi su Google, il tuo annuncio verrà visualizzato in alto o accanto ai risultati della ricerca. Le parole chiave possono essere abbigliamento a Kufstein, mangiare a Merano ecc. Puoi stabilire tu stesso le parole chiave nel momento in cui acquisti gli annunci pubblicitari su Google. Inoltre la tua azienda sarà contraddistinta su Google Maps da uno spillo blu. Vi sono numerosi formati di visualizzazione e modelli di calcolo che puoi integrare a tua piacimento nella pianificazione della campagna. E CREATIVITÀ I social media propongono diverse modalità e possibilità per rivolgersi ai propri gruppi target. Che si tratti del proprio blog sulla homepage aziendale, di una fan page su Facebook, di un video su YouTube, di un rimando a un concorso o di commenti personali su Twitter, esprimi la tua creatività, sperimenta e cerca di scoprire quale sia il format più adatto ai tuoi gruppi target. F OSSERVA I FEEDBACK DEGLI UTENTI Le opinioni e i feedback dei tuoi utenti sono estremamente importanti per diversi motivi: da una parte ti forniscono preziose informazioni che ti aiutano ad ottimizzare la campagna, dall altra ti indicano come la campagna viene percepita dal pubblico target e quindi quanto è efficace. Inoltre ti consentono di ricevere feedback e informazioni sulla qualità dei tuoi prodotti e servizi, aiutandoti a migliorarli. Utilizzando il servizio Google Alert puoi osservare determinate parole chiave per un certo periodo di tempo e se in internet viene pubblicato qualcosa riguardante le parole che hai scelto, ti verrà inoltrato via mail. Il servizio è gratuito per tutti gli utenti. Quali messaggi sono importanti per te? Quali sono le percezioni degli utenti sulla tua campagna social media? Come ne parlano? Come discutono gli utenti della tua azienda sui vari forum? Come reagiscono gli utenti ai commenti e alle informazioni che posti tu? Che cosa scrivono sui tuoi prodotti? Ad esempio: Un concorso fotografico o video che abbia per oggetto i tuoi prodotti Una fan page per la campagna social media o per l azienda Pagina 20

Manuale per entrare con successo nei social media

Manuale per entrare con successo nei social media Social Media for Active Regional Transfer Manuale per entrare con successo nei social media www.smart-regio.eu Pagina 1 Informazione legale Proprietario ed editore: TIS innovation park, via Siemens 19,

Dettagli

2.0: Facebook per dialogare con i clienti e promuovere un territorio. A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.

2.0: Facebook per dialogare con i clienti e promuovere un territorio. A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara. 2.0: Facebook per dialogare con i clienti e promuovere un territorio A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Novembre 2015 Dal Web 1.0 al Web 2.0 WEB 1.0 USO LA RETE WEB 2.0 SONO IN RETE WEB

Dettagli

Come gestire i Social Network

Come gestire i Social Network marketing highlights Come gestire i Social Network A cura di: Dario Valentino I Social Network sono ritenuti strumenti di Marketing imprescindibili per tutte le aziende che svolgono attività sul Web. Questo

Dettagli

Primi Passi Guadagno

Primi Passi Guadagno Primi Passi Guadagno Online Questo è un report gratuito. E possibile la sua distribuzione, senza alterare i contenuti, gratuitamente. E vietata la vendita INTRODUZIONE Mai come in questo periodo è scoppiato

Dettagli

Manuale Employee Branding

Manuale Employee Branding Manuale Employee Branding Come coinvolgere i colleghi, per una azione di successo sui social media Luglio 2014 1 Indice 1. A COSA SERVE QUESTO MANUALE... 3 2. INSIEME SUI SOCIAL MEDIA... 3 3. INIZIAMO

Dettagli

#ridieassapori è in linea con i nuovi bisogni e tendenze delle persone mosse dalla necessità di avere le informazioni sempre a portata di mano.

#ridieassapori è in linea con i nuovi bisogni e tendenze delle persone mosse dalla necessità di avere le informazioni sempre a portata di mano. In futuro non andremo più in ricerca di notizie, saranno le notizie a trovare noi, oppure saremo noi stesse a crearle. E quel futuro è già iniziato (Socialnomics) #ridieassapori racchiude l obiettivo principale

Dettagli

Successo A Foreignerslife

Successo A Foreignerslife Guida per il Successo A Foreignerslife Informazioni chiave per un esposizione di successo La lista delle cose da fare Prima, Durante, e Dopo Foreignerslife SOMMARIO I. Prima Dell esposizione: Fa I Compiti

Dettagli

Come realizzare campagne di branding online attraverso le nuove piattaforme di marketing digitale e aumentare la visibilità del tuo brand

Come realizzare campagne di branding online attraverso le nuove piattaforme di marketing digitale e aumentare la visibilità del tuo brand Come realizzare campagne di branding online attraverso le nuove piattaforme di marketing digitale e aumentare la visibilità del tuo brand Crea sempre contenuti di valore per i tuoi clienti Promozioni,

Dettagli

GUIDA PRATICA ALL UTILIZZO DI FACEBOOK

GUIDA PRATICA ALL UTILIZZO DI FACEBOOK GUIDA PRATICA ALL UTILIZZO DI FACEBOOK Chiara Corberi Fabio Magnano sommario 1. profilo privato vs profilo pubblico 2. il profilo privato 2.1. ottimizzare il tuo profilo privato 2.2. personalizza il tuo

Dettagli

Costruisci la tua presenza con le Pagine Facebook

Costruisci la tua presenza con le Pagine Facebook Pagine 1 Costruisci la tua presenza con le Pagine Guida per le organizzazioni no profit La Ogni giorno, milioni di persone in tutto il mondo visitano per connettersi con gli amici e condividere i propri

Dettagli

Social Media Marketing per hotel

Social Media Marketing per hotel Social Media Marketing per hotel Agenda Il Social Media Marketing per hotel Pianificare una strategia social Facebook per strutture ricettive: consigli e suggerimenti Come promuovere un hotel su Google

Dettagli

A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Gennaio 2013

A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Gennaio 2013 Web e Social Network: non solo comunicazione ma condivisione A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Gennaio 2013 Dal Web 1.0 al Web 2.0 WEB 1.0 USO LA RETE WEB 2.0 SONO IN RETE WEB 2.0 SIAMO

Dettagli

Claudia Costantini costantini.pe.camcom@eccellenzeindigitale.it

Claudia Costantini costantini.pe.camcom@eccellenzeindigitale.it Claudia Costantini costantini.pe.camcom@eccellenzeindigitale.it Lo scenario mondiale Fonte: We are social Lo scenario italiano Fonte: We are social La gestione dei contenuti Il mito da sfatare: dei Social

Dettagli

Osservatorio Blog 2014. Una ricerca sulla blogosfera europea e italiana di Imageware e IPREX

Osservatorio Blog 2014. Una ricerca sulla blogosfera europea e italiana di Imageware e IPREX Osservatorio Blog 2014 Una ricerca sulla blogosfera europea e italiana di Imageware e IPREX 1 Indice 1. Introduzione e metodologia... 3 2. L attività di blogging... 4 2.1. Temi e fonti di ispirazione...

Dettagli

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB?

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Registro 2 COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Guida pratica per muovere con successo i primi passi nel web LE BASI INDEX 3 7 13 16 Come creare e gestire con semplicità un sito web Le fasi da seguire per costruire

Dettagli

Costruisci la tua presenza con le Pagine Facebook

Costruisci la tua presenza con le Pagine Facebook Pagine 1 Costruisci la tua presenza con le Pagine Una guida per musicisti e artisti La Ogni giorno, milioni di persone in tutto il mondo visitano per connettersi con gli amici e condividere i propri contenuti

Dettagli

Linee guida per la comunicazione elettronica Per collaboratori, praticanti e apprendisti di login formazione professionale SA

Linee guida per la comunicazione elettronica Per collaboratori, praticanti e apprendisti di login formazione professionale SA Linee guida per la comunicazione elettronica Per collaboratori, praticanti e apprendisti di login formazione professionale SA Indice 1. Principi per la comunicazione elettronica 3 2. Quattro principi per

Dettagli

Linked. 6 mosse per entrare nella rete del lavoro

Linked. 6 mosse per entrare nella rete del lavoro Linked 6 mosse per entrare nella rete del lavoro La guida è realizzata nell ambito del Progetto n. 2013-1340 Lavoro subito cofinanziato da Provincia di Cremona, Camera di Commercio di Cremona, Comuni di

Dettagli

COME USARE I SOCIAL MEDIA PER TROVARE NUOVI CLIENTI

COME USARE I SOCIAL MEDIA PER TROVARE NUOVI CLIENTI ! TRUCCHIFACEBOOK.COM IL MANUALE DEL SOCIAL PROSPECT: COME USARE I SOCIAL MEDIA PER TROVARE NUOVI CLIENTI!!!!! By: Fabrizio Trentacosti @noltha!1 COS È IL SOCIAL PROSPECTING? Come inbound marketer, hai

Dettagli

Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication

Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication G&P communication srl - Milano Dal web 1.0 al web 2.0 la grande rivoluzione web 1.0 Statico

Dettagli

MY PERSONAL BRANDING SOFIA SCATENA SOFIA@MYPERSONALBRANDING.IT

MY PERSONAL BRANDING SOFIA SCATENA SOFIA@MYPERSONALBRANDING.IT MY PERSONAL BRANDING SOFIA SCATENA SOFIA@MYPERSONALBRANDING.IT CHE COS È IL MARKETING BRANCA DELL ECONOMIA CHE UNISCE PRODUTTORI CONSUMATORI PER UNO SCAMBIO RECIPROCAMENTE VANTAGGIOSO E IL MARKETING MIX

Dettagli

26 milioni di profili attivi devi assolutamente essere su Facebook

26 milioni di profili attivi devi assolutamente essere su Facebook 1 Indice #1 Introduzione pag. 3 #2 Come creare una pagina Facebook pag. 4 #3 Come ottimizzare una pagina Facebook pag. 5 #4 L immagine di copertina pag. 7 #5 Come gestire una pagina di Facebook aziendale

Dettagli

WEB 2.0 COSA PREVEDE L ULTIMA LEZIONE? 11/04/2014 STRUMENTI E TECNICHE

WEB 2.0 COSA PREVEDE L ULTIMA LEZIONE? 11/04/2014 STRUMENTI E TECNICHE WEB 2.0 STRUMENTI E TECNICHE LEZIONE 5: PRIVACY ED INSERZIONI FACEBOOK, TWITTER, STRUMENTI UTILI Tina Fasulo COSA PREVEDE L ULTIMA LEZIONE? Piccola digressione su impostazioni privacy Facebook su profili

Dettagli

Sezione: 9. MODELLO OPERATIVO VINCENTE

Sezione: 9. MODELLO OPERATIVO VINCENTE Scopri come Creare e Vendere viaggi online! Sezione: 9. MODELLO OPERATIVO VINCENTE La 5 cose che devi fare per avere successo in questa attività! Sai cosa fa la differenza tra una formula di successo e

Dettagli

Comunicazione Social per il Non Profit

Comunicazione Social per il Non Profit WEB 2.0 Comunicazione Social per il Non Profit Federica Vangelisti Marzo - Giugno 2014 Cos e` il Web 2.0? E` l insieme delle applicazioni online che permettono un elevato livello di interazione tra l utente,

Dettagli

Italia. Cento Vigne. Una storia di successo:

Italia. Cento Vigne. Una storia di successo: Una storia di successo: Cento Vigne Italia Adattare le nuove strategie di social media marketing a livello globale per avere successo nel settore enologico Cento Vigne Italia ha scoperto il segreto per

Dettagli

''I 5 Passi per Dupplicare il modo di fare Network Marketing'' ---> 5) lezione: ''Come Ottimizzare la tua Presenza in facebook e nei Gruppi''

''I 5 Passi per Dupplicare il modo di fare Network Marketing'' ---> 5) lezione: ''Come Ottimizzare la tua Presenza in facebook e nei Gruppi'' J.AThePowerOfSponsorship Di Giuseppe Angioletti http://www.segretidei7uero.altervista.org ''I 5 Passi per Dupplicare il modo di fare Network Marketing'' ---> 5) lezione: ''Come Ottimizzare la tua Presenza

Dettagli

Promuovi la tua attività gratuitamente su INTERNET: il Social Media Marketing

Promuovi la tua attività gratuitamente su INTERNET: il Social Media Marketing Promuovi la tua attività gratuitamente su INTERNET: il Social Media Marketing Nethics siti internet e SMM C.so Stati Uniti 72 - Susa (TO) manutenzione@nethics.it - Tel.: 0122/881266 Programma del corso

Dettagli

Tecnico Superiore per la filiera delle nuove produzioni vegetali e florovivaistiche

Tecnico Superiore per la filiera delle nuove produzioni vegetali e florovivaistiche Fondazione Minoprio - corso ITS Tecnico Superiore per la filiera delle nuove produzioni vegetali e florovivaistiche I social media Facebook La maggior parte dei proprietari di piccole aziende hanno dichiarato

Dettagli

APPRENDIMENTO PRATICO SOCIAL MEDIA

APPRENDIMENTO PRATICO SOCIAL MEDIA APPRENDIMENTO PRATICO SOCIAL MEDIA Davide Nonino - Social media strategy; - Facebook marketing - YouTube marketing. * Hello! Padova 10/10/2012 1 ESSERE ONLINE LATO AZIENDA Portali di settore Blog Sito

Dettagli

Premessa. Buona lettura.

Premessa. Buona lettura. 0 Premessa Questa mini guida è estratta da un ebook creato insieme ad altri miei colleghi con l intento di descrivere alcune tecniche usate per generare visite verso le proprie pagine web. Google AdWords

Dettagli

GUIDA: COME SCRIVERE UN BLOG BUSINESS PLAN

GUIDA: COME SCRIVERE UN BLOG BUSINESS PLAN Ciao Cara Blogger, ecco la tua Guida Gratuita per Scrivere un Fantastico Blog Business Plan, spero ti sia utile per migliorare il tuo modo di fare Blogging e far diventare il tuo Hobby un vero Business!

Dettagli

Trasforma i LIKE in RISULTATI

Trasforma i LIKE in RISULTATI Trasforma i LIKE in RISULTATI Vuoi che il tempo impiegato sui tuoi social network frutti grandi risultati? Pubblicare contenuti ed ottenere qualche nuovo Like è solo il primo passo... Utilizza queste 10

Dettagli

Francesco Panìco BLOG PRO. Il corso di www.blogfacile.net TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI

Francesco Panìco BLOG PRO. Il corso di www.blogfacile.net TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI Francesco Panìco BLOG PRO Il corso di www.blogfacile.net TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI Nessuna parte di questa guida può essere riprodotta con alcun mezzo senza l autorizzazione scritta dell autore. E

Dettagli

Trovare nuovi clienti. sito web aziendale

Trovare nuovi clienti. sito web aziendale Consigli pratici per Trovare nuovi clienti con il tuo sito web aziendale Come ottimizzare il tuo sito aziendale e ottenere i risultati desiderati Maintenance SEO Statistics Testing Hosting Promotion Idea

Dettagli

I 5 errori più frequenti

I 5 errori più frequenti I 5 errori più frequenti degli ottici su di Mauro Gamberini In questo report scoprirai: i 5 errori più frequenti commessi dagli Ottici su FB Qual è l errore principale e perché non commetterlo i 5 motivi

Dettagli

Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Sarebbe bello se fosse così semplice, Se possiedi un albergo, un hotel, un B&B,

Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Sarebbe bello se fosse così semplice, Se possiedi un albergo, un hotel, un B&B, Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Hai lavorato tanto e adesso ti si prospettano diversi mesi in cui potrai rilassarti in vista della prossima estate. Sarebbe bello se fosse così semplice,

Dettagli

CYBER PR: TROVA I TUOI POTENZIALI FANS E LI RENDE PARTE ATTIVA DELLA TUA MUSICA.

CYBER PR: TROVA I TUOI POTENZIALI FANS E LI RENDE PARTE ATTIVA DELLA TUA MUSICA. CYBER PR: TROVA I TUOI POTENZIALI FANS E LI RENDE PARTE ATTIVA DELLA TUA MUSICA. CHE COS'E' IL CYBER PR? Il CYBER PR è una campagna di promozione discografica digitale il cui scopo è quello di sfruttare

Dettagli

Che rumore fa la tua Rete Sociale?

Che rumore fa la tua Rete Sociale? Che rumore fa la tua Rete Sociale? #Mission si occupa della creazione e attuazione di strategie di marketing online per conto di aziende, organizzazioni, enti, personaggi pubblici, al fine di raggiungere

Dettagli

STRATEGIE DIGITALI PER IL BUSINESS. in collaborazione con

STRATEGIE DIGITALI PER IL BUSINESS. in collaborazione con STRATEGIE DIGITALI PER IL BUSINESS in collaborazione con FACEBOOK PER IL BUSINESS MODULO BASE A giugno 2014 Facebook festeggia 30 milioni di piccole imprese attive con una pagina aziendale sui propri canali.

Dettagli

Corso Social Media Marketing

Corso Social Media Marketing Corso Social Media Marketing Imparare a fare Business con i Social Network PRESENTAZIONE DEL CORSO IL CORSO IN SOCIAL MEDIA MARKETING DI ALTA FORMAZIONE PRATICA BY SWEB TI DA L OPPORTUNITA DI IMPARARE

Dettagli

Corso Youtube. Il video marketing con Youtube per aumentare la visibilità del brand

Corso Youtube. Il video marketing con Youtube per aumentare la visibilità del brand Corso Youtube Il video marketing con Youtube per aumentare la visibilità del brand Argomenti del corso di Youtube Fare video marketing con Youtube Tipi di video contenuti per Youtube Creazione di un account

Dettagli

BENVENUTI! Corso di Web Marketing

BENVENUTI! Corso di Web Marketing BENVENUTI! Corso di Web Marketing PRESENTIAMOCI Chi siamo? I DOCENTI : Barbara Gorlini - Marketing, Communication & Digital PR Fabio Dell Orto - Web Marketing, SEO&SEM E TU? raccontaci. Le tue aspettative

Dettagli

WEB: IL MONDO COME POSSIBILE CLIENTE DIECI STEP PER SVILUPPARE LA PROPRIA PRESENZA ONLINE

WEB: IL MONDO COME POSSIBILE CLIENTE DIECI STEP PER SVILUPPARE LA PROPRIA PRESENZA ONLINE WEB: IL MONDO COME POSSIBILE CLIENTE 3 DIECI STEP PER SVILUPPARE LA COLLANA I QUADERNI DI ORIENTAMENTO I Quaderni di Orientamento nascono per aiutare chi, per la prima volta, intende avviare un attività

Dettagli

Presentazione. Salamone.it di Nair Vanegas Via G. Verdi, 20-10042 Nichelino (TO) Tel. 011 6290976 - Cell. 347 7362958 Sito web: www.salamone.

Presentazione. Salamone.it di Nair Vanegas Via G. Verdi, 20-10042 Nichelino (TO) Tel. 011 6290976 - Cell. 347 7362958 Sito web: www.salamone. Presentazione Il web offre enormi opportunità. Avere una vetrina online con pagine web dedicate per ogni articolo o servizio, può espandere il tuo business in maniera significativa. Hai dei dubbi? Due

Dettagli

I social network, come sfruttarli al meglio per comunicare tra i colleghi

I social network, come sfruttarli al meglio per comunicare tra i colleghi I social network, come sfruttarli al meglio per comunicare tra i colleghi www.aioroma.it Intervista a Maurizio Patitucci A cura di Michelangelo Marino Buongiorno Maurizio, sono ormai diversi anni che insieme

Dettagli

Ora puoi studiare ed insegnare musica. nella comodità di casa tua!

Ora puoi studiare ed insegnare musica. nella comodità di casa tua! Ora puoi studiare ed insegnare musica nella comodità di casa tua! Se stai leggendo questo report vuol dire che ti sei iscritto alla mia lista di utenti interessati a questo nuovo progetto. Mille grazie

Dettagli

European Social Media and Email Monitor Il dialogo digitale con Facebook, Twitter, email & Co. in 6 Paesi Europei - Parte 1. Milano, novembre 2010

European Social Media and Email Monitor Il dialogo digitale con Facebook, Twitter, email & Co. in 6 Paesi Europei - Parte 1. Milano, novembre 2010 European Social Media and Email Monitor Il dialogo digitale con Facebook, Twitter, email & Co. in 6 Paesi Europei - Parte 1 Milano, novembre 2010 I 5 risultati chiave sul dialogo digitale Facebook, Twitter,

Dettagli

INTRODUZIONE SOCIAL MEDIA MARKETING

INTRODUZIONE SOCIAL MEDIA MARKETING INTRODUZIONE SOCIAL MEDIA MARKETING FIRENZE, 13 APRILE 2013 Nicola Carmignani @nicocarmigna www.nicolacarmignani.it PRESENTAZIONI Nicola Carmignani @nicocarmigna Blog: Uno Spreco di Bit! www.nicolacarmignani.it

Dettagli

ED AUMENTARE LA VISIBILITA

ED AUMENTARE LA VISIBILITA B L O G D I C U C I N A A D V A G G I O R N A M E N T O 21/ 0 6 / 2 0 1 2 BLOG DI CUCINA 2.0 COME DIFFONDERE IL PROPRIO MARCHIO ED AUMENTARE LA VISIBILITA NEL MONDO DEL FOOD BLOG ATTRAVERSO AZIONI DI SPONSORIZZAZIONE

Dettagli

MEETWEB FACEBOOK PROFESSIONAL DESCRIZIONE DEL SERVIZIO. Napoli, Novembre 2010 Versione 2.00.000

MEETWEB FACEBOOK PROFESSIONAL DESCRIZIONE DEL SERVIZIO. Napoli, Novembre 2010 Versione 2.00.000 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO Napoli, Novembre 2010 Versione 2.00.000 INDICE 1. LA PREMESSA... 3 2. PERCHÈ IMPIEGARE FACEBOOK PER IL PROPRIO BUSINESS?... 4 3. CHE COS È MEETWEB FACEBOOK PROFESSIONAL... 6 4.

Dettagli

EPPELA CREDE NELLE PARTNERSHIP

EPPELA CREDE NELLE PARTNERSHIP EPPELA CREDE NELLE PARTNERSHIP Per Eppela è importante promuovere la cultura del crowdfunding in Italia, inteso come nuovo strumento di raccolta fondi, alternativo al sistema bancario, oggi in forte crisi.

Dettagli

PARTECIPA A #TWITTER4UNI, VINCI UNO STAGE A TWITTER

PARTECIPA A #TWITTER4UNI, VINCI UNO STAGE A TWITTER PARTECIPA A #TWITTER4UNI, VINCI UNO STAGE A TWITTER Benvenuto a #Twitter4Uni, la prima iniziativa di Twitter in Italia dedicata alle Università. Se il mondo dell online ti appassiona, e ti appassiona l

Dettagli

Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico.

Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico. Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico. Per raggiungere i vostri obiettivi affidatevi a dei professionisti. UFFICI STAMPA PR WEB UFFICI STAMPA

Dettagli

Soluzioni già testate ed approvate dagli store

Soluzioni già testate ed approvate dagli store L'App Giusta per te Instaurare un rapporto con i tuoi utenti è fondamentale. Comunicare dove sei, cosa offri, le novità e tant'altro è importante per il successo della tua attività. Probabilmente fai già

Dettagli

Come Luogo Armonico promuove la tua azienda

Come Luogo Armonico promuove la tua azienda Come Luogo Armonico promuove la tua azienda Luogo Armonico Environmental Quality Agency PER PROMUOVERE LA TUA AZIENDA Raccontiamo i principi etici sostenibili che fondano la tua filosofia di qualità ambientale,

Dettagli

TURISMO ON LINE: COME MUOVERE I PRIMI PASSI?

TURISMO ON LINE: COME MUOVERE I PRIMI PASSI? Registro 4 TURISMO ON LINE: COME MUOVERE I PRIMI PASSI? Guida pratica per avviare con successo la propria attività turistica online TIPS&TRICKS DI MIRKO LALLI INDEX 3 5 7 11 15 Introduzione Registra il

Dettagli

vip VIRAL IDEA PROJECT Idee e strategie di comunicazione Identifichiamo il giusto canale per diffondere le tue idee. CHI SIAMO

vip VIRAL IDEA PROJECT Idee e strategie di comunicazione Identifichiamo il giusto canale per diffondere le tue idee. CHI SIAMO vip vip VIRAL IDEA PROJECT Idee e strategie di comunicazione Identifichiamo il giusto canale per diffondere le tue idee. CHI SIAMO Viral Idea Project (VIP) è un progetto nato da un team di professionisti

Dettagli

Sezione: 4. WEB MARKETING

Sezione: 4. WEB MARKETING Scopri come Creare e Vendere viaggi online! Sezione: 4. WEB MARKETING Come arrivano i clienti? Primo fra tutti, il motore di ricerca: Google Questa è una delle aree in cui andiamo a toccare argomenti che,

Dettagli

AB&A comunicazione: l agenzia con un cuore digitale

AB&A comunicazione: l agenzia con un cuore digitale AB&A comunicazione: l agenzia con un cuore digitale Un gruppo compatto e professionale, un esperienza pluriennale, un approfondita conoscenza del mondo della comunicazione in tutte le sue sfaccettature,

Dettagli

La promozione on-line delle strutture agrituristiche Lucio Colavero Responsabile comunicazione per l Italia

La promozione on-line delle strutture agrituristiche Lucio Colavero Responsabile comunicazione per l Italia La promozione on-line delle strutture agrituristiche Lucio Colavero Responsabile comunicazione per l Italia Twitter: @toprural_it - @lucioluci Facebook: http://www.facebook.com/it.toprural Mail: lucio.colavero@toprural.com

Dettagli

Enophilia ti porta sul web: prova la differenza!

Enophilia ti porta sul web: prova la differenza! Enophilia ti porta sul web: prova la differenza! Hey, che tu sia vignaiolo, produttore o commerciante di vino o distillati, prendi qualche minuto del tuo prezioso tempo e leggi quello che ti scrivo. Sono

Dettagli

Il Social Media Marketing: introduzione all uso dei social media nella comunicazione d impresa

Il Social Media Marketing: introduzione all uso dei social media nella comunicazione d impresa Il Social Media Marketing: introduzione all uso dei social media nella comunicazione d impresa CODICE CORSO: CMISM Conoscere le caratteristiche dei principali social networks e imparare a utilizzare i

Dettagli

SOCIAL NETWORK MANUALE OPERATIVO

SOCIAL NETWORK MANUALE OPERATIVO SOCIAL NETWORK MANUALE OPERATIVO 1 INTRODUZIONE I social media sono diventati uno strumento essenziale di comunicazione e marketing e vengono utilizzati da utenti di ogni fascia di età: dai teenager agli

Dettagli

Giacomo Bruno I 5 SEGRETI DEI BLOG

Giacomo Bruno I 5 SEGRETI DEI BLOG Giacomo Bruno I 5 SEGRETI DEI BLOG Report tratto da: Fare Soldi Online con Blog e MiniSiti Puoi distribuire gratuitamente questo ebook a chiunque. Puoi inserire i tuoi link affiliato. I segreti dei Blog

Dettagli

Manuale per i Social Media dei Paesi Partecipanti a Expo2015

Manuale per i Social Media dei Paesi Partecipanti a Expo2015 Manuale per i Social Media dei Paesi Partecipanti a Expo2015 1 Introduzione Expo2015 Manuale per i Social Media dei Paesi Partecipanti Nelle settimane e mesi passati il Social Media Team ha ricevuto molte

Dettagli

Come internet e i social media possono diventare strumento prezioso per le associazioni di volontariato. Firenze, 4 maggio 2015

Come internet e i social media possono diventare strumento prezioso per le associazioni di volontariato. Firenze, 4 maggio 2015 Come internet e i social media possono diventare strumento prezioso per le associazioni di volontariato Firenze, 4 maggio 2015 Un sito statico è un sito web che non permette l interazione con l utente,

Dettagli

Consigli di FACEBOOK MARKETING. per Agenti Immobiliari. Coldwell Banker Italy. www.coldwellbanker.it info@coldwellbanker.it

Consigli di FACEBOOK MARKETING. per Agenti Immobiliari. Coldwell Banker Italy. www.coldwellbanker.it info@coldwellbanker.it Consigli di FACEBOOK MARKETING per Agenti Immobiliari Consigli di Facebook Marketing 1 Introduzione Quante volte hai cercato di saperne di più sull affidabilità di un azienda cercandola su Facebook? Quante

Dettagli

Come sviluppare una strategia social per la promozione della propria struttura. www.claudiazarabara.it Dicembre 2015

Come sviluppare una strategia social per la promozione della propria struttura. www.claudiazarabara.it Dicembre 2015 Come sviluppare una strategia social per la promozione della propria struttura www.claudiazarabara.it Dicembre 2015 Utenti Internet nel mondo Utenti Internet in Europa Utenti Internet in Italia Utenti

Dettagli

BROCHURE INFORMATIVA DEDICATA AGLI OPERATORI DEL SETTORE TURISTICO

BROCHURE INFORMATIVA DEDICATA AGLI OPERATORI DEL SETTORE TURISTICO BROCHURE INFORMATIVA DEDICATA AGLI OPERATORI DEL SETTORE TURISTICO TABLE OF CONTENTS web & social marketing turistico il club italyzone presenza in scheda pro video & web tv audio & mobile banners geografici

Dettagli

Promuovere con successo un attività utilizzando Internet

Promuovere con successo un attività utilizzando Internet Promuovere con successo un attività utilizzando Internet Il piano operativo Quando si opera su Web non ci si deve lanciare in operazioni disorganizzate valutando solamente i costi. È fondamentale studiare

Dettagli

COME PARLARE DI CULTURA ONLINE

COME PARLARE DI CULTURA ONLINE Registro 6 COME PARLARE DI CULTURA ONLINE Consigli per gestire contenuti e pubblico creando un magazine di successo TIPS&TRICKS DI SIMONE SBARBATI INDEX 3 5 8 13 15 Introduzione Senza nome resta (sempre)

Dettagli

Il consulente per l accesso al web e ai social network A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it www.facebook.com/zarabaraclaudia Giugno

Il consulente per l accesso al web e ai social network A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it www.facebook.com/zarabaraclaudia Giugno Il consulente per l accesso al web e ai social network A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it www.facebook.com/zarabaraclaudia Giugno 2014 Connessione Internet in Italia I dati (Censis) gli

Dettagli

Web e lavoro: il futuro è social?

Web e lavoro: il futuro è social? Web e lavoro: il futuro è social? Come sfruttare i nuovi canali di comunicazione nella ricerca attiva del lavoro A cura di Paolo Vallicelli 28 Maggio 2014 Le possibilità lavorative offerte dai canali NON

Dettagli

Web Evolution. arrivare sempre e ovunque 25 ottobre 2012

Web Evolution. arrivare sempre e ovunque 25 ottobre 2012 Web Evolution arrivare sempre e ovunque 25 ottobre 2012 Agenda Web Marketing: nuove opportunità per le aziende Massimiliano Fenio Social Media Marketing: case history DESPAR Roberta Savioli e-commerce:

Dettagli

Rilancia il tuo business con il web 2.0

Rilancia il tuo business con il web 2.0 Rilancia il tuo business con il web 2.0 Relatore:Andrea Baioni abaioni@andreabaioni.it Qualche anno fa. Media di ieri e di oggi Oggi: fruizione di contenuti senza vincoli 2 Gli old media Generalisti Occasionali

Dettagli

TROVA NUOVI CLIENTI E MOLTIPLICA I TUOI PROFITTI CON

TROVA NUOVI CLIENTI E MOLTIPLICA I TUOI PROFITTI CON TROVA NUOVI CLIENTI E MOLTIPLICA I TUOI PROFITTI CON MARKETING ON LINE UN SUCCESSO GARANTITO! PERCHÉ GOOGLE ADWORDS? A pprofitta di tutti i vantaggi della nostra offerta: credito omaggio per i tuoi annunci,

Dettagli

Se questo non ti sta portando il risultato che speravi, ti suggeriamo di leggere qui di seguito:

Se questo non ti sta portando il risultato che speravi, ti suggeriamo di leggere qui di seguito: Strategia Web Sergio Minozzi Imprenditore dell'informática da 20 anni, 12 anni ha lavorato nel settore di web marketing, di cui 5 negli Stati Uniti, Insegnante all'universitá Amministrativa Aziendale.

Dettagli

Comunicare una consultazione online

Comunicare una consultazione online Comunicare una consultazione online Questo materiale didattico è stato realizzato da Formez PA nel Progetto PerformancePA, Ambito A Linea 1, in convenzione con il Dipartimento della Funzione Pubblica,

Dettagli

Delta Informatica Via Adriatica, 127-47838 Riccione (RN) Tel. 0541/831392 email: info@delta-informatica.com www.soluzionidigitali.

Delta Informatica Via Adriatica, 127-47838 Riccione (RN) Tel. 0541/831392 email: info@delta-informatica.com www.soluzionidigitali. Delta Informatica Via Adriatica, 127-47838 Riccione (RN) Tel. 0541/831392 email: info@delta-informatica.com www.soluzionidigitali.info - www.delta-informatica.com INTRODUZIONE Il futuro è sempre più proiettato

Dettagli

Focus. Prima dell avvento del web: marketing dell interruzione

Focus. Prima dell avvento del web: marketing dell interruzione Da dove si comincia? Come orientarsi nella grande quantità di risorse, distinguere le informazioni rilevanti da quelle non rilevanti, quelle aggiornate da quelle scadute, verificarne l attendibilità. Avere

Dettagli

CONSIGLI PER IL PROCACCIAMENTO DI NUOVI CLIENTI

CONSIGLI PER IL PROCACCIAMENTO DI NUOVI CLIENTI CONSIGLI PER IL PROCACCIAMENTO DI NUOVI CLIENTI Il successo di un partner è strettamente legato al numero di clienti procacciati e alla loro attività di trading. Se è vero che difficilmente potrai avere

Dettagli

Una guida per i genitori su. 2015 ConnectSafely.org

Una guida per i genitori su. 2015 ConnectSafely.org Una guida per i genitori su 2015 ConnectSafely.org Le 5 PRINCIPALI domande che i genitori hanno su Instagram 1. Perché i ragazzi adorano Instagram? Perché adorano i contenuti multimediali e amano condividerli

Dettagli

BANDO PER LA RICERCA DI COMPONENTI PER IL SOCIAL MEDIA TEAM. Pisa, 4-7 ottobre 2012

BANDO PER LA RICERCA DI COMPONENTI PER IL SOCIAL MEDIA TEAM. Pisa, 4-7 ottobre 2012 BANDO PER LA RICERCA DI COMPONENTI PER IL SOCIAL MEDIA TEAM Pisa, 4-7 ottobre 2012 Scadenza presentazione domande: giovedì 20 settembre ore 12.00 Internet Festival lancia la selezione per costituire il

Dettagli

Stevie Jordan. Informazioni sul copyright

Stevie Jordan. Informazioni sul copyright Informazioni sul copyright 2013. Tutti i diritti riservati. Questo ebook, il suo titolo, e l'e-book design e il layout, sono di esclusiva proprietà dello stesso Autore. Tutte le altre illustrazioni e le

Dettagli

www.privategriffe.com LE GUIDE DI PG Aprire e promuovere la tua social boutique

www.privategriffe.com LE GUIDE DI PG Aprire e promuovere la tua social boutique www.privategriffe.com LE GUIDE DI PG Aprire e promuovere la tua social boutique LA TUA SOCIAL BOUTIQUE PrivateGriffe è un marketplace in cui ogni utente privato crea la propria social boutique mettendo

Dettagli

Esperienza, cultura e innovazione per progetti ad alto contenuto tecnologico.

Esperienza, cultura e innovazione per progetti ad alto contenuto tecnologico. Esperienza, cultura e innovazione per progetti ad alto contenuto tecnologico. Chi siamo Galeola S.r.l. è una azienda di consulenza informatica che si occupa di progetti ad alto contenuto tecnologico, riunendo

Dettagli

Book 8. Conoscere cosa sono i social media e social network. Conoscere cosa sono gli strumenti, i social media e social network

Book 8. Conoscere cosa sono i social media e social network. Conoscere cosa sono gli strumenti, i social media e social network Book 8 Conoscere cosa sono i social media e social network Conoscere cosa sono gli strumenti, i social media e social network Centro Servizi Regionale Pane e Internet Redazione a cura di Roger Ottani,

Dettagli

Se conduci una piccola azienda, devi vendere. Se sei un medico o un avvocato o un commercialista, devi vendere.

Se conduci una piccola azienda, devi vendere. Se sei un medico o un avvocato o un commercialista, devi vendere. Se conduci una piccola azienda, devi vendere. Se sei un medico o un avvocato o un commercialista, devi vendere. GLI IMPRENDITORI DEVONO VENDERE Qualunque sia la nostra attività, imprenditoriale o manageriale,

Dettagli

VADEMECUM. Per l uso dello spazio web della comunità on line del progetto DIESIS. Per chiarimenti e/o informazioni ncorrente.guest@formez.

VADEMECUM. Per l uso dello spazio web della comunità on line del progetto DIESIS. Per chiarimenti e/o informazioni ncorrente.guest@formez. VADEMECUM Per l uso dello spazio web della comunità on line del progetto DIESIS Per chiarimenti e/o informazioni ncorrente.guest@formez.it 1/8 Introduzione Per la comunità on line dei partecipanti al progetto

Dettagli

Personal Branding. Vincenzo Bianculli

Personal Branding. Vincenzo Bianculli Personal Branding Vincenzo Bianculli 8 Consigli per un buon CV 1. Aggiorna il tuo CV continuamente 2. Determina il tuo target, cosa vuoi fare 3. Individua ed usa le keywords legate alla tua professione

Dettagli

Fare business sul web: 5 regole fondamentali per le PMI

Fare business sul web: 5 regole fondamentali per le PMI Fare business sul web: 5 regole fondamentali per le PMI Impresa 2.0 Bologna, 8 giugno 2011 Chi sono Mi occupo di marketing online dal 2000 Digital Marketing Manager freelance da aprile 2011 Blogger dal

Dettagli

Mi Piace! LE NUOVE FRONTIERE DEL MARKETING

Mi Piace! LE NUOVE FRONTIERE DEL MARKETING Mi Piace! Tutti i segreti del web marketing che le aziende devono conoscere per non perdere terreno nel complesso mondo di internet 2.0 Dario Dossena Che cosa c è dietro un mi piace? Qualsiasi cosa sia,

Dettagli

1. Il nome utente: NON può essere modificato 2. Il tuo nome (ne trovate prescritto uno generico): metti il tuo vero nome SENZA il cognome

1. Il nome utente: NON può essere modificato 2. Il tuo nome (ne trovate prescritto uno generico): metti il tuo vero nome SENZA il cognome Guida NetPupils Un social network è un sito che dà la possibilità alle persone di entrare in contatto e condividere informazioni. I social network si basano su quella che viene definita amicizia : concedendo

Dettagli

Come creare una pagina Facebook e collegarla al sito mosajco

Come creare una pagina Facebook e collegarla al sito mosajco Come creare una pagina Facebook e collegarla al sito mosajco Cos è una pagina Facebook? E la pagina gratuita dedicata alle attività che Facebook mette a disposizione di chi vuole far conoscere il proprio

Dettagli

Our Mobile Planet: Italia

Our Mobile Planet: Italia Our Mobile Planet: Italia Identikit dell utente smartphone Maggio 2012 Informazioni riservate e proprietarie di proprietà di Google Riepilogo Gli smartphone sono diventati indispensabili nella nostra vita

Dettagli

Presentazione Franchising. www.make-it-app.com Tel. +39 0287188686

Presentazione Franchising. www.make-it-app.com Tel. +39 0287188686 Presentazione Franchising www.make-it-app.com Tel. +39 0287188686 Sedi 3 Fatti trovare! Mostra l elenco delle sedi, con una scheda personalizzata per ognuna di esse. L utente potrà raggiungerti subito,

Dettagli